Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Attenzione a considerare il risultato del derby come scontato. Si potrebbe avere largamente ragione

nerdalert

Stanno arrivando, chiudete in casa le vostre figlie

Pronti a sfidare il Milan di Kucka.

Tra l’altro hanno già venduto otto magliette di Kucka in Slovacchia: si profila una grande campagni annunci a gennaio.

188 risposte a “Attenzione a considerare il risultato del derby come scontato. Si potrebbe avere largamente ragione

  1. PAOLO (@paoloLXXII) 14/09/2015 alle 10:36 am

    Ai primi tre palloni giocati da Melo ho pensato “abbiamo comprato P.R.Falcao”. Ma era l’effetto Medel.

  2. ugoland 14/09/2015 alle 10:12 am

    proprio non vi riesce di godere pienamente di una vittoria. Le critiche a icardi sono sinceramente fuori dal mondo, questo è uno da 20 gol a stagione. A gennaio quando si presenterà l’arsenal con un pacco di milioni cambierete idea. Tra l’altro sul gol di guarin grande merito a icardi per il movimento a tagliare che liberava l’area dai centrali. Mi ha stupito JJ, ottima partita, medel invece paga la struttura fisica. Comunque per parlare di squadra bisognerà aspettare ancora un mese

  3. Matteo Crippa (@Crippone4) 14/09/2015 alle 9:59 am

    Gaudio e tripudio x la bella vittoria contro i biretrocessi!!!

    Non sono d’accordo sulla critica ad Icardi: ieri sera ha sbagliato, vero…ma c’era e non mi e’ sembrato meno brillante di altri.
    Ricordiamoci anche che abbiamo una squadra molto giovane e quindi trovo normali gli alti e bassi di kongo, murillo e icardi stesso (trovatemi un altro in italia che a 22/23 anni sia MOLTO meglio di lui): mi ricorda sempre piu’ quel rubentino di trezeguet, con tutti i pro e contro del caso.

    Bravo anche Medel (mi spiace Doggolo…): pensavo si sarebbe sofferto di piu e invece ha offerto una bella prova, trovando anche il lancio per Santon che ha dato il la all’azione del gol.

    Bravo anche a Melo: per non saper ne leggere ne scrivere, lui un calcione e un vaffa non lo rifiutava a nessuno…finalmente uno cosi anche da noi! 🙂

    Vedendola in tv, ho avuto l’impressione che i ns corressero male, un po’ disorganizzati e forse anche per questo alla fine si era sulle gambe.

    Per il resto, portiamoci a casa i 3 punti, festeggiamo e bravo Mancio: in queste condizioni sta portando a casa il max possibile…vediamo tra un mese abbondante come girera’ la squadra.
    Ha una partita a settimana, spero vivamente che riesca.

    Per festeggiare la vittoria, proporrei alla redasiun una settimana di festeggiamenti con fagiane dal piumaggio pregiatissimo.

    Forza nerassssurri!!! Amala!!! 🙂

  4. elmichetta 14/09/2015 alle 9:45 am

    Non scherziamo, Icardi e´ l´unico testadura arrogantello sfacciato che abbiamo in squadra. Serve come il pane, e questo fa anche 20 goal a stagione.
    Vale 2,5 milioni anziche´4? Comprarne uno meglio costa 40 sull´unghia.. e mica detto che sia anche giovane.
    Entrera´ in forma anche lui.

  5. Jack Cat 14/09/2015 alle 9:40 am

    che partita, coronarie andate
    pagelle

    Handa 7.5 è anche uscito sui cross
    Santon 6.5 sapesse crossare avremmo un terzino
    Medel 6 arranca come un hobbit ma è sempre lì
    Murillo 6.5 come Medel con strafalcioni alla ranocchia
    Juan 7 come Santon ma con molta volglia di fare
    Telles 7.5 meglio di JJ
    Felipe 7 un muro
    Kondo 7 caparbio e presente
    Guarin 7.5 gol da sburro
    Perisic 6.5 considerando che era la prima
    Jojo 7.5 un sapiente di pallone in mezzo a tanti facoceri
    Icardi 5 un CC vero quei goals li segna

    Mancini 6.5 la gioca e la vince con un po di culo

  6. Steo Eo 14/09/2015 alle 9:29 am

    Ieri sera ero allo stadio…
    Ogni volta mi chiedo come sia possibile, nel 2015, far pagare quei soldi a gente che poi viene sistemata in una struttura ricettiva che sembra una discarica…
    E questo al netto dei maiali che non fanno nulla per tenere la struttura stessa un minimo pulita e decorosa…
    Per quanto riguarda la partita segnalo tre personalissime impressioni;
    -siamo una squadra seria
    -siamo fisicamente tanta roba ma tecnicamente poca cosa (le transizioni da JJ a Santon erano
    spesso più lente dei rimborsi 770)
    -Icardi non ce lo possiamo permettere

    Il ruggito al gol di Guarin…beh da brividi!

  7. lordpeto 14/09/2015 alle 9:12 am

    Balotelli ieri ha giocato. Per la prima volta in 3 anni. Solo perche’ aveva il dente avvelenato. A dimostrazione del fatto che e’ un mentecatto.

  8. alinghi2 14/09/2015 alle 8:56 am

    Prendiamo e mettiamo in tasca i 9 punti e godiamoceli.Una squadra totalmente nuova,con 85% di new entry non e’ facile per nulla farla girare bene da subito,ci vuole tempo.Mancini ha comunque dimostrato di non essere uno stupido e di saper prendere giocatori con un certo perche’.
    Tratti di buon gioco e tratti di affanno,normale dopo poche giornate.
    Non siamo da punteggio pieno come la Juve non e’ da un punto (sarebbero da zero 😉 ).
    La dimostrazione che nel calcio conta anche una buona dose di fortuna,come portare a casa i tre punti anche quando non si meriterebbero al 100%.E’ accaduto alla Juve gli altri anni,e a tutti ancora negli anni ancora prima.Ma significa che la squadra e’ caratterialmente tosta.
    Io continuo ad avere dubbi su Icardi.Se questo e’ un centravanti da 4 milioni l’anno significa che io non capisco un caxxo di calcio.
    Tanto per dirne una,Balotelli,pur nella sua idiozia, ieri avrebbe segnato due reti,quella sbagliata da Luiz Adriano e quella sbagliata dal marito di Wanda Nara.Ad occhi chiusi.

  9. alinghi2 14/09/2015 alle 8:40 am

    Jesus 7,5: Se il suo omonimo bimillenario predecessore avesse avuto la sua grinta,il Cristianesimo avrebbe dovuto trovare alternative a Quaresima,Pasqua e Pentecoste,perche’ dubito che questo sarebbe finito in croce.
    Certo,a questo pero’ il miracolo di fare lanci precisi deve ancora riuscire…..;-)

  10. 2dstraps 14/09/2015 alle 8:40 am

    Essere a 9 punti con una squadra che per più di metà giocatori è nuova è una gran cosa. Quando i giocatori assimileranno meglio i meccanismi di gioco potremo essere devastanti in velocità.

    Detto questo chi mi sta stupendo è Juan. È sempre propositivo e si danna l anima per fare tutta la fascia. Davvero il nostro migliore terzino al momento.

    Guarin invece è già la seconda partita in cui è decisivo. A carpi con 2 assist e ieri con il gol.

  11. Crush sta con mancini 14/09/2015 alle 7:39 am

    Non capisco l’entusiasmo…
    Dopotutto il risultato era laaaaaargamente scontato

  12. keroh80 14/09/2015 alle 6:42 am

    Cmq oh e’ triste che oggi il derby della madunina lo dava solo rai italia, fox e espn hanno pensato fossero piu’ importanti nfl e calcio brasiliano…hanno ragione a minimizzare i giornalisti italiani, derby dei poveracci valeva meno di un trofeo berlusconi…

  13. lordpeto 14/09/2015 alle 5:30 am

    Gaudeamus igitur!
    A quelli che hanno cagato il cazzo per tre mesi su thohir pezzente, ausilio incapace, mancini checca, manager incompetenti, societa’ ridicola, medel nano…metterei amichevolmente una mano dietro al gomito, darei una bella spinta al gomito stesso e direi col sorriso: “ma va a cagare va, pirla!”
    Viva l’Inter del Mancio! Viva l’Inter di Thohir!
    Fanculo al bilan di B, BB e mister Bee.
    Inter prima in solitaria e la Terra ricomincia a girare sul proprio asse.

  14. bringbackorrico 14/09/2015 alle 4:26 am

    Oops le 4:25 am..
    Ok siete perdonati.

  15. bringbackorrico 14/09/2015 alle 4:25 am

    Ma che razza di goombadi siete?? Sono solo le tre del mattino da voi e avete già finito di festeggiare il grande trionfo?? Grandi interisti del menga che siete 🙂

  16. bringbackorrico 14/09/2015 alle 3:12 am

    Goombadi finalmente siamo rinati dopo anni bui di castrati gobbi e mangiaperrier! Che partitone!!!

    Prime impressioni..

    Il nano un po’ ballerino ma dopo si è ripreso.

    Ranocchia entrerà solo se morirà qualcuno in campo e questo vale quasi tanto quanto la vittoria di stasera.

    Kong benissimo ed irruente nelle percussioni ma il destro lo usa solo come Maradona usava il suo.

    Melo strepitoso e si è visto esattamente cosa vuol dire quando il Mancio dice che è uno di peso.

    Suntuoso Jojo Dio ti benedica figliuolo.

    Perisic gran lavoro, sulla trequarti più che altro perché tendeva molto ad accentrarsi, forse d’accordo col Mancio.

    Chun hai visto il mio amuleto ha funzionato!!

    Icardi 4 milioni del lella non li vali manco per sogno. La prossima volta che ti domandi perché Martino non ti convoca vai a riguardarti questa partita, non hai finalizzato un casso e hai avuto per lo meno due palle gol che pure mio nonno avrebbe insaccato.

    Forza Inter!!!!!! Che goduria!!!

  17. interclubqingdao 14/09/2015 alle 1:59 am

    HANDANOVIC 7
    La parata su L.Adriano ci evita di regalare ancora di più il contropiede al Milan. La parata su Balotelli ci evita il pareggio. In generale dà grande sicurezza ai compagni.
    SANTON 6
    Più una partita di contenimento, specie nel primo tempo copre Guarin che lascia andare Bonaventura. Grande energia e concentrazione.
    MEDEL 6,5
    Gioca praticamente a uomo su Bacca e lo annulla, quando inizia ad anticiparlo sistematicamente, Mihailovic lo sostituisce. Si perde un poco quando rimane senza uomo.
    MURILLO 6
    Inizia con un errore che poteva costare lo svantaggio dopo 3 minuti. Poi sbaglia la copertura su L. Adriano e lo lascia tirare. Poi si riprende sempre di più e finisce in crescendo. Nonostante i due errori non perde la calma e la sicurezza.
    JUAN JESUS 7
    Come Santon deve coprire tutto il primo tempo su Kucka poiché Kondogbia non ci pensa. Non si lascia mai superare, chiude in aiuto a Murillo e spinge pure molto. Se non fosse dovuto uscire, ci sarebbe stata una storia diversa sull’arrembaggio del Milan.
    GUARIN 6,5
    Passa tutto il primo tempo a vedersi Bonaventura che gli scappa. Quando entra nella ripresa si capisce che la musica è cambiata perché al primo contrasto gli sradica il pallone. Grande goal con il suo piede peggiore.
    FELIPE MELO 7,5
    Aveva ragione Mancini, fa la diga come si deve e smista la palla in avanti con capacità, senza neanche commettere falli.
    KONDOGBIA 6
    Gioca un primo tempo perdendo lo scontro con Kucka. Come per Guarin, entra nel secondo con un piglio totalmente diverso e gioca l’ultima mezzora mostrando le sue capacità. Davvero grandi.
    PERISIC 6,5
    Si danna a correre per tutto il campo e riesce a dare anche dei buoni assist o traversoni. E non aveva mai giocato con i compagni, neanche in allenamento. Un grande acquisto.
    JOVETIC 6,5
    Molte belle iniziative, ma anche per lui diventerà fondamentale il gioco di prima con i nuovi compagni.
    ICARDI 6
    Sbaglia un goal alla Icardi e manda fuori un gran tuffo di testa. Ha un po’ di ritardo nella condizione, ma si rivede già il suo talento. Corre tanto per la squadra.

    MANCINI 7
    Cosa poteva fare più di così? Ha assemblato una difesa nuova in pochi giorni, ha tentato di dare un ruolo agli attaccanti in poche ore, ha svegliato Guarin e Kondogbia quando è stato necessario, ha avuto ragione su Melo e Perisic. Il resto arriverà.

  18. realsbatibalovic 14/09/2015 alle 1:43 am

    Ivan ma che cosa avrebbe fatto di male Telles? Veramente mi sfugge, a me è piaciuto

  19. ivanzamorano18 14/09/2015 alle 1:22 am

    Handanovic 7 : Sicurezza, carisma, concentrazione. Con queste caratteristiche sarebbe un portiere di classe mondiale, ma fortunatamente dalle nostre parti bastano un paio di interventi fortunati per portarla a casa.

    Santon 6,5 : Niente di pericoloso dietro, altalenante quando spinge. Non che ci dispiacciano i Maicon, ma passare dal livello “nessun terzino” al livello “Favalli” è già qualcosa da stropicciarsi gli occhi.

    Medel 6,5: Dimostra di non essere solo un ornamento da giardino di gusto discutibile.

    Murillo 6,5: Secondo me è il nome che lo penalizza: Murillo è un po’ come dire “muretto” in spagnolo. Se a Berlino l’avessero chiamato “muretto”, dubito che sarebbe stato tanto credibile, pur facendo il suo.

    Juan 7,5: Se il suo omonimo bimillenario predecessore avesse avuto la sua garra, i romani sarebbero stati respinti indietro almeno fino a Campobasso.

    Guarin 7 : Gol vittoria, buona corsa, dinamico. Finalmente non sembra più un giocatore di Subbuteo ubriaco.

    Melo 8: L’unico giocatore che interpreta una partita come una provvisoria riparazione di un distributore di bibite: un paio di calcioni e qualcosa di buono esce sempre.

    Kondogbia 5,5: Ha più o meno la rapidità di un ippopotamo, ma tocca il pallone con la leggerezza di una gazzella. Insomma, una suricata obesa.

    Perisic 5 : Ha la stessa espressione di un tonno nella rete e più o meno la stessa efficacia di questi su un campo da calcio. Perlomeno ci risparmia l’agonia del soffocamento preferendo dei più eleganti crampi.

    Icardi 5,5: Qualcuno gli dica che il campionato è iniziato.

    Jovetic 7,5 : Mezzo voto in più perché è bello vedere qualcuno in grado di fare qualcosa col pallone tra i piedi.

    Palacio 5,5: Entra con lo stesso piglio di un anziano alle poste: sa che prima o poi arriverà il suo momento, ma si ricorda tardi di non aver preso il numerino.

    Telles 4,5 : Va bene l’emozione della prima volta, ma avrebbe potuto fare di peggio solo facendosela addosso.

    Ranocchia sv : Un buon intervento per farsi notare e poi va a fare quantità con gli altri. Un ottimo interprete per film porno di gruppo.

    Mancini 7,5 : Chi l’avrebbe mai detto che dei giocatori decenti sono migliori di giocatori scarsi? Sembra proprio che sia così.

  20. mazzolino66 14/09/2015 alle 1:14 am

    Le cose tti arrivano e si prendono così come sono.
    Pacco completo.
    Non so proprio come si facciano le valutazioni al netto.
    Preferisco evitare di scegliere al netto, meglio non scegliere in certi casi

    Come dire: Quel trans, al netto del pacco, è una bella figa!

  21. josesavethequeen 14/09/2015 alle 12:40 am

    Piacevole passeggiata stasera.
    Il carpi ce l’aveva fatta sudare molto di più.

  22. CafèColombia (@antonionpltn) 14/09/2015 alle 12:28 am

    Ho guardato la classifica e mi son venute le vertigini.

  23. Ventice' 14/09/2015 alle 12:23 am

    Sul Bilan: hanno qualche lacuna evidente ma non sono malaccio, l’organizzazione c’è, rispetto all’anno scorso è un altro pianeta. Se Sinisa Cazzodurovic non scazza con Silvio temo che faranno un buon campionato. Neuronelli mi ha stupito in positivo stasera, è ancora un giocatore di calcio. Ma stasera ce lo suca duro.

  24. Ventice' 14/09/2015 alle 12:14 am

    Caloo, l’ottimismo è il profumo della vita

  25. Uesli 14/09/2015 alle 12:14 am

    Ma il giovane Pazzini a scuola calcio ha imparato un dribbling o una sterzata?
    Dobbiamo mandargli a casa Milito per delle lezioni di recupero?

    L’unico Capitano è Guarin. Diffidate delle imitazioni.

  26. Ventice' 14/09/2015 alle 12:09 am

    Anch’io due cazzatelle a caldo.
    Le cose buone: il risultato ovviamente, Melo e i difensori, il Kondogbia del secondo tempo; la squadra sembra in generale più concentrata e vogliosa rispetto agli ultimi anni, pur con errori e confusione.
    Le cose meno buone: fase offensiva ancora piuttosto confusionaria, dipendenza da Jovetic, solita incapacità a rallentare il gioco, stare alti e tenere palla quando l’avversario spinge.
    In queste tre prime giornate abbiamo avuto parecchia fortuna, che non guasta mai, ma ce la siamo meritata per grinta e coraggio. Per gioco e efficacia non possiamo che migliorare, intanto raccattare questi punti è oro colato. Mancini lo si può criticare per molte cose, ma il cambio di mentalità trasmesso alla squadra mi sembra evidente (aver 5-6 nuovi titolari non fa male in questo senso).
    Solito Guarin di sempre nel bene e nel male, ma quest’anno sembra avere i suoi compiti un po’ più chiari, e avere compagni normodotati intorno lo aiuta. Conferma ancora una volta di essere tra i pochissimi in grado di inventare qualcosa.
    Gary Rubacuory che ve lo dico a fa’, solita rocciosità e affidabilità in un packaging compatto.

  27. megliosenza 14/09/2015 alle 12:08 am

    @ calooleft
    “Morale della favola: secondo me il Milan nel primo tempo stradominerà in lungo e in largo, alla fine per me perderemo male, o al massimo se proprio ci va di culo la pareggiamo. Loro un embrione di idea di gioco ce l’hanno, noi ancora no come è normale che sia dato che ci sono un sacco di giocatori nuovi…”.

    A San Vincenzo serata di merda, eh? Piove anche lì?

  28. polins81 13/09/2015 alle 11:44 pm

    Vengo a una super domenica di sport…l’ultima recita di Mayweather in diretta, una spettacolare, stranissima ed emozionante gara di MotoGP dal vivo a Misano e stasera derby vinto! Sono stanco ma felice. Le considerazioni le faró domani a mente fredda. Vincere contro il bilan mi fa godere tanto. Ora chiudo con felipe melo sulla Rai, intervistato. Ho sempre detto che sarebbe stato un passo avanti in mediana con lui.

  29. stratointer 13/09/2015 alle 11:34 pm

    Io oggi Perisic non l’ho visto quasi mai
    Forse faceva il lavoro scuro

  30. aurum198 13/09/2015 alle 11:28 pm

    Sentito Mihajlovic, mi sono convinto che, al milan, Balotelli non è il solo ad aver preso un palo

  31. elganassa 13/09/2015 alle 11:28 pm

    Diciamo la verità: se al posto di LA ci fosse stato un attaccante normodotato avremmo rischiato di prendere un imbarcata.
    Ma è proprio questa considerazione che mi fa essere ottimista per il futuro: siamo ancora un cantiere aperto, e non potrebbe essere altrimenti visto che parecchi titolari sono arrivati da meno di un mese, ma siamo già in testa alla classifica a punteggio pieno con la carica emotiva della vittoria nel derby.
    Gli ingredienti per fare bene ci sono, adesso in Mancio we trust.

  32. farina1908 13/09/2015 alle 11:21 pm

    A miha gli sta rhodendo… tutta la settimana conviti di vincere e vai

  33. enricobertaccini 13/09/2015 alle 11:21 pm

    Primi da soli, bellissimo e fantastico. Ma siamo ancora un cantiere aperto, si vede che abbiamo tanti giocatori che non si conoscono tra loro e che va costruita la squadra dalle fondamenta. Di buono abbiamo un’idea di gioco che stiamo portando avanti, un gruppo di giovani cazzuti che promettono bene e un allenatore vero. Avanti così.

  34. realsbatibalovic 13/09/2015 alle 11:15 pm

    SONO TRE MESI CHE SCRIVI CHE MELO E’ UN ACQUISTO INTELLIGENTE!!!

    Ecco

  35. doggolo 13/09/2015 alle 11:10 pm

    Solo macri ha sempre creduto solo in Guarin, questa festa è tutta sua.

  36. ilmonday 13/09/2015 alle 11:09 pm

    Dimenticato:
    Melo: ha i coglioni quadrati e sa giocare a calcio, gran passo avanti rispetto a medel in quel ruolo. Mi è piaciuta la cosa di andare subito a steccare Balotelli appena entrato per fargli capire che aria tira…

  37. ilmonday 13/09/2015 alle 11:07 pm

    A caldo:
    Murillo non ha sbagliato un intervento uno, semplicemente mostruoso
    Handa ha fatto pochi interventi ma difficilissimi
    Partita onesta dei terzini
    Medel attento, sicuramente meglio come difensore che come centrocampista ma rimane un difensore basso
    Guaro: il gol e molto altro, se mancio lo fa giocare sempre un motivo c’è (e io l’avevo detto)
    Kondo: perfettibile, partita sufficiente ma promette più di quello che mantiene
    Perisic: anonimo ma deve ancora trovare l’armadietto, diamo fiducia
    Jo Jo: tecnicamente un altro pianeta, la differenza fra lui e Palacio si è vista subito, quando è uscito abbiamo smesso di giocare
    Icardi: si porta sempre via almeno un difensore ma ha sbagliato un paio di goal fattibilissimi
    Mancini: Si è cagato nelle mutande come noi tutti nell’ultmo quarto d’ora ma ha il merito di aver messo su una squadra di calcio

  38. Chun-Li Chung 13/09/2015 alle 11:06 pm

    perisic e murillo fra 20 anni

  39. puppolo 13/09/2015 alle 11:05 pm

    Comunque tornando un attimo seri, cosa ne pensa Barbara del palo di Balotelli?

  40. pansotti 13/09/2015 alle 11:04 pm

    Salgo sul carrettino di Medel

    Ma dico… se in nazionale in quel ruolo ha fatto un gran Mondiale e ha vinto il campionato Sudamericano… non sarà mica pirla Sampaoli ?

  41. farina1908 13/09/2015 alle 10:57 pm

    Melo è una genialata

  42. ègr 13/09/2015 alle 10:57 pm

    jesus, melo e medel migliori in campo.

  43. alinghi2 13/09/2015 alle 10:56 pm

    Sicuramente Medel in questo ruolo e’ molto meglio.
    Grandi quasi tutti.
    Personalmente continuo ad avere i dubbi su Icardi,sicuramente non è uno da 4 milioni di stipendio.

  44. Chun-Li Chung 13/09/2015 alle 10:51 pm

    sinisa non l’ha presa benissimo

  45. a.j 13/09/2015 alle 10:50 pm

    Ah…e grazie Romagnoli per il buco lasciato al Guaro…

  46. aug966 13/09/2015 alle 10:50 pm

    ad agosto han vinto loro, a settembre noi…acc, tremo per ottobre (ah, no)

  47. realsbatibalovic 13/09/2015 alle 10:50 pm

    GRANDE INTER!

    E BASTA!

    GODOOOOOOOOOOOOOOOO

  48. alinghi2 13/09/2015 alle 10:48 pm

    Amici milanisti consolatevi,in fondo avete vinto i derby di agosto

  49. a.j 13/09/2015 alle 10:47 pm

    Considerando che molti dei nostri non conoscono neanche il nome dei compagni, tutto sommato mi e’ sembrata una prestazione solida.

  50. enricobertaccini 13/09/2015 alle 10:46 pm

    No ma Kondogbia è scarso e Handanovic è una sedia.

  51. madddeee 13/09/2015 alle 10:44 pm

    il trofeo tim vincete quello stronzi

  52. farina1908 13/09/2015 alle 10:44 pm

    +8 sulla rubbe +10 sul campo

  53. farina1908 13/09/2015 alle 10:42 pm

    Fanculo… fanculo… fanculo… amo il calcio e amo questi colori

  54. megliosenza 13/09/2015 alle 10:41 pm

    Vadano a cagare tutti i detrattori di Medel

  55. chesivincaochesiperda 13/09/2015 alle 10:39 pm

    Eeeee seeee neeee vaaaaaa, la capolista se ne vaaaaaaaaa, la capolista se ne vaaaaaaa, la capolista se ne vaaaaaaaa, la capolista se ne vaaaaaaaaaaa
    Eeeeeeeee seee nemee vaaaaaaaa…
    Oggi libiamo

  56. signorc 13/09/2015 alle 10:03 pm

    Sucatelo al Guaro, bbilanisti e checche isteriche!

  57. signorc 13/09/2015 alle 9:47 pm

    Per capirci: ma Kondo, visto che lo paghiamo a rate, inizierà a giocare a calcio gradualmente nei prossimi anni?

    Felipe Melo, se tiene a freno gli scatti d’ira insensati, potrebbe rivelarsi utile.

  58. realsbatibalovic 13/09/2015 alle 9:43 pm

    Nessuno ha il coraggio di dire che Melo sta giocando una partita sontuosa?

  59. realsbatibalovic 13/09/2015 alle 9:42 pm

    Siccome sono uno storico (laureato in storia) evito di entrare in discussioni tecniche sull’argomento.

    Mi permetto solo di suggerire una mossa al Mancio, che sicuramente ci sta leggendo: nel secondo tempo butterei lì un 4-4-2 portando Perisic sulla fascia: così gli facciamo il culo. Se no è un derby molto equilibrato e faticoso perché anche se siamo più forti soffriamo la loro velocità.

    Vorrei dirvi tante altre cose ma mi sono scolato una bottiglia di Greco di Tufo a stomaco vuoto e non sono lucidissimo.

    PS: mio figlio saluta tutti i presenti alla serata di Cagliari-Inter dell’anno scorso e mi chiede quando si replica.

  60. Calooleft (@calooleft) 13/09/2015 alle 9:42 pm

    Bella inter! mooolto moolto meglio di quanto immaginassi.
    JoJo straordinario. Diamo l’impressione di essere una squadra col cazzo duro.

    Però rimango dell’idea che al massimo la pareggiamo…

  61. Chun-Li Chung 13/09/2015 alle 9:36 pm

    un fabbro slovacco che corre più di tutto il nostro centrocampo messo assieme. bravi tutti 🙂

  62. farina1908 13/09/2015 alle 9:35 pm

    Kondo in difesa disastroso, murillo si sta riprendendo, perisic in cerca d’autore, grande jojo

  63. Chun-Li Chung 13/09/2015 alle 8:25 pm

    io lo schifo l’uomo matri non sotto l’aspetto tènnico-tattico ma per un altro motivo

  64. farina1908 13/09/2015 alle 7:50 pm

    Non c’entra un cazzo ma io non capisco perché così in tanti schifino Matri?

  65. Chun-Li Chung 13/09/2015 alle 7:06 pm

    la chiave tattica del match sarà medel che, già al sul secondo calcio d’angolo, strizza i coglioni a bacca ricevendo una gomitata sul mus… sul volto e facendolo espellere.
    in 11 vs 10 chiuderemo il bbilan nella nostra area ma un contropiede avviato da biabiany (entrato all’87’) darà a perisic la palla dell’1-0, del derby, della gloria, del primato solitario.

  66. Chun-Li Chung 13/09/2015 alle 6:57 pm

    non accade, eh, ma se esonerassero mourinho…avremmo mai il cuore così duro da liberargli un posto esonerando mancini?
    (loading)
    ma si, dai.

    @teo: si, anche se è venuta in seconda battuta quella lettura 🙂 qualsiasi tipo di fantascienza e degli autori che ne scrivono (distopica, umoristica, avventurosa, esistenziale, di serie b, sticazz’) la divoro

  67. 9spillo 13/09/2015 alle 5:51 pm

    @calooleft: “si, si, no..mo’..mo’ me lo segno”

  68. farina1908 13/09/2015 alle 5:35 pm

    Comunque non è che possiamo pretendere che miranda possa gioacare tutte le partite… se non sbaglio è stato vicino ad un rosso la scorsa graziato dall’arbitro. Ora la difesa lanno scorso era il problema assieme allo scarso filtro a centrocampo. Adesso avremmo ridolto il problema del centrocampo e aspettiamo. Il problema a questo punto è non aver ceduto il ranocchia se non è buono manco come riserva avendogli addiritura riempito le tasche ulteriormente rendendolo indigeribilr per realtà mediopiccole adatte alle sue caratteristiche.

  69. bringbackorrico 13/09/2015 alle 5:30 pm

    Io ho già il mio amuleto pre derby… Oggi derby cazzoduro 4-0!
    Mamma quanto è bello il nerazzurro!

  70. enricobertaccini 13/09/2015 alle 5:24 pm

    Kondo è forse un pelino meglio di Poli. Va bene non esagerare con gli entusiasmi, però insomma… Scherzi a parte, a me Medel centrale fa più paura di Ranocchia. Detto tutto.

  71. rabahmadjer 13/09/2015 alle 4:55 pm

    @aj
    io miranda murillo nn la cambio con nessun’altra coppia.
    medel lo vedo bene in una difesa a 3, a 4 qualche incognita la puo’ avere.

  72. a.j 13/09/2015 alle 4:31 pm

    Medel e Murillo sono stati i due migliori difensori dell’ultima coppa America con buona pace dei detrattori. Il Venezuela ringrazia ancora Zapata per la vittoria sulla Colombia e Romagnoli…boh…
    Veramente c’e’ qualcuno che farebbe a cambio di coppia centrale?

  73. dbartdb 13/09/2015 alle 4:23 pm

    disamina deliziosa di caloo… Grazie per tenere alta la concentrazione!
    D’accordo su niente tranne che sull’attacco… Ma a metà perchè luiz adriano non ha la classe di Jojo
    Kondo è il più forte che abbiamo, vale tutto il cc del bilan a livello fisico-tattico. Il nano della bilancia sarà la prestazione di Medel e l’odore di cane bagnato che riuscira ad emanare

  74. bringbackorrico 13/09/2015 alle 3:56 pm

    Puntuale come l’ovulazione è arrivato l’uccello del mal augurio Caloo.

  75. rabahmadjer 13/09/2015 alle 3:55 pm

    Mesi fa io e mr.doggolo (eh si, qualche rara volta sucede che simo daccordo e la pensiamo allo stesso modo) siamo stati criticati da mezzo sito perché ritenevamo maurizio sarri assolutamente inadatto ad allenare linter.
    Nn dicevamo che fosse scarso, anzi lo ammiriamo tantissimo, semplicemente diciamo che nn è adatto a certe piazze.
    Forse adesso si capirà perché.

  76. rabahmadjer 13/09/2015 alle 3:51 pm

    Stasera sarà un incognita, ci sono molti giocatori nuovi e l’assenza di miranda peserà molto.
    Ma cmq finìra’ il derby, ritengo che siamo superiori al milan.
    Senza ombra di dubbio.
    La possibilità di andare a 9 punti, magari da soli in testa, dovrà essere uno stimolo enorme.
    Un’occasione da sfruttare assolutamente.
    E poi ribadisco la mia sensazione: ci innamoreremo di ivan oggi.

  77. rabahmadjer 13/09/2015 alle 3:47 pm

    Abate de sciglio otimi terzini.
    Zapata sta tornando su ottimi livelli.
    Io dopo queste due stronzate apocalittiche, nn sono piu riuscito ad andare oltre con la lettura del post di caloo.

  78. interclubqingdao 13/09/2015 alle 2:45 pm

    Nella scorsa stagione il gioco si è visto, eccome. Semmai non c’era con il reggino rintanato a sull’Aspromonte e semmai non avevamo una buona fase difensiva.
    Adesso abbiamo cambiato tutta la squadra e Mancini, come nel suo primo anno all’Inter, sta registrando prima la fase difensiva, poi il gioco arriverà. Eccome se arriverà, mica viaggia con la bottiglietta in bocca.

  79. Teofilatto dei Leonzi 13/09/2015 alle 1:47 pm

    @Chun: è fattuale che a vincere la seconda guerra mondiale siano state germania e giappone
    ——————————————————————————————————
    Per caso hai letto “La svastica sul sole” di Dick?

  80. Steelee12 13/09/2015 alle 1:00 pm

    Su quanto è forte Abate chiederei a Milito

  81. calooleft 13/09/2015 alle 12:46 pm

    Cacchio, mi allontano qualche giorno e già si respira aria di “vinceremo il tricolor”? Non va ragazzi! Mi metto subito al lavoro per riequilibrare la situazione 😀

    Io questo Milan così merdoso non lo vedo sinceramente, o comunque non molto più merdoso della nostra squadra.
    Guardando i giocatori individualmente: in porta siamo lì, handa e Diego Lopez si equivalgono; come terzini abate-desciglio sono più forti di Santon-jesus; Zapata (che pare sta tornando ai livelli di quando era all’Udinese) con romagnoli formano una buona coppia difensiva, cosa che non possiamo dire di medel-murillo (prevedo disastri esagerati dei due, tipo un paio di gol regalati nei primi 15′ di gioco); come registi, sia montolivo che de jong per me danno le piste a Felipe melo; brozovic e Kondo come ho ripetuto un sacco di volte non mi piacciono, ad oggi sono dei mezzi giocatori non determinanti in entrambe le fasi… forse sono un pelino meglio di Bonaventura e Poli, ma ad oggi siamo lì; per la trequarti, Honda è scarso ma quelle poche volte che è in giornata può essere pericoloso, mentre Perisic non lo so dato che non l’ho visto mai giocare in questo ruolo; e anche come attacco siano lì, il loro è più dinamico mentre il nostro più potente (sempre con l’incognita jovetic, che alla fiorentina ricordo che era di una discontinuità pazzesca).

    E poi noi non abbiamo un gioco, e non lo abbiamo mai avuto nemmeno durante tutta la scorsa stagione. Mentre Mihajlović è uno che le sue squadre le ha sempre messe bene in campo. Noi avremo un sacco di giocatori nuovi che non hanno quasi mai fatto neanche gli allenamenti assieme, e quindi non si conoscono. Mentre loro la struttura ce l’hanno delineata da più tempo. In più i nostri sono stati impiegati di più nelle rispettive nazionali, quindi saranno più stanchi.

    Morale della favola: secondo me il Milan nel primo tempo stradominerà in lungo e in largo, alla fine per me perderemo male, o al massimo se proprio ci va di culo la pareggiamo. Loro un embrione di idea di gioco ce l’hanno, noi ancora no come è normale che sia dato che ci sono un sacco di giocatori nuovi…

  82. farina1908 13/09/2015 alle 11:12 am

    Cazzo ho visto il portiere del real fare cinque goal all’espanyol

  83. Chun-Li Chung 13/09/2015 alle 10:51 am

    @interclubqingdao: eh, mi stavo già offendendo 😀

    [p.s. dico una cosa seria e poi non torno più sulla questione, esulando dalle polemiche lette: volevo precisare solo che, da appassionato di storia, e lasciando perdere le stantie “storie” che abbiamo studiato più o meno tutti a scuola in antologie che parlano di vincitori/vinti, boom economici e rivoluzioni farlocche un po’ a caso, è fattuale che a vincere la seconda guerra mondiale siano state germania e giappone (oltre agli Usa). Basta guardare agli ultimi 50 anni (anche solo pensando all’ambito economico e tralasciando altri ambiti che annoierei, ma potrei argomentarlo). E’ un paradosso, ma è così 🙂 ]

    tornando a bomba (ops) su cose più serie, penso che siamo troppo gasati per questo derby. l’ottimismo va bene ma ho paura che non azzanneremo il match come faranno i bbilanisti, consapevoli loro di essere appunto inferiori, e poi tutti questi pompini a vicenda tra mancio e sinisa della vigilia mi fanno temere una sapida inculata.
    è pure vero che i pronostici io li canno 🙂

  84. interclubqingdao 13/09/2015 alle 10:29 am

    No, un momento, le diapositive di Chun le vedo volentieri. Non creiamo equivoci.

  85. interclubqingdao 13/09/2015 alle 10:18 am

    Gli argomenti del sito.
    Si usa dire che, invitati a cena, non di deve mai parlare di religione, politica e sesso per non rovinare la serata (sì, Orrico avresti dimenticato il sesso). Ma io ricordo come un incubo quelle poche serate a cui ho partecipato nelle quali si parlava di vacanze, di viaggi, di lavoro e, quando c’erano le maledette diapositive, si guardavano le fottutissime diapositive.

    Poi è arrivato anche il politicamente corretto e allora si parlava di viaggi senza pronunciare frasi offensive per le donne, per le minoranze e per le razze. Che bellooooooooooo.

    Per me non è una condizione sana. Io quando pensavo che Zanetti e Cambiasso erano diventati dei cadaveri in campo e pretendevano di giocare comunque, l’ho detto come lo pensavo. Come dico che Zanetti è stato un grandissimo capitano e oggi sembra diventare un grande dirigente.

    Non si è concordi su un’affermazione forte, allora, se si hanno le ragioni, si può replicare con altrettanta forza, che male c’è?

    Conosco la Storia e sto attento a leggere non solo i riferimenti dei vincitori, in tutte le epoche, anche la sconfitta di Francesco I a Pavia e le vicende successive vanno lette da ambo i lati.

    La storia della seconda grande guerra non è stata ancora scritta, gli archivi di Londra non sono ancora stati resi pubblici, altrimenti sapremmo ufficialmente cosa era volato a fare il numero due della Germania nazista in Scozia e perché, in quel contesto, “morì” sotto silenzio il Duca di Kent, fratello del re . Ufficiosamente lo hanno già scritto vari ex esponenti dei servizi segreti britannici.

    Così come sapremmo ufficialmente che la seconda guerra mondiale si era conclusa sulle spiagge di Dunkerque nel 1940, dove tutto il contingente britannico di soldati professionisti (futura spina dorsale del ricostruendo esercito inglese), ormai disarmati, era facilmente catturabile da circa 8.000 carri armati tedeschi a ridosso di quelle spiagge.
    Ma non si concluse così, perché? era una vicenda collegata al volo di Hess?
    Non ve lo spiegheranno di certo i vincitori, per loro 70 anni da quegli eventi sono ancora pochi e chi vince deve sembrare bello e buono, non truffaldino.

    Detto ciò, non sono certo che la vittoria della Germania sarebbe stata un bene, visti anche i recenti accadimenti europei.

    Ho letto molti commenti da bar sull’argomento, mi sono offeso? No, e chi se ne frega dei commenti da bar.
    Però se parlate di viaggi e mi fate vedere le diapositive, scusatemi se poi leggo più volentieri i post del Bauscia.

  86. pansotti 13/09/2015 alle 10:07 am

    @Venticè

    Dovevo unire in un’immagine due grandi amori. L’alternativa era quella di truccare una foto di Milito mettendolo a suonare il mellotron.

  87. farina1908 13/09/2015 alle 9:47 am

    O meglio, come cazzo hanno fatto arrivare a ranocchia in serie a, farlo diventare capitano dell’inter e pagarlo pure una barca di soldi? E poi ci chiediamo perche migliaia di immigrati arrivano tutti i giorni in italia… facile guardano le partite di ranocchia.

  88. farina1908 13/09/2015 alle 9:43 am

    Domanda di natura esistenziale: ma come ha fatto ranocchia, uno che non si sa nemmeno allacciare le scarpe da solo, ad arriva in serie a, diventare il capitano dell’inter e guadagnare due milioni all’anno?

  89. Chun-Li Chung 13/09/2015 alle 9:19 am

    *quelli che hanno: sempre in bell’italiano

  90. Chun-Li Chung 13/09/2015 alle 9:18 am

    a proposito di wehrmacht, chi giocherà dei nostri stasera?
    e comunque siamo noi quelli che abbiamo tutto da perdere: anche solo pareggiare contro un centrocampo composto da poli-de jong-kucka sarà un’infamia che ci tormenterà per anni. inutile nascondersi dietro a un dildo.

    @bbo: la % di fighe che posti in maglia nerazzurra è clamorosa 🙂

  91. Chun-Li Chung 13/09/2015 alle 9:09 am

    @farina1908: vero, ho toccato con mano il tifo nerasurro lì.
    Sulla mia birra omonima, anche se non mi fa impazzire, nel segmento lowcost è tra le mie preferite e poi ha quella bottiglia così retrò che però allo stesso anticipa già il desgn dell’alcolismo dell’anno Tremila d.C.

  92. Ventice' 13/09/2015 alle 2:22 am

    Applausi per l’avatar di Pansotti

  93. farina1908 12/09/2015 alle 11:26 pm

    Flavia adesso che ti sei ritirata insegna a vincere al fognarolo

  94. pansotti 12/09/2015 alle 11:16 pm

    Quindi in conclusione la Wehrmacht oggettivamente come la Juvemerda.
    Forte ma vessillifera di valori malvagi e negativi e pure drogata.

  95. a.j 12/09/2015 alle 9:56 pm

    L’esercito piu’ forte della storia e’ quello di Tonga ed il suo Re il condottiero piu’ scaltro ed audace. Mi sembra ovvio.

  96. stratointer 12/09/2015 alle 9:50 pm

    La corazzatta Medelkin

  97. doggolo 12/09/2015 alle 9:46 pm

    In Indonesia forse non si vede il derby perché nessuna TV ha comprato i diritti della serie A. Poi fanno vedere gli Inter Club pieni. Dai Thohir prepara certi video all’istituto luce indonesiano.

  98. dinaminter 12/09/2015 alle 8:51 pm

    La rube regala soddisfazioni

  99. bringbackorrico 12/09/2015 alle 7:37 pm

    Doggolo a S Siro domani ha il compito di indagare quanto costa un abbonamento ai nuovi 120 posti parterre tribuna rossa accanto alle nuove panchine e se fanno sconti ad americani.

  100. ilreditonga 12/09/2015 alle 6:27 pm

    grandissimo, grandissimo…
    cosa che non avvenne ai mondiali del 1954

  101. francoangeli 12/09/2015 alle 6:09 pm

    In sostanza ho compreso che l’esercito tedesco anche se avesse (malauguratamente) vinto la guerra, sarebbe stato squalificato dall’antidoping

  102. dbartdb 12/09/2015 alle 5:26 pm

    Questa pausa delle nazionali sta sfociando in un cul de sacchi… Dai papiri vintage sentimentali come siamo arrivati agli attacchi militari a testuggine di minchia???
    Ok forse sarà colpa di medel che non ha il lancio no look a lunga gittata… Ma dai… Non si parlava di calcio e fagiana qui? (Lucidità Cit.)
    Forza l’inter
    W la fagiana
    Fate l’amore non la guerra tanto qulasiasi guerra fa cagare almeno quanto rube e bilan
    Firmato
    Un coglione oggettivo

  103. bringbackorrico 12/09/2015 alle 5:16 pm

    Concordo con lei, re di Tonga, e ripeto che la mia è solo un’esternazione che riguarda la mia di vita e le mie di esperienze, poi non vado certo a mettere il naso nella vita degli altri, e non era quindi indirizzata ne a El Baüscia che ha tutto il diritto di dire quello che vuole ne a lei o ad altri che hanno risposto per le rime. La mia opinione personale è, che parlare dei crucchi che erano militarmente i migliori durante la seconda guerra mondiale non può essere scissa da tutto il resto che ciò ha rappresentato per l’umanità, sarebbe un po’ come parlare di quella
    gnocca della madonna che ti sei scopato come un riccio quel weekend al mare trent’anni fa e ricordarla come il più grande jizz di sempre senza tenere in conto che oh by the way mi ha anche attaccato l’herpes al cazzo per tutta la vita. È logico che queste cose destino suscettibilità quando se ne parla. Per questo andrebbero evitate.

  104. ilreditonga 12/09/2015 alle 5:09 pm

    dinaminter, in effetti ci voleva. Se ne era scordato

  105. dinaminter 12/09/2015 alle 4:31 pm

    Maestà parole sagge ed opportune aggiungo solo rubemmerda e bbilancacca

  106. ilreditonga 12/09/2015 alle 4:25 pm

    Bringback, secondo il Re hai perfettamente ragione e hai anche centrato il problema: su questi siti non si fanno certi discorsi perché non è questo il posto adatto, ma se uno apre la tastiera e si mette a scrivere “onore a hermann goering” (o come cazzo si chiama) devi ammettere due cose:
    1) E’ quello che ha scritto onore a hermann goering che non si è dato una regolata sul parlare o no di certe cose i certi posti.
    2) E’ normale che a qualcuno (che non vorrebbe assolutamente parlare di certe cose qui) gli tiri un po’ il culo. Anzi sarebbe normale che tirasse il culo a molti.

    Detto questo buon derby a tutti, davvero a tutti, compresi quelli che parlano di certa gente e di certe cose

  107. polins81 12/09/2015 alle 4:25 pm

    Anche se non c’è da meravigliarsi ormai più di niente, sono con chi ritiene Sinisa un pagliaccio ipocrita. Domani spero si vinca ancor di più. Fai certe dichiarazioni e poi ti ritrovi a saltellare come un pirla?! Libero di farlo ma sei un pagliaccio ipocrita.

  108. bringbackorrico 12/09/2015 alle 4:18 pm

    Alinghi, ma infatti, è proprio così, in quel saltellare sta tutta la ipocrisia del suo essere appunto perché aveva detto ciò che aveva detto. Il saltellare è un effetto della sua ipocrisia, non la causa. Che è quello che volli dire quando tirai in ballo il suo saltellare come un pirla.

  109. bringbackorrico 12/09/2015 alle 4:11 pm

    Vi svelo un mio cavallo di battaglia che mi ha sempre funzionato nella vita. Ho sempre sostenuto che di politica e religione non si parla con gli amici perché si rischia di perdere l’amicizia. E non è una questione di avere le palle o meno per dire certe cose, è una questione di avere un po’ di delicatezza, di rispetto per la privacy, di rispetto per gli altri. Ognuno vive la propria vita secondo come questa lo ha marcato attraverso gli anni, nel bene e nel male, è solo nel profondo della nostra anima quando ci si sveglia nel mezzo della notte fonda e si fissa il tetto senza trovare alcuna risposta ai problemi che si ha nella vita che si capisce che la vita è molto più di un cazzeggio su un blog di pallone. Io nella mia vita quando ho voglia di mandare qualcuno a cagare, e quante volte ne ho avuto la voglia, penso alle tre del mattino quando non riesco a dormire e penso a quando quella persona che io volevo mandare a cagare sicuramente anche lui avrà passato o starà passando qualche brutta notte sveglio alle tre del mattino a pensare ai suoi di problemi, e allora mi va subito via la voglia di mandarlo a cagare.
    Disclaimer: questa mia riflessione, ammetto un po’ pane e acqua, non l’ho scritta con in mente nessuno in particolare dei goombadi di questo meraviglioso sito, ed è solo una mia umile opinione.

  110. alinghi2 12/09/2015 alle 4:09 pm

    Sinisa non è ridicolo perché è andato al Milan,e neppure perché ha saltellato.
    Ridicolo sarebbe pensare che uno che arriva da un altro paese debba restare fedele ad una squadra in eterno,come se le carriere di giocatori ed allenatori dovessero terminare una volta esonerati o trasferiti una volta.E’ chiaro che se ti chiama il Milan o l’Inter o la Juve ci vai.Non sono tifosi.
    Ma appunto perché sei un professionista dovresti evitare di fare dichiarazioni tipo Sinisa o Capello.
    Non andrò mai alla Juve e poi ci finisci.
    Non andrò mai al Milan perché viene prima il rispetto per societa’ e tifosi e piuttosto muoio di fame.
    Io sono fatto cosi’.
    Appunto …
    È’ per questo che sei un uomo ridicolo,pagliaccio sputacchione amico di un criminale.
    Che tu sia stato un buon giocatore nessun dubbio.
    Umanamente rimani un gioppino.

  111. polins81 12/09/2015 alle 3:58 pm

    @farina
    sull’utilizzo di droghe ( metanfetamine etc. ) nella Germania Nazista e più in generale negli eserciti, non si scopre nulla di nuovo. Nel caso che segnali tu si parla di un libro di Norman Ohler (che sostiene che l’uso di queste droghe abbia avuto un ruolo importante nei successi tedeschi nel 1939-1940) “Der totale Rausch: Drogen im Dritten Reich”. Titolo facilmente traducibile. Ripeto, non si scopre nulla di nuovo.

  112. farina1908 12/09/2015 alle 3:39 pm

    Comunque sulle presunte doti di grandezza della wermacht si vada a leggere uno splendido articolo di qualche settimana fa su l’uso industriale che ogni soldato ha fatto di pervertin (credo si scriva così ) una potentissima droga che all’inizio della guerra a pompato inverosibilmente l’esercito tedesco e che grazie a dio alla lunga l’ha spompato e ridotto a quello che era. Per favore smettiamo di mischiare fave con i fichi.

  113. polins81 12/09/2015 alle 3:29 pm

    Leggo di approfondimenti storico-militari e, visto che mi occupo di storia, sarei tentato di intervenire e dire la mia ma non è questo il luogo adatto; qua si parla di Inter e di fagiana, giusto? Abbiamo dei bilanelli da asfaltare poi!
    In ogni caso @el bauscia ha sistemato le cose dicendo due verità incontrovertibili: il terzo reich è stato uno sciagura immane per l’umanità e la Forza di difesa ( fa tristemente sorridere il suo nome visto che ha portato avanti tutte tragiche guerre di aggressione) è stata una delle più efficienti armate militari della storia.
    Intanto si fa sempre più strada il Medel in difesa…

  114. ègr 12/09/2015 alle 3:06 pm

    la questione è semplicissima: Gengis Khan non ha fatto arrestare mio nonno l’8 settembre.
    se uno dice una cazzata ha detto una cazzata, mica è marchiato a vita.

  115. doggolo 12/09/2015 alle 3:02 pm

    E asfaltata sarà senza se senza ma.

  116. rabahmadjer 12/09/2015 alle 3:00 pm

    il buon sinisa, prestandosi a quel ridicolo siparietto con bossari alla presentazione del milan, ha dimostrato una vlta di più che è ridicolo.
    a me piaceva. mi piacevano le sue palle cubiche in campo.
    ma fare l’allenatore è un’altra cosa.
    totalmente diverso.
    e nn mi ha mai convinto ed entusiasmato.
    è migliorato certo, questo indubbio, ma mancini è tremila volte meglio.
    alter sport.
    poi magari domani perdiamo, ma quesot nn cambia il giudizio.
    e domani voglio un’asfaltata epocale.
    voglio icardi come milito, jojo come eto’o e perisic come sneijder.

  117. ègr 12/09/2015 alle 2:59 pm

    a- non ho nessuna intenzione di fare una discussione;
    b- è uscita un pò male quella del coglione a chi non risponde, mi spiace, ero un pò incazzato di mio;
    c- coglione per me ha un chiaro livello di significato tipo “uno che non pensa a quel che sta facendo”, diverso da merda o figlio di troia;
    d- non sarebbe neanche un problema scrivere: “ho scritto una cazzata”, dato che mi pare oggettivo.
    ciao.

  118. rabahmadjer 12/09/2015 alle 2:57 pm

    cmq io il derby nn lo sento molto.
    sono molto più teso per l’inizio del mondiale di rugby.

  119. rabahmadjer 12/09/2015 alle 2:57 pm

    92 minuti di applausi scorscianti per el bauscia.
    respect.
    (rommel con giulio cesare, alessandro magno, gengis khan e napoleone è universalmente riconosciuto come uno dei 5 grandi geni militari della storia.)
    e aggiungo:
    io i crucchi li odio, ma se fossi stato crucco in quei tempi, nn so che sentimento avrei provato per gli italiani…..

  120. bringbackorrico 12/09/2015 alle 2:44 pm

    Chun, la topina è niente popò di meno che Cristina Morales, moglie del nostro eroe domenica.

  121. bringbackorrico 12/09/2015 alle 2:27 pm

    Il Chelsea che le prende ancora, stavolta con una maglietta improbabile coi risvolti manica dai colori della bandiera de la France… Secondo la mia humble opinion è colpa di Mou che ha rinnegato il suo credo vincente veni-vidi-vici-fuoridallepalleci tipico della sua carriera e ha voluto rinnovare per altri 4 anni. Squadre per lui ce n’erano a dozzine da far fare il salto di qualità, ma è ovvio che i soldoni contano eccome anche per uno come lui.
    #sonotuttimercenaritrannechun

    Ecco il gol di Matic..e sicuramente pareggeranno e vinceranno pure.. Tutta la differenza tra la serie A e la Premier sta qua in questa partita.. In Italia pure il Carpi vincerebbe questa partita sul 2-0 col Chelsea, in Inghilterra invece si gioca che hai voglia tu le praterie che esistono…

  122. doggolo 12/09/2015 alle 2:25 pm

    tecniche militari adottate? Anche per una guerra serviva il modulino? però ci voleva anche la garra altrimenti dove cazzo andavano.

  123. el baüscia 12/09/2015 alle 2:06 pm

    Uuuuuh come godo a mettere scompiglio!
    Bravi, ci siete cascati….e avete dimostrato che di storia non capite un cazzo. Come di molte altre cose, del resto.
    Conoscete il detto “buttare il bimbo con l’acqua sporca”?
    Bene. Posto che il terzo reich è stata una delle più grandi sciagure accorse all’umanità, e la “endloesung” una tragedia immane, resta il fatto che i cari crucchi (SA,SS e Wehrmacht) sono stati, militarmente parlando ed alla prova dei fatti (battaglie sostenute, tecniche militari adottate, disciplina e regole interne) fra i corpi militari (se non IL corpo militare) più forte di sempre. Ergo, chi li guidava (sul campo, non politicamente parlando) non poteva essere così un pirlotto. Ho detto Goering ma potevo dire anche Rommel, o Blaskowitz, o Jodl…va meglio così?
    Onore, onore…tantissimo onore.
    Mica siamo tutti Badoglio, per fortuna.

  124. doggolo 12/09/2015 alle 2:00 pm

    Medel avrebbe difficoltà a fare lo stopper anche nel calcio balilla, è talmente corto che la palla gli passerebbe sempre sotto.

  125. interclubqingdao 12/09/2015 alle 1:01 pm

    Medel come stopper ha un suo perché, già annullò Cavani in quel ruolo.

  126. interclubqingdao 12/09/2015 alle 1:00 pm

    C’era una volta un giovane pilota che faceva parte della pattuglia del Barone Rosso. Mentre si stava facendo molto valere il suo Paese si arrese con l’esercito intatto e i confini intatti, e lui non capì.
    Poi furono negoziati dei danni di guerra assurdi e non lo riuscì a sopportare.
    La storia è un amaro calice.

  127. farina1908 12/09/2015 alle 10:57 am

    Chun la raffo è la birra economica più buona al mondo. Quando la producevano ancora nel vecchio stabilimento vicino al ponte di pietra di taranto era anche una birra che non sfigurava vicino alle grandi europee. Avevano una birreria in piazza immacolata al centro che fino alla metà degli anni ottanta prima di essere ceduta allla peroni sfornava migliaia di panzerotti fritti al giorno innaffiati di questo meraviglioso nettare ionico. Fino alla fine degli anni settanta taranto era tra le prime dieci città d’italia per ricchezza e qualità della vita. Quanto tempo è passato ma resta sempre la seconda città in italia dopo milano per percentuale di tifo interista.

  128. alinghi2 12/09/2015 alle 10:35 am

    @egr
    Grazie per il coglione,che rispedisco volentieri al mittente,perche’ dall’alto di una tastiera e di uno schermo insulti senza avere neppure la minima idea di chi stai insultando.
    Io mi sono limitato a ricordare in maniera ironica che era il protagonista di alcune porcate notevoli,ma concordo con Bertaccini,la cosa giusta sarebbe stata quella di ignorare,oltretutto perche’ questo sito non e’ nato per questo genere di discussioni.
    Mi ha un pochino sorpreso quella uscita,fuori luogo e fuori dal suo stile,fuori tempo ed inutile,ma credo che Bauscia abbia scritto senza troppo pensare.

  129. Jack Cat 12/09/2015 alle 10:34 am

    un destino, vincere, un solo profeta, medel

  130. dbartdb 12/09/2015 alle 10:31 am

    Se leggete la cazzetta mancini dice che ha un solo dubbio… Ormai è chiaro che Medel lo mette centrale, cioè caz ha caratteristiche più difensive dell’80% dei nostri difensori in rosa… È la scelta più logica, doggolu… Preallerta il tatuatore
    Cattiveria: nano 8 rana 2
    Senso tattico: nano 7 rana 3
    Trance agonistica: nano 8 rana n.p.
    Muscoli: nano 8 rana 1
    Neuroni: nano 6 rana 4
    Fidanzata: nano 8,5 rana 6,5
    Basta o devo continuare?
    Ahhhh…. come gioca medel piero….

  131. Prozio 12/09/2015 alle 10:14 am

    Troppo comodo tatuarsi MEDEL su una chiappa. L’uomo del derby sarà Yuto.
    Chiappa sx: NAGATOMO
    CHiappa Dx:長友 佑都

  132. enricobertaccini 12/09/2015 alle 10:12 am

    Vedi egr, avevo pensato anch’io di dare del coglione al soggetto in questione però non l’ho fatto perché non volevo farmi trascinare in discussioni politico-filosofiche con uno sparacazzate che da opinioni non richieste su nazismo e fascismo avendo lo spessore culturale di un cinepanettone di Boldi e De Sica. Ciò fa di me un vigliacco? Un coglione? Probabile, però credo che le discussioni vadano intavolate solo con chi lo merita, gli altri si possono ignorare. Saluti.

  133. elganassa 12/09/2015 alle 9:50 am

    Quindi in caso di prestazione negativa noi estimatori del Pitbull dovremmo tatuarci sulla chiappa il nome di doggolo ?

  134. Chun-Li Chung 12/09/2015 alle 9:31 am

    la mia omonima

    @bbo: p.s. chi è quella cerbiatta? 🙂

  135. davidemporio3 12/09/2015 alle 9:12 am

    e la Errani non c’è e ci godo.

  136. Jack Cat 12/09/2015 alle 9:09 am

    allora per il 3-0 di domani sera scommetiamo chi segna?
    io dico icardi jojo e perisic. voi?

  137. farina1908 12/09/2015 alle 8:58 am

    Cazzo egr… hai ragione… quando si esagera si esagera

  138. ègr 12/09/2015 alle 2:19 am

    “onore a goring”, “viva la novena”:
    una della due è sbagliata.
    e io vado alla novena e mi sta sul cazzo che un imbecille unisca le due cose.
    e che quasi nessuno gli dica che è un coglione.
    sei proprio un coglione, te e i tuoi amichetti del cazzo che non ti dicono che sei un coglione.

  139. doggolo 11/09/2015 alle 11:43 pm

    La ryanair mi dovrebbe portare a casa giusto per il derby, altrimenti il derby verrà rimandato chiaramente.
    Se Medel ci farà vincere il derby con un suo goal mi tatuerò il suo nome su una chiappa.

  140. el baüscia 11/09/2015 alle 11:37 pm

    L’uomo derby sarà Medel. Segnatevelo e mettetelo in saccoccia.
    Con Doggolo che piangerà lacrime amare. Bitter tears, Dedè, bitter tears.

    Non so se sia il fatto che da una settimana sto vedendo in loop su scai la “saga dell’anello”, ma sto milan qui mi pare proprio Gollum…..brutto, viscido, rachitico, chiacchierone e del tutto inoffensivo. Perdere o financo pareggiare con dei rottami simili sarebbe offensivo per noi tifosi altezzosi onestoni bauscioni.

    Zapata e Rodrigo Ely, De Sciglio e Bonaventura, i nostri scarti Poli e Kucka….
    …Maddechè stamo a parlà? (….come dicono a Bolzano….vero MrDelio?)
    SCANSATEVE a ZOZZI!

  141. farina1908 11/09/2015 alle 11:09 pm

    Chi l’avrebbe detto? L’undici settembre du salentu. Non mi vergogno ma sono felice.

  142. madddeee 11/09/2015 alle 10:50 pm

    alllora tovna in lombavdia Doggolo tovna hai un giorno di tempo

  143. doggolo 11/09/2015 alle 10:45 pm

    peccato che fognini non sarebbe tanto d’accordo. la vinci invece non mi dice un cazzo, si vede che è cresciuta a puccia e birra raffo..brava ragazza ma nulla più.

  144. farina1908 11/09/2015 alle 10:42 pm

    La pennetta l’ho vista di persona tutta in tiro e vi assicuro che è un pezzo di fica straordinaria senza fotoshop o diavolerie simili

  145. bringbackorrico 11/09/2015 alle 10:30 pm

    Allo stesso tempo.

  146. bringbackorrico 11/09/2015 alle 10:29 pm

    Io mi farei raggiungere da entrambe a metà strada.

  147. doggolo 11/09/2015 alle 10:10 pm

    Ci volevo io cazzo, una di Brindisi ed una di Taranto ed io sono qua a metà strada. Non è un caso, ragasc, non è un cazzo di caso.

  148. farina1908 11/09/2015 alle 10:00 pm

    Dog forza salentu… l’anno prossimo vieni in Puglia a mie spese se i risultati sono questi

  149. chesivincaochesiperda 11/09/2015 alle 8:45 pm

    @Borlini
    Non per farmi gli affari tuoi, ma tu digiti Nick e password per entrare oppure il Nick è già memorizzato sul tuo dispositivo è digiti solo la password?

  150. PAOLO (@paoloLXXII) 11/09/2015 alle 6:55 pm

    Facendo gli scongiuri, ad oggi, non c’è un solo giocatore del milan che temo per colpi risolutori. Anzi, uno ci sarebbe. Potrebbe mettere una punizia ma anche mostrare l’uccello a 75mila persone. O tutte e due.

  151. enricobertaccini 11/09/2015 alle 6:49 pm

    Ma scusate però, grandi ex sono re Lothar, lo zio Bergomi, Zanetti, Cambiasso, Stankovic. Non uno che in due campionati avrà messo insieme 3 km corsi totali e 2 gol su punizione.

  152. doggolo 11/09/2015 alle 6:24 pm

    Sempre considerato mihajlovic un quaquaraqua, i fatti mi hanno dato ragione. Senza se senza ma. Sinisa un grande? Grande cosa? Buonissimo difensore, ottimo calciatore di punizioni. Grande allenatore? Madechè? Un Walter zenga e nulla più, ad oggi.

    Lo strano caso di gary Medel, un giocatore inutile che in Cile lo fanno passare più forte di vidal (roba che vidal se lo mangia e se lo scureggia da ubriaco).
    Perché non lo tesserano solo per il Cile? Perché il colo colo non si dissangua e si regala e regala a tutto il Cile il suo acquisto? Perché non ci liberano dalle palle di Medel?

  153. Angelo Farina 11/09/2015 alle 5:47 pm

    un assassino e stupratore è un assassino e stupatrore.

  154. alinghi2 11/09/2015 alle 5:39 pm

    Rispetto per le idee di tutti,ma se non mi ricordo male ,capace di alcune porcate notevoli.
    😉

  155. ilreditonga 11/09/2015 alle 5:23 pm

    vero militare assai capace????

  156. andalepasinatos 11/09/2015 alle 5:09 pm

    C’era anche una vecchia storia che coinvolgeva Arkan e l’allora presidente del Campobasso, se non ricordo male. Non mi ricordo quasi un piffero, a dire il vero, ma era una di quelle vicende loschissime del calcio di seconda scena in cui presidenti cialtroni avviavano accordi con personaggi politici impresentabili. Tipo l’acquisto del figlio di Gheddafi nel Perugia di Gaucci.

  157. andalepasinatos 11/09/2015 alle 5:06 pm

    Tra l’altro Arkan dopo averne fatte di tutti i colori, compreso diverse rapine in giro per l’Europa, ha aperto una pasticceria a Belgrado: da macellaio a pasticcere.
    Poi l’hanno steso, se non mi sbaglio.

  158. el baüscia 11/09/2015 alle 5:00 pm

    “Milan: Zapata ha vinto il ballottaggio con Rodrigo Ely”
    MINKIAPAUUUUUUUURA

  159. Angelo Farina 11/09/2015 alle 4:57 pm

    l’amore trionfa sempre

  160. el baüscia 11/09/2015 alle 4:56 pm

    Buttiamo un po’ di scompiglio pre-derby. Possibile che mi tocca sempre mettere ordine, focozzoni che non siete altro?
    -Arkan: ex ultras della Crvena Zvezda con una fedina penale lunga così che poi si è paraculato Milosevic e ha fatto fortuna. Io tributo “onore” a un militare come Goering, che al netto di tutte le minchiate del reich sulla razza e bla bla…. ha dimostrato coi fatti di essere un vero militare assai capace. Onore a un minchione come Arkan lo può tributare solo una curva….noto ritrovo di fini letterati ed eccelse menti….
    -Mihailovic: mi spiace vedere che molti di voi sono ancora fermi a Piazza Loreto. Ieri Miha era uno con le palle, un sergente di ferro, quello che ci vuole in spogliatoio, la punzione più potente del calcio, un uomo vero….e oggi che saltella con le merde è diventato il primo dei coglioni. Viva l’Italia!
    Mihailovic era un grande. Punto. Ha sbagliato (conoscendo il calcio di oggi) a fare quelle dichiarazioni (http://www.fcinternews.it/ex-nerazzurri/mihajlovic-l-inter-nel-cuore-io-al-milan-mai-32108). Come dice giustamente Evarbec, al giorno d’oggi sono pochissimi quelli che rimangono con la schiena dritta anche davanti a un bel pacco di soldi. Per questo Miha è una schifosa merda come tante altre: ha parlato troppo senza pensare. Oggi come oggi, non mi stupirei più nemmeno a vederlo CT della Croazia. Ma il suo passato non si tocca.
    Comunque spero vivamente che dopodomani passi una domenica sera veramente di merda, e che non mangi manco il panettone.

  161. bringbackorrico 11/09/2015 alle 4:42 pm

    Forza che se ce la fa un nano c’è speranza per tutti noi.

  162. marcotrafficante 11/09/2015 alle 4:34 pm

    il nerdone della foto è Perisic prima di venire a Milano

  163. bringbackorrico 11/09/2015 alle 4:33 pm

    Campagni anunci? Noto con piacere che anche la redazione sta completando il suo processo di slavitizzazione.

  164. PAOLO (@paoloLXXII) 11/09/2015 alle 4:30 pm

    su sinisa. Ieri era l’Inter e la tigre arkan. oggi è il milan. domani sarà renziano ma con simpatie per marco rizzo. dopodomani vincerà il settantacinquesimo alla juve saltellando con moggi in carrozzella:
    morir per delle idee, va bè, ma di morte lenta, va bè,
    ma di morte lenta.

  165. PAOLO (@paoloLXXII) 11/09/2015 alle 4:10 pm

    Domenica segna Shaqiri. Garantito al limone.

  166. bringbackorrico 11/09/2015 alle 4:09 pm

    Dentro quella pancia c’è Pitbulino, futuro Pulcino Inter classe 2020.

  167. cuchu4trainer 11/09/2015 alle 3:55 pm

    anche tecnico?
    gnaaaaaa questa non si può sentire

  168. Ventice' 11/09/2015 alle 3:44 pm

    Dagli storici ex nerazzurri solo belle parole per XXXXX. (…) Luis Suarez, Beppe Bergomi e Sandro Mazzola parlano del centrocampista (…) dell’Inter, esaltandone le doti ma soprattutto la grinta e l’animo combattivo. Comincia Suarez: “XXXXX ha iniziato molto bene la stagione ed è stato uno dei pochi a salvarsi dal disastro dell’ultimo campionato. E’ uno dei più apprezzati dai tifosi, dà tutto in campo e si impegna al massimo quando deve farlo. Lotta fino alla fine su ogni parola e questo fa sì che la gente lo stimi, soprattutto per la voglia che mette in ogni giocata. E in più, è un giocatore tatticamente valido che offre molte alternative al tecnico”.

    Gli fa eco Bergomi: “XXXXX è un giocatore generoso, che lotta su ogni pallone. Sebbene la sua qualità principale non sia quella di passatore, l’impegno e la dedizione ne fanno uno dei calciatori più amati all’Inter. Il pubblico nerazzurro dà molto valore ai giocatori che mettono abnegazione come lui, un ragazzo con molto carattere”. Infine Mazzola: “E’ tecnico, bravo in marcatura e non si dà mai per vinto. E’ uno dei preferiti del Meazza perché corre tanto e aiuta costantemente i compagni. Grazie alle sue virtù e al suo coraggio si è guadagnato l’affetto dei tifosi”.

  169. bringbackorrico 11/09/2015 alle 3:37 pm

    Leo ma che casso di storia è questa del tuo nuovo nick con la quale ci martelli i cojones da mesi? Non sarai mica scaramantico? 🙂

  170. bringbackorrico 11/09/2015 alle 3:35 pm

    “Neanche la mela fu rubata…(puttanaeva!…che la rubò)”

    Cocker emeritus e facciamo pure senatore a vita.

  171. bringbackorrico 11/09/2015 alle 3:33 pm

    10 come i numeri 10 di una volta, che non esistono più.

  172. evarbec 11/09/2015 alle 3:31 pm

    Come l’ Evaristo Beccalossi. Amen.

  173. madddeee 11/09/2015 alle 3:04 pm

    9 come il bomber Icardi

  174. Matteo Crippa (@Crippone4) 11/09/2015 alle 2:44 pm

    Sesto…come Calende (solo i frequentatori del Lago Maggiore capiranno).

  175. pino1956 11/09/2015 alle 2:13 pm

    sì… BBilan Merda e goBbi pupù

  176. Chun-Li Chung 11/09/2015 alle 2:12 pm

    “campagni annunci” è voluto? anche se non lo fosse, che lo si lasci così. puro situazionismo 🙂

  177. Chun-Li Chung 11/09/2015 alle 2:11 pm

    #2
    Romagnoli è il nuovo Festa

  178. ilreditonga 11/09/2015 alle 2:11 pm

    cazzo è il primo? juve merda

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: