Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Mazzarri dopo la prima: “Voglio vedere in quanti faranno risultato a Torino”. Dopo due partite siamo a uno, il Verona.

"Ti giuro che ieri ero bello"

“Ti giuro che ieri ero bello”

Bisogna rivolgersi al Cicap per capire come fanno gli stessi undici prima a brillare poi a far cagare.

Pareggio convincente sul campo di una neopromossa.

Provata finalmente la difesa a quattro: in effetti dà garanzie tranne quando difendiamo.

248 risposte a “Mazzarri dopo la prima: “Voglio vedere in quanti faranno risultato a Torino”. Dopo due partite siamo a uno, il Verona.

  1. secondastella 27/09/2014 alle 10:12 pm

    Io invece ho visto il rigore sbagliato da Denis e il gol dei ladri su conseguente azione. Sono questi i momenti in cui invidio la scorrevolezza di espressioni “Valentiane”.

  2. bringbackorrico 24/09/2014 alle 5:14 pm

    Ho appena visto Empoli-Gonzi. Mi sento un po’ meglio oggi, almeno noi una difesa ce l’abbiamo, il Bilan è uno scolapasta. Evviva il nostro grande condottiero Walter Crowe.

  3. doggolo 24/09/2014 alle 5:14 pm

    …………

  4. gigimeroni 24/09/2014 alle 5:10 pm

    Si si si quoto Qingdao al 101%….bergamo merda forever ignoranti di merda. E poi è vero: gli atalantini son quasi tutti anche filo-juve….è la prova del nove che stiamo parlando di inenarrabili teste di cazzo, contadini ignoranti che han mangiato merda fino all’altroieri e poi col boom dell’edilizia han preso gusto ad andare in giro col SUV belli firmati da capo a piedi a fare i fighi. Peccato che come aprono bocca si sputtanano, le merde: HALA HELA HOTA HUTA POTA!

    Rabah, il coretto era “alle soglie del duemila, col trattore in doppia filaaaa” Però si cantava in epoca pre-Euro…

    Lord, stasera non posso proprio, me spiass. Mi piacerebbe però esserci contro gli Azeri in El….sai, una di quelle belle partite che non contano un cazzo e puoi fare il coglione senza che qualche espertone di calcio seduto vicino a te (che ovviamente vorrebbe insegnare a Mazzarri tutto lo scibile calcistico) si scandalizzi più di tanto…

  5. bringbackorrico 24/09/2014 alle 5:03 pm

    Voglio il papiro di Alinghi.
    Quello dell’epico minuto di silenzio nel corridoio. 😀

  6. Chun-Li Chung 24/09/2014 alle 4:29 pm

    @macri: Damb [dumb] è azzeccato per D’Ambrosio.

    cmq dopo due figure di guano consecutive in casa (3-4 e 1-2) stasera l’Atalanta si presenta con Bianchi (il Cavani del Vate a Reggiocalabbria) al posto di Denis e un altro paio di riserve: turnover? gli facciamo pena? sanno già che quest’anno a San Siro sarà difficile per tutti (gli interisti)?
    Nel dubbio il ritorno al gol di Palacio e li rimandiamo a Bèrghem.

  7. alinghi2 24/09/2014 alle 4:28 pm

    Atalanta,Siena e Udinese.
    Societa’ zerbinate.

  8. interclubqingdao 24/09/2014 alle 4:11 pm

    Bergamo va rasa al suolo e sulle sue rovine va cosparso il sale. Ricordo che quando a Milano c’erano le 5 giornate e a Brescia c’erano le 10 giornate, loro, in mezzo, si grattavano allegramente i coglioni.

  9. interclubqingdao 24/09/2014 alle 4:08 pm

    Io, dopo la Juve, disprezzo più l’Atalanta del Milan. Ho lavorato 12 anni in zona Bergamo e quasi tutti gli atalantini sono anche juventini e anti interisti.

  10. rabahmadjer 24/09/2014 alle 3:37 pm

    oh cmq van ginkel tanta roba eh…..

  11. rabahmadjer 24/09/2014 alle 3:36 pm

    Bogliasco – Ferrero show e revival Flachi. A ravvivare la vigilia del match col Chievo, ci hanno pensato il patron blucerchiato e l’ex numero 10 che si sono anche incontrati per parlare della partita d’addio del fantasista idolo della Sud. Due gradite sorprese, che hanno movimentato il pomeriggio al Mugnaini. A Bogliasco, Ferrero è stato accolto con calore dai tifosi. «Presidente viene un po’ da noi?». «Sì, ma voi ce l’avete i soldi?» ha scherzato il patron che dopo un po’ è uscito dai cancelli per regalare selfie, abbracci e botta e risposta esilaranti.

    «Presidente, siamo alti uguali!», «No, so’ più alto io», «Eh ma io non ho i tacchi…». E ancora: «Presidente è carico per il derby?», «Carico? E che devo caricà, mica so’ un facchino…». Il derby è nell’aria, ma prima c’è da battere il Chievo. «Gara fondamentale», ha detto Mihajlovic. Concetto afferrato anche da Ferrero che è piombato a Bogliasco portando la solita allegria e, stavolta, anche qualche regalo.

    Natale è lontano ma per “Babbo Ferrero” non fa differenza. Arrivato al Mugnaini dopo l’allenamento, il presidente si è prima fermato a parlare con Mihajlovic e Osti e poi ha tirato fuori la sorpresa: cravatte regimental per Sinisa, il ds e tutto lo staff blucerchiato. Cravatte di classe per inciso, quelle di Damiano Presta, rifornitore ufficiale di Berlusconi e agguerrito competitor del famoso Marinella.

    Per i giocatori, invece, niente cravatte, ma il presidente si è dedicato anche a loro: chiacchierata con capitan Gastaldello e cena con la squadra all’Astor dove la Samp è in ritiro. Tifosi e giocatori, Ferrero non si nega a nessuno, neanche a un grande ex come Flachi, giunto a Bogliasco per salutare la squadra e per parlare col presidente della sua partita d’addio al Ferraris. La data giusta potre

  12. interclubqingdao 24/09/2014 alle 3:34 pm

    Non l’ho fatto apposta ma mia moglie penserà il contrario.
    Normalmente tento di stare via per lavoro dal Martedì al Giovedì sera. Questa Settimana sono partito Lunedì mattina e sono tornato oggi, Mercoledì pomeriggio. E c’è l’Inter. Poi riparto Domenica sera alle 19:25 da Malpensa e ritorno Martedì. E Domenica fino alle 16:45 ci sarà l’Inter, poi sono un po’ tirato ma ci arrivo a Malpensa. Ed è tutto casuale.
    Frega un cazzo a nessuno, lo so, ma, oltre a mio figlio, a chi potevo dirlo?

  13. alinghi2 24/09/2014 alle 3:33 pm

    Caro mio.Certo che mi ricordo Minnie Minoprio.
    Io sono passato dai tempi dove ci si eccitava per l’ombellico della Carra’,segretamente innamorato di Emma Peel,la compagna dell’Agente Segreto John Steed.Per poi passare alla “Bustarella”.
    Per dire come eravamo messi.

  14. Gabrilito 24/09/2014 alle 3:19 pm

    secondo blu “anello” da focozzoni…primo blu alter sport.

  15. rabahmadjer 24/09/2014 alle 3:05 pm

    “col trattore in doppia fila, col trattore in doppia fila……”

  16. lordpeto 24/09/2014 alle 3:02 pm

    ilmonday, io in genere non guardo serie, questo fa capire quanto sia straordineerio house of cards.

    gigi secondo blu stasera? porta pure giginho.

  17. gigimeroni 24/09/2014 alle 2:50 pm

    Eh Alinghi…quanti ricordi…io sono un pelo più giovane di te, ma che mi dici di Minni Minoprio? Per quanto anche Carmen Russo e l’eterna Fenech….
    “Altri tempi, altre situazioni….comunque, per me, è molto duro….”

  18. gigimeroni 24/09/2014 alle 2:50 pm

    Eh Alinghi…quanti ricordi…io sono un pelo più giovane di te, ma che mi dici di Minnie Minoprio? Per quanto anche Carmen Russo e l’eterna Fenech….
    “Altri tempi, altre situazioni….comunque, per me, è molto duro….”

  19. gigimeroni 24/09/2014 alle 2:47 pm

    Non so cosa si inventa stasera WM. Dico solo che dopo la giuve è il bbilan l’Atalanta è la squadra che odio di più.
    Walter sei avvisato: rischi di trovarti davanti il Valenti non appena apri la tendina della doccia…

  20. davidemporio3 24/09/2014 alle 2:26 pm

    Alinghi da cocker comment

  21. bringbackorrico 24/09/2014 alle 2:25 pm

    Buon giorno Goombadi. Qualche buon anima mi da la formazione di oggi? Gioca il Cuchu? Bene buona giornata a tutti e non voglio pensare cosa succederà se pareggiamo ancora, Mazzarri minimo lo trucidiamo.

  22. macri 24/09/2014 alle 2:20 pm

    handa
    campa Vidic JJ
    Damb Guaro Medel Kovacic Dodò
    Icardi Palacio

  23. doggolo 24/09/2014 alle 12:54 pm

    il mio personaggio preferito di walt disney è Papiroga.

  24. rabahmadjer 24/09/2014 alle 12:49 pm

    sto provando l’astinenza da papiro.
    sto male.
    catone muoviti please.

  25. ilmonday 24/09/2014 alle 12:42 pm

    @Lord mi hai tolto le parole di bocca: House of Cards è una delle più belle serie mai viste, kevin Spacey è il Mou degli attori e Claire è una patata spaziale. Detto ciò, chi ha aspettato ieri sera per vederla invece che scaricarla a cazzoduro è un facozzone seriale… Lord, ma di Sons of Anarchy ne vogliamo parlare???

  26. Angelo Farina 24/09/2014 alle 12:12 pm

    cazzo, vi do ragione al 100%

  27. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 24/09/2014 alle 12:11 pm

    parole sante Alinghi, e al sabato mattina a scuola certe occhiaie tra compagni di scuola e certe mani callose…

  28. sullina 24/09/2014 alle 12:11 pm

    Lord, pensi che io non ti legga?

  29. doggolo 24/09/2014 alle 11:58 am

    l’ex di robinruait.

  30. Angelo Farina 24/09/2014 alle 11:54 am

    cos’è uno sciompen?

  31. doggolo 24/09/2014 alle 11:54 am

    lellito è veramente spossante tutto ciò, continuare a fermarsi e spiegare ogni battuta ai focozzoni del mondo.

  32. alinghi2 24/09/2014 alle 11:54 am

    Essendo del 59,mi cibavo di Lando e di quel tipo curioso che ad un certo punto diceva:”Ifix, tchen tchen con la stessa intensita’ di William Wallace mentre grida “liberta’”.
    Curiosa la storia di Carmen Villani,discreta(all’epoca) interprete della canzone italiana,che e’ lo specchio del nostro paese.
    Nel nostro paese restavano in cima alle hit Parade pure i Nicola di Bari ed i Pippo Franco.
    Vedendo che non riusciva a sfondare neppure con i testi scritti da Bindi (non quello dei gelati) e Gino Paoli,e neppure con testi scritti da Mogol e Battisti,capi’ che era piu’ facile avere successo facendosi sfondare nei filmetti.
    E’ stata una benedizione.
    Tra lei,le Fenech,la Bouchet,la Cassini,quante serate in allegria.
    Mi ricordo pure la spaghettata di mezzanotte in attesa del film del venerdi’ notte su Telereporter.(che erano porno porno pesanti)
    Ma cosa volete capire voi che basta digitare youporn e vi si apre il mondo.
    Noi ogni tetta ce la dovevamo sudare.

  33. Gabrilito 24/09/2014 alle 11:51 am

    Niente Doggy non capisce nessuno…nessuno…
    N H E S S U N H O!

  34. doggolo 24/09/2014 alle 11:47 am

    non capite un cazzo quando uno scherza qua dentro eh?

    angelofarina allora tu sei uno scionpen.

  35. lordpeto 24/09/2014 alle 11:47 am

    E se mai dovessi fare la cazzata di sposarmi, mia moglie sara’ come Claire Underwood.

  36. lordpeto 24/09/2014 alle 11:45 am

    House of cards e’ nettamente la serie piu’ bella di sempre, solo uno che non la capisce puo’ disprezzarla. Kevin Spacey e’ il Mou degli attori. Kenshiro e’ il Mou dei cartoni (animati e non).

  37. Gabrilito 24/09/2014 alle 11:43 am

    Angelo…detto questo…ma che gran milfona è Claire? (anche senza figli mi sento di considerarla tale)

  38. Angelo Farina 24/09/2014 alle 11:40 am

    come si fa a guardare una partita di campionato italiano dopo le prime tre giornate piuttosto?
    previsioni per il 2015: la roma vince il campionato; la juve lo fa vincere alla roma arrivando seconda e per risparmiare i premi scudetto per raggiungere il pareggio di bilancio; il napoli arriverà terzo in campionato dopo il siluramento di benitez e l’ingaggio di mancini; l’inter e mazzarri al 18° gol annullato e al 13° rigore contro sbotterà e capirà che anche entrando nelle cordate giuste per la figc non serve a nulla tanto l’associazione arbitri è controllata sempre dall’asse milan-juve, comunque quinti o sesti; del milan e della sua retorica trombona che gli aleggia attorno francamente me ne frego il più possibile tanto che basta una corrispondenza di tal nosotti per disdire l’abbonamento a sky… e poi robin wright assomiglia tantissimo alla mia amica estetista.

  39. Gabrilito 24/09/2014 alle 11:26 am

    Dai ma come si fa a guardare house of cards?…che serie inutile!!!

  40. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 24/09/2014 alle 11:04 am

    tanta roba carmen villani, gloria guida etc etc e i venerdì sera tu telereporter dopo “caccia al 13”

  41. Angelo Farina 24/09/2014 alle 11:03 am

    comunque ieri c’erano le prime deu puntate di house of cards, molto più avvincente di quella litania arbitrale pro milan in contemporanea.

  42. doggolo 24/09/2014 alle 10:39 am

    ho gugolato, era una fagiana datata 1944.
    nel 1989, età della prima pugnetta circa, aveva 45 anni e in quel periodo non andava di moda la milf o cougar.

  43. facciadaperno 24/09/2014 alle 10:36 am

    Postal Market? Ti facevo più giovane. Comunque, ammettilo, non sai chi è (era??) Carmen Villani.

  44. doggolo 24/09/2014 alle 10:34 am

    Anni fa io ho lasciato residui di pelle di mano, e non solo, sulle pagine di Postalmarket. Chi sono io per giudicare i vostri gusti?

  45. facciadaperno 24/09/2014 alle 10:30 am

    Anni fa(tanti anni fa) io mi sono spellato le mani (anzi la mano) per Carmen Villani. Palacio su di me ha fatto molto meno effetto.Comunque, Doggolo, chi sono io per giudicare i vostri gusti…??!!??

  46. doggolo 24/09/2014 alle 10:30 am

    si analizzavano le forze in campo di questa serie a con dovizia e sapienza calcistica, se poi volete fare chiacchiere da bar è un altro discorso.

  47. facciadaperno 24/09/2014 alle 10:28 am

    Stamattina dopo aver accompagnato la pargola a scuola (che il pargolo fa la prima media e pare non lo si possa più accompagnare senza lederne irreparabilmente la dignità di uomo) stavo bevendo un caffè nel solito “angolo tecnico” del bar. Improvvisamente mi sono accorto di non sapere con chi gioca stasera l’Internazionale F.C. La cosa che fino all’anno scorso avrei trovato incivile invereconda e inconfessabile, mi ha stranamente rincuorato.Tanto vi dovevo.

  48. macri 24/09/2014 alle 10:24 am

    Tutto può essere e speriamo di no, dato che gioca nel milan e tifo perchè non sia così, non il contrario.

  49. Gabrilito 24/09/2014 alle 10:24 am

    tranquilli tranquilli…se stasera espugniamo San Siro tornerà il sorriso su questo sito!

  50. doggolo 24/09/2014 alle 10:18 am

    per palacio ci siamo spellati le mani per due anni, arrivato a 30 all’inter facendo metà della metà della carriera di torres.

  51. doggolo 24/09/2014 alle 10:16 am

    appunto è normale, ma in questa serie a vergognosa anche uno scarto della premier può diventare decisivo.
    gervinho e tevez erano due scarti della premier, torres può diventare il terzo e può essere il terzo a diventare decisivo nel nostro campionato ridicolino.

  52. macri 24/09/2014 alle 10:12 am

    certo che mi gaso per dei 20enni con la maglia dell’inter che possono solo sorprendrmi. Per un trentenne che ha fallito e segna all’empoli no di certo.

  53. davidemporio3 24/09/2014 alle 9:57 am

    Arriveremo quinti. e il milan avrà minimo 6 punti più di noi alla fine.
    Dovremmo puntare tutto sull’europa league (chi la vince va in champions), arrivando primi nel girone per non incontrare chi scende dalla champions.
    Ma nella partita decisiva faremo turnover perché domenica c’è il chievo.

  54. patrickconnemara 24/09/2014 alle 9:30 am

    Mazzarri: “Voglio vedere in quanti faranno risultato ad Empoli”

  55. doggolo 24/09/2014 alle 9:19 am

    stesso discorsi di icardi e kovacic, se fanno i fenomeni contro checche islandesi o candioni sassuolesi siamo i primi che ci spelliamo le mani al grido di “mamma che campioni uhhhhhhh”.

  56. macri 24/09/2014 alle 9:15 am

    Inzaghi: non sarà facile per nessuno pareggiare a Empoli

  57. macri 24/09/2014 alle 9:14 am

    Bhe se Torres ha fatto il fenomeno con la difesa dell’Empoli allora deve essere un fenomeno
    (ovvero che forte è forte, ma sempre l’empoli era)

  58. doggolo 24/09/2014 alle 9:02 am

    i luminari di stocazzo hanno sempre detto che eravamo e siamo squadra da 4/5 posto e solo se il napoli falliva la stagione potevamo ambiare al terzo posto.
    la fiorentina senza rossi e gomez diventa da sesto posto.
    poi ci sono focozzoni di sto sito che sostenevamo che si poteva ambire al secondo posto perchè la roma era PIENA GRONDANTE di incognite, incognitE di questa grandissima minchia.
    detto questo il milan ha una difesa imbarazzante, però ha un attacco dove si può permettere di girare 8 giocatori per 3 maglie (noi 3 per 2 maglie, con le coppe…).
    detto questo 2.0, il milan in 4 giornate ha ricevuto:
    -2 rigori fuffa a favore
    -1 mancata espulsione
    -1 espulsione fuffa a favore
    -cazzatine varie

    il milan può arrivare al terzo posto, può eccome.

  59. Calooleft (@calooleft) 24/09/2014 alle 8:42 am

    E secondo alcuni luminari di questo sito noi abbiamo una squadra di facoceri, e non possiamo ambire al terzo posto… ‘nnaggia, avessimo noi fenomeni come muntari o zapata

  60. gigimeroni 23/09/2014 alle 11:45 pm

    Un milan di merda con inguardabile difesa pareggiacon la neopromossa Empoli.
    Mazzarri vattene.

  61. buffalo (@buffaloman89) 23/09/2014 alle 10:23 pm

    era per dire “allenatore senza esperienza che fa strike al primo colpo”, cmq non fare troppo lo schizzinotto tifosotto che se na cosa tipo il tiki taka del Barca avesse sfiorato San Siro per una stagione avresti sburrato per l’eternità

  62. bringbackorrico 23/09/2014 alle 10:07 pm

    Buffalo, Guardiola no per piasè che al solo pensiero del tiki taka mi viene l’orticaria allo scroto.

  63. buffalo (@buffaloman89) 23/09/2014 alle 10:03 pm

    Inzaghi invece era quello che alla prima “aveva già dato un gioco alla squadra”, ahh come gioca il Milan.

    allenare è roba seria e di Guardiola ce ne è uno su 1000, poi magari stasera vince…

  64. buffalo (@buffaloman89) 23/09/2014 alle 9:59 pm

    cmq sulla storia dei giovani italiani in mano alla Juve va detto che per adesso di titolare in quella squadra nn ne vedo nessuno, questo non per dire che non siano buoni giocatori ma cmq per mangiarmi le mani ci vuole ben altro che uno Sturaro o uno Zaza.
    L’unico mezzo fenomeno per me è Berardi, Gabbiadini forte per carità ma per ora non ha fatto sfraceli alla Samp, tutti gli altri li hanno pagati o li pagheranno se li vorranno (Zaza 15mln, vacce a beve) e a differenza nostra cmq hanno i big money per andarseli a comprare.

  65. a.j 23/09/2014 alle 8:43 pm

    …talmente serio che ce lo siamo ritrovati per tre epiche partite…

  66. rabahmadjer 23/09/2014 alle 8:13 pm

    quella di mou sul gasperson era chiaramente una perculata ma moratti ha pensato che fosse serio…

  67. a.j 23/09/2014 alle 7:35 pm

    Che Cambiasso diventera’ un grande allenatore ci scommetto 1 euro subito.
    Mou aveva anche parlato bene di Gasperini…ogni tanto anche gli dei sbagliano.

  68. megliosenza 23/09/2014 alle 6:22 pm

    Comunque avere Andrea Agnelli in home-page da due giorni a me sta sul cazzo

  69. realsbatibalovic 23/09/2014 alle 6:03 pm

    Scusate, avete visto il video di Pereira con barba da boscaiolo che, ultimo uomo, rade al suolo il centravanti avversario e poi, espulso, protesta e applaude l’arbitro?
    Il cocker comment ad honorem va al lettore che ha commentato: “E pansare che c’è chi lavora per 6 euro l’ora”.

  70. doggolo 23/09/2014 alle 5:13 pm

    Come se bastasse avere carisma per essere allenatori vincenti.
    Keane, Cambiasso, Veron….sulla carta tutti fenomeni potenziali della panchina, ma allenare ed essere vincenti è diverso…cari focozzoni.

  71. rabahmadjer 23/09/2014 alle 5:07 pm

    eh appunto ad uno col carisma di veron, io la mia panchina la darei….

  72. bringbackorrico 23/09/2014 alle 4:07 pm

    Veron ha detto che non vuole far l’allenatore, è ad un passo da diventare presidente dell’Estudiantes e c’è chi giura che un giorno sarà presidente dell’AFA (la Federcalcio Argentina) che cerca un successore a Grondona. Un predestinato, oltre ad un uomo molto intelligente e preparato.

  73. rabahmadjer 23/09/2014 alle 3:48 pm

    @bringback
    a sto punto possiamo fare un’offerta a veron….

  74. Angelo Farina 23/09/2014 alle 3:44 pm

    inanzitutto l’anno scorso ci serviva proprio uno in quel ruolo perchè di mezzeali ne avevamo a bizzeffe; secondo vedete le medie del calciatore e quanti gol da fuori, da inserimento e sporcati ha già fatto; sarà pure mancato ai mondiali ma il belgio ha deluso parecchio e non ha portato novità… hernanes valutato venti e adesso nemmeno per duo o tre… poi ognuno ha le proprie opinioni.

  75. 4javier86 23/09/2014 alle 3:43 pm

    La prima volta che, malauguratamente, pareggeremo in casa, il Mazza dirà “San Siro è un campo difficile, vedrete che tutti faranno fatica?”

  76. rabahmadjer 23/09/2014 alle 3:38 pm

    ecco,ma simeone lo vedo più colchonero che interista.
    forse è anche piu laziale che interista. boh….
    cmq è sicuramente bravo e lo vorrrei eccome sulla nostra panca.

  77. bringbackorrico 23/09/2014 alle 3:37 pm

    Rabah,
    C’è sempre Ramón Díaz che ha vinto col River. Lo chiamiamo? 😀

  78. Prozio 23/09/2014 alle 3:31 pm

    Degli interisti che mi hai citato come coach mi va bene Simeone (come interista meno, dopo il 5 maggio 2002)

  79. rabahmadjer 23/09/2014 alle 3:25 pm

    l’inter nn deve essere data agli interisti.
    l’inter deve essere data a quelli bravi.
    se poi sono interisti tanto meglio.
    fanno sempre in tempo a diventarlo cmq.
    il mancio- e anche sinisa- in ogni posto dove è andato ha iniziato a mettere la sciarpa coi colori sociali del club che allenava.
    su zenga ho già detto come la penso. nn ho cambiato idea nel frattempo.
    su mandorlo idem.
    a me piacerebbe molto che la panchina venisse affidata a andy brehme, peccato però che nn sappia allenare.
    di quella generazione di giocatori nessuno, è diventato un allenatore di livello. nessuno.
    forse lo diventerà cambiasso.
    speriamo.

  80. bringbackorrico 23/09/2014 alle 3:23 pm

    Grazie doggolo. Non ricordavo le parole esatte.

  81. micciacorta 23/09/2014 alle 3:13 pm

    naingocoso magari è stato pagato caro ma già ora vale più o meno i soldi investiti. Se facesse un anno a questi livelli (giocando la champions) a fine anno varrebbe 25-30. Detto ciò, è un orrendo sottosviluppato che picchia la moglie quindi spero si rompa una gamba.

    Hernanes mi è sempre piaciuto ma era un doppione di kovacic e spendere il budget biennale di mercato per un ruolo coperto è stata una cazzata. Oltretutto da noi ha sempre fatto schifo, quindi doppia cazzata.

  82. doggolo 23/09/2014 alle 3:02 pm

    “E’ bravo, studia molto bene gli avversari. Non sappiamo come giocherà il Palermo, quindi siamo preparati a tutto”
    “Zenga sulla panchina dell’Inter dopo che me ne andrò? Non sono io che decido, ma mi piacerebbe tanto”.
    “La sua storia di allenatore è ‘anti’ rispetto a quella solita dei grandi giocatori. Lui per arrivare ad una squadra importante della Serie A italiana ha fatto il giro del mondo. Stati Uniti, Arabia, Romania, Jugoslavia. Per questo lo rispetto molto”.

  83. moka79 23/09/2014 alle 3:01 pm

    Mentre voi state qui a litigare sul mister dei sogni, il nostro vate(r) di San Vincenzo ha avuto il coraggio di ribadire la storia dei calci d’angolo ….. “mi ricordo la partita della scorsa stagione quando battendo 14 caldi d’angolo abbiamo pareggiato 0-0”.
    Come direbbe un altro vater : agggghiacciandeeeeeeeeeee

  84. bringbackorrico 23/09/2014 alle 2:55 pm

    Quando dico “chi non sogna questo scusami ma non è tifoso dell’Inter” non intendo offendere nessuno, è solo una mia opinione personale, non pretendo avere in mano la verità assoluta su nulla. Io la vedo così. Poi la vita e le conversazioni sono belle perché non tutti la pensano nella stessa maniera, altrimenti sarebbe una vita davvero monotona.
    Una domanda, è vero che Zenga ha avuto l’avvallo del Mou, che disse che è uno che capisce il calcio come pochi? Qualcuno ricorda esattamente cosa disse il Mou a proposito? Per curiosità.

  85. Gabrilito 23/09/2014 alle 2:51 pm

    L’inter agli interisti!!! mio Zio è interista…non capisce un cazzo di calcio ma rispecchia il profilo!

  86. doggolo 23/09/2014 alle 2:45 pm

    tu scrivi rispetto la tua opinione e primai scrivi “chi non sogna questo scusami ma non è tifoso dell’Inter”.
    io devo sognare cambiasso zenga o mandorlini? ma se devo sognare sogno klopp o guardiola.
    sogno un top coach se devo sognare non uno che all’età di 54 anni ha allenato 15 mesi nel calcio che conta vendendo esonerato e l’altro pirla che cantava ”ciao terone” mentre per 6/7 anni collezionava esoneri su esoneri.
    ma di cosa cazzo stiamo parlando? boh,

  87. bringbackorrico 23/09/2014 alle 2:35 pm

    Buon giorno a tutti.
    Doggolo, non credo sia una frase del cazzo quella dell’Inter agli interisti. Alzi la mano chi non sogna sia così, chi non preferirebbe Zenga o Mandorlini o Simeone, o in un futuro spero non troppo lontano Cambiasso, al comandante di sto cazzo col dito in bocca. Chi non sogna questo scusami ma non è tifoso dell’Inter. Poi è ovvio che deve essere bravo e rispondere al profilo che tu descrivi, mica sogno Orlando o Centofanti in panchina. Sono andato a vedere il profilo di Frankie De Boer su Wikipedia, più Ajax di lui non so, 4 anni di giovanili, 11 anni in prima squadra e 328 gol, da 5 anni allenatore della prima squadra e prima ancora 4 anni allenatore delle giovanili. Noi non possiamo fare lo stesso? E il Barca con Luis Enrique? E la Juventus con Conte? E il ManU con Giggs? Il Milan ha dato in mano la squadra a Inzaghi, e prima ancora ad Ancellotti che ha vinto tutto. Perché noi non prendiamo mai in considerazione una cosa del genere, avendo tanto talento made in Inter? Rispetto la tua opinione ma io sogno un Inter guidata da interisti, in panchina ed in società.

  88. bulldozer55 23/09/2014 alle 2:33 pm

    Cioè la tritettuta s’è montata la terza boccia per non piacere agli uomini?
    Io ora vedo una arcade multiplayer…

  89. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 23/09/2014 alle 1:48 pm

    ecco appunto, a Garcia manca Strooman da quasi 6 mesi e l’avete mai sentito piangere come il nostro condottiero quando un guardalinee sbaglia una rimessa laterale?

  90. rabahmadjer 23/09/2014 alle 1:10 pm

    naingocoso è un ottimo centrocampista e alla roma sta facendo bene.
    il punto è la sua valutazione 18 milioni per uno senza esperienza internazionale e che nn è nel giro della nazionale, sono troppi.
    almeno a mio giudizio,
    un eventuale paragone tra lui e strootman nn si deve nemmeno affacciare nell’anticamere del cervelletto.

  91. doggolo 23/09/2014 alle 1:01 pm

    al posto di naingocoso abbiamo preso medel, pagato 10 mln contro i 16 dell’indobelga, ci sono decine di giocatori migliori del romanista in giro per l’europa e per il mondo (che infatti i mondiali se li è visti da portoescuso in bermuda mentre menava la moglie).
    i campioni veri della roma sono pjianic e strootman, non naingocoso su.
    poi stiamo parlando in un interno con caratteristiche offensive hernanes, che paragone è con un mediano prettamente difensivo?
    al posto di hernanes sarebbe servito tutto un altro tipo di giocatore.

  92. macri 23/09/2014 alle 12:59 pm

    che bella la juve, che brava la juve, come mai sono finiti in B se sono così bravi?

  93. Calooleft (@calooleft) 23/09/2014 alle 12:56 pm

    Ah ti riferisci a ‘naingocoso’ (cit.)? Nooooo, dicono che è scarso

  94. Angelo Farina 23/09/2014 alle 12:51 pm

    la giuve oltre alle punte c’ha ha centrocampo di uomini esperti negli inserimenti capaci di seguire il pallone fino in tribuna e di rimetterlo dentro oltre al fatto che danno un’ntensità tale che per dieci minuti a partita le squadre avversarie sono in balia totale degli eventi. idem la roma che si permette di chiudere le partite nei primi dieci minuti e che ha speso ventimilioni per naingolan e non per la bella statuina e piagnona di hernanes. velocità, velocità, velocità, velocità ecco cosa cazzo ci manca.

  95. Angelo Farina 23/09/2014 alle 12:43 pm

    diceva il nonno: se una cosa nasce tonda non può morire quadrata

  96. iohosolocugine 23/09/2014 alle 12:16 pm

    Porca troia vacca di quella puttana, quanti settimi posti dobbiamo fare per capire che Mazzari è un allenatore di merda?

    5 punti con Torino, Sassuolo e Palermo, di quella Madonna ****

    e non diciamo ostiate perchè il rigore inesistente Handa l’ha parato e c’era un gol buono per noi a Palermo ma ce n’era uno buono pure per loro senza contare la traversa che trema ancora, ergo i punti sono quelli e sono CINQUE in 3 partite.

  97. Angelo Farina 23/09/2014 alle 12:02 pm

    thohir a milano per vedere la barbara: spero per lui anche qualcosa di più.

  98. Gabrilito 23/09/2014 alle 11:45 am

    ohohohohoho giseppe valenti ohohohohoh

  99. Chun-Li Chung 23/09/2014 alle 11:32 am

    “un insulso accrocchio calabrese”: ahahahahah
    @guuseppevalenti: mi hai svoltato una mattinata uggiosa e triste! 😀

  100. Chun-Li Chung 23/09/2014 alle 11:29 am

    (nostalgia) canaglia.

  101. macri 23/09/2014 alle 11:19 am

    come la terza tetta, uguale

  102. doggolo 23/09/2014 alle 10:36 am

    la juve oltre a questi ha coman e pure buenacasa.

    per sinisa questa deve essere la stagione dove deve far vedere le sue vere qualità da allenatore, la base c’è ma ha bisogno di fare il salto di qualità.

  103. Angelo Farina 23/09/2014 alle 10:32 am

    a proposito silvestre alla samp è sempre il migliore e mi chiedo: non è che questi allenatori sono troppo cervellotici e alla fine complicano la vita dei poveri calciatori? una volta ad un difensore gli si diceva soltanto: vedi quello… non fargli tirare mai in porta.
    comunque miha sta crescendo bene e per me è pronto per qualsiasi panchina anche per come prende a pugni chi lo attacca.

  104. Angelo Farina 23/09/2014 alle 10:23 am

    dog già i cinque che hai citato dimostrano che la seconda squadra juve e migliore della nostra prima

  105. micciacorta 23/09/2014 alle 10:19 am

    @macri
    geniale! …è dai tempi di “atto di forza” (quello originale, non il remake) che la aspettavo

  106. micciacorta 23/09/2014 alle 10:08 am

    per una volta concordo
    e infatti uno scambio guarin – gabbiadini più qualche spiccio l’avrei fatto di corsa… ma quelli ci volevano solo rifilare bidoni alla wc-inic o giò-minchia

  107. doggolo 23/09/2014 alle 10:05 am

    rugani piaceva anche a me infatti, ma paratici sui giovani italiani ha avuto un intuito non da poco basta pensare ai zaza, berardi, gabbiadini, sturaro e rugani stesso. ma il più forte è gabbiadini, che ha il potenziale del grandissimo giocatore.

  108. micciacorta 23/09/2014 alle 10:03 am

    pagherei di mio per vedere WM al milan o alla juve

  109. Angelo Farina 23/09/2014 alle 9:56 am

    sono d’accordo col dog sia sull’allenatore che sul direttore sportivo. esempio… vedo cinque minuti di partita dell’empoli e mi piace un difensore centrale che ha pure segnato, cazzo è già della juve.

  110. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 23/09/2014 alle 9:45 am

    pagherei di mio (1 €) per avere l’allenatore del Messico ai mondiali.

  111. rabahmadjer 23/09/2014 alle 9:40 am

    allenatore giovane di prospettiva che sia tendenzialmente un palle cubiche?
    ce l’ho.
    Roy Keane.
    fa il secondo al villa ma in realtà è lui che allena, mica quel cialtrone di lambert.
    rimarrebbero dei dubbi sull’adattamento di keane al calcio italiano, ma in quanto ad attributi è una granazia.

  112. Calooleft (@calooleft) 23/09/2014 alle 9:25 am

    Sampdoria – Inter 0-4
    Parma – Inter 0-2
    Inter – Napoli 0-0
    Milan – Inter 1-0
    Inter – Lazio 4-1
    Stjarnan – Inter 0-3
    Inter – Sassuolo 7-0

    5 vittorie 1 pareggio 1 sconfitta

    Queste lo score nelle partite in cui abbiamo avuto kovacic ed hernanes entrambi titolari nel ruolo di mezz’ala. 20 gol fatti e 2 subiti. A torino non potevano giocare entrambi da mezz’ala perchè c’erano 3 attaccanti su 4 out, e a palermo hernanes aveva bisogno di un turno di riposo (la cazzata è stata farlo stancare in coppa).
    Questo mi fa stare stratranquillo per il resto della stagione, e anche il gioco espresso in queste 7 partite è stato di un buonissimo livello (solo col milan hanno fatto schifo, col napoli meritavamo anche di vincere). Non mi preoccupano due pareggi fuori casa fatti in condizioni particolari (a torino in emergenza in una partita di fine agosto, e a palermo stanchi da due trasferte per diversi aspetti impegnative in 3 giorni)

    (e per inciso: siamo ancora perfettamente in media per il terzo posto, perchè se vinci sempre in casa e pareggi sempre in trasferta sono 76 punti, che è un terzo posto easy)

  113. Prozio 23/09/2014 alle 8:58 am

    L’Inter agli interisti è un concetto favoloso: l’ultimo della serie credo sia stato Marini (ha vinto la UEFA ma quasi ci ha portato in B), prima c’era stato il traghettatore Suárez… ma sì, affidiamoci a Zenga…

  114. doggolo 23/09/2014 alle 8:57 am

    tifo inter a prescindere, ho sempre tifato inter anche con stramaccioni nonostante pensassi che era totalmente senza esperienza per sedere sulla panchina della mia squadra.
    a differenza di molti tifosi penso che mazzarri sia solo un problema secondario di questa inter, il primo problema è la rosa inadeguata.
    abbiamo una squadra che ha nelle corde 65/68 punti al massimo, quindi non trovo per nulla strano che questa squadra possa perdere punti contro torino e palermo.
    i discorsi ”abbiamo una rosa migliore di almeno 15 squadre di serie allora dobbbiamo vincere contro queste..” sono francamente ridicoli perchè vorrebbe dire avere una squadra da almeno 90 punti potenziali.
    detto questo a me mazzarri non piace e non piacerà mai per la sua filosofia di gioco e per il suo atteggiamento, ma questo non vuol dire che voglia al suo posto gente che ha il solo merito di aver giocato nell’inter.

  115. davidemporio3 23/09/2014 alle 8:37 am

    Dopo la fantiastica annata dell’anno scorso, a giugno gli hanno pure rinnovato il contratto. Quindi non solo quest’anno ma pure il prossimo ce lo dovremo sorbire. Chi vuole il male dell’Inter, Mazzarri o la dirigenza? Io con l’autista dei pullman granturismo ho perso ogni speranza (prima stavo dalla sua parte) dopo j**e-Inter dell’anno scorso. Quando è andato in conferenza stampa a dire che era colpa di Kovacic. Lì ha dimostrato di non essere un allenatore da grande squadra.

  116. Marco Giovane 23/09/2014 alle 8:25 am

    io non capisco sta cosa del presidente tifoso… come se nelle altre squadre fosse così… a parte forse la juve e la fiorentina, ma Berlusconi? Lotito? Zamparini? Pallotta? DeLaurentis? non scherziamo dai… Siamo stati abituati male da Moratti, ma ora il calcio è diverso.
    Discorso campionato: abbiamo giocato 3 partite contro 3 squadre scarse. Chiunque avrebbe fatto 9 punti. Non ci sono storie. Avrei tutt’al più accettato il pareggio col palermo (dopo 2 vittorie eh) giusto per la trasferta di EL: se vedete chi ha giocato in EL tutti hanno avuto problemi (la viola non ha brillato pur vincendo, toro e napoli hanno perso). Se non impariamo a gestire le partite al giovedì (come fanno tutti gli altri in europa) sarà un campionato da 7-8 posto. Certo che la FIGC potrebbe far giocare il lunedì chi gioca in EL….
    Discorso allenatore: al di là del gioco che manca (ma che WM doveva dare l’anno scorso che non c’erano le coppe) e dei moduli, c’è una cosa che WM non sa fare. MOTIVARE. A quei livelli l’allenatore è un motivatore, non deve insegnare a fare i passaggi di prima (quelli o li sai già fare o non giochi in serie A). I giocatori dell’inter dovrebbero “temere” l’allenatore, dovrebbero correre, “mangiare l’erba” e spaccarsi le ossa ogni partita perchè l’allenatore glielo impone, lo urla nelle orecchie ogni minuto. L’allenatore deve darti la motivazione giusta per sputare l’anima sul campo…

  117. Giuseppe Valenti 23/09/2014 alle 8:19 am

    fa piacere ogni tanto leggere l’utente doggolo che si ricorda di tifare INTER e non un insulso accrocchio calabrese, allora c’e’ forse speranza non e’ tutto perduto.

    p.s. doggolo hai fatto l’identikit perfetto di frank de boer come allenatore che farebbe al caso nostro

  118. doggolo 23/09/2014 alle 7:38 am

    L’Inter agli interisti, che frase del cazzo. Come se Mancini e Mourinho fossero due grandi interisti, ma zio caro.
    L’Inter a gente competente, un allenatore giovane di stampo europeo non ancora al top ma che abbia già esperienza, idee chiare, carisma e voglia di vincere.
    L’Inter ad un direttore generale vero che sappia di calcio, che conosca il calcio, che abbia una visione d’insieme e una formazione di stampo calcistico. Non un ex direttore marketing che non sa un cazzo di nulla di cosa sia il calcio.,

  119. bringbackorrico 23/09/2014 alle 1:07 am

    THOHIR cominci a vivere l’Inter con più passione e usi meno la parola business, che è ovvio che tutte le aziende da che mondo è mondo sono un business, non c’è bisogno che lo dica come se fosse ancora a scuola. Capisca presto che l’Inter è sentimento, che il patrimonio di questa società è la passione con la quale i suoi tifosi vivono questi colori. Subito Mazzarri fuori dai coglioni e panchina a Zenga. L’Inter in mano agli interisti, mai più queste figure. Ma non lo farà mai. Questo non sente l’Inter come uno di noi.

  120. a.j 22/09/2014 alle 11:52 pm

    Ogni parola del Re e’ legge e Valenti esprime quello che quasi tutti pensiamo con la grazia che lo contraddistingue.
    Personalmente non capisco come WM sia riuscito a finire la stagione scorsa sulla panchina, come sia riuscito ad ottenere di rimanere e come mai sia ancora seduto li. Ho sempre difeso gli allenatori ed i giocatori dell’Inter, ma a tutto c’e’ un limite. Come hanno gia’ detto, WM e’ semplicemente inadatto alla panchina dell’Inter.
    Detto questo da buon interista sono sempre pronto a saltare sul carro del vincitore e a strafogarmi di ribollita.

  121. secondastella 22/09/2014 alle 11:29 pm

    Quanto alla realizzazione di nickname… si prenda in considerazione anche il mio, di grazia.

  122. cuchu4trainer 22/09/2014 alle 11:17 pm

    Anche cuchu da leicester concorda con goombade valenti
    E s’inchina al re per le sagge parole

    Esprimo un desiderio re: fa che il mio nickname s’avveri prima che muoia

  123. bringbackorrico 22/09/2014 alle 10:18 pm

    Ok Valenti ma lascia perdere sti giri di parole inutili, dicci ciò che pensi veramente 😀

  124. ilreditonga 22/09/2014 alle 10:17 pm

    Giuseppe Valenti come sempre dice e non dice, comunque il concetto alla fine si è capito, e tutto sommato il Re è d’accordo

  125. Giuseppe Valenti 22/09/2014 alle 9:55 pm

    l’accrocchio reggino ha affrontato in campionato torino sassuolo e palemmo ha totalizzato 5 punti, l’anno scorso genoa catania e rubbentus 7 punti, gioco sempre indecente ma si era all’inizio si pensava magari in un minimo miglioramento, ora dopo ieri sera abbiamo visto il solito squallore e squadre come verona e udinese ci sono pure davanti(addirittura l’udinese 1 punto in piu’ avendo affrontato empoli rubbe e napoli) gioco sempre disgustoso senza praticamente nessuna possibilita’ di cambiare marcia perche’ il mentecatto che abbiamo in panca sa solo cambiare terzini appena tocca gli altri giocatori combina assurdita’ pazzesche tipo il cambio kovacic per palacio.

    ora io posso anche capire che ad alcuni di voi possa risultare un tantinello fastidioso il mio modo di scrivere ed il mio odio verso l’incapace con la bottiglietta in bocca ma a tutto c’e’ un limite io non accetto di essere un tifoso della reggina quindi al figlio di puttana che crede di allenare in provincia che butta la giacca per terra tutto rosso in fazza che indica all’arbitro l’orologio che mangia le bottigliette di acqua lete auguro solo la MORTE.

    chi fa del male all’INTER deve morire

  126. bringbackorrico 22/09/2014 alle 9:51 pm

    Cap5ula,
    Non avevo letto il tuo post, vedo che la pensiamo praticamente nello stesso modo. Mi fa piacere che ci sia qualcuno altro che abbia visto qual’è il vero problema.

  127. ilreditonga 22/09/2014 alle 9:47 pm

    Comunque se Ranocchia soffre l’umidità, i discorsi stanno a zero.

    E Capsula ha ragione, il problema non è se Mazzarri sia bravo o meno, anche il Re cerca di ripeterlo da settimane. Il problema è che “indipendentemente dalla sua bravura” non può allenare l’Inter

  128. bringbackorrico 22/09/2014 alle 9:45 pm

    Mi viene in mente Carlos Bianchi, che ha fallito in pieno alla sua terza volta da allenatore del Boca, dopo aver vinto alle prime due praticamente tutto, quel Boca campione del mondo, miglior allenatore della sua gloriosa storia, una specie di Mou della Pampa per loro. Alla sua terza volta la squadra si esprimeva talmente di cacca che era ultimo in classifica, non ne vinceva una di partita nemmeno a pagarla. Esonerato. Subentra il Basco Arruabarrena, un colosso di quella squadra allenata da Bianchi che vinse tutto, un tipo Cambiasso per noi, e la squadra cambia da così a così, laddove non si vedeva una sola trama di gioco e i giocatori sembravano tutti delle pippe immonde ora si gioca da Dio, si torna a vincere, si vedono geometrie e azioni della madonna, fatto tutti un trapianto di piedi, son tutti passati dai piedi di Gargano a quelli di Cristiano Ronaldo. La critica parla di un Boca miracolato. Ora ecco, non voglio dire con questo che bisogna cambiare allenatore e si inizia a vincere, anche se peggio di così non credo si possa fare. Voglio invece dire che il povero Bianchi è purtroppo rimbambito, e nessuno se lo cagava più, nonostante fosse arrivato con l’aura addosso di un mito intoccabile. Pochi cazzi, un allenatore non è un vincente solo per l’esperienza che ha, ma è un vincente nella giusta maniera con la quale riesce a convincere i singoli giocatori a seguire il suo credo. Ci vuole carisma, ci vuole trasmettere convinzione su quello che si fa, su quello che insegna. E va oltre la sola personalità, penso a Bielsa, che come personalità perde nei confronti di un sasso, ma che quando parla tutti stanno sull’attenti con la bava alla bocca. Mazzarri non è un vincente, punto. È inutile cercare di trovare il motivo per cui non si vede una sola trama di gioco e responsabilizzare i giocatori di ciò. Non è nemmeno colpa di Mazzarri che non insegna un cazzo in settimana, francamente non penso sia un ignorante totale che non conosce gli schemi dello sport del quale fa parte tutta una vita. Semplicemente Mazzarri nessuno lo rispetta, nessuno se lo caga, e quindi nessuno ha interesse di imparare un cazzo da uno che è visto come un perdente.
    Fine papiro.
    Peace.

  129. cap5ula 22/09/2014 alle 8:12 pm

    l’ho scritto tempo fa: oggi il mestiere dell’allenatore é comunicare!
    I giocatori ormai possono giocare da soli, ne bastano 2/3 con cervello e la squadra é fatta.
    Se un allenatore sa comunicare ti gira la partita…se ti motiva manda in campo gente pronta a darsi fuoco…
    Mazzarri NON é in grado di fare questo lavoro al livello dell’Inter! Mi associo a Doggolo nel constatare che o si gioca a 3 dietro oppure possiamo consegnare i nostri preziosi sfinteri ad ogni azione d’attacco avversaria!
    Peró Mazzarri ti ammoscia l’esistenza…sarebbe in grado di ammosciare anche un femore con que suo atteggiamento!

    Quanti di voi, “Ogni maledetta domenica”, approcciano la partita con le braghe giá calate? Quanti di voi sospirano al 15 sullo 0-0 pensando “chissá se segneremo?!” (per non parlare del 0-1 di ieri che, paradossalmente ad una squadra di assassini affamati avrebbe fatto venire gli occhi insanguinati)…

    Beh, se noi che viviamo lontani dallo spogliatoio lo abbiamo capito e abbiamo cambiato il nostro atteggiamento in maniera drastica, secondo voi, chi ci vive ogni giorno in quel contesto, come approccia la partita? Come reagirá alla prima difficoltá? Si squaglieranno come noi sui nostri divani e sui nostri seggiolini allo stadio…a me é anche passata la voglia di litigare per questa squadra!!!!

    Sono 4 anni che buttiamo via la stagione nell’ordine: ad aprile, ad ottobre, a gennaio, a novembre e quest’annopraticamente ci siamo gia impiccati tutti…

    Siamo portati in campo da un negativone, da un trasmettitore di sfiga!!! Ma cazzo, secondo voi i giocatori viviono su un altro pianeta e ste cose non se le portano nella testa? O hai uno come Ibra che ha un ego che imbarazza (ha retto il bbilan l’anno del loro scudo) o hai un allenatore con i controcoglioni! Quest’anno La Riomma sbanca…Garcia é meglio di Allegri e si vedrá a fine anno!!!!

    Basta piangini di sta controcoppola, metteteli in una catapulta e sparateli a mare!!!!

    All’Inter serve un condottiero! Perché caricherebbe i ragazzi a mille, ribalterebbe gli arbitraggi negativi in energia per sfondare tutti quelli che vengono dopo, gente che non si prepara la minestrina davanti ai giornalai, gente che li prende a sberle quando dicono cazzate, gente che fomenti la folla e la folla che fomenti la squadra…ci manca un trait d’union squadra pubblico…noi siamo l’Inter e dobbiamo litigare, non possiamo inchinarci come Yellow Tie, non possiamo fare i superiori come quelle metastasi degli agnelli…noi abbiamo bisogno di litigare per caricarci di energia e cattiveria!

    Scusatemi per l’eccessiva sintesi!

  130. sartiburgnichfacchetti 22/09/2014 alle 7:48 pm

    Sullina, la tua affermazione delle 5:01 -che non so a cosa sia riferita, leggo i post in ordine inverso- mi ha reso molto inquieto. Ma assolutamente d’accordo.

  131. interclubqingdao 22/09/2014 alle 7:47 pm

    Volo a Kiev con ritorno nella notte, poi volo a Palermo. Da sempre chi gioca al Giovedì prima o poi mostra segni di stanchezza. E’ vero che molti dei nostri apparivano stanchi, gli attaccanti in particolare?

    E’ facile partire in salita sapendo che hai la gente stanca?

    Il secondo goal annullato era buono, se l’avessero dato, sei sicuro che oggi il tuo giudizio sulla partita sarebbe lo stesso?

    Se non è vero che eravamo stanchi, se non è vero che siamo partiti in salita e se non è vero che eravamo andati in vantaggio, allora molti dei commenti postati sono giusti.

  132. josesavethequeen 22/09/2014 alle 6:53 pm

    E comunque a torino ce ne sono due di squadre. Magari mazzarri intendeva quell’altra.

  133. gigimeroni 22/09/2014 alle 6:45 pm

    …e adesso arriva lo spauracchio BOAKYE….il nuovo Garrincha….brrrrrr pauuuuuura

  134. gigimeroni 22/09/2014 alle 6:45 pm

    Ranocchia ha detto che hanno sofferto l’eccessiva umidità.
    Certo che una squadra di blasone mitteleuropeo ed asburgico come la nostra è uno scandalo che sia obbligata a giocare in posti come Palermo. Rosanero…iscrivetevi al campionato Tunisino, cazzo!

  135. gigimeroni 22/09/2014 alle 6:42 pm

    Rabah salutami Jimbo. Se mi reincarno femmina me lo voglio fare assolutamente.

  136. gigimeroni 22/09/2014 alle 6:41 pm

    Non ho mai avuto preconcetti su Kili Gonzales…

  137. Gabrilito 22/09/2014 alle 6:38 pm

    Doggy per 4 milioni di euro all anno, contando che una confezione grande di kinder pingui costa 4 euro…potrei comprare un milione di confezioni, facendo felice mio figlio per 1 milione di volte…bhe per quella cifra riuscirei a far diventare anche Handanovic un portiere!

  138. elmichetta 22/09/2014 alle 6:32 pm

    PS rispondevo a gabrilito 5.16 😉

  139. elmichetta 22/09/2014 alle 5:58 pm

    tra l’altro doggy e rabah sono pagati da esterni alla societa’, ergo non pesano sul bilancio e libererebbero risorse per un top dicasi top-senza-o-finale player

  140. rabahmadjer 22/09/2014 alle 5:50 pm

    si lemmi lemmi strama e pure mandorlini ci sono sopra.
    e una delle cose che mi fa più incazzare di oggi è proprio questa.

  141. Calooleft (@calooleft) 22/09/2014 alle 5:48 pm

    Non capite un càzzo. Detto con affetto

  142. andalepasinatos 22/09/2014 alle 5:43 pm

    Quest’anno è scudomolle.
    #scudomolle.

  143. micciacorta 22/09/2014 alle 5:34 pm

    e intento il buon strama, lemme lemme, è a +1 dopo aver incontrato juve e napoli.
    poi certo ha avuto il culo di non aver ancora giocato a torino e a palermo

  144. Angelo Farina 22/09/2014 alle 5:30 pm

    bravo dog, ci scordiamo comunque che abbiamo regalato un gol e che uno ce l’hanno rubato… è che non abbiamo più la forsa di vittorie del c… che in campionato ogni tanto ci stanno. io un ritorno di zanetti sulla fascia non lo rivedrei tanto male, l’ho visto in un’intervista ed è più in forma del nostro parco attaccanti messi insieme.

  145. doggolo 22/09/2014 alle 5:28 pm

    non abbiamo giocatori che fanno dell’intensità il loro grido di battaglia.
    sempre una questione di dna, questa è la peggiore rosa mai assemblata.
    5 centrali difensivi
    6 esterni di centrocampo
    7 mediani interni di centrocampo
    3 attaccanti
    0 trequartisti
    0 attaccanti esterni
    0 giocatori che saltano l’uomo da fermo
    0 interni che amano inserirsi e giocare senza palla
    0 difensori che sappiano impostare bene l’azione
    0 portieri che sappiano giocare bene la palla con i piedi

    Voi non vedete tutto questo perché avete preconcetti a kili.

  146. rabahmadjer 22/09/2014 alle 5:24 pm

    nn posso pensare che uno nn insegni o nn provi a spiegare ai suoi gocatori certe cose.
    a kovacic lo ha spiegato di muoversi di più senza palla, e lui lo sta facendo.

  147. macri 22/09/2014 alle 5:19 pm

    Molli perchè ce lo abbiamo nel DNA, direbbe un saccentone

  148. Distinti Saluti (@distintisaluti) 22/09/2014 alle 5:19 pm

    Mentre Moratti & Branca stavano trattando l’ingaggio di Giuseppe Valenti per la panchina nerazzurra,Mazzarri si è intromesso e ha convinto la società a puntare su di lui.

  149. macri 22/09/2014 alle 5:17 pm

    e per fortuna che arriva subito una nuova gara, come sarà? Palermo come un brutto sogno, un incidente o al peggio non c’è mai fine?

  150. Gabrilito 22/09/2014 alle 5:16 pm

    Se sei molle anche li non è colpa di mazzarri…mi spieghi per quale cazzo di motivo paghiamo un allenatore? per fare la formazione? doggy e rabah per 1500/1600 € lo fanno già!

  151. micciacorta 22/09/2014 alle 5:16 pm

    leggeri come farfalle
    molli come meduse

  152. macri 22/09/2014 alle 5:08 pm

    io mi ripeto ma non me ne frega niete. Siamo molli molli come meduse spiaggiate. Sulla bacheca di Appiano dovevano scrvere mai molli, sempre ardimentosi.

  153. sullina 22/09/2014 alle 5:03 pm

    Invece la terza forza della Serie A è il Verona. Ho perso il conto di quante volte l’ho sentito dire ieri. Qualcuno prima o poi farà notare loro che sono state giocate tre partite o andiamo avanti a dire cazzate?

  154. Gabrilito 22/09/2014 alle 5:02 pm

    Mazzarri è l’allenatore più pagato della serie A!!! QUINDI o insegna a tutti a fare le capriole tipo Hernanes o che dia una parvenza di gioco a sta cazzo di squadra! allora anche a me starà bene!!!
    Senno 3.8 mln di euro per accampare scuse ogni domenica mi sembrano un tantinello eccessivi!

  155. sullina 22/09/2014 alle 5:01 pm

    L’importante è che faccia piacere alla vagina.

  156. doggolo 22/09/2014 alle 5:01 pm

    era una provocazione caro lellone, leggi tra le righe.
    se ieri avessimo vinto 2-1 i media dicevano ”inter cinica, icardi killer. sono loro la terza forza della serie a”

  157. Gabrilito 22/09/2014 alle 4:59 pm

    Tu hai fatto un discorso sull’essere “anti roma/juve”…con queste prestazioni manco per il cazzo sei l’anti qualcosa! zio caro palermo neopromosso!
    Terzi fa schifo al cazzo!!!
    Mi sento leggermente negativo…

  158. sticassy 22/09/2014 alle 4:57 pm

    Comunque, il punto è che nonostante in 4 anni abbiamo avuto allenatori, a seconda del punto di vista e delle opinioni personali, bravi/cattivi, spensierati/catenacciari, gentiluomini/testardi, fortunati/sfigati ecc ecc il risultato non cambia.
    Quindi, secondo me, questo significa 2 cose:
    A) Le ragioni dell’insuccesso sono da imputare per la maggior parte all’infuori della panchina;
    B) Vista l’impossibilità a giudicare un allenatore in un contesto di cui al punto A), non si sbaglia a dare fiducia ad un allenatore che, oggettivamente, ha fatto bene in passato e lo ha fatto in ambienti diversi. Mazzarri secondo me fa parte di questa categoria, dunque, pur non essendo comunque entusiasta della sua simpatia né del suo gioco, a me sta bene.

  159. doggolo 22/09/2014 alle 4:57 pm

    l’arbitraggio di merda rimane arbitraggio di merda indipendentemente dalla prestazione poco spettacolare. vincevamo 2-1 giocando di merda? a casa mia andava bene uguale.

  160. sullina 22/09/2014 alle 4:56 pm

    State tralasciando il dettaglio più importante. L’avete visto il mio bellissimo Claudio Terzi?

  161. macri 22/09/2014 alle 4:53 pm

    Il DNA dice che siamo per il 60% delle pannocchie, non dice che farai le rovesciate o gli inserimenti senza palla. Ovvio anche che purtroppo i nostri non sembrano esprimere bene il restante 40%.

  162. Gabrilito 22/09/2014 alle 4:51 pm

    NO GOGGOLO! perchè cmq le prestazioni restano imbarazzanti…e anche con il sassuolo…seppur gliene abbiamo piazzate 7…giocavamo a lanciare la palla lontana…”tutti suuuuu”…solo che ogni tanto ti va bene ma spesso fai cagare, tipo torino e palermo!
    Se ieri li avessimo presi a pallonate e avessi visto 10 miracoli tipo quello dell’ultimo minuto…allora parlerei di arbitraggio di merda…ma zio caro dopo il primo quarto d’ora mi eran già cadute le balle, che ho provato a cercare in giro per casa dopo il pareggio di kovacic, ma che ho deciso di abbandonare sotto qualche mobile dopo il secondo tempo!

  163. sullina 22/09/2014 alle 4:43 pm

    Secondo me abbiamo fatto più schifo contro il Torino.

  164. doggolo 22/09/2014 alle 4:40 pm

    se ragioniamo così allora ieri potevamo vincere 2-1 tranquillamente al netto degli errori arbitrali, oggi avremmo avuto 7 punti in classifica e si parlerebbe di inter come l’anti juve e roma.
    questi sono fatti, alla terza giornata:
    1 rigore contro ridicolo
    1 espulsione ridicola
    1 gol annullato a favore ridicolo
    non esiste nessun complotto ma esistono arbitraggi di merda.

  165. ilreditonga 22/09/2014 alle 4:40 pm

    Stramaccioni è più inesperto di Mazzarri, ma è uno che prova sempre a leggere la partita e a cambiare la squadra in corsa, che cambia impostazione anche in funzione degli avversari, che non ha paura di osare, che valorizza anche le giocate dei singoli, che scalda l’ambiente, che non piange come un pusillanime, che a volte fa autocritica e si prende le colpe. Mazzarri è l’esatto contrario

    Mazzarri è un allenatore da Reggina, come Gasperini e come Ranieri. E’ più facile che vinca qualcosa un demente come Inzaghi, piuttosto che loro tre, e guarda caso Mou l’aveva già capito 5 anni fa quando parlò del Granducato di Toscana

    Secondo il Re molto meglio Strama di Marazzi, anche se ovviamente noi lo abbiamo lanciato senza una rete di protezione e lo abbiamo bruciato subito, cosa fatta nel tempo anche con tanti giocatori.
    D’accordo su Leonardo che non è un allenatore, mentre su Benitez ancora il Re non ha le idee chiare. Ma di sicuro lui con quelle dichiarazioni dopo il mondiale passò automaticamente dalla parte del torto e costrinse Moratti a esonerarlo.

    Riguardo al campionato il Re pensa che non valga la pena di parlarne né ora né mai. Quando arriveremo alla salvezza il Re tirerà un leggero sospiro di sollievo, farà un sorrisino appena accennato, e penserà tra sé e sé: “Beh, magari non c’erano dubbi, ma in ogni caso anche quest’anno è andata. Giuseppe puoi riposare tranquillo”

  166. macri 22/09/2014 alle 4:36 pm

    Per Inter Atalanta arbitro Gervasoni. Già vista cazzo

  167. micciacorta 22/09/2014 alle 4:35 pm

    dai! che le partite si possano vincere o perdere per degli episodi, indipendentemente da come si gioca, è cosa nota. Capita di perdere partite dominate o di vincere giocando con il culo. Ieri abbiamo pareggiato facendo schifo, episodi o non episodi.

  168. doggolo 22/09/2014 alle 4:26 pm

    certe caratteristiche non le abbiamo nel dna dei nostri mediocampisti.
    dna, abc, dna, abc.

  169. seriovic777 22/09/2014 alle 4:25 pm

    Per l’appunto sono del cicap, ma non riesco a debunkerare.

  170. Gabrilito 22/09/2014 alle 4:24 pm

    Rabah…potrebbe cominciare con l’insegnarglielo…perchè se NESSUNO lo fa…o sono tutti contro l’allenatore (e non mi pare)…oppure deve avere qualche problema di comunicazione!
    Se facessero qualcosa SBAGLIANDO…allora direi: “che colpa ne ha”…ma se questi nemmeno ci provano…bhe allora il dubbio mi sorge! (cazzata di vidic a parte)

  171. rabahmadjer 22/09/2014 alle 4:14 pm

    mazzarri ha tutti i limiti del mondo ed è sconsolane, se nn inaccettabile, che in più di un anno nn abbia ancora dato qualcosa a questa squadra.
    però…
    però se vidic si traveste da ranocchia e fa una vaccata al minuto 2, lui che c’entra?
    se poi di undici giocatori in campo nessuno ha i coglioni per prendersi la responsabilità di fare qualcosa e si sbagliano passaggi che neanche all’oratorio, lui ch ecolpa ne ha?
    se nessuno ha il coraggio di buttarsi negli spazi, lui che minchia deve farci?

  172. Prozio 22/09/2014 alle 4:02 pm

    Mazzarri è un buon professionista da squadra di calcio “normale”
    Stramaccioni è un presuntuoso ma a forza di botte sul muso diventerà un bravo allenatore
    Ranieri è un gentiluomo triste
    Gasperini è un mediocre che nell’ambiente giusto il suo lo fa
    Leonardo non c’entra perché non è un allenatore
    Benitez è un arrogante, antipatico, inflessibile fuoriclasse della panchina, testardo come un mulo ma tre volte più intelligente della somma degli altri 5.

  173. belfast 22/09/2014 alle 3:48 pm

    sono un figlio di puttana ok! ma dio boh…

  174. sullina 22/09/2014 alle 3:43 pm

    Se non possiamo fare a meno di questo Hernanes siamo messi peggio di quel che vedono i miei occhi.

  175. sullina 22/09/2014 alle 3:27 pm

    No macri, ho iPhone e sai quanto è fragile il sistema iCloud. Non vorrei ritrovarmi ignuda in rete tipo la Lawrence…

  176. micciacorta 22/09/2014 alle 3:22 pm

    Mazzarri è un perdente antipatico
    Stramaccioni è uno spensierato inesperto
    Ranieri è un vecchio catenacciaro
    Gasperini è un castrato
    Leonardo è un fortunato quaquaraquà
    Benitez è un professionista arrogante

  177. sticassy 22/09/2014 alle 3:10 pm

    Mazzarri è un coglione
    Stramaccioni è un coglione
    Ranieri è un coglione
    Gasperini è un coglione
    Leonardo è un coglione
    Benitez è un coglione

  178. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 22/09/2014 alle 3:02 pm

    chi è la milfona niente male del sito?

  179. macri 22/09/2014 alle 2:55 pm

    http://www.marazzi.it/en/
    hai avuto un problema di fornitura, non erano quelle che avevi scleto?

  180. Gabrilito 22/09/2014 alle 2:53 pm

    Valenti…sei l’unico che mi rende simpatico Mazzarri…se non fosse per te…la penserei esattamente come te!

  181. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 22/09/2014 alle 2:52 pm

    Marazzi mi ricorda un trottatore del mio periodo cavallaro di una ventina di anni fa.

  182. doggolo 22/09/2014 alle 2:40 pm

    giuseppe valenti, non ti sembra di vivere questo periodo storico un pelo in modo esagerato?

  183. attraverso 22/09/2014 alle 2:37 pm

    Iachini fa due cambi e il palermo gioca meglio Mazzarri fa due cambi e l’inter gioca peggio. Io non campisco un cazzo di calcio ma la logica mi porta a dire che anche Mazzarri di calcio ne capisce poco o quantomeno non quanto Iachini.

  184. Giuseppe Valenti 22/09/2014 alle 2:34 pm

    marazzi devi morire chi ti difende e’ un figlio di puttana

  185. micciacorta 22/09/2014 alle 2:20 pm

    intanto rocco ha annunciato che per il suo cinquantesimo compleanno produrrà e interpreterà un nuovo film: “i miei primi 50 ani”

    Tanto per dire che al mondo ci sono anche professionisti seri

  186. piuinter 22/09/2014 alle 2:19 pm

    http://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/2014/09/22/news/stranieri_tanti_senza_incidere-96392490/?ref=HRERO-1

    Dopo 3 giornate? E qual’è la squadra più citata? Ma vaffanculo! E comunque con il livello di questo campionato quoto jackcat. Gli episodi arbitrali metteranno la terza squadra di Milano al terzo posto e noi chissà dove… A chi vorrebbe il bel gioco dico che preferirei la voglia e la grinta pazzesca dellr squadre del Mancio e di Dio…

  187. macri 22/09/2014 alle 2:14 pm

    Hernanes? trolli vero?

  188. Jack Cat 22/09/2014 alle 2:07 pm

    cominciamo a dire che questa inter nuon può fare meno di hernanes
    e che tener fuori kova è da dementi (l’ha capito pure thohir)
    guarin non può partire titolare ma entrare nel 2° tempo
    gli esterni è stessa zuppa di facocero
    quindi due a caso fra johnny-dodò-naga-d’ambrosio-obi
    idem per i tre in difesa
    vidic-ranocia-andreolli-jj-campagnaro
    uno fra medel e m’vila
    eppoi icardi + uno fra o’valdoe palacio
    quindi la formazione è obbligata

    handa
    x–x–x
    x–hernanes–x–kova–x
    icardi–xx

    tutto il resto è fantacalcio o chiacchere da ‘briachi
    questo detto se arriviamo terzi è grasso che cola, quinto è lo standard, sotto è stagione da cagare

    iersera potevamo vincere e potevamo perdere
    se vidic fa il ranocia e si caga addosso alla prima palla non ce n’è per niuno
    se ci danno uno solo dei due gol buoni vinciamo
    amen

  189. micciacorta 22/09/2014 alle 1:48 pm

    avendo la rosa superiore a 15 squadre sarebbe lecito aspettarsi di arrivare quarti o quinti. Grasso che cola arrivare secondi o terzi, fallimento arrivare sesti o settimi.
    In attesa di sapere come andrà a finire sarebbe carino non addormentarsi o vomitarsi addosso mentre si guardano le partite, indipendentemente dal risultato. Ma per questo servirebbe una squadra che prova a giocare a calcio.
    Sfortuna mia che mi sono perso il calcio champagne giocato con il sassuolo e gli islandesi.

  190. macri 22/09/2014 alle 1:40 pm

    sullina
    non tu, sei samsung?

  191. doggolo 22/09/2014 alle 1:37 pm

    Secondo molti di voi l’Inter ha un rosa superiore ad almeno 15 squadre, quindi per questa associazione di idee per la quale noi dovremmo vincere contro tutte quelle inferiori si evince che Mazzarri ha in mano una rosa da 90 punti facili facili.
    Togo!

  192. macri 22/09/2014 alle 1:25 pm

    ma in questi tre anni quando si è vista un Inter bella e dominante? con Benitez e con Strama forse qualche mese, ma il tempo che tenevano i vecchi, Gasperini poi anche peggio e Ranieri poca roba pure.

  193. Calooleft (@calooleft) 22/09/2014 alle 1:21 pm

    Ok, nagatomo è il male. Mazzarri vattene

  194. robb977 22/09/2014 alle 1:19 pm

    Dai siamo in buona compagnia…. “barbarella” ha detto: la Rube non è molto più forte del Bilan… “non ci siamo arresi fino all’ultimo secondo”….. ma crearea il binomio WM-Barbarella??? Almeno vedono le partite allo stesso modo… e inesistenti…

  195. Distinti Saluti (@distintisaluti) 22/09/2014 alle 1:18 pm

    Sostanze buonissime su interistiorg.

  196. doggolo 22/09/2014 alle 1:12 pm

    Inutile discutere di calcio.

  197. Calooleft (@calooleft) 22/09/2014 alle 1:07 pm

    Nagatomo potrebbe anche giocarci in una difesa a 4, come terzino di spinta non è un granchè ma altrove c’è gente molto piu’ imbarazzante di lui (abate e maggio su tutti). Con dall’altro lato jesus (non dodò come ieri) e l’aiuto della mezz’ala (non guarin che non difende come ieri) si potrebbe anche fare (intendo a partita in corso in caso di necessità, perchè il modulo base per questa inter è e deve essere il 3-5-2)

  198. micciacorta 22/09/2014 alle 1:07 pm

    appunto, di cosa? Ma veramente facciamo cagare perché giochiamo a 3 invece che a 4? e veramente facciamo pena con serie candidate alla retrocessione perché avremmo dovuto giocarla a 4 ma non abbiamo i giocatori per fare la difesa a 4?
    Cioè, pareggiamo con squadre in cui metà dei giocatore farebbero panchina nella nostra primavera e i problemi sono il modulo o i nostri giocatori? è uno scherzo?

  199. doggolo 22/09/2014 alle 12:59 pm

    l’unico modo per giocare a 4 è mettere jesus a sinistra e campagnaro (o forse d’ambrosio) a destra.
    nagatomo, jonathan e dodò hanno già dimostrato di essere inadatti, incapaci, dannosi, penosi, ridicoli, comici in una linea a 4.
    qua c’è gente che sbaglia ripetutamente un passaggio di 2 metri, ma di cosa cazzo stiamo parlando? di cosa?

  200. micciacorta 22/09/2014 alle 12:54 pm

    3 anni fa non avevamo i giocatori per la difesa a 3, adesso non abbiamo quelli per la difesa a 4. Manco si chiedesse ad Alonso di correre nel motomondiale o a tomba di fare una 30km di fondo…

    comunque dopo i tedeschi, i greci, il torino e il dnipro sono riuscito a vedere pure il palermo darci lezioni di calcio. bene bene

  201. sullina 22/09/2014 alle 12:54 pm

    Chi sono queste vip, macri?

  202. Calooleft (@calooleft) 22/09/2014 alle 12:51 pm

    Ah, e io vorrei vedere guarin trequartista dietro ad un’unica punta che sappia fare questo ruolo (non icardi) e con il centrocampo titolare kovacic medel hernanes. Questo modulo con questi interpreti non l’abbiamo mai visto… sarei curioso di vederlo prima o poi

  203. doggolo 22/09/2014 alle 12:44 pm

    nano troio?

  204. robb977 22/09/2014 alle 12:43 pm

    il torino 0 gol e due rigori sbagliati!

  205. Gabrilito 22/09/2014 alle 12:43 pm

    Nano scrive sul muro: “abbasso la figa”
    eccheccazzo e fatevela una risata ogni tanto!

  206. Calooleft (@calooleft) 22/09/2014 alle 12:40 pm

    Tutto ruota intorno ad hernanes: è l’unico indispensabile ed insostituibile nella nostra rosa.
    Indispensabile perchè è l’unico che sa avviare l’azione e dà qualità alla manovra (sapendo anche difendere).
    Insostituibile perchè non c’è in rosa uno con caratteristiche simili: abbiamo solo centrocampisti di quantità (kuz, mvila, obi) oppure guarin che è tutto tranne che un play.

    Spomparlo in EL non è stata una genialata, tutto è partito da lì, assieme alla vaccata di mettere l’osceno d’ambrosio stanco al posto di un riposato jonathan (che è meno osceno di d’ambrosio). Semplicemente ha scelto la peggior coppia di esterni possibile, e senza spinta sulle fasce non ha senso la coppia icardi – osvaldo

    E nonostante ciò fino al 65esimo eravamo ancora in partita, poi passando al 2-5-1-2 nessuno c’ha piu’ capito nulla. A sto giro mazzarri ne ha di colpe, se non impara a gestire il doppio impegno settimanale sarà una stagione come quella passata ma con una rosa molto superiore

  207. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 22/09/2014 alle 12:33 pm

    11. A calci d’angolo non ci batte nessuno

  208. Angelo Farina 22/09/2014 alle 12:33 pm

    dopo gli sfraceli di ieri sera mi chiedo: ma non è meglio pensare costantemente alla figa mentre facciamo finta di lavorare?

  209. elganassa 22/09/2014 alle 12:32 pm

    Caro Uolter,
    Come avrai già capito, questo è un sito di tifosotti cattivoni che passa il suo tempo ad addossarti colpe che non hai.
    Per evitare di perdere tempo prezioso e permetterti di dedicare le tue energie al progetto Inter, ecco una serie di scuse preconfezionate da usare per chiudere la bocca a questi irriconoscenti:
    1. Le squadre incontrate finora erano più avanti di noi perché hanno potuto dedicare la preparazione esclusivamente al campionato
    2. La squadra deve ancora assimilare i passaggi dalla difesa a 3 alla difesa a 4
    3. Abbiamo segnato anche in fuorigioco, è segno che s’è prodotto calcio
    4. I nostri avversari tendono a chiudere le fasce, è segno che ci temono
    5. è difficile fare sempre noi la partita in trasferta
    6. I nuovi arrivati devono ancora capire bene gli equilibri che avevamo lo scorso anno
    7. Gli schemi ci sono, dobbiamo crescere nella capacità interpretativa
    8. Siamo pienamente in corsa per tutti gli obiettivi stagionali e i conti si fanno alla fine
    9. (per le prossime partite in casa) Visto il calendario iniziale, bbiamo curato di più la tattica per le trasferte
    10. È un biennio un po’ così

  210. Angelo Farina 22/09/2014 alle 12:26 pm

    infatti mazzarri quando diceva che avrebbe portato la difesa a quattro intendeva proprio quello, tre scannaiphone più medel

  211. doggolo 22/09/2014 alle 12:20 pm

    dissacrante umorismo di macri.
    oggi boom boom, fuochi d’artificio.

  212. macri 22/09/2014 alle 12:17 pm

    Come ammazzare l’amarezza:
    sono uscite nuove foto private delle vip, cercatele
    Gervinho perde la bandana, come sospettavo è figlio di Alien 1 e Ziggy Marley
    un idiota ha fatto ore di fila e speso un botto per mettere l’iPhon6 in un frullatore, nel video ride. (Cazzo ridi?)

  213. rabahmadjer 22/09/2014 alle 12:12 pm

    il torino è ultimo e ha 0 gol fatti.

  214. doggolo 22/09/2014 alle 12:09 pm

    il problema è che medel più tre centrali è qualcosa di deleterio quando dobbiamo imporre noi il gioco.
    a quattro abbiamo capito che non possiamo giocare per evidenti motivi. a kovacic si è trovato il ruolo perfetto e metterlo davanti alla difessa sarebbe senza senso, il giocatore perfetto per quel ruolo sarebbe m’vila, che la palla la sa fare girare, ma onestramente è ancora lontano da una decente condizione atletica.

  215. caperucitaroja 22/09/2014 alle 12:08 pm

    Un arcobaleno che dura più di 5 minuti non se lo calcola nessuno. E Mazzarri lo sa.
    La bruttezza di stamane del sopracciglione in home invece, ha valore retroattivo.

  216. Angelo Farina 22/09/2014 alle 12:05 pm

    lo strama ci sta già davanti

  217. doggolo 22/09/2014 alle 12:02 pm

    lellone oggi è in formissima, autoironia dissacratoria.

  218. morganbest 22/09/2014 alle 12:00 pm

    Il Palermo lasciava impostare Ranocchia sapendo che non è il suo mestiere. Ma il difensore è comunque condannato al lancio lungo se non c’è il regista che va a prendergli la palla. Ora, l’unico centrocampista che sa far transitare la palla dalla difesa all’attacco (come si deve) è Kovacic che però gioca decentrato perchè in mezzo il coglionazzo ci vuole la diga, un medianaccio per proteggere ben tre centrali. Mazzarri ma va a cagare va.

  219. Gabrilito 22/09/2014 alle 11:50 am

    Sempre fatto cilecca io! infatti c’è quel piccolo biondino per casa che mi chiama “papà”…che mi convince proprio poco…

  220. Ivano Steri (@IvSteri) 22/09/2014 alle 11:50 am

    Per una volta sono d’accordo con Sconcerti: il calcio è un gioco semplice, sceglie sempre i più forti. E noi, benché la rosa sia migliorata, abbiamo comunque una buona dose di focazzoni in campo. Per esempio, Nagatomo ci ha messo un quarto d’ora a capire che la difesa era passata a quattro.

  221. Distinti Saluti (@distintisaluti) 22/09/2014 alle 11:46 am

    Se qualcuno “vede”NEGATOmo sufficiente, poche palle:su I-ORG girano sostanze buonissime.

  222. macri 22/09/2014 alle 11:35 am

    Io mi sono fatto questa idea che non spiega un cazzo ma la dico: se nel Palermo ci metti Kovacic e Icardi sui campi delle neopromesse vinci sicuro. Quindi? Bho?
    Amarezza

  223. Angelo Farina 22/09/2014 alle 11:31 am

    hanno cerato di fare un mercato per una difesa a quattro e alla fine ne è venuto fuori un pastrocchio non avendo terzini all’altezza a meno che si arretri nella linea dei tre il pitbull e facciano giocare il regista mvila

  224. Angelo Farina 22/09/2014 alle 11:25 am

    e a gennaio arriva rolando

  225. alinghi2 22/09/2014 alle 11:24 am

    Di base,se hai un minimo di ambizione,ma anche se punti a fare un campionato anonimo,uno dei campi dove devi andare a vincere e’ quello della neopromossa.
    Il fatto che sia composto da una rosa di onesti ciabattini aumenta ancora questa regola.
    E’ lo stesso film dello scorso anno.
    7 reti al Sassuolo e prestazioni di merda ontro le squadre della parte destra della classifica.Avevamo un calendario facile all’inizio.
    Torino e Palermo sono due squadre imbarazzanti,avere portato a casa due punti in due partite significa che non e’ cambiato nulla rispetto allo scorso anno.

  226. davidemporio3 22/09/2014 alle 11:22 am

    Allora metti Andreolli, così facendo gli ha quasi regalato la partita.

  227. macri 22/09/2014 alle 11:20 am

    Jesus già aveva fatto il miracolo di non beccare un rosso, uno basta.

  228. doggolo 22/09/2014 alle 11:17 am

    ma il cicap di milano è il ci20100?

  229. davidemporio3 22/09/2014 alle 11:16 am

    Stavam giocando benino poi mi inserisce dodò che per ora sa solo attaccare, toglie jesus che lo copriva e mette hernanes x passare a 4.
    oltre alla traversa, hanno annullato un gol regolare per fallo su nagatomo che invece di rinviare stoppa in mezzo all’area. In pratica siamo passati da 3 difensori a 2, non a 4.
    Nel primo tempo non abbiam mai rischiato ma se le punte non vengono incontro e non tengono sù il pallone è inutile. Ed è molta colpa dei 2 pornodivi ma anche dell’autista di pullman che non ha uno straccio di gioco offensivo, è bastato chiudere le fasce per non farci fare un tiro in porta nel 1° tempo. Il gol è arrivato per errore del difensore del Palermo, Osvaldo manco quella aveva stoppato. Nel secondo tempo c’erano più spazi e l’avremmo portata a casa se non avesse fatto quel cambio scellerato.

  230. doggolo 22/09/2014 alle 11:15 am

    lellone non ha mai fatto cilecca in vita sua, per questo che quelle scuse non sono credibili.

  231. macri 22/09/2014 alle 11:15 am

    cmq non tutti hanno fatto cagare, su 11 uno brilla costantemente e bisognerà ammetterlo prima o poi.

  232. macri 22/09/2014 alle 11:13 am

    gabri ma quante volte fai cilecca?

  233. zafferanozamorano 22/09/2014 alle 11:12 am

    L’ho vista in streaming a scatti. Se l’avessi vista a velocità normale mi sa che sarebbero andati ancora più lenti…

  234. Gabrilito 22/09/2014 alle 11:11 am

    Mazzarri è fondamentale per Noi interisti, non a livello di squadra, ma proprio personale. E’ una fonte INESAURIBILE di scuse per la vita.
    FAI UNA CAZZATA A LAVORO: “Non è colpa mia, kovacic mi ha passato le fotocopie sbagliate”
    FAI CILECCA A LETTO: “è un momento un po’ cosi”
    FAI CILECCA A LETTO 2.0: “questo letto è scomodissimo, voglio vedere a quanti viene duro qui”
    IN AMBITO SPORTIVO NON ECCELLI: “se gioco in una squadra di merda sarà mica colpa mia?”
    FAI CILECCA A LETTO 3.0: “Scusami, giovedi mi son fatto una pippa…siamo solo a domenica non ho fatto a tempo a recuperare”

  235. micciacorta 22/09/2014 alle 11:11 am

    io già mi aspetto il commento di WM dopo la sfida in casa con il Verona

    “il pareggio non è da buttare, il Verona fuori casa è una squadra tosta… ha persino vinto a Torino!”

    oppure

    “voglio vedere quante squadre riusciranno a fare punti in casa contro il Verona”

  236. megliosenza 22/09/2014 alle 11:10 am

    In giornate post-coitali come questa un solo grido ci conforta: “Veev Alah Pheega!”

  237. macri 22/09/2014 alle 11:02 am

    Sulla difesa a quattro bisogna prendersela solo con Gasperini, era nel nostro DNA

  238. alinghi2 22/09/2014 alle 11:00 am

    7 come settebello Hatu

  239. doggolo 22/09/2014 alle 10:56 am

    alle 2.29 di stanotte ci sarà l’equinozio di autunno, come diceva tonino guerra “in autunno, il rumore di una foglia che cade è assordante perchè con lei precipita un anno.”
    quindi ottimismo che mazzarrone è il sale della vita.

  240. Chun-Li Chung 22/09/2014 alle 10:53 am

    5! come le vittorie al termine del girone d’andata.

  241. megliosenza 22/09/2014 alle 10:50 am

    Ma il Verona non ha le coppe…

  242. nusvaldo 22/09/2014 alle 10:50 am

    Mi associo a quello che dirà Giuseppe Valenti

  243. megliosenza 22/09/2014 alle 10:49 am

    Comunque juvemerda

  244. megliosenza 22/09/2014 alle 10:48 am

    Uno??

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: