Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Archivi Mensili: marzo 2012

Pinetina, asilo lager? Le verità che non leggerete altrove

“Da ora in poi sei
la mia ragazza”

Longo: “Stankovic vuole discutere degli schemi ballando

I giovani costretti a giocare con i tacchi 12.

 

Stramaccioni vittima di bullismo: chiuso nella gabbia di Orrico e costretto a cantare

“Strangers
in the night, two
lonely people, we
were…”.

Già partita l’operazione juke-box alla Pinetina. Stankovic con 50 centesimi si è fatto cantare Zdravko Colic in “Draga draga [che primo o poi qualcuno ti caga]

Perché l’operazione Stramaccioni ci sembra tanto una follia? La dirigenza sarà capace di gestire con pazienza i suoi inevitabili errori di percorso? Se sì ottimo e abbondante, se no è stata appena scritta la nuova barzelletta.

Un bel punto di vista: da forzapescara.tv, Stramaccioni, Zeman, Mauro e Viorel Nastase.

Novità anche all’ufficio stampa: il responsabile sarà Gianni Rodari.

Moratti: “Deluso da Gasperini“. Manco sia stato estratto a sorte per allenare la squadra.

Comunque Stramaccioni è Ferguson, in confronto a Conte, Allegri o Mazzarri.

Per il primo allenamento di Stramaccioni alla Pinetina, ci sono già sette adesioni dei giocatori.

Riscaldamento con lunghe ripetute di un due tre stella, poi sessione tecnica di strega comanda color.

Seduta interrotta dopo un’ora e mezza: il pallone l’aveva portato Sneijder, che doveva tornare a casa per la merenda.

“Non siamo ricchioni / non siamo frifri / però Moratti c’ha fatto due palle così”.


“E benvenuto / a Stramaccioni /
bell’e grasso e capoccione /
e tu che sei / un po’ frifri /
sentiamo un po’ che c’hai da nondì”.

Moratti: “Deluso da Gasperini“. Manco sia stato estratto a sorte, per allenare la squadra.

Comunque Stramaccioni è Ferguson, in confronto a Conte, Allegri o Mazzarri.

Per il primo allenamento di Stramaccioni alla Pinetina, ci sono già sette adesioni dei giocatori.

Riscaldamento con lunghe ripetute di un due tre stella, poi sessione tecnica di strega comanda color.

Seduta interrotta dopo un’ora e mezza: il pallone l’aveva portato Sneijder, che doveva tornare a casa per la merenda.

Esonerato Ranieri, arriva Stramaccioni. Come peraltro avevamo anticipato nel pomeriggio citando una fonte esclusiva: Giuseppe Disanapianta.

Moratti avrebbe deciso dopo aver letto il nostro sito. Gli spiaceva deluderci.

Soluzione interna: estratto uno Stramaccioni insanguinato dalle grandi labbra della storia.

A minuti ci aspettiamo una chiamata del Presidente per offrirci il posto di Paolillo.

Stramaccioni dalla Primavera alla Serie A. Del resto era difficile scegliere di meglio con Pea già impegnato col Sassuolo.

Gasperini – Ranieri – Stramaccioni. Tra l’altro, quello palmares più ricco è l’ultimo dei tre.

Siamo all’ultimo disperato tentativo prima dell’autogestione.