Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Baku (az. Bakı, rus. Баку), conosciuta anche come Baqy, Baky o Baki: un piccolo pensiero nella più grande immensità

“Ho rimasto”
Don Baku

Battuta del giorno: vinceremo cinque a zerbaigian.

[sono queste le battute che ci hanno reso famosi nella regione del Mar Caspio]

Per chi fa la trasferta, appuntamento alle cinque a Baku in Piazza del Duomo.

[e qui nella regione del Mar Caspio si stanno ribaltando dal ridere]

Per chi non lo sapesse, la seconda città più importante dell’Azerblabla si chiama Gangja. Ragamaffi goombade.

124 risposte a “Baku (az. Bakı, rus. Баку), conosciuta anche come Baqy, Baky o Baki: un piccolo pensiero nella più grande immensità

  1. nicolino8berti 03/10/2012 alle 12:40 pm

    il Neftçi… azeru tituli

  2. geronazzoprimo 03/10/2012 alle 12:40 pm

    gigimeroni
    Pronto,casa Ambrosetti?Sì.
    C’è la sua figlia Rosanna?Sì.
    Me la fa scendere giù che le devo dire una cosa a quella …?
    Ps. si scrive Neftçi 🙂

  3. gigimeroni 03/10/2012 alle 12:22 pm

    @outrider85: posto che non ho nulla contro Alvarez, e sarei lieto di spellarmi le mani dagli applausi quando comincerà a farci vedere qualcosa di questa sua presunta classe…credimi se ti dico che uno che piange baciando la maglia di Alvarez o è fatto di crack o è un suo parente.

  4. micciacorta 03/10/2012 alle 12:18 pm

    a proposito di don baky…

    niente da dire, il testo in cirillico rende molto di più. Per non parlare degli effetti video…

  5. sullina 03/10/2012 alle 12:15 pm

    Vabbè, mi hanno detto che a Baku si beve solo CocaCola Azero.

  6. sullina 03/10/2012 alle 12:14 pm

    Vi confermo che Duncan non è in lista, quindi non convocabile. Saluti.

  7. Aieie 03/10/2012 alle 12:14 pm

    Ricordiamo anche il più famoso cantante di Baku. Renato Azero.

  8. gigimeroni 03/10/2012 alle 12:11 pm

    Grazie grazie redasiùn. Ci voleva il Nefthi, o come cazzo si scrive, per farmi ritornare alla mente “l’immensità” di Don Baky, una delle più belle canzoni italiane di sempre.
    Apprezzo anche la vostra spiccata vena di humor inglese su “Don Baku”, ma vi segnalo un errore: i più ascoltati a Baku sono gli…Azero Assoluto!
    Vediamo invece chi si ricorda di chi è questa: “…ho affrontato un viaggio pieno di efelidi fino al mar del caspio…….. e che caspio!”

  9. micciacorta 03/10/2012 alle 12:01 pm

    @outrider85
    Nel senso che è tanto bello a vedersi quanto inutile?

    …comunque sto pure io sul carro di alvarez. Semplicemente non ho ancora capito se stia meglio in campo o conservato in una teca.

  10. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 03/10/2012 alle 11:40 am

    lucescu è l’allenatore più sottovalutato della storia del calcio.
    e noi l’abbiamo trattato di merda, non se lo meritava.
    per prendere lippi, aggiungo.

  11. outrider85 03/10/2012 alle 11:32 am

    Salve Goombadi,
    in genere mi limito a leggervi quotidianamente però è arrivato il momento di condividere l’unico e vero soprannome di Ricky Alvarez…(ok so che qui è sempre in corso la diatriba se Alvarez è una sega o un buon giocatore, io mi limito a dire che sto sul carri di Avarez).
    Comunque veniamo ai fatti..correva l’estate 2011, quella dell’arrivo all’inter di ricky. Al tempo lavoravo in un ristorante di Londra in zona Haymarket quando ecco che entra dentro una famiglia argentina per bere qualcosa. Sfruttando la poca clientela di quel momento cerco di fare un pò di conversazione con padre (abbastanza giovane) e figlio (circa 10 anni), abbozzando un minimo di spagnolo, e un pò di italiano (erano ovviamente di origine italiana) visto la loro totale ignoranza della lingua inglese. Il discorso finisce subito sul calcio e mi dicono essere tifosi del Velez; io subito colgo la palla al balzo e cerco info sul nuovo acquisto interista Ricardo Alvarez…il padre rivolgendosi al figlio si fa passare lo zaino, la voce inizia a essere tremolante, gli occhi iniziano a bagnarsi, lentamente apre lo zaino e tira fuori la maglia del Velez numero 11 (se nn ricordo male) proprio di Alvarez e veramente quasi piangendo mi dice: “Mi chiedi se ALvarez è un buon giocatore???…” si ferma, momento di pathos assoluto e baciando la maglia conclude: “Ricky…Ricky ES ARTE”…

    Quindi goombadi per favore smettetela di chiamarlo Maravilla come tutte le P.I…
    Ricky è semplicemente ES ARTE!!!

  12. geronazzoprimo 03/10/2012 alle 11:32 am

    Belec
    Silvestre Cambiasso Bianchetti
    Jonathan Benassi Mudyngai Obi
    Coutinho
    Livaja Garritano

    Se vinceremo,Baku,potrà essere distrutta e le sue rovine ricoperte di sale.

  13. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 03/10/2012 alle 11:23 am

    il gabbiano ha richiesto espressamente di giocare alle 18 italiane così torna in tempo per andare ad infornare le michette.

  14. doggolo79 03/10/2012 alle 11:09 am

    Duncan non so perché non sia stato messo in lista. Forse era fuori dalla lista b per l’età
    Se mettiamo coutinho e Livaja in una formazione che ha voglia e giocare per vincere possono fare benissimo…ma ho i miei dubbi che domani giocheranno con altissima concentrazione i pochi titolari che saranno impiegati

  15. facciadaperno 03/10/2012 alle 11:06 am

    Ho letto con attenzione tutti i commenti da ieri sera ad ora, e noto con sgomento che nessuno, dico N E S S U N O, ha chiesto la sostituzione di Stramaccioni con Lucescu.
    Che è, vi state rammollendo?

  16. Aieie 03/10/2012 alle 11:03 am

    per fargli conoscere

  17. sullina 03/10/2012 alle 11:01 am

    Garritano convocato. Ripeto: Garritano convocato.

  18. Aieie 03/10/2012 alle 11:00 am

    Cambiasso è stato convocato perché incaricato di accompagnare Garritano e Terrani in un bordello locale per conoscere l’ammore…
    Come facevano un tempo i padri con i loro figli.

  19. Prozio 03/10/2012 alle 10:59 am

    Visto che dobbiamo lanciare i giovani, vediamo se Coutinho e Livaja sono almeno in grado di far la differenza contro i Neftci Bakukki (io dico di sì), se no è inutile starci a fare tante menate.
    Ma a proposito, Duncan al posto di Gargano no? E qualcun altro al posto di Jonathan?

  20. furiabuia 03/10/2012 alle 10:48 am

    attaccanti convocati: Coutinho, Terrani, Livaja, Garritano.
    mah… io di solito chiamo e dico che mi son ricordato all’ultimo di un impegno importate e non vado… così mi ricorda tanto quella battuta di quel tizio che va al colloquio di lavoro per dire che non gli interessa.

  21. doggolo79 03/10/2012 alle 10:27 am

    Cambiasso e Ranocchia non poteva lasciarli a casa? Poi cambiasso giocherà domenica titolare senza aver fatto il riposino del venerdì sul divano.

  22. doggolo79 03/10/2012 alle 10:26 am

    Handanovic
    Silvestre Bianchetti Juan
    Jonathan Guarin mudingayi Gargano pereira
    Livaja coutinho

  23. Pablo (@Pablo13872) 03/10/2012 alle 10:26 am

    Ribadisco: juve merdaaaaaaa!!!!!

  24. Interator 03/10/2012 alle 10:08 am

    e cmq questa juve ha più culo che anima; e dire che alcuni sostengono che la fortuna non esiste…

  25. Interator 03/10/2012 alle 10:05 am

    buongiorno a tutti i goombadi.
    ieri sera c’era un silenzio surreale dopo l’uscita dei gobbacci da quella m***a di stadio.
    giustamente bonucci e marmotta hanno dato la colpa della cattiva prestazione al fatto che lo stadio fosse mezzo vuoto.
    c’è poco da fare, se le cose non vanno bene deve essere per forza colpa di altri: le cavallette, i maya, i bambini, moratti.

  26. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 03/10/2012 alle 9:58 am

    bello comunque vedere il conad stadium vuoto e gli eroi di stamford bridge presi a pallate da 11 onesti pedatori

  27. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 03/10/2012 alle 9:52 am

    intanto segno sul mio personalissimo taccuino: 1 rigore nettissimo negato allo shaktar; visto che ci stanno scartavetrando i maroni da 2 anni per tutti i presunti favori della nostra champions, mi porto avanti.

  28. il daddy 03/10/2012 alle 9:46 am

    Tuttosport riporta le dichiarazioni di Lucescu.
    Attenzione alla prima frase, Lucescu parla senza articoli, tipo buana afrigano. Poi si ricordano che è stato in Italia.

    Lo Shakhtar Donetsk ha impressionato per qualità del gioco, capacità di creare occasioni, acume tattico. Mircea Lucescu applaude: “Un punto contro la Juve è importante, ero convinto che avremmo fatto buona partita, siamo buona squadra, non per niente non perdiamo da 26 partite, che non ha paura di giocare contro nessuno”. Il tecnico degli ucraini, in passato al Brescia e all’Inter, aggiunge: “Abbiamo controllato gioco, il possesso palla è stato superiore, abbiamo sporcato le linee di passaggio per gli attaccanti avversari e fatto correre a vuoto la Juve. Peccato perchè meritavamo di più, il numero di occasioni nettamente a nostro favore”.

  29. realsbatibal 03/10/2012 alle 9:42 am

    Una buona notizia: il mio commercialista mi ha detto che quest’anno gli interisti possono scaricare Jonathan dal 730.

  30. taribomitovero 03/10/2012 alle 9:32 am

    non so se si dopano,ma il concetto rimane sempre quello:la juve è una merda allucinante!

  31. Prozio 03/10/2012 alle 9:14 am

    ilmagnolia, io sono epr la selezione naturale. Si dopano? Bene, spero che ci scappi il morto, magari due o tre assieme.

  32. ilmagnolia70 03/10/2012 alle 8:20 am

    il daddy02/10/2012 alle 4:35 pm
    Grazie per l’interessante articolo: sapevo di Fajardo e Nadal ma nn sapevo che fosse nello staff della Puzzona. Interessante come l’articolo sottolinei quanto dicevo un pò di giorni fa: la cosidetta “bava alla bocca” di certi giocatori in campo è difficile considerarla dovuta solo a “trance agonistico”, talvolta sono sfigurati! Nel dubbio, riguardatevi la Puzzona dei tempi di Agricola, quando sembravano tutti dei Big Jim ed osservate le espressioni in partita…

  33. Prozio 03/10/2012 alle 7:47 am

    Lordpeto, io Batistuta non lo dimentico, ma sul mio podio degli ultimi 25 anni restano Ronaldo, Careca, Van Basten e Crespo. E sì, io vengo dalla boxe e i podii li faccio a quattro,

  34. lordpeto 03/10/2012 alle 6:32 am

    Condivido il cocker, ma che qualcuno venga premiato inneggiando al mio idolo all times mi fa rosicare, perbakku!

    Papagnolo e gli altri disquisitori di centravanti dimenticano un certo Gabriel Omar Batistuta, il numero 9 per eccellenza. Poi ci si scorda sempre di quel negretto che e’ andato a farsi d’oro in daghestan…

  35. realsbatibal 03/10/2012 alle 2:01 am

    Pareggiare in casa con lo Sciactar è un’impresa. E il Chelsea è sopravvalutato (il nostro eh, no il loro).

    Comunque gli ukraini schieravano un tizio (Williams) con una pettinatura vietata dalla convenzione di Ginevra: Moratti spieghi o taccia per sempre.

  36. demondaniel 03/10/2012 alle 1:04 am

    Con un piccolo gesto puoi aiutare chi è in difficoltà…basta poco che c’è vò!

    scusate se ho insozzato il sito ,ma l’appello da “derby del cuore” mi ha fatto troppa tenerezza

  37. cuchu4trainer 02/10/2012 alle 11:06 pm

    Dimenticavo….marcellone lippi suka suka suka
    Neanche in asia ti riesce di vincere, coglione

  38. cuchu4trainer 02/10/2012 alle 11:03 pm

    Denghiu megliosenza e papagnolo

    Rubemerda, che culo scandaloso…ora spareggio x entrare in sticazzi lig con i chicazzosono danesi

  39. Massimiliano Messina (@MassiMessina) 02/10/2012 alle 10:49 pm

    Non potremmo prendere questo William se tagliasse in modo decente quel maledetto cespuglio che si trova sulla testa?

  40. josesavethequeen 02/10/2012 alle 10:41 pm

    Complimenti ai gobbi, prima di champions nel nuovo stadio con ampi spazi di vuoto e schiacciati per 90 minuti dallo shakhtar, naturalmente senza dimenticare il rigore grosso come una casa non dato agli ucraini. Sarà bello ritrovarli in sticazzi lig.

  41. belfast 02/10/2012 alle 10:35 pm

    gli eroi di Stamford Bridge!!!

  42. belfast 02/10/2012 alle 10:00 pm

    …azz volevo una pera williams

  43. Prozio 02/10/2012 alle 8:29 pm

    coccoz, sei un fottuto genio, è inutile far finta di niente.

  44. coccoz1000 02/10/2012 alle 7:44 pm

    Ma quando gioca la rappresentativa della padania, allo stadio vendono il Caffè Borghezio?

    Vado…

  45. Pablo (@Pablo13872) 02/10/2012 alle 7:09 pm

    Interrompo momentaneamente il mio esilio volontario per esprimere un concetto semplice ma chiaro: juve merda!!!

  46. interclubqingdao 02/10/2012 alle 6:43 pm

    Daddy
    sono con te, stanno facendo qualcosa, vivono le regole come un ostacolo da aggirare, come nel ciclismo. E sono convinti che tutti ci tentano e loro sono solo i più bravi. Zeman e noi non abbiamo speranze con gente così.
    Presidente, sotto con i detective, almeno si prova.

  47. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 02/10/2012 alle 6:17 pm

    è un gomblotto.

  48. ivanzamorano18 02/10/2012 alle 5:25 pm

    Che può diventare, con una semplice aggiunta:

    Moratti, spieghi (le lenzuola)?

  49. Prozio 02/10/2012 alle 5:25 pm

    o taccia a lungo

  50. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 02/10/2012 alle 5:02 pm

    Vidal? io conosco bagnoschiuma Vidal, scrittore Gore Vidal e basta.

  51. 4javier85 02/10/2012 alle 4:59 pm

    E poi Vidal è anche la nota marca di detergenti per la persona “energizzanti”.
    se due indizi fanno una prova…
    Ti risparmio la sequela di battutacce di quart’ordine sulla tua passione per il di dietro.

  52. il daddy 02/10/2012 alle 4:57 pm

    E comunque a me il dietrolo piace una cifra

  53. il daddy 02/10/2012 alle 4:56 pm

    fossi_figo66
    Io dico solo che Nadal fa rima con Vidal.
    Mi provino il contrario.

  54. 4javier85 02/10/2012 alle 4:52 pm

    @fossi_figo&&daddy
    dietrologi!
    Questo comportamento di Barzagli mi insospettirà solo se ripetuto dopo la gara di ritorno, a Roma.

  55. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 02/10/2012 alle 4:46 pm

    daddy quante insinuazioni, solo perché Barzagli dopo quell’azione non si è fermato ed è tornato direttamente a casa di corsa.

  56. Cannone 02/10/2012 alle 4:40 pm

    Ovviamente la trasferta si farà in pullman.

  57. il daddy 02/10/2012 alle 4:35 pm

    Porcazza di quella puttanazza è mezz’ora che cerco di mettere un link che gira su twitter.
    Ora copio incollo:
    Di Cristian Amadei
    Le accuse mosse nel web di “sostanze che aiutano” alla Juventus partono tutte da una visibile superiorità muscolare, una sorta di instancabile forza dei giocatori bianconeri. Ne possono essere l’ultimo esempio, ma non il solo, la grinta che ha portato Vucinic a correre come una gazzella per quasi 300 metri alla rincorsa del pallone per poi prendere il giallo per fallo su Taddei, a pochi minuti dalla fine di una gara giocata a mille contro la Roma. Stesso strano esempio di grinta eccessiva anche nelle reazioni rabbiose di Bonucci su Florenzi quando il punteggio era ormai ampliamente assicurato e un “ragazzino di primo pelo” muoveva timide proteste in area di rigore. Per concludere con una galoppata incredibile di Barzagli a tempo quasi scaduto dove tutto il campo viene percorso dal difensore prima di servire un assist al bacio al compagno Giovinco.
    IL MEDICO SPAGNOLO. Fin qui nulla che faccia gridare allo scandalo, solo superiorità e null’altro. I segnali però non finiscono qui e quello che ne viene dopo è tutt’altro che confondibile. Le accuse principali ricadono sul medico spagnolo Julio Tous Fajardo, che compare nell’organigramma della Juventus alla voce preparatore atletico, e soprattutto era il ricercatore associato presso il laboratorio della performance sportiva (Inefc) dell’Università di Barcellona, insomma il ‘guru’ spagnolo dell’allenamento di potenza e velocità, venuto alla ribalta come preparatore del Barça di Rijkaard. Dice di lui il Corriere della Sera “…già preparatore atletico nel Barcellona targato Rijkaard e di campioni del tennis come Nadal e Moya è un grande specialista dei lavori di potenziamento muscolare. Il suo motto è quanto mai esplicito: la forza ringiovanisce, la resistenza invecchia”. Insomma non l’ultimo arrivato e decisamente esperto in materia “massimizzazione prestazioni muscolari e sportive”.
    DOPING. Il marcio inizia ad emergere quando arrivano le prime accuse di doping per Nadal. Julio Tous Fajardo è infatti legato a doppia mandata col campione della racchetta spagnolo, più volte si è occupato di lui e interpellato dai giornalisti e ha dichiarato: “Rafael Nadal è un atleta straordinario. Rafa è semplicemente due volte più potente di un qualsiasi giocatore di calcio, figuriamoci di tennis”. Tuttavia, come si apprende da TennisWorld Italia: “Le “Journal de Dimanche” aveva inserito nella cosiddetta “lista nera”, della quale fanno parte 58 ciclisti tra cui personaggi di primo piano quali “Piti” Valverde, Ivan Basso, Francesco Mancebo, Jan Ullrich e Alexandre Vinokurov, anche atleti di altri sport tra i quali il tennista Rafael Nadal e ben cinque atleti del Real Madrid additati come “clienti” della clinica del dottor Eufemiano Fuentes, capo della centrale di doping ematico scoperta nel 2010 in Spagna”. Insomma si tratta dei misteriosi potenziamenti spagnoli che hanno portato gli iberici a eccellere in ogni sport, non è la prima volta che si sente questa storia. Vi proponiamo uno specchietto utilizzato dalla WADA (agenzia mondiale antidoping) tratto dal suo sito ufficiale per capire i fattori che indicano sospetto di doping: 1) Parametri biologici anormali; 2) Infortuni, assenza dai tornei programmati o ritiri; 3) Precedenti sospetti di doping; 4) Miglioramenti importanti improvvisi nelle prestazioni; 5) Omissione ripetuta di informazioni, compresi spostamenti geografici; 6) Età e storia dell’atleta; 7) Reintegrazione dell’atleta dopo un periodo di ineleggibilità; 8) Incentivi finanziari per migliori prestazioni; 9) Associazione dell’atleta con terzi quali un coach o un medico con precedenti in materia doping; 10) Informazioni affidabili dai terzi.
    NADAL. Già nel 2009 a seguito di una serie di infortuni dichiarati dal giocatore, lo spagnolo potè saltare i controlli antidoping prima di Winbledon, con una fitta rete di sospetti sollevata da colleghi tennisti e esperti dell’ambiente. Dopo il declino ci fù il possente ritorno del fenomeno spagnolo ma solo dopo una cura miracolosa. I giornali spagnoli hanno riportato che la cura di cui ha usufruito Rafa sia la PRT (Platelet Rich Therapy, terapia ricca di piastrine, traducendo alla lettera). Spieghiamo bene di cosa si tratta: il sangue del paziente viene preso e centrifugato in un macchinario, quindi il sangue coagulato viene iniettato nella zona dell’infortunio. Nadal stesso ha evidenziato come sia un trattamento “doloroso ed applicato direttamente sul tendine”. Questo è un dettaglio non trascurabile, in quanto solo la parte del corpo in questione può ricevere il trattamento della PRT, altrimenti perseguibile dall’antidoping. Tamira Paszek infatti, per una variazione nella procedura sul trattamento alla schiena cui si è sottoposta nel 2009, è stata anche posta sotto indagine. Insomma un trattamento basato sull’iniezione di sangue “arricchito” con i fattori di crescita grazie al quale l’organismo rigenera più velocemente i tessuti lesionati nel corpo dell’atleta ed è impossibile determinare a posteriori questo tipo di pratica a meno che non sia dichiarata direttamente dall’interessato. Molti sospetti su Nadal, ma nessuna condanna fino ad oggi.
    E allora la domanda nasce spontanea, cosa ci fa uno spagnolo esperto di potenziamento muscolare e ottimizzazione sportiva tra i preparatori della Juventus? Come è finito a lavorare per i bianconeri dopo aver lavorato con Nadal? In che rapporti è con Conte che lo ha voluto nel suo team? Conosce i segreti della pratica PRT? E’ del tutto derivata dagli allenamenti la spinta in più dei giocatori bianconeri?

  58. steelee12 02/10/2012 alle 4:24 pm

    Nessun accenno al fatto che Yolanthe aveva twittato il risultato esatto di Inter – Fiorentina? (Chissà cosa ha promesso a Milito per fargli sbagliare tutti quei gol)

  59. papagnolo 02/10/2012 alle 4:07 pm

    ci arrivo con la memoria caro Prozio
    ovviamente incide molto quello che è stato vinto in carriera (è chiaro che con i gol a Siena, a Roma per la Coppa Italia e i 2 a Madrid la classifica cambia)
    Per quanto riguarda Crespo, sfondi una porta aperta, un altro centravanti coi controcazzi (tant’è che sia i bilanisti che noi che i laziali che i parmensi lo ricordano come un grande)
    anche lui “avrebbe” segnato 2 gol in una finale di Champions… ma come andò a finire non me lo ricordo!

  60. Prozio 02/10/2012 alle 4:03 pm

    Papagnolo, non so quanto tu vada indietro con la memoria (magari sei troppo giovane per ricordare Altobelli), ma almeno Crespo e Careca credo che siano oggettivamente davanti a Milito in quella classifica.
    Oltre naturalmente a Ferrante (che è stato preferito a Romario, uno che come centravanti avrebbe spazzato via Van Basten con un cenno del sopracciglio).

  61. papagnolo 02/10/2012 alle 3:58 pm

    @cuchu
    hai mica adocchiato l’offerta su Groupalia? potresti scegliere sulla stessa pagina l’offerta del Finger’s (molto più frocesco e di proprietà Seedorf)
    Io diffido un pò, se si mangia così bene è strano che facciano un’offerta con coupon

  62. papagnolo 02/10/2012 alle 3:55 pm

    @interclubqingdao
    fiuuuuuu, lieto di aver letto i tuoi ultimi commenti… sciapò!
    (ero quasi pronto a darti del “gobbo”)!

    è che io per Milito nutro una gratitudine tale che per me può fare cagare per 10 anni, lo considero il miglior centravanti mai visto in Italia, assieme a Van Basten e assieme a quell’infame-maledetto-grasso-maiale che ho adorato immensamente e che comunque è stato il più forte della storia del calcio
    Se ci ripenso mi metto ancora a piangere dal dolore!

  63. megliosenza 02/10/2012 alle 3:43 pm

    L’avvocato Carlo Taormina ultimamente come clienti ha preso delle “sole” mica da ridere: la Franzoni, Franco Fiorito… Se va avanti di questo passo assumerà anche la difesa del Milan???

  64. megliosenza 02/10/2012 alle 3:39 pm

    @ cuchu4trainer

    Ho cenato al Botinero a maggio, antipasti, risotto, cotoletta alla milanese… non male ma neanche da salti mortali carpiati all’indietro… bella l’atmosfera (sapendo che il Botinero è del Capitano), e vedere le scarpe di tanti Campioni (e di alcuni carpioni…) in bella mostra nelle teche è originale.

  65. cuchu4trainer 02/10/2012 alle 3:18 pm

    goombadi, un aiutino per un non milanese come me…come si mangia al botinero? merita?

  66. taribomitovero 02/10/2012 alle 3:18 pm

    @interclubqingdao
    se segnava dopo il sombrero tornavo a san siro a piedi! 🙂

  67. mrdeliorossi 02/10/2012 alle 3:17 pm

    tutti i giornalai gobbi a dare per scontato che il TNAS gli riduce la squalifica a 4 mesi, al portatore di felino. quanto sarebbe meraviglioso che Tuttosport dovesse titolare SCONTENTO.

  68. rabahmadjer 02/10/2012 alle 3:04 pm

    e cmq si,dalmat era un fenomeno, oerò anche emre belozoglu era uno con i controzebedei…..

  69. rabahmadjer 02/10/2012 alle 2:54 pm

    no vabbè, la battuta “vinceremo 5 a zerbaijdjan” è stupenda.ora riconosco il vecchio sito di una volta.

  70. interclubqingdao 02/10/2012 alle 2:43 pm

    Manca una virgola e cresce un’acca, scusare ero momentaneamente invalido.

  71. interclubqingdao 02/10/2012 alle 2:37 pm

    Taribo
    ho fatto una vita allo stadio, adesso ci vado un po’ meno (perché seguo il calcio minore), ma ci vado, e non ho mai né fischiato né insultato nessuno finché ero lì dentro, e mi davano un certo fastidio quelli che lo facevano.
    Però fuori da lì, tra goombadi, senza che sentano juventini o milanisti, se uno fa lo stronzo dico che fa lo stronzo, se uno fa cagare dico che fa cagare, o dobbiamo mentire anche a noi stessi?

    Diverso è se uno la pensa diversamente e mi dice, ad esempio, che Milito non ha sbagliato tre goal facili facili. Può essere, se si rivolge a me che neanche gli rispondo.
    Ancora diverso è se uno, come Papagnolo, mi dice, guarda è vero che ha sbagliato tre goal ma ha fatto un tale movimento che ha me va bene lo stesso. Esprime civilmente e con competenza un’opinione e non nega una realtà. E posso anche cambiare leggermente la mia opinione: da invalido son passato a invalido temporaneo.
    Certo che se segnava dopo il sombrero …

  72. Tacchetti Di Ferro 02/10/2012 alle 2:32 pm

    Ma spero imbarchino la Primavera e Guarin per la trasferta in sticazzistan. E Guarin senza biglietto di ritorno.

  73. cuci9 02/10/2012 alle 2:19 pm

    Se giochiamo come domenica e se Guarin viene rapito dai ribelli azeri, credo che ritorneremo a Milano molto più che soddisfatti.

  74. demondaniel 02/10/2012 alle 2:17 pm

    Non so se avete visto ieri la puntata di “Undici” (mi è piaciuto il programma perche tratta il calcio per quello che è,un gioco) con ospite Cassano,ma vi consiglio di rivedererla perchè l’ignoranza pura di cassano è molto meglio di tanta cultura filtrata

  75. taribomitovero 02/10/2012 alle 2:13 pm

    @interclubqingdao
    e infatti non si dimentica quella cazzata…se lo avessero imbarcato subito per una qualsiasi destinazione sull’orbe terracqueo non avrei versato neppure una lacrimuccia…gazie,sei un fenomeno,ognuno libero di fare come crede e come è meglio per lui,tanti auguri e adesso fuori dai coglioni…è rimasto,bon,teniamocelo che il suo bene o male lo fa,e anche se di sicuro non sempre brilla,lui abbiamo e meglio tenerci lui piuttosto che un pazzini qualunque

  76. belfast 02/10/2012 alle 1:31 pm

    @Prozio ti prego dinne ancora una, sono disposto a pagare

  77. pasinato68 02/10/2012 alle 1:20 pm

    Si vede che ci sapete fare con i giochi di parole, perbacco!

  78. sarascosi 02/10/2012 alle 12:47 pm

    http://www.azernews.az/article_photo/futbol.jpg e poi dicono che non si puó guadagnare in europa league

  79. interclubqingdao 02/10/2012 alle 12:42 pm

    Papagno
    ammetto che con la Fiorentina la protesi gli dava meno fastidio e ha fatto qualche movimento veramente buono, però avevo negli occhi le partite col Torino e col Siena, dove nessuno gli spingeva la carrozzella.

  80. papagnolo 02/10/2012 alle 12:36 pm

    io mi ricordo, per averli visti tutti dal vivo, i gol che ha fatto dal 2009 nei derby, in champions… senza scomodare necessariamente i 4 gol del Maggio 2010 (che non ho visto dal vivo)
    E poi, senza andare troppo lontano, il momentaneamente invalido solo domenica scorsa (a parte i 2 gol sbagliati nel primo tempo, perchè quella del secondo tempo è puro culo del portiere) ha preso una traversa che se fosse entrata avremmo pianto tutti allo stadio… e poi, ripeto, se esiste un filmato in campo largo, guardate cosa ha fatto nell’azione del secondo gol!
    Chi era allo stadio ha visto un movimento su quell’azione che i migliori centravanti del mondo se lo sognano.
    Questo perchè è momentaneamente invalido…

  81. Calooleft (@calooleft) 02/10/2012 alle 12:32 pm

    Ti ricordo soltanto che nell’anno solare 2012 milito è quello che dopo messi e c.ronaldo ha fatto piu’ gol di tutti… mica quisquiglie…

  82. interclubqingdao 02/10/2012 alle 12:31 pm

    Se poi, per caso, avesse “molte richieste da squadre importanti e vorrà pensarci se restare” con noi o meno, io lo farei accomodare fuori dalla porta a calci in culo.
    O si deve ricordare solo la maglia sbattuta per terra?

  83. interclubqingdao 02/10/2012 alle 12:29 pm

    Papagno
    va bene, momentaneamente invalido, in genere viene miracolato verso Gennaio. Deve comunque avere una qualche protesi invalidante per sbagliare tutti quei goal.
    E’ chiaro che me lo tengo anche io, ma da uno che ci ha fatto mandare via Balotelli per tenere lui, sarà giusto pretender qualcosa di più, o no?
    Poi, non fare troppo caso al mio linguaggio colorito, Stramaccioni direbbe che parlo per iperbole. Asino istruito (ossimoro) il nostro mister.

  84. elganassa 02/10/2012 alle 12:29 pm

    Yepes nell’11 ideale di Cassano.
    Beh si, in fondo un pusher serve sempre.

  85. ivanzamorano18 02/10/2012 alle 12:21 pm

    ti ho scritto una mail calooleft.

  86. sullina 02/10/2012 alle 12:17 pm

    @Prozio
    Mi ribalto! Dinne ancora una e muoio.

  87. a.j 02/10/2012 alle 12:15 pm

    @ Calooleft
    Io ho provato a iscrivermi, ma non c’e’ stato verso. Secondo me trattasi di razzismo e per questo vi denuncero’ all’Onu. Ho il numerino giusto dopo gli avvocati della rube. Che si sappi.

  88. Calooleft (@calooleft) 02/10/2012 alle 12:13 pm

    papagnolo prima c’è ilmagnolia (che si era prenotato settimana scorsa) e ivanzamorano… il tuo amico sarà il primo sostituto in caso qualcuno rinuncia

  89. papagnolo 02/10/2012 alle 12:11 pm

    “ha dato la solita palla goal all’invalido”
    alle volte mi chiedo se tifi davvero Inter….. io quello che chiami l’invalido non lo cambierei (ancora oggi) con nessuno
    A meno che tu non abbia suggerimenti
    Con rispetto parlando

  90. papagnolo 02/10/2012 alle 12:05 pm

    @calooleft, sto invitando Mik Condor che è un assiduo lettore non commentatore
    nel caso ci fosse ancora posto, ti faccio mandare la mail. grazie

  91. Calooleft (@calooleft) 02/10/2012 alle 12:00 pm

    ivanzamorano dammi la tua mail e ti spiego tutto…

  92. ivanzamorano18 02/10/2012 alle 11:57 am

    Che emozione vedere una delle mie verità incrollabili poste a esempio su questo sito, sto quasi per pisciarmi addosso.
    Comunque per il fantaiorgcalcio io ci sto. Quante donne devo sacrificarvi per partecipare?

  93. interclubqingdao 02/10/2012 alle 11:57 am

    reppolo
    guarda che se quelli erano rimasti in 10, noi eravamo in 8 dall’inizio del secondo tempo, conta di nuovo.

  94. interclubqingdao 02/10/2012 alle 11:55 am

    Calooleft
    mi piacerebbe per la presenza dei goombadi, ma non so come si fa.

  95. cuchu4trainer 02/10/2012 alle 11:54 am

    e per vostra somma gioia ho avatarizzato il grande Esteban in versione ghisa
    tié

  96. reppolo 02/10/2012 alle 11:54 am

    a Stramaccioni il premio fair-play: ha inserito Alvarez per ristabilire la parità numerica dopo che i rizzini erano rimasti in dieci

  97. cuchu4trainer 02/10/2012 alle 11:53 am

    24 come i capelli di andonioconde prima di inseririci il felino

  98. Calooleft (@calooleft) 02/10/2012 alle 11:50 am

    @interclubqingdao
    Mi piacciono le tue disamine tecnico-tactiche… ti va di aggiungerti al fantacalcio di iorg?

  99. interclubqingdao 02/10/2012 alle 11:50 am

    Redazione, è già la seconda volta che vi devo richiamare e mi dispiace.
    Non potete sfuggire alla vostra posizione dove si deve rendere un servizio ai lettori: avreste dovuto indicare, senza il sollecito da parte di nessuno, quali sono le tariffe delle prostitute di Bakù. Per favore, divise per categoria.

  100. Prozio 02/10/2012 alle 11:50 am

    Cocker a Fantantonio:

    Quando gli viene chiesto di schierare la sua squadra del cuore, Cassano risponde: “Casillas in porta, difesa con Sergio Ramos, Thiago Silva, Yepes e Candela. A centrocampo Emerson e Palombo, con Cristiano Ronaldo, Messi e Zidane dietro all’unica punta Ronaldo”.

    Ma secondo voi, R9, Messi, Zidane e la Cristina accettano una squadra con Palombo regista? Oppure sono talmente forti che giocano in 10, e Palombo lo usano per portare la borraccia dell’acqua?

  101. interclubqingdao 02/10/2012 alle 11:46 am

    Lo dico con serenità, domenica Alvarez ha fatto il suo solito dribbling sullo stretto e ha dato la solita palla goal all’invalido. Il tutto dopo che era appena entrato.
    Poi, nella sua immensa generosità, ha aiutato un centrocampo dove due povere mummie, oramai esauste, si facevano sfrecciare di fianco gli avversari manco fossero toreri che evitavano i tori.
    Se non sono sereno quando parlo del grande Ricky, quando allora?

  102. Prozio 02/10/2012 alle 11:46 am

    … e comunque, preciserei meglio: “A Baku l’avversario lo lasciamo azero”.

  103. il Fabri 02/10/2012 alle 11:44 am

    “…According to the Lonely Planet’s ranking, Baku is also among the world’s top ten destinations for urban nightlife….”

    altro che Miami o Ibiza o_O

    http://www.smh.com.au/travel/activity/food-and-wine/the-worlds-top-10-party-towns-20091118-im4q.html

  104. Prozio 02/10/2012 alle 11:44 am

    Complimenti alla Redazione, belle battute del Caspio!

  105. corripasinato 02/10/2012 alle 11:41 am

    E da oggi un’altra competenza si aggiunge al bagaglio sontuoso del tifoso interista medio: è fortissimo in geografia.

  106. Calooleft (@calooleft) 02/10/2012 alle 11:39 am

    Ultima cosa sul fantaiorg e prometto che poi non vi rompo piu’ la minchia 😀

    Cercasi anche un’altra persona disposta a fare parte dei 30 fantaiorghini, che prenderebbe il posto di scinque che non si fa vivo da un mesetto… scrivete qui la vostra mail (oppure mi scrivete a calooleft@libero.it) che vi invito e vi spiego tutto quello che c’è da fare!! Astenersi perditempo… :O

  107. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 02/10/2012 alle 11:35 am

    allora papagnolo mi confermi che esiste una copia di Baku, Bakup?
    mi ritiro nei miei alloggi…

  108. reppolo 02/10/2012 alle 11:35 am

    scusate una domanda tardiva: nessuno ha notato la somiglianza fra il bruttone della foto di settimana scorsa e il chino?

  109. papagnolo 02/10/2012 alle 11:29 am

    da quelle parti (modestamente sono esperto) va anche di brutto la battuta:
    Baku Tabaku e Venere riducono l’uomo in Chernobyl

  110. focusreload 02/10/2012 alle 11:25 am

    11 come Ricky Maravilla Alvarez (e Mario Maravilla Corso)

  111. Calooleft (@calooleft) 02/10/2012 alle 11:21 am

    @ILMAGNOLIA70
    Si è liberato un posto al fantaiorg (mcwater dice che non vuole piu’ giocare), se mi lasci la tua mail (oppure mi scrivi a calooleft@libero.it) ti invito ufficialmente a prendere il suo posto e ti spiego cosa devi fare per partecipare!

  112. matteo bandera (@teoflag) 02/10/2012 alle 11:12 am

    grandi emozioni con l’Azerbaijian in Europa..

  113. taribomitovero 02/10/2012 alle 11:10 am

    grazie a questa partita ho appena scoperto dove cavolo sta sto azerbacoso

  114. davidemporio3 02/10/2012 alle 11:07 am

    sono arrivato primo! però quella cosa della Bongiorno nel cda juve proprio non la mando giù. ma la pagano così? il milan paga in prestigio e i gobbi pagano inserendoli nel cda?

  115. il daddy 02/10/2012 alle 11:01 am

    A me Don Backy mi ha fatto la prima comunione

  116. taribo81 02/10/2012 alle 11:00 am

    Vabbè dai 2-3-4 come Napoli Juve e Milan. E cmq tutte merde tranne l’Inter!!!

  117. taribo81 02/10/2012 alle 10:59 am

    Nooooooo maledetto wordpress. Ma perchè è più lento di Alvarez???

  118. taribo81 02/10/2012 alle 10:58 am

    Primo…non ci credo

  119. davidemporio3 02/10/2012 alle 10:58 am

    buuu

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: