Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Alvarez: “La Premier League è la migliore al mondo”. Esagerato

alopeciaoggi

Alopecia oggi

Con oggi scadono i termini per Djorkaeff: avrà notificato al Fisco Svizzero?

Pigroni, ora tocca a voi papirare: qui si indaga il futuro del calcio, la gente pigra usi pure Twitter.

Testi lunghi e sproporzionati: se ce li scrivete e non ci mettete i cazzi noi li pubblichiamo e continuiamo il dibattito anti-storico.

Se possiamo contattarvi via email, ditecelo. Se non possiamo abbiamo già venduto i vostri indirizzi alla Dixan.

51 risposte a “Alvarez: “La Premier League è la migliore al mondo”. Esagerato

  1. francorossitornadalmare 12/09/2014 alle 10:55 am

    Stamattina mi è successa una cosa pazzesca. Io faccio l’esaminatore ad una scuola guida.
    Arriva una tipa vestita da gara. La cosa mi fa ingrifare, ma non mi va di passare per quello che promuove le tipe quando vedono un pochino di carne.
    Partiamo, e la tipa guida in modo appena decente. Riceve una telefonata, e lei addirittura risponde al telefono. E’ la sorella, che da quello che percepisco le sta parlando di vestiti. Inevitabilmente la boccio.
    Dopo poco tocca alla sorella, anche lei niente di che alla guida ma passabile.
    Quando stiamo arrivando, la sorella che si era seduta dietro, scoppia a piangere: “vedi, a me la patente serve. Mio marito è uno di quei mariti tutto calcio, tutte le domeniche va allo stadio, e io voglio scappare. Anzi, vogliamo scappare, come Thelma e Louis. Una domenica, mentre lui è allo stadio. Fare i bagagli e partire, lontano”.
    Incuriosito le chiedo “per che squadra tifa tuo marito?”
    E lei: per l’Inter, ora. E’ un fan di Mazzarri, lo segue in tutte le squadre dai tempi della Reggina.
    Alla fine l’ho promossa. Mi piace immaginare che scapperà durante Inter Sassuolo.

  2. Ventice' 12/09/2014 alle 10:07 am

    Sempre a proposito dell’inno: leggo che “continuano le trattative” per riavere Pazza Inter
    http://www.fcinternews.it/rassegna-stampa/gds-inno-pazza-inter-continuano-le-trattative-163121
    in pratica, il budget per il famoso quarto attaccante è stato dirottato su Rosita Celentano.

    Per cui mi chiedo: ma è davvero così gradito, tra i tifosi, questo Pazza Inter? Posso capire che rievochi il quinquennio d’oro, ma a me, con tutto il rispetto, fa cagare.

  3. caperucitaroja 12/09/2014 alle 10:05 am

    @moka
    giamba era un falso sintetico. Con la doppia interlinea son buoni tutti.

  4. Angelo Farina 12/09/2014 alle 9:56 am

    la sampdoria sponsorizza i film sulla maglietta, voglio proporre a qualche squadra di pubblicare anche i necrologi…

  5. Ventice' 12/09/2014 alle 9:35 am

    a.j: senza offesa per nessuno, ma sei sicuro che l’esaminatore non fosse Angelo Farina?

  6. Calooleft (@calooleft) 12/09/2014 alle 9:31 am

    Basta pensare a cazzate. Pensate al fantafocozziorg

  7. patrickconnemara 12/09/2014 alle 9:30 am

    E intanto il nostro buon vecchio Obi incassa tangenti dall’Eni su conti inglesi e svizzeri…

  8. moka79 12/09/2014 alle 9:25 am

    Certo che con tutto questo papirare sento la mancanza di giam8ba (o come cavolo si chiamava)

    in sua memoria lascio uno spazio e mi chiedo se sia ancora vivo

  9. Ventice' 12/09/2014 alle 9:22 am

    Angelo Farina, ho capito tutto: sei Ausilio e all’epoca sei riuscito a strappare un pompino con diritto di riscatto dopo 20 anni

  10. il daddy 12/09/2014 alle 8:21 am

    Per me il calcio allo stadio, quando riesco ad andarci, è farsi inculare quindici euri per la salamella + birra al chiosco e andarci con un po’ di amici.
    Pazienza se mi ritrovo Cape o Sullina nei paraggi.

    Certo, poi purtroppo c’è anche la partita.

  11. Prozio 12/09/2014 alle 7:57 am

    Il Brasile aveva già giocato contro di noi a San Siro nel 1958, storico gol di Altafini in rovesciata.
    Era lì che dovevamo comprare Altafini prima che andasse dalla parte sbagliata del Naviglio…

  12. sartiburgnichfacchetti 12/09/2014 alle 7:35 am

    “Io sto con Catone”. Sono pronti gli adesivi da mettere sulla macchina per riconoscerci ai semafori?

  13. CafèColombia (@antonionpltn) 12/09/2014 alle 1:04 am

    Qual’è la password per ricevere il grattagratta-topolone?

  14. Marco Chiapparini 12/09/2014 alle 12:06 am

    il dubbio della mezzanotte è: ma nel derby milwall west ham, gigimeroni si mena da solo?
    nel dubbio, juvemerda

    pace

  15. cipe4ever 11/09/2014 alle 11:56 pm

    Per quanto mi riguarda, vedrei bene questo come nuovo inno.
    Giusto per far sentire agli avversari il rumore delle spade sugli scudi (cit.).

  16. gigimeroni 11/09/2014 alle 11:33 pm

    mrncrl@alice.it…..scrivetemi e chiedete!
    Vendo papiri per tutte le tasche ed esigenze: lettere d’amore per mogli, mariti, amanti, uomini sessuali, stronzi (pro coprofili). Chilometriche giustificazioni per coprire con la moglie serate dure al peep show, supercazzole per intortare il vicino dopo avergli ucciso il cagnetto molesto, motivazioni apocalittiche da consegnare al lavoro o a scuola dopo aver saltato la giornata per andare al luna park, polpettoni per aspiranti dirigenti politici (di ogni colore, tanto son sempre le solite cazzate), omelie per sacerdoti in erba (non fatti di marjiuana, intendo), discorsi per tuttologi utili a ravvivare la serata a tavola con amici parlando della struttura di un boeing 747 nei suoi minimi particolari, dissertazioni inventate di sana pianta sull’evoluzione del 4-4-2 nel corso dei decenni dal Napoli di “Petisso” Pesaola all’Udinese di Stramaccioni….e molto molto altro.
    Venghino siori venghino….

  17. cipe4ever 11/09/2014 alle 11:23 pm

    Vabbè, dico 2 cose anch’io:
    Ho sentito il nuovo inno, ho spento dopo 1 minuto per evitare di buttarmi dal balcone; al confronto “Pazza Inter” sembra scritto da Lennon-McCartney.
    Visto che Catone ha riscoperto l’uso compulsivo del computer, tornare a fare le pagelle no????
    P.S.: juvemerda.

  18. papagnolo 11/09/2014 alle 11:08 pm

    questa voglia di papirare secondo me è tutta colpa del giuramento firmato da Ranocchia & Co.
    da lì è partito tutto

  19. Piedediporco (ex Kanone) 11/09/2014 alle 10:39 pm

    Tra l’altro vorrei aprire una parente. Oggi mi sono visto raisport1 ed ho scoperto con mia grande sorpresa che nel lontano 1978 si giocò niente popò di meno che un Inter- Brasile. Stadio stracolmo, la nord con i bengali, fumogeni, forse anche qualche spinello ma dalla tv non si vedeva. Tifo abbestia….peccato non essere ancora nato.

    Tanto vi dovevo

  20. Piedediporco (ex Kanone) 11/09/2014 alle 10:35 pm

    Quanta poesia in questi post, tra di voi si annida un nuovo Leopardi, un nuovo Manzoni.

  21. Jack Cat 11/09/2014 alle 9:38 pm

    la redazione sta cercando di nascondere il suo papirello (di cui si vergogna assai) sotto una mole di cazzate e per rifarsi un po’ mette anche la fagian nell’header
    non vale!
    o ci rifai le pagelle o niente
    PS comunque il caciucco ha vinto 3.0 a starne mentre il parrucco non è andato oltre il 2.0

  22. megliosenza 11/09/2014 alle 8:56 pm

    @ a.j.

    Magari parcheggiavano male ma porcheggiavano benissimo!

  23. caperucitaroja 11/09/2014 alle 8:40 pm

    Giusto. Ed il post che si potrà misurare in giorni di cammino, sarà cocker.

  24. Gabrilito 11/09/2014 alle 8:18 pm

    @redazione davvero non capisco tutto questo parlare, a che pro? Cosa volete dimostrare? A me viene da dire solo una cosa, voi siete solo dei

    0

  25. a.j 11/09/2014 alle 8:09 pm

    Vi racconto un fatto accadutomi oggi. Non c’entra niente col calcio.
    Mia moglie e sua sorella stamattina avevano l’esame di guida. Io le accompagno, perche’ lo fanno con la mia macchina. Tutte e due si vestono “da battaglia”. Tocca prima a mia moglie. Io la accompagno con l’esaminatore. Guida abbastanza bene, ma cade su alcune domande. Esame non superato. Poi tocco mia cognata e mia moglie mi dice di aspettare che lei accompagna sua sorella in macchina. Io aspetto sul marciapiede. Dopo il giro dell’isolato arrivano e mia cognata fa un parcheggio pauroso. Si fermano un po’ di tempo con l’esaminatore, poi scendono. Mia moglie: ” Tutto bene, abbiamo la patente tutte e due”.
    La conclusione di tutto questo e’: ma quanto siamo coglioni noi uomini quando abbiamo davanti delle belle ragazze!

  26. rabahmadjer 11/09/2014 alle 7:53 pm

    @gigimeroni

    tutti i binomi squadre-tifoserie hanno lo stesso filo conduttore.
    che tu giustamente hai definito col termine british, riferendoti a quei pazzi scatenati dell’hellas.
    cmq condivido in pieno quello che hai detto, anche se in england simpatizzo per il villa.
    tifare no, perchè tifo solo l’inter.

  27. gigimeroni 11/09/2014 alle 7:49 pm

    Rabah, io amo il calcio. Quindi non posso non amare il Millwall. Però amo anche l’Inter, il Nottingham Forest, il West Ham, il Chelsea (vent’anni fa…quando non si vinceva un cazzo), il City (idem, anzi peggio…ancor più sfigati), il Celtic Glasgow, l’Hibernians, il River Plate, l’Estudiantes, la Lazio, l’Hellas Verona (la tifoseria più british in assoluto d’Italia), il Torino, il Besiktas, gli Shamrock Rovers, l’Atletico Madrid, il Valencia…e altre ancora. Ogni partita vista in queste curve mi è valsa SEMPRE il prezzo del biglietto ed è stata emozione vera!
    Certo che il Den è altro…pura poesia… Peccato che alcuni esagerano un po’, a volte…

  28. rabahmadjer 11/09/2014 alle 7:48 pm

    il tuo MaTeo quando andrà a scuola verrà incolpato dalla maestra per ogni marachella della classe, perchè nn farà bene la fase difensiva.
    magari la colpa sarà del franti, ma verrà comunque data a MaTeo Macriachi.

  29. macriachi 11/09/2014 alle 7:46 pm

    Ci tengo a sottolinera, col rischio di rendermi antipatico, che già 140 per me sono troppi.

  30. macriachi 11/09/2014 alle 7:43 pm

    Io lo chiameró MaTeo, col punto di domanda
    Verguenza

  31. rabahmadjer 11/09/2014 alle 7:37 pm

    i nostri figliuoli avranno tutti gli stessi nomi.
    walter.
    johnatan.
    piero.
    erik.
    zdravko.

  32. doggolo 11/09/2014 alle 7:34 pm

    Togo il dibattito allargato, al grido di tuitter merda potrebbe diventare una pagina storica per il calcio del futuro. Il futuro calcistico dei vostri figlioletti nasce oggi.

  33. rabahmadjer 11/09/2014 alle 7:26 pm

    dal secondo blu si possono ammirare al meglio le strategie che trautmann mazzarri adottaa gara in corso.

  34. doggolo 11/09/2014 alle 7:23 pm

    eh allora tutti al secondo blu, il settore più becero e povero rimasto a san siro.
    secondo blu o andatevene affanculo

  35. rabahmadjer 11/09/2014 alle 7:12 pm

    @gigimeroni
    sei per caso del milwall?

  36. mrdeliorossi 11/09/2014 alle 7:10 pm

    caro Real, tanta solidarietà. l’universo femminile è un dolce mistero.

  37. macriachi 11/09/2014 alle 7:07 pm

    Alvarez come và con l’inglese?
    Lentamente

  38. gigimeroni 11/09/2014 alle 7:06 pm

    Riposto di qua: ero certo di avere qualche problema con la sintesi dei miei post….ma Catone e The_Lorentz mi fanno ‘na pippa a due mani!
    Anzi, ribatto subito con un mio papirello provocato dal vecchio post:
    Mi scazza dire “bravo” quando lo dicono tutti….molto meglio andare controcorrente. Ma purtroppo mi tocca. Catone ha “pareggiato” l’ottimo post di Lorentz.
    Hanno ragione, ma la soluzione c’è. Anzi, ce ne sono due.
    1) si va a vedere il calcio (moderno) facendo i tifosi come una volta (all’antica). Catone si ricorderà di un Inter-Napoli (era Napoli? Boh, la maglia mi pare fosse azzurra….) visto allo skybox. Il calcio di oggi è roba da fighetti, fighette e affini? E io mi diverto a fare l’ignorante in tribuna. Niente tessere del cazzo “siamo noi” e “siete voi”, niente inno da canticchiare con donne e bambini, niente puttanate: il calcio è roba seria. Se non si può fare, la partita me la vedo al pub con gli amici.
    2) si va a vedere il rugby, il calcio minore, o il calcio anglosassone quando si può. Negli ultimi anni mi sono divertito molto fra scottish league, championship e League one. Non vedi giocare Ronaldo o gli altri pettinati del cazzo; ma respiri calcio, sudore e bestemmie a pieni polmoni. L’unica menata è che in UK non ti fanno fumare allo stadio…’sti rincoglioniti di sudditi di Lizzy.

    Però adesso, cara redassiùn, basta con i “si stava meglio quando si stava peggio” e “quando c’era Lui i treni erano in orario”. Questo è il nostro tempo, questo ci tocca.
    Non diventiamo dei vecchi tromboni, noi degli anni 70! Tiriamo fuori le palle e facciamo vedere, stando ben ritti controcorrente, ai ragazzi di oggi cos’è lo stadio e cos’è il calcio.
    Let’em come, Let’em come, Let’em come
    Let’em all come down to-the-Deeeen !!!

  39. realsbatibalovic 11/09/2014 alle 7:03 pm

    Io dopo la separazione – da me non voluta – da mia moglie, peraltro bellissima donna fino alla separazione e poi imbruttitasi in modo tristissimo, ho scoperto che esiste un mondo di ragazzine (vista la mia età per me sono ragazzine) tra i 30 e i 35 anni che, con mia sorpresa, cancellano molti ricordi sostituendoli con nuovi ricordi.

    E’ una sensazione strana: io mi sento scivolare verso la terza età e verso una quieta stanchezza, mentre loro mi tengono aggrappato a uno scoglio che mi separa ancora per un po’ dal mare aperto. E anche dai ricordi di 20 anni fa.

    Eppure ogni giorno mi sento un po’ più lontano…

  40. Angelo Farina 11/09/2014 alle 6:57 pm

    ho avuto una storia con una dentista

  41. mrdeliorossi 11/09/2014 alle 6:48 pm

    la storia di Angelo è tenerissima, e promette molto bene. tienici aggiornati, anche sui dettagli, soprattutto se si svolgono nel salone di bellezza.

  42. rabahmadjer 11/09/2014 alle 6:47 pm

    però doggolo vaffanculo ha un suo senso.
    suona bene.

  43. gigimeroni 11/09/2014 alle 6:44 pm

    doggolo ti voglio bene

  44. doggolo 11/09/2014 alle 6:44 pm

    Nuooooooooooooooooooooooooooooooooooooo.

  45. rabahmadjer 11/09/2014 alle 6:44 pm

    6 come le pere che bonazzoli farà al sassuolo.

  46. gigimeroni 11/09/2014 alle 6:43 pm

    doggolo vaffanculo

  47. gigimeroni 11/09/2014 alle 6:42 pm

    Uno….e trino!

  48. doggolo 11/09/2014 alle 6:42 pm

    “Cambiasso sta facendo molto bene. Ha già detto un paio di settimane fa che non parlava inglese, ma lui è un grande comunicatore”
    The Bobby

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: