Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Grande sconfitta: abbiamo commosso l’Italia. Altre due sconfitte così e ci fanno commendatori

Terminator, che roba. La prima generazione di interisti su internet, il Muro dell’Inter. Prima anche che nascessimo noi. L’Inter Club, i suoi sbattimenti per organizzare sempre tutto, la serata coi tifosi del Liverpool. Che ricordi, che roba. 

loserE Forza Italia, che siamo tantissimi.

Vinci dignitosamente sessanta partite e sei una merda; ne perdi una e ti celebrano. Strano che questa nazione vada a rotoli

 

580 risposte a “Grande sconfitta: abbiamo commosso l’Italia. Altre due sconfitte così e ci fanno commendatori

  1. Angelo Farina 14/12/2015 alle 7:49 pm

    se vogliamo vincere il campionato dobbiamo fare un punto più di qualunque altra squadra compreso le merdaccie… siccome dall’inizio del campionato si parlava di zona champions al massimo io dico che abbiamo in questo momento tre bonus da spendere. quello che mi preoccupa di più sono le euforie fuori luogo che la partita successiva(selfie del cazzo e castronerie simili) ci costano in termini di concentrazione. le prime cinque vittorie ci sono costate un disastro contro la fiorentina e un paio di pareggi che dovevano essere due vittorie. domenica c’è la lazio, e non esiste più niente… bisogna batterla. le merdaccie possono pure asfaltare il carpi ma noi dobbiamo fare tre punti in casa.

  2. interclubqingdao 14/12/2015 alle 6:36 pm

    Ai tempi di Moggi parlavano solo di sudditanza psicologica e di errori che si pareggiano a fine campionato.
    Io preferisco le statistiche sui falli e sui cartellini, e sui fuorigioco non validi. Poi, se le medie saranno simili per tutti, non mi fregherà niente se saremo nella parte bassa della media.

  3. polins81 14/12/2015 alle 6:15 pm

    Dai sire, dentro di noi lo sappiamo tuttii: vogliamo provare a batterli e per farlo dobbiamo farci rispettare in tutto, anche con le giacchette nere etc. Non c’è il complotto moggiano e nessuno parla di qualcosa di simile ma quelli là hanno sempre provato a fare i furbi anche ben prima di Moggi.

  4. ilreditonga 14/12/2015 alle 6:09 pm

    Sì, però un conto è il complotto vero e proprio, che c’è stato e che abbiamo pagato caro e toccato con mano.
    Un altro conto è la sudditanza psicologica, che c’è sempre stata e sempre ci sarà.
    Confondendo l’uno con l’altro alla fine facciamo il gioco di chi adesso nega ostentatamente il complotto moggiano

  5. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 14/12/2015 alle 6:04 pm

    angelo permettimi
    non si tratta di mettere le mani avanti o appartenere alla schiera dei gombloddisti (cui non faccio parte) ma sappiamo benissimo contro quali merde abbiamo a che fare.

  6. polins81 14/12/2015 alle 6:02 pm

    Non è un mettere la mani avanti tipo non vinceremo perché la Juve ruberà etc., almeno parlo per me, è tutt’altro! Io voglio vincere o quanto meno potermela giocare senza farmi beffare da furberie varie. Per ora, nulla che faccia pensare a cose losche ma alcune ammonizioni/espulsioni date ai nostri con leggerezza ci hanno fatto tirar su la guardia, della serie “cca nissun è fess”. Mancini e Thohir hanno giustamente fatto sentire la loro voce e io sono con loro! Dai ragazzi la “famiglia agnelli del mulino bianco” non esiste, non fate finta di non capire!

  7. tirimancini (@tirimancini) 14/12/2015 alle 5:58 pm

    Non si tratta di metter le mani avanti o di fare i perdentoni…Mou diceva che a furia di tenere bassi i toni ci siamo sorbiti Calciopoli…se ne avete tempo e voglia andate solo a rivedere con che piglio Orsetto va a muso duro con Valero e Paulo Sousa e come viene aggredito dalle merde dopo il rigore e dopo il fallo a centrocampo di 100 e passa milioni Pobbà…e poi chiedere ripetutamente a Marchisio “mi fai parlare? mi fai parlare?”
    niente di scandaloso, per carità, abbiamo visto di molto peggio ma assegnare il rigore su Chiellini e non ammonire mi sembra leggeremente contro regola…e giocare dopo un’ammonizione dopo 90 secondi per la scimmia diventa un’altra cosa, niente gomiti, niente scivolate, niente banane…e chiedo scusa alle scimmie

  8. Angelo Farina 14/12/2015 alle 5:36 pm

    oops… doggolo ha già scritto qualcosa di simile

  9. Angelo Farina 14/12/2015 alle 5:34 pm

    non mettete le mani avanti, non mi sembra questo gran scandalo l’arbitraggio di ieri sera e comunque la fiore ha avuto una cosa come trecento rigori a favore e tutti nei primi secondi…

  10. polins81 14/12/2015 alle 5:08 pm

    @fossifigo
    Proprio così, giusto

  11. polins81 14/12/2015 alle 4:51 pm

    Interclub, siamo sulla stessa lunghezza d’onda. Così come anche Mancini e Thohir. L’Inter non vuole nessun favoritismo ma deve pretendere rispetto, un cartellino qua e un cartellino là in campionati come questo possono influire. E ora arriva il momento in cui si decide il futuro, tra la fine del girone di andata e l’inizio del ritorno. Non lo sappiamo ancora ma se si dovesse profilare un duello con i gobbi questa volta non possiamo farci infinocchiare con circostanze strane.

  12. interclubqingdao 14/12/2015 alle 4:37 pm

    Polins, a oggi anche per me non si può certo parlare di campionato falsato, anche se è strano il numero delle nostre espulsioni rapportato al numero di falli fatti. Il giallo a Telles per esempio era ridicolo.
    Il vero campionato della Juve inizia adesso e ieri hanno meritato di vincere, però, per come sono fatti, proveranno a imbrogliare e sono contento se la società ha ricordato a tutti di esserne al corrente.

  13. rabahmadjer 14/12/2015 alle 4:18 pm

    probabilmente da febbraio non avremo più il vantaggio di non giocare le coppe…..

  14. polins81 14/12/2015 alle 4:16 pm

    @interclub
    cosa vuoi che cambino quelli là se ancora oggi non riconoscono la giustizia sportiva e ostentano più scudetti di quelli che hanno.
    Se è tutto casuale, che gli arbitri sbaglino anche nostro favore e che siano loro a lamentarsi a fine campionato. Di fare il figo, poi prendermela in quel posto e perdere, io, come te, non ne ho proprio voglia.
    Detto questo, pensiamo a noi e a battere la Lazio, dimostreremmo continuità da grande squadra.

  15. rabahmadjer 14/12/2015 alle 4:14 pm

    @calo
    che il mercato fatto per mazzarri sia stato meno sfarzoso di quello fatto per mancini, è un dato di fatto.
    ma ricordiamoci sempre che mazzarri come primi nomi in lista aveva behrami e vuziniz……

  16. kefabio 14/12/2015 alle 4:13 pm

    [IMG]http://i65.tinypic.com/i3gr6a.jpg[/IMG]

  17. Steo Eo 14/12/2015 alle 4:12 pm

    …l’arbitraggio di rube – Fiorentina è stato imbarazzante… altrochè…

    Gobbi con la stessa protervia di qualche anno fa…sono sinceramente preoccupato!

  18. aurum198 14/12/2015 alle 4:12 pm

    Dopo aver ascoltato i commenti dei vari opinionisti sparsi nelle varie trasmissioni tv, mi sono convinto che non sarà facile recuperare 6 punti a questa juve.

  19. davidemporio3 14/12/2015 alle 4:03 pm

    Il 23 hanno l’andata col Bayern in casa poi hanno noi sempre in casa.

  20. interclubqingdao 14/12/2015 alle 4:00 pm

    Io mi considero uno certo che la Juve, il Milan, la Lazio e il Perugia rubavano, e loro rispondevano sempre: “Dove sono le prove, fate i nomi”.
    Il giorno che sentirò gli Agnelli e la Christillin dire che era tutto vero, allora inizierò a pensare che hanno voglia di cambiare.
    Oggi penso ancora che ci riproveranno appena potranno e tu pensa pure il cazzo che ti pare.

  21. polins81 14/12/2015 alle 3:16 pm

    Dai @doggolo permettimi, dare dei perdentoni a chi come noi, come te, abbiamo vissuto il 1998 e altre schifezze simili, è una forzatura. Non siamo qui a dire che ci stanno fregando o che ci fregheranno per forza o robe simili, ma tra noi potremmo pure dire che certe paure di essere inculati non ci fanno stare tranquilli?
    Mancini, Thohir, Ausilio e tutto l’ambiente Inter devono tenere la guardia altissima e farsi sentire, come hanno fatto sulla questione espulsioni. Fa parte del gioco e contro i gobbi nulla va lasciato al caso.

  22. doggolo 14/12/2015 alle 3:15 pm

    voi vi considerate dei mourinho? Fate guerra psicologica e mediatica a stocazzo? Togo

  23. interclubqingdao 14/12/2015 alle 3:09 pm

    Mourinho faceva il gesto delle manette, un vero perdentone, direi.

  24. doggolo 14/12/2015 alle 2:46 pm

    mettere le mani avanti e vedere sempre complotti inesistenti è un modo di pensare da veri perdentoni epocali, senza se e senza ma.

  25. cuchu4trainer 14/12/2015 alle 2:38 pm

    grazie Goombade dalla mitica Triade Interista

  26. sartiburgnichfacchetti 14/12/2015 alle 2:30 pm

    Cuchu, un grande in bocca al lupo, non per il risultato ma per il divertimento e il godimento della poetica bellezza della situazione!

  27. interclubqingdao 14/12/2015 alle 2:08 pm

    Basta che con la Lazio ci facciano giocare in 11.

  28. polins81 14/12/2015 alle 1:54 pm

    Mi fa piacere che diversi goombadies abbiano sottolineato il dover fare attenzione preventiva a possibili “atteggiamenti” arbitrali pro-Juve. Cosa che avevo detto con insistenza dopo Inter Genoa. I veri “nemici” sono i gobbi, da sempre, e stanno risalendo in classifica con autorità. Torno a ribadire che questo è un momento decisivo, Inter Lazio prima della sosta per noi vale moltissimo. Fino qui è stato un campionato “pulito” ma con i gobbi non fidarsi è molto meglio. Andare alla sosta a più 4 sulle seconde, più 6 su di loro e più 7 sulla Roma sarebbe fondamentale. Da questo momento siamo padroni del nostro destino, in campo e fuori ci sarà da combattere ma siamo all’altezza.

  29. josesavethequeen 14/12/2015 alle 1:54 pm

    Da marzo potranno pensare solo al campionato.
    Solito culo.

  30. interclubqingdao 14/12/2015 alle 1:50 pm

    Adesso la Juve punterà molto al campionato, visto che agli ottavi può uscire. Adesso vedremo tutte le squadre che dovrà incontrare quanti indisponibili avranno causa cartellini.
    Ieri non fa testo, era la squadra di Renzi.

  31. interclubqingdao 14/12/2015 alle 1:48 pm

    Oddio, l’emozione di un 8 – 0. Dài De Rossi, che ti fai anche questa.

  32. alinghi2 14/12/2015 alle 1:46 pm

    Come disse Kennedy………SIAMO TUTTI BAVARESI

  33. giambastasemprequa 14/12/2015 alle 1:35 pm

    Rubentus – Bayern Monaco..

    Ci vorrà una Juve perfetta e fortunata,

    ma sarà dura…

    Dovranno andare ogni limite…

    Come Sector no limits…

  34. giambastasemprequa 14/12/2015 alle 1:30 pm

    Barca no ma Bayern SIIIIIIII !!

    Attendiamo con fiducia

    febbraio e marzo 2016…

  35. robb77 14/12/2015 alle 1:23 pm

    La mano del capitano sui sorteggi…

    Real Madrid – Roma
    Bayer Monaco – rube

  36. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 14/12/2015 alle 1:22 pm

    avrei preferito incontrassero i bavaresi dopo, si rischia che in primavera siano ancora tra le palle

  37. loch23 14/12/2015 alle 1:22 pm

    Bisogna prestare molta attenzione a quello che dice Tirimancini, che a mio modo di vedere ha ragione da vendere sull’atteggiamento remissivo degli arbitri con quelle merde a cui concedono di tutto e di più. Inoltre hanno beccato il bayern e possono già iniziare a pensare solo al campionato.

  38. stratointer 14/12/2015 alle 1:18 pm

    Vai col Bayern.

  39. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 14/12/2015 alle 12:38 pm

    l’unica Miranda che conosceva il mazzarro era Serena Grandi.

  40. giambastasemprequa 14/12/2015 alle 12:28 pm

    Interisti orghini

    ve piace la sòla nomata Zia Democra ?

    Votate Sarkozy o Hollande,

    Merkel o SPD,

    Renzie o Berluscone..

    Avrete sempre e comunque

    governi servi e camerieri di banche e imprese,

    che tolgono i soldi ai cittadini

    per darli a banche ed imprese,

    CUNTENT PIRLA ?

  41. cuchu4trainer 14/12/2015 alle 11:42 am

    cari goombadi domani sono a Interello per un match amichevole (molto) giovanile tra la squadra di mio figlio e la locale compagine in maglia neroazzurra
    per noi provinciali del profondo nord-est itagliota e per me particolarmente sarà una giornata memorabile, soprattutto perché avrò la possibilità di rendere onore alla leggenda in maglia nr 3 alla quale il centro è intitolato
    per mio figlio anche più: sotto alla maglia di gara della sua squadrà vestirà la nr 4 a bande neroblu in onore di capitan zanetti
    se per caso qualcuno di voi bazzica da quelle parti sarà mio onore stappare una bollicina insieme (il bagagliaio per l’occasione è stato trasformato in cambusa)

  42. realsbatibalovic 14/12/2015 alle 11:34 am

    D’accordissimo con Tirimancini, alta la guardia e attenzione ai porcimerde e ai loro amichetti in giacchetta nera (o colorata, come va di moda oggi)

  43. cuchu4trainer 14/12/2015 alle 11:27 am

    benrinvenuti ai goombadi caloouomo e giuseppe valenti
    appunti sparsi da udine:
    abbiamo svolto il compitino, nulla più, la pozzella era impresentabile in campo e in difesa erano da lega pro
    icardi ha fatto l’icardi, se ha palle gol le caccia dentro (2 su 2 a udine), deve crescere nel lavoro sporco e tatticamente, ha 23 anni lasciamolo crescere, di meglio a quei livelli non c’è nulla in europa
    montoya e telles benino ma come detto l’avversario era pochino quindi da giudicare con avversari + rognosi
    di miranda-murillo s’è già detto tutto: eccellente coppia difensiva
    il guaro non mi è dispiaciuto e se mancio lo mette in campo significa che della sua leadership (quella ce l’ha) e del suo peso (dura togliergli palla a cc) non vuole farne a meno; chiaro che se fosse al netto delle conclusioni in curva e delle cazzate (anche a udine ha fatto un’entrata killer a 3/4 campo e sul 2-0, inutile e se non prendeva la palla lo cacciava immediatamente) sarebbe perfetto tuttavia nel cc muscolare del vate di jesi ha un suo perché
    il valore aggiunto di questa squadra, e aggiungo anche di questa società, è il mancio: non sarà il miglior allenatore su piazza ma ha grinta, carattere e conosce tutto e tutti gestendo il mix con piglio da manager; in + ha un discreto culo e quello non guasta mai. Qs anno poi le azzecca proprio tutte
    dal campionato:
    ottimo pari al san paolo, della riomma s’è detto tutto e garcia a mio avviso non arriva a giugno; il napulé inizia a perdere colpi e aqppena el pipita ha un calo di forma e gli altri smettono di correre a mille orari vedremo come si comportano
    pessimo risultato al conat stadium, avrei largamente preferito una vittoria viola, se proprio pari non poteva essere

    oggi e sempre gobbi merda

    PS ma dove cazzo è finito goombade gigimeroni?

  44. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 14/12/2015 alle 10:54 am

    per curiosità: ma quel letame di orsacchio che non ammonisce il nasone in pigiama sul rigore è lo stesso che ha buttato fuori il mangiaprugne per due falletti a centrocampo?

  45. tirimancini (@tirimancini) 14/12/2015 alle 9:54 am

    Buongiorno gombadies capolisti a +4….tenere alta la guardia sulle merde…postare e ripostare come don Abbondio Orsato metta in riga Paulo Sousa e Borca Valero e come invece si faccia as sediare dalle merde e chieda quasi per piacere al capitano delle merde :”mi fai parlare, mi fai parlare?”…alta la guardia che i ragazzi han bisogno di noi…

  46. elganassa 14/12/2015 alle 9:52 am

    Lottare contro i prepotenti, i ladri, gli arroganti e più in generale contro le forze del male è nel nostro dna e nel nostro destino quindi personalmente mi va benissimo che l’unica vera avversaria di questo campionato sia la solita rube.
    Poi possiamo vincere o perdere ma, come ha spiegato benissimo il Lord qualche giorno fa, ci sono cose che contano molto di più di una semplice vittoria.

  47. mrdeliorossi 14/12/2015 alle 9:31 am

    se mettiamo Giuseppe Valenti e Calooleft nella stessa stanza si genera un buco nero.

  48. 8guvnor 14/12/2015 alle 1:46 am

    Giusto investire quando é ragionevole credere in un ritorno. Mancini le campagne acquisti se le guadagna e ripaga. L’anno scorso di questi tempi l’Udinella ci perculava a San Siro e avevamo poco piú della metá dei punti di quest’anno. Se ci mettessi soldi miei, a Mazzarri farei le pulci anche alla bolletta del telefono….

  49. juliocesarcapocannoniere 14/12/2015 alle 1:22 am

    Oh, ragazzi, c’era Montoya a Che Tempo che fa…ah no, scusate: era Mengoni.

  50. ilreditonga 14/12/2015 alle 12:58 am

    Grande Giuseppe, parole sante

  51. Giuseppe Valenti 14/12/2015 alle 12:54 am

    marrazzi e’ la piu’ grande schifezza che si sia mai seduta sulla nostra panchina lo odio con tutto il cuore e gli auguro le cose peggiori perche’ quando c’era lui la mia adorata INTER ha smesso di esistere ed e’ spuntata la reggina di stocazzo che rappresentava la morte del calcio

  52. Teofilatto dei Leonzi 14/12/2015 alle 12:28 am

    Riposto
    “Non è che a Mazzarri non abbiamo comprato dei giocatori che voleva e a Mancini sì. Abbiamo utlizzato la stessa politica con entrambi, ma i due allenatori forse avevano ambizioni diverse”.
    http://www.fcinternews.it/in-primo-piano/fassone-vi-spiego-il-perche-del-mio-addio-wm-kondo-kovacic-e-shaq-199847

  53. josesavethequeen 14/12/2015 alle 12:26 am

    I porci andavano finiti quando erano sul punto di crollare, anche se al momento di quella sfida non avevamo ancora la consapevolezza e la compattezza di adesso, nonostante la traversa di Brozovic potesse cambiare la storia. Ci sarà da lottare fino alla fine contro le forze del male, anche oggi pressioni vergognose sul direttore di gara.
    Maledetti.

  54. tirimancini (@tirimancini) 14/12/2015 alle 12:17 am

    Mazzarri, Campagnaro, Rolando…solo a risentire questi nomi mi viene una tristezza infinita….che brutti momenti che abbiamo passato…mamma mia!

  55. madddeee 14/12/2015 alle 12:16 am

    @chun su brozovic posso essermi sbagliato (speriamo), ma deve ancora far vedere molto per essere definito fondamentale,imprescindibile (a mio avviso).

    Il bomber è sempre il bomber ha 21 anni e margini enormi, da agosto che sul suo carro sto in prima fila quindi inizia prima tu a salire su quello poi parliamo di Brozovic.

  56. tirimancini (@tirimancini) 14/12/2015 alle 12:12 am

    Chiellini che non viene ammonito nemmeno quando gli fischiano un rigore contro, Orsato accerchiato da 6 merde perché fischia un fallo sacrosanto a 100 milioni pobba’, Orsato che dice due/tre volte a Marchisio “mi lasci parlare? Mi lasci parlare?”…questo è quello che mi preoccupa di quelle merde schifose…

  57. Calooleft (@calooleft) 14/12/2015 alle 12:09 am

    @enricobertaccini 13/12/2015 alle 6:02 pm
    “Quando occorreva un uomo di esperienza in difesa il Misteh si è affidato prima a Campagnaro poi a nonno Vidiz. Mancini è andato a prendersi Miranda. Detto tutto.”

    Ma detto tutto cosa???? A Mazzarri gli hanno preso 2 svincolati perchè non c’avevano un soldo bucato (manco 2-3 milioncini per confermare rolando che era stato il nostro miglior difensore nella stagione precendente) … a Mancini gli hanno preso il capitano del Brasile spendendo ben 15 mln (oltre agli 8-10 mln di murillo…)
    Non fate i prostituti, su

  58. tirimancini (@tirimancini) 13/12/2015 alle 11:56 pm

    La merda non potrà mai essere accostata a qualcosa di nostro…comunque avrei preferito , a vittoria della Viola o un pari…

  59. ègr 13/12/2015 alle 11:40 pm

    gobbi di merda.

  60. ilmonday 13/12/2015 alle 11:37 pm

    spiace sempre vederli vincere ma complessivamente in questa giornata ci è andata bene: il pareggino di roma e napoli ci va benissimo e i gobbi li guardiamo comunque da sei punti sopra…

  61. farina1908 13/12/2015 alle 11:23 pm

    È la giuve la nostra avversaria

  62. tirimancini (@tirimancini) 13/12/2015 alle 11:03 pm

    Certo che, a parte la rognosa Inter di Mancini, sugli altri campi é calcio spettacolo ovunque eh…ma Arrighe cosa ne dice di Napoli Roma e Merda Fiorentina?

  63. realsbatibalovic 13/12/2015 alle 11:01 pm

    Da come gioca il suo Bbilan, ho il forte sospetto che Mihajilovic sia rimasto nerazzurro e che sia andato a distruggere il nemico dall’interno…

  64. Frank Benson 13/12/2015 alle 9:21 pm

    Oggi Milan, Napoli e Roma hanno rosicchiato un punto ai nerazzurri. E’ crisi Inter.

  65. elganassa 13/12/2015 alle 9:19 pm

    bella la litigata con billy colombari, vai sinisa demolisci tutte le vecchie glorie del bbeelan

  66. Teofilatto dei Leonzi 13/12/2015 alle 9:16 pm

    Grande Spillo che cita Pulp Fiction 😀

  67. farina1908 13/12/2015 alle 8:57 pm

    Meglio due feriti che un morto?

  68. farina1908 13/12/2015 alle 8:39 pm

    I serbi sono troppo sicuri di sé, sono capaci solo di accendere miccie e scatenare guerre e poi la storia si scorda di loro… irrilevanti

  69. il Fabri 13/12/2015 alle 7:53 pm

    e comunque un po’ di rispetto per gli uomini di sinisa che si giocano la vita contro il Verona…

    #spaccoBBottigliaAmmazzoFamiglia

  70. 9spillo 13/12/2015 alle 6:53 pm

    Ahaha…. che spasso Sinisa ai micofoni di Sky…incazzatissimo e rosso in volto….ahaha… sembrava proprio un fungo atomico terminatore e figlio di puttana.

  71. rabahmadjer 13/12/2015 alle 6:49 pm

    l’ultima sosta è stata propedeutica.
    da inter frosinone in poi siamo cresciuti tantissimo, soprattutto sul piano del gioco e della fase offensiva.
    mancini sta facendo un lavoro incredibile.
    poi il far turnare tutti gli uomini a parte 3-4 intoccabili, sta facendo crescere l’unione del gruppo e sta rendendo tutti utili alla causa.
    indipendentemente da come andrannno le partite di stasera, questa squadra mi da tranquillità e certezze.
    per lo scudetto nn sappiamo come finirà, ma sicuramente lotteremo fino alla fine.
    e sicuramente l’anno prossimo giocheremo in champions.
    stiamo mettendo le basi per un futuro radioso.

  72. rabahmadjer 13/12/2015 alle 6:41 pm

    sinisa si lamenta per gli arbitraggi.
    ahahahahahhahahahahahahahahahahhahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    siamo oltre al ridicolo.

  73. josesavethequeen 13/12/2015 alle 6:09 pm

    Comincia a prendere forma il week end sportivamente perfetto, soprattutto se la viola ci fa un piccolo piacere. Riomma e napule non li caco neanche.

  74. enricobertaccini 13/12/2015 alle 6:02 pm

    Quando occorreva un uomo di esperienza in difesa il Misteh si è affidato prima a Campagnaro poi a nonno Vidiz. Mancini è andato a prendersi Miranda. Detto tutto.

  75. vogliolepagelle 13/12/2015 alle 6:02 pm

    Ma per gennaio cosa possiamo sperare meglio di così?
    Io vorrei un terzino destro e un esterno davanti, ma solo se sono veramente forti. Altrimenti meglio tenersi l’equilibrio di oggi.
    Anche un centrocampista coi piedi buoni non farebbe male, ma scommetto sulla crescita di Brozo e Kondo.
    E in più qualche giovane potenziale fenomeno da aggiungere, sembra sicuro Calleri e si parla di tanti altri.
    Però la priorità è vendere quelli che non servono facendo più cassa possibile. Un paio di terzini, uno fra Rano e JJ e magari Guarin se c’è lo pagano bene.

  76. vogliolepagelle 13/12/2015 alle 5:57 pm

    E intanto il bbilan ci rosicchia un punticino.
    È crisi Inter

  77. Teofilatto dei Leonzi 13/12/2015 alle 5:48 pm

    Caloo, però questa storia che al povero misteh non hanno fatto il mercato che voleva siamo sicuri che sia vera?
    Cito testualmente il mitico Fassone: “Non è che a Mazzarri non abbiamo comprato dei giocatori che voleva e a Mancini sì. Abbiamo utlizzato la stessa politica con entrambi, ma i due allenatori forse avevano ambizioni diverse”.
    http://www.fcinternews.it/in-primo-piano/fassone-vi-spiego-il-perche-del-mio-addio-wm-kondo-kovacic-e-shaq-199847

  78. bringbackorrico 13/12/2015 alle 5:35 pm

    Voi vedete troppa televisione cari goombadi. E leggete troppi giornali. E chi se ne frega di ciò che dicono di noi. Io vi consiglio di togliere il volume quando guardate le partite. E mettere non so, qualcosa tipo Wagner in sottofondo. E i giornali chi cazzo li legge più? Io non leggo giornali ne vedo tv da secoli. Se proprio mi devo informare su qualcosa mi basta andare sul web. Quindi lasciate stare televisioni e giornali, c’è un universo out there molto più significativo oltre queste piccolezze goombadi. Capisco che in Italia il calcio è vissuto in maniera maniacale, e lo vivo anche io così da lontano, ma di tutto ciò che gira attorno al calcio al di fuori della sola partita francamente non me ne può fregare di meno. E chi se ne fotte di cosa dicono gli altri. Io seguo l’Inter per amore. Mi guardo la partita e basta. Poi basta e avanza venire qua e fare i baüscia. Baüscia e gnocca. Gnocca e baüscia. Sono le uniche due certezze che contano. 😀

  79. lordpeto 13/12/2015 alle 5:27 pm

    Da quanto tempo vi dico di avere fede?
    Vedo che vi state convertendo in massa, cari scheccheggioni miei…

  80. uter69 13/12/2015 alle 5:20 pm

    Pareggio Verona e Milan in 10. Che festosa domenica. In attesa dela serata.

  81. marcotrafficante 13/12/2015 alle 5:14 pm

    Epic Fail: ovviamente Murillo ieri

  82. marcotrafficante 13/12/2015 alle 5:13 pm

    Miranda ieri (minuto 1:05)

  83. polins81 13/12/2015 alle 5:04 pm

    @marcotrafficante
    Ieri si è dovuto accontentare degli assist degli avversari
    Ahahahahahah 😉

  84. polins81 13/12/2015 alle 5:01 pm

    Che poi è vero anche che Domizzi ormai sembra più un ex calciatore alcolizzato che altro.

  85. polins81 13/12/2015 alle 4:59 pm

    Eh già, il pressing alto che parte dagli attaccanti per indurre in errore i difensori avversari è una delle caratteristiche di questa Inter e ieri ha portato i suoi frutti.
    Ma di pallone in TV ne capiscono poco e quando parlano di gioco dell’Inter bello o brutto etc. Non hanno idea di cosa stanno parlando.

  86. marcotrafficante 13/12/2015 alle 4:53 pm

    Comunque Icardi continua a non ricevere palloni giocabili dai compagni

  87. enricobertaccini 13/12/2015 alle 4:41 pm

    C’è che il Mancini capisce di calcio e di calciatori 150 milioni di volte più del michione di Livorno.

  88. Silvester Adiwolf 13/12/2015 alle 4:32 pm

    La telecronaca di sky di ieri sera e’ stata indegna, quasi da querela, e se dell’antinterismo di quell’iscariota di Gentile non mi meraviglio piu’, sentire lo zio Beppe celebrare x 90 minuti un pippone tatuato come Thereau e una udinella che a lunghi tratti secondo loro avrebbe dominato, mi lascia veramente perplesso. L’unica vera grande parata di Handanovic e’ stata quella a gioco fermo, e l’unico vero regalo è stato il liscio di domizzi, negli altri casi, il fine del pressing alto e’ proprio quello di indurre l’avversario all’errore e recuperare la palla gia’ in zona calda. Quando la fiorenzina ha espugnato san siro a inizio stagione, nessuno parlo’ di regali evidentissimi e determinanti del nostro portiere, ma di una squadra che ci aveva distrutto con il gioco.
    Vinciamo 1 a 0 con moduli abbottonati e facciamo il vecchio catenaccio senza avere gioco, vinciamo 4 a 0 con moduli ultra offensivi e subiamo troppo e dietro balliamo esageratamente tanto.
    Mai nessuno che abbia l’onesta’ di ammettere che vinciamo al di la’ di modulini ed interpreti perché abbiamo finalmente ritrovato una mentalita’ cazzuta ed affamata, da grande squadra, dove chiunque giochi mette determinazione e garra al servizio del collettivo. Ieri perfino Guarin ha giocato con concentrazione e raziocinio.
    Abbiamo ricostituito una ossatura fortissima, con una rosa giovanissima, abbiamo pescato un Murillo che gia’ attualmente e’ tra i centrali tra i piu’ forti del pianeta, siamo primi in classifica ed abbiamo i giocatori che piu’ possono essere determinanti (Icardi, Jovetic, Kondogbia e Perisic) che ancora non sono neanche al 50% del loro potenziale. Si dovrebbero sprecare solo elogi e applausi alla nostra stagione, e invece non si fa altro che sminuire le nostre luci, e inventare e gettare ombre su tutto e tutti. Meglio cosi’, a breve moriranno tutti pazzi.
    Un abbraccio forte a tutti i goombadi che restano sempre il meglio in assoluto di quello che e’ l’universo neroazzurro.

  89. interistacomunista 13/12/2015 alle 4:30 pm

    Udinese, Colantuono: “Inter ha giocato solo in difesa, abbiamo fatto tutto noi”

    http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Udinese/12-12-2015/udinese-colantuono-inter-ha-giocato-solo-difesa-abbiamo-fatto-tutto-noi-1301274848510.shtml

    E hanno preso 4 pere. Pensa un po’ se avessimo attaccato.
    Che poi, pressare per tutta la partita sulla trequarti avversaria sarebbe una strategia difensiva?

  90. Calooleft (@calooleft) 13/12/2015 alle 4:27 pm

    Enricobertaccini, perchè ci sono 150 mln di € di campagna acquisti di differenza tra le due inter, forse?

  91. ilmonday 13/12/2015 alle 4:25 pm

    Leggo che il giovin Dimarco abbia fatto maraville nel derby dei cuccioli…

  92. polins81 13/12/2015 alle 4:24 pm

    Io sono sul carro dell’Inter. E qui ci siamo, credo, tutti.
    Godiamoci questa domenica!
    Su Icardi: può piacere o non piacere e questo è legittimo (per me è forte, potenzialmente fortissimo) ma non vedere che ha l’istinto killer del grande goaleador è essere miopi. Calcisticamente parlando.

  93. enricobertaccini 13/12/2015 alle 4:08 pm

    A proposito, come mai Gazzetta e prostitute varie non fanno più le tabelle per paragonare l’inter di Mancini con quella del buttero livornese?

  94. Teofilatto dei Leonzi 13/12/2015 alle 4:05 pm

    @Chun: Anche io sono da tempi non sospetti sul carro del Brozo. Così, giusto per puntualizzare 😀
    @Crush: Questa volta il video di Boris non lo posto, ho già dato!

  95. Giuseppe Valenti 13/12/2015 alle 2:56 pm

    siamo convinti dei nostri mezzi

  96. bringbackorrico 13/12/2015 alle 2:45 pm

    Sì vabbe… Icardi qua Icardi là.. Adesso tutti a farsi le pippe.. Più bassi che alti in questa stagione finora.. Il Mancio dice che alla fine del campionato i suoi 20 gol li farà. Per me può farne anche 40, io lo darei via di fronte ad un’offerta monster. Che volete che vi dica, a me non fa impazzire. Non è il mio tipo di centravanti. Non è una questione personale. È una questione di gusti calcistici.

    E poi scusate, ma l’ha mai fatto un golazo così Icardi?

  97. facciadaperno 13/12/2015 alle 2:35 pm

    Troppo “conoscitori del fobel” qua dentro. Lo si è sempre detto : dare via Kovacic è stata una cagata. Con Kovacic adesso saremmo primi, forse persino da soli. Speriamo poi che diano via al più presto quel cesso con i guanti che abbiamo in porta, che ci costa almeno un goal a partita.
    Ekkekkazzo !

  98. a.j 13/12/2015 alle 2:30 pm

    Speriamo che oggi il Verona conquisti la prima vittoria. Direi che sarebbe il momento giusto.

  99. realsbatibalovic 13/12/2015 alle 2:28 pm

    Caloooooo sono riuscito a farti tornare? E vai che più siamo e meglio è.
    Hai visto che sta crescendo sta squadraccia?

    Forza Inter!

  100. Calooleft (@calooleft) 13/12/2015 alle 2:18 pm

    Bella squadra, ma soprattutto splendida coppia di difensori: miranda-murillo si stanno dimostrando ai livelli di lucio-samuel di quell’INTER… fenomenali davvero!!

    Speriamo che il mancio (che continua a non piacermi per certe scelte) confermi questo 442 con questi interpreti (compresi i terzini, non voglio piu’ vedere d’ambrosio o naga in campo), o al massimo, al bisogno, inserendo Brozovic al posto di Icardi per infoltire il centrocampo (diventerebbe 433).

    ps. E’ un caso che le migliori partite (ieri, vs napoli e vs roma) le abbiamo fatte senza “il nuovo pogbà”? Speriamo di non vedere mai piu’ il centrocampo tutto estro e fantasia melo-medel-kondo…

  101. Ventice' 13/12/2015 alle 2:10 pm

    aurum cocker subito

  102. interclubqingdao 13/12/2015 alle 1:46 pm

    HANDANOVIC 6.5
    L’unica vera parata era quella a gioco fermo ed è stata strepitosa. Però dà sempre l’impressione di non voler prendere goal neanche sul 4 a 0.
    MONTOYA 7
    Ha un cambio di direzione bellissimo. Ruba anche molti palloni. Con lui vicino, meglio che non giochi tranquillo. Buono anche nella fase difensiva.
    MIRANDA 6,5
    Ormai si diverte a fare quello che esce per primo. E anticipa anche le facce dei Pozzos.
    MURILLO 6,5
    Copre le spalle a Miranda e, l’unica volta che sbaglia, lui recupera a razzo e senza affanno. Dovrebbe togliersi più spesso lo sfizio di una discesa a fine partita.
    TELLES 6,5
    Si trova contro uno dei due migliori dell’Udinese: Widdmar. Lo contiene bene e trova il tempo di dialogare in fase d’attacco.
    PERISIC 6,5
    Agisce da tornante e copre e riparte in continuazione. Ancora un poco di affiatamento sui triangoli e poi è perfetto.
    GUARIN 6,5
    Gioca, finalmente, un’ottima partita in copertura. Mezzo voto in meno perché dovrebbe cercare di velocizzare l’azione d’attacco.
    MELO 6,5
    Il vero blocco è lui, quando qualche avversario gli si para davanti sai che la sua azione è finita.
    LJAIJC 6
    Anche lui agisce da tornante e corre tantissimo. Vede che in tanti cercano di fare gioco e allora si defila.
    JOVETIC 6,5
    Probabilmente il decollo definitivo dell’Inter passerà dal suo amalgama con gli altri attaccanti. Ha il merito di cercarlo in continuazione e ce la farà.
    ICARDI 7
    Era solo questine di condizione fisica, lui i goal li fa sempre, affiatamento o non affiatamento. E chissà quando l’affiatamento sarà completato. Oggi gli attaccanti si sono divertiti per la pretesa dell’Udinese di giocare la palla in difesa invece di spazzare alla viva il parroco. E l’hanno pagata cara quella presunzione.

    MANCINI 7,5
    Questa volta dal cilindro spunta una squadra dichiaratamente d’attacco con Montoya all’esordio lontano dalle isteriche di S.Siro. Quanto la sa lunga questo grande allenatore.

  103. baronebirra74 13/12/2015 alle 1:15 pm

    Comincio ad avere seri problemi di priapismo.

  104. Chun-Li Chung 13/12/2015 alle 12:54 pm

    due pere, dopo quelle di Icardi

    p.s. grande Alinghi 🙂

  105. enricobertaccini 13/12/2015 alle 12:54 pm

    Con Kondo per Guarin e Brozovic per Jo-Jo e abbiamo secondo me la squadra titolare.

  106. alinghi2 13/12/2015 alle 12:54 pm

    Dalla tabella si legge che su 16 partite,non abbiamo segnato solo contro la Juve.
    Per una squadra che secondo i giornalisti farebbe cagare,non e’ male.

  107. giambastasemprequa 13/12/2015 alle 12:36 pm

    Un cammino bello…Sobrio…Privo di ridondanze che danno nell’ occhio..

    Perchè turbarlo con inutili e financo fastidiosi 4-0 ?

    1 Inter 16 36 11 3 2 22 9

    12.12.2015 ITA D1 Udinese 0-4 Inter
    05.12.2015 ITA D1 Inter 1-0 Genoa
    30.11.2015 ITA D1 Napoli 2-1 Inter
    22.11.2015 ITA D1 Inter 4-0 Frosinone
    08.11.2015 ITA D1 Torino 0-1 Inter
    31.10.2015 ITA D1 Inter 1-0 Roma
    27.10.2015 ITA D1 Bologna 0-1 Inter
    24.10.2015 ITA D1 Palermo 1-1 Inter
    18.10.2015 ITA D1 Inter 0-0 Juventus
    04.10.2015 ITA D1 Sampdoria 1-1 Inter
    27.09.2015 ITA D1 Inter 1-4 Fiorentina
    23.09.2015 ITA D1 Inter 1-0 Verona
    20.09.2015 ITA D1 ChievoVerona 0-1 Inter
    13.09.2015 ITA D1 Inter 1-0 Milan
    30.08.2015 ITA D1 Carpi 1-2 Inter
    23.08.2015 ITA D1 Inter 1-0 Atalanta

  108. alinghi2 13/12/2015 alle 12:28 pm

    Contento per Montoya,per Brozo,per Icardi che sembra abbia capito al meglio cosa vuole Mancini,ma soprattutto per una squadra che acquista di partita in partita consapevolezza e che sembra diventare piu’ forte ogni domenica che passa,e di un gruppo che comunque sembra davvero unito.
    Per il resto,prova autoritaria ma aspetto una partita seria.Avesse fatto 3 reti la Juventus in questo modo contro la succursale Udinese,staremmo ad invocare l’ufficio inchieste a gran voce.

  109. giambastasemprequa 13/12/2015 alle 12:26 pm

    Figli e Uoli interisti orghini !

    In Verità in Verità ve dico !

    A me sti 4-0 nun me piacciono pe’ niente…

    So’ troppo ridondanti..

    Attirano l’attenzione..

    Spero sia una breve parentesi prenatalizia

    de botti e tricche tracche,

    e che con l’anno nuovo

    si torni a quei sobri 1-0

  110. aug966 13/12/2015 alle 10:09 am

    @jose vero, la gazzetta ha fatto un titolo ridicolo. Ma la chiusura dell’articolo non è male
    “… Mancio cambia sempre. Dicono che si adatti agli avversari, di sicuro gli avversari non possono adattarsi a lui, perché non sanno mai chi troveranno di fronte. Sanno solo che, molto probabilmente, perderanno.”

  111. aurum198 13/12/2015 alle 10:02 am

    Primi in classifica, difesa granitica, gol a raffica: qualcosa non quadra.
    Milioni di interisti non possono essersi sbagliati (cit)

  112. Crush sta con mancini 13/12/2015 alle 9:55 am

    io sto con mancini e oggi anche di più (e ci credo)
    cmq non ho visto la partita ma a leggere i commenti sembra proprio che ci legga…
    questa formazione mi fa pensare a una sola parola…
    L O C U R A

    ragazzi questo ha più ego di mou, fra un po’ schiera anche lui il 5-5-5, solo che mou aspettava gli ultimi 10 min

  113. Chun-Li Chung 13/12/2015 alle 9:35 am

    che poi jovetic l’esterno non l’ha mai fatto nemmeno accanto al finestrino nelle macchinate di 5 persone. basterebbe informarsi 🙂

  114. Chun-Li Chung 13/12/2015 alle 9:33 am

    e comunque quando dicevo io che brozovic era forte e che ci serviva ljiajic (rileggere post di agosto quando manco era stata imbastita la trattativa), qualcuno ancora stava ancora a capire di che nazionalità erano e invocava felipe melo e “jovetic esterno”.

    ora tutti gli Special EspertOne rivedono il cielo aperto e si bullano. tranquilli, a maggio ci sarà una fettina di gloria anche per voi 😀

  115. Chun-Li Chung 13/12/2015 alle 9:26 am

    @Ventice’: “Stasera niente cagamenti di cazzo a Mancini e Icardi?”
    No, erano impegnati a cancellare i commenti disfattisti degli ultimi mesi: dagli tempo 😀

  116. a.j 13/12/2015 alle 5:48 am

    Quoto Real tutta la vita. Certi commenti lasciano piuttosto perplessi.

  117. bringbackorrico 13/12/2015 alle 5:11 am

    Se Murillo segnava quel gol dopo quella discesa mostruosa a tutto campo palla al piede potevamo chiudere baracca e andare tutti in paradiso. Mammaliturchi che popò di incursione devastante. E che bomba di tiro. Peccato. Se lo meritava.

    Prestazione da grande Inter.

    G O D O

    E chi se ne fotte di giubentini e napuletani. Noi siamo una grande squadra e il nostro condottiero in panchina è l’acquisto più importante che abbiamo fatto.

  118. josesavethequeen 13/12/2015 alle 1:24 am

    La gazzetta parla di “strani assist” a icardi.
    Il dolce rumore di deflagrazione di fegati torna a riecheggiare. Avanti così.

  119. realsbatibalovic 13/12/2015 alle 1:08 am

    Comincio a pensare che dovremmo sottoscrivere una petizione tipo “salviamo il soldato Caloo”. Qualcuno sa che fine ha fatto?

    (Si è scherzato spesso, sempre divertendosi anche quando si era molto in disaccordo, però uno che sale sull’Aventino quando la squadra va bene e macina punti e avversari mi lascia perplesso…).

  120. realsbatibalovic 13/12/2015 alle 1:05 am

    E’ strano, questa è proprio la stagione delle scheccheggiate qualsiasi cosa succeda. Anche stasera tanti commenti che non riesco proprio a capire… Siccome è da inizio anno che professo grande ottimismo passando anche per pazzo, vado avanti per la mia strada.

    Io vedo nascere, giornata dopo giornata, un’ottima squadra che può diventare una grande squadra, contando anche che abbiamo una media età giovanissima.
    Stare a sparare a zero su un ottimo mediano come Medel o su un centravanti capace di segnarti 22 gol in una stagione a 21 anni in serie A per me non ha senso, così come non capire la forza di Brozovic che a 23 anni è già fra i migliori centrocampisti d’Europa. Eccetera eccetera.

    Forza Inter (stasera mezza Italia ha il bruciaculo, scrivono commenti di una comicità devastante, godetevi il momento invece di scheccheggiare fratelli).

  121. Ric Lip 13/12/2015 alle 1:03 am

    Evidente coalizione serbo/croata contro icardi

  122. robb77 13/12/2015 alle 12:49 am

    partita onesta… gruppo solido… spirito giusto! avanti cosi!

    PS il guidatore di pullamn mi ha fatto una buona impressione.. certo che 7 zucchine per il riscatto…

  123. robb77 13/12/2015 alle 12:47 am

    @re
    Sire se mi permette il pullaman dopo la partita di oggi lo si può far guidare ad altri…
    il mancio mi ha fatto morire quando ha detto: “mi dispiaceva non farlo giocare”…

  124. ilmonday 13/12/2015 alle 12:44 am

    Carro di Icardi
    Esterno notte
    Vedo all’orizzonte una folla che si avvicina, qualcuno cerca di salire di soppiatto, altri si avvicinano con falsa sicumera, c’è chi prova a salire dichiarando che si era allontanato giusto un attimo per pisciare.
    Ma io so la verità.
    A piedi ve la fate, fino a maggio a piedi…

  125. spinnerbb 13/12/2015 alle 12:42 am

    Sto godendo come un riccio … Scheccheggioni spariti?

  126. Frank Benson 13/12/2015 alle 12:42 am

    Se volete farvi due risate, coronamento “jizz in my pants” di una serata fantastica, andate sulla Gazzetta e leggetevi i commenti dei rubentini, (al)lupacchiotti, bbilanisti, scugnizzi e scarpari. Davvero, a volte non so se mi fa più godere la vittoria dell’Inter o il rosicamento degli altri tifosi…

  127. Claudio Carlini 13/12/2015 alle 12:39 am

    sono contento dello spirito (del risultato, ovvio) e del fatto che avendo giocatori decenti provino almeno a fare giocate.

    Ma i primi tre gol sono regali avversari e non ci sono state praticamente altre azioni da gol manovrate 🙂

    forse però il discorso “figuriamoci se iniziano a giocare bene” inizia ad avere un senso 😛

  128. Ventice' 13/12/2015 alle 12:35 am

    Stasera niente cagamenti di cazzo a Mancini e Icardi?

  129. megliosenza 13/12/2015 alle 12:32 am

    E si, colpa sua. Vendiamolo a gennaio

  130. tirimancini (@tirimancini) 13/12/2015 alle 12:27 am

    Handa 7…la sedia é diventata una poltrona reale…prego Sire, si accomodi
    Montoya 6,5…si è visto di molto peggio da quelle parti
    Miranda 6,5…impenetrabile, come la Merkel
    Murillo 7…un muro colombiano, al posto della malta la carcassa di Di Natale
    Telles 6,5…soffre un po’ in copertura, ma a sinistra si conferma il titolare
    Guarin 6,5…rallenta il gioco troppo spesso ma corre e lotta e non perde palloni sanguinolenti
    Melo 6,5…sbaglia qualche passaggio semplice ma a centrocampo é l’anima dell’inter del mancio
    Liajic 6…si prenda una pausa, tanto non serve
    Jovetic 6,5…si sblocca e dalla prossima diventa devastante
    Perisic 6,5…corre tanto, fa un assist al bacio a Jojo ma ancora non è quello di wolfsburg…lo aspettiamo
    Icardi 7,5…due gol da grande bomber, sembra rinato anche nella capacità di giocare di sponda ed aiutare la squadra…la Wanda ha le sue cose?
    Brozovic 7…mi sa che 15 milioni non bastano a gennaio
    Mancio 7,5…non sbaglia nulla, ora se fa ritornare al loro livello Perisic, kongdobia e icardi lo scudo non ci sfugge

  131. doggolo 13/12/2015 alle 12:11 am

    Senza Medel 4 con il Frosinone, 4 oggi.
    Casualità.

  132. chesivincaochesiperda 13/12/2015 alle 12:07 am

    Domani sera, sul tardi, mi stappo una birra e mi godo la classifica.

  133. dinaminter 13/12/2015 alle 12:05 am

    Abbiamo vinto di 4 goal e non 1-0 è evidente che a questa squadra manca la continuità

  134. aug966 12/12/2015 alle 11:59 pm

    ….e vai di miniature…

  135. fedegaudi 12/12/2015 alle 11:56 pm

    Non so.
    Io rimpiango parecchio il 6-4-0 di Walterone.
    Di questi tempi con lui ricordo che ci diverivamo come i matti. Come i matti.

  136. megliosenza 12/12/2015 alle 11:54 pm

    Di Natale ce n’è 2

  137. Chun-Li Chung 12/12/2015 alle 11:53 pm

    farina1908:e chi t’ freg’ a te! 🙂

  138. farina1908 12/12/2015 alle 11:50 pm

    Chun e domani cimedirapa e strascinati di grosso della mia mitica mamma… che fine settimana

  139. Chun-Li Chung 12/12/2015 alle 11:45 pm

    @farina: pure tu però, eh… a malapena mi leggo io da solo 😀

  140. ilreditonga 12/12/2015 alle 11:44 pm

    E la sedia? Ora dite qualcosa sulla sedia

  141. Chun-Li Chung 12/12/2015 alle 11:43 pm

    ricapitolando:
    abbiamo vinto nonostante l’arbitraggio più scandaloso e ributtante dall’introduzione del girone unico in italia.
    abbiamo vinto nonostante quello “scarsone” di icardi.
    abbiamo vinto nonostante brozovic valga “una buona serie b” (questa è leggendaria e va citata ogni domenica)

    io sono contento 🙂

  142. farina1908 12/12/2015 alle 11:43 pm

    E domenica thohir non ci sarà

  143. loch23 12/12/2015 alle 11:43 pm

    Una delle vittorie più larghe ma al tempo stesso una delle più sofferte. Gli episodi ci hanno detto benissimo stasera. Di base credo che in queste trasferte si deve lottare molto ed è meglio affrontarle con 3 uomini la in mezzo piuttosto che 2, soprattutto se uno dei due è Guarin.

  144. elganassa 12/12/2015 alle 11:41 pm

    ancora panchina per Kondogbia, c’e’ aria di crisi in casa Inter

  145. Distinti Saluti (@distintisaluti) 12/12/2015 alle 11:41 pm

    Il primo di Icardi è un gol di rapina.

  146. aug966 12/12/2015 alle 11:38 pm

    Ah, quanto mi dispiace per Pozzo…

  147. polins81 12/12/2015 alle 11:38 pm

    Doppio Maurito
    Per la serie #velavevodetto

  148. sabermaster 12/12/2015 alle 11:35 pm

    domani la gazza: ”vittoria facile, ma Llijic non segna. CRISI INTER”

  149. doggolo 12/12/2015 alle 11:34 pm

    icardi ridicolo merda vattene via, prendiamo calleri cazzo lui si che è epocale.

  150. farina1908 12/12/2015 alle 11:34 pm

    Chun per leggerti mi son perso un gol

  151. xevaristox 12/12/2015 alle 11:30 pm

    ma….è la stagione 88/89 questa!!!

  152. Chun-Li Chung 12/12/2015 alle 10:56 pm

    ah “siamo forti” quindi non scheccheggiamo, se si pareggia via al mestruo.
    peeeeeeeeeeeerfetto ragionamento.

    torno a seguire il calcio nel mondo reale, poi torno nell’iperurario gomBBlottista di matrix, scusate
    😦

  153. Chun-Li Chung 12/12/2015 alle 10:54 pm

    @9spillo: buh, in fondo ci poteva stare dai (lo dico onestamente anche perchè delle 3 ammonizioni è quella per me più pesante nell’ottica della gara; widmer si inserisce spesso dalla parte di telles e può dare fastidio ancora) 😉 e comunque ha abbuonato quello di melo (reiterato peraltro: era il secondo e su una ripartenza) quindi nel complesso discreto arbitraggio.

    ora speriamo in nessuna ingenuità nella ripresa, così da condurre in porto la gara in 11 e in tranquillità e farsi sucare poi allegramente la minchia al 91′ da rubentini, bilanisti e tuttti gli haters di icardi.

  154. realsbatibalovic 12/12/2015 alle 10:49 pm

    Fra gli interisti ci sono sempre dei masochisti che, per esempio, non si sono accorti che non ha ammonito almeno due giocatori dell’Udinese che lo meritavano, nel dubbio non ci ha fischiato 4-5 punizioni in momenti importanti e che l’ammonizione di Telles era totalmente inventata. Ma per fortuna siamo forti, va bene così.

    PS: Io le uniche scie chimiche che conosco son quelle che lasciano in giro i miei bimbi dopo la pasta e fagioli

  155. 9spillo 12/12/2015 alle 10:45 pm

    Chun, quello di Telles no dai

  156. Chun-Li Chung 12/12/2015 alle 10:41 pm

    e ora tutti sul volopattino di montoya, su su! 🙂

  157. Chun-Li Chung 12/12/2015 alle 10:40 pm

    ah ah ah gli espertoni nerasurri che criticavano il nostro capitano icardi ah ah ah
    condoglianze eh, so che è una serata difficile.

    p.s. rassicuriamo anche coloro che credono alle scie chimiche!!11!1!!1!, ai comBBlotti contro l’inter e ai libri di fabio volo (di solito le 3 categorie coincidono) che i tre ‘gialli’ c’erano tutti e che per fortuna ne è stato abbuonato anche uno a felipe melo. ma niente paura: sarà stato solo un bug nel software ‘Sfavorire l’Inter’ 🙂

  158. farina1908 12/12/2015 alle 10:38 pm

    Forse montoya è il migliore in prospettiva per lo meno per i tempi d’inserimento. .. per il resto non ci ho capito un cazzo. Non vedevo una partita simile da anni senza ne capi e ne coda. Mancini evidentemente si fida ciecamente di quei tre dietro… handa, murillo e miranda.

  159. realsbatibalovic 12/12/2015 alle 10:35 pm

    Mi piace quello che sta diventando questa Inter. Mo’ vediamo se ci confermiamo nel secondo tempo.

  160. vogliolepagelle 12/12/2015 alle 10:31 pm

    Ma giochiamo col 4-4-2 o col 4-2-3-1?

  161. vogliolepagelle 12/12/2015 alle 10:30 pm

    Icardi è la negazione del calcio!
    Ahem

  162. realsbatibalovic 12/12/2015 alle 10:05 pm

    No ma tranquilli non c’è nessun problema con gli arbitri…

  163. Teofilatto dei Leonzi 12/12/2015 alle 9:47 pm

    L’unica spiegazione è che il Mancio legge iorg e vuole spiegare con i fatti perchè Montoya non ha mai giocato 😀

  164. Ventice' 12/12/2015 alle 9:46 pm

    La prima da titolare di Montoya. Sono emozionato quasi come per Inter-Brescia dell’agosto ’97

  165. uter69 12/12/2015 alle 9:45 pm

    Gioca Montoya adesso ho la certezza assoluta che Mancini legge questo blog e si diverte a sorprenderci

  166. ilmonday 12/12/2015 alle 9:13 pm

    Guarin-Melo più il tridente Fantasia&Delinquenza e terzini di spinta… Direi che il Mancio la sua dichiarazione d’intenti l’ha fatta…

  167. josesavethequeen 12/12/2015 alle 9:06 pm

    Quattro attaccanti, guarin, montoya e telles.
    Il prossimo step è giocarla senza portiere.

  168. aug966 12/12/2015 alle 5:56 pm

    certo, gran dispiacere per quel tipo in panca al Genoa…

  169. aug966 12/12/2015 alle 5:55 pm

    tutta fortuna, Donadoni?…mah..

  170. ilreditonga 12/12/2015 alle 5:06 pm

    @Robb77: come già molti gombaadi hanno scritto prima del re, è ormai di dominio pubblico che Montoya non gioca perché deve guidare il pullman
    @Qingdao: questa storia della scaramanzia può avere un fondamento, del resto anche il Re, che non è scaramantico, consulta lo sciamano di corte solo nelle occasioni veramente particolari, ovverosia ogni volta che deve muovere un sopracciglio

  171. robb77 12/12/2015 alle 2:05 pm

    @orrico
    grazie, mi ero perso questa sua presentazione…

  172. dannylupocattivo1 12/12/2015 alle 1:56 pm

    Bilancio di un terzo di stagione.
    Abbiamo affrontato le dirette concorrenti per i posti a cui puntiamo tutte in casa (salvo il napoli) riportando due vittorie, due sconfitte, un pareggio (aspettando la lazio).
    Come noi il Napoli, che però ha fatto bottino pieno (aspettando la Roma).
    Siamo primi, siamo belli quadrati dietro, stiamo registrando solo ora – dicembre – l’attacco.
    Gli scivoloni epocali sono corrisposti a serate negative dei singoli e/o serate epocali degli avversari (a Napoli abbiamo perso contro Higuain, non contro gli azzurri).
    Onestamente i correttivi di cui avremmo bisogno sono sulle corsie laterali difensive, e ci serve il nostro Higuain, l’attaccante che ti fa almeno 15/18 gol. Con questi correttivi, il piazzamento Champions diventa non solo possibile, ma ci starebbe persino stretto.
    L’accoppiata leggins-tacco, su alcune donne, eleva rotondità che Galileo avrebbe osservato per ore al telescopio esclamando “Cristo, come si muove!”

  173. bringbackorrico 12/12/2015 alle 1:18 pm

    Robb,
    Secondo me è stato bollato dal primo giorno quando ha pestato una merda gigante dicendo che lui era qua di passaggio e che sognava tornare al Barça. Mavaffa…. Se ti presenti così sei fritto.
    E poi è frocio. Parla e corre come una signorina.

  174. interclubqingdao 12/12/2015 alle 12:56 pm

    Un saluto a quelle donne che stanno cucendo il pigiama arancione per Platini.
    E un grazie per il loro oscuro lavoro.

  175. interclubqingdao 12/12/2015 alle 12:54 pm

    E’ vero il sito si svuota in certi momenti e essenzialmente sono quelli nell’imminenza di una partita.
    Maestà, credo che in molti giochi la scaramanzia.
    Io, come forse credo lei, non sono scaramantico ma, per rispetto a quei goombadi più legati al paganesimo animista, preferisco parlare delle mezze stagioni in questi momenti.
    Comunque, a momenti dovrebbe spuntare Alinghi.

  176. robb77 12/12/2015 alle 12:45 pm

    vorrei chiedere il vostro parere sull’oggetto del mistero di quest’anno…

    ovvero montoya perchè non gioca?

  177. bringbackorrico 12/12/2015 alle 12:16 am

    Noto solo adesso che la figa di Crouch ha una specie di leggera sottoveste trasparente, quel vestito portato senza proprio nulla sotto credo sarebbe capace di far riempire i manicomi di mezzo mondo.

  178. polins81 11/12/2015 alle 11:57 pm

    Hai ragione orrico, con il Mazzarro avevo perso ogni entusiasmo come non mi è mai successo. Ammetto anche di aver cambiato canale delle volte per la disperazione. E detto da me che a 17 anni ancora da compiere sono partito da solo dal Molise il giorno del matrimonio di mia cugina di primo grado, quasi facendomi rinnegare da tutta la famiglia, per salire a Milano (prima volta di una lunghissima serie) per vedere Inter Juve del gol di Djorkaeff…menomale che all’epoca c’era ancora il treno che partiva per tornare giù a mezzanotte. Quante pazzie ho fatto per l’Internazionale..

  179. bringbackorrico 11/12/2015 alle 11:30 pm

    Polins
    Che bello il tuo ricordo di quella notte meravigliosa. Concordo appieno con quel che tu dici, l’Inter si ama anche se gioca male perché l’Inter è sofferenza e esaltazione insieme, se ami l’Inter non esiste una senza l’altra. Tranne l’Inter del buttero però. Quella nun se poteva proprio digerire. C’è un limite a tutto nella vita.
    Ps. Io che faccio la spola tra nord e sud America e non ho mai vissuto in Italia so poco cosa sia provare l’emozione di vedere la Beneamata dal vivo in partite di quelle epocali, solo tre volte tre in vita mia ho avuto la fortuna di seguirla dal vivo, due al Meazza e una a Piacenza, ma erano partite di entità minore, due di coppa del nonno e una di campionato ma che non aveva più a che dire un casso sull’esito della nostra posizione in classifica a fine anno, eravamo già tagliati fuori da tutto da un pezzo. Ricordo solo che in due di quelle partite era inverno pieno e per tutta la partita mi si sono congelate le cosiddette tra le gambe. L’altra partita, quella di campionato, è stata l’unica volta che ho avuto l’immensa gioia di vedere il Fenomeno dal vivo, con tutta la curva che gridava a squarciagola per diversi minuti di seguito il famoso coro che mi è rimasto nel cuore.. “ooooh il fenomeno, il fenomeno c’è l’abbiamo noi, e son cazzi tuoi”… Devo dire uno dei punti più salienti ed emozionanti della mia vita.

  180. polins81 11/12/2015 alle 11:05 pm

    Giusto Re. Eppure il goombade orrico aveva cercato di stimolare la base con le foto della notevole wife di Crouch.
    Ho un timore, che siano tutti alla Leopolda?!

  181. ilreditonga 11/12/2015 alle 10:58 pm

    E’ il popolo che fa grande un sito. La gente comune.

  182. polins81 11/12/2015 alle 10:39 pm

    È vero Re, ultimante il sito non è molto frequentato ma la presenza di un monarca come lei lo nobiltà.

  183. ilreditonga 11/12/2015 alle 10:28 pm

    Però a dire la verità non è che qui in giro ci sia tantissima gente…

  184. polins81 11/12/2015 alle 10:21 pm

    Oggi sono stato in Feltrinelli e ho iniziato a sfogliare un libro di Mou fatto di immagini e didascalie. È un po’ una sorta di autobiografia sportiva per immagini di Josè. Ad un certo punto ho trovato una foto di piazza duomo la sera del 22 maggio, ho avuto i brividi sul serio. Ero lì in mezzo alla piazza quella notte e penso che forse non me la sono goduta come avrei dovuto perché avevo altri cazzi personali per la testa. Resterà un momento indimenticabile, anche l’attesa al Meazza tutta la notte. Ho pensato che vorrei rivivere presto una gioia sportiva così con l’Inter, poi mi sono detto che è uguale. Perché per me l’Inter ha avuto sempre la stessa importanza che vinca o che perda, che giochi con il Bayern Monaco o con la Lodigiani (una sera d’estate da ragazzino rimasi in casa a guardare la coppa Italia contro la terza squadra di Roma). Niente, volevo condividere con voi queste emozioni intime provate durante un pomeriggio in libreria.

  185. polins81 11/12/2015 alle 8:16 pm

    Solo nell’ultima settimana:
    Perde Maduro, fine del chavismo
    Tizio e caio(non ricordo il nome) con Salvini: “Io fascista? Me ne frego”
    Scomparso miliardario cinese: è giallo

    Non so se lo facciano apposta o meno, ma è sempre più difficile distinguere i giornali italiani da Lercio

  186. andalepasinatos 11/12/2015 alle 8:00 pm

    @Interclub
    Peccato che abbiano cambiato il titolo: era l’occasione buona per sostituire il cocker marcio.

  187. Angelo Farina 11/12/2015 alle 7:59 pm

    siamo all’undici di dicembre e non abbiamo ancora comprato nessuno al mercato di gennaio

  188. marcotrafficante 11/12/2015 alle 7:33 pm

    La differenza tra noi e le altre: il napoli di Higuain, la viola di Kalinic, la merda di Dybala, la riomma di… boh, Pjanic? Salah/Gervinho? ed infine l’INTER di Mancini

  189. Frank Benson 11/12/2015 alle 7:25 pm

    Ne l’uno ne l’altro, caro re, ma è l’ennesima dimostrazione che i rubentini sono come i batteri: dove c’è lo sporco, ci sono anche loro.

  190. ilreditonga 11/12/2015 alle 7:15 pm

    sono perle di saggezza orientale

  191. interclubqingdao 11/12/2015 alle 6:34 pm

    Il Corriere ha corretto il titolo di stamattina, aveva scritto: “Scompare miliardario cinese: è giallo”.

  192. ilreditonga 11/12/2015 alle 5:51 pm

    La risposta è esatta Cuchu. La Juve verrà multata.
    E la multa la pagheranno i futuri possessori di automobili fiat

  193. cuchu4trainer 11/12/2015 alle 5:36 pm

    mi intrometto Re…..per me saranno 50 cucuzze
    e loro ne pagheranno 32mila, ça va sans dire

  194. ilreditonga 11/12/2015 alle 5:35 pm

    scusate “verrà”, è che stava guardando quella con la tunica e si stava facendo dei film

  195. ilreditonga 11/12/2015 alle 5:34 pm

    Ciao Frank. Secondo te la Juventus verà penalizzata o se la caverà con una multa da 50.000 euro? Così a occhio e croce, dacci la tua opinione

  196. interclubqingdao 11/12/2015 alle 2:22 pm

    Quando sento che Mancini aggrega un sedicenne alle partitelle della prima squadra, pagherei un biglietto di tribuna rossa solo per andarle a vedere e poter sentire i suggerimenti che gli dà.
    Grande Mancini.

  197. interclubqingdao 11/12/2015 alle 2:17 pm

    La Roma sembra finita in un gorgo e Sabatini non si è accorto che la causa è Totti. Nel gioco di Garcia serve uno che sa lanciare al volo e la buio, prima lo faceva Totti adesso non sa farlo nessuno. Con le difese alte degli avversari, quella giocata non velocizzava l’azione, la rendeva un lampo e oggi non riescono più a farlo.

    Certo, trovare un altro Totti non è mica facile, però avevano Ljaijc capace di fare quel movimento. Uno dei grandi errori di Sabatini, l’altro è Romagnoli.

  198. polins81 11/12/2015 alle 1:42 pm

    Icardi torna al gol già ad Udine. Per la serie #sapevatelo

  199. Frank Benson 11/12/2015 alle 12:36 pm

    Della serie “non si smentiscono mai”: http://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/10-12-2015/juventus-marotta-paratici-deferiti-tesseramento-marco-motta-rischio-penalizzazione-1301253044762.shtml

    Juventus, Marotta e Paratici deferiti per il tesseramento di Marco Motta. Deferimento anche per Udinese e Genoa. La Juve rischia la penalizzazione, ma potrebbe cavarsela anche con una multa di 50.000 euro.

  200. Angelo Farina 11/12/2015 alle 9:54 am

    una cosa è certa che con icardi nel girone di ritorno con una decina di gol la zona champions è sicura

  201. realsbatibalovic 10/12/2015 alle 11:10 pm

    Ho visto un po’ di giocate di Calleri e, così a occhio, direi che somiglia un po’ a Dybala come tipo di giocatore. Cioè quello che il Mancio cercava fortemente da quest’estate

  202. doggolo 10/12/2015 alle 8:50 pm

    L’attaccante che arriva è sempre più forte di quello di prima. Senza averlo mai visto per lo più.

  203. polins81 10/12/2015 alle 8:23 pm

    La donna di Crouch è davvero una top player, in che ruolo gioca? Secondo me è forte in diverse posizioni

  204. interclubqingdao 10/12/2015 alle 5:35 pm

    Poi lui si chiama Pietro Accucciato, chissà come giustamente scodinzola quando la vede.

  205. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/12/2015 alle 5:23 pm

    lei suona il piano e lui la tromba.

  206. interclubqingdao 10/12/2015 alle 5:21 pm

    Eh, solo perché ha una tunichetta da badessa vi fate tutti i film in testa.

  207. bringbackorrico 10/12/2015 alle 5:17 pm

    In più, una che ti veste così è una che deve essere una vera porca a letto.

  208. bringbackorrico 10/12/2015 alle 5:15 pm

    Allora prendiamo Peter Crouch. Lui sì che è un maestro spalle alla porta. In più ha una figa pazzesca come moglie. Altro che quella chupacabra del Maurito. Come dire, ci farebbe rivivere la Liz, la Helen e la Yolanthe tutte insieme. E poi suona anche il piano che è una meraviglia.

  209. realsbatibalovic 10/12/2015 alle 5:14 pm

    Io ribadisco prenderei Paige Spiranac e metterei lei spalle alla porta, poi stai tranquillo che i portieri si distraggono facilmente… (per inciso, trattasi di nuova stellina del golf)

  210. interclubqingdao 10/12/2015 alle 5:10 pm

    Steo, se arriva il clone di Messi o di Gerd Muller, che sia alto quanto vuole, se arriva il clone di Palacio dico che mi fido di Mancini-Ausilio.

  211. interclubqingdao 10/12/2015 alle 4:58 pm

    Orrico, io dico che abbiamo solo un attaccante che sa dare le spalle alla porta (Jovetic) e che, se proprio dobbiamo cambiare Icardi, almeno che ne arrivi un altro che sa dare le spalle alla porta.

  212. realsbatibalovic 10/12/2015 alle 4:51 pm

    E se al posto di Icardi prendessimo Paige Spiranac?

  213. realsbatibalovic 10/12/2015 alle 4:35 pm

    A me manca un metro per arrivare a due però sono stato un discreto giocatore lo stesso, non fate del razzismo centimetrale… 😀

  214. Steo Eo 10/12/2015 alle 4:15 pm

    Quindi Calleri è più alto di Messi e Maradona…

    Non va bene…troppo alto!

  215. enricobertaccini 10/12/2015 alle 2:51 pm

    Con sta cosa dell’altezza stiamo esagerando. Non siamo l’Olimpia.

  216. polins81 10/12/2015 alle 2:44 pm

    Mancini 2.0
    Pressing alto che parte dagli attaccanti, aggredire l’avversario, recuperare palla e ripartire rapidamente con triangolazioni e verticalizzazioni. Non giocare né bene e né male ma “giocare”, avere un’idea di calcio ben precisa ma non dogmatica. Modulo flessibile che si adatta all’avversario all’occorrenza e che cambia anche a partita in corso. 4-2-3-1 che diventa 4-4-1-1 o 4-4-2 oppure 4-3-3 che diventa 4-5-1.
    Importanza alla difesa e fisicità in mezzo con fantasia e velocità dalla trequarti in su.
    Per Mancini una squadra è una somma di individualità che, se ben amalgamate e di qualità, portano i risultati. Per questo vuole formare il “gruppo” con giocatori complementari e di talento incidendo nel calciomercato della sua società con precise richieste. Molto peso quindi alla campagna acquisti.
    Mancini sta seguendo la strada tracciata da Capello e Mourinho tanto per fare i nomi di due convinti sostenitori di questa teoria calcistica. In più, spesso, condisce il tutto con “genialate” che fanno parte del personaggio sin dai tempi in cui giocava. Con queste invenzioni, che a differenza di Don Fabio e dello Special One lo portano più frequentemente a ruotare gli uomini, a volte ci prende, altre meno.
    Due i suoi più grandi difetti da tecnico: il suo carattere un po’ permaloso e instabile nel rapporto con certi giocatori di personalità e la gestione di alcuni frangenti di tensione nelle partite e nei momenti decisivi della stagione.
    Speriamo sia migliorato anche in questo.

  217. bringbackorrico 10/12/2015 alle 2:15 pm

    Ma che c’entra scusa? Se è per quello Pancev quanto era alto? A me interessa che sia più alto di Medel, questo è quello che conta.

  218. interclubqingdao 10/12/2015 alle 1:09 pm

    Calleri è una prima punta ed è alto 1,75 e pesa 70. Però ormai mi fido del ticket Mancini-Ausilio.

  219. interclubqingdao 10/12/2015 alle 1:07 pm

    Giamba è un ambizioso, a me basterebbe che gli impiegati di una banca non vendano titoli emessi dalla banca stessa. Ma qui ha straragione Giamba, i soliti noti sanno di queste rapine e ne traggono interesse. Poi, vorrò vedere che pena daranno agli amministratori e ai controllori di quelle banche fallite. Già rido.
    Ci vorrebbero pene alla Madoff, quelli delle Marche dice che non sapevano più a quale loro amico regalare i soldi.

  220. giambastasemprequa 10/12/2015 alle 12:23 pm

    Per evitare altre morti come quelle del pensionato di Civitavecchia

    serve urgentemente una legge

    che imponga la presenza di forze dell’ordine

    davanti ad ogni sportello bancario

    per impedire a tutti di entrare

    in quei covi di usurai legalizzati.

    Prendetene atto..Non ci sono altre soluzioni..

  221. giambastasemprequa 10/12/2015 alle 12:19 pm

    Mah…Io insisto sulla mia posizione..

    Secondo me serve urgentemente una legge

    che preveda la presenza di forze dell’ordine

    davanti ad ogni sportello bancario

    per impedire a chiunque di entrare..

    Se entri sei fottuto..

    Certo si potrebbe usare il dialogo..

    Una legge più soft che preveda la presenza

    di assistenti sociali, psicologi, consulenti ed esperti

    davanti ad ogni sportello bancario

    per spiegare quali pericoli si corrono entrando

    e dissuadono dall’entrare,

    Ma se sa il dialogo non basta.

    Quasi tutti gli esemplari della specie Homo Sapiens Sapiens

    so’ ingenui, ignari, se bevono de tutto…

    Succede che entrano lo stesso investono e poi se ammazzano.

    Come il pensionato de Civitavecchia.

    Servono metodi più decisi.

    Servono leggi chiare.

    Serve urgentemente una legge

    che preveda la presenza di forze dell’ordine

    davanti ad ogni sportello bancario

    per impedire a chiunque di entrare..

  222. Angelo Farina 10/12/2015 alle 12:17 pm

    buone e cattive notizie: la cattiva se la rometta come si stanno mettendo le cose domenica perdera contro il sangennaro fc avremo ancora i partenopei attaccati per la corsa allo scudetto, è chiaro che in queste partite il pareggio è il miglior risultato; la buona è che se la rometta domenica come prevedo perderà e spero noi facciamo il nostro dovere a udine ebbene ci scrolleremmo di dosso una rivale sia per il campionato che per la zona champions.

  223. alinghi2 10/12/2015 alle 11:51 am

    Il problema sono le banche ,ma prima delle banche vengono i politici.
    Ci fosse una politica seria e degli esponenti seri ,che fanno leggi serie,queste cose non ci sarebbero.
    L’altra sera ,a porta a porta,c’era un fdp,esponente del pd.
    Con fare insolente,ed espressione idiota e sarcastica,in pratica (e il succo era quello)diceva che se uno ha 200.000 euro li puo’ anche perdere,e che se qualcuno ha messo 100 o 200.000 euro in banca significa che non e’ molto attento.Capito il piddino?Ma non erano dalla parte della gente?Peggio di loro ci sono solo quelli che li votano.
    Capito il giramento di frittata?Il problema non sono i ladri,ma tu che ti fai derubare.Legalizzata la truffa.
    Come dire che e’ vero,l’hanno violentata,ma aveva addosso una minigonna…..
    Tanto ,che si puo’ aspettare da questi farabutti?
    Ma tanto ormai la politica e’ un calciomercato aperto 365 giorni.

  224. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 10/12/2015 alle 11:40 am

    non so voi ma io per 40-45 cocuzze il wando lo impacchetto col fiocco, cerco a centrocampo qualcuno che non abbia dei ferri da stiro foderati di marmo, un terzino destro almeno decente ed il mangiaprugne lo spedisco direttamente su marte.

  225. Angelo Farina 10/12/2015 alle 10:54 am

    giamba io ci sto tutti i giorni nelle banche e ne vedo di tutti i colori… soprassediamo.
    piuttosto mi sto godendo la fase isterica della rometta che come al solito parte favorita in campionato e dove una banda di nullafacenti contesta tenendo in ostaggio un’intera tifoseria con le loro elucubrazioni fantascientifiche…

  226. giambastasemprequa 10/12/2015 alle 10:27 am

    Perchè nessuno ha impedito al pensionato di Civitavecchia

    di entrare in quel covo di usurai legalizzati chiamato “banca” ?

    Perchè nessuno ha fatto sua

    la mia proposta di legge

    che prevede la presenza delle forze dell’ ordine

    davanti ad ogni sportello bancario

    per impedire a tutti di entrare ?

    Un pensionato di Civitavecchia

    si suicida dopo che Banca Etruria

    gli ha rubato 100.000 euro,

    giovandosi del cosiddetto “decreto salvabanche”

    di cui Renzie tanto si vanta in questi giorni.

    Questo tragico avvenimento

    ripropone con urgenza

    la necessità di quella legge

    che da così tanto tempo invoco su questo blog:

    una legge che imponga la presenza delle forze dell’ ordine

    davanti agli sportelli bancari

    per impedire a tutti di entrare.

    Leggete al link qui sotto

    quello che è successo a questo poveraccio:

    Perde 100.000 euro col decreto salvabanche:

    pensionato si uccide a Civitavecchia

    http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/15_dicembre_09/pensionato-suicida-civitavecchia-salvabanche-f3383fd4-9ead-11e5-a090-5b8c3aeb1ca0.shtml

    Ha investito in obbligazioni 100.000 euro,

    i risparmi di una vita,

    in obbligazioni emesse da Banca Etruria,

    e la banca,

    giovandosi del cosiddetto “decreto salvabanche”

    glieli ha spazzati via in un attimo,

    lasciandolo con una mano davanti ed una di dietro:

    a quel punto il poveraccio si è impiccato.

    Se qualcuno gli avesse impedito di entrare in banca,

    anche con la forza se necessario,

    non avrebbe mai compiuto il gesto folle ed insensato

    di mettere tutti i risparmi di una vita in una banca,

    investendoli in in obbligazioni,

    ed ora avrebbe tutti i suoi soldi e sarebbe vivo.

    Ed è proprio questo che dovrebbe fare uno stato

    che sia veramente democratico,

    che rappresenti veramente i cittadini ed i loro interessi:

    proteggere i cittadini ignari

    da quei covi di usurai legalizzati

    chiamati “banche”.

    Proprio per questo vado dicendo da anni,

    con assoluta consapevolezza

    ed assolutamente certo e convinto di ciò che dico,

    che lo stato italiano

    dovrebbe promulgare una legge

    che imponga la presenza delle forze dell’ ordine

    davanti ad ogni sportello bancario

    per impedire a tutti di entrare,

    o perlomeno

    che preveda la presenza

    di fronte ad ogni sportello bancario

    di assistenti sociali, psicologi e consulenti

    che spieghino ai poveracci

    intenzionati ad entrare in una filiale di una banca

    quali e quanti rischi corrono.

    Uno stato realmente democratico,

    che rappresenta e tutela realmente i cittadini ed i loro interessi

    dovrebbe impedire a tutti i cittadini

    di entrare in quei covi di usurai legalizzati

    chiamati “banche”

    anche usando la forza se necessario.

    E invece tutte le porte degli sportelli bancari

    sono aperte a tutti

    e chiunque può entrare:

    si tratta di un pericolo gravissimo,

    presente in ogni città italiana,

    che incombe su ogni cittadino italiano,

    senza che nessuno lo protegga e lo difenda.

    Perchè ciò accade ?

    Perchè le sedicenti e cosiddette

    “istituzioni democratiche”,

    che dovrebbero rappresentare i cittadini

    ed essere al servizio del cittadino

    sono in realtà,

    come ho più volte scritto su questo blog

    citando Ezra Pound

    “serve e camerieri di banche ed imprese”,

    e rappresentano le banche e le imprese

    e gli interessi di banche ed imprese.

    Accade così

    che lo stato italiano,

    sedicente “democratico”,

    invece di tutelare i cittadini

    impedendogli di entrare,

    anche con la violenza,

    in quei covi di usurai legalizzati

    chiamati “banche”,

    non solo li induce ad entrare

    per farli rapinare di tutti i loro soldi,

    ma fa addirittura una legge “salvabanche”,

    che per salvare una banca

    gli permette di azzerare le obbligazioni di un cliente,

    nel caso di Civitavecchia

    i risparmi di una vita di un settantenne,

    e quello si ammazza.

    C’è bisogno di aggiungere altro

    per capire da che parte stanno

    le sedicenti e cosiddette

    “istituzioni democratiche” ?

  227. Angelo Farina 10/12/2015 alle 10:17 am

    icardi è un grande bomber ma in questo girone di andata ci mancano due o tre punti con qualche suo gol, se continua a non starci con la testa non lo so se per il girone di ritorno sarà una risorsa…

  228. ugoland 10/12/2015 alle 9:43 am

    non credo che le mie coronarie possano resistere ad altri 1-0

  229. bringbackorrico 10/12/2015 alle 3:10 am

    Se è vero che della Premier pioveranno 50 milioni per Icardi sarebbe da sbolognare immediatamente, prima che la chupamicrofonos abbia da dire qualcosa,l. Calleri l’ho visto spesso giocare quest’anno, io dico che è pronto per l’Europa. E costerebbe pochissimo in confronto. E col resto di quei soldi possiamo completare un paio di lacune che abbiamo, se non altro il terzino destro top player che ci manca e forse un regista, ma non credo che Mancio voglia giocare col regista classico.

  230. il Fabri 10/12/2015 alle 1:06 am

    intanto che voi vi arrovellate, io faccio gli auguri ad uno dei piu’ grandi interisti di tutti i tempi

    Auguri Peppino!

  231. rabahmadjer 10/12/2015 alle 12:57 am

    cmq io spero che sabato si perda.
    almeno così caloo torna a sclerare sul sito.

  232. rabahmadjer 10/12/2015 alle 12:53 am

    prima giornata di campionato:
    rubentus – udignaus: 0 a 1
    buon campionato a tutti.

  233. realsbatibalovic 10/12/2015 alle 12:11 am

    Ma sono l’unico che non ha idea di chi cazzo sia Calleri?

  234. realsbatibalovic 10/12/2015 alle 12:05 am

    Ricordo che il tristemente famoso 5 maggio la Juve a Udine era in vantaggio 2-0 prima ancora che l’arbitro fischiasse l’inizio della partita… ma sono piccoli particolari senza importanza

  235. sabermaster 09/12/2015 alle 11:42 pm

    la Roma pare non conoscere il concetto di ”difesa”.
    Inoltre bravi tifosi: fischiate, almeno giocano meglio

  236. doggolo 09/12/2015 alle 11:04 pm

    Pure le piccole fiammiferaie con la famosa teoria dell’assurdo dell’udinella che gioca solo contro di noi mentre si inchina sempre senza giocare alla giuve

  237. papagnolo 09/12/2015 alle 10:58 pm

    I numeri su Milito e Calleri parlano chiaro.
    Complimenti ai nostri amici Ubaldi Scannacazzi!

  238. enricobertaccini 09/12/2015 alle 10:44 pm

    La gobbinese è sempre stata la nostra bestia nera. Li odio, li voglio in Lega Pro.

  239. tirimancini (@tirimancini) 09/12/2015 alle 10:26 pm

    Ci sono delle squadre che effettivamente quando incontrano l’inter diventano delle belve assatanate salvo poi squagliarsi al sole appena incontrano merde e biretrocessi vari…tipo Atalanta, Udinese, Chievo e la stessa Lazio…ma quest’anno abbiamo una squadra tosta finalmente e domenica a Udine vinciamo 0 a 1! Marchiatevelo a fuoco!

  240. ilreditonga 09/12/2015 alle 9:40 pm

    Calleri è troppo vecchio,
    Clerici pure.
    Sia Gianni che Sergio
    Ma Sergio era fortissimo
    http://sempavoritalia.blogspot.it/2013/03/tre-buoni-motivi-per-visitare-firenze_23.html

  241. doggolo 09/12/2015 alle 9:33 pm

    Non è una cazzo di analisi, sono dati statistici alla Rino Tomassi. Non ho dato nessun giudizio di sorta caro Gianni clerici dei miei coglioni.

  242. rabahmadjer 09/12/2015 alle 8:50 pm

    mi sembra un’ottima analisi la tua doggolo…..
    ad esempio, diego milito, a 23 anni aveva segnato 12 gol in 84 partite del campionato dei topi argentino.

  243. doggolo 09/12/2015 alle 8:28 pm

    calleri stessa età di icardi e ha segnato tipo 25 gol nel campionato dei topolini argentini.

  244. Angelo Farina 09/12/2015 alle 7:34 pm

    bring di questo icardi visto la posizione dove ci troviamo possiamo fare a meno benissimo anche perchè la wandona comincia a sembrare troppo vecchia a fianco del nostro imberbe… alla prima crisi potrebberò scoppiare problemi più grossi

  245. ilreditonga 09/12/2015 alle 7:19 pm

    Calleri era già vecchio quando faceva il presidente della Lazio, cosa ci facciamo noi??

  246. bringbackorrico 09/12/2015 alle 6:30 pm

    Goombadi stamattina facevo la mia solita passeggiata e un uccellino tra una cagata e l’altra mi ha spifferato che Icardi va all’Arsenal e Calleri prende il suo posto. Mi raccomando non crocefiggete il messaggero, casomai ditemi se devo ripassare per uccidere l’uccellino.

  247. josesavethequeen 09/12/2015 alle 6:27 pm

    Io di questa udinese sinceramente non mi fido molto. Campo storicamente ostico e squadra comunque in salute checché ne dica il 3-0 di firenze.
    Che poi ogni volta che si affrontano quei colori lì c’è sempre da camminare rasente il muro.

  248. tirimancini (@tirimancini) 09/12/2015 alle 4:30 pm

    No problem, gombadies…quest’anno le Merde torneranno a fare ridere in Europa come hanno sempre fatto…wolfsburg, zenit o barca, ques’ anno vanno via subito…domenica giochiamo contro un’udinese senza due due tre difensori titolari ( tra i quali c’era Felipe 😄😄😄😄)…e noi ci preoccupiamo di chi dobbiamo mettere a destra?

  249. polins81 09/12/2015 alle 4:17 pm

    @madde
    Io spero sia l’ultima volta in cui lo dovrò vedere in campo quello che dici tu.
    Dalla settimana prox ci sarà Santon (già sabato sarà convocato) e poi a gennaio spero lo vendano finalmente il giapponese.

  250. madddeee 09/12/2015 alle 3:44 pm

    io mi preoccupo per chi giocherà terzino destro.

  251. polins81 09/12/2015 alle 3:00 pm

    State sereni che non sono da Champions, o agli ottavi o ai quarti vanno fuori. Se non l’hanno vinta dopo la concatenazione di eventi favorevoli dell’anno scorso volete che la vincano quest’anno?!
    Più che pensare a chi venga fuori dall’urna per i gobbi penserei al
    mancio e noi: a Udine chi resta fuori tra Icardi, jo jo, perisic, biaba e Ljajic?

  252. rabahmadjer 09/12/2015 alle 2:49 pm

    io per sicurezza voto bayern.
    poi se l’urna nn fosse così benevola, mi andrebbe bene anche il barcellona….
    terza pista il real. dovranno pur vendicarsi dall’anno scorso no….?
    le altre, eccezion fatta per l’atletico, credo siano a portata della juve.
    il cheslea? meglio di no….non mi sembra nella sua stagione migliore, poi metti mai che i gobbi eliminano mou, chi li sente…

  253. Angelo Farina 09/12/2015 alle 1:20 pm

    il calcio inglese non vale un cazzo… sono stati solo capaci di drogare le valutazioni e gli ingaggi per il resto è inutile enfasi di quei tre o quattro telecronisti che si spacciano molto inglish

  254. 8guvnor 09/12/2015 alle 1:12 pm

    voto Chelsea: che sia Dio a purgarli

  255. mazzolino66 09/12/2015 alle 12:29 pm

    Luciano chi? Io conosco Luciano Ligabue, Lucky Luciano, Luciano Pavarotti…non conosco altri…(n.d. Mou)

  256. facciadaperno 09/12/2015 alle 12:20 pm

    No kazzo, ci mancava giusto l’apologia di LuckyLuciano per fare puzzare ancora di più una giornata che, essendo “post-ponte”, è di merda per antonomasia.

  257. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 09/12/2015 alle 12:13 pm

    A questo punto sinceramente non saprei cosa augurarmi: se prendono zenit o vw possono anche sfangarla e noi avremmo più possibilità in campionato, con Bayern, Barça o Atletico manco se la giocano e rischieremmo di ritrovarceli tra le palle, voi che dite?

  258. mazzolino66 09/12/2015 alle 11:49 am

    col culo dell’altro anno prendono i lupi della VW…ma magari escono pure con quelli. 🙂

  259. rabahmadjer 09/12/2015 alle 11:41 am

    il dio del calcio ci ha già salvato l’anno scorso propinando il barcellona in finale ai gobbi.
    non dobbiamo essere troppo esosi con le nostre richieste.
    per gli ottavi ci accontentiamo del bayern monaco.

  260. lordpeto 09/12/2015 alle 10:39 am

    L’antigobbismo di giamba e’ una delle certezze di questo sito. J’adore.

  261. Ventice' 09/12/2015 alle 10:23 am

    Finché la dirigenza del Man Utd non si deciderà ad investire sul mercato, la squadra sarà soggetta a queste figuracce.

  262. giambastasemprequa 09/12/2015 alle 9:37 am

    80′ Sterling 82′ Sterling 85′ Bony…

    Manchester City 2-2…3-2…4-2..

    Lentamente…Inesorabilmente…Inoppugnabilmente…

    Le facce sconcertate, stravolte e financo costernate dei rubentini

    ieri sera dalle 22:20 alle 22:30

    non hanno prezzo.

    Anche stamane il risveglio è dolce

    tra facce stravolte, sconcertate e costernate di rubentini,

    ed anche il sole in cielo festeggia la magica serata de Sevilla.

    Ed ora Dio Del Calcio fa che sia Barcelona – Rubentus…

    Ed ora Dio Del Calcio fa che sia manita al Camp Nou

  263. ilreditonga 08/12/2015 alle 11:57 pm

    Barbieri di Siviglia?

  264. aug966 08/12/2015 alle 11:46 pm

    oggi siamo tutti ballerini di Siviglia

  265. ilreditonga 08/12/2015 alle 10:21 pm

    scusate, ma a tonga era mercoledì. Ora è martedì anche da noi

  266. megliosenza 08/12/2015 alle 8:30 pm

    In un Paese civile, o anche solo più serio, il camorrista pregiudicato assunto dagli Agnelli sarebbe in un carcere e di lui non si dovrebbe sapere più nulla.
    In questa nazione di cialtroni, invece, viene ancora ascoltato e intervistato, gli permettono di andare in radio, tv e sui giornali a dire le “sue” veritá.
    Pensate solo ai miliardi di vecchie lire che ha imboscato in decine di anni di magheggi (calciomercato, scommesse clandestine, porcate assortite…).
    Ma fa audience, ci sono coglioni che ancora lo ascoltano. Mi fa schifo, lui e chiunque lo porta ancora in giro.

  267. Teofilatto dei Leonzi 08/12/2015 alle 8:19 pm

    @farina1908 08/12/2015 alle 3:10 pm
    Intendi questa meravigliosa rivista?

  268. aug966 08/12/2015 alle 8:06 pm

    Re, qua da noi miseri plebei è ancora martedì!

  269. Crush sta con mancini 08/12/2015 alle 7:47 pm

    PS re, non sono informato sul fuso orario di tonga, ma oggi mi sa che è martedì..
    o sbaglio?

  270. Crush sta con mancini 08/12/2015 alle 7:46 pm

    re, il suo endorsement è per me sicuramente motivo d’orgoglio,
    per quanto riguarda la merda innominabile vorrei solo che non si abbassi mai la guardia almeno nel nostro orticello… si fa presto a fare revisionismo storico e ritrovarcelo di nuovo in qualche palazzo che conta…

    il buon prezzolini aveva capito tutto sugli italiani e il culto della furbizia
    per gli italiani non so se c’è speranza, ma noi, almeno noi, siamo oltre questa nazione, noi siamo l’INTERNAZIONALE

  271. ilreditonga 08/12/2015 alle 6:40 pm

    La Juventus eliminata dalla Champions League under 19.
    Una piccola gioia in questo grigio mercoledì dell’Immaccolata

  272. dinaminter 08/12/2015 alle 6:25 pm

    Sempre lunga vita a sua maestà

  273. marcotrafficante 08/12/2015 alle 6:18 pm

    E totà riina è stato un discreto imprenditore

  274. ilreditonga 08/12/2015 alle 6:09 pm

    erano due ore che non c’era nessuno. Vuol dire che il sito è disabitato?

  275. ilreditonga 08/12/2015 alle 6:09 pm

    Il Re sta con Crush, il quale a sua volta sta con Mancini.
    Il nome innominabile e immondo non dovrebbe essere mai digitato né comparire su questo sito
    se poi i goombadi vogliono assistere a trasmissioni dove l’immondo compare compare, a quel punto dovrebbe intervenire la buoncostume direttamente nelle case.

    Riguardo a Garibaldi, secondo il Re è uno dei personaggi più importanti della storia d’Italia, parimenti a Mariolino Corso, di cui, guarda caso, il Re parlava qualche giorno orsono.
    Non a caso nella città del Re la via più importante e centrale è chiamata Corso Garibaldi

  276. enricobertaccini 08/12/2015 alle 4:11 pm

    Ma chiediamo alla competentissima merda umana di quando cedette all’Arsenal quell’ala sinistra un po’ scarsa. Quel tale Thierry Henry.

  277. doggolo 08/12/2015 alle 3:42 pm

    infatti quest’anno è saltato

  278. rabahmadjer 08/12/2015 alle 3:13 pm

    @schecheggioggolo
    se fantagazz è filojuventino come sito, perchè ci hai fatto il fantaiorg per due anni di fila?

  279. farina1908 08/12/2015 alle 3:10 pm

    L’unico giornale di carta he abbia mai letto in vita mia è cronaca vera

  280. Crush sta con mancini 08/12/2015 alle 2:49 pm

    ma come caxxo fate a parlare di quella merda sovrumana così a cuor leggero?
    addirittura riconoscendogli meriti e competenze…
    invoco l’intervento della redazione per l’immediata cancellazione di quel nome da questo sito…
    quando si scrive deve riportare un messaggio di errore!!!!

    l’hanno radiato e questo va ancora in giro a fare commenti
    se non si riesce ad estirparlo dal mondo del calcio che sia almeno estirpato da questo sito

  281. doggolo 08/12/2015 alle 2:44 pm

    gli articoli di fantagazzetta sono tutti progobbi o merde varie, cambiate letture.

  282. rabahmadjer 08/12/2015 alle 2:43 pm

    boban e adani di gran lunga i migliori da ascoltare quando parlano di calcio.
    un altro è di canio: quando commenta il calcio inglese è alter sport.

  283. rabahmadjer 08/12/2015 alle 2:41 pm

    @il gran sultano degli scheccheggioni doggolo
    infatti non ho guardato quella trasmissione e quella intervista.
    http://www.fantagazzetta.com/calcio-italia/moggi-a-le-iene-calciopoli-tifavo-inter-poi-ho-conosciuto-moratti-214336è che semplicemente se navighi sul web è facili capitare di leggerne i contenuti:

  284. polins81 08/12/2015 alle 2:15 pm

    @dog
    No tranquillo, Io lo evito puntualmente quel tizio viscido, discutevo delle opinioni riportate dal goombade rabah.

  285. polins81 08/12/2015 alle 2:13 pm

    Io uno che apprezzo per certi giudizi, forse per la sua schiettezza, è Boban. Tra i tanti asini che sento in TV mi sembra tra i più sensati.

  286. doggolo 08/12/2015 alle 2:10 pm

    come cazzo riuscite a leggere o a guardare trasmissioni dove c’è quel povero vecchietto, senza anima e un po’ patetico, non lo so proprio.

  287. polins81 08/12/2015 alle 2:09 pm

    Mancini tatticamente è molto migliorato, è una persona intelligente ed è cresciuto negli anni. Speriamo sia migliorato anche nel suo carattere scheccheggione e permaloso nella gestione di alcune personalità. Questo lo vedremo nei momenti clou, anche se per ora ha costruito un gruppo unito che non dovrebbe dargli particolari problemi in quel senso.

  288. rabahmadjer 08/12/2015 alle 2:04 pm

    @polins
    nessuno è guru e nessuno è infallibile,poi nel calcio figurati.
    ma il giudizio tecnico di moggi vale secondo me molto di più di altri.

  289. polins81 08/12/2015 alle 2:00 pm

    @rabah
    Ovviamente 😉
    Su Moggi esperto di calcio, certo ne sa a valanga ma non lo considero un guru. Ne ho sentite tante di minchiate dette da lui, “mancini era quello più bravo a firmare che ad allenare” e oggi è il migliore.

  290. interclubqingdao 08/12/2015 alle 1:44 pm

    Mancini è ancora meglio rispetto alla prima versione, ai tempi non sapeva fare la fase difensiva e ci sbattevano fuori dalla CL, oggi la sa fare, oggi l’Inter sa aspettare l’avversario, se vuole.
    Sarà merito di Bacconi, sarà merito di Silvinho, ma quei due li ha chiamati lui e se li gestisce lui.

  291. rabahmadjer 08/12/2015 alle 1:33 pm

    @polins
    ma infatti ognuno esprime le proprie idee e pensieri.
    e giustamente questi sono diversi tra loro.
    moggi è una merda e dovrebbe spendere tutti i suoi averi in medicine, ma a livello di conoscitore di calcio, è indubbiamente un interlocutore autorevole.

  292. interclubqingdao 08/12/2015 alle 1:28 pm

    Lord, condivido che “ci hanno rubato un ciclo”, anche se detta così può sembrare un’interruzione della pillola, però dissento fortemente sul Generale Garibaldi, mio eroe assoluto.
    L’Italia è conciata male proprio perché mancano quelli come lui. Non a caso non entrò neanche nel primo parlamento italiano ma fu la Francia di allora a riconoscere la sua grandezza e ad offrirgli un posto nel suo di parlamento.
    E guarda che non ne faccio neanche un discorso di monarchia o repubblica, papato o massoneria, era proprio lui ad essere un grande uomo.
    Cazzo, mi accaloro come per l’Inter.

  293. polins81 08/12/2015 alle 12:38 pm

    Premesso che Moggi per me non avrebbe diritto di parola, sulle tre cose che dici tu @rabah non sono completamente d’accordo.
    Su Mancio miglior tecnico di questa serie A sì, questa stagione può essere una grande occasione per lui. Con il terzo posto raggiungerebbe l’obiettivo, con il secondo il suo sarebbe un grandissimo lavoro, lo scudo sarebbe il suo capolavoro.
    Su noi favoriti, aspetterei le prossime due domenica che ritengo fondamentali. Fare sei punti ci proietterebbe in un’ottica diversa, ma per ora non parlerei di scudetto. Se siamo davvero cresciuti ce lo diranno Udinese e Lazio.
    Su Garcia io vado controcorrente. Per me è un buon tecnico che ha iniziato a fare un ottimo lavoro a Roma due anni fa, non sarà un fenomeno, ma in panca ce ne sono pochi. Il problema è che si è fatto travolgere da un ambiente folle e psicolabile come quello della capitale sponda giallorossa. Ha iniziato a commettere errori su errori ok, ma non è stato protetto dalla società come invece succede per esempio a Torino sponda Juve. Lavorare con il fuoco amico puntato addosso leva sicurezze e tranquillità. Non è un caso che a Roma negli ultimi 30 anni abbia vinto solo sergente di ferro dalla personalità incredibile come Capello. Non è semplice portare lo scudetto a Roma.

  294. rabahmadjer 08/12/2015 alle 12:27 pm

    vista la lentezza con cui la redazione sta cambiando il cocker comment, inizio ad avere il sospetto che sia stato assunto montolivo come web master.

  295. rabahmadjer 08/12/2015 alle 11:55 am

    ieri alle iene luciano merdoggi ha detto 3 cose che fondamentalmente condivido in pieno:
    1) mancini miglior allenatore della serie a ( forse nn è il migliore in assoluto, ma rispetto a 10 anni fa è maturato tantissimo e ha acquisito un’esperienza e capacità gestionale che prima non aveva)
    2) garcia è un mediocre ( riuscire a far rendere una ferrari come una nsu prinz è abbastanza per confermare il giudizio)
    3) inter favorita per lo scudetto.( qui non commento ma a bassa voce condivido).

  296. rabahmadjer 08/12/2015 alle 11:48 am

    @lordpeto
    i due più grandi drammi dell’umanità dell’era moderna sono stati la caduta del muro di berlino e giuseppe garibaldi.

  297. aug966 08/12/2015 alle 11:12 am

    Goombadi, basta parlare di complotti e rovinarsi il fegato sui furti che tutti sappiamo: si apre il giubileo della misericordia, aggiungerei un “viva la gnocca” ( a proposito di Porta Santa…)

  298. lordpeto 08/12/2015 alle 11:03 am

    Doggy, qualche mese fa sono stato a Vienna: non sai le madonne che ho tirato a garibaldi e alla banda di briganti che ci ha portati via dal mio amato impero asburgico.

  299. lordpeto 08/12/2015 alle 11:00 am

    Cafe Colombia,
    chiaro che quelli rubavano e avrebbero rubato comunque, ma un conto e’ una squadra che non vince uno scudo dall’89, un altro una squadra che vince scudo e coppa uefa in un anno e con il miglior ronaldo in campo. Moratti non sarebbe mai diventato il perdente spendaccione, ma si sarebbe parlato subito di seconda grande Inter; il coro non vincete mai non sarebbe mai nato, e al 5 maggio non saremmo arrivati con la merda in mano ma col cazzo durissimo. Secondo me ci hanno rubato un ciclo; poi San Giuan fa minga ingan quindi il ciclo l’abbiamo fatto lo stesso e con loro in B, come e’ giusto che sia.

  300. doggolo 08/12/2015 alle 10:55 am

    come è ridotta male la prima della scala, con una first lady che sembra pippo franco vestito da donna e quella roba vestita da leprechaun irlandese.

  301. CafèColombia (@antonionpltn) 08/12/2015 alle 10:41 am

    lordpeto 07/12/2015 alle 3:47 pm
    Bravo soggy, pensiamo a godere che e’ gran meglio.
    Solo una chiosa: se non ci avessero derubato nel 98, il 5 maggio probabilmente ci saremmo giocati il quinto scudo di fila.
    Sarebbe stato scudo e coppa uefa al primo anno di ronnie, immaginate col frizzo di moratti che cazzo di squadra e di ciclo avremmo messo in piedi. Sliding doors di una vita. Derubati.
    Cazzo non la pagheranno mai abbastanza, altro che calciopoli.

    Parole sante! Ma mi permetto un appunto:
    Se non fossero riusciti a derubarci nel 98 ci avrebbero derubato comunque negli anni a venire, perchè il sistema mafioso era in piena attività e andava di anno in anno affinando le tecniche.
    Ma di che cazzo stiamo parlando? Vincevano con Juliano e Torricelli, Montero e Davids picchiavano chiunque e venivano fatti passare per grandi campioni, potevi avere tutti i campioni che vuoi ma quelli se la rigiravano come piaceva a loro.

    Sul fatto che siamo stati derubati per anni e che non l’hanno pagata abbastanza siamo ovviamente d’accordissimo!

  302. interclubqingdao 08/12/2015 alle 10:27 am

    Gli episodi contano eccome, basta chiedere a Elisa di Rivombrosa.

  303. Vittorio Montonati 08/12/2015 alle 1:08 am

    Le partite sono decise da episodi. Questo lo dicono tutti e allora non capisco perché ci debbano essere degli snob che dicono che noi si debba essere superiori a prescindere. Le cosiddette sviste arbitrali ma anche i posticipi/anticipi. Mi spiegate perché nella brutta stagione l’Inter debba sempre giocare di sera e quando arriva la bella stagione( con il caldo) noi giochiamo sempre al pomeriggio?
    Sono una fiammiferaia? E tu sei uno snob

  304. a.j 08/12/2015 alle 12:09 am

    Sire, non si preoccupi che con sovrani illuminati come lei queste cose non succedono.
    Per farla semplice, ieri il chavismo ha pagato le scelte economiche errate dell’ultimo anno. La sconfitta e’ pesantissima, ma non sono sicuro che il chavismo sia finito. Tutto dipendera’ dai prossimi mesi. Se saranno intelligenti, potrebbero limitare i danni. Al momento il governo rimane in mano a Maduro. Praticamente si e’ creata una situazione tipo USA (ironico) con il governo di un colore e l’assemblea di un altro. Per il bene del paese l’ideale sarebbe che le due parti si parlino, ma, personalmente, non nutro molta fiducia nei politici.

  305. interclubqingdao 07/12/2015 alle 7:40 pm

    Melo: “Sono pronto e concentrato per il prossimo match”.
    E poi lui odia quelli del Besiktas.

  306. enricobertaccini 07/12/2015 alle 7:26 pm

    @ rabah se poi ai veneti gli dici che l’ era dei chavisti è finita perché ha perso Maduro…

  307. Angelo Farina 07/12/2015 alle 7:14 pm

    parliamo di cose serie… stamattina ho letto di un murillo al real per 35 cocuzze

  308. rabahmadjer 07/12/2015 alle 6:45 pm

    sembra che in venezuela sia finita l’era dei chavisti.
    se la spieghiamo così a un veneto penserà che non si trombi più.

  309. ugoland 07/12/2015 alle 6:35 pm

    mah, forse conviene cominciare a mettere pressione agli arbitri, chessò cadere svenuti per un tocchetto, entrare in velocità in area cercando il contatto. se l’errore è casuale magari potremmo beneficiarne anche noi

  310. ilreditonga 07/12/2015 alle 6:20 pm

    Aj spiegaci un po’ la situazione lì da te. Cos asta succedendo?
    Vorrebbe evitare una cosa del genere a Tonga

    p.s. il re è d’accordo con il lunedì. Le diatribe sui complotti mettono tristezza e angoscia, inoltre non si arriva mai ad una verità assoluta (tranne calciopoli). E comunque meglio vincere un po’ di meno subendo complotti che vincere un po’ di più facendo complotti

  311. ilmonday 07/12/2015 alle 6:09 pm

    trovavo più avvincente la diatriba sul risotto

  312. mrdeliorossi 07/12/2015 alle 6:01 pm

    che poi è la condizione permanente dell’interista

  313. enricobertaccini 07/12/2015 alle 6:01 pm

    La partita nella quale subimmo più furti in assoluto fu Inter-Sampdoria del 90-91 decisiva per la vittoria di quel campionato l. Due rigori negati, un gol di Klismann annullato per fuorigioco inesistente, gol di Vialli convalidato in fuorigioco. Arbitro D’Elia. Una porcata spaventosa. Le più grandi merde in giacchetta nera che in maniera scientifica ci penalizzavano: Rocchi e Braschi, con loro un’espulsione, o un rigore inventato erano il minimo sindacale che potesse capitarci.

  314. mrdeliorossi 07/12/2015 alle 6:00 pm

    visto che avete evocato qualcosa di “soggy”…

  315. a.j 07/12/2015 alle 5:58 pm

    Intanto qui in Venezuela c’e’ aria di cambiamento…

  316. rabahmadjer 07/12/2015 alle 5:58 pm

    il 2002 2003 purtroppo nn lo posso considerare.
    è finito a inter modena con crespo che si straccia l’inguine.
    abbiamo preso batstuta per sostituirlo…..e nn serve che ricordi come è andata.
    quell’anno cmq nn abbiamo vinto uno scontro diretto uno.
    abbiamo buttato via le ultime residue speranze in un inter roma 3a3 dopo esser stati avanti 3a1,
    in juve inter fummo ridicoli.
    con guly rispolverato per l’occasione che fa autogol subito.

  317. xevaristox 07/12/2015 alle 5:49 pm

    97/98 vabbè c’è già il video degli Elii, 01/02 buttato nel cesso da noi all’ultima giornata ma va detto che a quel lazio-inter dovevamo già arrivare da campioni d’italia (la juvemerda se non erro vinse le ultime OTTO partite, ovviamente non sempre in modo limpido e quel piacenza-juve con rigore solare su Hubner naturalmente non fischiato e gol di quell’uomo di merda nel finale fu la svolta vera e propria del campionato -col chievo ci negarono sì un rigore totale, ma eravamo 2-1 per noi al 90° e prendemmo un gol da coglioni. Nel corso dei quel campionato comunque non mancarono porcate sottoforma di rigori inesistenti contro di noi, vedasi a udine e venezia per citare le più eclatanti…e solo lì furono 4 punti rubati a noi), ma lo 02/03 non lo ricorda mai nessuno?
    a natale eravamo primi, pur dovendo subire il solito killeraggio sistematico mentre le merde bianconere facevano punti a suon di aiutini vari…. noi eravamo anche capaci come sempre di farci del male da soli perdendo in casa con l’udinese e perdendo un derby abbordabilissimo e si ruppe crespo e arrivò bati ormai finito, poi visto che eravamo comunque in testa ci fu perugia, dove ci diedero rigore contro per fallo di petto di cordoba e per non farsi mancare niente convalidarono pure un gol di mano ai perugini, poi arrivò verona col chievo e due rigori inesistenti (il primo ricordo che pure i media prezzolati non sapevano come giustificarlo, un fallo di confusione in area assolutamente invisibile!), più la solita serie di fischi a senso unico (anche quando a casa delle merde ne beccammo tre per essere sicuri l’arbitraggio fu decisamente di parte). spesso ci dimentichiamo di quel campionato in cui ci misero a novanta anche per dimostrarci che POTEVANO farlo senza il minimo problema….

  318. ugoland 07/12/2015 alle 5:06 pm

    ne sapremo di più domenica sera. Penso sia lo spartiacque per sapere come si indirizzerà il campionato, nel bene o nel male. Se vinciamo a udine…..

  319. ugoland 07/12/2015 alle 5:05 pm

    ah siete sempre gli stessi, ma nella ricostruzione dei gomblottisti manca l’anno in cui, secondi dietro la rube, si sono inventati le espulsioni a fine partita per occhiatacce all’arbitro (guarin) o negli spogliatoi per proteste (cambiasso e cassano) e altre amenità. Così per la precisione

  320. realsbatibalovic 07/12/2015 alle 4:53 pm

    “Solo una chiosa: se non ci avessero derubato nel 98, il 5 maggio probabilmente ci saremmo giocati il quinto scudo di fila.
    Sarebbe stato scudo e coppa uefa al primo anno di ronnie, immaginate col frizzo di moratti che cazzo di squadra e di ciclo avremmo messo in piedi. Sliding doors di una vita. Derubati.
    Cazzo non la pagheranno mai abbastanza, altro che calciopoli”.

    Da scolpire a lettere dorate nella pietra Lord.

    Standing ovation

  321. rabahmadjer 07/12/2015 alle 4:10 pm

    se nel 98, come avremmo dovuto, avessimo vinto lo scudo;
    sarebbe stato sicuramente l’inizio di un grande ciclo.
    in europa forse nn avremmo vinto, ma di sicuro i ronaldo, i simeone e i pirlo non li avremmo persi per strada.
    magari un gol decisivo in finale di cl lo avrebbe fatto ventola.

  322. porcudighell 07/12/2015 alle 4:04 pm

    Comunque era, e’, e sempre sara’ nel segno dell’amore.

  323. lordpeto 07/12/2015 alle 3:47 pm

    Bravo soggy, pensiamo a godere che e’ gran meglio.
    Solo una chiosa: se non ci avessero derubato nel 98, il 5 maggio probabilmente ci saremmo giocati il quinto scudo di fila.
    Sarebbe stato scudo e coppa uefa al primo anno di ronnie, immaginate col frizzo di moratti che cazzo di squadra e di ciclo avremmo messo in piedi. Sliding doors di una vita. Derubati.
    Cazzo non la pagheranno mai abbastanza, altro che calciopoli.

  324. interclubqingdao 07/12/2015 alle 2:41 pm

    Di una cosa sono abbastanza sicuro, in Juve-Fiorentina non mi aspetto “errori”.

  325. doggolo 07/12/2015 alle 2:33 pm

    ma godiamoci questo campionato senza vedere sempre fantasmi dappertutto, che non ce ne sono.

  326. josesavethequeen 07/12/2015 alle 2:29 pm

    qungdao temo tu ti stia confondendo con il 98, nel gol dentro un metro contro l’empoli c’era Peruzzi in porta

  327. rabahmadjer 07/12/2015 alle 2:28 pm

    @qindao
    ti confondi col 98.
    gol di bianconi dentro di mezzo metro e nn assegnato dal signor rodomonti.

  328. polins81 07/12/2015 alle 2:26 pm

    @quindao
    Ti confondi, il gol non gol di Bianconi dell’Empoli fu non visto da Rodomonti nel 1998. Era la partita prima di Juve inter dl Ceccarini

  329. polins81 07/12/2015 alle 2:24 pm

    Poi tra 1998 e 2002 ci sono belle differenze, il primo fu rubatissimo davvero, il secondo avremmo dovuto farlo nostro comunque e non ne fummo capaci: la sconfitte contro l’Atalanta e il 5 maggio sono colpa nostra. Cuper schierò un 3-5-2 contro la Dea e un 4-2-4 all’olimpico alla cazzo.

  330. interclubqingdao 07/12/2015 alle 2:24 pm

    No, no, no, c’era anche un goal-non goal segnato dall’Empoli, dentro di un metro e non assegnato contro la Juve. Credo nella stessa giornata del Chievo o la giornata prima.

    Poi la prescrizione sul doping ha escluso la pena, ma nel testo della sentenza di prescrizione è scritto che il doping era provato.
    In ogni caso la sentenza penale non avrebbe inficiato la sentenza del tribunale sportivo dove già si dichiaravano i fatti per doping “già ricompresi” nella sentenza generale.

  331. polins81 07/12/2015 alle 2:17 pm

    @interclub
    Appunto.
    Questione 2002: a Verona quel giorno De Sanctis ci negò un rigore su Ronaldo mentre a Piacenza Bolognino ne negò uno enorme a Hubner contro la Juve sullo 0-0. Poi nel finale noi prendemmo da polli il 2-2 e loro segnarono con Nedved. Si poteva chiudere tutto lì, peccato.

  332. rabahmadjer 07/12/2015 alle 2:17 pm

    @qindao
    allora, chiariamo due cose: odio la juve e il porcesso di calciopoli è stata una delle più grandi godurie mai provate.
    non sto dicendo che la juve nn doveva essere punita, assolutamente! gli abbiamo tolto due scudi e uno addirittura ce lo siamo messo addosso!!! libidine !!!1
    il discorso doping: è stata sputtanata con la prescrizione, la juve e il sistema agricola. non sono stati condannato ma tutti hanno visto che porcate combinavano,
    detto questo, il mio discorso era riferito alle volte in cui l’inter ha effettivamente lottato per lo scudetto, quindi 98 e 2002.
    nel 98 rubatissimo.
    nel 2002 buttato nel cesso dall’hombre vertical.
    e cmq la juve nn giocava con l’empoli ma col piacenza.
    il resto mi interessa poco.

  333. interclubqingdao 07/12/2015 alle 2:12 pm

    E mi sta pure sui coglioni tutto quel cianciare di Inter come squadra “fisica” e di Melo e Medel come picchiatori.
    La realtà è che facciamo meno falli di tutti, forse anche per il timore delle continue espulsioni.

  334. interclubqingdao 07/12/2015 alle 2:08 pm

    Io credo che sia un discorso di non farsi prendere per il culo facendo finta che tutto si pareggia a fine anno. Quando conta si deve pareggiare, non quando tutto è già perso. E lo dico da squadra in testa alla classifica, non da squadra già fuori dai giochi.

  335. interclubqingdao 07/12/2015 alle 2:06 pm

    Rabah, ti comunico che 13 arbitri avevano schede telefoniche svizzere e che Agricola sapeva di controllare il Centro Analisi del Coni.
    Volevi vedere Zidane mentre si lavava il sangue per crederci?

    Poi, non concordo, se vincevamo col Chievo (e la Juve prendeva il goal dell’Empoli) sarebbe stato tutto un altro finale.

  336. polins81 07/12/2015 alle 2:02 pm

    Non credo sia un discorso complottisti contro non complottisti, piagnucoloni contro snob ma più semplicemente c’è chi crede che tutto sia pulito e casuale con arbitri solo scarsi e chi invece pensa che, pur non essendo più in epoca Moggi, per vincere lo scudetto o andare in champions etc. certe dinamiche arbitrali o di palazzo abbiano ancora il loro suo peso. Io sono della seconda fazione, ben felice di sbagliarmi se così non fosse ma in questo mondo dove tutto è dominato dal dio denaro come pensare sempre alla buona fede delle persone?!
    Questo è un momento delicato della stagione e sono convinto che Mou, nonostante la vittoria, dopo la partita di domenica in sala stampa avrebbe fatto pesare l’ennesima espulsione e le sviste di Giacomelli. Fa parte del gioco mediatico e non, gli arbitri sono attori co-protagonisti come i giudici nelle boxe etc. Poi se mandi ko l’avversario i giudici non contano un cazzo, ma in match equilibrati un’espulsione fiscale o un’interpretazione di un episodio in un modo piuttosto che in un altro possono incidere.
    L’Inter non deve chiedere favori o piagnucolare, ma deve pretendere rispetto.

  337. interclubqingdao 07/12/2015 alle 1:57 pm

    Icardi con il pressing alto non ha più le praterie e deve cambiare gioco.
    Palacio Sabato ha fornito due rigori in movimento, uno a Melo, l’altro a Jovetic. Ha subito un rigore e aveva segnato un goal su assist di Ljaijc. Si gioca bene anche così.
    Altrimenti guardi come si muove Higuain per partecipare alla costruzione dell’azione.

    Poi, se arriveremo alla CL e ritroveremo gli squadroni, ritroverà anche le praterie ogni tanto.

  338. mrdeliorossi 07/12/2015 alle 1:56 pm

    grande Evarbec (12.09), perfetta sintesi delle banalità del dorato mondo del calcio.
    qualche considerazione: perché gli arbitri vengono “designati” e non già (o non più) “sorteggiati”? chi vinse nell’anno del “sorteggio integrale”? e nell’anno del sorteggio “non integrale”? si pensa davvero che investimenti di questa portata siano affidati alla dura legge del goal?
    vi lascio a questa lettura: http://www.indiscreto.info/2009/02/il-vero-mito-del-sorteggio-arbitrale.html

  339. rabahmadjer 07/12/2015 alle 1:50 pm

    io già sopportavo a fatica i complottisti pre calciopoli, fiuriamoci adesso.
    la juve ci ha fottuto uno scudetto che ha segnato la mia adolecenza, nel 98, e questo è innegabile.
    nel 2002 sono d’accordo che de santis ci abbia fatto un dispetto enorme a chievo, ma anche se avessimo vinto li nn avremmo evitato lo psicodramma del 5 maggio.
    e nn diciamo cazzate tipo “hanno venduto la partita” perchè nn ci credo.
    negli ultimi anni la juve è semplicemente stata contrastata da una concorrenza imbarazzante, nn ha assolutamente demeritato gli scudi che ha vinto.
    l’unica volta che ha trovato una squadra più forte, il milan di ibra, questi sono riusciti a fottersi da soli nonostante 15 rigori a favore.
    ora il campionato sta andando avanti regolarmente, qualche torto sparso qui e li ma niente di che.
    e nn abbiate paura della juve: quest’anno li mettiamo a 90° easy.

  340. interclubqingdao 07/12/2015 alle 1:47 pm

    “Grande paura per Icardi”, pensava fosse Bacconi con gli schemi dei movimenti, invece era solo per l’orologio.

  341. Angelo Farina 07/12/2015 alle 1:45 pm

    a me basta che non ci facciano giocare più di lunedì… io odio il posticipo del lunedì

  342. rabahmadjer 07/12/2015 alle 1:43 pm

    @reditonga
    jason e james

  343. ilreditonga 07/12/2015 alle 1:32 pm

    Chi sono i fratelli derrick?

  344. interclubqingdao 07/12/2015 alle 1:24 pm

    Evaristo, non concordo, la classifica del male è sempre la stessa per le posizioni di vertice:

    1) Juve
    2) Milan (quasi un pari merito)
    3) Roma

    Dal 4) in poi variano, oggi vedo bene la Fiorentina.
    L’altro ieri c’era la Lazio di Cragnotti al 3).

  345. doggolo 07/12/2015 alle 1:22 pm

    non essere delle piccole fiammiferaie scheccheggianti adesso è snobbismo, buono a sapersi.

  346. morganbest 07/12/2015 alle 1:12 pm

    Se pensate che Moggi e Giraudo siano in pensione mi deludete non poco.

  347. Vittorio Montonati 07/12/2015 alle 1:11 pm

    concordo totalmente con Lordpeto. nel nostro campionato non c’è uniformità di giudizio. i falli di D’Ambrosio che per Giacomelli sono stati da giallo, per un altro arbitro(ed un’altra squadra) sono normali falli….
    tutto il resto è snob

  348. interclubqingdao 07/12/2015 alle 1:10 pm

    I media: “Continui avvicendamenti in testa al campionato”.
    Sì, prima l’inter, poi un’altra, poi l?inter, poi un’altra e poi l’Inter.
    Abbiamo almeno il 50% degli avvicendamenti, vale?

  349. interclubqingdao 07/12/2015 alle 1:07 pm

    Ribadisco, è anche vero che l’Inter ha nel suo dna di dover vincere anche con i 3 torti arbitrali di Sabato, e lo sa fare.

  350. tonimaneroazzurro 07/12/2015 alle 1:02 pm

    massimo rispetto per l’opinione di tutti, ma a me di rigori ed espulsioni dati in primavera per bilanciare, quando ti hanno messo in condizione di non partecipare alla volata finale già prima di San Valentino ( perchè noi siamo pur sempre i più sbaciucchioni) frega poco.. IO VOGLIO RIGORI ED ESPULSIONI giusti dalla prima giornata, poi nella stanza senza finestre si fan due parole con i nostri favolosi difensori…e le loro scivolate alla FRATELLI DERRICK…

  351. evarbec 07/12/2015 alle 12:58 pm

    Caro Quindao dobbiamo rinnovarci, il vero complotto, il male, deve cambiare matrice per sostentarsi. Allarghiamo gli orizzonti, e’ sempre stato così. Al Quaeda sta all’ Isis come la Juve sta a x.
    Quest anno vedrai che non ci dovremo guardare dalla Juve ma da nuove tenebre che prima o poi compariranno. Io come master and commander del complottismo sto solo attendendendo, ma si manifesterà o se si manifesterà…

  352. Angelo Farina 07/12/2015 alle 12:54 pm

    ringraziamo il signore o chi per lui che abbiamo un allenatore che ha spento subito gli entusiasmi postselfies di inizio campionato che con il suo avvicendamento in campo dei giocatori della rosa riesce a tenere concetrati tutti sull’obiettivo contro le mediopiccole con le quali non bisogna mai sbagliare. tutto il resto sono cazzate… se perdiamo contro un’udinella o un bologna allora si che sono cazzi amari

  353. interclubqingdao 07/12/2015 alle 12:40 pm

    Evaristo, prova a leggerla come una concomitanza a favore della Juve e ti si illumina.

  354. interclubqingdao 07/12/2015 alle 12:38 pm

    Neanche si deve immaginare l’organizzazione di un condizionamento come la Spectre, dove si schiaccia un pulsante, si apre una botola e l’arbitro scompare.
    Moggi effettuava una media di 400 telefonate al giorno per condizionare tutti, era un lavoro anche faticoso convincerli in continuazione.

  355. evarbec 07/12/2015 alle 12:34 pm

    Sarà come dite voi ma io questo week end ho visto advesempio un rigore dato contro la Roma che se lo avessero fischiato a Miranda avrei preso la corriera per andare a picchiare l arbitro, ed il primo gol di Destro con l alluce in fuorigioco ( e li sarebbe stata la sensazione di un attimo per un guardline complottista ). Posto che io amo il complottismo, suggerirei di tenercelo bel caldo, pronto pronto che tanto prima o poi arriverà il nostro momento. Ora direi di no, non me lo godrei abbastanza.

  356. interclubqingdao 07/12/2015 alle 12:29 pm

    Il complotto non è contro l’Inter, è a favore della Juve. Avrei voluto vedere come finiva il campionato se veniva dato il goal di Muntari o se la Roma non veniva penalizzata nella partita di Torino.
    Bloccare un abbrivio agonistico nel momento di picco offre sempre delle ottime condizioni. E’ lì che si falsa. Persino l’autostima dei giocatori cambia.
    Quest’anno la gestione dei cartellini contro l’Inter è un obbrobrio, chissà se sottoponessero la Juve a un trattamento simile cosa direbbe.
    Su un fallo o su un fuorigioco, nel dubbio si fischia contro la Roma, contro il Napoli, contro l’Inter, ma mai contro la Juve. E non mi sembra un vantaggio da poco.

    Sui poteri, direi che l’AIA è sempre stata svincolata dalle altre federazioni e pensare che fosse solo un’idea di Moggi quella di tentare di condizionarli mi sembra riduttivo. Come dire: “Gli Agnelli non hanno mai saputo niente e non erano d’accordo”.
    Moggi per loro era un dipendente e oggi hanno altri dipendenti con lo stesso taglio professionale.

  357. dinaminter 07/12/2015 alle 12:22 pm

    Premessa: non credo al complotto, però finché certe cose, come ad esempio il gol del Catania annullato da Pepe e non dall’arbitro contro le merde o il filotto di rigori dato ai bbilanelli, non mi sentirò mai tranquillo al 100%. Per intenderci non credo verranno fuori altre sim svizzere ma quando sbagliano nei nostri confronti lo fanno con molta più serenità e leggerezza e se gli scorsi anni non ci giocavamo un cazzo già da novembre e quindi amen quest’anno, con la situazione che il Mancio ha creato, questi errori potrebbero essere decisivi in negativo. Chiudo il papiro: le “giacchette nere” dovrebbero avere paura a sbagliare quando ci arbitrano e bene fanno peter help e mancini a incazzarsi a fronte degli errori.

  358. xevaristox 07/12/2015 alle 12:14 pm

    riposto un mio commento post Inter-Genoa a rafforzare quanto scritto da alcuni fratelli di fede qui sotto:
    sorvoliamo su quanto detto dall’allenatore del record (0 vittorie in nerazzurro), a meno che mi sia addormentato durante il match (e non siamo più ai tempi di merdarri) ricordo solo il tiro messo in angolo da Handa, contro le numerose occasioni a nostro favore.
    però anch’io sto notando questo continuo lavorio ai fianchi, certo non spudorato come ai tempi (97/98 e, per dirne solo una fra le troppe, qualcuno ricorda la tripla espulsione simultanea in un inter-parma di coppa italia?!?), ma più subdolo e giocato spesso sulla sottile linea dell’interpretazione del regolamento (ad es. giusta l’espulsione di D’ambrosio ieri, ma mancano almeno due cartellini gialli al Genoa, di cui uno a Tino Costa che sarebbe quindi finito sotto la doccia pure lui) e sul “nel dubbio non fischiare nulla all’Inter” (vedi il possibile rigore che ad altri avrebbero fischiato senza indugio e il gol regolarissimo annullato, che verso la fine temevo il pari di culo del Genoa e a quanto avrebbe quindi contato quella gravissima “svista arbitrale” (cit.), sperando non fosse un “visto benissimo”!).
    nel 2006/2007, a primavera, quando ci stavamo accingendo a rivincere il tricolore dopo secoli di attesa e avevamo un fottio di punti sulla seconda, un mio amico, con riferimento a quella stagione e alla storica 88/89, sentenziò che “noi per vincere un campionato dobbiamo essere fortissimi e fare un record di punti e quindi superare gli ostacoli arbitrali, diversamente trovano modo di mettercelo nel culo, sempre”.
    Le stagioni a venire dimostreranno che ciò era vero: pur senza record di punti eravamo la più forte e abbiamo vinto per quello, al netto di scempi tipo il girone di ritorno del 07/08 (a ritmo di un espulsione a partita) o l’anno del triplete (e le centinaia di episodi qua e là in quegli anni, sempre passati in fanteria solo “grazie” al gol in fuorigioco di Maicon a siena…).
    Speriamo di diventare ancora più forti di quello che già siamo, speriamo davvero!

  359. evarbec 07/12/2015 alle 12:09 pm

    Io volevo dire che secondo me favori ed errori alla fine del campionato si bilanciano, vince la più forte ma anche chi ha avuto più fortuna, chi ha avuto meno infortuni ed anche il calendario non conta niente che tanto alla fine le incontri tutte e 19 e poi conta essere concentrati e voler vincere ma anche avere delle buone riserve che aspettano il proprio turno e si fanno trovare pronte, senza parlare dell amalgama tra mister e società e l importanza dei tifosi che sono il dodicesimo uomo in campo. E con questo, poco c è da aggiungere. Saluti al re di vivo, Doggolo

  360. loch23 07/12/2015 alle 11:42 am

    Maddeee per quel rigore c’è l’arbitro di porta, che ora non deve più vedere il gol non gol ma aiutare l’arbitro su quello che succede in area. Come ha fatto a non vederlo? Come ha fatto a non vedere quello su Manaj a Genova? Evidentemente hanno la vista selettiva.

  361. rabahmadjer 07/12/2015 alle 11:39 am

    siamo talmente protetti dal palazzo che abbiamo avuto 5 espulsioni in 15 gare.
    una ogni 3.
    e per di più 4 su 5 per doppie ammonizioni discutibili.
    ma va anche detto che i nostri ci hanno messo del loro nell’indurre l’arbitro a espellerli.
    l’intellighenzia calcistica in molti dei nostri giocatori è molto poco sviluppata.

  362. loch23 07/12/2015 alle 11:38 am

    Non c’è più bisogno di nessun mandato, gli arbitri ormai sanno bene chi possono colpire e chi trattare coi guanti. Se lo scudetto ce lo giocheremo con gli immondi ne vedremo delle belle, statene certi. Aveva ragione chi diceva qualche post fa che noi per vincere dobbiamo essere più forti dell’invidia, più forti delle ingiustizie e degli errori arbitrali (semicit.), e ad oggi non lo siamo. Il Mancio fa anche bene a sbattere in faccia la verità alla gente, ma troverà sempre in tv il servo di merda di turno che risponderà tirando in ballo il regolamento e cazzate varie, tipo De Marco l’altra sera, e la gente ci crederà, finchè anche le loro squadre non si bruceranno con le porcate dei ladri.

  363. madddeee 07/12/2015 alle 11:34 am

    ovviamente sono con doggolo, se guardate pillole nel video su, risulta lampante la netta differenza con gli anni passati. La partita con il Genoa l’ha sbagliata il guardalinee annullando il goal regolare, neanche Giacomelli (che ha sbagliato il rigore difficile da vedere su Palacio su un azione veloce, il resto piccolezze a nostro sfavore).

  364. Ventice' 07/12/2015 alle 11:26 am

    Chun, il regolamento lo lascerei perdere, ci hanno inculato a sangue per anni sventolandoci il Regolamento davanti agli occhi con sorrisetti di compatimento. Mi sembra un’ovvietà assoluta il fatto che il Regolamento è nero su bianco, ma l’Interpretazione dello stesso è a discrezione dell’arbitro ed è quella che conta.
    Sabato Giacomelli avrebbe potuto danneggiarci ancora in mille modi, su Miranda nel finale come dici giustamente tu o inventandosi un fallo in attacco sul gol o altro ancora. Che non l’abbia fatto non cancella a mio avviso i numerosi errori contro di noi durante quella partita. Magari non se l’è sentita di fischiare il fallo di Miranda al limite – contatto leggero ma pur sempre contatto – perché sapeva di averci già danneggiato in precedenza. Ripeto: non credo al complotto, non credo che Giacomelli abbia cercato di colpirci su mandato altrui, ma penso che la direzione di gara di sabato sia stata insufficiente con diversi episodi a nostro sfavore e credo sia giusto dirlo, senza piagnistei.

  365. loch23 07/12/2015 alle 11:23 am

    Non è più tempo della rapine a mano armata stile 98, i segnali sono piccoli, a volte impercettibili, ma ci sono tutti. Siamo la squadra che commette meno falli del campionato ma la terza per numero di espulsioni. Se alle merde il regolamento viene applicato in maniera lasca e ad altri in maniera rigida e fiscale falsi il campionato. Se le merde ogni volta possono impunemente accerchiare l’arbitro, se chiellini prende 2 espulsioni in carriera, se nel dubbio ad alcuni viene fischiato sempre e sistematicamente a favore mentre per altri giustamente le cose più o meno si compensano, alla lunga falsi il campionato. La morale è che le merde sono pericolose e sono tornate su dalla fogna in cui giustamente erano finite, dobbiamo stare all’occhio.

  366. doggolo 07/12/2015 alle 11:10 am

    Sono solo arbitri incapaci per me, semplicemente questo. Come sono incapaci i terzini di turno che si fanno espellere. Non credo proprio di essere ingenuo, non vedo cose pre 2006. Non le vedo proprio ma manco lontamente. Non credo sia questione di non essere furbetti o di non capire il calcio italiano

  367. lordpeto 07/12/2015 alle 10:37 am

    Son d’accordo con te Ventice’, ma quando un arbitro perde di mano la partita e va in tilt in buona fede si vede, cosi’ come si vede quando sbaglia in malafede o quando ha le manie di protagonismo, o quando fischia i falli di confusione per pararsi il culo. Per esempio quello di bologna ieri ha dato 4 minuti di recupero, poi ha fatto andare avanti un altro minuto senza motivo, ma quando ha visto che il Napoli si stava avvicinando all’area del Bologna ha fischiato fallo in attacco per evitare le polemiche di un eventuale gol al 95esimo. Poi ha aspettato i 20 secondi di teatro del portiere per avere tutti gli occhi su di se’ e quando ha lanciato ha fischiato la fine. Felice il Bologna che ha vinto, il Napoli non puo’ lamentarsi perche’ ha avuto 5 minuti di recupero, arbitro bastardo ma formalmente pulito.

  368. lordpeto 07/12/2015 alle 10:29 am

    Poi tutti quelli che oggi fanno i fenomeni “a me dell’arbitro importa sega, chi e’ piu’ forte vince” son gli stessi che a palermo “c’era un rigore grosso cosi’ su Manaj”.
    Fate pace col cervello zio caro.

  369. Ventice' 07/12/2015 alle 10:28 am

    Applausi, applausi, applausi per polins.
    E, more solito, per lordpeto (anche se, a differenza sua, non sono sicuro che gli arbitri siano sempre abili sicari. Spesso mi sembra più scarsezza o antipatia o ebbrezza da potere o la famosa sudditanza. Ovviamente ci sono palesi e storicamente documentate eccezioni tipo Ceccarini o De Santis).
    Negli ultimi anni neanche a me è sembrato di vedere campionati falsati stile ’98, ma oltre alla già citata rincorsa ciampions del Bilan 2013 gentilmente agevolata da 11 rigori, ricordo anche vari episodi favorevoli per la prima Rube di Gonde, che l’hanno aiutata a vincere innescando la crescita di quel team. Le grandi squadre vincono nonostante gli arbitri, ma per diventare grandi alcune squadre sono facilitate nello sviluppo da “circostanze favorevoli” mentre altre sono soffocate nella culla.

  370. lordpeto 07/12/2015 alle 10:24 am

    Uhm, quindi secondo i vostri ragionamenti da bar la juve, che nel “governo del calcio” e’ all’opposizione, non dovrebbe godere di alcun favore?
    Un conto sono gli schieramenti in lega, un conto il carrozzone calcio, son due cose ben diverse.
    Un conto e’ la FIGC, un conto e’ la Lega Calcio.
    Se pensate che l’Inter sia una squadra del sistema non avete capito un cazzo, cari miei.
    E criticare la societa’ Inter perche’ non ha manager Italiani e’ una cazzata epocale, visto che la struttura di management messa su da Thohir e’ l’unica al passo coi tempi in Italia. Thohir vuole far crescere tutto il movimento calcio italico per poterlo rivendere all’estero, per questo ha dovuto schierarsi con chi comanda, ovvero con Infront (e spero che non dovremo pagare questo azzardo).
    Non mi sembra di aver fatto un discorso complottista, ho solo detto come stanno le cose, da sempre. E non per fare il giapponese esaltato. Se per questo devo prendermi del “bilanello frustrato” allora potete andare allegramente a fare in culo, perche’ oltre a non capire un cazzo di pallone e di Inter, non capite un cazzo neanche della gente con cui interagite ogni giorno qui.

  371. Chun-Li Chung 07/12/2015 alle 10:14 am

    e comunque se il rubentinovendutomandatopernonfarcifareiltriplete2015giacomelli voleva affossarsi, si inventava l’ammonizione di miranda alla fine dando al genoa una punizione dal limite all’ultimo. e l’avrebbe giustificata dicendo: “era lanciato a rete perotti, è stato toccato: giallo. casomai ho visto male, mispiace, pensavo fosse fallo”.
    e non l’ha fatto. caso chiuso Vostro Onore. ripassiamo il Regolamento arbitrale che son 80 pagine e oramai lo si trova pure su Torrent se non si vuole comprarlo in libreria.

  372. Chun-Li Chung 07/12/2015 alle 10:11 am

    @Teo: dare dello “smemorato di Col-legno” al falegname Melo è una perla involontaria 😀

  373. Chun-Li Chung 07/12/2015 alle 10:06 am

    @tirimancini: non ho visto la gara ma dico “insomma…” 🙂 Belec alterna buone gare a delle topiche clamorose. oramai ha 25 anni e, di prestito in prestito (fino in Portogallo, Turchia) da quando giocava con noi in Primavera ed era sistematicamente tra i migliori, non ha fatto ancora un campionato intero a discreto livello e ho paura che giochi a Carpi per mancanza di alternative.
    Secondo me, visto che anche Bardi si sta perdendo tra prestiti senza senso, dovremmo puntare su Di Gennaro (sfortunato quest’anno: l’infortunio gli farà perdere la stagione)

  374. Chun-Li Chung 07/12/2015 alle 10:01 am

    “l’Inter ha deciso di farci parte politicamente accettando e votandone a favore, quindi c’è poco da fare le piccole fiammiferaie”: e l’Inter ha votato anche Tavecchio, allineandosi alla maggioranza della altre società. se “er Sistema” c’era, si dava un segnale politico non votandolo. invece zero. elettroencefalogramma piatto. tutto bene: fino al primo (presunto e scheccheggione) torto arbitrale per una sacrosanta doppia ammonizione.
    questi sono atteggiamenti da bbilanelli o da riommanisti, perennemente frustrati: non da interisti.

  375. Chun-Li Chung 07/12/2015 alle 9:58 am

    doggolo 07/12/2015 alle 9:29 am: d’accordo al 100%. io non ho il dono della sintesi come doggolo, ma stampatevela questa e tenetevela accanto al pc a mo’ di promemoria quando qualcuno parla di errori arbitrali (non avendo né mai arbitrato, né mai indossato degli scarpini manco in terza categoria, però criticando ad aria compressa perché tipo fa più ‘nerasurro’ essere il giapponese accerchiato nel Pacifico)

  376. Angelo Farina 07/12/2015 alle 9:57 am

    però ragazzi ad onor del vero quelli alleati con la maggioranza dell’attuale governo del calcio italiano siamo noi assieme a milan e lazio(per intenderci quelli che hanno ingaggiato conte alla nazionale, che hanno soprasseduto sullo scandalo degli zingari, che permettono mauri di fare il capitano e via dicendo). non facciamo confusione. non è colpa di noi interisti se nessuno dei nostri dirigenti parla italiano e se ne freghino altamente di frequentare il palazzo quando ci sono da prendere decisioni politiche che non riguardano la ripartizione economica delle risorse… gli unici che tengono la linea sono mancini ed ausilio che sono i tecnici della squadra.

  377. Chun-Li Chung 07/12/2015 alle 9:54 am

    Mihajlovic: “Meritavamo di vincere, abbiamo creato tante occasioni”. E il Carpi ha speso molto più di noi.

  378. doggolo 07/12/2015 alle 9:52 am

    se vogliamo fare certi discorsi allora pure nel nostro 2007/2008 abbiamo avuto delle fortune arbitrali in quel campionato.
    tutto il resto è vero ed è storia quella di Mauri, del Parma e di tutto il malcostume italico. Ma in questo sistema l’Inter ha deciso di farci parte politicamente accettando e votandone a favore, quindi c’è poco da fare le piccole fiammiferaie. Alzare la voce invece fa parte della sceneggiata alla napoletana del calcio pizza pizza marescià e purtroppo bisogna farlo.

  379. lordpeto 07/12/2015 alle 9:43 am

    Beh, dipende da cosa si intende per falsato. Un campionato in cui gioca mauri capitano mentre fa avanti e indietro dai tribunali, con partite comprate da zingari e soci, con la Juve del patteggiatore conte e dello scommettitore buffon, con il catania di pulvirenti sparito dal calcio, col parma fallito che gioca una partita si e due no, faccio fatica a definirlo regolare.
    E’ vero, i nostri son stati fessi a fare entrate scomposte dopo il primo giallo, ma quante volte queste entrate le fa chiellini (ricordo, chiellini 2 espulsioni in carriera) e quante volte l’immarcescibile arbitro ha la stessa prontezza nello sbatterlo fuori? E quante volte, nella stessa partita, il nostro avversario fa la stessa cosa ma non viene punito?
    Magari non sono campionati falsati in modo palese in stile 98 (intendo le rapine a volto scoperto dei mafiosi gobbi), ma sono certamente indirizzati a seconda degli interessi in ballo. Non dimentichiamo il milan portato in champions a suon di rigori un paio d’anni fa, champions che vale 35 milioni solo per l’accesso. E in questo contesto, nessuno ci ha mai regalato un cazzo.

  380. doggolo 07/12/2015 alle 9:29 am

    per me semplicemente dal 2006/2007 non ho visto un solo campionato falsato, ci sono errori arbitrarli più pesanti di altri senza dubbio, ma non c’è stato un solo campionato falsato a mio avviso. se poi vogliamo parlare del peso politico di una società nel sistema calcio italiano allora ci sta, ma è tutto un discorso diverso.
    Piangere perché si hanno dei difensori idioti che non sanno gestirsi dopo una cazzo di ammonizione non ha senso alcuno, fategli fare qualche cazzo di corso new have tipo “gestisci le tue emozioni”

  381. lordpeto 07/12/2015 alle 5:14 am

    bringback,
    le grandi squadre vincono. Il problema e’ che vincono anche squadre di merda se giocano in 12. O se si drogano. Ho visto squadre di merda dominare campionati con pessotto, padovano e torricelli, mentre noi l’abbiamo preso in culo con ronaldo, vieri e baggio.
    Non e’ questione di complotto, e’ questione di capire come funzionano le cose. C’e’ il sistema (la juve con a traino il milan), l’anti sistema (l’Inter) e le note di costume (napoli e roma) . Funziona cosi’ in TV, sui giornali e, ovviamente, in campo. Se giochi contro il sistema, per vincere devi essere piu’ forte del sistema: da qui le vittorie leggendarie dell’Inter (qualcuno ricorda uno scudetto “fortunato” nella storia dell’Inter? O sospetto? O palesemente agevolato dagli arbitri? Noi di voyager pensiamo di no).
    E non credo di essere un piangina ne’ una fiammiferaia. Non credo ci sia uno schema a tavolino per incularci (tranne quando diventiamo avversari credibili), ma che ci sia la tendenza ad applicare il regolamento in modo da penalizzarci non e’ un dubbio, e’ storia. D’altronde quando mai un arbitro e’ stato richiamato/fermato/retrocesso per averci danneggiati? A sky caressa e l’altro gobbo al fischio finale hanno detto in coro ottimo arbitraggio di giacomelli, perche’ sanno che lo possono dire, e non succede un cazzo. Se l’avessero detto dopo una partita analoga della juve ora sarebbero a spazzare neve sul maloja.
    Ultima cosa: gli arbitri non sono scarsi, sbagliano sapendo di sbagliare e lo fanno con abilita’ straordinaria. Non e’ facile giostrare i cartellini per arrivare cosi’ frequentemente a un’espulsione ingiusta che pero’, per regolamento, ci sta. E’ una finezza tecnica, ancor piu’ difficile che vedere un rigore enorme e avere la prontezza di non fischiarlo. Sono sicari ben allenati, altro che sviste.

  382. bringbackorrico 07/12/2015 alle 12:38 am

    Goombadi le grandi squadre se ne fottono degli arbitri. Le grandi squadre vincono anche se arbitra Marotta. Era la sensazione che avevo durante Mancio 1 e durante Mou. E che ho adesso. Le grandi squadre vincono perché sono grandi squadre. Lasciamo i gomblotti per i Biscardi di turno. NOI SIAMO L’INTER! Noi ce ne fottiamo degli arbitri!

  383. polins81 07/12/2015 alle 12:10 am

    Io odio l’Interista o il romanista etc. piagnucolone e non mi va un cazzo di fare il perdente che cerca scuse con l’arbitro. Se si è bravi si vince altrimenti no, ma a volte bisogna farsi valere anche fuori dal campo. Non c’è nessun complotto ma le prossime settimane prima della sosta natalizia possono essere la svolta del torneo e gli arbitri devono fare attenzione più che mai. Se l’Inter dovesse arrivare al 2016 in vetta e con qualche punticino sulle inseguitrici, con il mercato di gennaio e la ripresa delle coppe a febbraio per le altre, potrebbe diventare temibile, molto temibile, per la Juve in primis.
    Giacomelli è stato vergognoso, mi spiace che non tutti se ne siano accorti.
    Ripeto, non c’è nessun elemento che possa evidenziare un complotto e nessuno parla di questo, anzi questo mi fa sorridere, ma occhio e fa bene il mancio ad incazzarsi quando serve. Meglio ribellarsi prima se ti accorgi che qualcosa non va, una volta che ti hanno inculato non serve a niente dimenarsi se non a farli godere di più (cit.) Ecco, io di farmi fottere dai gobbi maledetti non ne ho proprio voglia. Vorrei lo stesso metro di giudizio degli altri, non dover finire spesso e volentieri in inferiorità numerica per falli comuni dei miei giocatori. O vi siete scordati tutti il ’98, calciopoli e le manette di Mou (eravamo in 9 quel giorno e anche allora qualcuno tirava fuori il regolamento: erano giuste le espulsioni dicevano, Cordoba ingenuo etc.). Nel calcio ci sono interessi milionari e pensare che tutti siano buoni e cari e che non ci siano influenze arbitrali e mediatiche è una stronzata. Menomale che il Mancio certe cose se c’è da dirle le dice chiaramente.

  384. aug966 06/12/2015 alle 11:53 pm

    Ladri-viola e napoli-rometta…ok, dovremmo iniziare a pensarci

  385. chesivincaochesiperda 06/12/2015 alle 11:47 pm

    Tutto sommato, un buon weekend…

  386. farina1908 06/12/2015 alle 11:38 pm

    Milan rientrato prepotentemente nella corsa per lo scudetto. ps mi scuso con l’arbitro

  387. tirimancini (@tirimancini) 06/12/2015 alle 11:38 pm

    Il Carpi non sfrutta il Calendario favorevole…

  388. tirimancini (@tirimancini) 06/12/2015 alle 11:35 pm

    Ma questo Belec del Carpi é roba nostra, per caso? Non sembra niente male

  389. farina1908 06/12/2015 alle 11:10 pm

    L’arbitro non vede l’ora di dare un rigoretto al milan

  390. doggolo 06/12/2015 alle 10:38 pm

    la guerra preventiva di mancio e ausilio è cosa buona e giusta, senza se senza ma.
    sostenere che c’è un progetto per escludere l’Inter dalle prime posizioni è roba da piccole fiammiferaie.

  391. tirimancini (@tirimancini) 06/12/2015 alle 10:33 pm

    Mi correggo 17 su 19…gi equilibrismi dialettici degni di Houdini’ fatti da Marcheggiani per spiegare che non c’è il rigore ed espulsione di Donnarumma, entrano di diritto nell’enciclopedia della P.I.

  392. alinghi2 06/12/2015 alle 10:14 pm

    Ma il Milan gioca con la divisa dell’olio carli?

  393. tirimancini (@tirimancini) 06/12/2015 alle 9:25 pm

    Non per perplimermi ma io ve l’avevo detto 10 minuti dopo la fine della partita di lunedì…il Napoli lunedì al 60 esimo era scoppiato ed i nostri in 10 correvano il doppio…quanto ai complotti non Co credo per 18 squadre su 19…quando vedo un episodio a favore di Napoli, Fiorentina, Roma so che la domenica successiva può accadere il contrario…per le Merde no, per le Merde aspetto da anni di vedere una partita in cui l’arbitro sbaglia 3/4 volte nettamente a loro sfavore…e la Merda va tenuta sotto controllo, il Mancio o la Società devono stare sul pezzo ogni domenica e rompere i coglioni ad ogni episodio sfavore (dal Vangelo secondo MOU)…

  394. Ventice' 06/12/2015 alle 8:31 pm

    Non sono amante dei complottismi ma sulla partita di ieri sono d’accordo con polins. Se avessimo preso un golletto nel finale (fioccano le insufficienze per D’Ambrosio dimenticando la buona partita di copertura su Perotti e una fondamentale chiusura su Pandev in area intorno all’80esimo) sarebbero stati 2 punti persi grazie a Giacomelli, dopo una partita dominata. D’Ambrosio ingenuo, per usare un eufemismo, ma cartellini esagerati e non in linea con il metro arbitrale della partita; idem per Nagatomo col Napoli.
    Ho sempre mal sopportato le lamentele eccessive degli interisti, sia tifosi che giocatori/allenatori/dirigenti, considerandole il modo migliore per perdere concentrazione e darsi alibi da perdenti, ma dopo le robe viste nel ’98 e negli anni seguenti, con i sospetti poi confermati da Calciopoli, ho dovuto cambiare un pochino il mio punto di vista. Quest’anno per adesso non vedo elementi tali da far pensare a complotti (ci sono stati anche episodi, non clamorosi, in nostro favore) ma come da tradizione gli arbitri sembrano trattarci con una certa antipatia e questa generosità di cartellini è preoccupante. Se ogni tanto Mancini e Ausilio s’incazzano e alzano la voce male non fa.

  395. ilreditonga 06/12/2015 alle 8:26 pm

    Siamo tutti doggoli

  396. Teofilatto dei Leonzi 06/12/2015 alle 8:13 pm

    Il Sassuolo mi sta sulle palle (anche se mai quanto quel simpaticone del suo presidente), però sono contento per il viperetta. Ben gli sta.

  397. doggolo 06/12/2015 alle 7:27 pm

    Je suis l’unico e vero

  398. alinghi2 06/12/2015 alle 7:20 pm

    Secondo me alla fine del primo tempo prendono un elicottero e vanno a recuperare Zenga.

  399. stevealbinieandybrehme 06/12/2015 alle 5:43 pm

    peccato amico napoletano, non sei durato neanche il tempo di porgerti i miei più sinceri complimenti

  400. bringbackorrico 06/12/2015 alle 5:30 pm

    Ma questo è il vero doggolo o l’impostore doggolo?

  401. uter69 06/12/2015 alle 4:52 pm

    Pensavo saremmo tornati in testa dopo udine invece bruciato le tappe.
    Se ne va la capolista se ne va

  402. realsbatibalovic 06/12/2015 alle 4:45 pm

    Uhm… nessuno pensa che ci sia un “complotto” contro l’Inter (io almeno non lo penso, per ora) però il fatto che siamo la squadra meno fallosa del campionato ma abbiamo il record di ammonizioni ed espulsioni non mi fa piacere.

    L’altra cosa che non mi fa piacere è che le stesse cose (“ma non penserete che ci sia un complotto?” e bla bla vari) le sentivo anche all’epoca di Calciopoli quando le partite le arbitrava Moggi con il telefonino. Se non vi dispiace, preferisco stare all’erta piuttosto che ricominciare con quell’andazzo là.

  403. ilreditonga 06/12/2015 alle 4:33 pm

    Fiorentina spettacolare, vince facile con l’Udinese.
    E’ crisi inter

  404. focusreload 06/12/2015 alle 4:09 pm

    Buongiorno. Posso salutare la capolista?

  405. alinghi2 06/12/2015 alle 3:36 pm

    Martedi scorso tutte le reti televisioni a celebrare il Napoli con immagini dei festeggiamenti scudetto,di Maradona, Careca,tanto che mi era venuto il sospetto che fosse finito il campionato con la vittoria dei pummarola boys.OggI non solo si scopre Che si gioca ancora,ma siamo pure in testa.

  406. giambastasemprequa 06/12/2015 alle 3:34 pm

    Bologna – Napoli 3-2.

    Complimenti vivissimi alla squadra partenopea

    per lo spettacolo fornito.

    Majo che Fuorigrotta a Capodanno..

    Ma siamo sempre lì…

    Con un gol segnato in più

    rispetto a quelli subiti

    si vince.

    Con un gol segnato in meno

    rispetto a quelli subiti

    si perde.

    O NOOOO ??

  407. farina1908 06/12/2015 alle 3:30 pm

    A me donadoni è sempre stata simpatico

  408. bringbackorrico 06/12/2015 alle 3:22 pm

    Accendo adesso lo smartfon e vedo che il Bulògna ne ha fatti 3 ai ciucci. Dai non è vero. Ditemi che è una fantasia.
    Ah ah ah ah Napulemmerda. E il profeta che dice? E la pippita che ha fatto?
    Va là che vi state tutti strofinando il pistola, dite la verità!

  409. polins81 06/12/2015 alle 3:18 pm

    Mi vien da sorridere.
    C’è chi, pur di voler per forza sembrare figo e aver ragione, insiste nello stravolgere il pensiero altrui e butta lì battute che che al massimo strappano un sorriso amichevole. Si chiamano furbetti questi qua. A questo punto li definirei dei “giacomelli”. Tanto per farci due risate in compagnia.

  410. chesivincaochesiperda 06/12/2015 alle 3:13 pm

    Non resta che dare ragione ancora una volta a Doggolo: questo è un Napule Pizza pizza mariscià…

  411. farina1908 06/12/2015 alle 3:08 pm

    Gombloddo…Gombloddo

  412. josesavethequeen 06/12/2015 alle 3:02 pm

    6 giorni per tornare dove ci compete.
    Ce la giocheremo fino alla fine con i porci pigiamati.

  413. doggolo 06/12/2015 alle 2:59 pm

    il complottone epocale, che favorisce tutte le squadre della serie a tranne noi. Togo

  414. farina1908 06/12/2015 alle 2:55 pm

    Bologna ne ha già fatti 3 al napule… capite perché sono ancora tanto incazzato per quella sconfitta?

  415. polins81 06/12/2015 alle 2:44 pm

    Io ad uno che disse “Voi dell’Inter dovete stare zitti” errori come quelli di ieri sera, non li faccio passare lisci. Punto.
    Intanto il super Napol perde a Bologna?!

  416. polins81 06/12/2015 alle 2:39 pm

    @rabah
    Non c’è nessun complotto. Solo che Giacomelli ogni volta che arbitra l’Inter in casa contro squadre di bassa fascia la tratta di merda. Ora ha rotto i coglioni. Questo è un fatto, non un complotto.

  417. rabahmadjer 06/12/2015 alle 2:37 pm

    diawara nn lo vendono a gennaio a meno di offerte shock.
    rifiutata una da 7.5 dello schalke.

  418. madddeee 06/12/2015 alle 2:36 pm

    Paragonare D’Ambrosio con Nagatomo è delittuoso, il primo è un onesto terzino di serie a dell’88 il secondo è un manga alto 1,20 due anni più vecchio che non può giocare in serie b e con nessun margine di miglioramento. non scherziamo.
    Invece ora sto guardando i guappi e con il bologna gioca un ragazzino giovanissimo al centro tale Diawara da prendere possibilmente anche a gennaio.

  419. polins81 06/12/2015 alle 2:35 pm

    Eh già, Giacomelli povera vittima è solo un arbitro scarso. La prossima volta accogliamolo con una tutti gli onori e facciamoci inculare gioiosi. Quanta ingenuità vedo io…

  420. rabahmadjer 06/12/2015 alle 2:02 pm

    cioè d’ambrosio e nagatomo hanno dei coriandoli al posto del cervello, e qualcuno parla di complotto?

  421. doggolo 06/12/2015 alle 1:46 pm

    è iniziato il complottone contro di noi, togo.

  422. interclubqingdao 06/12/2015 alle 1:45 pm

    Secondo me, Giacomelli sapeva che il Genoa era una squadra fallosissima e, casualmente, ha arbitrato alla calcio rude. Salvo poi dare il primo giallo a D’Ambrosio per un fallo identico a quello di Ansaldi su di lui nell’azione prima.
    Gli arbitri contano eccome, ce ne dobbiamo fare una ragione ed essere più bravi di questa difficoltà, come al solito.
    Però almeno incazzarsi.

  423. interclubqingdao 06/12/2015 alle 1:41 pm

    Io dico che l’Inter deve essere più forte dei torti arbitrali, però ci sarà da ridere adesso con la Juve che si è riportata sotto.
    E se non entrava il tiro di Ljaijc non contava niente un altro doppio giallo imperfetto, un goal annullato e un rigore non concesso?
    C’era da vedere se succedeva alla Juve.

  424. doggolo 06/12/2015 alle 1:29 pm

    vedo semplicemente arbitri scarsi, in tante partite. il complotto di non fare arrivare l’Inter tra le prime è qualcosa che mi perplime sempre e che lascio alle piccole fiammieraie, con tutto il rispetto per questo nobile mestiere.

  425. bringbackorrico 06/12/2015 alle 1:23 pm

    “Ad Icardi invece non ho mai visto saltare un uomo…”
    Santa pazienza madre di tutte le virtù! …Cocker ad honorem secula secularum! La pippa della pampa. Questo fa la stessa fine del Ricky Ricardo.

  426. polins81 06/12/2015 alle 1:08 pm

    Ah non è questione di gridare al complotto (che non c’è, ma non è questo il punto), ma se un tizio come Giacomelli ogni volta che viene ad arbitrare l’Inter pensa di fare il furbo, chi ha la lucidità di accorgersene fa bene a sottolineare quanto sia pagliaccio questo signore. Chi non riesce a vedere queste sfumature di comportamento di alcuni arbitri e pensa che tutto sia bello e pulito, faccia pure. Io sono con Mancini quando dice che questa fiscalità nei nostri confronti non va mica bene. Per arrivare in champions e, di più, per lottare per lo scudetto si ha bisogno anche di “rispetto” da parte degli arbitri. Se dovessero continuare a lasciarci sempre in dieci per falli di gioco normali la vedo buia.

  427. polins81 06/12/2015 alle 12:53 pm

    Poi nel finale, dopo che dalla TV ho sentito gridare “Buffone, buffone!”, il pagliaccio di Giacomelli, per compensare e far sembrare tutto casuale, ha ammonito Perotti per simulazione in una circostanza in cui Miranda invece aveva effettivamente fatto fallo al limite dell’area.

  428. polins81 06/12/2015 alle 12:51 pm

    Ieri sera arbitraggio indegno, qualcosa che mi ha ricordato i tempi andati di Lucky Luciano. Un tizio che arriva a San Siro e tratta l’Inter come una squadretta di campagna, non per gli episodi ma proprio come atteggiamento. Poi ho capito chi era, quello che fu mandato al Meazza dopo la nostra vittoria allo Juventus Stadium con Strama. Inter – Cagliari con stop di braccia di Sau e rigore mastodontico negato a Ranocchia. Dopo le proteste disse in campo: “Voi dell’Inter, dovete stare zitti”.
    Poi, con noi allenati da Mazzarri, ricordo che torno e ci negò un altro rigore contro l’Atalanta. Ieri sera, un fischiare chirurgico, gol annullato, rigore negato ed ennesima espulsione fiscale (5 in 15 partite). Come si dice, tre indizi fanno una prova.

  429. interclubqingdao 06/12/2015 alle 12:50 pm

    HANDANOVIC s.v.
    Un solo tiro da fuori con poca porta a disposizione. Lui comunque è piazzato bene.
    D’AMBROSIO 6
    E’ vero che spinge poco ma annulla Perotti, il loro giocatore più pericoloso. Prende il primo giallo per un fallo identico subito da Ansaldi, non punito e forse in area. Lui prende il giallo, Ansaldi le coccole dell’arbitro.
    MIRANDA 7,5
    Agisce da libero spostando il baricentro dei suoi interventi anche fino a centrocampo, con grandissimo acume tattico. La scelta di tempo degli interventi è sontuosa. Mezzo punto in meno perché è solo il Genoa.
    MURILLO 6,5
    Ottima prestazione ma a momenti sembra più godersi la partita di Miranda che pensare a fare qualche anticipo. Comunque non sbaglia niente.
    TELLES 6,5
    Un unica sbavatura in fase difensiva sull’unico tiro del Genoa. Per il resto, grande prestazione difensiva. Stenta all’inizio in fase offensiva con due passaggi sbagliati a Ljaijc, poi trova l’intesa e imperversa.
    BIABIANY 7
    Viene marcato a uomo da Laxalt e lo fa impazzire per 60 minuti. Per di più recupera palloni a tutto andare anche in fase difensiva. Poi cala, ma c’era quasi da preoccuparsi se non fosse successo. Trova sempre maggiore sicurezza nei dribbling e nelle giocate, viene fermato per un giusto fuorigioco ma aveva effettuato uno stop al volo da antologia.
    MEDEL 6,5
    Solito lavoro di chiusura con accorci ormai ottimi da varie partite. Quando recupera palla ha sempre qualcuno ai lati a cui appoggiarla. Nel finale rischia qualche verticalizzazione ma i compagni sono talmente sorpresi che non se l’aspettano.
    MELO 6,5
    Da quando c’è lui anche Medel gioca meglio nelle chiusure. Palacio gli serve un rigore in movimento ma ci arriva scoordinato.
    LJAIJC 7
    Di nuovo il gioco passa quasi tutto da lui (il resto da Biabiany) e se ne assume la responsabilità con grande personalità. Con la palla tra i piedi fa quello che vuole. Corre anche moltissimo. Continua a crescere.
    PALACIO 6,5
    Mancini fa vedere a Icardi cosa vorrebbe da lui, ovvero quello che fa Palacio col Genoa, gioca per la squadra senza cercare per forza il goal.
    JOVETIC 6,5
    Sembra che faccia poco ma è quello che si assume la responsabilità di ricevere la palla spalle alla porta, Palacio non potrebbe per limiti fisici. Come per Icardi, ha molto necessità degli scambi al buio, ma col Genoa qualcosa si è già visto. Mezzo voto in meno per il goal sbagliato, non è da lui.

    MANCINI 8
    Sfodera un 442, ennesimo modulo a dimostrazione della sua preparazione come tecnico. fa giocare Palacio come punta più avanzata ma è Jovetic a fare la boa un po’ più indietro e Gasperini non ci capisce niente. La squadra offre 5 occasioni da goal senza subirne nessuna e molti giovani sono in grande crescita grazie ai suoi evidenti insegnamenti. D’Ambrosio subisce il primo giallo inesistente a fronte di una marea di falli identici dei genoani, viene annullata un’azione da goal nitidissima, non viene fischiato un rigore su Palacio. il tutto in cambio di un misero fallo non fischiato su Perotti, si deve protestare anche se si vince, almeno per non passare per coglioni.

  430. tirimancini (@tirimancini) 06/12/2015 alle 12:34 pm

    Handa 6,5….si fa trovare pronto nell’unica azione del Genoa (checché ne dica il gobbo del Genoa)
    D’Ambrosio 4,5…al netto dell’espulsione é il peggiore in campo, incapace di difendere e attaccare…fa rimpiangere Santon…e ho detto tutto
    Murillo 6,5…mezzo punto in meno perché aveva il nulla di fronte, dopo Napoli qualcuno ha scomodato il cadavere di Ranocchia…quando vuole, il tifoso interista, sa essere davvero cattivo.
    Miranda 7,5…mezzo punto in meno perché aveva di fronte il nulla, a Miha basterebbe ricordare che lui ne ha spesi 30 per Romagnoli, chiunque esso sia (cit.)
    Telles 7…mezzo voto in più per la falcata stile 400ntista…cresce di partita in partita, forse un esterno lo abbiamo trovato per davvero
    Medel 6,5…mette fuori causa Melo così può essere l’unico a passare continuamente dietro il pallone a 3 metri…bene in copertura ma questo era già noto
    Melo 6,5…perde la lotta fratricida con l’altro mastino, sembra che abbia dimenticato come gioca, il che potrebbe essere un bene in futuro
    Biabiany 7,5…Lazarus potrebbe essere l’acquisto dell’anno, non si vedevano certe percussioni dai tempi di Capitan Zanetti…perisic lo rivogliono al Wolfsburg?
    Jojo 5,5…si intestardisce a cercare la giocata da fenomeno anche a 40 metri dalla porta…gli manca il gol e san siro inizia ad aggiustare il tiro…
    Palacio 6,5…mezzo voto in più perché un gol regolare lo aveva comunque segnato…si sbatte un po’ di meno che in passato e, soprattutto, non sembra mai in grado di tentare la giocata decisiva, nemmeno a 40 metri dalla porta
    Liajic 7,5…nel solco di quelli che arrivano a rimorchio e poi diventano i vari Cambiasso, Zanetti, Brehme, Checco Moriero etc…
    Brozovic 5,5…scoraggiato dalla zuccata di Medel, si tiene in disparte e non ripete la bella prova di Napoli
    Perisic 5,5…entra svogliato, sembra involuto rispetto all’inizio…ma a Wolfsburg non lo rivogliono
    (auto cit.)?
    Guarin s.v. ma non lo vogliono da qualche parte?
    Mancio 7…aveva chiesto 12/15 partite per dare un minimo di gioco e, da 3 settimane a questa parte, gli ingranaggi sembrano iniziare a girare meglio…e inoltre corrono più degli altri, giocando spesso in 10…vai Mancio

  431. Massimiliano Messina (@MassiMessina) 06/12/2015 alle 11:59 am

    @enricobertaccini, a mio parere Jovetic ha fatto movimento, dribbling, scambi, triangolazioni, colpi di tacco e tiri sfortunati… Non sarà stata la sua miglior serata ma mi basta per desiderare di rivederlo in campo alla prossima… Ad Icardi invece non ho mai visto saltare un uomo… E’ un giocatore lento che a mio parere si confà ad un calcio obsoleto…

  432. giambastasemprequa 06/12/2015 alle 11:54 am

    Pare che nel calcio per vincere

    bisogna fare un gol di più di quelli subiti.

    Largo pista arriva la capolista…

    Ed ora TUTTI A BOLOGNA !

    Che se magna pure bene..

  433. marcotrafficante 06/12/2015 alle 11:27 am

    Ma quindi adesso niente nomina di commendatori? Fanculo, io commendo lo stesso!

  434. enricobertaccini 06/12/2015 alle 11:14 am

    @Massimiliano Messina: Jovetic non ha fatto mirabilie ieri sera al posto di Icardi, anzi…

  435. enricobertaccini 06/12/2015 alle 11:10 am

    Comunque il vero colpo di mercato potrebbe rivelarsi l’arrivo di Biyabany a parametro zero.

  436. Massimiliano Messina (@MassiMessina) 06/12/2015 alle 10:52 am

    Mamma mia quanto è bella questa Inter tutta movimento…
    Sarà mica che in campo non c’era il piccolo Pazzini?

  437. doggolo 06/12/2015 alle 10:51 am

    l’atteggiamento da piccole fiammiferaie complottiste però fa cadere le palle dall’albero.

  438. uter69 06/12/2015 alle 10:36 am

    L’Inter vincente annoia. Si vede anche dal sito

  439. farina1908 06/12/2015 alle 10:22 am

    Abbiamo sognato per anni questo momento di una squadra che scende in campo e nel peggiore dei casi vince uno a zero con gol regolare annullato e un rigore macroscopico negato con un quasi primo posto in classifica… e i nostri gombadi cosa fanno? Spariscono tutti… ci meritiamo il ritorno del vate del cacciucco e disquisizioni infinite sull’olio d’oliva

  440. elganassa 06/12/2015 alle 10:09 am

    Voglio vedere Melo con il caschetto, poi vinciamo todo contra todos.

  441. xevaristox 06/12/2015 alle 9:42 am

    sorvoliamo su quanto detto dall’allenatore del record (0 vittorie in nerazzurro), a meno che mi sia addormentato durante il match (e non siamo più ai tempi di merdarri) ricordo solo il tiro messo in angolo da Handa, contro le numerose occasioni a nostro favore.
    però anch’io sto notando questo continuo lavorio ai fianchi, certo non spudorato come ai tempi (97/98 e, per dirne solo una fra le troppe, qualcuno ricorda la tripla espulsione simultanea in un inter-parma di coppa italia?!?), ma più subdolo e giocato spesso sulla sottile linea dell’interpretazione del regolamento (ad es. giusta l’espulsione di D’ambrosio ieri, ma mancano almeno due cartellini gialli al Genoa, di cui uno a Tino Costa che sarebbe quindi finito sotto la doccia pure lui) e sul “nel dubbio non fischiare nulla all’Inter” (vedi il possibile rigore che ad altri avrebbero fischiato senza indugio e il gol regolarissimo annullato, che verso la fine temevo il pari di culo del Genoa e a quanto avrebbe quindi contato quella gravissima “svista arbitrale” (cit.), sperando non fosse un “visto benissimo”!).
    nel 2006/2007, a primavera, quando ci stavamo accingendo a rivincere il tricolore dopo secoli di attesa e avevamo un fottio di punti sulla seconda, un mio amico, con riferimento a quella stagione e alla storica 88/89, sentenziò che “noi per vincere un campionato dobbiamo essere fortissimi e fare un record di punti e quindi superare gli ostacoli arbitrali, diversamente trovano modo di mettercelo nel culo, sempre”.
    Le stagioni a venire dimostreranno che ciò era vero: pur senza record di punti eravamo la più forte e abbiamo vinto per quello, al netto di scempi tipo il girone di ritorno del 07/08 (a ritmo di un espulsione a partita) o l’anno del triplete (e le centinaia di episodi qua e là in quegli anni, sempre passati in fanteria solo “grazie” al gol in fuorigioco di Maicon a siena…).
    Speriamo di diventare ancora più forti di quello che già siamo, speriamo davvero!

  442. polins81 06/12/2015 alle 2:27 am

    Arbitraggio scandaloso, e io da secoli che non mi esprimevo così. Oggi ho visto cose gravi, molto gravi. Occhio.

  443. Ventice' 06/12/2015 alle 1:28 am

    Gasperini: “Abbiamo fatto una buona gara, a livello di occasioni forse anche migliore dell’Inter. Nel secondo siamo cresciuti e abbiamo fatto la partita noi”.

  444. realsbatibalovic 06/12/2015 alle 12:48 am

    Bravi ragazzi, vittoria meritata e importante.
    Grande Ljiajc, immenso Miranda.

    Qui c’è qualcuno che difenderebbe l’operato dell’arbitro? Chiedo per sapere: un gol annullato che era regolarissimo, un rigore netto negato, una serie di falli ignorati o girati a loro favore e una gestione dei cartellini ridicola – due falli tattici, una manata in faccia e altre cosette non sanzionate a loro e solita assoluta fiscalità con i nostri. Io di fronte al ripetersi di episodi negativi comincio a preoccuparmi… sono l’unico?

  445. Teofilatto dei Leonzi 06/12/2015 alle 12:45 am

    Stasera faccio l’avvocato del diavolo, sarà deformazione professionale.
    @enricobertaccini: Gasperino il carbonaro è uno dei personaggi più irritanti del campionato italiano, però con la squadra di merda che Preziosi gli ha dato quest’anno ci sarebbe poco da fare anche per Mou o Guardiola.
    @Chun: a me Melo non è dispiaciuto prima che diventasse lo smemorato di Collegno. Meglio di Medel di gran lunga stasera.

  446. farina1908 05/12/2015 alle 11:53 pm

    L’espulsione era giusta ma con un gol in più non ci sarebbe stata nessuna ammonizio e

  447. Chun-Li Chung 05/12/2015 alle 11:51 pm

    e comunque dice che “Melo non ricorda nulla”. solo buone notizie stasera.

  448. enricobertaccini 05/12/2015 alle 11:46 pm

    1 gol annullato ingiustamente
    1 rigore mancato enorme
    La solita espulsione ridicola
    “Buona la prestazione di Giacomelli” (cit. Caressa)
    Tre bei punti, sprazzi di bella inter. Gasperini mette in campo una roba imbarazzante che non si capisce che sport pratichi. Avanti.

  449. Chun-Li Chung 05/12/2015 alle 11:46 pm

    ah, che bello tornare alle care, vecchie ma emozionanti abitudini (1-0) 🙂

    p.s. l’arbitro ha valutato bene i due gialli: si chiama regolamento, quella cosa a forma di regolamento che serve tipo come un regolamento. Poi se D’ambrosio ha l’intelligenza di una pozzanghera è un altro discorso (ne ha fatti 5 di falli nel secondo tempo e gliene è stato abbuonato anche uno prima del primo giallo). Telles a confronto suo pareva Djalma Santos stasera.

  450. josesavethequeen 05/12/2015 alle 11:46 pm

    Questa era la stessa merda che l’anno scorso aveva detto “voi dell’inter dovete stare zitti”.
    Avanti così.

  451. madddeee 05/12/2015 alle 11:45 pm

    aahahhaah Gasperini ahahahah
    oggi non abbiamo neanche subito un tiro o forse uno. avanti così altri 3 punti . il 2 a 0 annullato, regolare e che bel goal che era.
    Sabato prossimo la prima giornata decisiva, fondamentale.

  452. sabermaster 05/12/2015 alle 11:41 pm

    Finire una partita in 11 sta diventando un miracolo

  453. marcotrafficante 05/12/2015 alle 11:31 pm

    Perfetto l’arbitraggio, con metro di giudizio uniforme: tutte le situazioni valutate uniformemente contro di noi

  454. josesavethequeen 05/12/2015 alle 10:49 pm

    45 minuti per togliere quel ghigno da gobbo di merda a paperino.

  455. Claudio Carlini 05/12/2015 alle 10:45 pm

    Per la PRIMA volta GRANDE partita, gioco spumeggiante, grandi giocatori (tranne d’ambrosio) ma non c’è verso di segnare……….. l’onda lunga della sfiga di napoli non ci molla………..

  456. Chun-Li Chung 05/12/2015 alle 10:37 pm

    sovrapposizioni, finte, colpi di tacco, triangoli, cumshots: certo, ora servirebbe anche un golletto…

  457. farina1908 05/12/2015 alle 10:36 pm

    Ma c’è la peste in giro?

  458. Chun-Li Chung 05/12/2015 alle 9:44 pm

    “A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 5 Jesus, 6 Dodò, 9 Icardi, 13 Guarin, 14 Montoya, 23 Ranocchia, 27 Gnoukouri, 44 Perisic, 77 Brozovic, 97 Manaj.”
    Se si vince, potendo contare sull’ingresso nel corso della gara di un Perisic, un Brozovic e un Icardi, vuol dire che il nostro organico non è poi così inferiore (eufemismo, ndr) a quello della Riomma, del Napoliriscattosocialevincipernoilorenzinonelsegnodidiego, della Fiorentinellona di pep sousa e del BBilan di quella mezzasega piagnucolante di mialoviz.
    Peccato solo avere 5 terzini che a stento ne fanno uno vero.

  459. Ventice' 05/12/2015 alle 9:19 pm

    Nel secondo tempo a Napoli è stata una grande Inter ma stasera mi andrebbe benissimo un 1-0 malcagato.
    Forza ragazzi.

  460. ilmonday 05/12/2015 alle 6:48 pm

    non so cosa sia il video vr ma il la tipa la prenderei al posto di Nagatomo immediatamente…e ci sta che sulla fascia giochi anche meglio di lui

  461. Chun-Li Chung 05/12/2015 alle 4:20 pm

    @qing: “Renzi sarebbe tornato a casa e avrebbe picchiato la Boschi.”: di qualsiasi cosa tu ti occupi, dai la biada a quelli che per far (non) ridere vengono pure pagati 😀

  462. Chun-Li Chung 05/12/2015 alle 4:06 pm

    GOAL! Stoke 2-0 Man City (Arnautovic, 15 min)
    Shaqiri, Arnautovic, and the ball is in Joe Hart’s net again.

  463. porcudighell 05/12/2015 alle 3:30 pm


    Effettivamente…. Non so perché, ma mi ricorda un precedente allenatore dell’Inter. Forse è per la somiglianza fisica?

  464. porcudighell 05/12/2015 alle 3:26 pm

    … Che è successo? Un’epidemia? Il terremoto? Le cavallette?

  465. rabahmadjer 05/12/2015 alle 2:11 pm

    103 come gli scudetti della rubentus secondo mughini.

  466. marcotrafficante 05/12/2015 alle 8:55 am

    Qualcuno faccia riparare lo scarico, che qui la merda inizia a risalire

  467. dinaminter 05/12/2015 alle 7:43 am

    100. Stasera segna Maurito! (Cosa poi son fatti suoi…)

  468. interuno 04/12/2015 alle 10:41 pm

    AFarina, ti sbagli.
    Alla Biuve la rottura dei legamenti guarisce in 5 giorni, come a Marchisio quando era in Nazionale.

  469. Angelo Farina 04/12/2015 alle 5:42 pm

    quando i grandi campioni arrivano all’inter diventano come minimo più buoni
    http://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/inter/2015/12/04/news/montenegro_si_rompe_i_legamenti_e_rischia_la_carriera_jovetic_gli_paga_le_cure-128775820/?ref=HRLV-2
    sono sicuro che se fosse andato alla giuvve gliela avrebbe fatta amputare direttamente

  470. Teofilatto dei Leonzi 04/12/2015 alle 4:44 pm

    “Continuando a ravanare nei meandri dell’internet, ci siamo accorti che la moda dei video VR si sta diffondendo sempre di più. Una tecnologia avanzatissima al servizio della comunità.
    Il fatto che venga usata per mostrarci belle ragazze che sculettano a 360 gradi, è una pura coincidenza… giusto?”
    😀

  471. rabahmadjer 04/12/2015 alle 4:06 pm

    citazioni di francesco nuti sul sito.

  472. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 04/12/2015 alle 3:50 pm

    Madonna che silenzio c’è stasera (cit.)

  473. poetadialettaleamicodibobdylan 03/12/2015 alle 11:23 pm

    riportiamo la conversazione a livelli piu consoni…

    http://www.polyvore.com/cgi/img-thing?.out=jpg&size=l&tid=105185714

  474. ilreditonga 03/12/2015 alle 7:46 pm

    veniva da quarto oggiaro, incarnava l’anima più popolare della nostra tifoseria…

  475. alinghi2 03/12/2015 alle 7:17 pm

    Dirigente e accompagnatore durante la presidenza di Angelo Moratti, vice presidente e membro del Consiglio di Amministrazione dal 1995 al 1999. Da sempre grande tifoso nerazzurro. F.C. Internazionale piange la scomparsa del conte Giammaria Visconti di Modrone, che si è spento nella notte all’età di 80 anni.

  476. Steo Eo 03/12/2015 alle 6:42 pm

    …lungi da re…

    …bellissima…

  477. ilreditonga 03/12/2015 alle 6:38 pm

    Coraggio Farina, dal 1908 l’Inter vince il 50,3% delle partite ufficiali che gioca, non ricorda sui due piedi quanti siano i pareggi e le sconfitte. Dal 2006 questa percentuale si è alzata, perché fino al 2005 eravamo un paio di decimali sotto il 50% (se volete egli trova i dati precisi e nei prossimi giorni li mette), quindi tutto sommato stiamo vivendo un periodo non malvagio della storia umana.

    Per tirarti su di morale il re nei prossimi giorni potrebbe fare anche una filippica sul gol di Corso in Inter-Independiente del settembre 1964 a Madrid, bella della finale della Coppa Intercontinentale.
    Intanto guardatelo su youtube così ti troverai più preparato

    certo la sconfitta di lunedì brucia ancora nei nostri cuori, ma se i ragazzi sapranno tramutare la rabbia e il dolore in uno striminzito golletto (a zero) da sgnaccare al grifone, vedrai che nel tuo animo tornerà il sereno

  478. doggolo 03/12/2015 alle 6:35 pm

    Il pepe lo mettevate sul cazzo di olio che pizzicava.

    zio cipe lo vedo attivo sempre su tuitter, è sempre un giovine dentro, forse se si organizza un antibirrale torna tra i vecchi fuori.

  479. Angelo Farina 03/12/2015 alle 6:16 pm

    re mi permetto… ma ci vorrebbero quintali di olio d’oliva per lenire le piaghe lasciate dalla sconfitta di lunedì…almeno per il sottoscritto

  480. ilreditonga 03/12/2015 alle 6:03 pm

    con doggolo c’è più pepe nel sito. Prima si parlava di olio d’oliva, adesso la dialettica impazza.
    lungi da re dire quale sia la situazione maggiormente auspicabile.

  481. interclubqingdao 03/12/2015 alle 6:02 pm

    Su Ranocchia continuo a pensare che non possa fare il libero tra i centrali, che siano a 4 o a 3. Lui può andare bene solo se si trova in una difesa alta dove cerca per primo sempre l’anticipo, dove è molto bravo. Ma poi deve aver dietro un buon libero perché, ogni tanto o spesso, gli anticipi si cannano.
    Quando Bonucci gli faceva da libero non era male.

  482. interclubqingdao 03/12/2015 alle 5:59 pm

    Grazie Doggolo, ma visto che è sparito anche il Cipe, era con te per caso?

  483. Steo Eo 03/12/2015 alle 5:53 pm

    Per me l’Arbitro Giacomelli (con la A maiuscola!) è un Signor Arbitro (con la S maiuscola!). Anzi il Miglior Arbitro (con la M..vabbè…) della serie A!
    Sicuramente l’Arbitro Giacomelli è l’Arbitro preferito da tutto il Popolo Nerazzurro. Noi amiamo l’Arbitro Giacomelli!

    Ti prego, Arbitro Giacomelli, mandaci un segno a testimonianza del fatto che Tu leggi interistiorg.org… e che anche Tu ci vuoi bene, come Noi ne vogliamo a Te.

    Grazie Arbitro Giacomelli.

  484. doggolo 03/12/2015 alle 5:43 pm

    solo qingdao ha avuto il coraggio di sostenere fino alle fine le sue idee su ranocchia, grande rispetto. ma per almeno due anni c’era gente che adorava il vecchio capitano, gente che quando parlavo di “rachitico idrocefalo” rispondeva stizzito scheccheggiando che non capivo l’importanza di tale difensore a livello mondiale. Tutti spariti eh.
    Rispetto per zio qingdao.

  485. gervasobis 03/12/2015 alle 5:25 pm

    Ranocchia ha delle palle tali che non considera né il mononeurone né Vieri.

  486. Matteo Crippa (@Crippone4) 03/12/2015 alle 5:22 pm

    beh si sa che ranocchia e’ un giocatore che divide… 😉

  487. Angelo Farina 03/12/2015 alle 5:13 pm

    certo scatenare una faida interna su ranocchia è proprio il massimo

  488. interclubqingdao 03/12/2015 alle 4:02 pm

    Mou sarebbe arrivato masticando un pacchetto di cicche intero e poi avrebbe preso la pallottola gommosa e l’avrebbe appiccicata sull’obiettivo della telecamera di Mediaset.

  489. ilreditonga 03/12/2015 alle 3:55 pm

    il cocker è di quando la mamma di momentè era ancora vergine

  490. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 03/12/2015 alle 3:17 pm

    intanto il cocker è così vecchio all’epoca che il re non era ancora principe e doggolo e rabah dibattevano su Angiolino Gasparini

  491. gervasobis 03/12/2015 alle 3:06 pm

    Intanto sulla Gazza….
    Karembeu:”potevo fare il porno attore”
    Ma chi? quello che guarda?

  492. ilreditonga 03/12/2015 alle 3:03 pm

    Mou cosa avrebbe fatto?

  493. interclubqingdao 03/12/2015 alle 2:39 pm

    Una partita come quella di Lunedì non è una partita qualsiasi e un’espulsione non è un’espulsione qualsiasi, specie se non è perfettamente giusta.
    Chiunque avrebbe sbraitato all’inverosimile e avrebbe fatto bene.
    De Laurentis si sarebbe messo a fare gli scippi sotto la sede dell’AIA, in due sul motorino e senza casco.
    Galliani avrebbe denunciato l’arrivo a Milanello di una fornitura di mozzarelle provenienti dalla terra dei fuochi.
    Garcia avrebbe parlato di partita falsata per un intero popolo.
    Lapo avrebbe accusato Tavecchio di farsi fare le pompe dai trans.
    Renzi sarebbe tornato a casa e avrebbe picchiato la Boschi.

    Il resto sono palle.

  494. willerneroblu 03/12/2015 alle 1:35 pm

    Peppino accoglilo coi dovuti onori!!

  495. rabahmadjer 03/12/2015 alle 1:12 pm

    se c’è un nuovo anglo nerassurro allora si chiamerà per forza orlando.

  496. el baüscia 03/12/2015 alle 12:55 pm

    Dal post della redazione si evinceva che in cielo c’è un nuovo angelo nerazzurro.
    Ma, visto che sfortunatamente non ho mai avuto il piacere di conoscerlo, lungi da me la celebrazione artefatta.
    A me i gratuiti “je suis charlie” son sempre stati sui coglioni.

  497. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 03/12/2015 alle 11:47 am

    In effetti Ranocchia mi ha fatto spesso invocare le divinità in questi anni.

  498. doggolo 03/12/2015 alle 11:14 am

    ranocchia giocava da dio? poi dio lo ha ceduto ad allah è così iniziarono le guerre sante.

  499. rabahmadjer 03/12/2015 alle 10:55 am

    che ranocchia nella difesa a 4 del bari avesse giocato da dio era un dato oggettivo.
    che poi all’inter si fosse sciolto come un gelato anche.
    quello che dicevo io era che a 3 ranocchia, poi nella posizione di destra, non poteva assolutamente giocare. era deleterio.
    l’unica speranza era di rimetterlo a 4 fino a fine anno e poi rifare il reparto.
    non ho mai parlato di ranocchia epocale.
    se c’è qualcuno che ha parlato in termini epocali di un difensore, quello sei stato tu:
    “juan jesus è il difensore che è migliorato di più in serie a. con mazzarri ha fatto dei passi avanti incredibili. è concentratissimo e nn sbaglia più un intervento.”
    tempio pochi giorni e viene uccellato da babacar.

  500. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 03/12/2015 alle 10:13 am

    ma non era: “tuppe tuppe, marescià”?

  501. elganassa 03/12/2015 alle 9:37 am

    E’ lo stesso trauma di quando vieni mollato da quella che pensi, sei sicuro, sei stracerto sia la donna della tua vita.
    Ci stai male per un bel po’, ma un bel giorno tutto questo svanisce (come quasi tutto nella vita) e magari incontri un’altra che incredibile a dirsi è ancora meglio.
    Poi alla fine per caso passeggiando in centro a braccetto con la tua bella dopo 2 ore di sesso selvaggio, incroci quella di prima e con tuo grande stupore ti accorgi che non provi più odio, risentimento o desiderio di vendetta.
    Semplicemente la saluti mentre ti viene da pensare, va be’ è andata come è andata però in fondo mi sono divertito e adesso sto anche meglio.

  502. lordpeto 03/12/2015 alle 5:43 am

    La fuga di ronaldo e’ staro un trauma grosso, di fatto non mi sono piu’ innamorato di un giocatore, non ho mai piu’ avuto un idolo in campo. Da quel giorno sono un tifoso ferito. Da un grande amore e’ nato un odio viscerale. Alla prima in casa, l’anno dopo, mi presentai a san siro con uno striscione che recitava: 9, e’ meglio Crespo.
    Chiaro che non fosse vero, ma era il mio modo per superare il trauma. Che poi come essere umano Crespo vale 100 ronaldi…
    Col tempo l’odio si e’ affievolito, o mi sono rammollito io. Non l’ho perdonato e mai lo faro’, ma le emozioni di quel campionato 97/98 indegnamente rubato dai gobbi ladri dopati sono state le piu’ intense della mia vita da tifoso, inclusa la trasferta furto al delle alpi e la finale di Parigi. Quando mi capita di dargli un’occhiata su youtube, ancora oggi scende una lacrimuccia, non posso farci niente.
    Poi, d’improvviso, mi innamorai di nuovo, quando un signore portoghese arrivo’ a Milano dichiarando di non essere un pirla.
    Ma questa e’ un’altra storia.

  503. fabricav 03/12/2015 alle 12:23 am

    Megliosenza non conoscevo questa persona ma adesso da lassù avrà un posto privilegiato in compagnia di altri tantissimi interisti a tifare la Beneamata.Citando Ronaldo mi hai fatto tornare in mente la ferita di quando se ne andò.Ci rimasi male come come se fosse un tradimento di una donna…davvero nè più nè meno.Poi la puttana andò al Milan tanto per non farsi mancare niente.La peggiore delle puttane,la peggiore.Eppure quando penso a come ci ha fatto godere negli anni in cui ha calcato i campi di calcio con la nostra maglia(vincendo quasi un cazzo ma lì si perdeva perchè rubavano)non posso volergli male,è stato semplicemente il più grande giocatore che abbiamo mai visto giocare a San Siro,credo nella storia del calcio il più grande insieme a Pelè e Maradona.

  504. fabricav 03/12/2015 alle 12:10 am

    Comunque Alì ha il parkinson…

  505. CafèColombia (@antonionpltn) 02/12/2015 alle 11:30 pm

    Una rivale perde una finale di Champions, la redazione fa due post in due giorni, il Mancio è sulla panca. Si chiamano ricorsi storici, preparatevi, a qualcuno stanno per uccidere l’anima!

  506. alinghi2 02/12/2015 alle 10:38 pm

    Non sapevo nulla di Luca Dimitri Renoldi,o Terminator,ma leggendo adesso la sua pagina Facebook ho capito che doveva essere una brava persona apprezzata da tanti,oltre che un goombade ed un appassionato,come me,non solo di calcio ma anche di tutto quello che si muove grazie alla spinta di un motore,con 2 oppure 4 ruote.
    Un abbraccio alla famiglia.

  507. doggolo 02/12/2015 alle 10:09 pm

    lassa stà rabusone che dicevi che ranocchione un difensore ottimo e sei andato avanti un anno a dire che nella difesa a 4 di ventura era fortissimo e bastava solo farlo giocare nel modulino giusto.
    “Soscmel a Bari era un Nesta più bello”

  508. rabahmadjer 02/12/2015 alle 9:41 pm

    intanto ringrazio commossamente chi mi ha paragonato ad alì nel confronto con doggy….
    secondo, messaggio per @doggolo:
    se c’è qualcuno che nn si ricorda le cose, o fa finta di nn ricordarsele, o ancora peggio rigira le frittate, quello sei tu.
    io nn ho mai difeso, elogiato o esaltato ranocchia.
    ma come tuo solito, quando sei in empasse, ti inventi le cose per cercare di controbattere.

  509. Massimiliano Messina (@MassiMessina) 02/12/2015 alle 9:37 pm

    Ma si può sapere perché siete così nervosi?

  510. Andrea Di Gregorio (@gropponefigulle) 02/12/2015 alle 8:26 pm

    @megliosenza
    Per vero, Luca Dimitri Renoldi lo ha ricordato alle 5.47 pm, (s)piace dirlo, un milanista

  511. megliosenza 02/12/2015 alle 8:10 pm

    Nessun post fino a qui ha celebrato Terminator, una delle anime belle che frequentava il Muro dei Tifosi, un pezzo di storia, la chat ufficiale che c’era sul sito inter.it.
    E’ su quel sito che è nato il mio nick megliosenza, concepito il giorno in cui l’ex Fenomeno è scappato di notte al Real Madrid.

    Ciao Termi, da lassù aiutaci a deviare i palloni in rete.

  512. alinghi2 02/12/2015 alle 7:42 pm

    Tanta gente pronta a dire:nulla ormai mi puo’ stupire.
    Ed invece ecco Kylie Sinner,la pornostar vergine

  513. mazzolino66 02/12/2015 alle 7:31 pm

    A parte le parole usate è evidente che quella prostituta non ha mai visto quel Barcellona-Inter.
    E lo pagano pure…ma in fondo essendo una zoccola…

  514. doggolo 02/12/2015 alle 7:25 pm

    “L’Inter è kombat e al San Paolo l’altra sera sembrava essere al Camp Nou nel 2010, quando l’Inter portò a casa la qualificazione alla finale di Champions malgrado l’inferiorità numerica per l’espulsione di Thiago Motta. Sconfitte così fanno capire che il legno è buono e che si può andare lontano”

    Questa puttanata epocale è stata partorita da qualche giornalista della gazzetta.
    kombat? legnetto della felicità? barca paella paella marescià?

  515. alinghi2 02/12/2015 alle 7:19 pm

    Pogba:Amo Manchester.
    Beh,gioca nella Juve,ama Manchester…certo che ha dei gusti di merda il ragazzo

  516. doggolo 02/12/2015 alle 7:17 pm

    tutto lo stadio è interista tranne il settore blu? siamo tipo 8.000 abbonati tra primo e secondo blu, tipo il 30% degli abbonati di tutto s.siro, sciur bauscia si informi prima di dire puttanate, la ringrazio.
    Murillo colombiano e Medel cileno hanno vinto la coppa america insieme? Sciur bauscia si informi prima di dire puttanate, la ringrazio.
    Il Napoli è una squadra storicamente vincente di cui la nostra inter deve avere paura? Sciur bauscia si informi prima di due puttanate, la ringrazio.
    Mi trovi un mio commento qualsiasi su icardi nell’ultimo mese? Sciur bauscia si informi prima di dire puttanate, la ringrazio.

  517. el baüscia 02/12/2015 alle 7:15 pm

    Scusate il refuso nella fretta….Murillo vince “miglior giovane” della Copa America….
    Prima di essere crocifisso in sala mensa, meglio specificare

  518. el baüscia 02/12/2015 alle 7:12 pm

    Ragazzi, siate buoni….
    Doggolo l’è un bravo bagaj, non me lo trattate male.
    Se non fosse una parola brutta, lo definirei “invertito”….
    Tutto lo stadio è interista tranne il settore blu? E lui con somma gioia va proprio lì a vedere la partita.
    Tutti notano che Icardi è assai imbolsito? Per lui è il nostro imprescindibile fenomeno.
    Murillo e Medel vincono da protagonisti la Copa America? Due merde, ovvio….
    Il Napoli ha 9 vinte 4 pari e solo una persa ed è prima in classifica? Una squadra pizza pizza marescià…
    Sky HD ti fa vedere la partita inquadrandoti anche i buchi di culo dei giocatori? Ma va…solo allo stadio vedi bene chi gioca e chi fa flanella
    Un perfetto, simpatico, amabilissimo bastian contrario, tutto qui.

  519. Angelo Farina 02/12/2015 alle 7:08 pm

    perchè si è finalmente palesata la grande presa per i fondelli ai danni dell’internazionale fc caro alinghi, il buon mancini se n’è accorto e visto che come al solito in società non valiamo un cazzo politicamente s’è messo a sparare da solo contro gli arbitri. la realtà e qua mi brucia in culo come se mi fosse passato da quelle parti un vagone di cibo calabrese noi quella partita non dovevamo assolutamente perderla anche per quella che è la consistenza del napule visto che in mezzora in undici contro dieci hanno mostrato tutti i loro limiti che sono enormi

  520. mazzolino66 02/12/2015 alle 6:50 pm

    Vero che Murillo ha sbagliato quel rinvio, e senza quell’errore non avremmo perso la palla che ha portato al gol. Comunque il gol è più merito di Higuain che demerito di Murillo che lo marcava.
    Mi aspettavo un Napoli più forte, invece ho visto con piacere quanto siamo forti noi rispetto a loro.
    Nel primo tempo hanno giocato più di noi, ma gol a parte li abbiamo bloccati bene confermando la nostra ottima fase difensiva. Quando avevamo palla però ci hanno spesso costretto a sparacchiarla via. L’espulsione ha fatto la differenza.
    Nel secondo tempo dopo il loro gol in contropiede avevano meno benzina di noi e fossimo rimasti in 11 forse non avremmo preso neanche il secondo gol. La prestazione, pure se solo in 10, è stata da pareggio (mancavano 2 cm) e visto che non “era una finale” (demi-cit.) lascia ben sperare.

    Icardi che gioca male perchè tromba troppo?
    A 22 anni si può trombare come ricci e giocare bene lo stesso…fa benissimo a trombarsi la “chupa microfonos”, se gioca male il motivo non è certo quello.

  521. alinghi2 02/12/2015 alle 6:44 pm

    Doggolo,pero’ io starei attento all’ottava ripresa 😉

  522. alinghi2 02/12/2015 alle 6:43 pm

    A proposito.
    Oggi ho visto sportmediaset alle 13 e mi e’ venuto il dubbio :ma e’ finito il campionato?
    Servizio sulla vittoria del Napoli,paragoni con il Napoli di Diego,la citta’ e pure i tifosi che festeggiano.

  523. doggolo 02/12/2015 alle 6:35 pm

    bello questo paragone per rabah, sottilmente si voleva dire che forse il suo non ricordarsi mai un cazzo è dovuto ad un leggero accenno di alzheimer.

  524. dinaminter 02/12/2015 alle 6:31 pm

    È già cominciata la seconda ripresa di Rabah alì contro doggolo foreman?

  525. Matteo Crippa (@Crippone4) 02/12/2015 alle 6:20 pm

    Bello vedere che dopo momenti di leggera tensione, si torna sempre ad essere un sito sbaciucchione…

  526. alinghi2 02/12/2015 alle 6:19 pm

    Anche io ti voglio bene comunque.
    Pero’ niente sesso 😉

  527. alinghi2 02/12/2015 alle 6:08 pm

    Anche perche’ Ranocchia ha fatto cagare all’Inter sin dal primo minuto e al Bari non lo vedevo di certo giocare.
    Sempre convinto che ti confondi con altri,comunque no problems

  528. doggolo 02/12/2015 alle 5:57 pm

    Alinghi ti abbraccio e ti voglio bene comunque ma lè inscì. Tranquasc end isis che io ho detto puttanate più epocali. Mai però come quelle di rabusone.

  529. alinghi2 02/12/2015 alle 5:55 pm

    @doggolo
    Secondo me ti confondi con altri,oltretutto acqua e menta non confondono lo spirito.
    Non ho mai difeso Ranocchia a spada tratta,figurati, e tutto sommato non credo neppure di averti mai dato del milanista.Qui dentro non ho mai dato del milanista a nessuno.
    La frase “a questo ragazzo ho visto fare cose che a pochi ho visto fare” posso averla detta solo parlando di Balotelli,come un peccato per quello che poteva essere e per quello che invece non e’ poi stato.

  530. Matteo Camisasca (@ilCamisa) 02/12/2015 alle 5:47 pm

    Da tifoso milanista che invade i vostri spazi, scrivo per ricordare un grande interista e una grande persona, con cui ho avuto il piacere di parlare (anche se poche volte) e per il quale ho giocato (male) in qualche partita notturna dello Sportland. Ciao Termi.

  531. doggolo 02/12/2015 alle 5:16 pm

    no alinghi tu mi diedi del milanista e dissi anche “a questo ragazzo ho visto fare cose che a pochi ho visto fare”.
    Col senno di poi meno male eh, forse ti eri fatto troppi acqua e menta quella volta.

  532. alinghi2 02/12/2015 alle 4:36 pm

    @Doggolo
    Allora era Rabah che esaltava Ranocchia,mica io.

  533. Uomenelbaule Exborlo 02/12/2015 alle 4:18 pm

    ps senza passare per criticoni e anzi difendendoli, secondo me si può anche essere contenti della classifica e della posizione della nostra squadra dicendo:
    1) che cagaschifo deve morire
    2) che murillo ha toppato per una volta, dimostrando limiti su cui deve lavorare
    3) che Icardista anche cominciando stra-rompere la minchia e che il parallelo con Higuain è sacrilegio calcistico

    Aggiungo io (senza incularmi) che Elbauscia toppa: il cercopiteco cileno non può giocare centrale in difesa con l’altezza che NON ha e con la velocità sul breve (ma anche sul lungo) che NON può avere perché le zampette sue sono davvero cortine.

    Con ciò, se ciuffetto lo ama e non intende avere un play che imposta, data la posizione in classifica, può stare bene così

    PS comincio a temere il ritorno della Fece ai piani alti della classifica

  534. Uomenelbaule Exborlo 02/12/2015 alle 4:13 pm

    giorni tesi e poco tempo, ma il sito è tornato a livelli altissimi. rebusono o dogg che ci prendono (a proposito piace aver lasciato il segno almeno con “dodina”, quando rabah scrive “hai scheccheggiato come una dodo qualsiasi” prima rido poi ho un moto di sano orgoglio

  535. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 02/12/2015 alle 3:14 pm

    …io mi ricordo soltanto il giudizio su Fass1 male assoluto…

  536. chesivincaochesiperda 02/12/2015 alle 3:02 pm

    Sandra Mondaini e Raimondo Vianello vi fanno le pippe, a voi due. Che spasso!

  537. doggolo 02/12/2015 alle 2:58 pm

    Nel gennaio 2011 eri tutto esaltato per la coppia ranocchia e leonardo, la definizione di rabusone fu tipo: “insieme sono come clint eastwood e Sergio leone”

  538. rabahmadjer 02/12/2015 alle 2:52 pm

    ah certo…..
    ho sempre parlato di ranocchia leader e murillo nuovo picchi.
    certo….
    guarda che quello che ha scheccheggiato come una dodo qualsiasi sei stato tu eh…..
    il focozzone scheccheggione sei tu, mica altri.

  539. doggolo 02/12/2015 alle 2:35 pm

    ma non sono quel tipo di focozzone che si esalta subito per niente tipo quello che diceva: “soscmel che progetto mazzarri squadra a cazzo duro. Mo’ fantastico quel ranocchia leader indiscusso. Murillo mi ricorda un picchi con più leadership”
    E poi quel tipo di focozzone al primo pareggio contro un zenoa o un udinella inizia a scheccheggiare contro il modulino sbagliato scelto dall’allenatore di turno.

  540. rabahmadjer 02/12/2015 alle 2:30 pm

    @fossi_figo
    l’essere focozzone è nel suo dna.
    a volte questo aspetto deborda ed emerge in maniera violenta, imperiosa.
    lunedì era teso per il match e quindi si è focozzonizzato all’ennesima potenza.
    se doggy fosse naruto uzumaki, l’indole da focozzone sarebbe la sua volpe a nove code.

  541. mrdeliorossi 02/12/2015 alle 2:21 pm

    siamo i Forrest Gump della serie A.

  542. doggolo 02/12/2015 alle 2:12 pm

    rabusone non mi conosce bene per un cazzo, mi consenta e la ringrazio fossifigo.

  543. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 02/12/2015 alle 1:42 pm

    rabah,
    permettimi la domanda, tu che lo conosci bene, ma non ti sembra che il nostro sia rientrato più focozzone che mai?

  544. Angelo Farina 02/12/2015 alle 1:16 pm

    barone è la presa per il culo dopo che mi bruciava

  545. baronebirra74 02/12/2015 alle 1:14 pm

    59 è una bella inculata. Certo a distanza di anni non sposta una cippa, ma all’epoca penso tu l’abbia presa più o meno come Mancini con l’espulsione di Nagatomo.

  546. Angelo Farina 02/12/2015 alle 1:08 pm

    quando mi diplomai la professoressa perfida di francese che non mi ha interrogato per tre anni a cui stavo, ricambiata abbondantemente, sulle palle… mi mostrò da commisario interno il mio 59 con aria afflitta si dolse di aver combattuto invano per il mio sessanta ma che il presidente non ne ha voluto sapere proprio

  547. Crush sta con mancini 02/12/2015 alle 1:00 pm

    redazione non avete inventato niente..
    per anni ci hanno derubato palesemente per poi fare battutine sul non “vincete mai” e simpatia cantando…
    quando vinciamo stiamo sui coglioni e ci trovano mille altri difetti…

    io l’avevo detto che del bel gioco me ne fregavo già da prima del frosinone…
    voi no! ne dobbiamo fare 4 in 20 minuti! vogliamo il bel gioco…

    e questi sono i risultati…

  548. krid1973 02/12/2015 alle 1:00 pm

    15, come lo scudetto del 2007

  549. fabricav 02/12/2015 alle 12:52 pm

    E grande Lord!Vincere non è importante,è l’unica cosa che conta.Stile rube,contava talmente tanto che a furia di ladrare han rischiato la radiazione.Essere interisti è un privilegio,una continua sofferenza per arrivare alla vittoria,e poi non rompermi i coglioni.

  550. fabricav 02/12/2015 alle 12:48 pm

    Spettacolo,però cumenda no eh?le prossime due le spalmiamo fino alla fine del campionato.

  551. doggolo 02/12/2015 alle 12:47 pm

    nemmeno de amicis avrebbe potuto scrivere pagine più toccanti di questa sconfitta contro il napoli, a nagatomo dovrebbero dare il garrone d’oro.

  552. interuno 02/12/2015 alle 12:42 pm

    @ingdao
    No Platini a Guantanamo no!
    I detenuti gli preferirebbero le scosse elettriche ai c..oni.

  553. interuno 02/12/2015 alle 12:38 pm

    Ben due post in due giorni dalla redazione.
    Sono iniziate le strenne natalizie?
    Andateci piano, non sono più abituato…

  554. interclubqingdao 02/12/2015 alle 12:37 pm

    Bravo Interuno, hai colto lo spirito come si coglie una margherita nei campi.

  555. rabahmadjer 02/12/2015 alle 12:36 pm

    ah siamo crotonesiorg.wordpress?
    nn sapevo….

  556. interclubqingdao 02/12/2015 alle 12:36 pm

    Per Natale vorrei Platini a Guantanamo.

  557. rabahmadjer 02/12/2015 alle 12:35 pm

    6 come laurent blanc.

  558. interuno 02/12/2015 alle 12:35 pm

    @ingdao
    Secondo, allora

  559. interclubqingdao 02/12/2015 alle 12:33 pm

    Terzo. Forza Murillo. Come il viale.

  560. interclubqingdao 02/12/2015 alle 12:32 pm

    Quarto. Forza Nagatomo.

  561. davidone tuo (@boll) 02/12/2015 alle 12:31 pm

    siete dei maledetti geni

    FORZA CROTONE!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: