Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Benvenuta Danimarca, benvenute Danimarche

422 risposte a “Benvenuta Danimarca, benvenute Danimarche

  1. interclubqingdao 22/10/2012 alle 12:56 pm

    HANDANOVIC 6,5
    Un’uscita alta da spettacolo. Avrebbe sicuramente parato il rigore, inutile perdere tempo in polemiche.

    RANOCCHIA 7
    Tenta spesso l’anticipo e sempre con successo. Speriamo che Prandelli lo lasci in pace fino al 2014, prima ha altro da fare.

    SAMUEL 6,5
    E’ il libero della difesa a tre. Alle volte si cambia di ruolo con Ranocchia. Oggi l’Inter ha la difesa più forte del campionato, è una bella fortuna invecchiare con quei due energumeni ai lati.

    JUANJESUS 7
    Questa volta aveva anche il permesso di spingere. Ciao Lucio, per te niente mondiale, tenta con Briatore.

    OBI 6,5
    Ancora non è a posto, ma come terzino è uno schianto. Dimostra che dalla cantera arrivano buoni frutti. Speriamo che nel Torneo degli Oratori StramaOK ce ne faccia vedere molti.

    MUDINGAY 6,5
    Ottimo senso tattico e non si fa mai superare. Non è ancora chiaro di che dimensioni è il suo pacco.

    CAMBIASSO 7,5
    Io per primo l’avevo dato per morto e mummificato. Si è tolto le bende ed è mostruoso, torna a fare l’incursore, dà gli assist e sradica palloni.

    ZANETTI 6,5
    Neanche questa volta scoppia nel secondo tempo. Sarebbe da 6, ma è il capitano e poi copre sei ruoli.

    PALACIO 7
    Dei tre davanti, è l’unico che rientra costantemente dietro la linea della palla e fa anche un gran goal. Anche Eto’o con Mourinho avrebbe giocato così.

    MILITO 6
    Non trova spazio ma si muove sempre. Da un momento all’altro potrebbe tornare tra noi. Ieri una si è risvegliata appena prima dell’espianto.

    CASSANO 6,5
    Si risparmia per segnare e segna. Pazzini si sentirà come Coco dopo lo scambio, si consoli, fra poco diventerà anche lui un’icona per la comunità gay.

    GARGANO s.v.

    GUARIN 4,5
    Ha stabilito che all’Inter non avrebbero mai dato un rigore così e ha voluto sperimentare la sua ipotesi. Guaro, il gusto del rischio assaporalo solo quando vai con le escort senza il profilattico. Accontentati.

    ALVAREZ 6,5
    Quando entra, imprime un’accelerazione al gioco. Qualcuno sostiene ancora che sia lento ma chi lo insegue non riesce a prenderlo e si presenta due volte solo davanti al portiere. Il suo vero punto debole sembra essere il tiro, cerca sempre di piazzarla come chi non ha lo sparo. Ma fa due dribbling da antologia.

    STRAMACCIONI 8
    Dopo aver sistemato la difesa, imposta il resto della squadra sull’avversario, come i veri provinciali o i veri grandi allenatori. E’ conscio di non avere un play e lo sta cercando. Se va avanti così nelle interviste, bisognerà non perdersene più una.

  2. nerodavideazzurro 22/10/2012 alle 11:56 am

    Po’ di sofferenza, ma ora c’abbiamo pure il tridente-spettacolo (e se si sveglia pure il Principe so’ cazzi!).
    Strama sempre più mito a fronte media(set).
    7+ a todos.

  3. valdiviak 22/10/2012 alle 11:46 am

    silvestre gargano e mudingayi sono tutti e tre in prestito con diritto di riscatto….al momento riscatterei solo mudingayi facendogli un contratto di non più di due anni però, gargano non mi dispiace è un bel motorino ma lo riscatterei solo inserito in uno scambio tipo con jonathan mariga o simili, silvestre in prestagione non mi era dispiaciuto e prima di bocciarlo vorrei almeno rivederlo qualche volta!
    Alvarez è un interno sinistro in un centrocampo a rombo ma potrebbe anche farlo in un centrocampo a 5. non nascondo che a me è sempre piaciuto forse perchè lo vedevo già ai tempi del velez anche se è vero che da noi non ha mai troppo inciso ma anche per lui mi piacerebbe vederlo in campo titolare nel suo ruolo tre partite in fila o almeno con una certa continuità così come per coutinho in modo da giudicarlo per bene e poi a fine anno si tireranno le somme.
    Forza Inter!!!

  4. Homer J. Simpson 22/10/2012 alle 11:45 am

    Ma anche la redazione è in ritiro punitivo…?
    con immutata stima

  5. doggolo79 22/10/2012 alle 11:37 am

    Obi terzino destro mi è sembrato francamente eccessivo….da esterno sinistro già mi piace..
    a destra non l’avevo mai visto e spero di non vederlo mai più.
    Giovedi ci sarà spazio per Jonathan Pereira immagino…con Silvestre al posto di Ranocchia..
    Guarin Mudingayi Obi in mezzo ..e davanti Livaja Coutinho..

  6. geronazzoprimo 22/10/2012 alle 11:26 am

    Come osservava tempo fa la saggia Redazione; la partita ognuno la vede come vuole

  7. ivanzamorano18 22/10/2012 alle 11:25 am

    Doggolo, mi pare che lo schema fosse proprio quello di alternare i play e quindi alternare anche il centrocampista di supporto all’attacco. Era una confusione cercata, penso.
    Per il resto sono d’accordo, ma io interno sinistro ci metterei Obi ( il suo ruolo è quello), che mi pare abbia qualcosa in comune con Guarin. Spero che Pereira risolva la fascia sinistra (magari crescendo anche un po’), per la fascia destra aYuto, altrimenti non saprei. In avanti io aspetto Palacio, che magari una volta entrato in condizione è in grado anche di aiutare il centrocampo.
    Compriamo Schelotto.

  8. macri71 22/10/2012 alle 11:21 am

    Dire ho visto il Mudi lanciare lungo e riuscirci o palla al piede fare una progressione a centrocampo che sembrava Touré sconvolge anche me. Le inserirò nelle mie personalissime frasi “finali”.

  9. macri71 22/10/2012 alle 11:14 am

    Mudingayi è stato nel primo tempo il play davanti alla difesa, e non mi è neanche dispiaciuto. Questo la dice lunga sulle abilità in quel ruolo di tutti gli altri che hanno provato a farlo.

  10. doggolo79 22/10/2012 alle 11:05 am

    al momento Guarin è un panchinaro come Pereira…
    Guarin nel 3-4-3 non può di certo giocare…
    Sarebbe ideale in 3-5-2 come interno destro..ma al momento manca l’interno sinistro con caratteristiche simili..almeno di non voler provare Alvarez in quel ruolo.
    Comunque ieri primo tempo male..Cassano Milito e Palacio non possono giocare li davanti da soli..a San Siro poi, avevamo la difesa bassissima..squadra lunghissima..l’unica idea di gioco era lanciare lungo per i 3 davanti..
    Secondo tempo siamo passati alla difesa a 4 e non abbiamo più concesso niente ai loro esterni…ma comunque c’era tantissima confusione..dovuta soprattutto alle scelte di Stramaccioni..in 45 minuti si sono visti 3 play diversi..

  11. il daddy 22/10/2012 alle 11:01 am

    Maicon è titolare allo spillatore.
    Poi la domenica viene a vedere l’Inter a S.Siro.

  12. unodinoi83 22/10/2012 alle 10:58 am

    Tolto Silvestre (ma c’è l’obbligo di riscatto? perché male che vada ci è costato 2 milioni), ieri chi arrivava dalle nazionali non avrebbe giocato (e sì sapeva da giorni)

  13. nus 22/10/2012 alle 10:54 am

    Prozio, d’accordo sui migliori a S. Siro Lalu e Pino, ero di fianco a loro e sono stati ottimi anche il pre e dopo partita.

    Ieri ho visto un ottimo Cambiasso arpionare diversi palloni come ai bei tempi e davvero un bel Cassano, fin troppo generoso. Mi è piaciuto l’ordine che ha messo Gargano in un momento un po’ di affanno e Alvarez sarebbe veramente un grande ma gli manca ancora quel centesimo di secondo per decidere cosa fare prima di ricevere palla e non dopo. Ranocchia monumentale e Milito, anche quando non segna, là davanti fa un lavoro insostituibile.
    Avanti così, ma al momento contro i gobbi sarebbe davvero dura.

  14. doggolo79 22/10/2012 alle 10:43 am

    Guarin..Pereira..Silvestre…35 mln d’euro per tre panchinari
    bene bene

    Ma Maicon ha l’aids? sabato ha giocato M.Richards terzino destro…
    il titolare è Zabaleta…il vice è Richards..Maicon cos’è??

  15. Prozio 22/10/2012 alle 10:35 am

    A me Alvarez non ha incantato ma non mi è nemmeno dispiaciuto. non è un cecchino, ma le occasioni da gol se le è create lui. E mi hanno stupito Mudingayi e Gargano, per me molto positivi.
    Sulle cessioni dei brasiliani, resto del mio parere: Maicon e Lúcio andavano ceduti già da almeno un anno (anzi Maicon subito dopo la notte di Madrid), Júlio César andava tenuto per far da chioccia a Bardi, non perché Handanovic non sia bravo, ma perché se hai quattro spicci da spendere, non li spendi nel portiere.

  16. il daddy 22/10/2012 alle 10:29 am

    Ok, ho preso in ostaggio la tipa dell’header.
    Se non cambiate il cocker la rivesto!

  17. unodinoi83 22/10/2012 alle 10:24 am

    Comunque bisognerebbe anche rivedere i giudizi sull’addio ai tre brasiliani (fermo restando che per Julio sono stati sbagliati i modi…)

  18. demondaniel 22/10/2012 alle 10:11 am

    OH RI-CAZZO HO SBAGLIATO A SCRIVERE LA PAROLA SBAGLIATO!

  19. unodinoi83 22/10/2012 alle 10:08 am

    La questione Recoba per me si è chiusa quando ha dichiarato nella trasmissione di Sky, quasi in lacrime: “Il rimpianto più grande è stato quella di non aver 10-15 anni fa’ la testa che ho ora…”
    Come dire..se non sono arrivato dove potevo è solo e soltanto colpa mia

  20. demondaniel 22/10/2012 alle 10:07 am

    oh cazzo ho bagliato a scrivere il nome di Nostro Signore !!!
    CHE DIO MI PERDONI!!!

  21. demondaniel 22/10/2012 alle 10:05 am

    Sull’imitatore di Strama non c’è gara,i ragazzi di radio pavia sono davvero bravissimi(non solo Strama,ma anche carlo nesti,zeman,ecc).
    Nell’ultimo video dove imitano Strama che imita Mourigno sono fenomenali

  22. demondaniel 22/10/2012 alle 10:02 am

    Non per alimentare polemiche,ma per incendiarle:

  23. focusreload 22/10/2012 alle 9:50 am

    Sondaggio: come chiamare il nostro tridente d’attacco.
    Ca-Pa-Mi
    Mi-Ca-Pa
    Mi-Pa-Ca
    Pa-Mi-Ca
    Ca-Mi-Pa
    Pa-Ca-Mi
    Tri-Strama

    Good morning goombadys.

  24. doggolo79 22/10/2012 alle 9:41 am

    Mi piace più l’imitazione di quel tipo di una radio pavese..è uguale cazzo…tantissima roba

  25. mrdeliorossi 22/10/2012 alle 9:35 am


    ben fatto

  26. macri71 22/10/2012 alle 9:32 am

    oh la Mudinga play maker però è un azzardo, piuttosto lo vedrei come un perno intorno a cui far girare il gioco.

  27. fc64it 22/10/2012 alle 9:14 am

    Buongiorno
    ultimamente entrare in ufficio è diventata una goduria.
    Se noi abbiamo problemi di coker statico i bilanisti hanno un problema con le orecchie da cocker!
    Devi stare a attento a come cammini onde evitare le loro orecchie basse.
    Siccome ho un sogno nel cuore (a parte vincere il tricolore (si lo dico toccatevi i gioielli)), vedere le merde retrocedere gratis un’altra volta, faccio voto di un pellegrinaggio a Santiago de Compostela nel caso dovesse succedere.
    Si accettano iscrizioni.

  28. geronazzoprimo 22/10/2012 alle 8:49 am

    @ilxxxxxeilxxxx
    Un respiro profondo e dica trentatre.

  29. ilmagnolia70 22/10/2012 alle 8:01 am

    Buongiorno ai Goombadi!
    Ieri col Catania si è visto ancora una volta un grande Cambiasso a mio parere e onestamente mi ha fatto molto piacere pensando a quel che ha fatto all’Inter. Se il tiro di Alvarez nn veniva rimpallato, dopo il modo in cui s’era spostato la palla in area – roba da playstation – il mondo sarebbe stato quì a osannarne le qualità: un pò di pazienza, verso i 38-39 anni, quando si sarà ambientato, avremo un fuoriclasse decisivo in rosa. E cmq, Milito… Ah, Milito! tanta roba.

  30. MCE (@SLTD_fan) 22/10/2012 alle 7:50 am

    Vi prego, aggiornate il Cocker.

    A parte la carogna che mi chiama papa’ ogni volta che vengo in home, la fila di goombadi armati di cric e piedi di porco la mattina sotto casa inizia ad essere stucchevole…

  31. Francesco Ferrara 22/10/2012 alle 3:23 am

    comunque, una volta ci si accapigliava su recoba, più meno usando stessi argomenti (la testa, eh la tecnica, è decisivo…etc), ed era recoba, non alvarez… vedo alvarez e sogno che si trasformi magicamente in hernanes!

  32. ilmonday 21/10/2012 alle 11:31 pm

    A parte la stucchevole questione Alvarez (io concordo con Doggolo, renderebbe meglio da regista…) sto notando una certa dose di culo che ci segue. Ora poichè storicamente non è che siamo i preferiti dalla dea bendata, vuoi vedere che Strama…bene bene?

  33. serious777 21/10/2012 alle 10:26 pm

    Vinciamo in scioltezza nonostante il nostro top player squalificato, quando rientra il mototopo non ce n’è più per nessuno.

  34. loden 21/10/2012 alle 9:31 pm

    Strano perchè in allenamento Alvarez è fenomenale e fa sempre ammattire il suo marcatore, Jonathan

  35. unodinoi83 21/10/2012 alle 8:54 pm

    Si va beh, che palle che diventando questa storia.
    Ormai sappiamo chi è a favore di un giocatore e chi è contro un altro.
    Tanto le idee e le opinioni del singolo non cambieranno…finiamola una volta per tutte.
    Godiamoci un’altra vittoria e il fatto di essere in corsa per il secondo posto

  36. ivanzamorano18 21/10/2012 alle 8:40 pm

    Sì, il tocco e la tecnica non si discute. Se ne discute l’efficacia.
    Dalmat (sì, Dalmat) aveva un potenziale molto maggiore (ahh, Dalmat…) e quando faceva vedere i numeri, Alvarez al confronto sembra un bravo quindicenne dell’oratorio (e i ritmi in effetti son quelli). Magari Alvarez ha più testa, ma se a 24-25 anni ancora non si sa se sei carne o pesce (e comunque di tutte le giocate belle nessuna ha un epilogo degno), ecco su questo possiamo essere un po’ più dubbiosi. Come si era dubbiosi della costanza e dell’efficacia del francese, che pure sembrava avesse una marcia in più.
    Tenendo presente che ho fiducia.

  37. realsbatibal 21/10/2012 alle 8:39 pm

    Credo che ricorderò il caso Alvarez per tutta la vita, e se avrò la fortuna di avere dei nipotini e ci sarà ancora il calcio racconterò loro il caso misterioso di questo tartarugone lento e indisponente che giocava una partita peggio dell’altra ma che trovava estimatori e difensori a dispetto di qualsiasi cazzata facesse.

    E’ letteralmente incredibile: dopo una stagione disastrosa inizia quella successiva e riesce a fare persino peggio. Entra in campo, rischia di farci perdere i 3 punti sbagliando due gol facilissimi davanti al portiere, si becca una cazziata gigante dell’allenatore perché oltre tutto non tiene il ruolo e gioca molle come un fico e ancora c’è gente che lo difende.

    Javier, abbiamo avuto occasioni nel finale perché il Catania si è sbilanciato alla ricerca del pareggio e ci ha lasciato spazi. Dare il merito all’asino è assurdo. Se giocavo io al posto di Alvarez era lo stesso. Anzi, io ti assicuro che almeno il secondo gol lo segnavo. Adesso, alla mia età, non a 24 anni.

  38. francorossitornadalmare 21/10/2012 alle 8:37 pm

    con un pizzico di cattiveria agonistica in più, saremmo tutti d’accordo su ricky maravilla.

    Per ora è come se Paris Hilton si presentasse alla tua porta dicendo “ti prego, fammi entrare, ho solo voglia di stare abbracciati, per una volta senza fare sesso”

    Eccheccazzo, ho speso 9000 euro in telecamere per nulla?

  39. unodinoi83 21/10/2012 alle 8:35 pm

    Dagli schermi di Rai Sport, un botta e risposta tra serio e faceto con Andrea Stramaccioni e Enrico Varriale, giornalista Rai, protagonisti. Il giornalista ha chiesto all’allenatore nerazzurro come facesse a contenere un “bad boy” (così definito) come Antonio Cassano.
    La replica di Stramaccioni è stata all’insegna dell’ironia: “C’abbiamo le cerbottane…”, ha detto ridendo il tecnico.
    Varriale ha risposto invitando Stramaccioni a “dare una risposta seria, per una volta, senza ironia”.
    Stramaccioni ha replicato a sua volta col sorriso: “Perché, invece, le sue domande…”.

    Grazie Mister

  40. francorossitornadalmare 21/10/2012 alle 8:32 pm

    Reazioni del cocker comment all’intervista sul perchè sia ancora in carica da tutto questo tempo:

  41. 4javier85 21/10/2012 alle 8:16 pm

    Meno male che almeno un goombade (Lordpeto) si è accorto che prima di ciabattare sul portiere, il tartarugone si era liberato, nello stretto dell’area piccola, del proprio marcatore con un tocco che nella nostra rosa è nel carnet solo suo e del Tamarro di Bari Vecchia. Ha sbagliato diversi gol: ma com’è che finchè non c’è stato lui in campo, tutte quelle occasioni da sbagliare non le avevamo avute in 60 minuti?!
    Non copre… non fa la fascia… è entrato al posto di Cassano (che, rassegniamoci, più di un’ora non fa, ma se la fa così, a me sta bene!) sull’1-0: mi spiegate per quale motivo doveva mettersi a fare il centrocampista di contenimento? Io lo aspetto fino a Maggio. Poi eventualmente lo aspetto nel parcheggio con un badile.

  42. demondaniel 21/10/2012 alle 8:11 pm

    Vi annuncio anche che al FantaIorg scappo solo in fondo alla classifica e al grido di “daddy e caroilmio non mi prenderete mai vivo” imbraccio il mio bel badile e inizio a scavare cantando “E invece più giù di così non si poteva andare, più in basso di così c’è solo da scavare (o bestemmiare), per riprendermi ,per riprenderti ci vuole un argano a motore.”

  43. demondaniel 21/10/2012 alle 7:50 pm

    Mi piace:
    -La sicurezza che dà questa squadra e la grinta che mette in campo sono paragonabili solo all’Inter di Mourinhana memoria (naturalmente con le dedite proporzioni in quanto a giocatori e classe);
    -Il fatto che (forse per la prima volta in vita mia) azzecco la vittoria dell’Inter in una scommessa;
    -Il milan in zona retrocessione;

    Non mi piace:
    -Le occasioni sprecate sono veramente troppe!
    -Il fatto che la dea bendata prima di approvare la vittoria dell’Inter,si sia assicurata che sbagliassi Parma-Samp X;
    -la Merdentus in cima alla classifica;

    La proposta:
    -potremmo avere in casa la nuova fagiana per header! http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=95658

  44. coccoz1000 21/10/2012 alle 7:50 pm

    Verso il 39° del secondo tempo, risultato 1 a 0.
    Causa dei numerosi Borghetti ingurgitati mi scoppia la vescica.
    Azione del Catania, tiro alto.
    Corro verso il cesso alla velocità della luce, mentre minziono sento il boato.
    Esco correndo fuori dal cesso con il pupparuolo che striscia per terra e ci inciampo sopra (potrebbe non essere vero, ndr.).
    Cado rovinosamente e mi rialzo correndo e chiedo: “Chi ha segnato?”
    Tutti: “Palacio”
    Io: “Non l’ho visto!”
    Tutti: “Ma allora sei un minchione!”
    Io: “No, il minchione è goombade loden, lo sanno tutti!”
    Tutti: “E’ vero, è goombade loden il minchione per eccellenza! (potrebbe non essere vero, ndr) Allora sei un babbeo!”
    Io: “Il babbeo per eccellenza è goombade Il Daddy, lo sanno tutti!”
    Tutti: “Hai ragione, lo sanno tutti che il Daddy è il babbeo per eccellenza (potrebbe non essere vero, ndr) (con immutata stima, illustre)
    Tutti: “Allora sei un deficiiiiente”
    Io: “Si si, sono io con tutte quelle iiiii)
    Grasse risate!
    Azz….

  45. rabahmadjer 21/10/2012 alle 6:57 pm

    la juve è più forte in italia perchè è una squadra fatta e finita, con un bel gioco e una squadra che corre tanto.poi sembra molto più forte perchè le altre squadre nn sono abb forti.l’unica squadra che avrebbe il potenziale per contrastarla, saremmo noi.però siamo ancora molto lontani dal loro livello.anche perchè la differenza la fa la cattiveria agonistica che ci mettono.conte ha trasmesso ai suoi una rabbia e una fame che i giocatori mettono sempre in campo.alla lunga l’effetto champions potrebbe pesare.il campionato si decide a marzo- aprile.se dovessero avere un calo, come avvenuto ad esempio a noi nel 2008, noi dovremo cercare di approfittarne.

  46. lordpeto 21/10/2012 alle 6:19 pm

    Se davano il rigore netto di guarin non so se la portavamo a casa.
    Ma mi piace quest’Inter. Non abbiamo ancora un’identità definita, ma abbiamo voglia, tutti hanno voglia. Restiamo attaccati perchè questi ragazzi non sanno ancora bene quello che possono fare. Se a febbraio marzo siamo lì e ne prendono coscienza vien fuori un bel campionato.
    Da lacrime la rivincita del Cuchu, l’anno scorso sostituito e umiliato in una squadra dove faceva figuracce per colpe non sue, oggi pazzesco: sombrero a centrocampo, assist per il primo gol, numero, recupero di palla e cross per il per il palo di ranocchia.
    Alvarez ha centrato il portiere, ok, ma un dribbling di suola con quella naturalezza l’ho visto fare solo a baggio e zidane.
    Mi spiace davvero tantissimo non poter vedere dal vivo Cassano perchè è un’artista che merita.

  47. Prozio 21/10/2012 alle 6:17 pm

    Non faccio le pagelle complete, ma migliori in campo per distacco Lalù e Pino: la doppietta sbrisolona-sfogliatella sbanca San Siro nell’intervallo, rendendo i due tempi di gioco un superfluo contorno.

  48. ivanzamorano18 21/10/2012 alle 6:10 pm

    E allora pagello anch’io

    HANDANOVIC 6,5 – Per toccare il pallone un paio di volte esce quasi fino ad Arcore.

    JESUS 6,5 – Recupera ogni pallone che perde. In questo, è già superiore a Lucio.

    RANOCCHIA 7,5 – Peccato per lui che in nazionale si trovi davanti un eroe come Bonucci, altrimenti potrebbe giocarsela anche lì.

    SAMUEL 6,5 – Quando interviene in un’azione, spunta sempre il bollino rosso all’angolo della tv. Sicuro e cattivo.

    OBI 6,5 – Gioca talmente fuori posizione che meriterebbe una standing ovation solo per non aver fatto danni. In più è costretto a farsi tutta la fascia quando avrà sì e no una ventina di secondi nelle gambe. Appena riprenderà ritmo, vedremo ottime cose.

    MUDI 6,5 – E’ lentissimo e recupera tanti palloni. Ha dei piedi di marmo e riesce anche a fare dei dribbling di una certa qualità. Partita da giocatore intelligente; ora possiamo dirlo allora: Gargano e Alvarez sono proprio imbecilli.

    CAMBIASSO 7,5 – Probabilmente è rimasto solo in letargo per un paio di anni.

    ZANETTI 6 – Manco a dirlo.

    PALACIO 6 – Se non avesse fatto quel bellissimo gol, a quest’ora Branca lo avrebbe già dato in prestito gratuito alla Viterbese per fargli fare le ossa.

    CASSANO 7 – Perde meno palloni del solito, un po’ più presente nell’azione e gol partita. In crescita, fortunatamente non di girovita.

    MILITO 6,5 – Va bene la sfortuna, però tentare il gol con delle volèe di 360 gradi è un po’ andarsela a cercare. Stufo, mette l’assist a Palacio e salva la sua partita.

    GARGANO 6,5 – Rilancia un paio di buone azioni e perde pochissimi palloni. Non è entrato in partita, evidentemente.

    GUARIN 4,5 – Entrare per necessità dopo Gargano sarebbe umiliante per tutti, ma giocando così rischia di finire dopo Jonathan, in graduatoria.

    ALVAREZ 4 – C’è da dire che appena imparerà a non toccare il pallone quelle 7 volte di troppo, diventerà un fuoriclasse da 20 gol a stagione.

  49. realsbatibal 21/10/2012 alle 5:39 pm

    Ma la redazione è scappata ai Caraibi con la cassa?

    Va be’, comunque, facciamo i pagelli:

    HANDANOVIC 6,5 – Poco lavoro ma lo fa bene.

    JESUS 6,5 – Possente. Un po’ acerbo, il che fa pensare che possa ancora migliorare, il che è un’ottima notizia.

    RANOCCHIA 7,5 – Perfetto, non c’è altro da dire. Meritava anche il gol.

    SAMUEL 6+ – Randella che è un piacere.

    OBI 6 – Scoppia presto ma fa il suo. Potrebbe avere un po’ più dei coraggio ogni tanto perché non gioca affatto male nemmeno con i piedi.

    MUDI 6 – Vedi Samuel.

    CAMBIASSO 7,5 – Non lo si vedeva così da AAAAAnni. grandioso l’assist a Cassano. Quando lo vedi in forma, capisci perché l’Inter ha fatto il Triplete: avevamo una squadra fantastica e ci sembrava normale averla.

    ZANETTI 6 – Usato sicuro.

    PALACIO 6+ – Non è in gran giornata ma corre tantissimo perché Strama gli chiede di fare quello che torna nel tridente. Ma alla prima palla buona segna un grandissimo gol.

    CASSANO 6,5 – Ormai si è capito: ha licenza di camminare, ma quando si muove è un giocatore di un altro pianeta. Grande taglio sul gol.

    MILITO 6,5 – In crescita, lavora tantissimo, due assist al bacio, uno per il secondo gol, l’altro per mettere l’Incapace solo davanti al portiere.

    GARGANO 6,5 – Si merita un buon voto perché ci mette veramente il cuore con buoni risultati.

    GUARIN 5 – Bisogna capire che cosa gli succede. Clamoroso il rischio corso sul quasi-rigore dsu Gomez.

    ALVAREZ 4 – Guardate, so già che mi direte che è un campione e che bisogna aspettarlo. Io sarei per farlo aspettare da qualcun altro perché le sue immancabili vaccate mi sono diventate assolutamente insopportabili. Oggi sbaglia due gol in tre minuti solo davanti al portiere e fa imbestialire Stramaccioni perché gioca “molle” e fuori posizione. Ma leggo more solito che “bisogna aspettarlo perché i numeri li ha”, per cui, dopo un anno e mezzo di NULLA e di prestazioni penose, mi arrendo . E invidio chi sa apprezzarne la “grandezza”.

    STRAMA 7 – Ha trovato la quadra in fretta, sta facendo rendere al meglio la rosa che ha a disposizione, valorizza al massimo i giocatori (Vedi Cassano). Splendido il recupero di Ranocchia ai livelli migliori. Bene anche i cambi (Alvarez a parte). Preoccupante solo pensare che i soldi spesi dai responsabili del settore tecnico sono in panchina ormai di fisso (Pereira e Guarin). Il che non depone a favore dei nostri dirigenti.

  50. doggolo79 21/10/2012 alle 5:37 pm

    Pazzini e 9 mln
    Ahahaha
    Mi ridono ancora le asceller

  51. doggolo79 21/10/2012 alle 5:37 pm

    Pazzini e 9 mln
    Ahahaha
    Mi ridono ancora le ascelle

  52. focusreload 21/10/2012 alle 5:27 pm

    Palacio: cassada e gol. Un giocatore veramente completo.
    Alavarez: lento come un film porno russo (vedere per credere). Ha la scusante che prima di entrare per noi ha giocato con il catania e c’è voluto del tempo per ambientarsi.
    Milito-Cambiasso x Cassano: gol. Avercene di vecchietti del genere.
    Bene Ranocchia. JJ è un casinaro totale però non molla. Mudinga ha fatto il mudinga. Obi finché ha avuto fiato ha fatto il suo. Samuel si è visto poco, il suo diretto avversario meno ancora.
    Siamo da 2-3° posto visto il livello della Serie A.

  53. doggolo79 21/10/2012 alle 5:13 pm

    Cambiasso migliore in campo per distacco
    2-0 ottimo risultato ma quanta confusione
    Nel secondo tempo 433 con davanti alla difesa Mudingaio per 15 minuti..Gargano per 15 minuti.guarin per 15 minuti…
    Poche idee ma confuse il mister oggi…

    La Juve vince perché è la più forte, corre perché in Italia è l’unica che ha giocatori di dinamismo e ha un idea di gioco fatta e finita. In Europa sembra infatti correre molto meno..anzi sembra rincorrere come con lo shakthar. Sentire che la Juve vince per aiuti farmaceutici è una bella cagata. Purtroppo sono dominanti in Italia.

  54. realsbatibal 21/10/2012 alle 5:00 pm

    Grandissimi Ranocchia e Cambiasso oggi!

    Bene Jesus, Cassano, Palacio, Milito, Gargano e in generale un po’ tutti hanno fatto il loro con competenza.

    Unica nota stonata: Guarin per il quasi-rigore provocato e Alvarez. Indisponente e disastroso sotto porta, se avessimo pareggiato avremmo dovuto ringraziare lui. Ma che lo dico a fare, tanto adesso ariveranno i fan a spiegarmi che è un campione,..

    I Bugini a -11 e in piena zona triplete (il loro triplete intendo: due volte gratis e una pagando, nel caso) fanno buonumore. Quelli zebrati invece a vedere quanto corrono rispetto agli altri sembrerebbero totnati a essere una squadra “chimica”, diciamo così, nel pieno rispetto della tradizione.

  55. rabahmadjer 21/10/2012 alle 5:00 pm

    stiamo migliorando.molto bene.abbiamo trovato , o meglio stiamo trovando,un’identità.in difesa abbiamo un assetto che si dimostra sicuro e compatto, in mezzo con due mazzulatori che si fanno il mazzo per tre, cambiasso ha trovato lo smalto dei giorni belli, davanti con palacio abbiamo una soluzione in più che ci consente di essere imprevedibili.e poi lasciando giocare gli avversari e giocando di rimessa, i nostri giocatori si esaltano.bene avere tenuto il passo delle lazio ed essere a meno 1 dal napoli.essere a meno 4 dai gobbi mi interessa poco, essere a più 6 dalla fiore mi interessa molto.

  56. Jack Cat 21/10/2012 alle 4:57 pm

    domenica abbastanza tranquilla per i ns standard. Cambiasso riposato è ancora un signor giocatore oggi il migiore dei ns. Palacio irritante per 85 minuti, una perla il gol. Con Alvarez bisogna insistere il talento c’è. Milito ancora con le polveri bagnate ma fa reparto da solo. Dietro siamo a posto, Handa Rano Samu e Juan sono difesa da scudetto, meglio della Juve. A CC detto di Cambiasso non dispiacciono nè Mudi nè Gargano ma per ribeccare la juve ci vuol altro. Speriamo Paulinho. Zanetti va lasciato in panca oggi come oggi è un uomo in meno. Cassano pure ma finchè fa come oggi, titolare fisso. Jack

  57. realsbatibal 21/10/2012 alle 4:47 pm

    BASTA ALVAREZ!!! BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA è indecente schierare uno così in serie A.

    Palacio ha corso tanto, era stanco ma quando ha avuto una palla giusta ha fatto vedere la differenza fra un campione e una CASSAPANCA! ALVAREZ, BASTAAAAAA

    FORZA INTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRRRRR

  58. 4javier85 21/10/2012 alle 4:46 pm

    Certo che come li motivo io i giocatori…

  59. scinque 21/10/2012 alle 4:46 pm

    Milito fa un lavoro pazzesco… è in grande forma fisica e gioca alla Ibra… Palacio vale 20 Zarate.. Meno male che non lo abbiamo preso lo scorso anno se no avevamo ancora Gasperini in panchina…

  60. geronazzoprimo 21/10/2012 alle 4:45 pm

    Palasio ha pagato la prima rata IMU?.

  61. Federico Doob 21/10/2012 alle 4:42 pm

    alvarez sotto porta è un cecchino, quando tira prende sempre un difensore o portiere…

  62. 4javier85 21/10/2012 alle 4:40 pm

    L’avete visto tutti: Cristiano Palacio ci ha stupito con la Cassada! Ha voluto dimostrare che non ci farà rimpiangere Zarate.

  63. scinque 21/10/2012 alle 4:30 pm

    Strama legge Interistiorg… oppure finalmente abbiamo un allenatore che ragiona e non fa cambi a “Cazzo”?

  64. uskok81 21/10/2012 alle 4:17 pm

    …cou o alvarez in alterativa

  65. uskok81 21/10/2012 alle 4:15 pm

    4javier85
    La qualità deve darla un uomo di raccordo tra centro e attacco…pensavo a wes

  66. 4javier85 21/10/2012 alle 4:05 pm

    Questo è l’unico tipo di centrocampo che possiamo permetterci se vogliamo quei tre lì davanti tutti insieme.
    Oltretutto con due mazzolatori come Obi e 30Cm, anche il Cuchu sta giocando una partita intelligente, facendo bella figura, sgravato da molti compiti di recupero. Gli unici cambi che si potrebbero fare per mantenere lo stesso assetto sarebbero Guarin→30CM e Gargano→Obi. E comunque saremmo meno solidi. Scordatevi un centrocampista di qualità insieme al tridente. Non ce lo possiamo consentire.
    P.S:
    ho visto vincere partite giocate molto peggio.

  67. rabahmadjer 21/10/2012 alle 4:01 pm

    sono anche concentrato sulla partita del friuli.il milan con meno punti del pescara è una bella cosa nell’insieme.

  68. rabahmadjer 21/10/2012 alle 3:55 pm

    cmq l’affare dell’anno lo ha fatto il milan.nello scambio cassano pazzini ci ha guadagnato di brutto.senza considerare che ora il loro spogliatoio va a meraviglia mentre il nostro è lacerato da faide intestine scatenate dal barese……mi raccomando prandelli, nn ci pensare minimamente a richiamarlo in azzurro.

  69. uskok81 21/10/2012 alle 3:54 pm

    Cambiasso ha messo una palla con su scritto spingimi a Cassano ed è stato positivo…è in crescita da diverse partite! Finalmente…certo che il centrocampo oggi è messo così così…ma certo che sono fuori gargano, guarin, nagatomo, coutinho, sneijder, perirà e alvarez…

  70. josesavethequeen 21/10/2012 alle 3:50 pm

    Dopo 45 min un buon cuchu finalmente tirato a lucido fisicamente dopo essersi presentato a pinzolo in condizioni da denuncia penale

  71. scinque 21/10/2012 alle 3:35 pm

    Comunque io non vedo tutto questa differenza con il Napoli… tre davanti paurosi per entrambe, resto della squadra da metà classifica per entrambe. Anzi forse noi abbiamo qualcosa in più con Ranocchia dietro e l’esperienza dei vari Zanetti e Cambiasso…

  72. scinque 21/10/2012 alle 3:32 pm

    Con Paulinho sarebbe una squadra da scudetto… così possiamo arrivare terzi

  73. geronazzoprimo 21/10/2012 alle 3:31 pm

    Ha segnato Passini?
    Ah no,CaZZano.
    Suma ciapa sù e porta a ca.

  74. ivanzamorano18 21/10/2012 alle 3:22 pm

    Non ricordavo un centrocampo così brutto da almeno 3-4 partite.

  75. uskok81 21/10/2012 alle 3:08 pm

    Ah è lì per abbassarsi su Gomez…

  76. uskok81 21/10/2012 alle 3:05 pm

    Forza Inter…tridente super tecnico…ma Obi è a destra?

  77. ivanzamorano18 21/10/2012 alle 1:48 pm

    Dal mio paesino di mare arrivano dei presagi per Stramaccioni: oggi è la giornata del gabbiano.

  78. ivanzamorano18 21/10/2012 alle 1:44 pm

    MilanLab non è soddisfatto: “L’obiettivo era blu cobalto”.

  79. aug966 21/10/2012 alle 11:59 am

    buongiorno, giusto per rinfocolare la quiete domenicale..

  80. mwarcow 21/10/2012 alle 11:41 am

    Pato spiega la sua prestazione opaca: “Potevo dare di più ma è ovvio che mi manca il ritmo infortuni. Ora penso solo a rompermi con il Malaga. Comunque ho visto segnali positivi, la coscia mi è diventata leggermente blu oltremare dopo la gara.”

  81. steelee12 21/10/2012 alle 10:31 am

    Quali animali vedono solo in bianco e nero? (Sfatata la voce che diceva che i gatti vedono solo in bianco e nero, le mie gatte erano fisse nel divano a guardare l’Inter)
    1) gli agnelli
    2) i gobbi
    3) gli arbitri

  82. belfast 21/10/2012 alle 10:08 am

    voglio solo il milan!!! così!

  83. Catarro 20/10/2012 alle 11:29 pm

    Lotito celebra la squadra del compagno di merende Fester, e sottolinea: “Sciarai é un bel giocatore”…

  84. focusreload 20/10/2012 alle 11:28 pm

    E pensare che il bbilan erano due settimane che non prendeva gol.

  85. trecorone (@trecorone) 20/10/2012 alle 10:50 pm

    Si scrive “Milan”, si pronuncia “Merda”

  86. specialcla 20/10/2012 alle 10:48 pm

    Sono tornato a casa… Qualcuno sa dirmi quanti gol ha fatto il pazzo stasera?

  87. alinghi2 20/10/2012 alle 10:42 pm

    Altro che panettone.
    Allegri non mangia neppure i dolcetti di Hallowen

  88. alinghi2 20/10/2012 alle 10:40 pm

    Milan perseguitato.Partita chiusa con 2 secondi di anticipo

  89. gambadiburro 20/10/2012 alle 10:07 pm

    Io ci riprovo a scriverla che già stò mbriaco e tra wordpress e cellulare qui è un casino
    Come si dice ape in inglese?? milan!!

  90. alinghi2 20/10/2012 alle 10:03 pm

    Meno male che c’è questo imperioso Milan
    a ridare il buon umore

  91. unodinoi83 20/10/2012 alle 8:54 pm

    Alinghi, se fosse uscito Bonucci sarebbe entrato Marrone

    Doppia libidine….

  92. alinghi2 20/10/2012 alle 7:55 pm

    Preferiscono amputare la gamba a Bonucci e rimandarlo
    in campo piuttosto che fare entrare Lucio.Che bella scelta di vita

  93. alinghi2 20/10/2012 alle 7:46 pm

    Vedere i ladri per default vincere mi provoca
    la nausea

  94. doggolo79 20/10/2012 alle 7:43 pm

    Una punizione in tutta la partita e questi volevano lottare per lo scudetto con la Juve?
    Mah..

  95. mrdeliorossi 20/10/2012 alle 7:25 pm

    comunque Lucio che fa panca tra le merde è un bel vedere.

  96. Jack Cat 20/10/2012 alle 6:40 pm

    carissimo goombadi,
    dopo due settimane di ibernazione dovute alla merda nazionale di merda prandelli torniamo in scena. logica vorrebbe che si tifasse 0 0 fra merda e napoli e per un 2 secco fra lazio e merda a roma. ma se il calcio fosse logico noi avremmo 30 scudi e basta quindi io dico forza nappule (per ora sono 0 0) e forza lazio. per domani leggo con orrore l’ipotesi che il gabbiano torni a occupare la fascia destra nel 3 52 di stramaleonte. io dico che dai tempi di gilberto non si vedeva una pippa del genere all’inter, che gresko a confronto di costui era un baba’ e che l’indegno gabbiano dovrebbe stare fuori rosa per indegnità (come fu per gilberto). gabbiano a parte sono inevitabilmente ottimista al punto che metterei in campo coutinho, cassano, palacio e milito (gli altri fate voi ma senza gabbiano please) perchè noi siamo l’INTER e dobbiamo tappare gli orifizi buccali dei troppi fallocefali che ci affliggono
    jack

    PS con un bel 4 0 al catania

  97. lastutillo 20/10/2012 alle 5:53 pm

    Queste in gergo si chiamano lotte intestine tra clan.
    MILANO, 20 ottobre 2012
    Il difensore di Juve e Nazionale in compagnia di moglie e figlio giovedì si era recato in una concessionaria per vedere una Ferrari: all’uscita, minacciato con una pistola, ha messo in fuga il malvivente.

  98. ivanzamorano18 20/10/2012 alle 5:00 pm

    Comunque Crespo sostiene che Alvarez sia un “finto lento”.
    Il problema allora sarà che gli avversari sono dei finti veloci.

  99. diegoalbertomilito 20/10/2012 alle 3:14 pm

    A me San siro piace così com’è e non me ne frega nulla degli stadi col supermercato. Io odio il supermercato e mi dispiace per tutti coloro che anzichè scalare la torre per salire sul terzo rosso, la domenica trascinano un carrello al centro commerciale.200 euro per l abbonamento non son molti… Arriverei tranquillamente 300, mi sembra quasi di rubare un centone a Moratti

  100. doggolo79 20/10/2012 alle 3:05 pm

    Pereira è tornato solo giovedì sera. Ha un allenamento nelle gambe. Obi per me lo vede solo come interno..
    Quindi o Jonathan o Mbaye..

  101. facciadaperno 20/10/2012 alle 3:04 pm

    Io l’assenza della redazione la capisco. Con una battutona come quella del titolo possono vivere di diritti SIAE per il resto della loro vita.E so che sono in trattativa per la traduzione in 24 paesi Esteri

  102. rabahmadjer 20/10/2012 alle 1:33 pm

    ma la redazione si è forlanizzata?è impalpabile la sua presenza….

  103. macri71 20/10/2012 alle 1:14 pm

    chi dice che domani Joathan è titolare? è stato convocato, punto.

  104. doggolo79 20/10/2012 alle 12:32 pm

    Domani si pareggia

  105. doggolo79 20/10/2012 alle 12:32 pm

    Jonathan titolare domani??
    Titolare?

    Handanovic
    Ranocchia Samuel jesus
    Jonathan cambiasso mudingayi Zanetti
    Palacio Cassano
    Milito

  106. fc64it 20/10/2012 alle 12:23 pm

    beata la redasiun che è in ferie.
    speriamo torni presto perchè la fagiana dell’header si è consumata….

  107. Calooleft (@calooleft) 20/10/2012 alle 12:11 pm

    Prima di mettermi in pari coi commenti, vi ricordo di NON DIMENTICARE DI DARE LA FORMAZIONE PER IL FANTAIORG!!!!

  108. francoangeli 20/10/2012 alle 12:09 pm

    Il PM chiede per rocchi 16 mesi di carcere,
    Praticamente due mesi per ogni giocatore dell’Inter ingiustamente espulso (8) nelle 18 partite arbitrate.

  109. facciadaperno 20/10/2012 alle 8:33 am

    Cape
    Ne terrò conto, grazie.

  110. alinghi2 19/10/2012 alle 10:09 pm

    @fc64it
    Grazie 😉

  111. 4javier85 19/10/2012 alle 8:31 pm

    Premio fantasia alla gazza, un soprannome così non ce lo eravamo inventati nemmeno su iorg
    “Stramaleonte cambia l’Inter Squadra diversa da 7 gare di fila”
    http://www.gazzetta.it/Calcio/Squadre/Inter/19-10-2012/stramaleonte-inter-cambia-pelle-7-gare-consecutive-912950268961.shtml

  112. Tacchetti Di Ferro 19/10/2012 alle 8:06 pm

    Ma avete fatto indigestione di Danesine? Dove siete finiti?

  113. geronazzoprimo 19/10/2012 alle 7:56 pm

    Venticinquesima sinfonia (cit) in arrivo per i “sonosempreventinove”
    Processo Calciopoli, chiesti 4 anni a Giraudo.
    Secondo l’accusa è stato l’ex ad bianconero il promotore della frode.

  114. mwarcow 19/10/2012 alle 7:31 pm

    Toc toc…oc oc… hey redazione…one…one… c’è nessuno…uno..uno… mah…ah… ah… la stanza sembra vuota…ota…ota… azz’ che buio…uio…uio questi sono proprio scappati!…ati!…ati! Domani torno e gli ciulo il server…ver…ver… e mettiamo fine a ‘sta agonia…nia…nia minchia ma ‘sto posto è proprio lurido…ido…ido… SKRIEEEECK…ECK ECK… SLAM..

  115. interclubqingdao 19/10/2012 alle 6:23 pm

    Negli stadi italiani, direi che gli ultras si picchiano con gli ultras o con la polizia. Il resto sono risse, sporadiche, che succederebbero ovunque, la concentrazione di persone le rende solo statisticamente più probabili.

  116. francoangeli 19/10/2012 alle 6:13 pm

    Per la serie esperienze di vita vissuta: stadio olimpico, anni ’80 tribuna tevere.
    Non so perchè, sicuramente biglietti gratis, ma ero presente anche io per roma juve(merda)
    Ad un certo punto arriva padre con piccolo bambino con sciarpa bianconera.
    Mentre cercavano di trovare il posto, uno dice al suo amico: “A Frà, fa passà il signore che c’ha il figlio focomelico”

  117. doggolo79 19/10/2012 alle 6:08 pm

    si ma lo stadio è sempre lo stadio

  118. fc64it 19/10/2012 alle 6:00 pm

    era sicuramente Bilanista….

  119. fc64it 19/10/2012 alle 6:00 pm

    Vibratore nell’intestino per 5 giorni, uomo salvato dai medici: «Aumentavo
    il piacere sessuale con mia moglie»
    Il vibratore, 23 centimetri di lunghezza per 8 di diametro, si è bloccato nell’intestino e gli creava dolore. In un primo momento, i medici non sono stati in grado di rimuoverlo, per cui l’uomo è dovuto tornare il giorno dopo, dopo aver provato in altri ospedali. Il vibratore si era bloccato nelle pieghe dell’intestino e aveva già danneggiato alcuni tessuti. «Se non avessimo rimosso il vibratore in tempo – ha detto al giornale il dottor Yao Liqing – l’uomo sarebbe potuto entrare in una situazione critica. Avevamo deciso di operarlo se non fossimo riuscito a rimuovere l’oggetto con un endoscopio. Alla fine ci siamo riusciti senza far uso della chirurgia e sia io che i colleghi siamo rimasti stupiti di essere riusciti a togliere un oggetto così grande dall’intestino dell’uomo».

  120. fc64it 19/10/2012 alle 5:49 pm

    ma stasera i giornali fanno ridere:
    dal sole 24 ore (parte in primo piano che puoi sfogliare)
    1 notizia:
    caso ruby
    Berlusconi ai giudici: mai avuto rapporti intimi con Ruby, mai sesso alle mie feste –
    giro pagina:
    Monti: non ci sarà una cintura di castità sui bilanci nazionali
    :o)

  121. sullina 19/10/2012 alle 5:49 pm

    @francorossitornadalmare
    Mirko Vucinic.

  122. Alessandro Nembrini 19/10/2012 alle 5:46 pm

    se posso intromettermi…
    io sono del parere che invece all’interno soprattutto nelle curve l’individualita’ della persona viene sostituita con l’appartenenza al gruppo (branco), nella moltitudine ci si sente meno osservati e quindi certi atteggiamenti vengono fuori e addirittura stimolati (cori le grida il casino…)
    una persona e’ intelligente, la massa e’ stupida (cit.)
    se poi vogliamo metterci che per fattori culturali il calcio e’ sempre stato considerato valvola di sfogo della “plebe”, certi comportamenti sono stati fin troppo tollerati da chi di dovere
    Si va allo stadio anche per fare casino, per aggregarsi, per sfogarsi, per assistere solo ad un evento sportivo ci sono le partite di tennis o la pay tv…
    Saluti

  123. fc64it 19/10/2012 alle 5:41 pm

    Cambiamo discorso questa, in confronto ai nostri di politici, fa veramente ridere:
    Ticino, deputato denuncia il furto dell’ombrello
    “incastrato” da telecamere, collega confessa
    Seduta da teatro comico al parlamento del Cantone. La minaccia del presidente di far ricorso alle videoregistrazioni costringe il “ladro” ad ammettere: “L’ho preso io, perché qualcuno ha rubato il mio”. E di colpo si scopre che è una pratica diffusa

    Minchia se da noi si rubassero solo gli ombrelli saremmo più ricchi del sultano del Brunei!!!

  124. fc64it 19/10/2012 alle 5:35 pm

    @alinghi
    mi hai fatto morire con la storia dell’edicola di Harlem :o)

  125. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 19/10/2012 alle 4:55 pm

    chi l’ha deciso che lo stadio è un -posto per famiglie-?
    non lo è mai stato, mai lo sarà.
    qualcuno pensa che lo stadio di glasgow sia un -posto per famiglie- e nessuno bestemmi?
    gli stadi sono vuoti un pò perchè fanno cagare come strutture, un pò perchè fanno cagare le squadre, molto perchè siamo una società di stronzi cerebralmente morti.

  126. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 4:52 pm

    Mirko dei BeeHive? anch’io lo odio da sempre. Maledetto quel giorno di pioggia.

  127. macri71 19/10/2012 alle 4:50 pm

    OT
    Renzi-Bersani: è bello vedere come si ammazzano per diventare segretario di un partito che da 15 anni è l’asso nella manica della destra.

  128. sullina 19/10/2012 alle 4:49 pm

    @francorossitornadalmare
    E’ una cosa che mi fa schifo, ma se Mirko mi segna contro non rispondo di me!

  129. alinghi2 19/10/2012 alle 4:48 pm

    @Coccoz
    E’ ovvio che ci sono ancora gli hooligans.
    Ma chissenefrega se si accoltellano nelle fogne di qualche posto di merda?
    Allo stadio non c’e’ piu’ nulla,perche’ se sgarri finisci dentro veramente.Non esattamente quello che succede da noi.

  130. alinghi2 19/10/2012 alle 4:42 pm

    @francorossitornadalmare
    Pardon di che?Tu hai un’opinione,ne stiamo parlando da goombadi 😉
    Hai ragione sulle persone che si trasformano allo stadio.
    Se allo stadio fanno casino dei gruppi di sfigati tamarroni,non mi sorprendo purtroppo.
    Il livello e’ quello che e’.
    Mi e’ capitato di vedere gente scatenata con doppiopetto tipo insultare Zenga dopo l’eliminazione in coppa con gli svedesi,quando sembrava che Walterone dovesse passare al Napoli,oppure un tipo elegantissimo con cappotto di cammello insultare con megafono Aughentaler per 90 minuti
    da dietro la panchina.I vestiti facevano pensare che fossero dirigenti d’azienda arrivati allo stadio direttamente dall’ufficio.Pensa che sfigati gl impiegati

  131. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 4:29 pm

    In tutto questo stavo dimenticando di far notare una cosa.

    (leggasi con ironia) La madrina della lingua italiana, difensore del congiuntivo, principessa del foro, bestemmia talvolta allo stadio?

    Se io sarei una donna, non bestemmierei giammai (tiè, beccati questo errore, Sullina)

  132. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 4:26 pm

    Non vorrei dire, ma quando ero piccolo allo stadio ho sentito gente bestemmiare, e guardate che uomo sono diventato. Anzi, quando esco di prigione tra 15 anni, se volete beviamo una birra.

  133. coccoz1000 19/10/2012 alle 4:25 pm

    @Daddy
    Era una scusa per non far vedere che compravo l’ennesimo caffè Borghetti:
    “Capo, ce l’hai un cornetto per la bambina?” (ad alta voce)
    “Mi fai altri 2 borghetti?” (sussurrando)
    Suo figlio andrà all’università coi miei soldi (Cit.)

    @Nus
    Domenica ci sono e partirà un gelato anche al pargolo (se non fa troppo freddo)

    @Tutti
    Leggete “Fedeli alla tribù” di John King per capire come gli hooligans esistono ancora, solo che si menano lontani dallo stadio.

  134. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 4:23 pm

    comunque il mio problema è che se la stampa dice una cosa, io penso il contrario. “Violenza negli stadi”, per me diventa “la violenza non esiste”. E’ più forte di me. Grazie sconcerti, mi ha fatto piangere.

  135. mrdeliorossi 19/10/2012 alle 4:20 pm

    @fc64it: non discuto. non sono mai andato in curva, non sono mai entrato al Meazza (giuro, mai, con grande dispiacere), avrò visto 10 partite allo stadio in tutta la mia vita, a dire tanto, quasi tutte all’Olimpico più un paio all’estero (però erano il Nou Camp e il Santiago Bernabeu, mica ca**i). quindi non ho esperienza diretta. ma ho una *sensazione*, che trova conferma ogni volta che ci torno. a me non spaventa l’ultras che bestemmia, perché è davvero improbabile che mi trovi ad avere a che fare con lui fuori dallo stadio, e se vogliamo ha anche ragione lui, nel senso che in curva si celebra un rito di unione tra la divinità (la squadra) e i suoi fedeli (i tifosi), e come ogni rito ha la sua liturgia. mi sentirei di troppo, e anche per questo non ci vado.
    a me spaventa il padre di famiglia, impiegato, commerciante o professionista che sia, che bestemmia e dici cose indicibili in tribuna accanto a me, con i bambini vicino, perché è quello con cui posso avere a che fare tutti i giorni. non prendetelo per un discorso censitario, perché non lo è: ma credo che si abbia il diritto di scegliere chi frequentare, e chi offrire come modello ai propri figli.

  136. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 4:17 pm

    Pardon Alinghi (mi scuserò uina volta sola, finchè non avrai un nuovo aneddoto dei tuoi da raccontarci), il tuo ragionamento non fa una grinza.

    Intendevo solo dire che la gente è imbecille ovunque, e sicuramente lo è anche allo stadio.

    La scena della “difesa del tifoso ospite” l’ho vista in Inter Palermo. Seppur di fronte ad un episodio di violenza, devo dire che sono stato fiero di vedere gente che difendeva sconosciuti e di opposta tifoseria. Non è che ci sia molta solidarietà, in questo mondo.

  137. mrdeliorossi 19/10/2012 alle 4:11 pm

    sull, forsecisonoriuscito ti ha già risposto. mi dispiace se ci sei rimasta male sui miei rilievi in tema di pannocchia, ma credimi che l’ho fatto anche nel tuo interesse.
    sono d’accordo che lo stadio è una proiezione (non esclusivamente, chiaro) di una certa fascia dell’umanità, che si trova anche in altri luoghi. alla finale di Madrid un tedesco mi ha fumato in faccia per tutto il secondo tempo. io sono allergico al fumo, e mi ha quasi rovinato la serata calcisticamente più bella di sempre. ma che gli potevo dire? nulla, anche perché non parlo il tedesco.

  138. il daddy 19/10/2012 alle 4:11 pm

    Ho visto la partita in curva due sole volte. Non è il mio posto, non sopporto che mi si dica cosa devo fare. Non canto quando vedo l’Inter, io soffro in silenzio. Ma non è un problema.
    La penso come Sull, chi è idiota fuori è idiota anche dentro uno stadio. Alzare le mani su chi indossa una sciarpa di un altro colore è da bestie, sempre e comunque. Anche se entra nella curva sbagliata.
    La cosa che mi fa sorridere amaramente è la connotazione politica che si danno le curve.
    Ma è un discorso lungo e non è questo il luogo giusto per affrontarlo.

  139. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 19/10/2012 alle 4:09 pm

    lo stadio è un posto in cui si va a seguire qualcosa di completamente illogico, non essendo per nulla utile.
    non si assiste a rappresentazioni che parlano all’anima, non è arte, non dà soddisfazioni fisiche.
    si va per bestemmiare, chi più, chi meno; è un luogo in cui ci si mette tutti più o meno sullo stesso livello senza remore.
    questo è anche il motivo per cui il calcio unisce la gente e piace a tutti.
    allo stadio ci si comporta come a casa o come in un qualunque altro luogo pubblico?
    secondo me no. questo non significa che tutto sia lecito.
    ma se uno non può bestemmiare o fumare allo stadio pretendo che fuori si venga fucilati se si starnutisce senza fazzoletto.
    e se mai succedesse, buona fortuna, io mi ammazzo.

  140. macri71 19/10/2012 alle 3:59 pm

    Che sfigato il berlusca, metteva a disposizione ville, tempo e denaro pensando che avrebbe selvaggiamente fatto sesso e invece gli sono toccate “Eleganti gare di Burlesque”. Mi spiace, davvero.

  141. alinghi2 19/10/2012 alle 3:52 pm

    Chi ha qualche annetto,sa benissimo che negli anni 70/80 era peggio.
    Le risse erano frequenti,e complici i soli 2 anelli,e complice il fatto che non c’erano le divisioni tra settori,era frequentissimo che partivano dalla nord o dalla sud per andare alla sud o alla nord a pestarsi.
    C’erano squadre che era matematico,Torino(incredibilmente,forse quelli piu’ bastardi),Roma,Napoli e Juventus.Piu’ il derby,non c’erano accordi tra le due curve di Milano.
    Ora e’ diverso.Le divisioni in settori e gemellaggi vari,compresi accordi nel derby fanno si che San Siro e’ sia uno stadio abbastanza tranquillo.L’episodio che citavo e’ successo lo scorso anno.Io e mia moglie,con sciarpa dell’Inter,e Mattia,con sciarpa del Milan,siamo entrati nel vicoletto che costeggia l’ippodromo mentre arrivavano quelli della curva sud.
    Negli anni 70 non avresti visto la fine della strada,e non e’ successo nulla non perche’ c’era Mattia.
    Mi ricordo ad un Inter -Roma una decina di simpatici galantuomi che si sono mossi dalla nord per andare a pestare il nonno che aveva di fianco il nipotino con la bandiera della Roma.Poi lasciarono perdere perche’ tutto il settore si alzo’ in piedi per difenderli.
    Sbagliato giustificare la violenza degli stadi con il fatto che anche all’edicola si sono menati.Che significa?
    All’edicola non si menano mica tutti i giorni(a meno che non vai all’edicola di Harlem vestito col cappuccio del KKK dicendo all’edicolante:Negro di merda,dammi una copia di “in culo ai negri”.
    😉

  142. sullina 19/10/2012 alle 3:44 pm

    Io dico che chi fuma allo stadio, fuma anche fuori. Chi mena allo stadio, mena anche fuori. Chi bestemmia allo stadio, bestemmia anche fuori. Chi è incivile allo stadio, è incivile anche fuori.
    Frequento la curva da 10 anni, ma non ho mai fatto niente di illegale o irriguardoso. Tranne qualche bestemmia. Ma, purtroppo, scappano anche fuori, ma mai davanti a dei bambini, verso i quali bisogna mantenere sempre un certo decoro. Poi cresceranno loro con la loro testa.
    Non sono tanto d’accordo sulla questione che allo stadio ci si permette di esagerare di più, secondo me non è così.
    Tra le mie esperienze vi racconto quella di un padre di famiglia con ragazzino presi per il collo e a calci in culo perché sono entrati in curva la sciarpa del milan. Subito mi è venuto da dire Cazzo, ma non lo sai che ci sono due tifoserie e un po’ di attrito? Ma poi sono stata male, tant’è che, a distanza di anni, ancora ricordo la scena con lo stesso ribrezzo.

  143. biz1965 19/10/2012 alle 3:39 pm

    Vediamo di sfatare un mito/luogo comune che ormai inizia a rompere i cabasisi.
    Negli stadi inglesi non ci si picchia perche` le risse ( enormi, spropositate ) si fanno fuori, alla stazione e in luoghi appartati…
    Ma sempre ad opera di “tifosi” rivali.
    Provate a venire a Bristol casomai capitera` un’altro Bristol City- Bristol Rovers e vi accorgerete di cosa parlo.
    Ma le storture sono altre : 6 anni fa 1000 tifosi del Millwall, in transito verso Cardiff, sono scesi alla Stazione di Bristol ( Temple Meads ) , hanno attraversato il centro distruggendole , menando tutti quelli che incontravano e mandando piu` di 150 ( bambini e donne incluse ) persone all’ospedale.
    Il giorno dopo compro l’Evening Post per sapere esattamente i fatti e non trovo neanche una riga . Niente sui maggiori quotidiani Nazionali e nulla nelle trasmissioni locali sia in Radio che in Tivvu`..
    Quindi, se non se ne parla non e` successo…
    Capito da dove viene il loro calcio pulito ?

  144. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 19/10/2012 alle 3:15 pm

    @francorossi @prozio
    guardate che derby

  145. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 19/10/2012 alle 2:59 pm

    nella civilissima inghilterra non si picchiano più allo stadio perchè il calcio lo vendono all’estero.
    la loro soluzione è che si picchino da un’altra parte, che non se li caga nessuno.
    anche perchè non c’è soluzione al fatto che una discreta fetta di popolazione senta la necessità di pestarsi, senza motivo e dovunque.
    se ci fosse un briciolo di comunità e di tolleranza, allo stadio (come nella società) non ci sarebbero tutti questi problemi.

    in più basterebbe avere stadi decorosi e molta gente non si sentirebbe più in diritto di distruggerli.

  146. taribomitovero 19/10/2012 alle 2:54 pm

    scusate se disturbo,non centra nulla con l’inter ne tantomeno con il calcio,ma questo articolo è da leggere…descrivere meglio ciò che è stato magni non si poteva…per una volta complimenti alla gazzetta (beh,la prima parte per lo meno visto che poi è un copia incolla)
    http://www.gazzetta.it/Ciclismo/19-10-2012/-morto-fiorenzo-magni-terzo-eroe-italiano-912949381070.shtml

  147. davidemporio3 19/10/2012 alle 2:54 pm

    Beh… io a S.Siro ho visto milanisti scendere dal secondo al primo anello e far perdere la vista a un uomo e conciarne malissimo un altro.
    Sono stato aggredito nelle vie circostanti lo stadio (parcheggio verso entrata tangenziale) da 3 gobbi che m’hanno rubato la sciarpa.
    Certo è, che S.Siro è lo stadio più sicuro d’Italia.
    Ma non è questo il problema dello svuotamento degli stadi. San Siro, ad esempio, è servito male dai mezzi (minimo 2 km a piedi x raggiungere la metro), se ti fai la tangenziale in auto devi partire 4 ore prima. Ecc…
    Il vero problema, secondo me, sono gli scandali (calciopoli – calcioscommesse), il difficile accesso ai biglietti (tessere del tifoso) e un livello basso se non bassissimo del campionato di serie A: da piccolo andavo a vedere Mattheus Zenga e Berti, con l’abbonamento andavo a vedere Ibrahimovic Maicon Eto’o, ora dal bar e qualche volta dal vivo guardo Coutinho, Alvarez e Ranocchia (ottimi secondo me, ma non “tirano gente”).

  148. Prozio 19/10/2012 alle 2:50 pm

    francorossitornadalmare, quindi devo dedurre che non hai mai assistito a una rissa in un luogo di culto religioso?

  149. il daddy 19/10/2012 alle 2:45 pm

    Nus, Coccoz è una persona squisita quando ci sono bambini allo skybox.
    Parlo per esperienza personale.
    Mi compra sempre il gelato

  150. macri71 19/10/2012 alle 2:37 pm

    Col Catania saranno cannoli acidi, altro che risse. Sul cesso per tutta la settimana.
    Io non ho mai visto una rissa allo stadio, domenica chi si vuole azzuffare con me? avanto donne rispondete…

  151. nus 19/10/2012 alle 2:35 pm

    Ecco, domenica porto mio figlio di 9 anni a S. Siro, per la prima volta. Che faccio, mi porto dietro anche la signorina Rottermaier? Meno male che allo skybox iorg l’unico esagitato è il sig. Coccoz 🙂

  152. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 2:33 pm

    Scusate ma mi sembra che qui in tanti andiamo allo stadio da quando siamo piccoli. Qualcuno di voi è per caso serial killer?

    Ho visto gente menarsi, o litigare pesantemente (in Paesi civilizzati):
    – in aereoporto
    – al supermercato
    – in coda agli impianti di sci
    – in coda a qualsiasi biglietteria
    – in posta
    – in banca (piazzale cantore)
    – per il parcheggio
    – perchè andava in bici sul marciapiede
    – al ristorante
    – in spiaggia
    – sul traghetto
    – all’edicola, tra l’acquirente de Il Giornale e quello de Il Manifesto
    – in ufficio
    – in televisione
    – in parlamento
    etc etc etc etc.

    Cioè (alla paninaro): l’unico posto nel quale vogliamo pace e amore è lo stadio? Ma chissenefrega!

    Sono veri i racconti di iohosolocugine sulla curva, ma per quanto riguarda la violenza, direi che c’è una grande esagerazione, oggi come oggi.

    Sono abbonato dal 1986, e avrò visto 5 risse. E’ uno stadio, mica un luogo di culto religioso.

    La violenza (a san siro, intendo) è una scusa ottima per chi (a pieno diritto) se la vuole vedere in poltrona.

  153. iohosolocugine 19/10/2012 alle 2:13 pm

    non c’è niente che mi scandalizza, in quello che ho detto.
    Se IO domenica dovessi andare allo stadio, travaserei birra in plastica e mi fionderei in curva.
    Dicevo appunto che l’ultimo problema degli stadi, del calcio, è il fumo.
    Se si vuole avvicinare la gente, i bambini, le famiglie agli stadi di calcio, sappiamo tutti qual’è la soluzione, con la gentile dimostrazione da parte del calcio inglese.

  154. Prozio 19/10/2012 alle 1:44 pm

    io ho solocugine: mica è il problema delle curve che si vuole risolvere, impedendo di fumare al terzo anello. Si risolve un altro problema, cos’è che ti scandalizza?

    fc64it: se la cosa può tranquillizzarti, le manifestazioni di razzismo contro Gattuso (che peraltro a me è simpaticissimo) non c’entrano nulla con il suo essere calabrese. C’entrano proprio con il fatto di essere un’altra razza (non chiedermi come si chiama, non mi intendo di quadrupedi).
    Il coretto contro i napoletani mi fa immensamente schifo, by the way. Avete presente quanta fagiana c’è a Napoli?

  155. forsecisonoriuscito 19/10/2012 alle 1:39 pm

    http://passionevideo.it/v/448

    A testimoniare che le curve sono educative 🙂

  156. forsecisonoriuscito 19/10/2012 alle 1:17 pm

    il mio pc mi è andato come ai bei tempi in sintax error causa coker scritto quando si programmava in basic

  157. realsbatibal 19/10/2012 alle 1:11 pm

    @ Forse

    Be’ siamo stati una settimana in vacanza insieme, se non me l’avesse data PRIMA della vacanza col fischio che la portavo con me! 😀

    @ Sullina

    Ma parla di quello che ti pare, è tutta invidia! 😀

  158. forsecisonoriuscito 19/10/2012 alle 12:59 pm

    @sull

    non penso che @mrdeliorossi volesse attaccarti direttamente. Penso che volesse sottolineare il fatto che Thiago faceva notare che in francia tutto è vissuto senza pressione per cui anche i tifosi vanno allo stadio meno carichi

    (voglio il nobel per la pce sia chiaro)

  159. sullina 19/10/2012 alle 12:54 pm

    Ah, auguri a ilmonday!

  160. sullina 19/10/2012 alle 12:53 pm

    @mrdeliorossi
    Sinceramente non capisco cosa c’entri Thiago Motta.
    Ho espresso la mia opinione, che tanto per cambiare è diversa dalla tua. Non ho nominato pannocchie o quant’altro. Ti pregherei di scrivermi l’elenco degli argomenti che posso affrontare qui dentro, perché, credimi, sto facendo difficoltà.

  161. forsecisonoriuscito 19/10/2012 alle 12:45 pm

    @real

    alla fine quindi non te l’ha data 🙂

  162. iohosolocugine 19/10/2012 alle 12:44 pm

    Porto la mia esperienza personale, di ex-frequentatore della Nord e che ha smesso per vari motivi (uno dei motivi è il mio non – appartenere alla filosofia ultras, e nemmeno apprezzarla).
    Non ho smesso di amare l’inter, quello mai.

    Ho vissuto un paio d’anni da “quello che porta lo striscione” per un club, ovvero entravo due ore prima dell’apertura dei cancelli, c’era da discutere per piazzare lo striscione, vedevo la partita con un occhio e con l’altro controllavo che nessuno mi coprisse lo striscione con un altro (addirittura una volta uno ha cercato di fotterselo), poi aspettavo che la gente sfollasse un pò per recuperare lo striscione e me ne tornavo al mio paesello (30 km da Milano).

    Dentro alla curva io ho visto DI TUTTO.
    Non conto la gente piena di vomito portata via in barella.
    Sono stato in infermeria a recuperare un’amico, e non è stato bello.
    Non conto la quantità e varietà di droghe che ho visto girare, di tutti i tipi.
    Ho visto gente presa a schiaffi perchè non cantava un coro.
    Ho visto due cinesi con il biglietto in mano che cercavano di ottenere il loro seggiolino numerato.
    Ho visto i tizi del caffè borghetti derubati.
    Ho visto il motorino in curva, c’ero.
    Esultando abbracciato con un amico sono rotolato giù dai gradoni, ubriaco, mi sono lussato una spalla.
    Derby, Ronaldo tocco sotto al volo, pallonetto.
    C’ero la domenica che il tizio è caduto di sotto, morendo.
    Mi sono beccato un fumogeno, che mi ha fatto vomitare i tramezzini e pensavo non avrei mai più potuto aprire gli occhi in vita mia.
    E tante tante tante altre.
    Ho 29 anni, in curva ci andavo con ettolitri di birra travasata in plastica, e si fumava parecchio.

    Il problema negli stadi non è la sigaretta, il problema è che si consente agli ultras di fare cose, le cose sopra descritte, che non sono ammissibili in uno spazio pubblico in un paese civile.
    Cose che ho fatto anche io, in prima persona.
    Chi ha frequentato la curva, chi la frequenta, sa perfettamente di cosa sto parlando.
    MAI porterei mio figlio in curva, a vedere una partita. E se arrivasse un giorno a dirmi che si abbona in curva sarei preoccupato, perchè la vita della curva è quella, punto.

    E la Nord non è la curva dell’ Atalanta, per fare un esempio che conosco direttamente.

    Il problema non si risolve nè con le tessere del tifoso, ne impedendo di fumare su al terzo anello.

  163. realsbatibal 19/10/2012 alle 12:36 pm

    @ fc64it

    27 anni. Molto giovane e carina, ma tranquilla, aveva voglia di ballare e stare in compagnia. Quello spettacolo ha dato parecchio fastidio anche a lei, che saggiamente mi diceva come una roba del genere possa confondere pesantemente dei ragazzini in formazione.

    Infatti siamo andati a finire la serata in una bella piazza con una fetta di pizza e una birra.

  164. mrdeliorossi 19/10/2012 alle 12:14 pm

    personalmente non vado più allo stadio proprio per via delle degenerazioni violente della tifoseria organizzata (nulla contro un ultras che incita la sua squadra, ci mancherebbe). che poi la stessa umanità si trovi nelle discoteche, a Ponte Milvio il sabato sera, a Campo dei fiori, ai tre giorni al militare (per chi se li ricorda), in vacanza, sono d’accordo, ma scusate: che c’entra? vogliamo fare la morale universale, e finché non abbiamo fatto l’elencone di tutte le malefatte possibili non si può esprimere un giudizio?
    negli anni 70 sono andato allo stadio qualche volta, da bambino. c’era il tifo, anche volgare, ma meno violento. non ho tanto paura di uno che inveisce, ma di quel clima da guerra civile che si è creato intorno al calcio.
    sull, tu che apprezzi tanto Thiago Motta, vatti a sentire una sua intervista di qualche tempo fa: dove diceva, col candore dell’oriundo, che lì a Parigi non si parla così tanto di calcio, e non c’è la stessa pressione.
    vabbè, alla fine dico sempre le stesse cose.

  165. forsecisonoriuscito 19/10/2012 alle 12:12 pm

    io se fossi stato al posto dell’amico di Real avrei freddato la vecchietta per pietà (perchè farla continuare a soffrire) e avrei inseguito il ladro, l’avrei fermato e poi una volta ripreso il maltolto sarei fuggito con il bottino. Se all’amico di Real danno l’ambrogino a me in una situazione del genere mi danno il cavallierato (nel senso che mi mandano a lavorare in un circo equestre)

  166. fc64it 19/10/2012 alle 12:07 pm

    Scrivo la mia sull’educazione da stadio:
    1) Trovo assurdo che non si possa fare UHUHUH ad uno di colore ma che si possa tranquillamente farlo a Gattuso (in quanto calabrese) o che se si canta “Mamma che puzza scappano anche i cani, stanno arrivando i napoletani etc..) nessuno si scandalizza e il giorno dopo sui giornali non viene scritto niente.
    2) Fumo: invito tutti i goombadi ad andare nelle curve a chiedere educatamente di non fumare (qualsiasi cosa). Non vedo perchè non posso fumare negli altri settori dello stadio.
    3) non è vero che puoi passare tranquillamente a S.Siro nella curva avversaria con la sciarpa al collo. Come minimo ti prendi gli schiaffi.
    4) gli ultras, gli scontri etc hanno contribuito insieme alle TV, al fatto di giocare d’inverno la sera a -7 (inter-lazio di un paio d’anni fa) al caro biglietti a svuotare gli stadi.
    5) gli sproloqui e, quando proprio la tensione è alle stelle, qualche non proprio preghiera verso l’altissimo sono da considerarsi normali. Servono a sbollire. Se qualcuno si scandalizza consiglio il teatro (sai come va a finire e puoi anche dormire)
    6) @realsbatibal: doveva essere parecchio più giovane la donzella (non c’entra ma sono curioso)
    ora, al mio segnale, scatenate l’inferno

  167. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 11:55 am

    Ricordo un gruppo di persone, quando avevo 10-11 anni, che si faceva le canne davanti a me e mio padre al secondo arancio. A dire il vero, credevo che la droga fosse quel fogliame marrone (in realtà il tabacco). Dopo aver fumato dicevano cose simpaticissime, e tutti ci divertivamo. Era il periodo di tramezzani, per intenderci. Ridere era un lusso.

    Se posso aggiungere quindi un altro significativo fattore educativo, allo stadio ho capito quale era il fumo.

  168. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 11:51 am

    Lo stadio non rappresenta assolutamente il male. Se pensate che ogni domenica ci sono 40.000 persone o più, gli espisodi sono limitatissimi.

    Pensate a 40.000 persone in un supermercato (esselunga di papiniano) quante se ne darebbero.

    E’ che siamo intolleranti gli uni con gli altri. Sempre. Gli automobilisti odiano i ciclisti e i pedoni. I pedoni i ciclisti. I ciclisti le auto. I camionisti tutti. I tassisti darebbero fuoco a tutti. Io stesso mi districo con agilità, indirizzando l’odio a seconda del mezzo che uso. Sono a piedi? Odio le bici. Sono in bici? odio i pedoni. E’ una flessibilità che ho imparato lavorando.

  169. facciadaperno 19/10/2012 alle 11:50 am

    Si vede che siete vecchi, si parla più di figli che di fagiane…. 🙂

    Mio figlio “grande”(otto anni) è un agnostico del calcio, nonostante abbia esordito a San Siro in tenera età con la vittoria della Supercoppa ai rigori con la Roma.
    Le 3 o 4 volte che l’ho portato allo stadio si limitava ad essere felice di stare con il papà, ma nel catino urlante era più interessato alla gente ed alle bandiere che alla partita.Da un anno abbiamo “importato” una bimbetta cinese che ha appena compiuto 7 anni. Non ha ancora ben capito come funzia il calcio, ma , spesso, si siede giudiziosamente accanto a me davanti alla tv e si agita parecchio, un pò a caso in verità, ma vedo la stoffa dell’ultras. Secondo me no esiste che una bimba che va in prima elementare debba pagare 27 euro per vedere l’Inter al secondo anello. Non è etico. Se poi domencica pomeriggio ci siederemo vicino a uno che si fa le canne o bestemmia, sarà mio compito farlo smettere. Magari se lo trovavo al cinema a vedere i led Zeppelin, facevo un tiro anch’io.(fuori dal cinema, tranquilli…)

  170. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 11:44 am

    Mi chiedo se non sia da candidare per l’ambrogino d’oro, l’amico di Real.

    Abbraccialo da parte mia..

  171. alinghi2 19/10/2012 alle 11:37 am

    @lordpeto
    San Siro e’ ancora uno stadio dove puoi andare tranquillamente,ma non e’ cosi’ in ogni dove.
    E c’e’ stato un periodo che non era cosi’ neppure a san siro,e parlo degli anni 70 e 80.
    Oggi passi con la sciarpa dell’Inter in mezzo agli ultras del Milan e ne esci vivo.
    Ma ci sono stadi dove se fai una cosa del genere (Roma e Genova) non trovano neppure il cadavere.
    Ad esempio a Milano ci vanno tranquillamente pure gli eroi bianconeri.
    A Torino invece e’ il contrario.
    Una mia amica interista per poco la facevano fuori,se non e’ successo e’ solo perche’ sono intervenute altre persone

  172. realsbatibal 19/10/2012 alle 11:36 am

    Sentite, io adoro fare outing in questo forum, non so perché, quindi mi inserisco nei vostri discorsi con una testimonianza personale. Quest’estate, la prima da single dopo tanto tempo, ho flirtato con una ragazzina più giovane. Essendo più giovane aveva gusti da giovane e mi ha trascinato (dopo anni!) in una discoteca. Bella devo diure, di quelle estive nei posti di mare, un gran casino e gente di tutte le età, sale per ballare e atre per chiacchierare eccetera.

    Sta di fatto che a un certo punto inizia una sorta di spettacolo in cui alcuni tizi assurdi, uomini travestiti da donna ma con sembianze veramente ambigue e mostruose, saliti su un palco a bordo pista da ballo cominciano a dimenarsi e a fare ogni tipo di schifezza davanti a un pubblico ballante di 16-17enni rincoglioniti e mezzi ubriachi (o peggio ovviamente). Fra urla selvagge, linguaggio ai limiti del sopportabile persino per un vecchio libertino come me, slinguazzate verso i ragazzini, toccate di pacco e roba varia hanno messo in scena uno spettacolo grottesco e disgustoso, con corredo di una specie di ermafrodito sudamericano in tanga e tacchi a spillo depilatissimo e spalmato d’olio dalla testa ai piedi. A un certo punto uno dei tre travestiti ha cominciato a mimare di sodomizzare il tizio oleato (mimare è dire poco, se tirava fuori il pisello aveva fatto tutto).

    Potete immaginare l’effetto che due ore di martellamento di questo genere producono su un gruppo di ragazzini semifatti e sfatti alle 3 del mattino… MA IL PROBLEMA È SICURAMENTE LO STADIO E LA SIGARETTA ALLO STADIO.

    Ma vafanculo va, legislatori dei miei maroni, razza di pagliacci…

    (PS: ho smesso di fumare 5 anni fa).

  173. lordpeto 19/10/2012 alle 11:25 am

    francorossi e prozio
    92 minuti di applausi. Educazione e rispetto. Allo stadio da piccolo con mio padre ho imparato tanto.
    Mrdeliorossi, lo stadio non l’hanno svuotato gli ultras (tant’e’ vero che negli anni dei veri ultras gli stadi traboccavano di gente), ma i politici, sky e i soldi. juventopoli e’ stato il colpo di grazia. Il divieto di fumo il requiem.

  174. ilmonday 19/10/2012 alle 11:25 am

    Appoggio la mozione Sullina: basta usare il cervello ed evitare di dare all’infante l’idea che allo stadio tutto si può, dato che proprio perchè infante non avrà discernimento per capire che il vaffanculo poi non lo può ripetere all’amico che gli ruba il giocattolo… e il tutto deve partire dalle mura domestiche altrimenti poi non lamentatevi dei mille e più decerebrati che girano per la città. L’altro giorno in pulman tre adolescenti avevano musica alta dai telefoni e turpiloquio selvaggio, ovviamente circondati da pensionati. Ora, io non sono un pensionato (e nemmeno un adolescente dato che oggi compio 31 anni) ma mi sono alzato e con lo sguardo da Clint Eastwood (o Tony Soprano) gli ho chiesto di smetter con ambedue le fastidiose abitudini…beh, lo hanno fatto..

  175. Prozio 19/10/2012 alle 11:22 am

    Real, meno male che esistono gli eroi, ma non tutti sono all’altezza di simili gesti. Io – e lo dico senza vergogna – avrei infierito sulla vecchietta.

  176. Prozio 19/10/2012 alle 11:20 am

    Bravissimo, è quello il punto. I miei figli sanno che un insulto razzista (che si tratti di Gullit, Zoro o Gattuso poco importa) non sarebbe tollerato. Il coro sulla mamma di Ambrosini lo cantano a squarciagola. Allo stadio si imparano un sacco di cose.

    PS a me il fumo dà fastidio di brutto e so che mi provoca dei danni anche se non sono un bambino e non sono incinto. Sono favorevolissimo agli stadi senza fumo: quando ero bambino si fumava al cinema, lo vietarono dopo l’incendio di Torino e tutti iniziarono a lamentarsi. Adesso anche la maggior parte dei fumatori non sopporterebbero il fumo al cinema. Iniziamo ad accrescere il nostro grado di civiltà. E sì, i bagni di San Siro mi fanno più schifo di un toscano fumato in faccia.

  177. realsbatibal 19/10/2012 alle 11:19 am

    Ho scoperto or ora che un mio amico dev’essere un eroe. Un tizio ha scippato una vecchietta e l’ha fatta cadere, il mio amico che passava lì vicino ha visto il malvivente che scappava, ha visto la vecchietta a terra che si lamentava e chiedeva aiuto e – senza tirarsela nemmeno un po’ – ha fatto finta di niente e ha tirato dritto. Non ha nemmeno avvisato i carabinieri o il Pronto Soccorso eh! Eroe al mille per mille proprio.

  178. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 11:08 am

    A 12 anni ho fatto UH a Gullit, con accanto mio padre.
    45 minuti di minacce verbali e non, e la promessa che non mi avrebbe MAI PIU’ portato allo stadio se avessi fatto ancora una cosa del genere.

    Ho iniziato a picchiarlo quel giorno.

    Scherzi a parte, mai più fatta una cosa del genere, nemmeno andando in curva se non a gattuso). Secondo me i minori devono andare allo stadio accompagnati da un maggiorenne che ne risponde.

    I ragazzi devono essere educati sul campo.

    Rimane solo un problema: educare i restanti 10 milioni di ragazzi che allo stadio non vanno.

  179. sullina 19/10/2012 alle 11:07 am

    Ok, il problema è lo stadio. 90 minuti alla settimana.

  180. taribomitovero 19/10/2012 alle 11:06 am

    ma non so,probabilmente sono io che nel mio proverbiale menefreghismo cosmico mi disinteresso completamente di quello che mi circonda se non è strettamente necessario prenderlo in considerazione (per capirci guardo se devo attraversare la strada…ci tengo alla buccia e sono decisamente allergico agli autobus sui denti),ma se si partisse dal rispetto per gli altri non servirebbero poi molte leggi.esempietto,ho un amico che fuma come una ciminiera,un giorno siamo al nostro solito tavolo del solito bar ad aspettare la partita e dopo 10 minuti e 2 medie non ha ancora acceso la sigaretta…allibito scopro che non l’ha accesa perchè al tavolo dietro c’è un bambino piccolo.quando ha voluto proprio fumare si è alzato,ha fatto 10 metri e poi è tornato insultando il padre perchè LUI SI CHE SE L’ERA ACCESA!!!ok,sono tramortito stamattina,non so se si è capito qualcosa,ma il succo è che se ci fosse un po’ più rispetto da parte di tutti non ci sarebbe bisogno del legislatore idiota di turno che non sapendo come ammazzare il tempo fa leggi stronze

  181. francorossitornadalmare 19/10/2012 alle 11:00 am

    Riepilogando gli editoriali di Sconcerti sull’argomento:
    – Conte non sapeva
    – Conte non poteva sapere
    – Ci sono un sacco di elemenenti che dimostrano che Conte non poteva sapere
    – E’ una macchinazione contro Conte
    – In Italia esiste l’omertà
    – l’omertà è una cosa brutta
    – Conte ha rispettato il codice omertoso
    – Farina ha parlato ed ha pagato
    – Conte sapeva della combine ma ha taciuto
    – Conte è un eroe

    Gli asini volano, o fanno i giornalisti

  182. mrdeliorossi 19/10/2012 alle 10:49 am

    vedo che qui impera la logica del “poiché ci sono altri problemi, questo non è un problema”: vale per il fumo e per le parolacce, mi pare. piacerebbe anche a me pensarla così, se servisse a qualcosa. io invidio gli stadi inglesi liberi dagli hooligans e pieni di gente di tutte le età fino a bordo campo che, a parte qualche calcio di Cantona, non rischiano altro.
    vi siete mai accorti che su Sky i suoni del pubblico sono spesso finti? ormai non inquadrano quasi mai le curve vuote, e lasciano questa grottesca colonna sonora a dare l’impressione che ci vada ancora qualcuno allo stadio.

  183. Prozio 19/10/2012 alle 10:47 am

    Ho cresciuto tre figli con sani principi: tutti allo stadio in tenera età (terzo anello rosso), e quello che lanciava gli epiteti più coloriti era il loro genitore. Spiegazione alle loro facce inizialmente allibite: “c’è una regola diversa per ogni ambito della vita, il codice di comportamento che vale a scuola è diverso da quello che vale a casa, allo stadio ce n’è uno ancora diverso”. Non mi hanno chiesto spiegazioni sul significato delle singole contumelie, le avevano già apprese prima (qualcuna in casa, qualcuna fuori). Adesso sono individui capaci di destreggiarsi nelle varie situazioni, di bestemmiare come marinai allo stadio e di evitare qualunque parolaccia davanti ai nonni, sanno che con papà c’è rutto libero ma con la mamma è meglio contenersi.
    Lo stadio è un luogo dove esercitare la didattica, non la repressione.

  184. sullina 19/10/2012 alle 10:23 am

    Marito, lo dici tu stesso. Ci vuole la decenza. Ma deve partire dalle mura di casa. Io rabbrividisco quando sento urlare i miei vicini. Si scambiano certi epiteti davanti alle figlie… Poi è ovvio che queste generazioni, una volta ventenni, andranno allo stadio a bestemmiare. Subito dopo aver passato gli anni del liceo a fanculizzare i prof face to face.
    Il problema non è lo stadio.

  185. cuchu4trainer 19/10/2012 alle 10:22 am

    Berlusca zozzonero fa vacillare la Redazione per il cambio del cocker ammuffito
    “Ad Arcore mai scene di sesso”

  186. lordpeto 19/10/2012 alle 9:58 am

    Moglie mia adorata, il cazzone e’ quello che porta la bimba in curva, non il cazzone che essendo allo stadio, e per di piu’ in curva, giustamente bestemmia come un infedele.
    A furia di imposizioni e limitazioni incompatibili con la nostra natura italica, diventeremo la copia grottesca di paesi che questa mentalita’ britannica ce l’hanno da secoli. A hong kong e perfino in australia ci sono le barriere lungo i marciapiedi e si puo’ attraversare solo in concomitanza del semaforo. Per loro e’ normale, per me e’ agghiacciante. Se vogliono cucire quest’abito sul corpo degli italiani il risultato sara’ una Margherita Hack con la tutina di latex.
    Poi ovvio, tutti dovrebbero avere un minimo di decenza e di elasticita’ per non trasformare la liberta’ in anarchia, ma a me la britsh way of life fa cagare, va bene per quei barbari addomesticati che vivono senza bidet.
    Il post di gigimeroni di qualche tempo fa su sigaretta e birra nello stadio americano e’ emblematico (e lo applaudo con grave ritardo).

  187. caperucitaroja 19/10/2012 alle 9:56 am

    @ faccia
    Portati la carta igienica.

  188. sullina 19/10/2012 alle 9:41 am

    Io vado in curva. E, come tutti sapete, è un contenitore di cervelli spenti. A volte, un ragazzo che sta sul seggiolino dietro di me porta sua figlia di 9/10 anni che sono sicura che abbia già sentito tutte le parolacce e le imprecazioni in lingua italiana. Ebbene, non è difficile darsi una regolata. C’è una bambina, modulo il linguaggio. Purtroppo non tutti fanno questo ragionamento. Ma non capita solo allo stadio, capita anche al supermercato o tra le mura di casa.

  189. lordpeto 19/10/2012 alle 9:39 am

    Ma conte che e’ eroe due volte, puo’ essere definito bieroe.
    E il bieroe serve per tornare in serie B? O e’ semplicemente bistronzo, due volte stronzo?
    (semicit. modif.)

  190. macri71 19/10/2012 alle 8:53 am

    Minetti: “non è necessario essere preparati per fare politica”.
    Carfagna: “ho indirizzato la mia attività e il mio impegno secondo tutt’altri criteri, a cominciare dallo studio, dall’impegno, dal sacrificio, dalla dedizione e dallo spirito”.
    In “politichese” come l’hanno data al gran capo e fatto carriera.

  191. corripasinato 18/10/2012 alle 10:13 pm

    La tizia dell’header sta dicendo: ma questa cazzo di sosta nazionali, ma quando finisce? Ormai ho la lussazione della spalla

  192. ivanzamorano18 18/10/2012 alle 7:16 pm

    Cannavaro: “Io di flebo ne ho fatte due o tre, non certo per migliorare le prestazioni”. Però ogni tanto fa sempre piacere farsi una flebo, dai. Cambiando mano, magari.

  193. ivanzamorano18 18/10/2012 alle 7:14 pm

    Pato è finalmente recuperato, ora può infortunarsi di nuovo.

  194. ivanzamorano18 18/10/2012 alle 7:12 pm

    Io vorrei segnalarvi che da quando mi sono iscritto per commentarvi, la qualità del blog è calata drasticamente.
    Non vedo nessun collegamento tra le due cose, quindi vi incito solo a dare di più.
    Mi sento doppiamente eroe, non solo perché continuo a frequentare il blog, ma anche perché vi segnalo il suo decadimento.

  195. mrdeliorossi 18/10/2012 alle 6:57 pm

    no, 27 euro per un bambino allo stadio è una vergogna. portare la famiglia allo stadio significa nobilitare e dare fiducia ad un posto che è solitamente un ricettacolo di volgarità se non di violenza. a Roma, quando vado allo stadio, vado in tribuna Montemario, teoricamente quella più selezionata. sento cose che non farei mai sentire alle mie figlie. intendiamoci, io mi ci faccio anche una risata. ma per un bambino non si può.

  196. corripasinato 18/10/2012 alle 6:54 pm

    Buone notizie per i piccioni piemontesi: al Conad stadium eleveranno una statua a Conte, anzi due, visto che è eroe due volte.

  197. taribomitovero 18/10/2012 alle 5:20 pm

    personalmente non avrei nulla da obiettare anche a prezzi più alti…vedrei meno partite in un anno…quello che fa girare le biglie è che abbiamo stadi che fanno orrore!avete mai visto quello di brescia o como?o quello di bergamo…mio dio,quello di brescia sta in piedi con tubi innocenti e solo perchè non tira un vento troppo forte

  198. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 18/10/2012 alle 4:56 pm

    e pensa che culo quando alzeranno i prezzi perchè non si può più fumare.
    lì si che avremo vinto la battaglia per il nostro posto nel mondo, già vedo gli striscioni della nord per adam smith.

  199. facciadaperno 18/10/2012 alle 4:35 pm

    Ho scritto alla marketing manager della beneamata :

    “..ho deciso di portare i miei figli a vedere Inter Catania. Chiamo la Popolare di MIlano per sapere se ci sono biglietti…”nessun problema, lo stadio è semivuoto..”

    Secondo anello arancio : per me €37 (e mi va bene) per i miei due bimbi di 7 e 8 anni € 27 cad. VENTISETTE EURO PER UNA BAMBINA DI 7 ANNI E VENTISETTE EURO PER UN BAMBINO DI 8 ANNI

    A me spendere € 91 per andare a vedere Inter Catania non cambia la vita, inoltre l’ho promesso ai bimbi e quindi andremo,
    Gli spiegherò però che c’è comunque “Solo L’inter”, ma se si sta a casa si risparmia un bel pò di soldi.

    Domenica l’Internazionale spa incasserà quindi €91 in più, spero almeno che con i nostri soldi si riesca ad avere dei bagni decenti,

    Amala.

  200. facciadaperno 18/10/2012 alle 4:31 pm

    Oggi sono polemico. Su Linkedin ho la connesisone con la marketing manager dell’inter.Le ho appena inviato un messaggio che ddice :
    ” ..ho deciso di portare i miei figli a vedere Inter Catania. Chiamo la Popolare di MIlano per sapere se ci sono biglietti…”nessun problema, lo stadio è semivuoto..”
    Secondo anello arancio : per me €37 (e mi va bene) per i miei due bimbi di 7 e 8 anni € 27 cad. VENTISETTE EURO PER UNA BAMBINA DI 7 ANNI E VENTISETTE EURO PER UN BAMBINO DI 8 ANNI
    A me spendere € 91 per andare a vedere Inter Catania non cambia la vita, inoltre l’ho promesso ai bimbi e quindi andremo,
    Gli spiegherò però che c’è comunque “Solo L’inter”, ma se si sta a casa si risparmia un bel pò di soldi.
    Domenica l’Internazionale spa incasserà quindi €91 in più, spero almeno che con i nostri soldi si riesca ad avere dei bagni decenti,
    Amala.

    A.F.

  201. Prozio 18/10/2012 alle 4:28 pm

    Jane Birkin tutto a posto spero?

  202. focusreload 18/10/2012 alle 4:14 pm

    @forsecisonoriuscito
    Sì Laura Gemser sta bene, l’ho vista l’altra sera mi pare su Iris o RaiCinema.

  203. taribomitovero 18/10/2012 alle 4:08 pm

    ma nessuno che dice nulla sul mio nuovo idolo Petkovic?alla cazzetta:”Cosa toglierei al Milan? Si tolgono di mezzo da soli”
    ora,uno così o è un idolo o non so…grande!

  204. forsecisonoriuscito 18/10/2012 alle 3:36 pm

    @focus

    bè diciamo le cose nel modo giusto: non era così difficile.

    PS: Emanuelle nera è ancora viva vero?

  205. focusreload 18/10/2012 alle 3:33 pm

    @forsecisonoriuscito
    Non era per portare brutte notizie ma per rimarcare che ha fatto in tempo a morire Emmanuelle prima che aggiornino il cocker.

  206. davidemporio3 18/10/2012 alle 3:20 pm

    Il cocker è talmente vecchio che anche al Corriere (finanziatore dello sconcerto di noi tutti) se ne sono accorti e han cambiato la didascalia. In pratica non fa più ridere…

  207. forsecisonoriuscito 18/10/2012 alle 2:55 pm

    oggi l’impresa di pulizie dell’ufficio mi ha chiesto cosa deve farne del cocker andato ormai in putrefazione. Non vuole essere accusata di non fare bene il suo lavoro

  208. forsecisonoriuscito 18/10/2012 alle 2:54 pm

    focus

    portatore di tristi notizie

  209. focusreload 18/10/2012 alle 2:45 pm

    Intanto è morta Sylvia Kristel, come dire un pezzo della mia estremità (semicit./parafrasi F.Z.) che se n’è andato. Laura Gemser sta bene spero.

  210. alinghi2 18/10/2012 alle 2:19 pm

    Sconcerti.
    E un bel “pirla” a chi ha lasciato le penne per aver denunciato la mafia non lo mettiamo?

  211. a.j 18/10/2012 alle 2:03 pm

    Macri71
    almeno avranno una morte saporita…

  212. macri71 18/10/2012 alle 2:00 pm

    a.j.
    cosi mi fai male…

  213. nus 18/10/2012 alle 1:57 pm

    E qualcuno le dia un assorbente, a meno che sia incinta

  214. a.j 18/10/2012 alle 1:57 pm

    Anche un ristorante francese potrebbe essere indiziato ne “lo strano caso delle anatre”.
    Giuro che e’ vero, ma stasera cucino anatra all’arancia. Ma giuro sulla testa dei figli di B. che io non c’entro niente!

  215. il daddy 18/10/2012 alle 1:51 pm

    La tipa topa dell’header saranno due settimane che non si cambia le mutande.
    Perché lasciarsi andare così?

  216. il daddy 18/10/2012 alle 1:41 pm

    Sconcerti mi ricorda il Grilli ieri sera.
    Il ministro ha detto al tg5 che non è vero che l’Iva si alzerà di un punto. Era previsto che si alzasse di due.
    Dunque, in realtà, si è abbassata di uno.

    Io mi sono alzato in piedi ed ho applaudito.
    Poi, stamattina, ho detto al mio capo che non è vero che non faccio un cazzo al lavoro.
    Io manco ci volevo venire a lavorare oggi. Dunque, in realtà, ….. no niente, non ho la stoffa per fare il politico.

  217. forsecisonoriuscito 18/10/2012 alle 1:27 pm

    Orlando è sindaco di Palermo, c’è Dallas in TV e Dalema è sulla cresta dell’onda.
    BUON 1985 A TUTTI

    (da internet)

  218. macri71 18/10/2012 alle 1:18 pm

    Dalema che dichiara candidamente che, se fosse Renzi, taglierà le gambe al nuovo leader del PD e la rube che al posto del telefono usa la carta stampata per scegliersi l’arbitro. Che sia questo il rinnovamento tanto auspicato in Italia?

  219. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 18/10/2012 alle 12:52 pm

    ora però sono più trasparenti e democratici.

  220. rabahmadjer 18/10/2012 alle 12:44 pm

    ma se qui si inizia a parlare dei ritorni di ibra, di balotelli, o di chicchessia,io posso inizare a sognare il ritorno di quaresmone?

  221. unodinoi83 18/10/2012 alle 12:44 pm

    Che sceglievano l’arbitro succedeva anche prima comunque…..

  222. macri71 18/10/2012 alle 12:37 pm

    Sconcerti: voce del verbo quando non hai nulla da dire se non le stesse cose che chiunque direbbe e allora non ti resta che sparare cazzate.

  223. marcotrafficante2012 18/10/2012 alle 11:35 am

    http://www.tuttosport.com/calcio/serie_a/2012/10/17-219459/VOTA+Verso+Juve-Napoli%3A+chi+vorresti+come+arbitro%3F
    Cioè, ma questi sono troppo avanti! Adesso si scelgono pure l’arbitro, e votando comodamente da casa!

  224. focusreload 18/10/2012 alle 11:29 am

    Traducendo il discorso/delirio di sconcerti mi sembra che si tratti della classica situazione del gatto che si morde la coda, il che parlando di conte è più che appropriato. c’è un solo passaggio che mi sfugge: come fa un gatto morto a mordersi la coda?

  225. forsecisonoriuscito 18/10/2012 alle 11:21 am

    http://losconcertoquotidiano.corriere.it/2012/10/18/conte-perche-adesso-e-due-volte-eroe/

    ok abbiamo capito che questo di sconcertante ha solo il cervello. Leggere anche i commenti.

  226. macri71 18/10/2012 alle 11:10 am

    andate a leggere cosa scrive sconcerti oggi…ma lo fa apposta?
    taribo c’è di peggio dai, e poi il vino li è buono.

  227. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 18/10/2012 alle 11:08 am

    macri
    potresti fare come in CSI e andare a rovistare tra i rifiuti se trovi qualche piuma d’anatra

  228. taribomitovero 18/10/2012 alle 11:04 am

    @macri71
    a casa mia!nel paesino sfigato solo bergamaschi e bresciani (siamo proprio sul confine)…niente di niente che venga da fuori…e ci mancherebbe che qualcuno volesse venire in questo posto!giusto per dire,ci sono degli indiani che vengono per i lavori nei campi,ma vivono fuori in un’altro paese…è ora di dirlo…la franciacorta è un posto di merda!ecco,l’ho detto!

  229. macri71 18/10/2012 alle 10:40 am

    fossi_figo
    e dove non ce ne sono…maledetti

  230. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 18/10/2012 alle 10:37 am

    macri
    ci sono ristoranti cinesi nei dintorni? 🙂

  231. specialcla 18/10/2012 alle 10:36 am

    “Non ho nostalgia né del Milan né dell’Italia. Quello che mi interessa è vincere tutto ciò che possiamo con il Paris Saint Germain” Z.I.
    Dedicato a tutti i coglioni rossoneri che si sono riempiti la bocca di cazzate sulla grande famiglia rossonera e che han messo gli striscioni pro zingaro in via turati! ahahahahhaha

  232. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 18/10/2012 alle 10:36 am

    intanto che stiamo qui a sognare Balotelli (che tanto non torna a breve visto solo l’ingaggio) scommettiamo che dopo Lavezzi e Lucas ci facciamo ciulare pure Paulinho? ma non disperate: a gennaio saranno disponibili a prezzo di saldo Palombo e Zarate.

  233. macri71 18/10/2012 alle 10:34 am

    un calcio nei denti lo darei a chi s’è rubato le anatre che da almeno 7 mesi vivevano sotto casa mia, sempre che prima non gli venga una gastroenterite.

  234. taribomitovero 18/10/2012 alle 9:51 am

    io dico che con quello che costa balotelli ti prendi rooney…è comunque un cazzone,è anche più vecchio,ma per lo meno non è uno che dice un giorno si e un giorno no che tifa milan sin da piccolo…non so,è fortissimo balotelli,ma ormai non riuscirei più a considerarlo affidabile. buon giorno a tutti e soprattutto…tutte pupu tranne l’inter (e l’albinoleffe…bho,mi fa tenerezza…i giocatori giocano a perdere e la squadra si trova non solo retrocessa ma anche con 10 punti di penalizzazione…ma un calcio sulle gengive a quegli pseudoprofessionisti no???)

  235. Prozio 18/10/2012 alle 9:14 am

    aggiungo il mio voto per Balotelli capitano

  236. francescop1023 17/10/2012 alle 11:43 pm

    molto in ritardo ricordo il “clamoroso al Cibali”, vabbè che giochiamo a S. Siro, ma insomma…

  237. doggolo79 17/10/2012 alle 8:39 pm

    Handanovic
    Ranocchia Cambiasso Samuel
    Zanetti Guarin Gargano Alvarez pereira
    Cassano milito

    Oppure

    Handanovic
    Ranocchia Samuel juan
    Zanetti Gargano mudingayi pereira
    Palacio Cassano
    Milito

  238. interclubqingdao 17/10/2012 alle 7:57 pm

    Eskil, spero almeno che li costringano veramente a pagare, così dovranno far fare gli straordinari alle troie che faranno vivere il Conad stadium tutta la settimana.

  239. interclubqingdao 17/10/2012 alle 7:55 pm

    Zamorano
    io vedo in Balotelli l’orgoglio personale tipico del campione. Anche con la nazionale, si vede che quando gli caricano le responsabilità, non solo non gli pesano, ma sembra che quasi le cerchi, da condottiero.
    Quando dico che se tornasse all’Inter (Saras fai tanti soldi) gli darei la fascia da capitano, in parte scherzo ma in parte penso anche che la responsabilità lo esalterebbe.
    Prandelli lo ha capito come persona e, secondo me, sta agendo in quella direzione.

  240. ivanzamorano18 17/10/2012 alle 7:26 pm

    Per me Balotelli rimarrà un simpatico cazzone con i suoi numeri da grande e nulla più. Voi tirate in mezzo Eto’o, Messi…Salvo che con Messi parliamo di un alieno, Eto’o la testa ce l’aveva, per questo è maturato. Pure di Cassano si diceva “quando maturerà…” ed alla fine ancora oggi, passati i 30, stiamo a dire “questa è la stagione della consacrazione”…
    A meno che quel genio della Fico ed il figlio non lo inducano ad una crescita incredibile, per me sarà sempre così.
    Ibrahimovic, nella sua idiozia, lo aveva capito :”io parlavo tanto, ma lavoravo anche tanto”; Balotelli per il momento parla tanto, ogni tanto ci fa vedere che ha potenzialità mostruose, poi si siede e si fa un paio di sigarette. E per me non andrà tanto oltre questo.
    Comunque rimane un giocatore che è già forte così, mica è scarso. Un po’ tipo Anelka.

  241. Eskil 17/10/2012 alle 7:24 pm

    Qingdao,
    la cosa triste e ridicola allo stesso tempo è che la FIGC viene riscarcita per danno d’immagine…
    cioè la FIGC l’istituzione che garantiva la genuimità del prodotto calcio…
    cioè la stessa FIGC che ha il presidente zio di un azionista della rubbentus….
    cioè cazzo, gli unici veramente inculati dalla rubbentus siamo noi tifosi che abbiamo riempito gli stadi e pagato gli abbonamenti, mica quei merdosi della FIGC che invece ci hanno mangiato e ci continuano a mangiare sul marcio del calcio italico.

  242. josesavethequeen 17/10/2012 alle 7:08 pm

    Bene, a quanto pare a galliani rode ancora il culo per aver meritatamente perso il derby…

  243. alinghi2 17/10/2012 alle 6:41 pm

    Ho cliccato la pagina seguente.
    Mi sono emozionato

  244. alinghi2 17/10/2012 alle 6:11 pm

    @Prozio
    E’ piu’ forte di lei.
    Quando vede qualcosa di lungo,apre la bocca

  245. interclubqingdao 17/10/2012 alle 6:08 pm

    Bergamo 1,0 milioni
    Pairetto 0,8 milioni
    Mazzini 0,7 milioni

  246. interclubqingdao 17/10/2012 alle 6:01 pm

    La Corte dei Conti avrebbe condannato Bergamo, Pairetto e Mazzini a pagare i danni alla Federcalcio per 4 milioni di euro.
    E adesso chi paga?
    Se dovessero pagare di tasca loro, secondo me, se la cantano per vendetta. Ma qualche anima pia li coprirà.

  247. il daddy 17/10/2012 alle 5:30 pm

    Prozio, allora la Minetti lavora veramente in Regione.

  248. Prozio 17/10/2012 alle 5:17 pm

    Alla Regione Lazio avranno anche avuto Batman, ma in Regione Lombardia abbiamo l’Uomo Invisibile.

    Vado…

  249. Prozio 17/10/2012 alle 5:12 pm

    daddy tu hai altro a cui pensare ora, lascia fare a me che non ho bisogno neanche del caminetto acceso per scaldarla…

  250. il daddy 17/10/2012 alle 5:03 pm

    La tipa dell’header sta prendendo un sacco di freddo.
    Io ho già acceso il caminetto, la scaldo gratis.

  251. macri71 17/10/2012 alle 5:01 pm

    e se guardate bene la tipa dell’header dovrebbe fare la ceretta, oramai.

  252. macri71 17/10/2012 alle 4:44 pm

    Il pronostico di Cecchi Paone su juve-napoli però non è chiaro: è 2 gay a zero, 2 gay per il napoli o 1 gay a 1 gay?

  253. forsecisonoriuscito 17/10/2012 alle 4:35 pm

    intanto il cocker cammina da solo per lo schermo da quanto è vecchio e marcio 🙂

  254. macri71 17/10/2012 alle 4:19 pm

    Intanto Farina emigra in Inghilterra, qui da noi non c’era posto per lui. Trasudiamo onestà dalle meglie.

  255. Calooleft (@calooleft) 17/10/2012 alle 4:09 pm

    Al tettometro ho fatto solo 13… 😦
    meglio che mi do al calcio và….

    Handanovic
    Ranocchia – Samuel – Gesù
    Zanetti – Cambiasso – Gaio – Obi
    Coutinho
    Milito – Palacio

    tranne handanovic, tutti gli altri o sono rimasti ad appiano gentile oppure non hanno giocato manco un minuto in nazionale…

  256. sullina 17/10/2012 alle 3:44 pm

    @Doggolo
    Il punto vendita è riservato ai dipendenti Fiat. Penso di essere l’unica piemontese a non avere parenti in Fiat. Non mi resta che raccattare l’abbonamento di qualcuno ed entrare aggratis.

  257. demondaniel 17/10/2012 alle 3:41 pm

    Forse questo potrà interessare ai goombadi in cerca di occasioni
    http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=95257

  258. Prozio 17/10/2012 alle 3:17 pm

    Mototopo è squalificato. Ritenta, sarai più fortunato!

  259. doggolo79 17/10/2012 alle 3:16 pm

    Ma anche group on vende i biglietti scontati del terzo anello?

  260. doggolo79 17/10/2012 alle 3:12 pm

    Esiste anche Promoclub a mirafiori nè

  261. interclubqingdao 17/10/2012 alle 3:06 pm

    Rickymaravilla si allena col gruppo.

    Handanovic
    Ranocchia Samuel JuanJesus
    Nagatomo Guarin Alvarez Gargano Obi
    Cassano Milito.

  262. sullina 17/10/2012 alle 2:58 pm

    Io ho visto un’offerta per due biglietti di secondo arancio a 19 euro in totale.

    @Dome
    Facciamo l’affare? Bisogna solo andare a recuperarli a fanculandia…

  263. scaccomatto 17/10/2012 alle 2:42 pm

    @dannylupocattivo
    la partita di cui parli è inter-strasburgo 3-0, coppa uefa 97-98

  264. valdiviak 17/10/2012 alle 2:32 pm

    sono andato a controllare e il genoa lo ha rispedito in brasile dopo solo tre mesi rescindendogli il contratto. detto ciò secondo me è uno di quei giocatori che quando avrà 23 24 anni sarà pronto per l’europa come paulinho adesso o altri prima di lui. cmq noi abbiamo Bessa da qualche parte!

  265. valdiviak 17/10/2012 alle 2:26 pm

    Chera è del 95 come dice anche il video ed è forte davvero. se non sbaglio però l’ha preso il genoa 2 anni fa.

  266. domecurvanord 17/10/2012 alle 2:26 pm

    24 Euro per la partita col Catania. Abbiamo per caso RI-prestato lo stadio ai gobbi per la seconda volta nella settimana?

  267. doggolo79 17/10/2012 alle 1:59 pm

    Biglietti scontati per il 2 arancio
    Biglietto scontato mi fa cadere malato

  268. elmichetta 17/10/2012 alle 1:45 pm

    cari utenti Promoclub (io no che non c’ho la tessera)
    se andate sul sito della Promo scoprorete che i biglietti della beneamata sono in vendita presso la sede di Rizzoli… cosi’ parlo’ la cassiera (Grassa, omonima della terza pargola del Daddy), che rimanda ogni ulteriore info alla (vostra) lettura del sito.
    Cmq oggi vendevano solo valigie, pentolame e coltelli di bassa qualita’… siamo caduti cosi’ in basso??

  269. Prozio 17/10/2012 alle 1:32 pm

    Ma abbiamo ceduto Maradona al Napoli?!?!

  270. Prozio 17/10/2012 alle 1:30 pm

    Anche io sono iscritto al Porno Club, ma mi hanno offerto solo i biglietti del BBilan!

  271. doggolo79 17/10/2012 alle 12:49 pm

    * che a 22 anni

  272. doggolo79 17/10/2012 alle 12:48 pm

    Non tutti però sono come Messi che ha 22 anni aveva già dei numeri impressionati e un palmares di vittorie importante.
    Eto’o all’età di Balotelli aveva più o meno li stessi numeri realizzativi e di partite ma con un palmares di vittorie a zero. La maturazione completa l’ha avuta dopo i 24 anni.

  273. interclubqingdao 17/10/2012 alle 12:46 pm

    Michetta, sento che per Balotelli mi incazzerò parecchio nei prossimi anni.

  274. ilmagnolia70 17/10/2012 alle 12:44 pm

    elmichetta 17/10/2012 alle 11:50 am
    Condivido il saluto al piu grande (a mio giudizio) giornalista sportivo di sempre…

  275. elmichetta 17/10/2012 alle 12:37 pm

    quingdao,
    gia’ , Balotelli 22 anni. Mi sta simpatico di brutto il ragazzaccio, ma che cosa ha indubitabilmente segnato dopo lo scudo con Mancini? Cos’e’ che i tifosi diranno “e’ tutto merito di Supermario”?
    Quello che mi chiedo: se lo metti titolare fisso quanti goal ti fa in stagione? e quante partite gioca e quante ne salta? Forse fra qualche annetto sapremo…

  276. interclubqingdao 17/10/2012 alle 12:27 pm

    Balotelli 22 anni. Come passa il tempo.

  277. interclubqingdao 17/10/2012 alle 12:23 pm

    Torna Mario, prenderemo i responsabili della tua cessione e li potrai colpire con le freccette per 5 anni interi, tutte le volte che vorrai.

  278. interclubqingdao 17/10/2012 alle 12:21 pm

    Balotelli, 21 anni e si profila come la cagata numero uno di tutta la storia dell’Inter. Mi domando se, nel tempo, supererà la cessione di Maradona al Napoli, nel caso diventerà la più grande cagata del mondo. Complimenti.

    (quando gioca, cerco di non guardare le partite perché mi incazzo troppo)

  279. doggolo79 17/10/2012 alle 12:12 pm

    Non so te ma io mi ero iscritto alla Promoclub e mi arrivano le mail con gli sconti nuovi
    Stamattina mi è arrivata la mail con biglietti scontati per i biglietti dell’Inter
    Però solo al negozio in via Rizzoli credo

  280. realsbatibal 17/10/2012 alle 12:04 pm

    Scusate, ma Ibra lo veste Boateng?

  281. elmichetta 17/10/2012 alle 11:57 am

    doggolo mi sono perso qualche cosa?

    In pausa pranzo indago…

  282. doggolo79 17/10/2012 alle 11:56 am

    Elmicheta
    Ma i biglietti scontati dell’Inter alla Promoclub che cazzo sono?

  283. elmichetta 17/10/2012 alle 11:50 am

    Un tocco di internazionalismo universale, in ricordo di un Bbilanista come ce ne sono pochi (cioe’ che mi stanno simpatici): Beppe Viola.
    Erano 30 anni fa, se pensate a quelli che imperversano oggi… amarcord e nostalgia.
    Potete guardare il video “beppe viola” su you tube [che non mi fa postare e mi da’ gia’ invio “duplicato”, insensibile demonio di un WP ] almeno fino al goal di meazza

  284. ivanzamorano18 17/10/2012 alle 11:49 am

    Non voglio fare il guastafeste, ma solo io ho visto una grossa papera del portiere sul gol di Balotelli? Non è che il lancio fosse brutto…ma un portiere normale avrebbe rinviato coi pugni da lì a Reggio Calabria.

  285. elmichetta 17/10/2012 alle 11:47 am

    Un tocco di internazionalismo universale, in ricordo di un Bbilanista come ce ne sono pochi (cioe’ che mi stanno simpatici): Beppe Viola.
    Erano 30 anni fa, se pensate a quelli che imperversano oggi… amarcord e nostalgia.
    Potete guardare questo video, almeno fino al goal di meazza

  286. elmichetta 17/10/2012 alle 11:46 am

    Un tocco di internazionalismo universale, in ricordo di un Bbilanista come ce ne sono pochi (cioe’ che mi stanno simpatici): Beppe Viola.
    Erano 30 anni fa, se pensate a quelli che imperversano oggi… amarcord e nostalgia.
    Potete guardare questo video, almeno nel suo inizio geniale fino al goal di meazza

  287. elmichetta 17/10/2012 alle 11:40 am

    Una parola di internazionalismo uiniversale. Oggi 30 anni dalla morte di Beppe Viola, Bbilanista eccezzzionale. Se pensiamo che siamo finiti ai Piccinini e i Longo…. con il commento tecnico di Sandreani, Vialli o Dossena… e poi c’aveva la Lacoste color prugna.
    Amarcord.
    Potete guardare questo video, almeno fino al goal di Mazzola

  288. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 17/10/2012 alle 11:03 am

    il cocker è così vecchio che Galliani nel frattempo si sarà già sposato altre 3 volte

  289. lordpeto 17/10/2012 alle 10:29 am

    Mastourb? E’ una sega.

  290. doggolo79 17/10/2012 alle 10:26 am

    Stramaccioni in prima pagina su tuttosport
    Mah

  291. furiabuia 17/10/2012 alle 10:23 am

    sopravvissuti all’ennesima sosta nazionali, via immagini di fagiane e test sulla tettometria (io ho fatto 18), torniamo alle cose serie… o siete tutti golfisti sfigati ?!

  292. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 17/10/2012 alle 10:20 am

    bella poi l’idea di far giocare a san siro un partitone come italia danimarca; tutti geni alla federcalcio, scommetto che fuori dallo stadio facevano a pugni per entrare

  293. doggolo79 17/10/2012 alle 10:19 am

    Compratemi Bruno Martins INDI.
    Indi per cui poscia
    Alza la coscia e piscia
    Sarebbe un idolo in Italia

  294. lordpeto 17/10/2012 alle 10:14 am

    Hey Goombadies,
    com’erano le Danimarche?

    PS: auguri a chi ha versato il seme in floridi grembi. Che il frutto dei vostri lombi possa essere rettamente goombade!

  295. nus 17/10/2012 alle 10:11 am

    Ma allora dentro le tette che cosa ci mettono, il titanio?

  296. di3vi 17/10/2012 alle 10:05 am

    principianti… 19 su venti al tettometro, e l’errore e’ stato per colpa della fretta.

  297. unodinoi83 17/10/2012 alle 9:23 am

    Jean Carlos Chera – IL nuovo fenomeno mondiale…….faccio notare che il video è del 2001 e di questo fenomeno, 11 anni dopo, non si sa più nulla.

  298. taribomitovero 17/10/2012 alle 9:18 am

    italia-danimarca:una partita di merda,giocata di merda da due squadre di merda,commentata di merda da dei telecronisti di merda con un pubblico di merda che come al solito fischia l’inno avversario…che schifo,una serata buttata via

  299. uter69 17/10/2012 alle 3:07 am

    un saluto a tutti dall’aeroporto di bangkog sto andando nel laos e poi nel vietnam per una mia icerca personale sulle tette ifatte e no nell’indocina. vi faro’ sapere i risultati.

  300. 4javier85 17/10/2012 alle 1:05 am

    Ma per favore!!! Nel campionario di finte ha un colpo solo, a giocare contro le pippe che abboccano sempre alla stessa sono bravi tutti. E poi 1,37?! Un altro brevilineo? Ma basta. 35 kg? Può andare in corpo a corpo giusto con Giovinco. E oltretutto ha già 12 anni: ormai è alla frutta.

  301. Massimiliano Messina (@MassiMessina) 17/10/2012 alle 12:37 am

    Per cortesia, mandatelo a Branca… Ma ditegli di non temporeggiare… A fine mese invierò la parcella… http://www.youtube.com/watch?v=NVij6844p-g

  302. josesavethequeen 16/10/2012 alle 11:12 pm

    Ma bruno gentili chi ce l’ha messo lì…AGHE, AGHE…cazzo, si dice agger, agger!!!

  303. manciotin 16/10/2012 alle 10:25 pm

    era inter astonvilla, 0-2 là, 3 a 0 da noi.

  304. geronazzoprimo 16/10/2012 alle 7:18 pm

    La Danimarca, per dire, produce tanto burro di ottima qualità.
    Un quota rilevante viene esportata in Svezia.
    Lì, poi mischiano tutto e fanno i biscotti.

  305. doggolo79 16/10/2012 alle 7:08 pm

    Zio caro se mi fa cadere le palle quel libeccio di fabbrica Inter….
    Meriterà tantissimo rispetto in quanto interista..ma mi fa cadere le palle.

  306. valdiviak 16/10/2012 alle 6:31 pm

    Mastour non è venuto da noi sia perchè il milan ha offerto una cifra assurda x un 14enne sia per i problemi di salute. detto ciò quello forte che ci siamo fatti scappare non è questo babyquaresma, ma Valentino Lazaro afroaustriaco di 16 anni che gioca nel salisburgo. praticamente l’avevamo preso poi come al solito non se ne è fatto nulla…

  307. alinghi2 16/10/2012 alle 6:27 pm

    Certo che i vestiti di Boateng
    verrebbero rifiutati anche dai senzatetto

  308. sullina 16/10/2012 alle 6:25 pm

    100 sempre per mio marito!

  309. interclubqingdao 16/10/2012 alle 6:16 pm

    Sembra che l’Inter abbaia temporeggiato per un non meglio precisato (è un minore e la privacy sembra funzionare) problema di abilitazione alla pratica sportiva, mentre al Milan sarebbe guarito in 2 mesi.

  310. rabahmadjer 16/10/2012 alle 5:42 pm

    la danimarca……che bei ricordi…..mi vengono in mente tutti i fenomeni danesi che hanno vestito la nostra maglia…..thomas helveg…..poi….thomas helveg….poi…thomas helveg…..

  311. 4javier85 16/10/2012 alle 5:28 pm

    L’articolo mi sembra tutt’altro che imparziale. Non penso che all’inter sarebbe andato per simpatia. Sicuramente vi era un accordo di massima con i genitori. Saranno stati soldi, oppure un lavoro o un qualche tipo di sistemazione, poco cambia. Altrimenti perchè avrebbero “temporeggiato”? È stata una trattativa, che in un momento di stallo ha visto inserirsi un concorrente, che l’ha spuntata. Abbiamo poco da fare i moralisti: i primi a trattare un “giocatore” quasi in età preburale -.-” siamo stati noi
    “l’Inter ad esempio, che gli fa anche indossare la maglia nerazzurra in occasione di brevi tornei, anche restando ufficialmente un giocatore della Reggiana.”
    Tornando a discorsi seri: alle tette ho fatto 16. Ne ho sbagliato 2 vere che sembravano finte!

  312. ilmagnolia70 16/10/2012 alle 5:15 pm

    sullina 16/10/2012 alle 4:33 pm
    L’articolo è interessante come lo è quello dell’etica di qs tempi, ancor di più visto il modo in cui viene quotidianamente calpestata e ignorata.
    In fondo il tifoso è un bambino e dovremmo tutti sentirci oltraggiati di fronte a comportamenti così meschini fatti a noi, perchè di noi stiamo parlando: mentre scrivo qs considerazioni mi scopro a pensare ad oltraggi ben più gravi, compiuti ai giorni nostri sulla PELLE dei bambini di paesi meno fortunati del nostro, ricordiamoci tutti anche di loro per carità.
    Tanto per fare un esempio (e purtroppo sono tantissimi):
    http://www.qelsi.it/2012/attentato-talebano-in-pakistan-obbiettivo-una-scomoda-bambina-di-14-anni/
    Poi datemi pure del qualunquista se volete, però pensiamoci su…

  313. alinghi2 16/10/2012 alle 5:11 pm

    Resta il fatto che era dell’Inter che ha temporeggiato e se lo è’ fatto soffiare sotto il
    naso.Storia che accade troppo di frequente
    ultimamente.Magari sarà uno dei tanti fenomeni che poi si perdono crescendo, intanto bravi al Milan e fessi come spesso accade ultimamente all’Inter

  314. alinghi2 16/10/2012 alle 4:53 pm

    17 risposte esatte.
    Direi che ho poche probabilità di ciucciare
    le tette ad un travestito brasiliano senza rendermene conto

  315. il Fabri 16/10/2012 alle 4:51 pm

    Bel link Sull…le solite storie italiane di furbetti e approfittatori…
    com’e’ che nell’NBA (per esempio) certe cose non succedono?

    @Danny ma tu sinceramente l’avevi visto giocare ADU o avevi letto solo la gazzi?
    perche’ anch’io stamane quando ho letto l’articolo di giornale ho fatto gli stessi ragionamenti (puttane pro milan / momento difficile / sviano etc etc) ma quando l’ho visto giocare ci sono rimasto…

  316. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 16/10/2012 alle 4:50 pm

    da corriere.it: “anche i neonati ricordano le parole”. Considerato che mia figlia è nata nel 2010 tra la vittoria di campionato e di champions credo che di me ricorderà soltanto: “GOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLL” “MILITOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO”

  317. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 16/10/2012 alle 4:49 pm

    la questione è molto semplice:
    o si vieta di fare contratti sotto i diciotto anni a qualunque sportivo (e fine della ginnastica,per dirne una, di cui peraltro non me ne fotte un cazzo)
    o non capisco perchè uno che guadagna mille euro al mese debba rinunciare ad un mucchio di soldi e vietare a suo figlio di realizzare presumibilmente il suo sogno totale.
    perchè dovrebbe essere immorale che si paghi per un quattordicenne mentre non lo sarebbe per un sedicenne?
    è più immorale quanto guadagna marchionne rispetto a quanto guadagna pogba, in ogni caso.

  318. dannylupocattivo1 16/10/2012 alle 4:36 pm

    ah, dimenticavo la mia su mastur. io sto aspettando ancora Edu (o Adu?), il fenomeno del calcio americano che a 12 anni faceva gridare al miracolo per essere “praticamente la reincarnazione di Pelè”. la gazza estiva per anni ci ha campato sul fatto che il fenomeno 13-14-15-16-17-18enne fosse lì lì per esplodere ed approdare in europa… la morale è: si fa presto a dire fenomeno. su inter channel stanno dando le partite dell’uefa simoniana, e di Fenomeno ce n’è stato uno solo e lo avevamo noi. Messi? C.Ronaldo? BWAHAHAHHAHAHAH…pippe.

  319. sullina 16/10/2012 alle 4:33 pm

    Vi consiglio la lettura di questo articolo, a proposito di Mastour:
    http://www.bausciacafe.com/2012/07/06/la-tratta-dei-bambini/

  320. dannylupocattivo1 16/10/2012 alle 4:32 pm

    chiedo aiuto alla memoria storica interistiorghiana. ricordo nitidamente (metà anni 90) la telecronaca di una partita europea dell’inter (uefa) di pizzul, in cui bruno si fece prendere dalla foga della partita interista (sarà stato uno dei tanti 2-0 per loro fuori casa e 3-0 in casa per noi) e dopo una sgroppata di taribo west palla al piede fino al limite dell’area avversaria, pizzul scoppio in un tifosissimo “TORNA INDIETRO WEST!”
    mi confermate la cosa? se sì, ricordate la gara?

  321. il Fabri 16/10/2012 alle 4:31 pm

    oh signur…io cercavo di dimenticarmi tutte le seghe delle prostitute pagate e godermi del bel calcio…anche se tra 14enni brufolosi…del BBIlan…

    mastourBB

  322. Prozio 16/10/2012 alle 4:27 pm

    Certo che con il dinamismo che ultimamente contraddistingue la redazione, credo che la Spal abbia ancora discrete speranze di agguantare il pareggio.

  323. Prozio 16/10/2012 alle 4:26 pm

    Dal filmato questo Masturb sembrerebbe la versione veneziana di Coutinho. Fenomeno da giovanili, a 20 anni farà la panca in serie B.

  324. macri71 16/10/2012 alle 4:23 pm

    ma potrà essere forte quanto volete, più di CR7 o di Messi. Il solo parlare ora di un 14enne dopo aver scassato i maroni con il faraone è da PI. Senza dimenticare gli sceicchi che portano soldi, nani che si promette e… le tette finte.

  325. focusreload 16/10/2012 alle 4:13 pm

    Quindi ogni volta che questo mastour fa un dribbling è una mastourbazione.
    I go.

  326. Daniele Martini 16/10/2012 alle 4:12 pm

    Caballero firma con il Porto… che bei ricordi Caballero….

  327. Carlo Scarpa (@calcialapalla) 16/10/2012 alle 4:01 pm

    mastour è bravobravo e Galliani è un Girolimoni…

  328. il Fabri 16/10/2012 alle 3:51 pm

    eh macri71…non c’e’ da aver paura ma ho visto delle giocate che da tanto non vedevo su un campo da calcio….Messi CR7 e tutti gli altri compresi…amche se e’ del BBilan….

  329. macri71 16/10/2012 alle 3:51 pm

    Io a Mastourb preferisco le tette finte.

  330. Pablo (@Pablo13872) 16/10/2012 alle 3:50 pm

    Guardate che sorrisino tra l’imbarazzato ed il malizioso che fa l’arbitressa… mi sono innamorato!

  331. macri71 16/10/2012 alle 3:48 pm

    Di Mastour non me ne frega niente come non me ne frega niente del faraone. Se proprio dobbiamo aver paura del milan se ne riparla fra qualche anno, per ora sono sotto e di brutto.

  332. domecurvanord 16/10/2012 alle 3:43 pm

    Bonucci risponde tramite tuitter a Cassano: ” non sono un soldatino, ma un professionista ” Si, nello scommettere…

  333. doggolo79 16/10/2012 alle 3:42 pm

    spero che sto nano faccia la stessa carriera di Vincenzo Sarno

  334. Massimiliano Messina (@MassiMessina) 16/10/2012 alle 3:41 pm

    A proposito di tette e scandinave… Io sarei favorevole ad avere arbitri femmine… http://www.youtube.com/watch?v=dp_NYU2bWPM

  335. il Fabri 16/10/2012 alle 3:37 pm

    questo fa delle cose con i piedi che nemmeno BB con la bOcca ;P

  336. Prozio 16/10/2012 alle 3:35 pm

    18, ho sbagliato anch’io due vere, la 6 e la 20.
    Ma a me interessa toccarle quelle finte (non per diletto: per puro amore della verità).

  337. doggolo79 16/10/2012 alle 3:34 pm

    Vidal è ora uno dei migliori centrocampisti in Europa e al mondo.
    la Juve era riuscito a prendero in anticipo..per 11 mln d’euro.
    Stessa cosa avevano fatto Branca e Ausilio con Paulinho…poi però si son bloccati con un offerta di 1,5 mln annui contro i 1,4 mln offerti dalla squadra brasiliana.
    Avessero offerto 2 mln…sai quanto gliene importava sega del Mondiale per Club a Paulinho

  338. fc64it 16/10/2012 alle 3:27 pm

    ho fatto volevo dire. sapete l’emozione…

  339. fc64it 16/10/2012 alle 3:27 pm

    ho 19. ora mi serve assolutamente una prova pratica.

  340. taribomitovero 16/10/2012 alle 3:26 pm

    @doggolo79
    ma su paulinho si legge tutto e il contrario di tutto…io resto della mia idea,quelli veramente forti in italia non vengono più da un pezzo (escluso ovviamente un certo scambio con conguaglio…ma li appunto è stata una eresia anche solo che sia stato pensato)

  341. professorsassaroli 16/10/2012 alle 3:25 pm

    18 indovinate. si vede che si è applicato durante le vacanze ed ha colmato alcune sue lacune. si suggerisce comunque un ripasso e un po’ più di spirito di iniziativa, credi più in te stesso!

  342. doggolo79 16/10/2012 alle 3:11 pm

    geniale aver seguito Paulinho per mesi quando lo conoscevano solo Branca Ausilio e in Russia quelli del Cska…non averlo preso a luglio…o almeno bloccato per gennaio già in estate…geniale..costava meno di 10 mln d’euro.
    ora ne vale 15…titolare della Selecao..prestazioni sublimi in nazionale con gol…
    dopo aver perso Vidal adesso perdiamo pure Paulinho….geniali.
    I ragazzi hanno le idee poi si rendono conto di poter aver indovinato un grandissimo colpo…e quindi si pentono…e tornano subito nel loro essere asini.

  343. macri71 16/10/2012 alle 3:11 pm

    ho sbagliato la 4 e la 14, è grave?

  344. realsbatibal 16/10/2012 alle 3:01 pm

    Pablo! Ho fatto 18! WOW! Il bello è che ho sbagliato due tette vere… vorrei conoscere quella che le ha così… 😀

  345. Pablo (@Pablo13872) 16/10/2012 alle 2:52 pm

    Totalizzati p.ti 16 al gioco delle tette… anche i miei 40 anni hanno il loro perchè…

  346. macri71 16/10/2012 alle 2:43 pm

    real
    Prima di toccare di nuovo delle tette finte chiedi anche, per curiosità, quanto le ha pagate. Sempre che poi te le lasci ancora toccare.

  347. professorsassaroli 16/10/2012 alle 2:38 pm

    @real sono con te.. ovunque e comunque.
    suggerisco di allenare l’occhio.. prima di passare ai polpastrelli.

    just do it…

    http://www.flashgames.it/webmaster/webmastergame.php?icona=silicon.challenge

  348. doggolo79 16/10/2012 alle 2:27 pm

    cado malato

  349. taribomitovero 16/10/2012 alle 2:23 pm

    W le tette vere e la juve è una merda

  350. fc64it 16/10/2012 alle 2:22 pm

    cerco volontaria che mi faccia toccare la tetta falsa per esprimere un giudizio.
    certo che ci sono delle naturali inguardabili in giro…

  351. taribomitovero 16/10/2012 alle 2:18 pm

    @Calooleft
    se serve ho ancora in garage l’ape tricolor con cui abbiamo festeggiato lo scudetto 2009…è ammaccata e mezza andata (si è fatta anche 6 adunate alpini la poveretta) ma dovrebbe funzionare ancora…almeno spero

  352. pLimalinteLpoilatopa 16/10/2012 alle 2:15 pm

    Mi associo al Tetta Vera Fan Club

  353. Interator 16/10/2012 alle 2:15 pm

    goombadi, credetemi, toccare tette finte è di una tristezza infinita… quando mi è capitato, sembrava di toccare quei cuscini gonfiabili che si mettono attorno al collo per dormire in aeroporto…

  354. realsbatibal 16/10/2012 alle 2:03 pm

    @ Tutti i Goombadi che hanno capito l’importanza e la drammaticità della mozione: grazie! uniti vinceremo!

    @ chi non ha mai toccato tette finte: tacete! L’ignoranza vuole silenzio e ascolto. Date retta a chi, invece, SA. Voglio nuovamente venire in vostro aiuto: avete mai provato a comprare un pollo arrosto di quelli belli succulenti e grassocci, con la pelle croccante e salatina e la carne bianca e morbida? Avete presente che lo avvolgono nella carta trasparente per non fargli perdere la fragranza? EBBENE, ASCOLTATE: immaginate di arrivare a casa e di addentare il suddetto pollo dimenticando di levare la carta trasparente. ORRORE! Ecco… le tette finte fanno un effetto simile. Sono dure, innaturali, il corpo femminile dolce e aggraziato si muove e ondeggia e loro stanno lì, dure e fredde, senza un’anima. Le tette finte sono cattedrali nel deserto. Abbandonate.

    @ Nus
    Vuoi farci rimbalzare la faccia? Scordatelo. Più facile che ti rompi il naso.

    @ Elmichetta
    Ebbene sì, sono per l’antica arte che esclude il virtuale e il tecnologico. Affondare zanne e usare con sapienza il tatto, intrecciare tentacoli smaliziati… approfittare di una seconda giovinezza che a 40 anni ti rende estremamente scafato a letto, e moltiplica il divertimento… e non farmi continuare se no sembra che mi vanto…

    @ Le signorine e le signore del forum: cos’è questo silenzio? Forse avete qualcosa da nascondere? Oppure, ohibò, siete fra le splendide fanciulle che non hanno commesso il fatal errore? Nel caso, sappiatelo: vi si apprezza ancora maggiormente!

  355. interclubqingdao 16/10/2012 alle 1:55 pm

    Hachim Mastour, se fosse dell’Inter, il Genoa ne avrebbe già in tasca la metà. Vai Cigno.

  356. interclubqingdao 16/10/2012 alle 1:54 pm

    Storia di un giovane giocatore, era praticamente dell’Inter, poi se lo prende il Milan per euro 500 mila, poi ha un problema medico, poi lo risolve col Milan, poi esordisce e incanta, poi fra un anno si stuferà e si farà cedere all’Inter.
    La storia di Cassano, no di Hachim Mastour.

  357. il daddy 16/10/2012 alle 1:49 pm

    È martedì. Strama non può uscire il martedì sera.
    È troppo giovane. Ha il permesso solo nei weekend e il giovedì.
    Andrea dove vai?
    Hai fatto i compiti? Chi sono i tuoi amici?
    Chi è quell’Antonio lì? Non mi piace!

  358. elmichetta 16/10/2012 alle 1:41 pm

    pereira per erikseen?? labbra rifatte per tette finte…

  359. geronazzoprimo 16/10/2012 alle 1:37 pm

    Erikssen non ha le tette finte,porta il push up.

  360. sullina 16/10/2012 alle 1:29 pm

    Erikssen ha le tette finte?

  361. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 16/10/2012 alle 1:28 pm

    Eriksenn temo ahimè sia fuori budget per l’inter attuale

  362. doggolo79 16/10/2012 alle 12:57 pm

    Stasera Stramaccioni visionerà Erikssen?
    magara magara

  363. nus 16/10/2012 alle 12:52 pm

    Ma… anch’io come Prozio prima di giudicare le tette finte vorrei provarle, penso che non mi siano mai capitate. Mi piace l’idea di farci rimbalzare la faccia.

  364. interclubqingdao 16/10/2012 alle 12:50 pm

    Per completezza, non mi garbano le donne che ostentatamente non si tingono i capelli, come spesso fanno molte scandinave.

  365. 4javier85 16/10/2012 alle 12:47 pm

    Riposto di qua il mio appoggio alla mozione:
    Primo sul carro della tetta naturale di realsbatibal! Avrei già anche una mezza idea sulla forma della carrozzeria, ma non vorrei che poi lo scambiassero per un carro del gay pride.

  366. Prozio 16/10/2012 alle 12:43 pm

    Anche io sono per le tette vere, ci mancherebbe. Però non ho mai toccato un paio di tette finte in vita mia, e ammetto di avere una certa curiosità a riguardo. Ho chiesto spesso alle amiche se avessero le tette finte, giusto per dare una toccatina di prova, ma giurano tutte di essere assolutamente naturali. Qualcuna perfino incazzandosi.

  367. interclubqingdao 16/10/2012 alle 12:34 pm

    Era ora che qualcuno lo dicesse, non se ne poteva più di questa cappa opprimente, anche io sono or dunque per le tette vere. Grazie Real per aver dato il via con coraggio.

  368. Calooleft (@calooleft) 16/10/2012 alle 12:33 pm

    taribomitovero 15/10/2012 alle 10:05 am
    Altro che costruire il carretto tricolor, passa dalla biglietteria e compra il biglietto!!!!

  369. elmichetta 16/10/2012 alle 12:02 pm

    Copenhagen style: benvenuta sig.na danese. Ai cheim at san siro uit tciu baiks… wonna go for a raid?

  370. papagnolo 16/10/2012 alle 11:56 am

    intervento in ritardo (giallo, quasi arancione) sulla questione video (che non vedo in ufficio e non posso vedere)
    Ma oltre al rigore per il Barcellona, si parla anche del pareggio del Cesena?
    è una questione che mi sta molto a cuore…

  371. elmichetta 16/10/2012 alle 11:53 am

    le tette finte sono molto adatte all´era digitale: sono fatte per guardare.
    Real deve essere ancora legato a quella vetusta idea di carnazza dei nostri antenati…

  372. nerodavideazzurro 16/10/2012 alle 11:37 am

    Io avrei un quesito: perché formare una squadra in cui i giocatori hanno per la maggior parte una nazionalità X per poi, nel momento in cui gioca proprio la nazionale X, dare luogo alla fiera dei mal di pancia?
    Mah!

  373. alinghi2 16/10/2012 alle 11:33 am

    Appoggio Real.
    Meglio una prima sincera di una quarta farlocca.

  374. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 16/10/2012 alle 11:30 am

    28 come i gol dell’ Enorme in champsons lig

  375. realsbatibal 16/10/2012 alle 11:29 am

    Grazie Taribo. Questo è un dogma per cui unirsi e combattere con la passione dei guerrieri che siamo! Come per l’Inter. Riassumo: Forza Tette vere e Forza Inter!

  376. taribomitovero 16/10/2012 alle 11:17 am

    dire che realsbatibal è portatore di una sacra verità è poco…lunga vita a te e al tuo credo

  377. professorsassaroli 16/10/2012 alle 11:12 am

    26 come .. no che palle.. va beh ado a mettermi il caschetto…

  378. ilpongoègrandestramaccionièilsuoprofeta 16/10/2012 alle 11:06 am

    giuseppe rossi è come pazzini, un mezzo giocatore.
    quando tirerà da posizione impossibile con due soli davanti alla porta fioccheranno ancora più bestemmie.

  379. davidemporio3 16/10/2012 alle 11:06 am

    Anche maxwell l’avevam preso rotto…

  380. doggolo79 16/10/2012 alle 11:04 am

    Giuseppe Rossi mi piaceva parecchio prima dell’infortunio..
    ma spendere 6/7 milioni per uno che ha subito 3 operazioni ai legamenti mi sembra francamente una stronzata

  381. domecurvanord 16/10/2012 alle 11:01 am

    Per la nazionale serve la tessera del tifosotto

  382. taribomitovero 16/10/2012 alle 11:00 am

    @ilmonday
    se il nanerottolo italostatunitense guarisce come si deve può essere un buon acquisto…ma solo SE guarisce bene,e in ogni caso rimane un nanerottolo…e non è messi…

  383. realsbatibal 16/10/2012 alle 10:58 am

    Scusate riposto di qua il mio appello se no va perduto. È importante:

    Allora, per miss Bumbumbum io ho una cosa da ridire. Premetto che scelgo Luz Muniz pur preferendo – per solito – le ragazze more: perché è simpatica e decisamente sexy. E anche per un altro motivo: ha le tette naturali. La cosa che mi ha dato veramente fastidio, infatti, è stato constatare come quasi tutte le ragazze avessero le tette rifatte.

    Lancio da questo glorioso forum un appello a tutte le ragazze: NON RIFATEVI LE TETTE se non per situazioni veramente tragiche. A noi maschietti NON PIACCIONO le tette rifatte. Meglio piccoline ma vere. Accarezzare e mordere tette rifatte è come mangiare del cibo senza tirarlo fuori dal cellophane. TETTE NATURALI TUTTA LA VITA!

    (Lo so, è un duro lavoro, ma qualcuno deve pur farlo)

  384. doggolo79 16/10/2012 alle 10:55 am

    sono indeciso c’è anche Briatore che dice ”sei fuori” stasera

  385. ilmonday 16/10/2012 alle 10:54 am

    Ma su queste voci che prendiamo Giuseppe Rossi (rotto) che ne pensate? Devo dire che la nuova linea inaugurata con Guarin (facciamo il giro degli ospedali e li prendiamo rotti sperando che guariscano bene) mi lascia un filo perplesso…

  386. il daddy 16/10/2012 alle 10:51 am

    Lalu, io se rientro in tempo la guardo.
    Adoro il trash

  387. lalu-neroblu 16/10/2012 alle 10:45 am

    no, per vedere la nazionale serve lo stomaco!

  388. fc64it 16/10/2012 alle 10:45 am

    porca miseria fregato sul traguardo

  389. fc64it 16/10/2012 alle 10:44 am

    10 Matteoli

  390. il daddy 16/10/2012 alle 10:43 am

    Serve la tessera del tifoso anche per vedere la nazionale?

  391. sullina 16/10/2012 alle 10:42 am

    Qualcuno mi ha fregato il posto!

  392. doggolo79 16/10/2012 alle 10:34 am

    ma stasera a san siro quante persone sono previste?
    20.000/30.000?
    tutti gobbi saranno…

  393. taribomitovero 16/10/2012 alle 10:34 am

    juvemerda…milan,beh,non infierisco che è meglio

    ma soprattutto….cassano sempre più idolo dopo ieri sera!

  394. Aieie 16/10/2012 alle 10:32 am

    5? Juvemerdasecca.

  395. pino1956 16/10/2012 alle 10:32 am

    Sul Podio…. Evviva.

    Juvemmerda e BBilanpupù

  396. mancio14 16/10/2012 alle 10:26 am

    primoooooooooo???????? giuvemerda

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: