Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Fassone, il classico bellone prestato al calcio

Gran bel tocco di fassona

Gran bel tocco di Fassone

La più bella da Goal.com: “Pur di ‘sposare’ la Juve Llorente ha detto ‘no’ a Barça e Real“. Vince a mani basse su tutto.

Noi non vorremmo mai un giocatore che ci preferisce a Barca e Real: o è pazzo oppure è della CIA.

391 risposte a “Fassone, il classico bellone prestato al calcio

  1. papagnolo 14/09/2012 alle 4:01 pm

    Colonia Inter 1-3 (doppietta del Pirata e Kalle con pollice del piede ingessato)
    Noi siamo il sito della precisione
    la Doppietta la segno RUMMENIGGE, Marini segnò il primo gol su punizione.
    I due gol di Rummenigge (con Inter in 10 e sull’ 1-1) furono meravigliosi:
    1° cross di Mandorlini, spizzata di testa di un difensore e tiro al volo all’incrocio di KALLE
    2° cross dalla destra e KALLE tira una staffilata sul primo palo, DI TESTA!

    indimenticabile
    (se non ricordo male c’era addirittura Malgioglio in porta, o era Recchi???)
    Malgioglio Astutillo (chissà se era parente di Cristiano)

  2. interclubqingdao 14/09/2012 alle 12:58 pm

    Real
    io sono convinto che da anni l’allenatore dell’Inter decide molto poco, tanto meno per il centrocampo. La vicenda Poli/Gargano ha del ridicolo.

    Stando a quello che ti dico, come logica, non si dovrebbe neanche poter capire se Stramaccioni è un buon allenatore o meno, e in parte è così.
    Però in alcune partite, vedi quella con la Roma, gli ho visto fare degli errori grossolani, che anche un dilettante (come me) non avrebbe commesso.

    Quindi, come si sentiva coperto nel ruolo di terzino destro (da Zanetti), poteva benissimo sentirsi coperto a centrocampo.
    Si è dichiarato soddisfatto, ma questo da un genuflesso opportunista come lui potrebbe voler dire poco. Di più raccontano le sue incertezza da allenatore.

  3. fc64it 14/09/2012 alle 12:41 pm

    trallallero trallallà

  4. fc64it 14/09/2012 alle 12:35 pm

    @nus
    allora non sbaglia a scrivere, scrive in burino!!!!
    Cmq a te è andata bene che hai iniziato solo a bere, ho notizie di chi è andato in analisi e perfino di un ricovero a S. Patrignano….
    (cambio la foto perchè se mi incontra per strada sono guai)

  5. elganassa 14/09/2012 alle 12:31 pm

    Ovviamente anche Ferri è un grande: ancora oggi quando viene trascinato in qualche polemica nelle varie tv locali, si vede che gli fumano e avrebbe voglia di menare le mani.

  6. unodinoi83 14/09/2012 alle 12:25 pm

    @Real

    In realtà è stato Zanetti a minacciare Moratti.
    Quello in panchina è un fantoccio che rischia di finire alla griglia se non fa il bravo picciotto

  7. realsbatibal 14/09/2012 alle 12:22 pm

    Qingdao, ma fammi capire: tu pensi che Stramaccioni sia andato da Moratti e gli abbia detto “non s’azzardi a comprarmi un play di centrocampo o le spezzo le gambine, perché voglio tentare di ristrutturare Stankovic con l’ingegneria genetica”?

  8. elganassa 14/09/2012 alle 12:16 pm

    @lastutillo e focusreload
    In quel periodo sognavo di avere anche Tony Adams in squadra, probabilmente non avremmo vinto nulla lo stesso ma ci saremmo divertiti un mondo.

  9. valdiviak 14/09/2012 alle 12:09 pm

    Chiedo scusa x la mia età…invecchierò!

  10. focusreload 14/09/2012 alle 12:09 pm

    @elganassa
    Si certo The Guv’nor è stato uno dei miei idoli nei tempi bui, però era troppo inglese per il calcio italiano, inglese nel senso che si buttava a capofitto in qualsiasi rissa ma si faceva anche beccare con conseguenti cartellini gialli tendenti al rosso. Io adoravo Ferri perché nelle telecronache non lo sentivi mai nominare, e il suo diretto avversario lo sentivi nominare solo al momento della sostituzione mentre usciva in barella. Ferri menava facendo male e nascondeva la mano (o il coltello). Si è fatto beccare solo una volta quando diede quella pedata a Littabarski in Colonia Inter 1-3 (doppietta del Pirata e Kalle con pollice del piede ingessato se non erro, in porta di là c’era Schumacher, quello che al mondiale 82 ha messo Ko Battiston, la fidanzata di Platini). Dopo Ferri solo Samuel è stato all’altezza (e anche di più, devo dire).

  11. nus 14/09/2012 alle 12:03 pm

    @fc64it
    Giamba sbaglia a scrivere romanesco perchè è di Macerata
    Io una volta sono arrivato vivo alla fine di un post, e poi ho cominciato a bere.
    Ecco… ora gli insulti ce li dividiamo, neh 🙂

  12. interclubqingdao 14/09/2012 alle 11:51 am

    Se fosse vero quello che ha scritto la Gazzetta, ovvero del centrocampo con Stankovic e Cambiasso, si spiegherebbe come mai non hanno comprato il play, infatti, quando Stankovic era ancora vivo, era un signor play.

    Ma se fosse così, allora Stramaccioni passerebbe da povero asino a qualcosa di molto più forte. Resto in attesa di sviluppi.

  13. fc64it 14/09/2012 alle 11:10 am

    c’è!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    che faccia da pirla che ho!!!!!

  14. fc64it 14/09/2012 alle 10:42 am

    no non ci sono riuscito aiutatemi please…………..voglio metterci la faccia!!!!

  15. fc64it 14/09/2012 alle 10:41 am

    chissà se sono riuscito a caricare la mia facciona su wordpress

  16. lastutillo 14/09/2012 alle 10:37 am

    elganassa
    Ince me lo ricordo alzare di peso un giocatore del Cagliari con una mano sola prendendolo per il collo.

  17. fc64it 14/09/2012 alle 10:28 am

    ripudio qualsiasi tipo di violenza a parte quella per monociglio.
    Anche a quella dell’header però, ripensandoci, una certa violenza la farei volentieri

  18. Federico Doob 14/09/2012 alle 10:25 am

    perchè non organiziamo un ritrovo di interistiorgorgorgorg???

    così da poter prendere a mazzate giambotta e spezzarli le manine?

  19. macri71 14/09/2012 alle 9:44 am

    ahahah secondo la gazza il centrocampo disegnato da Strama per il campionato è formato da Guarin, Stanko e Cambiasso ahahah, fate ridere proprio. Invece sarà, ecco sarà…mah…come..mi viene da piangere.

  20. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 14/09/2012 alle 9:14 am

    @valdiviak
    strano che Festa, uno che aveva il piede alla Suarez, abbia sbagliato un lancio di soli 60 metri, di solito arrivavano dritti al parcheggio dello stadio

  21. fc64it 14/09/2012 alle 8:35 am

    buongiorno
    ho un paio di domande:
    1) perchè giam8a scrive in romanesco (sbagliato oltretutto)
    2) qualcuno è riuscito ad arrivare vivo alla fine dei suoi post?
    senza polemica, giam8a non ti offendere.

  22. il daddy 14/09/2012 alle 7:38 am

    @valdiviak
    E’ immorale che nel 95 tu avessi solo 8 anni!
    E vieni pure a dircelo. Non è bello iniziare la giornata leggendo queste cose.
    Cazzo, stacci più attento.

  23. valdiviak 13/09/2012 alle 10:24 pm

    qualcuno si ricorda una partita casalinga del 95-96 in cui gianluca festa sbagliò un lancio di tipo di 60 metri rispetto al punto in cui voleva metterla e roberto carlos fece uno scatto assurdo dalla parte opposta del campo prendendola quasi sulla linea prima che uscisse? una roba surreale, venne giù lo stadio…io avevo solo 8 anni e non vorrei che sia frutto della mia fantasia!

  24. belfast 13/09/2012 alle 9:46 pm

    è arrivato Zeman è giam8a è di nuovo papà

  25. realsbatibal 13/09/2012 alle 9:45 pm

    @ Quingdao

    “Forse convocano Alvarez. Forse inizia una nuova era per l’Inter.
    (Real abbi pazienza)”

    Ci mancherebbe! Figurati che io spero ancora che quel bastardone del Principe Azzurro si levi dalle balle per poi scoparmi la Bella Addormentata e Cenerentola in un Threesome selvaggio

  26. uter69 13/09/2012 alle 9:25 pm

    pazzini abbandona allenamento per problemi al ginocchio!!!

  27. giam8a 13/09/2012 alle 9:18 pm

    Con quest messaggio che cerca di restituire la speranza

    ai maschietti interistiorghini

    rincoglioniti dalle femmine

    vi lascio..

    Se sentimo..

  28. giam8a 13/09/2012 alle 9:16 pm

    Mò nun me state a rompe li cojoni

    con commenti banalmente politically correct

    sulla volenza sulle donne

    e cazzate varie.

    Bando alle ciance..

    Invece de perde tempo a parlò,

    che tanto nun ve caco proprio,

    provate a menaje alle femmine.

    Vedete come se nnamorano..

  29. giam8a 13/09/2012 alle 9:14 pm

    E certo che menava la moje Paul..

    Come tutti i maschii sani.

    E cosi che se nnamorano le fenmine..

    Più je meni più te mano..

  30. giam8a 13/09/2012 alle 9:12 pm

    Mò basta va..

    Vado via perchè me fate mpò pena..

    L Inter faschifo..

    Giamba nun ve molla..

    Nun ve resta ce la bira..

    Annate a mbriacave va..

    Ciao belli.

    Se sentimo..

  31. elganassa 13/09/2012 alle 9:12 pm

    Circa 200 commenti fa, si parlava di Ferri e Bergomi che mazzulavano gli avversari, assegnerei pero’ il titolo di “Sandrino o’ Mazzulatore” al grande Paul Ince.
    Questo qui randellava con cattiveria scientifica tutto cio’ che si muoveva in campo e, finita la partita, probabilmemte tornava a casa e picchiava anche la moglie

  32. giam8a 13/09/2012 alle 9:10 pm

    Oh lo sapete che dopo aver vinto

    ha pianto,

    poi ha detto:

    “Resterà la ragazza di sempre..”

  33. giam8a 13/09/2012 alle 9:08 pm

    Il prossimo post io lo farei

    sulla nuova miss Italia,

    Giusy Buscemi da Menfi..

  34. giam8a 13/09/2012 alle 9:05 pm

    AZZ che mercato quella estate..

    Brehme

    Matthaeus

    Berti

    BIanchi

    Diaz..

    Uguale a quello di questa estate..

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH !!

  35. giam8a 13/09/2012 alle 9:02 pm

    Mi piace che mi grandini sul viso

    la fitta saasaiola della ingiuria..

  36. giam8a 13/09/2012 alle 9:01 pm

    Si..

    E proprio quello che mi esalta..

  37. di3vi 13/09/2012 alle 8:55 pm

    giam8a
    ti hanno mai detto che sei irritante?

  38. giam8a 13/09/2012 alle 8:53 pm

    P Astutillo Malgioglio
    P Walter Zenga
    D Giuseppe Bergomi
    D Andreas Brehme
    D Gabriele Baraldi
    D Riccardo Ferri (II)
    D Andrea Mandorlini
    D Salvatore Nobile
    D Alberto Rivolta
    D Corrado Verdelli
    C Giuseppe Baresi (I) (C)
    C Nicola Berti
    C Alessandro Bianchi
    C Pietro Fanna
    C Romano Galvani
    C Giuliano Gentilini
    C Gianfranco Matteoli
    C Lothar Matthäus
    C Pasquale Domenico Rocco
    A Massimo Ciocci
    A Ramón Díaz
    A Dario Morello
    A Raffaele Paolino
    A Aldo Serena

  39. giam8a 13/09/2012 alle 8:50 pm

    I nerazzurri si ritrovarono già in testa solitari alla quinta giornata,

    distanziando il Milan di un punto e la Sampdoria e il Napoli di due.

    Nelle giornate successive il Milan,

    impegnato anche in un cammino verso la Coppa dei Campioni,

    accusò un brusco rallentamento perdendo il derby dell’11 dicembre.

    In seguito soltanto il Napoli, guidato da Diego Armando Maradona,

    riuscì a seguirne la scia, a tre punti di distacco.

    La situazione non cambiò dopo lo scontro diretto del San Paolo, il 15 gennaio (0-0);

    il 5 febbraio l’Inter diventò Campione d’inverno e, la domenica successiva,

    dopo la rocambolesca sconfitta di Firenze per 4-3,

    il Napoli ridusse il distacco a un punto.

    In seguito l’Inter vinse tutte le prime otto gare del girone di ritorno

    e allungò sui partenopei; il 9 aprile i punti di vantaggio

    tra prima e seconda classificata furono sette.

    Vincendo lo scontro diretto del 28 maggio grazie a una punizione di Lothar Matthäus,

    i milanesi conquistarono matematicamente il loro 13º scudetto.

    Fu lo scudetto dei record:

    mai nessuna squadra sarebbe riuscita a toccare quota 58 con i due punti a vittoria;

    Due furono le sconfitte (la seconda a titolo già acquisito),

    sei i pareggi e ventisei le vittorie.

  40. giam8a 13/09/2012 alle 8:48 pm

    Nella stagione 1988-1989 l’Inter conquistò il suo tredicesimo scudetto.

    Sul fronte degli acquisti,

    dalla Germania arrivarono Lothar Matthäus ed il terzino sinistro Andreas Brehme.

    Fu prelevato dalla Fiorentina il giovane centrocampista Nicola Berti,

    e dal Cesena venne acquistato Alessandro Bianchi.

    Aldo Serena vinse la classifica dei marcatori (22 gol),

    giocando in coppia con l’argentino Ramón Díaz,

    arrivato a Milano all’ultimo minuto in prestito

    dopo la bocciatura dell’algerino Rabah Madjer

    momentaneamente acquistato da Pellegrini,

    con tanto di foto ufficiali e presentazione in sede alla stampa;

    dopo le visite mediche,

    che rilevarono un infortunio muscolare alla coscia che poteva comprometterne l’integrità fisica,

    il contratto non fu mai firmato

  41. coccoz1000 13/09/2012 alle 8:42 pm

    Sono un campione del salto triplo.
    Hop hop hop
    Facile!
    Azz…

  42. alinghi2 13/09/2012 alle 8:41 pm

    @focusreload
    Ero anche io a San siro quella sera.Tra le altre cose,trovato un biglietto all’ultimo secondo,ero a fianco dei tifosi inglesi.
    Grande partita dell’Inter e grande tifo anche degli inglesi,che hanno cantato anche per tutto l’intervallo e che alla fine della partita hanno applaudito i giocatori sotto la curva per salutare.
    Dopo una sconfitta per 3-0.
    Da noi,dopo un 3-0, neanche il motorino ti tirano in testa,ma anche un Bmw 7

  43. giam8a 13/09/2012 alle 8:36 pm

    Zengabergomobrehmematteoliferrimandorlinibianchibertidiazmatthaeusserena

    AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHH !!

  44. giam8a 13/09/2012 alle 8:35 pm

    Il più bel momento della stagione 1988-89,

    quella dello scudetto dei record,

    quello in cui si espresse compiutamente

    tutta la potenza della squadra

    fu il massacro ad Ascoli

    di un vigliacchetto ascolano,

    tale Filippini Nazzareno.

    Il vigliacchetto,

    lanciante pietre dala curva sud

    verso i tifosi neroazzurri

    che lasciavano lo stadio

    fu atteso pazientemente

    e massacrato a calci e pugni.

    Momenti indimenticabili di calcio..

  45. giam8a 13/09/2012 alle 8:28 pm

    Zengabergomobrehmematteoliferrimandorlinibianchibertidiazmatthaeusserena

  46. papagnolo 13/09/2012 alle 7:14 pm

    Alessandro Bianchi era il mio idolo assoluto!
    Di una intelligenza tattica mostruosa, paragonabile al miglior Cambiasso, bravissimo sulla fascia destra.
    Me lo ricordo MOSTRUOSO nel ritorno della finale di Coppa Uefa a Roma
    Un gran bel giocatore, frenato da muscoli fragilissimi

    P.S. quella sera io ero in una caserma della marina, impegnato nella visita di leva, quegli str… in servizio ci mandarono a dormire subito dopo il gol di Klinsmann
    Seppi il risultato il giorno dopo alle 17, quando ci fecero uscire… davvero altri tempi

  47. papagnolo 13/09/2012 alle 6:46 pm

    @calooleft
    tu che sei gestore della lega puoi usare la newsletter per mandare una mail a tutti gli iscritti
    Così la ricevono pure quei birichini….

  48. coccoz1000 13/09/2012 alle 6:34 pm

    Inter-Siena 4-3 con gol di Samuel schierato centravanti-
    Vado a farmi una cultura allo Juventus College…

  49. focusreload 13/09/2012 alle 6:23 pm


    Io c’ero. Bello vedere il grande Riccardo Ferri tentare l’omicidio volontario premeditato su Daley. In tv certe cose si perdono.

  50. interclubqingdao 13/09/2012 alle 6:06 pm

    Forse convocano Alvarez. Forse inizia una nuova era per l’Inter.

    (Real abbi pazienza)

  51. Calooleft (@calooleft) 13/09/2012 alle 5:52 pm

    Ma visto che parlate di rimonte al 90esimo, come non citare la rimonta di kiev del 2010, quando fino all’88esimo eravamo fuori dalla champions e grazie ad un gollonzo di milito ed auno al 92esimo di wes siamo entrati nella storia… anche da casa è stata una gran bella emozione…
    (ed anche il 3-2 di pandev a monaco nel 2011 all’89esimo dell’ottavo di ritorno è stata una gran bella gioia, seppur estemporanea, in un bar pieno di antiinteristi!!)

    @fantaorghini
    Dopodomani si parteeee!!!
    Invito i soliti ZengaBertiMatthaus, efiabeschi, luckywell ed ulzana a creare le rispettive rose!!
    Francesco Ferrara e maxrigo77, se vi va, potete creare una rosa e schierare una formazione, e se qualcuno di loro non creasse la rosa voi sareste i primi sostituti…

  52. interclubqingdao 13/09/2012 alle 5:39 pm

    Quel 3 -2 fu soprattutto la partita di Recoba. Non ho mai capito se non si allenava o aveva una fragilità muscolare congenita. Coi muscoli a posto era un Totti col tiro leggermente più forte.

  53. papagnolo 13/09/2012 alle 5:31 pm

    io non ho mai sentito un boato allo stadio pari a quello del 1-1 di Martins in quel derby di Champions League…. mio fratello piccolo (bilanista) era seduto con me al terzo rosso e si ricorda ancora di quanta paura ha avuto in quei maledetti 5 minuti
    In quel momento lo STADIO tremò, letteralmente!

  54. macri71 13/09/2012 alle 5:15 pm

    “Alborno deve ricominciare da zero a far vedere ciò che sa fare……il fatto che abbia giocato in Copa Libertadores da titolare fa capire quanta qualità ci sia in lui”.
    Non capisco il senso, ha fatto incazzare qualcuno o cosa?

  55. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 13/09/2012 alle 4:55 pm

    ma solo sul mio ai-phon Mapple 0.1 Fassone diventa un figo e le fagiane dei cessi? dite che devo aggiornarmi?

  56. domecurvanord 13/09/2012 alle 4:40 pm

    E poi i cannoni allo stadio hanno un sapore diverso…

  57. alinghi2 13/09/2012 alle 4:40 pm

    òprozio
    Certo che quella cosa mi ha fatto entrare nella leggenda 😉

  58. domecurvanord 13/09/2012 alle 4:39 pm

    Se penso ai gol al 90′ degli anni passati mi emoziono. Poi penso che non sono serviti a un cazzo. Comunque nel dubbio, io mi sono riabbonato, pur essendo a 130 KM da San siro, pur lavorando 10 ore al giorno e anche al Sabato, pure avendo una famiglia e una bambina di 6 mesi… La fede è fede!

  59. alinghi2 13/09/2012 alle 4:36 pm

    @prozio
    E rischia di avanzarmi pure tempo……. 😉

  60. focusreload 13/09/2012 alle 4:34 pm

    @ilmonday 13/09/2012 alle 3:54 pm
    Emre entrò in rotta di collisione con Mancini. In realtà aveva già cominciato a rompere ai tempi di Zac (in quel famoso derby perso 3-2 dopo essere stati in vantaggio 2-0 a fine primo tempo) ne combinò di ogni (Toldo per poco non lo giustiziò in campo). Dopo avere fatto le valigie come da copione si mise a sputare sull’Inter dicendo che era stato il più grande sbaglio della sua vita, che doveva andare al milan che là avrebbe vinto di tutto di sicuro. Il Mancio gli rispose per le rime dicendogli più o meno che se si fosse impegnato veramente quando era in neroazzurro forse qualcosa avrebbe vinto. Belozoglu era un buon giocatore ma non aveva continuità, forse non si dopava abbastanza. Quanto a Dalmat aveva i piedi buoni ma aveva il vizio di giocare da solo. Non passava mai la palla e cercava di saltare sei avversari per volta (l’ho visto fare solo da Ronaldo e una volta c’è riuscito Adriano, Inter-Udinese con Zac in panca), finendo per perdere palla di fronte al terzo che faceva ripartire l’azione in contropiede e spesso erano cazzi. Sinceramente non mi sono mai mancati un granché, anche perché via loro si è cominciato a vincere.

  61. interuno 13/09/2012 alle 4:31 pm

    Non capisco perchè un Fantaiorg.
    Io avrei visto meglio un Chinottoiorg!

  62. Prozio 13/09/2012 alle 4:26 pm

    alinghi, e come no: a me ne ha chiesti 20000 per un’ora, quindi con soli 5000 il tuo quarto d’ora te lo fai!

  63. alinghi2 13/09/2012 alle 4:12 pm

    @francorossitornadalmare
    Con 800 euro laifone5 te lo fai,la Megan non te la fai neppure con 8000 😉

  64. focusreload 13/09/2012 alle 4:10 pm

    Cameron che chiede scusa ai Reds per le accuse sul loro groppone per la strage di Hillsborough, e questo perché dopo più di 20 anni è venuta a galla la verità grazie a un dossier di una commissione indipendente presieduta dal vescovo di Liverpool.
    Immagino cosa sarebbe successo in Italia se la faccenda di calciopoli fosse stata smascherata da una commissione presieduta che so dal card. Martini o da Tettamanzi. Notoriamente tonache neroazzurre. E non oso immaginare una controcommissione guidata dall’arcivescovo Nosiglia. Potrei bestemmiare.

  65. caperucitaroja 13/09/2012 alle 4:10 pm

    Daddy non puoi vivere sempre alle spalle degli altri. Venditi un rene e compralo tu.

  66. alinghi2 13/09/2012 alle 4:07 pm

    Morfeo e FleboVaro che abbracciano “sono piu’ spiato io di tutti voi messi insieme”
    Che immagine agghiacciante (pero’ che rete Vieri)

  67. francorossitornadalmare 13/09/2012 alle 4:06 pm

    Ho preso l’Iphone5 per verificare, ma ora non mi serve più controllare se la fagiana si vede nuda, in quanto Megan Fox mi ha chiesto di uscire; e così altre 1000 donne, da quando ho Iphone5*. Inoltre, il mio cane che era scappato, è tornato a casa.

    * Attenzione, potrei essere stato pagato da Apple per dire ciò.

  68. ilmonday 13/09/2012 alle 3:54 pm

    Riguardando quel filmato (grazie papagnolo) ho cominciato a bestemmiare in aramaico:
    cazzo, ma un tridente paragonabile a quel Recoba-Ronaldo-Vieri quando mai lo riavremo in campo???
    Concordo su Emre, anche secondo me era fortissimo, mai capito perchè sia stato dato via…insieme a Dalmat, altro che mi piaceva… Certo avevamo anche pippe monumentali come Sorondo, ma anche adesso abbiamo Jonathan..

  69. focusreload 13/09/2012 alle 3:49 pm

    @il daddy 13/09/2012 alle 1:30 pm
    Non è bello. E’ il massimo!

  70. Prozio 13/09/2012 alle 3:25 pm

    il daddy, ti hanno detto una balla. Si vede vestita con una muta da palombaro. Almeno con il mio modello nuovo di pacca (“AiPhon 5 Spadozzi Spescial Series”)

  71. il daddy 13/09/2012 alle 3:13 pm

    Mi dicono che con l’iPhone5 la tipa in header si vede senza pelliccia.
    Serve un volontario che spenda una follia per verificare la cosa.

  72. Massimiliano Messina (@MassiMessina) 13/09/2012 alle 3:05 pm

    Ed io che sono siciliano mi accontento di un Reggina Inter 1-2… Con rigore del pareggio di Nakamura al 91° e rete del mio amato Chino al 94°… Che emozione incredibile… Ho esultato come un folle (alla Scarpini per intenderci) per 5 minuti di fila… Peccato che finita l’esultanza ho realizzato di essere nella tribuna del Granillo… Provate ad immaginare la faccia di mio padre…

  73. lastutillo 13/09/2012 alle 2:57 pm

    focus,
    Io la frase di Zeman la interpreto in altro modo, diciamo più verso le fervide menti che hanno generato le ultime 3 campagne acquisti/cessioni.

  74. focusreload 13/09/2012 alle 2:43 pm

    Zeman sul suo mancato ingaggio all’Inter: “Molte parole. Ma poi bisogna vedere se ci sono le condizioni per lavorare bene. E non parlo di giocatori da acquistare”.
    Mi immagino la scena. Zdenek con paglia in bocca che sbuffa il fumo in faccia all’AzdiMag dicendogli con la sua solita flemma che Longo non deve andare in prestito all’Espanyol e che Maicon è meglio tenerlo anche se sbronzo. Moratti che controbatte al nono gradi della scala della rabbia e il boemo che gli risponde: “Lei non è nemico mio. E’ nemico dell’Inter”.

  75. davidemporio3 13/09/2012 alle 2:38 pm

    inter samp 2-3 con lo stadio che si svuotava, loro che ci cantavano “tutti a casa olè”… indimenticabile. soprattutto se vista con 2 amici sampdoriani. La prima vista dal vivo inter-cesena 2-0 (bergomi matthaus). il derby di dida. il centenario. ma un casino come col barça… mai.

  76. Prozio 13/09/2012 alle 2:08 pm

    “grandissimo” è forse una parola grossa, ma certo che oggi Emre sarebbe “titolarissimo” nel nostro centrocampo (tra l’altro ha segnato ancora il gol dell’1-0 nell’ultima partita della nazionale)

  77. Massimiliano Messina (@MassiMessina) 13/09/2012 alle 1:31 pm

    Se posso permettermi, io reputavo un grandissimo giocatore anche Emre… In realtà non ho mai capito il motivo della sua cessione…

  78. il daddy 13/09/2012 alle 1:30 pm

    Ma quanto è bello essere interisti?

  79. furiabuia 13/09/2012 alle 1:21 pm

    minchia ho perduto l’uso dell’italiano…
    perdonatemi tutti. vado in punizione fino a dopo torino-inter.

    buon weekend goombadies!

  80. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 13/09/2012 alle 12:59 pm

    da non dimenticare:
    scandaloso rigore regalato alla samp
    minuto 2.53 discesa di ronaldo: tutti gli insulti che volete ma era davvero un extraterrestre

  81. Eskil 13/09/2012 alle 12:56 pm

    Proposta di servizio: mi candido a riempire lo spazio gratuito della fagiana dell’header

  82. sullina 13/09/2012 alle 12:41 pm

    Risposta di servizio: sì, solo tu.

  83. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 13/09/2012 alle 12:30 pm

    comunicazione di servizio: solo io non riesco a postare un link con youtube?
    grazie in anticipo

  84. sullina 13/09/2012 alle 12:14 pm

    Tanto furiabuia viaggia con le cuffiette nelle orecchie. Non sente.

  85. sullina 13/09/2012 alle 12:13 pm

    Al 3-2 contro la Samp ero in seconda balconata e mi sono ritrovata in prima. Non ricordo come. Dopo aver abbracciato tutti gli Irriducibili, mi sono girata, ho guardato in alto e ho visto mio fratello che mi cercava.

  86. alinghi2 13/09/2012 alle 11:51 am

    Confermo che era un figlio di troia,falso ingenuo e falso bamboccione.
    Pero’ rimane il giocatore piu’ forte che abbiamo mai avuto,e il Ronaldo del primo anno all’Inter qualcosa di devastante.
    E ringrazio per averlo avuto,questo sia chiaro

  87. alinghi2 13/09/2012 alle 11:48 am

    @doggolo
    Io ero a San Siro anche Inter -Samp nel 96,abbonato.
    Da 3-1 per noi a 3-4 finale.Mi ricordo mio fratello che al minuto 80 ,sul 3-2 si alza e dice:vado via
    perche’ non voglio vedere il pareggio della Samp.Uomo di poca fede.
    Sbagliava,in 5 minuti hanno pure vinto 😉

  88. Eskil 13/09/2012 alle 11:45 am

    per me il gordo è stato il giocatore più forte di sempre.
    quel nano di messi e ‘tano ronaldo in due non fanno la metà del vero Fenomeno.
    a parigi nel ’98 ero li ammirato e ancora oggi ho i brividi al pensiero di nesta che perde la testa e cerca il fallo sistematico.
    cazzo nel ’98 sto qui s’è vinto la Uefa e un campionato (noi lo sappiamo e gli altri pure e sucano) giocando da solo.
    subiva circa 30/35 falli a partita e stava in piedi comunque…
    io l’ho amato e i ricordi che mi ha lasciato valgono più dei vari ibra e balotelli di turno, non scherziamo.
    e poi alla fine lo capisco e lo perdono, lui era il calcio il real prima o poi l’avrebbe preso e Mad Max l’avrebbe mollato.
    Poi, prima di andare dalle zecche era anche in contatto con noi…

  89. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 13/09/2012 alle 11:42 am

    301 come gli anni di Zanetti quando appenderà le scarpette al chiodo

  90. Prozio 13/09/2012 alle 11:26 am

    furiabuia sei recidivo: “hai tempi”? dì la verità, hai la tastiera Spadozzi wireless con il correttore hautomatico!

  91. papagnolo 13/09/2012 alle 11:25 am

    furiabuia, sei seriamente a rischio cazziatone da parte di Sullina
    HAI capito?

  92. macri71 13/09/2012 alle 11:25 am

    furia stai rischiando la vita oggi, lo sai vero?

  93. furiabuia 13/09/2012 alle 11:12 am

    io hai tempi di quell’inter padova andavo in curva e ricordo con precisione che dopo il gol mi ritrovai tipo 7 – 8 file più in basso… ci si andava proprio per quello…

    ah dimenticavo che ai tempi c’era la regola dei 3 stranieri… hahahah fatto fuori per Pancev hahahhahaha

  94. francorossitornadalmare 13/09/2012 alle 11:04 am

    Cocker comment! Vado ad investire i proventi per acquistare l’1% di Paulinho detenuto dal KKK

  95. doggolo79 13/09/2012 alle 10:50 am

    Poi Sammer se ne andò perché aveva paura di finire in tribuna.
    Shalimov e Sosa avevano il posto assicurato
    Lui doveva giocarsi il posto con Pancev
    Ahahaha

  96. doggolo79 13/09/2012 alle 10:41 am

    La rimonta in 6 minuti con la Samp dallo 0-2 al 3-2 fu epica

  97. sullina 13/09/2012 alle 10:41 am

    Posso confermare, dall’alto della mia esperienza (leggi ironia), che seguire le trasferte è diverso. E’ molto più bello ed è una cosa del tutto diversa dalla partita a SanSiro.

  98. doggolo79 13/09/2012 alle 10:40 am

    Delvecchioal 92 su calcio d’angolo
    Che emozione
    Ero al terzo blu lui segnó sotto la verde
    Che partita
    Poi l’immagine vista poi in tv di Signorini al Marassi che esce fuori dagli spogliatoi per andare sotto la curva
    Era spareggio padova Genoa
    Peccato che i grifoni finirono in b

  99. doggolo79 13/09/2012 alle 10:38 am

    Sammer era abituato all’Europa dell’est
    Veniva da Dresda
    Ambientarsi alla nostra cultura in camera con Totò Schillaci sarebbe stato proibitivo per chiunque

  100. interclubqingdao 13/09/2012 alle 10:23 am

    Alinghi, accetto tutto, ma non fai riscaldare uno come Ronaldo mezzora e poi non lo fai entrare. Ero allo stadio a vederlo e avevo pensato che avesse sentito qualche dolore durante il riscaldamento, tanto mi sembrava impossibile che lo avesse trattato così.

    (Sì, sono con chi dice che la partita allo stadio è un’altra cosa. In televisione non capisci li schemi, anche se li vedi dall’alto e col fermo immagine, dal bivano per intenderci. Puoi capirli anche da casa, ma se vedi almeno una partita al mese allo stadio, così li immagini.)

  101. furiabuia 13/09/2012 alle 10:15 am

    ma cazzo ho scritto… “ha chi ha” …. perdonatemi

  102. furiabuia 13/09/2012 alle 10:14 am

    ah poi volevo chiedere una cosa (a proposito di gran pezzi di fassone) ha chi ha molta memoria storica ed era più maturo di me all’epoca: ma si può sapere perchè Sammer fu venduto nel giro di pochissimo tempo?

  103. alinghi2 13/09/2012 alle 10:10 am

    @interclub
    Per carita’,stiamo solo chiacchierando.
    Ma se dopo che insisti per giocare,ti fanno giocare e ti infortuni muscolarmente,significa che aveva ragione Cuper e lo staff medico.
    L’Inter l’ha amato e coccolato (e curato) come mai nessuno.
    E poi,se la settimana dopo il 5 Maggio,Ronaldo e Viari annunciano a tutto il mondo che sono andati da Moratti per ridursi lo stipendio per consolarlo della perdita dello scudetto,e poi dopo i mondiali il suo manager,quello vestito da buttafuori nelle discoteche,con maglietta nera e occhiali da sole anche a mezzanotte,dichiara a tutto il mondo che Ronaldo e’ un campione del mondo e deve guadagnare di piu’,chi e’ l’infame?

  104. furiabuia 13/09/2012 alle 10:04 am

    io uno dei momenti più emozionanti allo stadio l’ho vissuto in quell’inter-padova 2 a 1 gol di orlandini e del vecchio (allo scadere): ultimo treno per accedere alla coppa UEFA. ho detto tutto.

  105. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 13/09/2012 alle 10:03 am

    ieri sera mi sono ricordato che ho visto in maglia nerazzurra pure quella nerchia di stefano desideri, al cui cospetto i capelli di Zanetti sembrano quelli di Giovani Allevi

  106. Prozio 13/09/2012 alle 10:02 am

    Libera era un giovane attaccante estremamente promettente, che ebbe la stessa sorte dell’altrettanto bravo Ventola: quando arrivò all’Inter si sfasciò un ginocchio e non fu più in grado di giocare. Il fatto che fosse una pippa è una leggenda.
    Sulle leggende di Ronaldo e dell’uomo verticale che fugge con i soldi nelle mutande non commento neanche più. Il 5 maggio 2002 la partita mica se l’è venduta Ronaldo…

  107. interclubqingdao 13/09/2012 alle 9:59 am

    Alinghi
    tutto quello che dici è vero, solo che io lo interpreto come una sua rivalsa, sbagliata quanto vuoi, per come si era sentito trattato.
    Io arrivo, sono di gran lunga il più bravo di tutti (alcuni in squadra erano veramente mediocri), non solo nell’Inter, solo Maradona era paragonabile al suo rendimento ( tra l’altro, mi trovo anche in una squadra dove non vinco niente a causa degli imbrogli e lo capisco) e qualcuno si indispettisce se scalpito per entrare.
    Era il vero terrore di milanisti e juventini questo fenomeno che da solo si vinceva le partite, con la marcatura di tre addosso, facendo fare bella figura, a turno, ai tre compagni che restavano liberi di scorrazzare per il campo (vedi Moriero).
    Per me, gli andava concessa molta più riconoscenza e non parlo solo di dirigenti e tifosi, anche la squadra non lo ha difeso a sufficienza.
    Ma d’altra parte, io sono uno che difende anche Balotelli e forse non faccio testo.

  108. doggolo79 13/09/2012 alle 9:48 am

    Handanovic
    Jonathan silvestre ranocchia pereira
    Guarin Gargano mudingaio
    Snejider
    Cassano milito

  109. doggolo79 13/09/2012 alle 9:45 am

    L’Inter seguita allo stadio è una cosa
    L’Inter seguita dalla tv è un altra cosa
    Ieri come oggi e domani ancora di più
    E parlo io che in trasferta non ci vado mai
    E abito a milano
    Grandissimo rispetto per chi si fa centinaia di kilometri per venire a seguire l’Inter dal vivo
    Grandissimo rispetto
    Le emozioni che si vivono allo stadio sono irripetibili
    Alla fine degli anni 80 come negli anni 90 come negli anni 0 e come in questi anni 10

  110. interclubqingdao 13/09/2012 alle 9:41 am

    Galante: “All’Inter in quegli anni si vinceva poco per i ben noti motivi”. Qualcuno ti criticava, ma a me sono sempre piaciuti gli stopper che puntavano molto sull’anticipo.

  111. alinghi2 13/09/2012 alle 9:40 am

    @interclub
    Io Ronaldo non lo giustifico.
    Avrei avuto piu’ rispetto se avesse detto:me ne vado perche’ qui non si vince un cazzo.
    Invece e’ andato via di notte come uno juvent…un ladro,e basterebbe ricordarsi la storia per capire.
    Vince il mondiale,ringrazia tutti ,compreso la maestra delle elementari e l’autista del bus ed il gelataio,tranne Moratti (non dico neppure i tifosi).Inizia la telenovela,con il suo procuratore(due dei tre sono finiti poi in galera) che attacca la storia davanti alle telecamere che e’ un campione del mondo e che quindi deve guadagnare di piu’.Dopo giorni,e solo dopo che pubblicamente gli viene fatto notare che in fondo l’Inter l’ha curato e pagato 2 anni ,allora parte la storia di Cuper che non lo faceva giocare.
    Beh,io ero tesserato,ero a san siro ogni domenica e mi ricordo una polemica di Ronaldo che scalpitava,con Moratti che spingeva,i giornali che scrivevano perche’ Cuper ritardava la sua entrata in campo.
    Cuper cede,Ronaldo entra(mi sembra col Lecce) e dopo 10 minuti e’ gia’ a bordo campo per infortunio(muscolare).
    La verita’ e’ che Cuper forse lo vedeva in allenamento,ma la scusa di Cuper era la solita che usano
    i pagliacci vigliacchi per giustificare l’attaccamento ai soldi.
    In fondo,se poi il Real,appenapreso Ronaldo,ha impedito l’accesso ai suoi 3 procuratori nella struttura di Madrid,un motivo ci sara’.
    Ripeto,un pochino piu’ di onesta’ .Del resto,la sua vita parla chiaro.
    Per soldi,gli sfregi alle tifoserie piu’ rivali:Barca-Real,Inter-Milan,Cruzeiro -Corinthias.

  112. interclubqingdao 13/09/2012 alle 9:36 am

    La Russa: “Alla Juve una stella ogni 10 inquisiti”. Però.

  113. francorossitornadalmare 13/09/2012 alle 9:23 am

    Parliamoci chiaro: con in squadra un Sorondo, è facile essere Ronaldo.

  114. francorossitornadalmare 13/09/2012 alle 9:22 am

    Io nel periodo della frase di Morfeo, stavo con una tipa che mi stressava ogni volta che andavo allo stadio, che vedevo gli amici, che volevo farmi i cazzi miei. Prendevo schiaffi tutta la settimana, insomma.

    Era un mio diritto andare allo stadio a degenerare allo stadio. Era un mio diritto.

  115. interclubqingdao 13/09/2012 alle 9:18 am

    Io Ronaldo lo amerò sempre e, in parte, lo giustifico. Proprio come dice Papagnolo, questo arriva in una squadra dove accetta di giocare con Moriero e poi Cuper lo fa scaldare mezzora senza farlo giocare. Non c’è stato rispetto per i suoi sentimenti.

  116. papagnolo 13/09/2012 alle 9:03 am

    Ronaldo (bast… maledet…. figl… d putt….) resta in assoluto il più fortissimissimo calciatore passato in Italia e di gran lunga quello che abbiamo amato di più…
    Quello che ci ha fatto vedere lui è inarrivabile, non c’è un cazzo da fare!

    Era il giocatore da INTER perfetto (quello giusto per una squadra senza gioco corale, non spettacolare, a un certo punto bastava dare la palla a lui)
    Quanto lo abbiamo amato, quel maledettissimo figl d putt, giuda maledet…!!!!!!!

  117. furiabuia 13/09/2012 alle 8:53 am

    ho visto il video di inter brescia… ma siete sicuri, cioè, ronaldo davvero ha giocato nell’inter?

    (in quei giorni ero negli stati uniti, appresi di sfuggita che avevamo beccato da atalanta e feyenoord in casa: intuii con una certa ansia che qualcosa di terribile stava per accadere)

  118. alinghi2 13/09/2012 alle 8:39 am

    @elganassa
    Graziani oggi e’ un pirla da televisione,ma con Pulici ha formato la piu’ bella e completa coppia di attaccanti che mi ricordo.
    Quello era un Torino grandissimo,con Claudio Sala,Castellini in porta,Zaccarelli,Pecci.
    Molta gente arrivava dal Monza.
    L’Inter a quei tempi rispondeva con Altobelli e Muraro,che se non ricordo male nel tempo prese il posto di quella capra capra capra capra capra capra capra di Anastasi,protagonista dello scambio scandalo di tutti i tempi,Anastasi -Boninsegna piu’ 800 milioni alla Juve.
    Immagino che Fraizzoli sia stato pesantemente minacciato e ricattato,per uno scambio del genere,battuto solo nel tempo da Cannavaro-Carini di Moratti.
    Anche Muraro -Altobelli non era male come coppia,ma Pulici -Graziani e’ una coppia scolpita nel tempo

  119. elganassa 13/09/2012 alle 7:51 am

    Giacomo Libera.
    Una delle operazioni di mercato piu’ scellerate di tutta la storia dell’Inter: dovevamo comprare un attacante e tra Pulici e Libera venne scelto questo imbranato, pagandolo un fracasso di soldi.
    Pulici Ando’ al Toro divento’ uno dei piu’ forti centravanti italiani di sempre ed e’ a tutt’oggi venerato a livello di semidio dai tifosi granata.

  120. interclubqingdao 13/09/2012 alle 1:55 am

    Ho guardato gli highlights di Brasile – China, devo dire che il rigore dell’otto a zero è completamente regalato. Il prossimo mondiale comincia all’insegna di odiosi favoritismi.

  121. Wesley78 13/09/2012 alle 1:50 am

    @papagnolo
    E’ materiale di 10 anni fa….ma già ci inculavamo quella sega di Guardiola. Noblesse oblige.

  122. interclubqingdao 13/09/2012 alle 1:12 am

    Zeman: “Io all’Inter? Ci vogliono anche le condizioni per lavorare e non mi riferisco all’acquisto di calciatori”.

    Cosa avrà voluto dire:
    A) Ad Appiano Gentile non ti lasciano leggere il giornale mentre sei in bagno.

    B) Zanetti vuol fare la formazione e decidere il carico degli allenamenti.

    C) In ritiro voglio far entrare tutte le troie che mi pare.

  123. alinghi2 12/09/2012 alle 11:58 pm

    @Sullina
    Hai ragione,rimuovo Morfeo.
    Cavolo,ora mi vengono in mente Giacomo Libera,Anastasi,oppure Juary(a san siro lo chiamavano giuaridere).Il top Darko Pancev,non sai quante volte mi sono detto convinto che faceva apposta a sbagliare

  124. sullina 12/09/2012 alle 10:12 pm

    @alinghi
    E non ti sembra un buon motivo per volerlo rimuovere dalla mente? Inoltre indossava una maglia di 3 taglie più grande. Mi infastidiva.
    Ah, pure Ferrante avete nominato! Figa, Ferrante!

  125. alinghi2 12/09/2012 alle 9:39 pm

    Una precisazione.Morfeo non era scarso,ma era indisponente.La voglia di scendere in campo e prenderlo a calci nel culo fatta persona

  126. dannylupocattivo1 12/09/2012 alle 9:32 pm

    io c’ho la figurina di orlandini in maglia nerazzurra, tié

  127. belfast 12/09/2012 alle 8:46 pm

    Taccola Mirko Taccola

  128. elganassa 12/09/2012 alle 8:31 pm

    Andiamo, in fondo Morfeo e’ solo una caccoletta nella storia del calcio paragonabile a Spadino Robbiati.
    Volete mettere con quel pippone di Tramezzani ?

  129. josesavethequeen 12/09/2012 alle 8:23 pm

    Ricordi, nostalgie, polemiche, tifosi nel midollo. Tutto questo ormai non ha più senso per me dopo aver vissuto le emozioni regalatemi dalla nostra grande nazionale.
    Vedi segnare peluso e poi muori

  130. focusreload 12/09/2012 alle 8:12 pm

    @demondaniel
    Beato te che non hai visto Libera. Cmq in quell’Inter Brescia oltre Gresko in campo c’erano pure Conceiçao e Sorondo.

  131. caperucitaroja 12/09/2012 alle 7:57 pm

    @papagnolo
    O è un puro caso. O è il giapponese che scrive. Schiavizzato.

  132. demondaniel 12/09/2012 alle 7:20 pm

    sarò giovane ,ma io una merda come Gresko non l’ho mai vista in maglia nerazzurra

  133. papagnolo 12/09/2012 alle 7:19 pm

    era così tanto tempo fa, che Castellazzi sapeva stare in porta….

  134. papagnolo 12/09/2012 alle 7:16 pm

    @focus, perdonami ma ero troppo piccolo per capire (avevo quasi 11 anni e per me era la prima volta, occasionissima perchè l’Inter giocava a Bari)…
    @cape, è vero che ha la paranoia dei cinesi, si è proprio inacidito (e poi com’è che su Twitter la tastiera gli funziona sempre bene??)
    @sullina, non ho iniziato io 😦

    @tutti, ripensando ai due gol di Ronaldo zoppo al Brescia (2002) con primo gol con palo a porta vuota e poi ribattuta in rete (con bestemmioni a catena di tutti noi) e poi dopo 2 minuti da fuori area sfonda la porta… beh, mi viene da piangere (ALVAREZZONE che fine hai fatto????)

  135. sullina 12/09/2012 alle 6:53 pm

    Morfeo. Io l’avevo completamente rimosso. E adesso me l’avete fatto ritornare alla mente.
    Andatevene un po’ a fanculo!

  136. caperucitaroja 12/09/2012 alle 6:47 pm

    Non rispondete al citofono.

  137. caperucitaroja 12/09/2012 alle 6:46 pm

    Franco Rossi soffre i cinesi. Ci va proprio in paranoia. Li vede sempre in agguato. Poi occhio a quel che dite perché è tutto il giorno che minaccia l’invio della polizia postale

  138. coccoz1000 12/09/2012 alle 6:38 pm

    Chiarimento tra Galliani e Allegri

  139. alinghi2 12/09/2012 alle 6:26 pm

    Voglio tornare indietro nel tempo.
    Alinghino oggi ha iniziato il liceo,e gia’ venerdi’ c’e’ uno sciopero per l’intera giornata.

  140. focusreload 12/09/2012 alle 6:24 pm

    Scusate l’offside topic etc etc ma solo iol qui ho notato che dopo che checca paone ha detto che in nazionale ci sono dei metrosessuali è tutto un fiorire di barbe incolte tra gli azzurri? Cos’è un depistaggio?

    @papagnolo 4.57pm
    Ho visto un Inter-groningen 5-1?
    Quella non è stata una partita ma UNA delle partite memorabili. Cazzo, in campo neutro per i casini dell’anno prima con l’Austria Vienna dentro e fuori San Siro (io c’ero, dentro), dopo una partenza di merda che solo il gasp l’anno scorso ha fatto peggio (non per niente s’era perso sempre con il trabzonspor però là in turchia). L’ho seguita con quattro amici stipati sulla mia vecchia 500, radiocronaca di Provenzali e devo dire che un tifo incessante come quello di Bari forse l’ho sentito solo nella partita con il barça. Perso 2-0 in olanda, 0-0 dopo il primo tempo con il compianto Zardin inviato a Bari che diceva di non avere mai visto l’Inter giocare con una intensità del genere: “Non so se reggeranno il ritmo per gli altri 45 minuti”. Sul 3-0 pigliamo gol da un tizio che si chiamava Mc Donald che va a esultare sotto la tribuna sfanculando i presenti con la mia 500 che a stento regge l’urto delle bestemmie. Ferri, Bergomi e Bagni che a turno pestano a sangue Fandi Ahmad il Cruyff di Singapore, e il giorno dopo gli olandesi se ne saltano fuori che abbiamo cercato di comprare la partita. Non puoi dire di aver visto un Inter-Groningen. Tu HAI visto Inter-Groningen.

  141. papagnolo 12/09/2012 alle 6:23 pm

    cmq Franco Rossi (che apprezzo sempre per la schiettezza e la discreta imparzialità) da quando è su Twitter sta impazzendo seriamente…..

  142. papagnolo 12/09/2012 alle 6:21 pm

    Morfeo, che disse in un’intervista “i tifosi che mi fischiano sono dei frustrati maltrattati dalle mogli che vengono a sfogarsi a San Siro”… come si faceva a non amarlo?
    Tra lui e Lippi (e con lui PANUCCI) faccio fatica a scegliere, ma almeno Lippi e Panucci sapevamo già che erano infami
    Morfeo tutta la vita!
    @Alinghi, non ti nascondo che anche io qualche volta faccio fatica (soprattutto in inverno di sera), ma i 2 anni di MOU valgono bene qualche sacrificio, e ora c’ho il pupo da educare
    Forse tra 10 anni avrò smesso anch’io, vedremo
    Per ora ancora abbonato

  143. fran dam (@DamFrandam) 12/09/2012 alle 6:08 pm

    Io preferisco di gran lunga la partita in 3d dal divano di casa con pizza e cola. Andai a vedere Lazio Inter 0 – 3 all’olimpico nell’anno 0 J.M. (2009 d. C. ) non vidi nessuno dei tre goal eppure sono alto 1.85 .

  144. interclubqingdao 12/09/2012 alle 6:01 pm

    Mi hanno detto che Gianfranco Butinar (quello dello scherzo a Vialli) è interista. Qualcuno sa se è vero?

  145. alinghi2 12/09/2012 alle 5:59 pm

    Credo di non avere mai odiato nessun giocatore in campo come Morfeo.

  146. interclubqingdao 12/09/2012 alle 5:56 pm

    Ibra ha detto che da sempre “sognava di lavorare insieme ad Ancelotti”. Può essere che non prenda per il culo, magari si entusiasma tutte le volte.

  147. interclubqingdao 12/09/2012 alle 5:52 pm

    Morfeo, la mezza pippa che voleva fare il ganassa col Newcastle (credo sul 1 – 4) e fu giustamente ripreso in campo da Crespo.

  148. corripasinato 12/09/2012 alle 5:45 pm

    Non so se qualcuno l’ha già segnalato, ma questo mi ha fatto capottare:
    http://video.corriere.it/crozza-imita-antonio-conte/99c8d6d8-fc2c-11e1-8357-ee5f88952ff6
    Crozza guardia nero blu!

  149. alinghi2 12/09/2012 alle 5:41 pm

    @prozio
    Beh,quella cosa e’ priorita’ a qualsiasi eta’. 😉

  150. elganassa 12/09/2012 alle 5:33 pm

    @fossi_figo66
    Concordo: Paolo Stringara il calciatore-chitarrista comprato dal Bologna sembrava la versione più lenta del Tardelli interista.
    @papagnolo
    Domenico Morfeo: il maradona di berghem de sura, che aveva proprio capito bene la filosofia dei tifosi interisti.

    Ad ogni modo, nella mia Hall of Infame il più insultato rimane sempre Pietruzzo Anastasi.

  151. francorossitornadalmare 12/09/2012 alle 5:32 pm

    Papagnolo, rispondo ad un tuo post di circa 10 anni fa: certo che ricordo cosa ha fatto Ruben Ruben Ruben Sosa.. ha sputato in faccia a Seba Rossi! Ah, che bella serata di sport, e quanto amavo Ruben Ruben Ruben Sosa.

    Sarà che sono abbonato dal primo anno di Bagnoli, ma io se non ho un terzino da insultare, mi sento smarrito. Il periodo di Maicon mi ha colto di sopresa, ma con il gabbiano mi sento finalemtne tornato a casa.

  152. Prozio 12/09/2012 alle 5:31 pm

    cacchio alinghi, è a vent’anni che le priorità dovrebbero essere altre: io come te ho la mia bella età e di topa ormai ne ho vista tanta, di birra ne ho bevuta anche troppa, la priorità ormai rimane solo l’Inter!

  153. Prozio 12/09/2012 alle 5:29 pm

    @danny; sono d0accordo quasi su tutto ma “Maicon brasiliano semisconosciuto” non la posso più sentire. Era già il terzino della nazionale brasiliana, aveva fatto una gran Coppa America, e se tu e io non lo conoscevamo (io perché di calcio guardo solo l’Inter e il resto è solo rugby, tu non so perché) questo non faceva di lui un semisconosciuto per chi di calcio si occupa professionalmente.
    La differenza con Jonathan è notevole, anche in termini di età: Maicon era giudicato (da chi lo conosceva) un giovane con enormi potenzialità di crescita, Jonathan è uno calcisticamente già maturo che più di tanto non migliora (e più di tanto non è). Serve solo a farmi apprezzare di più il mio idolo Mototopo…

  154. kefabio 12/09/2012 alle 5:25 pm

    Un po’ di figa qui?

  155. alinghi2 12/09/2012 alle 5:24 pm

    @papagnolo
    e’ ovvio che lo stadio e’ un’altra cosa,ci mancherebbe.
    Ho passato una vita ad andare a san siro,in ogni condizione di tempo e di salute(sono andato a san Siro in moto dalla Brianza dopo una caduta dalle scale,con dolori al nervo sciatico che mi hanno fatto arrivare allo stadio in lacrime per il dolore,ogni sobbalzo una coltellata,e da Agrate ce ne sono tanti).
    e anche mia mogilie,fino al 6 mese,si faceva i gradoni per venire a venere la beneamata.
    Ma a 53 anni cambiano le esigenze,ci vado un paio di volte l’anno.
    Certo,lo stadio,il tifo,l’ambiente,i riti,la preparazione,la sciarpa di “quella vittoria”,o il giubbetto di “quell’altra vittoria.
    Oppure ..questa maglia no,porta sfiga.Tutte cose impagabili,ma arrivi ad un certo punto che le priorita’ sono altre.
    Certo,l’Inter e’ l’Inter,e morire se me ne perdo una……..

  156. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 12/09/2012 alle 5:12 pm

    ricordo (da 90esimo): una botta a giro sotto l’incrocio, imparabile.
    rivisto su youtube: una scorreggia di dell’anno e un inspiegabile crollo di jimmy fontana.

  157. papagnolo 12/09/2012 alle 5:06 pm

    @fossifigo e @elganassa
    MORFEO primo posto senza discussioni!
    (anche doggolo potrebbe dimenticare l’Enorme a confronto)

  158. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 12/09/2012 alle 5:02 pm

    @elganassa
    stringara come lo piazzi nella classifica-insulti? io ai primissimi posti

  159. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 12/09/2012 alle 5:00 pm

    un gran gol di dell’anno, tralaltro.

  160. papagnolo 12/09/2012 alle 4:57 pm

    quando ero ancora a Barletta, ho visto vincere l’Inter 1-0 a Bari con gol di Dell’Anno e un Inter-Groningen 5-1 di coppa Uefa giocata a Bari (in campo neutro) fu la mia prima volta assoluta
    Giocavano Serena, Collovati e Hansi Muller (credo 83-84), un paio di gol di Serena e uno di Altobelli (credo)

  161. elganassa 12/09/2012 alle 4:52 pm

    Io ho visto anche l’Inter del primo Trapattoni con Piraccini regista, Fanna ala e Marangon terzino.
    C’era l’imbarazzo della scelta su chi insultare.

  162. papagnolo 12/09/2012 alle 4:23 pm

    vabbè poi ho visto pure l’Inter di Tardelli, di Zaccheroni, di Ranieri e di MERDALIPPI, cose che capitano

  163. interclubqingdao 12/09/2012 alle 4:22 pm

    Danny,
    Balotelli vale più di Dzeco, Van Persie (tra l’altro, media goal Premier migliore oltre che Europeo migliore), Tevez, Higuain, Benzema, Sanchez, etc. etc. (non ti metto Ibra per pietà).
    Ora fai tu il prezzo e considera che sono tutti di tanto più vecchi di lui.

    Su Handanovic posso concordare (perché anche a me piace molto), anche se non capisco che valutazione stai dando a Faraoni. Poi non tieni conto nell’operazione l’uscita di Julio C.
    E’ stata un’operazione giusta, considerata la presenza di Bardi? Ovvero, poiché Handanovic giocherà almeno altri 5 anni, Bardi è stato già bocciato? Da chi, da Branca? ma per favore.

    Il tuo giudizio sull’Udinese, rapportato all’Inter, è parziale. L’Inter non avrebbe bisogno di vendere i suoi gioielli. Il problema è che abbiamo i giovani migliori ma non li sappiamo valorizzare, come invece sa fare l’Udinese.
    Questo è il vero punto e questa è la vera responsabilità di Branca, il quale invece si diverte coi regali a destra e a manca. Ti dimentichi che Longo era già regalato e voleva fare lo stesso con Francesco Forte?

  164. unodinoi83 12/09/2012 alle 4:21 pm

    Meglio Qui-quo-qua che VA-A-CAGA’

  165. papagnolo 12/09/2012 alle 4:21 pm

    e comunque
    nonostante i tornelli, la strada interrotta, i posticipi al freddofreddo, i rientri a notte fonda, i panini a peso d’oro, i botteghini, i varchi e chitemmùrt….
    Io allo stadio ci vado ancora, e la TV non è paragonabile

    Es. il 4-3 di Samuel al Siena al 93°, il gol di Maicon alla Juve, il 3-2 di Adriano nel derby al 93°, il rigore parato da Julione a Ronaldinho al 91°, l’1-2, 2-2, 3-2 (Martins, Vieri, Recoba) alla Samp dopo il 90°, il gol di TOLDO (di TOLDONEEEEE) o il 2-2 di Seedorf al 94° alla Juve.–
    Ma anche solo i gol al novantamillesimo in partite insignificanti (CRUZ vs Udinese, Snejder vs Udinese, la prima di Adriano vs il Venezia)… la doppietta di Ronaldo al Brescia da zoppo….

    e non parlo di Inter-Chelsea o Inter-Barcellona….
    con tutto il rispetto, restate pure a casa, allo stadio ci vado io ed è un’altra cosa!

  166. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 12/09/2012 alle 4:15 pm

    @prozio
    per ora alle grannies preferisco le milf 😉

  167. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 12/09/2012 alle 4:13 pm

    edificherei la tanto sucata filosofia della società, dai pulcini alla prima squadra, su un semplice dogma:
    l’azione media non può comporsi di più di 4 passaggi.
    la difesa è a 4.

  168. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 12/09/2012 alle 4:08 pm

    test ai tornelli:
    meglio rinus michels o rehagel?
    rehagel–>entri
    michels–>daspo.

  169. elganassa 12/09/2012 alle 4:02 pm

    Salgo immediatamente sul carro de “l’interista che vuole il bel gioco è un nemico del popolo” ed aggiungo “l’interista che non critica almeno un proprio giocatore a stagione è una minaccia per l’umanità”.

  170. pedrus 12/09/2012 alle 3:57 pm

    Piove.
    Moratti spieghi.

  171. dannylupocattivo1 12/09/2012 alle 3:48 pm

    quantifica la “supervalutazione” attuale di balotelli. premettendo però che se fosse rimasto all’inter NON avrebbe avuto la vetrina della nazionale.
    e se branca facesse la politica dell’udinese mi girerebbero non poco le balle. l’udinese è il simbolo della rovina del calcio italiano: una società improntata unicamente al profitto e non al risultato sportivo, compra i giocatori a chili e li rivende appena può a prezzi astronomici (difatti grande branca per aver preso a prezzo “onesto” handanovic), senza mai mai mai mai trattenerli quell’anno in più per mettere qualcosa in bacheca (non dico scudetti e champions, ma qualche uefa e qualche coppa italia sicuro).
    e su maicon-jonathan: sette anni l’inter ha tolto zanetti dalla fascia destra affidandola ad un brasiliano semisconosciuto, più ala che terzino… le ciambelle a volte escono immediatamente col buco, altre volte pensi di aver preparato la ricetta perfetta ma questa risulta loffia, altre volte al primo morso sembra avere un gusto strano che dopo scopri piacerti, e poi c’è chi si può permettere di andare in pasticceria a comprare ciambelle a 45mln di euro senza battere ciglio.

    “dare fiducia ad un progetto” implica un lasso di tempo ragionevole. un progetto subito vincente non è un progetto, ma una realtà. realtà è prendere milito, motta, lucio e sneijder, installarli su julio cesar samuel zanetti cambiasso eto’o, ed andare a vincere tutto.
    progetto è prendere gli sconosciuti cambiasso e maicon e farli diventare i migliori del loro ruolo, CINQUE ANNI DOPO.
    se mi dicessero che devo subire 5 anni di patemi per poi avere jonathan, alvarez e coutinho tra i migliori del loro ruolo…AMEN.

    ma si sa, interista è quello che “con burdisso e cambiasso non si vincerà un casso; con cambiasso e burdisso a san siro due fisso”

  172. Prozio 12/09/2012 alle 3:36 pm

    @fossi figo, ma quale muffa: se in tuo cultura non si apprezza il vintage, non so cosa farci 🙂
    @danny: anche pirlo fu venduto per quella che sembrava una bella cifra rispetto a quanto aveva fatto vedere sul campo da noi come attaccante; è stato bravo chi gli ha cambiato di ruolo. Quello di Seedorf è stato un crimine tuttora impunito…
    @ilpongo…: ” l’interista che vuole il bel gioco è un nemico del popolo” andrebbe fatto incidere dal marmista all’ingresso del nuovo stadio ed esposto a fianco delle targhe commemorative dei nostri trofei. Per noi il massimo del bel gioco consentito è il fuoriclasse alla Ronaldo cui dai la palla e il gioco lo fa lui tutto da solo. E ne vado orgoglioso, cazzo!

  173. fc64it 12/09/2012 alle 3:36 pm

    Piove, monociglio ladro

  174. interclubqingdao 12/09/2012 alle 3:30 pm

    Oh, oh, Qui-Quo-Qua ha perso di nuovo il controllo.

  175. interclubqingdao 12/09/2012 alle 3:28 pm

    Verissimo, pure lo scambio di Pirlo e di Seedorf rimarrà nella storia, però non dirmi che Balotelli non avrebbe una supervalutazione, è che all’età che ha è incedibile per chiunque abbia del criterio.
    E poi non dirmi che Branca è in grado di mettere in piedi quello che ha costruito l’Udinese, stiamo parlando di uno che voleva sostituire Maicon con Johnatan.

  176. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 12/09/2012 alle 3:15 pm

    Mercato chiuso, piove, la pausa per la nazionale ha scartavetrato i maroni ed anche il cocker di Prozio inizia a puzzare di muffa: urgono novità

  177. macri71 12/09/2012 alle 3:08 pm

    Del Piero: ”Chi bara tradisce lo sport”. Dopo aver incassato i 30 sul campo, giuda.

  178. taribomitovero 12/09/2012 alle 3:07 pm

    stasera facciamoci tutti una birretta brindando all’inter e sicuramente domani saremo più sereni…dai ragazzi,siete dei grandi…dei grandissimi…dovete semplicemente continuare a fare quello che avete sempre fatto,e lasciamo le menate e le paranoie agli altri…

  179. dannylupocattivo1 12/09/2012 alle 2:54 pm

    @interclubqingdao
    branca non è sicuramente il miglior dirigente della storia del calcio, ma io le cessioni di destro e balotelli non le vedo mica tanto regalate… balotelli è stato ceduto a 28 milioni di euro e per quanto si voglia bene al ragazzo fino ad ora non ha dimostrato di valerne molti di più; destro è stato ceduto a tranci al genoa valutandolo sui 6-8 milioni di euro in totale. ora per la stampa è un fenomeno (dopo 8 gol fatti col siena a fine campionato; la serie A ha sfornato di continuo fenomeni delle ultime 7 giornate: flachi,fiore, morfeo, diamanti, giovinco…) e nonostante tutto il suo cartellino è “semplicemente” raddoppiato.
    da gambizzare sono quelli degli scambi col milan pirlo+seedorf per brkic e una sedia IKEA, non branca.

    ed in generale, da trentenne ho passato adolescenza e prima giovinezza a mangiare pane e merda, in quanto tifoso dell’inter. dopo le scorpacciate mancio-mouriniane posso benissimo aspettare altri dieci anni, che magari mi è nato un figlio e quando inizierà ad interessarsi al calcio potrò dirgli “tifa inter, è quella squadra che vince anche quando perde” mentre io penserò silenziosamente “e viceversa”.

    @sullina
    non so se duncan meriti addirittura uno stencil: per ora meglio fermarsi al pennarello, che sennò si monta la testa. su garritano accetto la prelazione per il posto sulla ruota posteriora destra del triciclo.

  180. macri71 12/09/2012 alle 2:50 pm

    ci vuole umiltè…
    ma il Duncan in prima squadra, che si allena con i grandi (nel senso di vecchi) per poi sedersi in panca la domenica, è per far numero o, prima o poi, che so gioca anche?

  181. unodinoi83 12/09/2012 alle 2:42 pm

    Una richiesta a tutti quelli che sono in polemica con il mondo, gli altri goombadi, giocatori, allenatori e dirigenza dell’Inter: scrivete i messaggi come Giamb8a, così so che hanno contenuti che non mi interessano (pesanti, dannosi, nocivi, inutili) e li salto a piè pari

  182. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 12/09/2012 alle 2:39 pm

    vorrei aggiungere, orgogliosamente, che l’inter non è mai stata spettacolare, nel senso stretto del termine. l’interista che vuole il bel gioco è un nemico del popolo.

  183. unodinoi83 12/09/2012 alle 2:30 pm

    Non ho capito ma questo sito si è riempito di gente che ti psicanalizza senza permesso, che ti attribuisce parentele, che giudica da un piedistallo e non può essere messo in dubbi..

  184. frullofrullo 12/09/2012 alle 2:29 pm

    Mah, io mi schiero apertamente dalla parted di quelli che dicono che il calcio di 20 o 30 anni fa non solo era meglio, ma era addirittura spettacolare dal punto di vista stilistico. Sarà che quando andavo con mio papà a vedere le prime partite a San Siro i giocatori era di ben altro spessore (Rummenigge, Zico, Maradona, Platini) ma era proprio il livello tecnico di tutta la squadra più elevato. Per farsene un’idea basta vedere i canali di Raisport quando fanno vedere le partite anni 80. Cavolo ho visto un Roma Inter dove Nela sembrava Roberto Carlos…

  185. unodinoi83 12/09/2012 alle 2:26 pm

    Branca non è mio zio mentre qualcuno ha sicuramente la madre che per lavoro fa felice la gente…

    A me fa morire dal ridere questa storia del mettersi d’accordo prima sul far giocare da titolare un ragazzo: sarà mica che questo deve meritarselo il posto negli 11 oppure deve averlo per grazie ricevuta?

    Fortuna che quello che ha la mamma portatrice di felicità non ha mai fatto il direttore sportivo/allenatore della mia squadra (nel senso in quella dove giocavo)..con questo metodo di ragionare gli avrei messo le mani addosso dopo una settimana

  186. elganassa 12/09/2012 alle 2:21 pm

    Scusate il ritardo, ho letto adesso il thread e con immenso piacere posso dire che c’ero anch’io al gol di Mozzini.
    Eravamo in formazione tipo (io, papà, cuggino e zio) nei popolari di fronte al tabellone, leggermente spostati verso i Boys. Il primo scudo dal vivo non si scorda mai.
    Tornelli, tessere del tifoso, calciatori schifosi e tutto il resto, non me ne frega nulla: aspetto solo il momento per ripetere l’esperienza con la nuova generazione.

  187. interclubqingdao 12/09/2012 alle 1:24 pm

    Ho letto i commenti del nipote di Branca che esulta, solo come suo zio potrebbe fare, per il basso minutaggio di Alborno e Crisetig.
    Tutto ciò, nelle sue intenzioni, dovrebbe dimostrare che suo zio non è poi il coglione che sembra. Invece si sbaglia, se fossi polemico direi: buon sangue non mente.

    Dare in prestito un giocatore per valorizzarlo è cosa da professionisti come dimostrato dai direttori di Udinese e Lazio, i quali hanno un protocollo ben preciso di accordi con alcune società di B e Lega Pro dove prestano i loro giovani. Tanto per dire, si assicurano che ci sia un allenatore concorde sul piano (non alla Stramapirla, per intenderci), ma, sopra tutto, si assicurano che non ci sia nel ruolo un giocatore posseduto dalla società che dovrà giocare per forza (in quel caso, mica ti valorizzano il tuo). E, se Udinese e Lazio, non hanno garanzie in tal senso, mandano i giovani nelle loro squadre satellite.

    Ce lo vedete quell’asino di suo zio a mettere in piedi un’organizzazione come questa? A malapena sa leggere.

    Poi, lo zio Branca rimarrà nei secoli il furbo che ha regalato Destro e Balotelli. Se non bastasse è anche quello che ha pensato di sostituire Maicon con Johnatan e Eto’o con Forlan, dopo che per quest’ultimo era già arrivata l’autorizzazione per l’espianto degli organi.

    Comunque ti capisco, Uno mica si può scegliere lo zio.

  188. Prozio 12/09/2012 alle 1:05 pm

    Papagnolo, sulla pazienza di aspettare con me sfondi un portone aperto. Per il resto, dal mio punto di vista si stava peggio quando si stava peggio: a me piacciono le cose organizzate e ordinate, la tessera del tifoso è di una comodtà estrema e io amo le comodità, altro che beccarmi la pioggia sulle gradinate di cemento.
    Poi certo, la qualità del campionato di calcio è scaduta a livelli infimi, gran podisti che non sanno fare uno stop come Mou comanda e che ai miei tempi non avrebbero fatto la C oggi giocano titolari in A e li compro pure al fantacalcio, certo che preferirei vedere Rivera contro Mazzola sotto la pioggia piuttosto che Boateng contro Sneijder allo skybox, ma non esageriamo con la nostalgia!

  189. sullina 12/09/2012 alle 1:05 pm

    200 per il Lord. Preso?

  190. Jon BonJovi 12/09/2012 alle 1:00 pm

    Vivendo in Sicily è difficilotto andare a S. Siro, per ragioni sia di € che di tempo.
    Eppure ricordo Inter-CSKA 2009-10 (1-0 Milito), atterraggio a Milano Malpensa alle 11.30 di mattina. Causa impegni lavorativi dei miei amici ero sprovvisto di ‘appoggio logistico’ e ho trascorso l’intera giornata con lo zaino stracolmo di vestiti sulle spalle, modalità ‘zingaro’ o vagabondo. Sedersi sui seggiolini dello stadio è stato un sollievo, Quando sono entrato ci saranno state forse 100-150 persone in tutto S. Siro.
    Una gioranta pesante, ma vedere quell’Inter è stata una delle cose più intelligenti della mia vita.
    Purtroppo ho saltato la semifinale col Barça causa impegno improcrastinabile il giorno dopo (laurea mia…). Avevo anche pensato di andare e tornare da Milano, ma nel caso di intoppo…

  191. facciadaperno 12/09/2012 alle 12:51 pm

    Cervinia, 20 agosto 2012. Un 50enne diversamente giovane sta facendo una camminata in quota con il figlio 8enne.Arrivano ad un bivio non segnalato. “Si va a destra” dice il padre. “Si va a sinistra” dice il figlio.”Sono 30 anni che vengo a Cervinia, si va a destra”, decide il padre. .Dopo mezz’ora preso atto che la strada era sbagliata, si torna al bivio e si prende la sinistra. Arrivati alla meta, l’ottenne fa al 50enne ” non è perché la fai da 30 anni che una cosa è giusta”. Il 50enne ordina una birra più grande.

  192. sullina 12/09/2012 alle 12:44 pm

    Io non ricordo nemmeno come si viveva senza whatsapp!

  193. facciadaperno 12/09/2012 alle 12:42 pm

    Non so, sarà che io c’ho 50 anni abbondanti, ho figli piccoli e dipendenti giovani…. cerco quindi di evitarle le pippe sul passato “… che si stava meglio quando si stava peggio, ……che sai che non avevamo nemmeno il fax,…….che aspettavo la lettera della mia moroseta americane anche per 2 mesi,,,,” …insomma ci sono i plus ed i minus…..se poi conto che il periodo di platino da interista ce l’ho avuto dopo i 45, è bello anche invecchiare….

  194. ilmonday 12/09/2012 alle 12:39 pm

    non fatevi ingannare dal link, Crozza fa un’uscita su Conte bellissima…

  195. facciadaperno 12/09/2012 alle 12:36 pm

    Ah, bei tempi.Mi ricordo quando andavo allo stadio con mio padre, a 7 anni ; ne avevo già 9 !

  196. demondaniel 12/09/2012 alle 12:36 pm

    Comunque io non lo so,anzi non credo che il calcio sia cambiato in meglio…è solo cambiato ,ed è inutile arrovellari il cervello con i “se ci fosse Maradona,Baresi o Facchetti ora…” dato che non potremo mai saperlo…a meno che real non brevetti sta benedetta macchina del tempo

  197. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 12/09/2012 alle 12:34 pm

    io parcheggio a cazzo a 5 minuti a piedi da san siro, compro il biglietto in biglietteria in 5-10 minuti, in 5-10 minuti massimo di coda ai tornelli sono dentro.
    di media 20 minuti.

  198. demondaniel 12/09/2012 alle 12:31 pm

    real figurati che per me sarebbe un sogno poter fare l’abbonamento anche ora,ma la distanza non me lo consente(il salento è abbastanza lontanuccio)…ho visto solo 2 volte San Siro,una volta grazie alla passione smisurata di mio zio e a 12 ore di bus solo per arrivare a Milano e la seconda da solo in treno(ma la partita non era lo scopo del viaggio).
    Per la cronaca la prima Inter-Juventus 2-2 doppietta di Seedorf(ho ancora la maglia) e la seconda un’Inter-Cesena del 2011 3-2 (credo che sia stata l’ultima ottima prestazione di Chivu)

  199. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 12/09/2012 alle 12:28 pm

    @alinghi
    è vero che uno come col fisico del Becca al giorno d’oggi farebbe fatica ma ieri sera ho visto incensare una mezzasega entrata nel secondo tempo (Insigne o Immobile boh) che al Becca potrebbe giusto lucidargli gli scarpini

  200. alinghi2 12/09/2012 alle 12:22 pm

    @demondaniel
    E’ vero.
    Siamo cambiati noi,ma e’ cambiato anche il calcio.
    Tanti registi degli anni 70 oggi forse non giocherebbero neppure,visto che il calcio di oggi predilige i corridori e non gli artisti.

  201. realsbatibal 12/09/2012 alle 12:14 pm

    @ Demondaniel

    In parte hai ragione. È una cosa inevitabile, il mondo funziona così dall’inizio dei tempi. Però, se togli quello che di personale c’è nel vissuto di ciascuno, esistono anche delle situazioni oggettive. Mi piacerebbe avere una macchina del tempo per mostrarti ciò di cui parliamo, per farti partecipare a quei momenti. Se ci pensi, nella vita come nell’arte e in qualsiasi altra cosa, giunge il momento in cui scopri che il momento di massima espressione di uno spirito è la semplicità. L’immediatezza. Questo credo che non cambierà mai, è parte dell’essenza profonda dell’essere umano. Io non credo di essere uno che vive rimpiangendo il passato, mi piacciono le novità e sono molto curioso. Ma ho l’impressione che ci stiano togliendo, in ogni campo, il “diritto alla semplicità”.

  202. alinghi2 12/09/2012 alle 12:14 pm

    Probabilmente e’ anche un fattore di eta’ e di situazioni.
    Fino a 30 anni passavo le notti dal giovedi’ alla domenica in tenda all’autodromo,scavalcando di notte.Poi,nel 90,mi sono massacrato buttandomi dal muro di lesmo,e da allora ho stabilito che forse era meglio pagare ma sopravvivere.Vabbe’,poi e’ morto Senna e ho smesso pure di andarci,a parte 2 gp ancora ad Imola e Monza.
    Lo stesso il calcio.Partivo alle 16 per la partita in notturna,per riuscire a trovare un posto decente.Che bello San Siro(sempre san siro rimane,non Meazza) con i due anelli e basta.Oppure decidevi alle 12 di andare per la partita del pomeriggio,arrivavi a San Siro ed un biglietto,anche dal bagarino lo trovavi sempre).
    Ora un paio di volte l’anno vado ancora,ma mollare la family mi scoccia,sara’ forse la comodita’ della tv,ma prendere,impiegare 1,5 ore ad andare e altrettante tornare,mettere la macchina sul marciapiede e pagare 5 o 10 euro affinche’ non te la righino,farti salassare dai baracchini che ti vendono un panino come al prezzo di un panettone gastronomico da Peck,pagare allo stadio una bibita al prezzo di un flut di millesimato,ingorghi biblici per passare le forche caudine dei tornelli.
    Mah,sara’ l’eta’,ma la poesia non e’ piu’ la stessa,anche se lo stadio rimane sempre lo stadio.

  203. Eskil 12/09/2012 alle 12:10 pm

    Fassone ottant’anni fa era bello, e lui che è cambiato.
    nascendo.

  204. demondaniel 12/09/2012 alle 12:03 pm

    mi piace leggere le storie dei “veterani” che parlano di giocatori che neanche conosco…ma mi viene spontanea una domanda,partendo dal presupposto che il calcio come il mondo è cambiato:
    Non sarà mica che a cambiare siete stati più voi che il calcio?
    Io credo che tutto nella vita si evolve e/o cambia…Noi viviamo di emozioni e sensazioni,perciò una canzone che anni fà ci gasava a bestia, riascoltarla ora magari ti sembra malinconica per via dei ricordi e dei momenti a cui la associ (anche inconsciamente)

  205. Eskil 12/09/2012 alle 11:57 am

    4javier86,
    evviva la Bulgaria che c’ha fatto il dono del Pippero!!!

  206. Eskil 12/09/2012 alle 11:55 am

    anche il Cuchu rimpiange i tempi dello stadio senza tornelli…

  207. 4javier86 12/09/2012 alle 11:51 am

    mi sono autoflagellato guardando gli ultimi minuti di Italia-Malta…ma che merda è Pazzini?? A parte la scarsitudine, ha cercato di segnare con un braccio, guadagnandosi l’angolo da cui ha segnato Peluso; gol non trasmesso in diretta dalla Rai perchè impegnata a far vedere e rivedere il replay del suddetto tentativo di ladrata di Pazzini…I love Rai! Dopo che nella scorsa Bulgaria – Italia i telecronisti l’hanno menata (per i 10 minuti che ho visto) sul fatto che la regia fosse bulgara, mentre ogni tanto mandavano un replay con la personalizzata rai e allora sì che, a loro dire, si ragionava….insomma rai merda, pazzo merda, w la regia bulgara che ci fa vedere le azioni e non le cagate, fanculo alla pausa delle nazionali che mi porta a scrivere insulsità

  208. fc64it 12/09/2012 alle 11:44 am

    @realsbatibal
    ciao
    sono proprio del 64 capperi.
    Ho iniziato ad andare allo stadio a 10 anni (abito al q.re Gallaratese) e ci mettevamo vicino all’entrata chiedendo “scusi signore mi fa entrare con lei?”.
    Funzionava sempre.
    La prima volta che sono entrato i Boys, le furie nerazzurre, erano nella curva alla sinistra guardando il tabellone.
    C’ero al gol di Mozzini, ma a quel tempo per raggranellare qualche soldo facevamo i venditori di bibite ambulanti dentro lo stadio (ai presente “panini amari (si potevano vendere) coca (da bere) gelati….
    Ne ho viste di tutti i colori, per lo più umiliazioni, ma non ho mai mollato.
    Con la mia ex moglie (milanista, viva il divorzio) è stata sempre una lotta perchè, cascasse il mondo, se l’Inter era a S.Siro io ero li.
    Ti invidio la possibilità di andarci con tuo figlio, la mia, purtroppo, ha ereditato il gene sbagliato dalla madre.
    Questo, probabilmente, avrebbe potuto riaccendere la mia passione che come ti ho scritto ha subito un notevole raffreddamento.
    Ho scritto quelle due righe giusto per sapere se c’era qualcuno dei goomabadi che avesse avuto le mie stesse sensazioni.
    Ora laciamo il campo ai giovani e ai tanti sputasentenze di commenti astrusi.
    Spero comunque di guarire….

  209. realsbatibal 12/09/2012 alle 11:23 am

    @ Fossi-figo

    Certo, c’è anche la nostalgia dei bei tempi andati, però… com’era tutto più genuino e semplice! Io, lo ripeto, andando allo stadio mi sentivo libero, era un’avventura senza troppe regole e senza troppe menate. Era divertimento puro. Ma forse il mondo è cambiato troppo per capire…

  210. realsbatibal 12/09/2012 alle 11:19 am

    @ Unodinoi

    Io sono d’accordo con te, i giovani vanno cresciuti con i tempi giusti e sapendo che alla fine saranno pochi, o pochissimi, quelli che emergeranno ad alti livelli. Però, quando leggo

    Crisetig 24 minuti in 3 partite in serie B
    Alborno 0 minuti 14 minuti in 3 partite in B

    mi vengono enormi dubbi sulle politiche della società. Perché di solito i prodotti migliori del proprio vivaio si mandano in squadre dove c’è una certa sicurezza che verranno fatti giocare, con accordi presi per tempo. Com’è che solo noi abbiamo in giro i nostri “gioiellini” che non scendono mai in campo? Come fanno a fare esperienza?

  211. di3vi 12/09/2012 alle 11:19 am

    quel gol di nicolino lo ricordo benissimo , anche perche’ la palla sbatte contro il capocornuto di quell simpatico paraculo di rossi …. che goduria.

    L’Inter di bagnoli era anche bella da vedere, l’anno successivo il mister chiese giocatori con caratteristiche congeniali e la dirigenza gli compro. Denise.
    Un altro esempio di cappella condita in salsa nerazzurra.

  212. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 12/09/2012 alle 11:18 am

    interessante dibattito: sarà che sono “vecchio” pure io ma la voglia di andare a san siro me l’hanno fatta passare: nostalgia di san siro coi gradoni di cemento che se pioveva erano cazzi…o forse solo nostalgia dei bei tempi andati

  213. sullina 12/09/2012 alle 11:16 am

    Ma siamo sicuri che M’Baye avrebbe fatto una figura di merda?

    @dannylupocattivo
    Ti sto portando gli stencil per la scritta Duncan! Sono sul carretto con te. E sono pure sul triciclo di Garritano, il mio mini-idolo. Vuoi salirci?

  214. papagnolo 12/09/2012 alle 11:12 am

    @Prozio
    ho nominato Schillaci come uno degli esempi, ma l’elenco non era tutto di pippe, ma spesso di onesti giocatori (Orlando, Schillaci, Shalimov) che noi tifosi degli anni 90 ci siamo fatti bastare per sostenerli
    Quell’Inter di Bagnoli (che vinceva a Torino contro la Rube 2-0 con gol di Shalimov e Sosa) rappresentò l’unico momento di illusione
    Restava comunque un’Inter molto operaia, che però a noi tifosi degli anni 90 bastava e avanzava
    Ecco perchè mando affanculo quelli che OGGI non hanno la pazienza di aspettare
    Molti goombadi, te compreso, mi capiranno benissimo

    P.S. ve lo ricordate cosa combinò Ruben Sosa in 10 minuti (appena entrato) in un derby vinto 3-1 compreso l’assist per il supergollazzo di Nicolino??

  215. realsbatibal 12/09/2012 alle 11:02 am

    Prozio, a me l’atmosfera che c’è adesso intorno agli stadi non piace. Lo ripeto: prima andare alla partita era un momento di libertà, di “casino” felice. Ora non più. Già parlare di tessera del tifoso e di “caricare la partita sull’abbonamento” mi fa venire l’orticaria…

  216. Prozio 12/09/2012 alle 10:37 am

    Boh??? io arrivo con il mio abbonamento (caricato sulla tessera del tifoso) 20 minuti prima, esibisco solo la tessera con fotografia, al massimo mi tastano il sacchetto dei panini, passo dal tornello dopo un’attesa media di un minuto e il peggio che mi capita è quando il suddetto tornello riesce a darmi la botta sui talloni per la quale è stato progettato (ma ormai ho imparato a evitarla).

  217. realsbatibal 12/09/2012 alle 10:30 am

    @ fc64it

    Credo che siamo più o meno dello stesso evo (se il 64 è l’anno di nascita però sei più vecchio tu :-D). Ti ho letto con attenzione e con interesse. Ho condiviso molti passaggi di ciò che hai scritto, e proprio per questo ti dico: dipende anche dall’età, credo. Io ho smesso di andare allo stadio regolarmente per motivi familiari e di distanza, ma per tantissimi anni ci sono andato con gli amici e soprattutto – tesseratissimi – con mio padre, il più straordinario tifoso nerazzurro che io abbia mai conosciuto – e non solo perché era mio padre. È vero, la squadra è stata malgestita dopo lo splendido triplete, ma non è un motivo sufficiente per gente come noi, che ha visto spettacoli terribili e ha vissuto gioie indimenticabili: io, ragazzino, ero assiepato dietro la porta in cui Mozzini (Mozzini!) segnò, a 5 minuti dalla fine della gara, il gol dello scudetto di Bersellini!
    Ora che mio figlio sta crescendo e che la moglie ha massacrato definitivamente la famiglia, e almeno su questo non mi può più frantumare le balle, stavo pensando di fare l’abbonamento con lui, affidamenti vari permettendo. Nota: il mio bimbo a 9 anni aveva già vinto 5 scudetti, una Coppa dei Campioni e svariate coppe e coppette! Quella è una generazioni di interisti ultravincenti!, come quella di mio padre 🙂
    Però… c’è un però. Ogni volta che lo porto allo stadio mi imbatto in chiusure del traffico, assalti folli ai botteghini con ore di coda per comprare uno straccio di biglietto e – anche se li prendi prima – la necessità di esibire documenti, date, impronte digitali, gusti sessuali e tessere del tifoso di stokazzo. E poi file interminabili ai tornelli con perquise che nemmeno a Rebibbia.

    Allora, scusate se siete giovanissimi e non potete capire, ripenso a quando andavo con gli amici o con mio padre e i biglietti li compravi al volo in quelle belle e velocissime bolgie da botteghino o al limite dai bagarini, oppure li avevi già e ti fermavi a mangiare in qualche ristorante milanesissimo dietro l’ippodromo (escludendoli poi a uno a uno per scaramanzia ogni volta che la partita andava male), ed entravi un po’ da dove cazzo ti pareva senza tornelli e mazzi vari, e al limite non c’erano i sedili numerati ma ti mettevi un bel cuscinetto sotto al culo ed eri felice comunque (che poi i seggiolini vanno benissimo, per carità…).

    Ecco, in sintesi, andare allo stadio era un momento di libertà sguaiata, di felicità al di fuori di qualsiasi altra cosa o preoccupazione. E com’erano poetici i pazzoidi che scavalcavano inseguiti dai carabinieri! Oggi, invece, ogni volta che devo esibire pile di documenti per prendere un biglietto o mi trovo davanti a un tornello elettronico che farebbe invidia a un carcere di massima sicurezza americano, sento che quel brivido non c’è più, che tutto è preparato e inscatolato come se fosse uno spettacolo teatrale. È questo, soprattutto questo, a togliere emozione. Almeno a me.

  218. realsbatibal 12/09/2012 alle 10:10 am

    “Del Piero è intervenuto durante un simposio sul tema Sport e Integrità”.

    È che ha sbagliato convegno. Lui era stato invitato a un simposio sul tema “Sport e integratori”. Insieme al Dott. Agricola.

  219. realsbatibal 12/09/2012 alle 10:08 am

    Ragazzi, ho visto che qualcuno ha citato Ruben Sosa… oh, non scherziamo, avercelo oggi Ruben Sosa! Con quel sinistro! Se penso che c’è gente che spera in Alvarez… ragazzi, se aveste visto Ruben Sosa che spettacolo! Ha solo avuto la sfiga di capitare in un’Inter sbagliata e di non andare d’accordo con Bergkamp, ma è stato un grande

  220. Prozio 12/09/2012 alle 9:46 am

    A chi ama inserire Schillaci nella lsta delle pippe rammento che in un anno e mezzo di Inter, funestati dagli infortuni, Totò ha comunque messo a segno i suoi bei dodici gol. Soprattutto ricordo che quella coraggiosa Inter di Bagnoli, nella mezza stagione con Schillaci disponibile mise paura anche al Milan, mentre nel periodo dell’assenza forzata di Totò collezionava gli 0-3 contro l’Ancona.
    Lo dico così, per amore della verità.

  221. macri71 12/09/2012 alle 9:14 am

    Cassano ha perso due kg, dopo la consueta seduta in bagno. Tempo poche ore e li riprende tutti.

  222. a.j 12/09/2012 alle 3:33 am

    Venezuela vince in Paraguay con doppietta di Salomon Rondon.
    Centroavanti di 23 anni, grande fisico, gran colpo di testa ed ambidestro. Prende i lanci lunghi e sa far salire la squadra. Lo scorso anno ha segnato 14 gol con il Malaga che ha dovuto venderlo per i noti problemi finanziari. E’ venuto via con 10 milioni. Purtroppo mai stato preso in considerazione dalla nostra lungimirante dirigenza (vice-Milito).
    Avremo occasione di vederlo contro l’Inter, perche’ e’ stato comprato dal Rubin Kazan.
    Chissa’ se avesse avuto il passaporto argentino…

  223. di3vi 11/09/2012 alle 11:10 pm

    papagnolo ,non dimenticare .minaudo,garlini e ruben sosa 🙂

  224. Calooleft (@calooleft) 11/09/2012 alle 9:45 pm

    E senza spazio dedicato, io dove lo scrivo un promemoria per Efiabeschi, OMaggioaOnan, ZengaBertiMatthaus, luckywell e ulzana per ricordargli di creare le rispettive rose? Ripeto, fascisti!!

  225. baronebirra74 11/09/2012 alle 9:10 pm

    Del Piero è intervenuto durante un simposio sul tema Sport e Integrità.
    Per il simposio sul tema Rispetto per le donne è stato invitato Jack lo squartatore.

  226. caperucitaroja 11/09/2012 alle 9:09 pm

    Il semipelato con la bigiacca e le labbra molli e umidicce mi stanno facendo rimpiangere le gengive tumide di Paolillo. Se domani lo ritrovo in home, appicco fuoco a wp.

  227. unodinoi83 11/09/2012 alle 8:26 pm

    0 minuti è una cagata rimasta in canna…sorry

  228. unodinoi83 11/09/2012 alle 8:25 pm

    Crisetig 24 minuti in 3 partite in serie B
    Alborno 0 minuti 14 minuti in 3 partite in B
    Faraoni titolare solo quando Guidolin ha mandato la squadra di riserva a Firenze.
    Chiaramente questi dovevano essere già titolari su cui puntare in serie A,,,,,

  229. Eskil 11/09/2012 alle 8:21 pm

    Eccerto Lord, Ken con blusa blu e scarpenere non poteva che essere interista! Ma non finisce mica qui: la maglietta sotto la blusa, quella chepotremmo definire di riserva secondo te di checolore era?

  230. papagnolo 11/09/2012 alle 8:15 pm

    volevo dire una cosa e basta: quest’anno compio 40 anni!
    e come di3vi non mi ricordo lo scudo di Bersellini, ma ricordo uno squadrone in mano a Castagner (“La caduta dei Semidei” titolava il Guerin Sportivo quando perdemmo alla 2nda di campionato) che non vinse niente, e adolescente con lo scudettone del TRAP (ma di Lothar, Walter, Andy, Ramon, Nicolino etc…)
    Ho tifato per tutti gli anni 90, ho sostenuto PANCEV, ORLANDO, CENTOFANTI, SHALIMOV, SCHILLACI, SENO… fino a BRECHET, GRESKO, GUGLIELMINPIETRO, FERRANTE e FARINOS
    Tutti li ho sostenuti perchè IO SONO INTERISTA!!

    e mando affanculo (con simpatia, ma neanche tanto), chi non ha la pazienza di aspettare gli anni che ho aspettato io tifando per gente improbabile!

    p.s. ecchecccazzo!

  231. josesavethequeen 11/09/2012 alle 7:15 pm

    Se ne hanno incassati 18 da eto’o, allora guarin andrà via per l’irrinunciabile cifra di 4 milioni di euro.
    Con lauta buonuscita versata da mm

  232. dannylupocattivo1 11/09/2012 alle 6:48 pm

    guarin becca 2,2 milioni a stagione???
    l’anno prossimo leonardo ce lo ciula, speriamo almeno che cacci i soliti 35-40 milioni senza rompere le palle.
    ah, e sono gioioso come mai perchè alvarez sta rientrando: io credo, e molto, in alvarez
    e infine, sto iniziando a costruire il carro di duncan: per adesso è un tappetino con su scritto DUNCAN con l’uniposca, ma so che un giorno migliorerà.

  233. lordpeto 11/09/2012 alle 6:33 pm

    Grande Eskil, rientro col botto! 92 minuti di applausi.
    Il feto nerazzurro nato sotto la stella dell’insoddisfazione perpetua mi ha fatto venire in mente i guerrieri di Nanto.

  234. interclubqingdao 11/09/2012 alle 6:27 pm

    Va bene, cerco di calmarmi, le sconfitte mi agitano.

  235. Eskil 11/09/2012 alle 6:20 pm

    Quing, sicuramente no, ma credo anche che chiamare imbecille l’allenatore, cadavere il capitano o asino l’uomo mercato in definitiva non cambi le potenzialità della squadra.
    non fraintendere, hai tutto il diritto di farlo e continuare a farlo, come credo di avere il diritto di dirti che per me qui, in questo sito, l’autoironia e la sdrammatizzazione (non leggere sull) ci hanno aiutato nei momenti più bui di sempre.

  236. steelee12 11/09/2012 alle 6:18 pm

    Io credo che Strama non sia un imbecille. Il motivo per cui scelga che a fare una figura di merda sia il capitano è che Zanetti ha le spalle larghe e un notevole credito con la tifoseria mentre MBaye sarebbe facilmente rovinato dalle critiche (come già accaduto a più di qualche giovane promettente). Sono anche convinto che vedremo in campo parecchi giovani ma con i tempi giusti

  237. Eskil 11/09/2012 alle 6:11 pm

    Redazione io integrerei il titolo con:
    Vedi Fassone e poi muori

  238. interclubqingdao 11/09/2012 alle 6:09 pm

    Eskil
    scusa, ma secondo te io mi incazzo perché ho una voglia matta di cambiare squadra?

  239. fc64it 11/09/2012 alle 6:00 pm

    @Prozio
    hai ragione mi sono dimenticato il mitico Bivano
    Tifoso da Bivano è triste ma quanti ce ne sono così?
    C’è gente che S.Siro l’ha visto solo in cartolina…..

  240. Eskil 11/09/2012 alle 5:57 pm

    e a dirla tutta io sto da dio da 33 anni con questi colori, da Madrid ad Helsinborg.
    non credo ci sia bisogno, perchè presumo sia un sentimento da te tutto sommato condiviso, di spiegarti quanto sia comunque sempre orgoglioso di questi colori, nel bene e nel male, che mi fanno sicuramente sentire meglio degli zombie del nano pedopornografico o dei disadattati figli del monociglio.

  241. Eskil 11/09/2012 alle 5:52 pm

    a mio parere se la stronzata l’avesse fatta m’baye la prossima partita, al primo stop ciccato, o al primo starnuto, sarebbe stato sommerso da una valanga di fischi, in modo da spedirlo in tribuna fino a giugno per spedirlo in prestito al Lampedusa divig center fino a fine carriera.

  242. interclubqingdao 11/09/2012 alle 5:43 pm

    Io per cinque anni sono stato da dio e sono disposto ad aspettare altri cinque anni (con questo in corso ne mancano tre) per tornare a vincere. basta che non finiamo in B, quello no.
    Neanche mi interessa se non spendono soldi, non ce ne sono.
    Vorrei solo vedere i vecchi (per oggi non li chiamo mummie) fuori da Appiano (disturbano troppo) e un allenatore che sappia valorizzare i giovani, al contrario di quell’imbecille di Stramaccioni.
    La figura di merda che ha fatto Zanetti con la Roma, avrei preferito vederla fare a M’Baye o qualsiasi altro giovane.
    La differenza è che per M’Baye sarebbe stata tutta esperienza, per Zanetti resta solo una figura di merda.
    Non mi sembra di chiedere la Luna.

  243. Prozio 11/09/2012 alle 5:34 pm

    fc64it, ma che tristezza, “tifoso da divano”… spero tu intendessi dire da “bivano”!!!

  244. Eskil 11/09/2012 alle 5:28 pm

    si ok a qualcuno la squadra quest’anno non piace, le scelte possono anche sembrare discutibili, avevamo Eto’o e mo ci tocca pasticciarci con le miarbilie di cuore matto Antonio e del toy boy Cou….
    però zio caro state esagerando manco avessimo in panca Tardelli o in attacco bumbumbumbum l’hamessaHakanSukur.
    per carità ognuno può esprimere le sue convinzioni come vuole e quanto vuole, ma a furia di commenti negativi tutti uguali e ripetuti mille mila volte state trasformando Iorg nella musa ispiratrice di Bargiggia e soci.
    capisco che l’interista, razza a cui appartengo dal feto, è un animale particolare nato sotto la setlla dell’insoddisfazione perpetua, ma credo che ci siano già abbastanza esseri immondi attorno a noi che di mestiere spalano litrate di merda sui nostri colori, da non dover per forza aumentare le loro fila anche da qui.
    amen

  245. demondaniel 11/09/2012 alle 5:27 pm

    Saremo il robin hood dell’europa league: ruberemo ai poveri per dare alle fagiane…
    se poi pensiamo che la finale è ad Amsterdam…

  246. mwarcow 11/09/2012 alle 5:25 pm

    Alvarez è così lento che quando corre i moschini gli sbattono sulla nuca

  247. demondaniel 11/09/2012 alle 5:23 pm

    http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=91950
    nella lista nera del FPF ci sono :Hajduk Spalato,Vaslui,Rubin Kazan e Partizan…
    Spezzeremo le reni agli straccioni e col Neftçi Baku (si,ho fatto copia incolla) ce la giochiamo!

  248. macri71 11/09/2012 alle 5:20 pm

    Cambiasso è la scrivania su cui Zanetti firmerà da vicepresidente.

  249. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 11/09/2012 alle 5:11 pm

    la scrivania per Zanetti è pronta nella sede dell’inter, a Cambiasso vista la sua mobilità la scrivania l’hanno già messa in campo

  250. fc64it 11/09/2012 alle 5:07 pm

    Cara mia vecchia Inter
    ti scrivo queste due righe per chiederti scusa.
    Come ti sarai certamente accorta quest’anno, dopo 30 anni di onorata presenza, non sono più al mio posto a S.Siro.
    Vuoi la crisi (questa è una bugia), vuoi che per un motivo (mia figlia p.e.) o per un altro, il freddo intenso che ormai non sopporto più nei postici serali, mi hanno spinto a prendere questa dolorosa decisione.
    Mi manchi sai, viverti dal vivo è un’altra cosa, ma era un pensiero che mi si è insinuato in testa già da un pò.
    La delusione di non essere riuscito a seguirti a Madrid, nonostante la pila di tessere riposte nel cassetto (ma chi ti guida non pensa che forse uno non ha un cazzo di voglia di accamparsi fuori da una banca e che la militanza di anni doveva essere premiata!!), ha contribuito a far calare la mia passione.
    Ti pensavo in ogni istante, commentavo ogni cosa ti riguardasse e invece adesso mi annoia sentir discutere di chi cazzo deve giocare a centrocampo.
    Come se poi contassero qualcosa le opinioni serie scritte su un blog….
    Scusami lo stesso comunque, spero che la lontananza mi aiuti a guarire e che mi faccia abbandonare il mio ruolo di tifoso da divano per tornare fisicamente al tuo fianco e che Intorg mi restituisca il sorriso.
    baci
    tuo Fabri

  251. interclubqingdao 11/09/2012 alle 4:55 pm

    Zanetti Vicepresidente Subito. Ma subito.

  252. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 11/09/2012 alle 4:49 pm

    a questo punto non vedo l’ora di rivedere il trio Sanetti Cambiasso Stankovic a centrocampo

  253. macri71 11/09/2012 alle 4:45 pm

    Dalle parti di Appiano recentemente si è parlato di strani fenomeni, come lampi che cadevano tutti in unico punto e urla bestiali sentite subito dopo. Ah anche qualcuno urlare siiii, puooo fareeeeeee….e ora Stankovic torna a correre. Mah, secondo me c’è qualche connessione fra i due eventi.

  254. interclubqingdao 11/09/2012 alle 4:33 pm

    Stankovic? per evocarlo serve ogni volta una seduta spiritica.

  255. interclubqingdao 11/09/2012 alle 4:31 pm

    Macri
    concordo con te, non ho nessuna fiducia nel deficiente, però perderà delle partite e dovrà cambiare qualcosa.

  256. macri71 11/09/2012 alle 4:30 pm

    Comunque fra poco rientra Stankovic. Sono curioso di vedere cosa è rimasto in vita del suo corpo.

  257. macri71 11/09/2012 alle 4:26 pm

    Alvarez temo che di partite ne farà poche. O impressiona Strama in qualche modo o devono morire almeno un paio fra Wes, Cou, Palacio e Cassano per vederlo in campo. Spero anche di sbagliare.

  258. macri71 11/09/2012 alle 4:23 pm

    Secondo tuttosport Strama avrebbe in mente Obi terzino e Pereira interno di centrocampo, non la smettono mai di fare i maligni sti juventini. Spero!!

  259. interclubqingdao 11/09/2012 alle 4:15 pm

    Con la Roma abbiamo fatto cagare ed era già scritto, scolpito nella pietra, che ne dici?
    Il modulo che aveva in testa Stramapirla era con tre dietro la punta unica e con due mazzolatori davanti alla difesa, senza un play. Potrebbe anche funzionare se, a turno, almeno due dei tre tornano a coprire. Ma se due dei tre sono Sneijder e Cassano (o Coutinho o Palacio), quelli non tornano a coprire neanche se gli rapisci la mamma e magicamente l’Inter si trasforma in un colabrodo.
    Lo Stramaidiota, ha però culo e un giorno, a furia di far ruotare i giocatori, si troverà con Alvarez sulla linea delle mezze punte e poiché Alvarez ogni tre azioni crea una superiorità numerica, indipendentemente dal modulo, salverà l’Inter dalla serie B.

  260. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 11/09/2012 alle 4:09 pm

    scagionato palacio, talmente onesti che l’abbiamo redento in 3 mesi.
    o stato, dacci sandokan che te la risolviamo noi.

  261. di3vi 11/09/2012 alle 4:00 pm

    Be’ io se fossi un allenatore, giovane , alla prima esperienza ad altissimo livello, alla prima campagna acqusti non andrei a dire ” che palle volevo quello e questo… e mi hanno preso brontolo e moviolone, quindi quest’anno faremo cagare!!”

    o no??

  262. elganassa 11/09/2012 alle 3:59 pm

    Comunicazione di servizio per la redazione: gli argomenti calcistici scarseggiano e a quanto pare oggi non ci sono risse sul blog.
    Potreste almeno mettere un paio di fagiane nuove così diamo un senso a questa scialba giornata ?

  263. interclubqingdao 11/09/2012 alle 3:51 pm

    di3vi
    e poi Stramaccioni voleva quella campagna acquisti, sembra strano, ma è proprio scemo così. Non ci capisce niente, ma lo salverà Alvarez e ancora non avrà capito cosa è successo.

  264. di3vi 11/09/2012 alle 3:48 pm

    ho detto una cazzata IMMANE !!!! era Bersellini!!!!!

  265. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 11/09/2012 alle 3:42 pm

    @di3vi
    lo scudetto di Castagner?!? devo essermi perso qualcosa

  266. di3vi 11/09/2012 alle 3:33 pm

    interclubqingdao
    inguaribile ottimista!?!?!? sono di piu’… e appartengo a quella generazione che aveva meno di 10 anni con lo scudetto di Castagner e meno di 20 con quello del Trap.
    Sono INTERISTA!!! 🙂

    Restando obbiettivi, abbiamo una squadra non perfettamente equilibrata, con nuovi inserimenti che non rispecchiano proprio le volonta del nuovo allenatore.
    Quindi mani sui maroni e scongiuri per tutta la stagione!!!

  267. interclubqingdao 11/09/2012 alle 3:23 pm

    di3vi
    devi essere un inguaribile ottimista, più sfiga di quella che abbiamo non ne può arrivare. E poi, ti sembra una tabella così goduriosa?

  268. di3vi 11/09/2012 alle 2:09 pm

    interclubqingdao 11/09/2012 alle 12:11 pm
    Un anno fa mi ricordo una tabella simile che ha portato una sfiga colossale.!!!!
    ma la Topaz e’ quella robaz laz???

  269. doggolo79 11/09/2012 alle 1:36 pm

    Per gli animi sensibili credo sia meglio

  270. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 11/09/2012 alle 1:28 pm

    doggolo
    mi sembra che i nostri abbiano già passeggiato abbastanza con la Roma

  271. sullina 11/09/2012 alle 1:25 pm

    Per fantaiorg potremmo sfruttare la chat del sito.

  272. doggolo79 11/09/2012 alle 1:09 pm

    Domenica si passeggia

  273. doggolo79 11/09/2012 alle 1:08 pm

    Ma la pagina di fantaiorg è full?

  274. interclubqingdao 11/09/2012 alle 12:33 pm

    Fermi tutti, è riapparso Alvarez in allenamento, se sta bene (e quell’idiota di Stramaccioni lo farà giocare), cambiano tutte le previsioni.

  275. interclubqingdao 11/09/2012 alle 12:28 pm

    Finalmente una buona notizia, Stankovic (2,7 – è amico della cricca) è pronto al rientro. Sarà lui il vero acquisto di quest’anno. E poi dovrebbe accettare anche la B il prossimo anno.

  276. interclubqingdao 11/09/2012 alle 12:25 pm

    La trasferta di Baku sarà decisiva. Non fermatevi al primo bordello, abbiate la pazienza di cercare e vedrete quanti gioielli inaspettati troverete.

  277. interclubqingdao 11/09/2012 alle 12:21 pm

    Alvarez prende solo 1,0?
    Apposta sta sempre male.

  278. interclubqingdao 11/09/2012 alle 12:18 pm

    Stipendio Pirlo 3,5
    Stipendio Cambiasso 4,0

    Morale: i passaggi indietro costano di più dei passaggi in avanti.

  279. Federico Doob 11/09/2012 alle 12:13 pm

    Lo dico e lo ammetto, da quando giam8a ha iniziato a frantumare i ******* ho smesso di leggere\scrivere qua….

    Cazzo tutte queste scritte su più righe occupano un casino di spazio sul server, alla faccia del FPF…

  280. interclubqingdao 11/09/2012 alle 12:11 pm

    Torino – Inter X (Handa miracoloso)
    Inter – Topaz Fint Kazan 1 (Cambiasso segna e rinnova per 5 anni)
    Inter – Siena 1 (rigore regalato, Cosmi incazzatissimo)
    Chievo – Inter X (Campedelli non dà premi partita contro l’Inter)
    Inter – Fiorentina 2 (Montella dà la solita lezione a Strama)
    Oratorio di Neftci -Inter 2 (Baku, escort a Euro 35)
    Milan – Inter 1 (Gli ultimi goal di Pazzini nel 2012)

  281. nus 11/09/2012 alle 12:09 pm

    Daddy cocker!!!

    Italia-Malta…. giocheranno contro 11 muratori?
    Ok scusate, vado in Armenia…

  282. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 11/09/2012 alle 11:57 am

    non sto nella pelle per la partita di stasera, del resto italia-malta è sempre stata una partita dalle fortissime emozioni e Prandelii fa bene a mettere in guardia: “Non sarà facile segnare tanti gol, rispetto molto il nostro prossimo avversario che ha perso 1-0 con l’Armenia.”
    ma vacaghèr

  283. il daddy 11/09/2012 alle 11:48 am

    Conte interrogato come “persona informata sui fatti”
    Fischia, passa delle ore dal parrucchiere, vuoi che non sappia i cazzi di tutti?

  284. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 11/09/2012 alle 11:45 am

    ma solo io non riesco a postare stamattina?

  285. Eskil 11/09/2012 alle 11:42 am

    va bene laq crisi economica, va bene il FPF, però….. ingaggiarne solo uno dei Fichi d’India come DG deve essere stata una scelta terribile e con conseguenze drammatiche per il socio rimasto fuori…

  286. Calooleft (@calooleft) 11/09/2012 alle 8:31 am

    Ma quindi prima ci illudete di poter avere uno spazio tutto nostro (per di piu’ gratuito), e poi ci abbandonate come un berbatov qualsiasi? Ha ragione giam8a, fascisti!!!

  287. 4javier86 10/09/2012 alle 11:32 pm

    Stramerdosissima pausa delle nazionali!
    Su tv e giornali gli argomenti nell’ordine sono:
    la fottuta nazionale che cambia modulo per affrontare il (la?) temibilissimo/a Malta;
    il clamoroso ingaggio di Del Piero da parte del Sydney Dream Team Globetrotters;
    la toccante storia di Inzaghi, primo calciatore nella storia a passare dal campo alla panchina (di ragazzetti di 14 anni).
    Insomma, parafrasando il film di Jim Carrey che trasmettevano stasera su italia 1, una settima da sticazzi!

  288. Pictor (@DenisPictor) 10/09/2012 alle 11:23 pm

    http://www.interlive.it/inter-moglie-cassano-insulta-tre-giornalisti-criscitiello-non-ha-rivali/

    Grandissima !!
    Propongo di farla socia onoraria all’Interistiorg.org assegnandole una laurea honoris causa.

  289. lastutillo 10/09/2012 alle 10:52 pm

    Ora mi sovviene dove avevo già visto Fassone:

  290. belfast 10/09/2012 alle 9:54 pm

    Che labbroni Megan…..:-)

  291. francorossitornadalmare 10/09/2012 alle 9:02 pm

    Dannylupocattivo

    in linea con i principi di interistiorg, ti pregherei di non prendertela con le seppie, bensì con una delle minoranze già inimicate o da inimicarsi.

  292. elganassa 10/09/2012 alle 8:56 pm

    Niang fermato dai vigili milanesi: le mitiche guardie nerazzurre hanno colpito ancora.
    Meno male che c’e’ il bbilan a tenerci su.

  293. dannylupocattivo1 10/09/2012 alle 8:24 pm

    allora, di calcio non si può parlare perchè annoia, degli altri goombadi non si può parlare perchè scatena faide che Scampia è un giardino dell’infanzia al confronto, di figa/cazzo non si può parlare perchè turba i sentimenti…

    parliamo di pesca subacquea? ieri ho perso una seppia per una manciata di centimetri: credo che la mia pistola ad aria compressa abbia bisogno di una decisa messa a punto

  294. giam8a 10/09/2012 alle 7:41 pm

    Aieie so che nun chai esperienza nel ramo zio..

    Na quella è na sorca..

    Nun è na barba..

    Fidate..

  295. giam8a 10/09/2012 alle 7:38 pm

    Per rispetto della Sora Lella,

    volevo precisare

    che la battta su Aieie

    è una variazione di quella

    della Sora Lella

    in “Bianco, rosso e verdone”.

    CHE NIPOTE FREGNONE CHE C HO !!

    NUN DISTINGUE MANCO

    UN PAR DE MUTANDINE

    DA NA SORCA !!

  296. mrdeliorossi 10/09/2012 alle 7:38 pm

    Papagnolo, ci hai preso! ma senza il calcio finale dato quando ormai non poteva più difendersi.
    Sull, se mi dici che sono un cuore sensibile mi sento irriso, ed essendo calabro-romano e psicologicamente molto fragile il sangue mi ribolle e non rispondo più di quello che scrivo.
    chiedo scudo, torno nel mio universo autoreferenziale, mi sparo un filmetto softcore, ti auguro ogni bene e ogni felicità, giammai lontano da questo sito bello.

  297. giam8a 10/09/2012 alle 7:35 pm

    Che tragedia sto Aieie..

    Nun riconosce manco na fica

    da na barba..

  298. josesavethequeen 10/09/2012 alle 6:54 pm

    4 ore di interrogatorio per antonio conte
    moratti spieghi o taccia per lungo tempo

  299. realsbatibal 10/09/2012 alle 6:52 pm

    Aieie cocker! Senza discussioni!!!

  300. Pablo (@Pablo13872) 10/09/2012 alle 6:47 pm

    88 come Buffon… ah è il numero di hitler? non lo sapevo!

  301. Aieie 10/09/2012 alle 5:53 pm

    Non è una pelliccia, è la barba che le è venuta dopo avere letto un post di giam8a.

  302. corripasinato 10/09/2012 alle 5:33 pm

    Per me sotto il pellicciotto c’è il nano di De Andrè, com’è noto dotato di indecente virtù (il nano, non De Andrè). Non trovo altra spiegazione.

  303. giam8a 10/09/2012 alle 5:25 pm

    NERAZZURRI IO VI SEGUIRO NERAZZURRI..

    AMALA PAZZA INTER AMALA..

  304. giam8a 10/09/2012 alle 5:24 pm

    Resta però da chiedersi:

    “Stramaccioni è come Gasperino er carbonaro,

    una scelta consapevole e scientifica di Moratti

    per giustiifcare un fallimento annunciato e certo,

    dovuto alla mancanza di denaro

    ed alla conseguente impossibilità

    di fare una campagna acquisti valida

    ed una squadra all’ altezza ? ”.

    La mia risposta:

    “Stramaccioni, come Gasperino er carbonaro,

    creerà il disastro

    e verrà esonerato

    per fare da capro espiatorio.

    Poi verrà un “tecnico esperto”,

    come lo scorso anno Ranieri per Gasperino er Carbonaro,

    ma Ranieri no perchè sta al Monaco,

    e concluderò la stagione nel fallimento,

    però incolpevole,

    perchè “ha preso la squadra a stagione già compromessa”.

    Da Stramaccioni..

    Preso all’ inizio per quello.

    Per fare da capro espiatorio.

  305. giam8a 10/09/2012 alle 5:23 pm

    Resto comunque pensieroso..

    Stramaccioni ha studiato Mourinho

    sui video delle interviste e delle partite

    e lo riproduce perfettamente.

    Sotto la sua interpretazione di Mourinho,

    sotto il trucco non vi è nulla..

    Stramaccioni è la parodia di Mourinho..

    Stramaccioni sta a Mourinho

    come certi films di Franco e Ciccio

    stanno ai films veri.

    Vedi per esempio:

    “indovina chi viene a merenda”

    per

    “indovina chi viene a cena”

    o “L’ esorciccio”

    per “L’ esorcista”.

  306. giam8a 10/09/2012 alle 5:21 pm

    Anzi..

    Ve consiglio

    una full immersion nella fica

    per i prossimi mesi..

    Robba sana, che fa bene alla salute..

    Sicuramente meglio della birra

    per dimenticare le certe tragedie nerazzurre..

  307. giam8a 10/09/2012 alle 5:19 pm

    Da zio Giamba la benedizione sulla svolta

    degli interisti orghini.

    La fica come alternativa classica

    nei momenti peggiori dell Inter.

    Per non soffrire..

    P.S. Ho levato la bandiera dell Inter da terrazzo..

    Non posso farcela a reggere un anno

    di piate pe culo..

    Meglio nascondersi..

  308. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/09/2012 alle 5:08 pm

    certo che una posa così, a letto con la gambe aperte, non capisco cosa stia aspettando.

  309. il daddy 10/09/2012 alle 4:49 pm

    La tipa in header fa scintille a letto perché la pelliccia è in acrilico.

    Me ne vado da solo.

  310. 4javier85 10/09/2012 alle 3:59 pm

    Megan Fox è difficile da riconoscere perchè ogni giorno c’ha un pezzo nuovo…
    La notevole fassona dovrebbe invece trattarsi di Diora Baird. Sbizzarritevi con google image, ma mi raccomando prima Ctrl+Shift+P, porta chiusa a chiave e musica a volume alto.

  311. alinghi2 10/09/2012 alle 3:41 pm

    Sportmediaset:Mazzarri stia attento.
    Huhgo Maradona vuole allenare il Napoli.
    E da queste parti il nome Maradona…..

    poi era Maicon quelle delle 98 bottiglie di birra

  312. specialcla 10/09/2012 alle 3:32 pm

    Non è pelliccia! Ai tempi della fotp Megan aveva litigato con la sua estetista e non faceva la ceretta all’inguine da un pò.. in compenso ha provato a tingersela di rosa… mi faccio schifo da solo. Vado!

  313. realsbatibal 10/09/2012 alle 3:12 pm

    La roba bianca sopra la fagiana in HP non è una pelliccia: prima che se ne occupasse lei era un montone in carne e ossa.

    (Ecco, questo era il mio commento tecnico giornaliero, di qui in avanti si può anche pazziare)

  314. papagnolo 10/09/2012 alle 3:09 pm

    @sullina
    la verità è che MrDelioRossi ti vuole di brutto (autocit. da 12enne)
    Nei suoi sogni proibiti tu sei la sua Liajic!

  315. focusreload 10/09/2012 alle 2:49 pm

    @fc64it
    E che ci facevi là sotto? Stavi a leggere cosa ha tatuato sul fianco o sulla schiena?

  316. macri71 10/09/2012 alle 2:47 pm

    Quante ore di palestra fai x avere un fisico così?!
    Sono nato così! 🙂

    Cambiasso su twitter

  317. lordpeto 10/09/2012 alle 2:46 pm

    Fossi figo
    Certo! Infatti producono latte di mandorle (che in polvere e’ prezioso quasi quanto il latte d’asina).

    Daddy,
    ok, appena vedo uno vestito di verde il primo ottobre che passa col rosso e si ferma col verde te lo saluto.

    Alinghi,
    llorente, nomen omen piangina, cosa vuoi che desideri?

  318. thecarbayon 10/09/2012 alle 2:40 pm

    Pur di scoparmi Luciana Turina ho detto no alla Kardashan e alla Palmas

  319. alinghi2 10/09/2012 alle 2:34 pm

    Studio Sport ha appena detto che su Llorente c’e’ pure il Milan.
    No a Real e Barca si a Juve e Milan.
    Certo che questo ragazzo ama il fetish,probabilmente andra’ a farsi frustare sui coglioni al Psg da Ibra

  320. alinghi2 10/09/2012 alle 2:32 pm

    Mi sono iscritto ad un fantacalcio con la mia nuova squadra:Real Monociglio.
    Puo’ andare?

  321. il daddy 10/09/2012 alle 2:31 pm

    Lord, ho un cugino che vive a Shangai.
    Se lo vedi salutamelo.

  322. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/09/2012 alle 2:25 pm

    lord
    le mucche cinesi hanno gli occhi a mandorla?
    scusate…torno nei miei alloggi

  323. lordpeto 10/09/2012 alle 2:22 pm

    Daddy, un po’ come le mucche cinesi

  324. lordpeto 10/09/2012 alle 2:21 pm

    Redazione, del videococker se ne occupa mio zio antunello, fffiiiiiiiuuuuuuuuuuu!

  325. il daddy 10/09/2012 alle 2:21 pm

    Lord, com’è la cioccolata cinese?

  326. lordpeto 10/09/2012 alle 2:19 pm

    Tornando alle cose serie, si sappi che fassone in passato era un attore

  327. caperucitaroja 10/09/2012 alle 2:17 pm

    Se Llorente vuole sposare la j**e l’unica spiegazione é che non abbia funzionato a dovere il coitus interruptus.
    @ Furia ….mi conosci! Non vedo l’ora di mangiare fragole con te!

  328. macri71 10/09/2012 alle 2:15 pm

    Togliete Cassonetto e mettete il Cou, altrimenti anche una neopromossa ci fa paura.

    PS: sono contro ogni forma di stallking, quindi la mia solodarietà è massima.

  329. lordpeto 10/09/2012 alle 2:14 pm

    Intervengo dalla svizzera cinese per lanciare una bomba: l’inter con questa rosa deve giocare col rombo, pochi cazzi!

  330. macri71 10/09/2012 alle 2:13 pm

    Wes chiama Chivu, come capitanfuturo si è messo a segare i propri compagni. Ottimo

  331. elganassa 10/09/2012 alle 2:00 pm

    Handanovic
    Nagatomo, Ranocchia, Chivu, Pereira
    Guarin, Gargano
    Palacio, Sneider, Cassano
    Milito

    Se non osiamo un po’ contro una neopromossa, siamo proprio da metà classifica

  332. megliosenza 10/09/2012 alle 1:55 pm

    Invece di pensare a Fassone, cosa avreste detto di Galliani? E Marotta???
    Quando appaiono in tv devo cambiare canale, che i miei figli si impressionano anche se gli ho spiegato molte volte che è non sono persone reali, sono finzione… degli Avatar venuti brutti, ecco…

  333. sullina 10/09/2012 alle 1:50 pm

    @mrdeliorossi
    Ma io ci sto scherzando su! Daaaaai!
    Ci sono 50 commenti a questa home e la maggior parte parlano di fagiana, ma non hai sgridato nessuno. Arrivo io, lascio un commento chiaramente ironico e mi cazzi. E pensare che mi stavi pure simpatico. Io non sono qui per far ridere la gente e nemmeno per cacciare le persone. Quindi rimani pure su questo lido, ci mancherebbe. Ho capito che non sono la tua preferita, me ne farò una ragione. Saltami, non leggermi. Ribadisco il mio pensiero: se la Redazione non mi redarguisce, io continuo a dire che Vucinic è manzo.
    Adesso però basta! Non ho alcuna intenzione di sentirmi in colpa o di defilarmi.

  334. doggolo79 10/09/2012 alle 1:48 pm

    handanovic
    jonathan chivu ranocchia pereira
    guarin gargano zanetti
    snejider
    cassano milito

  335. demondaniel 10/09/2012 alle 1:39 pm

    pochi cazzi,qui si cerca di lanciare i giovani…il più lontano possibile

  336. sartiburgnichfacchetti 10/09/2012 alle 1:30 pm

    guardando la foto di Megan ho avuto voglia di: piangere, ridere, correre in un campo di girasoli, fare il bagno con lei nell’oceano indiano, redimere l’umanità attraverso una morte violenta; e poi ancora piangere e ridere, in rapida alternanza. che sia amore?

  337. mrdeliorossi 10/09/2012 alle 1:29 pm

    cara sull, visto che sembra che non pensi ad altro, mi costringi a tornarci. non è questione di sensibilità, è che almeno a me non fai ridere (visto che lo scopo qui è sparare ca**ate, se non erro).
    torno nell’eremo, tranquilli.

  338. fc64it 10/09/2012 alle 1:28 pm

    @sullina
    a parte che la redazione ci sventolerà il cartellino rosso per aver preso intorg come luogo dove fare gossip ma non è questo?
    http://www.diregiovani.it/rubriche/fotogallery/15642-megan-fox-incinta-pancione-sedotta-italiano.dg

  339. fc64it 10/09/2012 alle 1:25 pm

    @sullina
    ma dai era quello di Beverly Hills 90210.!!!
    sono più bello io…..

  340. sullina 10/09/2012 alle 1:24 pm

    @fc64it
    Il marito è questo cesso qui:

  341. fc64it 10/09/2012 alle 1:19 pm

    @sullina
    non so neanche chi è il marito cmq affare fatto.
    Ho accettato io per primo, non fate i furbi……

  342. sullina 10/09/2012 alle 1:16 pm

    Oh, finalmente un argomento che mi compete!

    Commento softcore (astenersi cuori sensibili):
    Tenetevi Megan Fox e datemi suo marito!

    Azz (cit.)… Forse questo era un po’ hard…

  343. fc64it 10/09/2012 alle 1:15 pm

    @focusreload
    la foto non l’hai fatta molto bene, a me che ero sotto la pelliccia non mi si vede per niente

  344. interclubqingdao 10/09/2012 alle 1:12 pm

    Figo
    io ci vedo alcune gradazioni:
    1) Porno soft, tipo Playboy.
    2) Porno hard, tipo Le Ore.
    3) Porno col fotoshop.
    4) Porno amatoriale.

  345. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/09/2012 alle 12:59 pm

    @interclub
    il porno se è porno non è soft, altrimenti è un ossimoro, tipo il rock finto rock

  346. interclubqingdao 10/09/2012 alle 12:50 pm

    Da più di due anni stiamo vivendo il declino dell’inter e forse non è ancora finita. Chiederei di valutare un passaggio dal porno soft al porno amatoriale.

  347. Prozio 10/09/2012 alle 12:38 pm

    unodinoi: diora baird

  348. pedrus 10/09/2012 alle 12:25 pm

    A me manca fuper jack

  349. macri71 10/09/2012 alle 12:20 pm

    Sarà un caso ma se accostate Fassone a due ragazze si potrebbe equivocare che gli state dando delle vacche. Io mi dissocio.

  350. furiabuia 10/09/2012 alle 12:17 pm

    quando la domanda “chi è la fagiana in home?” prende il posto di interminabili commenti tecnici che generano aspre liti fra i goombadi sbaciucchioni, vuol dire che la direzione è quella giusta.
    non trovi anche tu cape???

    buongiorno a tutti!

  351. rabahmadjer 10/09/2012 alle 12:06 pm

    a me manca paolillo.

  352. unodinoi83 10/09/2012 alle 12:04 pm

    @focus

    Che fosse l’angelica Megan quella nell’header l’avevo scritto subito anch’io!
    Non capisco chi sia la fassona nell’immagine a sinistra invece…

  353. focusreload 10/09/2012 alle 12:03 pm

    @sempresenza
    Che ne sai tu? E poi con il nick che ti sei scelto…

  354. sempresenza 10/09/2012 alle 11:53 am

    il vero prodotto di fantasia è il commento di focusreload

  355. sempresenza 10/09/2012 alle 11:51 am

    @ di3vi
    suppongo megan fox!
    Cmq il tuo è il commento che mi ha fatto più ridere in assoluto!!

  356. ilmonday 10/09/2012 alle 11:50 am

    @fc64: commento tecnico: due fagiane così in home non si vedevano dai tempi di Mattheus

  357. focusreload 10/09/2012 alle 11:49 am

    @di3vi e unodinoi83
    A occhio mi sembra Megan Fox. sarà che da quella notte di fuoco passata con lei non riesco a togliermela dalla testa però mi sembra proprio lei.

    La foto l’ho scattata io. Per ricordo.

  358. macri71 10/09/2012 alle 11:35 am

    Certo che per sopravvivere alla faccia del Fassone ci vogliono ben due tope.

  359. unodinoi83 10/09/2012 alle 11:30 am

    @falaride2dot0

    uno di noi sono io!!

    Ah, intanto Marco Van DESTREN finalmente giocherà punta centrale domenica….soltanto perché Osvaldo è squalificato (anche in nazionale è il titolare! ahahahahah)

  360. di3vi 10/09/2012 alle 11:28 am

    Buon giorno ,
    non scrivo molto , pero’ vi leggo da tantissimo tempo, forse questo e’ il mio secondo commento. Mi interessava sapere: chi e’ la tipa dell’header? e’ reale o un prodotto di fantasia ?
    grazie

  361. unodinoi83 10/09/2012 alle 11:28 am

    La fagiana nell’immagine chi è?

  362. falaride2dot0 10/09/2012 alle 11:27 am

    specialcla uno di noi.
    Io qui voglio solo ridere o piangere (dal ridere), che poi e’ quello a cui serve l’Inter.
    Per i commenti tecnici se ne occupa mio zio Antunello.

  363. unodinoi83 10/09/2012 alle 11:26 am

    Come iniziare bene la settimana?
    Vedere Megan FOX nell’header….

  364. specialcla 10/09/2012 alle 11:19 am

    io i commenti tecnici li abolirei proprio o darei un massimo di 20 parole, ci frantumano già gli zebedei quelle prostitute di tv e giornali dalla mattina alla sera cmq è una mia opinione, sicuramente qualche anno fa qui ridevo molto di più… è crisi INTER!! 3 giornate a samuel e anche a guarin!

  365. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/09/2012 alle 11:06 am

    io finchè non mi mettete Tony Fassina (ma che ci fa Patty Smith su milannews?)

  366. il daddy 10/09/2012 alle 10:59 am

    Io, finchè non mettete Fassino, resto.

  367. lordellas 10/09/2012 alle 10:53 am

    http://www.milannews.it/?action=read&idnotizia=90468
    “vuole solo il milan” è sempre presente papagnolo…

  368. interclubqingdao 10/09/2012 alle 10:51 am

    Poi di belli ci sono già Branca e Stramaccioni, hanno solo la particolarità di ragliare.

  369. fc64it 10/09/2012 alle 10:50 am

    vi sembra possibile non avere più la stessa passione di qualche anno fa per la beneamata?
    i commenti tecnici mi sono diventati di una noia mortale, alcuni poi sono addirittura logorroici.
    viva la fagiana allora e visto che sono contrario alle pellicce fareste bene a fargliela togliere a colei dell’header

  370. interclubqingdao 10/09/2012 alle 10:50 am

    Può essere, Fassone non è bellissimo da vedere, però dopo Paolillo mica potevano prendere un Brad Pitt.

  371. sullina 10/09/2012 alle 10:48 am

    @papagnolo
    E’ il numero del tram. Che però è passato…

  372. elganassa 10/09/2012 alle 10:45 am

    14, bentornate fagiane.

  373. papagnolo 10/09/2012 alle 10:37 am

    Sull, dove devi andare venerdì prossimo?? (minchiachesimpatttico)!!

  374. papagnolo 10/09/2012 alle 10:36 am

    sono i segni che il mondo sta cambiando e la crisi sta finendo,
    fino a qualche mese fà avrebbe “voluto solo il Milan”

  375. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/09/2012 alle 10:33 am

    scusate l’autocitazione, riposto l’invettiva:
    ma possibile, mi chiedo, che quei geni che governano il calcio europeo e mondiale non possano creare un calendario in cui tutte le partite delle nazionali vengano giocate a giugno senza spaccare i coglioni ai tifosi delle squadre di club? buona giornata a tutti (gli interisti/e)

  376. specialcla 10/09/2012 alle 10:28 am

    Sarei arrivato primo ma la presenza di addirittura DUE fagiane in home mi ha commosso e ho finito ora di asciugarmi le lacrime..!

  377. cuchu4trainer 10/09/2012 alle 10:25 am

    primo a laikare
    rubebbilancaccapupu
    ovinoecontesietedellemerde

  378. cuchu4trainer 10/09/2012 alle 10:24 am

    finalmente tornano le fagiane
    brava redazione

  379. sartiburgnichfacchetti 10/09/2012 alle 10:24 am

    dedico questo quarto posto alla mia famiglia, alla mia allenatrice, ai miei fans e a tutti quelli che hanno creduto in me.

  380. Aieie 10/09/2012 alle 10:21 am

    Podio, tutte merdacce tranne l’Inter!

  381. caroilmio 10/09/2012 alle 10:20 am

    TUTTE MERDE TRANNE L’INTER!!!!

  382. morganbest 10/09/2012 alle 10:19 am

    UNO!!!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: