Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Chissenefrega della Supercoppa: l’importante è aver imposto il brand Inter all’emisfero orientale

Il futuro è lui: è lontano,
non rompe i coglioni e
sa pronunciare Paolillo

Altro tassello della demolizione post-Champions: ma l’affetto dei tifosi cinesi ci ripaga di tutto.

Gasperini è condannato: persino Mourinho perdendo la Supercoppa pose le basi per il licenziamento. Non gli bastò nemmeno vincere il triplete.

Diciamocelo: alla sconfitta annunciata non eravamo più abituati. Torniamo indietro di sette anni. Eravamo così giovani.

Adesso che abbiamo fatto il pienone di fresca, possiamo finalmente vendere senza ansie.

Non partecipare alla Champions 2012/13 costa più di un buon centrocampista.

Il calcio italiano a far soldi in Cina, è come mettere un Arbre Magique a una macchina incidentata.

L’Inter non è più squadra per grandi campioni, l’ha spiegato Paolillo: “Parto dal principio che nessuno è incedibile“. Se sei bravo arriva un’offerta, se arriva un’offerta l’Inter ti cede, se sei bravo non giochi nell’Inter.

Questo pensa di dirigere il Barcellona: in realtà ha soltanto detto che per un campione giocare nell’Inter è umiliante.

Calciominchiata.org va in vacanza e saluta i suoi affezionati lettori con i botti di fine luglio.  Mentre nove giocatori vengono minchiaceduti (alcuni dei quali senza nemmeno aver messo piede alla Pinetina) trionfa l’ossessione-modulo, da Mata che ‘ha giocato nel 4-2-3-1 ma si ambienterebbe bene nel 3-4-3′ a Marco Rossi che ‘aiuterebbe a recepire il credo di Gasperini’. Ci rivediamo a Ferragosto: continuate ad inviare le vostre minchiasegnalazioni a questo indirizzo.

205 risposte a “Chissenefrega della Supercoppa: l’importante è aver imposto il brand Inter all’emisfero orientale

  1. elmichetta 10/08/2011 alle 3:16 pm

    Oggsci shiete logorrscioici (ve l’ho detto che mi hanno devitalizzato un dente stamattina).
    Leggervi e’ quashi una palla.
    Ma il vero pallone di marmo (ptu’!) e’ che e’ tutto vero…

  2. Jon BonJovi 08/08/2011 alle 5:42 pm

    Goombadies, ma secondo voi l’attuale società/dirigenza è davvero in grado di rendere l’Inter un club auto-sufficiente e competitivo?
    Per me NO.

    E’ più facile che il capitano dei cugini azzecchi 4 congiuntivi di fila.

  3. lordpeto 08/08/2011 alle 5:23 pm

    @doggolo
    concordo pienamente, era una provocazione. Il problema è che una fase di transizione come questa, anzi un cambiamento epocale come questo, ha bisogno di un direttore d’orchestra coi contro coglioni, coadiuvato da uno staff anch’esso coi contro cazzi. Ad oggi non mi pare che il condottiero abbia queste doti e che i suoi amministratori e consiglieri siano all’altezza.

  4. doggolo79 08/08/2011 alle 5:10 pm

    il rischio di vendere ad investitori stranieri è che questi prima o poi si possono stancare e ti lasciano la società in bancarotta fottendosene di tutti i tifosi. Moratti tutta la vita. Massimo sta cercando di ristrutturare la società, vuole abbassare gli stipendio, vuole abbassare il debito di bilancio. Ma ci vuole tempo, il tutto può influire pesantemente sulla qualità della squadra stessa..questo è il rischio..questo è quello che sta succedendo. Ma era inevitabile che arrivasse questo momento storico.

  5. lordpeto 08/08/2011 alle 4:58 pm

    @doggolo
    massimo, ha finito il grano? Ok, allora i casi sono 2: o costruisce una società seria capace di autofinanziarsi (quindi cambia completamente registro e interpreti), oppure, visto che è in buoni rapporti, vende a qualche petroliere. Quelli dell’azhni vogliono eto’o? Cazzo, vendigli tutta la baracca!
    Tirare a campare come gli zamparini non è cosa per noi.

  6. doggolo79 08/08/2011 alle 4:56 pm

    eh Lino si. uguale a quella faccia da pirla.

  7. lordpeto 08/08/2011 alle 4:53 pm

    @doggolo
    non era mica Lino Toffolo?
    @Qingdao
    infatti non capisco questa fissa del bel gioco. Storicamente le Inter vincenti non hanno mai fatto un bel gioco: gran difesa, distruzione del gioco altrui, verticalizzazioni, contropiedi, colpi di genio dei campioni. L’Inter ha sempre vinto così. Il bel giuoco lasciamolo agli incantatori di serpenti. E che guardiola stia ben lontano dalla pinetina!

  8. interclubqingdao 08/08/2011 alle 4:48 pm

    Lord
    sarebbe una vera tragedia.
    Non gli sono bastati anni e anni di Moggi-Agricola, forse non ci crede fino in fondo che vincevano solo grazie a quello. Gli è rimasto il complesso e infatti si era ingaggiato quella merda sovraumana di Lippi, convinto che la chiave fosse lì.

  9. lordpeto 08/08/2011 alle 4:48 pm

    come avrete intuito oggi non ho veramente una fava da fare (e sarà così per tutto agosto, mi spiace per voi) quindi faccio un’altra riflessione. Ma cazzo, ma è possibile che dobbiamo sempre star qui a sottolineare quanto sia stato bravo/furbo/abile/sgamato il milan? Cazzo, il milan! una società di merde in mano a delle merde! e noi riusciamo a fare peggio di loro!

  10. doggolo79 08/08/2011 alle 4:47 pm

    Moratti NON può più ricapitalizzare 80/100 mln l’anno. Non ci sono più sghei. Nada. Finish. Ma col cazzo che arriva Guardiola l’anno prossimo..costa troppo. Altro che 25 mln più 11 di bonus per Sanchez..altro che 15 per Boascia. Non ci sono più soldi. Ma lo scandalo è dare 5 mln lordi a quel cretidiota di piemontese del cazzo..sto gobbo putrido merdoso. il cugino sfigato di Nino Toffolo. Ma porco due a zappare nei campi altro che pinetina.

  11. lordpeto 08/08/2011 alle 4:41 pm

    @qingdao e doggolo
    Infatti la vera tragedia è aver risparmiato i 15 di AVB per darli l’anno prossimo a quella merda di guardiola che verrebbe da noi a realizzare il più grande flop della storia del calcio.
    Io credo che se sei una grande e vuoi rimanere tale il grano lo devi tirar fuori, i 15 per AVB e i 25 per sanchez!
    Ranocchia+pazzini+nagatomo+jonatan+alvarez= 50 milioni tondi tondi, mi sembrano più amorali questi che i 15 risparmiati per AVB.
    Accesso agli ottavi, poi ai quarti e magari alle semi valgono molto più di 15 milioni, soldi che con gasp non vedremo mai. E allora non prendendo AVB abbiamo risparmiato 15 o perso molto di più? Come dice la spett.le redazione, non partecipare alla Champions 2012/13 costa più di un buon centrocampista…e di un buon allenatore, aggiungo io.

  12. focusreload 08/08/2011 alle 4:39 pm

    Concordo in linea di massima con borminho 3.16 pm e apprezzo il “vaffanculo va” a seguire di doggolo. Parlando di campagna acquisti mi sembra che gobbi a parte (che negli ultimi anni hanno speso per rilanciarsi finendo in merda) nessuno si sia svenato, berlusca compreso. L’anno scorso il cav ha preso a prezzo stracciato ibra (e l’operazione mi puzza un po’) e si è fatto anticipare da preziosi i soldi per boateng, quindi ha fatto mercato sui saldi di gennaio così come l’Inter. Unica differenza (non da poco) loro hanno dato la squadra a allegri e lo hanno sempre difeso e sotenuto anche quando non convinceva, noi siamo andati a pigliare ciccio e gliel’abbiamo messa subito in quel posto (niente mascherano e kuyt, ad esempio). Insomma abbiamo una società del piffero e quello sche scrive Lord su come gestire le vicende sneijder-eto’o fotografa perfettamente la situazione di una squadra in balia di una manica di dilettanti orfani (loro sì altro che i giocatori) di Mou e anche di Mancini (che non sarà un fenomeno di allenatore ma che si è sobbarcato a suo tempo l’intera responsabilità del caso-Adriano). Su Gasp sono il primo ad avere delle perplessità, però credo sia giusto dargli tempo: anche Mou appena arrivato voleva giocare a tre punte come faceva in inghilterra (voleva Lampard e ruppe i coglioni a Moratti fino a quando non gli prese Quaresma) e perse il primo derby della stagione.

  13. fc1971 08/08/2011 alle 4:32 pm

    @Lord su Tevez hai ragione, soprattuto se rimane Samuel è meglio non comprarlo.
    Ci vorrebbe un acquisto tipo De Rossi o similia, che ci faccia guardare come una squadra nuova non più quella del triplete, che cambi gli equilibri perchè siamo tornati al punto che non facciamo più paura grazie all’anno passato fatto a ca..o di cane

  14. interclubqingdao 08/08/2011 alle 4:30 pm

    Sulla scelta di Gasperini, Moratti non è certo esente da colpe. E’ lui che insegue il mito del Barcelona e chiede quel gioco. Dimentica che Guardiola in Italia, senza le flebo e senza i falli tattici a centrocampo non sanzionati, farebbe un bel fiasco.
    E dimentica che se il Real non fosse rimasto in dieci grazie agli arbitri, forse sarebbe andato in finale.

  15. arturoduro 08/08/2011 alle 4:29 pm

    Io l’ho pensata e Sullina l’ha scritto, cosi funzia il mondo!

    E poi dicono male delle fagiane INTERISTE , ridicoli !

  16. doggolo79 08/08/2011 alle 4:28 pm

    15 mln per andare a prendere Villas Boascia erano immorali. Non si sono avuti soldi per andar a prendere gente come Vidal a 10 mln che per noi sarebbe stato utilissimo in un modo estremo. Andare a spendere 15 mln per un surrogato di Mou era fuori luogo, non esiste come cosa.
    Meglio di Gasmerdini si poteva trovare, poco ma sicuro.

  17. lordpeto 08/08/2011 alle 4:28 pm

    fc1971
    e anche arrivasse tevez ormai l’hanno talmente sbandierato che l’effetto entusiasmo sarebbe minimo, specie se accostato alla partenza di wes o samu (di entrambi non voglio nemmeno pensarci…)

  18. lordpeto 08/08/2011 alle 4:25 pm

    @mogliettina
    è il tuo primo cocker? complimenti!!!!!!!!!!!!!! Vado a oliare lo strap-on

    PS a me piaceva di più quello razzista contro tamarreng!

  19. fc1971 08/08/2011 alle 4:24 pm

    Infine ci manca almeno un acquisto che al di là del valore tecnico carichi l’ambiente, un acquisto che voglia dire che vogliamo vincere, che dia anche a noi tifosi l’entusiasmo e la fantasia che ci manca da troppo tempo

  20. doggolo79 08/08/2011 alle 4:23 pm

    ogni volta che Eto’o è stato impiegato da prima punta centrale ha fatto un decimo di quello che può dare. Bastava guardarsi le partite, informarsi. un minimo chiedo, cazzo un minimo.
    Eto’o diventa devastante quando può scegliersi la zona di campo da cui partire, quasi sempre l’esterno sinistro dell’attacco. In posizione centrale diventa nullo, non è uno che fa i movimenti di Milito..e altro tipo di attaccante. Questa dovrebbe essere la base, invece ho letto critiche ad Eto’o perchè era fuori dagli schemi. Era fuori dagli schemi perchè un cretidiota di allenatore ha deciso di impiegarlo in quella posizione. Ne avesse indovinata una Gasmerdini..una. Ma una cosa brutta..brutta..brutta.

  21. lordpeto 08/08/2011 alle 4:21 pm

    @doggolo
    ma cazzo è normale, non capisco perchè t’incazzi. Il chelsea ha esonerato l’allenatore. Punta in alto, vuole il migliore su piazza, paga e se lo porta a casa. Ti risulta forse che il chelsea abbia cercato il coach del coventry o del sunderland? Ecco, noi non solo l’abbiamo cercato, ma l’abbiamo convocato, ci abbiamo parlato e l’abbiamo preso. Adesso questo c’abbiamo, prendersela con lui veramente non ha senso. Cosa dovrebbe fare, andare da moratti e dirgli “mi scusi, non mi sento all’altezza”? Paradossalmente oggi smerdini è l’unico con cui non riesco a prendermela.

  22. a.j 08/08/2011 alle 4:19 pm

    @ lord

    Argh…speravo fosse passato inosservato…stasera mi fustighero’…ed ora vado, perche’ Hugo reclama la mia presenza per quella faccenda del pil. Sembra che il petrolio non sia sufficiente ed io sia indispensabile…

  23. fc1971 08/08/2011 alle 4:17 pm

    @Doggola la tua critica mi sembra eccessiva, il ritorno delle merde nel secondo tempo ci poteva stare e bastavano pochi minuti, forse uno, e quelli si sarebbero schierati a tre punte salutando la partita.
    Anch’io ho pensato che la partenza a mille era da provinciale, è altrettanto vero che nel secondo tempo abbiamo buttato via alemno 3 potenziali contropiedi micidiali, in questo concordo con borminho.
    La cosa che ha fatto perdere sicurezza alla squadra è stato il cambio tattico nel II tempo, questo inspiegabile, o forse la spiegazione è nella punizia di Snejder da metà a 2 min dalla fine mentre stavano salendo i saltatori della difesa..

  24. nus 08/08/2011 alle 4:16 pm

    A.J., è proprio quando cammini sul filo del rasoio che certi Uomini fanno la differenza. E se in campionato sei più forte, più bravo tatticamente, riesci a prendere un po’ di vantaggio e te la gestisci. In Champions sei sempre sul filo, sempre. Quindi le scelte fatte finora evidenziano chiaramente una rinuncia a provarci nel breve per la Champions, e in campionato…. mah, speriamo che l’allenatore sia davvero bravo, che i giovani ingranino e via dicendo e si può provare. Negli anni di Mancio e Mou, si puntava a vincere, diretti, senza tante balle. Ora si vivacchia sperando di azzeccare qualche scommessa, con il detto e non detto sull’eventuale partenza dei due più forti. E sbaviamo dietro Palacio. E se i due campioni partono davvero, senza adeguati rimpiazzi, apriti culo! Che poi perchè mai li dovremmo vendere per prendere altri due all’altezza, visto che non mi sembra che vogliano proprio andarsene, non possiamo tenerceli e basta?

  25. doggolo79 08/08/2011 alle 4:15 pm

    mente umana non poteva immaginare un allenatore che impostasse una squadra in tale modo, di certo moratti non se lo aspettava. purtroppo la scelta di quell’idiota di Leotardo ha spiazzato Moratti e la dirigenza. Se fosse arrivato Bielsa non avremo mai visto tale scempio, poco ma sicuro. Allenatori liberi a giugno non ce n’erano purtroppo, noi abbiamo scelto il peggio che poteva esserci sulla piazza.

  26. a.j 08/08/2011 alle 4:12 pm

    @ lordpeto

    un mio ex-datore di lavoro (tra l’altro ex-dirigente Inter dell’epoca di Fraizzoli) diceva sempre che con Zanetti in campo non avremmo mai vinto niente…

  27. lordpeto 08/08/2011 alle 4:12 pm

    @doggolo
    Adesso mi dici chi cazzo l’ha messo lì l’allenatore di genoa e crotone?????? Eccheccazzo!
    E’ come se una bella figa si lamentasse di aver scopato con danny de vito. Cazzo, è lei che gliel’ha data, che lui fosse un cesso lo sapevano tutti!!!!

  28. arturoduro 08/08/2011 alle 4:12 pm

    @ Rabah

    Carboni, buono quello ! azzarola dirigente dell’Inter che fino a poco prima faceva il commentatore a merdaset!

    Questo sito è troppo coinvolgente !

    Chiederò un contratto ad hoc a Catone per la mia partecipazione prima che sia Lui a farlo con me; pane volpe e l’uva . neh !

  29. lordpeto 08/08/2011 alle 4:09 pm

    @aj
    in parte condivido, anche se sappiamo benissimo che abbiamo perso perchè non sei andato in montagna come programmato.
    @sullina
    se passiamo un mese con le pentolacce sotto casa sua vedrai che cambia idea…oppure ci fa arrestare!

  30. doggolo79 08/08/2011 alle 4:06 pm

    a parte le leggende metropolitane inventate da pseudo giornalisti.
    Il problema di sabato è stato solo uno …l’allenatore. Se vogliamo fare finta di errori tattici imbarazzanti facciamo finta e diamo la colpa a Moratti. Diamo la colpa a Branca. Diamo la colpa a chissà chi.
    Una partita imbarazzante, impostata da provinciale scarsa e senza ambizione alcuna. Trenta minuti a tutta..consumiamo tutte le energie che abbiamo..poi speriamo di mettere la difesa a 4 e difenderci. Speriamo poi in qualche contropiede e via. Una cosa allucinante, riguardatevi la partita. Non ci sono da fare dietrologie sul mercato o sui sudamericani non convocati. C’è solo da dire che in 20 non avevo mai visto uno scempio del genere.

  31. lordpeto 08/08/2011 alle 4:05 pm

    @rabah
    quoto
    @borminho
    L’Interista medio purtroppo è una brutta bestia, che siccome su quei seggiolini l’ha preso in culo molte, troppe volte, allora crede di avere il diritto di fischiare chiunque. Non sai quante volte a s.siro ho litigato con gente che gridava contro chiunque, compreso il Capitano (quello lì non sa neanche crossare…), senza contare le decine di giocatori, campioni e non, annichiliti dai fischi di s.siro (pancev, bergkamp, pirlo, dalmat, quaresma, oggi muntari e pandev, giusto per fare una carrellata inter-temporale). Se sei dirigente dell’Inter devi sapere che s.siro non è proprio un mondo ovattato dove far crescere i giovani ed è tuo dovere tutelarli e metterli nelle condizioni migliori, togliere loro le pressioni. Ecco, ultimamente abbiamo esposto e bruciato santon, balotelli, biabiany e coutinho (ranocchia per fortuna si è salvato perchè è veramente forte): evidentemente qualcuno fa male il suo lavoro. Questa è solo una supercoppa, per di più a pechino…ma immagina il malaugurato scenario di un’Inter a 3 punti dopo 3 partite con alvarez e obi in campo…

  32. nus 08/08/2011 alle 4:04 pm

    Amedeo Carboni. Amedeo Carboni, al posto di Lele Oriali. Se ci penso mi viene l’orticaria.

  33. sullina 08/08/2011 alle 4:03 pm

    @Lord
    Questa frase :”Essere critici non è un tradimento, è un incentivo a fare meglio!” è da applausi e anche di più!
    Ok, ora è chiara la tua posizione. Quindi tocca a noi dare una sveglia alla società? E’ che ho la sensazione che sia proprio una scelta di chi mette i soldi..

  34. a.j 08/08/2011 alle 3:57 pm

    Vedo molto pessimismo in giro. Allora dico la mia. Come detto PRIMA, questa partita fa storia a se per tutte le condizioni che c’erano intorno e che tutti sappiamo. Che avessimo vinto 4 a 0 o perso 4 a 0, comunque questa partita sarebbe stata una parentesi. Certo che avrei preferito vincere.
    Vado con ordine (no Franco).
    Gasp ha fatto bene a non chiamare (dove possibile) chi ha fatto la CA. La stagione ha la priorita’.
    Gasp e’ ormai seduto sulla panchina, almeno facciamogli fare il girone d’andata prima di insultarlo.Anche ad Orrico l’hanno concesso.
    Sono anni che, secondo i giornali, tutti i top player dell’Inter sono in partenza. Ma gli unici che se ne sono andati sono stati Ibra, con scambio del secolo, e Balotelli, che penso nessuno rimpianga. Quindi finche non vedo Wes o Samuel con un altra maglia non ci credo. E anche dovessero andarsene, sono sicuro che saranno adeguatamente rimpiazzati. In fondo sono 6 anni che sempre portiamo a casa qualcosa. Non penso che ci siano in Europa societa’ con una striscia aperta cosi’ lunga.
    La squadra mi sembra abbastanza completa e notevolmente ringiovanita.Vinceremo? Non lo so, ma sono sicuro che a marzo saremo ancora in lotta sui tre fronti.
    Ricordo che nell’anno di grazia, ad aprile camminavamo sul filo del rasoio, con la possibilta’ anche di non vincere niente. La riomma in campionato ci stava recuperando e ci avrebbe superato. in coppa Italia la stessa sembrava sbarrarci la strada ed in semifinale Champ, dovevamo affrontare la squadra piu’ forte della galassia. Poi convinzione e fortuna ci hanno assistito ed e’ andata come tutti sappiamo.
    Riassumendo, manteniamo la criticita’, ma un po’ di fiducia in piu’ non guasterebbe, in fondo se lo meritano.

    Ed ora vado a sollevare il Pil venezuelano.

  35. rabahmadjer 08/08/2011 alle 3:52 pm

    ah e cmq si, oriali nn ha mai fatto il mercato.lui faceva il team manager, ruolo che x chi capisce di spoert di squadra è altrettanto delicato.branca che lo osteggiava, ha aspettato il’arrivo di benitez per sostituirlo con amedeo carboni.
    xke voi sapevate che amedeo carboni è stato dirigente dell’inter, vero?

  36. lordpeto 08/08/2011 alle 3:51 pm

    @sullina
    il mio non è un sacrificio, è coerenza. Non sto mica dicendo di boicottare gli abbonamenti, anche perchè oggi è una voce alquanto marginale dei bilanci societari. Pensavo semplicemente alla mobilitazione, soprattutto mediatica, che fecero l’anno scorso i “tifosi non evoluti” del milan. Bastò aprire una pagina su facebook e in un attimo erano 300.000 (poi la cosa fu strumentalizzata perchè ai giornali faceva comodo andare in culo al berlusca), fatto sta che a fine agosto arrivò Ibra.
    Eccheccazzo, facciamoci sentire anche noi! Già questo sito è molto più influente di quello che pensiamo quando ci scherziamo su, se poi ci metti i vari fabbrica, settore, caffè è veramente un attimo farci sentire. Credo che sia non solo un nostro diritto, ma anche un nostro dovere, visto che l’Inter rappresenta una parte consistente delle nostre vite. Mangiare la merda non fa mai bene, nemmeno quando a mettertela nel piatto sono i tuoi cari. Essere critici non è un tradimento, è un incentivo a fare meglio!

  37. rabahmadjer 08/08/2011 alle 3:49 pm

    sul fatto che julio cesar maicon e sneijder li abbia voluti branca, nn sono proprio d’accordo.i primi due li ha voluti il mancio ( che è uno dei motivi per cui merita di essere ringraziato, l’aver portato calciatori del genere all’inter), dopo averli fatti seguire da de girogis.e branca con mancini sappiamo bene che nn si vuole molto bbbene…..ed è anke per questp che gasp è sulla panca dell’inter, xke sinisa ha avuto il veto da branca.cmq, premesso che a me gasperini nn piace, o megli nn lo vedo assolutamente adatto alla panca di una squadra come l’inter, diamogli un attimo di tempo.x me allegri nn è assolutamente un grande allenatore, anzi, mi fa cagare; ma tra una botta di culo e un batosta, ha capito come sistemare in campo il milan: io mi ricordo lo 0a2 a cesena, l’1a1 interno col catania, il 2a0 subito a madrid….poi a bari ha fatto centro e ha capito che il modo migliore per schierare la squadra era quello li e lo ha tenuto.
    quindi diamogli un attimo di tempo e speriamo che capisca ( o che qualcuno dallo spogliaotio gli faccia capire) come la squadra deve essere schierata.poi io rimango dell’avviso che questo duri meno di benitez, ma spero sempre di sbagliarmi.

  38. borminho 08/08/2011 alle 3:41 pm

    @lord
    sono d’accordo con te anche io la bocca me l’ero fatta. Ma quello che voglio dire è che non possiamo noi tifosi alle prime partite sbagliate dai giovani, fischiarli, mandarli a fanculo e tagliargli i coglioni.
    In squadra avremo anche solo nuovi possibili campioni, ma i vari Cambiasso, Stankovic, Milito, Maicon, e compagni danzante li abbiamo ancora (ho lasciato fuori volutamente Wes ed Eto’o), quindi hanno, soprattutto in Italia, ttto il tempo di crescere. Veramente pensiamo che in Italia contro il milan di adesso non bastano i giocatori che abbiamo?
    Ranocchia non ha fatto vedere la palla a Ibra. Samuel e Lucio non dico niente. sono 2 muri.
    Maicon, Cambiasso, Deki ed Obi non mi sembra inferiore al centrocampo cadetto, Eto’o, Milito, Sneijder non sono certo meno di Zingara & co.
    Poi ripeto magari io sono troppo di parte e penso sempre e solo che noi siamo i più forti …. ma cazzo….

  39. lordpeto 08/08/2011 alle 3:40 pm

    @borminho
    rettifico prima di essere frainteso: non insulto branca perchè compra i giovani, anzi, benvengano i giovani! Certo che per crescere DEVONO avere il tempo di giocare al fianco di campioni come eto’o e sneijder. Se arriva alvarez e vendi sneider alla cazzo di cane (e ho spiegato sotto perchè) e metti l’Inter sulle spalle di un ragazzino appena arrivato fai una cazzata, per l’Inter, per i tifosi e per il ragazzino! L’anno scorso non abbiamo fatto mercato e sfiga ha voluto che giocassimo partite importanti con cou e biabiany. Risultato: sconfitte per l’Inter, biabiany cacciato e per Cou si parla di prestito e comunque l’abbiamo esposto a critiche. Questo vuol dire essere cialtroni. Mica dico che branca è una merda perchè compra i giovani. E’ una merda perchè fa male il suo lavoro. Poi è ovvio che si sostiene sempre l’Inter e sopratutto i ragazzi, lo facevo con Angelo Orlando e Mirko Conte, figurati se non lo faccio adesso.

  40. interclubqingdao 08/08/2011 alle 3:38 pm

    La penso come Doggolo.
    Solo un cafone provinciale poteva pensare di attaccare in quel modo. Sa fare solo quello? allora fuori dalle balle.
    E’ lui il problema numero uno, come lo era stato il ciccione e poi il coglione con cui le partite partivano sempre da 0 a 1, e giù a rincorrere.
    Conte, Mazzarri, Guidolin, Sinisa, Reja, il Cholo, Zenga, Malesani, con i nostri giocatori (anche con quelli cotti), avrebbero reso difficilissima la vita ad Allegri.
    Nessuno di loro si sogna di giocare con la difesa alta.

  41. sullina 08/08/2011 alle 3:37 pm

    @Lord
    Aspetta, ho detto che passo sopra a tutto, sì ok.. però intanto sabato avevo la febbre!

  42. sullina 08/08/2011 alle 3:35 pm

    @Lord
    Tesoro, ma proprio così all’antica? Santo pio, lo scopro solo adesso.
    Ti rispondo con poche parole, altrimenti mi perdo. Io non ce la faccio a boicottare e finchè la maggioranza sarà come me, il sacrificio di alcuni (tipo te) non sarà ripagato. Ho visto parecchie partite di merda, ma non mi sono mai pentita di aver pagato un biglietto o un abbonamento. Io sono così, amo maledettamente quei colori e riesco a passare sopra a tutto. Come dicevo stamattina, può succedere qualsiasi cosa, ma io sarò sempre lì. Si capisce?

  43. lordpeto 08/08/2011 alle 3:34 pm

    @borminho
    al momento in squadra abbiamo Ranocchia (il nuovo nesta), Obi (il nuovo davids), Jonathan (il nuovo maicon), Alvarez (il nuovo kakà), Castaignos (il nuovo henry) e Coutinho (il nuovo sneijder), senza dimenticare Crisetig (il nuovo Cambiasso), Faraoni (il nuovo bergomi) e Santon (il nuovo maldini).
    Non so tu, io mi accontenterei del vecchio fabregas e del vecchio robben in cambio di tutti questi.
    Poi ovvio che spero che almeno uno su tre possa diventare la metà del predecessore a cui viene accostato…nel frattempo mi sa un po’ di ridimensionamento. L’importante è mettersi d’accordo. Se agli Interisti va bene vincere una champions ogni 45 anni allora siamo sulla strada buona. Non so voi, ma io sinceramente c’avevo fatto la bocca buona e speravo di rimanere almeno competitivo per un altro po’.

  44. borminho 08/08/2011 alle 3:25 pm

    @jon
    non sto dicendo quello, questa è una partita, importante per l’amor di Dio, mi gira il c…o dar voce ai zozzoneri, ma è la prima, Il Gasp avrà sbagliato qualcosa, Alvarez non avrà reso, Eto’o sarà stato giù di tono….basta. Finiti i 90 si tirano le somme.
    Alla squadra (Mister compreso) dobbiamo dare fiducia, che poi si voglia insultare la società Ok. ma da qui a dire che sono una massa di incompetenti perchèhanno preso solo giovani di buone speranze mi sembra troppo.
    Quando è stato venduto il mononeurone, mi giravano le balle, ma chi ha fatto l’affare fino ad ora? a Manchester non lo possono più vedere i suoi compagni.
    Quindi io fino alla fine della mia voce griderò per incitare i ragazzi, siano loro dei Maturi campioni o dei giovani di belle speranze.

  45. lordpeto 08/08/2011 alle 3:22 pm

    @sullina,
    per pima cosa non contraddirmi in pubblico, sai che sono all’antica.
    Secondo: che l’Inter come società mi stia in culo non è certo una novità. Certamente, come dici tu, le vittorie mascherano il disappunto, ma di certo non lo cancellano. L’anno di grazia non fa testo perchè la società ha dovuto fare solo una cosa: sparire e lasciar parlare Dio.
    Ho citato via Massaua, ma è solo la punta dell’iceberg in un mare di gravi carenze non solo gestionali, ma soprattutto di rispetto per i propri tifosi. E mentre sulle prime posso solo manifestare disaccordo, sulle seconde posso (e possiamo) dire la mia togliendo il mio piccolo obolo alle casse di chi mi prende per il culo. Ad esempio, la sparizione delle informazioni per le trasferte di coppa dal sito ufficiale, per non parlare del trasloco doloso e premeditato degli abbonati del 2 blu al terzo anello nel derby dell’anno scorso, sono manifestazioni palesi del totale menefreghismo della società nei nostri confronti. Sono bocconi amari che puoi anche mandar giù, sebbene a malincuore, quando si vince, non quando “ci si prova” (cit.).
    Eto’o avrebbe anche potuto segnare, ma che società è quella che non si affretta a dichiarare chiaramente l’incedibilità assoluta del proprio calciatore più forte? Poi magari se i russi ti portano 100 milioni sull’unghia glielo puoi anche dare, ma intanto hai dato un’immagine di solidità societaria, di rispetto per i tuo campioni e per i tuoi tifosi. Solo dei cialtroni dilettanti possono risponderti come ha fatto branca l’altro giorno dicendo che “potrei anche dichiarare sneijder incedibile, ma se poi arriva una super offerta?” perchè dimostri che non sai fare il tuo lavoro, cioè cercare una posizione di forza in una trattativa dove, per di più, parti col coltello dalla parte del manico. Cassano molto probabilmente verrà ceduto, ma hai mai sentito galliani dire che cassano è in vendita? No, ripete alla morte che cassano resta con loro, non è difficile cazzo!

  46. doggolo79 08/08/2011 alle 3:20 pm

    la favola di Oriali poi..senza lui non si vince nulla. Erano anni che non faceva mercato.
    i vari Snejider Maicon Lucio Cambiasso Julio Cesar…li ha voluti tutti Branca.
    Oriali era diventato l’inutile idiota, stava li e si incazzava quando Mou era incazzato..esultava quando Mou era arrabbiato.
    Lo sbaglio vero è esserci affidati ad allenatori dementi..come Benitez prima..Leo poi..Gasperini ora. Ci voleva un cazzo di allenatore furbo, non presuntuoso che negli anni post triplete avesse semplicemente seguito la linea tecnica e tattica impostata da Mou e da Mancini prima. Senza inventare nulla. Invece i genialoidi sono arrivati cercando di emulare il Barcellona. Ma vaffanculo loro e loro idee tattiche di bel gioco. Cazzo siamo all’abc, Lucio..Samuel Ranocchia..non è gente che può giocare alta in difesa, ma è una cosa risaputa..si analizzano le carattestiche dei giocatori e si imposta di conseguenza una tattica. Ma siamo a dei livelli vergognosi.
    L’unica colpa di Moratti è questa, che non metta più soldi è giusto..chiedere di vendere sarebbe ridicolo.
    Ma dateci un cazzo di allenatore che non creda di aver scoperto il calcio, porca puttana.
    e vaffanculo va.

  47. Jon BonJovi 08/08/2011 alle 3:20 pm

    @ Borminho

    L’inettitudine societaria è acclarata e perdurante, temo che l’assenza di soldi non possa migliorare questo stato di fatto.
    Anche vincendo la SI non sarebbero cambiate le prospettive.

  48. borminho 08/08/2011 alle 3:16 pm

    Ma scusate, qui sento parlare di progetti da fare di giocatori da vendere, e da comprare, si fanno riferimenti ad altre società etc. etc.
    D’accordo con voi che Wes e Eto’o non sono da vendere, ma abbiamo pensato un’attimo al fatto magari molto ipotetico che:
    Obi diventa il nuovo Davids (quello formato Pisella)
    Alvarez diventa il nuovo Kaka.
    Castaignos il nuovo Henry…
    Per vedere queste cose dovremmo farli giocare almeno qualche partita di fila, magari anche perdendo, ma alla prima sconfitta si comincia….Branca di merda, società di cazzoni, allenatore Pirla….
    non penso che Fabregas all’Arsenal abbia giocato da Fabregas fin del primo minuto in campo, eppure a 20 ha sbattuto fuori dalla champions i Cadetti o sbaglio….
    Quindi gombadies cominciamo noi ad avere un po’ di pazienza senza seguire quello che dicono i giornalai e scribacchini…

  49. nus 08/08/2011 alle 3:12 pm

    No Lord, se non ricordo male lo scemo aveva annunciato il cambio Pato-Boateng, e poi avendo pareggiato è uscito Robinho il cretinho, che non avrebbe mai segnato neanche se Julio Cesar si metteva in porta alla pecorina. Ma potrei anche sbagliarmi, sto cercando di rimuovere quelle ore che mi hanno anche rovinato la digestione. Se poi penso all’esultanza di quell’australopiteco, associato al suo moonwalker, non so come ho fatto a non vomitare.
    L’attitudine, l’attitudine della squadra non è più quella, lo so che è solo una partita, ma si vede. Nel momento in cui potevamo affondare i colpi non l’abbiamo fatto e abbiamo cominciato a cagarci. Se non ci pensa l’allenatore ci devono pensare i senatori a dare la scossa, e tirare nerbate a tutti gli altri. Altrimenti, grazie di tutto, li amo e li amerò per sempre, ma loro che possono, vadano in pensione.

  50. Jon BonJovi 08/08/2011 alle 3:04 pm

    Lord, è palese che la Tripletta sia (stata) la “scusa” affinchè la società si disimpegnasse gradualmente. Rendiamoci conto che l’Inter non ha i mezzi (organizzazione) e il “contesto” per sviluppare una politica di rifondazione sensata tipo Arsenal (che peraltro NON vince un cavolo nonostante un buon tecnico ed investimenti mirati su buoni giocatori).

  51. lordpeto 08/08/2011 alle 3:01 pm

    @bon jovi
    la tragedia è che stiamo facendo (anzi stanno, perchè io mi dissocio) esattamente le stesse cazzate autolesioniste del milan post champions 2007. Abbiamo preso per il culo il geometra per i “siamo a posto così” e “siamo il club più titolato al mondo” per anni e ora ci comportiamo allo stesso modo gonzo. E pensare che sarebbe bastato così poco per rimanere ai vertici europei, cazzo!!!

  52. Jon BonJovi 08/08/2011 alle 2:56 pm

    @ sullina

    In altro contesto (forum gazzetta) critico da ALMENO 2 anni la gestione del post-Tripletta. Non è la Supercoppa persa coi milanelli a demoralizzare, quanto la totale assenza di programmazione.
    Soldi spesi male o NON spesi, progetto per lo stadio nerazzurro accantonato o quasi, merchandasing (se si scrive così) poco sfruttato. 0 ricerca di possibili nuovi azionisti.

  53. lordpeto 08/08/2011 alle 2:53 pm

    @nus e arturo
    gliel’abbiamo regalata, è vero..ma volevo sottolineare una cosa che finora nessuno ha ricordato. Un minuto prima del pareggio il telecronista ha annunciato il cambio pato-van bommel. Con 3 punte + il tamarro e senza diga a centrocampo andavamo sicuri lisci lisci sul 3 a 0. Ovviamento il culo del milan (con la complicità dolosa del prezzolato) li ha fatti segnare un secondo prima del cambio suicida.

  54. Jon BonJovi 08/08/2011 alle 2:53 pm

    LordPeto il tuo commento datato 08/08/2011 alle 2:12 pm meriterebbe 92 minuti virtuali di applausi.
    Rincaro la dose.
    Il dilettantismo è sempre stato una prerogativa dell’Innominabile (uno che si fa prendere in giro per un decennio da Lucky Luciano, che assolda LippO e Julio Velasco), solo che sin quando ripianava il bilancio poteva avere una sua – come dire – ragion d’essere.
    Negli ultimi 2 anni, allorchè si è trattato di investire POCO denaro, sono diventate inoppugnabili le gravissime malattie mentali (paolillite tremens e brancolite oscurans) delle quali soffrono molti dirigenti nerazzurri.
    Senza una guida tecnica valida (Mancini, mourinho), gli acquisti sono diventati di due tipi:

    a) 18enni (ma i tifosi non sono pedofili e pretendono anche gente un filo più “matura”)
    b) cessi

    Se vendono anche Sneijder ed Eto’o l’obiettivo primario diventa il terzo posto in Italia (più Ottavi di CL e magari semifinale di Coppa Italia).
    Il tutto mentre al Milan bastano Rizzoli, il tamarro-ballerino e l’ominide con l’espressione canina.

    Mi scuso sin d’ora coi cani per avere urtato la loro sensibilità.

  55. sullina 08/08/2011 alle 2:50 pm

    @Cape
    Abbiamo pensato la stessa cosa e scriviamo all’unisono!

  56. sullina 08/08/2011 alle 2:47 pm

    @Lord
    Ma devi dirmelo quando cucino male! Se la peperonata con le fragole non la digerisci di sera, la mangeremo a colazione!

    A parte questo.. Vorrei chiederti una cosa e vorrei chiederla anche un po’ agli altri. Se sabato il gol di Eto’o fosse stato convalidato e alla fine avessimo vinto ai rigori o che ne so, tutti questi discorsi diplomatici li avremmo fatti? Cioè, lo sappiamo che ci sono grossi problemi a livello societario, ma ci sono sempre stati. Perchè devono uscire fuori solo quando si perde? Nell’anno di Gloria non mi pare che qualcuno facesse tanto caso al lavoro di Branca. E poi pensiamo davvero che sia “colpa” di un uomo soltanto?

  57. caperucitaroja 08/08/2011 alle 2:47 pm

    Sull anche tu …. Prepara piatti leggeri la sera però ….

  58. lordpeto 08/08/2011 alle 2:46 pm

    @cape
    è ovvio che volessi salvare il biscione. Non con la respirazione bocca a bocca, cercavo di farlo muovere. Lo stagno forse significa che siamo nella melma.

  59. lordpeto 08/08/2011 alle 2:41 pm

    @arturo
    non vorrei ritrovarmi a chiudere la stalla quando i buoi son già scappati. Bisogna farsi sentire adesso, o i nostri unici 2 campioni potrebbero essere già a manchester…

  60. caperucitaroja 08/08/2011 alle 2:40 pm

    Sogno effettivamente di facile interpretazione . La realizzazione del desiderio di poter avere l’occasione di menare Branca coadiuvato da tutto un anello è evidente. Ma il pitone mi spiazza… Tentavi di rianimarlo con la respirazione bocca a bocca? In uno stagno ? Potrebbe essere che tu , accorgendoti del momento di difficoltà dell’ Inter, volessi salvarla…. Ma cosa avevi mangiato la sera prima?
    Il mononeurone al fianco di branca ci fa capire che consideri i due pirla allo stesso livello . Ok, per noi non hai più segreti.

  61. lordpeto 08/08/2011 alle 2:39 pm

    E comunque quando dico DOBBIAMO incazzarci voglio dire proprio che DOBBIAMO far sentire alla società che così non va. Pacificamente e senza violenza, sia chiaro, ma un bel raduno di protesta sotto la sede direi che ci sta tutto. E se non cambiano rotta striscioni pure a s.siro, boicottaggio dello splendido merchandising (sarà dura rinunciare al ciondolo manita in platino), di inter channel e compagnia bella.
    L’anno scorso i tifosi dei cadetti con un paio di sit-in a milanello (la storia dei tifosi non evoluti) alla fine si son visti arrivare ibra. Io, e sono sicuro anche tutti voi, per l’Inter c’ho sempre messo il grano, la voce e pure la faccia.
    Loro sono riusciti a mancarci di rispetto pure nel momento più alto della nostra storia recente (via massaua). Credo sia il momento di smettere di mangiare la merda che ci mettono nel piatto cercando di addolcircela col ricordo del triplete. Essendo più furbi dei cugini non abbiamo bisogno di 3 anni di “siamo a posto così” per capire che ci stanno prendendo per il culo!
    PS ci tengo a precisare che tutto ciò, ovviamente, non è dettato dalla sconfitta in supercoppa, ma dalla totale assenza di professionalità che dall’addio di Josè a oggi ha riportato la squadra campione di tutto all’abituale pubblico dileggio.

  62. rabahmadjer 08/08/2011 alle 2:38 pm

    @ lordpeto

    io sono diplopmatico perchè quando passerò a http://www.bbilanistiorg.org non dovrò organzzare birrali per motivare alcune mie dichiarazioni forti.

  63. arturoduro 08/08/2011 alle 2:28 pm

    Condivido questo con NUS

    Gliel’abbiamo regalata,ecco la verità.

    Per il resto mi preoccuperò solo a mercato chiuso sperando che Wesley e Re leone possano continuare a vestire Nerazzurro !

  64. lordpeto 08/08/2011 alle 2:25 pm

    @rabah
    quello che adoro di questo sito sbaciucchione è che qui non devo essere diplomatico! 😉

  65. lordpeto 08/08/2011 alle 2:24 pm

    @cape,
    se zoommi vedi che ho messo la foto con la faccia più da pirla possibile, quela che meglio rappresenta l’alta stima che ho del personaggio.
    Episodio vero: stanotte ho fatto un sogno allucinante. L’Inter era nuovamente in finale di champions, sempre contro il bayern, ma stavolta a s.siro. Per l’occasione avevamo una maglia super vintage, quella del centenario ma effetto invecchiato, quasi color crema. Io però non andavo allo stadio, un po’ perchè avevo un brutto presentimento, un po’ perchè ero in uno stagno a cercare di rianimare il mio pitone (non ce l’ho ma l’ho sempre sognato, pure stanotte). Riesco a entrare solo durante il secondo tempo, guardo il tabellone e perdevamo 1 a 4…e becchiamo subito il quinto col nemico che praticamente entra in porta col pallone. Allora urlando come un pazzo scavalco tutto lo scavalcabile, vado da branca e gli tiro un ceffone. La tragedia è che la panca (dove c’era pure mononeurone) lo proteggeva, e per fargli capire che era un idiota ho dovuto incitare tutto il primo rosso a cantare marco branca vaffanculo.
    Mi sono svegliato con la stranissima sensazione di aver fatto, per la prima volta in vita mia, un sogno che non ha bisgno di interpretazioni.

  66. nus 08/08/2011 alle 2:18 pm

    Non mi piace. Non mi piace per niente. Le partite si studiano prima, non durante. Non si va contro i cugini merda a cercare di vincere, si va per vincere e basta. Poi puoi anche perdere, ma vai per vincere. Si studia prima, si ragiona prima, e non cambi tattica a metà partita per un palo del tutto casuale. Gliel’abbiamo regalata, ecco la verità. Magari il Mou capiva la metà di tattica di Gasperini, però sapeva dare alla squadra quell’idea di ‘o tutto o niente’. All’Inter serve uno così, aldilà delle tattiche e dei giocatori, più o meno bravi o famosi. Abbiamo battuto Chelsea, Barcellona e Bayern usando le palle, non ragionando.

  67. rabahmadjer 08/08/2011 alle 2:17 pm

    @ lordpeto

    ecco, vedi, il tuo è un post che condivido.pensiamo più o meno le stesse cose.io però le esprimo in maniera molto più diplomatica.

  68. lordpeto 08/08/2011 alle 2:12 pm

    Non possiamo incazzarci con gasmerdino perchè conosce solo un modulo.
    Non possiamo incazzarci con Alvaretto e castagnaccio perchè non hanno esperienza.
    Non possiamo incazzarci con quelli che giocano fuori ruolo in un modulo non adatto a loro.
    Possiamo e DOBBIAMO incazzarci con quelli che hanno trasformato l’armata del triplete nell’armata brancaleone vista sabato.
    Dobbiamo incazzarci con chi mette a Mou una clausola da appena 15 milioni.
    Dobbiamo incazzarci con chi rimpiazza mario e vieira con biabiany e mariga.
    Dobbiamo incazzarci con chi non ha fatto mercato l’estate scorsa, nonostante i soldi di ibra+mario+champions; con chi non ha preso Sanchez a gennaio a 25 milioni.
    Dobbiamo incazzarci con chi vuole vendere Wesley e ora pure Samu, senza riuscire a piazzare i vari muntari e mariga.
    Dobbiamo incazzarci con chi ha raggiunto i suoi scopi e realizzato i suoi sogni e ora, dicamocelo chiaro, ha ampiamente tirato i remi in barca, dando carta bianca a colui che ha prima fatto fuori il suo nemico Oriali e che ora sta dimostrando tutto il suo miserrimo valore: marco branca.
    In mano a questo qui e senza gli aumenti di capitale di babbo moratti possiamo serenamente comiciare a metterci l’animo in pace.
    La nostra Inter è in mano a degli incompetenti. Finchè si riusciva a mascherarlo col grano e con la passione del presidente i miracoli potevano anche succedere (arrivo di Josè); oggi siamo definitivamente allo sbando. Che solo si possa parlare della cessione di eto’o fa capire in che mani siamo. Felice di NON aver rinnovato l’abbonamento (prima volta dal ’92!)

  69. caperucitaroja 08/08/2011 alle 2:02 pm

    Bello l’avatar nuovo lord!!!!!! Ma perché non ne metti uno dove Illo ride??? Sarebbe maggiormente raccapricciante e potremmo attirarci le ire dei genitori ogni qual volta non posterai in fascia protetta.

  70. rabahmadjer 08/08/2011 alle 1:50 pm

    adesso come adesso, nn possiamo sperare di vincere con il bbilan.loro sono una squadra che ha una propria identità, noi siamo una sqaudra under costruction in cui entrano faraoni e castaignois.ma era tutto prevedibile:nn era possibile imbastire una squadra all’altezza per questo impegno.gasperini avrà le sue colpe e i suoi ilimiti ok ok ok…va benissimo….ma vogliamo parlare delle condizoni in cui è stato messo a lavorare dalla società?mi sembra di rivedere il film dell’anno socrso con benitez.
    è inutile stare qui a piangere e a lamentarsi sul nostro allenatore, tanto c’è lui.bisoglna sperare che la società gli metta in mano una squadra competitiva.
    la partita di sabato puo’ essere analizzata isolatamente,è un match a sè stante, ma nn possiamo trarre delle conclusioni definitve.
    certo, magari con cuper o mancini in panca avremmo vinto, tanto loro due nei derby hanno sempre fatto bene…..nei loro primei due anni hanno più o meno lo stesso score: 1 v 3 p 2 n hector, 1 v 4p 1 n manichini.

  71. arturoduro 08/08/2011 alle 1:44 pm

    Doggolo79

    Coraggio, dopo una ciucca (sbornia) si sta sempre male ma poi passa, a volte qualche ora di sonno risulta sufficente a volte non basta una giornata, dipende !

    Rizzoli ? un educatissimo maiale laureato in Ingegneria con il fischietto in bocca !.

  72. interclubqingdao 08/08/2011 alle 1:40 pm

    nel senso che Mazzarri avrebbe battuto il milan

  73. interclubqingdao 08/08/2011 alle 1:39 pm

    Borminho
    il Milan non ha dominato, ha tirato in porta. E tutte le volte che ha tirato ha scavalcato la nostra difesa. Mi duole dirlo, ma quel tamarro di Mazzarri, avrebbe vinto.

  74. cupthestutz 08/08/2011 alle 1:37 pm

    E’ un’ Inter che tiene i vari Chivu, Muntari, Rivas, Pandev, Mariga, ma vende Snejder ed Eto’o. E’ un’ Inter così… un’ Inter che fa della progettazione il suo forte e della comunicazione con i media la sua carta vincente… è un’Inter che piace.

  75. borminho 08/08/2011 alle 1:25 pm

    Ma allora io ho visto un’altra partita. Ma J.C. quante parate ha fatto? l’unica che ha fatto l’ha passata a Tamarreng. Il vero problema è che Eto’o non ha fatto un movimento dei suoi che sia uno.
    Nel primo tempo, palla recuperata da Sneijder, 1contro 1 con thiago Silva, e lui gli è andato addosso. Sempre nel primo tempo un paio di 1-2 in velocità con Obi, Alvarez, e Wes non li ha fatti.
    Nel secondo tempo, faceva sempre e solo il movimento di allargarsi, e non puntava la profondità. Spero che questo sia solo perchè non è ancora in forma.
    Qua si parla di difesa alta, ma il milan ha fatto 2-2 fuorigioco a centrocampo, il problema è che le nostre punte (sua Maestà il Re Leone), non rientrava mai dal fuori gioco, se no per allargarsi e basta. Non ha mai fatto un taglio decente.
    Se a questo si aggiunge che Alvarez era piantato nel terreno, e che Obi dopo 5 minuti del secondo tempo aveva i crampi….
    Ripeto, avrò visto un’altra partita, o l’avrò vista con occhi tropponeroazzuri, ma sto gran dominio del milan io non l’ho visto.
    Ho visto solo i gran rimpalli vinti, e i gran lanci lunghi…per la Checca Gitana…

  76. baronebirra74 08/08/2011 alle 1:24 pm

    Via Snejider ed Eto’o, dentro Kucka e Palacio.
    Mamma svegliami, dimmi che è un incubo.

  77. interclubqingdao 08/08/2011 alle 1:11 pm

    Chissene frega se i giocatori sanno cosa fare, se il modulo è fatto per prendere goal anche dal Portogruaro (o dal cadavere decomposto di Seedorf).
    E per non costringere Abbiati neanche a una parata.

  78. interclubqingdao 08/08/2011 alle 1:08 pm

    Gasperini VIA.
    Conosce solo un modulo ed è un modulo idiota.

  79. caperucitaroja 08/08/2011 alle 1:07 pm

    No lord sabato abbiamo cercato di vincere , come preannunciato .

  80. lordpeto 08/08/2011 alle 1:03 pm

    Panf panf, letto tutto. Quindi sabato abbiamo perso?

  81. caperucitaroja 08/08/2011 alle 12:54 pm

    Eh Doggolo disteso in salotto…. Con piaghe da decubito … Cazzen va bene l’incompetenza dei nostri…ma non hanno un po di cuore ??

  82. lordpeto 08/08/2011 alle 12:50 pm

    @Jon BonJovi 07/08/2011 alle 8:28 pm
    vorrei il tasto “I like” e il tasto “Quote”. Applausissimi.

  83. doggolo79 08/08/2011 alle 12:46 pm

    mi rialzerò quando non vedrò più l’inter giocare come una provinciale del cazzo.
    una provinciale del cazzo eravamo sabato.
    ne più e ne meno..una cosa mortificante, basta riguardarsi la partita.
    imbarazzante.
    io cado malato perenne.

  84. caperucitaroja 08/08/2011 alle 12:44 pm

    Lord è senza dubbio apprezzabile … però le minoranze etniche ce le eravamo già inimicate … Perché allora non premiare qualche gombade che abbia l’amore della verità di insultare un disabile ?
    Paolilloooooo vai a fan c*lo!!

  85. sullina 08/08/2011 alle 12:41 pm

    @doggolo
    Ok, quando ti rialzi, per cortesia, mi porteresti un bicchiere d’acqua? Grazie.

  86. lordpeto 08/08/2011 alle 12:40 pm

    Sono solo all’inizio ma credo di poter affermare che questo milan ha una cosa in comune con l’Inter di Mancini: Ibra.

  87. doggolo79 08/08/2011 alle 12:39 pm

    leggo che abbiamo perso per colpa dell’arbitro..cado malato.
    leggo che abbiamo tutto sommato giocato bene facendo un tiro in porto..cado malato.
    leggo che avevam assenze pesanti, cambiasso che cammina assieme a zanetti mi mancava in effetti..cado malato
    leggo che il milan non ci è superiore allo stato attuale delle cose..cado malato
    non leggo commenti su gasperini che ha attuato delle tattiche assolutamente fuori da ogni logica calcistica….cado malato
    io continuo a cadere malato

  88. lordpeto 08/08/2011 alle 12:34 pm

    Azz, sono in office dalle 9 e ho finito solo ora di leggere i post vecchi. Prima di approcciare quello odierno vorrei proporre alla spett.le Redasiun la seguente nomination per il mio successore come goombade of the day:

    Fabio Poggioli 06/08/2011 alle 3:58 pm
    i gesti di esultanza di Boateng non fanno altro che accreditare le peggiori teorie razziste.

    Entrare con nome e cognome per insultare nel contempo i cadetti e le c.d. minoranze etniche è un atto che (almeno qua dentro) va premiato, cazzo!

  89. rabahmadjer 08/08/2011 alle 12:23 pm

    io inizierei a prepararmi ad una mezza rivoluzione di squadra….l’aria che tira nn mi fa presagire null a di buono, o meglio mi sembra che ci saranno dei botti notevoli.
    se sneijder eto’o e maicon nn sono più motivati, vogliono più soldi o cmq vogliono andare verso altri lidi, che vadano.io nn venderei mai nessuno di questi, ma siccome credo che lo sceneggiatura preveda un finale con la loro cessione, allora bisogna prepararsi e sperare in 2 cose:
    1) che la società li venda ad un prezzo nn di saldo e che cmq sia la società a volerli vendere e non che sia costretta a venderli perchè debole e incapace;
    2) sperare che arrivino dei sostituti di livello.anke perchè con i soldi che ci faremo, qualcuno di buono dovremo pur prenderlo.

  90. sullina 08/08/2011 alle 12:20 pm

    @Daddy
    Capisci perchè voglio sposarti ogni giorno di più?

  91. interclubqingdao 08/08/2011 alle 12:01 pm

    Focus
    ho sempre considerato una fortuna dover giocare una partita importante il 6 Agosto e, secondo me, se Gasperini gioca una partita così con la difesa alta, vuol dire che non sa fare altro. Adesso spero anche nello sciopero, così il nuovo allenatore avrebbe tutto il tempo di impostare la squadra.

  92. honestdaddy 08/08/2011 alle 11:57 am

    @ Sullina
    Anche io sarò sempre li a tifare Inter (per Thiagone tuo, lascio…)

    A mia moglie, una volta, ho spiegato cosa è l’amore: se mi tradisci mi incazzo, alzi i tacchi (o li alzo io) e tanti saluti,.
    Se l’Inter perde 6-0 il derby, mi incazzo e… rimango interista.

    Sto ancora aspettando corrispondenza dal suo legale.

  93. interclubqingdao 08/08/2011 alle 11:56 am

    Sullina
    volevo dirti che anche io sono un sostenitore di Motta. Tra l’altro, Sabato, è stato uno dei migliori.

  94. focusreload 08/08/2011 alle 11:55 am

    Io dico: vinciamo ininterrottamente da 5 anni (era mai capitato a memoria di qualcuno qui dentro?). Forse ora è il momento giusto per cambiare e mettere le basi per un nuovo ciclo. Lo ha fatto il bilan nei primi anni zero, il Bayern negli ultimi tempi. Dopo avere vinto tanto (e l’Inter ha vinto tanto, questo mi pare fuori discussione) si può anche rischiare investendo sui giovani senza avere la pressione di chi deve vincere a tutti i costi. Io ricordo l’intervista a Kalle quando è venuto a Milano l’ultima volta per la cempions: sembrava di sentire parlare un A.D. (uno vero mica quelli che abbiamo in Italia). In tre minuti d’intervista ha dato una lezione su come si amministra una società (con Varriale e Paris che non capendoci un cazzo continuavano a chiedergli della partita e quello a parlare di bilanci). Che mi preoccupa è la dirigenza nerazzurra, che non mi sembra all’altezza non dico di quella dei tedeschi ma nemmeno di quella dei cuginastri. Giusto cercare gli Alvarez e Castaignos però per farli crescere bisogna farli giocare con gli Sneijder e gli Eto’o, mica con Pandev e Muntari. Quanto al Gasp forse non ha ancora capito come gioca e vince una grande squadra: diamogli tempo e la fiducia che si dà a una persona che si presume sia intelligente.

  95. interclubqingdao 08/08/2011 alle 11:54 am

    Anche io direi: beh, però Hernanes.

  96. sullina 08/08/2011 alle 11:38 am

    @rabah
    Ad Hernanes ci pensavo ieri.. Ho letto una notizia e ho detto “bhè, però Hernanes..”
    Prima di Thiago mio ho visto andare via Ince, Baggio, Ronaldo, Almeyda, Veron, Ibra.. Me ne farò una ragione! Ma sarò sempre lì. Ti va bene come risposta? Oppure preferisci che ti dica cosa farei veramente?

  97. interclubqingdao 08/08/2011 alle 11:35 am

    Personalmente, accetto tutto. Accetto la rifondazione con i giovani (molti vecchi sembrano bolliti), accetto che il Presidente non voglia acquistare campioni già affermati con stipendi già affermati, ma non accetto che il cadavere di Seedorf esca dalla tomba e superi i nostri difensori grazie alla difesa alta. Sarà la sua ultima prestazione di rilievo, grazie a Gasperini, per il resto tornerà il cadavere che è anche col Cesena.
    Se Gasperini sa giocare solo con la difesa alta, va cacciato domani e si è ancora in tempo a chiamare un Sinisa qualsiasi.

  98. rabahmadjer 08/08/2011 alle 11:32 am

    notizia dell’ultima ora di sportmediaset:

    via senijder e dentro hernanes.

  99. rabahmadjer 08/08/2011 alle 11:30 am

    @ sullina

    e se invece vendono thiagone motta?

  100. rabahmadjer 08/08/2011 alle 11:28 am

    @ lordpeto

    però il genoa di gasperelli aveva milanetto,sculli,juric e mimmo criscito……mica merda.

  101. sullina 08/08/2011 alle 11:27 am

    Non siamo mai stati buoni a zittire i giornali e i giornalisti. Ci è riuscito solo LUI. Ma LUI è andato via e non ci siamo ancora ripresi. Sotto questo punto di vista abbiamo fatto un passo indietro.
    Vorrei solo dire che è vero che i nostri giocatori non hanno le caratteristiche per giocare al meglio con il modulo del Gasp, ma dalle dichiarazioni sento la voglia di tutti di seguirlo. Per me è fondamentale che un giocatore dica “in campo sappiamo tutti cosa fare”, questo è importante, vuol dire che lo seguono. Con Ciccio Benitez non accadeva. Le dichiarazioni mi preoccupavano sempre. Adesso dobbiamo solo sperare che la voglia di questi professionisti non venga meno e che continuino così. Io mi sono fermata al primo tempo, dove ho visto delle cose buone. Da lì dobbiamo ripartire. Ognuno di noi, credo, vorrebbe vedere l’Inter giocare con la difesa a 4 e con il rombo. Ma la società ha fatto una scelta. Non ci resta che assecondarla e dare fiducia. E comunque io sarò sempre lì anche se venderanno Snejider o Eto’o o Julio Cesar o Maicon..

  102. lordpeto 08/08/2011 alle 11:24 am

    Quanto mi scoccia avere sempre ragione…

    lordpeto 03/08/2011 alle 10:40 am
    Volevo ricordare ai disfattisti che sabato giochiamo contro una squadretta. Non capisco tutti questi allarmismi. Il genoa di smerdino le ha spesso suonate al bilan. Io mi preoccuperei più di quanto è stato deciso a tavolino: il milan deve vincere e l’Inter deve perdere, il sicario è rizzoli.

  103. rabahmadjer 08/08/2011 alle 11:19 am

    ma ognuno fa i comenti che vuole e esprime ciò che meglio crede.poi ogni commento va preso col beneficio di inventario, ottimista o pessimista che sia.è troppo presto per tirare delle conclusioni o per fare dei pronostici sull’andamento della stagione.
    la classe arbitrale si mi spaventa, credo che avremo vita dura quest’anno, ma mi sembra eccesivo parlarne adesso.come eccessivo è mettersi a parlare di rizzoli che ha arbitrato a senso unico.
    sono abbastanza sicuro che la squadra che abbiamo visto sabato nn sarà assolutamente quella con cui affornteremo la stagione.spero solo che alle spalle ci sia un disegno societario un pelo chiaro e nn che regni la confusione che si percepisce in questo momento.

  104. borminho 08/08/2011 alle 11:10 am

    Sempre più d’accordo con te. A questo punto sono sempre più convinto che il mercato e la gestione di tutto fosse in mano al buon Oriali.
    comunque sia, sempre e solo forza inter, sarò di parte e antisportivo ma per me siamo sempre i più forti….

  105. borminho 08/08/2011 alle 11:07 am

    @Rabah
    sono d’accordo con te, su tutto, ed è per questo che mi “spavento” un po’ nel vedere il tenore di certi commenti su questo sito. Ricordo benissimo quando all’alba della vittoria in super coppa contro la Riomma (4-3) in rimonta, venni qui e dissi che con la difesa del primo tempo avremmo fatto ridere tutta la stagione. Tutti i goombadies mi insultarono giustamente, dicendo quello che stai dicendo tu, siamo un cantiere aperto, ci mancavano alcuni titolari etc. etc. Quello spirito, adesso è stato perso, ed è questo che non mi va giù, si parla molto della mancanza di mercato (sono d’accordo con Voi) ma i cadetti chi hanno preso? hanno ceduto forse il loro miglior uomo (Pirlo). Il primo tempo dimostra che se sotto pressione non hanno nessuno con cervello che faccia girare la squadra. Più che del milan, secondo me c’è da tenere sott’occhio la classe arbitrale, che dopo le affermazioni di pino dei Palazzi, ce le farà purgare tutte.
    Poi sono il primo a dire che la società dovrebbe fare in modo che certe voci di mercato o certi atteggiamenti dei giocatori vengano zittite dopo 2 secondi, ma purtroppo la nostra società è cosi.
    Adesso dobbiamo stare più vicini possibile alla squadra, al Mister e a tutti i giocatori, sperando che gli unici insostituibili (Sneijder ed Eto’o) non vengano venduti.

  106. rabahmadjer 08/08/2011 alle 11:02 am

    il fpf sembra che preoccupi alquanto gengiva moratti.l’azienda di famiglia nn sta vivendo momenti floridissimi e nonostante gli ingenti introiti avuti negli ultimi anni,abbiamo dei bilanci purpurei.
    pesano soprattutto gli stipendi dei giocatori e forse il fatto che sneijder chieda continui aumenti, è la causa principale della volontà di cederlo.
    però credo che nn sia l’unica motivazione della nostra staticità in campo di mercato: io penso che siano stati fatti degli errori strategici nella pianificazione degli acquisti.vedi caso sanchez….e se poi fai fatica a vendere muntari,mariga,santon e pandev, è abb facile pensare che farai fatica a comprare casemiro, m’vila o kucka….oh, avessi detto robben, fabregas e suarez.

  107. rabahmadjer 08/08/2011 alle 10:55 am

    @ borminho
    la partita sinceramente mi interessava il giusto, xke poteva dare delle indicazioni assolutamente temporanee.era abb prevedibile che avremmo perso, nn xke siamo meno forti di quegli zozzoni, ma xke siamo un ncantiere aperto: troppe assenze, troppi giocatori fuori condizione, troppi dubbi tattici, troppa confusione.loro invece sono una squadra solida e compatta, niente di che, ma una cosa cmq più che sufficiente x batterci.basta dare il pallone a seedorf e a ibra e qualche cosa di pericoloso viene fuori.il problema è che a 20 giorni dall’inizio del campionato nn sappiamo ancora come giocheremo e con che giocatori giocheremo.abbiamo un allenatore che aldilà dei suoi limiti e delle sue capacità, si torva a gestire una barca in balia delle onde in mezzo al mare.se per un mese prova uno in un ruolo e poi ogni giorno che passa si fa sempre più insistente che questo qualcuno glielo vendono, che senso ha fare certi esperimenti?
    io nn faccio disfattismi o inizio a pensare che vivremo una stagione anonima, xò è il secondo mercato estivo di fila in cui facciamo la figura dei perecottari e che potrebbe condizonare tutta la stagione.

  108. borminho 08/08/2011 alle 10:15 am

    Buongiorno Goomadies, altra settimana di PIL per me.
    Vorrei farvi un paio di domande.
    1-Ma veramente l’avete vista cosi male la partita? Io sinceramente ho visto che, nonostante la mancanza di 3 pilastri (tra l’altro in fase difensiva), abbiamo preso 2 gol (uno irregolare) su lanci lunghi (col cazzo che pazzo l’avrebbe mesa giù con Lucio attaccato ai coglioni).
    2-Sua maestà il Re Leone non c’era, si stava probabilmente ancora cercando nella foto. Ha avuto 3/4 occasioni di far vedere cosa sa fare ma non lo ha fatto, nel primo tempo contro Thiago Silva, gli è andato addosso, nel secondo tempo un paio di occasioni di andare in profondità le ha avute, ma è stato fermo oppure si è allargato. (una clamorosa in 2 contro 2 assieme ad Alvarez).
    3-Abbiamo giocato contro una squadra che gioca assieme con gli stessi schemi da 1 anno e non abbiamo assolutamente demeritato (anzi), senza contare che a noi mancavano i 3 sopracitati titolari, mentre loro giocavano con tutti gli effettivi.
    4- Mi girano i coglioni di averla persa lo ammetto, ma se queste sono le premesse, io sono fiducioso. La squadra sembra che voglia seguire il mister, e come già detto, questo è quello che conta, altrimenti neppure il miglior José avrebbe potuto fare i miracoli che ha fatto.

    Scusate la lungaggine…
    Tutticacchetranne NOI.

  109. arturoduro 08/08/2011 alle 9:31 am

    Ben e Ducato è rientrato ora quindi :
    Buongiorno, bagnato anche oggi purtroppo, spunteranno tantissimi funghi, speriamo qualcuno anche velenoso da offrire a Platinì (è corretto l’accento ?)

  110. interator 08/08/2011 alle 9:23 am

    ciao a tutti voi.
    fanculo agli altri.

  111. doggolo79 08/08/2011 alle 9:23 am

    il fpf è una scusa diciamo, la verità è che l’inter ha uno dei bilanci peggio messi in tutta europa. Moratti non ha più intenzione di ricapitallizare ogni anno di 80/100 mln cash messi di tasca propria, non è più tempo ormai da anni..dal 2009. Abbiamo un monte stipendi tra i più alti d’europa, Moratti vorrebbe una società più snella..più europea..una società forte che si autofinanzi come possono fare le società tipo Bayern Monaco. Per fare tutto questo c’è il rischio concreto di perdere competività a livello sia nazionale che internazionale, ma di questo rischio è conscio anche Moratti immagino.

  112. arturoduro 08/08/2011 alle 9:22 am

    alinghi2 08/08/2011 alle 9:08 am
    Il fpf ,messo cosi’ e’ una stronzata.

    Speriamo non sia controvento almeno!

  113. alinghi2 08/08/2011 alle 9:08 am

    Dunque,Snejider e’ in vendita,Eto’o e’ facile che vada via e pure Maicon non sono sicurissimo di rivederlo.
    Poi entra Faraoni e a questo punto mi rendo conto che la prossima stagione sara’ come avere Rocco Siffredi alle spalle.
    In nome di cosa?Del fpf?
    Comprano a mani basse Mu,Chelsea,Barca con oltre 400 milioni di debiti.
    Compra la Roma che non ha neppure i soldi del docciaschiuma,dell’accappatoio e delle ciabattine per i giocatori dopo la doccia.
    Il fpf ,messo cosi’ e’ una stronzata.

  114. arturoduro 08/08/2011 alle 8:43 am

    Se devono fare facciano ma in fretta , mica posso passare la vita incollato a Internet!

  115. arturoduro 08/08/2011 alle 8:39 am

    QUANTE ALTRE SQUADRE A QUARANTA SECONDI DALLA FINE AVREBBE ASPETTATO I CALCI RI RIGORE?

    http://www.francorossi.com/2011/08/manchester-united-primo-al-mondo-e-ancora-cinque-yards-sopra-il-cielo/

  116. doggolo79 08/08/2011 alle 8:36 am

    Sono dell’idea di vendere sia Eto’che Snejider, dentro mettiamo pure Maicon.

  117. honestdaddy 08/08/2011 alle 8:18 am

    Buongiorno a tutti.
    Inizia una nuova settimana nella quale M.M. e Branca proveranno a vender ancora qualcuno dei pochi con i piedi buoni che ancora ci rimangono.
    Ma non possono andare al mare?
    Loden, prestagli una paio di settimane delle tue ferie.
    Io gli prenoto una doppia con sevizie alla Pensione Giusy di Gatteo a Mare.

  118. interclubqingdao 08/08/2011 alle 1:35 am

    Difesa a 3 o a 4, Gasperini la fa giocare sempre troppo alta. In effetti il suo modulo preferito a 3 ha un senso solo se a difesa alta, altrimenti perde un uomo a centrocampo. Ma se Gasperini sa solo giocare in questo modo e un Abate qualsiasi ti fotte con un lancio lungo e in coppa perderemo con tutti, è meglio che si tolga dalle palle e subito.
    Inutile aspettare ancora, Sinisa era meglio di lui, ne trovino un altro e caccino Gasperini in settimana.

  119. Gabrielinho 07/08/2011 alle 9:10 pm

    New Wolrd Record per il mister dell’Inter Gasperini: nel momento dell’inserimento di “Faraoni” nel derby ha incassato il maggior numero di “MAVAFFANCULO PIRLA” mai registrato prima!

  120. lapadagna 07/08/2011 alle 8:31 pm

    Arrivederci Cina: Inter rientrata in Italia

    Giovedì, ad Appiano Gentile, ripresa allenamenti. Grazie ai tifosi cinesi per l’affetto dimostrato

    sto cazz di affetto dei cinesi

  121. Jon BonJovi 07/08/2011 alle 8:28 pm

    Qualcuno mi spiega come mai l’ominide Rattuso può impunemente picchiare nei derbies, senza che il rosso venga estratto (UNA sola volta è accaduto, dopo che fu graziato dall’espulsione per fallo da ultimo “uomo”, poichè l’arbitro non ritenne di trovarsi di fronte ad un essere umano, ergo il regolamento risultava inapplicabile)?
    Non avvertite anche voi un solenne giramento di balle per le dichiarazioni di Sneijder (“L’Inter ha bisogno di soldi”)? Non critico Wesley, ma una dirigenza che sta smantellando la squadra della Tripletta, senza rinforzarla e lasciandola alla deriva.

    In una scala da 1 a 10 quanto è tamarro Boateng?
    Lo vorrei vedere alle prese coi calci rotanti di Chuck Norris.

  122. rabahmadjer 07/08/2011 alle 7:07 pm

    se wesley va via, come probabile, prenderemo giocatori meno di classe e più di sostanza.i nomi che si fanno più insistenti sono quelli di kucka e casemiro.con loro 2 coutinho, faraoni,obi,alvarez,castaignos e alborno possiamo già prenotare la champions del 2017.

  123. rabahmadjer 07/08/2011 alle 7:04 pm

    @ alinghi

    ma infatti ho detto che ibra ti fa vincere in italia, mica in europa.diciamo che da una squadra che è uno schiacciasassi in italia mi aspettavo qualcosa di più in CL, tipo nn venire eliminati dal villareal o dal valencia, squadre abbondantemente alla nostra portata.col liverpool è vero, gicavamo in 10, ma cmq in quei 20 minuti iniziali nn ci ha capito una fava.
    poi si è un buon allenatore, ma nn certo uno dei migliori sulla scena.lo dimostra il fatto che anke l’anno scorso in europa league si è fatto eliminare mestamente e in premier, pur essendo arrivato terzo, quindi ottimo risultato,nn ha mai lottato per il titolo.e vista la squadra a disposizione e la stagione avuta da chelsea e arsenal e liverpool, ci si poteva spettare qualcosa di più. poi con lo united le busca sempre…..
    ha portato dei giocatori rivelatisi poi dei fenomeni, perchè è uno che ne capisce di calcio e vede quando uno è buono o meno.ma essere un grande allenatore è un altro discorso.e lui secondo me nn lo è.poi certo,lo ringrazio per i tre scudetti vinti, per le due coppe italia e per le 2 supercoppe.

  124. alinghi2 07/08/2011 alle 6:57 pm

    Comunque mi preoccupa una cosa.Se vendiamo l’olandese,chi prendiamo?
    Stanno puntanto Tevez quando siamo gia’ in sovrabbondanza di punte,mentre rischiamo di indebolire il centrocampo,che e’ la zona piu’ importante.
    Io Zanetti lo adoro,se se penso di vederlo titolare la prossima stagione a 39 anni,significa che siamo messi davvero male

  125. alinghi2 07/08/2011 alle 6:54 pm

    La pagina di calciopoli ha infastidito anche me,non gli ha fatto certo onore.
    Sul resto,in europa ,col Liverpool ,all’andata peso’ l’espulsione di Materazzi,al ritorno giocammo senza Samuel e Cordoba,con l’esaurito Burdisso e Rivas in difesa.
    Era l’Inter che aveva perso pezzi negli ultimi due mesi e a centrocampo gioco’ quel catorcio di Vieira’,rottame da 5 partite l’anno.
    Se con Ibra vince i campionati anche Orrico,in quella partita,ero a San Siro,Ibra sbaglio ‘ 2 reti clamorose,una alla fine del primo tempo ed una,in 10(Burdisso) solo davanti al portiere.
    Sempre grazie ad Ibra,a Manchester,l’anno seguente fummo eliminati.
    Ibra colpi’ una traversa da 20 centimetri dalla linea.
    Il mitico franco Rossi scrisse che da quella posizione,qualsiasi difensore avrebbe fatto autorete
    😉
    Per me Manchio ha lavorato molto bene all’Inter,io lo valuto nell’arco della sua permanenza.
    Se dobbiamo prendere la singola partita,e prendere quello che ci accomoda,anche di Mourinho dovremmo parlare male.
    A Mancho dico grazie,errori ne ha fatti,ma ha una larga maggioranza di cose positive e di acquisti con i piedi buoni e pochi errori.Prima,i piedi buoni capitavano per sbaglio.

  126. rabahmadjer 07/08/2011 alle 6:34 pm

    meglio perdere un derby di supercoppa e tenere wesley.se poi arriva anke il mio pupillo tevez tantoi meglio.

  127. rabahmadjer 07/08/2011 alle 6:31 pm

    allora, nn ce l’ho con mancini, anzi l’ho sempre difeso e bisogna dire che ha cmq scritto pagine importanti della nostra storia.
    dico solo che nn è un grande allenatore come vogliono farci credere.
    nei 4 anni di inter ha fatto bene, vero , ma anche pareccchio male. i due scudetti che ha vinto li avrebbe vinti anke orrico.poi con ibra in italia fai fatica a perdere.
    ha fatto male in europa facendo figure barbine.
    mi sta sul caxxo e godo quando va male perchè ha fatto delle dichiarazioni da uomo di merda pochi anni fa riguardo calciopoli.ha detto che nn si ricordava di pressioni o di atteggiamenti starni delgi arbitri in quegli anni, quando invece all’inter piangeva ogni domenica.
    se devo avere in panca uno così, mi tengo gaspero.
    poi come allenatore niente da dire, nn è un top coach, ma è bravino.un po di calcio ne capisce.

  128. focusreload 07/08/2011 alle 6:30 pm

    Meglio perdere un derby di supercoppa facendosi rimontare da 1-0 a 1-2 o da 0-2 a 2-3?
    Nel dubbio mi terrei Wesley e manderei Eto’o in Siberia per un pacco molto consistente di rubli, quindi andrei a pigliare Tevez tanto per vedere se ringhio avrà il coraggio di abbaiargli qualsiasi cosa a meno di tre metri di distanza.

  129. sullina 07/08/2011 alle 6:24 pm

    @Rabah
    Non avevo ancora colto tutto il tuo astio verso Mancini.

  130. alinghi2 07/08/2011 alle 5:56 pm

    Comunque io non sarei cosi’ duro col Mancho.
    E’ comunque grazie a lui che abbiamo gettato le basi per diventare una squadra seria.
    Lo United e’ ancora un altro pianeta,e’ evidente.
    Kompany e’ ridicolo,e meno male che ce lo affibbiano da 6-7 anni

  131. rabahmadjer 07/08/2011 alle 5:31 pm

    grande manichini!!!!! dai pure la fascia di capitano a quel decerebrato di kompany che ti fa prendere gol in contropiede al 90 mo …..che sfigato che è.adesso cosa dirà? che l’arbitro ha dato troppo recupero?che bastavno 3 minuti?
    ma dai….forse potrebbe chiedere a papà mansour di comprargli altri 5 giocatori, visto che nn è riuscito a gestire un vantaggio di 2 gol regalati dal portiere avversario.ah, aguero?se l’ha portato in panca perchè nn l’ha fatto giocare?
    è più ridicolo di gasperini e leonardo.

  132. arturoduro 07/08/2011 alle 5:30 pm

    La ghignata finale di Nani dice tutto !

    Avanti le vedove !

  133. arturoduro 07/08/2011 alle 5:28 pm

    polli polli polli!

  134. rabahmadjer 07/08/2011 alle 5:27 pm

    nani al 90mo in contropiede ahahahahahahahahahahahahah!!!!!
    mancini sei un buffone!!!! ahahahahahahahahaha!!!!!!!!!!!!!

  135. rabahmadjer 07/08/2011 alle 5:25 pm

    chissà cosa dirà francorossi del suo amico manichini che si è fatto rimontare il 2a0 di vantaggio in 10 minuti.
    forse dirrà che il city è ancora incompleto e privo di pedine chiave….
    ma nn basterebbe schierare balotelli e altri 10 per vincere qualsiasi competizione?

  136. arturoduro 07/08/2011 alle 5:23 pm

    Berbatov ? ma non è stato acquistato dalla pisella?

  137. rabahmadjer 07/08/2011 alle 5:22 pm

    entra anke berbatov, direi che si possono fare 5 cambi.

  138. arturoduro 07/08/2011 alle 5:19 pm

    Sir Ferguson si ricorderà di cambiare anche il chewingum ?

  139. arturoduro 07/08/2011 alle 5:16 pm

    rabahmadjer 07/08/2011 alle 5:12 pm

    eh però Evans, Jones e Cleverley hanno sostituito Ferdinand, Vidic e Carrick, e poco fa rafael è entrato per evra.
    ***************************************************************************************
    De Gea e difese tutte e due (prima dei cambi utd) reduci da festino a luci rosse.
    è crisi Inter tre giornate a samuel

  140. rabahmadjer 07/08/2011 alle 5:12 pm

    eh però Evans, Jones e Cleverley hanno sostituito Ferdinand, Vidic e Carrick, e poco fa rafael è entrato per evra.

  141. Wesley78 07/08/2011 alle 5:09 pm

    Non penso si possano fare 4 cambi.
    Cmq, anche se fosse, Mancio toglierebbe 2 volte il mononeurone…

    Giusto per fargli capire l’antifona…

  142. sullina 07/08/2011 alle 5:06 pm

    Vorrei tanto sapere cosa ne pensa Donna Prassede..

  143. rabahmadjer 07/08/2011 alle 5:05 pm

    ma si possono fare 4 cambi in community shield?

  144. rabahmadjer 07/08/2011 alle 4:57 pm

    @wesley 78

    si ma tanto lo sceicco manosur nn ha i soldi per comprarlo…..

  145. rabahmadjer 07/08/2011 alle 4:55 pm

    bravo manichini.lui è di tutta un’altra pasta rispetto al gaspero.lui si fa addirittura rimontare dal vantaggio di 2 a 0.grande!

  146. Wesley78 07/08/2011 alle 4:54 pm

    @rabah

    solo che così diranno che serve al City…siamo sempre in the shit…

  147. rabahmadjer 07/08/2011 alle 4:52 pm

    ecco, ho parlato: 2 a 2 in 10 minuti dello united.cmq meglio cosi: è evidente che sneijder nn gli serve.

  148. rabahmadjer 07/08/2011 alle 4:38 pm

    bè dai nn mi sembra che sir alex se la stia passando molto meglio di noi in community shield..
    ah, complimenti x l’acquisto di de gea.ma invece che venire a rompere il cazzo a noi per sneijder, nn poteva concentrarsi su un numero 1 decente!?!?!?!

  149. fc1971 07/08/2011 alle 4:26 pm

    @Doggolo 2/3 della nostra difesa hanno vinto lo scudo con la riomma di capello.

    Quello che mi preoccupa in realtà è Eto’o non ha mai giocato così male, anzi ieri non ha proprio giocato

  150. loden 07/08/2011 alle 4:22 pm

    @ Wesley: scusa goombade non volevo, non l’ho letta

    @ a.j: Cape non esiste, sono sempre io Loden con doppia personalità; scusami anche tu goombade.

  151. gasp78 07/08/2011 alle 3:02 pm

    Quindi, figuretta col milanetto in cina, e settimana prossima addio a Wesley. Speriamo facciano davvero questo sciopero e salti la serie A… forza inter!…………..

  152. arturoduro 07/08/2011 alle 2:55 pm

    Quanto manca alla sfida Utd – City ?

  153. arturoduro 07/08/2011 alle 2:53 pm

    a.j.
    Succede sempre quando Cape costringe Loden ha fare il bucato e stirare il collo alle bottiglie di birra! 🙂

  154. a.j 07/08/2011 alle 2:45 pm

    @ cape-loden
    Fatemi capire.Quindi uno pensa di parlare con cape ed invece dall’altra parte c’e’ loden?
    Non e’ una cosa simpatica nell’insieme.

  155. Diegão 07/08/2011 alle 1:56 pm

    Ah, se solo ieri ci fosse stato lui…

    (ma anche no)

  156. rabahmadjer 07/08/2011 alle 1:48 pm

    cmq c’è sempre un lato positivo.
    avendo perso la supercoppa la redazione sarà facilitata nella composizione delle pagelle.
    oh,catone ha detto che quando vinciamo è difficile farle….

  157. Wesley78 07/08/2011 alle 12:59 pm

    @ cape/loden

    se vi danno il cocker per la battuta di Paolillo, chiedo la restituzione come Monociglio.
    L’ho fatta già io ieri (è nel vecchio post!).
    Ovviamente lo dico solo per puro amore della verita! 😀

  158. lapadagna 07/08/2011 alle 12:18 pm

    tra l’altro il cinese del futuro dalla foto pare che sia cieco…forse per non vedere il gioco del gasp?

    tante tante scuse

  159. arturoduro 07/08/2011 alle 12:06 pm

    Sottoscrivo che ha parti inverse, da ieri e fin chissà quando si sarebbe urlato allo scandalo e al MM ladro .
    Due i gol del Milan e tutti e due da annullare perchè viziati da falli.
    Il secondo gol (sarebbe stato quello del 2 a 0 ) quello di Eto’o era da convalidare.
    Questo solo per amore della verità, punto.

    Ben e Ducato, saluto. 🙂

  160. focusreload 07/08/2011 alle 11:53 am

    Qualcuno può aiutarmi a uscire da sotto queste macerie?

  161. efiabeschi 07/08/2011 alle 11:49 am

    Danno Wesley al City, ma prima ha detto che vuole vincere un ultimo trofeo con l’Inter… allora forse lo teniamo per un altro paio d’anni…

  162. primalinterpoilatopa 07/08/2011 alle 11:09 am

    Sottoscrivo in pieno le teorie calcistiche di Doggolo.
    Questo bilan ricorda molto l’Inter manciniana: difesa solida, centrocampo di boscaioli (molto falloso, ma furbo ad approfittare dell’impunità concessa alle grandi squadre) e attacco formato da campioni che prima o poi qualcosa combinano.
    Ergo, vinceranno il campionato con discreta facilità, soprattutto se l’unica squadra in grado di competere con loro pensa che gli Alvarez, i Faraoni e i Castagnos siano nomi credibili.
    Forza Inter.

  163. cupthestutz 07/08/2011 alle 11:07 am

    Plovelbio cinese: quando il Maestlo butta in campo Falaoni, non so voi ma io mi glatto i coglioni…

  164. doggolo79 07/08/2011 alle 10:47 am

    in italia l’inter di mancini (gli ultimi due anni) quando decideva di vincere..vinceva. Questo milan è molto simile per caratteristiche e impostazione della squadra.

    Analizzando la partita di ieri, giocare con la linea difensiva alta di venti metri rispetto alla difesa di mou lo trovo delirante. Per i 5/6 sono gli stessi difensori del triplete più ranocchia. Giocatori come samuel e poi lucio si esaltano a giocare nei propri 16 metri..a prendere e ribattere tutto cio che gli arriva. Anche uno degli allenatori al mondo all’inizio voleva giocare con la difesa a 4..poi ha capito che non era cosa.
    Ieri difesa altissima, costante ricerca del fuorigioco. Anche sul primo del milan si è cercato il fuorigioco, sul secondo difesa fatta prendere da un lancio di abate. Tutto ciò è assurdo…le idee di gasp posson essere buone ma la realtà dei fatti è che non abbiamo difensori rapidi per giocare in tale modo

  165. caperucitaroja 07/08/2011 alle 8:29 am

    @loden
    adesso basta fare danni … Se hai sbagliato fatti tuoi … L’eventuale cocker verrebbe a me assegnato!

  166. loden 07/08/2011 alle 8:15 am

    Obiettivo raggiunto: abbiamo solo cercato di vincere

    (l’ho scritto prima ma loggato come Cape) buona amara domenica a tutti

  167. caperucitaroja 07/08/2011 alle 8:11 am

    Obiettivo raggiunto: abbiamo solo cercato di vincere

  168. interclubqingdao 07/08/2011 alle 3:24 am

    Lunedì sarò in fase PIL, ma quasi da solo. Meno male.

  169. interclubqingdao 07/08/2011 alle 3:22 am

    Rabah
    concordo, Mancini era un altro che non sapeva difendere. Quindi in coppa sei out.

  170. rabahmadjer 07/08/2011 alle 3:21 am

    raga, tranquilli: con coutinho e castaiagnois il futuro è nostro.forse………

  171. interclubqingdao 07/08/2011 alle 3:20 am

    Godiamoci Alvarez, Obi, Faraoni (è timido, ma poi esce) e Castaignos (Mou l’avrebbe messo immediatamente dopo il loro secondo goal).

  172. interclubqingdao 07/08/2011 alle 3:18 am

    Modulo dispendioso o giocatori chilometrati, o tutt’e due?.

  173. interclubqingdao 07/08/2011 alle 3:17 am

    Le provinciali attaccano subito, non tirano mai in porta e poi scoppiano.
    Le squadre di rango (dolore!) ti fanno sfogare e poi ti segnano quando sei morto.

  174. rabahmadjer 07/08/2011 alle 3:16 am

    ” questo milan mi ricorda molto l’inter di mancini…una squadra che quando decideva di vincere le partite le vinceva”
    con tutto il rispetto, caro doggolo 79, nn mi risulta che l’inter di mancini avesse deciso di vincere contro villareal , valencia o liverpool, o contro il milan nel 2007-2008( grazie dida ) o con la juve…

  175. Danilo Marcotti 07/08/2011 alle 12:46 am

    Stankovic: “Già si vedono i primi frutti del lavoro col nuovo allenatore”. Non so a voi, ma a me queste dichiarazioni piacciono come il sale sulle ferite o, visto il periodo, come la sabbia nelle mutande.

  176. Paolo Azzano 07/08/2011 alle 12:17 am

    Pur con l’amarezza della sconfitta alla prima ufficiale una buona notizia rischiara la serata di Gasperini: domani potrebbe anche non essere esonerato.

  177. honestdaddy 06/08/2011 alle 11:31 pm

    Io mi ricordo benissimo.
    Sette anni fa avevo sette anni di meno. Precisi.

  178. baronebirra74 06/08/2011 alle 11:12 pm

    C’è da dire che con quella scritta cinese sulla maglia non gli abbiamo fatto capire un cazzo per tutto il primo tempo.

  179. lapadagna 06/08/2011 alle 10:21 pm

    comunque lo zingaro con quella capigliatura è sempre più checca

  180. lapadagna 06/08/2011 alle 10:18 pm

    Il futuro è lui: è lontano,
    non rompe i coglioni e
    sa pronunciare Paolillo

    ahahaha. siete dei fottuti geni..

  181. baronebirra74 06/08/2011 alle 9:57 pm

    è tutto quello che ho da dire.

  182. arturoduro 06/08/2011 alle 9:55 pm

    notte ci si legge Lunedì. Forse !

  183. sullina 06/08/2011 alle 9:55 pm

    @Arturo
    Tu sì che mi capisci.

  184. arturoduro 06/08/2011 alle 9:53 pm

    Il Barça può permettersi di usare la Z di sanchez che vince lo stesso.
    La conoscono l’elisir di lungo fiato e lo hanno brevettato!

  185. sullina 06/08/2011 alle 9:50 pm

    “Non partecipare alla Champions 2012/13 costa più di un buon centrocampista.”

    Vero, infatti domani arriva Fabregas. Siamo onesti, il Barcellona che se ne fa di Fabregas? Secondo me a loro non serve neppure Sanchez.

  186. coccoz1000 06/08/2011 alle 9:49 pm

    Ultimo podio sfumato.
    Arturoduro piazzato meglio.
    Mi rifarò a fine agosto.
    Vado.
    Azz…

  187. sullina 06/08/2011 alle 9:48 pm

    Dovevo interrompere il tuo dominio incontrastato. Sono pur sempre alleata di Coccoz. Ora che va in vacanza con la Zetona dovrò fare le sue veci!

  188. arturoduro 06/08/2011 alle 9:45 pm

    Paolillo se lo conosci lo eviti se non puoi evitarlo lo eviri !

  189. arturoduro 06/08/2011 alle 9:44 pm

    Paolillo se lo conosci lo eviti!

  190. arturoduro 06/08/2011 alle 9:43 pm

    opsssss Sullina avvisa la proxima volta che sei in arrivo!

  191. sullina 06/08/2011 alle 9:42 pm

    11 con l’amarezza nel cuore

  192. arturoduro 06/08/2011 alle 9:42 pm

    chissenefraga di Sneijder venduto a 30 mln se domani con 35 mln compriamo un kilo di pane!

  193. arturoduro 06/08/2011 alle 9:40 pm

    anche nono? ma si che stasera prevale l’ottimismo!

  194. arturoduro 06/08/2011 alle 9:39 pm

    e anche Porco della Vittoria, no quloo lo lascio al daddy e le sue piccole

  195. arturoduro 06/08/2011 alle 9:38 pm

    si si monopoli piazza verdi a me

  196. arturoduro 06/08/2011 alle 9:37 pm

    davanti a Coccoz1000 è sempre podio per Me !

  197. arturoduro 06/08/2011 alle 9:36 pm

    tebbilan caccamolle

  198. internazionalemacomer 06/08/2011 alle 9:36 pm

    terzo milan merda

  199. internazionalemacomer 06/08/2011 alle 9:35 pm

    secondo

  200. internazionalemacomer 06/08/2011 alle 9:35 pm

    primo??

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: