Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

La Juventus rinuncia alla prescrizione nel processo farmaci: bel gesto!* [*notizia da verificare]

Lo scudetto 2006 è
stato portato
in un posto sicuro.
Inutile cercarlo,
sta bene,
saluta tutti.

Stasera mercoledì birrale al 442 con l’Argentina verso fine serata. La terza generazione di iorger va a conoscersi: le prime due sono diventate fratellanze. Info e conferme a kundo@interistiorg .org. Ore 21.

In Egitto, in piazza per la libertà. In Italia per lo scudetto 2006. Signora Contessa, aveva ragione lei.

Moratti: “Non leggerò più la Gazzetta“. Oh cazzo, si metterà mica a leggere Tuttosport; gli prende una sincope.

La Gazzetta perde un altro lettore: è il 50% in meno di vendite.

Adesso aspettiamo l’articolo cerchiobottista della Gazza: 30cc di distinguo, 1 etto di presa di posizione, una manciata di democristianesimo, e qb di paraculismo.

L’unica grande figura che c’è nel calcio italiano odierno è la figura di merda. Non se ne uscirà mai. E noi quest’estate andiamo a vedere il calcio gallese. Presto il programma di viaggio, chi volesse venire, scriva.

Lo scudetto 2006 segnalato in Barbagia: le ultime immagini sono a un Bancomat.

Prima di sparire per sempre, lo scudo 2006 ha lasciato un biglietto: “Non cercatemi

Torricelli non potrà partecipare al nuovo processo farmaci perché è incinta.

Ottime notizie per i minchiasegnalatori: alzato a due il tetto per gli extracomunitari tesserabili. Intanto Calciominchiata.org si alza sui pedali e giunge a 36 minchiacquisti, mentre Thiago Motta viene offerto a tutto l’orbe terracqueo. Invia la tua minchiasegnalazione a calciominchiata@interistiorg.org.

188 risposte a “La Juventus rinuncia alla prescrizione nel processo farmaci: bel gesto!* [*notizia da verificare]

  1. giam8a 07/07/2011 alle 12:48 pm

    LA MIA CRONACA DA POZNAN DOPO L’INCONTRO LECH POZNAN – JUVENTUS DEL 1° DICEMBRE 2010

    Juventus eliminata dalla Europa League in Polonia, nella bufera di neve, a -15°. Il capitano Del Piero, congelato, venduto come merluzzo al mercato del pesce di Poznan. Il presidente Andrea Agnelli,, impietosito, lo acquista intero a 20 euro al chilo e lo riporta a casa.

    Ennesima disavventura per la Juventus.

    La squadra bianconera viene eliminata anche dalla Europa League, più nota come Coppetta del Nonno, al termine di un incontro giocato in mezzo ad una bufera di neve, alla temperatura record di quindici gradi sotto zero.

    La società torinese aveva inutilmente tentato di far rinviare l’incontro, in considerazione delle condizioni meteorologiche e climatiche, consapevole dei limiti fisici dei suoi giocatori, in particolare del suo attempato capitano Alessandro Del Piero.

    La UEFA ha però negato il rinvio ed i giocatori della Juventus sono così scesi in campo, ben coperti per proteggersi dal freddo, abbigliati come Fantozzi, Filini e colleghi in occasione di un incontro tra scapoli ed ammogliati.

    Da segnalare, in particolare, la tenuta dell’attempato capitano della Juventus, il vegliardo Alessandro Del Piero: cappellino di lana anni ’50 a strisce bianconere con pon pon in testa,, cappottone color topo lungo fino alle caviglie,, mutandoni di lana del nonno, scarponi da sci anni ’60 con racchettoni da neve ai piedi,

    Il capitano della Juventus, però, nonostante la tenuta invernale, è rimasto a terra congelato, sul terreno di gioco innevato di Poznan, al 35′ del secondo tempo.

    Gli addetti al soccorso lo hanno pietosamente adagiato su una barella e lo hanno velocemente trasportato al mercato del pesce di Poznan, per venderlo, a tranci, come merluzzo surgelato.

    Soltanto il provvidenziale intervento del presidnete della JUcentus Dott. Cav,Fig. Di, Put, Lup. Man.Andrea Agneli, che, impietosito dalla sorte del suo capitano, lo ha acquistato al prezzo di 20 euro la chilo per riportarlo intero a casa, , ha impedito che il capitano bianconero fosse venduto a tranci alle massaie polacche.

  2. giam8a 07/07/2011 alle 12:42 pm

    E’ ufficiale.
    La JUventus schiererà di nuovo in campo Del Piero quest’anno..
    Andrea Agnelli lo ha ricmprato, intero, al mercato ittico di Poznan, dopo che era uscito congelato dal
    -15 di Poznan, durante l’incontro di Europa League contro il Lech, prima che lo rivendessero a tranci come merluzzo surgelato.

  3. lordpeto 07/07/2011 alle 11:59 am

    Buongiorno goombadi,
    per allinearmi al birrale ieri mi sono ubriacato anch’io. se avessi saputo che anche mrdeliorossi era in giro per la capitale l’avrei coinvolto volentieri.
    La replica della cazzetta è ancor più arrogante dell’editoriale di ieri, ma questo me l’hanno solo detto, perchè io, ovviamente, nè la leggo, nè la guardo… nè la sabino.

  4. kefabio 07/07/2011 alle 11:40 am

    Ho aspettato fino all’ultimo, non volevo, chiedo scusa anticipatamente ma a seguito di accordi presi ieri sera con il diretto interessato sono costretto a scriverlo: “Catone sei una merda!” (cit. Catone).
    Adesso vado a fustigarmi e stringo il cilicio…

  5. bizzo78 07/07/2011 alle 11:32 am

    @tokuchi

    Lo so sono seppellito dai sensi di colpa e nemmeno ho trovato il parking coperto nonostante ho girato in lungo e in largo la zona…
    La prossima volta vengo in elicottero, o in monocigl… ehmmm monopattino!

    Comunque dopo aver letto le sobrie dichiarazioni di Mughini, ho coniato la definizione di Mughini parafrasando la vecchia pubblicità delle caramelle Polo: Mughini, il buco con lo stronzo intorno!

  6. Gabrielinho 07/07/2011 alle 11:23 am

    ARTURODURO…IDOLO!!!

  7. pino1956 07/07/2011 alle 11:20 am

    @arturoduro

    Viva la gioventù che avanza

  8. nus 07/07/2011 alle 11:15 am

    Goombade Coccoz le ha già restituite

  9. internazionalemacomer 07/07/2011 alle 10:56 am

    non trovo giusto che venga organizzato un birrale a cui noi dalla Sardegna non possiamo partecipare per ovvi motivi organizzativi..sto preparando un esposto in cui si chiede la restituzione di tutte le birre uscite ieri notte, sperando che il reato non sia già caduto in prescrizione!

  10. arturoduro 07/07/2011 alle 10:54 am

    @ Pino1956

    Viva la gioventù di interistiorg.org terza generazione, della quale noi due considerata la giovin età, siamo e saremo per lungo tempo ancora degni rappresentanti.

    Gli altri se ne dovranno fare una ragione, compreso Catone!

    Come diceva il saggio Laotiano o forse era Cinese, non lo ricordo: L’importante non è crederci ma farlo credere Hagli altri! Neh.

    PS Cape quando sorride (sempre) è molto ma molto più bella di Loden e anche di Catone!

    Infine per non passare da Ben l’ educato saluto e ringrazio tutti i presenti e anche gli assenti il birrale.

  11. Tokuchi Toua 07/07/2011 alle 10:40 am

    @bizzo @sullina
    riguardo al parcheggio: calcolate che io ero in auto di fronte al 4-4-2 alle 8:20, ma sono entrato che erano quasi le 9, ho girato 25 minuti per trovare un posto, alla fine l’ho messa in uno di quei garage al coperto… vi dirò, un pò caruccio…
    Bizzo, eri lì a 2 passi, non dovevi arrenderti… pure io vengo dalla Brianza, magari la prossima volta facciamo una macchinata sola

  12. pino1956 07/07/2011 alle 10:20 am

    inviato foto birrale a Catone e Kundo…

    a presto, ma stamattina me tocca lavorà….

  13. sullina 07/07/2011 alle 10:17 am

    Bene, ora basta parlare di birrale perchè mi sale l’invidia..

  14. mrdeliorossi 07/07/2011 alle 10:07 am

    @luckywell78: nel video che hai postato a un certo punto all’azdimag gli parte un “grazie” che neanche l’automa di Blade Runner.
    @tutti: sono sempre molto contento di vivere a Roma, che considero la più bella città dell’universo. tranne ieri sera, che avrei tanto voluto mischiarmi a voi in un coro di “Mughini vaffanculo!”.

  15. coccoz1000 07/07/2011 alle 10:00 am

    Ottimi gli arancini di pino1956, purtroppo io ero venuto già mangiato e ne ho presi solo un paio…

  16. fc1971 07/07/2011 alle 10:00 am

    Ma la rube con quella maglia pensa di partecipare al giro d’Italia?

  17. cuchurules 07/07/2011 alle 9:59 am

    http://www.corriere.it/gallery/sport/07-2011/maglie-juventus/1/nuova-maglia-juventus_b3705346-a7f9-11e0-80dd-8681c9f51334.shtml#10

    le maglie le hanno ricavate da 14 bottiglie di plastica, il nuovo attaccante lo costruiranno riciclando pezzi di Del Piero, Toni e Iaquinta

  18. pino1956 07/07/2011 alle 9:58 am

    saluti a tutti..
    appena arrivato in ufficio…
    non ho letto ancora niente, sto scaricando le foto

    W Inter , W il birrale

    ora mi allineo con i commenti

  19. coccoz1000 07/07/2011 alle 9:54 am

    Buongiorno ai goombadi, soprattutto a quelli presenti al birrale.
    Non so come ma al ritorno mi sono ritrovato sull’autostrada Milano-Venezia, sbronzommerda come al solito.
    Azz…

  20. caperucitaroja 07/07/2011 alle 9:51 am

    Buongiorno a tutti! In particolare ai gombady conosciuti ieri sera. Grazie per le risate e la compagnia! Poi da casa mi dilungherò (maledetto mobile )..ma qualcuno ha già detto che Ctn è molto meglio dal vivo che dal computer ?

  21. loden 07/07/2011 alle 9:51 am

    @ nus e Eskil Elekim
    concordo con voi

  22. Eskil Elekim 07/07/2011 alle 9:49 am

    @nus
    anch’io sono forte sostenitore delle reazioni di pancia del pres, pochi cazzi, mica siamo una casa milanello qualunque!
    pretendo infatti che la prossima volta che un giornalista (perdonami indro) della gazza si avvicina a MM quest’ultimo, sempre elegantemente e signorilmente, si abbassi i pantaloni e gli caghi in faccia.
    giusto per non essere frainteso.

  23. arturoduro 07/07/2011 alle 9:43 am

    @ Loden
    se no trovavo quel gobbo di cacca all volante del rullo (lav in corso asfalto ) che ha causato ca 2 km di fila alla barriera di Milano, dormivo mezz’ora di più ma fà lo stesso.
    @ COCCOZ
    Buona gionata anche te.
    Quì diluvia, l’effetto tsunami -hiroschima di MM comincia ha farsi sentire, tremate gobbi morirete tutti, forse!

  24. Eskil Elekim 07/07/2011 alle 9:40 am

    grandissimo birrale, anche se vi ho lasciato intorno alla mezza…
    l’unica cosa che mi trattrista un po’ è non esser riuscito a concludere la disanima accurata sui migliori centrocampisti dell’inter di sempre: Ince/Veron are good, Vampeta better!!!

  25. belfast 07/07/2011 alle 9:40 am

    Grazie a te Tocuchi un vero piacere!!!!

  26. Claudio Castellani 07/07/2011 alle 9:38 am

    Lamela starebbe benissimo al Conad, sul reparto ortofrutticolo

  27. belfast 07/07/2011 alle 9:37 am

    @loden buono, piùo meno quando io sono arrivato alla maison…trenord della minkia

  28. Tokuchi Toua 07/07/2011 alle 9:36 am

    Noooo…. dimenticavo….
    Grazie a Pino56 che ha pure portato gli arancini!!! Scusami goombade se mi sono distratto!!!

  29. loden 07/07/2011 alle 9:33 am

    E’ stato un piacere conoscerti Tokuchi; tu e Pino56 eravate i più eleganti

  30. nus 07/07/2011 alle 9:32 am

    @Paolo Azzano
    Da semplice appassionato quale sono, e non da esperto di comunicazioni e giornalismo, mi permetto di dire che io adoro il nostro Presidente proprio quando ha queste reazioni di pancia, magari controproducenti perchè non calcolate, però istintive, autentiche. Mi piace proprio per questo, come mi è piaciuto il Mou quando ha fatto il gesto delle manette. Forse ci si fa del male? Non mi importa.

  31. Tokuchi Toua 07/07/2011 alle 9:30 am

    Bellissima serata ieri sera al birrale. Indimenticabile.
    Grazie a Catone per la pazienza avuta di fronte alla mie richieste di foto e autografo; grazie a chi l’ha organizzato (cape, belfast, kundo, gli iorger delle generazioni precedenti e scusate se dimentico qualcuno); grazie a chi si è sobbarcato centinaia di chilometri (arturoduro, rabah e scusate ancora se dimentico qualcun altro) pur di partecipare; grazie a chi, semplicemente, ha potuto condividere questo momento.
    E’ stato davvero un enorme piacere conoscervi.
    Grazie a tutti dal profondo del cuore!

  32. belfast 07/07/2011 alle 9:29 am

    @sullina no Tokuchy è arrivato in perfetto anticipo e con maglia di ordinanza!!!

  33. borminho 07/07/2011 alle 9:29 am

    Goombadies…ieri mi sono fatto un birrale alone in the dark…pensando a voi…ma non sarebbe possibile vedere qualche foto del birrale ufficiale?

  34. dante 07/07/2011 alle 9:29 am

    Dopo aver visto la schifezza di maglia che si sono inventati per i Cadetti e i Ladri non oso pensare a quanto faranno per la nostra…

    SPADOZZI FACCI SOGNARE

  35. loden 07/07/2011 alle 9:28 am

    @ Belfast
    credo verso l’una….almeno mi pare

  36. sullina 07/07/2011 alle 9:25 am

    Tokuchi sta ancora cercando parcheggio?

  37. belfast 07/07/2011 alle 9:23 am

    ‘Giorno Loden mi sa che siamo in due….a che ora avete lasciato il campo?

  38. loden 07/07/2011 alle 9:16 am

    giorno Belfast, oggi mi sa che produrrò poco

  39. Paolo Azzano 07/07/2011 alle 9:08 am

    Il re di tonga
    Perdonami se faccio questo di mestiere.
    Tu? Mangi le banane col didietro, vero?

  40. belfast 07/07/2011 alle 9:07 am

    Grande birrale!!! grazie a tutti!!! buongiorno!!!

  41. Paolo Azzano 07/07/2011 alle 9:05 am

    Luckywell, mi fai un esempio di giornalismo obiettivo?

    Un nome, grazie.

  42. Gabrielinho 07/07/2011 alle 8:59 am

    Moratti: “Non leggero mai più la gazzetta…d’ora in poi ascoltero’ solo quello che ha da dirmi Catone!!!”
    Anche se per poco…mi ha fatto piacere vedere le vostre “brutte” facce…:-)

  43. lalu-neroblu 07/07/2011 alle 8:54 am

    @specialcla
    Grazie dell’idea, io ho già scritto al giornale rosa, come segue.
    Informo che, come già comunicato dal mio illustre Presidente dott. Massimo Moratti, a far data da oggi 7 luglio 2011, in considerazione del vergognoso comportamento verso la figura di  GIACINTO FACCHETTI e verso la squadra F.C. INTERNAZIONALE, non leggerò più il suo giornale e, per quanto mi è possibile, boicotterò ogni iniziativa dallo stesso promossa.
    Farò quanto a me possibile affinchè questo personale comportamento venga adottato da più persone, diffondendo il presente messaggio, sia tra i tifosi interisti che tra chi vuole semplicemente onestà e correttezza nei confronti di tutti.
    Saluti.”
    Nel mio intimo mini-birrale di ieri sera (mamma e fratello, rigorosamente interisti, of course) ho diffuso l’iniziativa, ovviamente l’opera continua.

  44. coccoz1000 07/07/2011 alle 8:21 am

    Ma come ho fatto ad arrivare a casa incolume dal birrale? Misteri della fede.
    Azz…

  45. loden 07/07/2011 alle 8:21 am

    grande Arturoduro quanto hai dormito? un’ora?

  46. francescop1023 07/07/2011 alle 8:13 am

    la differenza tra il genio e la sua sbiadita copia: anche a me era venuto in mente il parallelismo tra le scese in piazza di ieri e di oggi ( non l’Egitto ma noi, ventenni incazzati).Ma, vabbè l’avete scitto voi che Dio vi ( mi ) fulmini

  47. arturoduro 07/07/2011 alle 8:10 am

    Aaaaaah, son già all’opera ,non non a Parigi (avrei messo l’accento) craponi all’opera inteso al lavoro .
    Magari più tardi Vi darò la mia versione sulla bella serata trascorsa al 442 .
    Vi anticipo solo che non ho mai visto in vita mia (neanche allo stadio) cosi tante belle fagiane nerazzurre. Neh!

  48. arturoduro 07/07/2011 alle 3:41 am

    Eccomi a casa. La belva (occhi azzzurri pui belli del cielo) mi stava apettando e curiosa m’ha chiesto , ma dove sei stato tutto sto tempo, a Milano gioia mia dormi che è notte dormi.
    Lei non ma chiesto a cosa fare o con quale mezzo, e io glielo dico,si quando si sveglerà al mattino: forse!
    Comunque è stato un birrale bellissimo con tanta tantissima fagiana, una cosa mai vista. Neh!

  49. andy capp 07/07/2011 alle 2:06 am

    In un angolo remoto dell’universo scintillante e diffuso attraverso infiniti sistemi solari c’era una volta un astro, su cui animali intelligenti scoprirono la conoscenza. Fu il minuto più tracotante e più menzognero della storia del mondo: ma tutto durò soltanto un minuto. Dopo pochi respiri della natura, la stella si irrigidì e gli animali intelligenti dovettero morire. Quando tutto sarà finito, non sarà avvenuto nulla di notevole.
    -Nietzsche

  50. uncio 07/07/2011 alle 12:03 am

    Grazie specialcla, ho preso la palla al balzo.

    Gentilissimo direttore,
    le scrivo due righe per informarla che oggi ha perso un ennesimo lettore, per ovvie ragioni che difficilmente stento a credere lei non comprenda.
    Non credo, inoltre, che il Sig. Massimo Moratti ed io siamo le due uniche perdite tra i vostri lettori da oggi e per molte tempo a venire.
    Anzi, ad essere sincero, già il vostro prodotto (non giornale, sia chiaro, prodotto) non lo acquistavo da molto, ma da ora in avanti non lo leggerò nemmeno al bar. Di sicuro le riviste gratuite di annunci immobiliari sono più interessanti, e più vere (con tutte le cazzate che ci sono scritte) del vostro, ribadisco, prodotto.
    Spero inoltre di non vedere più copie omaggio del suo prodotto a San Siro quando gioca l’Inter. E’ mio pensiero credere che migliaia di interisti faranno di queste copie un corretto ed appropriato utilizzo una volta tornati a casa.

    Lui, Giacinto, è stato tuto quello che un uomo doveva essere.

    Distinti saluti

  51. a.j 07/07/2011 alle 12:02 am

    @ sullina
    Ci speravo nel commento di Bagni

  52. specialcla 06/07/2011 alle 10:58 pm

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2011/07/06/visualizza_new.html_788872821.html

    Ecco i primi effetti collaterali della scala della rabbia.. poi che non dicano che noi non li avevamo avvisati!

  53. sullina 06/07/2011 alle 10:57 pm

    @a.j
    Niente da fare. E’ tutta la sera che lo cerco, non c’è nemmeno quello con il commento di Bagni. Mi dispiace.

    @3corner1rigore
    Figurati goombade! E’ un piacere aver trovato il modo per sbloccarti l’intestino!

  54. 3corner1rigore 06/07/2011 alle 10:53 pm

    @sullina

    Ti ringrazio per la segnalazione delle maglie. Avevo problemi di stipsi, prontamente risolti.

  55. a.j 06/07/2011 alle 10:50 pm

    Non riesco a trovare il link per il collegamento con il birrale.
    Bevetene una anche per me!

  56. 3corner1rigore 06/07/2011 alle 10:48 pm

    @Ivan Cazzamali

    La ricostruzione dell’incazzatissimo Serenissimo è, non soltanto credibile, ma anche condivisa, con ogni probabilità, dalla procura di Napoli, che ha giudicato irrilevanti le telefonate a (quasi mai di) Facchetti. D’altra parte, a uno sbirro che non sia coinvolto nello specifico giuoco di potere, la situazione non può che risultare chiarissima. Quel che mi sorprende è che il Serenissimo se ne esca con improbabili dichiarazioni di guerra al mondo intero, quando, invece, potrebbe pacatamente ribadire la sua verità, che è, in tutta evidenza, la più vicina al vero.

  57. sullina 06/07/2011 alle 10:36 pm

    No ma… bella la maglia fucsia della pisella! La mia barbie ne aveva una simile..

  58. specialcla 06/07/2011 alle 10:36 pm

    Non son potuto passare al birrale quindi vi mando un saluto da qui! A voi e ovviamente anche a tutti gli altri goombady!

    p.s. io una mail al direttore della gazzetta l’ho mandata giusto per informarlo che ovviamente non li leggerò più proprio come MM
    Per chi volesse avvisarlo come me: andrea.monti@gazzetta.it

  59. luckywell78 06/07/2011 alle 10:29 pm


    Io ho sentito un paio di “Di cattivo gusto” e almeno 3 “Una cosa molto antipatica”
    Voi fate come volete, io faccio le valigie e mi cerco un bunker!!!

  60. bizzo78 06/07/2011 alle 10:18 pm

    La pazienza non è mai stata il mio forte…dopo 50 min di giri e 100mila bestemmie in una lingua che solo gli antenati di Djorkaeff e DelNeVi possono comprendere, ho miseramente abbandonato la speranza di parcheggiare passat SW e unirmi al birrale. Ho provato a chiamare Ambrosini sapendo che da lui un buco capiente per la macchina ci sarebbe stato, ma è fuori città.

    Tutta colpa di Pisapia, cribbio!!!

    Sono appena rientrato in alta brianza e vi guardo da quassù… scusate goombadi, la prox scendo a milano in Apecar almeno un buco lo trovo.
    Mi spiace per la maglia originale Spadozzi che stavo portando in dono, e per il rotolo di gazzetta dello sport che avevo faticosamente arrotolato prima di uscire per farci 2 ghigne…

  61. 3corner1rigore 06/07/2011 alle 10:08 pm

    Mentre i depravati si facevano le prime birre, io ho alimentato il mio sacrosanto odio per la gobbitudine seguendo in tv le elucubrazioni di tale Graneris. Ora sto immaginando cosa gli farei se non fossi nonviolento. Che, poi, non è detto che io non cambi filosofia di vita. Quindi, Graneris, okkio.

  62. honestdaddy 06/07/2011 alle 10:08 pm

    Sullina sono inseguito dalle pesti.
    Aiutttto

    Eccole, scappo…

  63. sullina 06/07/2011 alle 9:48 pm

    Ci hanno abbandonati Daddy.. Come si fa a sopravvivere ad una serata a casa senza goombadi?

  64. juliocesarcapocannoniere 06/07/2011 alle 9:14 pm

    Avvistamenti fasulli dello scudetto 2006.

    Girano dei sosia per depistare.

    Quello vero è stato sepolto in mare

  65. Ivan Cazzamali 06/07/2011 alle 9:05 pm

    tratto da un commento alle dichiarazioni del Presidente Nostro Serenissimo, trovato sulla gxxxxxxa dxxxo sxxxt

    (…) perchè Moggi si serviva di schede svizzare? perchè con la Fazzi va a parlare in una chiesa a prova di intercettazioni ambientali?, perchè con Bergamo parla poco al telefono rinviando le conversazioni sull’altra linea? Semplice perchè in quel momento sapevano che erano intercettati. Allora che cosa fanno ? i designatori cominciano a chiamare loro tutti gli altri presidenti e soprattutto Facchetti “per instaurare un clima cordiale” e discutere degli arbritaggi e far passare l’idea che”così fan tutti”. Perchè è Bergamo che chiama Facchetti, Spalletti, Zamparini, Cellino ecc.. E li prende in giro facendo credere di garantire i loro interessi. Sul campo le cose vanno diversamente. A riprova che era una trappola sta il fatto che Moggi ha insistito per la pubblicazione di tutte le altre intercettazioni perchè conosceva benissimo il contenuto: la linea di difesa era stata preparata già prima (…)

    vorrei sinceramente chiedere cosa pensate di una ricostruzione del genere, perché io sono a poco così dal crederci.

    ne approfitto per salutare i miei genitori e tuttiquellichemiconoscono.
    un giorno (preferibilmente, una notte) farò tanti figli (ok, almeno una notte) e, una volta cresciuti, comprerò loro altrettante spadozzi. poi chiamerò branca, ma non ho ancora deciso cosa gli dirò.

  66. kundo-liidernaturale 06/07/2011 alle 7:40 pm

    “Il giornale non può che reagire in maniera aggressiva:” … non è che sia proprio esempio di buon giornalismo… tutt’altro, in tutti i casi.

    CaroRediTonga ti comunico che tramite i miei 5 procuratori (uno per continente all’antartide mi gestisco da solo) mi sono attivato per rendermi disponibile per il posto….

  67. howitzer79 06/07/2011 alle 7:37 pm

    Le infermiere carine risollevano tante cose…

  68. danielephant 06/07/2011 alle 7:24 pm

    Ma quale esperto di comunicazione… MM l’ha finalmente capita la strategia: cazzo e cazzotti! Altro che filosofi, gesuiti, autocritiche costruttive, restituire titoli, porgere l’altra guancia, porgere le chiappe e bla bla bla. Basta! E Mi spiace per chi prende per vangelo le marchette di pennivenduti e strutture delta di turno.

  69. belfast 06/07/2011 alle 7:04 pm

    @alinghi2 siamo con te a che ora stacca l’infermiera che facciamo un salto!!! suerte!!!

  70. alinghi2 06/07/2011 alle 6:54 pm

    Mi spiace tantissimo per stasera,tra le altre cose avrei inaugurato la mia originalissima t-shirt Spadozzi fatta fare per l’occasione.
    Speravo di esserci,ma ancora oggi non sappiamo che ha la creatura,per cui non posso abbandonare l’ospedale.
    ps
    finalmente un’infermiera carina……….. 😉

  71. belfast 06/07/2011 alle 6:41 pm

    @tocuchi ok ti auguro buona suerte

  72. doggolo79 06/07/2011 alle 6:38 pm

    l’attacco della gazzetta è stato vergognoso, altro che stronzate.
    l’editoriale di andrea monti è stato becero, gratuito ed ignorante.
    La presa di posizione di Moratti è dovuta, se crediamo che star zitti per non inimicarsi i media sia una mossa intelligente..beh non abbiamo capito un cazzo dopo tutti questi anni.
    Quando abbiamo vinto il triplete i giornali..gazzetta compresa han dato più risalto alla partenza di mou rispetto al risultato storico. Scendiamo dal pero, porca puttana.

  73. lordpeto 06/07/2011 alle 6:31 pm

    Buon birrale goombadi.
    Mi spiace non esserci. La prima birretta post ufficio oggi la dedico a voi. Salute!

  74. Claudio Castellani 06/07/2011 alle 6:25 pm

    Del Piero e Buffon(e): “Attendiamo gli sviluppi. Sarebbe bello rifesteggiare”. Anche perchè per la Giuve sarebbe l’unica occasione per festeggiare qualcosa

  75. lordpeto 06/07/2011 alle 6:18 pm

    Quindi l’allenatore dell’italia, 2 ex allenatori dell’italia e 2 allenatori dell’italia under 21 si vendevano le partite…
    italia=FIGC
    FIGC giudica illeciti i comportamenti dell’Inter…
    praticamente come se jenna jameson entrasse in un convento urlando alle suore “maledette puttane”

  76. ilreditonga 06/07/2011 alle 5:53 pm

    Moratti assume un nuovo esperto di comunicazione, in ballottaggio Paolo Azzano e Kundo, leader naturale.
    Tre giornate a Samuel, è crisi Inter!

  77. luckywell78 06/07/2011 alle 5:27 pm

    @ PAOLO AZZANO Non so dove vivi tu, ma qui sulla Terra (inteso come pianeta) appena si fanno 2 pareggi di fila sulla Gazzetta (e ahinoi non solo) :E’ CRISI INTER.(cit)
    Appena un giocatore saluta un amico in tribuna : i giocatori ce l’hanno col pubblico e lo mandano a quel paese.
    Quando 2 compagni di squadra non si salutano con baci e abbracci: spogliatoio rotto.
    E appena un cazzo di Palazzi qualsiasi scrive la prima cosa che gli passa per la testa: INTER COME LA JUVE.
    Visto tutti i soldi che avranno guadagnato per sta storia, con BBlanisti e MERDE BIANCONERE che sicuramente avranno preso d’assalto le varie edicole, speriamo che adesso possano avere un bel danno economico(anche se ci credo poco)

  78. supasigno 06/07/2011 alle 5:21 pm

    e poi hanno ancora il coraggio di parlare…

    “Ne “Il fango del Dio Pallone” (Kaos Edizioni), Carlo Petrini racconta come andarono le cose in quei giorni: “Il giovedì prima della partita il direttore sportivo del Bologna, Riccardo Sogliano, alla fine dell’allenamento ci radunò tutti nello spogliatoio – titolari e riserve – e ci disse: «Ci siamo messi d’accordo con la Juve per pareggiare la partita di domenica. E’ chiaro per tutti?». Nessuno di noi giocatori ebbe niente da obiettare, cosi Sogliano se ne andò tutto soddisfatto: un favore del genere alla Juve poteva tornare molto comodo al Bologna, nel futuro… A quel punto parlò il nostro allenatore Perani, che ci propose di scommettere sul risultato di quella partita. Solo due giocatori si tirarono indietro, Renato Sali e Franco Castronaro: loro non vlevano partecipare a scommesse. Discutemmo con Perani la somma da puntare e si decise per 50 milioni. Mentre stavo lasciando lo spogliatoio per andare a telefonare la puntata a Cruciani, l’allenatore mi prese da parte e mi disse di aggiungere alla scommessa altri 5 milioni a nome suo, suoi personali. Dovetti telefonare a Cruciani varie volte: era dubbioso, non si fidava. Infatti mi disse che ultimamente aveva preso più di una fregatura: certi giocatori gli avevano promesso risultati che in campo non erano stati mantenuti, così lui ci aveva rimesso un mucchio di soldi. Si convinse solo quando gli dissi che gli accordi per il pareggio non li avevamo presi noi giocatori , ma i dirigenti delle due società. La prova di quello che dicevo, Cruciani la trovò nella Gazzetta dello Sport della domenica mattina: «Alla Juve basta un pareggio» dichiarava l’allenatore juventino Trapattoni. Anche per noi giocatori era una garanzia il fatto che il pareggio fosse stato combinato dalle due dirigenze. Infatti nelle ore che precedettero la partita, cercammo altre strade per scommettere ancora e vincere più soldi. Colomba telefonò al suo amico Chiodi (un ex del Bologna passato al Milan) a Milanello, e gli chiese di scommettere per noi sulla piazza di Milano il pareggio di Bologna-Juve. Ricordo come fosse ieri, allo stadio Comunale imbiancato dalla neve caduta nella notte, i minuti che precedettero l’ingresso in campo. Io ero destinato alla panchina, quando uscii dagli spogliatoi incrociai Trapattoni. Gli raccomandai il rispetto dell’accordo, e lui mi disse che potevamo stare tranquilli, che non c’era nessun problema. Con Trapattoni avevo giocato nel Milan e nel Varese, sapevo che era una persona seria. I miei compagni , nel sottopassaggio prima di entrare sul terreno di gioco, fecero lo stesso con alcuni giocatori juventini (che quel giorno erano: Zoff, Cuccureddu, Cabrini, Gentile, Brio, Scirea, Causio, Prandelli, Tavola, Bettega, Merocchino). Gli dissero che avevamo scommesso sul pari, uno di loro rispose: «Noi oggi non abbiamo scommesso, il colpo l’abbiamo fatto già due domeniche fa con l’Ascoli».Quando si concordavano i pareggi si puntava allo 0 a 0, proprio per evitare di trovarci in situazioni imbarazzanti o che il controllo del risultato potesse sfuggire di mano. Fu cosi anche per il primo tempo di quella partita combinata: il nostro primo tiro nella porta juventina lo facemmo al 35° minuto, e la Juve non fece niente di meglio. Il pubblico cominciò a protestare, sembrava una commedia più che una partita di calcio: alla fine del primo tempo arrivarono in campo fischi e palle di neve. Nella ripresa il nostro portiere Zinetti , totalmente deconcentrato, ne combinò una grossa: al 10° minuto, su un innocuo tiro da lontano di Causio (Vedi la prima foto sopra), si impaperò e il pallone gli scivolò nella rete. In campo l’imbarazzo fu generale. Causio, più dispiaciuto che contento per il gol, si avvicinò alla panchina e discusse con Trapattoni. Perani, preoccupato, mi fece entrare in campo. Nel giro di pochi minuti cominciammo a sospettare che alcuni giocatori della Juve non volessero più rispettare l’accordo, e che ormai – già che c’erano – puntassero a vincere la partita. La tensione in campo divenne alta, noi insultavamo gli juventini, che tacevano imbarazzati. A un certo punto Bettega ci disse «Calmatevi, la responsabilità di farvi fare gol me la prendo io». Meno di un quarto d’ora dopo la situazione venne risolta dagli stessi bianconeri: su calcio d’angolo di Dossena, Brio ci regalò una bella autorete”

  79. supasigno 06/07/2011 alle 5:18 pm

    E’ appurato: questo paese è una repubblica delle BANANE.
    CA VA A SANS DIR ( o CA VA SAN SIR?) che vorrei Rocco Siffredi come Premier e Le ORE come organo ufficiale di comunicazione e informazione.

  80. Paolo Azzano 06/07/2011 alle 5:15 pm

    Io la gazzetta la leggo da sempre e sinceramente l’attacco che vi ha visto moratti, non l’ho letto.

    Per me attaccare un quotidiano, uno dei pochi che ha saputo mantenere un minimo di obiettività, è un clamoroso autogol; un errore di comunicazione davvero banale.

    Il giornale non può che reagire in maniera aggressiva: alla gazzetta che moratti non li legga più non gliene frega niente ma che lui vada in TV a dire che non la leggerà più è un messaggio davvero dirompente (tifosi/soldi).

    Io risparmierei su qualche stipendio dei giocatori e mi procurerei un esperto di comunicazione (che nel caso di moratti basterebbe una prugna).

  81. jedineroblu 06/07/2011 alle 5:11 pm

    Pare che nell’82 Pertini (tanto sui morti si può dire di tutto) barò sull’areo da Madrid: chiediamo alla Federazione che attribuiscano la vittoria a Causio e Zoff!!!!!

  82. Aieie 06/07/2011 alle 5:06 pm

    Solo noi siamo riusciti a tentare di fare passare, senza riuscirci, un sudamericano soprannominato “El Chino” come possessore di passaporto comunitario. Ma cribbio, se avesse avuto avi italiani non lo avrebbero chiamato “El Chino”, lo avrebbero chiamato “El Cutulèta”.

  83. coccoz1000 06/07/2011 alle 5:02 pm

    Azz, Aguero è già comunitario (come ormai il 90% dei sudamericani).
    Chiedo venia…

  84. supasigno 06/07/2011 alle 4:51 pm

    O Presidente (vocativo),
    compra la gazzetta, il corriere e anche CABALLERO già che ci sei!!

  85. Tokuchi Toua 06/07/2011 alle 4:49 pm

    @ belfast
    io sarò lì intorno alle 20:30 (forse qualche minuto prima), il problema è che non so a che ora riuscirò a trovare un posto per lasciare l’auto

  86. danielephant 06/07/2011 alle 4:48 pm

    Moratti finanzierà il sequel di “Fahrenhei 451”, con le gazzette nel rogo al posto dei libri.

  87. coccoz1000 06/07/2011 alle 4:44 pm

    Marotta, per essere sicuro di riempire i due posti da extracomunitari vacanti, si sta recando al centro di prima accoglienza di Lampedusa.

  88. coccoz1000 06/07/2011 alle 4:37 pm

    @fc1971
    Grazie per la stima goombade, però la redasiun ha deciso che il mio cocker verrà confermato, ma con pesante censura.

  89. belfast 06/07/2011 alle 4:36 pm

    @Coccoz il trucco è andare sempre dritti

  90. Salvatore Belcastro 06/07/2011 alle 4:26 pm

    Presidente, la scarichi come me da internet la gazza….

  91. lordpeto 06/07/2011 alle 4:25 pm

    A me la gazza sta sui coglioni fin dai tempi in cui non c’era ancora internet e allora la compravi per seguire il calciomercato d’estate. Solo che non avendo anche allora un cazzo da scrivere, spendevi mille lire per un giornale sottilissimo di 3 pagine.

  92. macchianera3 06/07/2011 alle 4:24 pm

    ringrazio Catone uomo di cuore capace di portarmi per mano nei meandri di cose a me sconosciute……
    sono contento….. nonostante cio’ che ci circonda perche’ mi piace la vostra compagnia e la vostra arguzia….
    dopo un lungo periodo di latitanza all’estero sono riuscito a rientrare nel nostro amato paese….
    quale fortuna e quale piacere………

    auguro ai goombadis che stasera si troveranno le cose migliori.

    buona serata !
    macchia

  93. supasigno 06/07/2011 alle 4:22 pm

    Chi è senza peccato scagli la prima PUNTO!!

  94. howitzer79 06/07/2011 alle 4:21 pm

    OH OH OH calma l’incontro scontro è per le 21;
    non anticipiamo i tempi perché anche le formiche nel
    loro piccolo si incazzano.

    P.S.: i parigini si stanno chiedendo “dov’è leotardo il nostro
    nuovo dg? BOH” Ve lo dico io dov’è è al 442 ha deciso che vuole arrivare
    sobrio in Francia, quale migliore tappa in cui fermarsi?

    http://www.gazzetta.it/Calcio/Calciomercato/Estero/06-07-2011/psg-mistero-leonardo-801892921594.shtml

  95. sullina 06/07/2011 alle 4:21 pm

    Ma Doggolo viene al birrale?
    Devo decidere come vestirmi.

  96. bizzo78 06/07/2011 alle 4:20 pm

    Colpo basso della redasiun che mi froda la ilare battuta Moratti-Gazzetta-Tuttosport in home senza citarmi…. Siete fortunati che il reato è prescritto, ma nessuno vi nega una censura.

    Per punizione stasera al birrale, oltre alla mia consueta R moscia, aggiungerò anche vocali moscie. vi consiglio un Del Neri x traduzione

  97. caperucitaroja 06/07/2011 alle 4:18 pm

    Prima di sparire per sempre, lo scudo 2006 ha lasciato un biglietto: “Non cercatemi“

    Prima di sparire per sempre, Leo ha lasciato un biglietto “Cercate Doggolo”

  98. doggolo79 06/07/2011 alle 4:18 pm

    scusa ma asilo mariuccia un cazzo.
    La gazzetta ormai da tre anni ha preso una linea editoriale scandalosa, di una faziosità degna del peggiore fede o minzolini vari. Da quando poi il direttore è tale andrea monti è diventato un giornale vomitevole, di parte e soprattutto anti inter.
    Io mi scrivo al partito asilo mariuccia, e mi pulisco il culo con gli articoli della gazzetta.

  99. belfast 06/07/2011 alle 4:14 pm

    @cape grazie, io perche sarò già a milano, io penso che dovrei essere inn quei lidi verso le 8:30

  100. caperucitaroja 06/07/2011 alle 4:12 pm

    @ Belfast
    Coccoz impiegherà 7 minuti netti su una ruota sola. Chiedi a che ora parte da casa e saprai se arriverà o meno presto!

  101. coccoz1000 06/07/2011 alle 4:09 pm

    @belfast
    Dipende da quante trappole dei malvagi arturoduro-Alighieri e loden troverò per strada…

  102. rivogliamogigisimoni 06/07/2011 alle 4:07 pm

    Salve a tutti, dopo numerosi e infruttuosi tentativi sono riuscito ad accedere, sacrificando solamente il mio nickname (sono il fu max89tv)… So che è già stato scritto di tutto e di più sulla faccenda, e condivido le opinioni di tutti gli esimi goombadi, volevo solo aggiungermi al coro…
    Dello scudetto mi interessa, ovviamente, lo vivo anche io come un risarcimento parziale di tutto ciò che abbiamo subito prima del 2006; neanche io festeggiai allora per l’assegnazione a tavolino, ma ciò non toglie che mi fece un grande piacere vedere venire a galla un po’ di verità… E’ vero anche che Moratti ha sbagliato nell’eccedere di signorilità, e così facendo ha permesso che in questi 5 anni le menti ottuse di larga parte degli italiani, che non considero miei compatrioti, cancellassero ciò che successe, e provo un disgusto enorme nel vedere tutti quelli che in questi anni sono stati zitti per la vergogna rialzare la testa ripetendo a vanvera cazzate e riabilitando la figura di moggi, un pezzo di merda che meriterebbe la lapidazione, per quanto mi riguarda… Detto questo, la campagna di demonizzazione dell’Inter di questi giorni non mi preoccupa, sono sopravvissuto a ben di peggio nella mia infanzia e adolescenza pre-2006 (avevo 8 anni in quel merde-inter del 1998, ne avevo 12 il 5 Maggio, ho imparato a superare traumi sportivi che la maggior parte dei non-interisti neanche si sogna…) Ciò che mi fa davvero uscire di testa è che persone che non dovrebbero neppure avere il diritto di parola si permettano di sputtanare quello che è stato il mio eroe per anni, e che ha continuato ad esserlo ancora di più dopo la sua scomparsa… ecco, questo si mi fa incazzare, perchè osare gettare fango su Facchetti è una delle cose più meschine e schifose che io abbia mai visto, e che mi fa davvero male… A chi non è interista probabilmente sembrerà un’esagerazione come sto vivendo la cosa, ma voi capite bene cosa rappresenta per noi quell’uomo, e attaccarlo è come offendere duramente un membro della mia famiglia, e questo mi fa incazzare in una maniera somma…
    Per questo credo fermamente che l’Internazionale F.C. debba rinunciare quanto prima alla prescrizione, e trascinare in tribunale di nuovo tutti quanti in questi giorni si sono permessi di ricoprirci di merda, non per noi, non per quel cazzo di scudetto, ma perchè si possa archiviare una volta per tutte questa storia senza dar modo alle merde di infangare per sempre la memoria di Giacinto…
    Detto questo, io ho appeso fuori di casa la bandiera mentre i vicini bbilanisti mi guardavano con sdegno, e questa è già una soddisfazione… Ora, dopo le parole di Moratti, vado a rinchiudermi in cantina perchè temo l’apocalisse…

    Scusate la lunghezza eccessiva, tutti merde tranne l’Inter.

  103. caperucitaroja 06/07/2011 alle 4:07 pm

    @ Belfast
    Io e Loden penso.
    Avendo il senso dell’orientamento scarso….. partiremo per tempo, mica che poi finite tutta la birra prima del nostro arrivo.
    @ altri gombadeys
    Non fate tardi che io ho una fame boia già alle 20 di solito!!

  104. coccoz1000 06/07/2011 alle 4:07 pm

    Alzato a due il tetto per gli extracomunitari tesserabili.
    Aguero rifiuterà la proposta di Marotta 2 volte.

  105. faber86 06/07/2011 alle 4:03 pm

    Moratti “non leggerò più la gazzetta”
    credo che nella scala della rabbia questo equivalga ad una dichiarazione di guerra in carta bollata con ordine all’esercito di sganciare l’atomica sulla sede della gazzetta

  106. belfast 06/07/2011 alle 4:03 pm

    Goombadies…. sta sera qualcuno arriva prima???

  107. lapadagna 06/07/2011 alle 3:59 pm

    moratti non legge più la gazzetta…ormai siamo all’asilo mariuccia..ci hai creduto testa di velluto (con annessa linguaccia)

  108. fcoraz 06/07/2011 alle 3:58 pm

    Certo, lo scudetto 2006 venga revocato, ma ricordiamoci di levare anche i titoli vinti in Europa la stagione successiva però grazie a quel campionato falsato.

  109. caperucitaroja 06/07/2011 alle 3:57 pm

    @ Kundo-liidernaturale
    Io avrei aggiunto comunque alla fine “Ahhhh mi devi ancora 100.000 euro, caro il mio indolente albatro… ricordati il bonifico”.
    Sarebbe più completa.

  110. lordpeto 06/07/2011 alle 3:54 pm

    Leonardo in francia non si è mai visto??? E la Gioconda chi cazzo l’ha dipinta?

  111. coccoz1000 06/07/2011 alle 3:49 pm

    Rube: Rossi se salta Aguero
    Zarate se salta Rossi
    Pellissier se salta Zarate
    Insomma: chi non salta rubentino sarà-à, chi non salta rubentino sarà-à,

  112. doggolo79 06/07/2011 alle 3:47 pm

    attendo con ansia l’editoriale ”lettera aperta a Moratti”.
    ” Presindente, lei si sbaglia. Il nostro è un giornale libero, lo è sempre stato in passato e sempre lo sarà. La nostra linea è sempre stata chiara, lo scudetto 2006 non doveva venire assegnato. Come disse ai tempi anche il nostro e suo amico Candido Cannavò. (seguiranno altre cazzate sempre su questo tenore per 300 battute).
    Tutti noi speriamo che lei continuerà a leggerci (etc etc seguirano altre puttanatine), con affetto.”

  113. coccoz1000 06/07/2011 alle 3:46 pm

    Il carteggio di kundo-liidernaturale rimane, ma con pesante censura.

  114. Aieie 06/07/2011 alle 3:44 pm

    L’ho sempre detto io che Baudelaire aveva la faccia da Rubentino.

  115. kundo-liidernaturale 06/07/2011 alle 3:27 pm

    Onde evitare polemiche ed illazioni, e per evidenziare a tutti che le alte sfere alterano i miei scritti di seguito evidenzio il mio carteggio con il Sig. Catone:

    “Tutti qui a piangere per lo scudettino, nessuno che pianga per lo schifo
    delle istituzioni calcistiche (non che quelle non calcistiche siano messe
    meglio).
    Io mi adeguo sperando sperando che vengano fuori intercettazioni tra
    moratti ed il consulente fiat guidorossi ove si scopre che moratti ha
    pagato per lo scudo di cartone. NOn avrebbe prezzo per me. Arrivati a
    questo punto (lo dico con amerezza) si può solo godere di queste cose.. lo
    scudetto più bello.

    Treno, portami via! rapiscimi, vascello!
    Va’ lontano! qui il fango dei nostri pianti è intriso.
    – Non è vero che a volte il triste cuore
    d’Agathe dice: Ai rimorsi, ai crimini, ai dolori,
    treno, portami via, rapiscimi, vascello?
    Baudelaire

    Ahhh mi devi ancora 100.000 Euro… ricordati il bonifico”

    Detto ciò preciso che il Sig. Baudelaire non si è ispirato ai miai versi ma ha prorpio scopiazzato e sottolineo che “born to run” è la miglior poesia di tutti i tempi superata solo da “Racing in the streets”

    Arrivederci a stasera per chi ci sarà.. chi non ci sarà si vergogni!
    🙂

    K

  116. doggolo79 06/07/2011 alle 3:24 pm

    Leonardo lo tengo segregato come l’assassino del “Il segreto dei suoi occhi”

  117. luckywell78 06/07/2011 alle 3:22 pm

    “Psg, mistero Leonardo In Francia non si è mai visto”
    Se lo legge Palazzi come minimo ci accusa di sequestro di persona o di omicidio…

  118. Tokuchi Toua 06/07/2011 alle 3:22 pm

    Prima pagina di Ruttospork: una fotto delle 2 veline di striscia e didascalia: “Che lite! Chi è la bedda Matri?”… questi stanno male.

  119. Tokuchi Toua 06/07/2011 alle 3:16 pm

    non so se avete notato, ma mi sembra che tuttora quel giornaletto rosa là, non fa il minimo cenno delle parole di Moratti… che strano…

  120. Gabrielinho 06/07/2011 alle 3:13 pm

    Ho solo una cosa da dire: Enter your comment here…

  121. loden 06/07/2011 alle 3:11 pm

    lo schermo protettivo non regge più (tipo quello dall’astronave Enterprise) e Coccoz è riuscito a postare……..signor Sulu lo riattivi presto

  122. supasigno 06/07/2011 alle 3:06 pm

    Avrei una proposta visto il tenore di quelle ricevute nelle scorse 36 ore e x nn perdere il vizio di scrivere cagate:
    “Noi rinunciamo allo scudo del 2006 e voi Rubentini tutti (MA TUTTI TUTTI!) cambiate continente!”

  123. coccoz1000 06/07/2011 alle 3:04 pm

    Il podio di loden rimane, ma con pesante censura.
    Azz…

  124. coccoz1000 06/07/2011 alle 3:01 pm

    Maledetto sito bulgaro nemico di Steve Jobs.
    Buffon: “Nel 2006 era una rube di grandi campioni”
    Che infatti non riuscì a segnare nemmeno un gol in 180 minuti nei quarti contro i ragazzini dell’Arsenal…

  125. 3corner1rigore 06/07/2011 alle 2:59 pm

    Alla romana? Ognuno per sé.

  126. Gabrielinho 06/07/2011 alle 2:58 pm

    Ho una domanda importantissima…e google non mi aiuta ufficialmente…chi sa PER CERTO…cosa significa “Pagare alla romana”?!

  127. supasigno 06/07/2011 alle 2:55 pm

    e’ da tempo che con la Gazza mi ci pulisco il culo!!!
    e’ sempre stato un giornale di merda pro merde zozzonere!
    Come al solito MM arriva dopo, mi ricorda DIBARTOLOMEI (tanto oramai prendersela coi morti è il nuovo sport!!!!)

  128. Claudio Castellani 06/07/2011 alle 2:50 pm

    Come sempre, Camerata Buffon(e) spreca l’ennesima occasione per tacere e farmi rimanere col dubbio che forse sia deficiente. Invece parla e fuga tutte le mie incertezze: “Nel 2006 era una Giuve di grandi campioni”. Allora incazzati con Moggi, non con chi ha scoperto che rubavate

  129. lalu-neroblu 06/07/2011 alle 2:49 pm

    Concordo e rilancio: non solo chiedo di rivedere l’assegnazione degli scudetti 1998 e 2002, la revoca di tutte le cazzate che hanno “vinto” la pisella ed il bbilan, ma come risarcimetno voglio anche lo stadio di proprietà, la birra per stasera per voi che partecipate ed una spadozzi original taglia m personalizzata per me che berrò sola a casa.
    E visto che ci siamo, qualcuno mi sa spiegare perchè i cuginastri si tengono tutti per loro gli scudetti pre 1908??? Noi 18+3, loro 15+3…
    Ieri ho cambiato la foto sul desktop in ufficio, ora ho Giacinto e la frase di giggiriva, attendo che qualche collega chieda dettagli…

  130. doggolo79 06/07/2011 alle 2:41 pm

    Con i fogli dellla gazzetta bisogna pulirsi il culo, l’invito di Moratti.
    Se si legge la gazzetta in pdf dal pc scaricandola bisogna stampare tutte le pagine e pulirsi con quelle.

  131. sullina 06/07/2011 alle 2:38 pm

    @Lordpeto
    Ho cercato su google questo Vidal grande esperto in falli da dietro. Non mi piace per niente. Credo non piaccia nemmeno a Cape..

  132. interator 06/07/2011 alle 2:37 pm

    e cade un’altra tesi di Franco Rossi: “L’Inter ha un contratto con la Gazzetta dello Sport per avere un trattamento mediatico favorevole”

    quest’uomo è un cecchino, le sbaglia tutte, ma proprio tutte, eh?!?

  133. bizzo78 06/07/2011 alle 2:32 pm

    La buona notizia è che Moratti non leggerà + la Gazzetta dello sport.
    La cattiva è che al suo posto leggerà Tuttosport

  134. luckywell78 06/07/2011 alle 2:07 pm

    @padagna Goombade non lo lascio perdere (pur ammettendo i nostri demeriti) solo perche’ io a quelle MERDE li non gli voglio piu far passare un cazzo,li odio !!!

  135. luckywell78 06/07/2011 alle 2:04 pm

    “Sapevamo di non avere tanti amici, ma non mi aspettavo di avere nemici da chi in città come un quotidiano rosa da sempre vicino ai tifosi dell’Inter si è schierato dall’altra parte, mentre portava da sempre avanti una battaglia pro-Facchetti con l’Inter. La Gazzetta ha fatto un attacco calcolato contro di noi, non lo leggerò più. Sarebbe di cattivo gusto da parte mia continuare a soffrire in questa maniera. Quella loro non è un’opinione, ma è una politica calcolata da una direzione del giornale, sono liberissimi di farlo ma anche io di non leggerla più ” MM
    PS se morite tutti e sopravvivo solo io, posso tenermi i vostri palloni di marmo??

  136. lapadagna 06/07/2011 alle 2:03 pm

    luckywell

    lascia perdere il 2002 con gresko e company che facciamo ridere i polli dai

  137. doggolo79 06/07/2011 alle 2:02 pm

    Da Parisi c’è grande mistero sull’arrivo di Leonardo, ”resta introvabile”.
    Cazzo ha preso lui lo scudetto 2006.
    Lasciare da vincente non gli bastava e ha voluto strafare.

  138. luckywell78 06/07/2011 alle 2:01 pm

    Moratti: “Non leggerò più Gazzetta! ”
    Ragazzi preparatevi, i Maya si sbagliavano, la fine del mondo arrivera’ a breve!!!

  139. luckywell78 06/07/2011 alle 1:50 pm

    @ lapadagna
    Io lo scudetto 2006 nemmeno, voglio quello del 98, e del 2002, visto che gia’ CLAMOROSAMENTE, si poteva notare la merda che girava intorno alla Juve e al campionato, ma cosa vuoi che sappiamo quelli la’, in mezzo alla merda ci sono cresciuti e non ne sanno piu’ distinguere nemmeno l’odore

  140. Des Esseintes 06/07/2011 alle 1:39 pm

    Scudetto 2006: “esco un attimo a comprare le sigarette”

  141. doggolo79 06/07/2011 alle 1:32 pm

    Mou non ha mai detto certe cazzate sullo scudetto a tavolino, dalla sua bocca non si sono mai sentite.
    Se poi le ha pensate vuol dire che anche lui ogni tanto sbagliava alla grande.

  142. caperucitaroja 06/07/2011 alle 1:30 pm

    Bella la lirica di K. Io però avrei aggiunto qualche indolente albatro nel finale !

  143. lapadagna 06/07/2011 alle 1:25 pm

    anche il vate di setubal lo diceva negli spogliatoi di bergamo

  144. lapadagna 06/07/2011 alle 1:19 pm

    luckywell

    comunque sia della juve non mi interessa…non voglio nel mio albo d’oro uno scudetto a tavolino arrivando terzi in campionato….io la vedo così

  145. doggolo79 06/07/2011 alle 1:13 pm

    il nuovo libro di Mauro Suma: La Maglia più bella – Ibra, orgoglio rossonero.
    Sarà presentato al 442?

  146. jedineroblu 06/07/2011 alle 1:09 pm

    La Juventus rinuncia alla prescrizione nel processo farmaci a patto di potersi riprendere le ricette senza la data riportata…

  147. lordpeto 06/07/2011 alle 1:08 pm

    @doggolo e rabah
    cosa ne dite di nacho vidal? A sullina e cape piace sicuro…

    @arturoduro, mi son svegliato con una cagata in mente che tu sicuramente apprezzi:
    Giancarlo ABETE
    PINO dei palazzi
    CONIfere
    ok ok scusate…

    @elekim
    bella lì!

  148. Gabrielinho 06/07/2011 alle 12:47 pm

    Dove sono finiti i grandi nomi di una volta? Maradona, Platini, Pelè, Mathaeus…adesso abbiamo Lamela, Ganso, Danilo…Casemiro e adesso addirittura Brkic l’unico al mondo ad avere il nome uguale al suo codice fiscale!

  149. rabahmadjer 06/07/2011 alle 12:41 pm

    @ doggolo

    estigarribia è buono….è già da un po che fa bene in argentina.molto bravo è anke ortigoza del paraguay, ma alla prima ha giocato male.
    dle perù han giocato bene guevara e cruzado, mentre nella colombia mi è piaciuto teo gutierrez quando è entrato.

  150. doggolo79 06/07/2011 alle 12:37 pm

    E’ vero ha cercato di strafare Guerin, soprattutto perchè sa di essere il migliore della Colombia, però si evincono grande personalità e doti tecniche e fisiche importanti.
    Altro giocatore che mi è piaciuto è l’esterno sinistro di centrocampo del Paraguay, Marcelo Estigarribia.

  151. loden 06/07/2011 alle 12:28 pm

    @ sullina
    o è a Ollolai o in Supramonte

  152. ilreditonga 06/07/2011 alle 12:28 pm

    Prima di tutto auguro una buona serata a tutti i partecipanti del birrale di stasera al 442 a cui non potrò partecipare perché ho molte altre offerte.

    Secondopoi: devo fare i complimenti al leader naturale, autore della Born To Run del terzo millennio

    Tertium non datur: dico una cosa seria che non ho ancora capito perché Moratti non rinuncia alla prescrizione. Che lo scudeto rimane a noi sembra certo, ma mi sembra che da un processo avremmo solo da guadagnare e in questo casino che è scoppiato a me interessa più difendere l’onore di Facchetti che non lo scudetto, tanto più che difendendo il primo difendiamo automaticamente anche il secondo. Accettando la prescrizione invece i merdosi continueranno a urlare nei secoli.

  153. Tokuchi Toua 06/07/2011 alle 12:19 pm

    Grande Kundo! Leader naturale e anche spirituale!

  154. giam8a 06/07/2011 alle 12:11 pm

    Io so per esperienza personale che quando si ha a che fare con la criminlaità organizzata, cioè con Moggi e la Rubentus, bisogna andarci giù duri.

    Penso pertanto che Moratti dovrebbe fare un esposto in Federazione per chiedere la revoca di di tutti gli scudetti assegnati alla Juventus dal 1996 al 2006, visto che in quegli anni la presenza del sistema Moggi è già stata accertata.

  155. rabahmadjer 06/07/2011 alle 12:00 pm

    @ doggolo

    quello che mi ha più impressionato è stato guerrero del perù, anke se è un attaccante. a centrocampo guarin n ha fatto molto, ha tirato mille volte in porta e tutte le volte centrando la tribuna.ha fatto si l’assist, ma pur sempre contro la sprovveduta difesa del costarica

  156. sullina 06/07/2011 alle 11:59 am

    Lo scudetto avvistato in Barbagia? Vi basta un segnale e mando i miei cugini alla ricerca! Con i loro cavalli e i loro asini riescono a raggiungere qualsiasi posto. Non sto neanche a dirvi che conoscono la zona alla perfezione.

    @Loden
    Sarà mica ad Ollolai? 🙂

  157. giam8a 06/07/2011 alle 11:58 am

    Moggi e la Juve, tornati amorevolmente insieme,

    sfidano l’Inter a rinunciare alla prescrizione.

    Peccato che la Juve di Moggi, Giraudo e Agricola

    si sia salvata in Cassazione nel
    processo del doping proprio grazie alla prescrizione.
    Chissà se fa ancora in tempo a rinunciarvi, e se le
    conviene: negli anni del doping vinse tre scudetti, una
    Champions, due Supercoppe italiane, una Supercoppa
    europea e un’Intercontinentale.

  158. edorulez 06/07/2011 alle 11:58 am

    * Benissimo… allora io mi accaparro lo scudetto del 98, mentre quelli del 95 e del 97 li metto comodamente su E-bay!

  159. doggolo79 06/07/2011 alle 11:53 am

    Fredy Guarin (Colombia)
    Arturo Vidal (Cile)
    Tomas Rincon (Venezuela)

    i tre centrocampisti che mi hanno più impressionato in questo inizio di Coppa America.

  160. 3corner1rigore 06/07/2011 alle 11:52 am

    Resta il fatto che la campagna acquisti si sta rivelando fallimentare: non bisognava puntare su Palacio ma su Palazzi.

  161. doggolo79 06/07/2011 alle 11:44 am

    Kundo oltre ad essere leader naturale è anche erede naturale di Charles Baudelaire.

    [NdCtn – Baudelaire si è ispirato molto al Kundo. Devi leggere le altre]

  162. rabahmadjer 06/07/2011 alle 11:42 am

    @ cape

    ah, allora stasera vengo….nanni è nanni….

  163. 3corner1rigore 06/07/2011 alle 11:39 am

    Grande il parto di Travaglio.

  164. loden 06/07/2011 alle 11:35 am

    parte finale articolo gazzetta

    Ma perché l’Inter è allo stesso tempo tranquilla? Perché è certa che quello scudetto assegnatole a tavolino non le potrà essere revocato. Il fango è comunque arrivato con la «relazione» di Palazzi, e ha fatto male. Ma finisce qui. Perché il Consiglio federale non ha alcun titolo per giudicare e prendere quel provvedimento e questo lo hanno ribadito anche il presidente emerito del Consiglio di Stato, Mario Egidio Schinaia, e la professoressa Luisa Torchia, che hanno stilato un parere per i nerazzurri: il Consiglio federale non ne ha il potere perché alla revoca dello scudetto (che è una sanzione» per il codice sportivo) si può arrivare solo per via giuridica. E questo parere è stato già esposto a Palazzi dallo stesso Moratti due mesi fa, a Milano, quando il pm diede al presidente la possibilità di chiarire il senso di alcune telefonate, sino a definirne, lunedì, la posizione di «scarso rilievo».

    Al di là di certe sue certezze, l’Inter però sa anche che tutto è sempre possibile. E dunque, se dovesse arrivare la revoca, sarebbe pronta a fare tutti i ricorsi del caso (Tar) e anche ad avanzare una richiesta di risarcimento danni (uno scudetto, ancorché assegnato a tavolino, ha un valore commerciale quantificabile) da estendere anche ai consiglieri federali. In ogni caso, entrare nel merito sarà impossibile: non fosse altro, e non è poco, che per l’impossibilità a difendersi di Giacinto Facchetti.

  165. Gabrielinho 06/07/2011 alle 11:32 am

    19!!! come sapete benissimo chi!!!

  166. baronebirra74 06/07/2011 alle 11:31 am

    dello scudetto 2006 non me ne mai fregato una ceppa, ma dopo tutto sto putiferio lo difendo come la mamma !

  167. loden 06/07/2011 alle 11:29 am

    muchas gracias Rabah

  168. Aieie 06/07/2011 alle 11:28 am

    Riposto di qua, che siete troppo avanti per me.
    Articolo di spalla di oggi sul Fatto Quotidiano, volevo condividere…

    di Marco Travaglio
    Siccome gli italiani sono un popolo di pallonari e i
    tre quarti dei giornalisti una manica di pallisti, ci
    voleva Calciopoli per far capire che la
    prescrizione e l’assoluzione sono cose opposte.
    Cos’è accaduto? Che il pm sportivo Palazzi ha chiuso le
    indagini sulle intercettazioni di Calciopoli relative
    all’Inter e ha sostenuto che, telefonando ai designatori
    arbitrali, l’Inter di Moratti e Facchetti ha violato l’art. 1
    (“slealtà sportiva”) e l’art. 6 (“illecito sportivo”), ma non
    può essere punita perché è tutto prescritto. A meno
    che, si capisce, l’Inter non rinunci alla prescrizione.
    Palazzi equipara l’Inter agli altri club puniti per
    Calciopoli: Fiorentina, Lazio e Milan. Tutti tranne uno: la
    Juventus di Moggi e Giraudo, protagonista di fatti “di
    differente gravità, protrazione e invasività”, dunque
    fuori concorso e giustamente retrocessa in Serie B e
    privata di due scudetti. Però il pm sportivo ricorda che
    la sua tesi accusatoria contro Milan, Fiorentina, Lazio e
    ora Inter è già stata sconfessata dalla Corte federale,
    secondo cui non basta telefonare ai designatori per
    commettere illecito: occorre che le pressioni arrivino
    agli arbitri e li condizionino. La qual cosa Palazzi non è
    riuscito a provare per nessun club, eccetto la Juve.
    Dunque è verosimile che, anche se l’Inter rinunciasse
    alla prescrizione, verrebbe assolta o privata di qualche
    punto. E, siccome le presunte pressioni interiste non
    sortirono effetti e ai tempi della Triade Bianconera
    l’Inter perdeva campionati truccati, nessuno scudetto
    deve passare di mano. Ciò detto, sarebbe un bel gesto
    da parte di Moratti rinunciare alla prescrizione per farsi
    giudicare nel merito. Così potrà finalmente difendersi
    nel processo sportivo (penalmente, gli inquirenti
    napoletani hanno già ritenuto che non c’è nulla di
    rilevante). Già, perché finora hanno parlato solo Palazzi
    e Moggi con la sua corte di avvocati e giornalisti à la
    car te. Se poi l’Inter fosse assolta, non resterebbe
    alcun’ombra nella sua storia, se non quella di aver
    tentato di difendersi dalla Cupola per vie traverse
    anziché con una pubblica denuncia. Ma, per invitare
    l’Inter a rinunciare alla prescrizione, come sempre deve
    fare chi non ha nulla da temere ed è raggiunto da
    sospetti infamanti, bisogna avere le carte in regola. Cioè
    farlo sempre. Tanto più per politici coinvolti in processi
    penali. Quando la Cassazione accertò che Andreotti era
    stato mafioso fino al 1980, reato “commesso” ma
    prescritto, tutti i grandi giornali e tg, anche “de sinistra”,
    titolarono “assolto”. Idem i servi di B. quando le sei
    volte che il padrone la fece franca per prescrizione. Due
    fra i giornalisti più attivi nel gabellare le prescrizioni per
    assoluzioni sono Giuliano Ferrara e Pigi Battista. Grande
    è stato dunque lo stupore dei lettori del Corr iere nel
    leggere l’intemerata all’Inter di un certo Battista,
    probabilmente un omonimo, che in veste di “j u ve n t i n o ”
    reclama “la restituzione motu proprio dello scudetto
    usurpato”, perché “con la prescrizione crolla la pretesa
    dell’Inter di incarnare ‘la squadra degli onesti’”. Intanto
    il Foglio di Ferrara sostiene che “crolla il castello di
    accuse di Calciopoli”: nessuna “cupola” Moggi, nel
    calcio “come nell’era Craxi si viveva in un sistema
    condiviso”. Ora, basta leggere le telefonate di Moggi e
    Giraudo per notare l’abissale differenza con quelle di
    Facchetti e Moratti. Ma, anche se fosse vero che l’Inter
    faceva le stesse cose della Juve, non crollerebbe nulla,
    semmai si aggiungerebbe un’architrave alla Cupola: 1
    ladro più 1 ladro fa 2 ladri, non 0 ladri. Anche Moggi e la
    Juve, tornati amorevolmente insieme, sfidano l’Inter a
    rinunciare alla prescrizione. Peccato che la Juve di
    Moggi, Giraudo e Agricola si sia salvata in Cassazione nel
    processo del doping proprio grazie alla prescrizione.
    Chissà se fa ancora in tempo a rinunciarvi, e se le
    conviene: negli anni del doping vinse tre scudetti, una
    Champions, due Supercoppe italiane, una Supercoppa
    europea e un’Intercontinentale. Non vorremmo che
    Pigi ne chieda la restituzione. Motu proprio.

  169. caperucitaroja 06/07/2011 alle 11:26 am

    Rabah che domande … Pare che la redazione organizzera’una non stop! Ti aspettiamo!

  170. rabahmadjer 06/07/2011 alle 11:25 am

    @ loden
    mavalà figurati, nn mi disturbi mica!

    va bene come hai fatto tu.il petto è un muscolo grande, quindi 3 esercizi o anche 4, a sessione vanno bene.nn di più, poi diventa controproducente.
    anke gli esercizi vanno bene perchè hai coperto tutto il muscolo.
    l’unica cosa che hai fatto in più, e che la prossima volta puoi evitare, è la seconda serie da 8 nel 1mo esercizio.
    un 10-8-6-4 va gia bene, anke perchè senno’ rischi di arrivare alle ultime due serie troppo spompo.

  171. lapadagna 06/07/2011 alle 11:23 am

    doggolo

    in quanto goombade rispetto ma non condivido

  172. juliocesarcapocannoniere 06/07/2011 alle 11:23 am

    Perchè ho la forte sensazione che in tutto questo gran casino Samuel si beccherà tre giornate?

  173. rabahmadjer 06/07/2011 alle 11:22 am

    @ la padagna

    io per quello ho goduto eccome! nn perchè l’abbiamo vinto ma perchè 8 anni dopo il campionato più falsato della storia, siamo riusciti a mettere finalmente il numero 14 sotto la voce scudi vinti

  174. arturoduro 06/07/2011 alle 11:20 am

    arturoduro 06/07/2011 alle 11:13 am
    Riposto senza previa censura (speriamo che passi )
    @ Pedrus
    Chi afferma che in Italia non c’è liberta di stampa o è un idiota o un gobbo.
    In italia si stampa, si stampa libera – mente eccome e se stampi male rischi di prendere anche i contributi di stato!

    Non sto affatto bene ma il sol fatto di leggere quì mi fà sentir meglio!

  175. loden 06/07/2011 alle 11:19 am

    @ rabah (gli altri mi scusino)
    allenamento petto ieri

    panca piana (piramidale)
    10 rip. con 70 kg
    8 rip. con 80 kg
    8 rip. con 86 kg
    6 rip. con 90 kg
    4 rip. con 93 kg
    considerando che dopo ho fatto anche 3×8 panca 30° (manubri da 30kg) e croci 3×10 (manubri da 16 kg) la domanda è: è troppo? o esagerato e quindi è controproducente? o essendo il pettorale un muscolo grande va bene così? grazie mille e scusa se ogni tanto ti chiedo

  176. aug966 06/07/2011 alle 11:18 am

    azz, no settimo, come “non rubare” ….

  177. doggolo79 06/07/2011 alle 11:18 am

    Lo scudetto 2006 è nostro, punto.
    Non è questione di godere o non godere.
    Non mi fa godere avere un divano scomodo, ma è mio.

  178. aug966 06/07/2011 alle 11:17 am

    quinto come “non uccidere” (vale anche per Palazzi?)

  179. lapadagna 06/07/2011 alle 11:15 am

    in realtà l’assoluzione per doping non fu per prescrizione ma perchè all’epoca non era reato assumere quei farmaci…e comunque come si fa a godere per uno scudetto a tavolino??…io ho goduto per la giuve in b questo si

  180. rabahmadjer 06/07/2011 alle 11:12 am

    4 COME JAVIER!!!!!!!!!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: