Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Conte: “Chi parla troppo non è da Juve”. Buscetta infame

Ciao Antonio Conte!

331 risposte a “Conte: “Chi parla troppo non è da Juve”. Buscetta infame

  1. Jon BonJovi 16/11/2012 alle 8:07 pm

    Non vorrei sbagliarmi, ma nessuno ha sottolineato che mediaticamente la Sticazzi League diventerà più “difficile” della Champions non appena vi giocherà la pisella.
    Un pò come la B del 2006-07 che era più difficile della A, secondo P.I. e dementi totali.

  2. 4javier86 16/11/2012 alle 5:29 pm

    Con le boiate che sta sparando Conte, Crozza ha materiale per altre 6-7 puntate….è meglio di Berlusconi

  3. elmichetta 16/11/2012 alle 1:14 pm

    megliosenza cocker.

    [Il che potrebbe velare anche una timida protesta, ma la Redazione sra’ impegnata a revisionare la grammatica di certi papelli che non ha il tempo di aggiornare, sono sicuro e li abbraccio di cuore]

  4. geronazzoprimo 16/11/2012 alle 1:01 pm

    il daddy
    Cape è una supereroa ha poteri magici è bellissima e possiede un sole personale.
    Mission Impossible comunque.
    In ogni caso io tiferò per te.

  5. domecurvanord 16/11/2012 alle 12:57 pm

    Mou in 2 anni ha sbagliato una sola cosa, salire su quella cazzo di macchina.
    Sincermante lo rimpiango ancora un po’, meno dell’anno scorso cmq, ma ancora non capisco cosa mi manca di lui, se come faceva giocare l’inter o su come la difendeva.
    Adesso secondo me abbiamo trovato uno ( Strama ) che la fa giocare abbastanza bene e che la difende altrettanto bene.

    Ma per che cazzo si parla ancora di MOU e non di fica?

  6. ivanzamorano18 16/11/2012 alle 12:44 pm

    Alinghi, però capiamoci. Io NON sto dicendo che Mourinho è un allenatore scarso, lungi da me. E l’ho anche ribadito nel mio ultimo commento. Come non ho mai detto che è stato bugiardo, bensì ho detto che è stato doppiogiochista e che ha avuto dei comportamenti da coglione. Come si è divertito a punzecchiare il Madrid dicendo che gli mancava l’Inter per far capire che poteva andarsene quando voleva e che dovevano solo servirlo.
    L’ho già detto, lo reputo un grande allenatore, un grande allenatore, sebbene le sue strategie ed il suo calcio possano funzionare con la stessa squadra per 2-3 anni, come lui stesso ha ammesso, il che è anche un grosso limite nel calcio di oggi, dove c’è anche bisogno di tanta programmazione mentre Mourinho vuole anche il 35enne in grado di giocare l’ultima stagione buona perché bisogna vincere.
    Quindi: NON ho detto che è scarso, anzi, l’opposto. NON ho detto che era un bugiardo. Di cosa stiamo parlando?
    Di Lordpeto che ora fa il Conte della situazione e si mette a tacciarmi di essere un povero di spirito ed un piccino? Di non avere buonsenso addirittura? Buonsenso non ce l’avrà chi dopo Megan Fox (visto che hai citato quella) va con ragazze carine pensando “tanto nessuna ingoierà come lei” e dicendo alle candidate che tanto hai avuto ciò che volevi e quindi dopo la Fox tutto il resto è noia.
    La mentalità da vincente iniziatela ad avere voi tifosi, perché io, ed in questo sottoscrivo alinghi in toto, non ho mai fischiato la squadra né ho preso a pedate Zanetti e Cambiasso, nonostante gli espertoni di questo sito volevano cacciarli da anni, ANZI. O anzhi, come dice il reditonga.
    Se Moratti ragiona come voi ci credo che l’Inter rimarrà sempre la squadra delle vittorie ogni 30 anni, perché deve passare una generazione per dimenticare la vecchia vittoria e poter pensare di vincere di nuovo qualcosa. E’ andato via Mourinho? Grande allenatore, assolutamente, come gestione mi ha fatto godere per tante cose, ma non mi è piaciuto per altrettante, preferirei altri profili di allenatore. Rimane un grande allenatore che ha fatto la storia del club. Ora basta, pensiamo al fatto che il prossimo può raggiungere i suoi livelli e supportiamolo, invece di stare a criticare Stramaccioni perché non è Mourinho. E, al contrario, dopo che ci ha fatto godere con la Juve si perde con l’Atalanta e tutti a giustificarlo perché “neanche Mourinho a Bergamo ha vinto”. Ma chi cazzo se ne frega di Mourinho, Strama con un Samuel in più avrebbe preso i tre punti anche lì, ma questo non lo rende superiore a Mourinho. Io lo preferisco? Bene, non siete d’accordo. Non mi piace Mourinho e la sua aura di beatificazione sebbene gli riconosca tutti i meriti che ha avuto per intelligenza tattica, motivazione e capacità gestionali? Bene, ho esposto le mie idee, ma ricevere offese a livello personale perché non siete d’accordo non ci sta proprio.
    Quindi, Lordpeto vaffanculo te e i tuoi commenti sul personale come se fossi un Conte dei poveri, perché io posso dire a RediTonga che fa dei commenti che mi sembra Casini tra il Pd ed il Pdl, ma non che sia una persona stupida, piccola o priva di buonsenso.
    Ora capisco anche perché fai il morto di figa sulle fagiane, avrai avuto la tua figa a 19 anni e poi “e vabbè, lei era una dea, le altre non sono nulla, torniamoci a fare le pippe su di lei invece di trovare un’altra figa…”
    In sostanza, il fatto che tu ti permetta di offendere una persona in questo modo, mi dice di gran lunga chi sia il “piccino” qui dentro. E anche su chi sia la vedovella, pseudo-Conte vestito di nerazzurro.

  7. sticassy 16/11/2012 alle 12:39 pm

    moralitaaaaa
    un elemento imprescindibilee
    per evitare le squalifichee
    da qui fino all’eternitaaaaaa

  8. megliosenza 16/11/2012 alle 12:19 pm

    Andonio Gonde: concetti astrusi, capelli estrusi…

  9. alinghi2 16/11/2012 alle 12:12 pm

    Cassano:Avevo un cameriere amico, al quale davo 50 euro a ritiro. Il suo compito era portarmi 3 o 4 cornetti dopo aver trombato, perché è normale che ti viene fame alle due o alle tre di notte (…).Lui si prendeva la tipa e la faceva uscire dalla porta di dietro. Intanto mi sfondavo di cornetti alla crema. Sesso più cibo: la notte perfetta».
    Conte:Avevo Torricelli al quale davo 200 euro a ritiro.
    Il suo compito era procurarmi dei giornaletti porno,perche’ e’ normale che mi dovevo fare una pippa,visto che con quei capelli e questa voce anche le mignotte mi dicevano che avevano mal di testa.
    Uscito dal bagno,Torricelli mi dava un cracker.

  10. stratointer 16/11/2012 alle 12:12 pm

    Voglio anch’io dire la mia, voglio anch’io dire la mia.
    Jose da noi è il VATE, questo non vuol dire che fa miracoli per le strade ma per i campi si.
    Chi era collui che contava l’Inter per vincere la CL prima che lui ci portasse a Madrid? (tutti quelli che lavorano la prendono la grana non sono tifosiiiiiiiii come noi, cosi non li paragonate a cosa farebbe un tifoso se vincesse la CL)
    Per quanto riguarda i giocatori se paragonano Mueller (85 gol in un anno e 68 gol su 63 presenze con la Germania) con Inzaghi (9 rigori procurati contro 10 salti dal trampoline con la Juve) e tanto antipatico da essere inculato da Neqrouz, allora cado malatoooooooooooooooooooo

  11. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 16/11/2012 alle 12:08 pm

    Sneijder per Eriksen?? dov’è che si firma?

  12. francorossitornadalmare 16/11/2012 alle 12:01 pm

    Arrivata la replica di Conte:
    “Leggo con stupore le dichiarazioni rilasciate oggi dal signor Cassano, (…) non ho mai proferito il termine moralità, della quale, tra l’altro, sono molto dotato, nonostante:
    – la squalifica per omessa denuncia
    – il caso doping alla juve
    – calciopoli
    – le implicazioni di diverse squadre da me allenate nel calcioscommesse
    – i miei rapporti con moggi e giraudo
    – i dubbi dietro ai permessi per la costruzione dello stadio
    – i miei capelli puzzino di menzogna

  13. francorossitornadalmare 16/11/2012 alle 11:56 am

    Stai attento Daddy, io quando ho iniziato a correre un annetto fa ho attraversato un momento di forma fisica splendida che mi ha portato a massacrarmi in snowboard. Non dimenticare mai quanto può essere pericoloso essere in buona condizione fisica per una persona precedentemente pregna di vizi (come me per esempio).

  14. francorossitornadalmare 16/11/2012 alle 11:52 am

    Dedicato a Josè Mourinho, con il volto inzuppato di lacrime.

    Non dirgli mai
    che il vostro non è amore è sesso senza cuore
    che ti fa male se ti vuol baciare lì vicino al mare
    che tu fingendo a volte gli sorridi ma trattieni il pianto
    se in quel momento per le vie del cuore ti sto camminando.
    Nemmeno io
    ti voglio amore come sto soffrendo
    di quante volte penso in piena notte e parlo singhiozzando
    mi faccio male quando i tuoi ricordi voglio cancellare
    chiuso nel cuore porterò sempre questo grande amore.
    Io t’amerò minuto per minuto tutta la vita
    siamo lontani ma la nostra storia non è mai finita.

    Scusate per in gravi errori di grammatica ma è una canzone di gigi d’alessio,

  15. fc1971 16/11/2012 alle 11:40 am

    Ma abbiamo preso G. Rossi?

  16. il daddy 16/11/2012 alle 11:27 am

    Vi ringrazio per la domanda.
    Effettivamente questa settimana ho riiniziato a correre dopo anni anni anni (i figli sono un impedimento) e oggi ho le gambe completamente imballate.
    Ma ho una mission, umiliare Cape sugli 11 km, anche se non ho capito se il suo personale è indoor (tapis roulant) o outdoor (al freddo e al gelo)

  17. furiabuia 16/11/2012 alle 11:24 am

    a me spiace solo che tra i grandi attaccanti nessuno abbia fatto il nome di Diego Alberto Milito. solo perchè è stato scoperto tardi. ecco.

  18. doggolo79 16/11/2012 alle 11:20 am

    Bellissima l’intervista di Strama a “Sette”
    Tanta roba.

  19. lastutillo 16/11/2012 alle 10:39 am

    Se incontro Francesca Murgia le strappo le corde vocali con le mani.
    Ma soprattutto chi cazzo è Francesca Murgia?

  20. alinghi2 16/11/2012 alle 10:29 am

    Questo e’ un sito per cazzari sbaciucchioni,quindi torno a sparare minkiate,che e’ la cosa che mi viene meglio.
    Per tanti qui dentro Mourinho e’ come la mamma,e sappiamo tutti che se qualcuno tocca la mamma diventiamo tanti Zequila……..

  21. Pablo (@Pablo13872) 16/11/2012 alle 10:07 am

    Buon giorno, visto che ormai il sito ha preso una deriva tecnico-tattica, esprimo anch’io la mia opinione: che figa pazzesca, una vera topa player!
    http://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/calcioestero/photogallery/7715/sofia-diavola-rossa.shtml

  22. alinghi2 16/11/2012 alle 9:49 am

    In questo mondo al contrario,chi omette denuncia come un Conte qualsiaside,è un eroe,chi ha fatto l’imitazione di Capello non potrà
    mai giocare con Conte.
    A parte che in questo paese,chi denuncia una combine è obbligato a scappare all’estero,grazie ai tipi come Conte,ma da ieri mi chiedo:
    Cazzo,questo ha fatto l’imitazione di Capello,perchè gioca nell’Inter?
    Meglio uno che ieri ha fatto un’entrata da codice penale come Vidal

  23. ilmagnolia70 16/11/2012 alle 9:16 am

    Buongiorno Goombadi.
    Quand’ero piccino, il mio papà mi disse “tu ancora non lo sai ma sei Interista. C’è una luce davanti a te che solo noi vediamo perchè l’Inter è unica e gli altri tifosi non lo capiranno mai.”
    Anni dopo capii che era praticamente stata circonvenzione di minore però sotto sotto un pochino ci ho sempre creduto…
    Quindi a me quando Mou se n’è andato così la sera della finale, mi sono girati i coglioni perchè noi siamo l’Inter ed una cosa del genere all’Inter non si fa e basta.
    A parte questo sono abbastanza d’accordo col punto di vista di ivanzamorano18.
    Giusto per le statistiche dico la mia anche sui top player nominati: mi sembra che non tutti ricordino esattamente di cos’era capace Baggio e tra lui e Totti (che mette chiunque davanti alla porta come pochi altri nella storia) onestamente non saprei chi scegliere.
    Ah, io poi credo che dopo un paio d’anni di Megan Fox se se ne va mica ne faccio ‘sta gran tragedia.

  24. lordpeto 16/11/2012 alle 4:33 am

    Alinghi,
    ti ringrazio per iltuo intervento, chiaro e limpido come un lago di montagna. Grandissimo.

    Aggiungo solo che non serve un banner a lato per specificare che e’ vietato criticare il Vate. E’ una semplice questione di buonsenso, anche di umilta’ se vogliamo. Non c’e’ niente di male a riconoscere che Lui e’ un essere superiore. Chi gli cerca i difetti e’ un suma che non accetta la sua superiorita’. E’ un piccino, un pvero di spirito.

    Cazzo, gente che si lamenta perche’ e’ andato in macchina con Perez…certo, dopo che ti sei chiavato per due anni megan fox e dopo che lei ti ha gia’ detto “ragazzo, questa e’ l’ultima, goditela perche’ poi non mi vedi piu'”, dopo che ha onorato quell’ultima volta con un triplo orgasmo con ingoio…c’e’ gente che si lamenta perche’ non e’ rimasta a fargli le coccole. Be’, dico che certa gente quelle meravigliose scopate non se le meritava. Doveva continuare ad accontentarsi di tipe carine, insoddisfatto, continuando a sognare la figa della classe che intanto la dava a tutti tranne che a lui…da 45 anni!

    Fatemi un fischio quando questo tornera’ ad essere il sito che conoscevo.

  25. demondaniel 16/11/2012 alle 2:41 am

    rispetto l’opinione di Ivan, ma io sto con alinghi.
    Aggiungo però che, anche se continuerò a chiamarlo Vate,Dio,Messia,ecc , non baratterei Mou con Strama, perchè ora c’è lui sulla panca dell’Inter (l’unica cosa che conta,sportivamente parlando) e faccio il tifo e ho fiducia in lui

  26. alinghi2 16/11/2012 alle 2:29 am

    @ivanzamorano
    Ovviamente si scrive per discutere,sono opinioni.
    Io parlo in generale,non a livello personale,i commenti su questi giocatori,da settembre 2010 in
    poi me li ricordo e pure bene.Gratitudine.meno di zero.
    I meriti di Mou sono enormi,tanto per intenderci la maggior parte di questi giocatori aveva visto come massimo i quarti di finale di Cl.(forse un paio la semifinale col Milan)
    E ricordiamoci che con il Milan ,con il Barca di coppe dei campioni ne vinci a grappoli.
    Ma col Porto e con l’Inter,scusa,e’ un pochino piu’ difficile,e spero di sbagliarmi,ma con i chiari di luna che ci sono,oltre che per il Porto,pure per noi sara’ difficile rivincerla per i prossimi 20 anni.
    Tu pensi che quello scemo di Ancelotti l’avrebbe vinta con questa Inter?O Lippi?O Ferguson?Io credo di no,neppure Peppino Guardiola,e sinceramente penso che solo lui Mourinho poteva vincerla con questa squadra.
    Sul bugiardo non concordo.
    Bugiardo e anche figlio di LaToja Jakson e’ un Ganz,che una domenica baciava la maglia dell’Inter
    sotto la nostra curva e la settimana dopo baciava quella del Milan sotto la curva del Milan.
    Anche il ciccione di merda era un bugiardo.Piangeva in panchina il 5 Maggio,il 7 Maggio era in ufficio da Moratti a chiedere l’aumento.E che quando ha vinto i mondiali,ha ringraziato tutti,compreso il gelataio e l’autista del pulmann delle elementari,ma non ha detto una parola sull’Inter,su Moratti,sui tifosi.
    Bugiardo Mourinho?Quando?Non ha festeggiato neppure la Coppa col Porto.
    L’avrei visto anche io volentieri,mica lo nego,ma lui l’ha sempre detto dal primo giorno che
    il suo obiettivo era quello,e quello che ha fatto.Ha vinto ed e’ andato.E’ sempre stato chiaro in proposito.Mica una sorpresa.
    A suo modo ,anche Ibra e’ sincero.Lo sappiamo che e’ cosi’.Prende,vince e sparisce,non ha mai fatto una promessa di fede.C’era qualcuno che pensava che Ibra sarebbe morto all’Inter?
    Io rispetto piu’ loro due,si sapeva benissimo che sarebbero andati via,ma finche’ sono restati da noi hanno sposato al 100% l’Inter.
    Ah si,si dira’ del suka di Ibra alla curva.Non ha fatto bene,ha fatto benissimo a mandarli a sukare.
    Perche’ diciamocelo,eravamo 0-0,la squadra faceva fatica,la stessa che andava a vincere il terzo scudo consecutivo,e lo stadio fischiava.
    Si,quelli che “io pago e fischio quando voglio”
    Quelli,tanti,che decine di volte ho sentito ,in curva,gridare”a lavorare,andate a lavorare”.
    Poi magari succede che si rimonta e si vince,e allora cantano “siamo sempre con voi,non vi lasceremo mai”.
    Chi sono i ridicoli?

  27. ivanzamorano18 16/11/2012 alle 1:46 am

    Vabè, dare dello scarso a Lucio, Sneijder e Maicon mi pare troppo.
    Lucio (sebbene mi stia antipatico) era un difensore con un agonismo, una concentrazione ed un fisico tali che insieme a Samuel rendeva la difesa impenetrabile. Sneijder, quando ha voglia di giocare, è un ottimo giocatore e ha qualità anche per cambiare le partite. Maicon è stato per anni e anni il miglior terzino destro al mondo. Nell’anno del triplete lo era ancora, così come non era finito o bollito nessuno dei giocatori che alinghi ha elencato. Cambiasso somaro poi, figuriamoci. Che possa essere arrivato al limite, fisicamente, si può anche dire, ma che fosse un somaro proprio no. Giocatori con la sua intelligenza tattica e le qualità che aveva, si trovano con il lumicino. Io ero anche un ammiratore di Pandev, che poi ebbe una flessione come tutta l’Inter e fu dato per scarso, quando sarebbe stato ancora utile (come dissero alcuni su questo sito).
    Di Mourinho critico solo il velo di beatificazione che c’è intorno a lui. Personalmente ritengo che abbia raggiunto l’apice della carriera con l’Inter, per qualità di gioco e situazione. Al Madrid ha provato ridicolmente a ricreare l’atmosfera del rumore dei nemici e si è preso gli sberleffi anche dei suoi giocatori. All’inizio ha provato a tirarsi tutte le responsabilità sulle spalle come con l’Inter e poi è anche arrivato ad addossare tutte le colpe di brutte prestazioni ai giocatori. Sono tattiche mediatiche, psicologiche, da soldato, visto che gli piace creare un clima guerresco per caricare la squadra.
    E molti dimenticano che in realtà è semplicemente un professionista, come direbbe il vate Bonucci.
    Il discorso per me è: grazie, sei un grande allenatore e motivatore, vedere l’Inter fare il culo al Barcellona mi ha fatto gettare il tavolo di un bar stracarico di bottiglie all’aere sparso e farti cori, e grazie anche a quell’Inter sei stato il migliore. Però il fatto che tu abbia dei comportamenti da coglione e da doppiogiochista non ti fanno onore, non sei nè Dio nè il Vate nè Juan Jesus e gli errori li hai fatti anche tu (nonostante quello che si legga), sulla mia panchina ci preferisco di gran lunga Stramaccioni, che mi piace anche di più per come imposta la squadra, finora almeno.

    Quella del baluba era una licenza poetica dettata dalla fretta, so cosa sono i baluba perché qui ne è pieno.

  28. papagnolo 16/11/2012 alle 1:27 am

    che Mou non fosse il massimo della simpatia (per gli avversari soprattutto) è un dato di fatto, così come è un dato di fatto che (a parte Madrid) tutti i suoi ex tifosi lo rivorrebbero in squadra.
    Chiedete però a ciascuno di quei tifosi che tanto lo hanno odiato e che ci hanno rimesso il fegato (gonzi e gobbi in primis) se vorrebbero Mou come allenatore…..

  29. ilmuttley 16/11/2012 alle 1:04 am

    Il tempo allevierà tutte le ferite: Ronaldo verrà ricordato come l’attaccante più forte che avremo mai visto, Mou come l’allenatore che ci ha fatto vincere tutto,M. Moratti come il presidente più vincente della storia e Gresko come…vabbè. Ok. Ci siamo capiti.

  30. Jon BonJovi 16/11/2012 alle 12:58 am

    Mourinho è un grandissimo allenatore e un grandissimo opportunista.
    La medesima strategia mediatica utilizzata da tecnico dell’Inter l’ha provata a Madrid, facendo letteralmente RIDERE, dato che trattasi dell’equivalente della Juventus spagnola sotto il profilo del potere economico (e in aprte arbitrale).
    Mourinho ha fatto una grandissima vaccata: ha umiliato l’Inter come società e gli Interisti evitando addirittura di festeggiare una impresa storica.
    Ha voluto mettere la dirigenza madrilena con le spalle al muro, costringendoli a pagare la penale, ma resta una porcata totale.

  31. ilmuttley 16/11/2012 alle 12:49 am

    Cassano ha fatto imbizzarrire il micio.

  32. chesivincaochesiperda 16/11/2012 alle 12:24 am

    #ivanzamorano18
    …comunque il baluba non è quello che pensi tu.

  33. corripasinato 16/11/2012 alle 12:08 am

    A proposito, ma Mou lo dice ancora che lui è interista? O gli è passata?

  34. chinonsaltarossonero 15/11/2012 alle 11:58 pm

    Ah già; Juve merda, Milan tra poco in serie B

  35. chinonsaltarossonero 15/11/2012 alle 11:56 pm

    Intervengo dopo anni di lettura solo perchè la gravità della situzione lo richiede…Sono veramente dispiaciuto che qualcuno abbia abbandonato la strada della verità che il vate aveva tracciato per noi tutti…Pentitevi siete ancora in tempo! minimizzare il verbo del profeta potrà condurvi solo alla perdizione! inchiniamoci e veneriamo insieme lo specialissimo: gloria al Vate ora e sempre!

  36. mrdeliorossi 15/11/2012 alle 11:11 pm

    ma infatti, Mou è un mercenario come tutti quelli che vivono nel mondo del calcio. il punto non è quello. il punto è (i) essere bravi (ii) avere un minimo di stile. Mou è stato molto bravo, e alla fine ha avuto zero stile. a distanza di due anni non capisco perché se ne sia dovuto uscire dallo stadio sulla macchina di Florentino Flores (parente di Floro). sarà perché mi drogo, ma non lo capisco.

  37. alinghi2 15/11/2012 alle 8:45 pm

    Dan Peterson, dopo il triplete nel basket , a Milano disse: è il momento
    di andare, perché l’anno prossimo,alla seconda sconfitta, nessuno si
    ricordera’ di oggi.
    Viene commesso un errore: noi siamo tifosi, e pretendiamo
    che gli allenatori ed i giocatori siano nostri tifosi.

  38. nerodavideazzurro 15/11/2012 alle 8:22 pm

    http://www.calciomercato.it/news/184277/Inter-Cassano-risponde-a-Conte-Quaquaraqua-sara-lui.html
    Bhé…
    Solo una cosa: ci stava così bene l’appellativo precedente senza “definizioni”, una perla oratoria pari a un assist, Anto’ … e mica si ritira il piede mentre stai per manda’n porta qualcuno? EH! Un ze fa!
    Cmq, è vero: quelli non parlano, vaneggiano. E sappiamo pure perché.

    P.S.: ci pijamo Giuseppe Rossi o è calciominchiata?

  39. ègr 15/11/2012 alle 8:06 pm

    solo un coglione sarebbe rimasto all’inter (tutto da perdere, niente da guadagnare).
    e fosse stato coglione non avremmo vinto tutto.
    l’unica cosa è che poteva evitare di restarsene là e prendere un aereo due giorni dopo;
    per il resto non gli ho mai trovato un cazzo da dire.
    la ditata nell’occhio è stata una perla, mi è dispiaciuto che non l’abbia fatto da noi, a marotta.

  40. coccoz1000 15/11/2012 alle 7:55 pm

    La stimatissima redasiun ci onorerà domenica della loro presenza allo skybox?
    Ci sentiamo nudi senza.
    La presenza di spacecozza allieta lo sguardo ma non l’anima di noi orfanelli.
    Azz…

  41. alinghi2 15/11/2012 alle 7:55 pm

    Se posso,e’ vero che Mourinho voleva alcuni giocatori e ne hanno presi altri.
    Ma e’ anche vero che Mourinho ha tirato fuori il sangue dalle rape,e questo e’ un gran merito.
    Se io leggo la formazione di Madrid 2010 trovo Lucio Chivu Cambiasso Sneijder Pandev .
    5 giocatori che da 2 anni sono insultati a sangue da tanti residenti di questo sito assaltatori di carri dell’ultimo momento,dalla memoria corta.
    Possiamo fare 6 aggiungendo Maicon,ubriacone una domenica si e l’altra no seconda del risultato.
    Quindi,se Mourinho ha vinto un paio di scudi,supercoppe e perfino una cl che la maggior parte dei tifosi nerazzurri aveva visto solo in fotografie in bianco e nero,con 6 somari in squadra,qualche merito dovrebbe anche averlo.
    E’ andato a Madrid?Chissenefotte.
    Ha amato e ha dato tutto se stesso quando era a Milano?Si
    E’ stato il primo allenatore da 30 anni capace di mandare a fare in culo i giornalisti e ad impedirgli di sfottere l’Inter ?Si
    Durante i suoi due anni ha fatto sparire Moratti e le sue ridicole interviste quotidiane sotto la Saras ,accentrando su di se tutte le tensioni e lasciando stare i giocatori?Si
    Per due anni i giornali hanno evitato di parlare di discoteche,di riscaldamenti e di mignotte
    associate all’Inter?Si
    Ha vinto?Si
    Lo sapevamo che sarebbe andato a Madrid?Si,tanto e’ vero che anche qui dentro si scherzava sul fatto che per trovare casa in affitto ci aveva portato in finale.
    Poi,se vogliamo fare il classico tifoso interista,possiamo dire che si,e’ andato via in macchina,e ha perfino sbagliato una partita.

  42. josesavethequeen 15/11/2012 alle 7:54 pm

    Ahahahahahah, povero gonde, sfanculato senza ritegno anche da cassano, una delle poche volte in cui è riuscito a mettere in piedi una frase di senso compiuto…
    Antonio?

  43. interclubqingdao 15/11/2012 alle 7:50 pm

    Totti e Mou, dico la mia.

    Se Totti se ne andava in grande Team, sarebbe stata tutta un’altra storia.
    Mou conferma la teoria di Zamparini sugli allenatori: guai a fargli fare la squadra.

  44. ègr 15/11/2012 alle 7:21 pm

    già, è più forte di me.

  45. davidemporio3 15/11/2012 alle 7:16 pm

    “Quaquaraquà non sono io, ma lui che è stato squalificato per omessa denuncia. Ho fatto tante cassanate nella mia carriera e per questo sono stato squalificato. Se lui viene a parlare di moralità a me è finito il mondo. Lui che è stato squalificato per omessa denuncia”. M’è finito il mondoaaaaaaa è Agghiacciandeeeeeeeeee ho pauraaaaaaaaaaa

  46. francorossitornadalmare 15/11/2012 alle 7:14 pm

    EGR

    dalla foto del tuo profilo, vedo che sei un buongustaio..

  47. francorossitornadalmare 15/11/2012 alle 7:12 pm

    Una volta ho incontrato Angloma (3 del pomeriggio di lunedì in galleria del duomo – insomma, che vita lavorativa intensa che aveva (io ero studente). Gli ho fatto i complimenti, gli ho detto che gli volevamo bene. Mi ha trattato con supponenza. Quindi abbiamo litigato. O meglio, io gli ho detto: “testa di cazzo, se guadagni 3 miliardi è perchè c’è un pirla come me che viene allo stadio a vedervi anche se fate cagare”.

    E lui a quel punto.. beh… come poteva non rimanerci… insomma: non glie ne fregava un cazzo.

  48. ègr 15/11/2012 alle 7:09 pm

    stramaccioni tanto è un incapace, non c’è caso di criticare.
    per non parlare di quel decerebrato di branca e quel pagliaccio di cambiasso.

  49. facciadaperno 15/11/2012 alle 7:01 pm

    I tempi dei Sumeri, erano caratterizzati da scale, torri, e costruiti con mattoni rossi. Il Re mi insegna che più un Dio era importate e più il tempio era grande. Se mi interessassi ancora di Inter, direi che un ipotetico tempio al Vate sarebbe stato immenso, ma ho ormai smesso di “dare tutta ‘sta importanza al calcio” (cit.)

  50. ivanzamorano18 15/11/2012 alle 6:58 pm

    Ah, risposta veloce a doggolo prima di fuggire anch’io per Madrid
    Strama per me è meglio di Mourinho, per quanto ho visto finora in campo e fuori.

  51. ivanzamorano18 15/11/2012 alle 6:55 pm

    Felice che qualcuno abbia capito le mie intenzioni e grazie per il minimo supporto.
    Per il resto, reditonga, hai visto come fa ridere il commento di facciadaperno?
    Accidenti!! Mi sto sganasciando quasi più che con i miei.

    Un saluto affettuoso

  52. doggolo79 15/11/2012 alle 6:53 pm

    Ivan
    Puoi criticare tutto ma non Mou e Strama.
    Cioè stramaccioni non lo si può criticare.
    Cioè Strama ho detto.

    Io ho criticato pesanentemente Mourinho
    Odio le vedove di Mourinho
    ma ho amato alla follia mourinho per quei due anni, per come e’ stato interista al livello di peppino Prisco. Solo che lui non era interista.
    Era un grande attore, un paraculo.
    Era il migliore nessuno potrà eguagliare ciò che ha fatto e soprattutto per come ci ha fatto sentire.
    Ma il 23 maggio, la mezzanotte era passata..ha dimostrato ciò che era..un attore e moralmente un uomo di merda..perche salire su quell auto era la cosa peggiore che poteva farci. Ma la scena era finita.
    Lo spettacolo aveva chiuso.

  53. Prozio 15/11/2012 alle 6:53 pm

    Scusate ma Gerd Müller e Inzaghi nella stessa categoria no, cacchio. Müller era un grande opportunista, aveva fiuto e killer instinct, ma aveva anche una tecnica con i controcazzi. Avete presente “ha il problema di girarsi”? Ecco, a lui non l’hanno mai detto, gliela davi spalle alla porta e dopo mezzo milionesimo di secondo era girato giusto e sparava in porta. Immenso Gerd Müller!

  54. ilreditonga 15/11/2012 alle 6:49 pm

    A Tonga hanno molti sumeri, li usano per arare i campi e non per l’architettura

  55. facciadaperno 15/11/2012 alle 6:41 pm

    Ma infatti, che cacchio date “tutta ‘sta importanza al calcio” (cit.).
    Per dire, non sarebbe meglio parlare , chessò, dell’influsso che hanno avuto i Sumeri nell’architettura antica.

  56. cuchu4trainer 15/11/2012 alle 6:40 pm

    Mou è un grandissimo allenatore, nei top 5 in Europa negli ultimi 20 anni, perchè ha sempre saputo massimizzare il rendimento delle sue squadre: valevano 90, hanno reso 100 e cosi via. Probabilm nessun altro allenatore avrebbe vinto come lui con le medesime squadre.
    2^ pregio: tutti i suoi ex giocatori lo stimano, amano, venerano e ne parlano benissmo.
    3^ pregio: tutti i tifosi delle squadre dove ha allenato lo rivorrebbero indietro, perchè ha vinto ovunque ovviamente. Punto.
    I difetti, come dice goombade Ivanzamorano18, ci sono e penso che pochi lo possano negare: arroganza, dito in faccia, polemiche gratuite, sempre sopra le righe ma sono spesso e volentieri volutamente accentuati per perseguire l’obiettivo: vincere.
    Ecco se devo scegliere chi è l’allenatotre + simpatico magari ne direi un altro…ma se devo scegliere l’allenatore per la mia squadra dico Mou.
    Ho finito

  57. doggolo79 15/11/2012 alle 6:39 pm

    Cassano bene bene bene!!!!!!

  58. doggolo79 15/11/2012 alle 6:39 pm

    Cassano idolo!
    Grande Cassano!!!

  59. francorossitornadalmare 15/11/2012 alle 6:36 pm

    Quella tra noi e Mou è stata anche questione di chimica.

    Lui aveva fame, noi avevamo la fame chimica.

  60. francorossitornadalmare 15/11/2012 alle 6:34 pm

    Non vorrei fare da paciere, in quanto è bello che la gente litighi e si insulti (mi piace meno la discussione seriosa), ma non mi sembra che le posizioni siano così distanti.

    Mou era bravo a fare il mercato?
    No, e su questo siamo d’accordo tutti o in tanti

    Mou aveva appeal, e quindi i giocatori venivano all’Inter anche o solo per lui?
    Si, prima venivano solo per soldi.

    Mou ci ha umiliato andandosene con Florentino Perez?
    Si. I tifosi lo aspettavano a s siro con la squadra, mentre lui è rimasto là direttamente, e ha fatto anche piangere Matrix (sempre parlando di bandiere, non dimetnichiamo che stava per andarsene al Milan con nonchalance). Io ero a Madrid e quando ho saputo fortunatamente ero troppo ubriaco, ma quando 5 giorni dopo mi sono ripreso… ecco, diciamo che se Dio è di Setubal, nel regno dei cieli di Satubal non ci entrerò.

    Mou ci ha fatto godere come mai nessuno prima, per quello che ha detto e per quello che ci ha fatto vincere?
    Si.

    Penso che il raffronto con la grandissima scopata sia quanto di più azzeccato.

  61. ivanzamorano18 15/11/2012 alle 6:30 pm

    Papagnolo, ho già sottolineato che l’abilità tattica e l’intelligenza di riformare la squadra gliela riconosco. Ho solo COMMENTATO che se seguivamo i suoi dettami di mercato, probabilmente ora avremmo un paio di pippe in più sotto faraonici contratti e staremmo ancora aspettando qualche coppa. Che poi Mourinho per trattenere Ibra (che preferiva ad Eto’o) gli diceva anche “se rimani vinciamo tutto”. Il genio di mercato.
    Ma va bene, continuate pure a stravedere per Mourinho, che a furia di non vincere mai mi sa che davvero gli interisti qui dentro hanno perso capacità di discutere, visto che mi dovete attaccare in 25 e fare i simpaticoni ribadendo il “Vate-Arciprete”…

  62. polvere73 15/11/2012 alle 6:26 pm

    Se la vostra fidanzata/moglie, dopo la più grande chiavata della vostra vita se ne andasse a casa con la macchina di un vostro grande rivale e andasse a vivere con lui, cosa pensereste?
    Io rimpiangerei le gran chiavate, ma non la gran mignotta.
    Secondo me.
    Ok torno a drogarmi

  63. ivanzamorano18 15/11/2012 alle 6:22 pm

    Ecco, si può fare un discorso serio su Mourinho con uno che lo chiama Dio?
    Siate seri…un metro e mezzo sopra gli altri ci cammino per altri motivi, se ne ho, e sinceramente tutta questa importanza al calcio non è una cosa simpatica nell’insieme. Nessuno dice che Mourinho non è stato bravo o che non sia uno dei migliori, ma che gli errori li ha fatti anche lui, come ha fatto ridere i polli a mettere un dito nell’occhio di Vilanova e altre bassezze che ha fatto.
    Da qui a chiamare una persona Dio, ce n’è di strada.
    Sbaglio o in questo sito si prendeva per il culo il Milan dicendo: “Va là, sono ancora a dire che fino ad un paio di anni fa erano campioni di tutto dopo due anni da barzelletta! Che ridicoli!” Mi pare proprio di sì, quindi se da due anni la società Inter è ridicola, sono sicuramente felice che ci sia la leggenda, ma non sono tra quelli che dicono “ohh ma che mi importa se gioco in EL dopo aver fatto la voce grossa per anni, non mi importa di prendercela in culo ora perchè sto ancora trastullandomi il baluba per il triplete”.
    Se l’Inter è una società superiore alle altre, lo è per questioni etiche, anche, cose che in via Turati o a Torino sponda bianconera, non conoscono neppure. Dei trofei me ne frego il cazzo, se la società eticamente fa schifo. Guarda Travaglio che ha smesso di tifare Juve perché gli faceva cagare la società. E anche ora si è tirato fuori perché sospetta qualcosa…Quindi Mourinho, che per me ha cagato ben più fuori dal vaso rinnegando l’Inter nel giorno più glorioso, salvo poi mandargli messaggini d’amore per tenere le porte aperte e fare i dispettucci al Real, fatevelo toccare e fatevelo criticare. Se mi venite a dire “sì ma quello che doveva fare l’ha fatto, non aveva più stimoli” io vi rispondo masticazzi, se tieni all’Inter gli stimoli te li fai venire, altro che andare alla ricerca dei record personali. Mourinho è rimasto legato all’ambiente, ci teneva sicuramente molto, mi ha fatto gasare ed eccitare ad ogni intervista e in ogni partita, ma sto clima di esaltazione proprio non lo vedo.
    Se poi uno non può criticare Mourinho o i suoi strenui difensori iorghini, mettete un bel banner a lato per farlo capire così le regole si capiscono.

  64. ilreditonga 15/11/2012 alle 6:20 pm

    Il Re ora non può rispondere perché si sta pisciando addosso dalle risate. Lo farà nei modi e nei tempi che riterrà opportuni, sempre in ossequio ai sacri dettami del Vate-Mou

  65. papagnolo 15/11/2012 alle 6:16 pm

    nell’anno di grazia, sua Maestà Josè (sempre sia lodato), durante l’estate ebbe a dire che:
    Thiago Motta e Milito li aveva voluti Moratti e lui non li aveva chiesti;
    Voleva un centrale di grande livello (Carvalho) e un trequartista (Deco);
    Sul centravanti mai si sbilanciò riguardo Ibra-Eto’o;
    Poi arrivarono Eto’o e 50 milioni, Lucio invece di Carvalho e grazie al rifiuto di quel minchione di Hleb arrivò un certo Wes (al posto di Deco)

    Egli prese questi 5 acquisti (thiago, principe, lucio, wes, Eto’o), diede loro un pallone e disse loro (alla seconda di campionato):
    “Ecco, quella è la squadra dell’ammore, che gioca il 4-2-fantasia, tenete la palla a terra, e sia la fantasia”
    dopo 90 minuti un fariseo vestito di giallo chiese al condottiero dell’ammmore:
    “Mister, lo vuole il recupero?”
    … e da quel momento fu sera e fu mattina, e Josè vide che era cosa buona e giusta.
    Amen

    Sempre sia lodato Josè di Nazar… Setubàl

    Per questo è il più grande, nei secoli dei secoli

  66. lordpeto 15/11/2012 alle 6:02 pm

    Ivan, avevo provato a sdrammatizzare ma oggi hai il mestruo e mi tocca rispondere: stai cagando fuori dal vaso.
    Se puoi camminare sempre un metro e mezzo sopra gli altri anche dopo due anni da barzelletta è perchè Dio si è degnato di sedersi sulla panca di una squadra pazzerella e ha plasmato una leggenda immortale.
    Pentiti e Lui ti perdonerà, forse. Io no.

  67. lordpeto 15/11/2012 alle 5:54 pm

    Il nostro Re, come sempre, ha ragione, stavolta doppiamente.
    Mi sembra doveroso un sondaggio sulla vostra migliore pornostar di sempre, con tanto di motivazioni.
    Io voto Sylvia Saint perchè usava, e spero usi ancora, il culo meglio della figa.
    Vado a nanna che qua è mezzanotte. Drogati!

  68. ivanzamorano18 15/11/2012 alle 5:48 pm

    Ah, ci mancava il commentone del RediTonga, che mi sembra tanto il Casini della situazione. Sta sempre a metà in tutto, poi raccoglie i meriti da una parte e dall’altra. Saggezza? Wisdom is not truth, diceva qualcuno.
    Parlar male di Mou? Sono stato il primo ad esaltare le sue doti tattiche e l’intelligenza nel porsi con la stampa. Qualche settimana fa ho anche detto che Stramaccioni con il suo buonismo mi fa rimpiangere un po’ il Mou, sotto quel punto di vista.
    Ho solo sottolineato che, qui dentro, anche se Mourinho avesse scoreggiato in faccia a Zanetti in molti lo avrebbero osannato. Se Mourinho fosse rimasto un altro anno e avesse fatto girar male le cose, allora tutti qui dentro gli avrebbero dato contro, com’è stato per Cambiasso e Zanetti, che da più di un anno, stando agli espertoni di questo sito, dovrebbero fare i ristoratori a tempo pieno o i cioccolatai. Invece ha avuto l’intelligenza e la paraculaggine di fottersi dell’integrità della squadra e andarsene a Madrid, e tutti gli interisti qui a fare le vedovelle. Senza manco vedere che i pilastri del triplete sono stati uomini che non aveva scelto lui e che gli sono stati anche imposti, ma qui è anche posto come genio di mercato.
    Se poi i miei commenti non ti fanno pisciare addosso dalle risate, immagino che il tuo simpatico stato ti offrirà molte opportunità di distrarti, oltre al fatto che se vuoi esprimere un parere contrario al mio lo esprimi e lo motivi, altrimenti salta i miei commenti e continua a smanettare il tuo uccello tonghese sulle fagiane di youtongaporn.

  69. rabahmadjer 15/11/2012 alle 5:43 pm

    @Lordpeto

    ribadisco la premessa.la disquisizione nn è sulle capacità tecniche-fisiche-atletiche di un giocatore.inzaghi,gerd muller e paolo rossi sono,od erano, meno, ma molto meno, forti di ibra o totti,ma loro hanno scritto pagine che ibra e totti nemmeno si sognao di scrivere sul libro della storia del calcio.nn avevano la tecnica e la classe, ma avevano quella dote unica di saper essere al momento giusto al posto giusto.nn era fortuna, era una loro qualità.quello che rende grande un giocatore, a mio modo di vedere, è quello di riuscire a fare determinate cose anche in momenti cruciali.maradona,van basten,muller,crujiff,pelè,ecc….ci riuscivano.ibra no.ibra magari è più forte di tutti questi dal punto di vista tecnico e fisico, ma siccome un calciatore di primissimo livello si pesa anche per le sue doti caratteriali,lui è un paio di livelli sotto.

  70. doggolo79 15/11/2012 alle 5:38 pm

    Inzaghi meglio di Ibra?
    Vabbe vale tutto allora
    Martins meglio di Gerd Müller

  71. Prozio 15/11/2012 alle 5:37 pm

    Pierpiero, ecco come si chiamava…. ma cosa c’entra 8 anni fa, io sto parlando di prima del ’97.
    E poi Van Basten era grandissimo ma non certo come Ronaldo, per me Ronaldo è uno dei primi dieci di ogni ruolo e di ogni tempo.

  72. ègr 15/11/2012 alle 5:36 pm

    tra inzaghi e ibra prendo inzaghi tutta la vita.
    sarò prosaico, ma preferisco un gol di ginocchio al real piuttosto che uno in scorpione al sassuolo.

  73. ilreditonga 15/11/2012 alle 5:35 pm

    Una volta su questo sito la redazione dispensava con equanime magnanimità pagelle e donne nude, adesso tocca agli utenti camuffarsi da espertoni di calcio per disquisire se sia più forte quel tale o quel tal’altro.
    Comunque il Re vorrebbe dire a Ivanzamorano che a parlar male di Mou non c’è da guadagnarci nulla, anzhi…

  74. doggolo79 15/11/2012 alle 5:31 pm

    Pazzini cazzo Pazzini
    Non capite un cazzo

  75. lordpeto 15/11/2012 alle 5:28 pm

    Goombadi, voi vi drogate forte.
    Secondo i vostri ragionamenti uno è forte perchè è decisivo. Quindi inzaghi è meglio di Ibra.
    Ha detto bene doggy, ibra è unico. Purtroppo per lui il calcio è uno sport di squadra e lui, per come è fatto, odia gli altri 10 coglioni che ha intorno. Anche in questo è unico. Ibra è indubbiamente uno dei più grandi di sempre.
    Non è decisivo? Di tutti i campionati che ha giocato ne ha perso solo uno, in un milan ridicolo (lo dicevo anche quando ha vinto lo scudo che il bilan senza Ibra era ed è da B). Se non ci fosse stato lui il nostro ciclo sarebbe finito a parma.
    Poi vabè, quando sento Interisti criticare il Dio di Setubal capisco che memoria, oggettività e coerenza esistono in dosi molto minori del necessario.

  76. gioba (@de_luer) 15/11/2012 alle 5:25 pm

    ma quanto valgono 30 su un campo RUBATO ?????

  77. papagnolo 15/11/2012 alle 5:23 pm

    si si, gran giocatore Vialli
    soprattutto dopo essere passato da seconda punta mingherlina della Samp a centravanti tutto muscoli della Rube… diventò letteralmente “GRAN”
    come anche Peto che, quando arrivò in Italia, era davvero impressionante per velocità, gol fatti e personalità (puntava, dribblava, tirava le punizioni)… e oggi che invece è bello muscoloso, gran bel giocatorino…

  78. rabahmadjer 15/11/2012 alle 5:02 pm

    gianluca vialli, gran centravanti…..ahimè,gran giocatore.

  79. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 15/11/2012 alle 4:58 pm

    Pierpiero??? ma per favore…che se la Rube non finiva in B Capello lo aveva già spedito in panca ai tempi di Ibra e Treseghe otto anni fa; sul suo rendimento in nazionale stendo un velo impietoso.

  80. rabahmadjer 15/11/2012 alle 4:45 pm

    ecco, del piero a livello di baggio no……van basten ovviamene tra i più grandissimi.come luiz nazario da lima.

  81. ègr 15/11/2012 alle 4:41 pm

    l’altro, anche fosse stato zico, deve essere catalogato un gradino sotto a desideri.

  82. lordellas 15/11/2012 alle 4:41 pm

    http://www.milannews.it/?action=read&idnotizia=96296
    qualcuno sa se è disponibile anche un video per caricare i tifosi?

  83. corripasinato 15/11/2012 alle 4:37 pm

    Secca dirlo, ma tra i grandissimi è stato dimenticato Van Basten.

  84. Prozio 15/11/2012 alle 4:32 pm

    Per me Totti è superiore a Baggio, come lo era un altro, prima dell’infortunio del 1997. Solo che giocava in una squadra talmente orribile di ladri e drogati che non riesco a ricordarmi il suo nome, so che è scappato in Australia per far perdere le sue tracce.

  85. ègr 15/11/2012 alle 4:30 pm

    totti è il migliore che abbia mai visto nel gioco di prima.
    baggio faceva la seconda punta e faceva tutto da solo.
    totti tutta la vita.

  86. francorossitornadalmare 15/11/2012 alle 4:26 pm

    aHA HA HA HA Demon è stupenda!

    Quando vedo certe cose, mi chiedo quale mente geniale si nasconda dietro..

    Chiediamo la prova TV?

  87. doggolo79 15/11/2012 alle 4:23 pm

    Baggio superiore in tantissime cose a Totti
    In tantissime cose

  88. 4javier85 15/11/2012 alle 4:23 pm

    Non scherziamo: El Trivela non caga in testa a nessuno.
    Al massimo gli piscia addosso.

  89. rabahmadjer 15/11/2012 alle 4:17 pm

    poi totti nn ha mai avuto scatti di nervi….nn ha mai preso a pugni nessuno….nn ha mai spintonato il suo prepratore…nn ha mai avuto falli di reazione…..robe da campionissimo….

  90. ivanzamorano18 15/11/2012 alle 4:16 pm

    Sempre tenendo presente che Totti è una grossa testa di cazzo e che Dalmat, potenzialmente, era più forte di lui e Baggio insieme.

  91. ivanzamorano18 15/11/2012 alle 4:15 pm

    Pochi cazzi, quando Totti era in condizione ed era ancora integro, per capacità era superiore a Ibra. Ibra è un centravanti unico sicuramente, ma non ha capito che il suo fisico serve solo a spezzare le partite con le piccole, ricordo ancora i voli che gli fece fare Rio Ferdinand quando abbiamo giocato col Manchester e lui frustrato che non riusciva a prendere posizione…Non ha mai avuto la freddezza per gestire le partite con le grandi. Anche Adriano in questo gli era superiore, perché perlomeno giocava con la tranquillità di chi dopo la partita avrebbe risolto tutto a birre. Totti spezzava le partite con le piccole e con le grandi. Al Real, per com’era in forma e per l’integrità che ancora aveva, avrebbe fatto faville.
    Piuttosto, Baggio è uno che si è rotto troppo presto, ha continuato a rompersi troppe volte, e mi ha sempre dato l’idea di essere una spanna sopra a tutti quelli contro cui ha giocato. Lui sì che avrei voluto vederlo integro almeno fino ai 26-27 anni.

  92. rabahmadjer 15/11/2012 alle 4:13 pm

    dinho finchè ha avuto voglia di giocare a calcio ad alti livelli è stato qualcosa di spaziale.peccato sia durato 4 anni.
    il trivela quaresma è oltre pelè,maradona,di stefano e fridenreich.quindi nn scherziamo.

  93. rabahmadjer 15/11/2012 alle 4:11 pm

    il concetto è questo.aldilà delle capacità tecniche-fisiche di un giocatore, ciò che lo eleva è l’essere decisivo o cmq il lasciare il segno quando conta.baggio nn ha vinto praticamente un cazzo, ma la sua firma l’ha sempre messa.sempre.maradona ha vinto un mondiale da solo.lui quasi.ibra è un calciatore fantastico.se avesse anche quella capacità di essere forte anche con i forti,sarebbe uno dei più forti di sempre.se potessi scegliere un centravanti, sceglierei romario, nn lui.

  94. ègr 15/11/2012 alle 4:09 pm

    letteralmente si.

  95. doggolo79 15/11/2012 alle 4:06 pm

    Quaresma caga in testa a Totti Ibra e Baggio

  96. ègr 15/11/2012 alle 4:03 pm

    meglio totti che baggio.

  97. ègr 15/11/2012 alle 4:01 pm

    ibra è uno sfigato, totti no.
    poi che ibra sappia palleggiare benissimo, bene, ma se lo marcano non vede il pallone.
    totti ha sempre giocato in una squadra di merda e comunque ha vinto uno scudetto, varie coppe italia e un mondiale (+ una finale europea, a cui, ricordo, ci aveva portato lui di peso).

  98. doggolo79 15/11/2012 alle 4:01 pm

    Anche Ronaldinho è stato unico nel suo genere. Gli ho visto fare cose che manco Maradona.
    Lo preferisco a Totti tutta la vita.

  99. rabahmadjer 15/11/2012 alle 3:53 pm

    @francorossi

    anche le vocali nn servono a molto nel post che ho messo….diciamo che nello scrivere in fretta,nn sono un top player.

  100. doggolo79 15/11/2012 alle 3:51 pm

    Per me ibra è uno dei migliori di tutti i tempi per il semplice fatto che è un centravanti unico. Non c’è mai stato qualcuno di simile a livello di fisico,qualità di coordinazione, gol, uno che fa giocare nocerino manco fosse lampard. È unico.
    Una testa di cazzo ok, ha mancato le grandi occasioni.
    Ma unico.

  101. francorossitornadalmare 15/11/2012 alle 3:37 pm

    Rabah ha dimostrato che le consonanti nella scrittura non servono a un cazzo

  102. gioba (@de_luer) 15/11/2012 alle 3:36 pm

    di totti la cosa che mi è piaciuta piu’ di lui fu quando veron lo prese per il collo e lo butto’ a terra.
    questo è il mio sentimento per lui.
    perche’ incarna il burino.
    ma stracciatemi le vesti da tifoso per me totti è stato uno dei piu’ grandi talenti del calcio italiano.
    vinto poco ma coerentemente sempre nella squadra della sua citta’.
    questo gli fa onore o forse era sciolta la cacca che gli veniva al pensiero di essere uno dei tanti per esempio a madrid.
    ma coi piedi poche balle totti grandissimo:

  103. rabahmadjer 15/11/2012 alle 3:35 pm

    nn sto diendo che totti, o ibra, nn si aforte; sto dicendo che nn è mai riuscito a fare quel qualcosa che lo facesse entrare nel gotha dei più grandi.poi sono 15 anni che diping calcio, ma ai livelli di roberto baggio nn è mai arivato.ecco, a livello di capacità e qualità si equivalgono, ma baggio è più forte di totti…..

  104. ègr 15/11/2012 alle 3:25 pm

    nel 2001 giocava dietro le punte, avrà fatto 30 assist.
    al mondiale stava in piedi per miracolo ed è sempre stato uno dei migliori in campo.
    totti è un fenomeno, c’è poco da dire.
    è tre volte sneijder, uno dei dieci attaccanti italiani di tutti i tempi.

  105. demondaniel 15/11/2012 alle 3:25 pm

    Oh mio dio, ma che cazzo di gol ha preso Handa???

    Io ho pauraaaaaaaa (cit)

  106. francorossitornadalmare 15/11/2012 alle 3:24 pm

    Io scorreggiando riuscivo a stare in sospensione anche 15 secondi per fare una rovesciata..

    Sarei il partner ideale di Alvarezza (ci tengo a sottolineare che non demordo sul suo carro a scoppio)

  107. rabahmadjer 15/11/2012 alle 2:53 pm

    totti fuoriclasse in pieno?oddio…..col potenziale che aveva e che ha, ha fatto molto meno di quello che poteva.chiarsico: nn è affatto un discorso di simpatia o altro, parlo di fatti concreti.secondo me totti,quando avrebbe dovuto incidere o mettere la sua bella firma in calce su un scuccesso, ha sempre recitato da secondo attore.nella roma come in nazionale.esempio.lo scudetto 2001.tutti i gol decisivi e importanti li hanno fatti bati prima e montella dopo.o in nazionale,idem.un rigore contro l’australia,nn basta ad ergerlo a protagonista assoluto della rassegna.

  108. sticassy 15/11/2012 alle 2:20 pm

    Siamo al 90esimo e qualcosa, in vantaggio di 1 misero gol contro una squdra più forte, ti trovi un pallone in aria con la possibilità di stopparlo e perdere tempo alla bandierina e mi fai una rovesciata da 30 m dalla porta? E se la sbucci e prendiamo un contropiede?
    Niente da fare, Ibra non hai disciplina tattica. Ignorante.
    Fossi io ct della Svezia alla prossima staresti fuori per 5 partite, nemmeno convocato

  109. marcotrafficante2012 15/11/2012 alle 1:58 pm

    io di rovesciata feci un autogol centrando la traversa della porta avversaria e spedendo il pallone direttamente nella mia porta. Ma la cosa più incredibile è che il cross lo fece Nagatomo. Di sinistroI

  110. francoangeli 15/11/2012 alle 1:49 pm

    Ho letto con attenzione il post ed ho trovato la quadra (cit.)
    se la terza del girone di champions va in EL, la prima di quello di EL deve essere promossa in champions pure continuando, il giovedì, con la EL.
    Così ogni problema, anche di bilancio, è risolto e quest’anno invece che il triplete, vinciamo il quadruplete

  111. Prozio 15/11/2012 alle 1:47 pm

    Eh no Rabah, non sono d’accordo, per me Totti fuoriclasse lo è in pieno, anzi lui si esalta proprio nelle grandi occasioni. Diciamo che non ci è molto simpatico, però per me vale un paio di quelli che hai elencato.

  112. Prozio 15/11/2012 alle 1:45 pm

    Pino: ho già la bocca aperta… sempre che il 18 io non sia a Massa (abbiamo avuto un po’ di danni dall’alluvione, vediamo quanta manodopera serve).
    Ivanzamorano: sì forse anche Baggio, anche se tra i fuoriclasse assoluti non è uno dei miei preferiti

  113. rabahmadjer 15/11/2012 alle 1:38 pm

    adesso ibra “uno dei migliori di tuti i tempi” mi sembra eccessivo….è un grandissimo campione, con dei numeri impressionanti e delle potenzialità fisiche e tecniche incredibili.peccato che mentalmente nn sia mai riuscito a dimostrare di essere quello che dice.lui è sullo stesso gradino di totti: grandissimo, fenomenale,straordianrio, ma molto spesso, quando c’è da mettere la firma del fuoriclasse, manca.zidane,ronaldo,messi,eto’o,sheva,drogba gli sono un gradino sopra.

  114. ivanzamorano18 15/11/2012 alle 1:37 pm

    Pablo sei proprio un gran simpaticone.

  115. elmichetta 15/11/2012 alle 1:32 pm

    Io, io… certe cose le ho fatte solo in allenamento. O in amichevole.
    ah gia’….

  116. pino1956 15/11/2012 alle 1:19 pm

    per Prozio (messaggio segreto): dom 18, al 340 ore 15:46 => 16:00…. capisc’ a me!

  117. Pablo (@Pablo13872) 15/11/2012 alle 1:14 pm

    Scusate… vi chiedo scusa perchè con il mio commento, misto di ironia e convinzioni personali, ho urtato la sensibilità di qualcuno. Non lo faccio più.

  118. ègr 15/11/2012 alle 1:05 pm

    io ho segnato in rovesciata (o meglio, dribbling secco, uno due, sombrero al contrario e rovesciata) al mio esordio tra gli esordienti, al 10′, primo o secondo pallone toccato. tutti hanno pensato – cazzo, è un fenomeno, ci facciamo dei soldi-. mi chiedo ancora adesso come cazzo ho fatto. nella stessa partita ho fatto autogol di coglioni, segnato un rigore e mi hanno espulso.
    avrei dovuto smettere lì.

  119. gioba (@de_luer) 15/11/2012 alle 12:56 pm

    io preferisco la rovesciata di kalle mi sembra con i rangers a milano…a quella ciabattata fatta vedere dal nasone…
    il gol di kalle fu annullato perche’ l’arbitro era di professione uno statista ed odiava a priori chiunque facesse dei voli pindarici…….

  120. macri71 15/11/2012 alle 12:51 pm

    Beh vincere segnando 4 gol, di cui uno stupendo in rovesciata da 25 m dalla porta, in amichevole è il giusto coronamento della carriaera di Ibra. Come si esalta lui in queste partite non c’è nessuno.

  121. Prozio 15/11/2012 alle 12:30 pm

    Ibra è forse uno dei migliori 500 di tutti i tempi (e uno dei migliori 10 in attività). Senza citare giocatori dei tempi di Meazza (che sicuramente era più forte) e limitandomi a ciò che ho visto con i miei occhi, con la maglia dell’Inter ho visto diversi attaccanti migliori di Ibra: per lo meno Mazzola, Bonimba, Kalle, Spillo, Eto’o e l’inarrivabile Ronaldo.
    Però quello di ieri è un gran gol, niente da dire.

  122. focusreload 15/11/2012 alle 12:24 pm

    Ho visto il 4° gol di Ibra e dico che se fosse stato ancora all’Inter sarebbe stato uno dei più bei gol di tutti i tempi, ma visto che se n’è andato per poi tornare vestito di rossonero dico che sì, gran gesto tecnico, bellissimo gol, ma che sono cose che gli riescono nelle partite che non contano nulla: è come una tripla piroetta carpiata con avvitamernto galattico della Kostner durante il gran galà del pattinaggio artistico.

    Tra le perle della telecronaca di ieri sera per me la migliore è quella di gentili che dice: valbuena punta barzagli, ma questa sera nessuno è riuscito a passare dove c’è barzagli… a parte valbuena adesso… valbuena… e c’è il grandissimo gol di valbuena.
    A fine partita sentivo parlare di sconfitta a testa alta dell’italjuve. ma non era prerogativa della seconda squadra di milano?

  123. ilmagnolia70 15/11/2012 alle 12:10 pm

    Io da piccolo le rovesciate non le facevo perchè avevo paura di farmi male.
    Infatti diventai allenatore.

  124. ilmagnolia70 15/11/2012 alle 12:08 pm

    ivanzamorano18 15/11/2012 alle 11:39 am
    Forse hai ragione nel dire che la squadra del triplete non fu assemblata con “pezzi” scelti da Mourinho, di certo ad amalgamarla ed a farle vincere come ha vinto fu lui. E comunque tutto fatto con soldi provenienti anche dalle partecipazioni alle precedenti CL (ingaggio di Mourinho compreso) che era ciò che intendevo dire.
    Sule innate qualità calcistiche di Ibra poi non credo ci sia da discutere, come su quelle rabbittesche del resto.

  125. doggolo79 15/11/2012 alle 11:46 am

    Ad Ibra e’ mancato ad oggi sempre quella cosa in Champions, l’essere determinante nelle partite che contano veramente.
    Non è poco, anzi.
    Ma rimane comunque uno dei migliori di tutti i tempi.

  126. ivanzamorano18 15/11/2012 alle 11:39 am

    Sì ma basta con sto clima di esaltazione per Mourinho. La squadra che voleva prevedeva Quaresma sulla fascia e Ibrahimovic punta di riferimento. Altro che “si è fatto costruire la squadra”. Lui voleva Carvalho in difesa, quel morto lento quanto Alvarez. Ha fatto spendere quasi 20mln per Muntari. Il grosso merito che gli do è quello di aver modificato la squadra per farla funzionare, ma che si sia fatto costruire la squadra come voleva lui, proprio no. Anzi, deve ringraziare milioni di volte il Barca perché se abbiamo vinto la CL è grazie a Eto’o che faceva la punta ed il terzino, quando lui all’inizio parlava di Eto’o in maniera molto superficiale, perché non aveva approvato il trasferimento. Quindi, grande Mourinho perché ha fatto il 4-2-3-1, grande Mourinho perché ha saputo motivare tutti per reggersi sulle gambe fino al 22 maggio, ma riconoscergli meriti di mercato (che lui stesso ha attribuito a Branca che gli ha portato giocatori a cui non aveva pensato) e tutta questa consapevolezza negli obiettivi proprio no. Se ha detto ad Eto’o “se fai il terzino vinciamo tutto” lo ha detto perché sicuramente non poteva dirgli “fai il terzino che sennò sulla sinistra ci asfaltano e prendiamo sei gol a partita”. Siamo seri. Grande Mourinho, grande perché cacciava le palle con i poteri forti, ma sta cosa del Vate mi sta sulle palle.
    E poi…Ibra con tanto culo? Ma scherzate? Ma avete mai tirato due calci al pallone? Che si sia visto di meglio sui campi di calcio va bene (la rovesciata di Bressan da 20-25metri sotto il sette con il portiere tra i pali già è più impressionante), ma che fosse andato a culo, che non era voluto…E non mi dite “volevo dire che in quei casi un po’ di culo ci vuole sempre” perché anche per i gol assurdi di Stankovic ci vuole un po’ di culo, ma dire addirittura che non era voluto o ste boiate…

  127. Homer J. Simpson 15/11/2012 alle 11:34 am

    e comunque 200…

  128. Homer J. Simpson 15/11/2012 alle 11:34 am

    Io da piccolo ho fatto una rovesciata così da lontano che la Nasa ha dovuto organizzare la spedizione Apollo 11 per andare a recuperare la palla

  129. facciadaperno 15/11/2012 alle 11:25 am

    Io da piccolo giocavo nell’Apos Stradella. Una volta ho fatto una rovesciata e ho segnato all’incrocio. Mi aveva fatto il cross un mio amico “down”, peraltro l’unico (di poco) più scarso di me in squadra. Eravamo da soli in campo. Quando l’ho raccontata nessuno mi ha creduto, nemmeno il prete. Da li a pochi anni, avrei lasciato il calcio per il rugby.

  130. lordpeto 15/11/2012 alle 11:14 am

    francorossi,
    la mia aletta ocean 70 cm neanche li sente…e’ come buttare un salame in un corridoio…

  131. doggolo79 15/11/2012 alle 11:10 am

    Uno dei più bei gol della storia del calcio
    Peccato sia stata un amichevole del cazzo
    4 gol ha fatto? Ah quando le partite contano

  132. Prozio 15/11/2012 alle 11:10 am

    Non fraintendetemi: quello di Ibra è un grandissimo gol, molto spettacolare. Ma dire che “non si è mai vista una cosa del genere su un campo di calcio” implica che o sei nato la settimana scorsa, oppure che la tua competenza calcistica è tale da procurarti pile di camicie da stirare, uomo o donna che tu sia.

  133. lordpeto 15/11/2012 alle 11:06 am

    rom, prostitute, ladri e tossici? La zona ideale per essere la casa della juve…

  134. doggolo79 15/11/2012 alle 11:04 am

    Gol pazzesco
    Youri Ibrahimovic

  135. realsbatibal 15/11/2012 alle 11:00 am

    Una volta da ragazzo ho fatto una rovesciata da talmente lontano che ancora adesso stanno aspettando di vedere se andrà in porta o no.

  136. francorossitornadalmare 15/11/2012 alle 10:55 am

    lordpeto, ti può interessare il latte della mia asina? ha una bega di 70cm

  137. francorossitornadalmare 15/11/2012 alle 10:54 am

    Io il gol di Ibra non so quante volte l’ho fatto giocando a tedesca (11) al parco di trenno. Non vorrei ricordare male, ma una volta addirittura io ero al parco di trenno, ho fatto la rovesciata e ho segnato a Pagliuca dentro allo stadio di san siro

  138. lordpeto 15/11/2012 alle 10:52 am

    Hey Interator, la mia avatar farebbe volentieri una bella lotta nel fango e nel latte d’asina con quella cagna slavata del tuo avatar…
    Ah, io voglio vincere la sticazzi lig con gol di alvarez in finale ad amsterdam contro la juve. E quella partita voglio vederla allo stadio in funghetto.
    Ah, il gol di Ibra e’ pazzesco, non diciamo cazzate, e’ un capolavoro assoluto.
    Ah….quelli della juve non si infortunano perche’ si drogano, i nostri infortuni sono solo sfortuna.

  139. demondaniel 15/11/2012 alle 10:50 am

    no franco ….parlava troppo non può essere ju*entino…taxista,sei veloce ,ma parli troppo…SEI FUORI! (cit.)

  140. il daddy 15/11/2012 alle 10:44 am

    Il gol di Ibra è uno dei più bei gol della storia del calcio femminile. Pochi cazzi.

  141. francorossitornadalmare 15/11/2012 alle 10:36 am

    Stamattina mi viene a prendere un tassista.

    “buongiorno, vado in piazza meda. Può passare da via lanzone, circo, cordusio etc?”
    “ah ah ah (ironico), come vuole lei, ma sappia che ci saranno tutte le scuole, ed un sacco di camions della spazzatura” (camions della spazzatura plurale, lasciando intendere che nel centro di Milano ci sia più via vai di camions della spazzatura che ad Acerra”
    Io, impassibile mentre ascolto e incamero l’odio dei rage against the machine (bullets in your head): “vada pure, se li incontriamo le pago corsa doppia” (frase di fantasia).

    Una volta giunti a destinazione: “ha visto che gli studenti erano nelle scuole, e non abbiamo incontrato camions della spazzatura?”
    Lui: “io ne ho visti di camions della spazzatura, almeno 30”.
    “Juventino?”

  142. Pablo (@Pablo13872) 15/11/2012 alle 10:35 am

    Tanto di cappello al goal di ibra ma anche tanto culo e niente da perdere (se non andava dentro avrebbe comunque fatto un gran gesto tecnico…). Io trovo più difficile (perchè cercato e voluto) e più bello (pechè di sì) il goal di Deki al volo da centrocampo col Genoa.
    Che poi, a livello di rovesciata, quella di Maresca due domeniche fa in un’area piena di gente e con il portiere in porta, spedita nel sette… tanta roba.
    Sono comunque mie opinioni mentre penso di dire una cosa oggettiva e incontrovertibile dichiarando un simpatico juvemmmmerda!
    Buona giornata a tutti.

  143. Prozio 15/11/2012 alle 10:12 am

    Su Sky ho sentito dire che la rovesciata di Ibra da 30 metri è una cosa “mai vista su un campo di calcio”. E l’abbonamento a Sky mi costa molto più del canone Rai, per dire.

  144. ilmagnolia70 15/11/2012 alle 9:35 am

    Buongiorno Goombadi.
    Solo ora riesco a leggere i vostri commenti di ieri sera, come al solito con grande piacere.
    Qualcuno vive la propria fede calcistica in maniera romantica, e scrive “ Io voglio vincere sempre “, “non sapevo avessimo come nuovo sponsor l’ordine dei revisori legali”, “perchè non tifate direttamente saras o pirelli?”, eccetera. Ok, è un punto di vista che accetto ma non condivido.
    Purtroppo nel calcio professionistico di oggi, i bilanci vanno guardati, le forze risparmiate (a meno che non sei Mou, come scrive ilreditonga e ti fai fare la squadra esattamente come vuoi con gli obiettivi che solo se sei Lui sai di poter raggiungere): non siamo in una realtà calcistica amatoriale
    quindi mi accontento di anni di transizione se il risultato è poi andare su e sempre più su.
    Gli Eto’o li compri coi soldi delle partecipazioni alla CL, altrimenti ti cucchi gli Zarate e poi, per quanto la tua lodevole fede sia romantica, alla domenica quando guardi la classifica alla tv e vedi la tua squadra nella parte destra tra Bologna e Catania ti incazzi a bestia.
    Poi se la fatina dei desideri mi chiede cosa voglio dalla stagione calcistica, allora chiaro che le chiedo Campionato, EL, Coppa Italia, Campionato primavera e pure il Torneo di Viareggio: purtroppo, in tanti anni, quella stronza non m’ha mai chiesto un cazzo.
    L’unica alternativa a questo pensiero che mi sentirei di sottoscrivere è quella di francorossitornadalmare: “Io più giochiamo e più sono contento, mi piace vedere l’Inter e bere a sproposito”… Mi sa che andare allo stadio con uno così dev’essere uno spasso.
    Opinioni personali, s’intende… Comunque AMALA.

  145. 4javier85 15/11/2012 alle 1:43 am

    Se è per questo lo paghi anche per Bizzotto e Gentili. Ad uno dei due (non ricordo chi) ho sentito dire che, in soldoni, l’assenza di Pirlo, a prescindere da Verratti, non era un problema, perchè già nella juve Bonucci spesso sostituisce il primo come regista davanti alla difesa.
    In virtù di questo aborto di affermazione, io nel dubbio abbatterei entrambi.

  146. caperucitaroja 15/11/2012 alle 1:32 am

    Io voglio vincere anche a rubamazzetto.

  147. corripasinato 14/11/2012 alle 11:56 pm

    Sentito Mazzocchi che chiedeva a El Sharawi se Montolivo era stato un buon acquisto per il Milan. Ma lo pagano Mazzocchi, cioè una parte del canone che pago alla Rai va anche a Mazzocchi?

  148. Giuseppe Valenti 14/11/2012 alle 11:34 pm

    grandissima italrubbe ahahahahahahahah

  149. ilmonday 14/11/2012 alle 11:18 pm

    la Francia peggiore degli ultimi anni ci sta facendo pelo e contropelo…per dire…

  150. cuchu4trainer 14/11/2012 alle 11:13 pm

    el Trivela in galera, Gattuso innamorato, ragazzini manganellati dagli agenti, Israele attacca, alla CIA trombano pure sotto le scrivanie, la burocrazia cinese annulla il matrimonio del secolo ….o vinciamo il tripletino (cit) oppure ntu culo ai Maya

  151. cuchu4trainer 14/11/2012 alle 11:05 pm

    il papa in home nella sua + splendida rappresentazione è fantastico
    siete geniali

  152. Prozio 14/11/2012 alle 10:36 pm

    a volte ritornano?!?!

  153. elganassa 14/11/2012 alle 10:34 pm

    IMHO: un titulo è meglio di zero tituli.
    Tutto il resto, vale a dire giocatori che si stancano, mancati introiti, rischio di vendita dei pochi giocatori buoni … non lo so, non mi interessa, non è un problema mio.
    Io tifo Inter mica una delle tante squadrette da barboni dove i tifosi si preoccupano dei bilanci.
    Grande rispetto per i goombadi che si interessano agli aspetti più tecnici o economici, ma io godo a prescindere quando vince l’Inter.

  154. corripasinato 14/11/2012 alle 8:53 pm

    ildaddy delle 5.39
    bello quell’articolo del M5S.
    Ho un solo commento in proposito: sarebbe stato inutile negare alla Juve gli spazi e gli acquisti di cui parla l’articolo, perché tanto li avrebbero avute lo stesso. Marotta docet

  155. michele celada (@c1953) 14/11/2012 alle 8:18 pm

    io ricordo ancora con gioia la vittoria in uefa contro la roma dopo anni di delusione in Europa.Inoltre mi brucia ancora non aver mai vinto la coppa delle coppe al contrario delle merde,e aver perso la finale di s.c.europea .Quindi una vittoria in e.l. (che con la nuova denominazione non abbiamo ancora vinto) non la rifiuterei

  156. coccoz1000 14/11/2012 alle 8:04 pm

    Chi parla troppo non è da juve, baciamo le zampe…

  157. ilreditonga 14/11/2012 alle 7:50 pm

    Il Re si dissocia dallo scegliere partite in cui impegnarsi e in cui no, perché Mourinho gliel’ha insegnato, risparmiarsi è reato.
    Il Re si associa agli auguri al mitico Bonimba, da ricordare anche il suo gol di testa al Napoli con Panzanato che rischia di staccarli la medesima, e il gol nella finale mondiale al Brasile con Riva letteralmente buttato a terra da un centravanti che veramente ricorderemo per sempre

  158. doggolo79 14/11/2012 alle 7:38 pm

    Cioè abbiamo fatto le maglie rosse e non servono ad una minchiam?
    Cinesi di merda, sempre detto mai fidarsi dei musi gialli del cazzo

  159. aronwalter 14/11/2012 alle 7:15 pm

    Hai capito la nonna di Simona!?!

  160. interclubqingdao 14/11/2012 alle 6:55 pm

    Alinghi,
    volevo ben dire che tra le pippe e la nonna di Simona sceglievi le pippe. Se vuoi ricordarti com’è fatta, guardala in azione nella sezione “donne mature”.

  161. interclubqingdao 14/11/2012 alle 6:52 pm

    Poi, quando perdiamo a Bergamo, io ricevo le mail del cazzo dai miei colleghi bergamaschi, se perdessimo con l’Oratorio di Baku, nessuno mi manderebbe niente.

  162. alinghi2 14/11/2012 alle 6:52 pm

    @interclub
    No,sono gia’ alle pippe 😉

  163. interclubqingdao 14/11/2012 alle 6:49 pm

    Le disgrazie non arrivano mai da sole: siamo ancora nel Torneo degli Oratori, detto anche EL, e Sneijder è tornato ad allenarsi col gruppo.

  164. interclubqingdao 14/11/2012 alle 6:45 pm

    Alinghi,
    va bene tutto ma l’esempio di Barbara non regge, perché oggi non ti stai scopando Simona, ma la nonna di Simona.

  165. interclubqingdao 14/11/2012 alle 6:41 pm

    Io il Torneo degli Oratori lo snobbo a tutta forza, allora meglio un torneo con le squadre italiane delle serie minori. Poi, le puttane dell’est sono belle quando vengono qua, là sono orride o quelle buone stanno con i ministri. Baku è un posto mostruoso.
    Alla fine restano solo i giocatori rotti alla Domenica.

  166. alinghi2 14/11/2012 alle 6:23 pm

    L’EL e’ L’EL ,non l’uefa di una volta.
    Questa oggi abbiamo,questa oggi dobbiamo fare.
    Ma siccome siamo l’Inter e siamo in Europa Legue,cerchiamo di onorarla,evitando di fare i pagliacci rubentini con 6 pareggi su 6 partite.
    Con onore,onorando questa maglia.
    Facciamo fare le figure di merda in EL a Milan,Juve,Udinese e Lazio.
    Farci eliminare perche’ dobbiamo risparmiare le forze perche’ forse,e dico forse, ad Aprile saremo
    il lizza per il campionato o per la futura Cl a mio avviso e’ ridicolo.
    Il mio sogno e’ ciularmi Barbara tra sei mesi,per questo motivo risparmio forze non mi ciulo la Giovanna ,la Simona ,la Luisa e la Cristina.
    Poi la Barbara a Giugno tromba altrove ed io mi massacro di pippe.
    Mourinho ha insegnato che se hai degli obiettivi,puoi portarli a casa tutti e tre.
    E non diciamo che la squadra era forte,perche’ dagli insulti che leggo da mesi qui dentro,erano per 5/11 dei coglioni .
    Opinione mia.

  167. domecurvanord 14/11/2012 alle 6:03 pm

    Ricordo a tutti che quest’anno la finale è ad Amsterdam. Riflettete.

  168. domecurvanord 14/11/2012 alle 5:54 pm

    francorossitornadalmare 14/11/2012 alle 3:20 pm
    Io più giochiamo e più sono contento, mi piace vedere l’Inter e bere a sproposito.

    Quanta saggezza…

  169. specialcla 14/11/2012 alle 5:46 pm

    Non avete capito nulla! Se vinciamo le prossime 9 sticazzi league più le relative supercoppe europee raggiungeremmo le merde zozzonere e con la decima stic.league saremo il CLUBPIU’TITULATOALMONDO, il geometra morirebbe… taaac) il discorso non fa un piega!

    A parte gli scherzi anche la coppa italia non valeva un cazzo quando la vincevamo noi, poi è andata in finale la pisella ed è diventata importante. Io voglio vincere sempre e le vittorie in coppa italia me le sono godute lo stesso (specialmente contro la riomma), i ragazzini si usano quando si vuole. Sul far giocare prime o seconde linee è una scelta dell’allenatore io opterei per un mix con più riserve, poi se fai come mancini che ha fatto giocare anche in finale le seconde linee per premiarli, va bene istess!

  170. Prozio 14/11/2012 alle 5:41 pm

    Daddy, stai parlando troppo. Non sei da Juve. Sempre che questo sia un problema.

  171. il daddy 14/11/2012 alle 5:37 pm

    E’ tutto un magnamagna

  172. nus 14/11/2012 alle 5:37 pm

    Ma Daddy continui a fare figli, forse vogliono moderarti in quel senso, trapanello 🙂

    A maggio l’idea della EL mi deprimeva, abituato alla Champions pensavo a Bargiggia, alla musichetta, ecc.
    Ora che ci siamo dentro l’idea di poterla vincere mi stuzzica non poco. Consideriamo anche che a partire dai sedicesimi sarà un ottimo banco di prova non solo per i giovani giovani ma anche per quei border line un po’ così, diciamo, tipo il gabbiano e alvarezzone, boh magari si svegliano un po’.
    E arriveranno anche le terze dei gironi di CL che proprio merde non sono (a parte la juve).
    Gestita come ha fatto finora lo Strama, infortunati e sfortunati permettendo, può essere di giovamento al nostro campionato.

  173. unodinoi83 14/11/2012 alle 5:33 pm

    Daddy, ricordo che come pena giusta per Calciopoli qualche settimana fa’ avevi parlato di ghigliottina…

  174. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 14/11/2012 alle 5:23 pm

    Daddy non fare il furbo, mi ricordo io te e Robespierre con i forconi sotto la Bastiglia

  175. doggolo79 14/11/2012 alle 5:12 pm

    Moderati daddy, cazzo.

  176. il daddy 14/11/2012 alle 5:10 pm

    il daddy 14/11/2012 alle 5:07 pm Il tuo commento è in attesa di moderazione

    Io sono da sempre un moderato.
    Non ho nemmeno partecipato alla Rivoluzione francese!

  177. il daddy 14/11/2012 alle 5:08 pm

    Ma da quando è arrivata la moderazione per i commenti?

  178. polvere73 14/11/2012 alle 4:47 pm

    Sicuramente il grillino Bertola è tifoso dell’Inter, poi quel giorno Conte l’ha visto in tribunale con una divisa nerazzurra…

  179. mrdeliorossi 14/11/2012 alle 4:45 pm

    doggolo, io ci ho provato a leggerti, ma nonostante fossi drogato mi sono infortunato e non ce l’ho fatta.

  180. macri71 14/11/2012 alle 4:42 pm

    Però nessuno ha detto di rinunciarci ora. Ma immagino che più avanti certi ragionamenti verranno fatti.

  181. facciadaperno 14/11/2012 alle 4:35 pm

    Come qualcuno ha detto, l’inter DEVE giocare in Champions. Come qualcun’altro ha ricordato, ne abbiamo vinta una in 45 ANNI,
    Secondo me, dico SECONDO ME, è assurdamente inutile a novembre fare i calcoli tipo “allora in EL corro poco, in CI sto fermo, che così vinco in campionato, il bilancio migliora nel 2013, arrivo in semifinale in CL, secondo in campionato nel 2015, e nel 2019 ricompro Balotelli, ….”
    Ad Aprile, se saremo nelle posizioni che ci permetteranno di farlo, forse, e dico FORSE, potremmo fare dei conti con il bilancino su quando correre, dove e perchè.
    Se adesso mi facessero firmare per la vittoria in EL, senza sapere come finiamo in campionato, io firmerei. Dico IO.

  182. macri71 14/11/2012 alle 4:26 pm

    Anche perchè, visto quel che stanno combinando a Torino, fra stadio, piano regolatorio, regalie varie dal comune, il primo posto in campionato per i prossimi 1000 anni è già assegnato. E sarebbe pratica oziosa scrivere a chi. Fanculo

  183. Effe Θea (@effetea) 14/11/2012 alle 4:18 pm

    out of contest, ma qual è il film da cui è preso l’header di furiabuia? tnx

  184. macri71 14/11/2012 alle 4:13 pm

    Dai che è chiaro come andrà questa stagione, almeno quali sono le intenzioni. Moratti, quindi l’Inter, vuole un posto nella prossima CL. Quello conta e doggolo ha ragione. Da tifoso io, voi e Moratti vorremmo tutti vedere l’Inter in finale di EL, Coppa Italia e prima in campionato. Ma la realtà è più complicata.
    E poi i puttan tour stancano un casino…vero francorossitornadalmare

  185. nerodavideazzurro 14/11/2012 alle 4:02 pm

    Cacchio, giusto st’anno che la sigla grafica dell’EL l’han fatta che mi piace mica poco…

  186. demondaniel 14/11/2012 alle 4:02 pm

    Io mi auguro che Livaja giochi titolare tutta l’EL ,per tre motivi:
    -sarebbe un percorso FONDAMENTALE per la sua crescita
    -sarebbe ingiusto toglierli ad es le semifinali dopo che si è fatto li culo per portare l’Inter lì giocando inculoalsignore
    -lo responsabilizerebbe non poco,facendolo crescere

    Stesso discorso vale per Coutinhoi,Obi e compagnia bella

  187. doggolo79 14/11/2012 alle 3:59 pm

    Se compriamo Bobadilla può giocare in El con noi? Mi sa di no.
    Allora Pinilla fa sempre rima.

  188. gioba (@de_luer) 14/11/2012 alle 3:55 pm

    Andonio gonde sulla sua scrivania a “dovecazzosiallenalapisella” ha le tre scimmie….
    quando una ha il raffreddore lui la sostituisce e nessuno si accorge.
    #uguale.

  189. unodinoi83 14/11/2012 alle 3:53 pm

    Ma per i giovani conta il “dimmi che procuratore hai e ti dirò che fine farai”
    Abbiam venduto quello con maggior potenziale dopo essere diventati campioni d’europa perché gestito da un pizzaiolo mafioso che si trova a meraviglia con i gobbi (Pogba chi?)

  190. sticassy 14/11/2012 alle 3:51 pm

    ègr
    ha definitivamente ragione. La logica non fa una piega

  191. unodinoi83 14/11/2012 alle 3:49 pm

    Che i giovani debbano giocare in EL verissimo.
    Ma dai 16° in poi schieri solo Cou-Livaja davanti giochi non per vincere: a loro due devi affiancare uno tra Palacio/Milito.
    Certo che se poi Jonathan sarà titolare si capirà da subito con che spirito affronteremo i turni di eliminazione diretta

  192. doggolo79 14/11/2012 alle 3:45 pm

    Infatti Strama è stato bravissimo fino a quando gli infortuni non lo hanno limitato.
    Vorrei che anche a febbraio marzo continuasse su questa linea. Per me sarebbe perfetto.
    Purtroppo i soldi della Champions sono fondamentali non tanto, ripeto, per prendere altri nuovi giocatori ma soprattutto per tenere i pochi ottimi giocatori giovani che abbiamo come Juan Ranocchia e Guarin.
    Senza introiti della Cl sarebbero a rischio cessione, chi dice che non è vero è un Galliani.

  193. ègr 14/11/2012 alle 3:43 pm

    è la sticazzi league se la fa la juve (che esce agli ottavi).
    se la facciamo noi e magari andiamo avanti è come la coppa uefa di una volta.
    è così semplice.

  194. Prozio 14/11/2012 alle 3:40 pm

    La coppa UEFA valeva 5 volte l’Europa League come prestigio, e 20 volte come come contenuto tecnico, anche se in EL ci giocano Eto’o e il Liverpool. Però è un trofeo europeo ed è la possibilità più concreta di riprovarci in Supercoppa.
    Potendo scegliere è ovvio che preferisco il campionato, però io ho fatto i caroselli per le vittorie in Coppa Italia senza vergognarmene.
    Anch’io continuerei il turn over nei primi due turni a eliminazione diretta, però se arrivo oltre i quarti voglio giocarmela con l’undici titolare.

  195. elmichetta 14/11/2012 alle 3:39 pm

    Doggolo, ti ho nel cuore ma non ti capisco.
    L’inter gioca, l’inter vince. Questo auspico io ogni volta che scendiamo in campo. Perdere coi facchini estoni, non e’ lo sport che mi piace guardare.

    Che poi si facciano giocare le seconde linee, ci sta, e mi sembra che lo si stia facendo con oculatezza.
    Se ci sono in rosa 4-5 giocatori che non hanno visto il campo una volta dall’inizio dell’anno, il problema e’ che siamo 4-5 in meno e si fa fatica a fare turnover. Cmq mi sembra che Strama abbia fatto bene portando a casa punti con un pesante uso delle seconde linee.

    E cmq contano i sodi ma anche avere una squadra che fa belle figure in giro e quindi capace di attirare l’interesse di giocatori che possono essere utili: meno e’ l’appeal della squadra, piu’ ti costano…

  196. doggolo79 14/11/2012 alle 3:39 pm

    Demon
    Grazie almeno te hai letto ciò che ho scritto.

  197. demondaniel 14/11/2012 alle 3:36 pm

    ho letto tante cose giuste nei vostri commenti,e secondo me molti hanno freinteso Doggolo:
    Lui non dice di snobbarla,ma di continuare a farla giocare ai ragazzi.
    Sono daccordissimo dato che secondo me gente come Coutinho,Alvarez,Obi ecc. hanno solo bisogno di esperienza internazionale e l’unica scuola per farla è l’EL( in Champions non sarebbe possibile far giocare tutti questi pischelli insieme).
    E secondo me giocandola coi ragazzi ,mettendoci 3-4 grandi possiamo arrivare in fondo (il che sarebbe una grande cosa dato che anche il Vate disse che per poter arrivare a giocarsi la Champions,per una squadra “giovane” è FONDAMENTALE iniziare non snobbando L’EL)

  198. Prozio 14/11/2012 alle 3:36 pm

    Io sul carro di Mariga ci sono ancora. È lui che deve risalirci, dopo essere sceso dalla lettiga.

  199. francorossitornadalmare 14/11/2012 alle 3:36 pm

    La fiducia di alcuni (ad es. Doggolo, giusto per non essere un omertoso juventino) nei mezzi nostri e del calcio italiano è alta (forse troppo)..

    quando ci scontriamo con qualcosa di più del campionato rumeno, tutto il calcio italiano barcolla..

    Honestly: vorreste andare ad es. a Monaco/Madrid/Parigi/Barcellona/Londra/Manchester/… con questa squadra (quella di oggi con gli infortunati, intendo)? No perchè, prima di andarci, è opportuno trovare quanto meno un vice-gabbiano.

  200. doggolo79 14/11/2012 alle 3:36 pm

    Uno
    Appunto, la coppa UEFA era una cosa seria.
    Non l’Europa league.
    La coppa UEFA mi ha fatto godere di brutto.
    Era tanta roba la coppa UEFA.
    Era.

  201. ivanzamorano18 14/11/2012 alle 3:35 pm

    Pensare che Ronaldo giocava in Europa League…
    Sarebbe bello vedere Messi a Baku, poi contro il Partizan con il paragone Messi-Markovic…

  202. unodinoi83 14/11/2012 alle 3:33 pm

    Rimane la sticazzi League e secondo trofeo della U.E.F.A.
    Ho sempre odiato i chi ritiene la Champions come unico trofeo da considerare (che poi che differenza c’è rispetto alla vecchia coppa U.E.F.A? Ci sono in più le squadre vincitrici dei campionati ma le 2°,3°,4° di spagna, germania, inghilterra le potevamo affrontare anche nel 98,nel 94, nel 91…) e leggere che interisti fanno questo ragionamento mi fa accapponare la pelle

  203. doggolo79 14/11/2012 alle 3:28 pm

    Poi si confonde l’oro con la seta
    La coppa UEFA era una competizione dove giocavano le seconde le terze dei migliori campionati in Europa.
    L’Europa league prevede la 5/6/7 dei migliori campionati ..più tante merde sparse mezze sconosciute.

  204. francorossitornadalmare 14/11/2012 alle 3:23 pm

    Stiamo discutendo di una delle poche possibilità che abbiamo di fare puttan tour nell’europa dell’est, non so se ci rendiamo conto.

  205. francorossitornadalmare 14/11/2012 alle 3:20 pm

    Io più giochiamo e più sono contento, mi piace vedere l’Inter e bere a sproposito.

    Se i giocatori si scassano, pazienza. Ce li mangeremo come nel film Alive. Allo stadio.

  206. elmichetta 14/11/2012 alle 3:19 pm

    EL: chi parla troppo non e’ da Inter.
    Buscetti infami, i ragazzi devono divertirsi.

  207. doggolo79 14/11/2012 alle 3:18 pm

    Ma qualcuno ha scritto che l’Europa league non deve essere rispettata? No
    Qualcuno ha scritto che l’obiettivo deve essere dopo lo scudetto il secondo posto e quindi dare delle priorità per una squadra come la nostra diventa fondamentale? Si

    Quando la Juve giocava sta competizione si chiamava sticazzi league. Adesso è diventato un trofeo importante.
    L’Europa league non vale un cazzo. È una coppa ridicola. Bisogna Rispettarla. onorarla ma rimane ridicola. Secondo me. Secondo me.
    Ho scritto secondo me. Secondo me.

    Cazzo vuol dire scrivere tifate per i bilanci o per la saras…siete dei Galliani..o bisogna sempre lamentarsi…mah. Cado malato.

    l’Inter deve giocare in Champions. Li dobbiamo giocare.

  208. ègr 14/11/2012 alle 3:10 pm

    perchè non tifate direttamente saras o pirelli?

  209. interclubqingdao 14/11/2012 alle 3:08 pm

    Andremo avanti nel Torneo degli Oratori e giocheremo partite sempre più impegnative al Giovedì, arriveranno anche gli Oratori scartati dalla CL.
    Questo vorrà dire che alla Domenica avremo i giocatori stanchi o rotti, a meno di non fare un turn-over estremo, come il sesso.
    Ma molti tifosi dell’Inter sono contrari al sesso estremo e mi dispiace per loro.

  210. gioba (@de_luer) 14/11/2012 alle 2:54 pm

    @alinghi 2 scusami se non ti ho nominato .

    L’impressione che ho è che per qualcuno qui ci deve essere sempre qualcosa che nn va o qualche asino da battezzare…..
    sempre.
    si vede che ne hanno bisogno.
    amala.

  211. macri71 14/11/2012 alle 2:16 pm

    Alvarez domenica vi smentirà tutti…ma non dico chi.

  212. alinghi2 14/11/2012 alle 2:05 pm

    @gioba
    L’ho scritto io ,ricordando le parole di Mancini.
    C’era chi ironizzava sui festeggiamenti,lui rispose che è vincendo anche una coppa Italia che si crea una mentalita’ vincente.Aveva ragione.A parte che l’E.L. merita rispetto.E oltretutto ti permette di giocarti la supercoppa,persa con quel diversamente magro in panchina.
    Giocare questa competizione permette di fare esperienza anche alle nuove leve.
    Abbiamo vinto una Cl in 45 anni,siamo in rifondazione,non mi sembra che siamo nelle condizioni di fare i chooosy

  213. Eskil 14/11/2012 alle 1:57 pm

    mmmmmm….ma si va rinunciamo a fare i bauscia oggi, lobotomizziamoci nel campionato farsa e lecchiamoci i baffi per una qualificazione in CL per l’anno prox.
    poi oh, se l’anno prox famo figure di merda nel girone CL e ci ritroviamo in EL perchè i ragazzi ed il mister non hanno mai fatto i compitini internazionali, ci possiamo pasticciare con il mitico pareggio di bilancio, evvai!! oltre ovviamente a ripetere la super mossa di fanculizzare anche quella EL per combattere con l’udinese e la lanzie per l’ennesimo secondo/terzo posto.
    e così via all’infinito, senza mai vincere un zoca!

    non sapevo avessimo come nuovo sponsor l’ordine dei revisori legali…..

  214. gioba (@de_luer) 14/11/2012 alle 1:52 pm

    Una squadra come l’inter ha l’obbligo di onorare ogni competizione in ogni campo.
    solo cosi’ si crea la mentalita’ vincente di un gruppo.

    Tanto piu’ se come nel caso dell’inter adesso si è in una fase di transazione.
    Una squadra come l’inter deve essere in grado di giocare 2 volte a settimana .sempre.
    Gli infortuni sono dati dal fatto che si gioca il giovedi e poi la domenica ?
    E si giocasse il mercoledi? in CL cosa cambierebbe ? (rispetto agli infortuni??)

    Come diceva giustamente qulcuno si è iniziato il ciclo che ha portato al triplete vincendo una CI.
    Se si vuole vincere e non partecipare TUTTE le partite in TUTTE le competizioni bisogna affrontarle con il massimo impegno.
    Chiaro che quest’anno la qualificazione alla CL è l’obbiettivo primario ma ci si puo’ arrivare stando in “tiro” non facendo l’altalena emotiva : giovedi si gioca alla cazzo e domenica bene.

    E fortunatamente non decide cosa fare chi stira le camicie………..cit.

  215. ivanzamorano18 14/11/2012 alle 1:51 pm

    A chi è ancora sul carro di Alvarez, vi ammiro per la tenacia.

  216. ivanzamorano18 14/11/2012 alle 1:41 pm

    Visto il curriculum di infortuni, direi che G.Rossi si candida a pieno titolo tra i futuri acquisti nerazzurri.

  217. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 14/11/2012 alle 1:41 pm

    @francorossi
    sarà la mancanza di fagiana nell’header

  218. francorossitornadalmare 14/11/2012 alle 1:40 pm

    A proposito di Forlan, qualcuno sa cosa sta combinando in sudamerica, oltre a gingillarsi il fagiolino?

  219. francorossitornadalmare 14/11/2012 alle 1:39 pm

    Ragazzi abbiamo più sbalzi di umore di una donna quando entra in menopausa

  220. ivanzamorano18 14/11/2012 alle 1:39 pm

    Ma sbaglio o il carro di Mariga è a pezzi?

  221. macri71 14/11/2012 alle 1:34 pm

    Uno scambio Alvarez Ferandinho a Lucescu potrebbe star bene, li ho visti giocare e sono troppo frenetici alle volte.

  222. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 14/11/2012 alle 1:34 pm

    il problema qualificazione in champions avrebbero già dovuto affrontarlo l’anno scorso quando si sono fatti acquisti ad minchiam canis (indimenticabili le due inutili merde in attacco quando poteva già arrivare Palacio); accendiamo un cero che milito e samuel non si infortunino e speriamo che a l’ex mr twitter torni la voglia di correre.

  223. unodinoi83 14/11/2012 alle 1:33 pm

    Bilanci, obiettivo CL…
    Spirito di cravatta gialla esci dal corpo di questi goombadies

  224. ilmagnolia70 14/11/2012 alle 1:22 pm

    doggolo79 14/11/2012 alle 12:24 pm
    Buondì.
    Hai pienamente ragione.
    Che sul piano del prestigio una Coppa in più in bacheca nn fa mai male siamo credo tutti d’accordo ma in qs momento quello che conta sono i bilanci e se centriamo l’obiettivo CL in campionato, nn vincendo altro, beh, io anche a qs punto della stagione firmerei subito.

  225. polvere73 14/11/2012 alle 1:10 pm

    Sarò tardo ma continuo a non capire cosa ci troviate in Alvarez.
    L’unica bella partita che ha giocato è stato il 5 a 0 dell’anno scorso con un Parma che doveva ancora digerire il cotechino…
    L’unica speranza che ha è di iniziare a drogarsi!

  226. elmichetta 14/11/2012 alle 1:06 pm

    macri,

    fernandinho che porta a letto caffe’ e tapioca? qualche senatore potrebbe effettivamente gradire e trovare nuovi stimoli…

  227. macri71 14/11/2012 alle 12:54 pm

    a gennaio prendiamo fernadinho e vinciamo tutto

  228. doggolo79 14/11/2012 alle 12:43 pm

    Schelotto in un 352 sarebbe tantissima roba per noi. Tantissima.

  229. domecurvanord 14/11/2012 alle 12:41 pm

    Ma poi dopo il Triplete, la juve in B, e il milan a -30 per 3 anni, che cazzo volete ancora festeggiare?

  230. domecurvanord 14/11/2012 alle 12:39 pm

    Ma Schelotto è un giocatore di calcio? fa cagare

  231. doggolo79 14/11/2012 alle 12:39 pm

    Noi dobbiamo sempre guardare chi ci sta davanti. Siamo l’Inter.
    L’obiettivo numero 1 è lo scudetto
    Il numero 2 è il 2 posto
    Il numero 3 è il 3 posto
    Poi c’è di far bene in EL e coppa Italia ..Moratti direbbe affrontare tutto con serietà .
    Ecco serietà …non alla cazzo di cane.

  232. unodinoi83 14/11/2012 alle 12:35 pm

    Che poi parliamo come se fossimo distanti dalle posizioni champions e dovessimo recuperare su più squadre.
    Ad ora le nostre avversarie dirette sono sotto, giocano anche loro la EL (con buone possibilità di andare avanti) e hanno avuto maggiori alti e bassi rispetto a no.
    La vera mina vagante è la Fiore

  233. doggolo79 14/11/2012 alle 12:33 pm

    Calarsi le braghe mai!
    Continuare con i Livaja Coutinho(Alvarez per il futuro)…come fatto fino adesso da Strama si.
    Anche nei sedicesimi.
    Ma risparmiare almeno 5/6 titolari sopratutto i cambiasso milito Samuel .

  234. doggolo79 14/11/2012 alle 12:29 pm

    Prozio
    Se a gennaio arrivano Paulinho Kuzmanovic Schelotto e Bobadilla allora si che possiamo arrivare al tripletito.
    Ma secondo me col cazzo che arriva qualcuno di decente 😃

  235. ilmonday 14/11/2012 alle 12:28 pm

    @doggolo: il tuo discorso ha un senso ma a posteriori. Dato che la certezza di vincere la EL non ce l’hai, come nemmeno quella di arrivare secondo, intanto ci devi provare su tutti e due i fronti. Concordo che la non qualificazione CL sarebbe un disastro ma sinceramente c’è anche altro. Io sinceramente di calarmi le braghe ai sedicesimi di EL come una squadretta del cazzo non ne ho proprio voglia. Poi un trofeo è sempre un trofeo e darebbe prestigio per nuovi acquisti…poi boh,io la vedo così..

  236. Prozio 14/11/2012 alle 12:27 pm

    per me l’unico obiettivo è il “tripletito”, finché siamo in corsa per tutte le competizioni non mi accontento di altro

  237. doggolo79 14/11/2012 alle 12:27 pm

    Non è tanto i soldi che Moratti metterebbe per il mercato , ma tanto i soldi che dovrebbe recuperare dal mancato introito Champions.
    Altro che progetto con Stramaccioni senza i pochi giovani forti che abbiamo oggi.

  238. doggolo79 14/11/2012 alle 12:24 pm

    Ma manco il faccio i caroselli per un 2 posto.
    Ma a livello di prospettive e di competitività futura tutto passa dalla qualificazione Champions. Senza Champions per due anni di fila se arriva un offerta da 15 mln per juan…ciao se ne va.
    Se arriva un offerta da 18 per ranocchia …ciao se ne va.
    Se arriva un offerta da 20 mln per Guarin ..ciao se ne va.
    Questo compererebbe un altro anno senza Champions e con la sticazzi league in bacheca .

  239. megliosenza 14/11/2012 alle 12:24 pm

    Venerdì a Milanello il Presidente Berlusconi incontrerà “giocatore per giocatore”. Si registra in zona un forte aumento delle vendite di preservativi

  240. unodinoi83 14/11/2012 alle 12:24 pm

    C’è qualcuno che crede che in caso di Champions diretta il pres metta mano al portafoglio e faccia investimenti pesanti?
    Oppure che ci sarà comunque un ulteriore taglio dei costi?

  241. unodinoi83 14/11/2012 alle 12:19 pm

    Io da tifoso dell’Inter sono contento per una vittoria finale in una competizione
    Non sono uno dell’Udinese o del Napoli (con tutto il rispetto) che fa i caroselli per una qualificazione ad una competizione

  242. doggolo79 14/11/2012 alle 12:19 pm

    Se mi arriva la sticazzi league con il 2 posto la festeggio. Se mi arriva la sticazzi league ed il 4 posto non la festeggio e la stagione sarebbe da considerarsi fallimentare…soprattutto per le prospettive di ennesimo ridimensionamento per la prossima stagione.

  243. professorsassaroli 14/11/2012 alle 12:19 pm

    ps. secondo voi la pec della rubentus l’hanno fatta con aruba?

  244. unodinoi83 14/11/2012 alle 12:16 pm

    Io un 2°-3° posto in classifica non lo festeggio, una Coppa Internazionale (con la possibilità di giocare la Supercoppa Europea) sì..
    Poi ognuno la pensa alla sua maniera

  245. sticassy 14/11/2012 alle 12:14 pm

    Io credo che se a questa EL avessimo voluto rinunciarci, avremmo dovuto farlo prima, già in estate.
    Ora che la parte di sbattimenti (doppie eliminatorie estive e girone con trasferte barbare fuori dai confini dell’Impero) è quasi finita, rinunciare alla parte più “affascinante” delle sfide a eliminazione diretta sarebbe un controsenso.
    A sto punto me la giocherei.

  246. nerodavideazzurro 14/11/2012 alle 12:07 pm

    Ah, quindi hanno deciso di darsi al cinema muto.
    Gli stunt-men già li hanno.

  247. rabahmadjer 14/11/2012 alle 12:05 pm

    servirà tornare sul mercato a gennaio.indipendentemente da quello che faremo in EL, dobbiamo rinforzare la mediana.siamo troppo corti e abbiamo troppi infortunati.senza una buona schiera di seconde linee,sarà dura arrivare secondi o terzi.basterebbe avere mudingay,obi,mariga e stankovic disponibili e all’80% della forma.ma così nn è,quindi bisogna per forza inserire forze fresche.

  248. rabahmadjer 14/11/2012 alle 11:57 am

    dopo aver visto porta a porta ieri sera, mi sono convinto e alle prossime elezioni voterò per alfano.d’altra parte ha fatto bene come preparatore atletico nell’inter di cuper.non mi aspettavo però che invecchiasse così tanto in questi 10 anni….

  249. macri71 14/11/2012 alle 11:56 am

    Platini:«Sì, con l’Inter. Poteva stare 4-0 dopo 20 minuti, è il calcio…».
    Ma mi permetto di dire che avremmo vinto comunque (cit).

  250. doggolo79 14/11/2012 alle 11:40 am

    Peccato che l’Europa League economicante non porti ad un cazzo.
    Ma Stramaccioni finché ha potuto ha fatto un bel turn over, ha pagato gli infortuni di Obi..Alvarez fuori lista e i pochi difensori per la difesa a 3.
    Dai sedicesimi in poi spero continui a far giocare Livaja etc …le seconde linee. Anche contro un potenziale Manchester City.
    Vincere l’Europa League e non arrivare in Cl sarebbe un disastro finanziario assurdo.
    Assurdo.
    Poi si possono dire frasi fatte come noi siamo l’Inter…il triplete ….cazzo il triplete..quella era una squadra che senza Europa vinceva lo scudetto con 18 punti di vantaggio sulla Roma ed invece ha vinto all’ultima giornata grazie poi all’enorme. Ed era una squadra fantastica con un allenatore grandioso.
    Non siamo più a quei tempi.

  251. ilmonday 14/11/2012 alle 11:25 am

    Proz sono d’accordo con te: andare avanti in EL permetterebbe anche a Strama di acquisire mentalità vincente, imparare a gestire partite importanti, stesso effetto avrebbe sui giocatori. Mi hanno sempre fatto incazzare i Mazzarri e i Zamparini che se ne fottevano. Dobbiamo andare per vincere, sempre e comunque.

  252. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 14/11/2012 alle 10:49 am

    da bambino (40 e rotti anni fa) avevo la maglia col numero 9 di Bonimba, a furia di indossarla e lavarla era diventata quasi nero viola…

  253. Prozio 14/11/2012 alle 10:36 am

    Augurissimi a Bonimba, mito vero. Ricordo bene quell’Inter-Foggia, però per me il più bel gol della sua carriera lo avrebbe segnato contro il Cagliari, praticamente un rasoterra su colpo di testa, roba mai vista!

  254. cuchu4trainer 14/11/2012 alle 12:57 am

    Io la EL la gioco volentieri, mi impegno e voglio portarla a casa.
    E sputo l’anima in campionato per arrivare più in alto possibile, se fosse terzi o secondi o quarti, ma dando tutto, va bene comunque.
    Noi siamo l’Inter.
    Il resto non conta un cazzo.

  255. corripasinato 14/11/2012 alle 12:42 am

    Auguri a Bonimba. Lui e Mazzola (e Giacinto, ovvio) mi hanno fatto interista. E non dico altro.

  256. cipe4ever 14/11/2012 alle 12:41 am

    Alinghi, pure io sto perdendo la memoria (ad esempio: quando avevo 20 anni suonavo le canzoni dei Beatles senza bisogno di spartito, cosa che adesso non sono più in grado di fare) ma quella giornata a S.Siro non me la scorderò mai. Ero con mio fratello e con il mio amico Guido: al gol di Bonimba a momenti rotoliamo giù dalle gradinate……

  257. alinghi2 14/11/2012 alle 12:30 am

    @cipe
    Io sono del 59,e pure io mi ricordo tutto .
    Poi magari mi dimentico delle cose che dovrebbero essere importanti

  258. cipe4ever 13/11/2012 alle 11:43 pm

    Anch’io ero a S.Siro: settore popolari, tre gradoni sotto il tabellone all’altezza della linea di metà campo. Avrei compiuto 17 anni dopo 9 giorni ma mi ricordo come fosse oggi il cross di Cipe dalla fascia sinistra e la coordinazione di Bonimba per realizzare il più bel gol della sua carriera.
    Mille auguri di buon compleanno al grandissimo Boninsegna!

  259. inter291103 13/11/2012 alle 11:24 pm

    E allora Buffon e Chiellini, che parlano sempre, perché sono ancora nella juve?

  260. elganassa 13/11/2012 alle 10:41 pm

    Auguri Bonimbaaaaaaaaaaaaaa.

    E adesso tutti all’Aprica: si mangia si beve e si lecca la neve.

  261. alinghi2 13/11/2012 alle 10:20 pm

    Mi ricordo quella rete di Bonimba ,ero a San Siro.
    Non e’ vero,come dice il filmato,che bastava battere il Foggia,doveva anche perdere il Milan,a due giornate dalla fine.
    I ricordi di quella partita?
    La rete di Bonimba,ovvio,la festa,ma pure Jair,che si avvicina per battere la rimessa laterale,la gente gli dice che il Milan perde,lui chiede conferma mimando il risultato,batte la rimessa,riprende il pallone e va a segnare.Mitico

  262. elmichetta 13/11/2012 alle 9:42 pm

    Per inciso, si chiamava Conte anche quello che dava il doping a Marion Jones e il suo fiance´ Tim Montgomery. Aveva chiamato il suo prodotto “the Clear”.
    Come il noto shampoo antiforfora.
    E´SOLO UNA COINCIDENZA, NEH??!

  263. elmichetta 13/11/2012 alle 9:32 pm

    Chi parla troppo non è da Juve.
    Parola di Provenzano.

  264. a.j 13/11/2012 alle 9:07 pm

    Dettori indagato per doping. Primi sospetti quando e’ stato visto tagliare il traguardo col cavallo sulle spalle.

  265. demondaniel 13/11/2012 alle 8:52 pm

    Senza fare nomi: ha segnato il pischelletto emigrato in Spagna nella partita degli sbarbatelli sul canale Rai che viene prima di 3

  266. interclubqingdao 13/11/2012 alle 8:40 pm

    Io il Torneo degli Oratori non lo reggo e sono ancora pentito di essermi fatto trascinare dai miei parenti a vedere la finale con lo Shalke, l’Oratorio delle famiglie minatori.
    Certo poi li abbiamo anche incontrati in Champions’, ma lì giocava una squadra di mummie, non fa testo, ricordo l’eccelsa prestazione di Lucio.

  267. Pablo (@Pablo13872) 13/11/2012 alle 8:29 pm

    Ho sentito il mio nome… chi è l’infame che mi ha nominato?
    E’ aggggggghhhiiiiiaaaaagggggiiiiiaaaannnnddddeeeeeeeee!!!

  268. Prozio 13/11/2012 alle 8:27 pm

    Quel “Ciao Antonio Conte!” sul post contiene tre parole di troppo. Non voglio darvi degli infami ma è chiaro che così non va.
    Siete spensierati.

  269. josesavethequeen 13/11/2012 alle 8:16 pm

    Ruttosporc: “L’inter ha voluto l’infortunio di guarin”
    In effetti me lo vedo pereira in seduta spiritica che lancia macumbe

  270. focusreload 13/11/2012 alle 7:52 pm

    Dimenticavo: auguri al grande Bonimba che oggi fa 69 (anni). Nella mia vita non ho smesso di tifare Inter quando c’è stato lo scambio Boninsegna-anas… (non riesco neanche a scriverlo il nome di quel gobbo). Comunque Bonimba è sempre nerazzurro nel cuore.

  271. professorsassaroli 13/11/2012 alle 7:47 pm

    chi ama l’aprica tiri una riga ————————————-

  272. focusreload 13/11/2012 alle 7:40 pm

    Aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaagggggggggggggggggggggghhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!! francorossitornadalmare macchetteloddicoaffare!!!!!
    Sei tu l’infame che continui a fare nomi su nomi compreso quello dell’iinnominabile, quello che spunta quando le cose vanno da schifo.
    Il mio Gallo da Battaglia è pronto alla singolar tenzone e il tuo asino farà la fine di Pablo.

  273. mrdeliorossi 13/11/2012 alle 7:39 pm

    @interator: il mio avatar ha qualcosa da dire e da dare al tuo. non si deve nemmeno muovere.

  274. unodinoi83 13/11/2012 alle 7:37 pm

    Cioè, siamo la squadra italiana che può sfregiarsi si aver fatto il Triplete e siam qui a parlare su quale competizione puntare maggiormente?
    Cado malato…

  275. Francesco Ferrara 13/11/2012 alle 7:37 pm

    @francorossitornadalmare
    quindi possiamo dire… w l’aprica !!!!

  276. coccoz1000 13/11/2012 alle 7:02 pm

    Oggi a studio sport ho visto l’intervista a andonio gonde.
    Quando vuole dire “non” gli esce “nonno”
    Agghiaggiandehhh!

  277. ivanzamorano18 13/11/2012 alle 6:58 pm

    Intanto l’Interregionale ferma la capolista con un 2-2, ma ai punti avrebbe vinto comunque [semicit.]. Siamo in zona EL.

  278. coccoz1000 13/11/2012 alle 6:54 pm

    Auguri al drogato e infortunato Nus!

  279. Prozio 13/11/2012 alle 6:47 pm

    Per me è motivo di orgoglio dare il massimo in tutte le competizioni.
    Una semplice Coppa Italia nel 2005 è stato il mattone fondante di un ciclo che ci ha portato sulla vetta del mondo, perché ci ha insegnato a vincere.
    Impegnarsi fino in fondo in EL è essere una grande squadra fino in fondo e non un’Udinese qualsiasi.
    Mi sono vergognato di più il giorno in cui Cúper ha schierato la primavera in Coppa Italia contro il Bari (prendendo mazzate) che il 5 maggio, il giorno dello 0-6 nel derby o quello dell’Alavés.
    IO SONO INTERISTA.

  280. Interator 13/11/2012 alle 6:46 pm

    Un asino e un gallo che combattono?
    interessante, ma nessuna fagianella di altri avatar vuole combattere contro il mio per 50 sfumature di nerazzurro?

    mi eclisso…

  281. 4javier86 13/11/2012 alle 6:38 pm

    Con tutte le rivoluzioni a cazzo che fa Platini, potrebbe fare che le semifinaliste o almeno le finaliste di EL si qualificano alla CL

  282. francorossitornadalmare 13/11/2012 alle 6:33 pm

    Spero di non aver evocato lo spirito di Giam8a. Nel qual caso, metterò sul tavolo le mie dimissioni, e ricorrerò ad un prestanome per continuare a venire qui, tuttavia lamentandomi per la persecuzione e usando parole quali “agghiacciante-aaa e paura-aaa”

  283. francorossitornadalmare 13/11/2012 alle 6:30 pm

    Ho letto l’articolo della carta da culo rosa sul Milan.
    Passi salienti dell’articolo:
    – perdere a Napoli ci sta
    – come potrebbe vincere?
    – il Milan deve perdere a Napoli, e sarà un risultato esaltante comunque
    – poi ci sarà la juve, altra partita difficilissima. Nessuna fretta, si può perdere anche qui
    – Napoli e Juve, K2 ed Everest, le vette killer. Il Milan è buono, il Milan è per la vita.
    – L’Inter? Al massimo è l’Aprica
    – In mezzo c’è l’anderlecht: batterlo significherebbe essere grandi comunque
    – in passato la partita con l’anderlecht avrebbe fatto ridere
    – è grande la gloria del milan
    – se l’Inter non vince le prossime 70 partite, come si può già da ora non parlare di crisi totale.
    – esonerato Stramaccioni
    – Giam8a nuovo allenatore dell’Inter

  284. macri71 13/11/2012 alle 6:26 pm

    Fra poco non basterà neanche il secondo posto per essere sicuri di partecipare alla CL, e chi dice poi che se non fai la EL allora farai la CL, Nostradamus?

  285. 4javier86 13/11/2012 alle 6:21 pm

    Cassano dice che ha rifiutato tre volte la j**e perchè vogliono i soldatini. ConDe risponde che loro non vogliono gente che parla troppo. Si deduce che loro Cassano lo volevano e gli hanno fatto precise richieste in proposito. Si deduce che la j**e limità la libertà di espressione dei suoi calciatori. Ce n’è abbastanza per chiedere la seconda B.

  286. interclubqingdao 13/11/2012 alle 6:20 pm

    Vincere il Torneo degli Oratori, arrivare quarti (o quinti) in campionato e mantenere il terzo posto per il Milan o il Napoli o la Roma o l’Udinese o la Lazio. E’ questo che ci piace?

  287. ègr 13/11/2012 alle 6:19 pm

    finalmente conte torna a parlare.

  288. sticassy 13/11/2012 alle 5:56 pm

    Chi parla troppo non è da Juve, eppure Massimo Mauro (che parla alla cazzo) ha giocato nella Juve. Sarà quindi solo un criterio quantitativo?

  289. Interator 13/11/2012 alle 5:50 pm

    L’EL serve a dimostrare che Jonathan è un acquisto azzeccato

  290. sticassy 13/11/2012 alle 5:41 pm

    Ah, se quel parrucchino potesse parlare…

  291. specialcla 13/11/2012 alle 5:36 pm

    Ci credo che chi parla troppo non è da juve! Come primo avvertimento si troverebbe una testa di gatto nel letto e poi via via fino a finire in un palo di cemento al conad stadium! baciamo le mani

  292. Steelee12 13/11/2012 alle 5:30 pm

    Ma che top player!!! Loro vogliono Bernardo (il servo muto di Zorro). È più servo di un bonucci e più muto di un pesce

  293. Eskil 13/11/2012 alle 5:23 pm

    giocatore modello della J**e?
    il servomuto.

    e ovviamente drogato

  294. ègranccionièil 13/11/2012 alle 5:16 pm

    l’europa league è una figata, la vorrei proprio.
    non vinciamo coppe uefa da vent’anni, mi piaceva molto dire che era più difficile della champions.

  295. doggolo79 13/11/2012 alle 5:13 pm

    Io ci sputo sopra sull’Europa league
    Non porta soldi ne gloria
    L’unica cosa che porta è la finale di supercoppa.
    Vincere la EL e arrivare terzi e fare il preliminare di cl sarebbe stupido
    Vincere la EL e arrivare quarti sarebbe da coglioni completi e ci permetterà un altra sessione estiva di acquisti alla Silvestre.

  296. ilmonday 13/11/2012 alle 5:03 pm

    24 come…chi cazzo abbiamo con il 24?? boh…
    Comunque non dobbiamo sputare sulla EL, non siamo dei Mazzarri qualsiasi. Andiamo e vinciamola cazzo!
    Conte: Mangano è un eroe

  297. ègrandestramaccionièil 13/11/2012 alle 5:00 pm

    infame di merda.

  298. focusreload 13/11/2012 alle 4:59 pm

    francorossitornadalmare: il gallo perché in inglese si dice anche cock con tutto ciò che significa, ma soprattutto perchè etimologicamente intrinseco al cocker (comment) che è pure un superlativo relativo della sua accezione fallica.
    L’idea di un combattimento contro il tuo ciuccio mi fa un baffo, anzi una cresta. Ne uscirà spellato e ridotto a un castrone, come un qualsiasi tifoso partenopeo dopo uno scontro con la Benamata.

  299. interclubqingdao 13/11/2012 alle 4:44 pm

    Meno male che Strama impara dagli errori e adesso avrà capito che non conviene far giocare gli stessi sia al giovedì che alla domenica.
    Peccato che debba sbatterci ogni volta la faccia.

  300. interclubqingdao 13/11/2012 alle 4:39 pm

    ranocchia sarebbe di Assisi, per amore della verità.

  301. interclubqingdao 13/11/2012 alle 4:37 pm

    Abbiamo fatto bene a sputare sangue nel Torneo degli Oratori, abbiamo mezza squadra fuori, ma vuoi mettere la soddisfazione di Galliani. Si era così lamentato dello scarso impegno delle squadre italiane impegnate nel torneo.

  302. francorossitornadalmare 13/11/2012 alle 4:37 pm

    Focus, noto che hai un gallo come immagine, cosa quanto meno curiosa per un infame.

    Vogliamo fare un combattimento gallo contro asino? Come lo vuoi il gallo, a pezzetti piccoli o disossato?

  303. francorossitornadalmare 13/11/2012 alle 4:35 pm

    Riepiloghiamo gli infortunati:
    – Guarin: sudamericano
    – Ranocchia: puglia del sud
    – samuel: sudamericano
    – Chivu: romania del sud
    – Mudingay: abbronzato
    – Coutinho: sudamericano

    Qui ci troviamo di fronte ad un problema di razzismo. Attendo il parere equilibrato di sconcerti, grazie.

  304. focusreload 13/11/2012 alle 4:32 pm

    francorossitornadalmare mi duole notare che tu pensi troppo e fai pure il mio nome. quindi escludo tu sia rubentino.

  305. interclubqingdao 13/11/2012 alle 4:32 pm

    Conte, come ogni condottiero, è capace di assumersi le responsabilità nei confronti della sua filibusta, quindi esorta a parlare poco. Avete visto cosa è successo con l’arbitro Pieri e tutte quelle telefonate con Moggi prima di Bologna-Juve?

  306. francorossitornadalmare 13/11/2012 alle 4:31 pm

    Scusate ma io non ho mai sentito parlare di maggiore incidenza di stiramenti alle braccia nel settore contabilità per i pendolari della Milano-Meda

    O forse si?

    Ho pauraaa-aaa è agghiacciante aaaaa

  307. interclubqingdao 13/11/2012 alle 4:29 pm

    L’unico vantaggio di aver incontrato l’Oratorio di Belgrado è che quando i parrocchiani slavi sono venuti in trasferta a Milano, non l’hanno distrutta.

  308. alinghi2 13/11/2012 alle 4:28 pm

    Conte: “Chi parla troppo non è da Juve”
    In effetti,pensando ai processi,tutti i tesserati si sono trincerati dietro ai :non so,non ricordo.

  309. interclubqingdao 13/11/2012 alle 4:27 pm

    La colpa di tutti gli infortuni è del Torneo degli Oratori. Giocare al Giovedì e poi di nuovo alla Domenica causa il disastro che vediamo.
    Una trasferta per incontrare l’Oratorio di Baku, costa tanto quanto andare a incontrare il Valencia, con la differenza che se vinci col Valencia hai fatto un buon risultato, se vinci con l’Oratorio di Baku, ti dicono bravo pirlone.

  310. frullofrullo 13/11/2012 alle 4:27 pm

    12 – come Astutillo

  311. francorossitornadalmare 13/11/2012 alle 4:23 pm

    Focus, mi duole notare che tu parli troppo, che fai troppi nomi. Non vorrei dover pensare che tu sia un infame

  312. ilmagnolia70 13/11/2012 alle 4:22 pm

    QUINTO?SETTIMO?OTTAVO?NONO?
    Cma juvemerda

  313. il daddy 13/11/2012 alle 4:22 pm

    Conte ha ragione.
    Mai visti pentiti bianconeri.

  314. focusreload 13/11/2012 alle 4:18 pm

    E comunque dopo il primo e secondo ormai ero alla frutta.

  315. marcotrafficante2012 13/11/2012 alle 4:18 pm

    in EL … come la rube a gennaio

  316. focusreload 13/11/2012 alle 4:17 pm

    francorossitornadalmare mi hai rovinato il triplete che tu sia strabianconerizzato!!!

  317. focusreload 13/11/2012 alle 4:15 pm

    Primo cazzo primo!!!
    Riposto da là
    Jim Morrison, Jimi Hendrix, Janis Joplin, Kurt Cobain, Amy Winehouse si drogavano di brutto. Hanno avuto culo a morire a 27 anni.
    Qualcuno sa cosa si faceva James Dean per morire a 24 anni?
    Qualcun altro sa quanti anni aveva il gatto di conte quando è morto per droga?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: