Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

In corsa su tutti i fronti e imbattibili in Europa: che anno!

vittoriadomaniSettimana prossima torneranno i papiri con jack_cat e “l’Inter che prende una lezione d’inglese”

Header che non muore mai ma non abbiamo voglia di farlo rifare [Indifferenti al durissimo attacco de ilreditonga non modificheremo questa frase anche se abbiamo modificato l’header]

Mazzarri: “Bonazzoli avrà un futuro“. Aveva un tumore?

La febbre di Nagatomo non frena la squadra: francesi annichiliti per 45 minuti. Poi solo controllo.

Vogliamo chiamarla prova di forza? Chiamiamola prova di forza.

237 risposte a “In corsa su tutti i fronti e imbattibili in Europa: che anno!

  1. SuperGiovane 10/11/2014 alle 1:37 pm

    @Alessandro: sia chiaro che non sto difendendo Mazzarri come allenatore, anche a me girano le palle quando sento parlare della pioggia per giustificare una mancata vittoria…sto dicendo che non mi sembra sensato continuare a metterlo in discussione PERCHE’ RESTERA’ IL NOSTRO ALLENATORE. Thoir non li sgancia i soldi per pagare lui e un altro allenatore da mettere al suo posto, quindi mi chiedo: a cosa serve continuare a fischiarlo e a metterlo in discussione? Così facendo si aiuta la squadra? Se ci fosse una sola possibilità di esonero e di mettere in panca uno migliore, sarei con voi, ma non c’è nessuna speranza.
    Però mi chiedo: pur con tutte le giustificazioni possibili, già l’anno scorso si storceva il naso, quindi perché rinnovare il contratto a Mazzarri? Si poteva aspettare un po’ e vedere cosa succedeva. Rinnovargli il contratto in estate ed esonerarlo adesso, non avrebbe nessun senso, è roba da Moratti dei tempi d’oro (che però poi scuciva miliardi come se piovessero)…

    @avioncitorambert: ottenere il 200% da un giocatore vuol dire dargli motivazioni extra, vuol dire riuscire a fargli fare cose che è in grado di fare ma che normalmente non farebbe (es. Eto’o che si sbatte come terzino), ma non vuol dire che fa diventare forte un giocatore scarso o normale perché gli fa fare cose che non è in grado di fare. Se ad esempio Mazzarri prova a caricare Juan Jesus e gli dice che deve essere aggressivo, Juan Jesus dovrebbe essere anche in grado di capire che uscire alla cazzo all’89 e fare un buco in difesa, non è una cosa intelligente da fare.

  2. avioncitorambert 10/11/2014 alle 1:35 pm

    @evarbec
    hai ragione, io per primo d’ora in poi commenti sintetici sennò è la fine

  3. avioncitorambert 10/11/2014 alle 1:33 pm

    Io ho semplicemente fatto presente quale fosse l’alternativa a ET e se qualcuno mi dice che quella alternativa (MM modalità spending review) è meglio di questa allora ok ne prendo atto ma non sarò MAI d’accordo NEI SECOLI DEI SECOLI.
    Poi cmq gli obiettivi della società devono essere chiari alle persone che sono chiamati a raggiungerli…certamente ci dovrebbe essere chiarezza anche (e soprattutto) nei confronti di noi tifosi dichiarando apertamente quali sono i reali obiettivi della società e della squadra ma poi in realtà non lo fa nessuno. Nessuna società se ne esce dicendo “quest’anno non cagate il cazzo, non abbiamo un euro quindi lotteremo per la salvezza…l’anno prossimo per una salvezza tranquilla”. Si tratta di una scelta assolutamente poco corretta, sono d’accordo, ma la percorrono tutti nessuno escluso poichè pensano che bisogna far sognare il tifoso altrimenti quest’ultimo non caccia gli euri per lo stadio e la tv.
    In ogni caso io non voglio soffermarmi sugli obiettivi reali o presunti della società, io sto analizzando semplicemente il presente…e il presente dice che quest’anno, con questa squadra, si può tranquillamente lottare per il 3° posto, anche se la società per assurdo avesse posto come obiettivo la salvezza…allora perchè non provarci? due sono le strade, o si esonera Mazzarri e si prende qualcuno low cost con tutti i rischi che ne conseguono ma che io però personalmente correrei, altrimenti il nostro ET prenda il buon Walterone gli faccia un cazziatone con i controcazzi in modo da svegliarlo, lo protegga SERIAMENTE dal mondo esterno, vada in tv a rompere il culo a chiunque osi criticare anche solo velatamente il ns allenatore, insomma faccia tutto quello che serve x dare una svegliata a lui e all’ambiente…perchè avanti così non potremo mai migliorare e stiamo solo buttando al cesso un occasione d’oro che probabilmente i prox anni non avremo più

  4. evarbec 10/11/2014 alle 1:19 pm

    Mi piace l’ analisi di Alessandro, the sweet black child prince, mi piace.
    Un invito a tutti. Please, so che la necessità di voler essere chiari ed esaustivi a volte collide con la sintesi ma a volte diventa difficile seguirvi in queste interessanti argomentazioni e controdeduzioni

  5. efiabeschi 10/11/2014 alle 1:08 pm

    E comunque, senza ironia, vorrei spezzare una lancia per il Kuz, che hai piedi di un taglialegna canadese, ma perlomeno si sbatteva ed è l’unico che provava a inseririsi… Per dire la tristezza…

  6. avioncitorambert 10/11/2014 alle 1:02 pm

    @supergiovane
    perdonami ma non sono d’accordo. Io non sto paragonando quella squadra a questa, mi stavo riferendo ad una specifica caratteristica di un singolo giocatore. Se Mourinho riusciva a tirare fuori il 200% dai giocatori, perchè non deve esserne in grado anche Mazzarri? Certo, il 200% di quella squadra è il Triplete, il 200% di questa è (al massimo) il 3° posto nella serie A più vergognosa della storia, ma sempre di 200% si tratta. E allora sì che direi che non è colpa di Mazzarri ma della rosa che fa cagare e che più di tanto non può fare.
    I paragoni si possono fare facendo sempre le debite proporzioni, ma cmq tolta l’Inter di Mourinho si potrebbero prendere milioni di altri esempi di allenatori di squadre non eccelse che vanno al di là dei propri limiti…ecco, a me più dei risultati di merda mi girano le palle soprattutto perchè ogni partita, ogni minuto, ogni azione, questa squadra mi dà l’impressione che stia rendendo al 30% di quanto può…e non può essere che tutti e 14 i giocatori che scendono in campo si mettono d’accordo per rendere così poco…a vantaggio di chi poi? si vede che non stanno remando contro l’allenatore, quindi non stanno neanche cercando di silurarlo…allora perchè?

  7. Angelo Farina 10/11/2014 alle 12:58 pm

    ricordatevi che ieri la partita l’avevamo praticamente persa nei primi minuti e che inspiegabilmente il verona si è impaurito e ci ha fatto avanzare tanto da conquistare il gol su cross azzeccato di nanocchia, dopo il vantaggio appena quelli si sono svegliati e non avevano più nulla da perdere sono diventati subito pericolosi e a salvarci in un certo senso è stata l’espulsione dello scimmione delle ande. in undici contro undici avremmo perso 3 a 2… ne sono sicuro. punto guadagnato. per il pubblico dell’inter non posso giudicare ma per una città che si vanta di essere una delle più ricche d’europa(si vanta) avere meno pubblico del cristal palace è tutto da dire. avere almeno 40000 al campo a partita permetterebbe forse di fare qualche piccolo investimento e per questo che ammiro tutti i gombadi di questo sito che stoicamente vanno allo stadio tutte le partite in casa mentre io tuttora ho speso già circa 200 euri sullo store e natale è vicino. se questo trend continuerà la città di milano non si dovrà più lamentare se il proprio ruolo all’interno della beneamata sarà sempre più marginale e i fischi sempre più coperti da meravigliosi cori in lingua indocinese. in pieno regime di globalizzazione si rischia la seria demilanizzazione della squadra con tutte le conseguenze del caso…

  8. signorc 10/11/2014 alle 12:56 pm

    Il primo gol nasce da un errore di Medel che cerca un passaggio filtrante mentre due giocatori chiudono su di lui, in una delle poche occasioni in cui avevamo 5 giocatori oltre la linea della palla. Medel aveva tre soluzioni: girarsi e darla dietro, tentare il pallonetto in avanti (!!!) o tentare il filtrante. E’ solo colpa sua?

  9. micciacorta 10/11/2014 alle 12:55 pm

    a me del modulo non frega un cazzo, basta che si giochi bene.
    a ben vedere neanche di giocare bene me ne frega un cazzo, basta che si vinca.

    ciò premesso, dopo l’esonero di mazzarri voto per prendersela con “quel ricchione di ausilio”. Se non altro perchè il termine ricchione non lo sentivo dai film di lino banfi e mi ha divertito molto…

  10. elmichetta 10/11/2014 alle 12:47 pm

    Io credo che rispetto a un mesetto fa ci siamo dimostrati imbattibili a San Siro, anche con un uomo in meno e sotto la pioggia.

  11. doggolo 10/11/2014 alle 12:37 pm

    puoi provare a mettere giocatori di qualità sugli esterni nella 442 alla moda cuperiana con dalmat e seedorf. con i terzini che cercano semplici e facili sovrapposizioni. cosa tristissima , ma sarebbe uno dei pochi cambiamenti tattici che si possono fare cercando di mantenere un equilibrio difensivo e una decente qualità offensiva.

  12. Calooleft (@calooleft) 10/11/2014 alle 12:30 pm

    ——————- Handanovic
    D’ambrosio – Ranocchia – Vidic – Jesus
    – Jonathan – Medel – Kovacic – Dodò
    ————— Palacio – Icardi

    Ma sul serio pensate che questo 4-4-2 sia meglio del nostro 3-5-2 titolare? Mettiamo un d’ambrosio al posto di hernanes e iniziamo a giocare meglio?

    @real
    -(Espone un Vidic lento e appesantito a figuracce perche deve continuamente scalare le marcature). Questo è vero, però mi voglio augurare che sia solo un problema momentaneo di scarsa lucidità atletica, perchè oltre ad alcuni errori gravi ha anche fatto degli ottimi interventi in queste partite.
    -(Costringe Ranocchia a giocare praticamente terzino dove non è capace.). Anche questo è vero, e nel mercato di gennaio dovranno aggiustare sta falla. Ma è il prezzo che dobbiamo pagare per far giocare nel miglior ruolo possibile dei giocatori un pò limitati come dodò e kovacic…
    -(Costringe Dodò a coprire tutta la fascia e a sfiancarsi in un doppio lavoro che rende ancora più lacunosa la sua fase difensiva. (Idem per Jonathan e Nagatomo, con altre caratteristiche).). Magari renderà la sua fase difensiva piu’ lacunosa, ma ne esalta la fase offensiva. E’ come la storia della coperta troppo corta…
    -(Dà la responsabilità di costruire gioco agli esterni, che sono i nostri uomini peggiori.). E questa cosa verrebbe rimarcata maggiormente con un 4-4-2 in linea. Io la vedo in un’altra ottica: adesso col 3-5-2 il gioco viene costruito dalle due mezz’ali, e gli esterni sono una costante arma IN PIU’ che per esempio col rombo non avremmo…
    -(Regala un uomo a centrocampo agli avversari epr schierare tre stopper.). Anche qui guardo l’altro lato della medaglia: perdiamo un uomo a centrocampo ma ne guadagnamo DUE sulle fasce (quante volte anche l’anno scorso i cross di un esterno vengono finalizzati dall’altro esterno? Con una difesa a 4 questo sarebbe impossibile
    -(Costringe Medel a sfiancarsi e a impostare gioco come unico incontrista di centrocampo.). A parte che kovacic ed hernanes dovrebbero fare anche loro la fase difensiva, ma anche nel rombo sarebbe l’unico incontrista…
    -(Spinge Hernanes e Kovacic a pestarsi i piedi e a rallentare il gioco.). Su questo un pò concordo, e per questo vorrei kovacic un pò meno titolare inamovibile a vantaggio di guarin
    -(Non sfrutta le caratteristiche migliori di Icardi, a meno che Palacio inventi qualcosa a suo estro.). Qui non capisco proprio cosa vuoi dire. Col nostro 3-5-2 icardi può avere sia le imbucate centrali grazie alle invenzioni delle mezz’ali tecniche, sia il gioco sulle fasce grazie alla costante spinta degli esterni…
    -(E’ un modulo prevedibile, ripetitivo al quale ogni allenatore di serie A ormai ha trovato le contromisure.). Se viene fatto bene (con squadra corta e aggressiva) può essere piu’ efficace sia del rombo e sia del 4-4-2 in linea

  13. SuperGiovane 10/11/2014 alle 12:22 pm

    @avioncitorambert: perdonami ma non credo che l’esempio di Lucio sia molto calzante…Mourinho sicuramente ha saputo caricare e valorizzare ulteriormente la rosa a sua disposizione ma c’erano giocatori di un’altro mondo rispetto a quelli che compongono la nostra rosa attuale. Mazzarri sicuramente non ha il carisma di Mourinho e sicuramente non riesce ad ottenere il 200% dai suoi giocatori come faceva lui, ma quella squadra era composta da giocatori super-esperti che difficilmente sbagliavano e che non avevano bisogno di iniezioni di fiducia, mentre adesso la nostra rosa è composta per lo più da giovani che hanno ancora tutto da dimostrare e che possono soffrire i fischi di San Siro. Fare paragoni con quella squadra non ha molto senso e ci fa solo aumentare il magone, facciamocene una ragione e cerchiamo di incoraggiare la squadra attuale (allenatore compreso), alla fine faremo i conti e vedremo.

  14. doggolo 10/11/2014 alle 12:18 pm

    il problema è che un mancini, secondo me, non arriverà mai a stagione in corso. va bene cambiamo e puntiamo su zenga, porterebbe entuasiasmo che a volte è fondamentale nel calcio, ma se poi va male derby e roma? in quanti tifosi scheccheggerebbero di nuovo? l’obiettivo non sarebbe più mazzarri, ma chi? zenga inadatto? thohir braccino? ausilio ricchione?
    poi si vorebbe zenga per sei mesi e poi cambiare di nuovo? il progetto sportivo avrà mai inizio?

  15. Alessandro 10/11/2014 alle 12:18 pm

    @SuperGiovane non so se tu sia stato allo stadio recentemente, ma al di là di Mazzarri, i tifosi non stanno fischiando così tanto come si crede. Nonostante lo schifo che facciamo, nonostante prendere dei gol con sempre 3 difensori schierati in linea nell’area piccola (quello fatto da Toni ieri sera è una roba che non ti spieghi, loro continuano a retrocedere finché non finisce il campo; forse pensano di essere dei portieri volanti, non so), nonostante abbiamo ampiamente capito di avere pochi giocatori normodotati (guardate dove va Juan Jesus sul secondo gol!), Icardi farebbe bene a pensare solo a giocare. Perché se non fosse per lo sbattimento quadruplo che si fa Palacio (strano non segni: gli manca di giocare in difesa per arrivare ancora meno lucido in area), visto l’aiuto che offre Maurito alla squadra, di gol non ne farebbe manco uno.

    Sugli spettatori: sempre detto che il pubblico di San Siro è quello dei palati fini, cultore del passaggio orizzontale senza rischi e non dei giocatori che giocano in verticale e saltano l’uomo, ma ovviamente perdono più palloni, però è anche quello che ha eletto Jonathan a proprio idolo per compassione e pena. E lui non se ne rende conto, è felice. Una storia commovente.

    Ma visto lo spettacolo indegno che si vede in campo, dare la colpa al pubblico da giocatore non è la mossa migliore (figuriamoci da allenatore). Abbiamo delle capre che non sanno parlare o fare dichiarazioni intelligenti davanti alle telecamere, un allenatore che…mi viene da piangere. Tralasciando per un istante il fatto che l’Inter giochi a pallamano, invece che a calcio (“Medel la dà in orizzontale a Dodò, che a sua volta la restituisce a Medel, il quale la dà allora a Kuzmanovic che però cerca in orizzontale Kovacic, il quale la dà a Nagatomo. Forse arriva un cross ma forse no. E allora la palla torna indietro, magari a Ranocchia, che troviamo a fare il terzino (!) e si passa al lancio lungo.”), nel 2014 l’Inter non può costruire un progetto su un personaggio simile.

    Esatto, l’Inter non può avere un allenatore che va davanti alle telecamere a dire che se ne sbatte di uno, dell’altro, la pioggia, gli infortuni, ho messo quello della primavera, eccetera. Il primo caso di uno che non sa fare dichiarazioni di default che non facciano danni. Nel 2014, non avere un allenatore che sappia un minimo ingraziarsi o quantomeno non farsi odiare da chi paga i biglietti e di fatto dovrebbe tenere in piedi il baraccone, è il minimo. Altrimenti i discorsi di business e altre cazzate, crollano. E questo la società non può più ignorarlo.

    Sì perché ieri sera c’erano 27.314 spettatori (roba da provincia spinta!), e la cosa non è normale. Forse Mazzarri è solo un pretesto: abbiamo avuto annate con allenatori e squadre addiritura peggiori, ma difficilmente ricordo un’unione così coesa contro squadra, allenatore, società. Sinceramente è la prima volta che mi capita di non esultare ad ogni gol dell’Inter o di non sentire più di tanto la mancanza di una partita non vista. E mi fa tristezza, come quando sta per finire un amore.

    E qui ci metto la società, che sta sottovalutando il tutto senza affrontarlo con il coraggio richiesto. Poi va bene, il pubblico è più comodo a casa in poltrona piuttosto che su un seggiolino, ma a vedere il numero di abbonati Sky non sembrerebbe.

    Chiudo il poema epico ricordandovi che abbiamo finito il calendario contro le squadre più scarse: ora ci sarà da ridere. Serve una decisione forte, un cambiamento radicale, perché al di là di non entrare in Europa, il rischio vero è di rimanere nella parte destra della classifica e farsi prendere dalla paura vera. In campo non abbiamo personaggi che pensano più di tanto, e si è visto ampiamente anche ieri sera.

  16. Angelo Farina 10/11/2014 alle 12:15 pm

    mazzarri ha lasciato altre squadre quando aveva già un contratto migliore in tasca(anche col napoli si era accordato segretamente mesi prima)… è al capolinea e ci trascinera con lui blindato com’è. nemmeno la sua imitazione dj fa più ridere.

  17. macri 10/11/2014 alle 12:10 pm

    Medel da qualche partita è in flessione, si vede…e allora? Luiz Gustavo purtroppo Mazzarri non lo vede. Peccato peccato

  18. realsbatibalovic 10/11/2014 alle 12:07 pm

    Ciao Doggolo!
    Ho letto le tue – sensate – “controanalisi” e la faccio breve:

    se Vidic è questo, non deve giocare. Per fortuna pare che tornerà Rolando.
    Ranocchhia non è un fenomeno ma è un discreto centrale, specie se ha di fianco un giocatore che gli dà sicurezza (Rolando, appunto).
    Medel è un ottimo mediano e può anche fare lo stopper, ma di sicuro se gli chiedi di coprire tutto il centrocampo giocando con di fianco due portatori di palla che difendono poco lo ammazzi.

    Dodò: sono così d’accordo con te che da tempo ripeto che io proverei a trasformarlo in un mediano: ha corsa, piede, sa contrastare (non come un terzino ma come mediano sì). E’ un esperimento che ci riuscì già bene con altre ali trasformate in mediani (vedi Bagni).

    Detto questo, concordo pienamente con te che la società ha fatto errori macroscopici, e se ricordi lo avevo scritto qui già a fine agosto (!). Però Mazzarri ha perso la testa. E siccome tu scrivi cose vere, qualsiasi allenatore se ne renderebbe conto e cercherebbe di far giocare la squadra in un altro modo. Io la penso così. Se Mazzarri non è in grado, deve andarsene prima che la delusioni sfoci in vero dramma (sportivo).

  19. attraverso 10/11/2014 alle 12:07 pm

    D’altronde chi può battere il parma?

  20. crusherant 10/11/2014 alle 12:04 pm

    e giusto per dimostrarVi che i giocatori non centrano una beata mazza
    vorrei ricordare che abbiamo vinto un triplete con
    una banda di pigri ciccioni alcolisti

  21. avioncitorambert 10/11/2014 alle 12:03 pm

    @chun
    purtroppo sono in ufficio e non riesco a vedere i video…immagino che siano quelli a cui facevo riferimento

    @supergiovane
    tu mi dici che non è colpa di Mazzarri se JJ fa una cagata…tu mi insulterai, e probabilmente avrai ragione tu, ma io continuo a pensare che UN errore individuale di UN giocatore ogni tanto non è colpa dell’allenatore, TANTI errori individuali di TANTI giocatori spesso sono solo colpa dell’allenatore. Anche perchè non dimentichiamoci che un errore individuale da cui scaturisce un gol molto spesso è solo la parte che salta di più all’occhio ma in realtà è figlio anche di una serie di errori di posizionamento/concentrazione di altri nei momenti immediatamente precedenti.
    Non so se mi spiego, ma io mi ricordo che di Lucio si aveva il terrore delle sue famigerate scorribande offensive palla al piede…ebbene, le ha fatte per tutta la carriera, prima e dopo Mourinho TRANNE che con Mourinho…e anche quelle poche volte che le faceva con il Vate la squadra non era MAI sbilanciata…è solo un piccolo esempio ma vorrà pur dire qualcosa?

  22. Angelo Farina 10/11/2014 alle 12:02 pm

    se lo united ci richiede vidic a gennaio noi ci riprendiamo walterone samuele; ieri sera dopo dieci secondi avrebbe assestato una ginocchiata sui muscoli fragilissimi di toni e la partita l’avremmo sistemata in un minuto. essere alla mercè per tutta la partita di un giuggerellone finito ci dice di quanto sia scarsa la nostra difesa. giuro che vederei volentieri campagnaro, andreolli, jj piuttosto che quegli alti due innominabili.

  23. crusherant 10/11/2014 alle 11:56 am

    a me sentire che mazzarri non può fare di più perchè i giocatori sono questi mi fa girare le palle…
    voi che sapete tutto quanto vale la ns rosa?
    quanto quella del cagliari?
    del parma?
    del verona?
    del palermo?
    del toro?

    ma non diciamo cazzate…
    allora tanto vale a gennaio svendiamo tutti e compriamo giocatori dalla B..
    così diamo un bel taglio agli stipendi, ma lasciamo i 3.8 mlioni a mazzarri che se li merita

  24. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 11:53 am

    @SuperGiovane: dico un’ultima cosa poi scappo. D’accordo con te su tutto: il mio dubbio è però capire se il mercato di gennaio verrà fatto in funzione di Mazzarri o del prossimo tecnico. Il rischio di prendere giocatori che possano non risollevare Mazzarri e, al contempo, essere poco graditi alla (probabile) futura guida tecnica è alta.
    Con conseguente rischio che Thohir, a luglio 2015, dica: signori, i soldi li ho spesi, avete visto tutti (in una sorta di revival dell’acquisto emozionale di Hernanes di 12 mesi prima).

    cià!

  25. doggolo 10/11/2014 alle 11:51 am

    icardi ha fatto benissimo a zittire un pubblico di loggionisti del cazzo, come faceva bene vieri ai tempi. sempre a fischiare, fischiare, ma fischiatevi stocazzo.

  26. SuperGiovane 10/11/2014 alle 11:48 am

    @Chun-Li Chung: intanto mettiamoci il cuore in pace che Mazzarri non verrà esonerato, mi pare ovvio. Thoir non butterà soldi per esonerarlo e poi pagare un altro allenatore…tra l’altro, chi poi? c’è davvero qualche allenatore libero che in poco tempo E CON QUESTA ROSA possa cambiare e risollevare la squadra con uno schiocco di dita? Piuttosto, speriamo che Thoir si convinca a spendere qualcosa per il mercato di gennaio. Perchè adesso basta comprare responsabili marketing supercazzuti: credo sia giunta l’ora che qualcuno gli faccia capire che se la squadra fa cagare, col cazzo che saremo nei top 10 club per fatturato, ci arriva anche un bambino. E’ vero, spendere a gennaio graverà sul nostro disastrato bilancio ma credo sarebbe peggio non qualificarci ancora una volta alla champions.
    Secondo se a questa squadra al completo aggiungiamo a gennaio almeno un paio di innesti di valore (non top player ma neanche giovani di prospettiva, serve gente pronta SUBITO), se acquistano un po’ di fiducia magari anche grazie all’aiuto del pubblico, sarò un illuso ma credo si possa lottare fino alla fine per il terzo posto…se non altro per la pochezza delle altre concorrenti.

    @avioncitorambert: sono d’accordo con molte delle cose che dici, ma mi rifiuto di pensare che sia colpa di Mazzarri se all’89esimo Juan Jesus esce alla cazzo dalla difesa schierata, lasciando a Saviola un’autostrada verso la porta. E in questa stagione potremmo fare mille altri esempi di situazioni simili.
    Come dici tu, l’allenatore è determinante per le scelte, per le indicazioni e tutto il resto ma poi in campo ci vanno i giocatori, che fanno cazzate micidiali anche se sono professionisti strapagati (e noi lo sappiamo bene, purtroppo.)

  27. realsbatibalovic 10/11/2014 alle 11:42 am

    Qua si parla di aria fritta, ma forse ci sarebbe da svegliarsi una volta per tutte. La situazione è da incubo e mi sembra che non l’abbiate centrata bene.

    Abbiamo preso 8 punti in 7 partite con Cagliari, Fiorentina, Napoli, Samp, Cesena, Parma e Verona – e 4 erano pure in casa: è un ruolino di marcia da retrocessione o quasi: e adesso abbiamo Milan, Roma, Lazio e Juventus.

    La situazione è terribile. Fra quattro giornate se non succede un miracolo potremmo essere qui a calcolare i punti del Sassuolo.

    Mazzarri deve andarsene subito, è il peggior allenatore della storia dell’Inter, la rosa è mediocre ma riuscire a portarla a questi livelli osceni è inaccettabile: ripeto, è quasi una media da retrocessione diretta. 44 punti, sarebbe la proiezione finale, e in partite che per 5/7 sono state contro squadre di bassa classifica!!!

  28. Silvester Adiwolf 10/11/2014 alle 11:41 am

    Anche il piu’ asino ed incapace degli allenatori del campionato di interregionale sa che se resti in dieci il modulo migliore per coprire tutti gli spazi e’ il 4-4-1 magari spostando sull’esterno a centrocampo una delle due punte. Invece no, avanti ad oltranza con questo cazzo di 5-2-2 che praticamente ci ha lasciato per un tempo intero a soccombere con un modestissimo verona e rinunciare totalmente alla fase offensiva, quando invece anche in dieci si poteva continuare a giocarsela e magari chiuderla con il terzo gol. Ma stiamo parlando di un signor nessuno che ieri alla sua infinita e straripante lista di alibi ha aggiunto anche la pioggia. E’ fuori di dubbio che ranocchia sia una merda, nagatomo un sottosviluppato, vidic alla frutta, jesus uno psicopatico, dodo una femminuccia, kuzmanovic un attaccapanni, palacio una salma ecc ecc ecc… ma e’ fuori di dubbio anche che si possa e si debba pretendere da loro qualcosa di diverso che essere in balia contro cesana e verona sia che si abbia l’uomo in piu’ o che lo si abbia in meno, o farsi asfaltare da cagliari fiorentina e parma.
    Vi prego, siate seri ed obiettivi. La rosa e’ scarsa e penosa e non ci piove. Thohir e’ il presidente piu’ ridicolo e incompetente che potesse capitarci,ed e’ fuori da ogni dubbio. Ma mazzarri e’ ormai indifendibile e dopo un anno e mezzo ci ha riportato piu’ dietro di dove ci aveva preso. Un allenatore dovrebbe essere un valore aggiunto, o per lo meno uno che faccia meno danni possibili. Lui invece e’ la ciliegina sulla sciorda, e’ il colpo di grazia a un moribondo, e’ il male peggiore di questo squallore totale. Obi al 87′ e i 34 secondi di Osvaldo resteranno due perle indelebili. Ma la cosa che piu’ mi manda in bestia, piu’ della sua pochezza tecnica e umana, e’ di sicuro la sua ostinazione a non variare mai nulla, senza provarci nemmeno.
    Ah dimenticavo … caro icardi, per me puoi andartene a cagare altrove anche immediatamente e a gratis, perche’ abbiamo visto andare via i centravanti piu’ forti ed illustri degli ultimi vent’anni figuriamoci se possiamo rimpiangere un bambino che non ha dimostrato nulla e che se non viene messo solo davanti alla porta termina le gare senza toccare palla.Zittisci wanda nara quando urla sodomizzata dai cavalli e dai mandingo di mezzo mondo che fai piu’ bella figura. Se il pubblico vi fischia e’ perche’ e’ esasperato e voi siete imbarazzanti, offrite un calcio squallido, venite presi a pallonate dalle provinciali, e oltre a mancarvi la tecnica, vi mancano soprattutto le palle ed il rispetto verso la nostra storia e verso i nostri colori.

  29. 4javier86 10/11/2014 alle 11:40 am

    Stamattina ero tentato di telefonare in ufficio e dire “ha cominciato a piovere, resto a casa”. Invece eccomi qua. PIL vattene

  30. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 11:34 am

    @avioncito: io ero ancora a roma quel periodo, prima di andare via, ricordo quei video 🙂

    agevolo:

  31. doggolo 10/11/2014 alle 11:31 am

    medel sul primo gol perde una palla a centrocampo in modo imbarazzante, sull’espulsione si gira con le braccina alzate spaventato dalla palla con un espressione del viso drammatica.
    el chihuahua medel

  32. evarbec 10/11/2014 alle 11:28 am

    Partiamo dall’ ultima breaking. Possiamo utilizzare il sito come strumento di selfie psicanalisi, ma tra un po’ la sua funzione terapeutica cesserà. Il vero dramma e’ : c’ è la stocazzososta nazionali, di figa s’ è ampiamente parlato, di squirting, anche nella deriva anal pure, etimologia dei nick anche, di Ufo non ne parliamo…quale potrebbe essere il prossimo argomento per non far svuotare il blog ed evitare la migrazione su altri siti? Politica, uso della pentola a pressione, rivisitazione del concetto di monade nella filosofia leibniziana?

  33. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 11:23 am

    e comunque, fiducia in thohir e forza indonesian girls, semper.

  34. morganbest 10/11/2014 alle 11:22 am

    Giusto Chun, ieri probabilmente non si è vinto perchè Medel ci ha lasciato in 10; fino ad allora buona partita, come anche il primo tempo in Francia (guarda caso senza il doppione Hernanes). Poi quello va alle interviste e ci ricorda tutta la sua mediocrità e inadeguatezza.

  35. avioncitorambert 10/11/2014 alle 11:17 am

    Ormai è guerra aperta tra chi pensa che sia (quasi) completamente colpa di Mazzarri e chi pensa che ci siano grosse colpe anche nei giocatori e più si va avanti e più questa divergenza di idee anzichè diminuire aumenta.
    Io sinceramente sono tra quelli che pensa che sia (quasi) solo colpa di Mazzarri ma credo che come sempre vadano analizzate tutte le componenti.
    – La società: si può essere nostalgici di MM, si può schifare ET, si possono avere tutte le idee romantiche del calcio che si vogliono, ma la realtà è una e una sola…adesso abbiamo una società che ragiona con la testa e non con la pancia. C’è chi si ostina a pensare che l’alternativa a ET sia il Moratti che scuce 50 e 90 miliardi x prendere Ronaldo e Vieri quando invece l’alternativa a ET sarebbe stata il Moratti che non avrebbe cacciato più un euro…e se bisogna stringere la cinghia preferisco TUTTA LA VITA uno che fa davvero il manager di una società e che ragiona di piani di investimento, obiettivi, marketing, brand e cazzi vari piuttosto di uno che sappiamo tutti come ha gestito la squadra dal punto di vista prettamente imprenditoriale.
    Ripeto, si può essere d’accordo o no con questa visione del calcio, ma c’erano solo 2 alternative davanti a noi ed è stata scelta di gran lunga la migliore (o la meno peggiore, fate voi).
    – Il direttore sportivo: potrei dire 1000 cose ma ve ne dirò una sola…io vivo a Roma e vi assicuro che ad Agosto 2013 la cara rometta che oggi viene presa d’esempio per il progetto era ad un passo dal baratro: aveva perso la Coppa Italia con la Lazio e loro sono unanimemente d’accordo nel considerarlo il punto più basso della loro storia recente (sì lo hanno detto veramente), i giocatori venivano pesantemente contestati (riguardatevi su yt le contestazioni a Pjanic a Trigoria), nessun allenatore voleva accettare l’incarico (anche qui riguardatevi su yt gli sketch di Andrea Perrone a proposito) e fu preso l’ultimo degli ultimi della lista e Sabatini era un pezzo di merda laziale…2 mesi dopo, dico 2 mesi dopo, erano primi in classifica con 10 vittorie su 10.
    Quindi non mi venite a parlare di scelte razionali, di progetti a medio-lungo termine…nel calcio non si possono ottenere risultati in maniera graduale, non è che un anno si arriva 6, poi 5, poi 4, poi 3, poi 2 e poi si vince…non funziona così, un anno si può essere nella merda e l’anno dopo lottare x lo scudetto anche cambiando solo 1 o 2 uomini…quello che bisogna chiedere alla dirigenza è di fare scelte sempre coerenti con la propria idea di calcio e di squadra e di avere pazienza e non stravolgere tutto ogni 3 mesi (attenzione, non ho detto che non bisogna cambiare mai, dico solo di non stravolgere tutto sempre alle primissime difficoltà, come veniva fatto in passato).
    – La squadra: ok abbiamo una squadra non all’altezza del ns blasone e su questo non ci piove ma dire che questa rosa fa cagare rispetto ai ns diretti competitor è malafede pura…oggi solo il Napoli ci è superiore, tutte le altre non sono minimamente superiori a noi…affermare il contrario è eresia.
    – L’allenatore: c’è chi dice che conta poco se hai giocatori di merda…ok quindi il Triplete lo avremmo fatto anche con Mancini, giusto? L’allenatore è DETERMINANTE sia se hai solo pippe sia se hai solo campioni…perchè è colui che mette i giocatori in campo, che cura i loro automatismi e i loro movimenti in ogni situazione di gioco, che infonde loro il coraggio di provarci sempre, che li allena ad essere concentrati, feroci, che insegna loro ad essere flessibili e a cambiare di partita in partita o nella stessa partita, che decide i cambi, che tiene sulla corda anche le riserve, che li vede in settimana, che cura la preparazione fisica, che sceglie quali giocatori far comprare…L’allenatore entra in troppe questioni x poter essere poco determinante. I giocatori sono sì dei professionisti strapagati ma ogni domenica incontrano altrettanti professioni strapagati e la differenza è data dalla preparazione fisica e tattica e dalle motivazioni, ovvero da tutte componenti che cura principalmente l’allenatore. Secondo me conta al 70-80%, non di meno.

    Traete voi le conclusioni che più vi aggradano, ma la situazione x me è questa.
    Continuando con questo allenatore getteremo al vento la possibilità di lottare x il 3 posto che mai come quest’anno è alla portata di chiunque (essendo il Napoli un pò in difficoltà).
    E l’esperienza della rometta con Rudi Garcia dimostra che non è necessario un Simeone o un Mourinho per fare bene, si può scegliere anche una soluzione super low cost cercando qualcuno che ha fame, che è preparato e che, cosa più importante, non abbia paura…
    Io quando vedo Mazzarri vedo gli occhi terrorizzati di un uomo che ormai ha paura anche della sua ombra (e il cambio Osvaldo-Icardi al 93′ ne è la più degna rappresentazione).

    Chiedo venia per il papiro, non succederà mai più

  36. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 11:13 am

    e tanto per mettere le cose in chiaro, breaking news:
    “Thohir: ”No ultimatum a Mazzarri, crediamo nel progetto’ “.

    Non dannatevi il fegato: o ci usciamo da questa situazione col Borioso o non ne usciamo proprio. Tertium non datur.

  37. elmichetta 10/11/2014 alle 11:11 am

    L’acrimonia si sta impossessando di questo sito.
    Eppure nella partita di ieri gli spunti da ridolini non sono mancati.

  38. fedegaudi 10/11/2014 alle 11:09 am

    I difetti di questa squadra sono noti. A questo punto è inutile lamentarsi ogni domenica dell’allenatore anche quando, come ieri sera, ha colpe marginali.
    Mazzarri deve restare fino a fine anno. E poi cambio totale di progetto tecnico. Sperando di avere fortuna come la Roma e imbroccare il mister giusto.

  39. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 11:01 am

    *scanso: mi cospargo il capo di Ceres.

  40. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 10:55 am

    @davidemporio3: non è un’opinione. La finiremo sicuro la stagione con Mazzarri. Una certezza che può essere solo intaccata da una dèbacle clamorosa o da un filotto di 3-4 sconfitte: cosa che nessuno razionalmente si augura dato che a lottare per la salvezza non siamo manco buoni.

    @supergiovane: La mia domanda è: ok, le colpe maggiori sono di chi ha scelto Mazzarri. Bene, condivido, e da tempo e aggiungo: un esonero, fatto nei temepi sbagliati, può affondare una nave che già fa acqua di suo. Ma che si fa per risollevarsi: mettere Ausilio terzino, Fassone al posto di Medel e Thohir a completare un reparto d’attacco ridotto all’osso, per fargli scontare le errate scelte sportive/di mercato?
    No perchè le parole sono un conto, ma i 15 punti su 33 sono un altro. In pratica che bisogna fare, parole a parte?
    Mi state dicendo che manco alla 22esima giornata (30 punti su 66 di media) saremo matematicamente salvi?

    A ascanso di equivoci: per me Mazzarri va tenuto fino alla sosta natalizia. E non valgano le accuse eventuali di aver preso imbarcate contro Roma & co.che ci sopravanzano tutte in classifica al momento (Bbilan eslcuso) Li si fa un bel resoconto di (come) ci si è qualificati in E. League, di dove siamo in classifica e quali obbiettivi (presunti o strombazzati) si sono raggiunti nell’ anno “vero” di Mazzarri, dato che quello precedente non fa(rebbe? o si?) testo eppure -lo dicono i dati- per ora è più positivo di quest’ultimo.
    Se vogliono, lo cacciassero allora. Oppure lo tengano fino a giugno ma facendogli capire -se ci trovassimo nella merda anche a dicembre- che questa società NON può retrocedere e che scuse patetiche a fine gara non ce ne vogliono. Ieri non abbiamo pareggiato per colpa di Mazzarri, è lampante: ma quelle figure barbine con giustificazioni da circo a fine gara non le voglio più sentire. Fine 🙂

  41. doggolo 10/11/2014 alle 10:54 am

    goombade real di calcio ne capisce assai, però ci sono cose non possono cambiare cambiando solo il modulo:

    Espone un Vidic lento e appesantito a figuracce perche deve continuamente scalare le marcature- Sta giocando allo stesso modo dell’ultimo anno a Manchester, errori banali come li faceva con la difesa a 4

    Costringe Ranocchia a giocare praticamente terzino dove non è capace- Questo è vero, Ranocchia nella difesa a 3 può giocare solo centrale, ma Ranocia rimane un difensoe mediocre per qualsiasi modulo

    Costringe Dodò a coprire tutta la fascia e a sfiancarsi in un doppio lavoro che rende ancora più lacunosa la sua fase difensiva. (Idem per Jonathan e Nagatomo, con altre caratteristiche). Dodò non apprende la fase difensiva, senza Jesus a coprirgli le spalle farebbe ancora più danni. 9 mln spesi proprio bene..

    Dà la responsabilità di costruire gioco agli esterni, che sono i nostri uomini peggiori. Verissimo, ma dopo 2 anni non aver capito il gioco di mazzarri e non essere andati a prendere giocatori adatti al suo gioco è più delittuoso di tutto il resto

    Regala un uomo a centrocampo agli avversari epr schierare tre stopper.
    Costringe Medel a sfiancarsi e a impostare gioco come unico incontrista di centrocampo.
    Verissimo infatti io speravo ci fosse m’vila in quel ruolo e medel giocasse al posto di ranocchia.

    Spinge Hernanes e Kovacic a pestarsi i piedi e a rallentare il gioco.
    In ogni modulo la coesistenza di questi due giocatori è difficile, altro errore gargantuesco dell’area tecnica

    Non sfrutta le caratteristiche migliori di Icardi, a meno che Palacio inventi qualcosa a suo estro.
    Vero, ma ali che saltano l’uomo e sanno crossare non ne abbiamo.

    E’ un modulo prevedibile, ripetitivo al quale ogni allenatore di serie A ormai ha trovato le contromisure.
    Concordo, ma sono sempre i giocatori che fanno la differenza soprattutto in questa ridicola serie A

  42. cuchu4trainer 10/11/2014 alle 10:50 am

    è lunedi mattina
    abbiamo fatto cagare pure ieri (mi sono addormentato sul 1-1 e svegliato sul 2-1 a 5 dalla fine, non volevo crederci e infatti….)
    piove, diluvia da 5 gg
    la società del mio cuore non ha ancora emesso alcun comunicato di vitale importanza sull’imminente sostituzione del vater di San Vincenzo
    leggo di goombadi avviliti

    è tutta colpa del Muro di Berlino, non avrebbe mai dovuto cadere

    @Jack, spero tu sia nella parte giusta della Korea, altrimenti dubito ci fossero gli ailaits del giuoco del pallone

  43. evarbec 10/11/2014 alle 10:50 am

    Io proverei da Gennaio il 4 3 1 2 Rolando e Mario Rui arriverebbereo per 1 milione ed un bancale di gelati Sammontana; quindi Rolando e Gesù centrali, Rui e Naga terzini, Medel Kuz ( Guarin) Hernanes, Kova , Palacio ed Icardi. SPETTACOLARE.

  44. Angelo Farina 10/11/2014 alle 10:47 am

    o 352 o 442, l’importante è che a gennaio non se ne vengano con sudamericani del cazzo o balcanici, voglio vedere giocatori europei forti a centrocampo e rapidi negli inserimenti… i mondiali hanno insegnato dove sta il calcio moderno e non alberga purtoppo più nelle favelas di tutti i sud del mondo. un terzino e due incursori e la squadra è fatta per il campionato italiano.

  45. Piedediporco (ex Kanone) 10/11/2014 alle 10:43 am

    Come se la pioggia riguardasse solo noi e gli altri?

  46. patrickconnemara 10/11/2014 alle 10:42 am

    questo commento stava pericolosamente scivolando troppo in giù..
    lo copio tale e quale affinché venga riletto e assimilato da tutti i goombadi

    “il modulo più assurdamente sbagliato per questa squadra è il 3-5-2 e ti dico perché:

    Espone un Vidic lento e appesantito a figuracce perche deve continuamente scalare le marcature.
    Costringe Ranocchia a giocare praticamente terzino dove non è capace.
    Costringe Dodò a coprire tutta la fascia e a sfiancarsi in un doppio lavoro che rende ancora più lacunosa la sua fase difensiva. (Idem per Jonathan e Nagatomo, con altre caratteristiche).
    Dà la responsabilità di costruire gioco agli esterni, che sono i nostri uomini peggiori.
    Regala un uomo a centrocampo agli avversari epr schierare tre stopper.
    Costringe Medel a sfiancarsi e a impostare gioco come unico incontrista di centrocampo.
    Spinge Hernanes e Kovacic a pestarsi i piedi e a rallentare il gioco.
    Non sfrutta le caratteristiche migliori di Icardi, a meno che Palacio inventi qualcosa a suo estro.
    E’ un modulo prevedibile, ripetitivo al quale ogni allenatore di serie A ormai ha trovato le contromisure.

    Ora non so se mi sono dimenticato qualche cosa, però già così mi pare che basti.”

  47. davidemporio3 10/11/2014 alle 10:40 am

    Piaccia o meno arriveremo a fine anno con Mazzarri. I giocatori sono questi, non si può inventare niente. Forse solo Mancini potrebbe risollevare la situazione con questi quà ma non mi ci vedo Thoir che dà 4mln al Mancio (magari 2 fino a luglio + 4 per l’anno prossimo) visto che già deve dare a Mazzarri 3,8 per quest’anno e pure per il prossimo. Anzi non mi stupirei se facessimo anche l’anno prossimo con Mazzarri perché The Project vuole questo.

  48. doggolo 10/11/2014 alle 10:38 am

    In un tripudio di miccette il governo esplode e i suoi brandelli in cielo compongono la scritta ZIO CANTANTE.
    che bel commento che ho appena letto.

  49. SuperGiovane 10/11/2014 alle 10:32 am

    Lungi da me voler difendere Mazzarri (come tutti noi odiavo le sue frignate dai tempi di Napoli),è ovvio che come allenatore ha i suoi limiti ma la colpa non è sua ma di chi l’ha voluto: non puoi prendere Mazzarri e pretendere che alleni come un altro allenatore. E lo stesso è stato quando quando hanno preso Gasperini salvo poi cacciarlo perchè voleva giocare con la difesa a 3. Cosa li prendi a fare? Detto ciò però va detto che in questo momento sulla nostra panchina ci potresti mettere chiunque altro ma non credo cambierebbe molto. Voglio dire, ok magari l’atteggiamento della squadra potrebbe anche essere differente ma i giocatori scarsi resterebbero comunque scarsi. Il giocatore che non scala sulla marcatura continuerebbe a non scalare, il difensore che esce alla cazzo continuerebbe ad uscire alla cazzo. E’ lampante che la stragrande maggioranza dei gol che prendiamo sono errori individuali che poco o niente hanno a che fare con l’allenatore o con il modulo: ad esempio, i due gol di ieri vi sembrano scaturiti da un problema di modulo?

    Detto questo, ci tengo a dire anche un’altra cosa: Icardi ha ragione a lamentarsi di quelli che fischiano. E’ un problema stra-vecchio, ho avuto l’abbonamento per anni e a San Siro ho sentito certi “pseudo-tifosi” fischiare chiunque, da Vieri (quando ancora segnava gol a palate) a Mancini, da Ibra, a Cambiasso, ecc. Ok, “il tifoso paga il biglietto e a diritto a fischiare”? Si ma al limite lo fa al 90esimo, non durante la partita o addirittura prima. E comunque, per quanto mi riguarda, credo sia giusto fischiare e contestare la squadra quando non c’è l’impegno o ci sono atteggiamenti poco professionali…ma in questo caso, cosa si vuole contestare? Contestiamo i giocatori perchè sono scarsi? Fischiando in questa situazione, credono di aiutare la squadra a venirne fuori? Come se non fossero già in evidente difficoltà. E infatti la curva ha più volte detto di essere con la squadra (e con l’allenatore) e che non si sognano di contestare perchè l’impegno non manca.
    Bisognerebbe dimostrare amore per i nostri colori proprio in questo momento, non solo quando c’è da fare i caroselli per il triplete.

  50. doggolo 10/11/2014 alle 10:32 am

    ipotesi: mazzarri esonerato, arriva ilnuovocoach, gioca con la difesa a 4, derby e roma, facciamo 0 punti, si torna ad invocare il 352? ilnuovocoach vattene? moratti torna?

  51. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 10:31 am

    Distinti Saluti (@distintisaluti): Tronchetto-cocker of the day 🙂

  52. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 10:27 am

    “ha inziato a piovere”. non può mazzarrare per sempre.

    p.s. visto anche io Interstellar: tanta roba. Peccato essermi perso il buon McConaughey in lingua originale (che era uno dei motivi di attrattiva del film: se non ve li siete spizzati, visione d’obbligo per ‘Killer Joe’ e ‘Mud’) ma rimedierò col T***ent.

    p.s.2 mi ripeto: se il 3-5-2, le vittorie sparagnine e il “oramai siamo questi” sono il nostro unico orizzonte culturale, allora ce lo meritiamo tutto il sugnoso decimo.undicesimo posto o quel che l’è in cui stiamo sguazzando. Cioè: davvero non è possibile giocare un poco poco meglio di adesso facendo rendere poco poco meglio i (pur noti) facoceri che abbiamo? Secondo me si. Non chiedo il terzo posto scintillante ma un dignitoso quarto ed è vergognoso come lo stiamo buttando al vento.
    E poi è un controsenso: non si può dire “il Bbilan fa pena” e poi “ma noi siamo decimi”. Farà pure pena ma è da svariate giornate avanti a noi: e soprattutto per demerito nostro 🙂

  53. doggolo 10/11/2014 alle 10:08 am

    -proseguire con mazzarri diventa una sofferenza emotivamente gratuita
    -giocare a 4 con vidic ranocchia e medel vertice basso del rombo è ridicolo, nessuno è capace di far ripartire l’azione, ci sarebbero solo lanci lunghi.
    -giocare con dodò terzino sinistro è improponibile vista l’incapacità dopo 3 anni di serie A di questa ragazzina ricciolina a capire la fase difensiva, può fare l’ala offensiva? non salta l’uomo da fermo, la vedo dura che possa ricoprire questo ruolo
    – a rombo se non hai maicon e maxwell che ti vanno a coprire ed aggredire lo spazio di campo che hanno davanti diventa inutile, non hai terzini che sanno fare le 2 fasi
    – vidic faceva gli stessi errori allo united l’anno scorso con la difesa a 4, io ve lo dicevo mentre il 90% era li a farsi le pugnette per capitan united
    – parlatemi di medel che salta alzando le braccine come l’orsetto del luna park quando viene colpito dal fucile
    -l’unico centrocampista che si muove senza palla è kuzmanovic, rendiamoci conto
    – l’unico modo per provare qualcosa di diverso è la 442 in linea, il modo più facile per giocatori stupidi e scarsi come i nostri
    -siamo drammatici e saremo drammatici con ogni tipo di allenatore che non sia un top coach maestro di calcio
    -non abbiamo soldi e abbiamo sbagliato praticamente tutti gli acquisti, ma ausilio è bravo e umile
    -khrin obi, perchè esistono? i loro contratti si autoprolungano all’infinito?
    -in tutto questo posso dire con assoluta franchezza che Interstellar è EPOCALE.

  54. macri 10/11/2014 alle 10:07 am

    -.-. .- -.-. -.-. .. .- – . .-.. —

  55. 8guvnor 10/11/2014 alle 10:02 am

    incompetenti: osvaldo aveva le slick e ci ha fatto guadagnare qualche secondo verso questo sospiratoh punto (che non si sa mai, deh!)

  56. crusherant 10/11/2014 alle 9:58 am

    e se ne deve andare non perchè ci sta sul caxxo o perchè non capisce niente di calcio oltre il suo modulo…
    deve andare perchè l’inter non è una squadra qualunque..
    una reggina come dice il sobrio valenti… all’inter ci vogliono gli attributi per stare in panchina

    e lui parla della pioggia….
    la pioggia..
    che tristezza

  57. Distinti Saluti (@distintisaluti) 10/11/2014 alle 9:57 am

    Eh niente,ha cominciato a piovere e noi avevamo le slick.#pirellivattene

  58. el baüscia 10/11/2014 alle 9:52 am

    Comunque ero allo stadio: quattro golo, bella partita, gioco a tratti divertente, occasioni da una parte e dall’altra, due pali nostri, un rigore sbagliato da loro….Insomma, soldi del biglietto ripagati.
    Il problema è che giocavamo contro la stessa squadraccia che in casa col milan (e c’ero anche lì) ne ha prese tre senza mai vedere la biglia.
    Questo è il nostro livello, porco cazzo!!!! Quando giocheremo con Juve e Roma che imbarcate ci attendono?
    E il derby? Guardate che essere più scarsi del milan di quest’anno ce ne vuole di impegno porca puttana….
    Cioè la rosa che abbiamo è quella che è….anche se molti sono titolari nelle rispettive nazionali….però anche sto mister è sempre più indifendibile. Interviste post partita ormai sembrano le scenette dei Monty Phyton….la sostituzione di osvaldo al 93’….

  59. el baüscia 10/11/2014 alle 9:47 am

    L’importante è che Icardi abbia zittito i tifosi dopo il gol.
    Come dice Papa Francesco: chi siamo noi per giudicare?
    Eccheccazzo!

  60. crusherant 10/11/2014 alle 9:40 am

    non è un problema di modulo
    ficcatevelo in testa
    forse è congiuntura astrale o scie chimiche su appiano

    ma il punto è che
    hanno detto che avrebbero aspettato 2 partite

    2 partite = 2 pareggi = 2 punti

    sono numeri

    se ne deve andare e basta

    BASTA

  61. Giuseppe Valenti 10/11/2014 alle 9:30 am

    rassegnatevi siamo un accrocchio schifoso per colpa di un pagliaccio vigliacco pezzente, nessun altro allenatore al posto suo sarebbe capace di metterli in campo in modo cosi’ assurdo e scellerato, il 3-5-2 e’ il modulo dei perdenti dei pezzenti e degli schifosi sintonizzatevi la reggina potra’ pure giocare con questo modulo dimmerma ma mai e poi mai l’INTER

  62. ugoland 10/11/2014 alle 9:08 am

    gli avversari lasciano medel e i 3 centrali liberi di impostare l’azione sapendo che non si arriva da nessuna parte. kovacic è potenzialmente forte ma dopo averne saltati 3-4 il più delle volte non trova a chi dare palla. Ma è l’unico che può inventare qualcosa.
    Chiedo ai difensori di WM cosa dobbiamo aspettare,ancora

  63. ugoland 10/11/2014 alle 9:02 am

    stamattina, svegliandomi, pensavo di aver sognato e invece leggendo i vostri commenti capisco che è stato tutto vero. Si, ha detto per giustificarsi che ha cominciato a piovere, l’ho sentito io. Ormai anche belushi è stato superato.
    per i difensori del mister, ormai è in confusione mentale e sta cercando di arrivare a salvare la faccia. Non abbiamo speranza né di terzo ma manco di quinto posto. Spero che il fondo sia stato toccato a parma, ma la prossima è il derby…….

  64. crusherant 10/11/2014 alle 8:50 am

    vabbhè dai…
    le due partite dell’ultimatum sono passate
    due partite = due pareggi

    questi sono i numeri e il manager guarda i numeri giusto?

    qualcuno sa a che ora viene annunciato il nuovo mister?

  65. loch23 10/11/2014 alle 8:35 am

    Si la colpa di tutto è senz’altro il modulo. Con un bel 4-4-2 (a proposito con quali esterni e quali terzini?) Vidic resusciterebbe, Medel diventerebbe un vero giocatore di calcio, e a Ranocchia crescerebbero finalmente le palle.
    Per me in 11 vs 11 ce la siamo giocata bene, a parte le amnesie difensive assurde dei primi minuti.

  66. lordpeto 10/11/2014 alle 6:51 am

    Ho deciso di non svegliarmi piu’ nel cuore della notte per vedere una squadra di merda messa in campo da un mentecatto. A leggere i commenti ho fatto bene.
    Sinceramente non vedo vie d’uscita realistiche.

  67. bringbackorrico 10/11/2014 alle 4:03 am

    AJ,
    Hazzo è proprio vero, ora che ci penso. E io che pensavo che tu lo dicessi ironicamente. Grazie della spiegazione. Anche se devo dire che Neuer l’ho visto sì fare molti miracoli, ma volare non ancora. 😉

  68. Jack Cat 10/11/2014 alle 3:58 am

    io sono in corea e ho visto solo gli highlights. mi pare che il rigore abbia cambiato la partita

  69. bringbackorrico 10/11/2014 alle 3:56 am

    Calooleft,
    No guarda che hai ragione, sono d’accordo con te, sono entrambi importanti, importanti nel presente e importanti nel futuro. Sono importanti nel presente perché sono tra i meno peggio che abbiamo in squadra. Sono importanti nel futuro perché lo dice la società che mi sembra creda tanto in loro. Detto questo, non vuol dire che siano bravi, sia nel primo caso che nel secondo. Personalmente non ritengo ne l’uno ne l’altro degni di giocare nell’Inter, tantomeno valori su cui costruire il futuro. Da qui la mia esternazione, che aveva un tocco di rabbia e molta rassegnazione. Come per dire, se questo è ciò che di meglio abbiamo oggi e ciò che di meglio avremo in futuro allora vuol dire che siamo messi davvero male.

  70. inter291103 10/11/2014 alle 2:57 am

    Dio, ti prego, fai che questo sia l’ultimo lunedì con Mazzarri allenatore dell’Inter.

  71. a.j 10/11/2014 alle 2:52 am

    Se WM avesse chiuso con un “…ma non puo’ piovere per sempre…” sarebbe di colpo diventato un idolo.

  72. rabahmadjer 10/11/2014 alle 2:50 am

    @realsbatibal
    ottima analisi.
    a mio dire quasi perfetta.
    perchè ci sarebbe da inserire anche gli errori che certi giocatori ci mettono di loro ed esulano dai moduli.
    e le pochezze tecniche di alcuni.
    ma di base, concordo con te.

  73. a.j 10/11/2014 alle 2:50 am

    Real un libro stampato. Meglio non si poteva dire.

    Bringbackorrico se tu guardi i grafici sulle posizioni reali mantenute dai giocatori del Bayern ti accorgi che veramente giocano con una linea di due dietro. Poi subito davanti una linea di tre con spazi corti che all’occorrenza abbassando i due esterni diventa una linea a quattro o abbassandosi il centrale la linea diventa a tre. Alter sport, ma Guardiola deve ancora raggiungere le vette di WM con i cambi all’ 87′ e al 93′.

  74. realsbatibalovic 10/11/2014 alle 2:44 am

    Mazzarri: “Non dimentichiamo che siamo in emergenza… e poi HA INIZIATO A PIOVERE…”.

    Ha iniziato a piovere!??!?!?!??!?!?!? O______o

  75. realsbatibalovic 10/11/2014 alle 1:37 am

    “Si, non lo capisco. Per me il 3-5-2 è il modulo migliore per questa inter.”

    Calooleft, tu mi sei simpatico, hai un ottimismo vitale che ti invidio: facciamo una cosa, non parliamo più di calcio. Ti ho già detto che secondo me non ci capisci niente, ma te lo dico con un sorrisone. E chiudo dicendoti che il modulo più assurdamente sbagliato per questa squadra è il 3-5-2 e ti dico perché:

    Espone un Vidic lento e appesantito a figuracce perche deve continuamente scalare le marcature.
    Costringe Ranocchia a giocare praticamente terzino dove non è capace.
    Costringe Dodò a coprire tutta la fascia e a sfiancarsi in un doppio lavoro che rende ancora più lacunosa la sua fase difensiva. (Idem per Jonathan e Nagatomo, con altre caratteristiche).
    Dà la responsabilità di costruire gioco agli esterni, che sono i nostri uomini peggiori.
    Regala un uomo a centrocampo agli avversari epr schierare tre stopper.
    Costringe Medel a sfiancarsi e a impostare gioco come unico incontrista di centrocampo.
    Spinge Hernanes e Kovacic a pestarsi i piedi e a rallentare il gioco.
    Non sfrutta le caratteristiche migliori di Icardi, a meno che Palacio inventi qualcosa a suo estro.
    E’ un modulo prevedibile, ripetitivo al quale ogni allenatore di serie A ormai ha trovato le contromisure.

    Ora non so se mi sono dimenticato qualche cosa, però già così mi pare che basti.

  76. Calooleft (@calooleft) 10/11/2014 alle 1:30 am

    @bringbackorrico
    Non ti seguo. Pensi che kovacic e jesus non sono importanti per l’inter nè adesso nè in futuro?

  77. bringbackorrico 10/11/2014 alle 1:27 am

    Calooleft,
    Io te voio bbene Goombade ma sentirti dire il bambino Kovacic e il John Gesù bambino sono importantissimi per noi in ottica presente e pure futura mi ha fatto piangere.

  78. Calooleft (@calooleft) 10/11/2014 alle 1:23 am

    E comunque cazzo, nessuno ha notato Obi trequartista? Cioè stavamo soffrendo come cani e quello mette obi trequartista (per di piu’ all’87esimo ed in vantaggio) invece di metterlo a fare legna a centrocampo… questo è stato gravissimo!!

  79. bringbackorrico 10/11/2014 alle 1:18 am

    Goombade Chun for president! Sognamo fratelli! Sognamo! Ora che the mighty DC United è stato eliminato arriveranno fresche forze in soccorso a gennaio. All in the name of Indonesian synergy and business!!

  80. 4javier86 10/11/2014 alle 1:17 am

    “Ha anche cominciato a piovere e questa cosa ci ha penalizzato.”
    L’ha detto davvero? L’ho letto, ma non ci posso credere. Se l’avessi sentito in diretta, mi avrebbe rovinato la settimana, il mese, le vacanze di Natale.
    Se Enrichetto mi promette che a maggio lo congeda se non raggiunge l’obiettivo 3o posto, io mi rilasso e aspetto queste 27 partite. Ma ho paura. Anni buttati.

  81. Calooleft (@calooleft) 10/11/2014 alle 1:15 am

    @aj
    D’accordissimo, il fatto di non saper minimamente leggere le partite e di non saper fare nessuna modifica tattica a partita in corsa sono grossissimi limiti che anch’io imputo al nostro mister.
    Dici 4-4-2? E kovacic dove lo metti? E poi dove li trovi 4 da poter mettere sulle fasce se abbiamo avuto difficoltà atroci per trovarne soltanto 2 in moltissime partite?

    @real
    Si, non lo capisco. Per me il 3-5-2 è il modulo migliore per questa inter. Kovacic e Dodò non riescono a giocare bene con altri moduli, e che ci piaccia o no sono due giocatori importantissimi per noi e a cui non possiamo rinunciare. Per non parlare di jonathan e naga, che fanno un pò meno schifo da esterni rispetto a terzini di difesa a 4. Lo stesso jesus, un altro importantissimo in ottica futuro, probabilmente rende meglio da terzo di difesa rispetto al ruolo di terzino (con quei piedi sarebbe esclusivamente un terzino di copertura). E anche a metterlo terzino, poi chi ci mettiamo terzino dall’altro lato, pippa D’ambrosio?

    Ci vorrebbe un fottuto difensore sul centro-destra che sappia impostare l’azione, con uno a caso fra vidic e rano al centro e jesus sul centro-sinistra. Forse, non spendere 3 fottuti milioni per rolando, il nostro miglior difensore della passata stagione, non è stata un’idea geniale…

  82. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 1:05 am

    Addio Ualter: ora insegna agli angeli a dare il 120%

  83. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 1:04 am

    e cmq ribadisco: ok che siamo diventati una squadra Triste, ma non diventiamo anche una tifoseria triste. ok che Mazzarri è la triste realtà e ce lo dovremo sorbire fino all’ultima goccia, ma sognarne una un po’ migliore non costa ancora nulla.
    o si è persa pure la capacità di immaginare, che è gratis? quello sarebbe grave

    quasi quasi sta a vedere che un favore domenica ce lo fa il Bbilan, involontariamente…
    notte! #amala

  84. buffalo (@buffaloman89) 10/11/2014 alle 1:04 am

    scusate ma oggi abbiamo dato il 100 o il 120%?

  85. josesavethequeen 10/11/2014 alle 1:02 am

    “Non siamo abituati ad aspettare, noi aggrediamo sempre”
    Ecco. Trovato il problema. Il giorno che impareremo ad aggredire meno saremo pronti ad aprire un nuovo ciclo.

  86. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 1:00 am

    Mazzarri in conferenza: “Previsto il calo, giocano sempre gli stessi. In 11 contro 11 ho visto una grande gara”.

    aveva previsto tutto il Divino, che cazzo vi criticate? 🙂

  87. megliosenza 10/11/2014 alle 12:55 am

    Comunque abbiamo proprio una maglia che non c’entra un cazzo…

  88. bringbackorrico 10/11/2014 alle 12:49 am

    Ho dato un occhio alla classifica come ha suggerito il buon Valenti. Siamo a soli 5 punti dalla Ciempions con ancora 27 partite da giocare. Ma andate tutti a scuà l mar cun la furchèta. Mi avete fatto prendere un accidente.

    Ps. Voglio la difesa a due col portiere volante!

  89. Giuseppe Valenti 10/11/2014 alle 12:47 am

    loch23 hai letto la classifica? hai visto che facciamo sempre e dico sempre e ripeto sempre vomitare? che non facciamo un tiro in porta contro il parma che ne prende 7 e fa schifo al cazzo?ma di cosa stiamo parlando? siamo un accrocchio disgustoso senza una minima idea di cosa significhi giocare a calcio e la capra merdosa che crede di stare ancora ad allenare a reggio calabria prende 3.8 mil netti all’anno per farci assistere ad esibizioni ripugnanti come quella di questa sera o di giovedi’ scorso o di sabato scorso etc etc etc sintonizzati io tifo INTER non reggina

  90. gaber7striker 10/11/2014 alle 12:44 am

    Comunque anche il più accanito detrattore di Mazzarri dovrà ammettere che non è vero che il misteh non piaccia più a nessuno.
    Tutti i coprofagi della penisola cenerebbero volentieri con lui.
    Con lui come portata principale, naturalmente.

  91. realsbatibalovic 10/11/2014 alle 12:43 am

    Calooleft, possibile che non capisci che facendo giocare i calciatori nella posizione sbagliata e in un modulo assurdo per le loro caratteristiche penalizzi sia i giocatori, sia la squadra? Se non chiedi a Medel di correre per quattro e di impostare anche il gioco sta sicuro che giocherà molto meglio. Un allenatore è pagato per far giocare bene la squadra e per valorizzare i giocatori, se no che ci sta a fare???

  92. loch23 10/11/2014 alle 12:38 am

    Premesso che Mazzarri non mi piace, ma stasera come fate a insultarlo quando ce ne sarebbero mille da insultare prima di lui. Secondo me poteva forse mettere prima qualcuno di fresco per difendere il risultato, ma bisogna anche vedere come stavano Hernanes, Guarin ecc, magari nemmeno erano in condizione di giocare.
    Ad esempio non avete nulla da dire a quel nano di merda, ex giocatore del Cardiff retrocesso, che si mette a giocare a pallavolo in area quando avevi recuperato il risultato? E a Dodò e JJ sul secondo gol? E il primo dove gli hanno fatto fare tutto quello che volevano?
    Con un altro allenatore potremmo forse giocare meglio in fase offensiva, e probabilmente questo comporterebbe ballare dietro e prendere più gol, ma siamo fondamentalmente una squadra di merda. Gente che magari in altre squadre farebbe anche bene ma la maglia dell’Inter non la reggono ne la meritano.

  93. a.j 10/11/2014 alle 12:32 am

    Calooleft quindi gli allenatori che, per esempio, cambiano modulo durante la partita sono dei poveri pirla? Guarda che il modulo giusto fa rendere al massimo I giocatori che hai. Non avremo mai la controprova, ma con un onesto e tristissimo 4-4-2 a quest’ora avremmo 5-6 punti in piu’

  94. gaber7striker 10/11/2014 alle 12:25 am

    ogni tanto ho l’impressione che frustalupi abbia hackerato l’account di calooleft

  95. a.j 10/11/2014 alle 12:24 am

    Real io su Icardi ci punto ad occhi chiusi. E’ un attaccante che “vede” la porta come pochi ed ha ampli margini di miglioramento. Su Kovacic mi sta venendo qualche dubbio. Ok, il dribbling ce l’ha. E poi? La visione di gioco ed il passaggio di prima sono inesistenti. Per non parlare del tiro dalla distanza. Sono tre caratteristiche che un giocatore che vuole giocare in quel ruolo deve avere. Non sto dicendo che non deve giocare ed io di certo non lo fischierei, ma avere qualche dubbio che forse non sia un fenomeno e’ legittimo. Spero vivamente di essere smentito.

  96. Giuseppe Valenti 10/11/2014 alle 12:23 am

    la colpa di marazzi e’ essere nato

  97. mao3200 10/11/2014 alle 12:21 am

    I problemi non sono i moduli, ma l’incapacità di leggere le situazioni, apporre modifiche tattiche e dare un senso a quello che fanno in campo, vagano senza avere idea, è questa la colpa di mazzarri.

  98. Giuseppe Valenti 10/11/2014 alle 12:19 am

    3.8 mil netti all’anno il nostro topplayer il nostro valore aggiunto siamo noni dietro la fogna della serie A grazie ad una merdaccia che sostituisce icardi per osvaldo al 93esimo non ci posso credere non puo’ essere vero ed invece lo e’, ma quello che e’ ancora piu’ incredibile e che ci siano tifosi che si dichiarano INTERISTI e difendono questa capra immonda hahahahaha il mondo va al contrario ormai chiunque puo’ essere difeso chiunque puo’ essere giustificato pure lammerda l’immondizia e il fango complimenti

  99. Calooleft (@calooleft) 10/11/2014 alle 12:17 am

    Il cambio l’ha chiesto Icardi su, dice che ha poggiato male il piede ed aveva dolore. La cazzata di wm è stata non mettere Obi al posto di Palacio non dico subito dopo l’espulsione, ma almeno a 15-20′ dalla fine, per mettere piu’ uomini in mezzo. Invece il coglione lo mette all’87esimo e lo fa giocare trequartista (???????)
    Anche WM è in confusione totale, come alcuni nostri giocatori. Speriamo che rientrando gli infortunati anche l’allenatore si riprenda

    @aj
    Dico che non ha colpe perchè i giocatori a disposizione questi sono. Mica giocando con altri moduli rano, vidic, jesus e medel diventano dei thiago silva…

  100. bringbackorrico 10/11/2014 alle 12:12 am

    Un’altra partita che non ho potuto vedere. Da quello che leggo non mi son perso nulla. Solita solfa. Continua il calvario. Meno male che c’è sempre la Premier League.

  101. ugoland 10/11/2014 alle 12:08 am

    il 3 posto ormai è andato, ora abbiamo un bel filotto di partite con squadre che giocano e il derby. Cosa può esserci di peggio? Io questo deficiente lo cambierei… non capisce un caxxo di tattica e viene ormai annientato da ogni allenatore avversario

  102. mao3200 10/11/2014 alle 12:07 am

    IL COMUNICATO — L’annuncio uffficiale dell’esonero è arrivato attraverso un comunicato: “FC Internazionale Milano comunica di aver sollevato il Signor Walter Mazzarri dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. La società ringrazia il Signor Mazzarri e i suoi collaboratori per la professionalità e la dedizione con cui hanno svolto il loro lavoro. La squadra è stata temporaneamente affidata al Signor Roberto Vecchi”.

    Sarebbe bello svegliarsi così domattina

  103. Giuseppe Valenti 10/11/2014 alle 12:06 am

    semplicemente prima di ogni commento andate a riguardarvi i cambi obi per palacio all’87esimo e osvaldo per icardi al 93esimo LOL poi se siete ancora indecisi su cosa scrivere date un ‘ occhiata alla classifica bene se avete avuto lo stomaco di farlo adesso difendete pure il lurido mentecatto vigliacco pezzente mangiabottiglie di stocazzo

  104. mao3200 10/11/2014 alle 12:02 am

    @buffalo
    Semplicemente perché non c’è tempo in allenamento di provare situazioni i inferiorità numerica, non si allenano mai giocano ogni tre giorni.
    Che poi ogliere dodo e mettere mbaye spostando nagatomo a sx è u. Cambio che chiunque avrebbe fatto.
    Sul cambio icardi-osvaldo mi astengo da ogni commento, altrimenti dovrei buttar giù fiumi di insulti

  105. realsbatibalovic 09/11/2014 alle 11:59 pm

    Piantiamola di criticare i nostri giovani talenti. Ma non vedete come siamo schierati in campo? Mettete Icardi e Kovacic in due squadre decenti e poi li rimpiangeremo per un decennio.

  106. a.j 09/11/2014 alle 11:58 pm

    Elmichetta non e’ rabbia, ma rassegnazione. Ci tengo a precisare che sono uno di quelli che WM non l’avrebbe mai voluto vedere sulla nostra panchina. Figurati ora. Piuttosto mi tenevo il paperotto. Squadra senza senso con giocatori, che gia’ non sono fenomeni, che giocano in posizioni che non conoscono usando un modulo che quasi nessuno usa. Poi ci sara’ quello che mi tira fuori che il Bayern gioca a tre in difesa. Qui lo dico, se domani mi portate la stessa rosa ed allenatore e Guardiola decide di giocare a due con il portiere volante, lo appoggio.

  107. buffalo (@buffaloman89) 09/11/2014 alle 11:54 pm

    Qualcuno mi spieghi perché quando gli altri giocano in 10 sembrano 300 diavoli mentre se in 10 siamo noi sembriamo 6 cani abbandonati?

  108. 4javier86 09/11/2014 alle 11:50 pm

    Mi sa che questo è un punto d’oro e questa cosa mi rattrista e mi deprime. Non sta scritto da nessuna parte che, quando giochi in 10, tu debba per forza subire gol e il portiere avversario debba restare inoperoso, soprattutto se sei l’Inter e hai contro qualcosa meno che il Real, ma questi siamo, ad oggi.
    Il cambio Osvaldo-Icardi a 2 minuti dalla fine non l’ha capito nessuno, ma oggi non mi sento di aggiungere nessun insulto alla lista, per Mazzarri. Ora come ora, l’unica cosa che mi sta a cuore è non fare figure barbine nel derby con quelli là.

  109. realsbatibalovic 09/11/2014 alle 11:50 pm

    Ieri la Samp non funzionava e dopo 25′ Mihajlovic ha cambiato modulo e ha ribaltato la partita.
    Per favore, possiamo prendere un allenatore qualsiasi? Uno qualsiasi, basta che conosca tre o quuattro moduli.
    Per favore, basta Mazzarri. Per favore. Per favore. Già siamo scarsi. Per favore.

  110. ugoland 09/11/2014 alle 11:49 pm

    beh, abbiamo tenuto a distanza il verona. Il napoleone della panchina non si smentisce, poi qualcuno magari mi spiega i 30 secondi di osvaldo…..

  111. Angelo Farina 09/11/2014 alle 11:48 pm

    almeno abbiamo risparmiato al verona il triste epilogo di chi ci batte…

  112. josesavethequeen 09/11/2014 alle 11:48 pm

    Forse l’idea di scavare una trincea davanti ad handanovic e metterci con l’elmetto in casa contro un verona sì in superiorità numerica, ma giusto un pelo vulnerabile dietro, non ha proprio pagato.
    Buon punto comunque.
    Ne mancano 24.

  113. Chun-Li Chung 09/11/2014 alle 11:47 pm

    “Antò io ti devo dire quello che penso: penso che il calcio è un gioco, e tu sei un uomo fondamentalmente triste.” (L’uomo in più, 2001)

    e noi siamo una squadra triste. anche quando fondamentalmente non demeritavamo i 3 punti, prendiamo gol all’ultimo. sta diventando tutto una sofferenza: vederli non-giocare, sopportare questo allenatore, essere sempre in balia di episodi, casualità, sfighe.
    il derby in cui si deciderà chi fa più pena è la degna conclusione.

  114. elmichetta 09/11/2014 alle 11:45 pm

    se a.j. ha perso la pazienza, c´e´ da tremare.
    Per fortuna la gazzetta mi rasserena: con dodo´ e Nostro Signore dalla nostra parte, possiamo stare tranquilli

  115. a.j 09/11/2014 alle 11:43 pm

    Saviola in 30″ ha mostrato a Kovacic che quella cosa ce l’hai oppure no. Non e’ questione d’eta’

  116. Angelo Farina 09/11/2014 alle 11:42 pm

    coglionazzo, tre persone gli hanno messo sopra a dodo che proprio non sa difendere e non lo sostituisce… e l’ultima sostituzione la fa a un minuto

  117. a.j 09/11/2014 alle 11:40 pm

    Ok, difendemi il cambio Icardi-Osvaldo al 93′ 24″. Questo e’ fuso

  118. Chun-Li Chung 09/11/2014 alle 11:38 pm

    e all’ultimo respiro abbiamo rianimato pure saviola…
    confesso che quest’anno anche la speranza sta rapidamente svanendo, purtroppo 🙂

  119. a.j 09/11/2014 alle 11:33 pm

    Calooleft come che colpe ha WM se i tre terrori o Medel devono impostare l’azione?!? E’ lui che li mette in campo. E’ essenzialmente il suo lavoro. Se tutte le partite fanno la stessa cosa, evidentemente qualcuno gli dice di farlo.

  120. secondastella 09/11/2014 alle 10:57 pm

    Devo vedere se la sedia della mia cucina riesce a pararmi un rigore…

  121. Calooleft (@calooleft) 09/11/2014 alle 10:48 pm

    1′-15′ Non c’hanno capito un cazzo
    16′-35′ Hanno assediato il Verona
    36′-45′ Fase di stallo, nessuna delle due squadre prevale sull’altra

    Che colpe ha mazzarri se l’azione la devono impostare Vidic, Rano, Jesus e Medel che non lo sanno fare? Kovacic il solito mezzo giocatore, tantissimo fumo ma poco arrosto… belle piroette, dribbling su dribbling, belle progressioni palla al piede, ma di concreto cosa ha fatto? Mai un’apertura, mai un tiro nè un cross… la stella dell’inter, il numero 10, deve saper fare di piu’ offensivamente!!

  122. mariopoppins 09/11/2014 alle 10:46 pm

    Questa per fortuna riesco a non vederla, come siamo messi?

  123. loch23 09/11/2014 alle 10:39 pm

    Quei 3 la dietro mettono i brividi. Su Vidic non credo sia il caso di insistete per ora.

  124. 4javier86 09/11/2014 alle 10:38 pm

    Ranocchia e Vidic, che marcatori arcigni, che culo averli insieme nella stessa squadra, la nostra.
    Kuzmanovic ha preso qualcosa, qualcosa di buono.
    Dentro Osvaldo e portiamo a casa questi 3 punti, suvvia. Tanto, possiamo perderle anche tutte, ma il culo di Mazzarri da quella poltrona (fu panchina) non lo scolla nessuno.

  125. alinghi2 09/11/2014 alle 10:03 pm

    Ho la sensazione che dovremo rivedere quel coretto…..mai stati in B

  126. realsbatibalovic 09/11/2014 alle 9:59 pm

    1. Non si può più schierare Vidic. BASTA! Quello che ha fatto con Toni è assurdo.
    2. Il Parma oggi ha fatto valere quello che vale.
    3. Come siamo schierati bene in campo… basta mezza accelerazione e non ci siamo più.

  127. mrdeliorossi 09/11/2014 alle 8:43 pm

    stasera vinciamo 3 a 1

  128. ugoland 09/11/2014 alle 6:52 pm

    fremo pensando a chissà quali diavolerie starà escogitando quel genio di mazzarri

  129. Giuseppe Vogri 09/11/2014 alle 6:21 pm

    Solo noi potevamo perde con quella squadra di scappati di casa del Parma… ‪#‎MazzarriVattene‬

  130. crusherant 09/11/2014 alle 6:15 pm

    e comunque noi abbiamo fatto 7 gol al sassuolo che è una signora squadra
    troppo facile farli al parma che è ultimo in classifica…
    quando giocheremo noi col parma ne faremo almeno 14…

    come?

    ops.. vado.

  131. bringbackorrico 09/11/2014 alle 5:44 pm

    My name is Walterus Decimus Meridius Mazzarri, Commander of the Armies of the Bauscia North, General of the Arigato Nagatomo Legions, loyal servant to the true emperor, Ericus Marcus Aurelius Thohir. Father to a miserable team, husband to a lost cause. And I will have my vengeance, in this life or the next. 😀

  132. loch23 09/11/2014 alle 5:33 pm

    I nostri devono solo guardarsi allo specchio e sputarsi in faccia per aver perso contro sti morti parmigiani e soprattutto per come hanno perso, ma oggi pomeriggio questi si sono calati le braghe come tante altre squadra abitualmente fanno quando incontrano la juvemerda. C’è modo e modo di perdere. Chissà che da dopo la sosta non inizi una rapida e inaspettata risalita per il Parma

  133. Chun-Li Chung 09/11/2014 alle 5:20 pm

    Mirante, come dice il mio amico, è ‘nà busta de fave’.
    Fra qualche anno a Parma festeggeranno l’Inter-day, il giorno della stagione da 36 sconfitte in cui ne vincemmo una.

    p.s. Bbilan pareggio, Lazio che perde, Fiorentina e Napoli che si tolgono punti. Tipo vincere stasera, può essere un’idea?

  134. ugoland 09/11/2014 alle 5:17 pm

    certo che il parma….forse sarebbe bastato tirare in porta

  135. enricobertaccini 09/11/2014 alle 5:14 pm

    Pensa un po’, Rispoli e Felipe sono dei cessi, mentre de Ceglie non sarà candidato al pallone d’oro… Risolleviamo più morti noi del viagra e del cialis messi assieme.

  136. Chun-Li Chung 09/11/2014 alle 4:50 pm

    100!

    “Mais Mazzarri n’y arrive pas. Après deux lourdes défaites contre la Fiorentina (3-0) et le Cagliari de Zeman (1-4), l’Inter s’est inclinée face à la lanterne rouge parmesane, qui plus est sur un doublé imprévisible du juventino De Ceglie (2-0)”

    “lourdes”, da intendersi come inopinate e come rimedio alle stesse 🙂

  137. mao3200 09/11/2014 alle 4:47 pm

    L’avevo letto chun, uno dei pochi articoli scritti non faziosamente e con vera capacità di leggere situazioni e interpretarle, se solo il Mazzaro riuscisse a capire…

  138. Piedediporco (ex Kanone) 09/11/2014 alle 3:29 pm

    Mazzarri:”Pericolosi per tutti”.
    “Oggi giocheremo al 1.000.342 %, BUUUUM!”

  139. alinghi2 09/11/2014 alle 3:27 pm

    Porta bene la Barbarella al MotoGP …..
    Per me Iannone butta il casco nel cesso

  140. Piedediporco (ex Kanone) 09/11/2014 alle 3:13 pm

    L’unica prova di forza che riescono a fare i nostri è al mattino quando si siedono sulla tazza del cesso.

  141. alinghi2 09/11/2014 alle 3:12 pm

    La Barbarella non era al trofeo Berlusconi.Ieri era al MotoGP a regalare caschi,insomma,tutto tranne che andare a vedere il Milan.Ma non é l’AD?
    La vedremo pure al Mi-Sex a regalare vibratori griffati Milan?

  142. Chun-Li Chung 09/11/2014 alle 2:26 pm

    triplete di sghignazzate mattutine con gaber7striker, rabah e qingdao 😀

    intanto, a Topolinia…
    “Inter, Dodò e quella fascia da incubo. Legge i salmi e cambia la storia”

  143. gaber7striker 09/11/2014 alle 2:17 pm

    Sono talmente esasperato dal mister che oggi, quando alla dogana, di ritorno da new york, mi hanno chiesto se avevo qualcosa da dichiarare, ho risposto ” Yes…Mazzarri vattene!”

  144. rabahmadjer 09/11/2014 alle 12:49 pm

    cmq questo milan fa paura.
    meno male che dovrebbe essere superirore a noi.
    meno male che “alex, menez, torres e van ginkel sono dei gran colpi”.
    meno male che inzaghi è un predestinato.
    non si puo’ avere paura di questi 4 sfigati dai….

  145. interclubqingdao 09/11/2014 alle 12:25 pm

    Ecco l’Inter coraggiosa che vogliamo, non ci sarà nessuna marcatura a uomo su Hallfredson. Per lui pronta una gabbia.
    E chi se ne frega se Chistodoulopulos avrà un po’ di libertà in più, verrà bloccato da uno dei liberi messi in campo qua e là.

  146. enricobertaccini 09/11/2014 alle 10:42 am

    Inzaghi:”spiace per l’espulsione di Bonera, ci mancherà tanto nel derby uno come lui”.
    Caro Pippo, non sai quanto mancherà a noi questo Bonera…

  147. interclubqingdao 09/11/2014 alle 4:49 am

    Chun, ti ringrazio per la “Tania Cagnotto qualsiasi”.

    Bertaccini, Bertaccini, Bertaccini, scritto dietro la lavagna che vale di più.

  148. Chun-Li Chung 09/11/2014 alle 1:12 am

    Inzaghi: “Ho visto cose strane”. Tipo rubare di nuovo un punto dopo averne meritati zero?

    Comunque allenare il Milan (peraltro da appena 11 gare) e cominciare ad attaccarsi all’arbitro dopo ogni volta che non vince non si può. fra 10 anni che cazzo dirà? 🙂

  149. bringbackorrico 08/11/2014 alle 9:58 pm

    Ilfumattiamubarak, hai capito te, roba da pazzi.. Dimmi come cazzo fa MVila ad avere la pancetta che ha con quel popò di gnocca che si ritrova la sera a letto?? Ma io a furia di trombarmela avrei degli addominali che quello del film 300 se li sogna di notte! 😀

  150. ilfumattiamubarak 08/11/2014 alle 9:10 pm

    @bringbackorrico
    Inutile che l’evoluzione si affanni a produrre qualcosaltro, visto la topa della foto non ha senso modificare la specie…

  151. Chun-Li Chung 08/11/2014 alle 6:48 pm

    figa, però: vendessero piuttosto Ranocchia fin quando si è in tempo, prima che si svaluti…
    vado a gufare il Bbilan.

    p.s. intanto il processo di conquista dei mercati dell’est asiatico prosegue spedita

    Indonesization; ████████████████ 89% complete.

  152. bringbackorrico 08/11/2014 alle 6:37 pm

    Chun li, 😀

    Ieri Van Gaal ha detto che ci vogliono 3 anni di tempo e poi praticamente il suo United spaccherà il culo a tutti. Chissà perché con Van Gaal io sarei disposto anche ad aspettare 3 anni ma col buttero dal dito in bocca non ci arrivo a così tanta generosità.

  153. Chun-Li Chung 08/11/2014 alle 6:13 pm

    @bringbackorrico: 😀 #win

    “Clamoroso, ma forse fino ad un certo punto. L’inizio di stagione è stato per certi versi terrificante, ed ora, il futuro di Nemanja Vidic, potrebbe davvero tingersi di nuovo di rosso. Secondo quanto riportato dalla stampa inglese del “Daily Express“, il centrale serbo, tanto voluto da Thohir ed elogiato come simbolo delle operazioni di mercato della nuova Inter dal direttore sportivo Piero Ausilio, potrebbe fare ritorno in Inghilterra, e proprio al suo Manchester United.
    I Red Devils sarebbero infatti pronti ad offrire al difensore un contratto di sei mesi per far fronte all’emergenza difensori che sta preoccupando e non pocoo l’allenatore Louis Van Gaal. Un’alternativa tra l’altro a basso costo, visto che l’Inter difficilmente potrebbe sparare alto. Operazione impossibile, forse. Ma non per questo meno realizzabile di altre.”

  154. bringbackorrico 08/11/2014 alle 5:24 pm

    Io?????? Ma guardi che io non ho ucciso nessuno, lo gggiuro!!!!

  155. Chun-Li Chung 08/11/2014 alle 5:00 pm

    quindi la fiamma di M’vila è accusata di tentato omicidio del fidanzato, che sfortunatamente non è M’vila.

    p..s comunque che personcina a modo dev’essere questa Nabilla, oltre già al fatto di accompagnarsi al nostro Roy Keane delle banlieu 🙂

  156. bringbackorrico 08/11/2014 alle 4:55 pm

    Lascio stare l’Uomo Ragno perché era di un altro pianeta e non ci può essere confronto con nessuno.

  157. bringbackorrico 08/11/2014 alle 4:54 pm

    Burruchaga, gran gol contro la Ciermania ma con quel popò di assist di Maradona avrei fatto gol anch’io e pure con gli occhi bendati.
    Son d’accordissimo con te. Finalmente uno che la vede come me. Ranocchia e Giovanni Gesù nun se posson vede in nessuna squadra che porta il nome di FC Inter. Due dei più grandi pipponi difensori che abbiamo mai avuto. Così limitati tecnicamente non ne avevo mai visti. Quanto son nostalgico dei tempi di Bergomi Ferri, Collocati, Mandorlini, Brehme. L’ultima grande ma veramente grande difesa degna di quel nome che ha vestito il glorioso black and blue. Quando si marcava ancora a uomo e avevamo i migliori interpreti al mondo. Lacrimuccia.

  158. burruchaga 08/11/2014 alle 4:00 pm

    Ciao gumbadi, mi permetto di scrive la mia sulla difesa (sigh) dell’Inter:
    Siamo i sostenitori di una squadra che puó vantare la difesa più battuta degli ultimi tre stagioni. Punti comuni delle tre annate? Jesus, Handa e Ranocchia.
    Ma dice che quest’anno è colpa di Vidic…
    Vabbè ora potete anche prendermi per il culo. 😁

  159. rabahmadjer 08/11/2014 alle 2:27 pm

    12:50FERMATA NABILLA, FIAMMA DI M’VILA, PER TENTATO OMICIDIO
    Avrebbe cercato di pugnalare il fidanzato dopo una lite a Parigi

  160. evarbec 08/11/2014 alle 2:08 pm

    Eder perfetto. Ricordatevi dell’ intervista di Mazzarri dopo la sconfitta col Cagliari sia alla D’ Amico sia in sala stampa “…. io so cose che non posso dire, lo sapete anche voi”
    Interistiorg, Gabri, Buffalo, me SANNO

  161. enricobertaccini 08/11/2014 alle 12:26 pm

    @Quingdao
    Verosimilmente non avrebbe vinto il pallone per avere non perso una finale di champions (però bertacchini no, zio bestiaccia)

  162. crusherant 08/11/2014 alle 12:21 pm

    ne avesse inteso il doping avrebbe detto
    “In Europa si può fare di più”
    anzi
    In Europa ci si può fare di più

  163. Chun-Li Chung 08/11/2014 alle 12:19 pm

    @interclubqingdao: senza il doping Nedved sarebbe stato una Tania Cagnotto qualsiasi.

  164. alinghi2 08/11/2014 alle 12:00 pm

    Nedved l’omino del subbuteo

  165. interclubqingdao 08/11/2014 alle 11:56 am

    Bravo Bertacchini, tutti se lo dimenticano il doping. Come sarebbe stata la carriera di Nedved senza il doping?

  166. mariopoppins 08/11/2014 alle 11:26 am

    Mamma mia che tristezza mi ha messo l’intervista di Simoni.

    Bisogna tirarsi su GIUVE MMMERDAAA!

    Meglio va.

  167. alinghi2 08/11/2014 alle 11:17 am

    Farse intendeva dire che bisogna rotolarsi di piu’

  168. Chun-Li Chung 08/11/2014 alle 10:19 am

    Nedved:”In Europa serve di più”. Parlava chiaramente dell’arbitro.

  169. enricobertaccini 08/11/2014 alle 9:56 am

    Nedved:”In Europa serve di più”. Ma Nedved esattamente quante Champions ha vinto per dare consigli a destra e a manca?

  170. crusherant 08/11/2014 alle 9:47 am

    tuttosport
    Nedved avverte la Juve: «In Europa serve di più»

    a cosa credete si riferisca? a quanto mettere nella bustarella dell’arbitro?

  171. crusherant 08/11/2014 alle 9:26 am

    SECONDO terrone ad alzare il pIl di Sabato

  172. alinghi2 08/11/2014 alle 9:23 am

    Primo pirla ad alzare il pIl di Sabato

  173. bringbackorrico 08/11/2014 alle 4:24 am

    Qualcuno mi spieghi perché cazzo quando giochiamo in giro per l’Europa da Inter diventiamo Inter Milan, illuminatemi per favore che mi viene il voltastomaco ogni volta che lo vedo o lo sento dire.

  174. ilreditonga 07/11/2014 alle 11:38 pm

    Alti 1,5 con mani palmate? Se mangia prugne è Nagatomo

  175. Chun-Li Chung 07/11/2014 alle 11:09 pm

    “Lo scienziato dell’Area 51 Boyd Bushman è scomparso lo scorso 7 agosto ma, poco prima della sua morte, ha registrato un video molto interessante relativo alla sua esperienza in uno dei luoghi più segreti del mondo. Secondo lo scienziato alcuni di questi ultimi sarebbero presenti all’interno dell’Area 51 insieme ad alieni alti circa 1,5 metri con mani palmate.Si dividono in due gruppi, come avviene in un ranch: un gruppo sono mandriani, e gli altri sono ladri di bestiame”
    Un po’ come i brasiliani e il clan dell’asado.

    (caricato il 29 ottobre 2014)

  176. elganassa 07/11/2014 alle 9:58 pm

    Se alieni devono essere, che almeno siano come Barbarella o la fagiana cattiva dei Visitors.

  177. Piedediporco (ex Kanone) 07/11/2014 alle 9:17 pm

    Ho capito cosa vuole dire ET quando parla di autosostenibile, mannaggia sti indonesiani a modo loro sono criptici. E’ chiaramente un messaggio criptato. Autosostenibile non vuol dire altro che autarchico, in pratica al posto dei campi di allenamento alla Pinetina faranno coltivazioni di grano e mais. In questo modo il panetterie di Appiano avrà tutto l’occorrente per un buon pane fresco fatto in casa.

  178. Chun-Li Chung 07/11/2014 alle 8:15 pm

    header leggendario.

    p.s. Botta fa il sostituto del sostituto di Birsa, quando il Chievo lo acquisterà. Laxalt ha sofferto, da Bologna a Empoli, il grande salto e secondo me ce lo rispediscono a gennaio per farsi le ossa.

  179. andalepasinatos 07/11/2014 alle 8:01 pm

    Ma anche a voi ogni volta che aprite il sito vi suona nelle orecchie la musichetta inquietante di X-Files?

  180. josesavethequeen 07/11/2014 alle 7:48 pm

    Cioè, uno è tranquillo di avere il primato dei giocatori di merda/dirigenti non all’altezza/società allo sbando e arriva il presidente dei biretrocessi e dice “Battuti i campioni di Sudamerica, nuovo trofeo nel nostro palmares”.
    Beh allora ditelo che non c’è gara…

  181. Ventice' 07/11/2014 alle 6:59 pm

    A proposito di rapimenti alieni… ma che fine han fatto [rullo di tamburi] Botta e Laxalt?

  182. rabahmadjer 07/11/2014 alle 6:30 pm

    ahahahahahah !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    “milan su muslera ”

    ahahahahahahahah !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  183. Gabrilito 07/11/2014 alle 5:57 pm

    E’ un caso che la mia redazione abbia subito fatto un altro post…per insabbiare il mio racconto del contatto con gli alieni nel post precedente? solo coincidenze? IO NON CREDO…

  184. ilreditonga 07/11/2014 alle 5:46 pm

    Bravi!! la vostra è una lezione di coerenza e dignità che non può lasciare indifferenti
    Siete una redazione con la schiena diritta

  185. bringbackorrico 07/11/2014 alle 5:38 pm

    Ammazza. Autosostenibile addirittura. Adesso capisco il vero piano di Thohir qual’è. Far andare avanti l’Inter da sola come il coniglietto dell Energizer, poi tutti ai Caraibi, lui e la truppa di managers, mare sole piña colada e fagiana.

  186. ilreditonga 07/11/2014 alle 5:25 pm

    Adesso che avete cambiato l’header dovete levare il secondo capoverso del post, altrimenti fate la figura dei mazzarri

  187. bringbackorrico 07/11/2014 alle 5:23 pm

    Eccoli Bibì e Bobò.

  188. rabahmadjer 07/11/2014 alle 5:07 pm

    Al termine dell’incontro il presidente Thohir ha detto quato segue:
    “Il fair play finanziario è un messaggio positivo in cui crediamo, rafforzerà il calcio europeo. E’ stato importante poter condividere il nostro progetto con l’Uefa. Il nostro business model, la gestione e la struttura aziendale mirano a portare il club a diventare autosostenibile nel prossimo futuro e in linea con i requiisit del fair play finanziario.
    “Il calcio è cambiato: l’Uefa chiede alle società di autosostenersi”.
    “La nomina di un team di dirigenti esperti e con un percorso profesionale provato e di successo, ha costituito un passo improtante. Questi dirigenti beneficiano anche di una forte vocazione internazionale e della competenza degli azionisti del club”.

  189. macri 07/11/2014 alle 5:03 pm

    “Cosa avrei risposto a una chiamata di Moggi per l’anno successivo? No, assolutamente. Dopo quello che successe avrei preferito rimanere un anno senza lavorare, piuttosto che andare alla Juventus. Non si fanno certe cose”
    Simoni

  190. valdiviak 07/11/2014 alle 4:45 pm

    Mbaye secondo me giocando con la difesa a 3 dovrebbe fare uno dei tre centrali. largo in fascia non è ancora del tutto pronto e credo giocherebbe meglio terzino in una difesa a 4 dato che certamente è più difensivo che offensivo anche se a livello di inserimenti è il migliore che abbiamo a anche di testa.
    Io lo farei giocare sempre comunque perché rispetto a nagatomo jonathan d’ambrosio può migliorare moltissimo mentre quei facoceri sono già oltre i loro limiti.

  191. Piedediporco (ex Kanone) 07/11/2014 alle 4:43 pm

    Mani in alto siamo circondati!

  192. scinque 07/11/2014 alle 3:42 pm

    E intanto il nostro gioiellino Bardi fa panca nel Chievo, oscurato dal fenomeno Bizzarri

  193. realsbatibalovic 07/11/2014 alle 3:29 pm

    Sono d’accordo: la redazione sta facendo di tutto per mettere a tacere qualcosa sugli alieni e sugli Ufo.
    Come minimo, iniziamo col dire che chiunque giochi contro di noi sembra un alieno.

  194. avioncitorambert 07/11/2014 alle 2:49 pm

    Con tutto che abbiamo degli esterni che fanno cagare, ma davvero dodò e mbaye sono i peggiori? secondo me sono il meno peggio che possiamo presentare.
    Il feirplei ha già sanzionato il city e il psg, con una multa di 60 milioni (di cui 40 recuperabili se si rimettono in regola non so come e quando) e l’obbligo di fare la lista cempions con 21 giocatori anzichè 25.
    Quest’ultima sanzione per noi sarebbe un premio.
    Su Vidic io vado controcorrente, per me è un ottimo acquisto, solo che non ha quella caratteristica che tanto piaceva a Napoleone quando sceglieva i generali con cui andare in guerra.

  195. mao3200 07/11/2014 alle 2:33 pm

    ieri sera ho visto Mbaye piu convinto in chiusura e in spinta, sarà che giocando qualche partita di fila sta acquisendo coraggio e automatismi, mi sta piacendo sempre piu, personalmente non lo leverei , considerando anche il resto dei facoceri che abbiamo sulla fascia, Bonazzoli ha le palle, mi piace gioca con testa e piedi di buon livello, ha forza fisica, puo tranquillamente entrare nelle rotazioni, abbiamo un età media bassa, mi piace, se giocassimo sempre con questi ragazzi magari tra un paio d’anni ce li invidierebbero molti…sperando presto l’ingresso in campo di Camara e Puskas( quello del Real, maturo per giocare con Mazzarri).

  196. Piedediporco (ex Kanone) 07/11/2014 alle 2:32 pm

    Simoni;”Thohir che errore Mazzarri, così è un’agonia”.

  197. Chun-Li Chung 07/11/2014 alle 2:30 pm

    -“Mister, ma mi spiega i movimenti da fare per domenica sera contro Moras e Rafa Marq…”
    -“Oh Federico, non mi daà noia che c’ho già da pensar alle robine mie e poi è tornato pure quel gran pezzo de l’Osvaldo, tutto bomber e tutto haldo. Deh, vai, vai a giohaà di là con Camara e Palazzi, ma non vi allontanate troppo che sennò a Vecchi gli garba punto e gli prende un cohholone”
    [il n.97 va via saltellando allegro]
    “-(a Frustalupi che intanto muove vorticosamente le braccia e indica sovrapposizioni) Benedetti figlioli. Gli dai mezza Europa League e ti si prende tutto il braccio: Se si va appresso a codesti capricci chiss,,, Oh Niccolò, che fai? Deh, che principi pure tu a faà bischerate? Tieni buonine le horeografie per domenica, via”

  198. elmichetta 07/11/2014 alle 2:28 pm

    caro bauscia, i danè fan danà.

  199. crusherant 07/11/2014 alle 1:58 pm

    Uh che bello l’header.. me l’ero dimenticato…
    io aggiungerei una sezione con i componenti del CdA epurati, ed anche con i dirigenti…
    poi vedete voi dove spostare cordoba…

  200. Stabile Pericolante 07/11/2014 alle 1:58 pm

    Basta cazzate. E’ evidente che dobbiamo cambiare il modulo. Il modulo ci fa essere scarsi.
    Siamo zeppi di fenomeni imbrigliati nel modulo. Palacio, MBye, Obi, Icardi e Vidic: campioni costretti nel modulo.

  201. Angelo Farina 07/11/2014 alle 1:51 pm

    è venuto in studio un cliente che cercava in camera di commercio un certo “monaco” e io gli ho risposto: “monaco de tibet, monaco de baviera o monaco principato”… mou mi manchi

  202. el baüscia 07/11/2014 alle 1:51 pm

    Allora, oggi i nostri dirigenti sono in riunione all’UEFA per fare il punto della situazione: il limite massimo di disavanzo fissato da sto fair play finanziario è 54 milioni. Noi ne abbiamo sul groppone 180. Erick porterà a Nyon un piano quinquennale di rientro supportato da banche “amiche”.
    E con questo scenario stiam qui ancora a farci pugnette su chi gioca terzino e su chi siede in panca?
    Siamo al VERDE, mettetevelo in testa. Altro che investimenti. Qui sarebbe meglio puntare veramente sui giovani sperando che qualcuno esploda e faccia fare una bella plusvalenza rivendendolo ad u ricco club estero. Con questi conti (non mi interessa dire di chi è la colpa, è così e basta) è già un lusso giocare l’EL e stare attorno al quarto posto in campionato.
    Il punto è un altro: mi chiedo…ma questa regola dei 54 milioni max di scoperto per gli altri non vale? Real, PSG, le tedesche, le inglesi, la giuvve, …solo a noi ci fanno la colonscopia finanziaria cazzo?????

  203. doggolo 07/11/2014 alle 1:45 pm

    comunque in campo ieri su 14 giocatori utilizzati c’erano due 1991, un 1992, due 1994, un 1996, un 1997.
    in serie A siamo la squadra con più minutaggio di under 22, più dell’empoli.

  204. ugoland 07/11/2014 alle 1:33 pm

    e se invece la spiegazione fosse più semplice? Vidic e palacio sono stati rapiti dagli alieni e in cambio hanno lasciato delle copie. Andatevi a guardare “l’invasione degli ultracorpi” se non ci credete…….no, jonathan era già così di suo

  205. mariopoppins 07/11/2014 alle 1:28 pm

    Che secondo me è un pò un peccato, dei giovani buoni su cui costruire ci sarebbero pure, manca tutto il resto.
    In un eventuale 442/451/4231 una coppia di sinistra Gesù Dodò io la vedrei niente male per esempio.
    Il salto IMHO potremmo farlo se M’Vila si dimenticasse del conto in banca e della fagiana che ha nel letto, per quanto, sotto sotto anche quelle son soddisfazioni.
    Bardi
    Mbaye Ranocchia Medel Gesù
    M’Vila
    Guarin Hernanes Kovacic Dodò
    Osvaldo
    Per dire.
    Personalmente non stravedo per Icardi.

  206. mrdeliorossi 07/11/2014 alle 1:21 pm

    se Vidic è venuto a cercare “pizza spaghetti sole e mandolino” a Milano, ci credo che gioca di merda. venisse dalle nostre parti, così la Riomma dice addio per sempre ai sogni di gloria, ma il nostro Nemanja scopre le meraviglie gastronomiche di Testaccio, Garbatella, etc.
    stanotte ho sognato che incontravo Mazzarro e con tono da boy scout gli dicevo “Dai, Walter, ce la puoi fare, facci vedere questi ragazzi di cosa sono capaci”. giuro.

  207. valdiviak 07/11/2014 alle 1:20 pm

    Bonazzoli ha fatto più movimenti in 60 minuti di quanti icardi ne abbia fatti in tutte le altre partite.
    Ora aspetto dei minuti per camara che come velocità e tecnica è un piccolo gervinho, ma non così brutto.

  208. a.j 07/11/2014 alle 12:56 pm

    Non ho visto la partita e nemmeno le immagini dei gol. Ho letto solo I commenti dei goombadi che notoriamente sono equilibratissimi e penso di essermi perso la partita della svolta.

  209. Angelo Farina 07/11/2014 alle 12:55 pm

    non ho visto niente, e ieri sera con quel tempo non era caso di avvistare gli amici interstellari

  210. efiabeschi 07/11/2014 alle 12:47 pm

    @elmichetta. Magari facendosi pure lautamente pagare…

  211. elmichetta 07/11/2014 alle 12:41 pm

    Vidic ha portato la mentalita’ europea.
    Cioe’ che a sud delle Alpi non si fa un cazzo ed e’ l’ideale per godersi la pensione.

  212. doggolo 07/11/2014 alle 12:37 pm

    non hanno capito che quello è il loro massimo, più di quello non possono dare. vidic per primo, che è venuto in italia per pizza spaghetti sole e mandolino non certo per giocare al pallone.

  213. rabahmadjer 07/11/2014 alle 12:34 pm

    cmq io apprezzo molto che tutti dicano “dobbiamo dare di più.io per primo.”
    hernanes, jesus, kovacic, ecc….
    bello. proprio un bel segnale.
    ma quand’è che avete intenzione di iniziare a farlo?

  214. Ernesto Soprani 07/11/2014 alle 12:33 pm

    E con questi commenti del ciufolo, il cotonato di S. Vincenzo scarica la colpa della prestazione di ieri su difensori ed esterni.
    A parte che il solo pensare che Mototopo avrebbe cambiato il corso degli eventi è da cerebrolesi, ma che la colpa sarebbe dei difensori e degli esterni se la squadra si è fatta schiacciare da undici onesti pedatori francesi che non hanno vinto neanche una volta in EL e (fino a ieri) manco segnato un gol?
    Ma quanto bisogna essere disonesti per affermarlo?

  215. rabahmadjer 07/11/2014 alle 12:30 pm

    ieri bene carrizo, jesus capitano, mbaye sulla destra, finchè ha retto kuzmanovic e bonazzoli.
    uno di 17 anni che gioca a calcio senza paura un match europeo, puo’ fare parecchia strada.
    e poi ha un fisico che gli consente di poter già giocare coi grandi.

  216. buffalo (@buffaloman89) 07/11/2014 alle 12:27 pm

    WM “Volevo impiegare Nagatomo ma è successo di tutto ieri notte.” che si parla degli alieni almeno qua siamo d’accordo tutti?

  217. macri 07/11/2014 alle 12:07 pm

    Primo tempo gagliardo con una squadra dall’età media come da anni si chiedeva. Con Mazzarri sapientemente al comando…bhe no questa è una cazzata ma primo tempo buono buono

  218. mariopoppins 07/11/2014 alle 12:07 pm

    Nello speFiCico peggiore in campo Vidic, migliore … … … vado a chiedere agli alieni.

  219. mariopoppins 07/11/2014 alle 12:03 pm

    Ventice’ 07/11/2014 alle 11:40 am
    Abbiamo fatto cagare i primi 45 minuti e cagarissimo i secondi 45.

  220. andalepasinatos 07/11/2014 alle 11:42 am

    Header sibillino. Perché Ranieri non ha la croce rossa sopra? E perché ci si ferma a Ranieri? E la spunta verde su quegli altri a sinistra? E’ il nuovo corso di uozzàp?

  221. Ventice' 07/11/2014 alle 11:40 am

    Qualche goombade generoso che mi racconta brevemente la partita di ieri? Ho potuto vedere solo gli ultimi 20 minuti (pessimi) ma leggo che il primo tempo è stato discreto

  222. macri 07/11/2014 alle 11:39 am

    Con Mazzarri non si sa mai quando si parla di bambini. Se scaviamo nel suo passato forse no ma nel giardino secondo me…

  223. Ernesto Soprani 07/11/2014 alle 11:36 am

    Voglio salire sul carro di mazzarri.
    Per metterci una bomba.

  224. Gabrilito 07/11/2014 alle 11:34 am

    La redazione che SCIENTEMENTE non accenna nulla sugli UFO.
    Solo coincidenze? io non credo…

  225. Ernesto Soprani 07/11/2014 alle 11:34 am

    Comunque, facciamo proprio cagare.

  226. elmichetta 07/11/2014 alle 11:33 am

    il 6 per definizione andrebbe lasciato Libero… ok vado ci sentiamo piu’ tardi

  227. elmichetta 07/11/2014 alle 11:32 am

    nel 5 sta tutta la mia carriera di calciatore: da Ferri a brutta Ranocchia.

  228. elmichetta 07/11/2014 alle 11:30 am

    4 pappine ai prossimi avversari. chi sono???

  229. Ernesto Soprani 07/11/2014 alle 11:24 am

    In zona Europa, come l’Inter (sigh)

  230. megliosenza 07/11/2014 alle 11:21 am

    Due!

    juvemmerdavaffancùl

  231. Chun-Li Chung 07/11/2014 alle 11:20 am

    Primo (non prenderle!)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: