Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Il laser su Mazzarri: per il calcio non serve a un cazzo, in compenso è perfettamente depilato

Thohir: “Non sono alto e non lo sarò mai“. Sereno zio: Gary Coleman ci ha costruito una carriera.

Hey, sentite questa idea: e se andassimo tutti allo stadio per tifare?

No, ok. Idea stupida.

Mazzarri prima di Inter- Verona. Mazzarri dopo Inter-Verona.

Mazzarri prima di Inter- Verona.
Mazzarri dopo Inter-Verona.

Icardi zittisce i tifosi della Samp e tutti esultano: poi zittisce quelli dell’Inter e tutti si stupiscono. Fosse mica lo stesso cervello?

Noi con Mazzarri: la pioggia è un flagello. i veronesi sono più abituati all’umidità.

Il nostro pitbull ha paura di prendere una pallonata in faccia: abbiamo un molosso con lo smalto.

355 risposte a “Il laser su Mazzarri: per il calcio non serve a un cazzo, in compenso è perfettamente depilato

  1. interclubqingdao 13/11/2014 alle 12:05 pm

    Mazzarri: “Finalmente gli schemi iniziano a girare, la invito alla Pinetina e potrà visionarli personalmente durante il torello. Con la perseveranza si risolve tutto”.

  2. elmichetta 13/11/2014 alle 12:01 pm

    spaghetti-porno by Lord Peto 😀

  3. iohosolocugine 13/11/2014 alle 12:00 pm

    @lord
    sono uno sceneggiatore in erba. Se avrai bisogno di una sceneggiatura mi propongo.

  4. lordpeto 13/11/2014 alle 11:41 am

    “Donne dal grilletto facile” sara’ il mio film d’esordio come regista e produttore: il precursore del porno western all’italiana.

  5. iohosolocugine 13/11/2014 alle 11:39 am

    uno parte con il suo stile, ma poi bisogna saper cambiare in corsa. Se il grillo è troppo sensibile è sbagliato insisterci.

  6. mariopoppins 13/11/2014 alle 10:42 am

    Chun-Li Chung 13/11/2014 alle 10:32 am
    Resta il fatto che Srna, sfumato il sogno rossonero, ora è vicino ad andarsenaffanculo.

    Applausi.

  7. evarbec 13/11/2014 alle 10:39 am

    Invito Mao ad un linguaggio più corretto e consono alla acclarata presenza di personalità con diverso grado di sensibilità all’ interno del presente blog.
    Inoltre, comparare un fisiologico ed importante elemento dell’ anatomia femminile ad una componente funzionale di strumento atto a violenza, ritengo sia offensivo ed inaccettabile.
    Ps Il citato Sig. Mao non si premuri di assoldare lo stimato Dr. GONZO in quanto già impegnato in altre vertenze.

  8. Chun-Li Chung 13/11/2014 alle 10:32 am

    Resta il fatto che Srna, sfumato il sogno rossonero, ora è vicino ad andarsenaffanculo.

  9. Chun-Li Chung 13/11/2014 alle 10:31 am

    Srna: “Fui vicinissimo al Milan. Kovacic? Deve lasciare l’Inter”.
    Eccallà.

    Le due frasi, nel sunto giornalistico del titolo, sicuramente si sono trovate accostate casualmente. Che sfiga, oh: uno vuol parlare di Bbilan e di mezzo ci finisce l’Inter.

  10. lordpeto 13/11/2014 alle 10:17 am

    Caro Bec,
    mi spiace che tu abbai avuto tanta fretta di adire le vie legali. Ora dovrai vedertela con il mio avvocato, il dottor Gonzo…

  11. doggolo 13/11/2014 alle 10:12 am

    la mia tattica è la migliore:
    prima mi stendo sul divano, poi bevo il gin tonic che mi ero preparato, poi prendo un cubetto di ghiaccio dal bicchiere, me lo porto alla bocca, un lungo caldo soffio e sbang! eccomi addormentato.

  12. mao3200 13/11/2014 alle 10:05 am

    Real io compro il tuo libro, sosterrei un goombade in difficoltà!

    Mi dispiace x voi, gli anni di youporn non vi hanno insegnato nulla, io procedo dal basso verso l’alto a lingua aperta, partendo dal ano salendo su fino al grilletto…altro che soffio…è na mitragliata

  13. evarbec 13/11/2014 alle 9:49 am

    Non essendo ancora sopraggiunto alcunché ho dato mandato al mio avvocato Lorenzo Mattia Lupo Adinolfi Marcheselli dello Studio Adinolfi Martignoni Pozzi e Ginori, di procedere!

  14. Angelo Farina 13/11/2014 alle 9:44 am

    adesso è sicuro: kovacic andrà via. adesso prende già per il culo l’italia.

  15. evarbec 13/11/2014 alle 9:29 am

    Caro Lord, non accetto queste tue insinuazioni sulla mia precisinita’. Attendo immediata ritrattazione o mi troverò costretto ad adire vie legali.
    Evarbec

  16. lordpeto 13/11/2014 alle 9:23 am

    Bec, e’ inutile che fai il precisino, Lalu ci legge perche’ ha un debole per gli uomini rudi, scurrili, triviali, maschilisti, omofobi e razzisti. Altrimenti starebbe su vanity fair.

  17. evarbec 13/11/2014 alle 9:20 am

    Un buongiorno a tutti ed un caro saluto a Lalu a cui va tutta la mia stima e solidarietà per le letture triviali, maschiliste e omofobe che spesso si troverà a leggere in codesto sito. Sappia che la mia intrinseca natura non è di siffatta specie ed il tenore di alcuni miei commenti é conseguenza di un bieco anelito d’ accettazione. Con deferenza.
    Evarbec

  18. lordpeto 13/11/2014 alle 9:15 am

    Bravo Elio, bravo Fogliash, bravi tutti…ma potete togliere quella cazzo di schiena dalla ompeig???

  19. a.j 13/11/2014 alle 5:04 am

    Real spero che il tuo libro venga pubblicato e, nel caso, si possa scaricare aggratis in internet. Per non perdere le buone abitudini.

  20. lalu-neroblu 13/11/2014 alle 1:08 am

    SAR Re di Tonga, la presente quota rosa – più nerazzurra che rosa – legge e ride, ride tanto 🙂
    e considerato quello che ci offre la Beneamata or ora ridere è una bellezza

  21. realsbatibalovic 13/11/2014 alle 12:48 am

    Uhm… grazie per chi ha speso belle parole (a gratis e a fiducia) sul mio libro che non c’è… in realtà è un progetto, la prima stesura è piaciuta, ma da qui ad arrivare a una pubblicazione ce ne passa. La soddisfazione è che un editor importante e avaro di complimenti ha lodato molto il modo di scrivere, e ciò mi ha fatto piacere… ora ci sto avorando, vedremo.

    Parlando qualcosa di più serio: leccare la passera, con il tempo, può diventare un’arte. Specie se si comprende che ogni passera reagisce in modo un poco differente dalle altre. Allora secondo me la cosa migliore è fare un po’ di tutto e verificare le risposte con rapidità di riflessi, e poi adottare lo stile adeguato.
    Personalmente ho sempre trovato molto redditizio l’uso sapiente delle dita insieme a quello della bocca, è un mix che se usato nella giusta misura produce risultati davvero orgasmici! 🙂

    Resta che il 69 è forse il momento di massima goduria umana possibile. Parere mio eh.

  22. cuchu4trainer 12/11/2014 alle 11:04 pm

    Vincenzo….sorry, mi perdonino i goomadi Lorenzo per l’insulto

  23. cuchu4trainer 12/11/2014 alle 11:03 pm

    Ecco Goombade Venticé….se oltre ai due argomenti da te citati si potesse disquisire anche dell’ultima conferenza stampa di Mou o del rombo 2.0 del Mancio, dell’arcigma difesa e contropiede di Gigi Simoni o persino di stocazzo di un qualsiasi altro tecnico e non del vater di San Lorenzo….ecco allora si che il blog sarebbe ai suoi massimi livelli

  24. Ventice' 12/11/2014 alle 10:56 pm

    Un blog dove si parla di Inter e di figa.
    Non posso chiedere molto di più alla vita.

  25. ilreditonga 12/11/2014 alle 10:15 pm

    Prima gli alieni, poi le milf, quindi il soffio sul grilletto e infine la dentiera di Frustalupi.
    Il Re loda senza riserve tutti i goombadi e il livello del loro dibattito, che in assenza del campionato si impenna regolarmente a livelli stratosferici.

    Il problema è che, essendo sempre tutti qui, probabilmente ha ragione Macri, mentre le ex quote rosa probabilmente se la spassano. Con altre barbette

  26. andalepasinatos 12/11/2014 alle 8:38 pm

    Macri delle 5.44 cocker!

  27. interclubqingdao 12/11/2014 alle 8:29 pm

    Si scaccola in mano e poi si pulisce sulla testa bionda di una tifosa avversaria. Lei scambia il gesto come una carezza di gentilezza.
    Lui è dell’Everton ed è nello stadio del Sunderland.
    Ecco la vera differenza con gli impianti italiani, da noi nessuno potrebbe fare lo stesso con la Christillin.

  28. interclubqingdao 12/11/2014 alle 7:40 pm

    La Curva sta per emettere un comunicato sul laser?

  29. interclubqingdao 12/11/2014 alle 7:38 pm

    Balo torna, potrai dire a tuo fratello di usare il laser su Mazzarri.

  30. interclubqingdao 12/11/2014 alle 7:37 pm

    Trovato Andreolli con un laser nel risvolto dei calzettoni. Ha cercato di dire che “gli serviva per indicare la mamma in tribuna, se avesse segnato”.

  31. interclubqingdao 12/11/2014 alle 7:34 pm

    Cordova verrà perquisito prima di entrare allo stadio, non può portare dentro il laser.

  32. interclubqingdao 12/11/2014 alle 7:29 pm

    Mazzarri: “Frustalupi ha bevuto un bicchiere d’acqua trovato in frigo. Poco dopo la nonna gli fa: “Hai buttato via tu l’acqua della dentiera?”, lei aveva le gengive arrossate e lui s’è sentito male, e ha vomitato sugli schemi che avevamo preparato tutta notte, per inciso, con Moratti e Zanetti che disturbavano al telefonino, anche se non rispondevamo. Stia tranquillo che la prossima volta Medel saprà a chi passare la palla in avanti”.

  33. interclubqingdao 12/11/2014 alle 7:05 pm

    Grazie Chun, anche per la precisazione su Mateo.

  34. Chun-Li Chung 12/11/2014 alle 6:32 pm

    Ferrero è un povero. Così, senza stare a perder tempo a metterci pure un sostantivo.

  35. ugoland 12/11/2014 alle 6:28 pm

    siamo a meno 12 dal derby. di questo passo nessuno si ricorderà più chi è mazzarri

  36. iohosolocugine 12/11/2014 alle 6:23 pm

    per quanto riguarda le quote rosa, se volessero illustrarci la loro tecnica di fellatio qui nessuno si scandalizzerebbe.

  37. Angelo Farina 12/11/2014 alle 6:23 pm

    rosetta si che sa acchiappare un cazzo milioni di chilometri di distanza

  38. mrdeliorossi 12/11/2014 alle 5:48 pm

    sembra che Philae, appena distaccato da Rosetta sulla cometa, abbia già individuato il pallone calciato da Guarin nell’ultimo Inter – Cagliari: adesso muove alla ricerca di quelli di Palacio.

    sull’ultima questione sollevata dai goombadi, come spesso accade, concordo con Lord (ma quante ne sai!). sebbene, finirla lì non sempre si risolve in un vantaggio… e qui mi taccio per il mio spiccato senso del pudore.

  39. macri 12/11/2014 alle 5:44 pm

    E’ già tanto se si trova una figa, manca solo che mi metto a fischiargli dentro

  40. elmichetta 12/11/2014 alle 5:22 pm

    “un soffio sul grilletto” e’ roba da Clint Eastwood o Tex Willer.
    ma che siamo, nel far west??

    Allora mazzarri lo lego alla schiena del toro e poi scarico il revolver al cielo

  41. ugoland 12/11/2014 alle 5:19 pm

    kovacic e icardi, avendo fiutato l’aria che tira, non vogliono rinnovare. Temo che una loro cessione sia più che probabile a breve

  42. facciadaperno 12/11/2014 alle 5:17 pm

    “comunque stamattina, leggendo alcuni articili economici sull’Inter” mi sono detto, ehi, ma che cazzo sto facedno? E ho ordinato un Campari.
    @Chun-li Vedi, non lo sapevo….ma ce n’è di cose che non so

  43. Chun-Li Chung 12/11/2014 alle 5:07 pm

    @facciadaperno: Rugani poco direi, essendo purtroppo da tempo stato precettato dai gobbi.
    Giusto così: in fondo noi corteggiamo il 30enne Rolando come sostituto (in corsa, peraltro) del 34enne Vidic.

  44. facciadaperno 12/11/2014 alle 5:05 pm

    “un soffio sul grilletto” diciamocelo, “è una cagata pazzesca” cit.

  45. Chun-Li Chung 12/11/2014 alle 5:03 pm

    @real: auguri per il libro! di cosa parla? io chissà quando mi ci metterò su un progetto che sta sempre li quasi finito nel cassetto, ma forse è meglio così 🙂

  46. facciadaperno 12/11/2014 alle 5:03 pm

    Riflettevo sulla nazionale : Moretti e Rugani, sapranno rinconcilare noi nerazzurri con la rappresentativa italica ?

  47. Chun-Li Chung 12/11/2014 alle 4:51 pm

    @interclubqingdao: un post al giorno dei tuoi mi fa ribaltare 😀

    cmq non ho messo Kovacic dato che è l’unico dei nostri assieme a Icardi che ha mercato. Senza vendere (Erick Thohir tra le righe-continuamente-cit.) la rosa dell’anno prossimo si differenzierà poco da questa, fatta salva un’improbabile informata di giuovanissimi, prestiti e parametri zero che si rivelassero tutti forti. E poi comincio ad avere dei dubbi che Mateo resti con noi per più di un bienni ancora, purtroppo…
    Ciò detto il Vangelo-con-giravolta-sul-posto Secondo Mateo non lo cederei mai. Certo è che in Bundes, Firmino e Calhanoglu stanno facendo i numeri e tra qualche mese saranno fuori pure dal nostro target.

    @doggolo: eh, io volevo pure metterci 2-3 giocatori in Serie B quest’anno, ma temevo il lancio di pietre e il marchio di ‘udinesità’ come ieri a Evarbec 🙂

  48. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 12/11/2014 alle 4:22 pm

    concordo con l’esimio lord, la fretta è la cosa peggiore, partire dalla caviglia e salire lentamente, quando si arriva al dischetto è un rigore a porta vuota.

  49. efiabeschi 12/11/2014 alle 4:08 pm

    Potremmo farci venire un Embolo (dal Basilea)…

  50. ugoland 12/11/2014 alle 4:01 pm

    ma saranno questi seppur nobili argomenti ad aver fatto sparire le quote rosa dal sito?

  51. lordpeto 12/11/2014 alle 3:51 pm

    Concordo con ventice’ sulla leccatio figae, l’alternanza e’ fondamentale, ma piu’ ancora e’ l’attesa: leccare i bordi e l’interno coscia senza fretta, poi basta un soffio sul grilletto e (s)viene.

  52. Ventice' 12/11/2014 alle 3:37 pm

    L’alternanza, l’alternanza è fondamentale: punta di fioretto e full immersion, punta di fioretto e full immersion, …

  53. Ventice' 12/11/2014 alle 3:34 pm

    Tutto giustissimo papagnolo, infatti mi autocito “se Benitez non si fosse comportato da porchettaro arrogante”

  54. micciacorta 12/11/2014 alle 3:21 pm

    benitez si è autoesonerato nella conferenza stampa post intercontinentale. Se si fosse limitato ad un laconico “bene così, adesso pensiamo al campionato” non sarebbe stato esonerato e a gennaio i soldi per il mercato sarebbero arrivati (e magari non avremmo preso quelle merde che abbiamo preso). A ben vedere questi anni di figure di merda sono dovuti al fatto che quel bastardo ciccione spagnolo non è riuscito a starsene zitto per 10 minuti.

  55. wellmax2 12/11/2014 alle 2:58 pm

    Dice bene venticé: Darko Ramarro Pancev

  56. ugoland 12/11/2014 alle 2:30 pm

    mah, invece del 3-5-tristezza magari il 4-2-fantasia sarebbe un passo avanti. Mi chiedo sempre come sarebbe finita se al centro della difesa non avessimo avuto chivu (con shalke e milan intendo)

  57. mrdeliorossi 12/11/2014 alle 2:01 pm

    Imperdibile l’ultimo titolo del Corriere dello Sport: “Fuga da Mazzarri”, per la regia di John Carpenter. non vedo l’ora di potermi gustare la classe purissima dei nostri finalmente libera di esprimersi sotto l’occhio vigile di Leonardo.

  58. megliosenza 12/11/2014 alle 2:00 pm

    300, come gli scudi della juve conteggiati dal demente

  59. megliosenza 12/11/2014 alle 1:59 pm

    Ancora qui imperterriti a pasticciarvi con i se avessimo e con l’avremmo potuto prendere: la malinconia come luce nel buio attuale… Ci manca solo un papiro…

  60. mariopoppins 12/11/2014 alle 1:58 pm

    Scusate l’onnipresenza ma oggi non ho voglia di fare un cazzo.

    Dentro fino al mento con barbetta (mia) inondata, sempre e comunque!

  61. iohosolocugine 12/11/2014 alle 1:55 pm

    stavo scorrendo un pò i vecchi post e ho notato che non abbiamo mai discusso di una cosa fondamentale, un tema tecnico tattico che va obbligatoriamente affrontato: ma voi come leccate la fica? dentro fino al mento o in punta di fioretto? o il giusto equilibrio tra le due cose?

  62. mariopoppins 12/11/2014 alle 1:48 pm

    I soldi da qualche parte li devi tirare fuori, poco da fare o monetizzi Kovacic o Icardi.

  63. interclubqingdao 12/11/2014 alle 1:45 pm

    Vedo che fate tutti a meno di Kovacic. State bene?

  64. mariopoppins 12/11/2014 alle 1:26 pm

    Vabè versione definitiva poi torno a lavorare:
    ——————–Bardi——————-
    M’Baye – Dragovic – Ranocchia — G5sus
    ————– Medel – Crisetig————
    Calhanoglu—— Praet —–Bakkali
    ———— ——– Icardi ——————

    Altro acquisto in meno, peraltro ci potrebbe stare anche un 433 con gli stessi giocatori.

  65. papagnolo 12/11/2014 alle 1:25 pm

    mi scuso per il commento over 5 righe… sono andato un attimo lungo
    era per farvi sapere che ero d’accordo un pò con tutte le posizioni (pro e contro benitez, pro e contro moratti), posso candidarmi a nuovo Direttore Artistico?
    come diceva Garzia dellaBBari “sono perfettamente d’accordo a metà col mister”

  66. Ze Capelas 12/11/2014 alle 1:24 pm

    no eh 😀

  67. Ze Capelas 12/11/2014 alle 1:23 pm

    darko kovacevic?

  68. ugoland 12/11/2014 alle 1:21 pm

    qua il problema post-triplete è stato solo uno: ma quanto caxxo guadagnava il direttore artistico?

  69. mariopoppins 12/11/2014 alle 1:07 pm

    Mi spiego meglio:
    ——————–Bardi——————-
    M’Baye – Dragovic – Ranocchia — G5sus
    ————– Medel – Tielemans————
    Calhanoglu—— Praet —–Bakkali
    ———— ——– Icardi ——————

    Fasce dietro più protette, più equilibrio al centrocampo, meno spesa. Anche se evidentemente assai meno teNnica.

    Se vi va bene faccio uno squillo a Ausilio.

  70. papagnolo 12/11/2014 alle 1:07 pm

    Lord delle 11.32 rappresenta la migliore sintesi dei fatti e degli errori commessi.

    Su Milito, conoscendo il Moratti, era oggettivamente difficile chiedere al presidente di cederlo quell’estate lì (come dice Venticè, per noi e per molti era il miglior centravanti del mondo) e non lo avrebbe ceduto nemmeno per IBRA + 70 milioni (così come non aveva venduto Adriano nel momento migliore) e preferì monetizzare con Balotelli (l’unico vendibile a furor di popolo)
    Se quel cazzone di Benitez non avesse avuto quell’atteggiamento arrogante al suo arrivo con la sua mania, da supercazzone, di cancellare ciò che DIO aveva costruito, avremmo forse oggi un progetto vero in corso (BENITEZ era, e resta, uno dei migliori manager che, inoltre, sa pure fare giuocare le squadre a pallone)
    Sbagliò lui a LUGLIO, sbagliò Moratti a non prendere i due pupilli Mascherano e Kuyt e così dopo due ottimi mesi (Settembre e Ottobre 2010 l’Inter giocava e dava spettacolo, diciamolo…) con la storia dei giocatori non abituati ad allenarsi, con gli infortuni, con la “penosa” processione dei nostri eroi all’hotel in cui DIO alloggiava per la partita contro il Bilan, tutto iniziò a crollare.
    GLi eroi decisero di fare i finti infortunati, salvo resuscitare per la finale contro il Mazembe, Benitez disse quello che c’era da dire palesemente (probabilmente lo aveva già detto privatamente mille volte ma non lo avevano ascoltato, anche per l’atteggiamento cazzone di Ciccio) e fu mandato a ffanculo!
    La dimostrazione del suo atteggiamento sbagliato fu che, appena arrivato sua “empatia-simpatia-sciampagneria” Leonardo, il buoncazzone Moratti prese CINQUE nuovi giocatori, di cui 3 titolari (Ranocchia-Naga-Pazzini)

    Ribadisco, un BENITEZ inquadrato e supportato dalla società, ci avrebbe risparmiato 4 anni di Ranieri-Gasperini-Stramaccioni e quella merda che oggi abbiamo in panchina
    ZIOCANTANTE (cit.) se penso che abbiamo preso FORLAN in pensione come post ETO’O, se penso alla trattativa fiume per prendere D’Ambrosio (invece di Naingollan), ZIOCANTANTE!!!!

  71. interclubqingdao 12/11/2014 alle 1:03 pm

    Date anche voi un contributo con la rubrica “Questa avrebbe potuto dirla anche Mazzarri”.

  72. mariopoppins 12/11/2014 alle 1:02 pm

    Chun-Li Chung 12/11/2014 alle 10:36 am
    ——————–Bardi——————-
    Widmer – Dragovic – G5sus – V. Lazaro ( o Darmian adattato)
    ————– Medel – D. Praet————
    Candreva —– Calhanoglu —–Bakkali
    ———— ——– Icardi ——————

    tutti pagabili in comode rate vitalizie.

    Ma non ci starebbe meglio Tielemans per Praet? Gioco per gioco con Calhanoglu al posto di Candreva che da Lotirchio a far la spesa non ci andrei.
    Comunque per una selva di acquisti di tal fatta si dovrebbe monetizzare anche Icardi IMHO.

  73. interclubqingdao 12/11/2014 alle 12:59 pm

    Mazzarri: “Andreolli aveva un alito pesantissimo che ha ammorbato lo spogliatoio. Non si riusciva a respirare e questo ha poi condizionato la prestazione dei ragazzi nel primo tempo. Nell’intervallo ho chiesto ad Andreolli di non rientrare negli spogliatoi e di rimanere a riscaldarsi in campo e i risultati nel secondo tempo si sono visti. Purtroppo non possiamo giocare bene solo per 45 minuti”.

    Mi porto avanti con le prossime scuse.

  74. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 12/11/2014 alle 12:55 pm

    Con Lazaro almeno vedremmo un miracolato in campo, vado

  75. Ventice' 12/11/2014 alle 12:42 pm

    evarbec, se ho ben interpretato il commento di wellmax, direi che ti sei già risposto da solo rievocando il mitico kRamarro 😉

  76. interclubqingdao 12/11/2014 alle 12:42 pm

    Sulle donne vi do un consiglio gratis: “Cercate di capire in fretta la condizione ormonale del soggetto e poi cercate di capire come utilizza i pochi o tanti ormoni che ha, sopra tutto se sono tanti. Se ha pochi ormoni, mollate comunque”.
    Capite il suo giro di “endorfine” e non perderete mai tempo con una rompi coglioni.

  77. evarbec 12/11/2014 alle 12:41 pm

    Come tristezza? Qua si parla di fine letteratura, di vite vissute, di wasabi, di Lazaro e di Rui Poi mentre scrivo sto sentendo Love is noise dei Verve, altro che tristezza,

  78. Ventice' 12/11/2014 alle 12:39 pm

    lord: come quasi sempre mi capita leggendoti, sono d’accordissimo con te. Un solo appunto: i bilanci 2009-10 e 2010-11, includendo quindi ricavi CL 2010, cessioni Balo e Ibra etc., vedono comunque una perdita netta di 69 e 86 milioni di Euro rispettivamente, per non parlare delle altre centinaia di milioni di perdite del periodo 2006-2009 che hanno contribuito a costruire la squadra dei nostri sogni. Quindi ribadisco: triplete pagato a cambiali, che stiamo scontando adesso.

  79. ugoland 12/11/2014 alle 12:37 pm

    che è quest’aria di tristezza stamattina? continuando così non ci arriviamo al derby il 23/11

  80. evarbec 12/11/2014 alle 12:22 pm

    Well, mi sto scervellando e l’ unico nome che riesco ad associare a Darko ( a parte il Ramarro) è Donnie. Ma a chi ti riferisci?

  81. realsbatibalovic 12/11/2014 alle 12:20 pm

    “Tirate fuori La figa e la farfalla”…

    Evarbec mi sono ribaltato!

  82. realsbatibalovic 12/11/2014 alle 12:18 pm

    Prego Enrico! 😀

    Mi sono dimenticato di dire che sul fatto di essere piccoletto anche io ci ho costruito una carriera!!! Il primo che mi tocca Thohir gli mordo le ginocchia!!!

  83. elganassa 12/11/2014 alle 11:55 am

    L’Inter, la vita e la fagiana: un’eterna ghirlanda brillante (cit.)

  84. wellmax2 12/11/2014 alle 11:55 am

    @Chung: figuriamoci se l’Inter scendesse in campo con quella formazione. Con Lazaro, centrocampista offensivo, terzino di fascia poi, un programma. Qui si contestano Hernanes, Icardi, Palacio, Kovacic, Vidic… sono tutti scemi. Figuriamoci Calhanoglu e Lazaro che non giocano nella loro squadra, Praet insieme a Medel, coppia da urlo, e Dragovic che se la intende con JJ. Ho letto qualche post in cui ci si augurava un cambio Saviola/Kovacic, questo è tutto dire. Anche Kramarric che nel cognome ricorda tanto un famoso Darko

  85. evarbec 12/11/2014 alle 11:50 am

    Vero, piu asian ma anche poetico e non rende la dicotomia tra il mondo lordiano e quello realiano. E puoi vuoi mettere per i nostri nipoti che figata quando a scuola le loro insegnanti diranno…bene ragazzi oggi studiamo i grandi classici. Tirate fuori La figa e la farfalla… Sai le risate, a noi dicevano tirate fuori i Promessi sposi!

  86. Angelo Farina 12/11/2014 alle 11:49 am

    comunque stamattina leggendo alcuni articoli economici sull’inter ahime ho scoperto di aver avuto sempre ragione… l’inter è in un bel cul de sac da cui sarà molto difficile uscire e che darà a questo sito un successo imperituro. tutti i duecentotrentasette maghi del marketing assoldati dal cinesino hanno fatto i calcoli sullo sviluppo economico dell’inter diciamo alla renzi style; cioè hanno fatto delle previsioni sugli introiti complessivi troppo ottimistici ignorando completamente che il perno di tutto il meccanismo dovesse essere una squadra si giovane ma altrettanto divertente e di successo toppando clamorosamente. il risultato che fino ad’ora si sono persi circa tremilioni al botteghino e che il main sponsor pirelli si sta per defilare e non c’è traccia di un nuovo sponsor che porti i ventimilioni agognati. la realtà è che abbiamo un allenatore che allontana le persone dallo stadio(il costo addirittura si calcola si il doppio di quello effettivamente pagato) una squadra che fa cagare e i risultati finanziari che peggiorano. parliamo di donne.

  87. elmichetta 12/11/2014 alle 11:41 am

    “Il fiore e la farfalla” fa molto piu’ asian.

  88. evarbec 12/11/2014 alle 11:35 am

    Ho il titolo allitterato del libro epistolare del libro di Lord e Real.
    La figa e la farfalla Edizioni Sellerio
    Io lo compro

  89. realsbatibalovic 12/11/2014 alle 11:34 am

    Evarbec: belle domande, un po’ alla volta gliele farò! Mo’ me le segno… 😀

    Doggolo: com’è che non hai più risposto alla mail???

    Lord: devi resettare la tua visione della mia visione se vuoi scrivere un libro a quattro mani. Perché io ho una posizione un po’ diversa, che può essere riassunta in un semplice: carpe diem. Con la mia amichetta sudarmericana ho fatto ciò che desideravo fin che è stato piacevole, quando non lo è stato più ci abbiamo dato un taglio. E va benissimo così! Non so se capisci cosa intendo… non vedo roselline e stelline, vivo alla giornata e prendo il bello e il buono. Ma non mi attacco a niente e a nessuno! Questo è un buon modo per fare eccellenti esperienze, senza bisogno di abbandonarsi al cinismo ma senza nemmeno perdere tempo o di farsi inutili illusioni. Vivo quel che viene.
    Su quest’ultima persona di cui ho parlato, che ripeto è un’amica: che intendi? Non ho proprio niente da offrirle. Se vuole fare una scopata me lo dirà e ben venga, se no resteremo così. Non mi pare di correre grossi rischi! 😀

  90. baronebirra74 12/11/2014 alle 11:34 am

    Mamma over 30 = MILF
    Over 30 senza figli = Cougar
    Nonna comunque attraente = GILF

    non ringraziatemi tutti assieme

  91. lordpeto 12/11/2014 alle 11:32 am

    Ventice,
    tutto giusto ma ricordiamoci che il triplete e’ anche figlio di Ibra a 50 milioni piu’ eto’o, che ha portato circa 70 milioni di euro di CL, piu’ 25 di Balo, piu’ 15 per Mourinho (ziocaro 15 milioni di clausola per liberare Dio, questo da’ la misura dell’incompetenza galoppante rotante assoluta: vuoi Jose’? Dammi 150 milioni). Quindi e’ vero che la il Triplete e’ costato, ma e’ anche vero che ha portato almeno un 120 milioni in saccoccia (a Moratti).
    Il 23 maggio davo milito al Real per 15 milioni piu’ Benzema, e nessuno avrebbe storto il naso. 15 per Cavani, poi prendevi Mascherano e Kuyt per far star buono il panzone e ti facevi altre 3 finali di CL in questi 4 anni, anziche’ mangiare merda coi gasmerdini, gli strafattoni e i merdarri (liberandoti di Maicon a 3 milioni, wes a 7, roba da ricovero coatto, lucio e JC a zero…non farmici pensare che spacco tutto, spaco botilia, amazo familia).

  92. Ventice' 12/11/2014 alle 11:30 am

    real sei un poeta, comprerò il tuo romanzo

  93. lordpeto 12/11/2014 alle 11:23 am

    Ma sul ruimusuaku ci va il wasabi?

  94. lordpeto 12/11/2014 alle 11:23 am

    Se l’umanita’ e’ composta per il 90% da teste di cazzo, ricordiamoci che nel mondo pallonaro si sale tranquillamente al 97,5%.

  95. Ventice' 12/11/2014 alle 11:21 am

    ugoland, stiamo dicendo più o meno la stessa cosa. Dopo il triplete la direzione andava cambiata perché finanziariamente non più sostenibile. Una dirigenza competente, aiutata dall’allenatore giusto imbroccato grazie a scelta oculata e con un po’ di culo (vedi Roma 2013), avrebbe sfruttato la posizione di vantaggio e il capitale sportivo di quel momento d’oro per rinnovare rimanendo competitivi. Col senno di poi, è chiaro che l’agosto 2010 era il momento giusto per vendere molti pezzi pregiati, ma te lo immagini Moratti che vende nel giro di pochi mesi gli argentini, Sneijder, Maicon etc.? Immaginati la reazione della tifoseria. Io stesso confesso che, pur infastidito dall’intervista di Milito a Madrid, non me la sarei sentita di rinunciare a quello che era in quel momento il più forte centravanti del mondo. Quindi il punto che volevo evidenziare è che, al netto dei molti ed evidenti errori del post-2010 (molti dei quali però sono evidenti solo col senno di poi), la situazione in cui ci troviamo adesso è in gran parte figlia dello sforzo economico del triplete. Molte altre squadre in Italia e in Europa (lasciando perdere le vere eccellenze Real, Barça, Bayern) sembrano al momento avere un magnifico progetto, grazie a vera capacità o botte di culo, ma sono squadre che poi alla fine vincono poco o nulla, e soprattutto non vengono da un triplete pagato a cambiali.

    Comunque, basta voli pindarici e seghine. A meno di sbracamento totale, Mazzarri fino a giugno: considerando il suo cv, è lui la persona giusta per portarci alla salvezza.

  96. evarbec 12/11/2014 alle 11:20 am

    Musuaku e Rui. Sentite anche il suono… Ruimusuaku, altro che LazaroWidmer. Una poesia

  97. Angelo Farina 12/11/2014 alle 11:19 am

    meno male che c’è real che ci sposta su ragionamenti ben più filosofici

  98. doggolo 12/11/2014 alle 11:08 am

    cin ciu lin, complimenti per la conoscenza di giovani talenti europei.
    hai fatto nomi importanti, ti metterei al posto di peter help.

  99. evarbec 12/11/2014 alle 11:05 am

    Io ad una persona all interno di quel bel mondo farei domande molto tecniche, tipo chi sono i calciatori culi, è vero che Muntari è famoso nell ambiente per la sua megaminchia e Zanetti per l’esatto opposto, chi si ubriaca piu bspesso, in che cazzo di lingua parlano fra di loro all’ Udinese , insomma cose così. Di questo non te ne ha parlato?

  100. doggolo 12/11/2014 alle 11:05 am

    ormai hai detto tutto real, a me che cazzo racconti?

    kramaric ha una cosa che mi piace molto, segna come un porcu dighel.

  101. lordpeto 12/11/2014 alle 11:04 am

    Real,
    come ti dissi, dovremmo scrivere un libro a 4 mani, tu che farfalleggi e io che ti stronco tutta la poesia: un dialogo immaginario (ma non tropo) tra un idealista e un nichilista.
    Al momento, sulla latina avevo ragione io. Su quest’altra stiamo a vedere…ma per me ne vuole.

  102. realsbatibalovic 12/11/2014 alle 11:02 am

    Michetta non le faccio da papà, non è così giovane! Mi piace, è simpatica, in questo periodo sto con un’altra – parlo da un punto di vista scopereccio – quindi che c’è di strano? Mi diverto e gli occhi ne traggono godimento.

  103. realsbatibalovic 12/11/2014 alle 11:01 am

    Due risposte brevi ad altre domande:

    1. Il calciatore in questione ha segnato all’Inter e in un lontano passato è stato anche accostato all’Inter (ma questo vale per millemila calciatori no?!? :-D).

    2. Il punto non è nè che i giocatori se ne fregano, perché non è così, nè che sono sensibili come farfalle: il punto è che in uno spogliatoio ci sono mille teste da far convivere, che a volte all’interno della stessa squadra gioca gente che nemmeno buongiorno e buonasera, che le dinamiche di spogliatoio sono molto più semplici e infantili, a volte di quello che pensiamo.

    Per esempio, se un allenatore è un pirla ed è nell’occhio del ciclone, i giocatori tirano un sospiro di sollievo ed entrano in campo meno concentrato perché la colpa la daranno comunque al Mister. In più, se il Mister è un pirla presuntuoso che non ascolta nessuno, dopo un po’ quello che dice ai giocatori entra da una parte ed esce dall’altra, e i risultati si vedono.

    Ah, nel 95% dei casi i giocatori non diranno niente di male del Mister perché sanno che potrebbero ritrovarselo ad allenarli in un’altra squadra prima o poi… 🙂

    La parte più succosa è più complessa e ci vorrebbe tempo, ora devo andare. 😀

  104. elmichetta 12/11/2014 alle 10:59 am

    sto con lord.
    Real, non si puo’ sentire che ci esci insieme per farle da papa’!

  105. realsbatibalovic 12/11/2014 alle 10:54 am

    Lord. oh Lord!
    Come cantano i miei adorati bluesman… in effetti, devo ammettere che dopo gli ‘anta, ma soprattutto dopo averne passate di tutti i colori causa ex moglie allucinante, le cose si vedono in modo diverso. E forse io ho un carattere particolare, e di sicuro sono un inguaribile romantico. E di certo le donne mi incuriosiscono (e offrono tanto materiale da romanzo: sto lavorando sul mio primo, fra parentesi, la prima lettura da parte della casa editrice è stata molto promettente! :-D).

    Ora, l’altro punto su cui hai azzeccato è: ne ho viste un po’, non tantissime, ma un po’, in camera da letto e da quelle parti. Per cui sono meravigliosamente distaccato, certe piccolezze e miserie di uomini e donne le ho accettate e non mi interessano più, prendo solo il meglio. La latina: passato il bel periodo insieme, mi sono accorto che non mi andava di averla fra i piedi – e nemmeno a lei a dire il vero, non era adatta – per cui le ho fatto notare che sarebbe stata più felice al suo PAese secondo me: l’ho accompagnata all’aeroporto in una triste e dolcissima alba di inizio autunno ed è tornata in Sudamerica, da dove ogni tanto (!!!) mi telefona per raccontarmi come se la passa.

    Questa ragazza di cui parlo è, davvero, una bella persona, senza alcun tipo di interesse. Non ho niente da offrire, d’altronde: sono rimasto disoccupato, ho due figli a carico, non ho una lira e il futuro è tetro: se una donna mi si accompagna in queste condizioni, è davvero solo per il piacere della compagnia. Eppure, stranamente, questo misto di distacco e amore che sento a quanto pare crea un humus che fa stare bene loro e, lo ammetto, anche me (una di esse, per mia fortuna, viene periodicamente a passare qualche week end da me, così da lenire le pene del corpo e dello spirito).

    Spero di non avervi annoiato troppo

    Ciao LORD!!! 😀

  106. evarbec 12/11/2014 alle 10:53 am

    Real quando parli di cose che non immaginiamo ti riferisci al fatto che ti ha detto che ai calciatori non gliene frega un cazzo della loro squadra, che sono interessati solo ai soldi e alla figa,che fanno bagordi inenarrabili, che sono viziati e incredibilmente stupidi? Se fosse così per me niente di nuovo, se invece intendi che sono sensibili e forti come la Farfalla e lo scafandro, su su dicci…

  107. lordpeto 12/11/2014 alle 10:47 am

    Doggy che mi dici di kramaric? Io ancora non l’ho mai visto all’opera.

  108. baronebirra74 12/11/2014 alle 10:45 am

    http://www.wired.it/economia/business/2014/10/30/inter-tutti-i-conti-filippino-thohir/

    “L’indonesiano, poi, nella scorsa primavera ha concesso al proprio club un prestito fruttifero, un finanziamento da 22,3 milioni a un tasso dell’8% annuo. In pratica ha prestato dei soldi al club e si è fatto pagare gli interessi. Cosa che a Moratti, colpito da continue bordate sulla sua gestione, non può aver ulteriormente gradito.”

    Bella paraculata signor Presidente.

  109. lordpeto 12/11/2014 alle 10:39 am

    Real,
    io ti voglio un gran bene, ma a volte non capisco se dopo gli ‘anta si vede il mondo in un altro modo o se sei solo un inguaribile romantico…eh si che di baldracche ne hai viste in carriera eh!
    Eppure sei sempre fiducioso, sempre a parlare di belle persone (ma chi, le donne???), di amicizia (WTF!)…forse e’ per questo tuo idealismo tranquillizzante, misto alla proiezione di figura paterna che fa si che codeste pulzelle meravigliose ti si avvicinino fiduciose, piu’ di quanto tu stesso t’aspetti.
    Eppure per me, nel mio squallido pragmatismo essenziale, le cose non tornano… Che fine ha fatto la latina (altra bellissima persona…) che voleva il permesso di soggiorno?
    E questa nuova cougar, ne vuole? No perche’ se a cena si parla e si ride di solito e’ perche’ ne vuole…

  110. Chun-Li Chung 12/11/2014 alle 10:36 am

    ——————–Bardi——————-
    Widmer – Dragovic – G5sus – V. Lazaro ( o Darmian adattato)
    ————– Medel – D. Praet————
    Candreva —– Calhanoglu —–Bakkali
    ———— ——– Icardi ——————

    tutti pagabili in comode rate vitalizie.

  111. mao3200 12/11/2014 alle 10:35 am

    @real
    Dovresti darci qualche info più su succosa allora!

  112. mariopoppins 12/11/2014 alle 10:28 am

    Uesli 11/11/2014 alle 10:14 pm
    Anche il progetto Borussia di kloppete Klopp va a gonfie vele. Ultimo posto in Bundes.
    Praticamente il Parma.

    C’è di buono che non ci dobbiamo giocare …

  113. Chun-Li Chung 12/11/2014 alle 10:12 am

    @real: se è single e sta sulla trentina, si può cominciare a parlare di ‘cougar’?
    altrimenti vai di neologismo, che la galassia della fregna ha tante sfumature e sottocategorie

    p.s. dicci almeno se il calciatore in questione non ha mai fatto gol all’Inter, così il cerchio si restringe a pochi! 🙂

  114. realsbatibalovic 12/11/2014 alle 10:07 am

    Caro Enricobertaccini,
    voglio evitare sia le pietre, sia lo stolkeraggio. Allora sarà tenebroso e misterioso ma soprattutto breve: per motivi che non sto lì a dire, ma legati a una questione lavorativa mia, alla mia veneranda età sono uscito con una tipa spaziale ex fidanzata di un calciatore famoso (in un’età di mezzo fra teen e Milf, che non so come si definisce: era la cosa che chiedevo prima e che nessuno mi ha detto).

    Ora, pensavo che la cosa si esaurisse lì e che lei non avesse alcun interesse umano nei miei confronti. Invece ci siamo stati simpatici e siamo diventati amici, ogni tanto incredibilmente usciamo insieme – vi assicuro che è strano, ma lei è una bella persona per mia fortuna – e naturalmente le chiedo informazioni, curiosità e altro sui calciatori, su quel mondo, su come funziona, sul suo ex eccetera. Quando ne senti parlare da una che è stata insieme a un calciatore, quando senti descrivere la loro vita diciamo “dall’interno”, molte delle nostre chiacchiere ve lo assicuro vanno a farsi benedire!

    Ah, le voglio molto bene, a scanso di equivoci, è una ragazza in gamba e intelligente, per cui niente battute pecorecce (tanto non me la darà mai ahhahahahahahahahah).

  115. evarbec 12/11/2014 alle 9:57 am

    BUONGIORNO A TUTTI, da sotto lo splendido cielo di Lombardia. Che sia una giornata luminosa e serena. W Muniz

  116. cuchu4trainer 12/11/2014 alle 9:25 am

    Glande Fabio Monti glandissimo.
    Grazie per averci aperto gli occhi.

  117. mrdeliorossi 12/11/2014 alle 12:43 am

    di Wome ricordo ancora la splendida definizione data dalla redazione di allora: l’uomo con un canguro in mezzo alle gambe!

  118. enricobertaccini 11/11/2014 alle 10:29 pm

    @real
    Così non si fa. Adesso racconta o ti stalkererò all’infinito (anche perchè c’è la sosta, e di che parliamo sennò?). 🙂

  119. elmichetta 11/11/2014 alle 10:16 pm

    Grande Inter siamo sempre i primi della fila, i precursori di tutto.
    Peccato stavolta il futuro sia il declino, per non dire lammerda.

  120. Uesli 11/11/2014 alle 10:14 pm

    Anche il progetto Borussia di kloppete Klopp va a gonfie vele. Ultimo posto in Bundes.
    Praticamente il Parma.

  121. Uesli 11/11/2014 alle 10:08 pm

    Ah il progetto ggiovani dell’Inter…che bello il progetto GGiovani dell’Inter.
    Il primo che scende in campo e sbaglia un passaggio diventa un topo di fogna inutile (MBaye, Benassi, Duncan…non mi ricordo gli altri). Teniamo quella sedia inutile di Samerd perchè altrimenti un portiere GGGiovane sarebbe fischiato come un topo.
    I due migliori giovani che abbiamo Kova e Icardi si guardano bene dal rinnovare con noi e cercano squadra in giro.

    benebene

  122. realsbatibalovic 11/11/2014 alle 9:49 pm

    Come si chiamano le donne che non sono più teen ma non sono ancora milf? Avrei una storia divertente da raccontare a proposito di tope, ma poi mi tirano le pietre, allora la racconterò solo a Doggolo! 😀

  123. Jack Cat 11/11/2014 alle 8:10 pm

    ma che c’abbiamo la diarrea cronica all’inter?
    sto decerebrato
    mazzarri vattene

  124. Chun-Li Chung 11/11/2014 alle 8:00 pm

    @interclubqingdao 7:55 pm 😀

  125. interclubqingdao 11/11/2014 alle 7:55 pm

    Me lo vedo Thohir alla scrivania del Preside e Mazzarri che entra con finto disappunto: “Mi è esploso il preservativo durante la sveltina mattutina, guardi, ce l’ho ancora qui”.

  126. Chun-Li Chung 11/11/2014 alle 7:54 pm

    “inter 2013-2014:l’inter prova a prendere mazzarri, ci riesce”: perfetta sintesi delle sfighe e nostre e progettualità (a volte casuali) degli altri.

    Mi immagino, o meglio sogno sapendo che è impossibile oramai, uno sliding doors a roma con lamela che fa l’esterno nel 3-5-2, oppure a torino pepe seconda punta dietro matri (staffetta con vucinic, gli unici due attaccanti in rosa), e behrami preferito a vidal a far legna davanti a buffon. estasi.

  127. facciadaperno 11/11/2014 alle 7:47 pm

    Guardando l’inquietante schiena glabra, mi chiedo se la moglie di Mazzarri gli schiaccia i punti neri.

  128. facciadaperno 11/11/2014 alle 7:45 pm

    Comunque, si vince sia il Derby che con la Rometta, garantito al limone.
    E se, anzi e quando accadrà dalla pianura padana risuonerà l’urlo :
    SCUDODURO IN GHIACCIO !

  129. interclubqingdao 11/11/2014 alle 7:42 pm

    L’unica cosa che odiavo della scuola era l’entrata alle 8:00. Tutto il resto mi piaceva, anche perché 2/3 erano ragazze nella mia classe, alle superiori.
    Però a un certo punto ho iniziato ad accumulare ritardi all’entrata e mi son ruotato tutte le scuse possibili con i vari professori.
    Mi sentivo orgoglioso delle palle che riuscivo a inventare. Ecco, Mazzarri mi ha tolto pure questo, ne inventa a raffica e adesso ho perso quell’orgoglio.

  130. elganassa 11/11/2014 alle 7:19 pm

    Gestire aziendalmente/professionalmente l’Inter a mio parere è un po’ come pretendere di codificare l’arte, razionalizzare l’ammore, trovare una teoria che comprenda meccanica quantistica e relatività generale, insegnare a uolter la difesa a 4 …

  131. alinghi2 11/11/2014 alle 7:15 pm

    Parliamo di Moratti,che’ e’ stato Moratti,con i suoi pregi ed i suoi difetti.
    Il pacchetto Moratti era questo,ed in fondo non era diverso da suo padre.Suo padre era quello che Herrera gli dava il bigliettino di chi doveva cedere e lui lo buttava nel cestino appena uscito.
    Impossibile pensare che si sarebbe sbarazzato di chi gli aveva regalato un sogno.
    Lo avrebbe dovuto fare,ma MM non e’ mai stato cosi’.

  132. rabahmadjer 11/11/2014 alle 7:15 pm

    2011-2012: la juve prova a prendere mazzarri, veto di adl, alla juve arriva conte.
    roma 2103-2014: la roma prvoa a prendere mazzarri, poi prova allegri poi alla fine piglia garcia
    inter 2013-2014:l’inter prova a prendere mazzarri, ci riesce.

  133. evarbec 11/11/2014 alle 7:14 pm

    La vera verità é che senza tanti soldi nel calcio, che non é il mondo imprenditoriale classico, o sei Steve Jobs o Amancio Ortega visionari geniali o altrimenti parlare di progetto é inutile e bisogna basarsi sul culo

  134. interclubqingdao 11/11/2014 alle 7:11 pm

    Io mi accontento del progetto Mazzarri, un bel calcio in culo e il progetto e bell’e che realizzato.

  135. ugoland 11/11/2014 alle 7:06 pm

    @venticè, lascia perdere. Dopo il triplete una dirigenza un tantino accorta avrebbe gestito in maniera diversa la situazione. Milito dopo l’intervista di madrid poteva benissimo essere venduto in cambio di altri (cavani ad esempio, trattato e non preso) così come gli altri che hanno preteso aumenti. Ma è facile parlare adesso…

  136. alinghi2 11/11/2014 alle 6:53 pm

    @Angelo,Garcia e’ l’allenatore giusto al posto giusto.
    Bravo o non bravo,e’ arrivato alla Roma per ripiego ed ha la squadra che piu’ si adatta al suo modo di giocare le partite.
    Garcia all’Inter probabilmente verrebbe stritolato in meno di 2 mesi,come chiunque in questo momento.Non dimentichiamo che qui si fischia a prescindere,gia’ dall’annuncio delle formazioni.
    E anche a Roma,comunque,gli bastera’ perdere 2 derby di fila per trovarsi i bengala accesi nel culo. 😉

  137. Ventice' 11/11/2014 alle 6:44 pm

    Sì va bene la Roma, il Benfica etc., ma qui ci dimentichiamo sempre di una cosa: 4 anni e mezzo fa vincevamo il Triplete.
    Il Triplete c’è costato un botto di debiti.
    Ai tempi d’oro babbo Massimo avrebbe ripianato tutto in un bao come fosse antani, ma nel post 2010, causa grisi economica, FPF etc., si è dovuto cercare altre strade.
    “Progetto” dell’Inter FC post-triplete: liberarsi gradualmente dagli ingaggi più pesanti, investire su giovani o meno giovani promesse sperando di valorizzarle e costruirci il ricambio generazionale della squadra o rivenderle, ridurre i debiti e cercare gradualmente un modello sostenibile.
    Idea sulla carta anche condivisibile, ma implementata alla cazzo di cane con acquisti incomprensibili di pipponi strapagati e ingaggi di allenatori orridi. Chissà, forse se Benitez non si fosse comportato da porchettaro arrogante, o se a qualcuno in Inter FC fosse venuta l’idea Cholo nel 2011 quando ancora non se lo cagava nessuno adesso staremmo raccontando un’altra storia.
    Ma scambierei il triplete col progetto Roma o Benfica? Col cazzo no.

  138. Angelo Farina 11/11/2014 alle 6:44 pm

    alinghi scusami ma io no credo che garcia sia questo grande portento tecnico-tattico e poi conoscendo bene roma penso che abbia acquisito troppo rapidamente quella patina romanesca tanto simpatica ma anche tanto perdente.

  139. alinghi2 11/11/2014 alle 6:37 pm

    @AngeloFarina
    Il mio post non voleva sminuire Allegri,ma solo sottolineare che a volte ci vuole anche una buona dose di fortuna,o colpo di culo.
    Qualsiasi progetto poi ha bisogno anche di questa componente.Con i se e con i ma non si combina granche’,pero’ per stare in casa nostra,lo scudetto dei record nasce dal “Tacco di Allah” rispedito al mittente con l’arrivo di Ramon Diaz.Oppure il triplete parte con il 6 al superenalotto di Ibra ceduto in cambio di Eto’o piu’ una quarantina di milioni.
    Entrambi fondamentali,entrambi arrivati in barba al progetto

  140. mariopoppins 11/11/2014 alle 6:34 pm

    lordpeto 11/11/2014 alle 6:13 pm
    A me piace il progetto Inter: non si capisce un cazzo e c’e’ sempre qualcosa di cui lamentarsi…poi senza motivo, ogni 10/15 anni rompiamo il culo a tutti a suon di record, giusto per ricordare al mondo che noi siamo noi, e voi non siete un cazzo.

    Condivido in pieno. Sarebbe comunque splendidissimo se non capitassero così spesso delle figure di merda clamorose. Ma tutto non si può avere.

  141. Angelo Farina 11/11/2014 alle 6:24 pm

    io allegri lo rispetto. anche se ai più sembra un coglione ha lasciato più di una sull’altare a fatto placare con calma quei due o tre coglioncini della difesa a tre della rube e ha sistemato quella squadra in maniera moderna.

  142. evarbec 11/11/2014 alle 6:23 pm

    Bravo Alinghi, ci sono dei progetti basati su analisi e modelli e altri basati al 70% sulla casualita’ e proprio per tale motivo non possono essere chiamati progetti ma botte di culo.
    Io credo al progetto – culo Rosario Muniz

  143. macri 11/11/2014 alle 6:21 pm

    cmq questa deriva nel sito verso le anzianotte è preoccupante

  144. alinghi2 11/11/2014 alle 6:17 pm

    Il progetto della Roma pero’ parte anche da una botta di culo.
    Hanno preso quel mister perche’ non sono riusciti a prendere Allegri….
    Giusto perche’ altrimenti qui sembra che tutti gli altri sono fenomeni

  145. macri 11/11/2014 alle 6:15 pm

    Io mi sarei invece calato gli allucinogeni come Rust e sperimentare improvvise e vivide allucinazioni con la daddario e la simmons.

  146. lordpeto 11/11/2014 alle 6:13 pm

    A me piace il progetto Inter: non si capisce un cazzo e c’e’ sempre qualcosa di cui lamentarsi…poi senza motivo, ogni 10/15 anni rompiamo il culo a tutti a suon di record, giusto per ricordare al mondo che noi siamo noi, e voi non siete un cazzo.

  147. doggolo 11/11/2014 alle 6:04 pm

    io in trude detective mi sarei trombato più volentieri alexandra daddario e lili simmons.

  148. rabahmadjer 11/11/2014 alle 6:02 pm

    anche la roma ha un progetto.
    dopo due stagioni di fallimenti – luis enrique + zeman/andreazzoli- hanno azzeccato tutte le mosse dopo aver capito gli errori.
    hanno avuto anche la botta di culo di azzeccare per caso l’allenatore giusto, ma hanno messo su un progetto che garantirà competitività per i prossimi anni.
    forse nn vincono quest’anno, ma il prossimo potrebbero.
    per farlo però hanno dovuto dare via marquinhos e lamela.
    forse a noi toccherà dar via kovacic e icardi.

  149. buffalo (@buffaloman89) 11/11/2014 alle 5:55 pm

    aaahhh Jessica Alba tanta roba, io da quando ho visto True Detective sogno costantemente di trombarmi sua milfità Michelle Monaghan.

  150. evarbec 11/11/2014 alle 5:55 pm

    Lisbona ed Oporto sono le 2 città più importanti del Portogallo, Basilea è la capitale svizzera con sponsor la terza multinazionale del farmaco al mondo e lo Shaktar e’ ricchissimo. Diciamo che non sono proprio i punti di partenza della squadra di Udine. W il modello Udinese, altro che tristezza. E w Jessica Alba

  151. Angelo Farina 11/11/2014 alle 5:47 pm

    l’udinese senza di natale non ha progetto, sarebbe già in b da tre anni

  152. doggolo 11/11/2014 alle 5:45 pm

    basta vedere i giovani che giocano o hanno giocato in squadre come benfica porto e shaktar, hanno un cazzo di progetto serio, lungimirante e nel loro piccolo vincente. si chiama progetto quello, ci sono progetti alla cazzo e poi ci sono i progetti. il Benfica ha un progetto.
    w il progetto.

  153. evarbec 11/11/2014 alle 5:39 pm

    Il progetto Benfica? Il progetto Basilea? Il progetto Shaktar? Il Progetto Muniz no? Progetto ormai è diventato sinonimo di quslsiasi cosa. Quando non si sa bene quali argomentazioni portare concretamente, vedi la nostra Beneamata, ecco la parola magica. E poi io i miei sogni mica li spreco per Mou e Ronaldo all’ Inter, sogno di fare 6 al Superenalotto o di trombarmi Jessica Alba

  154. Ventice' 11/11/2014 alle 5:37 pm

    Come non essere d’accordo con Doggolo… Dai su, siamo nella merda e tutti d’accordo ma almeno i sogni dovrebbero essere d’oro, non color Udinese.
    Chun-Li Chung 11/11/2014 alle 5:03 pm –> genio

  155. doggolo 11/11/2014 alle 5:37 pm

    andrea berta andrebbe benissimo, ma ha rinnovato lo scorso giugno con l’atletico.

  156. mao3200 11/11/2014 alle 5:34 pm

    cocmunqe Raba su Lo Monaco, sapevo della sua presidenza.

    Andrea Berta vi fa schifo?

  157. mao3200 11/11/2014 alle 5:33 pm

    io adoro il progetto Benfica, ma piu che altro per la bella parola in se…..

  158. elmichetta 11/11/2014 alle 5:32 pm

    Io vi stimo perche’ oggi guardo il mondo fuori (dalla finestra) e mi stupisco che ci sia ancora qualcuno di vivo.
    Per parlare dei Pozzo, poi!!!

  159. facciadaperno 11/11/2014 alle 5:30 pm

    Forza, ditelo, coraggio, non vergongnatevi, dellUdinese quello che vorreste è
    I L P R O G E T T O S T R A M A ….PENTITEVI E SOFFRITE CON MAZZAR-AL-AKHBAR !

  160. doggolo 11/11/2014 alle 5:28 pm

    oltre a quelli già citati da rabah invidio i progetti benfica, basilea..per restare nel vostro basso profilo.
    l’udinella dei pozzos, ma cosa cazzo mi rappresenta?

  161. macri 11/11/2014 alle 5:26 pm

    cmq il laser era puntato sugli occhi di Mazzarri, continuava a dire di vedere una buona Inter.

  162. evarbec 11/11/2014 alle 5:24 pm

    Siete dei craponi. Non si parla di replicare l Udinese in casa Inter ma di invidiare le capacità manageriali. Mettiamola cosi, Moratti con le capacità dei Pozzos ed un pochino del suo cuore ora avrebbe una squadra fortissimissima. Once were Inter. Noi eravamo l’ Inter

  163. rabahmadjer 11/11/2014 alle 5:21 pm

    macchè progetto udinese !
    il progetto udinese va bene per squadre appunto come l’udinese.
    poi andrebbe specificato che loro oramai nn fanno più scouting, ma hanno una marea di comaprtecipazioni in varie squadre di club- soprattutto in sudamerica- per avere opzioni o diritti di prelazione su gioovani prospetti.

    se vogliamo fare un sogno,allora sognamo il progetto porto, il progetto shaktar, il progetto borussia…..o i progetti bayern e barca partiti però 15 anni fa.

  164. alinghi2 11/11/2014 alle 5:11 pm

    Scusate,ovviamente senza polemica,ma qui state a fracassare gli zebedei su questo e quello,e poi aspirate ad avere come presidente uno che e’ abilissimo a comprare a vendere,ma che appena vede la possibilita’ di mettersi in tasca 2 euro,vende il giocatore ,si mette in tasca il 99% ed il resto lo spende in un altro sconosciuto?
    Ma l’Udinese la vedete mai?Quando capita,appena si qualifica per gli spareggi di CL ha gia’ venduto 6/11 di squadra.

  165. evarbec 11/11/2014 alle 5:09 pm

    Con Dipre all’ Inter vedrei bene Rosario Muniz. Se avete lo stomaco forte mettete su Youtube Dipre e Muniz e mi ringrazierete. Uno come Muniz nello spogliatoio ci vuole.

  166. Chun-Li Chung 11/11/2014 alle 5:09 pm

    stamattina ripensavo all’Inter di Mancini, dato che qui più volte viene evocata. E mi son ricordato anche che uno dei terzini era Pierre ‘Niend’ (di nome e di fatto, NdC) Wome, comprato dopo che eliminò il Camerun dai Mondiali a causa di un rigore sbagliato e subì tipo linciaggio mediatico, furti in casa, pime e bitume, ecc. per quell’errore
    Insmma ero lì in macchina e mi sono messo a fantasticare la sua ipotetica reazione a fine gara in sala-stampa, che tipo sbottava esordendo con:
    “Sono più wome io di tutti voi messi assieme”.

  167. Gabrilito 11/11/2014 alle 5:05 pm

    questa l’avevate già sentita vero?!

  168. Angelo Farina 11/11/2014 alle 5:05 pm

    il calcio tornerà alla normalità dopo il mondiale in qatar, quando tutti sti bevialcolatradimento lasceranno il calcio due secondi dopo il fischio finale e addio psg, manchester siti, sponsorizzazioni da duecentomilioni e cacate varie… il fair play finanziario è stato studiato a tavolino per favorire proprio quelle società che in apparenza vogliono combattere… infatti se prima era un sogno che una steaua bucarest vincesse una champions adesso è una miraggio. doppiamo aspettare otto anni, otto anni prima di vedere un’inter di nuovo competitiva… il treno l’abbiamo perso e senza soldi ci dobbiamo accontentare di salire sulle stazioni di provincia.

  169. doggolo 11/11/2014 alle 5:03 pm

    io non invidio un cazzo a nessuno, noi siamo l’inter e torneremo in cima al mondo.
    con l’udinella mi sciacquo le balle.

  170. Chun-Li Chung 11/11/2014 alle 5:03 pm

    leggo che Muriel è in entrata da noi. ma da quale orifizio, di grazia?

    p.s. ho letto di coreanate di Lordpeto. Approvo. pure senza conoscere l’origine della discussione!

  171. papagnolo 11/11/2014 alle 5:01 pm

    io più che un progetto POZZO, nell’Inter made in nanetto rivedo il proggetto commendator Borlotti.
    Immagino il colloquio Tohir-Misteh: “ma secondo lei, se volevamo stare in Europa avremmo tenuto Lei? Perdere, e perderemo! Ecco il suo biennale…..”
    E poi Capitan Ranocchia-Speroni e Kuz-Crisantemi in panca, gli indizi ci sono tutti.
    A breve il cambio sponsor Pirelli-Mosciarelli

  172. Ventice' 11/11/2014 alle 5:01 pm

    Allora io come capo osservatori voglio Andrea Dipré

  173. evarbec 11/11/2014 alle 4:56 pm

    Ribadisco se Pozzo avesse avuto la possibilità di spendere 1000 (MILLE) milioni altro che Bayern o Turina. Adesso possederemmo Liverpool e Valencia, e non Watford e Granada

  174. Piedediporco (ex Kanone) 11/11/2014 alle 4:54 pm

    Più che altro mi piacerebbe sapere chi sono i talent scout dell’Udinese, devono essere dei mostri.

  175. Eskil 11/11/2014 alle 4:54 pm

    dogg, messi come siamo messi invidiare oggi qualsiasi cosa all’udinese non mi sembra esser diventati tristi, ma guardare chi ci è tristemente avanti….e non solo in classifica

  176. alinghi2 11/11/2014 alle 4:48 pm

    Sognare la Famiglia Pozzo come proprietaria dell’Inter equivale a fare un sogno erotico con la Luciana Turina

  177. evarbec 11/11/2014 alle 4:43 pm

    Se Pozzo fosse partito da dove è partito MM ora sarebbe imperatore del mondo, altro che Bayern o Real. Adriano lo avrebbe venduto a 75 milioni un attimo prima che diventasse alcolizzato.
    Ps Rui l’ anno prossimo vale 25 milioni, vedrete cari miei, vedrete

  178. facciadaperno 11/11/2014 alle 4:39 pm

    Iniziamo con il mettere Chef Rubio repsonsabile della mensa ad Appiano..

  179. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 11/11/2014 alle 4:35 pm

    Intanto pericolo Moyes evitato.

  180. doggolo 11/11/2014 alle 4:23 pm

    progetto udinese, allenatore sarri e rui top player.
    siete diventati tristi, grigi e uggiosi anche nel sognare il futuro.
    zio canestrello.

  181. evarbec 11/11/2014 alle 4:17 pm

    Io prenderei in blocco proprietà e dirigenza dell Udinese. La famiglia Pozzo da quando é nel calcio ha triplicato il suo patrimonio, é l’ unica proprietà con 3 squadre in 3 dei piu importanti campionati europei, ha acquistato e venduto benissimo rimanendo quasi sempre al vertice. Io mi prenderei Gasparin

  182. macri 11/11/2014 alle 3:30 pm

    Sondare Muriel per gennaio non so se basta, un mese e mezzo si sonda gastrica funziona ma non deve avere nulla a portata di mano da mangiare.

  183. Ventice' 11/11/2014 alle 3:27 pm

    Ma che bell’uomo il giovine Mazzarro nel video, colore dei capelli a parte sembra Mirko dei Beehive

  184. bringbackorrico 11/11/2014 alle 3:24 pm

    Confermo la tesi di AJ per quanto riguarda in generale le teens in Venezuela, con un sottoinsieme formato da vere e proprie Miss della madonna. E nessuna che puzza d’aglio.

  185. buffalo (@buffaloman89) 11/11/2014 alle 3:14 pm

    ma tipo saccheggiare in tronco la dirigenza che ne sò…del Porto?

  186. evarbec 11/11/2014 alle 2:57 pm

    Avendo espresso come mio DS preferito Cesare Lombroso, dovesse arrivare Lo Monaco farei un gesto di moderata protesta, ed in onore del suo nome mi darei fuoco davanti ad Appiano Gentile.
    Ma il Gabriele Oriali proprio non si riesce a togliere da dov’ è. Al mio DS piacerebbe

  187. Eskil 11/11/2014 alle 2:53 pm

    tanto coi piccioli che thohir mette a disposizione potremmo offrire a jurgen un contratto part time, che mantenendo il ruolo di ct usa potrebbe fare le convocazioni a sigonella.

  188. rabahmadjer 11/11/2014 alle 2:51 pm

    Lo monaco presidente del messina.
    impossibile che arrivi.

  189. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 11/11/2014 alle 2:50 pm

    ma voi al posto di Jurgen mollereste Miami e la nazionale USA per venire ad allenare 4 facoceri ?

  190. mao3200 11/11/2014 alle 2:44 pm

    Io Vedrei Bene come AD Lo Monaco, mo a parte le battute di Mou che rimarranno nella storia, ma fino a quando c’era lui al Catania, la squadra era seria e rompeva i coglioni un pò a tutti, con acquisti azzeccati, giocatori messi al posto giusto e un centro sportivo a Torre Del Grifo fatto costruire che è uno sballo( andatevi a federe le foto).

  191. Paolo Azzano 11/11/2014 alle 2:37 pm

    Klinsmann è il ct degli usa oltre ad essere il consulente di non so quale squadra canadese.

  192. Eskil 11/11/2014 alle 2:33 pm

    io klinsmann lo vorrei come allenatore/giocatore!
    come Ds ci vedrei bene Ivan Ramiro spalleggiato da Samuel: ogni volta che tratti e parli col Ds ricordati che stai trattando col cartello!

  193. a.j 11/11/2014 alle 2:33 pm

    Dubito che Jurgen lasci la panchina degli USA per venire da noi.
    Che in ogni caso per noi sarebbe grasso che cola. Jurgen e’ un eccellente tecnico, non un top.

  194. macri 11/11/2014 alle 2:24 pm

    Ma di questi tempi Jürgen “pantegana bionada” Klinsmann cosa sta facendo o voi che tutto sapete? DS all’Inter potrebbe essere la giusta consacrazione

  195. elmichetta 11/11/2014 alle 2:03 pm

    1, 10 100 Mazzarri… proprio tra i goombadi! Mai visto tanto sterile possesso palla senza reali occasioni da ridere!!
    Fortuna che di giorno prevale l’anima pecoracciara e si pascola tra milf e teen e si rasano aiole.
    Ma la sera ragazzi, tenetevi da tutte ‘ste disanime mercato/dirigenza/tifosi/facoceri/facoceri depilati/novelliNoe’perdenti !!

  196. iohosolocugine 11/11/2014 alle 1:59 pm

    @lordpeto
    hai sintetizzato il mio concetto.

    In generale, io parlavo di “preferire”. Cioè io per ora preferisco una 25enne ad una milf. Poi i cazzi che ha preso Alba Parietti li sa solo lei, ed un giro me lo farei anche io.

  197. doggolo 11/11/2014 alle 1:55 pm

    straminchioni che dopo tre mesi è già stato sfanculato alla grande da domizzi e muriel, bene bene.

  198. mariopoppins 11/11/2014 alle 1:51 pm

    rabahmadjer 11/11/2014 alle 1:23 pm
    Sarà anche Stramerdoni ma comunque ci sta davanti con una delle Udinesi più scarse di sempre.

  199. Angelo Farina 11/11/2014 alle 1:51 pm

    comunque aldilà di tutto: io spero che un giorno mazzarri ci stupisca cosicchè quando ci avrà qualificato in champions all’ultima giornata e noi tutti lì a ossannarlo lui ci manderà tutti a fare in culo e andrà via.

  200. a.j 11/11/2014 alle 1:26 pm

    Vorrei dire la mia.
    Il Venezuela e’ il paradiso delle teen. Se cercate milf o piu’ non e’ il paese adatto.

  201. rabahmadjer 11/11/2014 alle 1:23 pm

    muriel invece lo vorrei, prima dell’infortunio e prima che diventasse un giuliano ferrara del calcio, era foritssimo.
    infatti ci purgò sia col lecce che con l’udinese.
    e poi è intelligente: ha già sfanculato stramerdoni.

  202. rabahmadjer 11/11/2014 alle 1:21 pm

    marino?
    spero ci si riferisca a marino spada de “i due carabinieri”.

  203. realsbatibalovic 11/11/2014 alle 1:15 pm

    Sono stati gli alieni… mi impediscono di comunicare con voi… e ora… ora… aiu…. aiu… AIUTOOOOOOOOOOO!!!!! NOOOOO!!!!! ARGH

  204. doggolo 11/11/2014 alle 1:15 pm

    leggere nicoletti è un piacere:
    @snicoletti75fassone verso l’uscita a fine anno. al suo posto un dg più calcistico. a thohir super consigliato marino dell’atalanta.
    “‏@snicoletti75 ausilio ha ordine di vendere a gennaio. in entrata sta esplorando la possibilità di prendere in attacco luis muriel in prestito biennale”

    con il compagno di merende di moggi, piermerda merdino, mi dò fuoco. con muriel invece ci vuole un fuoco lento, una mela in bocca ed uno spiedo nel culo.

    “moratti consiglia leonardo a thohir”
    massimo, con affetto, FATTI I CAZZI TUOI.

  205. realsbatibalovic 11/11/2014 alle 1:11 pm

    ops scusate… volevo postarvi una cosa che faceva schiantare dalle risate ma non ci sono riuscitO!

  206. mariopoppins 11/11/2014 alle 1:03 pm

    iohosolocugine 11/11/2014 alle 12:30 pm
    Vangelo!

    Musuaku l’ho visto solo una volta con l’Olympiakos per cui bò. Se la valutazione di soccerwiki è vicina al reale è forterrimo (rispetto ai nostri cessi da cui escludo Dodò che IMHO non è un terzino).

  207. Angelo Farina 11/11/2014 alle 12:57 pm

    ecco la trascrizione esatta dei drammatici colloqui intercorsi tra il presidente thohir e mazzarri nel post partita di inter-verona(per semplificare riportiamo le frasi del presidente tradotte letteralmente in italiano): M: presidente qui sta affondando la barca, non ci sto capendo più niente e ha comnciato a piovere. T: dove stai adesso, tutti ti stanno cercando? M: dopo lo scossone che abbiamo sentito stasera non avevo il coraggio di entrare negli spogliatoi e fissare il faccino triste di dodo… T: mazzarri dov’è lei? M: e poi presidente le lo sà quanto me piace la fica, non mi potevo presentare con un’altra figuraccia da ilaria damico. T: mazzarri dov’è lei? M: presidente sono in macchina sto prendendo l’autostrada in direzione fucecchio. T: torni a bordo mazzarri, cazzo.

  208. lordpeto 11/11/2014 alle 12:53 pm

    una ventenne di oggi ha gia’ preso piu’ cazzi di una quarantenne di ieri.

  209. rabahmadjer 11/11/2014 alle 12:33 pm

    @iohosolocugine
    io alba parietti me la farei….di brutto.

  210. iohosolocugine 11/11/2014 alle 12:30 pm

    mah, non me ne voglia nessuno qui dentro, ma ho sempre pensato che chi ha tutta sta passione per le milf è perchè le 25 enni non glie la danno più.

    Datemi una buona ragione per preferire vostra zia ad una 25 soda e tornita con tanta voglia di sgroppare felice nei prati.

    Il discorso “esperienza” forse valeva qualche anno fa. Oggi giorno una 25enne son minimo 12 anni che tromba e si fa autoscatti sexy.

  211. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 11/11/2014 alle 12:13 pm

    Per farvi capire com’è cambiato il clima: qualche anno fa, negli spogliatoi, Samuel a Lucio: “domenica giochiamo contro XXX, è un brutto cliente ma appena inizia la partita gli trebbio una gamba per fargli capire che non è aria”; adesso, negli spogliatoi, Ranocchia a Dodò: “ma che bei ricci, che balsamo usi?” “nessun balsamo, sono così naturali” “nessun balsamo? ma sei PAZZA!”

  212. cuchu4trainer 11/11/2014 alle 11:53 am

    chiedo umilnente venia e cercherò di ripassare la materia su youporn
    in realtà cerco ancora di addocchiare teens, youngs e pre-milf nonostante abbia da poco passato gli anta….

    PS confermo l’esperienza di Lordpeto a Seoul, l’unica nota stonata è la costante puzza d’aglio che ti sparano in faccia 😦

  213. evarbec 11/11/2014 alle 11:19 am

    Comunque certe inesattezze sono inaccettabili. Caro Cuchu da milf passi a matures/cougar non puoi fare certo il doppio salto a grannies.

  214. papagnolo 11/11/2014 alle 10:50 am

    porcatroia… ora che allo stadio siamo sempre di meno, la possibilità di cascare all’interno di quel 10-15% di cretini aumenta..
    Prima, con 50-60.000 era facile essere intelligenti, ora che siamo meno di 30.000 è un probbblema.

  215. macri 11/11/2014 alle 10:49 am

    Grazie a Bulldozer il concetto di Cougar sarà più facile da comprendere, viste le tante teste dure che ci sono.

  216. lordpeto 11/11/2014 alle 10:40 am

    Come schifo? A Seoul e’ pieno di figa!

    Grazie goombade Cuchu, stima e simpatia ricambiate 🙂

  217. Jack Cat 11/11/2014 alle 10:32 am

    torno ora d aseul, korea. schifo. il pari col verona ci può stare ma in trasferta non in casa
    mazzarri vattene hai rotto il cazzo
    la squadra + o – c’è da terzo quarto posto, il manico non c’è per nulla
    mazzarri vattene

  218. cuchu4trainer 11/11/2014 alle 10:07 am

    @ Lordpeto
    in realtà condivido gran parte delle tue osservazioni (eccetto su Benitez, lì faccio del proselitismo con Prozio)
    Eppoi ho bazzicato in Asia per 10 anni anch’io e un poco ti invidio nel saperti ancora scheccheggiare a zonzo per il Far East……ecco il motivo di cotanta simpatia

  219. bringbackorrico 11/11/2014 alle 2:40 am

    E quelli che fischiano a casa? 😀

  220. bringbackorrico 11/11/2014 alle 2:35 am

    Lordpeto! Prepara il fugu che arrivo!

  221. lordpeto 11/11/2014 alle 2:10 am

    grazie ancora cuchu! i maligni penseranno che sei il mio secondo account che uso per farmi i complimenti da solo…

  222. robb977 11/11/2014 alle 12:56 am

    va beh… mi sento come un mazzarri… ma come cazzo si fa a caricare una foto?

  223. cuchu4trainer 11/11/2014 alle 12:54 am

    Dimenticavo… Lordpeto e il 90/85% di cretini allo stadio è da scrivere sul marmo
    Mai veritá fu piú sacrosanta

  224. cuchu4trainer 11/11/2014 alle 12:52 am

    Ahahah
    Siete fantastici stasera….
    Il Re, come sovente accade, ed El Bauscia fantastici!
    Bulldozer55 mi hai fatto schiantare, cmq abbiamo capito che hai un debole x le milf, occhio a non oltrepassare il sottile confine delle grannies

  225. robb977 11/11/2014 alle 12:44 am

    /Users/Roby/Desktop/via.png

  226. bringbackorrico 10/11/2014 alle 11:56 pm

    Sul tema del fischiare o no allo stadio, io sono per il fischiare quando cazzo mi pare. Il problema è che io non so fischiare come si fischia allo stadio. Al massimo fischio tipo come si fa quando si fischia una canzoncina ma fischiare come si fa allo stadio non son capace.

  227. ilreditonga 10/11/2014 alle 11:42 pm

    Ha capito… Rapiti dagli alieni

  228. ilreditonga 10/11/2014 alle 11:35 pm

    a Tonga sarebbe ancora una sbarbatella

  229. ilreditonga 10/11/2014 alle 11:09 pm

    Quindi lei 47, se tanto ci dà tanto…

  230. bulldozer55 10/11/2014 alle 11:01 pm

    @ugoland: 55 è il numero di maglia di Bud nel film.
    Il mio pisello ha 31 anni.

  231. papagnolo 10/11/2014 alle 11:00 pm

    Alla prima sconfitta i tifosi del Parma bestemmieranno subito li morTaci sua!

  232. evarbec 10/11/2014 alle 10:31 pm

    Musuaku se si fa è un ottimo colpo. Secondo me vale 4 Dodo 2 D’ Ambrosio e 2 Jonatomo

  233. elganassa 10/11/2014 alle 9:40 pm

    Comunque lo sanno tutti che la pioggia favorisce la squadra che sta attaccando.

  234. rabahmadjer 10/11/2014 alle 9:19 pm

    il parma dovrebbe passare a taci, petroliere dal nn trasparentissimo passato, già sponsor del milan.
    nn vedo l’ora che fiocchino gli articoli ineggianti alla sua etnia!
    battutine, coretti, gag…nn vedo l’ora!
    magari poi alla fine se ne esce ferrero con un ” col gommone è arrivato il nostro boss…..taci-boss taci-boss, taci taci taci- boss !!”

  235. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 8:18 pm

    che speranze ci sono che Ranocchia venga convocato in nazionale?
    e soprattutto quante che ci rimanga in un contrasto con Perisic? o che magari segni un gol così a gennaio si impacchetta una bella sòla di 15mln di euro a qualche club della colonnina di destra della Premier?

  236. evarbec 10/11/2014 alle 8:04 pm

    In qualsiasi caso sto con Bulldozer. Ci sono delle matures e grannies che danno la paga a molte milf o teens. Cazzo ormai qualsiasi essere femminile non riesco a non categorizzarlo, maledetto youporn. Mazzarri è un cuckholder comunque.

  237. rabahmadjer 10/11/2014 alle 7:53 pm

    io mi ricordo di cambiasso che subentra a davids in un roma inte rdi fine settembre e fa pure gol.
    3 a 3.

  238. papagnolo 10/11/2014 alle 7:49 pm

    Rabah come al solito ha ragione, era il 2004 quando lo prendemmo come riserva di Davids (che avrebbe dovuto comporre una coppia stellare con Veron)
    Benedetto Mancio che lanciò Cuchu titolare in una trasferta di Champions in quel di “Anderlecht”..
    Mó Rabah non cagare il cazzo, questa fammela passare così…

  239. andalepasinatos 10/11/2014 alle 7:49 pm

    55 è una posizione erotica figurata. Oppure la n. 55 del Kamasutra.
    “Ho fatto l’amore con la donna dei miei sogni” potrebbe anche essere interpretato anche come “e mi sono svegliato tutto bagnato”.

  240. willerneroblu 10/11/2014 alle 7:43 pm

    Se passiamo il natale con 20 punti in classifica è già tanto vorrebbe dire ad essere ottimisti
    24 a fine girone di andata poi per riuscire a farne altri 16 dobbiamo comprare:Lavezzi Cavani Suarez Ronaldo e forse restiamo in A

  241. rabahmadjer 10/11/2014 alle 7:36 pm

    Nel summit tenutosi stamattina Thohir si è confrontato con Moratti anche sulla situazione di Mazzarri, con la linea societaria che indica ancora di andare avanti con il tecnico di San Vincenzo. Ieri filtrava un certo pessimismo dall’entourage dell’allenatore nerazzurro in attesa della telefonata tanto temuta, che però evidentemente non è arrivata. Thohir aveva detto che servivano punti e se l’Inter non dovesse superare i due prossimi esami, soprattutto se in maniera rovinosa, la nuova dirigenza prenderebbe le sue contromisure. Al contrario, se dovesse superare indenne queste due prove verrebbe confermato almeno fino a Natale. Lo sottolinea Massimiliano Nebuloni di Sky.

  242. MB (@lupo_sibillino) 10/11/2014 alle 7:28 pm

    Spettabile redazione,
    non so se è stato scritto da altri, ma faccio rispettosamente notare che il pitbull non è un molosso, bensì un terrier.
    Con rispetto…

  243. rabahmadjer 10/11/2014 alle 7:26 pm

    @elbauscia
    l’equazione tanta spesa = bel calcio, non è vera per forza.
    basta pensare al borussia dortmund, che ha creato il gioco forse più spettacolare d’europa investendo poco e credendo nei suoi giovani, nei giovani scarti del bayern e in giocatori poco noti al grande pubblico.
    lo shaktar donetsk ogni anno sforna dei talenti presi dal brasile e li rivende poi a cifre notevoli.
    il porto idem.
    di esempi di gran calcio fatto con pochi soldi , ce ne sono moltissimi.
    basta mettere la gente brava e competente nei posti giusti,

  244. alinghi2 10/11/2014 alle 7:15 pm

    Ma il sostituto di Prandelli non era quello che diceva:
    “Non avrò pietà di nessuno, convoco solo chi merita”

    😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀
    Giusto per far capire che comandano gli sponsor,erano gia’ pronte le scarpe di Rigorelli con il tricolore.

  245. el baüscia 10/11/2014 alle 7:08 pm

    Bon, leggetevi l’articolo che la redazione ha postato, quello preso da “Repubblica”.
    Basta, non serve aggiungere altro per capire quello che ci aspetta.
    Amen. Siamo l’Inter, e per anni abbiamo avuto la sfiga di essere guidati da un incompetente, che però per fortuna (perdonate il paradosso) era un bauscia più di tutti noi e strafonnato di soldi.
    E così abbiamo potuto anche permetterci il lusso di far cagare ma bausciando con in campo i campioni-figurina. Poi sono arrivati anche gli anni dell’Olimpo e sappiamo tutti com’è finita.
    Adesso ci aspetta l’Inter dei CEO e dei CFO: tot ricavi, tot spendi, vai col business plan, vai col market plan, vai con la performance analysys, controlla i competitor, occhio al credit bureau, vai con la convention aziendale, vai coi bonus di risultato, poi pagheranno i calciatori a provvigione e così via…
    Mai niente mi staccherà mai dalla mia Inter, ma se devo divertirmi a vedere il calcio, mi sa che è meglio se scendo di qualche categoria o vado all’estero.
    O, giusto per fare incazzare Dogg e Rabah,…..vado a vedere l’Hellas!!!!

  246. lordpeto 10/11/2014 alle 6:59 pm

    Cambiasso e’ stato Dio. Ma nel contesto di merda del post 2010 ha fatto cagare il cazzo tanto quanto un gargano, e lo dico colle lacrime al cuore perche’ e’ uno dei calciatori piu’ forti di tutti i tempi.
    Per il discorso fischi bisogna partire da un presupposto lapalissiano: il 90% della gente e’ stupida e ignorante. Quando gioca l’Inter, a S. Siro puo’ scendere a 85%, ma sempre tanti rimangono. Raramente si vede cosi tanta gente che non capisce un cazzo tutta insieme come allo stadio. Quindi giudicare cio’ che fa o non fa tale massa e’ tempo perso.
    Io resto dell’idea che sia doveroso contestare e fischiare, perche’ noi siamo l’Inter, e le stecche alla Scala del calcio non devono essere tollerate. Certamente mi faceva piu’ incazzare l’Inter di bombabenitez che questa. Quelli di oggi non dovrebbero neanche farli entrare a San Siro, fischiarli e’ inutile. Quelli di benitez erano campioni in sciopero guidati da un blasfemo arrogante, andavano fischiati e presi a calci in culo.

  247. ugoland 10/11/2014 alle 6:54 pm

    magari 55 sono i giorni di astinenza, quindi ora riparte da bulldozer01

  248. rabahmadjer 10/11/2014 alle 6:49 pm

    magari bulldozzer è nagatomo.
    quel “55” potrebbe essere un indizio….

  249. alinghi2 10/11/2014 alle 6:46 pm

    Magari 55 sono i centimetri……………..

  250. rabahmadjer 10/11/2014 alle 6:44 pm

    ancora peggio de il “55” è l’anno di nascita.
    59 più 16= 75….

  251. ugoland 10/11/2014 alle 6:42 pm

    …come i punti di distanza dal 3 posto

  252. papagnolo 10/11/2014 alle 6:32 pm

    avendo avuto cura di saltare accuratamente tutti i commenti superiori alle 5 righe (perchè il lunedì è una giornata di cacca e piena di inutili riunioni) dico:

    Cambiasso, inoltre, è arrivato a ZERO euro nel 2005, quando aveva 25 anni, scartato dal Real.
    AMEN

  253. ugoland 10/11/2014 alle 6:31 pm

    bulldozer perdonami, ma se 55 sta per la tua età e lei era 16 anni più grande di te, bhe forse era meglio riguardare parma – inter all’infinito….

  254. crusherant 10/11/2014 alle 6:31 pm

    ora 17.30
    ma non è ancora arrivata la notizia dell’esonero?
    ma a che ora si svegliano a giacarta?

  255. rabahmadjer 10/11/2014 alle 6:29 pm

    @doggolo
    il loro ranocchia si chiama kaboul.

  256. rabahmadjer 10/11/2014 alle 6:27 pm

    ho letto anch’io di gila a gennaio…..
    lo vedrei proprio bene, dopo 12 mesi nel performante campionato mandarino.

  257. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 6:26 pm

    @doggolo: “allora abbiamo qualcosa in comune con la premier, Togo”
    l’hai fatta volontariamente la battuta dell’anno? 😀 cocker!

  258. bulldozer55 10/11/2014 alle 6:23 pm

    Io sarò per sempre grato all’Inter di Mazzarri. Grazie a lui ho ripreso un po’ di cose della mia vita lasciate indietro per la Beneamata.
    Questo WE me lo ricorderò in eterno: ho fatto l’amore con la donna dei miei sogni.
    Bellissima, sposata e 16 anni più grande.

  259. el baüscia 10/11/2014 alle 6:22 pm

    @FCEVIC71: ottimo l’articolo di Teotino sul messaggero, davvero ottimo. Ecco, noi siamo dietro queste merde. E’ questo che non concepisco. Da giovane sopportavo delle Inter forse ancora più pietose di queste, e il BBilan era sempre lassù, nell’olimpo. Ma vederli davanti, loro che sono più cadaveri di noi….mi girano proprio de bruuuut.
    @RABAH e a SAR il RE di TONGA: io sono per i fischi ma SOLO se la squadra è stata molle e SOLO dopo il triplice fischio, è ovvio!!! Mica fischio un tenore o un soprano mentre canta, per chi cazzo mi avete preso? Ad esempio ieri non ho fischiato per un cazzo, ma dopo il Sant Etienne di bestia.
    @DOGGOLO: fischio il modulo? Ma chi ci capisce qualcosa????? Io fischio se vedo giocatori approssimativi, se vedo scarso impegno, se vedo uno che fa un gol che faceva anche mia madre aiutato da un marcatore demente che poi fa pure il bulletto.
    Ieri sera la cosa grave era questa:
    Palla al verona (ripeto…VERONA), e noi ad aspettarli nei nostri ultimi venti metri di campo, immancabilmente. Nessun incontrista, nessun pressing.
    Palla a noi, e immancabilmente appariva la nuvoletta tipo fumetto sopra la testa del portatore di palla: “eh…mo che cazzo faccio? A chi la dò?”. Tutte le sacrosante azioni, fatto salvo qualche movimento di Kuzmanovic. Prevedibili e lenti, prevedibili e lenti.
    Pessimismo e fastidio.

  260. doggolo 10/11/2014 alle 6:22 pm

    adebayor sostiene che per loro è meglio giocare in trasferta, appena entrano in campo i loro tifosi iniziano a fischiare.
    allora abbiamo qualcosa in comune con la premier, togo.

  261. macri 10/11/2014 alle 6:20 pm

    Medel in questa squadra ci sta come il GranMix sui tortellini del Simply.

  262. macri 10/11/2014 alle 6:19 pm

    Medel in questa sguadra ci sta come il GranMix sui tortellini del Simply.

  263. Ventice' 10/11/2014 alle 6:12 pm

    Per quel che ho visto finora in questa stagione direi Medel positivo, sbagliare una partita ci può anche stare considerando che fa uno dei ruoli più dispendiosi. Il confronto col Cambiasso 2006-2010 è ovviamente impietoso ma non solo per Medel, lo è direi per il 90% dei centrocampisti della Serie A attuale. Giocatori parecchio dissimili, tra l’altro, come ben dice Rabah. Allora, domanda forse più interessante: meglio il Cambiasso 2013-14 o il Medel di questo inizio stagione? Premetto che io il Cuchu un altro anno a ingaggio ridotto e senza garanzie di presenze l’avrei tenuto per far da balia ai pivelli, però se l’idea era di giocare con Kova e Er Nanes nel centrocampo a tre allora come tipo di giocatore meglio Medel. Anzi, meglio M’vila sano e magro, cosa che purtroppo non siamo ancora riusciti a vedere quest’anno.

  264. ugoland 10/11/2014 alle 6:10 pm

    quindi 16 punti abbiamo + 8 = 24 poi dobbiamo incontrare la juve. E’ onesto come girone di andata?

  265. Giancarlo Vetri 10/11/2014 alle 6:08 pm

    Gilardino is the answer

  266. fcevic71 10/11/2014 alle 6:06 pm

    @Doggolo
    no dai la gente fischia la rottura di palle ed il tedio che il gioco di questa squadra ti da

    e comunque per compattare l’ambiente:
    http://sport.ilmessaggero.it/calcio/serie_a/milan_inzaghi_pippo_bluff_mediatici/1003257.shtml

  267. fcevic71 10/11/2014 alle 6:02 pm

    Buongiorno a tutti,
    nella lunga disquisizione su Mazzarri volevo far notare una cosa singolare, per la prima volta da che ricordi la stampa è dalla parte del coach, abbastanza incredibile.
    Ma giacchè sò tifoso per me è l’artefice principale della modesta situazione in cui ci troviamo e questi sono i suoi principali difetti:
    1) e’ un pavido
    2) non sa dare un gioco alla squadra che non sia di rimessa
    3) Non sa come far rendere i giocatori a disposizione: ad esempio Medel davanti alla difesa non si può vedere
    4) Monomodulo
    5) non sa leggere la partita facendo i cambi appropriati

    Aggiungo che la squadra è stata costruita sulla base delle sue richieste e non sono sfizi di Ausilio, e lui stesso ne è contento visto che all’inizio del campionato ha parlato almeno una volta di terzo posto (per me impossibile)

    E infine lancio il pronostico, questo sarà il nostro calendario:
    milan
    roma
    udinese
    chievo
    lazio

    cosa dite 8 punti li facciamo? senza perdere il derby, spero

  268. ugoland 10/11/2014 alle 6:01 pm

    io mi spetto un bel derby come l’anno scorso. Zero tiri in porta sperando in un pareggio che mazzarri si potrà vendere come un suo merito, poi magari prendiamo 3 gol ma il progetto continuerà

  269. rabahmadjer 10/11/2014 alle 5:59 pm

    CAPITOLO FISCHI:
    io ritengo che allo stadio uno ci va, paga il biglietto e nei limiti del consentito, possa fare quello che vuole.
    detto questo, ho sempre ritenuto stupidi moltissimi fischi durante la partita.
    sono dell’idea che bisogna sostenere la squadra per tutti i 90 minuti, i fischi e gli insulti casomai dopo.
    perchè nn sono produttivi.
    che senso hanno?
    il pubblico interista per questi versi è molto poco intelligente….
    ricordo fischi a vieri,ibra, milito…..dai per piacere.
    io sono d’accordo con icardi.
    in fondo nn ha fatto nulla di male.
    ha solo esortato il pubblico a sostenere e nn fischiare.
    poi ci sono ovviamente dei casi limite in cui appoggio la contestazione a gara in corso.
    inter – alaves.

  270. ilreditonga 10/11/2014 alle 5:54 pm

    Prima di tutto: quando digitate il nome di Cambiasso sulla tastiera alzatevi in piedi. Il Re lo fa.
    Poi: Cambiasso a 26 anni aveva già vinto un mondiale per club con il Real Madrid
    Infine: se Cambiasso si fosse trovato in questo marasma, sicuramente ne sarebbe stato coinvolto, ma non fino al punto da sembrare un focozzone.

    @Bauscia:
    Il Re dissente
    Placido Domingo puoi fischiarlo se stecca e se sei un loggionista della Scala, perché sei lì per “apprezzare, valutare e giudicare” uno spettacolo.
    Il tifoso invece secondo me non dovrebbe andare allo stadio per “apprezzare, giudicare e valutare”, ma per “aiutare, spingere, sostenere” la sua squadra a superare l’ostacolo propostole dalla squadra avversaria.
    Quindi il Re è contrario al fischiare la propria squadra allo stadio, almeno fino al triplice fischio finale.
    Il Re non va allo stadio e vorrebbe tanto che chi ci va sostenesse sempre la squadra, per quanto mazzarrata essa possa essere. Anzi, proprio perché gravata da un tale fardello di allenatore, la squadra andrebbe ancor più sostenuta.

  271. avioncitorambert 10/11/2014 alle 5:53 pm

    @el bauscia
    tutto stra condivisibilissimo
    posso farti una domanda però? qui in Italia siamo realmente in grado, per cultura e mentalità, di concedere ai ns beniamini l’onore delle armi in caso di sconfitta? intendo dire, siamo davvero capaci di capire se i nostri hanno sputato sangue in campo anche in caso di sconfitta e di conseguenza di acclamarli lo stesso?
    non parlo di una singola partita, dove magari è più facile, ma di stagioni intere
    perchè spessissimo ragioniamo solo ed esclusivamente in base al risultato e non so quanto siamo in grado in questo paese di analizzare in tal senso le prestazioni dei propri idoli.

    naturalmente non mi riferisco a te o a qualcuno in particolare, parlo in generale.
    io sono esattamente come te ma parlando in giro mi sento molto un’eccezione

  272. ugoland 10/11/2014 alle 5:52 pm

    è stata dura leggere tutto, ma la soluzione?
    mazzarri che insiste con questo modulo e questi giocatori non si può, non c’è futuro, ma se non ha cambiato prima pensate che cambi, o sperimenti, ora che ci aspetta la bufera?
    sui famosi cambi di mazzarri avete memoria corta, i famosi 2 minuti senza senso finali non li ha mai negati a nessuno, nemmeno l’anno scorso. Quindi se perdiamo derby e roma che succede? il progetto va avanti?

  273. doggolo 10/11/2014 alle 5:50 pm

    ma magari certi fischi fossero per il poco impegno o per una giocata riuscita male, la gente fischia il modulo, zio caro fischiano il modulo, non capiscono un cazzo di calcio ma si credono dei novelli rinus michels di stocazzo e fischiano il modulo.

  274. buffalo (@buffaloman89) 10/11/2014 alle 5:48 pm

    Medel e Cambiasso sono due giocatori diversi nn c’è neanche motivo di scriverlo, il mio non era un paragone ma per come vede il calcio Mazzarri entrambi in quest’Inter avrebbero lo stesso identico ruolo.
    Il Cambiasso dei tempi d’oro con Mancini giocava interno di centrocampo perché qualsiasi sano di mente vedendo le sue capacità di inserimento ne avrebbe esaltato le qualità.
    Medel è un interditore puro, senza il movimento e l’intelligenza superiore di Cambiasso ma non per questo inutile, pressing recupera palla e scarico stop.
    Ora, il nostro allenatore è ormai certo e convinto di avere in mano una squadra adatta al palleggio e al possesso palla, secondo lui è proprio nel nostro DNA, quando di 11 giocatori gli unici in grado sono Kovacic e Hernanes stop.
    2 su 11 che sanno giocare la palla e tu maltratti i giocatori per avere sempre sto cazzo di 60% di possesso palla? e noi parliamo di Medel che è retrocesso ma gioca da regista?

  275. avioncitorambert 10/11/2014 alle 5:46 pm

    io ripeto non ne faccio un discorso di valore assoluto della rosa ma sempre e solo di valore relativo al resto della serie A
    che questa squadra sia un insulto alla ns storia è lapalissiano
    che questa squadra non sia peggio di lazio fiore e bbilan lo è altrettanto
    che questa squadra non sia peggio del nulla incontrato finora in campionato lo è ancor di più

    PS lo shaved femminile è naturalmente il top ma io personalmente non disdegno la “striscia verticale al centro”…verticale, come il gioco che piace al nostro walterone “the ultimate warrior” mazzarri

  276. Silvester Adiwolf 10/11/2014 alle 5:40 pm

    @el baüscia 10/11/2014 alle 5:17 pm
    Dalla prima all’ultima parola, hai espresso in modo fantastico e spiegato alla perfezione quello che significa essere TIFOSI a tutti quegli interisti della brigata libro cuore.
    Grandissimo.

  277. facciadaperno 10/11/2014 alle 5:34 pm

    Volano parole grosse sui nostri eroi, sul suo condottiero e persino sul nostro presidente.
    Ma è colpa nostra, non sono loro ad essere delle merde, siamo noi che siamo diventati più vecchi.
    Nel 1992 ero la persona più felice del mondo, appena uscito di casa, soldi in tasca, fagiane,,,beh vabbeh…..avevo abbonamento rigorosamente primo anello con presenza fissa ed il più delle volte entusiasta anche alle amichevoli, ed ecco come eravamo messi (da wikipedia)
    “A Giovanni Trapattoni succedette Corrado Orrico,…. In Coppa UEFA l’Inter, campione uscente, fu eliminata al primo turno dal Boavista …..Nel gennaio 1992, dopo la sconfitta casalinga contro l’Atalanta, Orrico si dimise:…. Con Suárez in panchina, l’Inter terminò il campionato in ottava posizione rimanendo esclusa dalle coppe europee per la prima volta dopo sedici anni…..
    In Coppa Italia, l’Inter fu eliminata dalla Juventus nei quarti di finale.”
    Non sono loro ad essere delle merde, siete voi ad essere VECCHI !!

  278. rabahmadjer 10/11/2014 alle 5:27 pm

    a parte il fatto che medel e cambiasso sono due giocatori diversi….
    a parte il fatto che tra medel e cambiasso c’è un abisso in favore di quest’ultimo.
    il punto è che uno come medel, che oltre al cardiff ha cmq giocato bene al siviglia, nn proprio l’ulima della classe in spagna; in italia grazie al suo dinamismo e alla sua fisicità , dovrebbe ben figurare.
    con il sassuolo fece un gran bel match.
    con l’atalanta fu impressionante.
    quindi n vorrei che alla base di tutto ci sia una problematica fisica, perchè è veramente difficile pensare ad un’involuzione così eclatante in così breve tempo.

  279. Angelo Farina 10/11/2014 alle 5:25 pm

    quando tra cinquantanni valuteranno questo periodo storico dal 2011 in poi del calcio italiano per conteggiare gli scudetti faranno il rapporto 5 a1 e scopriremo che la rube non avra ancora la terza stella, l’inter sarà valuta in serie b.

  280. mao3200 10/11/2014 alle 5:25 pm

    doggolo e la teglia a cerniera?

  281. doggolo 10/11/2014 alle 5:20 pm

    iniziate a darmi cambiasso 26enne, i miei 20 anni e quella ragazza che tu sai

  282. interclubqingdao 10/11/2014 alle 5:17 pm

    Cambiasso a 26 anni in mano a Mazzarri non giocava meglio di Kovacic ieri. Ovviamente fatte le dovute proporzioni con i ruoli diversi. Si vedeva che era bravo ma girava a vuoto lo stesso. E’ capitato anche al Real con lui, Samuel e Sneijder.

  283. el baüscia 10/11/2014 alle 5:17 pm

    Un commento sul post della redazione riguardo al tifo.
    Primo, giusto per iniziare…come senso del tifo, sono più tifoso di tutti voi….come disse quel coglione di Vieri.
    Secondo: bisogna distinguere fra TIFOSO e TIFOSOTTO. Il primo è colui che attratto da uno sport specifico, sceglie di supportare in modo criticamente costruttivo una certa parte. Il secondo è colui che, ben provvisto di fette di salame sugli occhi, confonde TIFO con FEDE, che solitamente è roba riservata a sfere be più alte…
    Terzo: a me piace da morire il British style: si vinca o si perda, si inneggia SEMPRE la squadra.
    MA (avete letto: MA) se questa sputa sangue in campo.
    Io faccio un sacrificio (tolgo soldini alla mia famiglia o a cose più utili per darli ad una squadra di calcio) e tu giocatore in cambio fai il piacere di fare il tuo lavoro….cioè CORRERE e DARE IL MASSIMO.
    Poi, siccome è uno sport, ci sta eccome di perdere. Ma la condizione di cui sopra è INDISPENSABILE.
    Quindi, visto che il 90% degli attuali calciatori mondiali pensano tutti di essere dei Pelè per spirito divino infuso, entrano in campo tutti pettinati gellati e con lo specchio in mano. E della mia condizione tassativa di pagante di cui sopra, se ne sbattono i coglioni.
    Il risultato è che come in ogni altro aspetto del mondo “entertainment” (cinema, teatro, opera, esposizioni d’arte…) e non solo (pensiamo alle manifestazioni politiche e/o sindacali) mi pare non sia vietato ma anzi legittimo esprimere il dissenso, IO A SAN SIRO FISCHIO COME VOGLIO E QUANDO CAZZO VOGLIO, specie se vedo delle partite di merda come quelle viste quest’anno.
    Perchè se alla Scala uno che non deve dimostrare più niente a nessuno a settant’anni come Placido Domingo piglia una stecca si becca i miei fischi, abbassa la testa e scende in camerino; a San Siro esiste il reato di lesa maestà per gente che ha ancora tutto o quasi da dimostrare nel suo lavoro?
    E Il buon microcefalo Icardi si auguri di non incrociare la mia strada, altrimenti se son di cattivo umore si becca pure ‘na pizza in faccia gratis et amore dei.

  284. rabahmadjer 10/11/2014 alle 5:13 pm

    il concettochiave è molto semplice.
    l’inter di mazzarri è johnatan dipendente.
    con lui in campo e in forma si sono visti i migliori tre mesi dell’era wm, e le migliori prestazioni.
    senza di lui, il tracollo.
    di gioco e di risultati.
    è lui il perno dell’inter edizione wm.

  285. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/11/2014 alle 5:12 pm

    intanto chiacchiere e distintivo si invola solitario in testa alla classifica dei fantafocozzoni, se mi danno la metà della metà della metà della metà di quello che danno al Mazzarro posso prendere in considerazione l’idea di prenderne il posto.

  286. interclubqingdao 10/11/2014 alle 5:12 pm

    Ma perché o siamo in grado di confrontarci col Bayern e col Real o tanto vale perdere col Parma?
    Non riusciamo ad avere Mourinho? Allora Mazzarri vale come qualsiasi altro.

    Ovvero o sono stelle o tanto vale stare nella merda delle stalle. Poi però bisogna tifare con lo stesso impegno.

  287. doggolo 10/11/2014 alle 5:10 pm

    non bestemmiamo per favore però, che cambiasso 26 enne in questo contesto avrebbe avuto delle difficoltà ci può stare.
    ma la sua classe, la sua intelligenza calcistica, i suoi piedi, TUTTO non hanno nulla a che vedere con un buon onesto giocatore come medel che l’anno scorso è retrocesso col cardiff senza che nessuno si fosse mai accorto di una sua prestazione eclatante.

  288. buffalo (@buffaloman89) 10/11/2014 alle 5:06 pm

    Doggolo nessuno dice questo, ma senza essere blasfemo un Cambiasso 26enne inserito in questo contesto e costretto a fare “regia” verrebbe deriso e preso di mira poco meno di Medel, poco meno…

  289. el baüscia 10/11/2014 alle 5:05 pm

    Io sto con Lord.
    Il calcio italiano adesso è questo. Però girano i coglioni comunque ad essere dietro un punto ad uno dei peggiori Milan del dopoguerra assieme a quelli dell’inizio anni 80.
    Per questo serve una scossa. So che non cambierà molto perchè i facoceri in campo sono quelli. Però almeno una scossa motivazionale…..
    Ma so che non succederà….ci suchiamo questa agonia fino a giugno.
    La dolorosa fistola anale sarà operata a giugno.
    Amen

  290. doggolo 10/11/2014 alle 5:03 pm

    ranocchia in mano a guardiola sarebbe beckenbauer, nagatomo in mano ad ancelotti sarebbe maldini, medel in mano a mourinho sarebbe vieira.

  291. rabahmadjer 10/11/2014 alle 4:59 pm

    be mede in difesa a 3, al posto di ranocchia magari; e mvila davanti alla difesa, li vedremo forse nel 2015 contando l’infortunio di yann.

  292. interclubqingdao 10/11/2014 alle 4:57 pm

    Medel e Vidic in mano a un buon allenatore, diventano quello che sono, degli ottimi giocatori.

  293. mao3200 10/11/2014 alle 4:53 pm

    comq Medel nei tre dietro come nel chile e Mvila nei 5 di centrocampo…Magari cosi si ricomincia a giocare a pallone…

    P.s. parlando di depilazione, io sono assolutamente per lo shaved femminile…

  294. doggolo 10/11/2014 alle 4:50 pm

    il calcio italiano non esiste più come lo abbiamo vissuto per anni, è diventato tipo un campionato bulgaro però senza bulgari.
    quindi concentriamoci sull’europa league, siamo primi e quindi tutta la vostra negatività è fuori luogo.

  295. lordpeto 10/11/2014 alle 4:49 pm

    Re, io gli alieni non li ho mai visti…pero’ a volte, davanti a certe passere, mi vien da pensare che vengano da un altro pianeta (Melone Tre).

  296. lordpeto 10/11/2014 alle 4:46 pm

    Cucgu era Cuchu ovviamente. Sorry

  297. ilreditonga 10/11/2014 alle 4:45 pm

    Adesso per favore potete ricominciare a parlare degli alieni?
    Oppure c’è qualcuno che ha interesse che noi non lo si faccia, perché altrimenti scopriremmo qualcosa di grosso?
    Non è che anche Medel è un alieno (l’altezza ci sarebbe), e Mazzarri l’ha scoperto ma non lo può dire e quindi incolpa la pioggia? E M’Vila pure se n’è accorto e si è fatto sparare dalla fidanzata dell’amico?
    E come mai qui nel sito adesso pullula di nuovi goombadi supertennici? Forse è perché così non si parla degli alieni?
    E per finire, dove sono quelli che quando è arrivato Medel era forte come Cambiasso? Al Re sembra di ricordare che qualcuno lo disse. Chi lo disse? Alieni pure loro?

  298. lordpeto 10/11/2014 alle 4:45 pm

    Ventice’ cocker foto.
    Cucgu, grazie per la stima, te ne dedichero’ una.
    Io credo che mazzarro abbia i giorni contati. Se arriva a fine anno e’ pure troppo. Al rinnovo non ho mai creduto, sono certo che possiamo liberarcene a zero a giugno.
    Credo stiano valutando se cagando un paio di milioni a un altro tecnico possono assicurarsene 6 o 7 del posizionamento uefa, che con mazzarri rischiamo di mancare.
    L’amore per l’Inter ci rende poco lucidi. La verita’ e’ che il calcio italiano e’ nel punto piu’ basso della sua storia. La peggior inter di sempre e’ a soli 5 punti dal terzo.posto, e alla prossima incontra il peggior milan di sempre che e’ a 4 punti dalla CL. Prima e’ una “squadra” uscita al primo turno di coppa, la seconda ne ha prese 9 in due partite dal bayern che dovrebbe essere il benchmark ipotetico. Il calcio italiano sta pagando ora calciopoli, fino al 2010 l’ha tenuto a galla Jose, dopo di lui solo noia e mediocrita’. L’Inter e mazzarri son solo una tessera del puzzle.

  299. mao3200 10/11/2014 alle 4:43 pm

    Vedere Toni che sul lungo da 2 metri a JJ ha riempito di felicità la mia serata…nella vita tutti possiamo avere una possibilità!

  300. Angelo Farina 10/11/2014 alle 4:41 pm

    thohir ha espressamente dichiarato che lui anche se è piccolo, grasso e brutto è un grande lavoratore e che farà grande l’inter e la serie “a”; alla luce dei risultati sta facendo grande la serie “a”…

  301. interuno 10/11/2014 alle 4:37 pm

    Tohir: “Credo nel progetto Mazzarri. E anche agli Ufo”

  302. interclubqingdao 10/11/2014 alle 4:28 pm

    HANDANOVIC 7
    Salva ancora il posto a Mazzarri. Chissà se dobbiamo ringraziarlo.
    RANOCCHIA 6,5
    Schierare la difesa a 3 con un avversario che ha una sola punta di ruolo, lo spinge per forza di cosa a fare il terzino. L’alternativa, peggiore, sarebbe rimanere in posizione a fare il secondo libero. manca l’intesa con Nagatomo. Mezzo punto in meno perché fa la sterzata sbagliata sulla traversa del Verona.
    VIDIC 5
    in una partita col solo Toni in attacco, dovrebbe prenderselo a uomo e rinunciare a fare il libero. Rimane spesso invece senza uomo nelle azioni più importanti.
    JESUS 6,5
    Annulla di nuovo l’uomo dalla sua parte e spinge con grande impegno nel fraseggio.
    NAGATOMO 6
    Si mette a fare l’ala con buone ragioni.
    KUZMANOVIC 6
    Si lancia negli spazi ma la manovra è talmente lenta che sembra fermo in attacco da minuti, nonostante lui non sia velocissimo.
    MEDEL 4
    A parte l’azione del rigore, quando la palla passa da lui l’azione si addormenta. Alle volte si trova lo spazio vuoto davanti e neppure avanza mai.
    KOVACIC 6
    Mancano gli schemi e allora da lui ci aspetta la giocata speciale. Ne arrivano poche.
    DODO’ 6,5
    Corre molto e tenta di nuovo i dribbling sugli avversari. Dialoga pochissimo con Kovacic.
    PALACIO 6,5
    Torna indietro per aiutare i centrocampisti nello scambio. Dà i due assist a Icardi.
    ICARDI 7
    Due palle ha avuto e due goal ha fatto.

    MAZZARRI 3
    In difesa l’unico con i compiti giusti è Jesus. Non esistono schemi tra Ranocchia e Nagatomo. Non esistono schemi tra Dodò e Kovacic. Non esistono schemi tra Medel e tutti gli altri.
    Non esistono schemi.

    THOHIR 5
    Se proprio vuole tenersi Mazzarri, spenda i soldi per un secondo tattico sugli schemi in attacco.

  303. evarbec 10/11/2014 alle 4:25 pm

    Vidic sta facendo cagare ma ha quella faccia un po’ così quel portamento un po’ così che proprio non riesco ad eccedere nelle critiche. Mi viene invece facilissimo per visi come quello di Icardi, Guarin, Dodo Mazzarri ed altri similia. Per chi non lo conoscesse, giretto su Wiki per conoscere meglio quel geniaccio ingiustamente superato di Cesare Lombroso, che vorrei come D.S.

  304. Ze Capelas 10/11/2014 alle 4:16 pm

    interistiorg è uno dei siti/blog che viaggiano sempre su alti standard qualitativi. ma dopo un certo periodo di “normale eccellenza”, l’aria è tornata frizzantina, e si provano quelle piacevoli sensazioni dei tempi che furono. di questo mazzarri ha un merito non esclusivo, ma di rilievo; bisognerebbe riconoscerglielo tutti quanti.

  305. doggolo 10/11/2014 alle 4:13 pm

    vidic ha solo 33 anni, giusto che abbia 7/8 mesi di ambientamento prima della decomposizione.

  306. avioncitorambert 10/11/2014 alle 4:10 pm

    @buffalo
    in realtà non pensavo neanche io che potessimo ambire al 3° posto.
    L’ho cominciato a pensare solo quando ho iniziato a vedere il Napoli in grossa difficoltà (nello scontro diretto mi avevano fatto più pena dei nostri e poi ciccio Benitez non è adatto alle competizioni a lungo termine).
    Già adesso che si è rimesso a marciare vedo le possibilità di tutte le altre, noi compresi naturalmente, in fortissimo calo.
    Ma cmq vedere squadre come Lazio, Fiorentina e addirittura bbilan fare meglio di noi mi fa rodere il culo non poco perchè non le reputo minimamente superiori a noi. Ergo qualcosa di (molto) meglio potremmo farlo pure noi.

    Aggiungo che, come avevo scritto qualche gg fa, anche io concordo assolutamente su Vidic

  307. doggolo 10/11/2014 alle 4:08 pm

    tutti allo stadio per tifare? ma non è vietato?

  308. interclubqingdao 10/11/2014 alle 4:00 pm

    Chi critica quel giocatore, chi critica quell’altro, ma bisognerebbe pensarli in mano ad un allenatore diverso.
    L’unico giocatore della rosa migliorato con Mazzarri è Jonathan.

  309. interclubqingdao 10/11/2014 alle 3:55 pm

    Mazzarri: “La sosta ci farà recuperare”.
    Come prende per il culo questo è veramente il numero uno.

  310. evarbec 10/11/2014 alle 3:48 pm

    Doggolo ti stavo rispondendo, sulla possibilità di inserire nella trattativa qualche Bessa di turno poi ho riletto e facendomi una sana e grassa risata mi sono evitato una bella figura da pirla. Io amo il calembour

  311. buffalo (@buffaloman89) 10/11/2014 alle 3:39 pm

    la verità esiste e ce l’ha @avioncitorambert (vedi primo papiro).
    l’unica cosa che non condivido è la speranza prestagionale nel terzo posto, mai avuta.
    @Doggolo, Vidic sta giocando come l’anno passato a ManUtd ma rimane il più forte che abbiamo in rosa, tra l’altro fare un paragone con quella stagione dove tutti da quelle parti resero al di sotto delle loro possibilità mi pare poco onesto.
    Continua a fare degli errori banali che come al solito vengono esaltati dalle prestazioni schifose dell’intera squadra, appena smetterà di cappellare (e lo farà) rimarranno solo entrate pulite e incornate di testa in area avversaria (anche ieri 2 volte sfiorato il gol).
    Mi permetto di far notare che il 99% di tutti i gol in tutti i campionati, a meno che non sia la bomba del Babacar di turno da 25m, sono frutto anche di errori individuali, se poi giochi in una squadra che per vincere deve avere il 100% di successo al tiro è un bel cazzo di problema.
    Tra l’altro ho letto tutti i commenti, oh non uno che facesse notare la incapacità di stare al mondo del nostro capitano, tutti a dare la croce addosso a Vidic ma Ranocchia sul gol che cazzo faceva?? ma l’avete visto che è caduto da solo e poi è andato in coma??

  312. doggolo 10/11/2014 alle 3:24 pm

    ausilio lo conosce bene rui, però costa cazzo se rui costa.

  313. evarbec 10/11/2014 alle 3:20 pm

    Mhhhhhhhh, incomincio a capire. Ragna maturanda in signe vulgo.
    Sono d’ accordo con te.
    E comunque Rugani preso dalla Juverda. Sbrighiamoci a portarci a casa Rui prima che Real Barca e Psg saccheggino la fucina del maestro dell’ F24, Sarri.

  314. il daddy 10/11/2014 alle 3:20 pm

    A ragione Icardi.
    MUTI
    Anche a me da noia il casino quando sto lavorando.
    E poi basta coi suggerimenti: e fai così, no ma perché fai cosà, e tira, e passa.
    Allo stadio sembrate i vecchi che guardano i cantieri e dicono sempre di non con la testa,
    Caspita, non disturbatelo cazzo!

  315. doggolo 10/11/2014 alle 3:14 pm

    la ragna tesse la tela, la ragna tesse la tela.

  316. evarbec 10/11/2014 alle 3:10 pm

    Doggolo, ma perché Gargantua al femminile? Sei criptico. Anche tu come Walter, sai cose che non si possono dire.

  317. iohosolocugine 10/11/2014 alle 3:06 pm

    niente dai, per quest’anno va così. per quest’anno.

  318. avioncitorambert 10/11/2014 alle 3:06 pm

    Leonardo S Borlini nessuna polemica ci mancherebbe.
    Io non penso proprio che la ns squadra sia da paura, semplicemente la rapporto alle ns dirette avversarie. Sul fatto che Simeone la risolleverebbe non c’è alcun dubbio, su Bielsa e Zeman sei tu ad essere molto ottimista (con questi stessi giocatori non ce la farebbero, troppo diversi dal loro credo calcistico).

  319. doggolo 10/11/2014 alle 3:04 pm

    quanta negatività, gargantua è lì ma voi non la vedete ancora ma gargantua c’è.

  320. evarbec 10/11/2014 alle 3:01 pm

    L errore con l Fc Internazionale che stiamo commettendo è lo stesso che farebbe un convivio di medici di fronte ad una salma, ottime analisi, perfette diagnosi, grandi soluzioni. Ma ahimè il morto rimane morto. Io mi sono adeguato alle mezze stagioni che non ci sono più mi adeguero’ al fatto che la mia Inter non ci sia più.

  321. krid1973 10/11/2014 alle 2:49 pm

    Da un punto di vista molto pragmatico e razionale, l’Inter ha la 4a rosa per valore dei cartellini dei giocatori in Italia (fonte: http://www.transfermarkt.it/jumplist/startseite/wettbewerb/IT1).
    Dato che il calcio non è scienza esatta o finanza, si può discutere su come questa rosa sia stata assemblata e su come questa rosa venga gestita e allenata.
    Le responsabilità della miseria di risultati, come sempre, o sono del direttore sportivo, o dell’allenatore o dei giocatori, o ovviamente congiunte.
    Questo organico, questa rosa, dovrebbe ambire a un 4o posto.
    Un ottimo allenatore la potrebbe portare a lottare anche per il 3o.
    Ma visti risultati, il gioco, la manovra, la freschezza atletica e la personalità di questa squadra, sarà dura riqualificarci per la stupenda competizione chiamata Europa League…
    Preambolo un po’ stucchevole e didattico per arrivare al sunto: come Interista di lunga data mi cascano i coglioni, non provo più passione, non mi identifico nell’allenatore e neppure in Fassone o Ausilio, non vado più allo stadio nonostante abbia due tessere a disposizione e pure in TV la guardo distaccato.
    Apprezzo il pragmatismo di Thohir (…) e non mi manca la gestione all’italiana ad minchiam di Moratti (…), ma questa squadra, questa società ha bisogno di più INTERISMO.
    Basta frasi fatte, basta scuse e giustificazioni, basta interviste fuffa.
    Al Man UTD sono messi come noi, ma almeno dirigenti e allenatore parlano CHIARO, ci mettono la faccia!
    Il calcio è (diventato) business, ma il calcio è pur sempre PASSIONE!
    Qua a passione stiamo a zero e a San Siro fanno fatica a raggiungere i 20 mila passaggi ai tornelli!

  322. interclubqingdao 10/11/2014 alle 2:27 pm

    Mazzarri ha fregato tutti, lo scorso campionato aveva promesso di provare la difesa a 4 e mai lo ha fatto. Era solo una presa per il culo per distogliere dal gioco schifoso espresso dalla squadra.

    Ora si trova ingessato in una manovra lenta e scontatissima, dove ogni avversario sa già quello che sta per succedere. Alcuni parlano di squadra mediocre, ma invece i goal arrivano dalle ottime giocate di ottimi giocatori, mai dagli schemi di gioco.

    Il furbetto livornese è riuscito, ogni volta con una balla diversa, ad arrivare fino ad oggi e sarà difficile che venga cambiato in corrispondenza delle partite col Milan e con la Roma.

    La migliore partita di Mazzarri è stata giocata con Thohir. Prima l’ha convinto che lo scorso campionato era disturbato da Zanetti e ha ottenuto l’allontanamento di Cordova. Poi l’ha convinto che gli mancava un Luiz Gustavo e se n’è fatti comprare due. Poi l’ha convinto che la preparazione in U.S. ha indebolito la squadra, poi l’ha convinto che giocare ogni tre giorni con tanti infortuni lo sta svantaggiando.
    Insomma il suo più grande risultato è stato il lavoro su Thohir per non fargli pensare che in un anno e mezzo la squadra non è stata capace di esprimere degli schemi decenti.

    E oggi il primo grande errore di Thohir con l’Inter è Mazzarri.

  323. Ventice' 10/11/2014 alle 2:22 pm

    Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 1:26 pm
    Ahahahahahah!!

  324. 4javier86 10/11/2014 alle 2:19 pm

    “Avevo il laser in faccia e la cosa ci ha penalizzato”

  325. Ventice' 10/11/2014 alle 2:19 pm

    Peccato manchi la faccia di Frustalupi:

  326. evarbec 10/11/2014 alle 2:13 pm

    La redazione sottotraccia ci lancia messaggi subliminali per i temi da affrontare a partire da domani quando il filone tennico tattico societario andrà ad esaurirsi: epilazione totale, si o no, permanente o no, hairy o shaved. A mio nome grazie. Secondo me comunque Mazzarri è pelosissimo. Via Mazzarri.

  327. micciacorta 10/11/2014 alle 1:56 pm

    l’home, tra perfidi alieni e schiene pelose ben riflette la gravità della situazione

  328. mrdeliorossi 10/11/2014 alle 1:55 pm

    la pioggia ha il suo perché: manca la musica di Vangelis e la colomba, e poi WM è pronto per la scena madre

  329. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/11/2014 alle 1:40 pm

    nessuno ha fatto ancora notare che la fiore in casa è pressoché imbattibile e il parma ha una difesa imperforabile?

  330. Chun-Li Chung 10/11/2014 alle 1:26 pm

    [l’espressione di medel, la rappresaglia dei cosacchi, la carrozzina che che rotola giù per la scalinata, gli occhiali rotti della donna sgomenta di fronte ai soli tre minuti di recupero]

  331. cuchu4trainer 10/11/2014 alle 1:24 pm

    a dire il vero una cosa buona c’è nel (non) vedere l’Inter giocare di merda qs anno: goombade Lordpeto può tranquillamente stantuffare a perdifiato senza doversi alzare alle 3 di mattina per ammirare i ns facoceri

  332. cuchu4trainer 10/11/2014 alle 1:21 pm

    metà bassa della classifica
    come la Beneamata a maggio 2015
    rubemerda

  333. macri 10/11/2014 alle 1:18 pm

    bhe vistio che negli ultimi anni prendevamo sempre gol per i buchi davanti la difesa Medel con lel braccia alzate avrà voluto dire “ehi ehi guardate io ci sono, guardatemi”

  334. puppolo 10/11/2014 alle 1:16 pm

    Solo io ieri ho sentito un Icardi che si è inventato la storiella del dolore dietro al ginocchio per giustificare la discussione ripresa dalle telecamere al momento del cambio con Osvaldo e non alimentare ulteriori polemiche in un clima già di per se non molto sereno (eh già pioveva,incredibile….) e un Mazzarri che dopo 2 minuti invece viene intervistato e risponde che effettivamente la discussione nasceva dalla sostituzione.
    Oltre che limitato tatticamente e presuntuoso ( a torto, perchè la presunzione in se non è un gran difetto se chi la sfoggia è nella posizione di farlo) pure stupido.

  335. doggolo 10/11/2014 alle 1:13 pm

    l’espressione terrorizzata di medel quando vede partire il tiro, si gira spaventato alzando le braccina in alto (con le braccia tese in alto arriva tipo a 180 cm, scarsi forse)

  336. realsbatibalovic 10/11/2014 alle 1:11 pm

    Mazzarri dopo una debacle in camera da letto: “Faceva freddo, ho mangiato la peperonata ieri sera e poi io sono abituato alle tope orizzontali”.

  337. rabahmadjer 10/11/2014 alle 1:08 pm

    @real
    infatti ha iniziato a piovermi sulla tastiera e mi ha rallentato.
    poi ricordati che sono in emergenza.

  338. Amedeo Caravani 10/11/2014 alle 1:07 pm

    Via Mazzarri perchè? almeno aspettiamo che muoia…

  339. MoltoBlackPocoBlue 10/11/2014 alle 1:00 pm

    Rifiuto di essere il primo,
    Nessun altro lo vuole?

  340. realsbatibalovic 10/11/2014 alle 1:00 pm

    Raba! Mi dispiace! Colpa della pioggia

  341. realsbatibalovic 10/11/2014 alle 12:59 pm

    Ah: viva la topa. toh! 😀

  342. realsbatibalovic 10/11/2014 alle 12:59 pm

    Forza Inter, Juve merda, Mazzarri vattene!

    Onoriamo il primo posto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: