Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Caos a Milano: i tifosi ospiti bloccano la metro coi petardi. La dimostrazione finale che il terrorismo non esiste

"Quanti sono?" "10.000" "Cazzi vostri"

“Quanti sono?”
“10.000”
“Cazzi vostri”

L’ultimo volta che Moratti si è dimesso, lo prese in culo Mazzola. Sto giro a chi tocca?

Sequestrati primo e secondo anello blu dai tifosi del Sant Etienne: ogni volta che andate allo stadio, pregate che non succeda mai nulla che richieda un piano.

Città in balia di francesi disarmati, traffico impazzito, metro bloccato, stadio occupato. Conforta sapere che Al Qaeda è solo un’invenzione dei poteri forti per distrarre le masse.

Massimo Moratti fermato al tornello: tessera disabilitata.

241 risposte a “Caos a Milano: i tifosi ospiti bloccano la metro coi petardi. La dimostrazione finale che il terrorismo non esiste

  1. elmichetta 27/10/2014 alle 11:38 am

    l’unica nota positiva e’ che e’ tornata l’ora solare.

  2. robb977 27/10/2014 alle 11:05 am

    Quindi ET carota e bastone… ultimatum ancora due partite???

    per cosa?? in 180 minuti con doria e parma pensa che qualcuno abbia la bacchetta magica???

    Ma si… tanto possono permettersi di pagare lo stipendio e lasciarlo a casa… vorrei sapere dove trova i danè…

  3. Jack Cat 27/10/2014 alle 10:09 am

    l’unica cosa positiva è che la squadra non ce l’ha con WM
    per il resto un bagno di merda
    ma che avevano preso gli indiavolati del cesena?

  4. Jack Cat 27/10/2014 alle 9:37 am

    Handa 6: per le parate
    Campagnaro 5: debole in tutto e s’incazzapure
    Ranocia 6: decente nella sua miseria
    jj 6: l’unico dei tre dietro che non ha volgia di prender la palla con le mani quando gliela passi
    OBi 6.5: decente nei suoi limiti
    kova 4: deve smetterla di pensare che il calcio è un gioco alla”faso tutto mi”
    Medel 6.onesto
    Hernanes 7: l’unico che ha qualche idea
    Dodo 6: riccioli neri è bifronte. quando attacca va benino quando difende fa pietà
    Icardi 6.per il rigore
    Palacio 5: cotto che si mangia anche un gol. non è lui

    un avversario imbarazzante per ls sua pochezza ci imbrilglia nel primo quanrto d’ora facendo pressing sui tre disperati dietro che non sanno che fare.

  5. ugoland 27/10/2014 alle 9:37 am

    grande prova di sportività del nostro allenatore che visto gli avversari in 10 impedisce ai nostri eroi di giocare in 11, mantenendo in bilico la partita e concedendo agli avversari la possibilità del pareggio così che venisse salvaguardato lo spettacolo (!)

  6. interclubqingdao 27/10/2014 alle 2:46 am

    Avanti, adesso vediamo se Mazzarri Mercoledì trasforma Thohir in un filippino.

  7. interclubqingdao 27/10/2014 alle 2:19 am

    Nel secondo tempo, Mazzarri ha controllato il blocco degli appunti di Frustalupi perché non ricordava gli ingredienti per aglio, olio e peperoncino.

  8. interclubqingdao 27/10/2014 alle 2:14 am

    HANDANOVIC 7
    Come nel finale dello scorso campionato, salva (per ora) il posto a Mazzarri. Allora parò due rigori fondamentali, oggi ha impedito il pareggio del Cesena in dieci.
    CAMPAGNARO 5,5
    Parte pressando alto, ma non riesce a distribuire la palla. Poi, dopo l’uscita di Garritano, si trova a fare il secondo libero, visto che Juric se lo prendeva quasi sempre Ranocchia.
    RANOCCHIA 7
    Grande eclettismo, sa giocare sia sull’uomo che da libero. Concede un solo colpo di testa a Juric, ma si era messo di mezzo Dodò che ha ostacolato solo il suo compagno.
    JESUS 6
    Anche lui, quando il Cesena rimane in dieci, rimane senza uomo e anziché proiettarsi in avanti, si mette a fare il secondo libero, nel silenzio più totale di Mazzarri.
    OBI 6
    Non si capisce perché non lascia la fase difensiva a Campagnaro per proiettarsi costantemente in avanti, come farà poi Mbaye.
    HERNANES 6,5
    Qualche scambio in più con Kovacic e grande palla a Palacio. Non è colpa sua se mancano gli automatismi nel gioco e se ci sono tre liberi dietro le sue spalle (Campagnaro, Medel, Jesus) che non salgono quasi mai davanti la linea della palla, oltre a Ranocchia.
    MEDEL 6
    Ottimo a sradicare palloni, ma poi, con l’uscita di Garritano, si trova praticamente senza niente da fare e partecipa solo due volte alla manovra. Facilmente non è colpa sua.
    KOVACIC 6,5
    Dodò non lascia la fase difensiva a Jesus e lui non trova mai l’uomo alla sua sinistra, di Medel alla sua destra già si è detto. Riceve palla sempre spalle agli avversari, quando quella palla dovrebbe riceverla Medel e dargliela in diagonale. Di suo è sempre bravissimo e la sua classe è sprecata.
    DODO’ 6
    Le istruzioni sulla fase difensiva lo hanno reso timido nel dribbling, dove prima era fortissimo. E’ uno di quei giocatori che necessita la cacciata di Mazzarri prima di vedersi rovinato del tutto.
    PALACIO 5,5
    Difficile giocare quando una manovra lenta e prevedibile, ti fa trovare la difesa avversaria sempre schierata e preparata. Fin qui non ha colpe, però sbaglia la misura nei contropiede.
    ICARDI 5,5
    L’unica palla giocabile è il contropiede che lo porta solo davanti al portiere e lui non deve sbagliare.
    MBAYE 6,5
    Entra e si mette a fare l’ala, almeno ha capito cosa serviva.

    MAZZARRI 3
    Quando il Cesena è rimasto in dieci, doveva rinunciare a tutti i liberi e naturalmente non lo ha fatto. Poi non fa entrare Puscas senza un motivo, tranne che è un incapace che non sa creare schemi e non sa valorizzare i giovani.

  9. Chun-Li Chung 26/10/2014 alle 10:51 pm

    anche se siamo solo all’8a giornata, comunque il Bbilan al momento è a -2 dalla Riomma, quindi delle due, l’una: o tocca ridefinire la categoria di ‘facoceri’ (perchè come i nostri sono, a parte un paio di giocatori della loro rosa) o il campionato si livella verso il basso.

    in ambo i casi, e che facciamo pena o meno, è un obbrobrio avere solo 12 punti su 24 o anche solo pensare che il Bbilan è virtualmente in Champions e noi no.

  10. Ventice' 26/10/2014 alle 10:15 pm

    Emergenza infortunati, 4 partite in dieci giorni e Mazzarri che ti fa? Mette tutti i titolari disponibili a Cesena e fa solo un cambio. Genio

  11. giambastasemprequa 26/10/2014 alle 10:00 pm

    Abbiamo espugnato il Manuzzi !!!!

    P.S. Mi si stigmatizza Ferrero

    ma è quello che esprime meglio,

    per cultura e personalità,

    la realtà della Talia e del calcio taliano

  12. Giuseppe Valenti 26/10/2014 alle 9:54 pm

    comunque schettacci da le dimissioni giovedi’ sera insieme ai suoi fedelissimi incapaci e domenica in campo rigore ed espulsione a favore della reggina chissa’ magari e’ una coincidenza

  13. Calooleft (@calooleft) 26/10/2014 alle 9:41 pm

    E’ difficile fare le pagelle stavolta, semplicemente perchè non è stata una partita di calcio

    Handa 7… Incredibile ma vero, pur con l’avversario in 10 il migliore in campo è il portiere
    Campagnaro-Ranocchia-Jesus 5,5… rispettano le consegne del “mister” senza prendere alcuna iniziativa
    Obi 5,5… Poveretto manco è colpa sua, esterno a destra è un insulto al calcio, ma ci mette l’anima e tanto impegno
    Dodò 5… Mai un cross, mai un’azione degna di nota (ma era alla terza partita intera in 7 giorni, ci può stare, negli ultimi 20′ non si reggeva letteralmente in piedi)
    Medel boh, 6+… sradica un pò di palloni, e fa un paio di aperture discrete, nel disastro che lo circonda forse la sufficienza la raggiunge
    Hernanes 7… In questo momento l’inter è tutta sulle sue spalle
    Kovacic 6,5… Buona partita, ma col solito problema di non saper cosa fare dopo aver dribblato 3-4 avversari. E non è solo colpa dell’immobilismo dei compagni
    Icardi 5… Sbaglia l’impossibile, lento e si muove poco
    Palacio 5,5… Si muove su tutto il fronte d’attacco per cercare palloni giocabili, ed inevitabilmente perde lucidità. Lontano ancora da una condizione fisica accettabile
    Mbaye 5… Sarebbe questo il miglior giovane dello scorso campionato?

    Mazzarri 3… La difesa a 5 fino al 90esimo contro il cesena in 10 è un obrobrio concettuale, non cambiare modulo pur non avendo l’esterno destro è da talebani scemi, fare un solo cambio è da mentecatti avendo gli uomini contati e la samp fra 3 giorni, non dare un minimo di gioco alla squadra è da ricovero (oggi dall’inizio ha schierato una formazione che per 9/11 era la formazione tipo), prendere la scusa del fatto che siamo in emergenza è da rincoglioniti, non far rifiatare negli ultimi 10 minuti uno dei due attaccanti che erano sull’orlo dell’arresto cardiaco sostituendolo magari con puscas o bonazzoli che sono in formissima è da cagasotto…

  14. Giuseppe Valenti 26/10/2014 alle 9:30 pm

    abbiamo vinto giocando(si fa per dire) in modo osceno ed indegno contro un cesena organizzato ma con in campo giocatori da lega pro, buoni i tre punti che ci allontanano dalle sabbie mobili ma siamo ancora in una posizione di classifica davvero imbarazzante anche per essere la reggina

  15. Distinti Saluti (@distintisaluti) 26/10/2014 alle 9:28 pm

    Sicuramente si sono infortunati anche l’autista del pullman e il magazziniere,altrimenti è inspiegabile la presenza in campo di Obi e Mbaye.

  16. ilreditonga 26/10/2014 alle 9:17 pm

    Tre punti d’oro per allontanare lo spettro della B.
    Peppino Prisco riposa in pace (per ora).

  17. Chun-Li Chung 26/10/2014 alle 9:17 pm

    grande Ferrero comunque. un populista analfabeta prestato al calcio che dopo due vittorie già pensa in glande: già pochi ce n’erano nel calcio…

  18. robb977 26/10/2014 alle 9:14 pm

    Fantaorg…. proprio oggi il pepita doveva bloccarsi??? vero dogg???

  19. robb977 26/10/2014 alle 9:13 pm

    che tristezza… che noia… inguardabili… sofferto con il Cesena in 10 per 3/4 di partita!!!
    senza parole…

  20. Dario Maddestra 26/10/2014 alle 9:08 pm

    WM oggi ha fatto un solo cambio perchè ?? Mercoledì giochiamo se lo sarà scordato??

  21. cap5ula 26/10/2014 alle 9:08 pm

    Ho appena visto/non visto un’inguardabile squadra della quale mi guarderó bene dal farmi vedere in giro che la guardo…
    Mazzarri, ma la vedi come la vediamo noi oppure la vedi diversamente da noi?
    Guarda che cosí non va, eh…
    Vedi di far loro cambiare registro!!!
    Ho visto Mancini in tribuna a guardare l’inguardabile. L’avete visto anche voi?!?!?!

    Ho le traveggole!!!!

    …voglio cavarmi gli occhi!!!!

  22. Piedediporco (ex Kanone) 26/10/2014 alle 9:03 pm

    Menu del giorno 10 euro
    Campionato spezzatino + calcio tavernello di Mazzarri + grappa Frustalupi della casa

  23. Angelo Farina 26/10/2014 alle 9:01 pm

    dopo l’eroica vittoria al manuzzi in grave inferiorità di uomini e dire(di donne) la svolta del campionato è avvenuuta; vinceremo tutte le partite spezzando le reni agli avversari con i nostri epici uomini della divisione mas che con pochi mezzi e armi silureranno ogni incrociatore avversario con l’astuzia ed il coraggio di cui solo l’omo italicu è capace. vinceremo la guerra e questa volta al tavolo dei vincitori pretenderemo un posto al sole e subito l’annessione dell’etiopia e dell’eritrea… vincere, vincere, vincere….

  24. ugoland 26/10/2014 alle 8:59 pm

    solo io ho notato l’inutilità di medel nel secondo tempo?

  25. Calooleft (@calooleft) 26/10/2014 alle 8:58 pm

    Ah, perciò non è una regola farti segnare 4 reti in un quarto d’ora se subisci un’espulsione al 28esimo?

  26. josesavethequeen 26/10/2014 alle 8:55 pm

    “Caccia via quel filippino!”
    Neanche il peggior Borghezio

  27. Chun-Li Chung 26/10/2014 alle 8:51 pm

    minuto 89: kovacic #sburr
    minuto 90 icardi-palacio #coitusinterructus
    minuto 91 mazzoleni #ri-sburr

  28. Ventice' 26/10/2014 alle 8:04 pm

    Stiamo subendo la furia del Cesena in dieci.
    Una squadra che ha un cavalluccio marino come simbolo

  29. alinghi2 26/10/2014 alle 8:02 pm

    È’ libero GATTUSO ,un pensierino lo farei 😉

  30. Chun-Li Chung 26/10/2014 alle 7:44 pm

    Mazzoleni ti mette Leaaaaaaaali

  31. secondastella 26/10/2014 alle 7:14 pm

    Mancini in tribuna a Cesena: la morte dietro al malato.

  32. Jack Cat 26/10/2014 alle 1:41 pm

    è triste sperare che il cesena ci asfalti perchè vada via WM
    ma io spero che si vinca e vada via WM
    juvemerda nunc et semper
    e in culo all’ovino

  33. Chun-Li Chung 26/10/2014 alle 1:21 pm

    Guarin fuori alcune settimane. il che magari manco è un male: meno male che il nostro parco attacc… (…) ah… già. bioparco.

    cmq nel Mulino che vorrei, i giocatori devono infortunarsi così e poi correre con la coscia squarciata come se nulla fosse:

  34. Calooleft (@calooleft) 26/10/2014 alle 12:13 pm

    E intanto anche Guarin si è fatto male in allenamento. Come cazzo si spiegano tutti sti infortuni che ci attanagliano da un bel pò di anni? Prima era strama che non li sapeva allenare, poi era per colpa del clan asado, adesso cos’è?

    ps. Ieri la samp nella prima mezz’ora sembrava una squadra inglese, fisicamente cazzuta e pressing asfissiante a tutto campo. Se stasera non preserviamo qualcuno, mercoledì ci fanno il culo!!

    ——————– Handa
    Mbaye – Ranocchia – Vidic – Jesus
    —– Kuzmanovic – Medel – Obi
    —————— Hernanes
    ————– Icardi — Palacio

    Sperando in qualche calcio piazzato (abbiamo 5 belle torri piu’ hernanes che mette la palla dove vuole) o in qualche magia individuale dei tre davanti. Il cesena è davvero poca cosa, anche questo centrocampo obrobrioso kuz-medel-obi è stellare in confronto al loro giorgi-defeudis-cascione (che non so minimamente neanche che faccia hanno). Altrimenti nel secondo tempo dentro kovacic e dodò per cercare il tutto per tutto.

  35. baronebirra74 26/10/2014 alle 10:51 am

    A me piace questo tipo di comunicazione:

    https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTFEoCN0dOJIRGukurXzXk5ORIT_eGNt8N26l4-QVZ3buetUNQI

    Matrix versione “Rivolete anche questa ?”
    e non sono un suo fan.

  36. realsbatibalovic 26/10/2014 alle 1:12 am

    @ Buffalo

    Non ho ben capito perché nella tua risposta al mio intervento citi gli investimenti di Thohir, tema che io non avevo nemmeno lontanamente sfiorato.
    Quanto al FPF, se valesse qualcosa PSG e City dovrebbero essere fuori dalle Coppe per anni. Punto secondo, se giochi in Inghilterra ti ricoprono di diritti televisivi abnormi e parti con vantaggi spaventosi rispetto a tutte le altre concorrenti. Barca e Real godono di un regime fiscale e di regole di azionariato farlocchissime che le pongono su un piano del tutto diverso dalle altre. Ma che razza di calcio è quello deciso dai regimi fiscali delle nazioni o dai diritti televisivi abnormi? Che poi, basta farsi fare una sponsorizzazione da una società “amica” e hai aggirato il problema. E siamo da capo. Una buffonata in un carrozzone maleodorante.

  37. giambastasemprequa 25/10/2014 alle 10:01 pm

    Vedo vedo vedo…

    Moratti che torna presidente nel 2015-2016

    e porta Zdenek Zeman

    sulla panchina dell’ Inter.

  38. willerneroblu 25/10/2014 alle 7:37 pm

    Alinghi ha ragione su tutto vorrei far notare le 7000 tessere omaggio di cui ne beneficiavano
    i comici di zelig gli amici cantanti e umanità varia,Bolingbroke è un manager coi controkazzi e ha detto quel che doveva dire.
    Per quanto riguarda le bancarelle fuori dallo stadio credo che siano consorziate e che non si possa far nulla poiche dipende dal comune di Milano

  39. Chun-Li Chung 25/10/2014 alle 7:24 pm

    ah cazzo, dimenticavo: anche palo su punizione (!?) di taider.

  40. Chun-Li Chung 25/10/2014 alle 7:21 pm

    e comunque mazzarri calcio-champagne non ne vede in europa perchè se lo beve tutto, dopo averci fatto la puccia col cacciucco.

  41. Chun-Li Chung 25/10/2014 alle 7:19 pm

    taider due assist e un gol. così.

  42. alinghi2 25/10/2014 alle 6:50 pm

    Proprio vero Papagnolo.
    Vuoi sapere un’altra cosa?
    Oggi ho visto il mio West Ham battere il Manchester City.
    Pure il WH gioca a dei ritmi che i nostri non hanno neppure nei primi 5 minuti.

  43. papagnolo 25/10/2014 alle 6:12 pm

    Che noia questo Clasico.
    Proprio uguale alla nostra ultima di EL.

  44. alinghi2 25/10/2014 alle 6:00 pm

    Sono due cose diverse.Risultati e comunicazione,che per altro non è necessario vadano in parallelo.
    Ci siamo lamentati per anni del silenzio di Moratti alle provocazioni del maiale sopraccigliato,ed ora ci si lamenta che finalmente dopo anni gli viene recapitata una risposta assolutamente geniale,perché parlare di retrocessione di squadra e di reputazione é geniale,molto più ad effetto che urlare e rispondere ad insulti.Talmente fine che é probabile che non sia stata nemmeno recepita.
    Sui soldi derivanti da maglie ed altro,purtroppo abbiamo quello che ci meritiamo.
    E non conta avere Nagatomo o Ronaldo,la storia e l’esperienza dei comunque grandi acquisti insegna parecchio,perché di base l’italiano medio pretende senza dare in realtà molto.
    Se é possibile scrocca la tessera paytv,e di tutte le maglie indossate dagli spettatori ,il 99,99% sono tarocche.In Spagna non esiste comprare una maglia taroccata,si sostiene la squadra in totale,si sostiene la squadra anche così .
    Da noi ci sono decine di bancarelle che vendono maglie fasulle fuori da San Siro,ed é una cosa ridicola.
    Sicuramente non ci compreremmo Messi,ma almeno i soldi per coprire gli interessi passivi potrebbero magari saltare fuori.
    E sarebbe già qualcosa,visto il peso che hanno a bilancio.

  45. Chun-Li Chung 25/10/2014 alle 4:53 pm

    p.s. ho cascione al fantacalcio. anche domani mi toccherà tifare per un cesena 6 – inter 7 con minimo 4 reti del Cruijff di Catanzaro…

  46. Chun-Li Chung 25/10/2014 alle 4:51 pm

    @leonardo: oramai la calvizie is a state of mind alla juve (pure allegri, secondo me… 😀 )

  47. Chun-Li Chung 25/10/2014 alle 4:32 pm

    p.s. la goduria ulteriore è che hanno un allenatore che della Rubentinità non gliene può fregà di meno e oggi, ha detto: “la polemica juve-inter? parliamo di calcio piuttosto”. Se c’era il neo-ct capelluto ci imbastiva sopra duddo un disgorso zulla giubendus dardassata, tra il frignante e l’isterico.

    quando monociglio lascerà questa valle di lacrime, chiuderanno l’account tw di lady w-inter e marotta farà il dg dell’oOrb-assano ( 😀 ok, vado…) chi resterà a difendere l’Onore? Chi la Storia Infangata? Chi i didoli vindi sul gambo?

  48. baronebirra74 25/10/2014 alle 4:30 pm

    Grande assist dell’ovino a PSY che eccita i tifosi a zero lire (talk is cheap, buddy). Intanto ad Appiano si cercano tracce di interismo.

  49. Chun-Li Chung 25/10/2014 alle 4:27 pm

    “Giuseppe Valenti 25/10/2014 alle 1:51 pm
    rabah accidenti non mi vogliono proprio fare vedere in santa pace il clou della domenica cesena-reggina ma chi fa i palinsesti televisivi?”

    😀

  50. gaber7striker 25/10/2014 alle 4:20 pm

    Va bene, Thohir, Moratti, Merdarri, i facoceri, la fagiana di Chun…
    qua però si perde di vista l’unica verità:
    “Che si vinca o che si perda – FORZA INTER E JUVE MERDA!”

  51. enricobertaccini 25/10/2014 alle 4:13 pm

    Non siamo i soli allora a prendere 4 gol in un tempo dal Cagliari

  52. buffalo (@buffaloman89) 25/10/2014 alle 4:13 pm

    Real, questo è il primo anno in cui viene applicato il FFP, tra le più torchiate c’erano il PSG, il City e qualche squadra russa o ucraina.
    Le prime due hanno comprato 1 difensore a testa, strapagandolo ma poi stop, il PSG avrebbe voluto comprare anche di Maria ma non ha potuto per i limiti imposti, il City è praticamente la stessa squadra dello scorso anno.
    il Real ha preso James Rodriguez solo per questioni di brand, ed ha ceduto di Maria ad una cifra quasi superiore, poi ha comprato Kroos in scandenza dal Bayern perché questi per politiche societarie non potevano rinnovargli il contratto alle cifre che chiedeva lui (e se lo potevano permettere), cmq fattura più di 500mln quindi la risposta è SI, loro fatturano più di quanto spendono.
    Mou 90mln dalle cessioni e 90 dagli acqusti, parla di FFP in conferenza e si bulla di chi non fa lo stesso.
    Lo UTD ha appena firmato un contratto da 100mln a stagione, praticamente 2/3 dei nostri ricavi totali loro li fanno con un solo sponsor.
    Che piaccia o no questo è l’andazzo, magari in futuro (quando potrà) si rivelerà per quello che è veramente ma ad oggi parlare di Thohir che non investe è semplicemente ridicolo!

  53. mao3200 25/10/2014 alle 3:02 pm

    comunque dalla conferenza di oggi il MAZZARO ha dimostrato ancora di piu la sua ignoranza, arroganza e caparbietà….è convinto che ci mancano solo i punti, perchè le prestazioni ci sono….io solo per questo lo caccerei a calci nel culo con i camperos a punta….

  54. sartiburgnichfacchetti 25/10/2014 alle 2:58 pm

    Il Giuseppe Valenti posato, sobrio e quasi distratto di oggi mi inquieta parecchio. Fossi in Mazzar’i Sharif non dormirei tranquillo (né stanotte né mai).

  55. realsbatibalovic 25/10/2014 alle 2:51 pm

    Sentite siamo seri: il calcio è diventato, definitivamente, un carrozzone di merda.
    Non riesco più provare niente di niente per questo schifo, tranne quando perde la Rubentus di merda e tranne quando vedo le maglie nerazzurre che mi fanno battere il cuore. Solo che quest’anno nemmeno le maglie mi hanno lasciato.

    Il PSG fattura più di quanto spende? E il City? No, spendono 20 volte più di quanto incassano, eppure sono lì a giocarsi la Champion’s. E saranno sempre lì, perché se applicano veramente il FPF a giocare in Europa restano quattro inglesi, Real, Barca, Bayern e ventitre squadre dell’Est a fare da sparring partner.

    Comunque, questo carrozzone di merda ha soffocato qualsiasi sana passione. Rimpiango il Verona Campione d’Italia, anche se ci tolse uno scudetto, porco il cazzo. Rimpiango il calcio.

  56. micciacorta 25/10/2014 alle 2:07 pm

    @Gigi
    Eheh vero… Ma l’obiettivo non era la fedelta’ storica. E poi “ingoia le meglio spade” rendeva meno l’idea…

  57. Giuseppe Valenti 25/10/2014 alle 1:51 pm

    rabah accidenti non mi vogliono proprio fare vedere in santa pace il clou della domenica cesena-reggina ma chi fa i palinsesti televisivi?

  58. bulldozer55 25/10/2014 alle 1:51 pm

    “…insieme alla sua reputazione”. E BACIATE IL MIO CULO GIALLO!!
    Lo dovevi dire cazzo, sarebbe stato l’ingoio.

  59. rabahmadjer 25/10/2014 alle 1:44 pm

    @ valenti
    domani alle 17 però c’è van gallo vs mou.

  60. Giuseppe Valenti 25/10/2014 alle 1:29 pm

    mi sono sbagliato il CLASICO e’ oggi alle 18 domani posso tranquillamente(si fa per dire) vedermi cesena-reggina col verme in panca che mangia le bottigliette

  61. enricobertaccini 25/10/2014 alle 12:48 pm

    @Quingdao
    Da romagnolo ho sfogliato il corriere di Romagna e il carlino sport. Le ultime news danno in forse Brienza e Lucchini, ma Johan Crujiff Cascione é recuperato.
    Comunque tra Cesena-Inter e Barca-Real ho scelto la terza via: al palafiera a vedere Fulgorlibertas Forlì vs Aurora Jesi, campionato A2 di basket. A volte chiodo scaccia chiodo.

  62. Giuseppe Valenti 25/10/2014 alle 12:36 pm

    domani alle 18.00 cesena-reggina e REAL MADRID-BARCELLONA sara’ dura scegliere

  63. crusherant 25/10/2014 alle 12:24 pm

    @interclubqingdao e @Gigi Brambilla

    in verità avranno un’ora in più per studiare gli schemi del mistere….
    non che questo mi faccia piacere… anzi

  64. Gigi Brambilla 25/10/2014 alle 12:13 pm

    Non è meno assurda di dover spiegare (a Vidic, poi?) la difesa a quattro, ma non averne avuto il tempo per la tournee in america e le partite ogni tre giorni

  65. Gigi Brambilla 25/10/2014 alle 12:11 pm

    “Avevo previsto di spiegare la difesa a quattro sabato notte, tra le due e le tre”

  66. interclubqingdao 25/10/2014 alle 12:07 pm

    Ci mancava pure l’ora legale, adesso, con un’ora in meno, come faranno a studiare gli schemi per contenere il Cesena.

  67. interclubqingdao 25/10/2014 alle 12:05 pm

    “Almeida insidia il posto a Rodriguez”.
    La maggioranza starà pensando: “E chi se ne fotte”. Eppure sarà uno dei maggiori motivi del week end internazionale.
    Per i pochi che vorranno approfondire, sfogliatevi il Corriere di Romagna e poi ne parliamo.
    Per i meno dotati di sensibilità un avvertimento: “C’è chi non dormirà questa notte a causa di quel dubbio”.

  68. Gigi Brambilla 25/10/2014 alle 11:35 am

    “sto michelangelo mangia a sbafo, scopa le meglio fiche e imbratta muri senza produrre utili.”
    che michelangelo scopasse le meglio fiche proprio non si può sentire, eh?

  69. Steelee12 25/10/2014 alle 11:04 am

    Pernyataan FC Internazionale Klub menanggapi komentar terkini Presiden Juventus, Andrea Agnelli MILAN – FC Internazionale sedih mendengar, Presiden Juventus Andrea Agnelli sekali lagi berupaya memutarbalikkan fakta dan mengubah sejarah. Sayang sekali bagi beliau, dan sepakbola Italia pada umumnya, 2006 adalah tahun bencana yang mana Scudetto secara sah diberikan oleh FIGC kepada Inter, dan Juventus didegradasi ke Serie B dengan reputasi mereka. Itulah faktanya. Kami tidak akan membiarkan siapapun untuk mengubah sejarah atau siapapun bertindak seakan-akan tidak ada yang terjadi pada mereka.

  70. crusherant 25/10/2014 alle 10:52 am

    a parte l’immensa goduria nel leggere il comunicato stampa minimamente cazzuto, vorrei ricordare che la squadra del monociglio ha sempre avuto una reputazione da terza divisione, altro che serie B:

    scrive Brian Clough nel suo libro sull’incontro di coppa campioni del ’73:
    “Per i primi 20 minuti incassiamo le entrate in ritardo, le magliette tirate, le astuzie di ogni genere.
    Non fanno che buttarsi a terra sotto gli occhi dell’arbitro, cazzo.
    Le ostruzioni, gli sgambetti, le trattenute.
    “Sporchi simulatori, truffatori, bastardi italiani del cazzo”
    “Questa è gente da terza divisione – dico alla squadra – basta che manteniate la calma”.
    “Odi la Juventus.
    Odi la Vecchia Fottuta Signora di Torino.
    La Puttana d’Europa.
    Ricorderai il suo fetore, il suo tanfo, lo ricorderai per il resto dei tuoi giorni.
    Il fetore della corruzione, il tanfo del marciume.
    La fine di ogni bene, l’inizio di ogni male”

  71. Zeus Zahara 25/10/2014 alle 9:35 am

    Devo ammettere che un comunicato cosi non me lo sarei mai immaginato da nasigoreng, un buon risveglio stamane Forza Inter

  72. alinghi2 25/10/2014 alle 8:39 am

    La frase “la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione” e’ di un impatto mediatico immenso e se avesse emesso un comunicato con scritto “Agnelli suka” avrebbe reso meno l’idea e avrebbe avuto meno effetto.
    Sono bastate 24 ore senza Moratti per avere un comunicato con i controcazzi ,e dispiace dirlo,ma c’e’ voluto uno arrivato dall’Indonesia per farlo.
    A questo punto,ET dovrebbe nominare Presidente Onorario Kim Jong Un,il dittatore della Corea del Nord.
    In risposta alla prossima kakata detta dal demente di Torino,4 bei missili che partono da Appiano.

  73. lordpeto 25/10/2014 alle 4:32 am

    Enrico! A noi!
    Enrico! A noi!
    Enrico! A noi!

  74. interclubqingdao 25/10/2014 alle 4:28 am

    Il ridimensionamento del calcio italiano è meno evidente di quanto sembri:
    La Roma è quella ipnotizzata dalle parate di Neuer ma è anche quella che ha dato lezioni di calcio a Manchester.
    La Juve, squadra di ladri e drogati, da sempre ha fatto schifo nella Champions’ dove non ha le stesse attenzioni della Serie A.
    Immobile era un signor giocatore a Torino e tale resta in Germania, come Donati del resto.
    Benatia è lo stesso di Roma.
    Mazzarri fa cagare in Italia, ma farebbe cagare in qualsiasi parte del mondo.

  75. interclubqingdao 25/10/2014 alle 4:17 am

    FPF
    Basta vendere la sponsorizzazione a 100 milioni all’anno come ha fatto il City e Platini succhia quello che vuole, diventa subito nuovo fatturato.
    Ma la puoi vendere anche a 200 milioni, per dire.

  76. bringbackorrico 25/10/2014 alle 2:29 am

    Nevermind. Ho trovato la perla di frase del deficiente.

  77. josesavethequeen 25/10/2014 alle 1:57 am

    La cosa che più mi fa riflettere è che la lettura del comunicato è la cosa che più mi ha infiammato l’animo da tifoso da più di un anno a questa parte.
    Sempre rubemerda

  78. bringbackorrico 25/10/2014 alle 1:12 am

    My esteemed Goombadies, qualcuno può postare ciò che ha detto il demente stronzetto della Giuve che ha provocato il sontuoso comunicato dell’Inter?

  79. gaber7striker 25/10/2014 alle 12:53 am

    I tatuaggi mi fanno cagare, ma questo comunicato me lo marchierei a fuoco sul petto

  80. Piedediporco (ex Kanone) 25/10/2014 alle 12:00 am

    ET:”Popolo interista corri alle armi! E dimostra la tua tenacia! [SIIIII]
    il tuo coraggio! [SIIIIII] il tuo valore![SIIIII]”.

  81. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 11:22 pm

    “la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione” —–> claire lewis style

    scena muta —-> ex direttore artistico

    (ERRATA CORRIGE II: LA DEMENZA SENILE)

  82. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 11:21 pm

    “la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione” —–> claire lewis style

    —-> ex direttore artistico

    (ERRATA CORRIGE)

  83. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 11:19 pm

    “la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione” —–> claire lewis style

    —-> ex direttore artistico

  84. Giuseppe Mortellaro 24/10/2014 alle 11:12 pm

    Scusate, ma quale reputazione???

  85. loch23 24/10/2014 alle 10:57 pm

    Il pezzo sulla reputazione è da standing ovation. Marceremo su T’orino!

  86. CafèColombia (@antonionpltn) 24/10/2014 alle 10:45 pm

    MILANO – F.C. Internazionale, prende atto dell’ennesimo tentativo del Presidente Agnelli di mistificare i fatti e di cambiare il corso della storia. Purtroppo per lui e per tutto il calcio italiano il 2006 é stato un anno disastroso, in cui lo scudetto é stato assegnato legittimamente all’Inter dalla FIGC, e la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione. Questi sono i fatti. Che non permetteremo a nessuno di alterare né di dimenticare.

    E CI VOLEVA TANTO!!!???? Finalmente, cazzo!

  87. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 10:43 pm

    l’indonesiano a #cazzoduro. steema.

    “F.C. Internazionale, prende atto dell’ennesimo tentativo del Presidente Agnelli di mistificare i fatti e di cambiare il corso della storia. Purtroppo per lui e per tutto il calcio italiano il 2006 é stato un anno disastroso, in cui lo scudetto é stato assegnato legittimamente all’Inter dalla FIGC, e la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione. Questi sono i fatti. Che non permetteremo a nessuno di alterare né di dimenticare”.

  88. aug966 24/10/2014 alle 10:26 pm

    Un estratto dal comunicato: “… e la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione. ”

    Bè, bravi

  89. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 9:49 pm

    “Cazzo, come se a lorenzo de medici avessero detto: sto michelangelo mangia a sbafo, scopa le meglio fiche e imbratta muri senza produrre utili. Se lo vuoi tenere a firenze il costo dell’ingaggio deve essere coperto dagli incassi dei visitatori… Li bruciava come savonarola”

    COCKER! COCKER! COCKER!

  90. ilreditonga 24/10/2014 alle 9:43 pm

    Buffalo, neanche il Re ci capisce di economia ma lui crede che il punto del discorso sia questo.

    Fermo restando che quello che dici tu a proposito del fpf è giusto, se alla fine della fiera per pareggiare il bilancio dell’azienda mancano 100 milioni e il presidente è Moratti, lui ce li mette.
    Se invece il presidente è Thohir, lui non ce li mette (perchè dell’inter a lui non gli frega un emerito cazzo) e finiamo nelle mani di una banca. a quel punto le banche arrivano a casa nostra e ci prendono le donne e i televisori (passi per le donne…).

    p.sl. però molti di voi si sono ormai convinti che l’Inter è un’azienda, il Re no.
    Mai fatto il tifo per un’azienda lui.

  91. micciacorta 24/10/2014 alle 9:42 pm

    E’ il FPF la madre di tutte le cazzate. Da che mondo e mondo questo sport si basa su ricconi che per amore, narcisismo o interessi politici buttano via quattrini a palate. Pretendere di passare ad un modello economicamente autosufficente e’ una porcata bella e buona. Primo perche’ chi ha i soldi veri aggira il problema (non posso finanziare io? Allora ti faccio un contratto con il ministero del turismo del califfato salaminchia… Che tanto e’ di mio cugino) e se la prendono in culo gli imrenditori vecchio stampo. Secondo perche’ il calcio e’ come l’arte: ha bisogno di mecenati. Se no finisce che si mettono tutti a novanta davanti ai big televisivi (come infatti accade) e un prodotto meraviglioso si riduce a un fottuto reality da subumani.
    Cazzo, come se a lorenzo de medici avessero detto: sto michelangelo mangia a sbafo, scopa le meglio fiche e imbratta muri senza produrre utili. Se lo vuoi tenere a firenze il costo dell’ingaggio deve essere coperto dagli incassi dei visitatori… Li bruciava come savonarola

  92. buffalo (@buffaloman89) 24/10/2014 alle 9:25 pm

    a me sembra che sfugga a molti un concetto fondamentale:
    Thohir potrà anche essere lo straccione più indegno del mondo ma secondo il FFP non puoi spendere più di quanto fatturi per cui, considerato che partiamo già da una montagna di debiti, qualunque investimento consistente di denaro di tasca del cicciocina aumenterebbe il buco di bilancio con relative multe e sanzioni da parte del UEFA.
    Thohir sta tentando quello che andava fatto parecchi anni fa, abbassare gli sprechi ed i costi del personale, circondarsi di competenza e trasformare la semplice “squadra di calcio” in una azienda che funzioni e si autogestisca.
    Io capisco poco di economia e gestione aziendale per cui se ho detto cazzate fatemelo presente, però qualsiasi top club europeo ad oggi viene gestito in questo modo con la differenza che chi ne era al comando cominciava questo processo 5-10 anni fa per arrivare ad oggi con ricavi doppi o tripli ai nostri e soprattutto NON partendo da una situazione di disagio totale come la nostra e senza che vi fossero limiti di spesa imposti da nessuno…

  93. megliosenza 24/10/2014 alle 8:45 pm

    L’ovino ha sbarellato anche oggi sullo scudetto assegnato a noi, e continua a dimenticare la ventina che hanno comprato. Ma sono molto, molto felice che ancora je rode…

  94. bringbackorrico 24/10/2014 alle 8:37 pm

    Ma chi se ne fotte più di formazioni! Tanto che giochi A o B facciamo schifo lo stesso col comandante di stocazz e la sua ombra in panchina. Torniamo a disquisire di porno va che è meglio 😀

  95. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 8:21 pm

    “interclubqingdao 24/10/2014 alle 6:51 pm
    Finalmente un po’ di respiro per Mazzarri: “Brienza lavora a parte”.
    Forse giocheremo con un libero in meno.”

    ho aperto apposta il sito per gemme come questa.

  96. papagnolo 24/10/2014 alle 8:19 pm

    Io veramente volevo solo dire che sono contento di aver conosciuto Gigimeroni ieri… poi è arrivato il supereroe SenapeMan.
    Per il resto poi mo fate il riassunto di interistiloggorroiorg…

  97. bringbackorrico 24/10/2014 alle 8:18 pm

    Leonardo,
    Non sono tutti gli asset dell’Inter il pegno come unica garanzia ma da quello che ho letto il pegno è rappresentato da tutti i ricavi provenienti dall’uso del brand INTER (e non è cosa da poco) , per i quali è stata costituita la società spinoff INTER BRAND, con Thohir a capo, e udite udite con Fassone nel CDA (quindi mi sa che Fassone c’è lo dovremo sopportare per tanti anni ancora), assieme a Michael Williamson (il nostro nuovo CFO), Giorgio Ricci (il nostro CCO) e Angelomario Moratti (il nostro ex figlio di papà). Fra l’altro non si hanno notizie ancora che Angelomario abbia lasciato anche questo incarico… d’altronde nel sito ufficiale a tutt’oggi continua ad apparire Massimo Moratti come presidente ad honorem e non hanno nemmeno ancora tolto la sua truppa dall organigramma sociale.

  98. bringbackorrico 24/10/2014 alle 7:46 pm

    Micciacorta, d’accordo, la mia era un’osservazione sul pratico più che sul teorico, a furia di aumenti di capitale in teoria le quote si diluirebbero tanto che for all practical purposes scompariranno. È il metodo che di solito si usa per far fuori un socio minoritario, cioè lo si obbliga a metterci dentro soldi tutti gli anni, soldi che ho ha. Comunque Moratti può aver anche messo quello che vuole per salvaguardare la sua parte, ma da come vanno le cose di utili da distribuire non ce ne saranno per un bel po’ di anni. Intanto il super manager team però un bello stipendio se lo prendono, anche con previsioni di perdite, perché gratis non lavora nessuno, tanto meno certo popò di gente che arriva a fare il CEO dal ManU.

  99. francoangeli 24/10/2014 alle 7:45 pm

    Qui tutti a parlare dei “massimi” sistemi e nessuno che trova il tempo di sfanculare l’ovino monociglio che al cda della rubentus ha fatto la battutona.
    Provvedo io a colmare la lacuna. Che poi gliel’hanno scritta che l’ovino è incapace di formulare simili raffinati pensieri.
    Imbecille pensa a Winter che nel suo profilo ha la foto di caceres mezzo nudo.
    Che poi, a pensarci meglio, sulle presidentesse con i calciatori come amanti c’è ricca letteratura.
    Chi non ricorda nell’allenatore nel pallone la tresca tra il mitico Speroni e la Sig.ra Borlotti, wilf ante litteram e moglie del presidente della Longobarda

  100. enricobertaccini 24/10/2014 alle 7:44 pm

    Moratti ha mandato la juve in b? Lui da solo? Quindi i siti per scimmie bianconere hanno ragione? Aiutatemi che questa non la capisco…

  101. Calooleft (@calooleft) 24/10/2014 alle 7:31 pm

    Minchiaformazioniamo un pò. Vista l’emergenza totale sugli esterni, e dando anche un occhio alla partita contro la samp di mercoledì prossimo, per me il miglior 11 possibile per cesena è questo rombo:

    —————– Handanovic
    Mbaye – Ranocchia – Vidic – Jesus
    ——– Hernanes – Medel – Obi
    ——————– Guarin
    ————- Icardi ——- Palacio

    Un libero in meno in difesa, e tutta gente che corre a centrocampo. Dodò e kovacic, che hanno già due partite da 90′ consecutive sulle gambe, preservati per la samp, che sarà una partita molto piu’ insidiosa di questa col cesena, al limite entrano nel secondo tempo se c’è bisogno

  102. lordpeto 24/10/2014 alle 7:29 pm

    Logorreistiorg.org

  103. lordpeto 24/10/2014 alle 7:26 pm

    #stramatorna #claireincompetente !

  104. lordpeto 24/10/2014 alle 7:24 pm

    Ah ho capito, e’ l’Azdi Mag che si e’ iscritto con pseudonimo per trollare…
    #thohirvattene #morattipresidente #interagliinteristi #amala
    trollollero trollalla’

  105. lordpeto 24/10/2014 alle 7:20 pm

    Ma ci hanno hackerato il sito? Dov’e’ finito iorg?

  106. interclubqingdao 24/10/2014 alle 7:17 pm

    Thohir ha fatto molte cose buone (via Branca, niente Vucinic, etc.) e fino a ieri solo una cosa non buona: la maglia gessata.
    Adesso sta facendo ancora una cosa non buona: tenersi Mazzarri incapace di creare schemi d’attacco dopo un anno e mezzo. In fin dei conti, licenziarlo costerebbe solo 800.000 in più, i soldi che dovrebbe dare a Zenga.
    Nonostante ciò, continuo ad aver ancora fiducia in Thohir e in una gestione più lineare dell’Inter, però, eh sì, però, finché Moratti manterrà il suo 30% mi sentirò più tranquillo.

  107. Angelo Farina 24/10/2014 alle 7:13 pm

    moratti non cedendo la quote di minoranze si sta ritagliando un ruolo da puro guastatore; aspettatevi d’ora in poi ad ogni passo falso della squadra o della dirigenza bordate che il buon valenti si sogna, riflettendoci a freddo è la cosa più intelligente e sensata che potesse fare. la bordata a mazzarri da presidente onorario è sembrata fuori luogo ma la prossima da semplice tifoso?

  108. interclubqingdao 24/10/2014 alle 7:05 pm

    Prima di criticare Moratti, vediamo se ci sarà qualcuno capace di fare quello che ha fatto lui.

    5 campionati consecutivi
    Triplete
    Juve con due scudetti cancellati
    Juve in B per frode sportiva e doping

  109. interclubqingdao 24/10/2014 alle 6:57 pm

    Zappacosta mi sa che se lo pappa la Juve.

  110. interclubqingdao 24/10/2014 alle 6:55 pm

    Medel fuori, M’Vila fuori, Kuzmanovic scalda i motori, è l’occasione che aspettava, sarà lui il libero di centrocampo e guai se si propone per farsi dare palla.

  111. rabahmadjer 24/10/2014 alle 6:51 pm

    inter da giugno 2015:
    handanvic
    zappacosta rolando vidic d’ambrosio
    medel hernanes
    guarin kovacic osvaldo
    kramaric

  112. interclubqingdao 24/10/2014 alle 6:51 pm

    Finalmente un po’ di respiro per Mazzarri: “Brienza lavora a parte”.
    Forse giocheremo con un libero in meno.

  113. francoangeli 24/10/2014 alle 6:44 pm

    Quando Mazzarri ha scelto l’Inter lasciando il Napule e la Champions, è venuto non per l’aumento di ingaggio, ma perché convinto di riuscire a fare un salto di qualità alla sua carriera, diventando un top mister. Purtroppo, anche per noi, ad oggi questa cosa non è riuscita soprattutto per la sua assoluta incapacità di gestire non tanto la squadra (l’anno scorso difficile fare di più) quanto la complessità di rapporti che un club come il nostro comporta. Ho visto in streaming quasi tutte le sue conferenze stampa, poi mi butto su youtube e rivedo quelle del Vate di Setubal. Sarebbe difficile per tutti, ma il confronto con il mancato vincitore della Coppa Toscana è francamente impietoso. Ultimamente poi (conferenza pre Cagliari e quella di “non rispondo a Moratti”) mi è sembrato veramente fuori di testa e campione del mondo di arroganza e maleducazione. Poi, personalmente, io tifo Inter tutta la vita e se le prossime 4 giornate fa 12 punti va bene tutto

  114. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 6:29 pm

    non vi seguo più, mi son perso. so solo che arriveremo undicesimi.

    giusto chiudere così.

  115. micciacorta 24/10/2014 alle 6:24 pm

    pare che il piano quinquennale non preveda qualificazioni UCL, ma solo EL. E giustamente aggiungo, perchè altrimenti le banche che lo dovevano rifinanziare gli avrebbero sputato in faccia “io avele piano siculo siculo… basta andale ciampions quattlo anni di fila e io ridale voi soldi e pule intelessi”.

    Da punto di vista finanziario siamo probabilmente sereni… è dal punto di vista sportivo che abbiamo perso forse un anno e di questo però mi sento di ringraziare Moratti che gli ha lasciato WM allenatore con contratto blindato e Branca direttore sportivo… Poi ovvio che se hanno veramente prolungato a WM e ce lo dovremo sorbire per 2 anni ancora allora siamo fottuti!

  116. micciacorta 24/10/2014 alle 6:15 pm

    ma basta! adesso Moratti ne capiva di calcio… cado malato! Ne capisce come qualsiasi tifoso (me compreso), e quindi neanche lontanamente abbastanza per gestire una società come l’inter. Infatti ha rimosso il problema per anni perdendoci soldi a badilate.
    Sul nanetto, proprio il fatto che ha rifinanziato un botto di debito senza garantire un euro mi tranquillizza sul progetto (finanziario, non sportivo). A meno che non si creda che le varie Goldman Sachs si facciano abindolare dai powerpoint di Fassone e compagnia bella…

  117. Calooleft (@calooleft) 24/10/2014 alle 6:11 pm

    Hernanes secondo me è l’unico indispensabile ed insostituibile della nostra rosa. Quando è in giornata ti fa le giocate che fa kovacic pur avendo meno qualità tecnica, ed è molto piu’ completo del croato (ha piu’ fisico, la fase difensiva la fa meglio, ha un ottimo tiro, se c’è da fare un lancio da 30 metri non ha problemi).
    Criticare il suo acquisto è da pazzi, allora avevamo kuz e la salma di cambiasso titolari a centrocampo. Forse è costato un pò troppo (ma la cifra precisa non si sa, ho letto dai 13+bonus fino ai 20 milioni), ma per un nazionale brasiliano, nel pieno della maturità di un 28enne, con in carriera una caterva di gol in serie a, che ti può fare indistintamente mezz’ala, trequartista, regista e mediano e con una tecnica superiore alla media, ci può stare di spendere qualcosina in piu’ del lecito al 31 gennaio se sei con le pezze al culo.

    Senza hernanes in EL non ci arrivavamo l’anno scorso, e senza europa quest’anno avremmo avuto una rosa molto piu’ merdosa della rosa attuale

  118. murigno 24/10/2014 alle 6:05 pm

    Ma l’header significa “a chi gli piace Ghelfi metta un punto interrogativo” ?

  119. micciacorta 24/10/2014 alle 6:03 pm

    orrico, se non segue l’aucap mica perde le quote, viene semplicemente diluito. Cioè le sue x azioni che oggi ammontano al 30% domani ammonteranno al 30% meno qualcosa. Tra l’altro la prima cosa che si regola in un contratto di compravendita in cui il venditore rimane con quota di minoranza è proprio a che condizioni possono essere fatti i futuri aumenti di capitale…

  120. bringbackorrico 24/10/2014 alle 6:03 pm

    Leonardo,
    Per tanto tempo su Thohir la pensavo come te. Poi mi son detto è inutile. Bisogna accettare la realtà and move on. Perché Thohir e il suo entourage hanno in mano il destino dell’Inter e anche se duole aver messo l’Inter in mano a un indonesiano che non ne capisce una sega di calcio (ringrazia Moratti per questo) bisogna appoggiarli e supportarli. È quello che c’è. Bisogna farsi una ragione e sperare che i supermanager siano quello che si dice siano è non un branco di clowns.

  121. ugoland 24/10/2014 alle 6:02 pm

    dimenticate una cosa, abbiamo tanti manager forse bravi, che si occupano di tutto ma non uno che ne capisca veramente di calcio. Ammenocchè non ci si debba fidare di fassone

  122. bringbackorrico 24/10/2014 alle 5:57 pm

    “Tant’è vero che le quote , come oggi ribadito da MM, sono sue e se le tiene”.

    Fossi Moratti non sarei così tanto sicuro di tenermi le mie quote minoritarie. Basta che Thohir faccia un aumento di capitale e Moratti deve apportare la sua parte altrimenti sarà costretto a lasciare anche le sue quote, oltre a quello stupido titolo di presidente ad honorem che è stato lo zuccherino che Thohir ha usato per fregargli il giocattolo.

  123. micciacorta 24/10/2014 alle 5:52 pm

    chissà se a roma si stracciano le vesti perchè non c’è più un Sensi al timone…

  124. robb977 24/10/2014 alle 5:39 pm

    ma carrizzo quanto è forte??

  125. ilreditonga 24/10/2014 alle 5:32 pm

    Caro Gaber, ovviamente sono d’accordo su Mazzarri che non ha perso l’occasione per dimostrarsi un piccolo uomo.
    Per quanto riguarda Moratti, il Re aveva capito che la tua non era una lesa maestà “tout court” nei suoi confronti, ma il monarca deve ammettere che anche le semplici dimissioni da presidente onorario lo sconcertano e lo preoccupano.
    Prima c’era ancora l’illusione che in società ci fosse ancora un minimo “garante di interismo”, una persona che veramente, come ha scritto qualcuno qui, potesse essere portatore un domani di qualche rimedio estremo, in caso di male estremo.

    Ora invece siamo soltanto una mediocrissima azienda multinazionale in cattive acque, nelle mani di faccendieri “forse mediocri” che potrebbero in un amen scendere dal nostro carro lasciandolo sfracellarsi chissà dove. Il nostro sito “parrebbe” ha salutato fior di campioni ma non sta sfornando una parola su Massimo Moratti, il presidente che dopo aver speso pare, più di un miliardo di soldi suoi per l’Inter, ci ha fatto vincere 5 scudetti eccetera eccetera. Al Re questo non sembra normale, né tantomeno giusto

  126. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 5:20 pm

    @rabah: vado a vedere subito. è tempo di tornare alle solide fantasie invece che l’effimera realtà

  127. rabahmadjer 24/10/2014 alle 5:18 pm

    @chun li
    io nel post precedente avevo già fatto l’inter 2015 2016…

  128. bringbackorrico 24/10/2014 alle 5:09 pm

    Sul pezzo Google maps/Torino…
    Ho scoperto che viene fuori la stessa cosa anche se scrivi MERDA. Troppo forte. Evidentemente a Google Italia lavora qualche buon Goombade 🙂

  129. rabahmadjer 24/10/2014 alle 5:09 pm

    il punto focale su hernanes è un altro secondo me.
    nn è vero a mio modo di vedere che lui e kovacic nn possano giocare assieme – che poi sia stato un colpo per placare la piazza ci puo’ stare- , anche perchè le migliori partite che abbiamo giocato li vedevano in contemporanea in campo; vedi lazio inter o anche inter napoli.
    il probelma è che sono finiti in un contesto tattico piatto, deprimente e monocorde.
    hernanes alla lazio giocava con candreva, mauri e lulic, e lo faceva bene.
    kovacic nella croazia gioca con modric, rakitic, olic e perisic e lo fa bene.

  130. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 5:08 pm

    tornare a fare le formazioni: imperativo morale categorico (di serie B) per evitare depressione.

  131. bringbackorrico 24/10/2014 alle 5:03 pm

    Buon giorno Goombadi. Riposto di qua. Sorry per il doppio post.

    Chun-li,
    Ormai veramente di calcio giocato per quest’anno non me ne importa niente tanto non si arriva da nessuna parte. Abbiamo giocatori veramente scarsi, bisogna farsi una ragione. Abbiamo un allenatore che ci mette molto del suo. Inadatto all’Inter come tanti prima lui che hanno preso un calcio in culo. Adesso Moratti che va via. Caos totale. A questo punto mi aspetto che anche Pupi si dimetta, cosa resta a fare, anche lui? Senon altro per solidarietà a Moratti. Di calcio giocato non mi diverto più da un pezzo. Per questo dico benvenuto il cambio di proprietà. Moratti non poteva restare. Era ovvio. Spero che andandosene via lui e il suo entourage abbia lo stesso effetto che tagliare il cordone ombelicale una volta per tutte. Sarebbe il primo passo in avanti verso l’uscita dal tunnel. Ormai non possiamo che sostenere Thohir al mille percento. E credere in buona fede che sia capace di portarci fuori dalla melma presto. Si è circondato di ottimi manager secondo quello che vedo. Diamogli una chance. È l’unica cosa che mi tiene su in questo momento, pensare alle tante persone di esperienza con le quali si è circondato. È la speranza di un miglior futuro. Dobbiamo pensare a salvarci da questa situazione che secondo me questo è soltanto l’inizio, il peggio deve ancora venire e non abbiamo ancora toccato fondo. Sperem in ben.

  132. Angelo Farina 24/10/2014 alle 5:01 pm

    quanta bella ggente, posso fare una proposta? redazione facciamo una settimana di rubentiniorg così possiamo finalmente sonnecchiare davanti ad una leggerissima bagnacauda?

  133. iohosolocugine 24/10/2014 alle 4:50 pm

    Enrico mi sa che ti sei fatto troppe seghe, perchè evidentemente non ci vedi un cazzo se non capisci che la squadra che ti sei comprato faceva cagare a livello societario e adesso fa cagare pure a livello sportivo.

    Vista così mi sa che ti sei preso un bel pacco, amico.

  134. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 4:48 pm

    “nemmeno io, il figlio di mazzarri ed aronica scriverebbero ste cagate” ahahhaha, mi stavo affogando col caffè 😀

  135. Federico Moneta 24/10/2014 alle 4:45 pm

    Doggolo, scusa, volevo scovare chi era pro-Mazzarri, saluto.

  136. doggolo 24/10/2014 alle 4:40 pm

    “aggiungo anche che pure Mazzarri alla fine avrà ragione”
    “io amo Mazzarri, non è assolutamente colpa sua il nostro gioco, lui fa il possibile, è un lavoratore onesto”

    nemmeno io, il figlio di mazzarri ed aronica scriverebbero ste cagate.

  137. Federico Moneta 24/10/2014 alle 4:37 pm

    Io quest’anno non ho rinnovato per protesta, appena se ne va quello che non sopporto, mi abbono.Ma poi chi ti dice che sto trollando

  138. rabahmadjer 24/10/2014 alle 4:36 pm

    io ho detto che l’autografo gliel’ho chiesto, mica ho detto che ma l’ha fatto….

  139. facciadaperno 24/10/2014 alle 4:36 pm

    Minkia che commenti pallosi!

  140. doggolo 24/10/2014 alle 4:28 pm

    Federicomoneta vai a trollare col tuo amico di fb che invece di venire allo stadio sta a casa a guardarsi xfactor.

  141. Federico Moneta 24/10/2014 alle 4:26 pm

    Raba giustissimo, e io aggiungo anche che pure Mazzarri alla fine avrà ragione, bisogna solo aspettare.

  142. Giuseppe Valenti 24/10/2014 alle 4:22 pm

    oltre a bull harvey c’e’ anche una leggerissima somiglianza del nostro KUNDO col grandissimo daniele vargas che noi tutti abbiamo ammirato nel capolavoro zucchero miele e peperoncino

  143. rabahmadjer 24/10/2014 alle 4:20 pm

    @fabio lorenzo borini
    ma sai le fonti sono sempre attendibili come nn attendibili, quando nn si conosce qualcuno o qualcosa, si tende sempre a vederlo con paura e negatività.
    io adesso nn sarei così pessimista e così impostato alla tragedia.
    dico solo di lasciarlo lavorare e poi dare i giudizi quando sarà tutto piu chiaro.
    il goombade lordpeto, che in asia e in oriente un pochetto ci bazzica, ha un’opinione tutt’altro che negativa su thoihr e ha argomentato più volte quanto sia un business man con i contro cazzi.
    e nei primi 10 mesi di inter, mi sembra che nn abbia guardato in faccia a nessuno.

  144. gaber7striker 24/10/2014 alle 4:20 pm

    Caro Re, sulla gestione dei super manager non mi esprimo; non possiamo esprimere ora un giudizio. Il metodo usato è molto diverso da quello di Moratti, vedremo se sarà vincente o no.
    Comunque ripeto perché forse non si è capito: non mi straccio le vesti per la rinuncia morattiana a una carica ONORIFICA, che non aveva alcuna valenza pratica. Tant’è vero che le quote , come oggi ribadito da MM, sono sue e se le tiene. Un giudizio sull’operato dei supermanager (come li chiama lei) lo potremo dare alla fine della prossima stagione. Potevo invece capire e unirmi alla commozione quando ha ceduto la maggioranza a Thohir.
    A Moratti va detto grazie per aver fatto il suo massimo per l’Inter: ha fatto grandi cose, vinto molto, portato grandi campioni e mandato la juve in B. Ma ha fatto anche enormi cazzate, come chiunque altro nella vita. Non credo che pensare questo sia una manifestazione di livore nei suoi confronti.
    Ripeto, il suo defilarsi è quello di una persona abituata a comandare ed esternare che ora viene sfanculata da Mazzarri, essere immondo e uomo piccolissimo, che per inciso, deve a lui il suo lauto stipendio attuale, perché è lui che lo ha portato all’Inter.

  145. rabahmadjer 24/10/2014 alle 4:11 pm

    io a kundo chiesi l’autografo chiedendogli di firmarsi bull harvey, quello di over the top, suo sosia naturale.

  146. enricobertaccini 24/10/2014 alle 4:08 pm

    La DC united è retrocessa e finita nella seconda divisione della MLS? Scusa Leonardo, ma che cazzo dici?

  147. Federico Moneta 24/10/2014 alle 4:08 pm

    Io credo che Thohir sapeva dei debiti ma non di tutti i parassiti che li hanno creati.

  148. Federico Moneta 24/10/2014 alle 4:04 pm

    Io invece a Kundo chiederei i mocassini, ne ha sempre elegantissimi, bellissimi.

  149. rabahmadjer 24/10/2014 alle 4:03 pm

    scusate, io adesso nn vorrei fare il rompiballe di turno, ma a me la storia di thoihr forzato a vendere le quote dei 76ers dagli altri azionisti, nn mi risulta affatto.
    nn so che fonti abbiano gli altri a riguardo, io l’ho saputo da un mio caro amico che in nba ci lavora.
    fa lo scout europeo per una franchigia e nel marzo – aprile scorso, con thoihr soprattutto con levien, ci ha parlato.

  150. Federico Moneta 24/10/2014 alle 4:01 pm

    io amo Mazzarri, non è assolutamente colpa sua il nostro gioco, lui fa il possibile, è un lavoratore onesto.Ma come fate a criticarlo cosi tanto?

  151. doggolo 24/10/2014 alle 3:57 pm

    ma in tutto questo è sfuggito l’aspetto più interessante..
    dear lionardo, ma hai veramente chiesto l’autografo a kundo?

  152. veleno (@velenoiorg) 24/10/2014 alle 3:54 pm

    Scusi signor Borlini ci puo’ descrivere la scena in cui chiede un autografo a Kundo?

  153. Giuseppe Valenti 24/10/2014 alle 3:53 pm

    enricobertaccini ma che ironia vai cercando? guarda la classifica del campionato piu’ cesso d’europa e vedrai la tua squadra al decimo posto con soli 9 miseri punti ottenuti in 7 giornate dove hai affrontato le compagini piu’ squallide che il panorama calcistico mondiale poteva offrire sintonizzati

  154. willerneroblu 24/10/2014 alle 3:42 pm

    Un pari domenica e festeggio in centro

  155. enricobertaccini 24/10/2014 alle 3:42 pm

    Meno male che i defenders of the faith sono in azione. Meno male davvero, ora sono più tranquillo.

  156. valdiviak 24/10/2014 alle 3:41 pm

    Paragonare il calcio europeo ad uno sport americano anche se lo stesso non ha senso. Il DC United non è retrocesso perché non esistono le retrocessioni in USA e quindi le logiche legate a cambio allenatori giocatori dirigenti ecc sono totalmente diverse da qui è comunque quest’anno sono primi nella loro conference.
    Fassone è il vero male è un essere orripilante rovina tutte le foto in cui compare, è stato ed è tuttora il primo sponsor di mazzarri insieme a branca, ha legato il nome dell’Inter a quello di quella merda schifosa e imbarazzante x la nostra storia di tavecchio, non capisce un cazzo di nulla di calcio come ogni gobbo maledetto e ha portato in dirigenza un ex arbitro e a me sta cosa dell’arbitro Romeo in società mi fa sclerare…non siamo dei gobbi di merda ladri maneggioni mafiosi, siamo l’Inter possiamo far cagare avere una rosa imbarazzante ma almeno la dignità preserviamola.

    Thohir ne mancano ancora 3 per il repulisti definitivo e sono i primi che avrei cacciato!

  157. micciacorta 24/10/2014 alle 3:39 pm

    non c’è un tifoso sano di mente che a moratti in delirio di onnipotenza che investiva 100mln a mercato avrebbe preferito il nanetto ragioniere asiatico.

    …peccato (veramente peccato) che non avesse più un euro da cacciare: solo un pazzo oggi potrebbe pensare che il risanamento della società possa passare da massimino’s friends and family.

    dai, non gli si potrebbe far gestire nemmeno il banco della tombola a natale!

  158. enricobertaccini 24/10/2014 alle 3:34 pm

    Anni di Moratti vattene diventati Moratti ritorna. Nuovi Valenti crescono, non c’è più ironia ma solo vomiti di bile. Forse era meglio se mi iscrivevo nel 2008.

  159. interclubqingdao 24/10/2014 alle 3:23 pm

    Dopo aver resistito alla poderosa rosa dei francesi, adesso arriva el Clasico italiano, Domenica alle 18:00.
    Tranquilli, Mazzarri sta già preparando il fortino contro il fantastico undici cesenate, anche Palacio sta studiando da libero.

  160. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 3:14 pm

    la cosa dei Philadelphia 76ers l’ho letta anche io, ovviamente figurarsi se sui provinciali siti italiani ma leggendo di NBA qui e li su qualche sito d’oltreoceano

  161. doggolo 24/10/2014 alle 3:13 pm

    non possiamo che dare tempo a cicciocina, non possiamo fare altro e sperare. quello che adesso deve fare, ripeto, è togliere certe persone fassonesche e far partire un serio progetto sportivo, per quello ci vogliono idee, idee e ancora idee. per vincere poi ci vorranno soldi, soldi e ancora soldi, ma senza partire dall’abc non si va da nessuna cazzo di parte.
    progettosportivo chiedete ed urlate, progettosportivo, diamine urlatelo con tutto il fiato che avete in gola, progettosportivo progettosportivo progettosportivo.

  162. gaber7striker 24/10/2014 alle 2:59 pm

    a parte il vile servilismo del sempre più nauseante Fabio Monti…io non capisco chi si straccia le vesti per le dimissioni del presidente onorario. In società non contava più un beneamato cazzo, i suoi scherani (amici incompetenti messi lì alla cazzo anche se non avevano competenza alcuna se non quella di farsi accreditare lauti bonifici) sono stati fatti fuori, veniva sfanculato perfino da quella merda di Mazzarri. Per uno abituato a fare e disfare a piacimento (anche e sopratutto alla cazzo di cane, vedi l’esonero di Simoni o la figura di merda fatta deliberatamente fare al compianto Facchetti con Zaccheroni) era troppo da sopportare.
    Detto questo la rinuncia a una carica onorifica mi provoca lo sconvolgimento emotivo che le prodezze porno portano ad Audrey Bitoni.

  163. doggolo 24/10/2014 alle 2:57 pm

    se mi garantiscono bielsa o tuchel a giugno, accetto di arrivare undicesimo o dodicesimo in campionato e poi a maggio sarò il primo ad accendere il falò delle vanità mazzarriane
    se invece a giugno ci sarà l’ennesimo progetto tristezza&miseria tipo mihajlovic allora preferisco cambiare subito allenatore con un zenga o un guidolin.

  164. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 2:51 pm

    che poi non capisco a volte la recrudescenza dei commenti e l’odio a piene mani. poi finisce che ci si allinea col livello della squadra in campionato 🙂

  165. macri 24/10/2014 alle 2:51 pm

    Poteva dire: sono un dottore, non sono una santa

  166. imisspistone 24/10/2014 alle 2:50 pm

    basta prendersela con mazzarri! Ok, e’ antipatico e fa cagare, ma con la squadra che abbiamo cambiare allenatore secondo me non serve a una cippa! io piuttosto non ci sto con moratti che certe interviste e commenti sull’allenatore se li potrebbe evitare…ormai hai venduto, non sei piu’ l’azzionista di maggioranza…e allora i commenti tieniteli per te, se no e’ ovvio che destabilizzi l’ambiente! la verita’ e’ che moratti sara’ pure il tifoso numero uno, ma e’ anche un minchia di permaloso che pur di non star zitto crea un danno all’inter stessa….alla faccia del tifoso….ti sei preso i tuoi sghei per il 70%? e allora fai l’azionista di minoranza e basta…

  167. Distinti Saluti (@distintisaluti) 24/10/2014 alle 2:49 pm

    Ricordiamoci che quel robo li’ che usurpa la nostra panchina è stato l’ultimo regalino di MM.

  168. macri 24/10/2014 alle 2:35 pm

    La prima motivazione che le viene in mente?
    Credo di aver fatto il mio tempo, nulla di più.
    E Le quote?
    Le quote sono mie e me le tengo (ride.ndr).

  169. aug966 24/10/2014 alle 2:34 pm

    ma ciccioINDOcina no?

  170. macri 24/10/2014 alle 2:21 pm

    Le possibilità che vedo nell’arrivo di uno tra bielsa e il cholo sono le stesse di portarmi a casa la Mvilona vista ieri sera al primo anello

  171. ugoland 24/10/2014 alle 1:57 pm

    rischiamo seriamente un’implosione dai risvolti imprevedibili. A questo punto può succedere di tutto se la squadra non riesce a tenersi fuori da questo caos. Vedremo dopo cesena…voi continuate a ballare sul titanic

  172. Piedediporco (ex Kanone) 24/10/2014 alle 1:55 pm

    Walter Zenga apre alla Romania:” Non sono costoso”.
    A questo punto se ET licenzia Mazzarri e arriva Zenga, potrebbe lavorare
    da noi come stagista ad ore e con un modesto rimborso spese (panino + bibita)
    forse ce la facciamo.

  173. morganbest 24/10/2014 alle 1:52 pm

    Io non posso credere che in Società non si rendano conto di quanto sia imbarazzante Mazzarri, sia come allenatore che come persona (anche l’intervista di ieri sera è da ritardato mentale). Ma sono più che certo che nel contratto rinnovato c’è la clausola che lo farà scomparire a costo zero. Dobbiamo solo resistere fino a giugno, dove per resistere si intende non retrocedere.

  174. ugoland 24/10/2014 alle 1:48 pm

    vero ha detto nell’intervista che il qarabac è la squadra più forte del girone?

  175. Giuseppe Valenti 24/10/2014 alle 1:39 pm

    macri ti giuro la penso come te e preferirei che il figlio di puttana merdoso arrivasse fino a giugno e poi calci nel culo, io ho fatto il nome di WALTER ZENGA solo se la situazione dovesse non mutare perche’ forse non guardate troppo spesso la classifica della serie A ma siamo decimi con 9 punti in 7 giornate

  176. macri 24/10/2014 alle 1:26 pm

    prima accettiamo che finoa giugno si va avanti cosi prima vivremo il tempo che ci resta con serenità e armonia

  177. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 1:24 pm

    che io sappia, l’unico certo a gennaio è rolando.
    poi, infognati in rosa con 6-7 centrali difensivi, potremo schierare due difese a 3 di egual livello in ogni competizione. #sburr

  178. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 1:23 pm

    “Rimpianti? No, non ne ho. E’ stata un’esperienza stupenda, due anni meravigliosi. Mi sono sentito come a casa, sono entrato a far parte di una grande famiglia. Ausilio mi ha trattato da fratello minore, anche fuori dal campo, e il tecnico Esposito mi ha dato moltissimo. E poi, non scorderò mai l’esperienza in prima squadra con José Mourinho – continua Donati – Evidentemente non rientravo nei loro piani, in quelli del tecnico Mazzarri anche per via del modulo di gioco. Ma ci siamo lasciati benissimo e vedendo il livello del club in cui sono ora direi che non posso proprio lamentarmi”.

    quando il primo terzino destro che passa ti piscia in pubblico e, anzi, ti compatisce pure vuol dire che si è davvero alla frutta.

  179. macri 24/10/2014 alle 1:22 pm

    le stesse fonti di Dzeko?

  180. Jack Cat 24/10/2014 alle 1:21 pm

    facciamo cacare
    cacare cacare cacare
    juvemerda

  181. macri 24/10/2014 alle 1:16 pm

    Cecere:Il comportamento dell’allenatore. Un anno dopo mi rivolgo al presidente nei confronti di chi mi ha portato all’Inter con un contratto biennale ricchissimo chiamando quello o quest’altro. Questa si chiama maleducazione.
    Moratti avrà ricevuto la solidarietà di Gasperini, Benitez e Simoni come minimo

  182. Giuseppe Valenti 24/10/2014 alle 1:15 pm

    comunque da fonti ben informate pare sono iniziati i dialoghi per portare all’INTER la prossima stagione uno tra simeone o bielsa, per quanto riguarda l’immediato se il figlio di puttana ci fa perdere a cesena e cosi’ via ariiva il WALTER giusto, ZENGA

  183. macri 24/10/2014 alle 1:15 pm

    Cecere “Zanetti… Non viene ammesso nello spogliatoio dell’Inter, Mazzarri non vuole che parli nello spogliatoio.
    Ecco perchè siamo molli, non riesce a parlare alla squadra:
    ragassi dai coragio, miste su forsa, sono tutte finali miste dai.

  184. Calooleft (@calooleft) 24/10/2014 alle 12:38 pm

    @fantaiorg
    Vi ricordo che è aperto il mercato di riparazione, fino a domani ore 14,45

  185. enricobertaccini 24/10/2014 alle 12:22 pm

    Dopp Monti pure Severgnini. Abbiate pietà per i miei poveri testicoli… Mi dispiace che.MM sia andato via, però ragazzi dai, se siamo nella merda fino al collo con un presuntuoso arrogante in panchina e nessun progetto per il futuro lo dobbiamo a lui. Certo, con Moratti è arrivato il triplete, gli scudi del mancio e via dicendo. Provo affetto per lui ma non dimentico che ha scaricato Simoni in quella maniera per avere Lippi, che ha trattato il Mancio a pesci in faccia e che ha tenuto Branca dopo che questo spendeva il doppio di quanto ricavava per avere una rosa sempre più scarsa. Dire che in questi 18 anni ci siamo divertiti è una cazzata. Ci siamo divertiti per 4 anni, gli altri 14 abbiamo mangiato chili di merda guardando un bambinone che scartava allenatori e giocatori come fossero caramelle, che assumeva mogli, parenti e amici degli amici che poi pesavano sul debito della società. Ciao Massimo, mi sei stato simpatico, e sei sempre stato il mio presidente, anche se di calcio non hai mai capito un cazzo.

  186. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 12:16 pm

    Mazzarri: un uomo a cui l’insuccesso ha dato alla testa.

  187. Distinti Saluti (@distintisaluti) 24/10/2014 alle 12:02 pm

    “In Europa non si vede calcio champagne.”Detto da uno che propone il calcio Tavernello è fantastico.

  188. elganassa 24/10/2014 alle 11:54 am

    faccio ancora in tempo a salire sul carro del proto-papiro ?

  189. aug966 24/10/2014 alle 11:45 am

    Week End fondamentale: finalmente si potranno osservare sotto una luce nuova gli schemi di Mazzarro

    Torna l’ora solare

  190. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 11:26 am

    vero, tornano pure i NY Knicks: sarà un bagno di sangue stò inverno, sportivamente parlando, tra calcio e basket.

  191. Angelo Farina 24/10/2014 alle 11:15 am

    ho scritto “caos” e non caso

  192. cuchu4trainer 24/10/2014 alle 11:09 am

    weekend sportivo di tutto rispetto invece
    domani il Clasico e comincia pure la enbiei!

    piuttosto, perché l’Uruguay ha giocato in amichevole a San Siro ieri sera
    Fanno veramente schifo, almeno in Brasile contro di noi avevano giocato meglio

  193. attraverso 24/10/2014 alle 11:09 am

    L’inter è pallosa. Oggi ho chiamato sky per disattivare il calcio e rispaerun po’ di soldi che di quetsi tempi non è male. Tanto a me interessava solo l’inter e questa Inter qui può piacere solo a quel coglione di Mazzarri.
    Non è colpa sua? Può essere ma i giocatori in campo li mette lui, li allena lui e 1) Non corrono, 2) si rompono nel senso che si infortunano ci mancherebbe solo che non hanno voglia :-), 3) Non mi pare che ci sia una possibilità di sviluppo.

    Ho un brivido lungo la schiena ma mi pare l’anno buon riuscire nell’impresa che non ci era mai riuscita, mi sbaglio?

  194. Angelo Farina 24/10/2014 alle 11:04 am

    l’inter se fosse una femmina sarebbe: bionda, con due splendidi occi blu scuri, una spruzzata di lentiggini su una pelle bianchissima, gambe lunghissime, perennemente in abito da sera scuro e corto, naturalmente bellissima con mille amanti di cui non ricorda il nome di nessuno… per questo l’amiamo e per questo siamo perennemente nel caso

  195. Giuseppe Faggioni 24/10/2014 alle 11:04 am

    A che punto stiamo con l’aggiornamento della SCALA DELLA RABBIA?
    penso che stavolta le batta tutte…

  196. fc64it 24/10/2014 alle 10:56 am

    Buongiorno
    l’unica consolazione di oggi è che è venerdì, perchè se fosse per il week end calcistico ci sarebbe da piangere.
    Non so voi ma mi sembra che mi abbiano privato di qualcosa.
    Ho quasi 50 anni e mi trovo ad andare sul sito dell’Inter e ho la sensazione di entrare in un mondo che non è più mio.
    Vedo la facciona dell’Indonesiano, vedo la facciona di WM, vedo i deludenti risultati e neanche una riga su Moratti che se ne va.
    Possiamo dire tutto al Presidente Moratti (Ora e sempre Moratti Presidente!) ma solo con i Moratti siamo saliti sul tetto del mondo.
    E ora neanche una frase su sito, che tristezza.
    Io rivoglio la mia Inter, pazza, quasi sempre non vincente ma mia, nostra.
    Ora abbiamo questo Pokemon alla guida della società che non capisce un cazzo ne di calcio ne della nostra cultura.
    Ma non poteva comprarsi una squada di cricket che a casa sua va così di moda???
    Amala!!! ma ora mi risulta difficile………..

  197. rabahmadjer 24/10/2014 alle 10:55 am

    cmq adam west – batman ha una silhouette in quella foto, che nn lo farebbe sfigurare affatto nel medio campo di WM.
    un incrocio tra milanetto e sodinha.

  198. Zeus Zahara 24/10/2014 alle 10:12 am

    Non vedo il calcio come un busisess , e invece un gioco per veri appassionati chi se ne frega di quanto ci smena 1 per veder vincere la sua squadra del cuore ? Io li smenerei con piacere niente che vergognarsi….basta averceli pero….quindi fanc… il fpf fucnc…..nasigoreng e fanc…. pure mm per non aver venduto a un interista col grano ma la realta e che siamo in mano a un tifoso di seconda mano del manU che e pure stirato con il figlio gobbo e questo mi preoccupa assai

  199. macri 24/10/2014 alle 10:01 am

    cmq leomine del saint-etienne non sono servite a niente

  200. macri 24/10/2014 alle 9:44 am

    e perdio date da mangiare a Mbaye, non riuscirebbe a stendere manco i raccattapalle

  201. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 9:43 am

    ORE 10 La giornata di Moratti inizia alla Saras di Galleria de Cristoforis (dove l’ex patron nerazzurro non trova un cazzo di nessuno fuori)
    ORE 14 Moratti torna a casa, in via Bigli per la pausa pranzo (aveva due ticket restaurant ma non ci faceva nulla)
    ORE 16.10 All’uscita da casa Moratti non torna alla Saras, ma va nella sua altra abitazione nel centro di Milano, in via Serbelloni dove lo attende l’incontro con Thohir (l’ultimo sesso prima della separazione consensuale: provano la posizione del dragone rampante e quella del nano malefico)
    ORE 16.30 Il magnate indonesiano arriva puntuale (finge di essere arrivato giusto in quel momento)
    ORE 17.45 L’incontro finisce e Thohir lascia l’abitazione di Moratti a bordo di una berlina nera, nascosto dai vetri scuri della vettura (non è vero, è che è basso e non arriva al finestrino, NdCL). Il presidente fa ritorno in albergo, in zona Brera, prima di recarsi allo stadio per la partita Inter-Saint Etienne (a piedi, sferzato da folate di vento gelido e passando tra orde di macachi imbizzarriti e tifosi del san tètien alticci)
    ORE 18.50 Moratti lascia la casa di via Serbelloni (è una telenovelas che entrano ed escono?) Le sue uniche parole rilasciate con mezzo finestrino abbassato e la macchina in movimento: «C’è la partita, è tardi (Non badate a me, sono vecchio e stanco oramai, aggiunge dietro al bavero alzato)».
    ORE 21 L’ex numero uno nerazzurro esce a cena (refuso—> “entra a cena ma esce di scena”)

  202. Distinti Saluti (@distintisaluti) 24/10/2014 alle 9:42 am

    La colpa è tutta di Thohir.Rinnova ad uno che sa come vincere la Champions e gli fa giocare l’Europa League.

  203. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 24/10/2014 alle 9:40 am

    Testuale dall’articolo di Monti sul corriere: “Thohir, che non ha pagato nemmeno un euro per una società valutata 500 milioni”
    Cazzo a saperlo la compravo io per 1€.

  204. doggolo 24/10/2014 alle 9:39 am

    adesso mi immaginerò andrea ranocia innamorato di ricciolineri dodò sulle note di de andrè.

    Andrea s’è perso s’è perso e non sa tornare
    Andrea s’è perso s’è perso e non sa tornare
    Andrea aveva un amore Riccioli neri
    Andrea aveva un dolore Riccioli neri.

  205. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 9:35 am

    come billy elliot 😀

    in fascia quat’anno abbiamo “Riccioli neri e i tre orsi (jonathan, cacatomo, d’ambroeus)”

  206. iohosolocugine 24/10/2014 alle 9:35 am

    Ieri sera Guarin giocava con le scarpe del tennis con le rotelle sotto il tacco

  207. doggolo 24/10/2014 alle 9:27 am

    dodò mi impressiona partita dopo partita, è chiaramente una ragazzina che voleva fare atletica leggera ma il suo padre padrone ha voluto costringerla a giocare a calcio.
    “papà voglio fare i 110 ostacoli, ti prego”
    “no giocherai a calcio e fasciati le tette, cazzo”

  208. Angelo Farina 24/10/2014 alle 9:26 am

    liberiamo wm dalla el e vediamo questi sconquassi in campionato… avevamo una classe di allenatori medioalta e adesso quello che ci rimane è una accozzaglia di scribacchini che confondono la lavagna col prato di calcio… io comincio a convincermi che le difficoltà del calcio italiano in europa(tra l’altro in buona parte anche in inghilterra per quel che se ne dica) è dovuta sì tanto alla scarsezza delle rose rispetto a un decennio fa ma soprattutto a questi emeriti sgobboni delle aule di(cazzo fanno i corsi allenatori?) che si scordano la cosa fondamentale del calcio: giocare a calcio.

  209. macri 24/10/2014 alle 9:25 am

    GdS: “Mi hanno chiesto in ogni modo di restare con il 30% e ho accettato anche perché pensavo che così avrebbero tirato fuori meno soldi, che potevano investire sulla squadra. Invece…».
    Povero si è sentito preso per il culo come un Benitez qualsiasi, o peggio, come un Gasperini o come un Simoni…

  210. enricobertaccini 24/10/2014 alle 9:19 am

    @el bauscia
    Ho smesso di fare questi discorsi quando ho scoperto che per fermare Sau e Cossu ci vogliono difensori di levatura europea. Minimo per vincere con l”Asse ci volevano Robaldo e Van Basten con Maradona dietro le punte a ispirare.

  211. doggolo 24/10/2014 alle 9:16 am

    nella formazione titolare di ieri avevamo kovascì e guarin che hanno disputato i mondiali lo scorso giugno, e che mondialone hanno disputato.
    gnam gnam

  212. andalepasinatos 24/10/2014 alle 9:16 am

    Adesso se MM vuol tornare a fare visita alla sua ex squadra sa già che lo aspetta la sala senza finestre.

  213. el baüscia 24/10/2014 alle 9:11 am

    Però io dico: quanti giocatori noi abbiamo in rosa che hanno disputato l’ultimo campionato del mondo di calcio per nazioni? Quanti hanno comunque un minimo di esperienza internazionale?
    Bene, adesso contiamone quanti ne ha il Saint-Etienne.
    Ergo, credo nessuno possa dire che la nostra rosa è inferiore alla loro, no?
    E allora come cazzo si fa a farsi inchiodare sullo zero a zero, in casa, facendo una partita così di merda?

  214. doggolo 24/10/2014 alle 9:10 am

    secondo me andy luotto cucina molto meglio di maurisa laurito, invece quella faccia da cazzo di luca montersino non lo sopporto.

  215. Jack Cat 24/10/2014 alle 9:10 am

    dentro Vampeta col Cesena

  216. Angelo Farina 24/10/2014 alle 9:09 am

    certi che mazzarri le risposte le sa dare solo fuori dal campo

  217. peppinosantosubito 24/10/2014 alle 9:09 am

    Scusate, scusate l’avete già provata questa?
    Google maps , cercate Torino e poi vai a cagare

  218. el baüscia 24/10/2014 alle 9:09 am

    Ieri allo stadio ho avuto un flashback chiarissimo. E’ stata la stessa identica sensazione vissuta altre volte, molti anni fa, e con molte Inter: vedi il portatore di palla, chiunque esso sia, in qualunque minuto del match, e capisci nettamente che non sa minimamente a chi cazzo darla.

  219. macri 24/10/2014 alle 9:07 am

    Incastrato sulla circonvallazione, come un pezzo di lego ad aspettare che arrivasse la spintarella

  220. el baüscia 24/10/2014 alle 9:04 am

    Il progetto Thohir è “riportare le famiglie allo stadio”?
    Se lo spettacolo è quello delle ultime partite, è più eccitante stare sul divano a vedere le repliche dei programmi di cucina con Marisa Laurito e Andy Luotto….

  221. macri 24/10/2014 alle 9:03 am

    Uscito di casa alle ore 19, raggiunto il Meazza alle ore 20 e 55. Ma non abito a Parma

  222. interistacomunista 24/10/2014 alle 8:56 am

    A questo punto mi aspetto il papiro di Moratti su Iorg.

  223. baronebirra74 24/10/2014 alle 8:42 am

    E’ cambiato l’header, cambiate il cocker altrimenti non ci si capisce più una cippa ed in questa fase il tifosotto ha bisogno di CERTEZZE

  224. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 8:41 am

    “Cosa si intende per stare bassi? Noi abbiamo avuto più possesso palla, e per la prima volta nella loro storia loro si sono messi a 5 perché avevano timore di noi, forse dopo aver visto la partita contro il Napoli”.

    a) noi per l’ennesima volta nella nostra storia ci siamo messi a 90.
    b) a San Tetièn pure le tv hanno?

  225. Chun-Li Chung 24/10/2014 alle 8:37 am

    dodici, come gli scudetti della giuve

  226. Distinti Saluti (@distintisaluti) 24/10/2014 alle 7:05 am

    Ci vuole calma e sangue freddo.i seggiolini non andrebbero lanciati in campo prima del quindicesimo minuto.

  227. facciadaperno 24/10/2014 alle 7:05 am

    Sul tetto d’Europa, misteriosamente con la maglia della Lazio.

  228. megliosenza 24/10/2014 alle 6:59 am

    Resistere, resistere, resistere. Forza Inter

  229. aug966 24/10/2014 alle 5:52 am

    Juvemerda.
    Moratti presidente o no

  230. lordpeto 24/10/2014 alle 4:35 am

    Io sto con Et, lo sapete. Ma lui e la sua banda di supermanager mi ricordano quella puntata dei simpson in cui dei produttori di Hollywood andavano a girare un film a sprinfield…

    Massimo, che e’ persona di classe, ha solo cercato, con questo suo gesto, di insegnare a mazzarro l’onorevole gesto delle dimissioni. mazzarro, che e’ un buzzurro, non l’ha capito.

  231. lordpeto 24/10/2014 alle 4:35 am

    Finalmente una buona notizia (e una buona azione di Macri)…
    Cosi come scrive il sito mdzol.com, Julio Ricardo Cruz, l’indimenticato Jardinero dell’Inter, entra in politica. L’ex attaccante anche di Bologna e Lazio è stato infatti presentato ufficialmente dal governatore della città di Buenos Aires Mauricio Macrì come candidato sindaco di Lomas de Zamora. E’ una cittadina della provincia, Cruz vive lì da un paio d’anni. “Julio ha preso la decisione di prendere un impegno per la comunità e ha una vocazione di servizio”, ha dichiarato proprio Macrì.

  232. bringbackorrico 24/10/2014 alle 3:44 am

    5 come il Drago e non come quella pippa di Giuan Gesus

  233. maistatiinbneanche2volte 24/10/2014 alle 2:55 am

    Il signor di WM é in confusione totale! La squadra è sulle gambe e non sa cosa fare. È arrivato come un piangina difensivista e se ne andrà come un piangina difensivista. L’anno scorso all’uomo di San Vincenzo è servito solamente per fare crescere la squadra con il suo 3-5-1-1 di merda, non capendo che l’Inter è l’Inter e deve sempre giocare per vincere e basta! Poi quest’anno doveva fare il botto botto. La società visto il clima a di un austeritàb non gli ha comprato praticamente nessuno, però gli ha dato una rosa su misura

  234. maistatiinbneanche2volte 24/10/2014 alle 2:09 am

    Terzo via Mazzarri! Subito!!!

  235. maistatiinbneanche2volte 24/10/2014 alle 2:07 am

    Secondo W l’Inter W l’Inter

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: