Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Il calcio è un gioco semplice: tu avere Eto’o tu vincere, tu avere Alvarez tu arrivare nono

Chi c'è dietro tutta questa storia?

Chi c’è dietro tutta questa storia?

Non è un progetto, è eutanasia.

Diteci che è in corso un esperimento.

Con la panchina che abbiamo, gli avvicendamenti possono cambiare una partita solo se chi entra ha un mitra.

Per fortuna i titolari sono fortissimi.

409 risposte a “Il calcio è un gioco semplice: tu avere Eto’o tu vincere, tu avere Alvarez tu arrivare nono

  1. Pasquale Formisano 16/01/2014 alle 1:45 am

    Avete visto l’episodio del gol del Napoli? Il #uorigioco ai tempi della prostituzione intellectuale —> http://bit.ly/1m7vlvQ

  2. mao3200 14/01/2014 alle 2:29 pm

    salve ragazzi, facendo mente locale dopo 19 partite di campionato piu 3 di coppa(nonna) italia, si evince chiaramente che la squadra fa cagare, pochissimi giocatori di livello, attacco inesistente, e tante altre cagate societarie che potremmo scrivere un trattato interminabile, che porterebbe ad una conclusione sola, che in società c’è qualcuno che prende parcelle dai gobbi per farci andare alla buonora, ora a parte le cazzate, cio che noto è che se a una squadra che si sta “costruendo”, cpn equlibri ancora da assestare e trovare , con giocatori evidentemente scarsi in primis come personalità( basta pensare a cosa faceva Samuel al primo conrollo di palla di un attaccante avversario, o quanto ringhiava Stankovic contro quaqlsiasi cosa passasse accanto, ecc ecc.), vai a penalizzarli con torti evidenti, il souffle si ammoscia… capiterebbe a chiunque.

    Esempio

    Sono adolescente, Sto per scopare con una gran fagiana che ho corteggiato da tanto tanto, ma tanto tempo, si è arrivati al momento di ciulare e in quel momento lei ti fa un torto enorme( dicendo magari che ce l’hai piccolo in base ai suoi standard), cosa succede alla tua testa piena di testosterone e liquido seminale?

    Ecco cosa succede all’Inter quando si vede defraudata da un torto con una squadra che deve crescere.

  3. Calooleft (@calooleft) 14/01/2014 alle 12:38 pm

    Però sono alibi questi. Un gol valido annullato al minuto 13 del primo tempo, in casa contro una delle peggiori squadre del campionato, non può essere preso come scusa. E poi, obiettivamente, era difficilissimo da vedere: mezzo secondo dopo che era partita la palla naga era già davanti a tutti e di molto… questi incroci così sono terni al lotto per i guardalinee. E anche se ce lo assegnavano, voi pensate che almeno un altro gol non ce lo facevano ugualmente nei restanti 80 minuti?
    E anche con l’udinese, dobbiamo incazzarci con l’arbitro che non ci ha assegnato un rigore solare a fine primo tempo, oppure con i giocatori/allenatore che non hanno saputo fare nemmeno un gol ad un squadra piena di riserve ed in cui i titolari hanno preso 3 pere dal verona 3 giorni prima e 3 pere dalla samp 3 giorni dopo?

    E poi che motivo avrebbero di fischiare apposta contro l’inter? L’anno scorso, fino a quando davamo fastidio alla juve, era possibile che i fischi contro fossero premeditati. Oggi non facciamo paura a nessuno, a chi diamo fastidio? Chi si dovrebbe preoccupare di pagare o condizionare arbitri affinchè ci fischino contro? La juve che ha 20 punti piu’ di noi ed uno squadrone centomila volte piu’ forte del nostro? Oppure berlusconi che se ne fotte delle altre 10 che gli stanno davanti e si interessa solo dell’inter?
    No, non ci credo. E non credo nemmeno alla persecuzione perchè ci vogliono fare pagare calciopoli, non ha senso.

    Questi sono tutti alibi che i giocatori con le palle (ai tempi di mou) trasformano in energia positiva per spaccare il mondo (“solo se rimanevamo in 6 avrebbero vinto questo derby” cit. mou). Invece i nostri utilizzano questa scusa per lavarsi le mani e pensare “io il mio l’ho fatto, se la squadra non fa risultati è colpa dell’arbitro”, oppure “io ho messo la squadra in campo molto bene, stiamo facendo un campionato aldilà delle prospettive a livello d gioco, è colpa dell’arbitro se siamo a meno 10 dalla champions”

    Pardòn per la lunghezza, ma ci sarebbe da scrivere per ore su questa merda di inter mazzarriana

  4. lordpeto 14/01/2014 alle 12:30 pm

    Boh, io lo dico dal 2011 che c’è della malafede in società. Ormai credo che I fatti mi diano ampiamente ragione. Come disse la spett.le redasiun, con quei soldi pure un orango sarebbe riuscito a prendere un paio di campioni

  5. doggolo 14/01/2014 alle 12:15 pm

    anderson dal manchester (1988) in prestito con diritto di riscatto per 6 mln
    taider dal bologna in comproprietà per 6 mln di euro
    okey è vero anderson ha avuto spesso problemi fisici (come gonzalo rodriguez…)
    però qualcosa non mi torna

  6. Gabrielinovic 14/01/2014 alle 12:04 pm

    Lord il problema è che noi siamo vittime di noi stessi.
    Nemmeno in questo forum di soli (quasi) interisti, riusciamo davvero a prendercela fino in fondo con la classe arbitrale…perchè se nel 98 il “rigore su ronaldo” a parere mio è stato il furto MENO evidente di una stagione costellata da ruberie pro juve; Noi eravamo comunque lì…attaccati al culo…adesso navighiamo da qualche anno tra la 5a e la 9a posizione…spendendo male quelle 4 lire che decidiamo di investire nel mercato, progettando squadre di ragazzini ma continuando a riproporre gli stessi elementi in campo da 10 anni a questa parte con allenatori che hanno scritto sulla carta d’identità “con me se hai meno di 30 anni fai tribuna”…
    …siamo una squadra in continua contraddizione, se pareggi con il Chievo in casa, nonostante 2 furti plateali…che non mi sento stupido a dirlo potrebbero far parte di un altro disegno dettato dall'”alto”…bhe io non riesco a prendermela DAVVERO con gli arbitri…è per questo che io rimango VITTIMA della stessa Inter!

  7. doggolo 14/01/2014 alle 11:52 am

    paolillo faceva ridere, era brutto e parlava fputacchiando.
    ma paolillo a mio avviso non era un coglione, diceva cose che non ci piaceva sentire a volte come tifosi? ma erano cose che poi si sono puntualmente verificate.
    in lega calcio c’era e si faceva sentire, in europa c’era e si faceva sentire.
    il suo posto è stato preso da uno più brutto, gobbo e che in lega è assente.

  8. Gabrielinovic 14/01/2014 alle 11:48 am

    E comunque…a prescindere da tutto, mi sono rotto il cazzo degli “equilibri tattici”…se dobbiamo fare cagare facciamolo con 7 attaccanti, all’arrembaggio…tutti su…handa a saltare su ogni corner…eccheccazzo divertiamoci un po’!

  9. lordpeto 14/01/2014 alle 11:48 am

    Anzi 400, come le partite senza rigori a favore.

  10. Jack Cat 14/01/2014 alle 11:45 am

    a tutto credevo di assistere ma non al rimpianto di paolillo

  11. lordpeto 14/01/2014 alle 11:43 am

    Concordo con Gabri alla grande.
    Inizia a darci con ronaldo coppa Uefa e scudo nel 98 e vedi che il non vincete mai e il moratti barzelletta non sarebbero mai nati.
    Inizia a darci i rigori giusti quest’anno e non saremmo in crisi inter.
    Inizia a togliere 10 punti ai gobbi ladri dopati e si parlerebbe di stagione fallimentare (fuori da Cl e dietro la romulea).
    Andata a 32 punti….fossero 42 vorrebbe dire 84 finali, sicuramente in CL. Con una squadra di merda, ma in CL.
    Noi facciamo schifo al cazzo, e’ vero, ma veniamo scientificamente derubati, da sempre.
    Oggi ancor di piu’ perche’ il nuovo padrone della baracca, l’ovino per intenderci, odia l’Inter molto piu’ di quanto non ami la juve (lo so con certezza perche’ ho amici che lo conoscono bene, no pirelli ovviamente).

    Macri, se ci pensi e’ anche facile spiegare perche’ lo schieramento massmediatico e’ contro di noi: di certo devono essere pro juve perche’ formano la fetta maggiore di consumatori (per di piu’ ignoranti, quasi analfabeti e babbei). Quindi devi avere una linea editoriale filo gobba. E se sei filo gobbo devi andar contro l’Inter, e non necessariamente contro il milan. Anzi, inculando l’Inter fai contenti anche i lettori/spettatori bbilanisti, che coi gobbi invece vanno a braccetto.
    Aggiungi che davanti a questo atteggiamento l’unico a dire qualcosa e’ stato Dio in persona ed ecco spiegata la nullita’ mediatica dell’Inter e i titoli come Inter Zero Tituli dei maiali pennivendoli cani.

  12. Jack Cat 14/01/2014 alle 11:39 am

    rifacciamoci la bocca vah

  13. 4javier86 14/01/2014 alle 11:38 am

    il piano è darci un rigore o regalarci un gol in una partita che vinciamo 2/3 a 0….il problema è che questa partita non si vede all’orizzonte

  14. stratointer 14/01/2014 alle 11:32 am

    Leggo molto e scrivo poco.
    Con Strama eravamo sull’orlo del precipizio,
    Con Mazzarri abbiamo fatto un passo avanti

  15. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 14/01/2014 alle 11:14 am

    D’accordo che all’inizio dell’anno sapevamo di dover ripartire dall’ABC, ma qua siamo ancora alla A. Non che mi aspettassi calcio-champagne da Mazzarri ma neanche a metà campionato di vedere una squadra messa giù alla cazzo come ieri senza una minima idea di uno straccio di gioco; a cosa serve avere difendere (male) a 3 contro una squadra che si difende in 11 e comunque rischiare ad ogni contropiede? Mazzarri è un gran lavoratore ma un minimo di elasticità mentale gli farebbe bene.

  16. Gabrielinovic 14/01/2014 alle 11:07 am

    Piccola postilla arbitrale: Se quando fai cagare non dico “vieni aiutato” ma ti danno il GIUSTO probabilmente le partite non finiscono allo stesso modo, probabilmente, ad esempio ieri, come in qualche altra partita avremmo portato a casa più di un punto…
    …se la Juve di inizio campionato, prime 5/7 partite, non fosse “stata aiutata” probabilmente non sarebbe a media 104 punti, sarebbe cmq prima sarebbe cmq fortissima…ma non sentirei proclami tipo corazzata potemkin!
    Differenza sostanziale tra “vedersi assegnato il giusto” ed essere “aiutati”
    Rimaniamo facoceri…ma con qualche speranza in più…

  17. doggolo 14/01/2014 alle 10:34 am

    a parte inter-samp e quel derby non ci fu un accanimento cosi clamoroso, poi mourinho fu bravissimo a fare una guerra preventiva. ricordiamoci anche l’anno del secondo scudetto di mancini, la roma qualcosina di cui lamentarsi ce l’aveva.
    non siamo mai stati una squadra di potere, ma in quegli anni avevamo una presenza fissa in legacalcio che si faceva sentire. paolillo era brutto a vedersi, ma era interista e si faceva sentire nei palazzi giusti. oggi abbiamo fassone, gobbo e che parla una volta ogni sei mesi.

    secondo te mi sono perso celada? ma è lui vero? domani sotto l’orologio verde per difare spezia e mangia? ci siamo tutti?

  18. realsbatibalovic 14/01/2014 alle 10:25 am

    “Io sono buono, pacifico e vivo a 10.000 km di distanza, ma mi piacerebbe molto essere Roul ed arrivare alla pinetina – e prima ancora in societa’ – in groppa a Re Nero per insegnare a questa banda di stronzi senzapalle che cos’e’ il terrore”.

    Standing ovation, Lord. Ti seguo con il mio destriero color panna e la mia lancia medievale

  19. macrievic71 14/01/2014 alle 10:24 am

    doggolo
    va che ti sei perso Celada, ieri ti ha invitato a bere? tu e lui

  20. realsbatibalovic 14/01/2014 alle 10:23 am

    Doggolo
    quando c’era “Dio” non è che non provavano a darci contro o non ci fischiavano contro, è che eravamo talmente forti che non serviva a un cazzo. Forse ti sei dimenticato le continue espulsioni, le squalifiche di giocatori per cose mai accadute nel sottopassaggio verso gli spogliatoi, le partite giocate in 9, il derby in 9 e con un rigore ridicolo contro, la trasferta di Udine con Thiago Motta stopper perché ci avevano squalificato anche il magazziniere… solo che alla corazzata di Mou potevi sparare con un cannone al plasma e quella si rimetteva sempre in piedi. A questa patetica squadretta che abbiamo adesso – perché è patetica ed è una squadretta – basta annullare un gol al 15′ in casa contro il Chievo e si squaglia.

  21. doggolo 14/01/2014 alle 10:20 am

    a me interessa vincere onestamente, quindi thohir inserisca in legacalcio due tre uomini della yakuza indonesiana al più presto.

  22. macrievic71 14/01/2014 alle 10:09 am

    sui rigori e errori in genere contro di noi c’è qualcosa di malato comunque, perchè se li fanno in buona fede vorrei capire di che fede parliamo. Se li fanno in cattiva fede vorrei sapere per favorire chi. Perchè se il verona e li con noi non penso si per loro tutto sto accanimento, se invece preparano la ricnorsa al milan direi che hanno iniziato presto e non dovremmo essere gli unici di intralcio. Mah forse gli stiamo semplicemente, ancestralmente, atavicamente sul cazzo

  23. alinghi2 14/01/2014 alle 10:03 am

    Visto il rigore negato e la rete annullata,é evidente che la mamma dell’arbitro si chiama Sara

  24. doggolo 14/01/2014 alle 10:02 am

    stiamo parlando di 2 rigori nelle ultime 47 partite in serie A.
    certi errori arbitrali cosi grossolani e continui quando avevamo un uomo in legacalcio come paolillo non accadevano (tra il 2007 ed il 2010 non ci possiamo lamentare degli arbitraggi nonostante le manette di mou che erano più figlie di una partita ma non di un continuo sistema a nostro danno)
    ma noi lo prendavamo allegramente per il culo il buon lillo

  25. macrievic71 14/01/2014 alle 9:57 am

    Sono abbastanza certo che, sul primo gol, l’intervento con un passo di breakdance di Juan Jesus non sia stata una idea di Mazzarri.

  26. alinghi2 14/01/2014 alle 9:54 am

    Non ho mai amato Mazzarri,lungi da me l’idea di difenderlo.
    Vedendo i giocatori,Mazzarri però mi sembra l’ultimo dei problemi.
    Anche se pure lui é in confusione ,e l’ingresso di Botta a due minuti dalla fine é la conferma.
    La squadra é lo specchio della società ,in questo momento inesistente.
    Non ho fretta,nel senso che non pretendo che in due mesi uno sistemi i bilanci e acquisti Ronaldo e Messi e costruisca lo stadio.
    Ma l’involuzione é preoccupante.
    C’è tutto un girone di ritorno e qualcuno deve prendere in mano la situazione.
    Del resto concordo con Mazzarri,che ha apertamente detto che sia la società ad intervenire.
    Perché é vero che noi facciamo cagare a spruzzo,ma é anche vero che é evidente che
    che qualcosa che gira fuori dal campo c’è .
    Non dico che ci regalino le partite,ma in un campionato dove tante partite degli altri vengono decise da rigori fischiati per falli fuori area,per rigori cercati,che almeno ci fischino quelli che ci devono dare.
    A noi li danno contro é per giunta per falli fuori area.
    Non cambia il concetto,facciamo pena,ma almeno avremmo qualche punto in più e non regalato.

  27. ilmagnolia70 14/01/2014 alle 9:32 am

    @gigimeroni 14/01/2014 alle 12:05 am
    A me invece lo dice sempre mia moglie nei post-amplesso.

    In tutta onestà, prendermela con gli scempi arbitrali credo non sarebbe obiettivo anche se penso almeno una decina di punti, a metà campionato, ce li abbiano tolti.
    Ormai tutte le squadre leggono le giocate sulle fasce che ad inizio campionato hanno portato tanti punticini e si premuniscono; lo diceva pure WM prima della partita ma in campo non ha provato nulla di nuovo nonostante lo sapesse e questo per un allenatore di serie A mi pare grave.
    Alcuni giocatori sono di qualità imbarazzante ed il silenzio della Società sulle prospettive future e sulla difesa pubblica della squadra nei confronti degli arbitraggi, credo frustri ulteriormente i pochi giocatori di livello.
    Ieri, un bellissimo programma (Presa Diretta) dedicato alla controversa questione delle cellule staminali che mi ha lasciato più confuso e dubbioso di prima, intanto avevo Inter-Chievo sull’Ipad. Ho avuto l’illuminazione: le testerei su un paio di giocatori ormai artrofici, per il bene comune.

  28. willfart4food 14/01/2014 alle 8:52 am

    Il problema dell inter sono la difesa a 3 che obbliga 8 giocatori su 10a giocare fuori ruolo, uno staff di preparatori incompetenti e una dirigenza molle che non sa farsi rispettare fuori e dentro casa.
    Spero che tohir stia osservando per decidere dove intervenire a giugno prendendosi la calma e il tempo di ragionare…cosa a noi ormai sconosciuta.

  29. lordpeto 14/01/2014 alle 6:29 am

    Bellissimo lo striscione degli indonesiani in caratteri fasci 🙂

    Son felice di aver dormito e non aver visto l’ennesimo scempio. Credo che per quest’anno ho visto abbastanza.
    Io mi ricordo un’adolescenza frustrata, non tanto per la squadra spesso immonda, ma soprattutto perche’ la mia squadra giocava in un campionato falsato: l’ho sempre saputo, andavo avanti nella speranza di avere una squadra piu’ forte dei torti e delle mafie, non avrei mai creduto che scoppiasse calciopoli.
    Invece e’ successo e, guarda caso, abbiamo dominato per un lustro e vinto con apoteosi tutto il vincibile, anche se, a dirla tutta, ci hanno provato eccome a tagliarci le gambe (il rumore dei nemici).
    Ora e’ tornato tutto come prima: squadra ridicola e poteri forti che ce la fanno pagare con gli interessi (come vaticino’ il Dio incarnato). Restaurazione avvenuta, con l’aggravante che adesso la torta non e’ piu’ per due, ma solo per uno, che di cognome fa agnelli e di mestiere il padrone dell’italia.
    E se da giovane avevo l’ingenuita’ e la forza per pensare che la mia squadra avrebbe prima o poi dimostrato nei fatti la superiorita’ insita nel proprio DNA, ora mi rendo conto che per farsi valere contro tutto e tutti serve per forza uno squadrone, possibilmente guidato da uno con due coglioni al plutonio o, meglio ancora, da una divinita’.
    Al momento i coglioni li abbiamo dappertutto, societa’, panchina e giocatori, ma purtroppo solo in senso letterale. Ergo finche’ non mi ridanno un’Inter degna del nome e della storia di questa societa’, io a farmi perculare dal mondo carrozzone pallonaro non ci sto neanche per il cazzo.
    Io da oggi non mi svegliero’ piu’ per seguire questi mentecatti miliardari, assemblati da mentecatti e guidati da un mentecatto.
    Io sono buono, pacifico e vivo a 10.000 km di distanza, ma mi piacerebbe molto essere Roul ed arrivare alla pinetina – e prima ancora in societa’ – in groppa a Re Nero per insegnare a questa banda di stronzi senzapalle che cos’e’ il terrore.
    E’ dal 2010 che ci prendono per il culo (ed e’ dal 2011 che lo dico). Mo mi son rotto il cazzo.
    Thohir si liberi di questi parassiti e dimostri da giugno a settembre di voler vincere, perche’ da qui arrivo a Jakarta in 4 ore.

  30. a.j 14/01/2014 alle 2:32 am

    Io su Botta non ho dubbi. Lo scorso anno mi ha impressionato. Spero lo faccia giocare nel suo ruolo e spero riesca a totalizzare 90 minuti da qui a fine campionato…

  31. Cristian (@Kristjan1908) 14/01/2014 alle 2:09 am

    min. 8.00 ..punizione x l’inter…..anche il Maestro Donato Inglese conferma la mia tesi…

  32. Cristian (@Kristjan1908) 14/01/2014 alle 1:45 am

    ..un’altra cosa… c’è qualcuno che prova un masochistico senso di piacere nel vedere calciare le punizioni a gente come Kuzmanovic?? ..in altre squadre ci sono Pirlo.. Totti… Balotelli (testa di cazzo si, ma le punizioni le tira e anke bene)… ora Honda…Hernanes…Diamanti…
    …con i calci piazzati si vincono molte partite…e noi lo sappiamo bene… in altri tempi avevamo il chino… Adriano e Mihajlovic che facevano bimbumbam x tirare… Figo… qualcuno deve anche spiegarmi xkè nel nostro centrocampo ormai moribondo non andasse bene un Lodi.. che l’anno scorso finkè lo volevano 10 squadre lo volevamo anche noi… ora torna a Catania nell’indifferenza di tutti… e peraltro è anche un regista..
    ..e stiamo vendendo Guarin che da un paio d’anni è almeno l’unico che su punizione ci prova…mah!

  33. alinghi2 14/01/2014 alle 1:21 am

    Certo che anche Botta….aveva due minuti a disposizione e non ha neppure segnato.

  34. alinghi2 14/01/2014 alle 1:19 am

    Comincio a capire Bacardi,che preferisce andare a bere ed ubriacarsi e a ciulare la Wanda

  35. Cristian (@Kristjan1908) 14/01/2014 alle 1:14 am

    mo però voglio vedere qualcuno incazzarsi come faceva Mou… magari nn serve a un cazzo… ma voglio la soddisfazione di vedere qualcuno della società incazzarsi in conferenza stampa e bestemmiare in aramaico… dobbiamo tornare ad avere un po’ di cattiveria anche mediatica… abbiamo vinto solo quando abbiamo avuto gente cattiva.. ibra…mancini…materazzi…vieira…thiago motta…mourinho… erano gente cattiva che faceva cacare sotto chiunque…mo sono tutti buoni! ..tutti corretti.. moratti lo sappiamo… branca sempre calmo col suo cappelletto del cazzo… Tohir tutto pacioccoso che sembra un monaco tibetano zen… ESIGO CHE QUALCUNO S’INCAZZI!!!!

  36. Giuseppe Vogri 14/01/2014 alle 1:01 am

    Spiace dirlo…ma l’unico che ha fatto giocare Kovacic nella sua posizione ideale è stato Strama……………………………………..

  37. realsbatibalovic 14/01/2014 alle 12:57 am

    @ Enricovic

    Il ruolo di Kovacic, per me, è il regista centrale e non la mezz’ala. Poi, come ha detto lo stesso MAzzarri, stasera ha fatto l’esterno nel 4-3-3 che per me non è proprio roba per lui.

  38. realsbatibalovic 14/01/2014 alle 12:56 am

    In attesa di quelle di Quingdao le mie pagelle (ma non ci credo nemmeno io, sono troppo depresso, le cambio ogni 10 minuti

    Handanovic 4,5 – Non si può più guardare. Un gol sulla coscienza e sempre insicuro.

    Jonathan 5 – All’inizio Drame lo fa a pezzi. Poi si ripiglia, sembra fare benino, ma nel secondo tempo scoppia e scompare. Fa quello che può.

    Rolando 5,5 – Il meno peggio dietro, e ho detto tutto visto quanto è lento.

    Campagnaro 5 – Fa un casino orrendo, diciamoci la verità, ogni volta che avanza combina disastri e dietro spesso è assente ingiustificato

    Jesus 5 – Una partita schizofrenica. Recuperi eccezionali in velocità, si dimentica di marcare Paloschi sul gol per motivi misteriosi, ogni tanto liscia la palla, si getta in spaccata senza motivo, abbaia, si rotola, salta, strepita e grufola.

    Nagatomo 7 – Il migliore. Corre, si sbatte, segna due gol buoni (naturalmente gliene danno solo uno, d’altronde siamo l’Inter)

    CAmbiasso 5 – Nel primo tempo si inserisce bene due o tre volte in avanti, ma siccome fisicamente era in giornata no quando comincia a correre non riesce a fermarsi finché non va contro ai tabelloni pubblicitari.

    Kuzmanovic 5 – Inizia benino, poi a un certo punto della partita cerchi di ricordarti qualcosa di significativo che ha fatto e alla fine rivaluti i calzini con le dita: non servono a un tubo nemmeno quelli ma almeno fanno ridere i parenti a Natale.

    Kovacic 6 – Una media fra gli errori, le incertezze quando è fuori posizione, le intuizioni geniali che meriterebbero terminali migliori e le ottime potenzialità che mostra quando finalmente gioca nella sua posizione (quasi per caso)

    Alvarez 6+ – Vale, per motivi diversi, lo stesso discorso fatto per Kovacic

    Palacio 4 – Poveretto, era ovvio che prima o poi sarebbe scoppiato di brutto

    Milito s.v. – Mi domando solo una cosa: so che non si può giocare indossando oggetti duri tipo catenine, anelli, orologi o ingessature. Com’è che lui lo lasciano entrare in campo con le ginocchia di legno?

    Botta 6,5 – Non scherzo: per me è un predestinato. Entra due minuti e se l’arbitro gli fischiasse il rigore che c’era su di lui avrebbe cambiato la partita!

    Mazzarri s.v. – D’accordo, doveva far entrare prima Botta. E io vorrei vedere Kovacic centrale. Però la squadra è patetica, la rosa inguardabile. Aspettiamo di vedere cosa farà Thohir quest’estate

  39. L'esiliato turco Wesley78 14/01/2014 alle 12:56 am

    Mazzarri sarebbe capace di far giocare Messi da prima punta per farlo crescere in altezza.

  40. 4javier86 14/01/2014 alle 12:55 am

    Mazzarri anche stasera ha visto la squadra in crescita…minchia, 19 partite…di ‘sto passo la Coppa delle Galassie 2112 non ce la toglie nessuno

  41. Giuseppe Vogri 14/01/2014 alle 12:48 am

    Di Marzio ha detto:”Hernanes nel mirino dell’Inter”. O________________O

  42. enricovic 14/01/2014 alle 12:46 am

    Il ruolo di kovacic é la mezzala ed ha fatto la mezzala. Deve imparare ad entrare in area e non fermarsi al limite ma imparerà. Mazzarri l’ha detto. Anche Alvarez deve crescere ancora in questo senso.

  43. macrievic71 14/01/2014 alle 12:41 am

    Cazzo avevamo vinto, poi c’é una dimensione in cui giochiamo bene

  44. ugoland 14/01/2014 alle 12:40 am

    domenica si va a genova a far godere il nostro amico gasperini. Non voglio il cambio dell’allenatore vorrei che capisse che magari forse è il caso di cambiare modulo, chessò i due terzini non ce la fanno a fare tutta la fascia? gioco a 4 con un centrocampista o attaccante in più. Kovacic non ho ancora capito dove può giocare, alterna grandi cose a grandi cazzate,ma quello che mi lascia perplesso è che si pestavano i piedi in 3 sulla fascia, ma l’ha chiesto mazzarri?

  45. a.j 14/01/2014 alle 12:39 am

    Sono d’accordo con Doggolo. Devo preoccuparmi?

  46. matteocampari 14/01/2014 alle 12:34 am

    Per me Mazzarri fa il suo ma è sfigato .
    Perché non porta tutta la squadra in pellegrinaggio a Setubal ?

  47. enricovic 14/01/2014 alle 12:33 am

    Avessimo dei dirigenti dovrebbero chiedere le dimissioni dei “disegnatori” (cit.) arbitrali

  48. a.j 14/01/2014 alle 12:33 am

    Real si puo’ provare con Alvarez seconda punta. Non dico una partita intera, non sia mai, ma almeno venti minuti. Vedi che succede. I cambi di tattica in corso d’opera si fanno ed a volte ti fanno vincere le partite.

  49. L'esiliato turco Wesley78 14/01/2014 alle 12:30 am

    Io farei qualche accertamento medico al nostro portiere. I segnali della sindrome coreica sono abbastanza evidenti ormai.

  50. ugoland 14/01/2014 alle 12:29 am

    no scusate non ci sto. Mi volete far credere che il parma, la samp, il torino e anche il sassuolo giocano a calcio perchè hanno giocatori più forti? Abbiamo incontrato le peggiori della serie a in sequenza (lazio, udine e chievo) e abbiamo un pareggio con sofferenza. Lasciamo stare l’arbitro che pure ne ha combinate. Io vedo centrocampisti fermi che vogliono la palla sui piedi e nessuno si inserisce per il tiro. Palacio è stanco, certo ha corso da solo per tutto il campionato. Se dobbiamo dirlo l’anno scorso abbiamo pure giocato decentemente la coppa uefa e la coppa italia.
    Continuando così si dovrà partire non da zero ma da sottozero

  51. josesavethequeen 14/01/2014 alle 12:28 am

    Ma c’è qualcuno che davvero pensa che il problema PRINCIPALE di questa inter sia l’allenatore?

  52. doggolo 14/01/2014 alle 12:28 am

    1)Siamo una squadra di facoceri che giornata dopo giornata assomigliano più a delle merde.
    2)Gli arbitri hanno veramente rotto il cazzo, la mancata ammonizione di Dramè per palese trattenuta dopo 5′ è roba da precalciopoli
    3)Siamo senza un idea di gioco in modo imbarazzante, questo non dipende dai singoli. Dipende dall’allenatore

  53. L'esiliato turco Wesley78 14/01/2014 alle 12:26 am

    “Sembra strano che un allenatore che non abbia mai vinto nè una Coppa Toscana nè una Coppa Lombardia venga a dare agli altri lezioni di calcio”. (cit. Dio)

  54. Pasquale Formisano 14/01/2014 alle 12:26 am

    Spiegatemi voi che senso ha continuare ad avere il cuore in gola per amore di una maglia quando il risultato è già deciso a tavolino da lega e arbitri —> http://bit.ly/JW544E

  55. enricovic 14/01/2014 alle 12:26 am

    Poi vorrei parlare del nostro sempre più reattivo portiere ….

  56. elmichetta 14/01/2014 alle 12:24 am

    mmmhm, e se facessimo 3-5-2 con il Cambiasso che si inserisce?
    Col mancio lo sapeva fare.
    Magari solo mezzora a partita, se risparmia fiato magari funziona

  57. a.j 14/01/2014 alle 12:24 am

    Quelli del Chievo sapevano esattamente cosa fare e lo hanno fatto. Noi non avevamo nessuna idea di come attaccare il Chievo. Questo e’ quello che deve fare un allenatore. Poi ci sta anche che non ci riesci e lo accetto, ma non quello di non avere idee. Ed i cambi lo testimoniano. Qualcuno qualche anno fa ha mandato il centrale difensivo a fare il centroavanti. La mossa non e’ servita, ma questo denota avere idee, risorse ed inventiva. WM non ce le ha.

  58. Calooleft (@calooleft) 14/01/2014 alle 12:24 am

    Ragazzi è una squadra messa a caxxo dai!! Capitavano azioni in cui in un fazzoletto di terreno sulla fascia destra c’erano contemporaneamente 4 giocatori: Campagnaro che avanzava, johnny e ricky che si sono pestati i piedi per tutta la partita, e kuzmanovic che si proponeva lateralmente a 3 metri per farsi dare il pallone. 4 porco il cazzo!!
    Poi il cambio taider – kuz che minchia vuol dire? Togli johnny che non ha logica la sua presenza se vuoi ricky così largo, e metti sì taider per avere piu’ uomini in mezzo al campo…
    I 3 minuti finali a Botta sono poi il massimo…

  59. realsbatibalovic 14/01/2014 alle 12:23 am

    Per intenderci: io giocherei più offensivo. Ma con chi?
    Mi chiedevo perché non metteva Milito, quando lo ha messo si è visto che aveva le ginocchia di legno e non riusciva nemmeno a correre e a girarsi.
    Palacio è stanco a strafottere.
    Icardi è sempre a fottere.
    Io ai miei tempi segnavo un casino, ma sono più vecchio di Zanetti e ho bisogno di sei mesi per entrare in forma e non posso dare una mano per questa stagione, mi dispiace.
    E va be’, la genesi del disastro non è di oggi, ma è iniziata tre anni fa.

  60. elmichetta 14/01/2014 alle 12:22 am

    Jack Cat Profeta.
    PHROPHETA

  61. enricovic 14/01/2014 alle 12:22 am

    Abbiamo fatto un possesso di palla costante nella metà campo avversaria. E’ vero non abbiamo i difensori che sanno impostare l’azione, ma non credo che sia l’allenatore che voglia degli scarponi. Forse potrebbe mettere Cambiasso nei tre di difesa ….. Forse!

  62. L'esiliato turco Wesley78 14/01/2014 alle 12:21 am

    Ma non si potrebbe chiudere wm nella stanza senza finestre dell’amico di Sneijder fino alla fine del suo contratto?

  63. macrievic71 14/01/2014 alle 12:19 am

    Ahah Mazzarri ha ripreso a fumare

  64. realsbatibalovic 14/01/2014 alle 12:16 am

    Ragazzi, facciamo schifo. Siamo terribili,
    LAsciate stare Mazzarri, ma che deve fare? Ochei, doveva far entrare Botta 10 minuti prima,
    ma per il resto con questa squadra cara grazia se stiamo nei primi sei.
    Scoppiato Palacio, come purtroppo si temeva, in attacco siamo quasi nulli.

    Thohir ha detto che investe quet’estate, aspettiamo il prossimo anno e vediamo.

  65. a.j 14/01/2014 alle 12:13 am

    Una squadra sensata?!? Il primo gol un’invenzione di Alvarez, il secondo un tiro sbilenco che e’ arrivato sui piedi del giappo, il rigore non dato fa parte della normalita’ dell’Inter. I tre dietro sono lentissimi e non puoi far impostare a loro. Giocare con una punta vuol dire cercare gli inserimenti dei centrocampisti e, Cambiasso a parte, nessuno dei nostri ha queste caratteristiche. Giocare con il 3-5-1-1 presuppone avere due esterni fortissimi che possono fare sia la fase difensiva che d’attacco. Penso che sia il gabbiano che il giappo renderebbero molto di piu’ anche con un comunissimo 4-4-2. E probabilmente abbiamo fatto 5 tiri in porta contro una squadra che arrivava da 4 sconfitte ed un pareggio. Non proprio in formissima. Pero’ se siete soddisfatti e lo spettacolo vi appaga…

  66. enricovic 14/01/2014 alle 12:12 am

    Persino Costacurta dice che era rigore ……

  67. L'esiliato turco Wesley78 14/01/2014 alle 12:12 am

    Fortuna che ci hanno annullato un gol regolare così il coglione toscano con la cresta potrà fare il suo solito show da tecnico dell’Acireale e dimenticarsi di aver fatto le barricate per 65 minuti contro una squadra che giocava per lo 0-0.

  68. gigimeroni 14/01/2014 alle 12:11 am

    Io sto con Enricovic.
    Il giocattolo preferito dell’interista è “sacripante bersaglio parlante”….non so chi di voi ce l’aveva da piccolino (anni 70/80). Sacripante di quest’anno è Mazzarri.
    Che, ripeto, non è certo Rinus Michels…ma leggetevi (e guardatevi le performance come stasera) la rosa e poi ditemi.
    Forse Tony Binarelli potrebbe provare a far diventare degli onesti calciatori da metà classifica in ragazzi con qualità tecnico tattiche degne di vestire la maglia dell’Internazionale FC 1908…

  69. Giuseppe Vogri 14/01/2014 alle 12:11 am

    Non so più come incazzarmi…mah

  70. enricovic 14/01/2014 alle 12:09 am

    Ho criticato wm altre volte. Oggi non mi sento di dire niente.

  71. facciadaperno 14/01/2014 alle 12:08 am

    Come spesso accade , sono in due a fare più danni all’Inter: Mazzarri e l’arbitro…..uno dei due non lo possiamo esonerare.

  72. ugoland 14/01/2014 alle 12:07 am

    squadra sensata una squadra che cammina in acmpo e che imposta con rolando e jj?

  73. josesavethequeen 14/01/2014 alle 12:06 am

    Cazzo volete, quest’anno si gira a 32, 4 in più rispetto all’Inter dei record 88/89

  74. aug966 14/01/2014 alle 12:06 am

    dovrebbe andarsene JJ ad esempio: ad imparare come si stoppa un pallone

  75. cipe4ever 14/01/2014 alle 12:06 am

    Chissà cosa avranno fatto costoro a fine partita…

  76. gigimeroni 14/01/2014 alle 12:05 am

    Tanto cuore, ma poca qualità…
    Me lo dicevano sempre quando giocavo in terza categoria.

  77. ugoland 14/01/2014 alle 12:05 am

    dopo il girone di andata una riflessione si può fare, fermo restando che il calcio e un’altra cosa e in trepidante attesa delle pagelle di interclub questi non hanno idea di che fare con la palla. Peggio dello scorso anno era impossibile, forse. E poi i famosi cambi di mazzarri: i 2 minuti di botta come i 2 minuti di belfodil. che vuol dire? ci prende per il culo? Forse i giocatori del chievo sono migliori?
    che caxxo è la difesa a 5?
    game over, stagione finita, è inutile anche il mercato non si va da nessuna parte con questo che non ha palle

  78. enricovic 14/01/2014 alle 12:04 am

    Wm ha messo in campo una squadra sensata, ognuno nel suo ruolo. Abbiamo fatto 2 gol contro una squadra messa a catenaccio, rigore non dato al 93′, Palacio che non becca la porta di testa a porta vuota, Milito è morto. Perché dovrebbe andarsene l’allenatore?

  79. aug966 13/01/2014 alle 11:58 pm

    mah….va a finire che ci ritroviamo Allegri in panca

  80. Distinti Saluti (@distintisaluti) 13/01/2014 alle 11:58 pm

    Meglio un minuto da Zeman che una vita da Mazzarri.

  81. enricovic 13/01/2014 alle 11:58 pm

    2 gol li abbiamo fatti …..

  82. Distinti Saluti (@distintisaluti) 13/01/2014 alle 11:57 pm

    Botta avrà avuto i due minuti nelle gambe?

  83. a.j 13/01/2014 alle 11:57 pm

    E questo sarebbe meglio di Strama? Ma per favore… Non un’idea di gioco, tattica alla caxxo e cambi ridicoli. Tre punti meno dello scorso anno. WM grazie e arrivederci.

  84. facciadaperno 13/01/2014 alle 11:55 pm

    Non saprei cosa dire, Quasi quasi dico vaffanculo.

  85. enricovic 13/01/2014 alle 11:52 pm

    Speriamo in una botta di culo

  86. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 13/01/2014 alle 11:51 pm

    metti samuel in attacco porco il cazzo!!!

  87. a.j 13/01/2014 alle 11:48 pm

    Ah, ecco. Tre minuti a Botta…non saranno troppi?

  88. a.j 13/01/2014 alle 11:47 pm

    Taider per Kuzmanovic e’ per difendere il pareggio?
    Che squallore…

  89. Pictor (@DenisPictor) 13/01/2014 alle 11:45 pm

    ho bisogno d’aiuto: qualche anima buona mi mi indicherebbe il numero di punti-salvezza che generalmente dovrebbero bastare (e lo chiedo seriamente, goombadi cari)

  90. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 13/01/2014 alle 11:23 pm

    cosa significa giocare con 5 difensori contro il chievo me lo devono porprio spiegare

  91. enricovic 13/01/2014 alle 11:21 pm

    Palacio ha mangiato troppo. In argentina c’è il panettone?

  92. enricovic 13/01/2014 alle 11:20 pm

    Almeno oggi ha provato ad invertire le mezzali …..

  93. rickymaravilla 13/01/2014 alle 11:04 pm

    @matteo campari
    Problemi ce n’é senz’altro più di uno,xò sarà un caso ma quando non c’é il Guaro si riescono a vedere anche 3 passaggi di fila…

  94. ugoland 13/01/2014 alle 11:00 pm

    un’altra punta aumenterebbe le opportunità di passaggio in avanti e non sarebbe palacio contro il resto del mondo. Rimango della mia, squadra messa male in campo

  95. ugoland 13/01/2014 alle 10:57 pm

    ho come la sensazione che si pestino i piedi a centrocampo, come se ognuno andasse per i fatti suoi improvvisando. E questo non è bello ne simpatico

  96. Jack Cat 13/01/2014 alle 10:56 pm

    spettacolo indegno. i tre facoceri dietro impostano. cioè non riscono neanche a passarsela fra loro e quando miracolosamente riesconoa filtrare i centrocampisti (cuchu mateo e kuz) gliela restituiscono rimettendoli subito in difficoltà. le rare vole che filtriamo sulla trequarti del chievo si crea un quasi gol (per l’inesistenza del chievo) che i facoceri di punta puntualmente smaronano via…
    questi andrebbero chiusi tutti in uno stanzone e presi a frustate 6 giorni su 7, altro che stipendio a fine mese.il 7 giorno si fa il gioco del maiale: un facoceroa caso viene eletto maiale e si fanno le salsicce..
    pure johnny e ricky si sono imbolsiti. sulla fascia destra si rimedia qualcosa perchè c’è hugo che sale un po.
    kuz è imbarazzante. per correre corricchia ma è di una lentezza mortale quando prende palla. si ferma. e non sa, non sa, non sa (tre volte ignorante). da bambino poteva fare lo scacchista a questa velocità non il calciatore
    cambiasso il solito, mateo stasera quando prende palla torna indietro a cercare la sapienza calcistica nel piedi di rolando e jj…
    l’unico che brilla (!!) è il solito topomorto che continua a non capire dove è capitato. siccome non sa giocare a calcio è il migliore della mandria, e stasera pure il goleador..
    a voi non so ma a me fa male al cuore vedere sto spettacolo.
    cmq il secondo tempo entra milito e si vince. oppure si perde. non finisce 1 a 1

  97. aug966 13/01/2014 alle 10:52 pm

    O Guarin o Strama.

  98. matteocampari 13/01/2014 alle 10:50 pm

    Ma forse il problema è guarin .

  99. macrievic71 13/01/2014 alle 10:47 pm

    Mazzarri: Sbraniamoli ho detto no sbrachiamoci

  100. aug966 13/01/2014 alle 10:37 pm

    In carrozzella, rende più l’idea

  101. enricovic 13/01/2014 alle 10:32 pm

    Se non fossimo continuamente massacrati dagli arbitri saremmo quarti in carrozza!

  102. aug966 13/01/2014 alle 10:22 pm

    Povero giap, pure il gol buono annullato….ehi, nessuno scandalo, questo siamo e con questi dobbiamo tirare avanti

  103. a.j 13/01/2014 alle 10:02 pm

    Bravo Uolter, squadra che vince non si cambia…

  104. ugoland 13/01/2014 alle 9:31 pm

    vedendo giocare oggi l’udinese che ci ha battuto vuol dire che siamo messi male o che abbiamo un incapace in panchina (o tutt’e due)

  105. matteocampari 13/01/2014 alle 8:59 pm

    Sarebbe bello che seedorf si porta con lui 3 allenatori . Stam per la difesa, Davids per il centrocampo , Crespo per l ‘attacco .cosi possono giocare a Biliardino.

  106. matteocampari 13/01/2014 alle 8:55 pm

    Se qualcuno compra al Verona giorgino e hoilturbo ariiviamo 5 tranquilli .

  107. macrievic71 13/01/2014 alle 8:33 pm

    ohhhhhhh, celada. Va che ci sei mancato eh. Hai qualche news dal mondo Inter? No Pirelli però 😉

  108. michele celada (@c1953) 13/01/2014 alle 8:20 pm

    volevo solo dirvi, che mercoledi verso le 17 sarò al Meazza cancello 2 settore 150 1 arancio ( 1 verde già tutto esaurito e il 3 verde a metà il milan ci ha dato anche 3 settori del 1 aran.) se doggolo o qualche milanese ci fosse sarei lieto di offriuna birra al baretto . p.s. peccato per l infortunio di Ebagua perchè con la difesa del milan si poteva sperare,ma dai sperare non costa niente

  109. willerneroblu 13/01/2014 alle 7:46 pm

    Mi domando cosa spinga un essere umano un lunedi sera di gennaio piovoso a vestirsi
    come Amundsen lasciando il tepore della casa,i figli per andare a vedere Inter Chievo????

  110. interclubqingdao 13/01/2014 alle 7:43 pm

    La differenza tra la Roma e l’Inter di oggi è Branca, un grande incapace.

  111. interclubqingdao 13/01/2014 alle 7:41 pm

    Ah, ho l’impressione, già da Genova, che, se Palacio non si sente il terminale del gioco, renda la metà.

  112. interclubqingdao 13/01/2014 alle 7:38 pm

    Io ero un altro che non voleva Palacio. Volevo prima vedere arrivare una prima punta, non ritengo ancora oggi che abbia i piedi di una seconda punta, non mi fidavo anche solo perché c’erano di mezzo Branca e Capozzucca, ma soprattutto non mi piaceva l’età.

    Detto e confermato tutto ciò, oggi sono contento di Palacio, di come è concreto, di quanto corre e si sacrifica per la squadra. Aspetto ancora la prima punta.

  113. realsbatibalovic 13/01/2014 alle 6:59 pm

    Io dicevo che Palacio era fortissimo, perché invece di rompere le balle a Doggolo non venite
    a osannare me razza di spaccamaroni? Eh? Siete a libro paga del Bbilan o del Bbivano?
    Ecco, l’ho detto.

    Leggendo le ultime esternazioni di Thohir ci ho capito un po’ di più. Continuo a pensare, però, che
    non abbia capito che cos’è il calcio in Italia. In America il basket è poco più che un cinematografo, i tifosi vanno a vedere uno spettacolo e poi chi vince gli è quasi indifferente se non per una questione di campanilismo di genesi universitaria. Ma se ne fottono abbastanza. Lui ha presente quel modello lì, non sa che da noi la squadra conta più dell’amante e a volte più dei parenti.

    Però mi dicono che gli indonesiani sono tignosi e a loro modo si affezionano, per cui probabilmente capirà. Al primo scudetto lo vedremo nudo e ubriaco in piazza del Duomo mentre insegue la Canalis sbavando e scaglia oggetti nella vetrina del Bbilan point.

  114. rabahmadjer 13/01/2014 alle 6:31 pm

    ma nasri nn è fuori solo per due mesi?
    grande AVB :” devo staccare e ricaricare le batterie.”
    deve essere faticoso con 5 milioncini netti…..

  115. doggolo 13/01/2014 alle 6:22 pm

    nasri legamento e addio ai mondiali
    walcott legamento e addio ai mondiali
    rossi quasi legamento e addio ai mondiali
    avanti di questo passo vedi vedi che alla lunga cambiasso e zanetti potranno dire la loro in brasile

  116. facciadaperno 13/01/2014 alle 6:17 pm

    fdb? io preferirei fdp.

  117. L'esiliato turco Wesley78 13/01/2014 alle 6:17 pm

    Io appoggiavo Doggy su Merdacio ma sono dell’idea che non sia un fenomeno lui. E’ il campionato italiano che abbassandosi di livello generale ne ha decretato il successo dell’operazione. Poi magari ai Mondiali fa sfracelli…boh. Chissà.
    Sbagliare è lecito se non butti soldi in Kuz o Mudi.

    Va detto che tanti super-top esplosi nel nostro campionato attuale non trovano collocazione all’estero (vedi Lamela, Lavezzi, Jovetic).

  118. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 13/01/2014 alle 6:14 pm

    ugo
    Icardi per quest’anno ce lo siamo giocati, Milito se disputa metà delle partite da qui a fine campionato è grasso che cola; cosa non darei per il ritorno dell’Enorme

  119. biz1965 13/01/2014 alle 6:14 pm

    “Mancini ha fatto un sacco di gavetta nella Sampdoria.
    Quando hai in panchina uno capace di inventare aforismi del tipo: “Se io sciolgo mio cane lui gioca meglio di Perdomo” non puoi non imparare ad essere un grande allenatore.”

    Citazione per dotti.
    ComplImenti..

  120. rabahmadjer 13/01/2014 alle 6:13 pm

    @macri
    nn fare scherzi e nn assocciare il nome di radamel falcao all’inter.
    soltanto all’idea potrei svenire causa eccesso di autoerotismo.

  121. doggolo 13/01/2014 alle 6:12 pm

    il palacio visto nel boca credevo diventasse un ottimo attaccante
    il palacio visto i primi due anni di genoa mi aveva francamente deluso
    il palacio degli ultimi tre anni mi fa capire che ogni tanto, raramente, sul calcio posso sbagliare anche io.
    palacio comunque ha avuto una carriera sotto le sue possibilità
    pandev è inferiore come attaccante ma si è trovato al momento giusto e nel posto giusto e ha vinto tutto giocando titolare da protagonista.

  122. macrievic71 13/01/2014 alle 6:09 pm

    comunque qualcuno mi ha fatto notare che a livorno oggi tira una brutta aria, sciacalli girano aspettando altre vittime dopo i due allenatori vicini a questa città saltati…sbaglio o c’è ne anche un terzo

  123. rabahmadjer 13/01/2014 alle 6:07 pm

    a proposito di cugini….chissà come starà il goombade acquisito il xxxxxeilxxxx….chissà come avrà reagito alla scintillante prova dei suoi ragazzi a reggio….

  124. doggolo 13/01/2014 alle 6:07 pm

    io spero che l’allenatore per la prossima stagione verrà scelto dal futuro direttore sportivo assieme al direttore generale sotto l’occhio vigile del presidente. se tutte e tre le figure saranno daccordo con mazzarri avanti con lui, altrimenti che si cambi con fdb

  125. macrievic71 13/01/2014 alle 6:05 pm

    Palacio? quello che ha raggiunto il punto più alto della sua carriera col gol nel derby?
    se vi comprano Dzeko o Falcao domani non vi ricordate più di Palacio.
    tanto per baccagliare

  126. facciadaperno 13/01/2014 alle 6:04 pm

    Io è dal 2011 che dico di esonerare Mazzarri…..però se quest’anno ci fa vincere anche solo una coppa, diventerà il mio idolo assoluto. Ops……

  127. rabahmadjer 13/01/2014 alle 6:04 pm

    ma infatti UGOLAND! la fiore che è senza attacco diventa un obiettivo rggiungibile.arrivare oltre però la vedo proibitiva.

  128. ugoland 13/01/2014 alle 6:03 pm

    e comunque icardi l’anno scorso ha fatto 3 gol alla rube. Questo qui sano e sobrio è buono

  129. rabahmadjer 13/01/2014 alle 6:03 pm

    io chiamavo gasmerdini gaspirla se ti puo’ consolare.e stramaccioni strafalcion, o straminchioni o strapuzzone.
    però su merdacio nn sono mai stato d’accordo con te.su molti altri e molte altre cose si.

  130. doggolo 13/01/2014 alle 6:02 pm

    intanto grazie a tevez e llorente sono primo al fantacalcio ad asta che faccio con i miei amici, se avessi seguito i consigli di rabah e quindao avrei dovuto prendere vucinic, longo e stocazzo.

  131. ugoland 13/01/2014 alle 6:00 pm

    io sono l’unico che pensa positivo? La fiore senza punte è in crisi. Vincendo stasera siamo 5 e puntiamo al 4 posto. Con un milito e icardi (ripeto: facciamogli trovare una testa di cavallo mozzata nel lettone e capirà) e senza vendere nessuno possiamo aspettare anche che una davanti crolli per qualche motivo. Così l’annata si salva e il prossimo anno disdico il corso di cucina del giovedì

  132. rabahmadjer 13/01/2014 alle 5:59 pm

    berardi ha fatto gli stessi gol di tevez giocando 4 partite in meno e nel sassuolo.berardi ha segnato a roma, milan e samp per esempio.
    però berardi nn si tira su la maglietta a dogni gol e fa vedere la scritta ” barrio cariati”.
    quindi nn è un top player.

  133. doggolo 13/01/2014 alle 5:59 pm

    comunque non ero l’unico a chiamarlo merdacio, non mi ricordo chi c’era ma non ero solo. fottuti bastardi.

  134. macrievic71 13/01/2014 alle 5:58 pm

    la senzazione è anche che con quel che dice Thohir Mazzarri non c’entra un cazzo

  135. rabahmadjer 13/01/2014 alle 5:56 pm

    @io ho solo cugine
    tranquillo, è da un anno che gliela meno a doggolo con la storia di merdacio.dopo il derby poi figurati.nn c’è bisgono che tu infierisca,.

  136. doggolo 13/01/2014 alle 5:56 pm

    a me merdacio non piaceva per l’età e soprattutto nell’anno di gasperini sarebbe dovuto arrivare per giocare esterno nel 3-4-3 (con gasp fece infatti valanghe di gol in quella posizione..7 gol il primo anno e 9 il secondo anno). l’anno di Gasp all’Inter poi fu l’anno migliore di tutta la carriera a livello realizzativo di Palacio dove giocò spesso e volentieri prima punta.
    comunque avete anche rotto il cazzo, simpaticamente parlando.
    quindi andatevene affanculo, sempre simpaticamente scrivendo.

  137. iohosolocugine 13/01/2014 alle 5:49 pm

    Per caso mi sono imbattuto nel post dove si parlava dell’imminente ingaggio di Palacio.

    C’erano utenti, non farò nickname per rispetto, che dicevano, testuali parole, “Arriva Merdacio, 11 milioni e 4 anni di contratto per un trentenne. Branca coglione”.

    Cosa voglio dire con questo?

    Forza inter e Juve diarrea alcolica della domenica, of course.

  138. rabahmadjer 13/01/2014 alle 5:49 pm

    ah bè di certo nn va a dire “mazzarri è uno stronzo ma mi tocca tenerlo perchè quel pirla di moratti lo ha ingaggiato a 7 milioni lordi all’anno….”.la sensazione è che gli piaccia e che lo stimi essendo il ualter un gran lavoratore.
    ma ho più la sensazione che se a fine anno arriviamo fuori dalle coppe, ET lo caccia via a pedate.

  139. Angelo Farina 13/01/2014 alle 5:46 pm

    …comunque il cinesino mostra di essere l’unico lucido in questo momento; acquisti del c… come kuz, schelotto e anche kovacic a gennaio non sevono a niente e poi te li ritrovi a bilancio… l’annata ormai è andata e bisognerebbe interpretare le partite alla garibaldina(certo mazzarri non ha il coraggio di mettere nemmeno due punte e forse e l’unico che crede nella champions). divertirsi a fare un po’ di esperimenti, magari provare qualche ragazzino della primavera e cercare di arrivare a fine campionato senza l’onta di un rigore a favore. a giugno nolenti o dolenti questo non rinnoverà a nessuno e ahivoglia a fare mercato… ci sarà un titolo al giorno come ai vecchi tempi.

  140. Jack Cat 13/01/2014 alle 5:36 pm

    il problema è che non ci sono soldi neanche per comprarlo il panettone..

  141. doggolo 13/01/2014 alle 5:32 pm

    Hernan Crespo nello staff di Seedorf mi farebbe girare le palle…

  142. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 13/01/2014 alle 5:27 pm

    io credo che E.T. al di là delle belle parole di facciata sostituirebbe domattina il Mazzarro con Frank de Boer e se non lo fa è per una mera questione economica.

  143. ilfumattiamubarak 13/01/2014 alle 5:26 pm

    @faccia
    E’ come il poker, conta la bravura più delle carte, ma è pur sempre un gioco d’azzardo. Poi che vinci tanto se punti tanto siamo d’accordo.

  144. doggolo 13/01/2014 alle 5:22 pm

    la sensazione dalle parole di thohir è che mazzarri resterà a lungo all’inter.
    calouomo, facciadavino e uesli78 dovranno farsene una ragione

  145. rabahmadjer 13/01/2014 alle 5:19 pm

    schelotto sogna il ritorno all’inter.
    ma anche no direi…..

  146. focusreload 13/01/2014 alle 5:07 pm

    In Indonesia hanno la lava blu. Quindi se uno guarda un vulcano che erutta in notturna vede nerazzurro.
    A sto punto come si fa a dubitare di Thohir?

    http://video.corriere.it/indonesia-vulcano-che-erutta-lava-blu/50651aac-7c5e-11e3-bc95-3898e25f75f1

  147. rabahmadjer 13/01/2014 alle 4:55 pm

    io su et nn ho nessuna giudizio da fare.nn ho sensazioni particolare.ho impressioni c contrastanti.un giorno mi posso esaltae sperando nella costruzione di un modello borussia dortmund, il giorno dopo mi posso demoralizzare pensando ch questo sia un bluff. fino a fine mercato 2014 – 2015 nn posso trarre giudizi e conclusioni.
    aspettiamo. è l unica cosa che possiamo fare.
    diamogli fiducia e attendiamo.
    nn mi aspetto nulla nemmeno per gennaio.ed è logico che sia così, anche perchè anche se investisse dove potrebbe mai arrivar el’inter?3a? assolutamente no.c’eravamo detti che se avessimo mantenuto un certo ritmo fino a gennaio forse con degli innesti avremmo potuto lottare per il 3o, ma così nn è stato.
    necessitiamo di un rinforzo per reparto più uno buono sulla fascia, ma è inutile investire adesso se nn sappiamo nemmeno se l’allenatore che c’è adesso ci sarà anche l’anno prossimo.rischiremmo di finire con qualchge situazione simil-kovacic.
    io credo che questa squadra possa arrivare massimo 4a.e per arrivare 4i o 5i questo organico potrebbe essere suff.fermo restando che cedendo belfodil, una punta serve assolutamente.

  148. macrievic71 13/01/2014 alle 4:48 pm

    Schelotto: perché giocare con Javier Zanetti è stato un sogno
    ahahah questo si gioca ancora la carta del capitano

  149. facciadaperno 13/01/2014 alle 4:16 pm

    argh, ho scritto due post quasi seri, il tifosotto che è in me sta reclamdo il suo abituale posto al sole :
    ” S t r a m a T o r n a ! ”
    ahhhhh, così va meglio…

  150. facciadaperno 13/01/2014 alle 4:08 pm

    @ilfumattia.
    mica vero..se a vìncere nei campionati che contano sono più o meno le squadre con il monte ingaggi superiore, ciò a poco a vedere con l’azzardo…

  151. doggolo 13/01/2014 alle 4:05 pm

    a me a pelle thohir non piace, ma si parla solo di sensazioni.
    però bisogna giudicare il suo operato negli anni, come abbiamo fatto anche con moratti (che confermò un allenatore scelto dal predecessore, ottavio bianchi.. ricordiamocelo)
    giudicare il senzacollo dal mercato di gennaio è un gioco che lascio fare alle teste di cazzo dei giornalisti.
    il 2 settembre 2014 potremo trarre delle conclusioni più precise, attendiamo con fiducia anche perchè non abbiamo molte alternative (abbandondare il tifo per quello che mi riguarda non è possibile, non abbanonderò nemmeno il mio seggiolino a san siro per il 2014/2015)

  152. macrievic71 13/01/2014 alle 4:02 pm

    almeno Thohir non è più ostaggio della gazzetta, di TS, del marciapiede e di quei quattro mentecatti pennivendoli, corifei a servizio di milan e juve

  153. ilfumattiamubarak 13/01/2014 alle 3:54 pm

    E’ vero, ma cosa vuole veramente costui?
    Perchè strangolare nella culla una stagione che comunque stava nascendo dritta?
    C’è anche la possibilità che risultati sportivi “miracolosi” avrebbero complicato piani aziendali decisi a priori. Calcio e azienda non potranno mai stare sullo stesso piano, il calcio è pur sempre un gioco, molto molto complesso e con una percentuale di azzardo preponderante, come fai a gestire in modo aziendale una serata al casinò? La puoi solo sovvenzionare in modo aziendale, non gestire.
    Quello che intendo è che l’idea che venga prima l’azienda snatura e mette da parte l’idea stessa di calcio. Poi potrai anche essere bravo a vendere il carrozzone, ma i numeri da circo li devi avere.

  154. facciadaperno 13/01/2014 alle 3:54 pm

    Notiamo poi che la stragrade maggioranza dei marchi leader in Italia, appartengono a multinazionali. Per me il marchio Internazionale FC potrebbe anche appartenere alla Nestlè o all’Unilever : basta che abbia un solido management in Italia, un’efficace strategia , e sia leader del suo cazzo di mercato.

  155. polvere73 13/01/2014 alle 3:40 pm

    Inter e Chievo sono le uniche in serie a senza rigori: indovinate cosa succederà stasera?

  156. facciadaperno 13/01/2014 alle 3:27 pm

    Polvere, tranquillo non mi sono offeso. Voglio però sottolineare che a me NON piace essere corretto , in nessuno dei suoi significati.

  157. doggolo 13/01/2014 alle 3:26 pm

    il calcio ha perso di romanticismo e siamo tutti daccordo.
    ma si può sopravvivere e sopravvivere bene anche come società di una multinazionale.
    l’aspetto fondamentale non è investire capitali, è fondamentale investire nelle persone giuste.
    un direttore generale ed un direttore sportivo capaci e torneremo tutti a divertirci.

  158. elmichetta 13/01/2014 alle 3:18 pm

    cmq ho sentito mormorii che i Moratti venderanno anche la Saras.
    Per cui chi vorra’ piangere insieme ai Moratti fra poco potra’ farlo a qualsiasi ora del giorno e congiuntamente al proprio idolo ai giardini pubblici di via Palestro.

  159. ilfumattiamubarak 13/01/2014 alle 3:09 pm

    Se Thohir non ha cambiato piani nei fatti (magari aveva in mente proprio questo), li ha comunque cambiati nella comunicazione. Non sembra capire/considerare il fattore tifo, ed è abituato allo sport americano dove le cose stanno decisamente su un altro piano. Cioè questo non è che non mangerà il panettone, è che non gliene può fregare un cazzo del panettone. Non è il nuovo presidente dell’Inter, siamo un marchio venduto di un’azienda fallita, e lui è il presidente della multinazionale che lo ha rilevato. L’unica speranza è che un interista col grano la ricompri, se no siamo destinati semplicemente a galleggiare tra i numeri, svuotati di significato sportivo.

  160. polvere73 13/01/2014 alle 3:08 pm

    @faciadaperno
    non volevo fare il professorino, è che a noi interisti piace essere corretti…

  161. polvere73 13/01/2014 alle 3:04 pm

    “est” si può anche omettere

  162. polvere73 13/01/2014 alle 3:03 pm

    Devo correggere facciadaperno
    Milan semper miserrima merda est

  163. polvere73 13/01/2014 alle 3:01 pm

    Aiutatemi sono confuso.
    Sicuramente l’avete già scritto, ma non ho avuto tempo di leggere i commenti passati.
    Ieri sera alle 22,40 circa ero un po’ annebbiato, ma volevo vedere i gol della partita serale, allora ho girato sulla Domenica Sportiva, dove c’era un ampio servizio sulla crisi dell’Inter con Collovati imbufalito pevchè Thohiv non ha ancova acquistato rinfovzi sul mevcato (che finisce il 31 gennaio).
    Data la nebbia, mi sono un po’ allarmato e ho telefonato a mio padre per chiedergli se per caso non avessimo preso 4 checche da un ragazzino 19enne (ahimè già della juve) con circa 10 partite in serie A alle spalle.
    Lui mi ha spiegato che giuochiamo stasera col Chievo e se vinciamo andiamo a +12 da una squadra eccezionale che ha preso 4 checche da un ragazzino con 14 partite di serie A alle spalle e che, tra l’altro, i suoi rinfovzi li ha già pvesi.
    Da una parte mi sono sentito molto meglio perchè ci stavo ancora un po’ dentro, dall’altra mi son sentito una merda perchè la DS dovrebbe essere il meglio del giornalismo sportivo italiano, mentre invece è solo lo specchio del suddetto.

  164. facciadaperno 13/01/2014 alle 2:54 pm

    Faccio o rifaccio (non ricordo) outing, Dopo i crolli del BBIlan, vado sempre a leggermi MilanNight, Pare impossible, (e lo dirò solo qua tra noi), ma vi è in queli lidi qualcosa che assomlglia vagamente a un’intlligenza primordiale, che non ha ovviamente ancora preso forma, ne la prenderà mai, ma è ogettivamente lontana dal Male Assoluto, dalla Morte Nera dal 666 del calcio e delle umane coscienze che risponde al nome di Rubentus. Detto ciò, Milan semper miserissima merda est…..(vabbeh l’outing, ma non esageriamo….)

  165. matteocampari 13/01/2014 alle 2:51 pm

    Se oggi vinciamo facciamo un favore al bilan pet la lotta salvezza

  166. willerneroblu 13/01/2014 alle 2:31 pm

    Per cui se l’anno prossimo sarà l’Anno Zero il mister sarà Santoro…..

  167. facciadaperno 13/01/2014 alle 2:05 pm

    Leggo che ET, in un’intervista ad un suo giornale Indonesiano abbia detto : ‘ Questo e’ l’ultimo anno del ciclo del. Triplete, di un’era gloriosa’. Non so voi, ma io da un ultimo anno di un’era gloriosa, mi aspetterei qualcosina in più’!

  168. L'esiliato turco Wesley78 13/01/2014 alle 1:58 pm

    Mazzarri : “Con il Chievo sarà la partita della svolta”.
    Ha dimenticato “ao tzé tzé bene bene”

  169. elganassa 13/01/2014 alle 1:37 pm

    Mancini ha fatto un sacco di gavetta nella Sampdoria.
    Quando hai in panchina uno capace di inventare aforismi del tipo: “Se io sciolgo mio cane lui gioca meglio di Perdomo” non puoi non imparare ad essere un grande allenatore.

  170. Calooleft (@calooleft) 13/01/2014 alle 1:30 pm

    Io lo scrivo dall’inizio dell’anno: GUARO – KOVACIC – TAIDER. Questo è il centrocampo ideale per questa inter. Con difesa a 4 (con un terzino bloccato alla chivu 2010) e 3 giocatori offensivi davanti (che possono essere schierati in linea, oppure un fantasista dietro due punte, o due fantasisti dietro una punta, in base all’avversario…). Ma purtroppo mazzarri non ha una mente così aperta da pensare di cambiare il suo fottuto 3-5-2 del caxxo

  171. doggolo 13/01/2014 alle 1:25 pm

    Mancini dopo che ha smesso di giocare ha fatto il secondo ad Eriksson, poi è andato alla Fiorentina e poi due anni alla Lazio (post Cragnotti). Non mi sembra che si possano definire grandi squadre.
    Ha fatto “solamente” 4 anni di gavetta prima di arrivare in una grande squadra.

  172. mcwater 13/01/2014 alle 1:19 pm

    anche il Mancio pronti via è partito subito ad allenare grandi squadre senza nessuna gavetta, e non mi sembra abbia fallito come coach….

  173. doggolo 13/01/2014 alle 1:19 pm

    penso la stessa vaccata fossifigo
    solamente che Lothar a 19 anni stava muovendo i suoi primi passi al Borussia M’Bach..

  174. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 13/01/2014 alle 1:16 pm

    dirò una vaccata ma a me Kova quando parte con la palla al piede ricorda un po’ Mattheus, meno potente e meno preciso al tiro ma più bravo a servire il compagno smarcato; poi Lothar è arrivato giocatore fatto e finito e sapeva essere vero uomo-squadra, questo deve ancora crescere, e molto.

  175. rabahmadjer 13/01/2014 alle 1:11 pm

    allegri avrà anche magiato della merd ain sti anni – gianni ,morandi style?- ma lo scudetto che ha regalato alla giùve nel 2012 è stato una roba da prenderlo a mazzate nei denti.
    perdi uno scudo con thiago siulva e ibra che ti fa 29 gol.

  176. Distinti Saluti (@distintisaluti) 13/01/2014 alle 1:00 pm

    Ciao ciao max,ora in Europa potrai farti tutti i giri che vuoi, magari con INTERrail.

  177. macrievic71 13/01/2014 alle 12:59 pm

    pensa che ha più esperienza Stramaccioni di Seedorf e Inzaghi messi assieme, ed è libero

  178. doggolo 13/01/2014 alle 12:56 pm

    altro allenatore che fallirà sarà Seedorf, senza nessuna esperienza si siederà sulla panchina del Milan. Solo perchè da giocatore era allenatore in campo? Che frase ridicola. Vada a farsi la sua gavetta come se la sono fatta tutti, Ancelotti compreso.
    Questo diventa allenatore grazie al cepu landese, sono nettamente più ridicoli di noi.

  179. Jack Cat 13/01/2014 alle 12:51 pm

    io mi incazzo sul divano
    e stasera segna mateo

  180. Gabrielinovic 13/01/2014 alle 12:48 pm

    Con Pippo Inzaghi come allenatore…Balotelli si presenterà direttamente con costume e cuffia in campo!

  181. elmichetta 13/01/2014 alle 12:45 pm

    attenzione Bilanelli Barbara s’e’ messa lo strap-on e va in giro a distribuire…

  182. doggolo 13/01/2014 alle 12:44 pm

    ne ha dovuta ingoiare di merda Allegri in questi anni, tantissima.

  183. macrievic71 13/01/2014 alle 12:39 pm

    ci avrei scommesso che tra Mao e Barbara B. la prima inculata la dava lei

  184. rabahmadjer 13/01/2014 alle 12:38 pm

    ovviamente lamia richiesta di sapere quale sia il ruolo adatto a mateo è legata al modulo.
    in un 4231,4321,442 o similari è più facile trovargli una collocazione.
    nel 352 del mazza è più faticoso.infatti ha iniziato come regista al posti di cambiasso, poi a supporto della punta, poi interno, poi di nuovo a supporto…
    io lo mettrei fisso come vertice affiancato da guaro e alvarez.
    ma dubito che succederà.

  185. doggolo 13/01/2014 alle 12:26 pm

    se Branca avesse venduto Matic a 19 anni per 2 lire al Vitesse per poi spendere 12 mln di euro per il suo erede Van Ginkel sempre dal Vitesse che poi si rompe completamente il ginocchio dopo due partite e quindi andare a riprendere per 25 mln lo stesso Matic dal Benfica, cosa avremo mai detto?
    Matic a 25 mln è comunque un ottimo acquisto, centrocampista totale e di grandissima prospettiva. Scommetto che diventerà uno dei migliori nel suo ruolo tra un paio di anni.

  186. ugoland 13/01/2014 alle 12:22 pm

    certo che per vendere siamo bravi come a comprare,

  187. giambastasemprequa 13/01/2014 alle 12:21 pm

    Volevo scrive’ qualcosa sull’ Inter.

    Poi ho pensato: “Ma che cazzo scrivo ?”

    Poi ho pensato: “Ma che scrivo a fa’ ?”

    E infatti nun scrivo niente sull’ Inter.

    Faccio un commento solo pe’ di’

    che sull’ Inter

    nun ce sta proprio un cazzo da di’..

    Però una cosa ce l’ ho da dì…

    JUVE MERDA.

    Sempre e comunque.

    A priori.

  188. ugoland 13/01/2014 alle 12:20 pm

    il celsi ha preso matic per 25 mil e si lamentavano pure sul prezzo di guarin a 15 mil

  189. interclubqingdao 13/01/2014 alle 12:14 pm

    Chissà se Branca avesse avuto Berardi tra le mani cosa avrebbe combinato (io lo so).
    Chissà se Branca ha già avuto uno o più Berardi tra le mani (io lo so).

  190. Gabrielinovic 13/01/2014 alle 12:10 pm

    Rabah, a parer mio…davanti alla difesa…regista…non alla pirlo, perchè (ad ora) non ha la sua visione, ma ha una progressione spaventosa…deve partire da li…bisogna dargli le chiavi “di casa” della squadra! e fidarsi!

  191. doggolo 13/01/2014 alle 12:08 pm

    in un 352 potrebbe giocare interno
    ma lui, secondo me, sarebbe perfetto in un 442 (4231 è la stessa cosa) vicino ad uno che grande grosso e che faccia il lavoro difensivo.
    ma l’importante è che tocchi sempre palla, che possa avere diverse possibilità di passaggio e che non giochi davanti alla porta.
    è un regista magari atipico ma regista, cazzo.

  192. macrievic71 13/01/2014 alle 12:04 pm

    Moudingayi no però, che è finito, dicono gli si sia accorciata persino la mazza dopo l’infortunio. Kovacic in mezzo o anche a sx chi se ne frega, ma non dietro una punta. ECCHECCAZZO
    Da qui alla fine sempre li, nel mezzo del gioco e ci darà soddisfazioni.

  193. rabahmadjer 13/01/2014 alle 11:51 am

    lo diciamo da agosto che kovacic deve giocare sempre o quasi per prendere fiducia, consapevolezza e ritmo.e deve pure poter sbagliare per migliorare.pirlo e xavi alla sua età nn erano mica quello che sono diventati poi, quindi devr soltanto giocare e col tempo maturerà in tutto il suo splendore.
    una sola domanda:quale cazzo sarebbe il suo ruolo?

  194. doggolo 13/01/2014 alle 11:50 am

    ok al prossimo astemiale allora giochiamo a strama, non vedo l’ora

  195. rabahmadjer 13/01/2014 alle 11:49 am

    cioè per jorginho del verona bastano 7,5 milioni più 2,5 di bonus?bene….bravi…..ottimo.ottima mossa nn averci pensato.

  196. elmichetta 13/01/2014 alle 11:48 am

    doggolo te la sei cercata: ti sfido a “Strama”, il nuovo gioco da tavolo per gli ex allenatori di calcio

  197. Gabrielinovic 13/01/2014 alle 11:46 am

    Concordo con Doggy…ed è imprescindibile che “sbagli” nel suo ruolo!!! tralaltro questo è l’anno adatto per sbagliare…è un anno dove non conta un cazzo nulla…non abbiamo obiettivi…chissenefotte se sbaglia quest’anno! quindi quest’anno PUO’ sbagliare…e bisogna far si che giochi giochi giochi!!!

  198. rabahmadjer 13/01/2014 alle 11:46 am

    se stas vinciamo col chievo- aldilà di tutto impresa nn propriamente titanica….cazzo ci ha vinto due volte pure strama- chiudiamo l’andata a 34 punti, 5i a meno 3 dalla fiore azzoppata che è 4a.
    1 punto in meno rispetto alle ultime due stagioni.
    sarebbe un giusto piazzamento, perchè questa squadra vael il 4- 5 posto massimo.
    a differenza delle altre due stagioni, per mantenere questa media nel ritorno, sarà importante nn indebolicrici nel mercato come fatto negli ultimi due anni.via motta,sneijder,coutinho e nn mi ricordo chi altro.
    ho una discreta fiducia in botta ma credo che anche thoihr abbia capito che serve una prima punta….nn mi aspetto nessun grande investimento, anche perchè nn servirebbero a raggiungere il 3 posto: troppo il divario col napoli.
    però una prima punta, anche in prestito credo che arriverà.e risolverebbe parecchi dei nostri problemi.
    poi chiar, bisogna sperare che il milan nn ci metta i bastoni nelle ruote con le sue solite rimonte da girone di ritorno.
    ieri mi hanno impressionato.

  199. doggolo 13/01/2014 alle 11:30 am

    kovacic ha bisogno di giocare nel suo ruolo, ha bisogno di giocare e di sbagliare. sbagliare e giocare. giocare e sbagliare.
    metterlo dietro una prima punta è non aver capito un cazzo, metterlo dietro una prima punta è rovinarlo.
    che mazzarri si autorovini me ne batto i coglioni, che mazzarri rovini un talento puro come kovacic è un delitto calcistico.
    zio caro.

  200. elmichetta 13/01/2014 alle 11:27 am

    Ora mi vergogno da solo del commento tecnico e vi avviso: a chi prova a rispondermi “tecnicamente” rispondero’ con richiesta d’arbitrato davanti all’ombundsman Stramaccioni.

  201. Gabrielinovic 13/01/2014 alle 11:27 am

    Io ho letto che stasera Kovacic giocherà regista…ovvero nel suo cazzo di ruolo…quindi se l’ho letto ci credo…

  202. elmichetta 13/01/2014 alle 11:24 am

    Goombadi,

    oggi Kova gioca dietro la prima punta e la mette. Non e’ il suo ruolo ma ha bisogno di giocare e dietro perde troppe palle potenzialmente “letali”: va bene li’.
    Oppure difesa a 4 e puo’ fare l’interno di centrocampo con accanto il mudy o altro mastino. Che questo si funzionerebbe.

  203. elmichetta 13/01/2014 alle 11:20 am

    Goombadi,
    oggi si schianta il Chievo e si approda alle posizioni che ci competono.

  204. doggolo 13/01/2014 alle 10:43 am

    le agazze non capiscono un acca, figuriamoci due.

  205. Gabrielinovic 13/01/2014 alle 10:38 am

    201 Lord…a meno che tu non mi avessi già contato…

  206. macrievic71 13/01/2014 alle 10:38 am

    Comunque ho fatto una scoperta sconvolgente, karmica direi. I lavori a casa mia sono drammaticamente in ritardo e chi li doveva fare si è probabilmente “imboscato” i soldi, dopo aver promesso fantastici risultati e in tempi ottimali. Invece da un mese non si fa più sentire, introvabile e irraggiungibile. Un gran pezzo di merda e ladro quindi. bhe la scoperta è che ha un cognome con due h, separate da una vocale. L’orrore quando ci ho fatto caso, ne ho parlato anche con la mia agazza ma secondo lei non vuol dire niente.

  207. lordpeto 13/01/2014 alle 10:34 am

    200
    come gli abbonati dell’Inter l’anno prossimo.

  208. doggolo 13/01/2014 alle 10:27 am

    incazzarsi al freddo di un lunedi sera, senza dubbio alcuno.
    alter sport il monday night a san siro

  209. macrievic71 13/01/2014 alle 10:25 am

    non ho ancora deciso se incazzarmi al freddo, seduto su un seggiolino scomodo o invece comodomante a casa. Lunedì sera, che merda

  210. Gabrielinovic 13/01/2014 alle 10:15 am

    No punta di fianco a quel fantastico ragazzo che fa movimenti incredbili…
    “chi èèèè?!”

  211. doggolo 13/01/2014 alle 10:07 am

    stasera kovacic ancora trequartista?

  212. Gabrielinovic 13/01/2014 alle 10:00 am

    Bravi bravi bravi, festeggiate, ma non avete capito la serietà del problema…la cosa è di una gravità sconcertante…
    …Cioè, noi contro questi abbiamo vinto SOLO 1-0 nei minuti finali…

  213. willerneroblu 13/01/2014 alle 9:35 am

    Nessuno ha il coraggio di ammettere la potenza di Schelotto al cui cospetto le armate del
    naviglio2 cadono come birilli ogni volta!!

  214. ugoland 13/01/2014 alle 9:00 am

    berardi, gabbiadini, zaza e altri sono stati presi in comproprietà per due lire e fatti giocare in squadre sensate. Ora hanno acquistato valore e possono essere venduti o inseriti nell’organico,
    Questa è politica dei giovani. Guardate un po’ cosa sta succedendo a longo invece…..
    Ma noi non ce lo possiamo ancora permettere un portavoce, rappresentante della società ecc.
    mazzarri sarà anche str.., ma non può metterci la faccia sempre lui ed essere massacrato

  215. realsbatibalovic 13/01/2014 alle 1:36 am

    Qingdao e soci: i nostri senatori hanno rifatto il contratto. Samuel a 1,5 milioni mi pare, Chivu a 2,1 (uno sproposito ma sotto la soglia massima comunue), Zanetti ha rinnovato l’anno scorso credo anche lui sotto i 2,5. Solo Cambiasso e Milito hanno ancora contratti pesanti se non erro. Quindi non recupereremo granché da qui.

    Thohir, facciamo così: stai pure a Giacarta e non fare dichiarazioni, tranne una. Basta che domani telefoni e dici: da oggi i signori Branca e Ausilio possono andare a raccogliere pomodori, ho assunto un vero general manager, non spenderemo tantissimo ma i 30 milioni di tesortto per il mercato estivo saranno investiti in acquisti sensati e di prospettiva.

    Basta questo. Semplice no?

  216. realsbatibalovic 13/01/2014 alle 1:32 am

    In fondonon ci dice poi così male per come trattano il Bbilan: dopo la vittoria di Catania, titoli a nove colonne: “La crisi è finita”. E giù mazzate compreso il derby. Domenica scorsa con l’Atalanta hanno fatto vomitare e hanno vinto solo grazie all’arbitro e all’imprecisione degli attaccanti bergamaschi, e per una settimana ci siamo sorbiti titoli in prima pagina sull’immenso Kaka che era tornato meglio di dieci anni fa. Risultato. 4 pere dal Sassuolo una settimana dopo. Be’, se gli fanno credere di essere fortissimi e che va bene così dobbiamo solo essere contenti no?

  217. specialcla 13/01/2014 alle 1:04 am

    Domani al bilan sistemano tutto:allegri non verrà esonerato, farà semplicemente il terzo AD.
    Il clubconpiúaddelmondo

  218. professorsassaroli 13/01/2014 alle 12:47 am

    @megliosenza te ne sei accorto anche tu.. per noi c’è sempre un servizio coccodrillo sempre pronto da mandare in onda nel mentre decidono in che modo non parlare della crisi bilan.. e taak basta parlare del super berardi et voilà il gioco è fatto..

  219. robb977 13/01/2014 alle 12:42 am

    grande Barbarella…
    una bella dichiarazione….
    forse sono messi peggio di noi… per fortuna ci sono loro!!!!

  220. focusreload 13/01/2014 alle 12:30 am

    Vabbeh Berardi & c. sono dei gobbi, ma quel nero con il 45, quello con la maglia giusta per essere chiari. Chi cazzo è? Di chi è? Andiamo a prendercelo e già che ci siamo pure Kurtic. Peggio non possono fare.
    Grande il pazzo al rientro: due gol fatti mangiati. E’ già in forma.

  221. enricovic 13/01/2014 alle 12:14 am

    Boban e Costacurta su Sky sono distrutti ……

  222. elganassa 13/01/2014 alle 12:14 am

    Dai che è l’anno buono per la terza B.
    Come direbbe il commendator Zampetti: taaac.

  223. cuchu4trainer 13/01/2014 alle 12:13 am

    Sassuolo ricordati di Alamo è fantastica, grazie goombade, un sorriso in mezzo ad una insignificante giornata di sport pallonaro

  224. enricovic 13/01/2014 alle 12:05 am

    Battendo il Chievo saremmo 5′. Accontentiamoci!

  225. Calooleft (@calooleft) 13/01/2014 alle 12:04 am

    @megliosenza
    Non per difendere la prostituzione (poco)intellectuale, però prima delle 23 non possono mandare immagini del posticipo, per contratto con la lega

    ps. I gobbi hanno il cartellino di berardi, gabbiadini, se vogliamo pure immobile e mezzo zazà. E noi ci facciamo le seghe con duncan, benassi e livaja……

  226. megliosenza 12/01/2014 alle 11:57 pm

    E comunque… Sto guardando la DS, il bbilan ha fatto una figura di merda epocale ma qual’è il primo servizio? Crisi Inter, Thohir assente, incertezza…. Non dimenticate MAI che noi non abbiamo santi in paradiso e che gli altri ci usano per coprire le loro magagne

  227. biz1965 12/01/2014 alle 11:51 pm

    …e Di Francesco per prenderi per il culo mette dentro anche Schelotto !!

  228. megliosenza 12/01/2014 alle 11:50 pm

    Berardi è giá dei gobbidimerda

  229. L'esiliato turco Wesley78 12/01/2014 alle 11:42 pm

    L’Enorme sugli scudi! Alter sport.

  230. doggolo 12/01/2014 alle 11:39 pm

    7 gol a Sassuolo come noi, suddivisi in modo diverso ma sempre 7 gol sono

  231. aug966 12/01/2014 alle 11:38 pm

    Sassuolo,
    ricordati di Alamoooooo!!!

  232. baronebirra74 12/01/2014 alle 11:36 pm

    occhio, si gioca fino al 158° minuto

  233. murigno 12/01/2014 alle 11:29 pm

    ammonito Pegolo. Più che per perdita di tempo, per circonvenzione di incapaci.

  234. Jack Cat 12/01/2014 alle 11:25 pm

    ma comprare berardi no eh? ci fa schifo?

  235. pasquale2013blog 12/01/2014 alle 11:23 pm

    @ugoland Berardi come immobile e gabbiadini sono giocatori in prestito della juve che di certo non venderanno a noi

  236. ugoland 12/01/2014 alle 11:12 pm

    invece comprare berardi per due spiccioli non si poteva pensare prima? o è perchè non giocava nel genoa o in brasile o nel porto?

  237. baronebirra74 12/01/2014 alle 11:11 pm

    Meno male che in questi tempi di magra c’è il BBilan a regalare tante soddisfazioni

  238. pasquale2013blog 12/01/2014 alle 11:03 pm

    Lo scontro salvezza si fa interessante, Milan a -5 dal Sassuolo con lo svantaggio dello scontro diretto a favore, il Sassuolo ci vince l inter e una squadretta, pareggia con Lazio, Napoli e Roma, vince con il Milan e diventa uno squadrone

  239. a.j 12/01/2014 alle 10:51 pm

    Per fortuna nei momenti bui esistono i lontanissimi parenti.
    Ditemi che non siamo peggio di questi.

  240. mrdeliorossi 12/01/2014 alle 10:37 pm

    comprare Berardi a 15 e fargli trovare Wanda già riscaldata da Bacardi nello spogliatoio?

  241. elganassa 12/01/2014 alle 10:32 pm

    Squinzi, che effetto fa pagare un giocatore che rifila 3 pere alla tua squadra del cuore ?

  242. L'esiliato turco Wesley78 12/01/2014 alle 8:43 pm

    Mazzarri si lamenta che non gli comprano nessuno, che non erano questi i patti quando è arrivato, che la squadra è scarsa, che è questo, che è quello.
    Ma scusa…allora perchè non si dimette?

  243. rabahmadjer 12/01/2014 alle 8:12 pm

    il concetto che è stato espresso in tutte le salse in questi giorni è stato ” l’inter nn puo’ permettersi di avere un presidente che viva a migliaia di km e che sia lontano dalla squadra.”
    io mi ricordo perfettamente che fraizzoli, pellegrini e moratti alla squadra ci sono stati vicinissimi, ma hanno anche fatto dei danni della madonna…..

  244. enricovic 12/01/2014 alle 7:39 pm

    Questo pomeriggio calcistico è stato deprimente. Addio.

  245. aurum198 12/01/2014 alle 7:16 pm

    Da registrare che, al momento, l’unico accenno di investimento è quel guanto che Thohir ha offerto a Moratti

  246. ugoland 12/01/2014 alle 6:48 pm

    ok, rettifico: kovacic 11 come pereira e guarin. Belfodil 7,5 per la metà e taider qualcosa di meno. Wallace prestito oneroso con un saldo di mercato di -22 milioni quest’anno

  247. rabahmadjer 12/01/2014 alle 6:09 pm

    ma scusate, kovacic nn è stato pagato 11 e taider 10? nn mi sembravano 15 e 16….

  248. ugoland 12/01/2014 alle 3:40 pm

    e perchè mai sia stato preso kovacic per 15 mil visto che sarà forse buono fra 3 anni e noi abbiamo bisogno ora di un giocatore valido?

  249. ugoland 12/01/2014 alle 3:38 pm

    e ancora mi chiedo come mai tutti i nostri giocatori attaccati alla maglia non abbiano voluto rinunciare a una parte dell’ingaggio e perchè a nagatomo sia stato raddoppiato portandolo a 1,5 mil. Chissà magari avremmo potuto pagare d’ambrosio in contanti senza dover fare la figura dei pezzenti che stiamo facendo

  250. L'esiliato turco Wesley78 12/01/2014 alle 3:01 pm

    Ci sarebbe anche da chiedersi perchè il tetto di 2,5 milioni di ingaggio non valga per Mazzarri.

    E cmq se nel 2002 avesse giocato il vituperato Guglielminpietro al posto di Recoba o del ciccione ingrato per soddisfare le paturnie di MM avremmo uno scudo in più.

  251. ugoland 12/01/2014 alle 2:43 pm

    lascia perdere taider doggolo. Potrebbe essere un buon giocatore ma non per quello che è stato speso (16 mil).
    Non capisco perchè è stato preso mazzarri visto che non c’era una lira in cassa e si doveva lavorare con i giovani.
    ci vedo una folle gestione e tutto mi riporta a MM. Ma a questo punto perchè non cambiare tutti i dirigenti e ripartire da 0? Thohir cosa aspetta?

  252. doggolo 12/01/2014 alle 2:30 pm

    Anderson dello United alla Fiorentina?
    Uno di quei giocatori che per diversi motivi non ha reso ancora per quello che è il suo reale valore. Sopratutto per motivi fisici. Però è un 1988..
    Sono curioso di vedere i prezzi dell’operazione per confrontarli con quelli di Taider..

  253. MCE (@SLTD_fan) 12/01/2014 alle 2:27 pm

    La cosa che mi turba di piu’ e’ la somiglianza tra cio’ che dice Mazzarri e cio’ che diceva Benitez…

  254. interclubqingdao 12/01/2014 alle 1:55 pm

    Sugli stipendi delle mummie, magari mi son perso qualcosa, ma non mi risulta che Zanetti, Chivu, Milito, Samuel e Cambiasso, si siano ridotti lo stipendio. Mi sembra che alcuni abbiano perso la quota variabile, ma che il fisso sia rimasto bello pesante.

    Detto ciò, a me Milito con l’Udinese non mi è dispiaciuto per niente.

  255. interclubqingdao 12/01/2014 alle 1:50 pm

    Mazzarri dice che l’Inter di oggi è “una squadra che fa della velocità e dell’aggressività il modo per andare oltre i suoi limiti”. E concordo.

    Poi dice che “può pagare quando c’è un calo fisico”. E concordo.

    Poi metti in campo Zanetti e giochi in 10. E sei un gran cazzone senza coerenza né logica.

    Mazzarri, per il resto hai tutte le ragioni del mondo, ma se non ne metti in campo 11 che corrono, diventi un cazzone continuativo. Hai sbagliato, adesso non sbagliare più.

  256. josesavethequeen 12/01/2014 alle 1:47 pm

    Quello che preoccupa sono i particolari agghiaccianti qua e la’ che è giusto restino nel buio.

  257. pasquale2013blog 12/01/2014 alle 1:33 pm

    Piuttosto che Matri che non segna neanche a porta vuota, con quella baldracca della Nargi che sputa adosso alle magliette Dell inter mi tengo volentieri kuzmanovic, ma poi il progetto giovani che fine ha fatto? ormai siamo ridotti al prestito di Matti o Borriello per aumentare gli incassi più che lo spaccio nei bagni ci toccherà fornire un servizio escort alle signore di mezza età almeno si è capito l acquisto del motivo di icardi

  258. ugoland 12/01/2014 alle 1:31 pm

    non si può permettere ad allegri di scaricarsi la coscienza tirando in ballo noi

  259. ugoland 12/01/2014 alle 1:31 pm

    probabilmente siamo messi peggio di quanto pensiamo, ma la faccenda non può essere gestita da chi ci ha messo in queste condizioni. Mazzarri ha già perso il senso della realtà e non ci capèisce più un caxxo. Basterebbe fare le cose semplici. Non è vero che non è stato fatto mercato quest’estate, abbiamo preso taider a 16 mil. icardi a 13 mil. e mezzo belfodil a 8 mil. Fargli trovare una testa di cavallo mozzata nel lettone di icardi no?
    E ora che qualcuno in società ci metta la faccia e si presenti con la stampa prima che ridiventiamo la barzelletta d’italia

  260. realsbatibalovic 12/01/2014 alle 1:20 pm

    Ci sono molte cose che non capisco. La prima è da che cosa dipenderebbe questo deficit della società così diverso rispetto a quelli delle altre: per intenderci, il Milan aveva le stesse difficoltà economiche (l’anno scorso Berlusconi ha ripianato quasi 90 milioni di Euro di perdite) e si è comunque accollato stipendi monstre come quelli di Balotelli, Robinho, De Jong e compagnia, mentre a noi sono rimasti giusto Milito e Cambiasso. Da dove vengono queste uscite pazzesche se non facciamo nemmmeno più mercato?

    Secondo: come si può pensare di ripianare le perdite senza risultati sportivi? Questo io veramente non lo capisco,

    Terzo: anche se a volte Mazzarri mi fa un po’ girare le scatole, sostanzialmente penso che abbia ragione lui.

    Quarto: perché gente che ha sprecato i pochi soldi a disposizione con acquisti demenziali è ancora al suo posto? Perché Branca e Ausilio non sono stati mandati subito a raccogliere patate?

    Quinto: se Thohir è così saggio e presente e sostiene l’allenatore rivedo in parte la mia posizione su di lui, anche se ci sono molte cose che non continuo a non capire.

    Mah, speriamo bene…

  261. MCE (@SLTD_fan) 12/01/2014 alle 1:07 pm

    Puntuali come l’herpes allo spring break e il rigorello pro BBilan, iniziano a volare gli stracci..

    Dialogo Mazzarri-Sconcerti: “Persi quattro titolari, come potevo fare meglio? Tradito da Moratti, Thohir…”
    12.01.2014 11:30 di Alessandra Stefanelli Twitter: @Alestefanelli87
    Fonte: Corriere della Sera
    © foto di Daniele Buffa/Image Sport

    L’edizione odierna del Corriere della Sera, a firma di Mario Sconcerti, riporta alcuni virgolettati del tecnico dell’Inter Walter Mazzarri. Una sorta di sfogo per le critiche eccessive ricevute nonostante tutte le attenuanti del caso:

    “E’ possibile, direi probabile, che vincendo domani in casa con il Chievo un po’ di cose si rimetteranno a posto nell’Inter – scrive Sconcerti -. Chiuderebbe il girone di andata a 34 punti, che significano una settantina alla fine del campionato, quota che per Mazzarri significherebbe il diritto a un elogio, per sé e per la squadra. Ritiene che il 4° posto finale sarebbe un risultato importante mentre il 5° sarebbe quasi un dovere. «Il Verona va superato». Quello che non capisce è perché si chieda continuamente di più a questa Inter, in base a quali meriti pregressi. Non si parla della Grande Inter, ma del 7° posto di due stagioni fa e del 9° della stagione scorsa. «Non c’è stato praticamente mercato e ho perso 4 di quei titolari: Cassano, Zanetti, Samuel e Milito. Dove trovavo la differenza per costruire una squadra da 85 punti?». La prima risposta è che quella differenza si pensava potesse portarla lui. Mazzarri sostiene di averla portata. L’Inter dall’arrivo di Kovacic alla fine del campionato 7 mesi fa, ha fatto 0,87 punti a partita. Mazzarri è convinto che i punti quest’anno alla fine saranno molti di più”.

    E ancora: “Ma non capisce in base a quali ideologie la sua Inter dovrebbe essere da primissimi posti. Si sente abbastanza tradito, prima di tutto dalla vecchia società. «Moratti non mi ha mai detto che stava per vendere né che non c’erano soldi per fare mercato». Pensava meglio del suo lavoro, ma temeva anche peggio. «Abbiamo restituito valore a Jonathan, ritrovato Alvarez, rimesso Cambiasso al centro del progetto. È evidente che arriva un momento in cui perdi brillantezza e lì paghi. Ma la guerra che c’è intorno all’Inter non è spiegabile dal punto di vista tecnico». In sostanza, come pensavate di potervi aspettare di più? «Sto allenando una squadra che ha 8 giocatori in scadenza di contratto. È normale?». Alla Pinetina 4 giocatori sono stati invitati ad allenarsi a parte aspettando il mercato. Altri tre o quattro sanno che probabilmente a fine stagione smetteranno.

    Ma il mercato in entrata non è previsto. La situazione economica dell’Inter è pericolosa, su questo ha ragione Thohir. Il bilancio prevede anche per il 2013 un deficit di 70 milioni. Nessun mercato in estate, società venduta in autunno, nessun budget di mercato in inverno, sono indicatori di un’azienda che deve essere urgentemente risanata. Lo sapevamo, ma forse non fino in fondo, non fino all’ultima cifra. Ci sono qua e là particolari agghiaccianti che è giusto restino nel buio. È giusto anche che il risanamento sia partito dalla squadra, ma questo deve essere capito. È questa differenza tra la fede e la realtà che crea la divisione. Chiedete all’Inter quello che è da Inter in questo momento. Poi ricominceremo. Ma cos’è più esattamente l’Inter adesso? «Una squadra che combatte ogni partita, ma che può anche perderla. Una squadra che fa della velocità e l’aggressività il modo per andare oltre i suoi limiti, ma che può pagare quando c’è un calo fisico». Non c’è una grande cifra tecnica, quel di più che da solo porta oltre le difficoltà. Mazzarri non capisce come questo non sia evidente, chiaro a tutti. E sente che proprio questa sproporzione finisce per pesare sulla squadra.

    La nuova società sembra essergli molto vicino. Thohir lo ha rimproverato solo perché si arrabbia troppo. «Tranquillo» gli dice, «andiamo avanti». Si sentono ogni giorno, Thohir gli manda messaggi sul telefono, sono sempre rassicuranti, ottimisti. Mazzarri capisce il momento di tutti, le difficoltà di rifondare, preferirebbe anche qualcosa che rinforzasse la squadra. Mazzarri è un solitario, gli piace sapere tutto, ma è il campo il suo lato della vita. La società gli va benissimo anche così, con l’entusiasmo della prima volta. E la società lo ripaga, gli dà fiducia, lo ringrazia quasi per come ci mette la faccia. Ma poi c’è il calcio, c’è la gente, i media. E tornano le incomprensioni. Non c’è niente di più smanioso di un’evidenza negata. L’Inter è questa. «Spero che qualcuno ci ringrazierà se arriveremo quinti». Mazzarri è un leggendario fumatore. Aveva smesso per 8 mesi mettendo su 10 chili. Ha ricominciato in ritiro durante le sue chiacchierate in mezzo alle Marlboro di Moratti. «Ne prendo una sola… ». Ora è di nuovo un fumatore. Non è il momento giusto per altri sacrifici”. Non viene spiegato se si tratti di un virgolettato realmente raccolto dal popolare editorialista o solo una deduzione dello stesso.

  262. Jack Cat 12/01/2014 alle 12:52 pm

    beh non tutti hanno una sorella come Liz (cf. gazzaonline)

  263. Jack Cat 12/01/2014 alle 12:49 pm

    io kuz al milan glielo do volentieri.
    ma temo ci ammollino il solito guglielminlegno in cambio.
    meglio una statuina di galliani, in caso

  264. Calooleft (@calooleft) 12/01/2014 alle 1:32 am

    Papagnolo arrivi giusto giusto!! Da martedì si aprirà una nuova sessione di mercato (che durerà fino all’8 febbraio compreso) nella quale si potranno fare 5 cambi. Poi dal 10 febbraio fino a fine campionato gli ultimi 5 cambi

  265. alinghi2 12/01/2014 alle 1:01 am

    @doggolo
    Icardi -Matri.
    Tu mi vuoi male. 😉

  266. realsbatibalovic 11/01/2014 alle 11:11 pm

    Che poi voglio vedere se Icardi prova a fare il coglione e a twittare le tette di Wanda Nara con i Tuareg come dirigenti…

  267. realsbatibalovic 11/01/2014 alle 11:06 pm

    Cioè, telefona a Inter Channel per rassicurare i tifosi e non dice una parola, ma nemmeno mezza parola su un progetto tecnico, su un obiettivo, su un cazzo di qualche cosa.
    Ma fatti un nasi goreng e vendi ai Tuareg che almeno sono più pratici! Duecento cammelli
    per D’Ambrosio li tirano su!

  268. doggolo 11/01/2014 alle 10:53 pm

    Un giocatore fantastico come Diego Costa fino ai 23 anni giocava segnando pochino in squadre di medio bassa classifica spagnola.
    Questo fa capire quanto siamo isterici spesso e volentieri a giudicare 19/20enni…

  269. elganassa 11/01/2014 alle 10:19 pm

    Quindi il proggetto arsenal è già stato accantonato e adesso cerchiamo di conquistare nuovi tifosi con gli avanzi degli altri.
    ET hai più collo che cervello.

  270. a.j 11/01/2014 alle 10:18 pm

    Sto vedendo Atletico-Barcellona e dopo il primo tempo posso fare quattro considerazioni.
    – Questi giocano un altro sport. Alter sport (cit.)
    – Per tornare competitivi in Europa ci vogliono una ventina di innesti
    – Nessuno della nostra rosa attuale sarebbe titolare in questa partita e probabilmente nemmeno in panchina
    – Il bbilan per passare il turno deve sperare in un’epidemia di colera a Madrid

  271. realsbatibalovic 11/01/2014 alle 9:30 pm

    Thohir: “Il mio obiettivo per l’anno venturo è catturare molte più scimmie per il khebab… come? Ah, lei si riferiva all’Inter? La squadra di calcio? Be’, allora… l’obiettivo è un’economia sana, tanta gente che ci vuole bene e ovunque andiamo ci andiamo tutti insieme!”.

  272. specialcla 11/01/2014 alle 9:17 pm

    “Tutti vogliono vincere, nessuno vuole perdere” wowwwwwwww
    Tutti vanno a lavorare per guadagnare no?
    E Tutti quando escono a cena con una fagiana nuova dopo se la vorrebbero trombare?

  273. Jack Cat 11/01/2014 alle 8:54 pm

    degli obiettivi di thohir non ce n’è uno sano

  274. Calooleft (@calooleft) 11/01/2014 alle 8:29 pm

    Thohir: “Ci siamo posti 3 obiettivi. Numero uno: vogliamo rendere l’Inter sana economicamente. Numero due: vogliamo accompagnare la squadra in questo periodo di transizione. Numero tre: vogliamo aprirci al grande mercato internazionale così avremo ancora più tifosi anche fuori dall’Italia”.

    L’obiettivo numero 1 e il numero 3 da tifoso me ne fotte sega. Ma il secondo che vuol dire? Dove la vogliono accompagnare?

  275. megliosenza 11/01/2014 alle 8:26 pm

    Thohir vuole giocatori pronti: Branca ha giá contattato il management di 4 salti in padella

  276. Jack Cat 11/01/2014 alle 8:23 pm

    dunque è morto dario fo. quindi dopo averci rotto i coglioni per quindici giorni con mandiba e una settimana con schumacher ci basta pareggiare col chievo per essere lasciati in pace fin quasi al 20 gennaio.
    dopo 10 giorni di calciomercato col botto e siamoa posto, anche quest’anno è passato.
    in settimana nasce mio nipote, giovanni franco. che dite lo allevo da interista o gli risparmio una vita di crocifissioni e lo lascio libero? se lo lascio libero diventa fiorentino o gobbodimerda. atroce dilemma

  277. ugoland 11/01/2014 alle 8:18 pm

    quindi secondo la filosofia thohir-mazzarri niente giovani, solo giocatori pronti. Ma siccome non abbiamo soldi allora prendiamo scarti delle altre tipo cannavaro o borriello.
    Ci aspettano grandi soddisfazioni!

  278. doggolo 11/01/2014 alle 7:40 pm

    Quindi compreremo da qui al 31 gennaio due tre giocatori da quello che dice il senzacollo.
    D’Ambrosio, Matri o Borriello e chissà il terzo magari un Nocerino

  279. rabahmadjer 11/01/2014 alle 7:38 pm

    cmq vedo che fantanatonio cassano ha fatto brecci anel cuore di parma.
    città, tifosi, compagnie staff tecnico gli vogliono un bene dell’anima.
    infatti gioca tutte le partite.
    t u t t e.

  280. rabahmadjer 11/01/2014 alle 7:36 pm

    Settimana difficile per Thohir, che dopo i due k.o. dell’Inter è finito nel mirino della critica: “Il progetto per migliorare la squadra durerà 2-3 anni – dice il presidente nerazzurro a Inter Channel -. Non sono superman, non posso cambiare le cose in 60 giorni”. Sul mercato: “Il mister vuole giocatori già pronti, ci sono trattative in corso”. Fiducia in Mazzarri: “E’ perfetto per questa Inter, lo supporterò nel bene e nel male”.

    Erick Thohir, in collegamento dall’Indonesia, è intervenuto a Inter Channel facendo chiarezza a 360°. Si parte da quello che sarà il suo progetto: “Non sono Superman, quindi non ho potuto fare tante cose in questo arco di tempo. I miei punti fermi sono: risanare l’Inter, accompagnare la squadra in questo periodo di transizione e aprirci al grande mercato internazionale per avere ancor più tifosi fuori dall’Italia. La Serie A sta pensando di fare giocare alcune gare in Asia. Tutto questo durerà uno o due anni, non 60 giorni”. Mazzarri, intanto, non si tocca: “Lui è perfetto come allenatore per questa Inter, è il suo primo anno ed è la prima volta che lavoro con lui, ci fidiamo l’uno dell’altro, ma abbiamo bisogno di tempo per lavorare insieme al meglio. Nel bene o nel male io supporterò il tecnico, che piace anche ai tifosi. Dobbiamo ricominciare a vincere, ma servirà del tempo, ma la fiducia nel tecnico c’è”.

    Il mercato, aperto fino a fine gennaio, è inevitabilmente l’argomento più caldo: “In alcuni ruoli c’è bisogno di qualche giocatore, in altri siamo molto coperti. Bisogna prestare attenzione nell’acquistare nuovi elementi perché la finestra di mercato è molto breve e la stagione è già a metà. In ogni caso il mister vuole giocatori già pronti per giocare nell’Inter. Stiamo osservando alcuni profili e ci sono trattative in corso e proveremo a prenderli, gli altri che non sono necessari per il futuro non interessano. Il progetto per migliorare la squadra durerà 2-3 anni, questo sarà il tempo per arrivare al massimo”.

    Il presidente nerazzurro non polemizza nei confronti degli arbitri: “Bisogna fidarsi dell’esperienza degli arbitri di Serie A, che sono tra i migliori al mondo. Io non sono così esperto in materia, ma voglio vedere delle belle partite, insieme ai tifosi, sperando che i direttori di gara non condizionino troppo il match, sperando che sia leale con tutte le squadre. Tutti vogliono vincere e nessuno vuole perdere”. Prima di chiudere, Thohir promette che sarà molto vicino alla squadra nei prossimi mesi: “Tornerò a fine mese, poi a fine febbraio, a fine marzo, aprile, maggio. Tante volte, quindi. Spero di vedere dei progressi ma sono sicuro che miglioreremo e faremo meglio dello scorso anno”.

  281. doggolo 11/01/2014 alle 7:34 pm

    Dai prendiamo bomber Matri.
    Una coppia di attaccanti Icardi e Matri, così ad Alinghi viene una sincope.

  282. biz1965 11/01/2014 alle 6:52 pm

    Zouma ?
    Cazzo ce ne facciamo del Presidente 70enne del Sudafrica ?

  283. Jack Cat 11/01/2014 alle 6:47 pm

    e se azouma è scudetto…

  284. Jack Cat 11/01/2014 alle 6:46 pm

    macchè Maxi Lopez, c’abbiamo già la wanda!
    parlando di cose serie, bisogna far qualcosa.
    chi si occupa di fregare il cellulare a branca?

  285. mrdeliorossi 11/01/2014 alle 6:41 pm

    anch’io dico
    MAXI LOPEZ ALL’INTER

  286. papagnolo 11/01/2014 alle 6:30 pm

    a proposito di mercato, cari Caloo e Doggolo, non è che possiamo aprire una Sèscion di fantamercato di riparazione (nel senso che devo riparare l’attacco… Milito-Klose-Rossi, chiccazzo devo fare giocare???)

  287. realsbatibalovic 11/01/2014 alle 6:09 pm

    Notizia di oggi: Moratti quattro ore in ritiro con la squadra, pranza con Mazzarri e i giocatori, poi si apparta a parlare con il tecnico che gli chiede rinforzi.

    Ascolta un cretino: Thohir ha un chiosco, vende Khebab di scimmia allo svincolo dell’autostrada Giakarta-Pekambalu-Sukabumi. Gli hanno fatto mettere una cravatta, lo hanno caricato su un aereo privato e gli hanno insegnato quello che doveva dire una volta arrivato a Milano strada facendo in cambio del permesso di vendita della salsa di Karambola e Rambutan – molto ambito fra gli ambulanti indonesiani.

  288. megliosenza 11/01/2014 alle 5:36 pm

    Maxi Lopez??? Coi soldi che abbiamo non possiamo permetterci neanche Mini Pimer!

  289. focusreload 11/01/2014 alle 4:48 pm

    Zouma? Non è che è il solito africano che come lo compriamo alla prima visita medica c’ha il cuore a destra?
    Voglio Zomas, perché io so chi è Zomas.

  290. rabahmadjer 11/01/2014 alle 4:03 pm

    un treno per zouma…

  291. josesavethequeen 11/01/2014 alle 4:01 pm

    Balotelli a confronto di Zouma e’ una suora orsolina

  292. Giuseppe Vogri 11/01/2014 alle 3:46 pm

    Ma chi è Zouma ? O_O

  293. doggolo 11/01/2014 alle 3:31 pm

    Fuori il rachitico idrocefalo e dentro quella bestia di zouma?
    Dove si deve firmare?

  294. josesavethequeen 11/01/2014 alle 1:55 pm

    Tanta roba l’acquisto di borriello.
    Per il vero salto di qualità però si punta su franco trentalance.

  295. crusherant 11/01/2014 alle 7:55 am

    poi per Maxi Lopez si può preparare un contratto rivoluzionario:
    gli si potrebbe detrarre quota parte dell’ingaggio relativa agli alimenti della nara, girarli a icardi col vincolo di destinazione d’uso da documentare chiaramente su twitter, somme poi trattenibili in caso di violazione del codice etico/morale. infine versamento nelle casse della società di cospicua percentuale sui diritti di immagine e sulle copertine di novella duemila…
    un contratto per cui cravatta gialla avrebbe dato un rene…

    firma anche TU
    voglio Maxi Lopez all’Inter

  296. robb977 11/01/2014 alle 12:14 am

    siamo allo sbando più completo….
    senza nessuna guida… senza nessuno al comando…. e questo è il risultato…
    Nessuno dice più niente… nessuno prende posizione… anche se siamo ridicoli abbiamo degli limiti agghiaccianti… (gente ferma in campo… gente che non sa fare altro che passaggi laterali e nemmeno un’idea di gioco)… vietiamo trattati a pesci in faccia… E’ vero come diceva il grande boskov: rigore è quando arbitra fischia… ma porco il cazzo se l’arbitro non fischia… che qualcuno si faccia sentire… poi ripeto non cambierebbe niente perché alla fine siamo mediocri
    mediocrhi

  297. robb977 11/01/2014 alle 12:02 am

    breve opinione….

    Il silenzio di MM è un rumore assordante…

  298. Distinti Saluti (@distintisaluti) 10/01/2014 alle 11:54 pm

    Calciomercato:”Inter,ecco dove può’ andare Ranocchia.”Doggolo ed io un ‘idea ce l’avremmo.

  299. robb977 10/01/2014 alle 11:53 pm

    anch’io sottoscrivo la petizione… voglio Maxi Lopez

  300. caperucitaroja 10/01/2014 alle 11:26 pm

    Megliosenza delle 5.27 cocker. Senza riassunti o tagli. Così.

  301. Distinti Saluti (@distintisaluti) 10/01/2014 alle 11:24 pm

    Domenica rischierei Zanetti dal primo minuto.

  302. doggolo 10/01/2014 alle 11:00 pm

    Ranocia al Dortmund non ci credo nemmeno se lo vedo zio caro.
    Immagino Klopp che si chiede Ranocchia chi? Quello che ha fatto sentire fortissimi i cugini scemi di Gelsenkirchen?

  303. rabahmadjer 10/01/2014 alle 10:31 pm

    cabaye puo’ liberarsi per 6 milioni di sterle dal n’castle.
    un pensierino no?

  304. rabahmadjer 10/01/2014 alle 10:25 pm

    si dice che klopp voglia ranocchia.
    nn so se pensare a un doggolo più contento per la sua cessione o disperato perchè il suo allenatore preferito voglia uno dei suoi giocatori più odiati.

  305. alinghi2 10/01/2014 alle 10:24 pm

    Dove si firma per Maxi Lopez all’Inter?
    LO ESIGO!!!!!!!!!!

  306. L'esiliato turco Wesley78 10/01/2014 alle 9:50 pm

    Mi unisco alla petizione :
    Voglio Maxi Lopez all’Inter

  307. mrdeliorossi 10/01/2014 alle 8:44 pm

    ma è vero Botta per D’Ambrosio? quindi ormai i giovani dell’Inter sanno che alla prima partita decente ZAC scatta lo scambio. un ottimo incentivo, direi.

  308. Luca Lunedì 10/01/2014 alle 7:52 pm

    @specialcla non volevo offendere e sono pienamente d’accordo conte. A me Mazzarri non è mai piaciuto (i post precedenti stanno là a dimostrarlo) ma l’ho sempre visto come un male necessario: passare da un apprendista stregone incompetente ad un allenatore, se pure uno che usa un modulo del cazzo ed è pure insopportabilmente piagnone, lo vedevo come un passo avanti. Adesso mi sembra che si sia infilato in un tunnel di pippe mentali dal quale non uscirà…

  309. fc64it 10/01/2014 alle 7:41 pm

    voglio Maxi Lopez all’Inter

  310. specialcla 10/01/2014 alle 7:38 pm

    @Luca Lunedì non sono una vedova di strama, però i conti non tornano, attualmente abbiamo una situazione di gioco identica all’anno scorso, cioè 0, ma con un allenatore di esperienza che avrebbe dovuto far rendere l’attuale rosa (anche se incompleta, piena di scarsoni ecc.) molto di più. Non dico contro real o barca ma almeno contro le ultime tre incontrate hanno dato l’idea di non sapere nessuno che cazzo fare e questo non è accettabile. Non ci sono scuse. Purtroppo bene o male ripetiamo sempre le stesse cose… cmq sono fiducioso: scommetto quello che volete che questo week end non perdiamo di sicuro!!!

  311. fc64it 10/01/2014 alle 7:33 pm

    riposto questa perchè il goombade che l’ha scritta mi ha fatto pisciare addosso dal ridere….. o sarà l’incontinenza? bah
    ugoland 10/01/2014 alle 12:55 pm
    ma non potremmo prendere maxi lopez in prestito?. Se non altro avremmo di che parlare

  312. willfart4food 10/01/2014 alle 7:13 pm

    Io vi pongo un quesito tecnico tattico: hai una punta piu’ qualche alternativa (forse) hai un 3 4 giocatori che saltano l uomo e arrivano al fondo(ali?). Hai millemila mediani e trequartisti ma nessun centrocampista classico. Hai un solo difensore che sappia cosa e’ la difesa a 3. Hai terzini ma non hai esterni che possano farsi tutta la fascia con profitto. Quale e’ il modulo migliore? Il 3511 per cui dovresti comprare set ot giucatur? Chi mi illumina?

  313. alinghi2 10/01/2014 alle 7:04 pm

    Se è vero che Strootman andrà a prendere 5 milioni di ingaggio,significa
    che possiamo cominciare a riscrivere le lettere a Babbo Natale.

  314. professorsassaroli 10/01/2014 alle 6:57 pm

    @megliosenza..
    mi stai sulle palle.. è la seconda volta che rileggo il vate.. e poi tra me e me dico.. beh certe cose potevano succeredere solo nel secolo scorso..

  315. Luca Lunedì 10/01/2014 alle 6:40 pm

    No, vi prego, le vedove di Stramaccioni non le posso reggere…già è abbastanza una stagione di merda così, mettetevici anche voi…

  316. doggolo 10/01/2014 alle 6:38 pm

    Strootman al confronto allora chi cazzo è… un misto tra Rijkaard e Matthaus ispirandosi a Roby Baggio..
    Adesso posso chiamarlo Naingocosetto o qualcosa si offende ancora?

  317. specialcla 10/01/2014 alle 6:34 pm

    Pensavo che l’anno scorso avessimo toccato il fondo ma la squadra vista con la lazio e udinese potrebbe fare anche peggio. a Strama possiamo dire quello che vogliamo ma per metà stagione ha avuto 1234 infortunati. Se succedesse quest’anno penso che potrei buttar via la sciarpa Mai Stati in B!

  318. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/01/2014 alle 6:28 pm

    ma parliamo di cose serie: il mercato del fantaiorg è aperto? e perché vinco solo quando non posso modificare la formazione?

  319. rabahmadjer 10/01/2014 alle 6:26 pm

    doggolo, inizia pure a mangiarti i maroni.senti un po cosa ci siamo persi:
    ” sono un mix tra De Rossi e Gattuso ma mi ispiro a Ronaldinho”

  320. Luca Marchi (@Dedalo81) 10/01/2014 alle 6:26 pm

    @doggolo sicuramente Thohir ha la macchina grande ma scopi di piú tu, anche con il califfo

  321. Luca Marchi (@Dedalo81) 10/01/2014 alle 6:25 pm

    Io quello che non capisco di Thohir é la mancanza di comunicazione. Anche se io non lo farei, e nemmeno mi sembra una prassi di direzione aziendale, gli posso concedere il fatto di non aver messo nessuna presenza fissa in societá. Ma il fatto di non aver comunicato chiaramente cosa succederá di qui a fine stagione e cosa intende fare per limitare i danni sinceramente mi lascia basito

  322. Luca Lunedì 10/01/2014 alle 6:13 pm

    io per Leonardo al posto del cignodistocazzo firmerei col sangue…il suo..

  323. doggolo 10/01/2014 alle 6:02 pm

    Leonardo nell’ultima intervista che ha datto minacciava che voleva tornare ad allenare..

  324. Luca Lunedì 10/01/2014 alle 5:58 pm

    @megliosenza ti odio…le lacrime mi hai fatto venire, le lacrime…

  325. L'esiliato turco Wesley78 10/01/2014 alle 5:57 pm

    Cazzo “Er Pomata” ha pure un ingaggio che sfora il tetto ingaggi!

    Se ce lo pigliamo gli sbolognamo almeno Kuz, Pereira e Mudi.
    Mi sembra il minimo.
    I l m i n i m o

  326. rabahmadjer 10/01/2014 alle 5:57 pm

    thoihr deve prendere un ds che sia anche uomo immagine a livello internazionale e abbia credibilità. uno alla leonardo per dirci….certo tra dire e il fare c’è di mezzo il mare e nn è facile da trovare.

  327. interclubqingdao 10/01/2014 alle 5:50 pm

    No, scusate, Thohir “preso per il collo” è troppo. Non ce l’ha il collo.

  328. realsbatibalovic 10/01/2014 alle 5:41 pm

    Io prenderei Guidolin come allenatore e farei scegliere a lui lo staff per ricostruire una squadra fondata sui giovani, se non c’è lira da spendere

    Salutatemi “il fidanzato di Wanda Nara” – Cazzo, sulla Gazzetta c’era scritto proprio così non me lo sono inventato eh”!

  329. doggolo 10/01/2014 alle 5:32 pm

    non mi sembra che ci siano questi grandissimi nomi ad oggi come eredi di Marco Branca dopo che Sabatini, Berta hanno detto di no a Thohir.
    Bigon? non mi convince, a Napoli le grandi trattative le ha seguite De Laurentis quando c’era Mazzarri ( lui ha scelto i Vargas Chavez Fideleff..) ed oggi i nomi li sceglie tutti Benitez..
    Leonardi? ex amico di Moggi..per carità
    Tare? lasciamo perdere..
    Sogliano? a Verona sta facendo benissimo ma sembra già in orbita Milan..
    convincere Paratici a lasciare Marotta e la Juve? praticamente impossibile…

  330. megliosenza 10/01/2014 alle 5:27 pm

    Per non dimenticare…

    “Manipolazioni intellettuali”
    Martedì, 03 Marzo 2009

    APPIANO GENTILE – Domani è il giorno di Sampdoria-Inter, gara valida per l’andata delle semifinali della Tim Cup 2008-09, in programma domani sera allo stadio “Luigi Ferraris” in Marassi a Genova (ore 20,45). José Mourinho ha incontrato i giornalisti, in conferenza stampa al centro sportivo “Angelo Moratti”, dopo l’ultimo allenamento.

    Inter.it vi offre la versione integrale delle dichiarazioni dell’allenatore nerazzurro.

    Mourinho: la partita contro la Sampdoria sarà un’occasione per tornare ad utilizzare il vecchio modulo?
    “Preferisco non rispondere, la partita di domani sarà semplicemente un’occasione per fare un risultato che possa portare l’Inter in finale. Abbiamo detto dal primo giorno che è una competizione che sembrava essere poco rispettata in Italia, ma noi l’abbiamo sempre rispettata e abbiamo sempre giocato in modo serio e siamo arrivati in semifinale. Ora abbiamo una partita difficile contro una squadra che sicuramente vorrà fare lo stesso. Sarà importante giocare la gara con responsabilità, ma non dico con che modulo o sistema scenderemo in campo. Preferisco fare una conferenza stampa in stile Medioevo perché ho capito di essere troppo avanti , troppo bravo e devo ritornare indietro… “.

    In che senso ‘troppo avanti’?
    “Andiamo al sì o no, al politicamente corretto, ritorniamo al Medioevo… “.

    Le hanno dato fastidio le dichiarazioni di Claudio Ranieri secondo il quale, Mourinho non ammette mai quando l’arbitro sbaglia a favore della sua squadra?
    “Voi avete il mio permesso di chiedere a Claudio Ranieri cosa voleva dirmi stamattina quando mi ha chiamato al telefono”.
    L’ha chiamata Ranieri?
    “Sì, chiedeteglielo nella prossima conferenza stampa, dopo la partita, stasera… “.

    Ha risposto alla telefonata?
    “Se mi chiedete questo, significa che non mi conoscete a fondo, nonostante siate tutte le settimane qui”.

    Carlo Ancelotti ha dichiarato che lui non dico mai quello che pensa perchè il calcio non è abituato alla verità, Mourinho invece la verità la dice sempre. Crede di poter cambiare il mondo del calcio?
    “Non so se sono io a far bene o male, non voglio andare su questo argomento. A me non piace la prostituzione intellettuale. Non mi piace, no. Mi piacciono l’onestà intellettuale, il resto dipende dal vostro giudizio. Io, però, sono sempre uguale a me stesso e mi sembra che negli ultimi giorni ci sia stata una grandissima manipolazione intellettuale e grandissimo lavoro organizzato per manipolare l’opinione pubblica e questo, secondo me, è un’operazione fantastica di un mondo che non è il mio, che lo sarà fino a quando lavorerò nel calcio, ma che davvero non è il mio mondo. Però questa manipolazione è stata un successo: negli ultimi due giorni, infatti, non si è parlato d’altro. Non si è parlato di una Roma con grandissimi giocatori, con tanti giocatori che io volevo avere con me, e che finirà la stagione con zero titoli. Non si è parlato di un Milan che finirà la stagione con zero titoli e con giocatori che hanno una cultura vincente e tutto ciò di cui una squadra ha bisogno. E non si è parlato di una Juve che ha conquistato tanti punti, ma tanti di questi con errori arbitrali. Come si dice che Ranieri e Spalletti sono uno al fianco dell’altro, allo stesso modo io sono a fianco di Zenga, Del Neri e Prandelli perché tutti e tre hanno perso tre punti giocando contro la Juve. E sono anche al fianco di Marino e Novellino, che il prossimo fine settimana dovranno giocare contro la Juventus. Se io fossi in Novellino o Marino adesso, forse sarebbe meglio non giocare o giocare con la seconda squadra. Davvero, sarebbe meglio non giocare o farlo con i ragazzi della Primavera. E chissà forse anche per l’Inter è meglio non andare a giocare domani o la prossima settimana, perché sta per arrivare il giorno dello scandalo… Perché chi parla in certi modi del rigore di Balotelli, della partita contro la Roma… : questa è manipolazione intellettuale. È un gioco che io non voglio giocare. Forse questa è l’ultima volta che parlo in questo modo, mancano 91 giorni per dire a tutta l’Italia ‘arrivederci, buone vacanze’. Andrò in vacanza e, per un mese e mezzo, non parlerò. Mancano 91 giorni e penso che, nonostante la mia personalità, sarò capace per 91 giorni di fare le conferenze stampa come quelle del Medioevo, ma prima voglio chiedervi una cosa: non capisco perché io sono bravo a parlare, se io parlo alla stampa solo perchè devo farlo, perché c’è un contratto. Sono qui con voi perchè mi dicono che devo farlo, dopo ogni partita io parlo con i giornalisti perché mi dicono che per contratto devo farlo. Ranieri e Spalletti, invece, sono sempre ospiti nei programmi serali. Ogni volta che arrivo nello spogliatoio e accendo la tv li vedo. Sempre. Spalletti parla prima della partita, all’intervallo, dopo la partita. Parla con uno, parla con l’altro, è amico di Ilaria (ndr.: D’Amico), è amico di Mauro, è amico di tutti. E io sarei quello bravo a parlare? Io sono bravo perché mi dicono che devo, per forza, parlare. Se l’ufficio stampa dell’Inter mi dicesse di non parlare alla stampa per due mesi, per me sarebbe fantastico. E io sarei bravo? Io che non parlo alla stampa e c’è qualcuno che, forse, paga per parlare. Io rifuto. Rifiuto chi vuole pagarmi per un’intervista. C’è chi mi offre del denaro per rilasciare un’intervista, ma io non sono bravo… È il mio lavoro, mi pagano per fare questo lavoro, ho un contratto con l’Inter e l’Inter ha un contratto con i media e come allenatore di questa squadra parlo, devo farlo. Quante volte ho rifiutato di rilasciare un’intervista a Sky? Tutti i giorni. Tutti i giorni l’ufficio stampa mi chiede d’ncontrare i giornalisti di Sky, del Corriere della Sera o della Gazzetta dello Sport. E io dico sempre ‘no’. E io sarei bravo? Io non manipolo l’opinione e non ho mai partecipato come ospite a una trasmissione serale. Io non sono il campione delle trasmissioni, sicuramente non sono io. Però va bene, non si parla del Milan con 12 punti di meno in classifica. Non si parla della Roma con il miglior centrocampo d’Italia che arriverà alla fine della stagione con zero titoli. E non si parla della Juve, del rigore che c’era per un fallo di mano nella partita contro il Catania e anche a Palermo con Marchisio o del fuorigioco nell’ultima partita contro il Napoli. Non si parla di niente. Di che si parla? Di Mario Balotelli, che parte in azione da fuori area, va dentro fra tre avversari. C’era il rigore. Se vogliono dire che il rigore c’era, lo dicano, ma se vogliono dire che non c’era, che almeno lo dicano con qualche dubbio. Okay, loro sono insieme, al fianco l’uno dell’altro. Allora io sono al fianco di Zenga, Prandelli, Del Neri, Novellino e Marino. Sono al fianco di tutti loro. L’unica partita nella quale l’Inter ha conquistato i tre punti, favorita da un errore arbitrale, è stato nella trasferta a Siena dove, dopo la gara, l’allenatore dell’Inter è andata in conferenza stampa e ha detto che la sua squadra aveva conquistato i due punti con un errore arbitrale. Il giorno dopo c’è stato un altro allenatore, che pare guardi ogni cosa che fa Mourinho, e in quel giorno una squadra ha vinto tre punti a Bergamo aiutata da un errore dell’arbitro. E per la prima volta questo allenatore, a cui piace tanto guardare Mourinho, ha deciso di dire ‘okay, era fuorigioco, la mia squadra bianca e nera non doveva vincere questa partita’. Grazie, a domani”.

  331. macrievic71 10/01/2014 alle 5:03 pm

    non hai due mln per prendere D’Ambrosio? bhe allora non sorprenderti se ti prendono per il collo
    “…ma credo che l’Inter debba venire incontro a noi, non il contrario.”

  332. rabahmadjer 10/01/2014 alle 5:02 pm

    ieri abbiamo giocato con 5 giocatori su 5 che hanno giocato a malapena 90 minuti in stagione.
    1 che ha giocato poco di più, 1 che gioca col paraocchi e 1 che nn ha ancora una posizione definita in campo.
    e ci scandalizziamo per la prestazione?
    era matematico che venisee fuori quel che abbiamo visto.

  333. Calooleft (@calooleft) 10/01/2014 alle 4:52 pm

    Ma non vi aspettiate che kovacic da regista sia da subito il nuovo Pirlo… spesso perde palloni importanti in uscita, ed anche l’anno scorso l’ho notato. Avrà bisogno di parecchie partite, ed in queste farà parecchie vaccate. Anche per questo lo vorrei vedere fin da subito in questo ruolo, così magari l’anno prossimo sarà già a buon punto

  334. L'esiliato turco Wesley78 10/01/2014 alle 4:47 pm

    Me lo vedo già il summit di mercato di questa estate.

    Thohir : “Marco, con il rilascio degli ex-Triplete abbiamo un gruzzolo di 32-33 milioni. Voglio una punta ma che sia un campione e con esperienza nel campionato italiano se serve.”
    Branca : “Tranquil capo. Ho già fatto tutto!”

    Gazzetta : “L’Inter ufficializza l’acquisto di Luca Toni”.

  335. doggolo 10/01/2014 alle 4:44 pm

    vi state agitando troppo per qualche sconfitta
    da settembre che vi dico che sarebbe stata una stagione da vivere in modo easy ed agannaway
    leggo troppa agitazione e troppi isterismi.
    tranguasc ragasc, l’anno della rinascita sarà il 2014/2015

  336. interclubqingdao 10/01/2014 alle 4:34 pm

    Kovacic è stato un disastro, per questo mi aspetto lo scambio con Matri.

    Puntualizzazione personale: è Mazzarri che non sa dargli un ruolo. Si è fissato che è simile ad Hamsik e da lì non si schioda.

    D’altra parte ci vuole un bel Matri per la Coppa di Toscana.

  337. macrievic71 10/01/2014 alle 4:28 pm

    ma al West Ham non interessa Borriello?

  338. cuci9 10/01/2014 alle 4:12 pm

    Stavolta Kovačić ha giocato peggio di certi giocatori per i quali ho speso troppi soldi in terapia per ricordarne il nome.

  339. interclubqingdao 10/01/2014 alle 4:07 pm

    Quest’anno accetto tutto, ma non che ci arrivi un Coco o un Guglielminpietro da uno scambio. Che so, via Kovacic per Matri.

  340. realsbatibalovic 10/01/2014 alle 4:01 pm

    Riporto il passaggio, papale papale, di un articolo odierno della Gazzetta dello Sport

    “Considerando che uscirà Belfodil … e che IL FIDANZATO DI WANDA NARA non dà al momento piene garanzie, ecco che l’Inter cerca una punta”.

    Ormai ci prendono per il culo anche i piccioni

  341. megliosenza 10/01/2014 alle 3:39 pm

    Se il Fato lo avesse voluto avrei potuto tifare juventus,.. Quindi tutto sommato non mi lamento…

  342. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/01/2014 alle 3:39 pm

    uno volta agli ammerigani vendevamo la fontana di trevi, adesso loro ci rifilano sburriello

  343. elmichetta 10/01/2014 alle 3:23 pm

    LOL: adesso gli americani vengono in Italia e fanno gli americani!

    Gli indonesiani in Italia cosa fanno? vendono magliette?

  344. MCE (@SLTD_fan) 10/01/2014 alle 2:51 pm

    Ridendo e scherzando, gli americonzi della Roma han fatto 50 milioni di plusvalenze e sono secondi in classifica.

    Mai avrei pensato di guardare ai romanelli come esempi di management

    Ao’ Ao’ tse tse (cit.)

  345. focusreload 10/01/2014 alle 2:46 pm

    62 il mio anno.
    Ah i bei tempi bui quando era costantemente crisi-Inter. Adesso invece va tutto a gonfie vele ed è una noia mortale.

  346. il daddy 10/01/2014 alle 2:42 pm

    Se il progetto è l’eutanasia allora bisogna finire la cosa in Svizzera che qui non è legale.

  347. macrievic71 10/01/2014 alle 2:36 pm

    e a ogni giro della ruota scommetto che ci scappa qualcosa per chi la fa ruotare

  348. elmichetta 10/01/2014 alle 2:35 pm

    Cmq se gli sono andati via i brufoli, per me puo’ tornare pure Santon.

  349. davidemporio3 10/01/2014 alle 2:29 pm

    azz è vero! D’ambrosio!
    Perché il Donati terzino sinistro che fa la Champions nel Leverkusen x 3 milioni di euro è più scarso.
    E’ una ruota che gira:
    Belfodil è il Livaja che va all’Atalanta, Borriello è Rocchi, D’Ambrosio è Schelotto. E Branca è sempre Branca.

  350. elmichetta 10/01/2014 alle 2:25 pm

    @davidemporio

    TROPPO FACILE: D’ambrosio.

  351. elmichetta 10/01/2014 alle 2:24 pm

    borriello apporterebbe il prestigio del secondo italiano in rosa. Piu’ o meno come l’osvaldo.

  352. davidemporio3 10/01/2014 alle 2:24 pm

    Se Borriello è il Rocchi del 2014 non vedo l’ora di sapere chi sarà lo Schelotto. Fremo proprio…

  353. macrievic71 10/01/2014 alle 2:22 pm

    ma tra polonia, svezia, belgio, olanda e qualsiasi altro posto del nord europa non c’è un cazzo di attaccante e centrocampista buono per questa, QUESTA, Inter? Borriello lo so pensare anche io da qui, non ci vuole una grande competenza.

  354. elmichetta 10/01/2014 alle 2:18 pm

    L’unico modo per vedere Maurito in goal e’ mettere Wanda Nara nella porta avversaria.

  355. arm 10/01/2014 alle 2:18 pm

    Si, ma la Canalis a quanto viene via? Mi sa che faccio a metà con un mio amico, fa anche DP?GangBang, così ammortizzo i costi?

  356. aurum198 10/01/2014 alle 2:12 pm

    L’unica modo per vedere in campo Icardi è schierare Wanda in formazione

  357. nerodavideazzurro 10/01/2014 alle 2:09 pm

    Diciamo che sperano si adotti in serie A pure il “metodo Lega Pro” …
    Comunque, coppa telecomunicazione andata, vediamo che ci rimane (da vedere).

  358. crusherant 10/01/2014 alle 2:07 pm

    dico a te…
    che come me segui Wanda Nara su twitter …. (più che altro per vederla scosciata)
    che ogni volta che vedi una foto di icardi, che si mette in posa e fa la boccuccia ti senti preso bellamente per il culo…
    sì dico proprio a te..
    firma la petizione
    VOGLIO MAXI LOPEZ ALL’INTER

  359. francoangeli 10/01/2014 alle 2:05 pm

    E poi ci sarebbe la questione arbitrale.
    A noi i rigori li daranno tra quattro – cinque giornate quando non conteranno più niente.
    Era solo il 24 febbraio 2008 e sul sito ufficiale della juve (merda) compariva questo comunicato:
    “La Federcalcio ha il dovere di vigilare sul rispetto delle regole e di garantire la lealtà della competizione sportiva, messa in discussione dall’inadeguatezza di parte della classe arbitrale. Alcune decisioni dei direttori di gara stanno confermando un dubbio sollevato da più parti: e cioè, che nei confronti della Juventus non vi sia un atteggiamento sereno e adeguato alla serietà con la quale la società e la squadra affrontano i propri impegni. Quel che e’ certo e’ che la Juventus non può continuare a pagare colpe per le quali ha già scontato una pena estremamente severa e dalla quale si sta risollevando anche grazie alla passione dei propri tifosi, che legittimamente chiedono rispetto”.
    Esattamente la stessa politica comunicativa nerazzurra

  360. doggolo 10/01/2014 alle 1:54 pm

    e le marmottine confezionavano asado in scatola

  361. professorsassaroli 10/01/2014 alle 1:52 pm

    siparietto carinissimo tra samuel e icardi in un noto locale della movita mangereccia di milano (carnicero mi sembra si chiami).
    a cena tutti gli argentini (milito, icardi , samuel , zanetti, carrizzo e penso basta) icardi in un angolo con nessuno che se lo caga.. poi va a parlucchiare con samuel che dopo poco lo schifa e se ne va dicendo.. altri cinque minuti che parlo con questo qua e si fa un tatuaggio col mio nome!

    a parte la simpatia di samuel credo che nello spogliatoio qualcosa non vada..
    sarà mica perchè han paura che si trombi pure i materassini per i massaggi?

  362. francoangeli 10/01/2014 alle 1:45 pm

    Anche quest’anno abbiamo concesso molti giorni di vacanza in più ai nostri giocatori ed il risultato, come sempre, è quello sotto gli occhi di tutti.
    Historia magistra vitae, a noi non dice nulla.
    Il problema non è il modulo è che non conoscono il latino

  363. Calooleft (@calooleft) 10/01/2014 alle 1:39 pm

    Ma riprendiamoci livaja e amen! Palacio, Milito, Icardi (se e quando si riprende), Livaja e all’occorrenza Guarin, Botta e Alvarez. Almeno è già nostro per metà

  364. realsbatibalovic 10/01/2014 alle 1:33 pm

    Rocco Siffredi: “L’Inter mi ha offerto un biennale”

  365. interclubqingdao 10/01/2014 alle 1:29 pm

    Sabatini è il mago dei DS, ma per rifilare Borriello a Branca non ci vuole poi tutta questa scienza. Può fare di meglio.

  366. rabahmadjer 10/01/2014 alle 1:29 pm

    maxi lopez – icardi – borriello.
    merda che figata…….wanda nara batte tutti i record

  367. interclubqingdao 10/01/2014 alle 1:27 pm

    Botta è già un elemento di disturbo nello spogliatoio: “Gli dà una botta alla Wanda”.

  368. interclubqingdao 10/01/2014 alle 1:22 pm

    Handanovic
    Jonathan Ranocchia Juan Jesus Nagatomo
    Taider Kovacic Alvarez
    Palacio Icardi Botta

    Allnatore: Zeman

    Risultati:
    Stessa situazione di classifica.
    La rosa che vale 40 milioni di più.

  369. crusherant 10/01/2014 alle 1:15 pm

    io sto con ugoland…
    maxi lopez sarebbe un acquisto perfetto… altro che cassano o balottelli spaccaspogliatoio…
    e affanculolaserenitàeisorrisi dello spogliatoio che i tifosi non sanno che farsene

    direi di iniziare una petizione
    io VOGLIO MAXI LOPEZ all’inter

    thohir… ti prometto che mi compro pure la maglietta

  370. elganassa 10/01/2014 alle 1:08 pm

    Risulta ormai evidente che ET ha comprato l’Inter solo per bombarsi la Canalis (che tra l’altro, so da fonte certa, viene via per cifre molto più abbordabili).
    Per contropartita però deve comprare uno tra Borriello e Osvaldo per sua moglie.

  371. macrievic71 10/01/2014 alle 1:08 pm

    che poi almeno prima potevamo sparare su Moratti, ora anche lui è sul divano a maledire società e calciatori

  372. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/01/2014 alle 12:58 pm

    ultima ratio straeconomica Branca in campo col cappello

  373. ugoland 10/01/2014 alle 12:55 pm

    ma non potremmo prendere maxi lopez in prestito?. Se non altro avremmo di che parlare

  374. elmichetta 10/01/2014 alle 12:48 pm

    quanti mesi ci vogliono per Borriello per riprendere il ritmo partita? 6 mesi come per Rocchi?
    Ma almeno ce l’ha una fidanzata figa e sotto i 30 anni da portare in tribuna ??

  375. In Bocca Al Lupo Express 10/01/2014 alle 12:33 pm

    Al confronto di Borriello acquista una sua dignità persino l’operazione Rocchi.

  376. elmichetta 10/01/2014 alle 12:29 pm

    Borriello??? porque’ porque’ porque’??
    Non c’e’ libero Amauri??

  377. doggolo 10/01/2014 alle 12:23 pm

    per arrivare in champions quest’anno sarebbero serviti tre acquisti top a gennaio, uno per ogni reparto. un investimento di almeno 100 mln tra cartellini e stipendi (comunque recuperabili solo per 1/3 con un ingresso in champions uscendo nel girone nel 2014/2015)
    non si può dire che thohir non abbia messo nessuno in società in questi mesi, magari c’è qualcuno che sta studiando e valutando gli interventi ed i collaboratori. bisogna avere pazienza con il senzacollo almeno per 7/8 mesi.
    quello che deve fare è scegliere i collaboratori che avranno il compito di gestire l’aspetto sportivo entro un paio di mesi almeno, da quello che si legge sembra che abbia contattato prima Berta ma quest’ultimo ha preferito continuare col progetto Atletico, poi sembra abbia contattato Sabatini che però anche lui preferisce rinnovare con la Roma.
    trovare direttori sportivi italiani capaci e non invischiati in passato col sistema moggi non è cosi semplice purtroppo.

  378. crusherant 10/01/2014 alle 12:21 pm

    ecco contenti?
    vi piace lamentarvi? bisogna comprare… abbiamo bisogno di una punta…
    ecco. l’hanno trovata…
    mo arriva borriello…
    mavaffanculova! ve lo meritate tutto…

    la prossima volta fateviicazzivostri che qui come si muovono fanno un danno…
    mavaffanculova!

  379. Gabrielinovic 10/01/2014 alle 12:04 pm

    …oh sentite, anche il papà di un mio amico ha comprato un dizionario di latino in super offerta, pagandolo pochi spiccioli…sebbene il primo figlio si fosse ritirato da scuola, e il secondo stesse facendo l’Itis…motivazione: “era in offerta…il latino è importante”!
    Ora con le dovute proporzioni Thohir ha fatto lo stesso con l’Inter…stiamo qui a sindacare cosa…che il latino non sia importante? lo è lo è!

  380. facciadaperno 10/01/2014 alle 11:58 am

    Io di aziende non ne ho mai comprate, mi è però capitato di venderne una qualche anno fa
    Il tipo a cui l’ho rifil….ehm, venduta, peraltro a cifre di molto inferiori anche allo stipendio lordo mensile di Chivu, nei mesi precedenti ha voluto vedere bilanci, bilancini e bilanciotti, ha voluto sapere quante mutande si cambiavano i miei collaboratori al giorno e perchè, e, un secondo dopo la vendita notarile, aveva messo un suo responsabile fisso a comandare in azienda.
    ET parrebbe invece che abbia messo 300 milioni di euri allegramente, sbattendosene la ciolla subito dopo, limitandosi a un viaggio di piacere in Italia con la famiglia, a qualche mail e a qualche tweet. Per me non ha cacciato nemmeno un singolo euro. E se l’ha cacciato li dati tutti alla Redasiun, che infatti, se ci fate caso, è tornata inaspettatamente iperattiva. Redasiun, vattene!! O, in subordine, dammi la mezza !!

  381. Eskil 10/01/2014 alle 11:57 am

    ma poi scusate:
    abbiamo il tetto ingaggi a 2.5.
    lo stratega del caciucco ne piglia 3.6 per far peggio del vate dei parioli che ne pigliava 0.5
    ai laic dis progiect!

    chissa il cazzo dove son finiti quei 2 milioni necessari per chiudere per d’ambrosio che ci fan piangere merda da tutti i pori?

  382. In Bocca Al Lupo Express 10/01/2014 alle 11:55 am

    Guardate il timing: il 10 novembre Inter-Livorno 2-0 (anche se giocata male), da allora 6 punti in 6 partite in campionato e lo scempio di ieri in coppa Italia. Nel frattempo è intervenuta la cessione della società, ad un tizio che non ha nessun motivo per garantire un posto a cialtroni di campo e dirigenza che da anni fanno il bello ed il cattivo tempo (ma poi finisce sempre che nevica).

    Quello che mi auguro è che Thohir abbia un emissario, fosse anche occulto, che gli sta monitorando la situazione 24/7. Perché va bene non poter intervenire davvero da qui a giugno per decine di ragioni diverse, ma se non sta mettendo le basi per fare come crede dal primo luglio, ha ragione chi ha scritto che o è un idiota o è un prestanome.

  383. Eskil 10/01/2014 alle 11:49 am

    sempre più convinto che ET sia il figlio ciccione del giardiniere filippino della casa di Forte di Mad Max che ha studiato il grande bluff per non avere gente incazzata sotto casa o sul suo marciapiede….

  384. Gabrielinovic 10/01/2014 alle 11:46 am

    Faremo cagare come squadra…ma quanto scopiamo?!

  385. rabahmadjer 10/01/2014 alle 11:35 am

    la cosa che mi terrorizza di più è l’arrivo all’orizzonte di sborriello.
    la coppia sborrieloo bacardi in spogliatoio potrebbe fare sfracelli.

  386. rabahmadjer 10/01/2014 alle 11:32 am

    20 come alvaro recoba botta

  387. megliosenza 10/01/2014 alle 11:32 am

    Come intervento poco costoso per sistemare il centrocampo Branca ha deciso di rizollare San Siro…

  388. rabahmadjer 10/01/2014 alle 11:31 am

    e cmq le pippe hanno ancora il loro discreto fascino.

  389. rabahmadjer 10/01/2014 alle 11:30 am

    18 come nicolino berti

  390. alinghi2 10/01/2014 alle 11:28 am

    Io chiamerei Edoardo Stoppa

  391. alinghi2 10/01/2014 alle 11:24 am

    Non é eutanasia.
    Con l’eutanasia finisci di soffrire.
    Questo é accanimento terapeutico

  392. ilfumattiamubarak 10/01/2014 alle 11:21 am

    Adesso che siamo fuori dalla coppa italia, possiamo concentrarci su… su… su STOCAZZO!

  393. doggolo 10/01/2014 alle 11:19 am

    a me thohir non mi convince a pelle, ma il suo operato merita di essere giudicato il 1 settembre 2014.

  394. Gabrielinovic 10/01/2014 alle 11:17 am

    Va che il mio commento non era per prendere in giro il tuo Real!!! Condivido appieno la tua tesi…anche se non credo sia uno sprovveduto (onestamente pero’ non capisco cosa sia) io ho letto sta roba davvero su Internet…se la trovo la posto qui!!!

  395. realsbatibalovic 10/01/2014 alle 11:15 am

    Gabri,
    allora possiamo dire che Thohir è, semplicemente, uno sprovveduto (dal punto di vista calcistico) che si è infilato in un affare più grande di lui?
    Sinceramente: tu dopo aver fatto un simile investimento ti saresti comportato come ET? Avresto lasciato lì Branca e Ausilio, non avresti insediato tuoi uomini di fiducia, avresti bloccato qualsiasi tipo di investimento e te ne saresti tornato a casa?
    Gaurdiamola da un punto di vista strettamente aziendale: è una strategia un po’ bizzarra.

  396. Gabrielinovic 10/01/2014 alle 11:10 am

    OK ALLORA VI DICO LA VERITA’, L’AVETE VOLUTO VOI!!!
    Leggevo l’altra sera, non ricordo su quale meandro di Internet, che Thohir è un emissario della Juve che per vendicarsi della serie B…è stato mandato con il preciso compito di mandare tutto a puttane!!!
    (stupidi juventini, Moratti lo stava già facendo benissimo; avrebbero risparmiato 300 mln di euro)

  397. macrievic71 10/01/2014 alle 11:10 am

    che poi ;Mazzarri è da questa estate che dice che deve scremare, bhe i bolliti ce li ha ma continua a venire a galla solo merda.

  398. doggolo 10/01/2014 alle 11:09 am

    milito, cambiasso, zanetti, samuel e chivu vanno a scadenza il 30/6.
    32/33 mln risparmiati a bilancio di stipendi. sostituiamoli con quattro giovinotti a caso ed un campione assoluto. uno solo. un campione in mezzo ai giovani facoceri. un campione uno. assoluto. il campione.
    i l c h a m p h i o n e

  399. pasquale2013blog 10/01/2014 alle 11:04 am

    contentissimo che arriva Borriello così finalmente icardi può riposarsi con la Wanda e forse giocare, ma se proprio si deve lavorare sui giovani non è meglio prendere l allenatore vincente di ieri sera?( non Mazzari, mi riferivo a guidolin adesso perdiamo e la colpa e di stramaccioni che è arrivato 9, e meno male che non siamo arrivati in Europa league uscivamo da la con il trebisonda era sempre colpa di stramaccioni)

  400. realsbatibalovic 10/01/2014 alle 11:00 am

    Allora, io arrivo in un Paese straniero, decido di comprare un marchio importante seguito da milioni di persone, spendo 300 milioni di Euro poi torno placidamente a casa mia, mando un twitter ogni tanto, lascio che due imbecilli continuino a mandare a puttane il mio investimento, non insedio una mia dirigenza, non nomino un mio uomo di fiducia e osservo il bene che ho acquistato per 300 milioni di euro deprezzarsi orrendamente senza fare un cazzo di niente.

    Che cosa direste di me? Che sono un pazzo.
    O un prestanome.

    Tertium non datur.

  401. realsbatibalovic 10/01/2014 alle 10:57 am

    Cioè: non è un progetto è eutanasia.
    Contagiato dalle prestazioni della squadra sono riuscito a sbagliare persino questa! Sigh…

  402. doggolo 10/01/2014 alle 10:57 am

    la vita è una cosa semplice: tu avere grossa macchina scopare, tu avere il ciao malaguti tu ammazzare di pippe

  403. realsbatibalovic 10/01/2014 alle 10:56 am

    Non è calcio è eutanasia: perfetto, è quello che con un enorme spreco di parole stavo cercando di dire ieri. Sono sul podio?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: