Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

“Vinto ma non convinto” è come “scopato ma lei non soddisfatta”. Sai chi cazzo se ne frega

Un campionato bellissimo, un calcio straordinario, una squadra con un potenziale incredibile: che anno quel 1989!

Un’altra vittoria alla Tony Pulis è andata. La Roma a San Siro comincia a fare tenerezza.

516 risposte a ““Vinto ma non convinto” è come “scopato ma lei non soddisfatta”. Sai chi cazzo se ne frega

  1. marcotrafficante 09/11/2015 alle 7:37 pm

    @zafferanozamorano: la chiattona si chiama Erik Thohir

  2. evarbec 09/11/2015 alle 6:01 pm

    Zafzam ti rispondo io, che come si sarà intuito oggi non ho un cazzo da fare. La chiattona è Lucia Javorcekova. Grande centromedianametodista. Vai e scatena l inferno su gugol

  3. rabahmadjer 09/11/2015 alle 5:57 pm

    io firmo per perdere a napoli e fare tra i 15 e 18 punti nelle altre 7 partite.

  4. zafferanozamorano 09/11/2015 alle 5:51 pm

    @maddeee parlando di cose serie, chi è la chiattona??

  5. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 09/11/2015 alle 5:46 pm

    evar
    se voleva un metodista doveva rivolgersi a qualche chiesa evangelica (questa è raffinata).
    Io non ho notizie certe, leggo solo qua e là ben sapendo che il 90% sono materia da calciominchiata, ma può essere che il mancio prima abbia voluto ben puntellare la difesa per poi sistemare il resto della squadra.

  6. evarbec 09/11/2015 alle 5:33 pm

    Fossi, daa traa’ aun pirla. Fonti certe! Il primo a non aver voluto il Borgia Motta è stato il nostro mister. Così come in realtà non ha mai pensato a trasformare Kova o Herna in centromedianimetodisti ( erano anni che speravo di utilizzare questo termine in una frase a senso compiuto )

  7. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 09/11/2015 alle 5:07 pm

    evar
    ho detto tutto 🙂
    uno come cigariño o palombo non avrebbero modificato di nulla la nostra rosa, non per nulla abbiamo cercato a lungo thiago motta.

  8. Angelo Farina 09/11/2015 alle 5:06 pm

    qui lo dico e potrete sfancularmi tutti… ma io sono sicuro che batteremo il napoli in casa… anche a cazzo di cane ma li batteremo

  9. rabahmadjer 09/11/2015 alle 4:49 pm

    ma pigliare bruno peres no?

  10. interclubqingdao 09/11/2015 alle 4:44 pm

    Sì, ma poi Pirlo se li lascia passare tutti, nella fase difensiva è peggio che giocare in 10. Peggio perché lo vedi davanti all’uomo che arriva e pensi: “Un minimo di fastidio glielo darà”. E invece darà fastidio solo a te.
    In quella posizione va bene solo uno che sa fare le due fasi e sono pochissimi, e non te li vendono.

    Pirlo va bene per le partite con le provinciali dove puoi rinunciare a un uomo pur di avere il lancio giusto.

  11. evarbec 09/11/2015 alle 4:41 pm

    Ricordo a tutti che il primo a non aver voluto un Borgia Ciigarini od un Borgia Palombo è stato proprio il nostro mister, altrimenti in Italia od in Europa un giocatore così l avrebbero trovato. Da qui nascono buona parte delle mie critiche. Il Mancio, che non appartiene certo alla categoria dei Bolchi e dei Sandreani, è il primo ad essere insoddisfatto del gioco espresso e si sta rendendo conto che non riesce ad esprimere realmente il suo progetto ideale.
    # IOSTOCONEVARBEC

  12. Chun-Li Chung 09/11/2015 alle 4:32 pm

    @interclub: dimentichi chi è il cialtrone che prende le decisioni alla Samp 🙂

  13. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 09/11/2015 alle 4:30 pm

    A me di ieri è piaciuto il risultato e il realismo del mancio, sa anche lui che da questi qua più di così sarà difficile da cavare; detto ciò, se a gennaio riuscissimo a mettere in mediana qualcuno che sappia anche giuocare al calcio potremmo davvero puntare al terzo posto.
    Secca dirlo ma anche il Pirla da fermo avrebbe più materia grigia nei piedi di tutti quelli che abbiamo in rosa messi assieme.

  14. interclubqingdao 09/11/2015 alle 4:27 pm

    Mandano via Zenga con la Samp a 16 punti?

  15. Chun-Li Chung 09/11/2015 alle 4:08 pm

    se avessimo un tielemans o anche un qualsiasi giocatore che abbia nei piedi un radar di gioco non limitato a 5 metri come i nostri centrocampisti, l’unica mediana che dovremmo invidiare è quella della riomma (pjanic-nainggolan-de rossi). le altre ci sarebbero inferiori, pure marchisio-pobbà-khedira che si candidano già al ‘premio swarowski 2015’

  16. ègr 09/11/2015 alle 4:00 pm

    giorgigno è un signor giocatore, pochi cazzi.
    direi anche allan, ma arrivando dall’udinese aspetto tre anni per esprimermi.

  17. tirimancini (@tirimancini) 09/11/2015 alle 3:50 pm

    500…come gli 1 a 0 che faremo nei prossimi 20 anni con il mancio

  18. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 09/11/2015 alle 3:47 pm

    in realtà dalla fiore in poi il mancio ha deciso di usare un codice binario 1 1 0 0 1 1 0 1 1 0 0 1

  19. polins81 09/11/2015 alle 3:43 pm

    Chi accosta Icardi a Pazzini ci ha capito poco delle enormi potenzialità di Maurito. Come personalità e capacità tecniche/balistiche il nostro è di un’altra categoria. Se poi li associano in quanto due punte che partecipano poco alla manovra ok, ma la cifra tecnica è ben diversa. Il Pazzo (buon attaccante) ha avuto un anno d’oro a genova con Cassano e del neri, poi sempre mediocrità. Icardi a 22 anni è già stato capocannoniere e ha enormi margini di miglioramento. Per me è un bomber letale, lui e Kondo hanno “la stoffa”.

  20. josesavethequeen 09/11/2015 alle 3:42 pm

    Borja Valero è un giocatore fantastico, completo, intelligente. Avesse avuto addosso la maglia neroblu avrei potuto innamorarmi seriamente. Accostarlo ad Allan o giorgigno è offendere il giuoco del calcio.

  21. robb77 09/11/2015 alle 3:40 pm

    #iostoconvale…

    bene il biscottone è stato fatto! premetto ho intravisto la gara su iPad di uno vicono a me all’olimpico! tanti e troppi dubbi e ammissioni imbarazzanti…

    per chi fosse interessato consiglio di ascoltare il parere di loris Reggiani in merito a quanto succcesso prima di ieri… incredibile…
    https://www.youtube.com/all_comments?v=fqNYqDolj8c

  22. robb77 09/11/2015 alle 3:37 pm

    #iostoconlord!
    condivido in pieno! la sofferenza è nel nostro DNA!

  23. juliocesarcapocannoniere 09/11/2015 alle 3:22 pm

    Dovremmo fare una linea di abbigliamento autunno/inverno “1-0 Unoazero Collection” così decollerebbe anche il marketing

  24. juliocesarcapocannoniere 09/11/2015 alle 3:20 pm

    Vincere con più gol di scarto è da cafoni arricchiti. L’eleganza dell’1-0 le altre squadre non la capiranno mai.

  25. interclubqingdao 09/11/2015 alle 3:19 pm

    Icardi è un grande giocatore ma non è ancora in forma. Ieri è stato bravissimo a liberarsi sull’assist di Palacio, ma poi ha svirgolato il tiro.
    L’Icardi in forma quel tiro lo metteva nello specchio della porta e probabilmente segnava.
    Va aspettato.

  26. evarbec 09/11/2015 alle 3:12 pm

    Tendo a specificare. Il mio è un purpalè tra di noi su posizioni differenti. Ovvio che se un milanista o juventino facessero critiche alla nostra Inter le mie reazioni sarebbero molto più giustificazioniste, estreme e sfanculeggianti di quelle quindaiane o lordpetiane

  27. lordpeto 09/11/2015 alle 2:48 pm

    Ecco evarbec, borja valero e’ esattamente il tipo di giocatore che ti cambia una squadra e diventa perno e creatore di gioco. Il fatto che tu non lo capisca, oltre a lasciarmi abbacinato (cit), la dice lunga sul tuo modo di (non) vedere il calcio. Poi tvb lo stesso, sei forte su altre cose e va bene uguale.

  28. evarbec 09/11/2015 alle 2:35 pm

    Troppo facile cosi’, troppo facile. Ah certo se avessimo avuto Allan o Giorgigno, o Badelj o Vecino allora si avremmo potuto fare un gran gioco e per favore non ditemi che un Hamsik o un Borgia valero sono un valore aggiunto cosi importante. Quando vedrò qualcosa di piu’ della linea Maginot, e fra quello ed il tikitaka barcellonese c’è il mondo, allora sarò soddisfatto ed indulgente.

  29. madddeee 09/11/2015 alle 2:31 pm

    everbec non c ho capito nulla. perdonami ma non sei stato chiaro.

  30. PAOLO (@paoloLXXII) 09/11/2015 alle 2:31 pm

    Ricominciare con due centrali nuovi, capaci e calcisticamente saggi è stata una panacea: hanno dato sicurezza al portiere, limitato gli svarioni di ranocchiesca memoria e, nel caso di Miranda (che vorrei come capitano), portato leadership al reparto. Per quanto riguarda Icardi non concordo con chi lo insulta ma non biasimo chi lo critica perché la miccia è corta: giocatore monodimensionale, con alcuni colpi risolutivi ma non particolarmente duttile e propenso al dialogo col compagno. Un Pazzini bello.
    Riassumendo: basta punti, vogliamo il bel giuoco.

  31. Teofilatto dei Leonzi 09/11/2015 alle 2:30 pm

    Nessuno, se non sbaglio, ha ricordato il momento più bello della partita: D’Ambrosio che passa la palla ad un Perisic non ancora entrato in campo, con il croato che si mette a ridere come uno scemo

  32. lordpeto 09/11/2015 alle 2:19 pm

    Ma porca troia laida, come cazzo fate a pretendere il bel gioco? Come cazzo? L’avete vista la rosa? Chi cazzo dovrebbe crearlo questo fantomatico gioco? Noi facciamo l’unico gioco che possiamo fare, cioe’ non far giocare l’avversario, e lo facciamo benissimo. Tra un po’ lo faremo alla perfezione e ogni ripartenza sara’ letale.
    Chi se lo incula il bel gioco? Quando mai l’Inter e’ stata sinonimo di bel gioco?
    “Ma dimmi cosa c’e’ di meglio di una continua sofferenza per arrivare alla vittoria”: questa e’ l’essenza dell’Inter, dell’Interismo e della vita.
    Poi ci sono i subumani per cui “vincere e’ l’unica cosa che conta” e i gonzi “padroni del giuoco”.

  33. interclubqingdao 09/11/2015 alle 2:18 pm

    Ah, no. Appare anche dalle nebbie una stretta marcatura su Insigne.

  34. interclubqingdao 09/11/2015 alle 2:17 pm

    Se guardo nella sfera di cristallo, prevedo un turno di riposo per Nagatomo contro il Frosinone e poi lo vedo riapparire in marcatura a Callejon o a Mertens. E’ l’anima di Bacconi che parla con quella di Silvinho.

  35. bringbackorrico 09/11/2015 alle 2:09 pm

    Grande Inter. Si vince anche così. Per vincere basta anche un 1-0. L’importante è che si vince perché onestamente mi ero rotto i gioielli della famiglia a vedere la pena che facevamo da anni. Io sto con chi dice che frega una minchia il bel ziuoco se poi non si vince. Che il tikki takki di stocazzo a me non mi ha mai fatto bagnare le mutande. C’è qualcosa di molto bello anche essere fortissimi in difesa e non prendere gol. Io godo anche così.

    Un’unica partita ho criticato la squadra e Mancini di brutto, quella col Palermo, dopodiché sono prontamente ritornato nel gregge. Avanti così ragazzi che siamo sulla strada giusta.

  36. Angelo Farina 09/11/2015 alle 1:53 pm

    io la domenica sono perplesso… il lunedì sono letteralmente contento
    questo più o meno lo stato d’animo di un interista di questi tempi

  37. interclubqingdao 09/11/2015 alle 1:39 pm

    Non ti sto dando del gay e poi a me i gay fanno tenerezza.

  38. interclubqingdao 09/11/2015 alle 1:37 pm

    Evaristo, non sono abituato a piangere quando si vince lasciando un solo tiro agli avversari, evidentemente stanno facendo qualcosa di buono, per di più senza i falli che fanno gli altri.
    L’Inter effettua un pressing alto (guarda quello fino al goal) senza subire niente e senza fare falli. Se non si meritano i bei voti così, allora quando si meritano?
    Il bel gioco arriverà, sfortunatamente non abbiamo in rosa un Hamsick o un Cambiasso capace di lanciarsi negli spazi, ma il bel gioco arriverà lo stesso.
    Oggi è più importante saper aspettare l’avversario senza rischi e infatti di punti ne arrivano tanti. Quando ti senti sicuro dietro, poi impari a far girare la palla anche davanti.
    Poi sto con Lord, chi critica a prescindere è un gay.

  39. interclubqingdao 09/11/2015 alle 1:29 pm

    Mancini ha sostituito la pareggite con la unoazerite e, se andremo in CL, avremo una squadra che difende da dio e fa pochissimi falli.
    Siamo già in finale così. Gay chi non ci crede.

  40. evarbec 09/11/2015 alle 1:22 pm

    Quando davvero l Inter incomincera’ a giocare bene per le pagelle di Quindao serviranno numeri a noi sconosciuti, oltre i razionali i relativi i naturali

  41. rabahmadjer 09/11/2015 alle 1:20 pm

    ma che discorsi….
    ovvio che vorrei poter vedere l’inter giocare come la fiore o il napoli…..
    però al momento nn siamo assolutamente in grado di farlo. ci siamo splendidamente concentrati sulla difesa e sulla fase difensiva, perchè l’obiettivo qualificazione alla prossima CL nn puo’ prescindere dal prendere meno gol possibili.
    sono anche convinto che cresceremo sotto il punto di vista del gioco corale e offensivo.
    perchè mi fido del mancio e perchè lui stesso vuole di più da questa squadra.

  42. interclubqingdao 09/11/2015 alle 1:14 pm

    HANDANOVIC 7
    Parate decisive su Quagliarella e poi su Belotti. Grandi riflessi e voglia che la palla non entri. Per il resto solo tiri facili a specchio della porta ben chiuso, anche grazie al suo piazzamento.
    D’AMBROSIO 6
    La solita spinta poco convinta ma ottime chiusure e grande utilizzo del fisico.
    MIRANDA 6
    Partita da 7 come libero vero, ma poi sbaglia il fuori gioco sul calcio piazzato che dà l’unica occasione a Quagliarella.
    MURILLO 6,5
    E’ il centrale veloce ma invece di essere piccolo è alto 1,82. Mezzo punto in meno per alcune aperture ancora sbagliate.
    JESUS 6,5
    Un po’ terzo centrale, un po’ terzino, non sbaglia mai in fase difensiva e porta molto alta la linea del pressing dalla sua parte.
    NAGATOMO 7
    Mette di nuovo la museruola al giocatore più pericoloso del Torino e lo intimidisce facendogli paventare il pericolo delle sue ripartenze.
    MELO 5,5
    Deve fare la parte di quello che si lancia negli spazi e non è la sua parte, non riesce a tenere lontano l’uomo quando riceve la palla. Sempre ottimo in copertura.
    MEDEL 6,5
    Un po’ meno accorciante rispetto alle due ultime partite e passa all’indietro delle palle che avrebbe potuto comodamente passare in avanti. Perfetto nelle chiusure.
    KONDOGBIA 7
    Solita maestria negli accorci, grandi giocate e giravolte nel tentativo di dare la palla in avanti. E poi corre come sempre come un matto.
    PALACIO 6
    Solite coperture alla partenza dell’azione dell’avversario. Ci mette un po’ più di forza nelle palle ricevute spalle alla porta. In risalita come vigore fisico.
    ICARDI 6
    Ottimo nel posizionarsi in ogni occasione di trama offensiva. Deve ritrovare il tiro. Anche lui corre molto ad inseguire gli avversari.

    MANCINI 7
    Un punto in meno perché deve posizionare meglio gli uomini sui calci piazzati, angoli inclusi, unico pericolo della partita col Torino. Ottima ancora una volta la mossa di Nagatomo su Perez, e buonissima la gestione per la crescita di Kondogbia. La squadra è in testa senza i regali che tutte le altre hanno fin qui avuto, vedi il rigore della Roma di ieri e la mancata espulsione di Vecino.

  43. bringbackorrico 09/11/2015 alle 12:59 pm

    Marottaaaaaa… l’obiettivoooooo porca pupazza … quaaaaaa!

  44. evarbec 09/11/2015 alle 12:45 pm

    Maddee il tuo involucro non mi frega, mostra il btuo vero collo.
    caro Angelo, il Marro d agnello non è piu’ uscito dalla mia vita. come ti dissi provai a farlo ma venne una roba….Appena mi puglizzo ti mando il mio num.e me lo fai assaggiare come Dio comanda

  45. madddeee 09/11/2015 alle 12:39 pm

    evarbec peccato che Conte appena arrivato aveva già il professore Pirlo, a centrocampo Vidal e Marchisio sulla fascia Lichtstainer e davanti Vucinic più altri comprimari e una difesa che già aveva giocato insieme l’anno prima.
    Ecco noi a specchio abbiamo Felipe melo – Vidal, Medel – Pirlo, Kondogbia – Marchisio, D’Ambrosio – Licht, Vucinic esperienza in serie a – Icardi 22anni. E una difesa che gioca da 11 partite insieme.
    Fai te.
    Far girare una squadra con a centrocampo Pirlo è un attimino più facile che farla girare con Medel.
    Non ti voglio far cambiare idea per carità, ma di fronte a paragoni del genere io sarei più cauto.

    Saluti a Doggolo

  46. Angelo Farina 09/11/2015 alle 12:33 pm

    ever se scendi in puglia ti devo sempre un pranzo… se i marziani ce lo consentiranno

  47. evarbec 09/11/2015 alle 12:20 pm

    Come spesso mi capita
    #iostoconafarina
    È l unica spiegazione, e tutti i gumbadies così contenti di questa sequenza sono anch’ essi tohiriani, e a mo’ dei vizitors, se si togliessero il loro involucro, avrebbero tutti la testa tonda, non avrebbero il collo e sarebbero alti 1m.e 35.
    L’ invasione è iniziata.

  48. polins81 09/11/2015 alle 12:13 pm

    Continua il dibattito tra i soddisfatti e gli insoddisfatti tra chi la vede più nera (la situazione 😁) e chi la vede più azzurra. Vecchia storia, vuoi vedere che alla fine aveva ragione quello che diceva che in medio stat virtus?!
    Ricordiamoci che nonostante i sogni e le speranze di ognuno di noi l’obiettivo realistico è il terzo posto. Per quello, la strada tracciata (difesa tosta, equilibrio di squadra, voglia di lottare e gruppo unito) è quella giusta.

  49. Angelo Farina 09/11/2015 alle 12:10 pm

    in realta in tutti questi 1-0 0-1 1-0 1-0 0-1 0-1 1-0 c’è un messaggio segreto che il nostro presidente marziano sta inviando presso la sua stella per la futura colonizzazione della Terra

  50. evarbec 09/11/2015 alle 11:36 am

    La differenza è che voi siete felici e vedete un sacco di lati positivi, io sono felice ma preoccupato . Perché dopo 12 partite e 5 mesi di allenamenti ( noi si fa solo il campio ) uno straccio di gioco, oltre alla linea Maginot, e degli impianti di schemi sul campo si dovrebbero vedere. Non è così determinante come volete far credere il cambiare così tanti uomini, altrimenti una squadra al cambio di allenatore, che cambia completamente o in buona parte il modulo di gioco rispetto all anno prima dovrebbe impiegare 3 anni a vedere il proprio gioco applicato. Conte quando arrivò alla Juve cambiò tutto, eppure…Mi sembrate quelle persone che vedono un conoscente in un apparente stato di salute, il quale però vi fa vedere le analisi col colesterolo a 450 e voi gli dite,…ma no cosa vuoi che sia, sarà il cambio di alimentazione, la stagione, avrai mangiato una mentina in più, sai quanti ne conosco col cole a 380 che campano 60 anni. Così tanto bene non gliene si fa. Amen

  51. chesivincaochesiperda 09/11/2015 alle 11:17 am

    Ma quante partite come quella di ieri, contro squadre di merda, in trasferta, abbiamo perso o pareggiato negli ultimi anni? Forse tutte. Da qui la mia soddisfazione per i tre punti, per l’impegno dei nostri e per il primato in classifica. Avanti così.
    Detto ciò, ieri sono rimasto deluso dal rendimento di Perisic e Liajic che hanno giocato una ventina di minuti e letteralmente non ne hanno azzeccata una. E avrebbero avuto varie possibilità per mettere la partita in cassaforte. Che è successo?
    -troppo sicuri vista la partita con la Roma?
    -troppo scazzati per subentrare a partita in corso?
    -giornata storta?
    Va beh, avranno conservato le buone prestazioni per i prossimi appuntamenti.

  52. elmichetta 09/11/2015 alle 11:14 am

    L’attuale dibattito sull’inter e’ come quello su Espo’ : utilitarismo funzionale o intrattenimento estetico?
    Speriamo di fare anche noi 21 milioni di punti… ma anche 21 milioni di ingressi vanno bene, per le nostre povere casse…

  53. Chun-Li Chung 09/11/2015 alle 11:13 am

    #iostokecity, anche se mi spiace che ad affossare Mou siano stati proprio Shaqiri e Arnautovic…

  54. giambastasemprequa 09/11/2015 alle 11:12 am

    Pare che nel calcio per vincere bisogna segnare un gol di più di quelli subiti.

    1-0 1-0 1-0 1-0 1-0 1-0 1-0 ed eccezionalmente un 2-1.

    E ho detto tutto…

  55. giambastasemprequa 09/11/2015 alle 11:08 am

    #iostoconvale ma soprattutto con tutti ‘sti coglioni falliti ignari dei meccanismi di marchetinge che stanno sull’hashtag #iostoconvale a discutere della messinscena Rossi-Lorenzo-Marquez mentre i tre arguti cialtroni incassano

  56. giambastasemprequa 09/11/2015 alle 11:07 am

    #iostoconVale ma pure con Lorenzo e con Marquez che se la ridono vedendo tutti ‘sti coglioni falliti che stanno a discute’ sulla messinscena organizzata da loro girando il mondo per moto GP mentre loro incassano…

  57. el baüscia 09/11/2015 alle 10:50 am

    Un tiro, un gol, gioco di merda, buona dose di culo e primato in classifica.
    Per me si può continuare serenissimamente a giocare a “scopato ma lei non soddisfatta” fino alla fine del campionato.
    Questo è il calcio, bellezza. Brutti, sporchi e cattivi. Ma primi.
    Titillare i sensi appartiene ad altre tipologie di esperienze estetiche, non al rettangolo verde.

  58. polins81 09/11/2015 alle 10:35 am

    Icardi e kondo 22 anni.
    E la gente li critica, mah. Mezza Europa (e più) ce li invidia!

  59. rabahmadjer 09/11/2015 alle 10:34 am

    dover sempre fare le pulci alla squadra quando si vince lo trovo assurdo.
    sembra quasi che la gente ci rimanga male quando vinciamo…..
    ieri altra sontuosa prestazione difensiva. handa miranda murillanda sono una garanzia assoluta.
    poi si è svegliato pure il kondo, alla faccia di chi lo considera un brocco.
    male davanti, ma adesso con la sosta e il frosinone il 15 sera, potremmo iniziare a carburare.
    possiamo girare a quota 40 a fine andata.
    sarebbe un traguardo incredibile.

  60. polins81 09/11/2015 alle 10:30 am

    Medel di anni ne ha 28

  61. chesivincaochesiperda 09/11/2015 alle 10:24 am

    “L’uccello padulo vola basso e questo dà fastidio.” (Cit.settore)

  62. elganassa 09/11/2015 alle 9:45 am

    in pratica Handa è il nuovo Lincoln Hawk di Over the top

  63. Steo Eo 09/11/2015 alle 9:28 am

    L’Interista è un rompicoglioni… di natura… basti dire che abbiamo iniziato a rompere i coglioni anche a uno come Kondogbia…
    E non è una cosa bella…

  64. farina1908 09/11/2015 alle 8:45 am

    Real veramente medel ha 26 anni? Credevo fosse vecchio quanto me…

  65. lordpeto 09/11/2015 alle 5:44 am

    Questo e’ un sito pallonaro intellettual satirico unico in Italia e forse nel globo, capirne di calcio e’ un plus, non un requisito essenziale. Per cui ci sta che alcuni non capiscano un cazzo di calcio, non ne faccio una colpa.
    Certo che leggere insulti a Icardi e strali a Mancio prima ancora del calcio d’inizio fa tenerezza.

  66. ègr 09/11/2015 alle 3:20 am

    e handanovic da quando si è messo il cappellino ha iniziato ad uscire.
    cappellino anche di notte come i tamarri.

  67. ègr 09/11/2015 alle 3:10 am

    i giocatori dell’inter avranno imparato questa settimana i nomi dei loro compagni.
    su qualunque giornale si legge della juve che ha cambiato molto e ha cambiato un quinto rispetto a noi. di solito giocano 7-8 calciatori arrivati tre mesi fa, siamo primi e abbiamo solo margini di crescita. kondogbia ha 21 anni e dovrebbe prendere in mano in due partite un centrocampo di gente che non sa toccare il pallone? uno che fa il mediano coi piedi buoni, non il regista? non mi sembra così stupida l’idea di iniziare a non prendere gol, i nostri crepano a fine gara perchè tutti si rompono il culo, corrono tutti come degli stronzi, è questo il motivo per cui non prendiamo gol.
    io col bel gioco della fiorentina mi ci pulisco il culo, opinione personale; ma per giocare meglio servono un paio di buoni giocatori in più, i nostri schemi offensivi non esistono perchè attacchiamo in quattro, gli altri non sanno giocare la palla, questo è attualmente l’unico modo in cui possiamo giocare e mancini sta facendo giocare tutti al meglio.

  68. valdiviak 09/11/2015 alle 12:51 am

    L’anno scorso abbiamo preso 48 gol QUARANTOTTO, quest’anno non ci segnano nemmeno con le palline da tennis e ci lamentiamo perché non creiamo mille occasioni? Io mi diverto a vedere le partite anche se stiamo lì a difendere con i pitbull ed esulto alle chiusure di Miranda e Murillo come ad un gol di higuain o kalinic.
    Poi se non vinceremo lo scudo o non arriveremo tra le prime 3 non me ne fregherà niente perché stiamo facendo le cose per bene finalmente.

  69. polins81 09/11/2015 alle 12:51 am

    Ah zazzaroni è stato ignorato con classe

  70. polins81 09/11/2015 alle 12:50 am

    Vedere e sentire il rispetto e l’interismo autentico tra Zenga e Facchetti che si salutano alla D.S. (Con l’idiota di zazzaroni che fa battute stupide e fuori luogo) mi fa emozionare. Walter e Gianfelice sono pezzi di “vera” Inter.

  71. realsbatibalovic 09/11/2015 alle 12:49 am

    Sapete una cosa? C’è un dato che trovo fra i più interessanti in assoluto

    Santon 26 anni
    D’Ambrosio 26
    Jesus 24
    Telles 22
    Murillo 22
    Kondogbia 21
    Medel 26
    Brozovic 22
    Perisic 26
    Jovetic 25
    Icardi 22
    Ljaijc 24

    Di “fuori quota” abbiamo Miranda, Melo e Palacio. Per il resto è una squadra giovanissima, e vincere con un’età media così bassa in campo è sempre un po’ più complicato. Crescere con il primo posto in classifica e 27 punti fatti, quando si schiera una squadra molto giovane, è estremamente importante per la fiducia e la tranquillità che porta. Se fossimo partiti giocando meglio ma facendo 10 punti in meno allora sì che ci dovremmo preoccupare.

  72. josesavethequeen 09/11/2015 alle 12:20 am

    Continuo a non capire i paragoni con le altre che si giocheranno i primi tre posti con noi.
    La fiorentina non ha cambiato praticamente niente, fuori Mario Gomez e dentro Kalinic, aveva già un buon impianto di gioco con Montella che adesso si è consolidato con Sousa. Il Napoli idem, ha l’attaccante più forte del campionato e la stessa squadra dello scorso anno con in più Allan. La Roma anche loro sono praticamente gli stessi con in più Dzeko. La rube ha cambiato molto ma mai quanto noi, e nonostante questo sono 9 punti dietro.
    Abbiamo una rosa praticamente nuova quasi per intero, giovane e molti di loro sono alla prima esperienza in Italia. Un terzo di campionato è andato e siamo primi. Tutte queste critiche mi sembrano eccessive oltre che fuori luogo.

  73. evarbec 09/11/2015 alle 12:07 am

    Sarà che non ho l animo del mujahidin del tifo, l’ ho già scritto, è bellissimo ma è assurdo pensare che tutto ciò possa durare e proprio perché sono convinto che il nostro sia un grande allenatore non si può accettare che l’ Inter giochi così. L Inter puo e deve giocare meglio. Un timore reale è che il mister si stia compiacendo troppo di aspetti che non necessariamente hanno a che fare con l allenare

  74. ilmonday 08/11/2015 alle 11:46 pm

    @megliosenza: lascia perdere, non c’è niente da fare. Io è dall’inizio del campionato che provo a capire come si possa discutere un allenatore e una squadra primi in classifica dopo anni in cui grufolavamo merda ma evidentemente qui c’è chi preferirebbe fare il calcio champagne per poi guardarsi a casa il dvd “le migliori giocate dell’inter spettacolosa e finita esima un’altra volta”

  75. evarbec 08/11/2015 alle 11:17 pm

    Ragassi sto vedendo la Fiore, vi posso assicurare che all inizio del campionato non giocava così. È la dimostrazione che se una squadra è allenata bene gli schemi sono riproducibili ed il gioco si crea ( e voglio vedere chi possa paragonare la nostra rosa con la loro ) Ed un ulteriore dimostrazione della differenza è che i nostri sembrano sempre finire le partite stanchi e con poche energie, cosa oggettivamente incomprensibile con il turnover compulsivo del nostro mister. Ops forse gli atteggiamenti compulsivi quando si allena non sono l ideale.

  76. Chun-Li Chung 08/11/2015 alle 10:56 pm

    p.s. non facciamo gli scheccheggioni al contrario: i goombadies che dicono che giochiamo male e hanno dubbi sulle vittorie stentate o sulla qualità del gioco hanno tutto il diritto di farlo e non sono mica disfattisti, a meno che non facciano il tifo contro e allora sarebbe male, ma non credo sia il loro caso.
    ciò detto, vedere mezza italia (anzi facciamo 3/4) che rosica, mi fa sentire ancora più interista, if possible 🙂

    p.s.2 “ahhhhhhhhhhhh come gioca la Vioooola, solo in paradiso. ahhhhhhhh che attacko atomicko la Riomma. ahhhhhhhhh come stà impegnata con la Cempions la Rube sennò stava già a +19 in campionato. ahhhhhhhhhhh com’è tartassato dagli arbitri e sfortunato il BBilan (leggetevi la GazzaLadra e pure quell paio di blog pseudo-satirici che hanno). ahhhhhhhh com’è l’anno del Napoli. ahhhhhhhhh come arriverà settima questa inter”: niente. moriremo tutti e moriremo male 🙂

  77. polins81 08/11/2015 alle 10:56 pm

    ma la samp è in partita o non si può sperare nulla?

  78. realsbatibalovic 08/11/2015 alle 10:49 pm

    Il Bbilan salvato dall’arbitro, la Roma con rigorino fuori area sistema-derby dopo 7′, la Fiorentina con la mancata espulsione di Vecino… è dura ragazzi, è dura

  79. evarbec 08/11/2015 alle 10:45 pm

    Ragasssi, rigore solare. Zukanovic colpito da improvviso spasmo da delirium tremens ha spostato la palla connla mano #zukanovicpirla

  80. Chun-Li Chung 08/11/2015 alle 10:44 pm

    cerci in nazionale?
    c’è qualche goombade di buona salute, chioma fluente e piede destro educato che voglia dare una mano ad anthonio conthe?

  81. polins81 08/11/2015 alle 10:20 pm

    @farina
    Ho visto sul cell. Che sono avanti 1-0 dal
    Dischetto. Rigore fasullo?
    Daje Walter, non mollare!

  82. farina1908 08/11/2015 alle 10:18 pm

    E intanto la fiore si becca un rigore a partita

  83. polins81 08/11/2015 alle 10:07 pm

    @evarbec
    Ti sei dimenticato di dire che abbiamo anche la miglior difesa e non è poco, anzi. Poi che si debba fare meglio in avanti è naturale ma in questa fase è fondamentale essere concreti e mettere fieno in cascina. Io sono ancora incazzato per le papere di handa con i viola che, insieme a quel perisic terzino destro e al santon centrale di difesa, ci hanno impedito di fare un prezioso 0-0/1-1 che sarebbe stato oro. Mancio, tolta quella sera (comunque alterata da uno 0-2 clamoroso in 10 minuti), per il resto le sta imboccando tutte.

  84. evarbec 08/11/2015 alle 9:48 pm

    Logica e concetto. Essere felici per essere primi non è in contraddizione col dire che nel gioco facciamo cagare, che siamo il terzultimo attacco della serie A, che con Lijycjiyc, Perisic, Jovetic Icardi qualcosa di meglio si possa sperare, che in una partita del Napoli il Roboante trio di centrocampo Hamsik, Allan Jorgigno ( !!! ) produca più azioni da gol ed appeal dell intero campionato dell’ Inter, che vedere le partite dibtante altrevsquadre mi diverta di più, che col Toro si sia tirato una sola volta in porta, e qui mi fermo per non essere noioso. Però sono felice di essere primo in classifica.

  85. aurum198 08/11/2015 alle 8:53 pm

    Ai diversamente in la con gli anni vorrei segnalare una canzone di Antoine che diceva:
    “Se sei primo ti tirano le pietre, se sei ottavo ti tirano le pietre,
    Qualunque cosa fai, dovunque te ne vai,
    Tu sempre pietre in faccia prenderai”

  86. polins81 08/11/2015 alle 8:26 pm

    La redazione l’aveva detto, siamo nel 1989. Pure allora gli esteti e commentatori (Sivori, galeone etc.) dicevano le stesse identiche cose di oggi: Inter brutta, gioca male, non va lontano, poi sappiamo tutti come è andata, fino a Natale cinici e pragmatici poi nel ritorno fu anche bel gioco e trionfo con records!😁
    Io sono felice e fiducioso (obiettivo rientro in Champions 😎). Forza Walter ferma la Viola che stasera si gode.
    P.s. Peccato per vale e per la farsa spagnola. Una buffonata.

  87. megliosenza 08/11/2015 alle 8:25 pm

    Alcuni vostri commenti calcistici sono tristemente comici, contrari solo per il gusto di essere contrari… Gente che critica perché si vince (…) “ma senza un gioco”.
    Ricordatevi da dove siamo (ri)partiti e la maggior parte delle partite degli ultimi anni, quando oltre a un gioco lì sì davvero imbarazzante c’erano prevalentemente risultati di merda.
    E qui invece di gioire per una posizione in classifica oggettivamente insperata, con gobbi e milanisti dietro, state a discutere di modulini, moduloni, questo, quello, ciuffetti.. Ma fate i bauscia, cazzo!

  88. elganassa 08/11/2015 alle 7:24 pm

    Un piacevole effetto collaterale di queste vittorie brutte e stentate è la sindrome da irritazione allo sfintere che colpisce tutte le p.i. costrette a commentare le partite della Beneamata.

  89. Chun-Li Chung 08/11/2015 alle 7:22 pm

    @doggolo: tu mi puoi capire, anche se non sei presente (mammagari ci leggi): ausilio ha ascoltato le mie preghiere e, oltre a sensi e feghouli, forse si muove per tielemans a luglio.

    colgo l’occasione per porgere cordiali saluTeglie 🙂

  90. xevaristox 08/11/2015 alle 7:07 pm

    insomma, siamo primi almeno fino alla ripresa (e mi auguro almeno anche dopo), il calendario a venire non è malvagio (a parte la trasferta di Napoli dove ci starebbe bene uno 0-0 stile quello col Trap del gennaio 89 e questa squadra ce l’ha nelle sue corde 😉 !), oggi secondo me c’è stato un miglioramento della condizione fisica della squadra, il Mancio cambia uomini e schemi eppure si vince sempre, con fatica e senza dare spettacolo, ma si vince e pure io come il Re godo di brutto.
    o rivogliamo gli anni di Mazzarri e Gasperini/Ranieri?

  91. Chun-Li Chung 08/11/2015 alle 7:04 pm

    finalmente ‘I tre giorni del Kondog’ 🙂
    e ora i ritardatari tutti sul carre(four) del francese.

  92. ilreditonga 08/11/2015 alle 6:53 pm

    Al re invece ‘sti 1-0 lo fanno godere di brutto

  93. calooleft 08/11/2015 alle 6:42 pm

    Ditemi quello che volete, ma a me sti 1-0 maturati in questo modo non mi dicono nulla. E se continuiamo a giocare così la vedo dura entrare pure tra le prime tre. Non sempre il portiere può fare i miracoli, o i difensori centrali fare prestazioni sempre sul 7… O fare gol nell’unico tiro della partita……
    Qualche volta si vedono squadre con un buon gioco che non vincono, ma non si è mai vista una squadra senza un minimo di gioco vincere alla lunga!!

    E su Kondo rimango della mia idea di sempre: buon mediano, nulla di più! Anche oggi, oltre a sradicare mille palloni cos’altro ha fatto da centrocampista moderno? Non si inserisce, non segue l’azione, non tira, non fa assist… al massimo fa qualche piroetta o qualche colpo di tacco (spesso fine a sé stesso e lontano dalla porta avversaria), ma per il resto?

  94. farina1908 08/11/2015 alle 6:37 pm

    Comunque a questo punto del campionato la chiave di svolta potrebbe essere rappresentata proprio dal nostro negretto dal cognome quasi impronunciabile… una sua esplosione oltre a qualche gol del wandanito potrebve rendere la situazione veramente interessante. Oggi ho visto la partita fino al gol e per la prima volta ho avuto quella piacevole sensazione di giocare al gatto contro il topo col Torino.

  95. xevaristox 08/11/2015 alle 6:08 pm

    @chesivincaochesiperda
    reduce da un pomeriggio di diretta premium ho notato che di gnagna ce n’è parecchia in tutti gli stadi ormai….situazione leggermente differente dagli anni (80) in cui andavo allo stadio 😉

  96. enricobertaccini 08/11/2015 alle 5:52 pm

    Con simpatia eh, ma chi da del fabbro ferraio a Kondogbia dovrebbe seguire al massimo il curling o i balletti del Bolscioi.

  97. realsbatibalovic 08/11/2015 alle 5:51 pm

    Papagnolo scrive:

    “Ma perché non andate a tifare Fiorentina o Napoli invece di scassare il cazzo e insultare i nostri giocatori?
    Va bene le critiche ma dare della merda a uno dei nostri gratis é veramente assurdo, in un sito interista.
    Si sta vincendo, siamo tosti, ma che cazzo volete?”.

    E io ti ringrazio perché mi ha risparmiato la fatica di inventarmi qualcosa, mi limito a quotarti.
    Mi fa anche specie che dopo l’ennesima partita terminata senza subire gol ci sia gente che lo considera solo un caso…

    PS: però dobbiamo imparare ad aggredire e sfruttare gli spazi in contropiede, oggi ci sono state almeno 6 occasioni di ripartenza comode comode, anche se si vince con due gol di scarto ogni tanto non è un disonore.

  98. piuinter 08/11/2015 alle 5:46 pm

    “Leggero” fuorigioco delle merde…

  99. Claudio Carlini 08/11/2015 alle 5:18 pm

    mi ricorda la serie positiva di Ranieri………………
    pazzesco 1 tiro 1 gol anche oggi e miracoli di Handa

    5 difensori e 3 fabbri in campo, + 1 ex calciatore

  100. Anonimo 08/11/2015 alle 4:50 pm

    “… at a moment when 22 million Negroes of the United States of America…”
    10 dicembre 1964, auditorium dell’Università di Oslo, discorso di accettazione del premio Nobel per la pace tenuto da Martin Luther King Jr.
    http://www.nobelprize.org/nobel_prizes/peace/laureates/1964/king-acceptance.html
    Che sporco razzista!!!

  101. ilreditonga 08/11/2015 alle 4:50 pm

    probabilmente mette se stesso davanti a tutto, ma di sicuro ha messo la squadra davanti a tutte le altre.
    Vai così. la prossima la vinciamo 1-0, ma al 94′ su autogol irregolare (cit.). E la giochiamo ancora peggio, perché di sicuro non siamo forti come il Bilan

  102. farina1908 08/11/2015 alle 4:45 pm

    Oh… ha segnato un negro

  103. evarbec 08/11/2015 alle 4:41 pm

    Non può durare questo culo. Come si fa ad esultare per vittorie così? Barricate che nemmeno stessimo incontrando il Bayern o il Barcellona. È ovvio che è meglio vincere, ma non si arriverà mai ad un punto realizzato e conclusivo continuando a cambiare squadra e schemi, spesso senza capo ne coda. Non mi ricordo chi lo scriveva ma è evidente che stiamo convivendo con l egocentrismo di uomo che mette davanti a tutto se stesso. E basta con sta storia che se si dice che ci si annoia o ci si schifa davanti alla propria squadra allora non si è tifosi.

  104. enricobertaccini 08/11/2015 alle 4:29 pm

    Marc Marquez sei una merdaccia schifosa.

  105. aug966 08/11/2015 alle 4:14 pm

    Ah, era dentro l’area il fallo, si si…

  106. facciadaperno 08/11/2015 alle 4:05 pm

    Cazzo, non se ne può più. Portiere da cambiare subita a gennaio, Kondgobanabà pagato di più del mito Alvarez…..in campo la peggiore formazione dei campionati professionistici dell’europa occidentale ed orientale, se avessimo una società/allenatore che capissero qualcosa di calcio, come noi per esempio, a quest’ora, dopo 12 giornate, saremmo primi…ditemi voi..

  107. chesivincaochesiperda 08/11/2015 alle 3:58 pm

    Il mio commento tecnico:
    -Sugli spalti granata c’è parecchia gnagna.
    -Maxi e Amauri sono due ciccioni.
    (Non me ne vogliano i ciccioni, ho vari amici ciccioni, io)

  108. josesavethequeen 08/11/2015 alle 3:57 pm

    Purtroppo nello difendere strenuamente lo 0 a 0 ci è scappato il gol del fabbro ferraio.
    Aaaaa come allena bene mazzarri

  109. loch23 08/11/2015 alle 3:53 pm

    Ma sti 7 di recupero? Roba che si vede solo contro di noi.
    Marquez si è dimostrato un cesso d’uomo: ha scortato lorenzo fino alla vittoria.

  110. Crush sta con mancini 08/11/2015 alle 3:52 pm

    ma di che vi lamentate?
    ma sicuri di essere interisti?
    l’interista di natura deve soffrire, così la vittoria è più bella!!!

    poi tempo fa avevamo un misthe che ci fece vincere 7-0 con il sassuolo.. non mi ricordo quanti scudetti ha vinto però…

  111. aug966 08/11/2015 alle 3:48 pm

    grande Vale, lo stesso

  112. signorc 08/11/2015 alle 3:48 pm

    Anche nelle uscite basse la sedia non se la cava male

  113. elganassa 08/11/2015 alle 3:47 pm

    se va avanti cosi’, la cadrega ce la compra il piesseggi

  114. ègr 08/11/2015 alle 3:40 pm

    il toro sembra la juve, si lamentano se hanno ragione, se hanno torto, se non è successo niente.
    e una cazzo di partita con due gol di scarto prima o poi bisognerebbe provare a vincerla, è un patimento unico, non so se arrivo alla fine del campionato.
    kondogbia fabbro è una teoria interessante, certo behrami è un’altra cosa.

  115. aug966 08/11/2015 alle 3:35 pm

    a me, lui piace parecchio (…è un azero…)

  116. farina1908 08/11/2015 alle 3:33 pm

    Caloo con la stessa formazione mazzarri non è mai passato colo toro

  117. papagnolo 08/11/2015 alle 3:33 pm

    Male molto male questa squadraccia di fabbri e merdacce ancora in testa al campionato e che vince la sua ottava partita su 12.
    Meglio il Bilan che loro si che danno spettacolo.

  118. dannylupocattivo1 08/11/2015 alle 3:16 pm

    amauri???
    still alive???

  119. papagnolo 08/11/2015 alle 3:01 pm

    Ma perché non andate a tifare Fiorentina o Napoli invece di scassare il cazzo e insultare i nostri giocatori?
    Va bene le critiche ma dare della merda a uno dei nostri gratis é veramente assurdo, in un sito interista.
    Si sta vincendo, siamo tosti, ma che cazzo volete?

  120. enricobertaccini 08/11/2015 alle 2:30 pm

    Gol del mediano fabbro-ferraio (cit.)

  121. calooleft 08/11/2015 alle 1:31 pm

    Posso dirlo che è la formazione più brutta degli ultimi 3-4 anni?

    3 difensori centrali, 2 terzini che non sanno giocare a calcio e 3 mediani fabbro-ferrai non si erano mai visti manco col vituperato mazzarri eh…

    Palacio-Icardi è la miglior coppia d’attacco che possiamo schierare perché si completano a meraviglia e si capiscono a memoria (meglio di jovetic con qualsiasi altro), però cazzo, un centrocampo così brutto e così povero tecnicamente non si può guardare… Senza neanche terzini che sanno attaccare…
    Difendiamo lo 0-0?

  122. enricobertaccini 08/11/2015 alle 1:22 pm

    Formazione che desta perplessità. Sto iniziando comunque a credere che Massimiliano Messina sia lo psudonimo di Maxi Lopez.

  123. loch23 08/11/2015 alle 1:11 pm

    Oggi difesa a 3. evidentemente il Mancio non vuole farci annoiare e continuare a stupirci, speriamo sempre in positivo

  124. Uomenelbaule Exborlo 08/11/2015 alle 12:50 pm

    va bene gli esperimenti e che il fattore culo è fondamentale in ogni allenatore, però referring to la riproposizione di cagaratto dopo Roma, un certo Sigismondo F. scrisse qualcosa di interessante sui rischi (a volte letali) della coazione a ripetere

    secondo me un commercialista che gli voleva bene (anche se dai ripetuti crack finanziari temo non l’avesse) dopo la variante Burdisso a centrocampo in UCL un bignamino sul tema poteva regalarlo al nostro

    sperem

  125. Massimiliano Messina (@MassiMessina) 08/11/2015 alle 12:47 pm

    Escono nuovi raccapriccianti dettagli sulla formazione… Difesa a 3…
    Bene, bene…

  126. Massimiliano Messina (@MassiMessina) 08/11/2015 alle 12:43 pm

    Il fatto di mettere la m**** di Icardi di nuovo in campo con accanto Palacio è uno stratagemma per dimostrargli che fa schifo anche con accanto lo stesso giocatore dell’anno scorso?
    O Mancini è improvvisamente impazzito?
    Jovetic, Perisic, Ljajic fuori… Mah…

  127. mazzolino66 08/11/2015 alle 11:58 am

    @ilFabri
    …ha ti sei perso la mia tavecchiata…non mi hai cagato neanche di striscio… bene, bene…me ne ricorderò…. 🙂
    Per il Birrale/Sambucale/Alinghimentale non posso proprio…cause di forza maggiore….non sai nemmeno quanto mi farebbe piacere…
    Risposta in coro “….a mazzolì…ma chi cazzo t’ha invitato?” 🙂

    @Teo
    aldilà di tutto (ideologie cazzi e mazzi)…il citato titolo della Pravda è geniale…

    @IlRe se “Ad Atene se piagne a Sparta nun se ride” (era così?)…stia sù…stia sù…torneranno tempi migliori

  128. baronebirra74 08/11/2015 alle 11:55 am

    Sia-amo i Watussi, sia-amo i Watussi, gli altissimi diversamente bianchi

  129. farina1908 08/11/2015 alle 10:09 am

    Si può dire che ballottelli è scemo?

  130. Crush sta con mancini 08/11/2015 alle 10:02 am

    e cmq il cocker for closing io lo darei di diritto a
    tirimancini (@tirimancini) 07/11/2015 alle 2:58 pm
    Il nero va bene quando ha l’azzurro accanto. Punto.

    grande!!

  131. Crush sta con mancini 08/11/2015 alle 9:58 am

    ma quanto siete avanti goombadi?
    nello stesso post si parte con commenti che contengono
    “las tetas, los microfonos. Los culo, los microfonos. Chupadita, los microfonos”
    fino ad arrivare a citazioni Diamond e Goebbles…

    ma quanto è bello leggervi? ma quanto è bello essere interisti?

    ma secondo voi esistono siti come questo gestiti da quella razza, palesemente inferiore, dei gobbidimerda?

  132. Chun-Li Chung 08/11/2015 alle 12:17 am

    @Teofilatto: mi sa che ho sbagliato facoltà io, nella vostra mi divertivo di più 😀

  133. Chun-Li Chung 08/11/2015 alle 12:16 am

    p.s. ma poi donnarumma è il nuovo scuffet che è il nuovo leali che è il nuovo fiorillo che è il nuovo castellazzi?

  134. Teofilatto dei Leonzi 08/11/2015 alle 12:13 am

    @Chun: ogni tanto (molto spesso, a dire il vero) gli articoli pubblicati dalla pravd…ehm gazzetta dello sport mi ricordano una storiella che era solito raccontarci il nostro prof di diritto romano. Non è divertente, ma noi ridevamo un sacco per farlo contento. All’epoca della guerra fredda il buon vecchio Reagan, per “mostrare i muscoli” e dimostrare la superiorità americana, decide di sfidare Breznev ad una gara di corsa. Il compagno segretario generale, per una questione di onore, non può tirarsi indietro, però, essendo ormai più una mummia imbalsamata che un essere umano, viene miseramente sconfitto e non riesce nemmeno a completare un solo giro di campo. Il giorno dopo però la pravda titola orgogliosa: “solo penultimo il presidente Reagan; grande secondo posto per il compagno Breznev!”.

    Ok, vado 😄

  135. Chun-Li Chung 07/11/2015 alle 11:57 pm

    @realsbatibalovic: hanno già voltato la frittata. leggo: “super-donnarumma, cerci sfiora il colpaccio nel recupero”. hurrà! 🙂

  136. realsbatibalovic 07/11/2015 alle 11:54 pm

    Milan stellare proprio eh… senza i regalini dell’arbitro nemmeno il pareggio portavano a casa.

  137. realsbatibalovic 07/11/2015 alle 9:22 pm

    Anzi una cosa ve la posso dire: se andate negli Usa e fate amicizia con musicisti blues di colore e cominciate a frequentarli, ma solo dopo che la conoscenza è assai più approfondita e vi hanno battezzato come fratelli di sangue musicale, allora per scherzo potete anche chiamare un amico “negro” come fanno a volte fra di loro.

    Altrimenti non sognatevi nemmeno perché da quelle parti tirano i coltelli su queste cose.

  138. realsbatibalovic 07/11/2015 alle 9:20 pm

    Ho assistito con un po’ di sgomento a questa strana discussione. Tenete conto che faccio blues.

    Non saprei che dire.

  139. il Fabri 07/11/2015 alle 8:52 pm

    @Mazzolino
    no worries, io non avevo nemmeno letto la tua “tavecchiata”.

    ci si vede al birrale / vinale /Sambucale? 😉

  140. ilreditonga 07/11/2015 alle 6:26 pm

    Mazzolino hai ragione, ma il re, a dispetto del suo rango, è ridotto male. Come quelli che si ubriacano col Tavernello…

  141. uter69 07/11/2015 alle 6:19 pm

    Per chiudere la diatriba nero/negro affidatevi al dialetto comasco: si dice negar in entrambi i casi è fine del cinema

  142. polins81 07/11/2015 alle 6:14 pm

    @chun e mazzolino
    appunto, i gobbi senza nessuna vergogna staranno subito facendo circolare la notizia delle dichiarazioni di Mazzola. Ero in tutte altre faccende affaccendato ma quando per caso in un bar ho visto il titolo del corriere sono andar a leggere. Sandrino si sarà bevuto il cervello ho pensato, oppure hanno rigirato la pizza e mi sono andato a leggere il virgolettato. Anche se il giornalista ti provoca su quella cosa…lascia scorrere…sai bene che non vedono l’ora di tirarci addosso merda e poi cosa vuol dire abbinare il doping a dichiarazioni alla cazzo di chi dice, sì mi davano da bere qualcosa…. Che poi ferruccio aveva detto e non detto ma proprio sandro aveva sempre sostenuto che il fratello sbagliava a riportare delle cose in un certo modo.

  143. mazzolino66 07/11/2015 alle 5:53 pm

    Avevo letto la biografia di Sandrino (con un nickname così…) ricordo che aveva detto che si trattava di uno zuccherino, andrò a rivedere.
    Sul doping i goBbi non possono parlare e a (tal) proposito sto leggendo un libro sul loro processo per doping…ragazzi… EPO a garganella…

  144. mazzolino66 07/11/2015 alle 5:49 pm

    @Teofilatto
    la prima tavechiata l’ho racontata io e da qeusto è stato generato il tutto….mettiamo i puntini sulla U di Hansi…. 🙂
    mi sono spiegato con un pistolotto che basta e avanza.

    @Il Fabri
    pensa che a perte quella volta saranno state 4/5 volte che avrò usato quella parola…e cmq ho detto a mia figlia di non usarla. Il resto non c’è bisogno che glilo spiego perchè i bambini non nascono razzisti.

    @ilRediTonga
    …che dire Sire, mi inchino come al solito per il suo verbo…..solo che la Peroni….no…no…
    Dozzinale per dozzinale meglio una Franziskaner…. 🙂 (il razzismo Birrale)

  145. Chun-Li Chung 07/11/2015 alle 5:27 pm

    @polins81: ho litigato (colpa mia, ho un’età per cui non dovrei farmi coinvolgere in stè stronzatine) prima su twitter con un redattore ju29ro di Fantagazzetta che ci ha subito imbastito poco fa un articolo del menga su quella notizia. poi, purtroppo, quando ho citato la passione per il culturismo di vialli e del piero il tizio mi ha bloccato: peccato, pensavo di giungere a una felice sintesi hegeliana delle nostre posizioni antitetiche… peccato.
    p.s. mazzola non so se sia rimbambito o, forse, immaginasse l’effetto-boomergang di ciò che diceva. boh 🙂

  146. polins81 07/11/2015 alle 4:35 pm

    Non so se qualcuno di voi ha letto l’intervista di mazzola al corriere dello sport…non mi piace che tirino fuori di nuovo la questione dei caffè di Herrera senza contestualizzare un cazzo…sandrino parla alla cazzo dicendo di non sapere etc. Allora statti zitto. Mi infastidisce sta cosa sulla Grande Inter. Se c’era un uso di intrugli generalizzato ok, ma associarlo solo all’Inter senza averne uno straccio di prova, se non le dichiarazioni di Ferruccio, non mi piace.

  147. papagnolo 07/11/2015 alle 4:29 pm

    Noi qui a scheccheggiare su negri e crisi, di la invece siamo già a “Bacca meglio di Ibra” e “Milan ha l’oro in Bacca”.
    Let’s go on schekkegging
    (controllare Gazza e Sporkmediaset per credere)

  148. tirimancini (@tirimancini) 07/11/2015 alle 2:58 pm

    Il nero va bene quando ha l’azzurro accanto. Punto.

  149. willerneroblu 07/11/2015 alle 1:42 pm

    Quante storie il razzismo è concepibile quando si parla di Macellari Pistone Ganz Gattuso etc.
    quando si parla di Eto,Vieira,Kondogbia,Jair,parliamo di uomini uguali a tutti gli altri semplice!!!

  150. interclubqingdao 07/11/2015 alle 1:08 pm

    La triste realtà è che era Doggolo a organizzare tutti i birrali e se lui non torna non se ne parla.
    Tovna, tovna.

  151. il Fabri 07/11/2015 alle 11:12 am

    @interclubqingdao YO!

  152. farina1908 07/11/2015 alle 9:07 am

    Mi sono leggermente strarotto le palle con sta storia del “negro”. Smettiamola perché nessuno deve dimostrare niente a nessuno.

  153. interclubqingdao 07/11/2015 alle 3:04 am

    Per la domesticazione del lama, preciso di conoscere la teoria di Diamond che sostiene come qualsiasi tentativo effettuato dagli occidentali è poi fallito tanto quanto.
    E avrei una mezza spatafiata di argomenti che varrebbero un papiro e li scriverei solo se ne sentiste un’irreprimibile necessità.

  154. interclubqingdao 07/11/2015 alle 2:52 am

    Se ho capito bene il senso di quanto scritto da Teofilatto, approvo le affermazioni sul razzismo “sincero” perché coincidono con quanto io penso, ovvero che uno svizzero o un ebreo non possono essere oggetto di razzismo “sincero” in quanto si sentono essi stessi superiori e spesso sono realmente superiori alla media (Diamond è ebreo, ad esempio).

    Quanto invece scritto dal Re e da Puppolo a sostegno della tesi di Diamond, del quale mi onoro di conoscere l’opera omnia (la mezzaluna fertile allungata fino al Giappone è la sua teoria), sua e dei suoi ispiratori come Chagnon (personaggio che però potrebbe piacervi molto meno), vi prego di farvi almeno venire il dubbio quando leggerete degli aztechi che conoscevano la ruota ma non la utilizzavano o di tutte le popolazioni andine incapaci di domesticare (lessico da antropologi) il lama, prima di tirare delle conclusioni definitive.

    Fabri, sei già automaticamente invitato al prossimo birrale.

  155. Chun-Li Chung 06/11/2015 alle 11:37 pm

    @teofilatto: ma più verso la calafrica o dalla parte della calabria saudita? (ho lontani parenti a Cathanzaer’, quindi si scherza) 🙂

  156. Teofilatto dei Leonzi 06/11/2015 alle 10:28 pm

    PS Siccome tutto questo parapiglia è partito (anche) dalla confessione di una mia tavecchiata, faccio qualche piccola precisazione. La mia frase era fuori luogo? Certo, ci mancherebbe. Non penso proprio, però, di essere additabile come razzista (anche solo inconsciamente). Persona di cattivo gusto e con un terribile senso dell’umorismo invece decisamente sì, e ne sono ignorantemente soddisfatto (sono pur sempre un fan degli Slayer). Ora, tralasciando il fatto che i miei bisnonni sono nati più vicini all’Africa che a Milano (entroterra calabrese) e che ancora mia nonna aveva una carnagione che definire scura è un eufemismo XD, non ho mai considerato un certo popolo come geneticamente inferiore (a parte gli abitanti di Massa e i pisani). Semplicemente quando vedo che un mio amico è ipersensibile su qualche argomento, non riesco a fare a meno di provocarlo.

  157. Teofilatto dei Leonzi 06/11/2015 alle 10:25 pm

    A proposito di nazisti e razzismo, la citazione migliore penso sia di Goebbels: “[rivolto a Fritz Lang, il quale ammetteva le proprie origini ebraiche] Non faccia l’ingenuo signor Lang, siamo noi a decidere chi è ebreo e chi no!”. Il razzismo, inteso come sentimento “sincero”, è sempre stato proprio del popolino; le classi dominanti scelgono semplicemente di volta in volta nemici esterni che vengono additati come inferiori e che quindi possono essere odiati e depredati senza sensi colpa.

  158. ilreditonga 06/11/2015 alle 10:02 pm

    Grazie Puppolo, il re lo sta leggendo ormai da troppo tempo, da prima che venisse ristampato come un best seller.
    L’inizio è stato splendido ma poi si è fatto un po’ più difficile e il re, ormai vecchio e stanco, quando arriva a casa a notte fonda, bacia sua moglie dormiente, la figlia dormiente, i cani, i gatti dormienti, e poi ha solo la forza di scolarsi una peroni familiare ghiacciata e leggersi qualche pagina di un Maigret, o di un giallo svedese. Alle prossime ferie decenti egli spera di riprenderlo in mano con decisione e di finirlo.

  159. puppolo 06/11/2015 alle 9:55 pm

    Tipo al Re sono sicuro potrebbe piacere visto quello che scrive, praticamente si approfondiscono e si aggiungono altri punti a quelli detti da sua maestà. Lo legga sire, sperando a Tonga si trovi, altrimenti se mi dice il CAP glielo invio io! 🙂

  160. puppolo 06/11/2015 alle 9:50 pm

    E a proposito della presunta “supremazia” bianca, chi è interessato all’argomento si può leggere un bellissimo libro “Armi,acciaio e malattie” di Diamond che spiega perchè determinate etnie sono passate in vantaggio rispetto ad altre e le hanno colonizzate.

  161. andalepasinatos 06/11/2015 alle 9:33 pm

    Aggiungo così, per beneficio di inventario.
    Qualche tempo fa era uscita una polemica su… Astrid Lindgren! l’autrice del bellissimo Pippi Calzelunghe, perché usava appunto la parola ‘negri’. La usa infatti, e mi ricordo che quando lo leggevo a mia figlia mi aveva colpito, ma non aveva colpito mia figlia a cui certo non ho detto: “non si dice così, si dice colà”. Ma il libro è stato scritto se non mi sbaglio nel ’44, e ognuno è un po’ figlio della sua epoca. Allora dovremmo censurare Dante, perché mette gli omosessuali e Maometto all’inferno, o Dostoewskij per il suo antisemitismo neanche tanto strisciante (e forse è stato persino un po’ pedofilo). Pedofilo sarebbe sicuramente considerato oggi Pasolini, e forse anche allora era così, ma io mi ricordo che allora tra le altre cose non ci si scandalizzava affatto di mandare i dodici-tredicenni a lavorare, o a far sposare serenamente ragazzine di 16 o anche 15 anni. Non è la stessa cosa, lo so, ma è la spia anche verso i diritti dell’infanzia siamo cambiati anche noi nel giro di cinquant’anni.
    La storia secondo me insegna l’umiltà. Io mi sento profondamente occidentale,e ben contento di vivere in questa parte del mondo. Ma penso anche che le nostre conquiste sono costate tantissimo, forse anche in termini di … felicità. Leggevo ieri sul Foglio un’inchiesta da cui viene fuori che la prima causa di morte in America tra i maschi bianchi e protestanti compresi tra i 45 e i 54 anni è il suicidio o scelte assimilabili (la dipendenza da droga o alcol, la depressione). Rovesci della medaglia.
    L’orgoglio per quello che abbiamo saputo fare, e abbiamo fatto tanto, secondo me deve essere sempre accompagnato da quella che Sacchi definiva l’umiltè.
    Scusate il pistolotto e forse il disordine mentale

  162. chesivincaochesiperda 06/11/2015 alle 8:55 pm

    @bauscia
    Non è che il Baba non dice niente, sorride compiaciuto alle tue battute, ti chiama “capo” e nel frattempo, in amicizia, glielo butta a tua moglie? Speriamo di no eh…

  163. ilreditonga 06/11/2015 alle 8:40 pm

    Bauscia, non c’entra nulla il fatto che per alcuni secoli la civiltà occidentale sia stata quella dominante e trainante, con il fatto che un suo membro debba sentirsi superiore a un membro di una qualsiasi altra civiltà solo perché vi appartiene.
    E riguardo ai rapporti interpersonali/amicali è ovvio che ognuno può regolarsi come crede, in base a come si è sviluppato il suo rapporto con la persona in questione, nel tuo caso con babacar.
    Tuttavia il re spera che tu non dia del “negher del menga” a qualsiasi africano incontrato sull’autobus o alle poste.
    Tieni sempre presente che la corrente elettrica è stata inventata grazie alla laboriosità e l’ingegnosità della civiltà occidentale, ma altre civiltà in passato inventarono cose altrettanto utili come la ruota, la scrittura, le leggi, l’astronomia, i numeri
    Tu parli di migliaia di capolavori, ma forse dobbiamo considerare anche quelli espressi, secoli prima, dalla civiltà egizia, da quella dell’asia minore, della cina, del giappone, dell’india, quando invece da noi c’erano civiltà più rudimentali. E ricorda che tutto è nato nell’Africa nera, da dove partirono i primi uomini, e africane sono le piramidi, più ingegnose e belle dei nostri nuraghi (nuraghe?).
    Adesso ci si può anche sentire superiori, nel senso che “sono secoli che deteniamo il sapere, la civiltà, la conoscenza, il saper vivere insieme e tutto quanto conosciamo bene, dalla Gioconda allo sbarco sulla luna”, ma bisogna tenere conto di tre cose:
    1) Questo nostro primato non deriva da alcuna motivazione etnica o razziale
    2) Questo nostro primato è del tutto transitorio (anzi, secondo il re sta anche bruscamente terminando e nel giro di poche decine di anni sarà solo un ricordo)
    3) Nell’ambito di questi più o meno 5 secoli di “supremazia” siamo stati anche capaci di cose poco edificanti come: A) il disastro ambientale, B) genocidi multipli di vari generi, poco diversi da quelli di epoche apparentemente “meno civili”, C) guerre sempre più tecnologiche, devastanti e in linea con le nostre invidiabili scoperte.

    Scusate il papiro

  164. PAOLO (@paoloLXXII) 06/11/2015 alle 8:39 pm

    tornando alle cose serie: guardatevi l’allenamento di oggi: Murillo da 30 mt. fa canestro coi pedi e poi esulta come un pazzo

  165. il Fabri 06/11/2015 alle 8:19 pm

    Goombadies scusate il ritardo con cui rispondo, ma oggi come spesso mi capita negli ultimi tempi e’ stata una giornata difficile.
    Mi scuso per la mia pochezza lessicale e difficolta’ nell’argomentare, ma ribadisco che quella parola (pensate che in America ormai la chiamano N word, per non pronunciarla) non debba essere mai pronunciata.
    Il sottoscritto che in eta’ post adolescenziale ha fatto il DJ nei locali piu’ neri di Milano (Soul To Soul, The Black, Bataclan giusto per citarne alcuni) ha molti amici di colore e per lo piu’ ama la donna della sua vita anch’essa splendidamente nera.
    E’ capitato anche a me di usare quella parola, non lo nascondo, mi ricordo che le canzoni mie preferite ne erano piene, ma un conto e’ sbagliare un altro e’ non rendersi conto di farlo.
    Quando parlo di ignoranza intendo dire che gli stessi ragazzi di colore che usano quella parola, usano bitch (cagna) per indicare la propria donna.
    Anche se in buona fede io penso fortemente che l’uso di quella parola sia profondamente sbagliato, diseducativo, pericoloso, volgare e offensivo.
    e la chiudo qui…

    non e’ che al prossimo birrale posso partecipare e cosi’ conoscere finalmente questa variegata combriccola di splendidi esseri umani di fede nerassurra?

    Vs Fabri.

  166. Chun-Li Chung 06/11/2015 alle 8:05 pm

    Miha: “Milan, mancano punti. C’è chi è più fortunato”

  167. interclubqingdao 06/11/2015 alle 8:03 pm

    Bauscia, però io ho scritto un’altra cosa.

  168. Chun-Li Chung 06/11/2015 alle 7:36 pm

    @paoloLXXII: beccato! ricordiamo anche il più grande filosofo razzista della storia, Xenofonte.

    @elbauscia: “in amicizia” 🙂

  169. mazzolino66 06/11/2015 alle 7:30 pm

    @bauscia
    non avevo dubbi sulla tua posizione del politically correct… 🙂
    ma a Babacar lo hai mandato a fare in culo per quel tiro sotto il sette contro di noi?

  170. el baüscia 06/11/2015 alle 7:29 pm

    Puntualizzo un’ultima cosa: io sono da sempre anti lega, e chi vuole affondare i barconi è una vera merda.

  171. el baüscia 06/11/2015 alle 7:25 pm

    Noooooooooo sto via mezza giornata e mi scappa il polemicone, porca puttana!!!!
    Devo rimediare buttandomi a pesce.
    Però qui rischio il super papiro king size.
    Quindi mi limiterò a dire: il “politically correct” ucciderà il mondo.
    Quingdao lascia perdere la Somalia perchè io ero uno di quelli. Lì il razzismo c’entrava ‘na sega. C’entra il prendersi o meno una 7,62 nello stomaco. Punto. Bianchi, neri o gialli che hai davanti.
    Babacar è un negro che lavora al supermercato dove vado io. Ogni volta lo saluto con robe del tipo “Uè negher del menga, tutt a post?”…. “Ciao Selassiè” …..”E la tribù dei Vacaputanga come la va?”… “Baba, lega il black mamba che passo dalla corsia”…..
    Siamo amici, abbiamo mangiato e bevuto assieme a casa mia e nella sua, l’ho aiutato a comprarsi una macchina e più volte ha detto che darebbe due colpi a mia moglie, in amicizia.
    Quindi….cosa conta, l’epiteto “negro” o i comportamenti fra noi?
    Mi devo vergognare se gli dico che se non c’erano sti merdosi musi bianchi non sapeva nemmeno cos’era la corrente elettrica? Perchè dovremmo avere questo complesso di tacere la verità sul fatto che la cultura occidentale ha partorito miliardi di capolavori e tecnologia a più non posso, mentre in Africa facevano la punta ai bastoni col temperino per passare il tempo? Poi è giusto che di questo progresso fruiscano tutti e con pari dignità, ci mancherebbe altro!
    Un altro amico cingalese è scappato dal suo paese e vive qui, perchè là vivono tre etnie con tre religioni diverse. Quando litigano (cioè tutti i giorni), si ammazzano. E non per modo di dire.
    E’ venuto in occidente perchè ha riconsciuto lui stesso che qui l’umanità ha una marcia in più.
    ….Saranno mica state le radici culturali giudaico cristiane, e il lascito di Atene e Roma????????????
    Sssssst….prima che lo sente qualcuno e poi si offende…….

  172. PAOLO (@paoloLXXII) 06/11/2015 alle 7:13 pm

    Chun-Li Chung alle 3:21 pm
    tanto lo sappiamo che l’hai postata solo per farci ridere di Gnocourì là in fondo.
    Razzista! (X)Senofobo!

  173. mazzolino66 06/11/2015 alle 6:58 pm

    lowbattery tastiera mzzolino66

  174. mazzolino66 06/11/2015 alle 6:57 pm

    …per quale motivo?
    Forse perchè quello che diceva “le parole sono imortanti” era Nani Moretti?

  175. Angelo Farina 06/11/2015 alle 6:50 pm

    su questo sito si possono discriminare solo i nani

  176. mazzolino66 06/11/2015 alle 6:48 pm

    @puppolo

    io la tua gif…non la vedo…non so da cosa dipende.
    ora se a quanto pare io appartengo alla minoranza “di quelli cui non è dato a vedere la gif di puppolo” non cominciate a prendermi per il culo che mi incazzo davvero e….”mi iscrivo ai terroristi” (cit. aquilana)

  177. interclubqingdao 06/11/2015 alle 6:33 pm

    Dove sono i bei tempi quando Doggolo si prendeva del razzista al solo criticare il fisico di Ranocchia?
    Abbiamo fatto una discussione tremenda senza che nessuno mandasse a fanculo nessuno, perché è accaduto tutto questo?
    Potremo mai perdonarci?

  178. puppolo 06/11/2015 alle 6:14 pm

    @micciacorta
    Su questo mi trovi perfettamente d’accordo.
    Il discorso è che con la maleducazione ci devi fare i conti tutti i giorni nella vita vera se sei uno che ne fa uso e prima o poi ne raccoglierai i frutti, da qua però al tirare in ballo su un forum “leggero” come questo il discorso razzismo, tra l’altro trattato nello stesso modo piatto e semplicistico che viene propugnato fuori da qui con esiti disastrosi se non proprio deleterei per affrontare il problema , per una battuta senz’altro fuori luogo ma fatta su un autobus anni fa e in maniera, immagino, del tutto “genuina” ce ne passa ;-).

  179. elganassa 06/11/2015 alle 5:58 pm

    Ho riletto adesso il mio post precedente: sembra scritto da uno appena arrivato col gommone.

  180. micciacorta 06/11/2015 alle 5:57 pm

    @puppolo
    No, non facevo riferimento al populismo sebbene non è inusuale che i due difetti si identifichino nello stesso buzzurro. Comunque, al di là dell’esempio che lascia il tempo che trova, volevo dire no al politically correct se è sinonimo di conformismo becero ma no anche all’antipolitically correct se è sinonimo di maleducazione.

  181. puppolo 06/11/2015 alle 5:47 pm

    Miccia quello a cui fai riferimento tu è populismo, che è una cosa ancora diversa.

  182. puppolo 06/11/2015 alle 5:45 pm

    Ma infatti Sire io sono perfettamente d’accordo. Il discorso è che questo argomento su questa piattaforma è già stato discusso molte volte (tanto è vero che, per scherzo, diciamo che ormai c’è il clichè che ci siamo inimicati qualsiasi minoranza o presunta tale) ma ogni tanto questa storia salta fuori di nuovo. Il senso della mia GIF a tema Signore degli Anelli postata ieri sera era indirizzato a questo. Immaginavo saltasse fuori di nuovo la necessità di dover spiegare il “senso”
    di un post.
    E visto che qua per fortuna ci sono persone intellettualmente più dotate del becerume che si trova in giro mi sembra futile dover spiegare ogni volta questa cosa visto che immagino qui nessun goombade sia un “razzista” del tipo “vorrei sterminare tutti i clandestini”, piuttosto si fa domande un pochino più elaborate del tipo “perchè dobbiamo accogliere milioni di profughi, che per scherzo del destino appena finita l’emergenza torneranno quel che sono, ovvero clandestini, per casini e primavere arabe varie finanziate dai political correct?”.
    E quindi ben vengano ogni tanto le battute pepate 🙂 .

  183. cuchu4trainer 06/11/2015 alle 5:34 pm

    scolando of course……

  184. rabahmadjer 06/11/2015 alle 5:33 pm

    per scatarrare in maniera decorosa e per far uscire dei gran bei verdoni, bisogna fumare delle nazionali senza filtro.
    ma un 20ina 30ina al dì.

  185. cuchu4trainer 06/11/2015 alle 5:33 pm

    un mio esimio compagno di classe invece esplose, durante l’ora di religione strategicamente posizionata dopo la ricreazione, alle 11 del sabato mattina, con un “è ora di opporci!” che ancora ci fa fare, dopo una buona 30ina d’anni, una sana e grassa risata

    Lordpeto ha classe immensa: lancia l’amo della discussione politically correct ed intanto lui si sta sgolando mezza distilleria nei peggiori bar di hong kong

  186. micciacorta 06/11/2015 alle 5:32 pm

    le parole del re sono legge, sopratutto quando sono così condivisibili. Del resto ciò che i detrattori chiamano in senso dispregiativo “politically correct” spesso non è altro che la cara e vecchia “buona educazione”. Ne sono lampante esempio molti dei nostri politici che con il loro comportamento fingono di denunciare l’ipocrisia del politically correct mentre nella realtà dei fatti solo dei buzzurri incafoniti alla ricerca dei voti di altrettanti buzzurri incafoniti.

  187. Chun-Li Chung 06/11/2015 alle 5:30 pm

    arjen rommel? la volpe del deserto?

  188. Chun-Li Chung 06/11/2015 alle 5:29 pm

    @elganassa: manaj spicca già su tutti per truzzaggini mentre dodò è il sollazzo di tutto il battaglione

  189. ilreditonga 06/11/2015 alle 4:52 pm

    Va bene ragazzi, tutto sommato egli è d’accordo con voi, però il re è soltanto preoccupato di questa deriva secondo cui “Siccome i politicamente corretti spesso sono corretti solo politicamente e in realtà poi fanno solo i loro porci comodi” (il che purtroppo è verissimo, puppolo, come hai scritto tu… “allora non c’è bisogno di essere politicamente corretti nel momento in cui si agisce in maniera corretta”.

    Secondo il re invece l’agire correttamente passa anche nelle esprimersi correttamente, perché, come dice Seymour, le parole sono importanti e chi ha la fortuna di saperle usare adeguatamente ha l’obbligo farlo. Il re non è d’accordo sul fatto che non è importante “i bambini ci guardano e la fava e la rava”. E’ proprio vero che i bambini ci guardano, così come i vicini e i concittadini. Gli esempi sono importanti e dobbiamo essere responsabili delle nostre azioni perché esse sono quasi sempre l’unico modo che abbiamo per incidere minimamente nel mondo che ci circonda, anche tramite l’esempio che diamo.
    E’ inutile dire e pensare “tranquilli, io non sono razzista” se poi si lasciano passare determinati comportamenti, sia pure soltanto verbali.
    La battuta infelice l’abbiamo fatta tutti, il Re per primo, ma non per questo non c’è da stare attenti anche a questi (se volete) particolari.

    A proposito,
    Eravamo già alle superiori, e parliamo di una quarantina d’anni fa.
    La nostra classe era in ovvio e regolamentare subbuglio durante l’ora di religione.
    Il venerando frate che veniva pagato per tenerci a bada e che di solito ci sopportava in cristiano silenzio, quella volta era nervoso, chissà per quale motivo, e non riuscì più a trattenersi: formidabile pugno sulla cattedra in formica verdolina e, nel momento di sorpresa che aveva zittito il nostro allegro vociare, arrivò la sentenza, a volume altissimo: “Siete peggio dei negri!!!”.
    Buon vecchio Padre Gerolamo, che Dio t’abbia in gloria

  190. seymourcaulfield 06/11/2015 alle 4:41 pm

    @Qingdao
    Tu fallo scansare e prenditi il petrolio, se vuoi, io davvero non so cosa farei, ma certamente ci sarebbero soluzioni più concilianti.
    La superiorità insostenibile di cui parlo è quella “a priori”, quella data dalla “razza”, tu oggi sai estrarre il petrolio, ma ciò lo devi alla tua cultura (in entrambi i sensi), ma anche agli eventi storici, alle sopraffazioni, al potere economico-politico che il tuo paese ha avuto o ha, allo sviluppo industriale ottenuto anche con lo sfruttamento di altri e anche al caso.
    Se i tuoi genitori ti avessero dimenticato in un villaggio nei pressi di Bujumbura, oggi non saresti in grado di estrarre il petrolio. E sul sito ci sarebbe un goombade in meno. E qualcuno ti scanserebbe.
    @Mazzolino
    La disputa che citi fu epica, inarrivabile. Il Borlini dei primi tempi mi faceva impazzire: una foga mai vista!

  191. lordpeto 06/11/2015 alle 4:40 pm

    Mi piace aver scatenato un dibattito intellettuale. Avanti cosi ragazzi 🙂

  192. puppolo 06/11/2015 alle 4:24 pm

    Caro Re, i suoi amichetti sì di sicuro. Su Rommel non si può dire altrettanto, tanto è vero che i suoi Afrika Korps sono stati uno dei pochi reparti militari tedeschi a non essere stati accusati di crimini di guerra.
    Comunque quelli erano altri tempi per fortuna, gli stessi civilissimi americani in quel tempo descrivevano i giapponesi come subumani e nel frattempo rinchiudevano i civili giapponesi su suolo americano in campi di concentramento. Nel frattempo noi europei siamo andati un pò avanti, loro in maniera molto democratica e con una bella parlantina e una faccia come il culo fanno quel che gli pare ai quattro angoli del globo. Personalmente in fatto di “morale” da loro non mi sento di farmi insegnare nulla.

    A me quel che da fastidio è che ormai si ha paura di dire qualsiasi cosa perchè si viene additati come razzisti, misogini, maschilisti, cinici ecc… creando etichette che gli “etichettatori democratici” usano sapientemente per fare i propri porci comodi.

  193. interclubqingdao 06/11/2015 alle 4:19 pm

    Maestà,
    Il razzismo è stata una caratteristica delle potenze coloniali, essenzialmente Spagnoli, Portoghesi (andate a vedere quando abolirono lo schiavismo), anglosassoni e francesi.
    Gli ebrei non erano certo ritenuti intellettualmente inferiori, figuriamoci, con tutta quella serie di scienziati, letterati, etc. Che razzismo sarebbe?
    Erano visti come un pericolo spirituale, anche da chi di spirito ne aveva poco, e un pericolo politico, per via della rivoluzione russa e poi del tentativo degli spartachisti in Germania.

    So bene che c’è chi tende a mischiare tutto perché non si capisca più niente.

  194. ilreditonga 06/11/2015 alle 4:02 pm

    Però anche Rommel e i suoi amichetti qualche problema col razzismo ce l’hanno avuto…
    forse non col buonismo, ma col razzismo sì…

  195. mazzolino66 06/11/2015 alle 4:01 pm

    @Seymour
    tutto ok….cmq abbiamo perso un’occasione per rilanciare il sito con una bella lite tipo Borlini-lordpeto 🙂

    @lord
    per scatarrare così cazzo ti fumavi? poi grande l’ultima massima (te la rubo…). Già che ci siete bevete pure per noi.

  196. puppolo 06/11/2015 alle 3:56 pm

    Per me, i soldati sono tutti uguali. I negri vestono la vostra stessa divisa, hanno combattuto al vostro fianco, e quindi starete rinchiusi nello stesso recinto.[risposta ad un ufficiale sudafricano bianco catturato in nord Africa alla sua richiesta di essere inserito in una zona separata dai soldati neri] E.Rommel

    Il problema ipocrisia e falso buonismo è tutto un problema culturale “angloamericano” per mascherare e non voler affrontare come si dovrebbe un problema che da loro è ancora parecchio sentito. Non vedo perchè vada importato anche qua.

  197. interclubqingdao 06/11/2015 alle 3:55 pm

    Seymour, però sulla “posizione di superiorità insostenibile” non concordo a pieno, pur avendo letto le tesi di Diamond sulla “mezzaluna fertile allungata fino al Giappone”.
    Se per prelevare il petrolio devo scavare fino a km 2 di profondità e il possessore del territorio non ne è capace, lo faccio scansare e mi prendo il petrolio.
    E siccome il petrolio è un nervo scoperto per molti, dico che, se al posto del petrolio, si trattasse dell’ultima acqua disponibile, lo farei scansare pari pari, lasciandogli il giusto, non usd. 100,00 al barile, che mi sottraggono benessere in modo ingiustificato a suo favore.
    E neanche gli usd. 50,00 di oggi gli riconoscerei.

  198. elganassa 06/11/2015 alle 3:46 pm

    @Chun, fantastica, sembra la foto di un gruppo di militari di leva in libera uscita (manca mezza figa nei paraggi).
    Speriamo si tratti del XIX battaglione nerassurro.

    E se qualcuno mi dice che porto sfiga lo accusa di razzismo verso i non superstiziosi.

  199. lordpeto 06/11/2015 alle 3:38 pm

    Seymour,
    Grazie a te, figurati. Stavo chiacchierando con un mio amico (qui son le 10 e siamo alticci), che il problema non e’ il razzismo ma la discriminazione. Il razzismo l’ha inventato il creatore facendoci diversi, la discriminazione e’ la brutta deriva che abbiamo preso.

  200. lordpeto 06/11/2015 alle 3:34 pm

    Re,
    Ero in mali, in macchina targata togo, in un posto dove il thrismo non esiste. Quando scendevo dalla macchina mi guardavano e scatarravano per terra, stavano buoni solo se tiravo giu’ uno scatarro piu’ grosso del loro. Oh, voi c’avete la minchia piu’ grossa, ma sullo scatarro vi do’ la paga 😉

  201. seymourcaulfield 06/11/2015 alle 3:33 pm

    @Lord
    Grazie, quello che pensavo su di te è avvalorato dalla tua risposta, in fondo anche se non ci conosciamo, dagli interventi sui più disparati argomenti qualcosa si coglie.
    Mi rispondi chiarendo la tua posizione, ti ringrazio, mi sembra di capire che per larghi tratti condividiamo.
    Ho voluto far notare che, a mio avviso, l’etimologia in questo caso lascia il tempo che trova. La storia di quella determinata parola, la carica di significato. E ciò vale forse per qualsiasi parola. Il fatto è che noi quella parola non l’abbiamo mai vissuta sulla nostra pelle. E la questione è così delicata e soggettiva che io personalmente non mi sento in grado di dare un giudizio definitivo come il tuo.
    Ipocrisia, buonismo, retorica, politically correct; non si tratta di questo.
    E la questione non è nemmeno “anche loro però”, “i fatti contano, le parole no” oppure “si incazzano o non si incazzano” “il razzismo di ritorno è peggio del razzismo”. La questione è che, avendo la possibilità di ragionare e studiare, siamo tenuti a farlo. La questione è che il razzismo (che certo non è l’unico aspetto oscuro dell’umanità) pone in una posizione di superiorità che nessuno di noi può sostenere a buon diritto, e ci allontana dall’idea di rispetto reciproco. E il razzismo talvolta passa anche attraverso le parole.
    Ciao
    Io sono razzista: odio e discrimino, tra gli altri, gli ignoranti, i saccenti, gli ottusi, i falsi, i profittatori, i subdoli e i gobbi.

  202. interclubqingdao 06/11/2015 alle 3:22 pm

    Gli svizzeri maschi fanno i buchi, le femmine hanno una vita in fuga dalle multinazionali della ristorazione.

  203. Steo Eo 06/11/2015 alle 3:13 pm

    Nel film “Addio al Re” di John Milius quando il capitano inglese Fairbourne e il suo aiutante, il sergente Tenga (un un kikuyu dei Fucilieri Reali e quindi nero!) precipitati nel Borneo vengono catturati dagli indigeni e portati al cospetto del loro Re (Nick Nolte per intenderci…) con sorpresa notano che si tratta di un bianco, con una leonina capigliatura bionda e lo sguardo di ghiaccio…
    A quel punto il capitano Fairbourne esclama verso Tenga”…ma è bianco! Come noi!”

    Quel “noi” è LA lezione da mandare a memoria… bianco, nero, giallo…cazzate!

    Bellissimo film amici miei…bellissima lezione…

  204. seymourcaulfield 06/11/2015 alle 2:54 pm

    @Mazzolino
    Ti rispondo perché credo che in alcune parti del tuo post ti riferissi a me.
    Non ho espresso giudizi personali su di te, non mi permetterei mai, e certo non ho affermato che tu sia razzista o ignorante. Ho tirato in ballo la tua battuta, dando un giudizio su di essa che combacia col tuo, mi pare, facendo notare che è frutto di un retaggio (di razzismo e violenza), che dovremmo combattere (io per primo) per dovere nei confronti dell’intelligenza umana e del rispetto per gli altri.
    Penso che tu sia stato anche coraggioso nel raccontarlo.
    Anch’io talvolta mi sono vergognato delle parole che mi sono uscite di bocca, perché hanno ferito qualcuno, ma solitamente non amo ricordarlo…

  205. elganassa 06/11/2015 alle 2:48 pm

    e comunque gli svizzeri passano le serate a fare i buchi nel formaggio

  206. elganassa 06/11/2015 alle 2:45 pm

    Io guarderei la questione da un altro punto di vista: non si può non essere accusati di razzismo.
    Per quanto si cerchi di essere attenti e sensibili verso tutti, quando si esprime un’opinione su un insieme di persone (gli afroamericani hanno il basket nel sangue, gli orientali sono bravissimi a tennis tavolo … ) inevitabilmente questa può essere sempre interpretata come una discriminazione.
    Quindi l’unico modo per venirne fuori è quello da sempre adottato in questo sito: inimicarsi sistematicamente tutte le minoranze.

  207. PAOLO (@paoloLXXII) 06/11/2015 alle 2:30 pm

    D’accordissimo con Lordpeto e MrDelio. Ormai siamo al festival dell’apparenza che, per carità, non è un dettaglio. Ma basta con questa filosofia dell’educazione civica, i bambini ci ascoltano, la rava e la fava…

    L’integrazione va fatta a tutti gli effetti. Senza se, senza ma, basta che ognuno stia a casa propria. (cit). 🙂

  208. interclubqingdao 06/11/2015 alle 2:09 pm

    Negri.
    Premetto di non essere razzista anche se, per fare incazzare parecchi, faccio finta di esserlo.
    Parto da una vicenda significativa raccontatami da un paracadutista italiano che aveva partecipato alla missione in Somalia. Questi mi raccontava delle difficoltà operative con i colleghi statunitensi perché, soprattutto se bianchi (vi piacerebbe caucasici), perché avevano molto ritegno se dovevano sparare contro i somali quando erano attaccati.
    Il tutto nasceva dal loro complesso verso i commilitoni afroamericani, loro amici, per paura che si offendessero.

    Era giusto un complesso simile?
    Se hai avuto la segregazione razziale fino al 1964, se a New York ancora nel 1990 un palazzo di bianchi di svuotava se arrivava ad abitarci una famiglia di afroamericani, se in Gangs of new York si vede une rivolta domata nel sangue perché i caucasici non volevano andare a combattere a favore degli afroamericani, allora è giusto che si facciano venire i dubbi.
    Da noi la schiavitù era stata abolita troppi secoli prima, ma, ancora più secoli prima, nell’esercito romano, se un negro era bravo, lo facevano pure generale. Mica hanno dovuto aspettare Colin Powell capo di stato maggiore.

    Quindi, del politicamente corretto ne hanno bisogno quelli che sono stati scorretti.
    Detto ciò, è vero che le parole hanno un peso e, se un negro che non mi conosce, potesse pensare inizialmente che mi esprimo per offenderlo, è ovvio che lo chiamo afroamericano. Poi gli spiego perché non dovrei aver complessi di sorta.

    A proposito di razzismo, si deve stare attenti a consideralo tale solo nei confronti delle categorie che in qualche modo possono sentirsi inferiori. Abito a metà strada tra il Canton Ticino e Milano, e quando do dello “svizzero” a qualcuno c’è sottintesa tutta una serie di implicazioni, ma nessuno svizzero si offenderebbe mai.

  209. ilreditonga 06/11/2015 alle 2:02 pm

    @Lord
    Il re apprezza questo costruttivo scambio di opinioni sul razzismo proprio all’antivigilia della partita di Torino, però sul tuo ultimo intervento si permette di obiettare due cose:
    1) quello che hai visto in africa non è il vero razzismo ma solo il tentativo di accattare qualche scellino in più andando a pescare dove possibile (turisti). Sono cose che si fanno ovunque nel mondo, indipendentemente dal colore.
    2) finchè ragioniamo in termini di “noi” e “loro” il problema razzismo esiste e bisogna tenerlo presente.
    Tutto questo detto con affetto da un sovrano marroncino chiaro e profondamente antirazzista, per quel che si può

    p.s. mentre scheccheggiavate del più e del meno hanno rinnovato il contratto alla sedia, ha capito bene?

  210. Chun-Li Chung 06/11/2015 alle 1:50 pm

    @mazzolino66: a dispetto dell’età avevo intuito l’origine, ma ero nel dubbio prima della tua precisazione 🙂

  211. gervasobis 06/11/2015 alle 1:49 pm

    Ottimo! sintetico e circonciso mazzolino66
    Ah, no…. ora mi sento Tavecchio

  212. mazzolino66 06/11/2015 alle 1:43 pm

    Vero… per la mancanza di sintesi…mi cospargo il capo di cenere… 😦
    Mazzolino proviene da Niccolò Carosio…lo dico solo per i goombadi più giovani.
    Non la conoscevo questa canzone

  213. rabahmadjer 06/11/2015 alle 1:23 pm

    e cmq ha ragione lord.

  214. rabahmadjer 06/11/2015 alle 1:22 pm

    ancora con ste stronzate sull’uso del termine negro ????
    ma basta cazzo…..
    si diventa patetici.

  215. Angelo Farina 06/11/2015 alle 12:50 pm

    a me di questa polemica negro si negro no frega proprio niente anche perchè l’homo sapiens 100% è proprio il nostro antenato africano al contrario di noi visi pallidi che ci trasciniamo qualcosa del neantendhal che si ritengono inferiori e primitivi, però mai che nessuno abbia spezzato una lancia a difesa dei poveri nani visto che su questo ce ne siamo abbeverati come belve feroci su povere prede inermi

  216. Chun-Li Chung 06/11/2015 alle 12:28 pm

    non c’entra nulla ma

    “appuntato Mazzolino, ma non le sembra un controsenso scrivere un verbale” 😀

  217. tirimancini (@tirimancini) 06/11/2015 alle 12:26 pm

    c’è qualcuno in questo sito che è al corrente del fatto che domenica all’ora di pranzo la Capolista va a T’orino per la prima fuga verso lo scudo? La Viola secondo me non passa a Genova…

  218. tirimancini (@tirimancini) 06/11/2015 alle 12:24 pm

    a noi ci hanno dato sempre dei razzisti al contrario, nel senso che siamo pieni di brasiliani, argentini, cileni, colombiani, giapponesi, africani, ora la falange slava ma sempre pochi italiani…purtroppo devo dire che le parole e i comportamenti spesso sono in linea per cui se uno usa un linguaggio razzista, solitamente lo è anche nei comportamenti…l’episodio raccontato da Mazzolino resta un episodio isolato mi sembra, all’interno fra l’altro di una figura di merda…poi con un nick così diminutivo/vezzeggiativo può avere una faccia da razzista (appunto nome/omen…parole/comportamenti)?

  219. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 06/11/2015 alle 12:19 pm

    personalmente, per quel che può valere, danno molto più fastidio e denotano una ignoranza infinita l’ Optì Pobbà di Tavecchio o il “negretto di famiglia” di quell’altro genio al contrario.

  220. mazzolino66 06/11/2015 alle 12:04 pm

    Poi scusate ci manca solo che proprio noi “Inter(nazional)isti, “fratelli nel mondo” siamo razzisti…

  221. mazzolino66 06/11/2015 alle 12:02 pm

    Qua siamo tutti goombadies e per sua definizione questo sito non è polically correct…da qui la battuta sui gobbi che passano sulle strisce.
    Ok. Però però.
    Parlo a titolo personale (e come potrebbe essere se no?) io non conosco di persona nessuno qui, per questo motivo mi astengo di esprimere giudizi che vanno sul personale.
    Gradirei lo stesso nei miei confronti.
    Il racconto dell’autobus è una mia figura di merda, ed è stata l’unica volta ho pronunciato quella frase che ripeto sentivo ogni giorno all’epoca, era una battuta razzista e idiota che andava di moda come il “se saltelli…” di qualche tempo fa.
    Quell’ espressione era solo razzista e ancor peggio aveva pure, come aggravante, la pretesa di essere divertente. Il fatto che le parole sono importanti è dimostrato dal fatto che a furia di sentirla, pur senza condividerla, è scappata di bocca pure a me, con l’aggravante del momento sbagliato. l’ho raccontata perchè fa rsorridere il lato de “parola sbagliata nel momento sbagliato nel posto sbagliato”, poi fa anche riflettere che il continuo ripetere di una frase rende accettabile la frase stessa, purtopoo qualunque essa sia.
    Intendiamoci in quel momento io mi sono vergognato, poi ho rflettuto e ho capito sulla mia pelle quanto fossero importanti le parole.

    Poi sono d’accordo con te; il fatto che fra amici ci diciamo “coglione” o “figlio di…” non implica che arriva uno che non ci conosce e…
    Ecco perchè ho raccontato dei miei amici cubani che all’epoca erano scappati dalla nazionale di volley e non potevano lavorare per il blocco della FIVB, scherzavano e si defininivano “poveri negri” (a parte che se non sbaglio nero in spagnolo si dice nero a differenza della nostra lingua e dell’inglese). Allora ogni tanto fra di noi usciva questa storia del “sì lo sappiamo…sei un povero…” e così via. Ovvio che se arrivava uno da fuori e…non so che fine poteva fare, anzi lo so perchè il più basso è alto 1.95 e pesa 90 kg…

    Concludo con: prima di dare del razzista o dell’ignorante ad un goombade…

  222. Chun-Li Chung 06/11/2015 alle 12:00 pm

    “di colore” è orrendo, perché implica che il resto del mondo sia manco in bianco e nero, ma proprio a-cromatico. una bestialità che solo la vulgata larghintesista grammaticale e buonista ha introdotto: non si de-nigra (curioso no?) qualcosa, ma lo si definisce per sottrazione o per contrasto: un razzismo laterale, una ghettizzazione di fianco. Più sottile, col sorriso, che piace alla gente che piace.
    Lord ha poi spiegato bene l’etimologia del termine e altro non mi pare ci sia da aggiungere 🙂

  223. lordpeto 06/11/2015 alle 11:52 am

    Seymour,
    ti ringrazio per le belle parole e anche per la critica, che accetto e apprezzo perche’ costruttiva.
    Ho scritto fine della polemica non per liquidare la questione frettolosamente, ma proprio perche’ non avevo intenzioni polemiche. Ero d’accordo in linea di massima con il messaggio di Fabri, per quanto buonista e un po’ superficiale, ma non mi piace quando uno da’ dell’ignorante agli altri e poi sbaglia. Sbaglia perche’ Luther King e i suoi compagni che marciavano a Selma si chiamavano orgogliosamente negri, e se li chiamavi in altro modo si offendevano parecchio, proprio perche’ ogni altra terminologia era considerata razzista e offensiva. E si chiamavano negri perche’ e’ la parola corretta. Lo dico non perche’ io sia il Verbo, ma perche’ l’etimologia della parola e’ chiara. Dal latino, niger, nigra, nigrum, da cui la derivazione antropologica del ceppo negroide (poi ci sono quello europoide e quello asiatico). Fino agli anni 90 si e’ sempre utilizzata la forma grammaticalmente corretta, negro, che ora e’ reputata, come giustamente fai presente, una parola scorretta, offensiva e impronunciabile. Cio’ ha portato all’adozione della dicitura “di colore”, o piu’ comunemente “nero”, che e’ grammaticalmente sbagliato, in quanto nero e’ il colore nero (e i neri non sono neri, sono marroni…e noi non siamo bianchi, ma rosellini, e gli asiatici non sono gialli, ma bianco grigiastri).
    A parte questo, loro non si incazzano tanto se li chiami negri, o neri, o africani, loro s’incazzano perche’ li abbiamo colonizzati, deportati e schiavizzati, poi emarginati e discriminati. Quindi staremmo loro sul cazzo anche se li chiamassimo angeli scuri. E comunque non c’e’ niente da incazzarsi, come gli ebrei che si incazzano se gli dici ebreo, e come cazzo devo chiamarti, membro del popolo eletto? E’ come se io mi incazzassi se mi chiamassero bianco anziche’ caucasico, ma sticazzi, o dovessi prendermi male se mi chiamano cattolico.
    Io credo che in linea di massima tutte le cosiddette minoranza ci giocano parecchio sulla storia del razzismo, che poi razzismo non e’, e’ spesso diffidenza da cio’ che e’ differente. Il vero razzismo l’ho visto in Africa, dove non mi hanno fatto salire su una barca perche’ sono bianco e quindi dovevo prendere quella dei turisti, che costava 20 volte tanto. Il bianco e’ chiamato farafilla in Africa occidentale, gaijin in Giappone, guailo in Cina, viso pallido dai nativi americani, farang in Tailandia, e in mille altri modi, tutti dispregiativi e razzisti, ma io e tutti gli altri bianchi ce ne battiamo altamente il cazzo. E allora, quando leggo che chi scrive negro e’ un ignorante dico la mia, argomentando, e mi sembra di averla detta senza dimostrare alcun tipo di razzismo o violenza. Voglio solo stigmatizzare il falso buonismo perche’ e’, insieme all’ignoranza, il grande cancro della nostra epoca. Odio i bigotti del cazzo, che non sanno un cazzo. Che studino, imparino ad argomentare e poi provino pure a farci la predica. Se la fanno per sentito dire, allora io li mando in culo.

  224. Crush sta con mancini 06/11/2015 alle 11:39 am

    dai ragazzi siate politically correct
    niente razzismo,
    io per esempio non ho niente contro i gobbidimerda,
    ho tanti amici gobbidimerda, un mio carissimo amico del liceo l’ho rivisto festeggiare con la maglia dei gobbidimerda al loro dodicesimo scudetto (32sulcampo) egli parlo ancora a quel gobbodimerda…

    Non ho niente contro i gobbidimerda, ma meglio tenerli a bada….
    Tenete lontano da me i gobbidimerda….

    loro possono fare quello che vogliono, basta che mi lasciano stare quei gobbidimerda…

  225. Chun-Li Chung 06/11/2015 alle 11:29 am

    leggo di uscite infelici ma nessuno che citi Carrizo. vergogna.

    @lord: d’accordo con te 🙂

  226. Chun-Li Chung 06/11/2015 alle 11:26 am

    visto che l’altro giorno si citava l’esimio goombade Carpenter, ecco la OST dal suo bellissimo film d’esordio

  227. seymourcaulfield 06/11/2015 alle 11:24 am

    @Lord
    Permettimi di entrare nella questione senza voler, credimi, offrire dogmi o norme di comportamento.
    Solitamente apprezzo i tuoi interventi, sagaci, irriverenti talvolta, ma provenienti da un cervello funzionante. Anche per quel che riguarda il tuo ultimo, riscontro vari enunciati che condivido, il ribrezzo per l’ipocrisia e per il moralismo su tutti. Ma la questione è più grande di noi, per poterla liquidare con questa superiorità.
    Le parole sono importanti, non puoi non saperlo, addirittura le sfumature delle parole sono importanti, le accezioni, il tono con cui si pronunciano, i gesti con cui le accompagniamo; talvolta indirizzano la vita di una persona, non credi? E se sono importanti, la persona intelligente le sceglie, le dosa, le padroneggia. E sono spesso il veicolo che ci permette di interagire con gli altri, di presentarci, di farci riconoscere e di mostrare il nostro rispetto per gli altri esseri umani. E sono lo specchio della nostra sensibilità, nel senso più ampio del termine.
    Non si può, a cuor leggero, stabilire per sempre l’accezione di un termine, la lingua fluttua, l’uso la crea e la modifica nel tempo e nello spazio. E questo non è necessariamente buonismo, la chiamerei evoluzione intellettuale, forse.
    Su quali basi asserisci che “negro” è la parola corretta in italiano? Quale italiano? Quando?
    So per certo che tu non sei mai salito sull’autobus salutando i passeggeri con un: “ciao negri!” anche se ti prodighi nella beneficienza. E tu sai anche perché non chiami il tuo capo “padrone” o tua moglie “femmina” o tua zia “vecchia”. Oppure tua nonna “storpia”. Anche i figli “illegittimi” non sono più chiamati “bastardi”, fortunatamente a mio avviso.
    La battuta di Teo sul giubbotto (con tutte le attenuanti del caso) è pessima. Il mio non è moralismo.
    Goombade Mazzolino ha avuto un’uscita infelice sull’autobus, frutto di un retaggio violento e razzista che, a mio avviso, dovremmo scrollarci di dosso. Ma non è sempre facile. Quello che può farci pensare è che nel profondo della nostra cultura questo retaggio c’è ancora, probabilmente anche nelle teste di quelli più “civilizzati”.
    Ed è un peccato perché non siamo liberi, così come non è necessariamente libero colui che, in nome della sua integrità lessical-morale li chiama “negri”.
    Se Tyson chiama “negri” i suoi avvocati non vuol dire che potresti farlo anche tu. E non vuol dire che quello sia l’uso universale di quel termine. Penso sia chiaro a tutti.
    Se con i miei amici ci diamo del “coglione” a vicenda non è che arrivi tu e ci dai dei “coglioni”, giusto?
    Ora però mi fermo. Scusatemi se avessi esagerato nella prolissità.

  228. andalepasinatos 06/11/2015 alle 10:57 am

    Eh ma sulle strisce è difficile vederli perché si confondono. Sono ancora milioni appunto grazie al loro mimetismo. Sennò sarebbero stati falcidiati da tempo

  229. cuchu4trainer 06/11/2015 alle 10:53 am

    concordo con tutti voi cari goombadies, e cosa ve lo dico a fare? E’ ovvio….
    Però però però…io sono all’antica, se vogliamo fuori luogo in qs mondominchia…lascio passare chi ha meno spesa al market, mi fermo pressoché sempre per far transitare i pedoni sulle strisce pedonali, apro la porta alle signore, cedo il passo ad anziani e donne in fila, entro in ascensore per ultimo ecc ecc come immagino molti nobili goombadies

    certo c’è un limite a tutto, ed è l’eccezione che conferma la mia bontà di cuore e classe innata, dovessi vedere un elemento di origine animale con maglia rubentina sulle strisce lo metterei sotto di gran carriera

  230. mazzolino66 06/11/2015 alle 10:33 am

    …le azioni queste sopravvalutate…vuoi mettere invece le parole e il bel parlare…

    Non so se io finora ho vissuto su Marte, ma voglio citare alcuni comportamenti che fanno riflettere.

    Donna in stato interessante. Quando lo era la mia gentile signora ed era in fila al supermercato, mai, e sottolineo mai, un’altra donna le ha detto: “prego passi avanti lei…”.
    Un paio di volte ci è capitato che qualcuno lo ha fatto, e sono stati due uomini.
    Però a parole esiste la famosa “solidarietà tra donne”.

    Parcheggio disabili (o handicappati fate voi…). Avete idea di quanti non lo rispettano? La cosa è trasversale, giovani, vecchi, padri o madri di famiglia con bambini a carico che chiaramente faranno lo stesso una volta cresciuti.
    L’altro giorno chiedo ad ragazzo se aveva capito dove aveva parcheggiato, lui tranquillamente mi disse di sì, visto che camminva gli chiesi se aveva una patologia particolare chessò un tumore invalidante (sic)…lui disse stupito di no. Allora se vuoi quel parcheggio perchè non ti va di camminare fattelo venire e non ti dice niente nessuno, comunque laggiù a 50 metri ci sono parcheggi liberi. Ha spostato la macchina…

  231. mrdeliorossi 06/11/2015 alle 9:40 am

    parlavamo di Tyson qualche giorno fa. alla fine del suo bel libro, c’è una nota che spiega l’uso del termine “nigga”, che può valere in senso dispregiativo verso persone di colore, ma anche come termine colloquiale e amichevole verso persone di qualsiasi colore della pelle. nel libro Tyson lo usa spesso con i suoi avvocati (che l’autore identifica con quei “vestiti da 5.000 dollari da avvocati ebrei”), consulenti, agenti etc., solitamente dalla pelle bianca.
    personalmente trovo razzista l’ipocrisia con cui si nasconde una percezione di diversità connessa al colore della pelle, e che si rifugia in espressioni politicamente corrette sperando che non si veda cosa si pensa realmente. e questo vale per tutto, come dire gay o frocio, o anche spazzino o operatore ecologico, o così via. non c’è niente di male ad essere frocio o fare lo spazzino (mestiere socialmente utilissimo a differenza dei milioni di imboscati), ed è assurdo anche solo porsi la questione. allora perché ho bisogno di usare parole diverse come se fosse una cosa di cui vergognarsi?

  232. elganassa 06/11/2015 alle 9:32 am

    Baüscia, rispondo solo adesso perché ieri è stata una giornata un po’ complicata.
    Comunque, come dice il poeta:
    Apro gli occhi e ti penso, ed ho un mente te.
    (non te ovviamente Baüscia)

  233. gervasobis 06/11/2015 alle 9:29 am

    Ieri Embolo ha steso il Belenenses Fabio.
    Di solito ne stende un sacco Beppe

  234. lordpeto 06/11/2015 alle 6:59 am

    Fabri,
    perdonami ma il tuo intervento, oltre ad essere fuoriluogo e’ anche storicamente e grammaticalmente sbagliato. La parola negro (che e’ quella corretta in italiano) oggi non si usa piu’ per ipocrisia e falso buonismo, ma nero e’ un colore (tanto che la tipologia antropologica e’ negroide, non neroide). Nel periodo a cui ti riferisci, coloro che protestavano per i propri diritti si chiamavano negri anche tra di loro, mentre “colored” era un’offesa razzista. Tant’e’ vero che oggi preferiscono essere chiamati Afroamericani. Quindi, pur capendo e in parte condividendo il tuo intervento, prima di dare dell’ignorante a chi scrive, forse e’ il caso di documentarsi.
    Quello che trovo diseducativo (e offensivo per l’intelligenza) e’ il moralismo, l’ipocrisia e il falso buonismo, quelli che se leggono o ascoltano “negro” si risentono, ma poi in concreto non fanno un beato cazzo di niente per dare una mano a un africano (o a un immigrato, o a un gay, o a un cinese, o a un musulmano, o a un ebreo, o salcazzo quale altra minoranza che si protegge a parole ma che si discrimina nei fatti e nel fondo dell’anima). E fidati che la gente ha protestato, ha combattuto ed e’ morta per rivendicare i propri diritti, non per l’abolizione del termine negro. L’importante e’ come si trattano le persone, non come le si chiama.
    Fine della polemica.

  235. Teofilatto dei Leonzi 06/11/2015 alle 12:59 am

    Goombadi, De Sciglio ha detto “Dobbiamo imparare ad essere meno belli ma più concreti”.
    Poi i milanisti si offendono quando li prendi per il culo. Se le tirano addosso da soli!

  236. mazzolino66 06/11/2015 alle 12:46 am

    @il fabri se pensi che sono così ignorante da non sapere cosa ha prodotto il razzismo…
    Troppe volte si da tanta troppa importanza ad una parola e poca alle azioni.
    Nel caso dei miei amici essendo cubani e parlando spagnolo non hanno scelta nell’uso di quella parola…la finisco qui perchè su questa cosa ho la coscienza più che pulita.

  237. alinghi2 05/11/2015 alle 9:30 pm

    Adesso ho capito😀

  238. alinghi2 05/11/2015 alle 9:13 pm

    Cosa sarebbe il gamma etcetc?

  239. il Fabri 05/11/2015 alle 9:10 pm

    Goombadies.

    Usare il termine negro/a e’, a prescindere, diseducativo, volgare, offensivo nonche’ sintomo di ignoranza.
    Indipendentemente da chi usa quella parola, perche’ quella parola ha un significato legato ad una delle pagine piu’ brutte della civilta’ umana, che fino a 50 anni fa anche nella patria delle liberta’, non permetteva ad una persona di colore di entrare in certi locali, di sedere in certi posti sul bus e di bere se non alle apposite fontanelle segnalate….solo per citare alcuni esempi degli infiniti soprusi che le persone che avevano la sfortuna di nascere con la pelle diversa da quella bianca, hanno dovuto sopportare e continuano a sopportare.
    Tanta gente e’ morta, ha lottato e ha speso la propria vita per evitare che l’uso di quella parola e di tutte le implicazioni che ne conseguono, fosse un semplice modo di esprimersi.
    Quindi scusate il pippone, ma anche se alcuni vostri amici di colore si chiamano (negro, nigger, nigga) evitiamo di fare lo stesso e cerchiamo di stigmatizzare certi atteggiamenti; e’ una questione di conoscenza, di cultura e di rispetto.

  240. bringbackorrico 05/11/2015 alle 8:45 pm

    Delio Rossi, non fare il furbetto…manca la ciccia! (cit).

  241. mrdeliorossi 05/11/2015 alle 8:08 pm

    vabbè, non so se è nella linea ma questa è la mia.
    estate 2006, vado a trovare una persona per ragioni di lavoro, rapporto importante, fuori Roma. finito il da farsi, prima ci vediamo una partita dei mondiali e poi mi invita a cena in un ristorante molto bello, con la moglie, anche lei molto bella ed elegante. si chiacchiera amabilmente, io simulo nonchalance, insomma tutto sembra andare molto bene.
    ho un treno per tornare a Roma abbastanza presto, e dunque a fine cena mi alzo e mi faccio chiamare un taxi. ovviamente non mi fanno pagare il conto, e sempre in un clima di grande signorilità mi accompagnano al cortile/pergolato davanti al ristorante dove dovrebbe essere arrivato il taxi, come mi informa il cameriere. li saluto, mi giro, entro nella macchina e dico alla persona alla guida “Alla stazione, per favore”. al che quello mi guarda e mi dice qualcosa tipo “Ma che cazzo vuoi”. era un cliente, con macchina bianca, che se ne stava andando dal ristorante. Io mi guardo intorno, non vedo il tassametro, vedo oggetti personali nel sedile accanto a me, e mi rendo conto che sono entrato nella macchina di uno sconosciuto. mi scuso frettolosamente e, senza girarmi a guardare verso l’ingresso del ristorante, dove avevo lasciato i miei anfitrioni, scappo nell’oscurità della sera.
    non ho mai saputo se si siano accorti o meno di quello che è accaduto. io non ho osato chiederglielo, e lui non ne ha mai fatto cenno. ma il ricordo dello sguardo – riflesso nello specchietto retrovisore – dello sconosciuto che si vede un pazzo entrargli in macchina e dirgli di andare alla stazione, non credo che lo dimenticherò mai.

  242. Chun-Li Chung 05/11/2015 alle 7:12 pm

    @qing: benzema sta con valbuena e lo ha fatto per gelosia verso di lui

  243. interclubqingdao 05/11/2015 alle 6:45 pm

    Non so se ci dormirò stanotte, ma come è successo che Benzema fosse in possesso di un video di Valbuena che trombava con la fidanzata?
    Li aveva filmati lui di nascosto?
    Glielo aveva prestato Valbuena?
    Glielo ha rubato mente faceva il barbecue a casa sua?
    Glielo ha venduto la cameriera di Valbuena?
    Glielo ha regalato la suocera di Valbuena?

    E’ un vero tormento.

  244. ugoland 05/11/2015 alle 5:40 pm

    ma nessuna gentil donzella che legge ha da raccontare figure di tavecchio simili?

  245. bringbackorrico 05/11/2015 alle 5:39 pm

    Qingdao.. goombade.. il sildenafil si porta dissimulato nell’ astuccetto dei mentini. Ma ti devo spiegare proprio tutto??

  246. mazzolino66 05/11/2015 alle 5:37 pm

    @teofilatto grande tavecchiata anche tu!

    Ma figurati…anche io non sono razzista. Il bello è che quando sei amico di gente di colore i primi a darsi dei negri tra di loro sono loro. Io conosco bene Joel Despaigne (chi segue la pallavolo sa chi è) e gli altri cubani che giocavano in nazionale con lui e la metafora del “povero negro” è all’ordine del giorno quando ci prendiamo per il culo.
    Poi la prendono bene visto che sono ancora vivo e sano perchè vista la loro stazza sarei morto o peggio già da tempo.

  247. interclubqingdao 05/11/2015 alle 5:34 pm

    Se, ad esempio, Alinghi avesse saputo dell’esistenza del gamma-butyrolactone, sarebbe dovuto scappare per stanchezza dalla furbona delle bolle doganali, una calienta pinga lombarda.

  248. interclubqingdao 05/11/2015 alle 5:20 pm

    Però tutte figuracce da festa con i compagni di scuola. Nessuno che racconti, neanche io tra l’altro, di quelle volte che ha fatto cilecca o di quando l’amante ha scoperto che comprava il sildenafil.

  249. mrdeliorossi 05/11/2015 alle 5:08 pm

    ma si possono raccontare solo figure di merda a tema sentimentale oppure si può spaziare liberamente nei ricordi?

  250. Steo Eo 05/11/2015 alle 4:24 pm

    Scusate…

    Ma quando scrivete e poi inviate i vostri messaggi…come lo fate…da bendati ???

    Mah…

  251. Teofilatto dei Leonzi 05/11/2015 alle 3:15 pm

    @mazzolino66: anche io tempo fa feci una discreta tavecchiata!
    Una mia amica (stupenda, fra l’altro) nel primo anno d’università aveva fatto amicizia con una ragazza di colore sua compagna di corso. Siccome lei era molto sensibile sulla questione “razziale” (passatemi il termine) e non tollerava parole come “negro” e via di seguito, io la provocavo sempre. Un giorno arrivo con la mia giacca di pelle e lei commenta “bella giacca!”. Io allora, facendo il simpatico: “Ti piace? E’ in pelle di negro! Ah ah ah!!”. Lei guarda dietro di me e sbianca…indovinate chi avevo alle spalle? La sua amica 😄

    (Prima che mi si metta in croce in sala mensa, preciso che sono tutt’altro che razzista: lo facevo solo per sfottere la mia amica)

  252. Teofilatto dei Leonzi 05/11/2015 alle 3:04 pm

    Grande El bauscia 😀
    Dopo la famosa troia d’origine maltese, non posso far altro che tener fede al mio nick e postare questo.
    Brancaleone: Quella pallida ma appetibile chi è?
    Teofilatto: Mia sorella.
    Brancaleone: No, intendo quella a latere con la faccia di baldracca!
    Teofilatto: Mia madre.

  253. bringbackorrico 05/11/2015 alle 2:48 pm

    Ecco l’emblema della rivoluzione femminile.

  254. bringbackorrico 05/11/2015 alle 2:46 pm

    Ahahahahaha miccia….troppo forte! 😀

    Dalle mie parti donne così strafighe che vanno in giro sculazzando credendo di essere tutte la reincarnazione di Venere e fanno le posh inarrivabili le si chiamano “calienta pinga”, che vuol dire letteralmente “scalda cazzo”. Tutto un bla bla bla bla e poi quando tornano a casa si stropicciano la fregna da sole per tre ore. Evviva la rivoluzione femminile che ha fatto solo disastri e creato un mondo pieno di equivoci e caos.

    Bisognerebbe fare come un mo amico che dopo essersi rotto le palle di stare dietro a una figona per mesi senza nemmeno riuscire a strapparle un bacio uno, comprò un bel dildone di quelli di gomma di mezzo metro Kondogbia style e lo mise in un bel pacchetto regalo con un bel fiocco rosa e glielo spedì per posta. Forse qualcosa avrà capito?

  255. ugoland 05/11/2015 alle 2:31 pm

    non oso pensare quali argomenti saranno trattati la prossima pausa del campionato, era meglio disquisire su modulini e difesa a 3

  256. micciacorta 05/11/2015 alle 2:06 pm

    beh, a figure di merda io posso sfoggiare una doppietta mica male.
    Tempi del liceo. Un amico, che stava con una turbopatata, mi chiama disperato: dopo un pomeriggio di assalto alla baionetta alle di lei mutande (assalti energicamente respinti) mi aveva mandato un sms in cui, con un linguaggio non proprio aulico, lamentava l’insuccesso, malediceva la testardaggine della ragazza e si riprometteva maggior gloria al prossimo incontro (del tipo “mi stanno esplodendo le palle” “quella stronza tiracazzi” “le stacco il clitoride a morsi”). Peccato che il messaggio l’aveva mandato a lei invece che a me.
    Dopo grandi risate (mie) riattacchiamo. Per consolarlo però gli scrivo un messaggio suggerendo soluzioni alternative al cannibalismo clitorideo seppur non meno poetiche (“sfondarle l’utero” o qualche simile amenità da caserma). Peccato che il messaggio lo mando alla mia ragazza invece che a lui.
    Morale con lieto fine: single entrambi entro il fine settimana e fantastica stagione sciistica senza fidanzate negate per lo sport tra le palle.

  257. enricovic 05/11/2015 alle 1:17 pm

    Muoriata è almeno bisessuale, se non checca fatta e finita.

  258. ugoland 05/11/2015 alle 12:59 pm

    ma nessuno ha commentato la storia dei calzini fucsia di morata?

  259. Ventice' 05/11/2015 alle 12:50 pm

    juliocesar, il tuo amico è quindi il mitico Ernesto Staccolanana!

  260. juliocesarcapocannoniere 05/11/2015 alle 12:28 pm

    Ai tempi dell’università, un amico (di gusti difficili) va in Erasmus in un Paese del nord. Torna e ci mostra foto con bellezze locali conosciute in loco.
    A un certo punto foto in primo piano di una nordica.
    JCC: Che gnocca
    Amico: No questa è nana (non in senso patologico, nel senso molto bassa)
    JCC: E chi se ne frega, anche io non sono altissimo, però guarda che figa
    Amico: no, ho capito, ma questa è nana
    JCC: sì ok, ma tu non ti fai piacere niente, cioè, dai guarda che strafiga. E giù trivialità da caserma a pioggia.
    Amico: Non hai capito, questa è Nana, la mia ragazza, te l’ho detto che lì mi ero fidanzato.

  261. mazzolino66 05/11/2015 alle 11:44 am

    figure di merda…io ho fatto una tavecchiata.
    Vado a Bologna per il motor show (1990). Monto sull’autobus che ti porta in fiera vado per obliterare (che verbo stupido!!!) il biglietto. Mi metto in fila dietro due signori, il primo oblitera, il secondo oblitera…arrivo io, infilo il biglietto…niente… lo levo e lo infilo di nuovo…niente.
    Mi scappa un “…e che sò negro io?” (battuta orrendamente razzista che all’epoca si pronunciava come il frikkettone impersonato da Verdone diceva “cioè”).
    Nell’autobus erano presenti una decina di persone di colore…

    P.s.: sarà stata l’unica volta che io pronunciavo quella battutaccia…e vabbè….

  262. uter69 05/11/2015 alle 11:32 am

    roba di quasi quarant’anni fa.
    allora lavoravo in una azienda di soggiorno e avevamo allestito uno stand in una fiera di turismo e tempo libero.
    di fianco al nostro ce n’era uno con gabbie e vetrinette di animali vivi.
    allora si poteva ancora.
    in una vetrina c’era un’iguana.
    ovviamente lo stand era gestito da una ragazza fighissima e un mio collega, imbranatissimo, voleva assolutamente attaccare discorso.
    si avvicina alla teca con l’iguana, la guarda a lungo con fare saputo e rivolgendosi alla gnocca sentenzia:
    “questo è un’imene!”
    vi lascio immaginare la convivenza per il resto della fiera.

  263. Chun-Li Chung 05/11/2015 alle 11:23 am

    dò il mio piccolo, modesto contributo alla questione delle ex: per esperienza so che chiusa una porca, si apre un porcone.

  264. mazzolino66 05/11/2015 alle 11:16 am

    Uscivo da una storia di due con una tipA (cit. al femminile obviously…) e comincio ad uscire con una che aveva lo stesso nome della tipa di prima.
    Mentre si copulava allegramente io la chiamavo per nome e lei tranquilla…
    Il problema che in alcune situazioni dove non avevo il contatto visivo con lei…tipo nel 70 circa…
    io mi riferivo all’altra amica del Petrarca…non a lei che mi stava abilmente suonando il friscaletto.
    Quindi era una figura di merda intimististica…che durava una frazione di secondo, quell’attimo che grazie all’abilità linguistiche della tipa (ler la cronaca lei parla anche russo… 🙂 ) perdevo il senso della realtà…poi visto che non succedeva niente…si continuava alla grande.

    Poi frequentando per troppi anni questo nome mi è scappato (sempre nel 70 circa) anche con una nobildonna romana…non una Plebea….mi è scappato un Là…lei ha continuato a suonare…io preoccupato, ma vedendo che continuava, pensai l’ha presa bene?!?
    Lei ha portato al termine la suonata, poi come sempre faceva dopo, accendendosi nuda una sigaretta con un fare sensuale che ho visto raramente inaltre donne, mi fece notare seccata che non le era scappato quel Là….

    Goombadi mi rivolgo a Voi…Cosa ho fatto di male? In fondo sempre di musica si parlava…o no? 🙂

  265. el baüscia 05/11/2015 alle 11:10 am

    Ganassa, ma che ti fumi?
    Una è una faccia da mandarina zozza incrociata fra la calabria e il maghreb (…e ho detto tutto)
    L’altra è una bellezza che incrocia la nordicità dell’Olanda con le brezze mediterraneee della Spagna.
    La pupù e il cioccolato sono entrambi marroni, ma…..

  266. Chun-Li Chung 05/11/2015 alle 10:50 am

    calcolato il nostro Indice di Culo e derivati diversi assiomi da esso, ora però torniamo a inneggiare alla rube che domina in europa o il bbilan agli itagliani (versione 2.0 del bbilan ai bbilanisti e anticipazione del prossimo update il bbilan agli interisti)

  267. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 05/11/2015 alle 9:46 am

    La mia più grande figura di palta risale a qualche anno fa quando ero un po’ più giovane e come un’ape ero libero di svolazzare di fiore in fiore: ero a letto con una tipa ed avevamo appena finito di… quando inavvertitamente la chiamai col nome di un’altra che frequentavo in quel periodo.
    Per usare un eufemismo direi che non la prese benissimo…

  268. elganassa 05/11/2015 alle 9:16 am

    Sarà che ho sempre in mente lei, ma sono l’unico che ha ravvisato una certa somiglianza tra la Sciaochì e la Yole ?

  269. juliocesarcapocannoniere 05/11/2015 alle 1:29 am

    Io so solo che con tutti i figli di trojan che ci sono salvati nella rubrica del mio cellulare, dovrebbero partire telefonate automatiche tipo call center.

  270. polins81 05/11/2015 alle 12:27 am

    La Champions l’abbiamo vinta più a Kiev che a Madrid…

  271. realsbatibalovic 05/11/2015 alle 12:01 am

    PS: quasi dimenticavo. Il marito della donzella è impenitente tifoso bianconero, il che mi ha sempre fatto sentire un po’ meno in colpa… 😀

  272. realsbatibalovic 04/11/2015 alle 11:50 pm

    Ahhhahhahah Evarbec
    tranquillo è tutto finito! E avrei anche qualche dubbio sulla possibilità, visto che non credo che tu abiti nello stesso posto della donzella in questione e nemmeno torna l’età… sei troppo giovane! 😀

    Mi è sovvenuta una battuta divertente leggendo Tirimancini: in questi casi in effetti la colpa o è del trojan, o è del troion 😀

  273. mazzolino66 04/11/2015 alle 11:45 pm

    quella partita dice molto su cosa vuol dire essere interista.

    P.S. il jolly delle carte 🙂 è vero…stesa bocca… 🙂

  274. Chun-Li Chung 04/11/2015 alle 11:35 pm

    ok l’entusiasmante lite tra le estetiste rossi-marquez, ma -arrivati a tarda sera- spiace che nessuno rimembri il sesto anniversario di uno dei match più importanti della storia moderna nerasurra

    04-11-2009 (wesley ti amo come il primo giorno)

  275. tirimancini (@tirimancini) 04/11/2015 alle 11:22 pm

    Nulla evarbec, sarà stato un Trojan…

  276. juliocesarcapocannoniere 04/11/2015 alle 11:12 pm

    A me il jolly delle carte era antipatico già prima di Sepang, quindi potete immaginare.

  277. polins81 04/11/2015 alle 11:04 pm

    @poeta
    Quanto hai ragione!
    Che delusione per il comportamento del bimbominchia Marquez
    @mazzolino
    Per ilbimbominchia Lorenzo è il male minore non un amico e quello che ha fatto sia in Australia che in Malesia lo ha fatto in funzione anti vale, certo, ma un mezzo tacito accordo tra i due non è da escludere…vari elementi portano in quella direzione…

  278. alinghi2 04/11/2015 alle 10:56 pm

    @evarbeck
    A pelle,ti dico di prendere Real al prossimo birrale e pestargli una caraffa di birra sul capoccione 😉

  279. mazzolino66 04/11/2015 alle 10:24 pm

    ….grande evarbec… tieni fede al tuo nick…classe e imprevedibilità 🙂

  280. mazzolino66 04/11/2015 alle 10:23 pm

    Non penso che ci sia un accordo tra i due spagnoli.
    Lorenzo e Marquez non possono essere amici come non lo potevano essere quel pirla di Biaggi e Rossi.
    Penso che Marquez lo faccia per un solo e ovvio motivo: si deve levare dalle palle Vale una volta per tutte.
    Il primo che ci guadagnerà al ritiro di Vale sarà lui in termini di visibilità, ingaggi sponsor…
    Diventerà il pilota più pagato e avrà potere di scelta assoluto.
    Lorenzo non è così stupido da rinunciare a questo inaspettato aiuto.

    Detto questo il re ha sempre ragione…a prescindere 🙂

  281. evarbec 04/11/2015 alle 10:16 pm

    Ciao a tutti cari gumbadies, premetto che non ho avuto tempo di leggere i vostri precedenti scritti, ma volevo condividere con voi una cosa che mi è successa recentemente e sapere se anche a voi fosse mai successo qualcosa di simile.
    I fatti sono presto detti; qualche giorno fa si è improvvisamente messo a suonare in piena notte il telefonino di mia moglie, saranno state pressapoco le 4. La cosa strana è che nei giorni successivi mi è parsa scossa e preoccupata, anche se lei ha giustificato la cosa dicendo che fosse la telefonata di qualcuno che aveva sbagliato numero. Per voi mi nasconde qualcosa? Quale può essere la triste realtà? Attendo vostre.

  282. poetadialettaleamicodibobdylan 04/11/2015 alle 10:07 pm

    @polins
    la faccenda di Marquez/Lorenzo puzza come un campione di cacca lasciato un mese al caldo a fermentare nell’azienda di Puppolo…

  283. polins81 04/11/2015 alle 9:40 pm

    Ben detto sire. Che poi, pur non essendo un santo, Vale in questa sporca faccenda tutti i torti proprio non ce li ha, anzi.

  284. alinghi2 04/11/2015 alle 9:39 pm

    Tutto il paddock e’ schierato con Valentino,perche’ tempi alla mano e occhi funzionanti hanno visto e capito.

  285. ilreditonga 04/11/2015 alle 9:31 pm

    Vale è interista, il sito dovrebbe stare con vale anche se avesse scuoiato una vergine

  286. mazzolino66 04/11/2015 alle 8:31 pm

    goombadi scusate la sintesi…

  287. mazzolino66 04/11/2015 alle 8:30 pm

    Io non sto dalla parte di VR46 perchè italiano o perchè suo tifoso.
    Il discorso è un altro.
    Se tu sei fuori dalla lotta dal mondiale hai due possibilità o ti togli
    dai coglioni o non regali nulla a nessuno.
    Marquez non ha fatto questo in Australia. Se ne aveva così tanto in più
    degli altri (e così era visto il suo ultimo giro…) non si capisce perchè
    ha fatto tutta la gara in bagarre con Iannone e Valentino.
    Vale rivedendosi la gara ha notato questo e provato a smascherarlo in Malesia
    avvertendolo in conferenza stampa.
    In gara Marquez è stato passato da Lorenzo.Poi gli è arrivato dietro Rossi.
    Rossi lo raggiunge vuol dire ha un passo più veloce, lo passa, Marquez non ci sta
    e lo controsorpassa, la cosa si ripete, cisono stati 15 sorpassi in 3 giri e chiaramente
    i due hanno perso 6/7 secondi per questo motivo.
    Ma se Marquez corre solo per vincere la gara (ed è suo sacrosanto diritto) non dovevea
    continuare questo gioco di sorpassi e controsorpassi, al contrario ti incolli a Rossi
    sfruttando il suo passo migliore per riprendere i primi due.
    Marquez non lo ha fatto. Perchè non voleva vincere la gara? Perchè inesperto o stupido?
    Perchè voleva danneggiare Rossi? Non esistono altri motivi.
    Marquez è attualmento il più forte pilota in assoluto del mondo e non può aver perso
    la fame di vittorie a soli 24 anni. Quindi la terza ipotesi…
    A Rossi sono girati i coglioni e ad un certo punto lo ha deliberatamente chiuso in
    un angolo dopo un paio di messaggi del tipo “che cazzo fai?”, per questo è stato punito
    dalla direzione gara, non per il presunto calcio.
    Marquez chiuso verso l’esterno da Rossi non si è fatto intimidire ha dato gas e ha toccato
    Rossi che era a 10 cm da lui sul ginocchio. Se uno viene colpito sul ginocchio in moto in piega
    è normale che allarghi il ginocchio per proteggersi istintivamente. Che poi quello là
    dopo quello che ti ha fatto passare sia caduto non è che ti metti a piangere…
    La penalità a Rossi è stata data per il suo gesto intimidatorio nello stringerlo e la Dorna
    per far vedere che c’era ha dovuto punirlo altrimenti è far west a tutte le gare.

  288. PAOLO (@paoloLXXII) 04/11/2015 alle 8:10 pm

    Alinghi, manca la ciccia…. Su,su, non essere timido 🙂

  289. alinghi2 04/11/2015 alle 7:52 pm

    Io invece,ho avuto la disgrazia di essere crocifisso in sala mensa,come un fantozzi qualsiasi.
    Nel 1985 lavoravo come contabile in una multinazionale tedesca.
    Decidono di ristrutturare l’azienda e partono con i lavori dai gabinetti.Bellissimi,in marmo rosa.
    Mi trovo al caffe’ con dei colleghi,e mi lascio scappare una battuta:adesso abbiamo i cessi come uffici e gli uffici come cessi.ravissimo errore.Mai fidarsi dei colleghi,il Calboni d turno c’e’ sempre.
    Tutti ridono.
    Passano i mesi,finiscono i lavori,tutta l’azienda e’ ristrutturata.Molto bella.
    Festa di inaugurazione.Festa nel salone ricevimenti,spumante e paste per tutto il personale.Ad un certo punto,il megadirettore generale,tedesco,finisce il discorso e dice:e adesso vorrei qui vicino a me il ragionier Oldani.
    Io capisco che si mette male,divento rosso e vado da lui con lo stesso entusiasmo dipinto sul volto che aveva Saddam Hussein quando ha visto il patibolo.
    Davanti ad un centinaio di persone dice:e adesso mi spiega davanti a tutti com’era quella storia dei cessi come uffici e degli uffici come cessi?
    In quel momento ho capito che la mia carriera in quella multinazionale era praticamente finita.

  290. Angelo Farina 04/11/2015 alle 7:50 pm

    si, ma come si rompe un clitoride?

  291. puppolo 04/11/2015 alle 7:04 pm

    A proposito di figure di merda ne ho una anche io una da raccontare a proposito di un mio amico.

    Un anno dopo esserci diplomati io faccio l’università mentre lui cerca un qualche tipo di lavoro che gli dia un minimo di soddisfazione.
    Riesce finalmente a trovare un lavoro da perito chimico, quello per cui abbiamo studiato, in un buon laboratorio. Passano circa 2 mesi dall’assunzione ed arriva l’estate. In quel laboratorio si analizza di tutto, dalle acque ai fertilizzanti, dalle leghe ai prodotti alimentari. Beh la settimana prima di andare in ferie per la chiusura dell’azienda il mio amico deve analizzare del liquame di una porcilaia usato come fertilizzante nei campi.
    Fa le sue analisi di rito e ripone il campione analizzato, nella stanza dove tengono tutti i campioni, sia da fare che già analizzati.
    Passa agosto e alla riapertura dell’azienda si mette subito a lavorare. Dopo qualche ora arriva il suo capo e lo convoca in ufficio, poi lo porta nella stanza con tutti i campioni.
    Lo scenario che gli si para davanti è quello di una stanza riverniciata di marrone. Il tanfo è qualcosa di insopportabile.
    Praticamente, essendo la prima volta che analizzava il liquame non aveva pensato occorresse metterlo in frigo e a causa di un caldo anomalo quell’anno, il liquame aveva avuto un mese per fermentare fino a disintegrare la bottiglia in cui era contenuto andando a scatenare un aerosol di merda che ha imbrattato tutta la stanza.

    Il ragazzo,alla prima esperienza lavorativa e nonostante fosse stato assunto da poco fortunatamente non è stato licenziato ma ha passato un paio di giorni a pulire alla benemeglio con una spugnetta da cucina e mi ha detto che a un paio di mesi di distanza dall’evento l’odore di merda fosse ancora chiaramente percepibile.

  292. juliocesarcapocannoniere 04/11/2015 alle 6:54 pm

    @bringbackorrico: mi sudava il culo solo a leggere il tuo racconto. Se esistesse un “Hitchcocker comment” sarebbe tuo di diritto.
    Comunque per fortuna tutto è bene quel che finisce bene. I cellulari si riparano l’essenziale è che lo puoi raccontare 😉

  293. bringbackorrico 04/11/2015 alle 6:50 pm

    Qingdao, va là che sto ancora male pensandoci bene. Avrei sicuramente perso una amica alla quale tengo moltissimo. Le donne non capiscono questi scherzi del destino, non sono come noi uomini, loro pensano d’istinto ci sia sempre sotto qualcosa. Perché?

  294. bringbackorrico 04/11/2015 alle 6:44 pm

    Ahahahahaha Alinghi.. Beh gli è andata bene dai, immagina invece se iniziava a masturbarsi la clavicola.

  295. interclubqingdao 04/11/2015 alle 6:36 pm

    Orrico, un bel pizzico di fortuna, se avesse voluto dare un’occhiata al cell prima di consegnartelo, cosa avresti fatto? mica potevi veramente strapparglielo dalle mani.

  296. interclubqingdao 04/11/2015 alle 6:34 pm

    Il tuo amico oltre a spiegare le bolle doganali si faceva fregare pure l’orologio.

  297. andalepasinatos 04/11/2015 alle 6:28 pm

    E la piccina ha chiesto l’affido?

  298. alinghi2 04/11/2015 alle 6:19 pm

    Lavoravo a Milano e condividevo l’ufficio con un mio amico dalle parti di viale Monza.
    Pranzavamo sempre assieme.Lui conviveva ed aveva una figlia ma era follemente innamorato di una ragazza che pranzava pure lei in questo piccolo locale.Proprio non capiva piu’ nulla quando la vedeva.Per farla breve,un giorno di Luglio lui viene a pranzare con la figlia di 5 anni.La figlia aveva il tutore,perche’ si era fratturata la clavicola.
    Seduti al tavolo,arriva la ragazza in questione,ci saluta,lui diventa paonazzo e con la lingua felpata come Fantozzi.
    Vede la piccccccina e chiede:poverina,ma cosa le e’ successo?
    In quel momento lui si emoziona,finisce in confusione e nel panico piu’ totale,ed invece di dire:”si e’ rotta la clavicola” esplode in un clamoroso:”si e’ rotta il clitoride”.
    Il locale si e’ ammutolito di colpo per poi esplodere in un boato,io ho avuto le lacrime agli occhi per un’ora.
    La ragazza si e’ allontanata senza dire nulla,e da quel giorno ci ha salutati a fatica.

  299. Angelo Farina 04/11/2015 alle 6:03 pm

    io metto le castagne sul fuoco

  300. ilreditonga 04/11/2015 alle 5:52 pm

    Prima che raccontino qualcuno accenda il caminetto. E rimbocchiamoci le copertine

  301. bringbackorrico 04/11/2015 alle 5:46 pm

    Bulldozer e Alinghi,

    Raccontate! 😀

  302. robb77 04/11/2015 alle 5:45 pm

    @alinghi
    una bellissima immagine quella della chiave inglese.
    quello che mi ha sorpreso di Vale, è che è proprio cascato nel tranello, con la sua esperienza non pensavo, poi è chiaro che devi viverla per poter sapere relamente cosa ti passa!

  303. bringbackorrico 04/11/2015 alle 5:42 pm

    Ahhhh il grande Winston Wolf, così come Bond un modello di efficienza sotto pressione. Tanta roba per noi comuni mortali apprendisti.

  304. alinghi2 04/11/2015 alle 5:19 pm

    @fossifigo
    In realta’ poi non e’ piu’ successo nulla,nel senso che io continuavo a frequentare in pausa pranzo quel posto,ma le ragazze erano disponibilissime a chiacchierare ma non altro,e comunque visibilmente non erano attratte dal genere maschile.
    Poi da Affori sono andato a lavorare a Segrate,la mia ultima volta in quel posto l’ho gia’ raccontata in questo forum,cioe’ quando sono entrato rotolando nel locale cadendo dalla moto.
    Di figure di merda comunque penso sia difficilmente battibile quella di un mio amico,a distanza di anni rido lo prendo ancora per il culo.
    Se volete ve la racconto

  305. bulldozer55 04/11/2015 alle 5:15 pm

    1. @bringbackorrico: non avevi altri modi. Bravo, ce l’hai fatta. L’ho fatto anch’io, ma il mes era di amici verso un’amica.
    2. @realsbatibalovic: se ci tieni a lei, la troverai.
    3. @AndreaPirlo: resta lì.

  306. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 04/11/2015 alle 4:58 pm

    alinghi
    attendo sempre risposta sulla pausa-pranzo afforese 🙂

  307. Chun-Li Chung 04/11/2015 alle 4:54 pm

    @interclub: “Se Chung non prende il cocker” è ambiguo! 🙂

    p.s. premetto che mi sta simpatico marquez e che nella polemica non riesco proprio a odiarlo come invece fanno tutti. ciò detto, domenica tifo incondizionato per valentino che avrà tutta la spagna contro. io spero solo che, al di là del risultato finale, marchina, valentina e lorenza se le diano di santa ragione nelle interviste pre-gara, in pista e infine all’atto della premiazione. spero insomma che l’esito sia del tipo “two girls [gli spagnoli], one cup [vale]”

  308. alinghi2 04/11/2015 alle 4:54 pm

    @robb
    Ovviamente dalla parte di Valentino.
    Tempi alla mano e immagini delle ultime due gare parlano charo.
    Solo una cosa ha sbagliato:doveva aspettarlo nel retro dei box con una chiave inglese bella grande

  309. alinghi2 04/11/2015 alle 4:52 pm

    Grande Bbo,il Mister Wolf di WhatsApp

  310. interclubqingdao 04/11/2015 alle 4:36 pm

    Anche io propendo per il periodo di attesa, poi facilmente spiegabile come tutto il resto.

  311. interclubqingdao 04/11/2015 alle 4:34 pm

    Esce fuori la notizia che la Juve è la squadra con più espulsioni nelle coppe e la Gazzetta, prima che tutti inizino a pensare, “come mai in Italia ci mettono invece 8 anni per espellere Chiellini?”, subito tampona con un “pari demerito con l’Inter”.
    Solo che noi non abbiamo un Chiellini in campionato.

  312. elmichetta 04/11/2015 alle 4:25 pm

    real: relax.
    Se lei aveva il cell accesso di notte e ha ancora il tuo numero in rubrica, e’ anche lei responsabile degli scazzi che puo’ avere ora col marito.
    Se non aveva piu’ il tuo nome in rubrica, premesso che non si sa quale sia il messaggio pervenutole dal trojan, allora spegnere i sospetti del marito non dovrebbe essere cosi’ difficile.

    Bravo, non mandare niente sul suo cell per un po’, che magari la metti ancora piu’ nei guai

  313. doggol0 04/11/2015 alle 4:18 pm

    @Borlini
    bravo, che arguzia! Come ci sei arrivato?

  314. bringbackorrico 04/11/2015 alle 4:17 pm

    Grazie goombadi. Me la sono vista davvero brutta. Per fortuna mi è venuta in mente quella pazza idea e ci ho provato, ma giuro che mentre la mettevo in atto sudavo freddo tipo Tom Cruise che scende aggrappato al cavo in questa stanza di massima sicurezza in Mission Impossible. Con la differenza che non era un film ma la realtà. La mia onorabilità sballottata tra un disastro irreparabile e il successo della missione.

    Com’è andata a finire poi? Beh alla fine dell’odissea ovviamente la ringrazai per la serata, la baciai e la abbracciai e poi andai a prendere le chiavi dalla mia ragazza e altrettanto ovviamente la baciai e abbracciai e spesi la notte a casa mia con lei. Esattamente quello che Bond avrebbe fatto no?

  315. interclubqingdao 04/11/2015 alle 4:14 pm

    Se Chung non prende il cocker c’è qualcosa tra la redazione e Palacio.

  316. realsbatibalovic 04/11/2015 alle 3:49 pm

    @ Exborlo

    Come ho premesso, la mia vita si è un po’ tranquillizzata adesso. Ma il motivo di tutte queste “avventure” non sempre galanti è che mi sono separato e sono tornato a vivere da solo qualche anno fa. E ho scoperto un mondo.

    Considera che facendo musica e andando in giro a concerti e manifestazioni, scrivendo un po’ di sceneggiatura ed avendo molti interessi artistico-culturali mi capita di conoscere e incontrare tante persone. In più ho qualche vecchia amica (sono un paio e sono davvero fuori di zucca! 😀 ) che mi ha reinserito nei suoi giri.

    Insomma ho vissuto questi anni con una certa intensità, ritornare a essere libero di fare quel che ti pare dopo 20 anni (almeno per me) ha avuto questo effetto. Ma siccome sono un romantico sognatore alla fine c’è sempre del sentimento con le persone che conosco, e questo forse complica un pochino le cose.

    Per chiudere, ora gli anni stanno passando e tutto questo carosello si sta pian piano spegnendo.

  317. realsbatibalovic 04/11/2015 alle 3:42 pm

    Mamma mia Bringback te la sei vista davvero brutta… io mi chiedo perché non mettono un opzione per recuperare i messaggini cancellandoli?

    Comunque ho provato a far pervenire messaggio con scuse e spiegazioni, non direttamente ma indirettamente, ma tutto tace. Mi sa che me la sono giocata. Merd.

  318. robb77 04/11/2015 alle 3:33 pm

    forse mi sono perso la discussione,
    ma di Valentino, Marquez e Lorenzo che ne dite? con chi state?

  319. robb77 04/11/2015 alle 3:33 pm

    @orrico
    che dirti, complimenti per il sangue freddo! mamma mia che rischio!

    @rab
    gran bel casino, come detto anche da altri, forse puoi provare a scriverle e spiegare, d’altronde non ti sei mica rimbambito in un colpo solo… credo che sia solo suo sfogo a caldo.. ti auguro di sistemare il rapporto

  320. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 04/11/2015 alle 3:23 pm

    rabah
    in attesa torni l’espertone di calcio 🙂
    com’è ‘sto Grujic?

  321. cuchu4trainer 04/11/2015 alle 3:13 pm

    BBO non ci hai detto com è finita la serata però…i goombadies sanno essere molto voyeur quando c’è di mezzo l’avventura galante di un camerata

  322. gaber7striker 04/11/2015 alle 3:09 pm

    Chung delle 12.46 cocker forever… Idolo assoluto!
    @bbo sei un genio goombade!

  323. Chun-Li Chung 04/11/2015 alle 2:54 pm

    @bringbackorrico: sei il capo dei ninja!

  324. bringbackorrico 04/11/2015 alle 2:49 pm

    Tutta la mia solidarietà con te goombade Real. Incredibile come queste cose succedono più spesso di quanto uno possa immaginare. Adesso ne racconto una anch’io, che per fortuna riuscii in extremis a salvare in calcio d’angolo altrimenti la cagata l’avrei fatta veramente grossa. Dunque, una sera non molto tempo fa sono andato a visitare una mia ex con cui ero rimasto in ottimi rapporti, era tempo che non la vedevo, tra un whisky ed un altro lei mi chiede se stavo uscendo con qualche potenziale candidata, al che io rispondo di sì, ma non come si fa di solito quando non ti piace una e vuoi scaricartela di dosso, ma perché in effetti ero stabilmente con una ragazza da tre anni. Premetto che lei è una grande amica dai tempi del liceo (35 anni fa) con cui non ho avuto all’epoca niente a che fare ma che poi quando ci siamo rivisti dopo tantissimi anni ho avuto un bellissimo flirt durato sei mesi. Bene, capite che oltre che una bellissima donna ci hanno legato tanti anni di scuola e di amicizia, per cui questa persona è un po’ più speciale di molte altre che potresti frequentare. Dunque lei mi racconta che ha appena chiuso con uno e insomma sempre tra un whisky ed un altro intravedo che non le dispiacerebbe tornare con me se ce ne fosse occasione. Io veramente non sento questo stesso sentimento anche perché sono innamorato della mia ragazza. A questo punto però mi accorgo che devo inviare un whatsapp alla mia ragazza perché si sta facendo un po’ tardi e lei ha le chiavi del mio appartamento per via che lo sto vendendo e lei quel giorno doveva farlo vedere a una persona interessata, quindi devo passare a prendere le chiavi per poter tornare a casa. Prendo il mio cellulare e le scrivo un messaggio, le dico testualmente.. Amore sto finendo, mi manca poco e arrivo, è un pezzo che vorrei venire via che due palle sono annoiato fino alla morte, è arrivata anche la sua bimba e ora vuole pure preparare un panino e vuole che rimanga a cena, scusa ma non posso farci nulla, ti scriverò tra un po’, spero venir via presto, amore sei il mio tesoro, la mia bella principessa.

    Senonché accade la frittata.

    Parte il whatsapp e due secondi dopo mi rendo conto che l’ho spedito alla mia amica e non alla mia ragazza. Puttana eva ora cosa faccio… Preso dal panico, con un savoir faire James Bondiano degno del miglior Sean Connery mi viene immediatamente in mente di fingere che mi è finita la batteria sul cellulare, quindi faccio intravedere subito una leggera preoccupazione e con gran aplomb British giro immediatamente la frittata e le dico testualmente… Amore è stato stupendo passare la serata con te ma devo dirti che purtroppo devo andare, vedi c’è questa persona che ha le chiavi di casa mia perché è andata a farla vedere ad una persona interessata a comperarla, sono rimasto con lei che l’avrei chiamata per trovarci da qualche parte altrimenti non posso tornare a casa, non la conosco nemmeno bene, non so nemmeno dove viva, sono in pensiero perché mi è appena finita la batteria sul cellulare, per cortesia mi puoi farle fare una chiamata dal tuo?
    Lei ovviamente mi dice certo certo caro subito vado a prenderlo, è in sala. Io la seguo come un matto scappato di casa per essere pronto a strapparle il telefono di mano nel caso in cui vada prima a curiosare i suoi messaggi. Per mia fortuna non lo guarda nemmeno, lo prende e me lo da. Ma non è finita.. Amoreee qual’è la password? Insomma finalmente entro e mentre lei è in cucina io più rapido di un ricupero di Murillo entro nel suo whatsapp e cancello subito il messaggio incriminato. Torno in cucina sollevato di un peso di dieci chili sulla coscienza e lei mi domanda.. Fatto?… E io le rispondo.. Sì tutto fatto amore, grazie, sei il mio tesoro e lo sarai sempre, tu lo sai principessa…

    Devo dire un grazie speciale ai whisky che mi hanno dato una grossa mano. Ammetto che in mancanza del dolce nettare non l’avrei sicuramente scampata così facilmente.

    Ci è mancato davvero poco.

  325. Chun-Li Chung 04/11/2015 alle 2:47 pm

    @rabah: seriamente, in effetti Omar Milanetto, oltre alla lucida regia a doppiomento alto, ci garantirebbe l’accesso alle segrete stanze della malavita macedone 😀

  326. Chun-Li Chung 04/11/2015 alle 2:44 pm

    @realsbatibalovic: 😀

    io invece mi chiedevo una cosa, cara Redazzione: se “un’altra vittoria alla Tony Pulis è andata”, chi è quindi il nostro Rory Delap?

  327. Uomenelbaule Exborlo 04/11/2015 alle 2:42 pm

    e.c. 2 “tutte” …non “tutto” ‘ccipicchia

  328. Uomenelbaule Exborlo 04/11/2015 alle 2:41 pm

    e.c. “liberò” non “liberà”

  329. Uomenelbaule Exborlo 04/11/2015 alle 2:29 pm

    rabah sto con te: spirlotto tre mesi vada a ciuflare altrove.

    @elmicchetta su “Karim c’è”: per me cocker!

    @tutti, secondo me il fake di doggolo è il buon goombade che ci liberà da pel-di-cul (che la terra gli sia lieve) improvvisando il geniale Dario Nnnnnnammmerda

    @real: certo che “data la tua età” etc. etc. ne devi avere di attributi se hai tutto queste avventure/disavventure

    ringrazio ancora Elbauscia per avermi erudito su S. Fox

  330. rabahmadjer 04/11/2015 alle 2:09 pm

    io sinceramente di pirlo per 3 mesi 3 nn so che farmene.
    molto meglio investire su omar milanetto.

  331. realsbatibalovic 04/11/2015 alle 1:52 pm

    Chung Li delle 12.46

    Cockerissimo! Ahhhahahahahah

  332. realsbatibalovic 04/11/2015 alle 1:50 pm

    Anche se mi sta tremendamente sulle palle, stavo scrivendo

  333. realsbatibalovic 04/11/2015 alle 1:49 pm

    Comunque secondo me se prendiamo Pirlo in un momento in cui siamo ancora fra le prime tre, rischiamo di vincere il campionato (se è integro naturalmente). Anche se mi sta

  334. realsbatibalovic 04/11/2015 alle 1:48 pm

    “per favore qualcuno indichi un esorcista per il nostro povero real”

    Angelo
    è più o meno la stessa cosa che mi ha detto una carissima amica quando le ho raccontato l’ennesima disavventura…

  335. realsbatibalovic 04/11/2015 alle 1:46 pm

    @ Alessandro Longo

    Non sono sicuro che il cellulare spento sia un deterrente per eventuali trojan o roba simile, per cui non so se basta spegnerlo. Intendevo questo.

  336. Angelo Farina 04/11/2015 alle 1:44 pm

    comunque questa storia servirà a benzema come curriculum per militare nella rubbe

  337. mazzolino66 04/11/2015 alle 1:38 pm

    http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/30-10-2015/andrea-agnelli-fine-matrimonio-emma-twitta-sono-single-130719614487.shtml

    adesso Emma W Inter potrà liberamente dedicarsi al suo hobby preferito: passarsi tutti i componenti della pisella, massaggiatori e magazzinieri inclusi…o forse vedendo la classifica…ha già cominciato da un pezzo?

  338. elmichetta 04/11/2015 alle 1:09 pm

    piu’ che “il trenza”, Karim Mostafa lo chiamerei “il troia”
    Curioso che non abbia neanche meta’ della fama del Balo

  339. mazzolino66 04/11/2015 alle 1:09 pm

    Benzema è in una situazione economica che 150.000 euro sono bruscolini o quasi…non ci compra neanche un’ automobile…delle sue.
    Penso che è coinvolto perchè conoscendo il suo vizietto sarà a sua volta costretto a farlo.
    Poi c’è una spiegazione magari più ovvia….come spesso capita con i calcaitori professionisti: ha un cervello mononeunorico

  340. Chun-Li Chung 04/11/2015 alle 12:46 pm

    benzema è in stato di fermo. un pò come palacio nell’ultimo anno.

  341. rabahmadjer 04/11/2015 alle 12:44 pm

    cmq volevo sottolineare come anche ieri kovacic sia stato determinante nel successo del real madrid.

  342. mazzolino66 04/11/2015 alle 12:41 pm

    @real ….cmq tutte a te… Why always Real? Why? 🙂

  343. elmichetta 04/11/2015 alle 12:30 pm

    cmq dove c’e’ profumo di tro*a, c’e’ benzema.
    Che siano minorenni/caucasiche/colorate/ricattatrici… karim c’e’.

  344. elmichetta 04/11/2015 alle 12:29 pm

    Valbuena e’ il dildo bukowski.
    Infatti e’ uno che spinge molto.

  345. Angelo Farina 04/11/2015 alle 12:19 pm

    Benzema è stato arrestato per aver partecipato ad un ricatto a luci rosse per dei filmati hard ai danni del piccolo valbuena… come si fa a ricattare uno che compare in tutti i film hard nella parte del vibratore nei culi di tutti i puttanoni?

  346. porcudighell 04/11/2015 alle 10:36 am

    @chun: la minusvalenza si assottiglia
    @real: boia, che sfiga! Si, il messaggio in orario di lavoro potrebbe salvarti

  347. Alessandro Longo 04/11/2015 alle 10:23 am

    @real
    ma come “posso suggerire di fare attenzione”??!??!?
    il cellulare è tuo o no???
    e allora spegnilo di notte cazzarola!

  348. Chun-Li Chung 04/11/2015 alle 10:15 am

    “Arrivano buone notizie da Moenchengladbach per l’Inter. Nella Juventus che è scesa oggi in campo per la Champions League tra i titolari c’era anche Hernanes (poi espulso per un fallaccio al 53′); il brasiliano ha collezionato la terza presenza in Champions e questo significa che uno dei bonus concordati per la cessione del centrocampista ai bianconeri è stato raggiunto e la Juventus dovrà versare nelle casse dell’Inter circa 660mila euro (666.000 per l’esattezza ndr). Cifra che potrebbe raddoppiare a breve in caso di qualificazione agli ottavi.”

    666 the number of the beast

  349. Angelo Farina 04/11/2015 alle 9:45 am

    per favore qualcuno indichi un esorcista per il nostro povero real

  350. alinghi2 04/11/2015 alle 9:33 am

    Solidarietà al goombade Real.
    Incredibile ,e succede,come spesso possa accadere a volte che parte una chiamata alla cazzo e chiami l’ultima persona al mondo che vorresti contattare.
    Prova con un messaggio in orario di lavoro,vedi cosa succede.
    Dovrebbe capire che è evidentemente successo qualcosa,a meno che tu sia impazzito.

  351. poetadialettaleamicodibobdylan 04/11/2015 alle 7:58 am

    @porcudighell hahahahaha bel pacco si sono presi…

    @ilreditonga monica vitti é una grandissima stella del nostro cinema e splendido esempio di come una donna possa avere successo facendo meravigliosamente bene ciò che ama, senza tuttavia perdere un briciolo di femminilità.

  352. luckywell78 04/11/2015 alle 4:54 am

    E sto Pirlo a Gennaio??

  353. realsbatibalovic 04/11/2015 alle 4:16 am

    @ Mazzolino
    Il cellulare ahimè era acceso, non ho idea se le telefonate sarebbero partite o no se fosse stato spento. Però posso suggerire di fare attenzione.

    @ Farina
    La mia sfiga è che erano pochi i contatti che avevo usato in passato in messenger, fra cui quello di questa ragazza. Ma il numero l’ho cancellato e salvato in cartaceo (se mai mi dovesse servire, ma ne dubito).

    @ Lord
    Proverò a contattarla prima o poi, magari dopo aver lasciato passare un po’ di tempo. La sfiga nella sfiga è che lei in passato ha davvero subito uno stalking da un imbecille con tanto di denuncia per cui è ipersensibile a queste cose. Il che peggiora ulteriormente la situazione, sarà comunque difficile rimediare (a qualcosa che non ho fatto, cazzo).

    Arrivare alla mia età per passare per stalker che chiama donne sposate di notte è veramente paradossale.

  354. lordpeto 04/11/2015 alle 4:02 am

    Real, non tutto e’ perduto. Ovvio che non puoi chiamarla, ma un messaggino in orario di lavoro quando sei certo che non e’ con lui puoi provare a mandarlo per spiegare l’accaduto: “Mai e poi mai avrei fatto una cosa simile, a te ci tengo, devi credermi, tu per me sei importante…”. In questi casi la mariomerolata funziona. Facci sapere.

  355. porcudighell 04/11/2015 alle 2:02 am

    Gli ha sputtanato una partita di Cempsons, però ne è valsa la pena, han fatto fare una minusvalenza all’Inter!

  356. mazzolino66 04/11/2015 alle 12:16 am

    @real
    ma il telefono era rimasto acceso? …o addirittura il trojan lo fa accendere oltre che telefonare?
    Sai…il mio ha sempre la vibrazione per le chiamate in entrata…però questa cosa è preoccupante.

    @re approvo totalmente il suo pensiero su una donna eccezionale come Monica Vitti.
    Un’altra che metto sullo stesso piano era la Melato.

  357. doggol0 03/11/2015 alle 11:54 pm

    @elbauscia
    La mia iniziativa non voleva essere un “infame fake” ma piuttosto un goliardico fake. Un divertissement. Ma anche una sorta di tributo…
    E comunque: “Crostata di mirtilli!”
    …”Non così presto dolcezza”
    Adieu

  358. farina1908 03/11/2015 alle 11:21 pm

    Real ti sono vicino ma ti ringrazio perché adesso comincio a cancellare un paio di numeri dalla rubrica

  359. realsbatibalovic 03/11/2015 alle 10:44 pm

    Grazie Re per la solidarietà.

    Ho cercato di raccontarla con “leggerezza” ma davvero è una cosa brutta questa. Sigh.

  360. elganassa 03/11/2015 alle 10:35 pm

    Sam & Sabry sono le regine del Celebrità ante litteram (o se preferite, del Jolly Blue).
    Monica Vitti è un’Artista che nè il tempo nè alcuna malattia non potra’ mai sfiorare.

  361. chesivincaochesiperda 03/11/2015 alle 10:19 pm

    Non ho capito: Doggolo non c’è, c’è o ci fa?
    E Maddestra?

  362. Teofilatto dei Leonzi 03/11/2015 alle 10:14 pm

    @andalepasinatos 😄
    Comunque periodo interessantissimo quello della rivoluzione francese. Consiglio a tutti La persecuzione e l’assassinio di Jean-Paul Marat, opera teatrale di Peter Weiss
    Mettiamo anche la colonna sonora

  363. Chun-Li Chung 03/11/2015 alle 9:47 pm

    “L’altra sera guardavo la Juve contro il Toro e vedere Bonucci protestare mi ha fatto pensare. Mi piacerebbe avere la possibilità di essere in campo oggi, in un Juventus-Torino contro Bonucci. Vederlo così tanto eccitato, euforico, pronto a protestare sempre, mi ha fatto immaginare Pasquale Bruno nel tunnel che dà un pugno in faccia a Bonucci, gli spacca il labbro con cinque punti di sutura e così non parla per cinque mesi. È insopportabile per il suo comportamento. Io ero antipatico, forse il peggiore di tutti, ma davo tanto e protestavo poco. È il mio sogno nel cassetto. Mi dà fastidio e prendo come esempio il rigore dato contro il Bologna per un fallo su Morata. Mentre i giocatori del Bologna protestavano arriva Bonucci a dire all’arbitro che era rigore. Non esiste. Fossi stato un giocatore del Bologna mi sarei fatto cacciare subito. Gli avrei dato un pugno, è insopportabile il suo comportamento”.

  364. Chun-Li Chung 03/11/2015 alle 9:42 pm

    @ilreditonga: sire, la correggo sono 84. lo so perchè, senza spulciare su wiki, ho aperto una monografia su antonioni che contiene delle splendide foto a5 (una di queste ha scarabocchiata l’autografo della vitti) e ho controllato la data 🙂

    p.s. per i cinefili ma anche i cinofili (i fan di medel), la consiglio tra l’altro
    http://www.ibs.it/code/9788884401977/tassone-aldo/film-michelangelo-antonioni.html

  365. andalepasinatos 03/11/2015 alle 9:40 pm

    Eh sì, che anno quell’ ’89!
    Arrivammo come una tempesta e il terrore si leggeva negli occhi dei nostri nemici. Secoli di oppressione e soprusi cancellati dall’onda che tutto travolse. Aprimmo il palazzo come una scatola di tonno (cit.) e sulle alabarde esponemmo le teste dei nostri nemici portandole in trionfo per le vie e le piazze.
    Che anno quell’ ’89.
    Il 1789.

  366. ilreditonga 03/11/2015 alle 9:29 pm

    invece, passando dal serio al faceto (o viceversa, giudicate voi), il re voleva spezzare un’arancia in favore di Monica Vitti che compie 83 anni.

    Questo nel giorno in cui voi scheccheggiate di tali salerno sabrina o fox samantha, vi possa insegnare cosa dovrebbe essere in realtà una vera donna, oltre che figastellare.

    purtroppo, secondo i media, la succitata Vitti è pero Vitti-ma di una grave malattia neurodegenerativa. Al re a questo punto verrebbero delle battute con la parola mazzarri, ma preferisce non farle.

  367. ilreditonga 03/11/2015 alle 9:23 pm

    Gli dispiace Real, effettivamente tutte le prove sembrano contro di te e ti sarà difficile trovare il modo di scusarti, Il re però pensa che anche questa ferita si rimarginerà col tempo, come si sta lentamente rimarginando la ferita di quando ingaggiammo Gasperini.
    comunque ti giunga la solidarietà di tutto il popolo tongano

  368. realsbatibalovic 03/11/2015 alle 8:29 pm

    AIUTO! Mi stanno succedendo cose assurde. Già la mia vita è un casino…

    Per farvela breve, in un periodo di declassamento sentimentale in cui le ragazze fuggono e l’autunno si avvicina inesorabile, mi capita questo: attraverso un programma di “pulitura” della memoria del cellulare mi si installa un trojan o come cazzo si chiamano (poi un amico informatico mi ha spiegato che è più comune di quel che si pensi e che sono “creati” apposta dagli operatori di telefonia per aumentare in modo fittizio il loro presunto traffico).

    Sta di fatto che io ignaro me ne vado a dormire. Il trojan entra in azione verso le 4 del mattino. Installa e disinstalla ripetutaente Messenger, e nel mentre fa partire telefonate random ai numeri della mia rubrica (notare che io Messenger lo uso pochissimo, mi serviva quando avevo la fidanzata in Sudamerica).

    Antefatto: ho avuto “un’avventura”, un paio di anni fa, con una splendida ragazza che abita in un’altra città. Sposata con prole, ma con marito per lo più assente. Non ne vado fiero ma è successo, e lei era veramente carina e dolce, me ne sono senilmente innamorato pur sapendo che la storia era a (breve) termine. In ogni caso siamo rimasti amici ed è una delle persone a cui voglio più bene al mondo: unico punto debole, è terrorizzata all’idea che il marito sospetti qualcosa e mi ha pregato mille volte di non chiamarla e di non scriverle che mi contatta lei. E’ molto sensibile su questo punto.

    Be’, avrete già capito: fra i 5 numeri verso cui partono le telefonate c’era (SFIGA STELLARE!) anche il suo. Insomma, il mio telefono l’ha chiamata alle 4 del mattino con conseguenze terrificanti e, ovviamente, il seguito di un suo messaggio a dir poco incazzato in cui mi si dice più o meno se sono impazzito e di non farmi mai più sentire.

    Cazzo. Ma non è possibile. Ma che sfiga è? Non posso nemmeno contattarla per provare a spiegarle cos’è successo, e poi secondo voi mi crederebbe? Ne dubito… Merd… sono depressissimo non lo sopporto sto fatto.

  369. interclubqingdao 03/11/2015 alle 8:15 pm

    Cioè, Caloo dovrebbe rinnegare il 352 del suo dio?
    Non lo farebbe mai, si considererebbe un apostata. Se è sopra i 50 anni una prostata.

  370. madddeee 03/11/2015 alle 7:58 pm

    Doggolo con la o, io voglio l’unico, vero, originale. Mi manca cazzo.

    Torna

  371. tirimancini (@tirimancini) 03/11/2015 alle 7:34 pm

    IO rinnego il modulino, chiunque esso sia (semicit.)

  372. facciadaperno 03/11/2015 alle 7:07 pm

    Estate 2014, piscina comunale in un imprecisato luogo della terra lombarda . Salgo con tutto il mio fisico imponente sui blocchi di partenza e per un attimo esito. Bimba pre-adolescente in acqua mi guarda e mi fa ” Si butti signore, non è fredda..” . Sono andato al bar a bere una birra con tutta la dignità che avevo a disposizione.
    P.S. Sono più lesbica io di tutti voi messi insieme. (cit. o semi cit. chi può dirlo?)

  373. interclubqingdao 03/11/2015 alle 6:57 pm

    Doggolo la deve piantare con gli zabaioni, o ce la fa così o non può rovinarsi il fegato.

  374. el baüscia 03/11/2015 alle 6:46 pm

    CLAMOROSO SU INTERISTIORG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Furto d’identità: nonostante il nickname (quasi) uguale e la stessa foto profilo della zoccolona, Doggolo NON E’ affatto tornato. Si tratta di un infame fake, purtroppo.
    A me l’indegno compito di far pervenire a tutti voi le parole del VERO Doggolo:

    Il vero Doggy vi legge e vi saluta tutti. Quando sarà meno depresso tornerà a scrivere. Una sorpresa, un fulmine che vi coglierà impreparati prima ancora che riusciate a dire “crostata di mirtillo”

    Fonti non confermate lasciano trapelare che avrebbe aggiunto anche “tornando a casa, date un bacio ai vsotri bambini….e dite loro: “questo è il bacio di Doggolo”

  375. Angelo Farina 03/11/2015 alle 6:37 pm

    ma a perdere palloni sangunanti a centrocampo non ci basta solo kondogbia?

  376. ilreditonga 03/11/2015 alle 6:36 pm

    No, Pirlo è uno stronzo, stia da stronzo

  377. loch23 03/11/2015 alle 6:14 pm

    Pirlo mi piacerebbe, foss’anche per far bruciare il culo a quegli altri e alle PI

  378. tirimancini (@tirimancini) 03/11/2015 alle 6:07 pm

    “Quando si raggiunge il mio livello è difficile imparare dagli altri, si deve imparare da se stessi. E io imparo giorno per giorno” JM…Dai Mancio, dì anche tu qualcosa del genere ogni tanto a quelle merde delle P.I.

  379. ilreditonga 03/11/2015 alle 6:00 pm

    Non era doggolo, era doggol0
    Lo hanno rapito gli alieni

  380. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 03/11/2015 alle 5:59 pm

    alinghi porcapupazza
    adesso però devi dirmi anno, mese, giorno e luogo di quel pranzo afforese e soprattutto se hai più rivisto le due fanciulle. 🙂

  381. Chun-Li Chung 03/11/2015 alle 5:56 pm

    @alinghi2 alle 5:37 pm: eroe 😀

  382. Chun-Li Chung 03/11/2015 alle 5:54 pm

    bello rileggerti, doggolo 🙂

    non darlo per scontato beppe, magari va via di nuovo
    il sito è strano, beppe

  383. alinghi2 03/11/2015 alle 5:43 pm

    Pirlo puo’ andare a fare in culo.Mi ricordo le sue dichiarazioni sul 5 Maggio 2002.
    Perche’ dobbiamo avere il vizio di tornare a dare soldi ad ingrati e teste di cazzo?

  384. el baüscia 03/11/2015 alle 5:40 pm

    UH UH UH…..è tornato…..
    Modulino? quale modulino?
    Garra Y huevos se gana, pomate per cabellos y twitter se la pija ner culos.
    Il calcio è semplice, Beppoggolo.

  385. rabahmadjer 03/11/2015 alle 5:37 pm

    doggy deve ancora riprendersi da sabato.
    vittoria firmata da medel e handanovic.
    con felipe melo assente, icardi e kondogbia in panca e nagatomo titolare.
    pesante…..

  386. alinghi2 03/11/2015 alle 5:37 pm

    Le quattro educande postate da Chun-Li Chung,mi hanno fatto tornare in mente quando lavoravo ad affori,nel lontano 82/85.Andavo a mangiare al solito posto dove c’erano 2 ragazze splendide che un giorno si baciarono con passione mentre stavano chiacchierando col sottoscritto.Tornato in ufficio raccontai la cosa al mio capo,dicendogli che avevo pensato di non presentarmi in ufficio.Lui mi rispose :la prossima volta che ti capita una cosa del genere e vieni in ufficio a lavorare io ti licenzio.

  387. doggol0 03/11/2015 alle 5:16 pm

    Ragazzi ma quanto scheccheggiate?
    Passo di qua solo per salutare il vecchio Maddy. Ciao vecchio Maddy!
    Tornerò quando tutti voi avrete rinnegato il modulino. Tutti.

  388. rabahmadjer 03/11/2015 alle 4:53 pm

    sul mercato si vede nitidamente la mano di thoihr.
    a gennaio pirlo, a giugno ventola.

  389. interclubqingdao 03/11/2015 alle 3:58 pm

    Doggolo come ogni anno si prende le vacanze in questo periodo, questa volta deve essersi convertito alla strategia dei puttanoni, mentre prima le voleva solo educande. Deve essergli piaciuto e ci sta mettendo un po’ di più.

  390. Teofilatto dei Leonzi 03/11/2015 alle 2:51 pm

    Visto che la si è citata…

  391. chesivincaochesiperda 03/11/2015 alle 2:34 pm

    Eppure a me le brucapelo non mi attizzano più di tanto…sarò malato?

  392. mrdeliorossi 03/11/2015 alle 2:09 pm

    Le gif mi riportano a quella fase della giovinezza nella quale il piacere solitario si fece tecnologico… ah, che nostalgia.

  393. bringbackorrico 03/11/2015 alle 1:58 pm

    Doggolo e Caloo sono spariti praticamente allo stesso momento, dimostrazione che sono la stessa persona. Ora guardiamoci tutti le quattro donzelle fino a diventare strabici che c’è molta carne sul fuoco ed è piuttosto impegnativo seguire tutto.

  394. PAOLO (@paoloLXXII) 03/11/2015 alle 1:55 pm

    Il poster di Samantha Fox in camera era come la foto di Pertini in caserma.
    E comunque Pertini era gay.

  395. Angelo Farina 03/11/2015 alle 1:52 pm

    chun, cazzo… possiamo chiudere il sito

  396. Angelo Farina 03/11/2015 alle 1:51 pm

    abbiamo vinto contro la roma tirando una sola volta in porta… falso perchè medel aveva mirato al cartellone dell’acqua lete dietro la porta. è il modo di dire ho sete in cile

  397. Chun-Li Chung 03/11/2015 alle 1:51 pm

    #100

    +++ Warning! For your work’s office safety, please dont’ scroll if you’re boss is nearby +++

    +

    +

    +

    +

    +

    +

    +

    +

    +

    +

    +

    +

  398. Chun-Li Chung 03/11/2015 alle 1:40 pm

    @tirimancini: santa Verità, con la tà maiuscola.

  399. cuchu4trainer 03/11/2015 alle 1:18 pm

    il livello della zozzetta sul web ha raggiunto livelli deplorevoli, altro che libertà di stampa
    la versione hard copy non ne ho idea, non la leggo + neanche al bar

  400. Angelo Farina 03/11/2015 alle 1:12 pm

    doggolo s’è perso nei bagni di sansiro

  401. ilreditonga 03/11/2015 alle 1:11 pm

    Quello che s’è perso nei bagni di san siro dopo inter-basilea del 2004 è doggolo?

  402. tirimancini (@tirimancini) 03/11/2015 alle 1:05 pm

    Farina
    il fatto che sia lesbica non fa altro che renderla ancora più arrapante…

  403. rabahmadjer 03/11/2015 alle 12:37 pm

    dietro a bacconi c’è frustalupi.

  404. Angelo Farina 03/11/2015 alle 11:50 am

    doggolo è il corvo del vaticano

  405. Chun-Li Chung 03/11/2015 alle 11:28 am

    @guvnor: vero, però dietro Sylvinho c’è Adriano Bacconi che col suo sorriso malizioso analizza gli ultimi rilevamenti statistici sull’IPAD (Indice di Penetrazione in Areavvversaria da Dietro), non dimentichiamolo 😀

  406. 8guvnor 03/11/2015 alle 11:15 am

    @quindao: dietro la solidità difensiva c’è sicuramente lo zampinho di Sylvinho…. detto da uno che stima Mancio più di chiunque altro: Sylvinho, bolas fumantes. Mancini, los microfonos

  407. Angelo Farina 03/11/2015 alle 10:50 am

    Comunque samantha fox è lesbica

  408. omaggioaonan 03/11/2015 alle 10:38 am

    questo si che è stato il vero mistero del secolo scorso che nemmeno il paginone centrale di play boy riuscì a svelare …. Misteri per questo secolo non ce ne saranno dopo che Gesù Murigno si è reincarnato sulla nostra panca.

  409. el baüscia 03/11/2015 alle 9:59 am

    Voulez vous…..a rendez vous…..tomorrow

  410. alinghi2 03/11/2015 alle 12:52 am

    Avevo un calendario di Samantha Fox…….e non facevo il camionista a quei tempi.
    Accolgo l’invito per un randez vous ,a parte questo week end poi non dovrei avere problems

  411. elmichetta 03/11/2015 alle 12:47 am

    Bauscia tempo per un randez vous con cuore matto Alinghi a parlare dei tempi che furono. Batti un colpo.

  412. chesivincaochesiperda 02/11/2015 alle 9:19 pm

    Io il poster di Sam Fox l’ho portato alla gita delle medie e l’ho attaccato nella camera d’albergo.

  413. Teofilatto dei Leonzi 02/11/2015 alle 9:14 pm

    @elganassa: grazie 😄 Di Carpenter non solo ho visto (quasi) tutti i film (pure Body Bags, sì) ma ho pure i suoi dischi. Tutta colpa/merito di mio padre che quando ero bambino mi faceva vedere i suoi film anzichè i Looney Toons!
    @el bauscia: non sei vecchio, al massimo sei vintage! E oggi il vintage tira un sacco!

  414. andalepasinatos 02/11/2015 alle 8:13 pm

    Nel sito della Gazza campeggia la foto del Mancio che entra in tribunale ad Ancona per il divorzio. Sull’Inter questo c’è.

  415. el baüscia 02/11/2015 alle 8:00 pm

    Se un goombade non riconosce Samantha Fox, o al contrario di quel che dice Ganassa non c’è futuro per l’umanità…o sono diventato davvero vecchio.
    Un presagio lo ebbi ad una partita di calcetto, qualche mese fa. Uno sbarbato entra un po’ duro, io mi rialzo e lo fulmino con uno sguardo killer.
    Lui: “mi scusi signore”. Mi scusi signore??????????????????????????????????????????
    Vecchio….diranno che sei vecchio 😦

  416. Eskil 02/11/2015 alle 7:56 pm

    L’indice fortuna è strettamente collegato alla profondità di accesso del nostro pollice nel loro culo

  417. ilreditonga 02/11/2015 alle 7:46 pm

    L’indice di fortuna gli ricorda la classifica alla moviola, o era qualcosa del genere, come si chiamava?

  418. Eskil 02/11/2015 alle 7:38 pm

    PREMIO 4 IN PAGELLA – Prostituta intellettuale, è arrivato nel professionismo da quasi 29 anni. Eppure davanti alla tastiera non fa la stessa figura che fa davanti al suo capo o nel cuore della redazione. Insomma, non spiaccica (almeno in pubblico) più di mezza cazzata. Strano per uno comunque di tale livello, incredibile se paragonato per esempio a gente come suma, pelegatti o fede che dopo qualche settimana parlava già con la lingua nel culo del capo meglio di tanti zerbini. Insomma, oltre agli allenamenti, serve per il nostro un bel corso accelerato con tanto di durex Oli e di tantum verde.

  419. Chun-Li Chung 02/11/2015 alle 7:35 pm

    *una che sa molto bene cosa farne – lapsus

  420. Chun-Li Chung 02/11/2015 alle 7:34 pm

    @willer: l’indice di fortuna sarà l’ennesima trovata della d’amico, una che sa molto cosa bene farne dell’indice

  421. rabahmadjer 02/11/2015 alle 7:33 pm

    @alinghi
    mi è parso anche di scorgere sulla gazza credo, un titolo tipo ” da donnaruma a cerci: è italmilan! sono addirittura 8 gli italiani .”
    e sticazzi?

  422. willerneroblu 02/11/2015 alle 7:23 pm

    Su scai hanno inventato l’indice di fortuna comparando chissà quali dati e indovinate chi ha il punteggio più alto?????
    Questi oltre ad essere delle merde sono senza vergogna!!!!

  423. Uomenelbaule Exborlo 02/11/2015 alle 6:57 pm

    chi è quella che ha postato Elbauscia?

  424. Angelo Farina 02/11/2015 alle 6:42 pm

    ballottelli è da venticinque anni in italia e non spiaccica una parola comprensibile

  425. alinghi2 02/11/2015 alle 6:36 pm

    Intanto Merdaset parla di Medel,e cosa dice?La rete?Le partite?Nooo.
    Cartellino rosso perche’ non parla italiano.
    Siamo tornati a dare fastidio,manca solo Mourinho che e’ quello che ha tirato scemi quei 4 pagliacci di giornalisti per 2 anni

  426. elganassa 02/11/2015 alle 6:08 pm

    Goombade Teofilatto ha citato John Carpenter e Joan Jett.
    Se un under 30 dimostra questo grado di preparazione culturale, significa che per l’umanità c’è ancora speranza.

  427. tirimancini (@tirimancini) 02/11/2015 alle 5:52 pm

    Uei, gombadi capolisti, inutile farla tanto lunga…giocare in un certo modo contro la Roma va anche bene (ed era anche tatticamente giusto), cagarsi in mano a Palermo o Bologna no…oramai siamo in ballo e ce la giochiamo per lo scudo (se poi i principali avversari sono degli psicolabili come Roma e Napoli)…il Mancio ora deve cambiare marcia perché a furia di non farle godere le donzelle poi si sparge la voce e non te la dà più nessuno…e ci tocca rasponare con la Salerno e la Samantha (con la Wanda no per rispetto al Capitano)

  428. valdiviak 02/11/2015 alle 5:16 pm

    Comunque nulla é più trash di questo

    Uomini con piedi con patate!

  429. bringbackorrico 02/11/2015 alle 5:14 pm

    Ho letto ho letto! Mi sono messo al giorno! A che numero sono nella fila? Tra l’altro ho imparato che ha una sorella che è sposata col Fabio quello dei Beppe e Fabio del doggolo! Caspita Fabio l’è proprio una figa pazzesca tua cognata. Rimetti il pesce dentro i pantaloni Beppe.

  430. rabahmadjer 02/11/2015 alle 5:11 pm

    @polinins
    infatti ho preso rabah madjer come nick proprio perchè lo ritengo il vero uomo determinante nella conquista dello scudeto dei record.
    come ibra è stato determinante nella conquista della champions.
    ora spiego meglio il perchè li ho messi insieme quei 4:
    perchè da un punto di vista personale, il loro arrivo ( o nel caso di dalmat il suo impatto) mi ha fatto venire il cazzo duro, salvo poi dovermelo vedere mestamente ammosciato….

  431. Teofilatto dei Leonzi 02/11/2015 alle 4:51 pm

    @bbo: mettiti in fila! Se tu avessi letto i libri di interistiorg (occhiolino alla redazione) sapresti che la Parodi è la donna di Matteo Momentè

  432. Ric Lip 02/11/2015 alle 4:51 pm

    64esimoooo!!! WOOO

  433. bringbackorrico 02/11/2015 alle 4:38 pm

    Tra l’altro li compie proprio domani!

  434. bringbackorrico 02/11/2015 alle 4:28 pm

    Dopo la Valeria Golino versione Che tempo che fa del 3 ottobre oggi mi sono innamorato della Cristina Parodi! Mamma che pezzo di specimen di femmina! E ha 51 anni! E ha una voce così sexy! GRRRRRRR.

  435. polins81 02/11/2015 alle 4:18 pm

    @rabah
    Tu che nell’estate dell’88 saresti dovuto essere il terzo straniero prima di “porco diaz” Ramon (cit.) 😁 e che, da quello che leggo di sfuggita sul sito, di calcio sembra che ne sai non puoi paragonare i fallimenti di dalmat e, soprattutto, di dennis berkamp a quelli di Davids e batistuta. I primi due, in effetti, sono stati delle grandi delusioni, gli altri due sono arrivati da noi post mortem. Calcistica, ovviamente.

    P.s. Che due pere in un post quaggiù

  436. buffalo (@buffaloman89) 02/11/2015 alle 3:35 pm

    Ma doggolo che fine ha fatto?
    E Caloouomo?

    E cmq ragazzi, ma che cazzo de muro avemo tirato su oh? Murillo è un animale selvaggio da difesa nato per marcare. Pensavo che ci avrebbe messo parecchio per adattarsi e invece l’ impatto con la serie A è stato devastante. A parte con la fiore che è stata partita a sé 3gol subiti.in 10.partite. CIOÈ 3 GOL IN 10.PARTITE è na roba esagerata.

  437. Chun-Li Chung 02/11/2015 alle 3:33 pm

    “Eppure, il futuro dell’allenatore marchigiano potrebbe essere lontano da Milano. Esiste la tentazione del ritorno in Premier League, come svela ancora il quotidiano. Un allenatore così non può non piacere in giro, e infatti al Chelsea stanno pensando proprio a Mancini per il dopo Mourinho. È di due mesi fa un contatto esplorativo dei Blues e adesso, con José prossimo al capolinea, l’ipotesi di un Mancini a Stamford Bridge torna viva. E, anche se Thohir considera Mancini la pietra fondante del suo progetto, a fine stagione una sua successione a Mourinho a Londra, identica a quella del portoghese a lui a Milano nel 2008, non è fantascienza. Per evitarla l’Inter ha due strade: inventarsi altre notti come sabato per trattenere il suo skipper oppure riprendersi un giorno José, l’unico tecnico che San Siro ama più del Mancio”.

    inoltre il Chelsea ci dà Hazard e noi mandiamo a Londra Ricky Maravilla.

  438. krid1973 02/11/2015 alle 3:30 pm

    57 come Filkor e Natalino

  439. krid1973 02/11/2015 alle 3:30 pm

    Kondogbia, quando si riscalda a bordocampo, vale ogni centesimo dei suoi 35 milioni di cartellino!
    DSC02781

  440. Steo Eo 02/11/2015 alle 3:28 pm

    PAOLO…

    andai a vedere INTER – Pisa 4 a 1… ero con mio Papà in tribuna… ad un certo punto su una rimessa chiamò palla e ricordo che sentii distintamente la voce di Ramon…”…damela damela damela…”
    Quell’anno fu bellissimo vedere lui e Serena. Coppia magnificamente assortita…

  441. Eskil 02/11/2015 alle 3:19 pm

    ma se josè viene esonerato rileva lui le quote di mad max?

  442. Chun-Li Chung 02/11/2015 alle 2:56 pm

    il più forte era emre, il kovacic senza piroette e di cui comprai la maglia dopo che mostrò la Buona Novella in un match contro la lazio. poi più nulla.
    peccato: doveva essere il maradona del bosforo, è rimasto solo l’iniesta di corsico.

  443. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 02/11/2015 alle 2:53 pm

    ecco, uno vorrebbe disquisire seriamente di inter-riomma, di tattica e calciatori e poi dopo le zizze della wanda, della sabrina e di samantha (ah quante serenate) passa tutto in secondo piano…

  444. PAOLO (@paoloLXXII) 02/11/2015 alle 2:34 pm

    lord, come dimenticarlo. esisteva anche il “gruppo di Okan”: dei simpatici zuzzurelloni in curva nord.

  445. interclubqingdao 02/11/2015 alle 2:33 pm

    Di Mancini non mi piaceva un aspetto, non sapeva difendere e ci faceva massacrare in coppa dove i goal fuori casa sono essenziali.
    Adesso, vive un nuovo corso e rinuncia ad accelerare le novità sul gioco d’attacco pur di non indebolire la difesa.
    Non oso pensare cosa succederà di bello se mai dovessimo arrivare in coppa.

    Il mio rimpianto è che non potrò mai vedere un genio come Alvarez allenato da Mancini. A suo tempo, si è trovato con gli allenatori tra i peggiori che ha avuto l’Inter.

  446. lordpeto 02/11/2015 alle 2:30 pm

    Paolo, anni dopo abbiamo sdoganato anche il “gol di okan” (che bello gridarlo fortissimo all’olimpico contro la riomma)!

  447. facciadaperno 02/11/2015 alle 2:28 pm

    ah! quella lesbicona della Fox !

  448. PAOLO (@paoloLXXII) 02/11/2015 alle 2:26 pm

    l’89 è quando venne sdoganato il mitico porco diaz.
    grande giocatore ramon. sempre adorato.

  449. rabahmadjer 02/11/2015 alle 2:17 pm

    dalmat è stata una delle più grandi delusioni che abbiamo patito.
    anzi, non delusione.
    direi che dalmat, con bergkamp, davids e batistuta, lo metterei nella categoria “ruined orgasm”.

  450. lordpeto 02/11/2015 alle 2:10 pm

    Ah, la tauromachia! Non avevo capito un cazzo, bene. Scherzi a parte, Dalmat era un dio. In riky c’avevo creduto, il piede ce l’ha…poi oh, a volte sbaglio anche io.
    Per questo non mi sono ancora mai espresso su kondo: siamo obbligati a dargli fiducia, ma contro la roma e’ entrato proprio male, senza testa, appoggi facili sbagliati, tanta paura. E’ l’unica cosa che mi preoccupa di questa Inter.

  451. gaber7striker 02/11/2015 alle 2:03 pm

    Ahahaha ma no Lord io Mancio e Dalmat li adoro!

  452. robb77 02/11/2015 alle 2:01 pm

    @lord
    sul Dalmat totalemnte d’accordo… un potenziale mai esploso!

  453. robb77 02/11/2015 alle 2:01 pm

    @lord
    ma genio incompreso che neanche lui stesso lo ha capito?

  454. gaber7striker 02/11/2015 alle 2:00 pm

    @lord
    Voleva essere un appoggio , sono io che probabilmente mi son spiegato male
    @leo
    Eh, Dalmat … ero convinto avrebbe sfondato!che gran peccato!

  455. lordpeto 02/11/2015 alle 1:58 pm

    Che poi, cazzo, gaber mi ha seccato 3 idoli in un commento: il mancio; Dalmat che e’ il mio giocatore preferito di sempre, una spanna sopra quel drogato di zidane; Riky Maravilla, il genio incompreso, mio pupillo contro tutto e tutti.
    Gaber, los microfonos!

  456. lordpeto 02/11/2015 alle 1:53 pm

    Banderuolas, los microfonos.

  457. lordpeto 02/11/2015 alle 1:52 pm

    Gaber, non ho capito se era un appoggio o una frecciata, quindi mi spiego meglio. Io non devo sorreggere le mie tesi per due motivi: 1) m’importa sega di avere ragione, tanto meno nel sito sbaciucchione, che’ siam tutti goombadi e voglio bene anche a quelli che il calcio lo seguono ma non lo capiscono. 2) sono coerente, non son capace di maledire mancini dopo la fiore cosi come non faccio le pompe a nagatomo dopo la roma. Mancio era e rimane un grande, nagatomo era e rimane una sega, che per onesta’ devo dire che ha giocato una signora partita.
    Fino a pochi mesi fa eravamo macerie. Criticare a prescindere, soprattutto in questa fase (salvo salire sui vari carri a seconda della partita) e’ da focozzoni banderuoli.

  458. Chun-Li Chung 02/11/2015 alle 1:25 pm

    Ma Thiago Motto era il giocatore più arguto dell’Inter del Triplete?

  459. el baüscia 02/11/2015 alle 1:25 pm

    ….108 misura di seno, tutto naturale comm’ facett’ mamm’t….

  460. polins81 02/11/2015 alle 1:10 pm

    1989… l’anno dei records, del tredicesimo (mio primo), l’anno che ha cambiato il mondo…Walter, Nicolino, Lothar e gli altri. Che anno e che ricordi, rientravo a scuola il lunedì sempre a testa alta!
    Sai chi cazzo se ne frega (cit. Red.)
    I have nothing to say (cit. Mou)
    I mie nuovi motti di vita 😁

  461. gaber7striker 02/11/2015 alle 12:52 pm

    @lord
    A me onestamente strappa un sorriso (lo dico senza alcuna cattiveria) chi nega anche l’evidenza pur di portare argomenti a sostegno della propria tesi.
    E così a dispetto di tutto, qualunque cosa si faccia Handanovic è a prescindere una sedia, Santon una merda, e via a prescindere. Ma Cristo santo ogni partita fa storia a sé. E così il Mancio dopo la Fiorentina meritava il crucifige e dopo la Roma gli osanna.
    D’altronde c’è gente che difende ancora Ricky Alvarez, che il Sunderland schifa a tal punto da imbarcarsi in una causa ridicola per evitarne il riscatto.
    È come se io rompessi ancora le balle ai miei amici osannando Dalmat, senza ammettere che la sua carriera nerazzurra è stata deludente.

  462. Angelo Farina 02/11/2015 alle 12:09 pm

    alla fine mancini convincerà perisic a diventare terzino sinistro di ruolo e vedrete che sarà il nuovo bremhe.

  463. mazzolino66 02/11/2015 alle 12:09 pm

    @bauscia sa cosa è quel numero visto quello che ha scritto…
    Poi ultimamente quella lì ha fatto outing e si è sposata con una vecchia…

  464. mazzolino66 02/11/2015 alle 12:06 pm

    Ascoltare le radio romane è musica oggi…
    Hanno perso contro una squadra di pippe….tolti portiere coppia centrale e centravanti.
    Abbiamo vinto solo per fortuna e siamo l’anticalcio…
    Questo è il loro pensiero.
    Ma ‘sticazzi non ce lo mettono? 😉

    Certo non è facile seguirle pensando a Sabrina Salerno, soprattutto per noi “sixties”.

  465. robb77 02/11/2015 alle 12:03 pm

    La vittoria del Mancio.. non c’è altro da dire, ha rischiato ma le scelte gli hanno dato regione… oltre a questo quello che mi piace è la sensazione che è sia riusciato a creare un gruppo vero.. o almeno è sulla buona strada!!! avanti così!

  466. el baüscia 02/11/2015 alle 12:03 pm

    Recupero di Icardi? Ma avendo in casa un puttanone galattico come quello visto nei video postati…che cazzo di voglia vuoi avere di recuperare?!?!?!?!?!?
    Io poster tappezzeria stavo su Samantha Fox…altra sisona impareggiabile.
    D’accordo 100% con Rabah: Santon attualmente inguardabile, meglio il giappo.
    Comunque di base state tranquilli…..ci pensa Medel.
    Ripeto: doppio paginone intervista di venerdì sulla gazza. Da leggere e far imparare a memoria agli altri somarelli twittanti che abbiamo in rosa.

  467. ugoland 02/11/2015 alle 11:43 am

    inutile dire che il culo ti supporta fino a un certo punto ma se non hai il gioco non vai da nessuna parte. Di mancini tutto il bene possibile, il miglior allenatore della serie a se non cerca di fare il fenomeno (leggi santon centrale con i viola). Urge recupero di icardi e kondo, brozovic titolare al posto di uno tra melo e guarin. Io al primo posto mi sto cominciando ad abituare assieme allo spappolamento di fegati di rubentini e bilanisti

  468. facciadaperno 02/11/2015 alle 11:32 am

    Warnng: cose sensate e argomentate su Sabrina Salerno le possiamo solo dire noi dei ‘sixties’ !

  469. facciadaperno 02/11/2015 alle 11:29 am

    Dentro subito Puscas, fuori subito Handa, così , minimo arriviamo terzi. Adesso siamo primi? ‘Sai chi cazzo se ne frega’ cit.

  470. lordpeto 02/11/2015 alle 11:15 am

    Non scherziamo, il poster scapezzolato si Sabrinona era la mia tapezzeria quando avevo appena 8 anni, la mia donna ideale, ancora oggi figherrima (altro che golino…).
    Gigi, a Mancio possiamo fare le pulci, se vogliamo, ma chi lo critica dovrebbe dedicarsi ad altro. Per metter giu’ quella formazione ci vuole si un superego invadente…ma anche 2 coglioni che fumano, perche’ se la perdi e’ tutta colpa tua e delle tue scelte. E la fortuna aiuta gli audaci. E mancio e’ audace, pochi cazzi.

  471. Chun-Li Chung 02/11/2015 alle 11:13 am

    @rabahmadjer: vero! io manco sono un fan di Nagatomovic, anzi, però un paio di dati sono inoppugnabili: sotto le cure del Misteh, riuscì a diventare top scorer dei difensori assieme a Benassià (5 gol) e 6 assist, quarto nella classifica del 2013/4 assieme a berardi, candreva callejon, ecc.
    questo non per fare un revival del cacciucco o un panegirico del wasabi, ci mancherebbe: ma giusto per dire che abbiamo 6 terzini che, probabilmente, a turno giocheranno tutti fino a maggio: non perchè tutti forti ma perchè tutti mediocri. chissà se questo si rivelerà un punto di forza o un limite…

    p.s. ribadisco quanto detto nel precedente post: bbilan e rube, che leggo farebbero schifo e giocano effettivamente malino, tuttavia ci stanno già dietro al culo. Le nostre 5 vittorie iniziali paiono nulla se i bi-retrocessi domenica prossima faranno 12 punti sugli ultimi 12. piuttosto che assistere a clamorosi ribaltamenti se noi non dovessimo vincere lo scudetto, tifo per il napoli di sarri o, alla peggio, anche per la riomma rosicona,

  472. mazzolino66 02/11/2015 alle 11:08 am

    @ baüscia
    ma dove l’hai trovata quella? la sorella di Benny Hill? 🙂

    Al contrario vedere Salerno dal vivo…tanata roba…non la città.

  473. elmichetta 02/11/2015 alle 11:07 am

    dunque finor giocato con fiore, bbilan, rube, riomma, 7 punti.
    tocca battere anche il Napule’ per tenere buona media.

    Spero che l’ego del mancio si sia soddisfatto con il sangue della Lupa e con l’asinello stia piu’ tranquillo 😉

  474. rabahmadjer 02/11/2015 alle 11:04 am

    be mancini come tutti i mister fa delle cazzate.
    a differenza dei grandissimi mister ne fa qualcuna di troppo.
    però nn lo cambierei con nessuno al mondo adesso ( nessuno al mondi di prendibile eh…).
    sta facendo quello che gli era stato chiesto: punti.
    tutto il resto conta 0.
    d’ambrosio e nagatomo scelte rischiose? verissimo, ma hanno pagato.
    nagatomo sono già un paio di partite che mi stupisce in positivo.
    tanto se giochiamo con santon, che sarebbe terzino ma nn arriva sul fondo nemmeno per sbaglio e quando si trova di fronte un avversario invece che provare a puntarlo torna indietro, e jesus che terzino nn lo è assolutamente; nn avremmo combinato nulla di diverso da quello messo in mostra con palermo e bolo.

  475. elmichetta 02/11/2015 alle 11:03 am

    diezynueve, los microfonos

  476. interclubqingdao 02/11/2015 alle 10:55 am

    Patriziona si è sentito offeso dalle parole di Tavecchio, così il suo Lapo si è imbufalito?

    La trattativa Giraudo-Tavecchio è saltata?
    La FGCI non rinuncia alla causa con la Juve?
    Allora adesso il Corriere tira fuori le intercettazioni su Tavecchio?

    Perché dovrebbe rinunciarci dopo la sentenza dove si dichiara che “è provata la frode sportiva” e “le schede agli arbitri”?
    La richiesta di danni di Agnelli è da considerare una lite temeraria?

    Se devono mettere una riserva a bilancio, Marchionne si incazza di nuovo.

  477. ugoland 02/11/2015 alle 10:51 am

    resto della mia idea, a questa squadra manca un matteoli, per restare in tema, e magari un alessandro bianchi. la roma si è complicata la vita come fa spesso e questo la taglia fuori dalla lotta anche per quest’anno. Non mi esalto per la partita di sabato anche se sono 3 punti d’oro. Può essere un bene per vendere handa a gennaio e farci qualche lira, magari alla roma. Ora occorre migliorare il gioco. Rube e bilan stanno risalendo e questo non mi piace

  478. Chun-Li Chung 02/11/2015 alle 10:36 am

    dove trash, erotismo e nostalgia si incontrano a bordo piscina

  479. interclubqingdao 02/11/2015 alle 10:34 am

    HANDANOVIC 6,5
    Effettua tre parate in tutta la partita, tutte su tiri deboli, effettuati uno di testa e due di piede consecutivi. Sul primo tiro di piede (Florenzi) da fuori area, sbaglia l’intervento e manda la palla a Salah. La parata più difficile della partita la effettua Szczesny su Brozovic.
    D’AMBROSIO 6,5
    Grande chiusura su Dzeko, poi poco lavoro in generale perché il gioco si svolge tutto sull’altra fascia.
    MIRANDA 7,5
    Fa il libero e alle volte agisce in seconda battuta, alle volte prende direttamente l’uomo libero che arriva dal centrocampo.
    MURILLO 7
    Essenzialmente marca Dzeko e gli fa fare la figura del cavallo bolso. trova due anticipi sontuosi ma poi spreca l’appoggio.
    NAGATOMO 7,5
    Il suo uomo è Salah e lo disinnesca in fase difensiva e lo spompa costringendolo a farsi inseguire in fase offensiva.
    PERISIC 7,5
    Ala nei cinque di centrocampo, corre moltissimo e, quando riparte, fa tremare la Roma. Scambia spesso la posizione con Ljajic.
    BROZOVIC 7,5
    Molto bravo in fase di copertura essenzialmente su Florenzi, gioca molte volte la palla in avanti nello stretto con grande capacità.
    MEDEL 7,5
    Ormai sembra che sappia solo accorciare e rubare palloni. Passa spessissimo la palla in avanti e oscura Pjanic.
    GUARIN 7
    Si occupa di infastidire Nainggolan, dal quale parte l’azione della Roma e lo dimezza. Poi parte con le suo abituali serpentine e non trova fortuna.
    LJAJIC 7
    Svolge come Perisic un grande lavoro di copertura sull’ala. Limita quasi totalmente l’azione di Maicon e riparte bene. In una ripartenza 4 contro 3 sbaglia l’ultimo passaggio.
    JOVETIC 7
    Nel 451 regge da solo l’attacco quasi sempre con le spalle alla porta, creando molti fraseggi in velocità. Anche lui corre molto.
    MANCINI 9
    Surclassa Garcia nell’impostazione della partita e l’Inter corre pochissimi rischi, nonostante Caressa e Garcia vaneggino di 7 occasioni da goal per la Roma (un tiro spompato di testa di Dzeko, un tiro di Florenzi lento, una ribattuta di Salah lenta, due colpi di testa sui corner, fine). Si è rivisto il gioco già visto nella mezzora contro la Juve. Ottimi i cambi di Ranocchia per non correre rischi sui corner e di Palacio più adatto di Icardi a rincorrere i romanisti, considerato il vantaggio in corso. La Roma, al contrario, ha rischiato parecchio ed è stata fortunata.

  480. Chun-Li Chung 02/11/2015 alle 10:19 am

    14 come quello scudetto

  481. el baüscia 02/11/2015 alle 9:57 am

    ….E a proposito di trash:
    Wanda è una grandissima mignotta, molto più al di là di quello che pensavo. Ora capisco il maurito spompadillo….
    Il video trash del Lord non è niente in confronto a questa vetta himalaiana del kitsch. E tengo a precisare: non è una parodia,ma un’imbecille che crede veramente di essere una cantante…

  482. el baüscia 02/11/2015 alle 9:55 am

    Lord, sono d’accordo con te sui cazzoni, le banderuole, mancini e tutto il resto….anche se va riconosciuta una cosa: il Mancio si alliscia, pettina e cura il suo superego più del suo ciuffetto….
    Sabato alle 20,40 la formazione con Nagatomo D’ambrosio chi non ha fatto impallidire, siamo sinceri?
    E’ andata bene, e siam tutti in Jizz… Capitava n’imbarcata come con la viola ed eravamo qui tutti a scheccheggiare.
    E’ un allenatore che sa senza dubbio il fatto suo, ma ha l’innata propensione a trovare il “colpo di genio”, proprio come quando era in campo. A volte però, gli scudetti si vincono con la sola costanza, dando le giuste motivazioni ai ragazzi e facendo per bene le cose semplici, senza inventarsi per forza tre nuove ali, un centravanti e due mezzepunte ogni santa partita…..

  483. cuchu4trainer 02/11/2015 alle 9:44 am

    Lotharone il bavarese!

  484. el baüscia 02/11/2015 alle 9:44 am

    Applausi in piedi alla redazione.

  485. marcotrafficante 02/11/2015 alle 8:51 am

    E il disc jockey? Io torno a segarmi su Miranda, come tanti anni fa

  486. Crush sta con mancini 02/11/2015 alle 8:11 am

    e poi dite quello che volete, ma una difesa ordinata e compatta, con i mirabolanti attaccanti della roma che più che attaccare “si attaccano”,
    magari con una ripartenza in contropiede rapida ed esplosiva,

    a me esalta più del tiki taka.

  487. Crush sta con mancini 02/11/2015 alle 8:07 am

    redazione, direi che ‘sto titolo è senza dubbio azzeccato, ma poi chi dovremmo far godere? chi sarebbe questa LEI non soddisfatta?

    i giornalisti?

    da quando in qua ci si preoccupa se le prostitute godono?

  488. evarbec 02/11/2015 alle 8:06 am

    Elegantissimo. Ho evidentemente riconosciuto delle atmosfere musicali alla Leonard Cohen, e che dire del testo, da far impallidire il nostro Mogol. Niente da dire, elegante come la corsa del nostro Kondogbia.

  489. lordpeto 02/11/2015 alle 5:58 am

    Completo il podio con quello che per me deve essere il nuovo inno della serie A. E’ talmente trash che potrebbe farci un cammeo pure tavecchio

  490. lordpeto 02/11/2015 alle 5:52 am

    Segundo, come Compay. milan merda, juve di piu’.
    Riposto di qua: Avrei voluto scrivere che siete dei cazzoni banderuole, che’ per voi ieri il mancio era un pirla e oggi e’ un fenomeno…ma poi ho cliccato sul video della wandanal “las tetas, los microfonos. Los culo, los microfonos. Chupadita, los microfonos” e bon, non ho piu’ niente da dire su questa faccenda.
    Chupadita, los microfonos.

  491. porcudighell 02/11/2015 alle 4:05 am

    Primo. Rubemerda Milancacca

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: