Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Mai muoversi quando ti inculano, altrimenti gli fai un favore e in più ti accusano di aver goduto

“Pronto, sono Bergamo”

Stasera mercoledì birrale al 442 con l’Argentina verso fine serata. La terza generazione di iorger va a conoscersi: le prime due sono diventate fratellanze. Info e conferme a kundo@interistiorg .org. Ore 21.

In questa nazione ci vuole la peste.

Ma non tanti, diciamo un trenta milioni di morti per ricominciare a dare un valore alle parole e alle persone.

Per Palazzi useremo il Metodo Boffo: non l’hanno preso a Tamarreide perché è troppo truzzo.

Le opinioni sono tante, le evidenze sono nei fatti: chi ha creato un sistema, come da invidiabile curriculum, non può essere salvato dal fallo di confusione.

Ottime notizie per i minchiasegnalatori: alzato a due il tetto per gli extracomunitari tesserabili. Intanto Calciominchiata.org si alza sui pedali e giunge a 36 minchiacquisti, mentre Thiago Motta viene offerto a tutto l’orbe terracqueo. Invia la tua minchiasegnalazione a calciominchiata@interistiorg.org.

154 risposte a “Mai muoversi quando ti inculano, altrimenti gli fai un favore e in più ti accusano di aver goduto

  1. facciadaperno 06/07/2011 alle 11:22 am

    non lo so, mi pareva che qua si parlasse di Inter, di calcio, di fagiana (spesso ) di fagiani (per fortuna meno frequentemente) invece leggo interventi di fini politologhi* che discettano sullla finanziaria o sulla libertà di stampa…mi parete Micromega, mi parete
    * p.s. o politoloGI ?

  2. Aieie 06/07/2011 alle 11:19 am

    Scusate se tedio, ma ho letto la spalla di Travaglio sul Fatto e volevo condividere…

    Siccome gli italiani sono un popolo di pallonari e i
    tre quarti dei giornalisti una manica di pallisti, ci
    voleva Calciopoli per far capire che la
    prescrizione e l’assoluzione sono cose opposte.
    Cos’è accaduto? Che il pm sportivo Palazzi ha chiuso le
    indagini sulle intercettazioni di Calciopoli relative
    all’Inter e ha sostenuto che, telefonando ai designatori
    arbitrali, l’Inter di Moratti e Facchetti ha violato l’art. 1
    (“slealtà sportiva”) e l’art. 6 (“illecito sportivo”), ma non
    può essere punita perché è tutto prescritto. A meno
    che, si capisce, l’Inter non rinunci alla prescrizione.
    Palazzi equipara l’Inter agli altri club puniti per
    Calciopoli: Fiorentina, Lazio e Milan. Tutti tranne uno: la
    Juventus di Moggi e Giraudo, protagonista di fatti “di
    differente gravità, protrazione e invasività”, dunque
    fuori concorso e giustamente retrocessa in Serie B e
    privata di due scudetti. Però il pm sportivo ricorda che
    la sua tesi accusatoria contro Milan, Fiorentina, Lazio e
    ora Inter è già stata sconfessata dalla Corte federale,
    secondo cui non basta telefonare ai designatori per
    commettere illecito: occorre che le pressioni arrivino
    agli arbitri e li condizionino. La qual cosa Palazzi non è
    riuscito a provare per nessun club, eccetto la Juve.
    Dunque è verosimile che, anche se l’Inter rinunciasse
    alla prescrizione, verrebbe assolta o privata di qualche
    punto. E, siccome le presunte pressioni interiste non
    sortirono effetti e ai tempi della Triade Bianconera
    l’Inter perdeva campionati truccati, nessuno scudetto
    deve passare di mano. Ciò detto, sarebbe un bel gesto
    da parte di Moratti rinunciare alla prescrizione per farsi
    giudicare nel merito. Così potrà finalmente difendersi
    nel processo sportivo (penalmente, gli inquirenti
    napoletani hanno già ritenuto che non c’è nulla di
    rilevante). Già, perché finora hanno parlato solo Palazzi
    e Moggi con la sua corte di avvocati e giornalisti à la
    car te. Se poi l’Inter fosse assolta, non resterebbe
    alcun’ombra nella sua storia, se non quella di aver
    tentato di difendersi dalla Cupola per vie traverse
    anziché con una pubblica denuncia. Ma, per invitare
    l’Inter a rinunciare alla prescrizione, come sempre deve
    fare chi non ha nulla da temere ed è raggiunto da
    sospetti infamanti, bisogna avere le carte in regola. Cioè
    farlo sempre. Tanto più per politici coinvolti in processi
    penali. Quando la Cassazione accertò che Andreotti era
    stato mafioso fino al 1980, reato “commesso” ma
    prescritto, tutti i grandi giornali e tg, anche “de sinistra”,
    titolarono “assolto”. Idem i servi di B. quando le sei
    volte che il padrone la fece franca per prescrizione. Due
    fra i giornalisti più attivi nel gabellare le prescrizioni per
    assoluzioni sono Giuliano Ferrara e Pigi Battista. Grande
    è stato dunque lo stupore dei lettori del Corr iere nel
    leggere l’intemerata all’Inter di un certo Battista,
    probabilmente un omonimo, che in veste di “j u ve n t i n o ”
    reclama “la restituzione motu proprio dello scudetto
    usurpato”, perché “con la prescrizione crolla la pretesa
    dell’Inter di incarnare ‘la squadra degli onesti’”. Intanto
    il Foglio di Ferrara sostiene che “crolla il castello di
    accuse di Calciopoli”: nessuna “cupola” Moggi, nel
    calcio “come nell’era Craxi si viveva in un sistema
    condiviso”. Ora, basta leggere le telefonate di Moggi e
    Giraudo per notare l’abissale differenza con quelle di
    Facchetti e Moratti. Ma, anche se fosse vero che l’Inter
    faceva le stesse cose della Juve, non crollerebbe nulla,
    semmai si aggiungerebbe un’architrave alla Cupola: 1
    ladro più 1 ladro fa 2 ladri, non 0 ladri. Anche Moggi e la
    Juve, tornati amorevolmente insieme, sfidano l’Inter a
    rinunciare alla prescrizione. Peccato che la Juve di
    Moggi, Giraudo e Agricola si sia salvata in Cassazione nel
    processo del doping proprio grazie alla prescrizione.
    Chissà se fa ancora in tempo a rinunciarvi, e se le
    conviene: negli anni del doping vinse tre scudetti, una
    Champions, due Supercoppe italiane, una Supercoppa
    europea e un’Intercontinentale. Non vorremmo che
    Pigi ne chieda la restituzione. Motu proprio.

  3. arturoduro 06/07/2011 alle 11:13 am

    @ Pedrus
    Chi afferma che in Italia non c’è liberta di stampa o è un idiota o un gobbo.
    In italia si stampa, si stampa libera – mente eccome e se stampi male rischi di prendere anche i contributi di stato!

    Non sto affatto bene ma il sol fatto di leggere quì mi fà sentir meglio!

  4. 3corner1rigore 06/07/2011 alle 11:06 am

    A Lissone, deprimente cittadina della bassa Brianza, c’è piazza Bettino Craxi, cui si accede da via Luciano Moggi, dove hanno sede la farmacia Agricola, l’istituto di formazione professionale al furto con destrezza La Triade, lo studio avvocati-non avvocati Agnelli e il centro tricologico I posticci di Antonio. Google map non dà indicazioni a riguardo perché se ne vergogna.

  5. pedrus 06/07/2011 alle 11:02 am

    Classifica libertà di stampa 2010:
    http://rsfitalia.org/classifica-della-liberta-di-stampa-2010/classifica-2010-della-liberta-di-stampa-la-posizione-dei-178-paesi/
    49esimi a pari merito con il(la?) Burkina Faso. Cioè, ma di cosa ci sorprendiamo ancora?
    Peste, vieni e fai piazza pulita.
    GIU’ LE MANI DA GIACINTO

  6. doggolo79 06/07/2011 alle 10:57 am

    Mascherano aveva fatto fuori Zanetti e Cambiasso ai Mondiali in Sudafrica, ci credo che non lo volevano all’Inter. Centrocampista di qualità ma che a Barcelona per giocare ha dovuto fare il centrale di difesa e che con Cambiasso si nota una certa incompatibilità anche dalla prima partita in Coppa America.
    Se Vidal va alla Juve m’incazzo.

  7. rabahmadjer 06/07/2011 alle 10:51 am

    io fortunatamente qui a bologna i vari telelombardia e antenna 3 nn li prendo, quindi il problema l’ho risolto alla radice.
    banega mi fa ancor più cagare rispetto a montolivo.

  8. Tokuchi Toua 06/07/2011 alle 10:51 am

    Buongiorno a tutti!
    Un’informazione di servizio: questa sera arrivo con la mia maglia di Yuto. Chi di voi altri viene con la nostra amatissima maglia e di chi?

  9. doggolo79 06/07/2011 alle 10:49 am

    Ma dico, ma guardare ancora Suma..Ruiu..Telelombardia..Antenna3..e tutti sti programmi beceri ed insulsi? dal 2006 ho smesso di guardare certi programmi e ne sono felice.

    Non capisco come si faccia a trattare Banega a 9 ml, e non trattare Vidal a 12 mln che sarebbe come qualità tecniche e fisiche il centrocampista che ci manca.
    Banega è un topo, bravo tecnicamente e nello stretto ma è il tipico giocatore fumoso da campionato spagnolo.

  10. rabahmadjer 06/07/2011 alle 10:39 am

    @ doggolo

    “zanetti e cambiasso fanno pure il mercato da quest’anno”
    da quest’anno……forse già dall’anno scorso quando vietarono mascherano.

  11. rabahmadjer 06/07/2011 alle 10:38 am

    buondì….allora, a me i maroni nn mi hanno ancora smesso di girare, xò a sentire le dichiarazioni di gigi riva, mi sento già meglio.
    poi il real ha preso coentrao ( strano che franco rossi nn abbia scritto che il city si sia ritirato dall’asta perchè 30 milioni erano troppi), quindi maicon rimane da noi.a meno che franco rossi nn scirva che il city è pronto a offrirgli un contratto principesco.
    @ cape
    ma stasera al 442 fanno vedere qualche film di nanni moretti?no, xkè se è così allora cambio programmi e vengo

  12. sullina 06/07/2011 alle 10:37 am

    @doggolo
    Eppure io avevo dato l’incarico a te per il mercato..

  13. pino1956 06/07/2011 alle 10:34 am

    @interator… No!

    (ogni riferimento a Suma, Ruiu, Stenti, Sconcerti, Monti e compagnia bella è VOLUTO…Sicuramente VOLUTO… Certissimamente VOLUTO)… eccheccazzo diciamo le cose come stanno a ‘ste merde.

    un saluto ai Gombady che conoscerò stasera al birrale ed un saluto anche a quelli che conoscerò la prossima volta.

  14. coccoz1000 06/07/2011 alle 10:33 am

    Mi collego momentaneamente dal pc scrauso per dire:
    “Mi hanno censurato l’anima”

    Ora capisco perché non mi fate più connettere dal MAC…

  15. doggolo79 06/07/2011 alle 10:16 am

    Adesso non solo la formazione, ma Cambiasso e Zanetti fanno anche il mercato da quest’anno.

  16. interator 06/07/2011 alle 10:08 am

    scudetto con censura?
    e che fanno, mettono un asterisco vicino alla seconda stella?

    secondo questo metro di giudizio, allora la maglia e il logo della Pisella dovrebbero già essere a forma di asterisco

  17. Prozio 06/07/2011 alle 10:07 am

    Vi lascio per un paio di giorni, sono in partenza. Comunque tutto quello che avevo da dirvi per oggi l’ho postato sul blog. Buon birrale a tutti, mi mancherete.

  18. interator 06/07/2011 alle 10:06 am

    dopo il vomitevole articolo di febbraio 2010 in cui un personaggio popolare per motivi (ahilui) poco belli, Stefano Borgonovo, venne usato contro l’Inter (Stefano tifa Chelsea), quello che accade in questi giorni è assolutamente prevedibile. non si fermeranno mai, nè bianco nè rossoneri. sono le due facce della stessa medaglia. anche se cambi colore, sempre merda rimane (ogni riferimento a Suma, Ruiu, Stenti, Sconcerti, Monti e compagnia bella è puramente casuale).

  19. Gabrielinho 06/07/2011 alle 10:03 am

    La Gazzetta presuppone uno scudetto con censura: il 14esimo scudetto sarà dunque leggermente oscurato tipo film porno e si potrà vedere in chiaro solo dalla mezzanotte in poi!

  20. interator 06/07/2011 alle 10:01 am

    risulterà che MM e Facchetti costrinsero con la forza Cannavaro ad andarsene pur di avere Carini.
    senza contare che Paparesta venne minacciato da Paolillo…

  21. interator 06/07/2011 alle 9:58 am

    ma Facchetti era coinvolto nello scandalo Watergate?

  22. lapadagna 06/07/2011 alle 9:55 am

    parlando seriamente in quei campionati c’era più monnezza che a napoli…già nel 2006 non lo avrei assegnato…..e comunque viva i goombadi

  23. loden 06/07/2011 alle 9:54 am

    Scudetto 2006? Può restare all’Inter, ma con censura. Questa l’ipotesi valutata dalla Gazzetta dello sport. Il discusso titolo potrebbe davvero rimanere ai nerazzurri.

  24. Gabrielinho 06/07/2011 alle 9:52 am

    @Sullina

    Buongiorno a lei signorina! Redazione e goombadies sono dispiaciuti per la tua assenza stasera…

  25. il Fabri 06/07/2011 alle 9:49 am

    nella foto in home, iBBra e Pato ;P

    voi della redazione siete degli intelligentoni…lo sappiamo…

  26. sullina 06/07/2011 alle 9:46 am

    @Gabrielinho
    Buongiorno a te!

  27. il Fabri 06/07/2011 alle 9:43 am

    http://www.gazzetta.it/Calcio/copa-america/05-07-2011/pato-con-ibra-diverso-801888211586.shtml
    Pato: “Con Ibra è diverso”

    sempre detto che BB e’ solo una copertura….

  28. sullina 06/07/2011 alle 9:32 am

    @Cape
    Mi batto la mano sul cuore come fa Deki.

    @mancio14
    Quindi se Mirko va alla pisella devo pure pagare 6 euro per vederlo in allenamento?

  29. sullina 06/07/2011 alle 9:29 am

    @Rabah (ti rispondo prima di leggere la risposta di Cape, così vediamo se la pensiamo uguale)
    Non ci offendiamo se ci chiamate con il nome di un’altra, sappiamo come funziona il vostro neurone e soprattutto ci sentiamo importanti se ci pensate seduti sulla tazza del water perchè è un momento fondamentale della vostra giornata.

  30. Gabrielinho 06/07/2011 alle 9:28 am

    Palazzi non prendertela se la gente ti considera un mezzo pirla. Si vede che ti conosce solo a metà!

  31. Gabrielinho 06/07/2011 alle 9:24 am

    Buongiorno a tutti…e come ieri mi girano i cojoni…per fortuna non sono basso senno’ mi strozzavo!!!

  32. mancio14 06/07/2011 alle 8:48 am

    Sei euro per vedere gli allenamenti della Juve …..genio marotta il tridente messi aguero Ronaldo e cosa fatta!! Palazzi muori

  33. coccoz1000 06/07/2011 alle 8:15 am

    Mattino 5 manderà in onda un filmato che mostra Facchetti con dei calzini azzurri.

  34. aug966 06/07/2011 alle 8:10 am

    ‘ngiorno a tutti i goombadi che si sono svegliati gasperini (bè, mica potevo dire “allegri”?)

    giusto per precisare quanto da sempre da noi ripetuto (e acclarato anche dai nostri amici d’oltremanica)
    http://www.fcinter1908.it/?action=read&idnotizia=27585

    e per ricordare quanto soffra di solitudine quel povero neurone..
    http://www.thesun.co.uk/sol/homepage/sport/football/3679570/Mario-Balotellis-T-shirt-of-shame.html

  35. Eskil Elekim 06/07/2011 alle 7:36 am

    @internazionalemacomer
    anch’io sono per la reazione dura e cruda, con tutto quel che comporta, assoluzione o punizione: che sia quel che sia, a me non me ne sbatte una fava, basta solo il gesto per fragli vedere quanto siamo diversi da queste merde! ovviamente, come dici tu, in parallelo alla rinuncia alla prescrizione una serie infinita di esposti pre appoggiare l’unica mozione degna di nota proveniente da torino: il palmares non si prescrive, partendo dalle sentenze ordinarie sul doping.
    voglio vedere un cazzo di domino delle loro patacche e di quelle dei loro compagni di merende che restituiscono l’ultima loro CL, la supercoppa e il mondiale.
    voglio anche che massimo ci regali sto cazzo di stadio di proprietà, magari rinunciando ai superacquisti dei prossimicinque anni e vendendo i nostri big, per vietare l’ingresso ai non nerazzurri per tutti i campionati futuri.
    ed in fine vorrei che massimo vendesse i diritti tv delle gare interne solo a interchannel, obbligando i gobbi e i loro sub prodotti a spendere 90 € a partita.

    dopotutto oggi mi son svegliato sereno

  36. caperucitaroja 06/07/2011 alle 7:23 am

    @ Luckywell
    Già sei l’idolo dei cocker… adesso mi citi anche il Blasco (mio italiano preferito)!!!
    @ Sullina
    FACCI-LA FACCI-LA FACCILA SORPRESAAA, DAAAAI SULINAAA FACCILA SORPRESAAAAA!!!
    (Da cantarare saltellando e con un braccio inneggiante)
    @ Rabah
    E chi si offende. Poi soprattutto se eri sulla tazza. Avrai senza dubbio avuto la mente offuscata. Ti perdono. Mi avvolgo nel domopack e vado a lavorare.

  37. belfast 06/07/2011 alle 7:08 am

    Liberiamo l’Italia dal prodotto interno lurido!!!

  38. rabahmadjer 06/07/2011 alle 1:41 am

    @ sullina

    si scusa, hai ragione….il dubbio mi era venuto 5 min dopo.ero sulla tazza del water eho pensato ” nn è che ho sbagliato destinatario???”
    fa niente, tanto voi donne nn vi offendete se vi chiamiamo col nome di un’altra, no?

  39. internazionalemacomer 06/07/2011 alle 12:42 am

    ragazzi…ho letto tutto quello che avete scritto..ho fatto un giro anche sugli altri siti…bene…mediaticamente ci stanno distruggendo..ma non è una novità..quello succede sempre..e il bello di essere interisti è anche quello…resistere e vincere sempre contro tutto e contro tutti…ritornando allo scudetto…a me principalmente non importava niente riceverlo..io non l’avrei mai preso e l’avrei lasciato la a simboleggiare un periodo buoi e triste del calcio italiano…sapevamo che ci avremmo attirato addosso di tutto e saremmo diventati un capro espiatorio accettandolo..e così è stato..detto questo ormai è diventata una questione di principio…non ce lo toglieranno perchè non possono (come dice pino dei palazzi non puoi revocare uno scudetto senza che sia stato anticipato da un provvedimento disciplinare..vuoi anche un deferimento o una multona..)…quello che dico io è che ormai il dado è tratto (per ritornare a cesare citato in precedenza)…non fermiamoci…per una volta moratti tolga le palle…quello che è successo è troppo grave…paragonare facchetti a quella merda di moggi è troppo..vogliono la guerra??e guerra sia!!!!dicevo che non ce lo possono e non ce lo vogliono togliere perchè scatenerebbero una reazione a catena inimmaginabile…beh ormai scateniamola!!!rinunciamo alla prescrizione e andiamo a farci giudicare…un giudice onesto non può condannarci quando mettono a confronto le telefonate nostre con quelle di milan e juventus..è un rischio..ma nel caso continuamo…andiamo al TAR…blocchiamo queste merde di campionati…allora inizierà a farsi sentire anche l’UEFA e poi la FIFA…tutto diventerà di dominio internazionale…la verità dovrà per forza venire a galla…e poi andiamo con gli esposti…il palmares non si prescrive quindi revoca degli scudetti vinti dalla juventus dopata e prescritta!!! e via così…iniziamo a fare i duri!!!

    Mi scuso per la lunghezza…sempre Forza Inter…merda tutti gli altri…e grazie Grande GIGGIRRIVA!!!!

  40. a.j 06/07/2011 alle 12:00 am

    @ josesavethequeen
    sicuramente sta bene, perche’ ieri e’ tornato ed ha subito encadenado (reti unificate) parlando per un paio d’ore e facendomi perdere gran parte delle partite di CA!

  41. sullina 05/07/2011 alle 11:54 pm

    @Rabah
    Hai sbagliato fagiana. La domanda era di Cape. Comunque buono a sapersi. Da domani andrò in giro vestita Cuki dalla testa ai piedi!

    @Lordpeto
    Adesso vado a dormire più tranquilla rispetto a ieri, ma sento una gran puzza di rivoluzione.

  42. luckywell78 05/07/2011 alle 11:49 pm

    “Però ricordo chi voleva
    un mondo meglio di così!
    sì proprio tu che ti fai delle storie…(ma dai)…
    cosa vuoi TU più di così
    E cosa conta “chi perdeva”
    le regole sono così
    è la vita! ed è ora che CRESCI!
    devi prenderla così……

    SI!!!!
    STUPENDO!
    MI VIENE IL VOMITO!
    è più forte di me
    NON lo so
    se sto qui
    o se ritorno
    se ritorno …”

  43. vince1964 05/07/2011 alle 11:26 pm

    I gobbi hanno rotto il cazzo, Palazzi ha rotto il cazzo, io mi sono rotto il cazzo…adesso basta…
    Mi scuso per i termini gobbi e Palazzi
    E come diceva John Belushi in animal house: non e’ finita finche’ noi diciamo che non e’ finita!
    Come primo commento puo’ bastare?

  44. josesavethequeen 05/07/2011 alle 11:06 pm

    @daddy
    seguirebbe baglioni in convento ad espiare le ricchezze avute
    comunque non credo accada, prima o poi ce la farà ad infilare la sua leggina da qualche parte

  45. honestdaddy 05/07/2011 alle 11:01 pm

    Domanda: ma se a zio Silvio dovesse toccare la faticaccia di pagare 750 milioni per il lodo Mondadori, cosa succederebbe?

  46. rabahmadjer 05/07/2011 alle 10:50 pm

    @ sullina

    il domopak o la pellicole o i sacchi della spazzatura messi attorno al busto, sono dei rimedi artigianli per far sudare di più.sono delle panciere alla macgyver…..

  47. 3corner1rigore 05/07/2011 alle 10:47 pm

    Sono d’accordo con lordpeto (8.06). Per uscire dal trappolone, Moratti dovrebbe dire: bene, facciamo il processo. Ma Moratti non farà mai un passo del genere, un po’ perché deve diffidare di questa banda di figli di puttana, ma, soprattutto, perché non è nelle sue corde. Come scritto ieri, il personaggio ha molte qualità, ma non brilla per ardore rivoluzionario (chiamiamolo così). E’ il migliore della compagnia, ma più per demeriti altrui che per meriti propri. Mi ha sorpreso Giggiriva, che ringrazio e saluto, perché, ovviamente, ci legge.

  48. josesavethequeen 05/07/2011 alle 10:38 pm

    a.j.
    ma chavez come sta?

  49. a.j 05/07/2011 alle 10:24 pm

    Lordpeto re di Tonga!!

  50. caperucitaroja 05/07/2011 alle 9:52 pm

    @ luckywell
    … oppure diventerà una parola di cui non si ricorda più il senso…

  51. luckywell78 05/07/2011 alle 9:36 pm

    Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità

  52. davideazn 05/07/2011 alle 9:12 pm

    Secondo me non è Palazzi.
    E’ Gianni Togni.

  53. caperucitaroja 05/07/2011 alle 9:09 pm

    La penso esattamente come la Redazione e dunque come Ctn … Inutile agitarsi noi siamo noi e loro non sono un cazzen!

  54. fc1971 05/07/2011 alle 8:33 pm

    Quello che mi fa ulteriormente incazzare è che noi non mandiamo nessuno a presidiare le tv e non abbiamo pennivendoli a libro paga. Sentire Suma che sostiene tesi simil moggi perchè loro hanno pagato mi da veramente alla testa.
    Questo è un fatto politico e noi da questo punto di vista siamo completamente sprovveduti, ma visto che si parla di Facchetti confido in una reazione adeguata e definitiva di MM.
    Questo è solo l’inizio, terminata l’onda lunga del triplete torneranno a massacrarci anche sul piano tecnico, tipo le minchiate che si sentono sugli acquisti Gasperini ecc..
    Detto questo io rimetto fuori la bandiera

  55. Ferro3 05/07/2011 alle 8:30 pm

    Grazie LordPeto per lo straordinario lavoro di revisione e segnalazione! Cocker ad ogni commento del pomeriggio.

  56. coccoz1000 05/07/2011 alle 8:20 pm

    Palazzi è sopravvalutato.

    Lo scudetto rimarrà a noi, ma la memoria del Cipe è stata infangata.
    Vergogna!

  57. Eskil Elekim 05/07/2011 alle 8:08 pm

    tutto il giorno che cerco di collegarmi per far sentire il mio plauso a lord peto geneticamente!

  58. lordpeto 05/07/2011 alle 8:06 pm

    Bom, letto tutto. Ribadisco lo schifo. il fatto che palazzi escluda a priori il contesto (provato) in cui si svolsero i fatti è abominevole. Le 2 cose divertenti sono che:
    1) si riferisce tutto alla stagione 2004/05, quindi non si capisce perchè mai dovrebbero toglierci lo scudo 2005/06.
    2) il soggetto più cazziato da palazzi è indubbiamente meani. se veramente aprissero una revisione, per il milan sarebbero cazzi (se fossimo in un altro paese).
    Comunque non credo che MM possa mollare su una porcata del genere. Vi dirò di più, se queste sono le accuse, credo che rinunciare alla prescrizione e andare a giudizio potrebbe essere la cosa migliore perchè vinciamo a mani basse. Non c’è nulla, bergamo chiama Moratti e Facchetti per fare il figo ed elemosinare un paio di biglietti, tutto qui. le uniche volte che ci promettono qualcosa sono collina (e ci danno rodomonti) e una vittoria con bertini 8 (e pareggiamo). Ridiamoci sopra.

  59. interclubqingdao 05/07/2011 alle 7:49 pm

    Quindi secondo Palazzi, Facchetti non sospettava di Moggi (ma allora con chi aveva parlato Nucini, prima di andare dalla Boccassini?), anzi voleva mettersi in concorrenza con la triade e perciò regalava biglietti e magliette.

  60. bizzo78 05/07/2011 alle 7:48 pm

    @lordpeto: anche la mamma di Palazzi è quantomeno putativa

  61. mrdeliorossi 05/07/2011 alle 7:46 pm

    ANSA (TORINO): Il CDA di Fiat Furti e Mascalzonate Varie ha appena nominato il dr. Stefano Palazzi Amministratore delegato, il quale ha subito chiesto di essere accompagnato in questo “difficile compito” dal rampollo della famiglia Agnelli Lapo Elkann quale Vice-Presidente: “di solito a lui piace quello che ho appena fatto all’Inter”, è stato il primo commento del neo a.d..

  62. lordpeto 05/07/2011 alle 7:42 pm

    Sostanzialmente palazzi ha convocato Moratti ma quello che il Presidente ha detto non conta una mazza. A sto punto potevi fare a meno di convocarlo. Leggere per credere.

    “Invero, a giudizio della Procura, non può
    assolutamente assumere valenza esimente quanto asserito dal MORATTI in ordine alla
    convinzione, quanto meno putativa, formatasi in ambito societario in quel particolare
    periodo di tempo. L’attuale Presidente ha, infatti, dichiarato in sede di audizione che, alla
    luce di molteplici episodi negativi che si erano, a suo avviso, ripetuti nel corso del tempo in
    danno della squadra, era venuto meno la fiducia che i problemi avvertiti si sarebbero potuti
    risolvere in ambito istituzionale.”

    Quanto meno putativa? a suo avviso??? cazzo eravamo in piena calciopoli! ci son delle sentenze!!!!
    Ma che cazzo di leguleio sei???? Son senza parole cazzo.
    Come dice mio nonno, questo vuol far credere che Cristo è morto di freddo.

  63. josesavethequeen 05/07/2011 alle 7:42 pm

    Basta questo buonismo del cazzo. mi sono rotto i coglioni
    Bisogna essere figli di troia come lo sono sempre stati loro, basta fare i signori che a fare i signori qui in italia finisci sempre col prenderlo in culo
    Voglio vedere una difesa cattiva, col coltello tra i denti e attaccare senza pudore e senza ritegno tutte queste merde e la stampa aloro asservita, tanto che cazzo abbiamo da perdere,niente
    Fatelo almeno per i tifosi, quelli veri, e per la memoria di giacinto
    Scusate il linguaggio colorito ma tutta questa situazione ha del paradossale e ridicolo

  64. bizzo78 05/07/2011 alle 7:38 pm

    Grazie howitzer guarderò ma non stasera. Il mio fegato ne ha viste molte, ma un birrale e uno speciale su Moggi & Co in 24 ore sono troppe anche x lui

  65. howitzer79 05/07/2011 alle 7:30 pm

    @bizzo78

    Si chiamava operazione offside andata in onda
    su la7, su youtube la trovi tutta.

  66. lordpeto 05/07/2011 alle 7:15 pm

    @gasp e gaspgulp

    avete ragione entrambe, non c’è dubbio. Come vanno le cose in italia lo sappiamo, e già qualche giorno fa avevo scritto che, nella migliore delle ipotesi, ci rinfacceranno a vita di esserci salvati solo grazie alla prescrizione. L’Italia è così, ma noi abbiamo anche un’immagine internazionale da difendere. Il mese scorso ero in australia e un tizio francese, solo perchè sono italiano, mi ha detto “avete rubato il calcio”. Io ho potuto fare dei distinguo e spiegare al mentecatto la differenza tra noi e la merda. Se ci facciamo sputanare tale discorso non potrà più essere fatto e, solo in quanto italiani, saremo considerati dei ladri (oltre che dei mafiosi pizza mandolino spaghetti totò schillaci). Per quanto mi riguarda, l’unica cosa che mi piace dell’italia è l’Inter e non voglio farmela italianizzare cazzo!

  67. gaspgulpboingsbam 05/07/2011 alle 7:14 pm

    @bizzo78:

    se non ricordo male lo speciale si chiamava operazione off side…ma devo controllare… 😉

  68. interclubqingdao 05/07/2011 alle 7:13 pm

    Molta preoccupazione per Paolillo: ha chiesto alla Spadozzi se hanno in catalogo i giubbotti esplosivi.

  69. bizzo78 05/07/2011 alle 7:06 pm

    @gsaspgulp

    comè la storia delle feste con designatori e droga in montagna… non ne so nulla e una rapida ricerca sul web non mi ha dato risultati…ti spiace illuminarmi goombade??

  70. lordpeto 05/07/2011 alle 7:05 pm

    Dunque, sto leggendo la parte su Facchetti e si evince chiaramente che quanto scritto da palazzi è un attacco strumentale che nulla ha a che vedere con la realtà dei fatti. Si cerca di ricreare una verità giuridica grazie alla quale incastrarci senza tenere minimamente conto della realtà vera dei fatti. Basta vedere che le telefonate sono quasi tutte in uscita dal telefono di bergamo e in entrata su quello di facchetti; che l’unica in uscita è quella famosa in cui si chiede un arbitro bravo, ci promettono collina e ci mandano rodomonti (tra l’atro pareggiamo 2-2 in casa contro la juve ed eravamo sotto di due gol, uno su rigore: tipico esempio di telefonata finalizzata ad ottenere vantaggi di classifica!); che riguardo questa telefonata palazzi precisa che, nonostante il perito abbia stabilito che “collina” viene detto da bergamo, lo stesso bergamo ha dichiarato che invece l’aveva detto facchetti (falso! per chiunque abbia orecchie); che quando bergamo promette che lo score di bertini con l’Inter cambierà perchè aumenteranno le vittorie il giorno dopo pareggiamo a cagliari (arbitro bertini…)

    Appare evidente che, come evidenziato dalla famosa telefonata tra la fazi e bergamo, bergamo chiama apposta facchetti per promettergli mare e monti mentre invece glielo tira nel culo come ordinatogli dal suo “padrone” moggi. E’ talmente lampante che è inutile andare avanti a leggere.
    Ha perfettamente ragione doggolo: è uno scontro tra poteri. Cadere adesso significa tornare ad abbassare la testa davanti alla mafia.
    Ragazzi, fuori le bandiere, ovunque voi siate. Ci vogliono balconi e terrazze nerazzurri, più oggi che per la champions.

  71. bizzo78 05/07/2011 alle 7:02 pm

    Ragazzi seriamente parlando del birrale, ci sono parking al coperto in zona 442??
    Sono preoccupato la mia polizza sui cristali non copre il danno in caso di precipitazioni di Pessotti vari….

  72. gaspgulpboingsbam 05/07/2011 alle 7:00 pm

    premessa: sono delle merdacce…

    pero’ c’è un pero’….

    Quello che la Juve voleva fare,ed è riuscita a fare grazie al nostro comportamento come società in tutta questa storia, è mettere in condizione l’Inter di “sembrare” ragionevolmente come le altre, e lei in particolare. E ci sono riusciti perfettamente.

    Ora sarà assolutamente ininfluente che lo scudetto venga o meno rimosso:
    Se lo sarà,sarà la dimostrazione che loro avevano ragione e rubavano tutti;
    Se Non lo sarà,sarà la dimostrazione che la Juventus è stata colpita più di altre e che grazie alla sua dignità ha pagato per le colpe anche dell’Inter che è “colpevole ma pescritta all’infinito”

    Punto. Fine dei giochi.

    Bisognava pensarci prima, ma purtroppo la nostra è tutto fuorchè una società seria. Il basso profilo scelto da Moratti in tutti questi anni è stato sbagliato, e ora ne pagheremo le conseguenze. Nessuno parla di polizze assicurative milionarie, di telefonate non intercettabili, dei sequestri dei giocatori negli alberghi, delle minacce esplicite ai giocatori per cambiare procuratori, alle feste in montagna con designatori e droga mostrate da la 7 mesi fà, agli incontri clandestini in chiese con portavoce….abbiamo lasciato cadere nell’oblio tutto,e ora l’oblio viene a noi.

    Al posto dell’Inter avrei calcato in maniera durissima la mano: col cazzo gli avrei salvato i bilanci prendendo Ibra e Vieira, gli avrei fatto terra bruciata contattando tutti i giocatori che loro contattavano, mi sarei costituito parte civile in tutti i processi possibili, avrei querelato ogni singolo giornalista della schiera “così facevan tutti”, avrei pubblicato e distribuito milioni di copie di libricini di tutte le loro nefandezze (dall’Heysel alle polizze assicurative), avrei comprato interi spazi pubblicitari per metterci le foto degli incontri segreti tra Moggi e gli adepti, avrei chiesto sempre in ogni trasmissione di sapere cosa dicevano con le tessere svizzere di cui nessuno sa nulla e così via….siamo stati zitti e loro piano piano han buttato fuori tutto

    L’assurdo? in uno sportweek di 5 anni fa Moratti parla delle telefonate di cui si parla oggi con il giornalista della gazza e nessuno dice niente allora perchè già allora si diceva che fossero ininfluenti.

    Quindi invece di minacciare, qualcuno si dovrebbe tirare un cazziatone da solo!!

  73. coccoz1000 05/07/2011 alle 6:57 pm

    Questo sito bulgaro mi ha negato l’accesso per tutto il giorno, siate maledetti!
    L’armatura Spadozzi Original che avevo acquistato per proteggermi dai malvagi arturoduro-Alighieri e loden durante il birrale la userò anche per difendermi da chiunque voglia toglierci lo scudetto.
    Fatevi sotto!

  74. gasp78 05/07/2011 alle 6:54 pm

    Lo scudetto del 2006, se proprio ce lo vogliamo tenere, non ce lo possono togliere; ma se poi guardiamo in faccia alla realtà, non ce lo siamo nemmeno mai preso, perchè non è stato accompagnato da alcuna gioia vissuta sul campo, settimana dopo settimana. Almeno per me non ha valore rispetto agli scudetti di Mancini e Mourinho. Quindi…

    Piuttosto, nessuno rimedierà mai allo spettacolo indegno della Serie A negli anni di Moggi, nè a tutti quei campionati palesemente pilotati. Ma ormai che ci vogliamo fare? Quantomeno l’hanno radiato, gli hanno ucciso l’anima, e speriamo vada in galera…

    Infine, i giornali sportivi li comprano i tifosi, e i tifosi li comprano se ci trovano quello che vogliono leggere. Io la Gazza il lunedì la compro se la domenica ho vinto il derby, altrimenti che me ne frega? Ora, i tifosi juventini sono tanti, questo argomento a loro interessa (anche perchè, poveracci, l’alternativa è parlare di Aguero e Marotta, manco fossero Romeo e Giulietta), e state sicuri che queste settimane compreranno la Gazzetta soltanto se ci troveranno scritto quello che vogliono leggere, e se verrà alimentata la speranza che questo scudetto si possa togliere. Quindi la Gazza ha preso posizione, etc etc idem i siti alla “francorossi”: scriveranno quello che serve per farsi linkare dai tifosi su internet.

    Quindi? Onestà intellettuale? Ma siamo seri. Questa è gente che scriverebbe “mia mamma era una troia” se servisse a vendere mille copie in più. Figuriamoci che gli costa attaccare Facchetti, che peraltro è morto. Da questo punto di vista potrebbe valere la pena prendere la “relazione” Palazzi, rinunciare alla prescrizione, e andare in giudizio per ottenere una sentenza che smonti queste accuse. Oh, perchè sembra che la relazione del procuratore, scritta senza alcun contraddittorio ricordiamolo, sia la bocca della verità. Cultura giuridica a pacchi…

    Fagiana in homepage dai!

  75. bizzo78 05/07/2011 alle 6:47 pm

    Ho ancora le copie della gazza del 2006 post-mondiali e quella del triplete, prese per istruire un giorno il mio futuro figlio sulla grandezza del calcio interista ed italico tutto. Ora, il solo modo che avrà di vederle sarà partorire un figlio stronzo domattina

  76. doggolo79 05/07/2011 alle 6:47 pm

    Quella che ci aspetta il 18 luglio è una prova di forza, da quello che succederà si capira se potremo continuare a batterci a livello societario contro tutto e tutti oppure se è l’inizio della seconda fase di prese per il culo. Perdere questa battaglia è molto di più di perdere uno scudetto vinto a tavolino. E’ difendere la storia, difendere il passato di una persona vera come Giacinto e soprattutto è difendere il futuro. Sembravano passati anni luce da quel periodo, invece è ancora qui. Tutto sta tornando come prima, i media che ci attaccano e nessuno che ci difenda oltre a noi stessi.Passavamo per visionari ai tempi, passavamo per quelli che piangevano sempre, ci prendevano per il culo perchè non vincevamo mai. Tutto questo può ritornare, tutto può tornare come prima. Questa è la realtà dei fatti.

  77. doggolo79 05/07/2011 alle 6:37 pm

    la cosa fantastica è che Palazzi si sarebbe dovuto dimettere da Procuratore federale al 30 giugno.
    ora queste fantomatiche dimissioni dove cazzo sono finite?
    sto cazzo di sosia di Vanzina.

  78. lordpeto 05/07/2011 alle 6:31 pm

    Sono a pagina 35. E’ pesantissima la posizione di Meani, perchè nel 2006 venne ritenuto colpevole solo per la violazione dell’art. 1, ora anche del 6…quindi la posizione del milan era più pesante…quindi non dovevano andare in champions…quindi la restituiscono (insieme a mondiale e supercoppa, ovvio)?

    “Appare, quindi, evidente che alcune delle condotte in esame appaiono coperte dal
    precedente giudicato ma altre appaiono avere una natura ed un contenuto differente
    rispetto a quelle già esaminate.
    Con riferimento a queste ultime, alla luce dei principi posti dalla decisione della CAF
    (CU 1\C del 14 luglio 2006), richiamata sopra per i punti di specifico interesse, e degli altri
    parametri valutativi cui si è fatto ampiamente cenno nelle pagine precedenti, va rilevato
    che le condotte medesime appaiono presentare profili di rilievo disciplinare.”

  79. howitzer79 05/07/2011 alle 6:28 pm

    Bella la presentazione di Gasperini però ha peccato
    in un piccolissimo particolare, poteva almeno dire:
    “Ghe ne minga!”.

  80. doggolo79 05/07/2011 alle 6:26 pm

    Ad Andrea Monti ed Umberto Zapelloni auguro un mese di diarrea interrotta.

  81. doggolo79 05/07/2011 alle 6:19 pm

    In tutto ciò mi fa più schifo la Gazzetta rispetto a Tuttosport.
    Ho detto tutto.
    Adesso sono disperati perchè dei consiglieri del consiglio federale hanno sostenuto che loro non posso revocare perchè non spetta a loro il compito, allora la Gazzetta cerca di trovare altri appigli..” no ma devono far qualcosa, giustizia è revocare lo scudetto”
    Che schifo porca puttana

  82. a.j 05/07/2011 alle 6:13 pm

    Voglio una statua davanti al 4-4-2 di lordpeto! Mito. Hai dato voce hai nostri pensieri.

  83. arturoduro 05/07/2011 alle 6:13 pm

    Ha però la giovanna martini si è distinta per la domanda posta al Gasp, vi e visto benissimo che l’ha messo in seria difficoltà.
    la sQuola di corno e crudeli produce grandissimi giornalisti ! bene bene !

  84. interclubqingdao 05/07/2011 alle 6:12 pm

    Palazzi doveva scrivere:
    1) Facchetti aveva ricevuto notizie da un arbitro she esisteva il giro di Moggi ed era andato a parlarne alla Procura della Repubblica di Milano.
    2) Poi Facchetti inizia a far seguire gli arbitri da degli investigatori privati. Vuole trovare le prove per la Procura di Milano.
    3) Intanto deve gestire la quotidianità e , edotto del giro Moggi, parla con Bergamo (probabilmente lo crede ancora suo amico) per chiedere o degli arbitri fuori dal giro Moggi o di ostacolare le tentazioni degli arbitri.
    4) Non tenta una contro-corruzione con Maserati e polizze vita. I suoi strumenti sono magliette, biglietti e cesti di Natale.

    Come fa Palazzi ad interpretare le parole di Facchetti, senza considerare che Facchetti sapeva del giro Moggi?

  85. caperucitaroja 05/07/2011 alle 6:12 pm

    Torno or ora dalla palestra. Pensavo in tanti anni di averle viste tutte. Ma Rabah, chiedo a te che magari hai più occasioni di bazzicare frequentatori di Body Building….. perchè mai uno dovrebbe mettersi del domopak pellicola avvolto sulla stomacazza e il ventrone??? A che pro? Per far sudare la pancia? Questo si continuava anche ad alzare la maglietta e a guardarsi negli specchi…
    Ho poi fatto addominali vicino a un BBilanista. Maglietta, calzoncini da pirla Bbilanista con scritte irripetibili e tatuaggi inneggianti ad AC Milan con logo gigante. Ebbene: Ho fatto sempre più ripetizioni di lui. Se ne deve essere accorto ad un certo punto, perchè non ripartiva mai quando ripartivo io…. allora il colpo di genio. Facevo finta di fermarmi e appena ripartiva ripartivo pure io!! L’ho umiliato!! Son soddisfazioni.

  86. Ferro3 05/07/2011 alle 6:11 pm

    Riaprite le case chiuse, che alla Gazzetta non c’è più posto.

  87. fc1971 05/07/2011 alle 6:08 pm

    Mi chiedo se al di là delle parole di Moratti la società non prenda ufficialmente posizione ufficialmente proprio per non prenderselo in culo

  88. il Fabri 05/07/2011 alle 6:07 pm

    no cazzo non funziona. andate al minuto 21.40

  89. il Fabri 05/07/2011 alle 6:06 pm

    senti te il GASP….mi piace!!!

  90. caperucitaroja 05/07/2011 alle 6:02 pm

    Quoto il commento del Lord delle 4.39 cocker. E lo voglio vedere nel quadratino. Tutto.
    @ Gabrielinho e Loden
    Anche io do forfait… domani sera devo lavarmi i capelli.

  91. lordpeto 05/07/2011 alle 5:54 pm

    Sono solo a pagina 10, ma un documento scritto in un italiano tanto carente non dovrebbe nemmeno essere preso in considerazione. I congiuntivi sono disprezzati tanto quanto in casa gattuso.

  92. luckywell78 05/07/2011 alle 5:53 pm

    Il ministro dell difesa La Russa va in ..difesa dell’Inter.
    Mi sa che siamo colpevoli allora…

  93. lordpeto 05/07/2011 alle 5:49 pm

    “Si deve, pertanto, ritenere integrare una condotta di illecito sportivo, ai sensi dell’art.
    6, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva, vigente all’epoca dei fatti, qualsiasi azione,
    realizzata direttamente o per interposta persona, finalizzata ad ottenere dall’arbitro o dagli
    assistenti una “particolare” attenzione alla esigenze della propria squadra, perché si tratta
    di una condotta che ha lo scopo di condizionare la serenità e, dunque, la terzietà e
    l’imparzialità dell’ufficiale di gara, quantomeno nelle molteplici situazioni di gioco dubbie
    che quest’ultimo è chiamato a dirimere discrezionalmente e, ovviamente, con un giudizio
    insindacabile e direttamente influente sullo svolgimento della gara e sul relativo risultato.”

    Quindi anche il coro “sei un bastardo arbitro” o “la bandiera mettila nel culo”, togliendo serenità ad arbitri e guardalinee, potrebbero configurarsi come illeciti per interposta persona? Chiedo la revoca di tutti gli scudetti vinti da squadre i cui tifosi abbiano gridato “arbitro cornuto” oppure “è rigore, bastardo!”

  94. howitzer79 05/07/2011 alle 5:47 pm

    Lo so non dovevo farlo chiedo a tutti umilmente perdono,
    ma non è colpa mia davvero quel signore davanti a me…
    non so come dirvelo…aveva…dio che dolore…aveva
    tuttosport aperto ed io…io…[sigh sob] ho letto…non
    ce la faccio…ho letto…- Provato l’illecito anche l’Inter
    meritava la serie B – AH che sforzo vado a mangiarmi
    una brioche.

  95. interclubqingdao 05/07/2011 alle 5:46 pm

    le loro mogli

    (non riesco a partecipare al birrale, bevete anche per me)

  96. interclubqingdao 05/07/2011 alle 5:44 pm

    All’Inter siamo una manica di pirla, se con quattro biglietti e due magliette si potevano comprare gli arbitri, allora bastava aggiungere qualche caffè Borghetti e ti trombavi anche le mogli.

  97. lordpeto 05/07/2011 alle 5:31 pm

    Ecco a cosa serviva la tessera del tifoso! A individuare tutti i pericolosi dissidenti nerazzurri per poi rinchiuderli in un gulag.
    Cominciamo a procurarci dei documenti falsi e magari anche delle tessere del tifoso, che so, del gubbio, altrimenti prima ci obbligheranno ad abitare in ghetti, poi, meticolosamente, ci stermineranno.

  98. supasigno 05/07/2011 alle 5:29 pm

    Senza dimenticare che la B l’hanno chiesta loro perchè temevano la Lega Pro e che GIRAUDO ha patteggiato… patteggiare dev’essere un verbo che a Rubenlandia nn conoscono.
    D’altra parte lo sanno anche i + stupidi (ma onesti itellectualmente) che quella maxima merda dell’avvocato faceva quel ca22o che voleva al governo, figuriamoci in Federcalcio!!
    In un paese normale non farebbero parlare in TV o sui giornali gente come Moggi e più grave ancora Sofri!!!

  99. giumangi 05/07/2011 alle 5:25 pm

    @specialcla
    su questo sito leggo molto ma scrivo poco. Ma quel giorno a Rimini c’ero e conservo a casa in bacheca il biglietto della curva est dello stadio Romeo Neri di Rimini accanto a quello di madrid e quello di un milan inter 3 a 4. E’ stata un’emozione unica. Il riscatto dopo anni ed anni di ingiustizie subite. E’ stato vedere la giustizia e la verità che trionfavano sulle mafie di questo paese. Una goduria pazzesca dopo anni in cui abbiamo assistito al wrestling legalizzato in cui a prtenderla nel culo erano le nostre emozioni. Per questo dico: vaffanculo a tutti i falsi ipocriti finti buonisti, lo scudetto del 2006 è nostro ed è il più bello della storia dell’inter

  100. lordpeto 05/07/2011 alle 5:22 pm

    A pagina 3 palazzi scrive:
    “sull’esposto presentato, in data 10 maggio 2001, dalla Juventus F.C. s.p.a. con il quale è stata chiesta la revoca del titolo di Campione d’Italia per la stagione sportiva 2005/06”

    Cioè nel 2001 i gobbi già sapevano ciò che sarebbe successo nel 2005? Il nostro destino e la nostra reputazione dipendono da uno sprovveduto incapace di scrivere correttamente una data in un atto giuridico ufficiale?

    Pezzenti, incompetenti e cialtroni.

  101. interator 05/07/2011 alle 5:19 pm

    è ora di incazzarsi sul serio.
    5 anni a prendere sberle mediatiche da tutti. solo Josè ci ha difesi.

    i gobbi chiedono già risarcimenti vari e annullamenti di tutti i nostri titoli successivi al 2006. siamo fuori di testa.

    moratti smetta di fare il finto signore e diventi un figlio di puttana di prim’ordine. i gonzi-gobbi saranno sempre contro di noi, almeno diamogli ragioni serie.

    e comunque anche il fatto che la redazione non commenti praticamente da due giorni mi fa pensare all’imminente apocalisse…

  102. Tokuchi Toua 05/07/2011 alle 5:14 pm

    Incredibile… in questo Paese c’è gente che paragona Facchetti a Moggi… la prossima volta che al ristorante ordino mousse al cioccolato, annuserò per bene…

  103. specialcla 05/07/2011 alle 5:06 pm

    Queste godurie non me le revocherete mai!! Merde!!!

  104. Gabrielinho 05/07/2011 alle 5:01 pm

    5/7/2011
    Bergamo:“Telefonate Inter nella sfera del lecito”

    “Ho sempre detto che le telefonate con l’Inter erano più frequenti proprio perchè la società nerazzurra non vinceva in quel periodo. Non facevano risultati e continuavano a non farli. Per me non è assolutamente una novità leggere questi colloqui, visto che dal primo giorno ho sempre sottolineato che avevo rapporti con tutti i dirigenti. Io e Pairetto abbiamo parlato sempre con i rappresentanti di tutte le società per trovare delle soluzioni ed evitare le polemiche sui giornali come ci avevano chiesto più volte anche dalla Federazione. Una distinzione però è fondamentale: sono telefonate infatti che rientrano nella sfera del ‘lecito’ e non chiamate illecite”.

    Si puo’ sapere di che cazzo stanno parlando ancora?!?!?!

  105. sullina 05/07/2011 alle 4:56 pm

    @Lordpeto
    Condivido tutto tuttissimo! Hai espresso in parole quello che io non riesco mai a spiegare. Quell’uomo di merda e il suo gruppo mi hanno privato di emozioni che non potrò mai più vivere. E’ stato bello andare a Siena e vincere uno scudetto sul campo, ma avevamo 85 punti di vantaggio sulla seconda. E’ stato bello andare a Parma e abbracciare gente sotto secchiate d’acqua. E’ stato bello rimanere seduti in poltrona ed esultare davanti alla tv. E’stato bello tornare a Siena e salutare Josè. Ma quel fottuto 5 maggio, la gioia che avrei provato quel giorno, mi è stata rubata. E ci sono nomi e cognomi. Sono d’accordo. Se dovessero continuare ad infangarci, NOI dobbiamo fare qualcosa.

  106. davideazn 05/07/2011 alle 4:44 pm

    Per i lettori consiglio John Fante

  107. bizzo78 05/07/2011 alle 4:43 pm

    @lorppeto non so come sdebitarmi per queste tue fantastiche parole.

    Se faccio in tempo, cambio sesso x domani sera e mi concedo carnalmente a te

  108. lordpeto 05/07/2011 alle 4:39 pm

    Standing ovation per tutto ciò che avete scritto sulla questione revoca. Come abbiamo pianto insieme la notte di Madrid, ci indignamo insieme oggi, proviamo tutti insieme la stessa nausea, ci sentiamo tutti ugualmente presi per il culo. C’è solo una cosa che voglio aggiungere, in modo semi-serio: il problema vero non è solo calcistico, è un problema di cultura, o meglio, di mancanza di cultura. Il vero problema io lo chiamo “livellamento verso il basso”: la nostra società è talmente mediocre, anzi infima, che invece di ammirare le gesta di colui che è milgiore e, magari, provare ad emularle, tende inevitabilmete a gettare tutta la propria invidia e frustrazione sul suddeto migliore, fino ad affossarlo, distruggerlo e riassorbirlo nella merda generale. Questo è quello che hanno provato a fare con Josè (che però li ha smerdati cagandogli in faccia un triplette e salutando col dito medio questo paese di merdaiuoli) ed è quello che stanno facendo con l’Inter adesso. Invece di dire “però, meno male che l’Inter ha contribuito a far venir fuori tutto questo marcio, così finalmente ora possiamo goderci uno spettacolo sportivo in cui vince chi se lo merita”, ecco che gli inferiores ribaltano la realtà fino a ricoperire di merda chi invece ha limpidamente dimostrato che, senza imbrogli, i più forti vincono, non solo in questa italietta, ma anche in europa e nel mondo. Invece di costruire monumenti in tutta Italia alla prima squadra che abbia conquistato il triplete, oltre a non essere mai scesa nella serie cadetta, ecco che sui meritevoli gli italioti ci cagano sopra. E’ uno sport nazionale con radici profondissime, basti pensare che il più grande uomo mai nato su questo suolo, Caio Giulio Gesare, è stato assassinato a coltellate da suo “figlio” e dai suoi “amici”. Basti pensare che oggi i meritevoli lo prendono in culo mentre i raccomandati e gli analfabeti stanno nelle stanze del potere. Basti pensare che chi sa scrivere non trova chi lo pubblica mentre chi il campo non l’ha mai visto fa il giornalista sportivo e si permette di rovesciare la propria bile sulla più limpida icona dello sport, non solo del calcio, che l’italia abbia mai avuto. Date queste premesse, la revoca non mi stupirebbe più di tanto. Ma c’è un però. Il calcio è l’unico ambito nella vita di tutti noi in cui siamo veramente noi stessi, in cui crediamo veramente in qualcosa, in cui possiamo realmente seguire i comportamenti che ci detta il cuore: possiamo odiare senza vergognarcene; possiamo amare incondizionatamente senza arrabbiarci se non riceviamo nulla in cambio; possiamo cancellare per sempre una persona senza dover chiedere scusa; possiamo mettere una croce su chi disonora la maglia. E’ l’unico ambito in cui rispettiamo VERAMENTE le questioni di principio. E questa E’ una questione di principio su cui NON POSSIAMO MOLLARE.
    I porci gobbi e la loro cricca mafiosa quanti anni di sogni ci hanno rubato? Quante speranze ci hanno frustrato? Io ero un ragazzino di 18 quando andai a torino con il sogno di vincere lo scudo, ero lì quando hanno tirato giù ronaldo sotto i miei occhi per poi dare rigore alla juve sul ribaltamento di fronte con tutta la nostra panchina in campo a protestare. Chi me lo restituisce quel sogno? E nel 2002 a verona, sempre ronni per terra e l’arbitro che gli fa su su, giocare? Chi me lo ridà quello scudo? Per non parlare degli sfottò, luglio e agosto l’Interista, non vincete mai…chi mi risarcisce di quelle umiliazioni? PINO DEI PALAZZI????????
    No ragazzi, su questa cosa non si molla. Non possiamo accettare di essere considerati alla stregua di questi miserabili inferiori spurghi mafiosi. Noi siamo Interisti. Noi siamo meglio.
    Fiducia totale nella società e in MM, ma se questi buffoni dovessero arrivare veramente a toglierci ciò che per noi è solo un MINIMO RISARCIMENTO di 15 anni di soprusi, a quel punto dobbiamo veramente far qualcosa NOI. Noi vogliamo il calcio. Se ci vendono il wrestling, noi il prodotto non lo compriamo più. Ci hanno venduto il wrestling sottobanco per anni, e chi si azzardava a dire che c’era il trucco veniva azzittito (ricordate Figo?). Ora che i trucchi li abbiamo smascherati, il loro wrestling possono infilarselo dritto su per il culo!
    Scusate la lunghezza alla muntari, ma credo che sarete tutti d’accordo con me.
    Vi abbraccio tutti, ma davvero.

  109. lapadagna 05/07/2011 alle 4:35 pm

    salve,sono Brescia

    chiedo scusa di default

  110. Gabrielinho 05/07/2011 alle 4:30 pm

    E dopo questo non leggero’ più la gazzetta…quanto ci manca Cannavo’!!!

    http://www.gazzetta.it/Calcio/05-07-2011/scudetto-gia-bruciato-801878160931.shtml

  111. donciccio60 05/07/2011 alle 4:27 pm

    ovviamente era Saramago

  112. donciccio60 05/07/2011 alle 4:26 pm

    Mi associo al circolo pickwick votando le memorie di Adriano di Yourcenar e Il giudice e il suo boia di Durrenmatt. Anche Saramogo non sarebbe male. E restando in tema: come può il procuratore Palazzi con quel nome da dizionario scrivere in un italiano così pessimo?

  113. bizzo78 05/07/2011 alle 4:25 pm

    Siccome ho letto facili umorismi sulla cancellazione all’ultimo minuto delle presenze al Birrale, io vi annuncio che ho sciolto i dubbi lavorativi al 100% e ci sarò. Dovevo andare nel Triveneto per lavoro ma ho fatto spostare. Non l’appuntamento, che sarebbe troppo facile, ma il Triveneto stesso, che ora è comodamente ubicato tra Rovello Porro e Turate.

  114. pino1956 05/07/2011 alle 4:20 pm

    Ulivieri:
    http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=51671

    ah Uliviè… fatti i cazzi tuoi e vafangulo!

    Scusatemi le parolacce

  115. specialcla 05/07/2011 alle 4:19 pm

    Adesso basta! Hanno ragione! Bisogna restuituire gli scudetti non meritati!!!
    dunque…. mmmm.. allora:1998, 2002…
    Evvaiiiiiiiiiiiiii! la seconda stella è nostra!
    Chiamatemi Spadozzi per la nuova maglia!

  116. Gabrielinho 05/07/2011 alle 4:19 pm

    … Se Gaperini in conferenza stampa avesse aggiunto: “Donna al volante pericolo costante” e “Non ci sono più le mezze stagioni” avrebbe finito le frasi fatte a disposizione!!!

  117. arturoduro 05/07/2011 alle 4:19 pm

    Versione corretta e approvata dalla minetti

    Palazzi : si dice di due o più costruzioni edificate da edilnorth all’Olgettina, di cui è noto il prestito d’uso.

  118. arturoduro 05/07/2011 alle 4:16 pm

    Palazzi : si dice di due o più costruzioni costruite da edilnorth all’Olgettina, di cui è noto il prestito d’uso.

  119. Gabrielinho 05/07/2011 alle 4:10 pm

    …Loden come ti capisco…pensa anche un mio amico doveva esserci al birrale…ma poverino deve studiare di brutto che il giorno dopo ha gli esami del sangue…

  120. loden 05/07/2011 alle 4:05 pm

    Ulivieri: “L’Inter deve rinunciare allo scudetto, così diventerà simpatica”
    E chi cazzo vuole essere simpatico??? Voglio essere odiato.

  121. sullina 05/07/2011 alle 3:57 pm

    @Gabrielinho
    L’ho sempre detto che lo vorrei sul mio comodino!

  122. loden 05/07/2011 alle 3:55 pm

    @ gabrielinho
    ah a proposito non posso venire al birrale……ho una lezione di pilates e poi devo dar da mangiare alle piante carnivore

  123. Gabrielinho 05/07/2011 alle 3:55 pm

    @Interator

    Sembra simpatica…hai detto bene…ma solo se parli bene di Motta altrimenti ti ignora per tutto il tempo…come sta facendo oggi!!!

    Motta è un soprammobile prrrrr!!!

  124. sullina 05/07/2011 alle 3:53 pm

    @fc1971
    Non leggo libri scritti da donne.

    @interator
    Che io sappia c’è solo Nus..
    Ti ringrazio per la fiducia “sembra simpatica”..

  125. lapadagna 05/07/2011 alle 3:52 pm

    guardamose nelle palle de li occhi : chissenefrega di calciopoli….pensate alla fagiana e al birrale e vivete sereni goombadi

  126. loden 05/07/2011 alle 3:51 pm

    @ fc1971
    di Bunker ho letto Come una bestia feroce a cui però do solo un 6

  127. interator 05/07/2011 alle 3:51 pm

    spero comunque di partecipare al prossimo birrale al 442.

  128. fc1971 05/07/2011 alle 3:47 pm

    @doggolo,sullina
    no x i piu grandi ballottaggio tra le Memorie di Adriano della Yourcenar e Viaggio al termine della notte di Celine

  129. interator 05/07/2011 alle 3:43 pm

    sullina ed io stiamo organizzato un birrale con l’estathé (ma si può prendere anche la birra previa autorizzazione firmata dai genitori) in Torino questo o il prossimo venerdì (chiedo la benedizione della redazione di iorg, ovviamente).

    qualche goombade del piemonte ci potrebbe essere?
    non fatevi sfuggire l’occasione di conoscere Sullina dal vivo! sembra simpatica e non penso che morda!

  130. Gabrielinho 05/07/2011 alle 3:43 pm

    Inventa anche tu una scusa per non venire al birrale domani:

    Scusate ragazzi, vorrei ma non posso…mi scade lo Yogurt…alla prossima!

  131. francescorinaldi82 05/07/2011 alle 3:40 pm

    Sono piuttosto preoccupato per le parole di Moratti………….vogliamo aggiornare la scala della rabbia? siamo all’Armageddon secondo me….

  132. sullina 05/07/2011 alle 3:39 pm

    Su Inter.it c’è una bellissima foto di Giacinto e la didascalia “la bandiera dell’Inter”. Non vi dico dove mi sono venuti i brividi.

  133. alfonzonerocelestino 05/07/2011 alle 3:37 pm

    Ah no, la sobrieta’? Non il mio stile. Stringo le chiappe e li porto tutti in piazza a fare la figura immerda degli inculatori.
    Giusto no?

  134. sullina 05/07/2011 alle 3:33 pm

    @interator
    No, dillo tu, io sono timida.

  135. interator 05/07/2011 alle 3:32 pm

    matheson è davvero notevole

  136. interator 05/07/2011 alle 3:30 pm

    @sullina
    lo dici tu dell’estathè? no problem per me

    ora come minimo diranno che gigi riva è mafioso

  137. sullina 05/07/2011 alle 3:26 pm

    Su Bukowski proporrei una standing ovation!

  138. doggolo79 05/07/2011 alle 3:24 pm

    Edward Bunker Mr Blue un grandissimo, Educazione di una canaglia autobiografia da brividi.
    La cena di Koch consigliabile a tutti i genitori.

    senza dimenticare il più grande di tutti i tempi Henry Charles Bukowski.

  139. sullina 05/07/2011 alle 3:19 pm

    @fc1971
    Ho letto solo Eggers tra questi.. E mi aspettavo di più!

  140. fc1971 05/07/2011 alle 3:17 pm

    Sciogliamo l’embolo di calciopoli con un pò di calciomercato:vista l’uscita che ha fatto Tevez forse è vero che arriva da noi come disse Alinghi ….

    Mi aggreggo al circolo pickwick segnalando alcuni autori/titoli da leggere :
    WINSLOW – POTERE DEL CANE
    Bunker Edward
    Franzen
    Dennis – Zia Mame
    Koch – la Cena
    Eggers
    Sedaris
    Fante
    Borsi Vian
    Corman Mcarty
    Grossman
    Nemirosky
    Gioconda Belli
    Marai
    Werfel
    Matheson
    DURRENMATT- GIUDICE E IL SUO BOIA e per chi ha patito studi classici la Morte della Pizia

  141. arturoduro 05/07/2011 alle 3:13 pm

    Rombo di Tuono eccheccazzi mica uno qualunque!

  142. Prozio 05/07/2011 alle 3:13 pm

    Primo a likare, quando si parla di inculate fanno tutti gli schizzinosi

  143. Prozio 05/07/2011 alle 3:11 pm

    Duodecimo, che emozione

  144. unodinoi83 05/07/2011 alle 3:07 pm

    Per giunta la relazione contenente i pareri del procuratore è nata dopo aver incontrato i vari interessati……Palazzi ci può spiegare da dove nascono le sue sensazioni su Giacinto visto che (PURTROPPO) non ci ha mai potuto parlare???

  145. doggolo79 05/07/2011 alle 3:02 pm

    tutti quelli che oggi parlano di giacinto farebbero meglio a stare zitti: lui era pulito’’. e’ un gigi riva furioso quello che commenta le motivazioni di palazzi sulle intercettazioni dell’inter all’ansa. riva ammette di aver voglia ’’di spaccare tutto’’. ’’facchetti era una persona semplice, pulita, onesta, il nostro angelo: ora provo una grande rabbia’’

    Bolchi Maciste : “Per come l’ho conosciuto io, era la persona più corretta del mondo, un uomo bravissimo, dalle qualità uniche. E faccio presente che la prima volta che l’ho incontrato, Giacinto aveva 18 anni. Quindi ho avuto parecchio tempo per imparare a conoscerlo.”

  146. unodinoi83 05/07/2011 alle 3:01 pm

    Gigi Riva una furia: “State zitti, Facchetti era pulito, un angelo: che rabbia!”
    ’’Tutti quelli che oggi parlano di Giacinto farebbero meglio a stare zitti: lui era pulito’’. E’ un Gigi Riva furioso quello che commenta le motivazioni di Palazzi sulle intercettazioni dell’Inter all’Ansa.
    Riva ammette di aver voglia ’’di spaccare tutto’’. ’’Facchetti era una persona semplice, pulita, onesta, il nostro angelo: ora provo una grande rabbia’’.

  147. doggolo79 05/07/2011 alle 2:56 pm

    l’anima uccisa può essere r(i)evocata?

  148. facciadaperno 05/07/2011 alle 2:56 pm

    Insomma noi avremmo fatto illecito sportivo per perdere, è come andare a rapinare una banca
    facendo un versamento…!

  149. facciadaperno 05/07/2011 alle 2:54 pm

    Palazzi, faccia da Moggi !

  150. Aieie 05/07/2011 alle 2:54 pm

    E terzo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: