Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

E la verità si offre nuda a noi… le vesti dei fantasmi del passato

Battisti era capace di dire qualsiasi cosa pur di farsela dare.

Inter in silenzio stampa: ogni 15 anni a metà febbraio succede.

Allora c’era Tardelli che aveva rifiutato Romario per Ferrante. Adesso Mancini che ha voluto Eder detto “L’ago della bilancia“.

Crollo verticale e inspiegabile: c’è già chi parla di pista sionista.

L’espulsione di Telles: i file di Mazzoleni saranno secretati.

1.127 risposte a “E la verità si offre nuda a noi… le vesti dei fantasmi del passato

  1. davidegrosso 27/02/2016 alle 3:04 pm

    Caro Goombadie chesivincaochesiperda,
    Non è un’offesa darmi del “vecchio” tra due mesi ne faccio 55. Ai tempi della monarchia Romana all’età di 60 li buttavano nel Tevere, i vecchi. Io scrivo su una tastierona parte di un PC che ha sei anni ed ho già smontato e rimontato diverse volte. Le storie e le memorie di noialtri che non siamo un cazzo (cit. ma non di Albrertone, ma di G.G. Belli), sono “argilla” (cit.). Si potesse dimenticare scegliendo quali fatti!
    Bon, ora scrivo una imbecillità mia presa dal mio blog che uso come antivirus a causa del fatto che un anno fa sono stato ricattato da quei delinquenti dei ransom-virus.
    Ecco la stupidaggine: “Sono stato abbandonato in autostrada dal mio cane. Poco dopo sono stato travolto da un automobile guidata da cani”.

    Calcio e guttura. Qualche anno fa ebbe gran successo un romanzetto dal titolo “La solitudine dei numeri primi”. Il titolo lo sceglie l’editor, beninteso. Ma il due e il tre sono vicini quanto basta per trombare. Purtroppo mi sembra che nel centrocampo dell’Inter non contemplino questa sorta di anomalia matematica. La compagnia dell’asado si comprendeva bene e si aiutava eccome! Mi chiedo e chiedo a tutti i goombadies: non credete che un gruppo coeso possa formarsi anche grazie a una lingua e costumi alimentari ed altro (si pensi al Mathe e non solo all’asado)?
    Grazie ad eventuali interventi di chi sa più di me di calcio, ovvero tutti.
    Chiedo perdono: secondo me gli Stati Uniti d’Europa non possono che fallire soprattutto per ragioni di linguaggio. Ultima stupidaggine. Abbracci.
    Davide.

  2. chesivincaochesiperda 26/02/2016 alle 10:58 pm

    Ho messo a letto i bambini e ora concludo.
    Prima che me lo faccia notare tu però, volevo farti sapere che il sì senza accento è dovuto al fatto che scrivo senza occhiali (di cui avrei bisogno) con uno smartphone dallo schermo piccino. Ti prego di credermi.
    Ciò che mi colpisce di più in questo momento è la difficoltà della comunicazione: la captatio benevolentiae che ti rimprovero non è legata alle citazioni attraverso le quali la eserciteresti, intendevo altro, ma davvero non importa.
    Solo vorrei sapere, senza tediarti oltre, perché pensi di aver avuto una storia diversa dalla mia? Non è certo obbligatorio rispondermi.
    Buona notte vecchio (in senso affettuoso naturalmente).
    Comunque quel pezzo è scritto da culo😁

  3. chesivincaochesiperda 26/02/2016 alle 10:25 pm

    Comincio a divertirmi, e se non ci legge nessuno son più contento: “parlo”con te, non credo ai goombadies interessi. Hai notato le virgolette? Così non fraintendi.
    Mi diverte la tua ricerca di indecisioni nella mia scrittura, trovando un congiuntivo da Accademia della Crusca e altre finezze…
    Nessun refuso comunque, il registro colloquiale con cui mi rivolgevo a te mi ha fatto preferire l’indicativo.
    Ma si parlava della tua scrittura, mica mi pagavano per scrivere, a me.
    Pace si, sarà mica guerra questa…

  4. davidegrosso 26/02/2016 alle 9:46 pm

    Stimato chesivincaochesiperda,

    “Chi ti dice che mi sento offeso?”
    Non ci voleva un congiuntivo. Ma io penso che si tratti solo di un refuso. La smettiamo? Dai, non ci legge nessuno. L’ipotesi che le tette siano un culo anteriore non è mia e mi sono sentito di citare dove l’avevo letto. Tutto qui e senza rancore.
    Io mi sento sbaciucchione, ho semplicemente avuto una storia diversa dalla tua ma non sono Marco Aurelio che aveva al seguito un servo incaricato di ripetergli “Sei solo un uomo”. Lo so da me che NON sono un uomo ma un povero pirla.
    Pace amico, ti prego.

  5. davidegrosso 26/02/2016 alle 9:33 pm

    No, ho chiesto per primo pace per annoiare ma non riesco a non rispondere, mentre tu dici che non riesci a stare zitto…
    Ma adesso due bicchieri al bar dei cinesi dove vado a vedere l’Inter mi inducono a una risposta. Per me sei stato zitto, io non ho sentito suoni. Ma hai scritto questo.
    Allora, una risposta te la do, (poiché la ameresti a tuo dire), ma più sintetica che posso.
    La tua scrittura, fatta di pompa, captatio benevolentiae, autoreferenzialità, finta modestia, qualche elemento lessicale desueto e continue citazioni.

    Come va la tua punteggiatura? Virgola aperta la parentesi. Bravo.
    Dici che sono autoreferenziale e poi lasci intendere che io voglia catturare la benevolenza altrui attraverso citazioni. Quindi che cosa ho fatto, ho citato me stesso. Va a ciapà i rat, Flaubert di mè scarp del tenis (Cit. del maestro Jannacci)

  6. chesivincaochesiperda 26/02/2016 alle 9:29 pm

    Chi ti dice che mi sento offeso?
    Se pubblichi uno scritto, quello si deve difendere da solo; ribadisco le mie critiche alla prosa da te utilizzata nel testo “culo-tette”, ma più scrivi, più estendo le critiche alla tua scrittura in generale e alla personalità che la detta.
    Il tuo intervento qui sotto è una conferma, dalla storpiatura del mio nick, alla citazione, al l’ultimo verso pirotecnico senza segni di interpunzione.

  7. davidegrosso 26/02/2016 alle 8:45 pm

    Caro Che si vinca e mai si perda,
    io non sono un saccente, sono semplicemente un sapiente e non spaccio per mie idee, idee che ho letto. L’avverbio “tecnicamente” non è appropriato al linguaggio, a meno che tu non dia per scontata e giusta l’asserzione di Wittgenstein circa l’isomorfismo tra mondo e linguaggio. Egli stesso la abiurò nelle successive “Ricerche”. Non volevo proseguire questa sciocca polemica in un luogo dove si parla dell’Internazionale F.C. Potrei e vorrei discutere di coerenza e coesione, ma non con qualcuno che si sente offeso dal mio modo di scrivere.
    Ti ringrazio di avermi letto, ciò pareggia l’opinione male espressa circa l’unica cosa che conosci di me: la mia scrittura.
    Ma sempre l’Inter ci accomuna basta così.

  8. chesivincaochesiperda 26/02/2016 alle 5:00 pm

    Davidegrosso
    Allora, una risposta te la do, (poiché la ameresti a tuo dire), ma più sintetica che posso.
    La tua scrittura, fatta di pompa, captatio benevolentiae, autoreferenzialità, finta modestia, qualche elemento lessicale desueto e continue citazioni, denota la necessità di stupire e dimostrare cultura e personalità straordinarie.
    Ma chi sa scrivere non scrive così. Per niente. E non importa se lo abbiano pagato o no per farlo.
    Tecnicamente, escluse le osservazioni soggettive che ti ho già proposto, i problemi di quel testo sono legati ai concetti di coesione e coerenza. Noto anche problemi nell’uso della punteggiatura.
    Rispetto sempre, ma se mi viene sbattuta in faccia l’esuberante saccenza di qualcun altro, non riesco a stare zitto, di solito.

  9. Uome Nelbaule 26/02/2016 alle 4:53 pm

    chun tks! ma come a fossifigo e a tutti, un favore, una squisitezza (cit.): solo nickname da ora in poi, che quello fu furto di identità

  10. macri 26/02/2016 alle 4:12 pm

    2-0, espulso Nagatomo al 35′

  11. davidegrosso 26/02/2016 alle 3:48 pm

    Homo homini lupus.
    vero che amo il vino, Gombadie, ma per la mia prosa sono stato pagato per dieci anni. Il tuo parere vale quanto quello del mio ex direttore, ma lui mi pagava (per la verità era l’editore a pagarmi e l’ex direttore si fotteva i soldi). Rispetto. Amerei una critica alla mia prosa, senza polemiche, ma qui si parla d’altro e annoieremmo ulteriormente i nostri compagni di ventura.

  12. davidegrosso 26/02/2016 alle 3:41 pm

    Ho un po’ di tempo per irritare e lo faccio. Io mi sentivo vecchio a 30 anni. Sono stato un atleta e non solo nel basket, due gol in un campionato federale che non nomino, in questo modo: buon cross da DX di Pippo, stop di pancia e piattone in porta, due gol uguali. Non so perché mi viene in mente Icardi, ma è roba da psicoanalisi.

    Poc’anzi ho letto che una delle canzoni dell’interista Berluscani è “Devi sapere” di Aznavour. E’ anche una delle mie preferite quando voglio soffrire. Ma se avete tempo leggetene il testo.
    Siamo il popolo eletto, siamo interisti, dobbiamo sapere.

  13. chesivincaochesiperda 26/02/2016 alle 3:35 pm

    @davidegrosso
    Posa la bottiglia almeno un’ora prima di scrivere, che lo stato confusionale non aiuta la prosa. Anzi.
    O era una supercazzola? In quel caso, ritiro tutto…

  14. davidegrosso 26/02/2016 alle 3:21 pm

    Concordo coi compari tifosi dell’unica squadra di calcio al mondo. La gazza è illeggibile e ladra per definizione. Purtroppo ha l’esclusiva nella collaborazione con la NBA. Comprarla o no non cambia molto, i giornali cartacei campano coi soldi di voialtri che avete la fortuna di lavorare ancora. Gli ovini lo sapevano e si beccano ancora le tasse di chi li odia. Tuttavia penso che se hanno ritenuto necessario controllare un terzo giornale e quindi una parte della opinione pubblica, abbiano qualcosa da nascondere oltre alla lingerie di Lapo.

  15. robb77 26/02/2016 alle 3:15 pm

    Per la serie con i “ma” e con i “se”

    Sassuolo – Carpi – Verona – Atalanta = 9 punti in più…

  16. robb77 26/02/2016 alle 3:12 pm

    @chun 2.43

    sto ridendo di brutto… sto immaginando la scena…

  17. elmichetta 26/02/2016 alle 3:07 pm

    Morto uno se ne fa un altro.
    Se si fa per i Papi, figuriamoci per il San Paolo.

  18. Chun-Li Chung 26/02/2016 alle 2:43 pm

    me li immagino i 976mila napoletani “non meritevoli” assiepati fuori dal ‘Teatro San Paolo – Stadium’ che, invece di essere tenuti a bada con gli idranti e i cani lupo, si dispongono ordinatamente su due file e applaudono educatamente i pochi fortunati che vanno a vedere la partita.

  19. Chun-Li Chung 26/02/2016 alle 2:37 pm

    “Farei stadi da 15 mila posti, dei teatri, di cui 5 mila meritevoli devono essere invitati senza pagare”.
    (ADL)

    Lo vedi a non avere un direttore artistico nell’organigramma? Si evitano certe uscite 🙂

  20. davidegrosso 26/02/2016 alle 2:24 pm

    Amati Goombadies,
    sento il dovere di ringraziare Farina che già sa come postare una foto (quella della faccetta nera).
    Ho letto di qualcuno che ha chiesto chi ha inventato le tette. In un best seller del 1967, Desmond Morris si fidò a scrivere che le tette le ha inventate il culo. Sissignori: una forte pressione selettiva ha portato il culo davanti dato che la medesima e vincente selezione dava favore a chi trombava guardando in faccia la ominide compagna. I’ominide pieno di testosterone poteva facilmente confondere un culo con un altro, ma il volto è più facilmente riconoscibile. Ci sono andati di mezzo i figli che tra i sapiens faticano a succhiare da un seno gonfio. Gli altri mammiferi hanno tette e capezzoli di ben altra forma. Per lo stesso motivo gli europei hanno il naso a forma di cazzo.
    Alcuni, quando al bar scazzo le minchie raccontando queste cose, mi dicono che il naso a forma di cazzo è una difesa dal freddo. Io rispondo che gli inuit non ce l’hanno. Dice: cazzo sono gli Inuit? Come Nagatomo più a Nord fino in Groenlandia.
    Il negroni sbagliato (battuta di Crozza) farà gol, ma io scommetterò solo su questo: se segna Kondo lo farà di sinistro.
    Pacche sulle spalle a tutti.

  21. Chun-Li Chung 26/02/2016 alle 1:51 pm

    @fossi_figo66: santa verità. giocavano da settembre con gli stessi 12 (titolari + mertens) e in europa league con 6 titolari (in certe gare hanno fatto entrare higuain a buffo pure, invece di farlo riposare, perché dovevano stabilire il record europeo di gol nel girone eliminatorio… missione compiuta, bravi 🙂 ). mi sarei stupito se non avessero accusato un calo.
    La Rube al contrario ha già riposato fino a ottobre. Ora si fermano di nuovo a 2017 inoltrato, se va bene.

  22. facciadaperno 26/02/2016 alle 1:42 pm

    quindi, mi pare di capire, che tra i due voi vi fareste Erichetto nostro…..
    Sarriiiiiiiiiiiiiiiiii

  23. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 26/02/2016 alle 12:41 pm

    cari goombadies
    quando si fanno filotti di vittorie come la rube o il nabule è normale avere dei cali fisici (a meno di frequentare la farmacia del dott. Agricola); gli unici babbei che hanno buttato via almeno 8 punti giocando una partita alla settimana siamo stati noi.

  24. Angelo Farina 26/02/2016 alle 12:23 pm

    e che cazzo ieri già sognavamo il miliardario cinese che ci riportava guarin per centomilioni di euri e oggi siamo tornati alla nostra austerity della dracma senza soluzione di continuità… manco una notizia confortante chessò un icardi con l’aids che domenica non può scendere in campo per non infettare bonucci…

  25. Chun-Li Chung 26/02/2016 alle 11:45 am

    che tenere Lazio e Bayer Leverkusen che si fanno le pompe via Twitter, ricordandosi a vicenda che a inizio stagione erano in Champions League 🙂

  26. Chun-Li Chung 26/02/2016 alle 11:43 am

    @Uomo Nel Borlini: è una zocc… una instagrammer che noto sta spopolando per il generoso seno ma anche per un sedere che fa provincia se non regione: una cosa poco sempatteeeca nel complesso. Decontestualizzate, le zinne però sono tanta roba.
    Comunque “Jo Jo” ( 😀 ) Babie

  27. Uome Nelbaule 26/02/2016 alle 11:36 am

    @chun ma chi è nell’ultima foto postata?

  28. Uome Nelbaule 26/02/2016 alle 11:35 am

    che tenere ciccibrutto-nasigoreng: un nevrotico ossessivo con il feticcio del malketing&bland: dopo il circo barun in terre d’arabia ecco la serie A itinerante. Fa tenerezza ormai

  29. Chun-Li Chung 26/02/2016 alle 10:33 am

    @alinghi2: e sottolineo ho scelto la foto più casta, eh… 😀

  30. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 26/02/2016 alle 9:17 am

    @tirimancini
    il napulè ha rallentato così da permetterci di recuperare e tirarci dentro la volata per il primo posto.
    la scorsa giornata abbiamo recuperato 2 punti sulle merde e domenica ne recuperiamo altri 3.
    con gol in fuorigioco del negrone sbagliato ovviamente
    così cresceranno le polemiche, anche sulle giornate di squalifica, e capiranno tutti chi comanda il palazzo….
    #SCUDODURO

  31. tirimancini (@tirimancini) 26/02/2016 alle 9:04 am

    Ovviamente non appena la lotta é diventata a due tra Juve e Napoli, i pizzapizzamarescia’ boys hanno smesso di giocare come il Barca, di vincere e il loro condottiero ha messo di fare più gol di Angelillo…

  32. alinghi2 26/02/2016 alle 1:12 am

    Cazzo Chun,e poi mi dite delle mie tettevendite…..

  33. Chun-Li Chung 26/02/2016 alle 12:18 am

    e comunque, con colpevole ritardo, buon compleanno George.

  34. Chun-Li Chung 26/02/2016 alle 12:10 am

    @teofilatto: idolo 😀

  35. Teofilatto dei Leonzi 26/02/2016 alle 12:05 am

    @Chun, per commentare le grandi prestazioni di Fiorentina e Napoli, alfieri del bel giuoco, mi affido al sobrio commento tecnico di un esperto

  36. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 11:54 pm

    a colpi di tiki taka stanno stordendo pure “white hart lane”: questa fiorentina non ha limiti. meno male che fuori dai confini italiani almeno il napol… ah. cavolo.

  37. el baüscia 25/02/2016 alle 11:25 pm

    Bravo Sabermaster! anche io ho fatto la stessa cosa. Via la cazzetta dalla barra “preferiti” e dentro Eurosport tutta la vita.
    Minchia la foto di barbarella e thoir è veramente epocale….non saprei quale dei due sia più “inchiavable” (va letto all’inglese: inchievebol).
    E dire che in certe foto me la ricordavo quasi con quell’espressione un po’ così di chi è maiala latente dentro….boh, si vede che aveva fatto serata barella….sembra Bowie veramente…grande Rabah!!!

  38. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 10:08 pm

    e comunque Barbarella è clamorosamente scontornata con Photoshop, mentre Thohir è illuminato a sinistra dal tipico sole che splende negli studi di BBilan Channel 😀 siamo sicuri che non si siano visti su Skype?

    p.s. una volta ho visto BB in zona Bocconi e all’epoca non mi era sembrata così cessa come ora

  39. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 9:29 pm

    Thohir sembra che da un momento all’altro stia per dire…

    p.s. ma manco Bellarabi riusciamo a comprare? Se lo mettiamo sulla fascia opposta di Perisic l’anno prossimo è #scudoduro

  40. bringbackorrico 25/02/2016 alle 9:13 pm

    Che bello e sorridente il nostro prez.. Poverino è contento di aver trovato un altro essere umano adulto non nano del quale è più alto. Il che mi fa riflettere… Dato che i figli generalmente crescono più alti dei genitori, il nano pedofilo prez del bilan riesce ad arrivargli per lo meno alle ginocchia al nostro capo?

  41. rabahmadjer 25/02/2016 alle 8:48 pm

    barbarella sembra david bowie.

  42. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 8:07 pm

    Accolto il ricorso per Kondobgia.
    Ora, salvate le apparenze con questo contentino, sabato sera ci inculeranno per bene proprio col ferro che usano per marchiare i cavalli.

  43. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 8:03 pm

    Che messaggio vuole mandare ai tifosi?
    “Vinciamo contro la Juventus”

    [SGRAT-SGRAT]

  44. alinghi2 25/02/2016 alle 7:34 pm

    Secondo Jacobelli Moratti non vede l’ora di tornare al comando dell’Inter.
    Quindi secondo una logica Moratti ha venduto una societa’ indebitata perche’ non ha piu’ soldi,e la ricompra dopo 2 anni perdendoci in una societa’ ancora piu’ esposta.
    Geniale.

  45. Angelo Farina 25/02/2016 alle 7:33 pm


    Io ho sempre pensato che la gazzetta servisse a questo

  46. alinghi2 25/02/2016 alle 7:26 pm

    Ma cosi vi aspettate dalla Gazzetta se il primo azionista e’ una societa’ della famiglia Agnelli ?
    Io non la leggo neppure gratis al bar quando prendo il caffe’.

  47. Angelo Farina 25/02/2016 alle 5:36 pm

    mincha chun un elenco da riempire uno stadio… il bello che li in mezzo a lavorare si e no saranno quattro o cinque

  48. francoangeli 25/02/2016 alle 5:34 pm

    Intanto nessuno ha ancora notato che domenica ci arbitra rocchi (il peggior arbitro che abbiamo mai incontrato, per di più fiorentino).
    Crederò alla buona fede degli arbitri solo quando si riuscirà ad uscire dallo stadio delle merde avendo rubato la partita (rigore inesistente e gol in fuorigioco) con loro in nove.
    In relazione al comunicato ufficiale di Tohir vi comunico di avere personalmente preso contatto con il Sig. Wang Xu Li, proprietario del ristorante cinese sotto casa, che mi ha riferito di stare vagliando l’ipotesi di formulare una proposta di acquisto anche di una quota di minoranza.
    Il bussines plan è incentrato nell’idea di trasformare l’intera area adiacente lo stadio nella più grossa rivendita europea di involtini primavera

  49. interclubqingdao 25/02/2016 alle 5:11 pm

    Se Moratti volesse vendere, magari vogliono trovare un socio al suo posto. Io l’ho immaginata così.

  50. gaber7striker 25/02/2016 alle 3:48 pm

    Il declino di quello che fu un tempo il quotidiano sportivo più autorevole d’Italia è ormai palese. Sulla tv velo pietoso, perché i risultati previsti erano attendibili quanto la pretesa di acquistare la Sambenedettese che è in D e portarla a vincere la Champions in 2 stagioni.
    Il sito è vergognoso e ormai infarcito di gossip nel disperato tentativo di attirare like e clic: manca solo un link porno. Sportweek da rotocalco è diventato una specie di postalmarket in cui la pubblicità è interrotta da articoli su tizi semisconosciuti o su sport che nessuno conosce (strategia potenzialmente interessante ma che difficilmente fa vendere). I “contenuti premium ” null’altro sono che marchettoni o interviste a 90 gradi. Fa sorridere che uno degli opinionisti di punta tenga una rubrica che farebbe arrossire anche il più accanito lettore di Hurrà Juventus.
    Senza contare che mentre in Serie A “torti e favori arbitrali si equivalgono” ” non ci sono poteri forti, errori casuali e in buona fede” , in Europa si lamenta la mancanza di peso politico dell’Italia che causa direzioni arbitrali sfavorevoli .
    Sono diventati nulla più che la sede milanese di Tuttosport.

  51. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 25/02/2016 alle 3:39 pm

    Ex Borlini
    Mettiamo anche che se ne vada fuori dalle bolas, se arrivasse un Ferrero, un Lotito o un Preziosi ci sarebbe da festeggiare?
    O pensi che ci sia la fila di multimiliardari cinesi, russi o sceicchi arabi che fanno a pugni per comprarci?
    Neppure a me sta simpatico Thor figlio di Kmer ma è l’unico che ha cacciato 4 soldi per una società condotta allo sbando economico e sportivo da MM.

  52. gaber7striker 25/02/2016 alle 3:30 pm

    Noto con piacere che Milly Moratti ha fatto progressi, e da direttore artistico è diventata advisory board.

  53. CafèColombia (@antonionpltn) 25/02/2016 alle 3:19 pm

    Comunicazione ufficiale di F.C. Internazionale in riferimento a quanto riportato stamane da i soliti bifolchi secondo i quali il presidente Erick Thohir starebbe considerando la vendita del Club.

    MILANO – F.C. Internazionale nega categoricamente che il presidente e azionista di maggioranza Erick Thohir stia prendendo in considerazione l’ipotesi di cedere il suo 70% di quote del Club o parte di esso, e anche se fosse non lo direbbe a voi, inutili bestie preistoriche. Lo abbiamo detto e ripetuto più volte, ma essendo la vostra mente ottenebrata dall’ignoranza, abbiamo pensato bene di fare un altro comunicato.
    Alla prossima smentita sarà nostra premura inviare nelle redazioni giornalistiche un plico con all’interno delle vignette e un audiomessaggio cantato da Bolingbroke.

    Come parte della strategia a medio-lungo termine, il Club ha chiesto a Goldman Sachs di vagliare la possibilità di identificare potenziali futuri partner commerciali in Asia. Questa è una cosa logica alla luce della enorme crescita di investimenti nello sport e nel calcio in particolare, in Asia e specificatamente in Cina.
    È chiaro? NOI-CERCARE-AMICHETTI RICCHI-PER GIOCATTOLINI NUOVI.

    Il Club continua nelle sue strategie commerciali e sportive. Allo stesso tempo sta lavorando a stretto contatto con la UEFA in merito al rispetto dei parametri del fair play finanziario. L’obiettivo resta il ritorno in Europa, per competere ai massimi livelli quindi avremo sicuramente occasione di stare qui a fare sto giochetto dove voi dite le vostre cagate e noi vi facciamo pat-pat sulla testa.

    Vi ringraziamo per l’interesse che continuate a manifestare verso la Società, domani è venerdì, non fate che poi sparite, avete diverse ore per preparare un altro sensazionale scoop.

    http://www.bausciacafe.com/2016/02/25/scomunicato-ufficiale-attention-whore/

  54. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 3:11 pm

    in attesa che venga inserito anche il nome di Gardini, un’occhiata non fa mai male: certi giorni sembra più affollato della copertina di “Sgt. Pepper’s”
    http://www.inter.it/it/organigramma

  55. sabermaster 25/02/2016 alle 3:08 pm

    la Gazzetta mi ha talmente rotto le palle che l’ho bloccata dal browser e mi faccio reindirizzare su eurosport.com

  56. Uome Nelbaule 25/02/2016 alle 2:54 pm

    il corriere della sera riporta quanto il sole24 ore riporta da mesi: possono anche ricapitalizzare dopo che madmax se ne va (se se ne va) ma, ma ciccetto-vostro ha giocato su un business plan poco verosimile: generare profitti dall’inter- in quello stato sportivo e finanziario- in 2 anni. E ci credeva.

    Risultato: a garanzia dei prestiti concessi da Goldman Sachs (a.k.a. ‘caritas’), ha dato gli asset della società -come la Roma di Pallotta (?)- con una formula prima inedita in Europa.
    La gestione imprenditoriale di thesprogectc, ad oggi, riflette bene i risultati sportivi. Dichiarò: “giocheremo nel 2016 la finale a S.Siro”

    Poi ci sono le odiose PI etc. ma anche noi tifosi focozzoni pronti a difendere sempre e cmq. Solo l’idea di trovare un ‘socio di minoranza che inietta liquidità senza avere il controllo’ è Fantasia (quella di Walt Disney)” e le banche di affari ricevono mandato di solito per vendere, non per cercare di sfluttale bland dove si sono 180 mln di tifosotti dell’intel. Io spero se ne vada fuori dalle balle presto, con il minimo danno. Period. (e ora via con gli insulti)

  57. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 2:16 pm

    @rabah: infatti! ma campa ancora “Sportweek”? lo ricordo ancora come la risposta maschile al “Cioè” che leggevano le mie amiche di liceo 😀

  58. rabahmadjer 25/02/2016 alle 2:08 pm

    be la cazzetta nn se la passa benissimo….
    considerato che il canale tv ha chiuso per fallimento dopo meno di un anno e che pure il agazine sportweek ha avuto un tracollo generale, provare pure a perdere tifosi di una delle tre squadre più balsonate d’italia e della città dove viene stampata, nn mi sembra lungimirantissimo.

  59. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 1:50 pm

    “e comunque st’anno ve arzamo la coppanfaccia a san siro”

  60. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 1:41 pm

    Callo of duty.

    Oramai su Pink Magazine parlano solo di quanto gioca bene il Bbilan, dell’ineluttabile default indonesiano eh ah!, già, di quantèbbello riscoprirsi italiani con la Giuve in Scempions.
    Tra l’altro, in quest’ultimo caso, secondo me dovete considerare una cosa: non si tratta di P.I. quanto proprio di un meccanismo più perverso e morboso. “Noi siamo il quotidiano milanese ma siamo così radical-indipendent e decoubertiniani che facciamo vedere che i bocchini ai ruboneri glieli facciamo meglio noi di Tuttotsporc. Non solo: li superiamo pure in quanto a gridolini isterici e randellate nei denti degli haters nerasurri. Perché la Gazzetta vince l’odio”
    Certo, poi non va comunque dimenticato da quali figuri sia diretto il gruppo editoriale Rcs. Ma non sottovaluterei nemmeno questa sorta di ecumenismo di stòcazzo 🙂

    p.s. non capisco perché tanti interisti (o magari anche alcuni goombadi) la comprino ancora. Se le vendite si riducessero del 50% e molti inoltre non dessero il clic quotidiano al sito, vedreste come cambierebbe la linea editoriale. Altro che gli illuminati editoriali all’insegna del “basta con questo tifo pro-Bayern” dei pennivendoli maestrini con la Sindrome di Stoccolma verso i bi- e mono-retrocessi.

  61. josesavethequeen 25/02/2016 alle 1:03 pm

    fossifigo
    ma ormai il marmotta o l’ovino di turno che sentenziano ancora su calciopoli sono da derubricare a folclore, è il santo che viene portato in giro nelle feste di paese.
    È che quando si muove in maniera così prepotente il principale quotidiano sportivo italiano che mi lascia allibito, nonostante il fatto che ormai il callo dovremmo essercelo fatto.

  62. Angelo Farina 25/02/2016 alle 12:57 pm

    Thohir sta vendendo l’inter, mancini non si parla più con la figlia, sophie marceau è triste, il pandino è bello che rottamato, io ho bisogno di un polase e i cinesi sotto lo studio mi hanno dato una scatola con una tigre sopra e mi hanno indicato il dito medio dicendo dulo, dulo…. io non ci sto capendo un cazzo.

  63. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 25/02/2016 alle 12:41 pm

    comunque io da ET mi aspettavo una comunicazione più aggressiva
    si è presentato come magnate dei media ma qui da noi le PI la fanno ancora da padrone. non dico fondare un nuovo giornale (tanto sarebbe fallimentare) ma qualcosa di più.
    l’unica cosa gradita che ricordo è il magnifico comunicato sulla repuazione delle merde…

  64. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 12:20 pm

    “Comunicazione ufficiale di F.C. Internazionale in riferimento a quanto riportato stamane da alcuni media secondo i quali il presidente Erick Thohir starebbe considerando la vendita del Club

    F.C. Internazionale nega categoricamente che il presidente e azionista di maggioranza Erick Thohir stia prendendo in considerazione l’ipotesi di cedere il suo 70% di quote del Club o parte di esso.
    Come parte della strategia a medio-lungo termine, il Club ha chiesto a Goldman Sachs di vagliare la possibilità di identificare potenziali futuri partner commerciali in Asia. Questa è una cosa logica alla luce della enorme crescita di investimenti nello sport e nel calcio in particolare, in Asia e specificatamente in Cina.”

    azione, reazione.

  65. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 25/02/2016 alle 12:17 pm

    jose
    e le simpattiche dichiarazioni di lunedì di Marottalaminchia sul 2006 dove li mettiamo?

  66. josesavethequeen 25/02/2016 alle 11:48 am

    Saremo anche nella merda, ma gli articoli ad orologeria alla vigilia della sfida contro le merde sono una cosa davvero poco simpatica nell’insieme.

  67. mariopoppins 25/02/2016 alle 11:45 am

    Domanda: ma la ricapitalizzazione old style non accresce il passivo?
    Avevo capito che, a parte ovviamente aumento di fatturato, in pratica si potesse finanziare solo attraverso sponZor.

  68. realsbatibalovic 25/02/2016 alle 11:34 am

    A proposito dei conti dell’Inter, vi consiglio di leggere il Corriere dello Sport cha ha pubblicato un ottimo articolo con cifre e spiegazioni chiarissime e non la merda liquida che è diventata la Gazzetta da quando gli Agnelli ci hanno messo le mani.

    Per riassumere, i conti non vanno benissimo ma il passivo passa dai 140 milioni dell’anno scorso a 60/70 – che non è una riduzione da poco – e i soldi messi da Thohir non sono un ulteriore debito come farnetica la Gazzetta ma servono, se deciderà di restare, per rilevare le quote di Moratti che passeranno a lui. L’unico motivo per cui non hanno ricapitalizzato in forma maggiore è che finché Moratti ha il 29% dovrebbe partecipare alla ricapitalizzazione per la stessa quota e non pare voglia farlo. Bisogna che lui esca (o che paghi, ma entro fine anno una delle due opzioni si avvererà per forza) e poi potranno ricapitalizzare alla vecchia maniera.

  69. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 10:32 am

    @Angelo Farina: noi abbiamo scoperto che il pandino 750 young di mia madre, venduto dopo 13 anni di onorata carriera, ancora oggi (cioè a 10 anni di distanza dal traumatico distacco: totale 23 anni) vive, lotta insieme a noi e si fa i rally nelle sterrate strade di campagna.
    se facesse un frontale con un tir non vorrei essere al posto del conducente dell’automezzo 🙂

  70. Angelo Farina 25/02/2016 alle 10:24 am

    comunico che stamattina ho dato ufficialmente mandato a morgan stanley di cedere definitivamente il pandino 750 di mio padre ahime deceduto a marzo del 2010 prima della splendita cavalcata del triplete; il mancato raggiungimento dei mille kilometri all’anno oltre alla faccia schifata di mio figlio neopatentato ogni volta che deve sterzare con qualcosa di più duro di un purè fanno di questa scelta l’unica e ineludibile. la famiglia ringrazia il pandino augurando un futuro prospero di successi e tagliandi con olio non riciclato

  71. Angelo Farina 25/02/2016 alle 10:09 am

    @chun… con chi giochiamo domenica sera? ci vuoi mettere che ci arriamo falliti.

  72. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 25/02/2016 alle 10:01 am

    uè goombadies se c’è da fare una colla per comprare la Beneamata io una cinquantamila lire la posso sganciare.

  73. alinghi2 25/02/2016 alle 10:00 am

    @crush
    Hai ragione.Nelle mie condizioni il vedo non vedo a lungo andare puo’ essere letale.
    Meglio una botta immediata,2 tette esibite sfacciatamente.
    Vado su pornhub immediatamente.
    Se sopravvivo vi scrivo.

  74. Chun-Li Chung 25/02/2016 alle 9:54 am

    @farina: la linea editoriale di questa mattina è “Tirate sul pianista” (cit.)

  75. mariopoppins 25/02/2016 alle 9:52 am

    L’altro giorno con un gratta e vinci da due euri ne ho vinti venti, che dite basteranno per la scalata alle quote di Tohir?

  76. Angelo Farina 25/02/2016 alle 9:48 am

    che bello alzarsi al mattino e dopo la rassegna stampa economica si passa finalmente alle cose serie e leggo che l’inter ha un piano a, in piano b, un piano c e un piano del cazzo

  77. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 25/02/2016 alle 8:40 am

    @alinghi
    forse un giro su pornhub sarebbe meno pericoloso,
    lì non c’è l’effetto sorpresa che potrebbe avvenire per uno scapezzolamento in diretta su una tettevendita…

  78. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 25/02/2016 alle 8:37 am

    buongiorno a tutti!
    e stamattina, anzi è da ieri sul sito, su cazzetta hanno messo un bel cartello VENDESI sull’Inter
    prima era CRISIINTER
    poi DEFAULTINTER
    ora LIQUIDAZIONE/CESSIONEINTER
    cmq scrivono che è solo un pensiero, ci mancherebbe…

  79. alinghi2 24/02/2016 alle 10:25 pm

    @crush
    In effetti hai ragione.
    Ma tra una pillolina e l’altra dovrò pur vedere se è tutto a posto……..
    😉

  80. tirimancini (@tirimancini) 24/02/2016 alle 10:11 pm

    La Farsetta dello Sport: “stampa estera stregata dalla juve, non si arrendono mai!” Certo che devono sapere di avere a che fare proprio con dei coglioni per scrivere delle cazzate del genere…e infatti gli araculi postano sui social queste gigantesche prese per il culo! Dai che anche quest’anno sarà #verotriplete.

  81. bringbackorrico 24/02/2016 alle 7:27 pm

    Non è lo stesso dire due tazze di te che due tettazze.

  82. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 24/02/2016 alle 7:02 pm

    alinghi, fratello caro, non avevi problemi al motore?
    lascia perdere le tettevendite,
    se per pura fatalità dovesse uscire un capezzolo ti può partire la tachicardia,
    e chi la ferma più?

  83. el baüscia 24/02/2016 alle 6:49 pm

    Chi ha inventato le tette è veramente un gallo.
    Applausi infiniti!

  84. Chun-Li Chung 24/02/2016 alle 6:42 pm

    ronaldo —> vieri —-> milito —-> icardi —–> eder —–> pavoletti —-> aiman napoli?

  85. mariopoppins 24/02/2016 alle 6:14 pm

    @baronebirra. Lascia perdere, sapere che non è impossibile che vogliano monetizzare Icardi e sostituirlo con Pavoletti m’è partita un’acidità fortissima.

  86. porcudighell 24/02/2016 alle 5:59 pm

    Toccata e fuga:
    @bringbackorrico 23/02/2016 alle 2:51 pm
    Quello schema su calcio di punizione andava bene prima che si vendesse Guarin…

  87. baronebirra74 24/02/2016 alle 5:57 pm

    Pavoletti ! Pavoletti ! Pavoletti ! Ullalalà !

  88. bringbackorrico 24/02/2016 alle 5:54 pm

    Uhh la peppa Alinghi.. Mi fai venire la sguardo alla Marotta.

  89. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 24/02/2016 alle 5:11 pm

    Alinghi
    purtroppo ultimamente mi è sparito il canale ma ricordo pure la titolare esporre la mercanzia da par suo 🙂

  90. alinghi2 24/02/2016 alle 5:04 pm

    Piu’ che televendite…tettevendite

  91. alinghi2 24/02/2016 alle 4:56 pm

    Da quando andiamo maluccio ho cominciato ad appassionarmi di televendite.

  92. ugoland 24/02/2016 alle 4:48 pm

    io comincerei a concentrarmi invece a domenica e mercoledì prossimo. Qualche bella legnata nelle gambine così per gradire. Ah, ci fosse samuel…..

  93. tirimancini (@tirimancini) 24/02/2016 alle 4:26 pm

    Beh Ugo
    la Merda continua a puzzare finché non tiri lo sciacquone…ieri era la volta giusta per prendere l’imbarcata e andare fuori con disonore…comunque se per qualche assurda combinazione astrale, cosa a cui non credo, dovessero passare questo turno il rischio di ritrovarseli di nuovo in finale é concreto…ma sai la goduria di vederli di nuovo fare le magliette con il vero triplete per poi pulirsene il culo? E magari quando arrivano a 10 finali perse gli danno pure la famosa stellina a cui sono tanto affezionati!

  94. chesivincaochesiperda 24/02/2016 alle 4:17 pm

    Quel che è certo è che, grazie all’eroico 2-2 in casa, usciranno a testa alta…

  95. chesivincaochesiperda 24/02/2016 alle 4:15 pm

    Apro una petizione per avere la foto delle vacche nerassurre di Ugoland in home paige: fa morale.
    Il risultato di ieri mi piace: ci credono ancora, spenderanno ancora un po’ di energie sulla coppa ma sono già fuori. Due gol in casa sono una caterva, checché ne dicano le p.i.
    Spero di non sbagliarmi.

  96. ugoland 24/02/2016 alle 4:00 pm

    @tirimancini, via il dente via il dolore. Io la penso così, non so se avrei la forza di vederli arrivare in finale

  97. mariopoppins 24/02/2016 alle 3:52 pm

    Non vorrei sembrare volgare maaaaaaa … si può dire che la 32 ha una faccia da maiala di primo livello?
    Sarebbe “desbrigastramassi” il termine tecnico in veneziano.

  98. bringbackorrico 24/02/2016 alle 3:50 pm

    Lordpeto, your point is well taken.. Un po’ di ragione ce l’hai. Non deve essere il massimo tifare dei facoceri immondi a squarciagola. Io però continuo a pensare che la curva deve sostenere a prescindere, è il suo dovere, ci vanno lì apposta, altrimenti possono sedersi comodamente anche loro in altre zone dello stadio e fare gli schizzinosi come i tifosotti che tanto disprezzano. Se vai in curva è per qualcosa no? Ci vai per il tifo incondizionato, sia che abbiamo Ibra o che abbiamo Pancev. Ieri ad un certo punto ho visto Giroud incitare la curva a fare più casino, e se fa piacere a un campione come lui che gioca in una squadra zeppa di top players che giocano praticamente a memoria figurati se non farebbe piacere ad un facocero immondo giocare in uno stadio con un supporto continuo della curva. È pressoché straprovato che a livello di pancia la carica emotiva del tifo se sei scarso ti può far elevare la qualità del tuo gioco perché l’adrenalina che ti corre nelle vene conta un sacco in chi pratica qualsiasi forma di sport.

  99. tirimancini (@tirimancini) 24/02/2016 alle 3:45 pm

    Non è meglio che arrivino di nuovo in finale e perdano la 8 su 9?
    Arrivare in finale non è importante, é l’unica cosa che conta (cit.)!

  100. ner0blu 24/02/2016 alle 3:43 pm

    Ma parlare delle bocce della sig.ra Milito in prima fila è politically correct?

  101. Chun-Li Chung 24/02/2016 alle 2:32 pm

    il ruggito del “Cachavacha”, 3 reti e 2 assist (segnalo il gol 5-1!).
    Geometra, facci un pensiero, ha solo 36 anni…

  102. bringbackorrico 24/02/2016 alle 1:23 pm

    Anche le fanciulle sono d’accordo. Un capitano, c’è solo un capitano, un capitanooooo…
    Che figa la Peppa Bergomi ragazzi!

  103. loch23 24/02/2016 alle 1:12 pm

    Meglio, meglio, fateli gonfiare per bene in queste 2 settimane. Mettete via i ritagli di giornale, salvate tra i preferiti gli articoli delle PI. Sarà ancora più bello (si spera), e vedrete che a quel punto sgorgheranno fiumi di bile sull’arbitraggio dell’andata. E magari anche su quello del ritorno. I have a dream

  104. ugoland 24/02/2016 alle 1:07 pm

    mah, una volta era fondamentale non prendere gol in casa, ora a leggere i giornali sembra abbiano trionfato e il ritorno sia una formalità. Potenza della (dis)informazione

  105. Angelo Farina 24/02/2016 alle 12:45 pm


    oggi ho solo voglia di amore… fanculo i gobbi

  106. rabahmadjer 24/02/2016 alle 12:45 pm

    @aracul
    mancini chi?
    quello che due stagioni fa nn fece una piega per giocare sulla neve e vi cacciò fuori dalla champions – e vi ricordo che siete finiti in europa lig con finale in casa vostra e siete riusciti a non arrivarci…..- mentre il vostrto mister e il vostrto stato maggiore andarono a piangere su ogni canale mediatico possibile?

  107. Chun-Li Chung 24/02/2016 alle 12:34 pm

    “…e ci manca un rigore sul mani di Vidal in area” (P. P.)

  108. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 24/02/2016 alle 12:24 pm

    ma chi ha lasciato la porta aperta?
    è entrato un topo con la gobba, qualcuno può pestarlo?
    a me fa schifo…

  109. aracul 24/02/2016 alle 12:11 pm

    Nessun tesserato della Juve ha detto una sillaba sull’arbitro; poi sui forum e sui blog di tifosi di cose se ne dicono tante…ma nè il mister nè i giocatori hanno detto niente sull’arbitro. Avrei voluto vedere Mancini.

  110. Chun-Li Chung 24/02/2016 alle 12:09 pm

    Acchiughino che si alza alle 3 di notte per scrivere tweet emozionali in un colpo solo riscatta le malefatte di generazioni di fan di Justin Bieber

  111. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 24/02/2016 alle 11:54 am

    quindi le merde hanno vinto la champions?
    a leggere i titoli dei giornali e dei siti internet sembrerebbe proprio…

  112. Steo Eo 24/02/2016 alle 11:21 am

    Sulle lamentele nei confronti degli arbitri ci sarebbe molto da dire…

    Se lo fanno Alcuni è piangineria mista a ricerca di facili alibi…
    Se lo fanno altri…hanno ragione a farlo…anzi…Collina dimettiti!

    Io penso questo; è nella natura umana lamentarsi…se poi storicamente Alcuni lo fanno di più e altri meno ciò attiene all’oggettività fenomenologica…

    Tradotto per le merde in transito…quello che ieri correva per il campo con la maglietta gialla e i pantaloncini neri e che ogni tanto usava un fischietto si chiama Arbitro!

  113. ugoland 24/02/2016 alle 11:05 am

    a me questo 2-2 mette allegria. le merde convinte del recupero avranno la mente offuscata dal pensiero del ritorno-champions e molleranno un poco il campionato. Urge tirare fuori i co..ioni, no, non nagatomo. Ma si, anche lui

  114. mao3200 24/02/2016 alle 10:59 am

    No Ugo, io sono a casa con il crociato operato e un tutore rompipalle

  115. ugoland 24/02/2016 alle 10:57 am

    aiuto, m’hanno rimasto solo…….(cit.). Tutti a lavoro oggi?

  116. micciacorta 24/02/2016 alle 10:35 am

    160cm per 70 Kg? è il gemello nano di coutinho?
    la terza gamba di Kondo è più grossa

  117. mariopoppins 24/02/2016 alle 10:00 am

    Se non li vuole nessuno io Moutinho e Banega li prendo volentieri.

    Zeudi Araya. Volare scopare volare scopare.

  118. Angelo Farina 24/02/2016 alle 9:54 am


    per l’intervallo nostalgia

  119. Chun-Li Chung 24/02/2016 alle 9:48 am

    “Juve, i numeri non mentono: Gundogan è molto meglio di Moutinho e Banega”
    di Gianluca Minchiotti

    [giuro]

  120. Chun-Li Chung 24/02/2016 alle 9:45 am

    lo stupore della Rube che in Europa scopre che gli arbitri fischiano anche contro è paragonabile forse solo a quello di Martins quando vide la prima figa bianca.
    tra l’altro fu in quella occasione che Oba Oba brevettò la sua famosa esultanza cominciando a fare capriole di gioia davanti alla sua partner ignuda.

  121. Chun-Li Chung 24/02/2016 alle 9:37 am

    anche a 31 anni, quando parte palla al piede Robben sembra avere un Vespino sotto al culo

  122. ugoland 24/02/2016 alle 9:15 am

    che è tutti a festeggiare ancora il 2-2 di ieri sera?

  123. ugoland 24/02/2016 alle 9:12 am

    il bayern all’andata era prevedibilmente sottotono, al ritorno sarà un’altra cosa. Anche l’anno scorso perse 3 -1 col porto e li ha asfaltati al ritorno

  124. ugoland 24/02/2016 alle 9:10 am

    non ho visto la partita, leggo commenti sull’arbitro e questo mi fa sorridere. la stampa è tutta schierata vergognosamente e questo ci fa capire in che paese viviamo

  125. lordpeto 24/02/2016 alle 7:10 am

    Cazzo mi son perso la diatriba sulla curva. Il problema e’ che siete un po’ estremi, vedete tutto nero o tutto azzurro. La curva e’ fatta di quelli della curva e da quelli che in curva semplicemente ci vanno. Io ci sono andato per dieci anni ma non son mai stato membro di un cazzo. Ci andavo perche’ mi piaceva, sinceramente non capivo come si potesse andare in altri settori. Quando ci vai capisci che comunque sei ospite di quelli della curva. Hanno le loro regole e le devi rispettare. Se non ti vanno bene basta andare in un altro settore. Leggo troppe critiche alla curva, doveva fare cosi, non doveva fare cosa’…ma nessuno vieta agli altri settori di cantare, fare striscioni, esprimere i loro punti di vista. Son sempre li con l’indice del moralizzatore pronto a puntare, ma mai che tirassero fuori la voce o una cazzo di coreografia.
    La curva e’ la curva. Non e’ fatta da premi nobel ma ha il grande pregio della coerenza…e di non rompere il cazzo agli altri, che invece spesso si meriterebbero un bel “e voi siete un pubblico di merda”.
    Senza le curve il calcio non sarebbe il calcio, sarebbe un cazzo di teatro con gente seduta in silenzio, che urla ai gol e grida “ma no” agli errori. Tristezza.
    E bbo, cantare e’ piu’ facile quando le cose vanno bene, ma soprattutto quando vedi che ci mettono palle e cuore. Cantare per i facoceri svogliati del post triplete non e’ semplicissimo. Eppure la curva cantava anche sul 3 a 0 per il milan. E le corde vocali potrebbero usarle anche quelli degli altri settori (anche perche’ i cori son gli stessi da quando son nato).

  126. bringbackorrico 24/02/2016 alle 3:52 am

    Se non la vuole nessuno Zeudi me la prendo io.

    Bayern mostruoso, per un’ora ha totalmente annullato le merde. Robben che segna sempre nella stessa maniera, irresistibilmente delizioso, lui e Messi hanno il copyright esclusivo su quell’azione rientro in velocità e tiro sul secondo palo.
    Le merde sciolte hanno solo avuto culo che il Bayern ha deciso di dormire dopo il 2-0 altrimenti finiva 4-0. Al ritorno sarà goleada.

    Adesso tocca a noi. Forza ragazzi. Bisogna crederci. Domenica andiamo a – 7.

  127. chesivincaochesiperda 24/02/2016 alle 2:08 am

    Zeudy Araia me la ricordo, come ricordo gli intervalli pubblicitari infiniti inseriti in modo vigliacco nei momenti clou dei suoi film su reti improponibili in orari improponibili. Terminato l’intervallo, terminata la scena clou. E io a tener botta fino alla successiva…

  128. davidegrosso 24/02/2016 alle 1:18 am

    Stimatissimo Teofilatto, giungo adesso dal baretto dove la mia saccenteria mi guadagna da bere talvolta troppo. Ho fatto incazzare due fidanzati siciliani citando solo l’ultimo verso della Commedia.
    Vorrei chiederti, anzi te lo chiedo, chi non soffre di una qualche forma di psicopatia quando giunge al potere? Nemmeno chi al potere, politico o economico, è arrivato per eredità come il nostro Moratti Massimo. La storia come la memoria è “argillte” come disse davvero Borges che non si sognò nemmeno una poesiola bambinesca come quella che il nostro capo di governo lesse a Baires.
    Quanto a Žukov, si tratta della stessa cosa, memoria= argilla. I fatti sono più ostinati, l’operazione Urano girò la guerra, ma non mi sembra che noi tutti si studi il russo a scuola.
    Questa sera, circa tutto ciò che ci unisce (l’Internazionale!) è un poco amara solo per la sequenza dei but (francesismo), ma da disoccupato un dieci euro sulla qualificazione del Bayern li butto.
    Ave a tutti

    Dimenticavo: sono vecchiotto ma Zeudi Araia, nativa di Asmara non ha mai imbarazzato le mutande di nessuno?

  129. lospiritodinacka 24/02/2016 alle 12:28 am

    Trovo Guardiola sempre più’ invasato e arrogante.La cosa mi inquieta per il ritorno.
    Va bene la lezione di calcio ma ai gobbi gira tutto per il verso giusto.

  130. CafèColombia (@antonionpltn) 23/02/2016 alle 11:01 pm

    Intanto Hernanes trascina la Juve

  131. Teofilatto dei Leonzi 23/02/2016 alle 10:10 pm

    @davide: se dico che a tale Zeudi Araya (mai sentita nominare) preferisco sia Tom Araya che Araya degli Impossibili ti offendi?
    PS Il buon Zukov (senza cui probabilmente oggi si parlerebbe tedesco da Strasburgo alla Siberia centrale…che sia una fortuna o meno lo lascio decidere a voi) venne messo da parte non certo per questioni ideologiche – mettere in evidenza il partito e contrastare l’individualismo borghese e le “tendenze napoleoniche” dei militari (ah, il mitico linguaggio dell’Apparato 😀 ) – quanto per motivi molto più terra terra: Stalin da buon paranoico temeva, non senza ragioni, che Zukov gli avrebbe fatto le scarpe a guerra finita.

  132. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 10:04 pm

    no ma scivola pure davanti alla porta sguarnita, muller

  133. alinghi2 23/02/2016 alle 9:42 pm

    Se voi la scartate,la prendo io.Mi accontento…..

  134. alinghi2 23/02/2016 alle 9:40 pm

    Chun,se continui così mi vengono gli occhi di Ben Turpin.

  135. davidegrosso 23/02/2016 alle 9:37 pm

    Stimato Chun, abbiamo opinioni diverse: io sono per la faccetta rossa.

  136. alinghi2 23/02/2016 alle 9:36 pm

    Quindi alla fine della fiera,quelli buoni a giocare a pallone(Ronaldo),scappavano scortati dai carabinieri pur di andare a giocare a Madrid.
    Quelli scarsi,(Nagatomo) rifiutano il Manchester United pur di stare a prendersi gli insulti a Milano.
    Tutto perché Mancini non ha mai fatto una sauna con Nagatomo.

  137. xevaristox 23/02/2016 alle 9:18 pm

    il gol di caso alla stella rossa non fu con una spettacolare “trivela” à-la quaresma ante-litteram?

  138. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 9:14 pm

    p.s. Nestor Machno si intende

    @mario: 😀

  139. mariopoppins 23/02/2016 alle 9:11 pm

    Brutte mani la sua amica Alice dott. Chun.

  140. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 9:07 pm

    io sono per la bandiera nera 😉

  141. davidegrosso 23/02/2016 alle 9:05 pm

    Ai tempi di Stalin l’inno nazionale sovietico era l’Internazionale. Poi la La scarpa di Kruscev lo cambiò.
    Io non ho letto bene il programma di quel movimento politico, ma se le 5 stelle significassero 50 scudetti all’Inter, anche di cartone, io li voterò.

    Il problema delle curve è avere una marcetta o una facile melodia da cantare. Musicalmente Faccetta Nera o Bandiera Rossa si equivalgono, ma la prima esalta la fisicità maschile, quella esposta dal duce (prima di piazzale Loreto), la seconda un ideale. Lo stesso maresciallo Žukov, il vincitore della II guerra mondiale, fu tenuto in disparte perché la Grande Guerra Patriottica, secondo i comunisti, l’avevano vinta il partito e il popolo. Quindi benissimo faccetta nera, non posso credere che abbiate dimenticato Zeudi Araya.

    Per non scocciare dirò tra un mesetto della guantanamera.

  142. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 9:03 pm

    allora io assomiglio a pirlo, solo più taciturno

  143. interclubqingdao 23/02/2016 alle 9:02 pm

    Si vede proprio l’oro delle stelle. Preciso.

  144. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 8:53 pm

    dopo peta todd allora riproponiano alice goodwin, la sua commara di zoccolaggine:

  145. Eskil 23/02/2016 alle 8:19 pm

    «Questa notte splendida darà i colori al nostro stemma: il nero e l’azzurro sullo sfondo d’oro delle stelle. Si chiamerà Internazionale, perché noi siamo fratelli del mondo.»
    Giorgio Muggiani

  146. rabahmadjer 23/02/2016 alle 7:45 pm

    scusate, ma il bauscia è hernanes.
    è sputato.
    io me la cavo con caceres almeno….

  147. rabahmadjer 23/02/2016 alle 7:36 pm

    bauscia,
    nn provi mai più a postare foto di quella merda di bonuzzi.
    zio caro.

  148. doggolo 23/02/2016 alle 7:30 pm

    Bauscia lei è un po chiellini ed un po liechsteiner, la ringrazio.

  149. josesavethequeen 23/02/2016 alle 7:24 pm

    Mancano i gufi di Giamba

  150. el baüscia 23/02/2016 alle 7:24 pm

    Ti prego paragonami a delle feci ma non a uno della giuve

  151. doggolo 23/02/2016 alle 7:23 pm

    Bauscia lei è come chiellini

  152. el baüscia 23/02/2016 alle 7:23 pm


    BONUZZOGGOLO

  153. el baüscia 23/02/2016 alle 7:22 pm

    Doggolo sei come Bonuzzi

  154. el baüscia 23/02/2016 alle 7:21 pm

    Bertazziiiiiiiiini….saremo di fede politica diversa, ma vedo che per il resto si va d’amore e d’accordo…..alla grande!

  155. enricobertaccini 23/02/2016 alle 7:14 pm

    @Bauscia
    Piss e low. Ma soprattutto sesso droga e juvemerda.

  156. doggolo 23/02/2016 alle 7:04 pm

    avete L’alzheimer, non ho mosso nessuna critica in questo cazzo di post alla curva. Ho narrato i fatti che mi aveva chiesto bringback.
    avete rotto il cazzo, sciacquatevi la bocca con il lysoform solo per dire dog

  157. Angelo Farina 23/02/2016 alle 6:51 pm

    se rammento mimmo caso fece un gol in coppa uefa alla stella rossa belgrado entrando dalla panchina dopo aver messo le scarpe al contrario… un mio mito in eterno

  158. interclubqingdao 23/02/2016 alle 6:41 pm

    Edgar Davids incita la Juve: “In bocca al lupo e mi raccomando … vincere”. “E poi sono tutte storie che col nandrolone si diventa ciechi, io e Gattuso abbiamo avuto problemi per il troppo stropicciarci da ragazzini”.

  159. rabahmadjer 23/02/2016 alle 6:37 pm

    io mimmo caso me lo ricordo sulla panca della lazio.
    in un inter lazio 1a1.
    adriano e poi pari di talamonti allo scadere.
    talamonti zio caro.

  160. davidegrosso 23/02/2016 alle 6:32 pm

    Letto sul FQ. Gli studenti universitari di Comunicazione, rendono omaggio a Umberto Eco. “Inventò la facoltà”.
    Prima comunicavano a calci in culo come molti goombadies.

  161. el baüscia 23/02/2016 alle 6:26 pm

    “Giocavo quasi sempre – racconta lo Zio Bergomi a Sky – ma la mia ultima stagione all’Inter fu particolare. Moratti scelse Lippi dandogli il completo controllo della situazione, come si suol dire il tecnico aveva ‘carta bianca’. Io avevo 36 anni, il presidente gli disse che il sottoscritto avrebbe potuto continuare a giocare, ma la risposta fu che avrebbe voluto mandar via il gruppo storico, con me, Pagliuca e Simeone. Credo che in questi casi l’ultima parola sia della società, e da parte mia non avrei mai vestito una maglia diversa da quella nerazzurra”.

    Capito perchè non si vince una sega se non c’è una società coi controcazzi??????
    Altro che allenatore e modulino….

  162. Steo Eo 23/02/2016 alle 6:16 pm

    Io Domenico Caso me lo ricordo ala destra pura!

    Cosa peraltro testimoniata da un suo gol fantastico nel quarto di andata della Coppa Campioni 1980/1981 in casa contro la Stella Rossa di Belgrado… 1 a 1 il risultato finale!

    Al ritorno ci pensò invece Carletto Muraro!

    Anche quella partecipazione ci vide arrivare almeno fino alla semifinale (come tutte le volte precedenti…).

    La cosa non avvenne invece con l’Inter del Trap eliminata al primo turno dal Malmoe! Di fatto anche per questo inusuale episodio c’è una spiegazione…erano i primi anni in cui le partite venivano commentate a due voci…e il nostro opinionista per la gara di andata era tal Roberto Bettega… per il ritorno invece non so…ero allo stadio!

  163. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 23/02/2016 alle 6:09 pm

    L’agente di Nagatomo: “Rinnovo? Ha offerte ma vuole i nerazzurri…”
    Qui ci vuole un bel “mavaffanculo!!!”

  164. rabahmadjer 23/02/2016 alle 5:51 pm

    sul codice d’onore all’interno delle curve, sono al 100% d’accordo con bauscia.

  165. el baüscia 23/02/2016 alle 5:29 pm

    Il TOP è la sisona gentilmente offerta da Cafè Colombia.
    Ma anche Peta Todd di Chun….

  166. el baüscia 23/02/2016 alle 5:26 pm

    @ Enrico Bertaccini: sulla “retorica dell’eroismo” mi trovi d’accordissimo.
    Ma il discorso era nato solo perchè Doggolo aveva “criticato” la curva per lo striscione a Ronaldo facendo volare parole grosse. E anche in passato avevo letto “andate a lavorare” “barboni” “pirla” e così via….
    Dogg cazzo ci sei sempre in mezzo tu, porca troia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    A parte tutto, la curva (che piaccia o no) è un ambiente che ha un suo codice d’onore: se cambi maglia e lo fai in quel modo, sei un pezzo di merda traditore infamone. Sia che ti chiami Luis Nazario da Lima sia che ti chiami Maurizio Ganz.
    E io sono d’accordo al 100001%. Per questo dicevo “chi non ha frequentato la curva magari fatica a capire”….e quindi è meglio se evita di dare giudizi. Cioè, li può dare eccome, ma in modo personale e non a nome altrui. Cioè non dicendo “la curva sarebbe meglio se….” Vacci, in curva, frequentala e poi dì cosa sarebbe meglio fare o non fare. Tutto qui.
    Piss en lovv

  167. davidegrosso 23/02/2016 alle 5:25 pm

    Mimmo Caso, nato laddove Cristo si fermava, vinse uno scudetto con la nostra squadra nel 1980. Non ho mai visto un giocatore più lento. Bersellini lo schierò davanti alla difesa. perché dopo 40 anni un calciatore di quel tipo lo avrei buggerato pure io che ho giocato 9 partite in terza categoria coi miei piedi a banana numero 48?
    La risposta più convincente sta in un libro di Stephen Gould. In quel volume l’autore, grande scienziato, cercava di rispondere ai somari americani “la scomparsa della battuta 500”. Ovvero come mai nella seconda metà dello scorso secolo nessuno nel baseball batteva valide più della metà delle volte. La risposta era semplice: era aumentato il valore degli avversari insieme al loro numero.
    Nel calcio dovrebbe succedere lo stesso. Tuttavia sembra che qualcuno, che magari non ha i piedi a banana, riesca sempre a correre di più. Ci azzecco a pensar male? Gli innominabili che corrono a grandi velocità per tutto il campo proprio nel immediato periodo della ripresa della CL?
    Molti mi dicono: Messi è il migliore di tutti i tempi.
    Quando gioca in nazionale non ottiene niente. In Catalunya tutto.
    Ne nomino uno solo: Nadal. Non mi va di fare il nome del prescritto Agricola. Oh, I did again.
    Besos ( alle meraviglie postate da alcuni goombadies da medaglia appena dietro Bolt)

  168. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 4:40 pm

    @tiri: ma tu hai ragione, però oramai è stato comprato, quindi vediamo di cavarci (uso il plurale ma come sai parlo dello staff tecnico, mica noi: al massimo possiamo fischiare allo stadio ma io non fischierei un ’93 che avrebbe bisogno solo di fiducia) fuori il meglio.
    io credo che il danno non sia preferire kondogbia ad allan (personalmente rifarei la stessa cosa, solo ad un prezzo minore) ma il fatto che accanto a kondogbia ci sia medel e non un altro centrocampista normodotato, fosse pure allan

    p.s. un’unica precisazione: allan è sì costato 12mln al napoli ma vanno aggiunti comunque i 3 milioni per britos (poi girato al watford) e zapata (acquistato a 6mln nel 2013 dal napoli: quindi non credo che la ‘recompra’ da parte dell’udinese possa essere di molto inferiore).
    dunque se facciamo pure un 18-20 mln totali stando stretti, diciamo che è costato molto più della metà di kondogbia (30, più 5 di bonus che non so se scatteranno). comunque tanto eh, però “un terzo” fa tutt’altra impressione e già ci sono tanti bbilanelli che ci marciano su dei dati fatti circolare ad aria, dimenticando Bertolacci, 20mln puliti puliti per un panchinaro (a proposito: Andrea, where art thou? la Gazza tace…) 🙂

  169. zafferanozamorano 23/02/2016 alle 4:31 pm

    @Chun-Li Chung in inglese per assurdo è meglio resa semplicemente con It has a surface of…..
    Altre traduzioni come spreads across o extends over mi suonano forzate.
    L’inglese è bello perché è una lingua semplice.

  170. tirimancini (@tirimancini) 23/02/2016 alle 4:17 pm

    Fare finta che il prezzo del cartellino non debba pesare sulle attese di un giocatore mi sembra un esercizio un po’ troppo complicato…Kondogbia é costato una follia, Allan un terzo…non possiamo trascurare questo “dettaglio”…come se Perisic fosse costato 4 milioni, le sue prestazioni avrebbero un altro valore o, al contrario, se Murillo e Miranda fossero costati 35/40 milioni l’uno non credo che oggi ne saremmo così entusiasti…

  171. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 3:52 pm

    p.s. grazie a tutti, sono tutte versioni più valide della mia. ora le inserisco e vedo quale suona meglio nel contesto 🙂

  172. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 3:51 pm

    Ogni volta che un bambino prende a calci Nagatomo per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
    (Jorge Luis Borges, scritti apocrifi)
    😀

  173. Bandini 23/02/2016 alle 3:44 pm

    It is spread across an area of approximately 300 hectares.

    Ora proviamola in una frase di uso comune:
    “Giuliano Ferrara spreads across an area of approximately 300 hectares”
    Oppure:
    “Fredy Guarin shoots like he’s playing in a football field which spreads across an area of approximately 300 hectares”

  174. bringbackorrico 23/02/2016 alle 3:29 pm

    Per Chun.. Scusa avevo solo postato e non avevo letto i messaggi precedenti.

    Io direi:
    It is spread across an area of approximately 300 hectares.

  175. interclubqingdao 23/02/2016 alle 3:19 pm

    A scansi di equivoci, quando vado in Curva pago sempre il biglietto pieno.

  176. enricobertaccini 23/02/2016 alle 3:17 pm

    Bauscia, guarda, non ne faccio un discorso politico. A me frega un tubo della politica e per me cantare allo stadio faccetta nera è una gran cazzata al pari di cantare bandiera rossa. Non capisco il fatto di dover far passare la frequentazione della curva come un impegno eroico. Voglio dire: chi lo fa, immagino lo faccia perché è appassionato ai nostri colori, perché in curva ha trovato amici veri o perché si diverte. È questa retorica all’eroismo che non capisco: perché passare per eroe se fai una cosa che ti piace?

  177. interclubqingdao 23/02/2016 alle 3:17 pm

    Concordo con Davde, anche a me dà fastidio quando saltano e sembra che crolli tutto.

  178. interclubqingdao 23/02/2016 alle 3:15 pm

    “Anziano manipolatore”, uno si danna per sudarsi la nomea di cattivo maestro ma poi scopri che quelli non vogliono studiare. E la vita che è così.

  179. davidegrosso 23/02/2016 alle 2:58 pm

    Alcuni credono che il calcio sia una questione di vita o di morte. Non sono d’accordo.
    Il calcio è molto, molto di più.
    (Bill Shankly)

    Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
    (Jorge Luis Borges)

    Andai un paio di volte in curva, ma mi spaventai per il movimento del cemento che reggeva tante persone saltellanti.
    Più avanti feci l’abbonamento al secondo anello, i distinti. Poi frequentai il politecnico a Milano e non mi sarei più spaventato per le ondulazioni della struttura, ma dovetti sposarmi (civilmente) causa figliolo nella panza della mia ex moglie.
    Mai più abbonamento. Me lo sono voluto io.
    Mai avuto amore per una squadra di basket, solo per certi giocatori che mi sembravano straordinari. Nel calcio è diverso, le vessazioni da parte della rubentus risalgono agli anni sessanta, per testimonianza di mio padre, ma forse anche da prima. Stasera, al mio bar di frontiera dove siamo due o tre italiani, porterò il cappello di mio padre e lo lancerò al soffitto ad un gol dei crucchi. Alla faccia di marocchini ed albanesi che pagheranno le nostre pensioni, sì, ma come gli immigrati del sud per lavorare alla Fiat fanno il tifo per il padrone. Amen.

  180. dinaminter 23/02/2016 alle 2:55 pm

    @chun non so se ti possa essere utile: it covers an area…

  181. facciadaperno 23/02/2016 alle 2:55 pm

    ….io passo almeno 4 volte al mese da una strada che si vede la parte alta di San Siro….tifosi di merda che non siete altro.

  182. bringbackorrico 23/02/2016 alle 2:51 pm

    Forse potremmo farlo studiare ai nostri facoceri in allenamento.

  183. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 2:44 pm

    …”medel is on the table” e così via.

  184. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 2:41 pm

    [momento aiuto dal pubblico]
    chiedo aiuto ai goombadi anglofoni, ai madrelingua (e padrebocca) inglesi o a chi amava semplicemente paul ince:
    come traduco “si estende su una superficie di circa 300 ettari”? (riferito a un’azienda). E’ l’unica frase che mi da’ da pensare e al momento l’ho risolta con un banale “it takes up an area of 300 hectares” però fa un po’ Sanetti intervistato a sorpresa dalla BBC… 🙂
    [fine interruzione]

  185. PAOLO (@paoloLXXII) 23/02/2016 alle 2:13 pm

    Di fatto le cose fondamentali di questo martedì 23 febbraio sono:
    – Che la Juvemerda perda 7-0.
    – Che oggi cade il ventennale di Trainspotting.

  186. rabahmadjer 23/02/2016 alle 2:05 pm

    a livello di tifo e a livello di “12mo uomo in campo” , possiamo dire tranquillamente che la curva nord nn sia proprio il top della gamma eh…..

  187. rabahmadjer 23/02/2016 alle 2:02 pm

    @bauscia
    conoscendo certi elementi, credo che si andranno a rintanare in un rifugio sperduto tra i boschi lombardi ingozzandosi come scrofe.
    isolati dal mondo e senza contatto alcuno con l’esterno.

  188. el baüscia 23/02/2016 alle 1:52 pm

    A proposito di partite di coppa viste al pub…dov’è che si gufa ammerda la ggiuve stasera a milano e dintorni?

  189. bringbackorrico 23/02/2016 alle 1:47 pm

    Da sempre sul blog viene fuori il tema della curva che è uno che fa dividere i goombadi, e come la discussione recente su Ronaldo, è un tema che come pochi riesce a essere così polarizzante. Voglio dire una cosa gentilmente e con rispetto a el baüscione giacché mi ha menzionato gentilmente e con rispetto, che poi racchiude tutto il mio pensiero sulla curva nord. Io non è che ce l’ho particolarmente con il tifo di curva. My beef con la curva nord è solo una. Ma perché non tifano più spesso durante il corso delle partite? Troppo spesso non si sente una mosca volare. E questo non va bene. E non è che non va bene perché lo dico io. Non va bene perché se, come ho già detto, tu ti identifichi come il depositario assoluto del tifo (balle, ma tant’è…) e non perdi mai occasione per farlo sapere a tutti, e ci passi tutto il tuo tempo dentro e fuori, allora mi spiace devi fare molto di più di due cori in novanta minuti, devi sostenere ed incitare la tua squadra a squarciagola per tutta la partita. E prima che tu dica, ma scusa il resto dello stadio non è che tifi dannandosi l’anima, anzi è piuttosto scialbo il loro tifo, io ti ricordo che questa scusa non vale, non regge, perché i tifosotti che vanno in altri settori dello stadio mica si sono mai autoproclamati i paladini del tifo come lo fanno quelli in curva, per cui loro non devono dimostrare proprio nulla, Dici di essere il vero tifoso? E allora parla come mangi, o come si dice da queste parti, walk the walk. Il resto che accade in curva, seppur grave e deplorevole e che non mi interessa commentare, veramente non è che mi importi molto. A me importa però il sostegno che devi dare alla squadra, quello si. Altrimenti che facciano altro, che di cose in cui impegnarsi nella vita ce ne sono a bizzeffe, e di tutte le varietà, mica glielo ha ordinato il dottore ad esser curvaioli. Essere in curva comporta delle responsabilità, non solo diritti ma anche doveri. Il dovere della curva è tifare. Il resto sono mani sul cazzo come quelle di Cuper su Ronaldo nel sauna.

  190. Steo Eo 23/02/2016 alle 1:15 pm

    La fantastica Gazzetta dello Sport…

    “…nella classifica del ritorno è un Milan da Champions.. solo Roma Juve e Napoli corrono di più…”

    Leggendo, il gatto dei miei vicini mi ha chiesto meravigliato quante squadre andranno in CL…e quando gli ho chiarito che solo 3! mi ha miagolato che allora NON è un Milan da Champions…!

    Cazzo sono peggio di un orologio rotto…quello almeno due volte al giorno da l’ora giusta!!!

  191. madddeee 23/02/2016 alle 1:05 pm

    Allan può giocare e bene, e vincere, perchè ha attorno gente che da del tu al pallone tipo Jorginho Hamsik (e dietro Albiol a mio avviso che è il primo che imposta e lo fa mooolto bene) e fa comodo e ieri sera ha recuperato 8 palle a centrocampo solo il primo tempo permettendo la ripartenza dei suoi che erano giù di corda. Higuain era lontano anni luce dalla brillantezza altrimenti finiva in goleada, il Napoli solo parecchia sfortuna altrimenti i gonzi sono stati massacrati.

  192. elmichetta 23/02/2016 alle 12:58 pm

    ue´ goombadi,
    interessantissima questa pluralita´di punti di svista sulla curva, che ricordo significa “puttana” in una svariata varieta´di contesti eurorientali, soprattutto mentre arrivano le coppe e noi andiamo a vederle al pub.
    Ora potro´discettare di bionde, rosse, triplo malto luppolate, distinti borghesucci fischiatori individualisti e ragazzi della comunita´ di recupero curvaiola. Ho capito che c´e´ chi ha sofferto di bullismo, chi ce l´ha fatta a uscirne, mentre qualche anziano manipolatore sfrutta ancora i ragazzi per avere un posto gratis dove dormire.

    Con immenso affetto, io tutte queste cose non le sapevo 😉

  193. Angelo Farina 23/02/2016 alle 12:57 pm

    e devo riconoscere a mr. dog che in qualche post di inizio campionato aveva indicato jorginho come un acquisto di sicuro impatto tecnico per la nostra beneamata… magari all’epoca il de laurentis valdifiorizzato ce l’ho avrebbe pure ceduto

  194. Angelo Farina 23/02/2016 alle 12:53 pm

    comunque una cosa l’ho imparata ieri sera vedendo una partita senza l’inter… pepe reina ha piedi e mani migliori di qualsiasi nostro centrocampista

  195. interclubqingdao 23/02/2016 alle 12:29 pm

    Curva, non Curva.
    Non capisco quelli che accusano la curva per partito preso. La Curva generalmente è il miglior tifo dello stadio perché non fischia mai nessuno durante la partita mentre le isteriche di S.Siro sono una delle sciagure dell’Inter. Il peggio che ha dato la Curva è stato lo striscione di contestazione indiretta a Moratti e il non aver adeguatamente onorato Ronaldo, è il che è tutto dire di quanto può essere cattiva e razzista la Curva. Tanti bravi ragazzi che mi ospitano ogni tanto ancora oggi.

    D’altra parte non capisco quelli della Curva che fanno le vittime, mio figlio ne ha fatto parte con i suoi amici e si divertivano sempre un sacco. Un invito per quelli che soffrono: “Non andateci se è tutto questo sacrificio immane”. Quelle volte che ci vado non vedo mai nessuno soffrire, sarò un insensibile. (tranne le sofferenze per i risultati, ovvio)

  196. rabahmadjer 23/02/2016 alle 12:28 pm

    se vogliamo giocare di retropassaggi, nn possiamo prescindere da pirueltta kovacic.

  197. micciacorta 23/02/2016 alle 12:16 pm

    a questo punto meglio giocare a 3 con allan-medel-garagano
    a furia di retropassaggi ci saremmo autoschiacciati nella nostra area di rigore anche giocando contro il frosinone…

  198. Chun-Li Chung 23/02/2016 alle 12:14 pm

    io invece purtroppo sono meno interista del singolo mignolo del piede di ognuno qui: attendo dunque serenamente il processo di Norimbergomi e la successiva revoca del patentino nerasurro da parte dell’autorità competente -deduco ve ne sia una, a questo punto- 😀

    [si scherza eh, frega un cazzo; mi interessa e preoccupa più il nefasto turno di domenica prossima e gli incroci di calendario che potrebbero sfavorirci. tra l’altro quelli fanno catenaccio e prendono quasi tre punti con higuain che fa scena muta; noi prendiamo invece due pere da higuain senza accorgercene e, beffa, sfioriamo il pari con 7 pali nel recupero. buh]

    p.s. quoto doggolo su allan e aggiungo una bestemmia. Forse, a parti invertite, se Condom Mbia oggi era a Napoli lo rimpiangevamo, mentre criticavamo l’ennesimo acquisto “dall’Udinese del cazzo”, coinvolto suo malgrado nel mezzo flop tecnico di questa Inter
    Che poi Goffredo sia stato pagato un po’ più del dovuto, invece, è oramai acclarato ed è inutile pensarci ancora. Che lo valorizzino piuttosto, invece di affossarlo: sennò sarà l’ennesimo tipico esempio di “self-fullfilling prophecy”, peraltro costoso 🙂

  199. doggolo 23/02/2016 alle 11:48 am

    allan e medel che centrocampo sarebbe stato, epocale. Un centrocampo all’Altezza dei top team d’Europa. Saremmo stati primi senza se e senza ma, con il modulino gusto però.

  200. Angelo Farina 23/02/2016 alle 11:38 am

    tirimancini scusa ma ieri ho visto la partita e non i soliti ailaits(come direbbe doggolo) ma mi sembra un medel con le gambe più lunghe, con il pallone tra i piedi anche peggio…

  201. rabahmadjer 23/02/2016 alle 11:38 am

    cmq io sono più interista di tutti voi messi assieme. (cit.)

  202. doggolo 23/02/2016 alle 11:26 am

    tutto bello, tutto emozionante.
    che discussione avvinzente.

  203. mariopoppins 23/02/2016 alle 11:22 am

    Allora: io a San Siro ci vado 3 4 volte all’anno in posti supervip che mi regalano.
    Detto ciò con sti discorsi “io sono più interista di te” fate veramente cadere i coglioni.

    @bauscia: da te che sei sempre divertente e simpatico il “se non ti piace il saluto romano vai a tifare qualcun altro” proprio non me l’aspettavo.

  204. el baüscia 23/02/2016 alle 10:59 am

    @ Bertazzini…detto alla forlivese….
    io amo la romagna, quindi non ho alcun tipo di astio…credimi.
    Tu sei un interista vero che come tanti si spara kilometri e kilometri in bus auto o treno per vedere la beneamata una domenica si e una no. Io di strada ne facevo di meno, è vero. E mi inchinavo davanti ad amici che venivano da Sondrio, da Roma e persino dalla Puglia o dalla Calabria per il match.
    Ma in curva c’è gente che vive l’Inter sette giorni su sette, credimi. Fanno riunioni, preparano trasferte, pianificano le coreografie, organizzano cene, gite e ritrovi….e ai bei tempi pianificavano anche qualche bell’assalto a chi ci stava particolarmente sul cazzo. Ora non più, e forse (sarà che sto invecchiando pure io) è meglio così. Tutto in nome di questa fede che accumuna ed assorbe come un vero amore. Io, da parte mia, a chi crede veramente in qualcosa e ci si butta anima e corpo in un mondo fatto di bandierine svolazzanti di qua e di là alla bisogna….porto sempre del gran rispetto. Non era semplicemente farsi “Forlì/Milano” una domenica si e una no…credimi…ma vivere l’Inter sette su sette….La partita era solo la “ciliegina” finale di una torta assai più ampia.
    Questo non vuol dire assolutamente che il milanese sia più “interista” dell’altro o possa dare patenti di interismo a chicchessia.
    Ma nemmeno è comprensibile che chi la curva non la frequenta possa dire “aggratis” che è solo una becera accozzaglia di imbecilli senza conoscerne appieno le dinamiche.
    Poi, se nel 1969 chi l’ha fondata ha scelto il nome “Squadre d’Azione Nerazzurre” e la nostra curva è sempre stata di destra….non è colpa mia, è un fatto, e tale rimane.
    A me piace, se capita alzo il braccio e ci grido anche un ” EIA EIA ALALA’ “. Ma non c’entra nulla col calcio. Avevo amici in curva che erano di estrema sinistra e che quando scattava qualche coretto un po’ fascio mi alzavano il dito medio ridendo o mi facevano il “suca” alla Ibrahimovic…ma sapevo che se fossi stato in una qualunque difficoltà si sarebbero staccati un braccio per me. E lo stesso per me verso di loro. Nella curva, da fuori, si può voler vedere ciò che si vuole: la politica, il teppismo, la malavita, il disagio sociale…. Io da dentro ci ho visto soprattutto un amore verso la nostra Inter e una fratellanza fra di noi che non ho mai più ritrovato da altre parti. E mi tengo stretto questo ricordo.
    A te non piace e vuoi necessariamente mischiare calcio e politica? Atalanta, Livorno, Ternana, Empoli; Genoa, Venezia….hai l’imbarazzo della scelta: vai, accomodati in tribuna, guarda la partita ed alza tranquillo il tuo bel pugnetto chiuso verso il glorioso sol dell’avvenire!
    At salùùùùt!

  205. macri 23/02/2016 alle 10:54 am

    Di seguito il punto di vista di un mio amico:
    Ho fatto circa 6 anni in curva, vivendomela molto, all’inizio era tutto molto bello, ci sono entrato con l’ignoranza del ragazzino che cominciava a far parte di un grande gruppo…poi però la mia visione è un po’ cambiata, e non perché IO sia cambiato…ma perché ho cominciato a guardare le cose in modo più oggettivo!
    Il razzismo in curva dilaga, a partire da quello “classico” verso il nero fino a quello più spiccio italiano…io non sono proprio di Bolzano ed essere OBBLIGATO a chiamare terroni i tifosi del sud bhe non mi andava troppo bene, ma queste come dirà qualcuno di voi, sono solo note “folcloristiche”…però ho dei bei ricordi(lasciando perdere il motorino contro l’Atalanta)…ricordo quando ti OBBLIGAVANO a pensarla come loro, se decidevano di insultarli LI DOVEVI insultare se decidevano di sostenerli li DOVEVI sostenere…se arrivava il Grano era molto più semplice che questo sostegno durasse (non raccontiamoci cazzate su altro) più volte è capitato che i “capi ultras” nemmeno sapessero chi scendesse in campo (cori per giocatori in tribuna ne sono l’esempio, e non parlo di Ronaldo e Vieri)! Ma il più “bel” ricordo ce l’ho in semifinale di champions contro il
    Milan…lancio di petardi organizzato dalla partita prima in campionato…e sapete verso chi fosse? Pensate contro i giocatori??? Nemmeno per sogno era contro MORATTI, e non me lo sto inventando, il “beneficiario” di quella
    Figura di merda mondiale era proprio lui!
    Discorso Ronaldo, ho rischiato due schiaffi perché al
    Derby non ero tra quelli ad insultarlo…non ho mica esultato al
    Gol, ma io Ronnie non lo fischierei per nulla al
    Mondo!
    Direi che posso parlare con cognizione di causa io…avendola vissuta oppure c’è da dire?! Pace e bene!

  206. alinghi2 23/02/2016 alle 10:43 am

    Benvenuto a DavideGrosso

  207. el baüscia 23/02/2016 alle 10:36 am

    A noi han rotto il cazzo per mesi e mesi causa giuoco poco spumeggiante.
    I biretrocessi vanno a Napoli a fare un catenaccio d’altri tempi e pareggiano con l’unico tiro in porta inculato….ed è “top Milan”.
    Mandatevenaffanculo va…..

  208. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 23/02/2016 alle 10:22 am

    Più che altro mi gira il culo che Bonaventura era già nostro per 3 cocomeri ed un peperone e l’abbiamo lasciato dai biretrocessi dove da due anni è il migliore in campo; un altro che non è un fenomeno ma almeno sa giuocare al pallone e non è un coglionazzo lunatico twitterante.

  209. davidegrosso 23/02/2016 alle 9:54 am

    Mi presento: sono di Novara, piemontesi di lingua lombarda. Ho sempre giocato a pallacanestro e me ne vanto pure, ma il papà mi portava a San Siro (40 min in macchina) a vedere un quarto d’ora dell’ Inter di HH. Allora si stava in piedi e vedevo qualcosa solo quando lui mi prendeva in braccio. Se questa volta riesco a postare, dopo due anni che provo impegnandomi 30 secondi al giorno dico il mio parere: Ronaldo non poteva resistere molto ai suoi massimi livelli. Il motivo era proprio il suo talento. Le finte, i cross over (sentito tradurre come “sterzata) se non hai una naturale elasticità nelle ginocchia, ti portano in ospedale. Nel basket, gioco dai movimenti innaturali, ti insegnano a non forzare certi movimenti. Non so se è lo stesso nel calcio, ma io che in moneta valevo cinque lire, a 25 anni mi ruppi il collaterale anteriore DX e dopo tre anni, appena rientrato, quello SX. Menischi non ne ho più. Cartilagine nemmeno. Se qualcuno ne ha in eccesso chiedo a mio fratello medico se si può trapiantare. Salute a tutti per sempre.

  210. macri 23/02/2016 alle 9:49 am

    ma chi cazzo è sta vacca qua sotto, Redazione per diana…

  211. macri 23/02/2016 alle 9:48 am

    eh sti cazzi della curva, magari fosse a livello di quelle che si vedono in giro per l’europa. Che facciano allora il loro mestiere e io non dirò niente. Ma finchè fanno bassa politica, listano a lutto e annunciano nuove nascite dei loro cari per poi cantare 10′ e fare buuuu allora mi permetto di giudicare secondo il mio giudizio. Perchè non è che basta pagare per appropriarti di una cosa in modo esclusivo, quando non lo puoi comprare. Più o meno è cosi, ma non sono nenache le nove quindi basta.

  212. tirimancini (@tirimancini) 23/02/2016 alle 1:27 am

    Tu pensa che con i soldi di kondogbia, perisic ed eder avremmo preso Allan, Bruno Peres, Vrsalijko, Belotti e Sensi per il futuro…con il senno di poi eh…ma almeno Allan con il senno anche di prima per quanto mi riguarda….

  213. tirimancini (@tirimancini) 23/02/2016 alle 1:22 am

    Farina io volevo Allan perché cazzo ha combinato? Non ho visto la partita eh? Tu pensa che qui c’è gente che ha voluto kondogbia pagato 3 volte Allan…

  214. Teofilatto dei Leonzi 23/02/2016 alle 1:09 am

    @Matteo: non so chi sia, so solo che è ucraina e che si chiama Raffaella (ma ha vari alias, vai a sapere). L’ho pescata su leganerd (con la “E”), eccellente serbatoio di turbofighe
    http://leganerd.com/2016/02/22/raffaella/

  215. Uome Nelbaule 23/02/2016 alle 12:51 am

    1 grazie fossi_figo. secondo me Borja è – nella attuale serie A- in ‘campione’
    2 su curva e sta’ cep non entro però “goombadi di marzapane’ è cocker comment.

    Qui si discetta, si perde, si scheccheggia, ma si perde uno dei motivi del ns tifo: a quando il prossimo birrale-acqua mentale?

  216. Chun-Li Chung 22/02/2016 alle 11:56 pm

    sta diventando un incubo.

  217. Matteo Crippa (@Crippone4) 22/02/2016 alle 11:53 pm

    Teofilatto: chi è la bionda dispensatrice di positività ed ottimismo che hai postato??

  218. farina1908 22/02/2016 alle 11:41 pm

    Ma chi è che voleva Allan?

  219. enricobertaccini 22/02/2016 alle 11:09 pm

    Uomo dall’addio facile, non stavo parlando con te.

  220. Chun-Li Chung 22/02/2016 alle 11:01 pm

    per ora 45′ di brutte notizie dal Vesuvium Stadium.

  221. alinghi2 22/02/2016 alle 10:57 pm

    Ma su Ronaldo mica si stava litigando.
    Ognuno fermo sulle sue posizioni ma mica si litigava.
    O almeno,per me era così

  222. realsbatibalovic 22/02/2016 alle 10:55 pm

    Io resto convinto che il body painting in realtà sia uno sport

  223. Distinti Saluti (@distintisaluti) 22/02/2016 alle 10:51 pm

    Ecco un pirla che invece di lamentarsi poteva fare l’abbonamento al Cesena.

  224. Teofilatto dei Leonzi 22/02/2016 alle 10:49 pm

    Intervengo per dare man forte al meritorio lavoro di Chun.
    Viva il body painting, arte sottovalutatissima

  225. Chun-Li Chung 22/02/2016 alle 10:47 pm

    “tutta la vulva, tutta la vulva” 😀

  226. enricobertaccini 22/02/2016 alle 10:42 pm

    Bauscia hai proprio ragione: io che per 8 anni mi sono fatto l’abbonamento al secondo arancio, pur essendo di Forlì, ho sicuramente speso meno tempo e denaro di uno che stava a due fermate di metro da San Siro ma andava in curva a cantare Faccetta Nera e a sollevare striscioni di cui magari neanche conosceva il contenuto.

  227. doggolo 22/02/2016 alle 10:41 pm

    vai a scheccheggiare con la sciura maria su al primo aranzo, con simpatia.

  228. Distinti Saluti (@distintisaluti) 22/02/2016 alle 10:39 pm

    doggolo vai a fare una torta e cerca di non farti rubare la teglia se ci riesci .Su,fai il bravo.

  229. doggolo 22/02/2016 alle 10:35 pm

    infatti fuori dalla curva siete più scheccheggioni delle sciure del primo arancio, molto molto peggio.
    evitiamo discorsi da nonnismo di bassa lega, che si cade nel patetico.
    Parliamo di vulva e lasciamo perdere va.
    E cantate tutti insieme “tutta la vulva, tutta la vulva”

  230. Distinti Saluti (@distintisaluti) 22/02/2016 alle 10:30 pm

    Doggolo
    forse a cagare fuori dal vaso sei tu.Dai retta a el Bauscia,lascia perdere i discorsi sulla curva.
    P.S. sono stato io a dire che dopo la partita si andava al trotto.Quindi?

  231. el baüscia 22/02/2016 alle 10:28 pm

    Grazie CHUN, tu si che sai come riportare serenità fra i goombadi.
    Qui non c’è curva che tenga. Anzi, le curve sono proprio tutte al loro posto.
    BRAAAAAAAV.

  232. rabahmadjer 22/02/2016 alle 9:26 pm

    doggolo nn è cresciuto per un cazzo.
    zero proprio.
    magari qui si sfoga di meno, ma vi garantisco che in altre sedi spacca le palle più di prima.

  233. doggolo 22/02/2016 alle 9:12 pm

    poi franzesco rinaldi mi chiedeva perché cazzo sia diventato educato, ma porca puttana uno cresce negli anni eh? puttana lurida bastarda mica posso continuare a dire parolazze su parolazze, adesso ogni tanto ho la squsitezza di scrivere in modo corretto senza farmi prendere dall’enfasi, porca troia.
    Poi succede che quella manica di seghe prendono tre pere da quelle merde epocali in un fottuto derby di merda, e allora li sì che mi girano i coglioni porca di quella puttana lurida troia impestata di sifilide.

  234. rabahmadjer 22/02/2016 alle 9:06 pm

    mi stavo quasi annoiando, poi all’improvviso buuuum !!!!!!!!!!!!
    la diatriba sulla curva doggolo – bauscia.
    tanta roba.
    epocale.
    vi prego continuate.

  235. Francesco Rinaldi 22/02/2016 alle 8:43 pm

    @micciacorta
    Eh Però pure Josè se n’è poi scappato col Real Madrid…..
    Ma non è che, stringi stringi, il nostro problema è il Real Madrid???? Bastardi!! 😀

  236. micciacorta 22/02/2016 alle 8:33 pm

    Ronaldo è la meravigliosa figa che per miracolo si è messa con te, ti ha fatto sognare un paio di anni, poi ti ha mollato per uno più ricco e più bello che le garantiva una vita smeralda.

    Stando agli umori del sito:
    1) Falso, era vero amore ed è stata costretta a mollarmi perché non l’ho portata al cinema a vedere notting hill che ci teneva tanto e perchè una volta mi è scappato un peto in macchina
    (…quelli del Cuper non lo capiva e non gli ha voluto dare la fascia)

    2) Falso, era solo un troione che mi ha tradito per 2 bocce di shampo al tavolo figo del modà di Erba, peraltro dando la colpa di tutto a quel maledetto peto in macchina
    (… quelli di Ronaldo bastardo mercenario ti odio)

    Per me è stata la supergnocca che capita una volta nella vita… è stato bellissimo ma non poteva durare ed è stato meglio così per entrambi anche perchè anni dopo ho conosciuto il vero amore: Jose Mourinho!

  237. doggolo 22/02/2016 alle 8:24 pm

    che poi in questo cazzo di post ho fatto anche un complimento vivissimo e sentito alla curva dicendo che ha sempre appoggiato qualsiasi allenatore, da benitez fino a mazzarri, senza scheccheggiare come il resto della stadio. Poi però,CAZZO, leggo che gli amici della curva, quelli che hanno frequentato la curva, quelli che sanno, quelli che hanno vissuto la storia della nord, poi sono i primi che scheccheggiano peggio delle nonnine isteriche del primo aranzo contro l’allenatorino di turno che sbaglia modulino.
    Allora tutto mondo è paese, ah beh. Si beh. Ho visto stocazzo.

  238. uninteristaaberlino.com 22/02/2016 alle 8:15 pm

    Sto sito oramai tra litigi e sfanculate tra interisti mi ricorda tremendamente una trasmissione pomeridiana della de filippi. Detto con tutto rispetto eh.

  239. interclubqingdao 22/02/2016 alle 8:11 pm

    Si divertono. Se la spassano.

  240. doggolo 22/02/2016 alle 8:11 pm

    questi sono i tuoi argomenti ed il tuo punto di vista sciur bauscia, non sono la verità assoluta. Frequento interrottamente San siro da 20 anni, e so quanti soldi IO ho perso. È quanto tempo IO ho perso. Ma non caccio fuori il cazzo dicendo “ohhhh mi dovete rispettare perché io pago e perdo tempo, pubblico di merda”.
    E conosco gente di Inter club di centro e sud Italia che ogni domenica si pippa i kilometri e perde molti più soldi di me e di quelli della curva, e stanno al secondo aranzo e nemmeno loro cacciano fuori il CAZZO dicendo “ohhh pubblico di merda”.
    Suvvia il punto di vista è diverso dalla prospettiva dove lo si osserva. Si può criticare la curva come si può criticare quello dei distinti, senza se e senza ma.
    “Ohhh ma io mi sono ghizzato le palle mille volte e poi dopo la partita andavo a prendere la 95, ma voi cazzo ne sapete”

  241. interclubqingdao 22/02/2016 alle 8:10 pm

    Aoh, in curva ci vanno quelli che si divertono ad andare in curva, mica sono diventate delle piccole fiammiferaie anche quelli adesso.

  242. interclubqingdao 22/02/2016 alle 8:08 pm

    Il problema è che siete aridi e pensate che i calciatori guardino solo i soldi. I calciatori se li paghi e non li fai giocare, muoiono. Per loro, ricevere la fascia è la massima gratificazione, anche se non gli comporta un euro di più.
    Aridi.

  243. el baüscia 22/02/2016 alle 8:04 pm

    Il punto è proprio quello, Dogg: io porto argomenti, tu no.
    Si può criticare qualcosa/qualcuno con cui ci si è compromessi. Conosci per bene una persona, una situazione e quindi dai un GIUDIZIO. Positivo o negativo, ovvio, dipende dalle diverse sensibilità personali.
    Se non conosci, è solo un PRE-GIUDIZIO.
    Quindi vale un cazzo.

  244. el baüscia 22/02/2016 alle 8:01 pm

    In curva ci va gente che nel 99,9% dei casi butta nell’Inter un sacco di tempo e di soldi. Tanto tempo, e tanti soldi. Totalmente a fondo perduto.
    Può non essere condivisibile, ma va rispettato. Anzi, io direi che va encomiato….se per diversi anni siamo stati una delle tifoserie più amate e rispettate d’Italia.
    Coglioni andate a lavorare cazzo cantate cazzo fischiate…..Però quando fanno le coreografie spettacolo al derby, con la giuve etc etc…siete tutti lì a fare la foto con lo smartfon e a scaricare gli scrinsciot dal pc, eh????
    La curva è il CUORE del tifo. Senza di essa, un pubblico come il nostro sarebbe capace di fischiare anche Messi dopo due passaggi sbagliati di fila. Come “brucia” i giocatori San Siro coi suoi “distinti” non esiste altro stadio al mondo, cazzo.
    Solo lo juventino medio (ma quella è una categoria a parte, poveretti) capisce meno di calcio rispetto al nostro frequentatore di primo anello.

  245. doggolo 22/02/2016 alle 7:57 pm

    io ci ho messo piede, dai 15 ai 17 anni. non ogni domenica ma ci ho messo piede eccome. Mio zio è stato uno dei fondatori degli ultras. Quando parlo, so di cosa parlo.
    Sciur bauscia, ha cagato fuori dal vasino. Vuole difendere la curva? Bene, è suo diritto. Porti argomenti e ne discutiamo, non faccia il figo “io so, voi non sapete un cazzo. Io a fine partita andavo al trotto, ma voi cosa cazzo ne sapete?”.
    Mi consenta, con immutata stima, và a dà via i ciapp.

  246. el baüscia 22/02/2016 alle 7:52 pm

    Un piccola precisazione: pur amando il sito sbaciucchione e non amando le eccessive liti fra goombadi, credo che una cosa vada però specificata:
    Doggolo, Macri, BBOrrico, Chun e tutti coloro che sparano giudizi ad alzo zero sulla curva e chi la frequenta (coglioni, pirla, fate così, fate cosà, a lavorare, etc etc etc…) pur non avendoci mai messo piede, credo farebbero meglio a starsene zitti.
    Siete brave persone, ma quando parlate di cose che non conoscete sparate delle stronzate immani. Parlate di quello che conoscete. Ergo, capitolo curva, lasciate perdere….
    Parlate di divano, di scai o di primo blu.
    Io, pur essendo ragioniere, non mi addentrerei in una discussione sulla corporate governance di Mediobanca.
    Non è che perchè si parla di Inter potete saperne e dirne di tutto e tutti, neh…..

  247. Francesco Rinaldi 22/02/2016 alle 7:49 pm

    Vabbè ragazzi, io mi ritengo un interista della madonna che si avvelena manco fosse proprio la mia la squadra; per me è la più bella del mondo anche se fa schifo al cazzo come gli ultimi anni. Ma da qui a dire che la fascia di capitano pareggiasse il fascino, l’importanza, il blasone e la forza del Real Madrid…. no (e io lo schifo il Real). No.
    Chiudete tutto.

  248. el baüscia 22/02/2016 alle 7:45 pm

    Minchia…millemila commenti su Ronaldo..eccheccazzo!!!
    Ha ragione Alinghi punto e stop. Grandissimo campione grandissimo. Onorato che sia stato dei nostri, ci ha fatto passare momenti indimenticabili. Vai al Real? Ti capisco.
    Torni dal real per andare al BBilan, e in più segni al derby vai sotto la curva con le orecchie del tipo “non vi sento, stronzi”?
    Basta, per me sei morto. Uomo di merda. Il resto (Cùper che ti ha fatto la bua, chiacchiere, partita venduta il 5 maggio…) sono solo stronzate per dare aria ai denti.
    Oltretutto, per chi conoscesse un minimo la cultura brasiliana, dovrebbe sapere che ciò che noi chiamiamo “parola data/d’onore” presso quel popolo è una cosa che non esiste. Oggi mi fai comodo tu? Ti amo. Domani non mi fai più comodo? Chi cazzo ti conosce. Dopodomani mi rifai comodo? Bentrovato, amore mio eterno! A napoli sono dei dilettanti, in confronto.
    Questo è normale, laggiù. Per questo non mi stupisco nè del voltagabbana di allora nè delle leccate di culo odierne….un posto da dirigente magari siamo talmente allocchi da trovarglielo, noi.

  249. interclubqingdao 22/02/2016 alle 7:36 pm

    Sì, sono proprio convinto che il motivo fosse quella fascia. I soldi la Nike glieli dava pari pari anche se rimaneva all’Inter e il prestigio del Real si sarebbe scontrato col prestigio della fascia.

  250. alinghi2 22/02/2016 alle 7:33 pm

    Il famoso vadaviailCu…per

  251. facciadaperno 22/02/2016 alle 7:30 pm

    …e due ! Dico, ne abbiamo beccati due di finocchi tra gli allenatori dell’Inter. Il Mancio e l’Hombre Vertical, che pare in sauna si mettesse Orizzontal. Sarriiiiii, dove sei Sarriiiii !

  252. alinghi2 22/02/2016 alle 7:23 pm

    Quindi il vero motivo di Ronaldo era la fascia di capitano.
    Quindi uno dall’Inter si trasferisce al Real non per i soldi ed il prestigio,magari anche solo perche’ ha piu’ probabilita’ di vincere la Cl,ma solo perche’ non gli hanno dato la fascia di capitano oppure perche’ Cuper non gli ha detto un giorno che Lui era indispensabile per la squadra.
    Uno psicopatico insomma.
    Peggio di una donna in preda alle mestruazioni.
    A proposito:Sono decisioni dell’allenatore – afferma Ronaldo subito dopo la cena della squadra, mentre si rilassa a fianco di Adriano – Io posso solo dire che a me farebbe piacere se la fascia la continuasse a portare Zanetti. L’ha portata bene fino a questo momento, ne è orgoglioso e siamo tutti orgogliosi di lui. Tra l’altro domani lui giocherà la sua duecentesima partita in serie A, se il tecnico deciderà di farlo giocare, come sempre é accaduto finora. Per questo sarebbe doppiamente giusto che continuasse ad averla lui. Sì, la fascia la porterà lui”.
    Peggio di una donna.

  253. interclubqingdao 22/02/2016 alle 7:15 pm

    Parlo della gara di coppa Italia con la Lazio e precedente infortunio.

  254. Francesco Rinaldi 22/02/2016 alle 7:09 pm

    Ma, scusa, goombade interclub: ricordi come si fece male Ronaldo? Una torsione sul terreno di San Siro, ed una rottura mentre correva, clinicamente guarito dal precedente intervento. Quando è che non si è fermato prima? Dove ha forzato i tempi del rientro? e quand’è che la società ha spinto per farlo rientrare? mai!
    E’ stato fatto tutto con i tempi giusti, necessari per infortuni del genere.
    Ronaldo era un giocatore clinicamente sano che ha avuto una sfiga pazzesca. Quindi, ora, farlo passare pure per eroe…. dai su.

  255. interclubqingdao 22/02/2016 alle 6:32 pm

    Goombade Francesco, uno che si rompe per non essersi fermato prima, dimostra il maggiore affetto possibile per la squadra. Uno che vuole forzare i tempi del rientro, idem. E non si dica che lo voleva lui, perché, nel caso, era la società a doversi imporre.
    Cuper aveva tutto il diritto di non farlo giocare se non lo vedeva pronto, però non doveva farlo con quell’atteggiamento di chi stava tenendo sulla corda il giocatore.
    Per dire, oggi trovo molto più corretto l’atteggiamento di Spalletti quando dice di Totti: “Non gioca e non lo aspetto”. Ho fatto il sunto del concetto.
    E poi, non lo dico a te, finiamola con la storia dei soldi che uno come Ronaldo li prendeva dove voleva.
    Il vero atteggiamento che ci ho visto io è stato: “Non mi volete pagare né, tanto meno, dare la fascia da capitano, allora vi faccio vedere che mi vuole il Real Madrid non la Ternana, mica che devo conquistarmi il posto con quel mezzo uomo di Cuper dopo essermi rotto le ginocchia”.

  256. Francesco Rinaldi 22/02/2016 alle 6:15 pm

    @loch
    ma non c’è alcun dubbio che ancora oggi, con la trippa che si ritrova, sarebbe ancora molto più utile di Icardi- Eder sommati l’uno all’altro.
    se d’ambrosio avesse un milionesimo dei suoi piedi sarebbe il nuovo Andy brehme

  257. loch23 22/02/2016 alle 6:12 pm

    Quel giorno la squadra in villeggiatura era l’udinella di merda su un altro campo, la lazio quella partita se l’è giocata.
    La storia di Cuper è tutta una montatura per coprire motivazioni economiche ovviamente, e poi ancora con sta storia dell’attaccamento alla maglia: sono professionisti, e quelli di oggi talmente scarsi che ti fanno passare qualunque fantasia.

  258. Francesco Rinaldi 22/02/2016 alle 6:12 pm

    @doggolo
    Seguo i.org da 14 anni, e in molti di questi ti ho visto usare parolacce di ogni genere, cazzo.
    Ora che ho fatto outing e ogni tanto commento anche io, ti sei messo a fare il politically correct e usi parole misurate. Ma non c’è più religione, mannaggia quel porco di ronaldo.

  259. Prozio 22/02/2016 alle 6:10 pm

    Quando è stato disponibile, è andato in panchina nella partita persa in casa con l’Atalanta (giocava quell’altro onestone di Ventola).
    Chiaro che poi Cúper non se l’è venduta da solo la partita del 5 maggio, ci mancherebbe…

  260. alinghi2 22/02/2016 alle 6:00 pm

    Intanto ieri sera Ronaldo ha dichiarato :pensa che io e Cuper facevamo la sauna insieme, facevamo tante cose, ma… Non ce la facevo più a guardarlo in sauna e me ne sono andato… (ride ndr)”
    Cosa voleva intendere?Che e’ andato al Real perche’ Cuper gli ha messo la mano sul cazzo?

  261. Francesco Rinaldi 22/02/2016 alle 6:00 pm

    “uno che aveva mostrato più attaccamento all’Inter di chiunque altro”
    Ma in quale film? e con quali gesti?

  262. Francesco Rinaldi 22/02/2016 alle 5:58 pm

    Caro goombade interclub, ma a te che Cuper lo volesse trattare come un giocatore qualsiasi o che fosse invidioso di lui chi lo ha detto, Ronaldo?
    A me pare che non volesse far giocare uno che veniva da due anni di infortunio e aveva ricadute continue. Quando è stato disponibile, è mai andato in panchina? e allora ma di che stiamo a parlare?
    Ma ancora pensi a Cuper?

  263. Francesco Rinaldi 22/02/2016 alle 5:55 pm

    A me la Nike non mi ha pagato una ceppa, anzi parecchi soldi glieli ho dati io a loro.
    E’ davvero fanciullesco accusare Cuper e la formazione del 5 maggio, che fu quella di altre volte (vincenti), gresko compreso, in una giornata in cui i leader, i campioni, si sono cagati sotto contro una squadra in imbarazzante villeggiatura. E’ un po’ come con Mancini: Simeone segnò di testa da calcio da fermo, ma la colpa è dell’allenatore.
    Poi, oh, se c’è a chi piacciono le corna, prenderselo al culo ed esser pure presi per il culo dopo, rimanendo innamorati, i problemi sono i loro.
    Io ad una così canto solo “Ronaldouomodimerda”

  264. interclubqingdao 22/02/2016 alle 5:51 pm

    Anche a me il “lo abbiamo aspettato con amore sferruzzando” mi fa sorridere. Bastava fermarlo prima e non si doveva aspettare nessuno e lui non lo ha mai rinfacciato.
    Comunque vedo molti resoconti da gazzetta ma nessuno che dica chiaro e tondo: “Cuper ha fatto bene a trattarlo come un giocatore qualsiasi”.
    Se non era convinto di farlo giocare, doveva dire chiaro: “Io di Ronaldo rotto non ho bisogno, vendetelo”.
    Invece faceva lo stratega del cazzo per tenere sulla corda uno che aveva mostrato più attaccamento all’Inter di chiunque altro.
    E, se per caso, il pirla era indispettito dalla nomea che aveva Ronaldo di allenarsi poco, doveva capire che, anche così, volava come il vento, con la palla attaccata al piede e con un gran tiro.
    Mica doveva aspettare un pidocchio come quello per farsi spiegare come si giocava.
    Certo, colpevole anche la società che non gli ha detto subito: “Coglione-pacca-nel-culo, quello è un giocatore speciale, non tanto se potrà tornare a essere quello di prima, ma perché qui ha dato tutto. Quindi porta rispetto altrimenti voli fuori a calci in culo”.

  265. Angelo Farina 22/02/2016 alle 5:49 pm

    a me frega meno di un cazzo di ronaldo soprattutto per uno che un giorno si è presentato così
    data:

  266. loch23 22/02/2016 alle 5:43 pm

    Quoto micciacorta delle 2:25: Ronaldo ha regalato magia, allo stadio si andava per vedere lui che danzava sul prato e guidava una banda di scappati di casa alla vittoria. La sfiga ha voluto che ce lo godessimo per troppo poco (non solo noi ma tutti gli amanti del calcio), e i porci di torino non hanno permesso il coronamento di un sogno.
    Quindi solo nostalgia e consapevolezza che uno così quasi sicuramente non lo vedremo più, il resto è acqua passata e importa poco.

  267. doggolo 22/02/2016 alle 5:39 pm

    la favola di Ronaldo che ha voluto andarsene per colpa di cuper è sempre qualcosa di tenerissimo, tutti i goombadi che ancora oggi ci credono sono veramente dolcissimi.
    sono quelle favolette che fanno tanto bene allo spirito, siete di una dolcezza ma di una dolcezza che sembrate dei goombadi di marzapane.

  268. Distinti Saluti (@distintisaluti) 22/02/2016 alle 5:34 pm

    @tirimancini 4:31 pm
    continuano gli applausi.

  269. rabahmadjer 22/02/2016 alle 5:32 pm

    @prozio
    io cuper nn lo voglio vedere nemmeno in cartolina e lo ritengo il più grande responsabile di quel nefasto giorno di 14 anni fa, ma arrivare a pensare che abbia lui venduto la partita no; questo nn posso pensarlo.

  270. rabahmadjer 22/02/2016 alle 5:28 pm

    ah, possiamo anche svelare l’altarino del “lo abbiamo aspettato”:
    la nike ci pagava l’intero importo del contratto, se lo avessimo venduto ci avrebbe pagato la metà .

  271. Prozio 22/02/2016 alle 5:26 pm

    Non mi interessa nemmeno difendere Ronaldo, tanto chi non vuol capire non capisce.
    Mi preme però ricordare che formazione schierò Cúper il 5 maggio del 2002 (anzi: meglio di no). E che anni dopo, lo stesso Hombre Vertical che qualcuno difende come un santo fu trovato che scappava con i soldi nelle mutande, frutto della combine di 4 partite. E che poi fu indagato per riciclaggio di denaro sporco.

    E insomma, se non avete capito cosa successe quel 5 maggio, sappiate che Ronaldo la prese molto, molto male.

  272. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 22/02/2016 alle 5:24 pm

    ex Borlini
    non sono sicuro ma credo sia stato Corvino che nel 2012 con meno di 10 milioni di € x si portò a casa dal Villareal Borja Valero e il centrale Gonzalo Rodríguez (adesso è il capitano della Fiore), non due fuoriclasse ma due ottimi giocatori; intanto noi eravamo impegnati a prendere Gargano, Mudingay e Alvaro Pereira…

  273. rabahmadjer 22/02/2016 alle 5:19 pm

    si peccato, che dopo appena un mesetto ronaldo torna al gol col brescia e poi ne fa due al verona prima di natale.
    la verità era che cuper con quell’altro genio di alfano nn volevano trattarlo da ronaldo ma da giocatore normale.
    e questa, calcisticamente parlando, è un’eresia colossale.

  274. Francesco Rinaldi 22/02/2016 alle 5:06 pm

    Quindi fatemi capire (@alinghi solo applausi): quelli che contestano quel porco grassone di Ronaldo sono solo o i fessi della curva oppure chi non ha capito un cazzo oppure i parenti di Cuper.
    Bella teoria del menga!
    Credere ancora che c’entrasse qualcosa Cuper è come credere che i regali il 25 dicembre te li porta Babbo Natale.
    E veniamo al dunque: Ronaldo è fuori di dubbio il più forte di tutti i tempi. Ma non di tutti i tempi interisti. Il più forte della storia del calcio, e uno così non esisterà mai più. Quindi nessuno contesta il calciatore, anzi al limite lo esaltiamo più del dovuto. E’ stato amato come nessuno mai e, paradossalmente, Vieri non è mai stato così tanto amato dal popolo interista perchè noi, inconsciamente, volevamo solo vedere uno che dribblava 10 persone con tacco-suola-punta, avendo negli occhi e nel cuore solo lui.
    LO abbiamo aspettato come nemmeno Godot, abbiamo pianto tutti quando si è rotto il ginocchio, affranti da quella sfiga che, purtroppo, fa sempre parte dei colori nerazzurri. Per due anni non c’è praticamente mai stato. Ma per noi il pensiero era “cazzo appena torna Ronie vi rompiamo il culo”.
    Poi è tornato. Al piccolo trotto, e ovviamente nessuno gli chiedeva subito i miracoli, anche se piano piano aveva tirato fuori giocate delle sue (molto piano piano in effetti).
    Background dovuto, per coloro che ancora mettono in contrapposizione lui e Cuper. Ammesso anche fosse vero, Cuper con tutti i suoi difetti era quello che aveva preso la squadra da 4 anni disastrosi, DISASTROSI, e che ci ha portato ad un soffio dallo scudetto spendendo 4 mila lire contro i 300 miliardi della juventus per Buffon thuram Nedved, e giocando metà campionato con KALLON-VENTOLA. Non ve lo scordate mai: KALLON-VENTOLA (Che quell’anno sarebbero bastate non dico 30 ma venti partite con Vieri Ronaldo e vincevamo con un mese di anticipo).
    Certo che Cuper doveva essere proprio un coglione per non voler far giocare uno che rientrava e usciva per infortunio!! magari era per preservarlo, non perchè era invidioso (ammazza e che puttanata).
    Quando parlate di quello che Ronaldo ci ha dato, non vi dimenticate MAI la partita del 5 maggio, dove Vieri giocava infortunato, e il brasiliano tirava indietro la gamba pensando solo ai Mondiali, dove lottò come un leone invece. Partita dell’Olimpico in cui era un fantasma cacasotto che non diede un cazzo alla squadra, giocando con una squadra in vacanza.
    RIcordatevi anche questo tra le merdate che ha fatto. Ibrahimovic non lo odiamo così tanto perchè dal primo all’ultimo giorno si è sudato tutto quello che ha avuto. E per questo lo rispetterò sempre come professionista.
    Andare al Real Madrid accusando Cuper, dopo non aver speso una parola per noi prima-dopo-durante i mondiali. Vergognoso!
    Tu come minimo ti fai un altro anno all’Inter, e se Cuper da sano non ti fa giocare, allora parli, brutta merda.
    E a quegli altri che dicono che quando lo abbiam venduto non era lo stesso, ma riguardatevi i numeri che fa al Real Madrid, che ancora oggi Cafonaldo se li può sognare la notte.
    Oh, se un giorno vi doveste fidanzare con Bar Rafaeli e poi vi lascia dicendo che dovevate scegliere tra lei e vostro cugino, poi ricordatela con amore disprezzando vostro cugino eh!

  275. Uome Nelbaule 22/02/2016 alle 5:00 pm

    1) chi è il genio che ha ‘scoperto’ Borja Valero portandolo in Italia per un piatto di lenticchie? E’ tre stagioni che è uno dei migliori 3 mediocampisti della serie A.
    2) Perchè noi non riusciamo a prenderlo uno così (per altro venuto nel suo apice in termini di età) e abbiamo i cercopitechi?
    grazie di vostre

  276. Uome Nelbaule 22/02/2016 alle 4:57 pm

    ronaldo: sto con Micciacorta, Rabah, poppins e qingdao. Direi che l’ultima riga di qingdao h 1.32 pm riassume perfettamente il mio pensiero. Diverso sarebbe se anche se da obeso e alcolizzato conclamato fosse tornato in Serie A per giocare con le feci, ma così non fu.

    Cambiando oggetto, ieri ho visto gli highlights estesi della Fiorentina.
    chiedo ai goombadi esperti veri (Rabah, Doggolo e.g. e altri che non nomino per ragioni di sintesi):

  277. sticassy 22/02/2016 alle 4:56 pm

    Che poi, sinceramente, cosa abbia fatto Cuper a Ronaldo di così tanto grave non l’ho mai capito.

  278. tirimancini (@tirimancini) 22/02/2016 alle 4:45 pm

    Se qualcuno vi raccontare che Messi ha litigato con Luis Enrique, va dal suo Presidente e gli dice ” O me o il Mister” e quello per puro amore della giustizia e dell’etica dicesse “scelgo il Mister” rinunciando ai milioni di euro, alle vittorie, agli sponsor garantiti da Messi, c’è qualcuno qui che gli crederebbe? E se dopo 2 giorni Messi andasse al City per 250 milioni, guadagnandone 30 l’anno di stipendio c’è qualcuno qui dentro che penserebbe che questo cataclisma é colpa del povero Luis Enrique?

  279. dinaminter 22/02/2016 alle 4:42 pm

    Quando è andato via nel modo in cui Alinghi ha ricordato, senza dire una parola su Moratti dopo la coppa, mi sono incazzato e sentito tradito. Ricordo che quando è tornato in Italia dai gonzi mi sono incazzato, al derby ancora di più… Però, OGGI, non riesco a definirlo uomo di merda, è tornato nella mia mente ad essere il simbolo della genesi di tutti i furti e torti che abbiamo subito: il ’98. Era il più forte del mondo e giocava per noi, se nel ’98 non fosse successo quello che tutto il mondo ha visto, avremmo vinto la Champions con dieci anni di anticipo…
    Ha sbagliato perché pur non essendo un giocatore normale si è comportato come tale: ha inseguito qualche tallero in più. Non lo odio più semmai rimpiango ciò che poteva essere e non è stato (per colpa di altri..). Scusate il papiro

  280. tirimancini (@tirimancini) 22/02/2016 alle 4:36 pm

    Che Babbo Moratti messo di fronte alla scelta o me o Cuper abbia scelto Cuper non ci credo nemmeno se lo vedo…alla dabbenaggine c’è un limite…Cuper é solo lo specchietto per le allodole per i poveri tifosi, trasferimenti come quello di Ronnie lo decidono gli sponsor, non so chi lo ha già detto prima.

  281. tirimancini (@tirimancini) 22/02/2016 alle 4:31 pm

    Come giocatore sta al gradino più alto, decisamente sopra i vari Rummenigge, Ibra, Eto’o, Milito
    Come uomo é una delle peggiori merde mai viste con la maglia della Beneamata, 10 gradini sotto i vari Ganz, Vieri, Lippi e schifezze varie…

  282. interclubqingdao 22/02/2016 alle 4:27 pm

    A tutti quelli che sono contro Ronaldo mando un invito, dichiarate che non doveva essere il capitano dopo tutto quello che aveva fatto. Dichiarate che Cuper faceva bene a trattarlo come un giocatore qualsiasi.

  283. dinaminter 22/02/2016 alle 4:24 pm

    Ma quanto è merda tardelli?!?

  284. sticassy 22/02/2016 alle 4:23 pm

    Ho provato e riprovato negli anni ad insultare Ronaldo, anche solo dentro di me, ma non ci sono mai riuscito, nonostante ripetuti sforzi.
    Ogni volta che vedo il suo faccione grassoccio in TV mi viene l’impulso di tirargli in faccia qualche porcone pesante, ma dopo un istante mi tornano in mente il tunnel a nesta, i gol allo Spartak, la faccia di Maldini nel derby e tutte le prodezze che tutti sappiamo.
    Poi dopo due istanti puntualmente nella mia testa seguono a ruota le immagini di: Moriero West e Simeone, Pizzul telecronista, Gigi Simoni, Susana Werner, le divise Umbro anno 97/98- tutte e 3.
    E allora lì rinuncio ad ogni velleità aggressiva e vado a consolarmi con qualche video della stagione del triplete.

  285. Jack Cat 22/02/2016 alle 4:06 pm

    OK proviamo il fantacalcio
    1998 ci danno il rigore su ronie. vinciamo lo scudo
    2000 non ci sono le ruberie in campo e fuori. vinciamo lo scudo

    grazie ronie e arrivederci?
    NO
    due scudi non salvano una faccia di merda che ci ha preso per il culo

    Juvemerda e Adriano forever!
    almeno quello, anche se si faceva di birra, non è mai stato milanista

  286. PAOLO (@paoloLXXII) 22/02/2016 alle 3:25 pm

    Per me, vent’anni dopo, la visione è un attimino più disincantata.
    Tendo a lasciare le dichiarazioni d’amore per la maglia in disparte, guardando alle dichiarazioni in campo che sono quelle che mettono d’accordo tutti o quasi.
    Probabilmente Ronaldo ha fatto errori che il tifoso “di pancia” non comprende. E ci sta.
    Però vent’anni dopo rivederlo fare l’elastico a Nesta, sbertucciare Aldair o mandare per terra millemila difensori solo con una finta di corpo, mi fa sentire un privilegiato.

  287. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 22/02/2016 alle 3:10 pm

    ieri sera tanto per cambiare mi sono addormentato davanti alla tv, apro gli occhi e vedo tale Donatella Scarnati che parla del caso Totti manco fosse stata lei la protagonista del Watergate, ma per favore…

  288. mariopoppins 22/02/2016 alle 2:54 pm

    Alinghi com’era la lasagna? 🙂

    Ronaldo io lo metto nella mia Inter dei sogni, per cui è abbastanza chiaro che non sono d’accordo con la curva.

  289. micciacorta 22/02/2016 alle 2:25 pm

    Ronaldo.
    Per una fortunata coincidenza astrale (e grazie a Moratti) abbiamo avuto la fortuna di avere il più forte giocatore di tutti i tempi al top della carriera vestire i nostri colori.
    Per una fortunata coincidenza personale me lo sono goduto dal vivo, da abbonato a san siro.
    E’ arrivato con la leggerezza di un ragazzino innamorato del gioco del calcio ed è stato amato per questo, forse ancor di più che per il suo incredibile talento.
    Se ne è andato per soldi sgattaiolando dalla porta di servizio.
    Ciononostante non riesco a serbargli rancore, un po’ perché capisco che nell’Italia pre-calciopoli avrebbe solo ingoiato merda, un po’ perché mi piangeva il cuore che buttasse via la carriera in quell’inter pre-calciopoli.
    Forse l’unico rancore sta nel fatto che da allora nessun singolo giocatore mi ha mai fatto provare le stesse emozioni, nonostante Moratti ci abbia regalato alcuni dei più grandi del loro tempo (vieri, ibra ed eto’o su tutti).
    Nel rivederlo ora non provo nè odio nè affetto, provo solo nostalgia.

  290. alinghi2 22/02/2016 alle 2:20 pm

    Però la sostanza era che davvero non era pronto per rientrare.
    Ero anche io allo stadio quel giorno.
    Pensare davvero a Cuper è davvero troppo.

  291. interclubqingdao 22/02/2016 alle 2:15 pm

    Alinghi, Cuper doveva dichiarare inequivocabilmente: “Ronaldo ha dato tutto all’Inter e quando starà bene sarà il titolare fisso e il capitano della squadra”.
    Invece lo teneva sulla corda come un giocatore qualsiasi. Ricordo la partita col Lecce (ero allo stadio) e fu l’ennesima strumentalizzazione di Cuper. Non lo ha mai rispettato e la società ha tergiversato, sicuramente indecisa se tenerlo o meno, insicura delle sue condizioni fisiche.
    E’ chiaro che poi Ronaldo iniziò un balletto maldestro di dichiarazioni, ma io starei alla sostanza dei fatti, indipendentemente dalle dichiarazioni.

  292. alinghi2 22/02/2016 alle 2:05 pm

    @interclub
    Io ho amato Ronaldo fino alle lacrime.Come lui mai nessuno all’Inter.
    Lo avrei rimpianto,capito e ammirato ugualmente se avesse avuto il coraggio delle sue azioni.
    Se avesse detto vado al Real a vincere,non credo che la gente non avrebbe capito.
    Ma lui si é’ dimostrato umanamente una merda.
    Gode di una fama da buono e pacioccone falsa.
    Parla di amore e rispetto per i tifosi quando non si è mai fatto scrupoli di giocare nelle squadre più rivali in Italia,in Spagna ed in Brasile…quindi dove cazzo è il rispetto per i tifosi?
    Ha parlato di Cuper.Ma tutti si dimenticano ,dopo le bellissime dediche dopo il mondiale vinto,a tutti tranne a Moratti e all’Inter,le interviste ai suoi procuratori che i primi tempi parlavano esclusivamente di soldi,dicevano che lui era un campione del mondo e doveva guadagnare di più.
    Non le ricordate?Io si.
    È solo DOPO che qualcuno gli ha fatto notare che comunque Moratti lo aveva curato e pagato nonostante i lunghi infortuni,solo DOPO ha cambiato obiettivo.Cuper.
    E parliamo di Cuper.
    Invidioso di lui.Non lo faceva giocare perché invidioso.A parte che devo trovare uno che ha Maradona o Ronaldo e li lascia in panchina perché invidioso.
    Sempre in quel periodo di campionato,Ronaldo voleva giocare.Cuper frenava.Settimana di polemiche sui giornali,intervento di Moratti che a modo suo preme su Cuper,dicendo che lo vedrebbe volentieri in campo.
    Perfetto.La domenica Ronaldo in campo,se non sbaglio o ricordo male,contro il Lecce.
    Passano 7 minuti e ci chiediamo dov’è Ronaldo.
    Era ai bordi del campo a farsi massaggiare.Al minuto 11 era già negli spogliatoi con problemi muscolari.
    Questo per dire che forse Cuper non aveva l’occhio di Marotta.
    E dopo il Milan,dopo le orecchie sotto la nord,ancora palle,come un Berlusconi qualsiasi.
    Io sarei tornato all’Inter,ma poi mi sono arrabbiato…Ma ancora ci credete?
    E adesso si propone a lavorare in futuro da noi.
    No grazie.
    Rimani dove sei,stronzo.
    Grazie per quello che ci hai regalato in campo,ma basta così.E per fortuna non c’è più Moratti,perché questo lo riprenderebbe davvero.

  293. chesivincaochesiperda 22/02/2016 alle 2:02 pm

    Settembre del 2000, sulla prima pagina della mia tesi di laurea ho scritto:
    “A Luis Nazario da Lima…ti aspettiamo…”

  294. rabahmadjer 22/02/2016 alle 1:51 pm

    per completezza di informazione, ronaldo era il capitano dell’inter.
    quando tornò in squadra cuper nn gli volle ridare la fascia.
    sempre l’hombre vertical con le sue cazzo di manate sul cuore.

  295. Steo Eo 22/02/2016 alle 1:50 pm

    Su Ronaldo credo si debba ricordare un elemento che, probabilmente, ne ha condizionato la carriera…

    E’ stato il primo calciatore ad essere, sostanzialmente, nelle mani di uno sponsor. E come tale forse non così libero di decidere, di scegliere in molti passaggi della sua carriera…

    Si pensi solo alla finale del mondiale in Francia…e a come poi scese la scaletta dell’aereo che lo riportava a casa…

    Io credo che, in questo caso, la verità che si offre a noi, non sia nuda!

    ps: il primo anno di Ronnie ricordo, alla fine di una mia corsetta al parco, un bimbo che ne indossava la maglietta tarocca, giocare a calcio con il padre…
    Mi rivolgo proprio al genitore, felice per questo giovane, entusiasta, piccolo nerazzurro…
    Al chè il papà mi confessa che il piccolo era in realtà juventino…ma innamorato perso di un giocatore che giocava con i nostri colori!!!
    Questo è stato per noi Ronnie!!!

  296. interclubqingdao 22/02/2016 alle 1:32 pm

    Ronaldo.
    Gli sarò sempre grato perché è il giocatore che mi ha fatto sognare di più, l’unico con Maradona che poteva vincere le partite da solo negli ultimi 40 anni.
    Nella mia testa considero anche che ha dato tutto da noi, fino a compromettersi fisicamente prima giocando malandato e poi forzando il rientro. Solo per questo motivo avrebbe meritato la fascia da capitano.
    Il Ronaldo che lasciò l’Inter non era più fisicamente il vero Ronaldo e questa considerazione non mi fa considerare una fuga la sua uscita. Sarebbe un po’ come dire, iperbolicamente, che il Totti di oggi abbandona la Roma.
    Non sono stupito che alcuni tifosi dell’Inter vedano diversamente la situazione, sono stupito che un goombade intelligente ed equilibrato come Alinghi non la pensi così. Ma ognuno è libero di pensarla come se l’immagina.
    Da parte mia: “Grazie Ronaldo per tutto quello che ci hai dato, non dimenticherò mai lo smarrimento di milanisti e juventini quando si parlava di te”.

  297. PAOLO (@paoloLXXII) 22/02/2016 alle 12:59 pm

    Steo Eo
    Non sono impazziti. Sono alla frutta da mo’.
    Che poi l’unico quarantenne che non si è ancora reso conto che è ora di ritirarsi è proprio lui.

  298. alinghi2 22/02/2016 alle 12:52 pm

    Eh si,era colpa delle saune di Cuper.Era invidioso delle dimensioni 😉

  299. Steo Eo 22/02/2016 alle 12:46 pm

    Ma quelli della gazzetta sono impazziti?

    Totti, non sei solo: da Maldini a Zanetti, se il lieto fine del capitano è rovinato…
    Il milanista fu contestato dalla Curva nel giorno dell’addio, all’interista fu negato l’ultimo derby, Del Piero si aspettava il rinnovo, il Real Madrid ha dato il benservito a Raul e Casillas: gli ultimi giorni delle bandiere non sono sempre felici…

    Io, davvero, non trovo l parole….

  300. bringbackorrico 22/02/2016 alle 12:42 pm

    D’accordo con Macri. Mi ero illuso che la curva avesse fatto la cosa giusta sabato ma vedendolo dalla TV non si riesce a capire bene. Applauso solo per la scenografia triplete. Per il resto stendiamo un velo pietoso va che è meglio.
    Io ho già detto cosa penso di Ronaldo, ma con tutto ciò non lo avrei insultato perché un campione delle sue qualità in campo non lo abbiamo mai visto all’Inter e probabilmente non lo vedremo mai più, e perciò andava ringraziato per tutte le enormi emozioni che ci ha regalato.
    I momenti di contestazione alla squadra ci stanno, fanno parte del gioco.
    Infine, la curva si preoccupi di incitare la squadra in tutte le partite, non solo quando si bagnano le mutandine perché c’è Mou in tribuna, perché con il Carpi o con il Sassuolo si gioca per i 3 punti come con i gonzi o con i gobbi, e supportare la squadra è un loro dovere, altrimenti restino a casa a vederla in TV. La maggior parte delle partite fanno scena muta, tranne i soliti due o tre cori. Se il tuo lavoro è supportare la squadra col tifo, questo va fatto durante tutta la partita e non solo a sprazzi quando ti pare e piace. La curva impari dai tifosi della Premier League e dalla maniera di tifare in Inghilterra.

  301. macri 22/02/2016 alle 11:53 am

    Non solo Cuper, anche colpa di Moratti come per Lippi

  302. rabahmadjer 22/02/2016 alle 11:43 am

    il problema nn è insultare ronaldo o applaudire cassano.
    il problema è che è stata colpa di cuper,
    hombre vertical di stocazzo.

  303. Angelo Farina 22/02/2016 alle 11:12 am

    ma occhio e croce saremo arriviti ad un migliaio di dirigenti?

  304. elmichetta 22/02/2016 alle 11:01 am

    Buongiorno.
    Dopoo il ritorno alla vittoria non trovo altra notizia da segnalare che la seconda frattura causata da Tevez dal rientro in Argentina.
    Sul 3-0 a favore, rotta mandibola a un portiere 20-enne in uscita.
    Mica un Materazzi o un Melo qualsiasi.

  305. macri 22/02/2016 alle 10:51 am

    E Marotta parla ancora del 2006, ancora con sta storia. Va da se che il tifoso si auguri non di vedere bel gioco ma tibie esposte di quelle merde.

  306. Angelo Farina 22/02/2016 alle 10:37 am

    @dog sto pavlovic sarrebbe un ottimo rincalzo ad un grande terzino, basso costo, basso ingaggio e se deve sostituire qualcuno non da patemi d’animo. e i bilanci migliorano.

  307. macri 22/02/2016 alle 10:33 am

    Che merde, insultare Ronaldo così, ma come si fa! Invece applaudire Cassano è da intenditori, gente che proprio capisce e apprezza il giuco del calscio.
    Alla Curva suggerirei di limitarsi a celebrare Lutti e Nuove Nascite e di evitare di parlare di politica o calcio che non è per loro.

  308. mariopoppins 22/02/2016 alle 10:09 am

    Tielemans era da prendere minimo un anno fa, anche due. Peccato perché ha colpi e fisico per diventare epocale (se tiene le orecchie basse, ovvio).
    Anche per Praet è tardi (peraltro non mi esalta).
    Poi comunque anno prossimo facciamo cassa con Icardi e Miranda e andiamo in B diretti, senza passare dal via e senza la ventimilalire.

  309. Chun-Li Chung 22/02/2016 alle 9:58 am

    “Tottenham transfer news: Spurs in race with Atletico Madrid for £24million Belgian wonderkid Youri Tielemans”

    e puntuali come la morte, poi arrivano quelli che hanno i soldi veri 🙂

  310. CafèColombia (@antonionpltn) 22/02/2016 alle 2:43 am

    Marotta ha risposto brevemente: “Juve-Inter? Si dice sia derby d’Italia. Calciopoli? Non entro nel merito, ma dico che la cosa più grave commessa è il trattamento iniquo tra le due società”.

    Va bene dai, fino ad ora non ho mai augurato il male a nessuno, ma questi si devono rompere l’osso del collo camminando sulla merda che gli esce dalla bocca.

    “…In B, come la sua reputazione, cit.”

  311. Francesco Rinaldi 22/02/2016 alle 2:20 am

    Sono l’unico ad aver giocato (parolone) a pallone che pensa che far entrare non un ragazzino all’esordio al 88′ in vantaggio per 3-0 sia da sputo in faccia all’allenatore?

  312. mariopoppins 22/02/2016 alle 12:49 am

    Spalletti m’è piaciuto assai.
    Intervista serale intendo.

  313. enricobertaccini 21/02/2016 alle 11:46 pm

    Citare Max Pezzali per fare uno striscione a Mourinho è come scrivere sulla tomba di Umberto Eco una frase di Martufello.

  314. alinghi2 21/02/2016 alle 10:54 pm

    @mariopoppins
    :-; comunque Mou non e’ passato a casa mia.
    Il tappeto é’ ancora agibile…. 🙂

  315. Ventice' 21/02/2016 alle 10:07 pm

    Qualche impressione personale sulla partita di ieri (che ho visto allo stadio).
    Bene il ritorno alla vittoria ma Inter ancora molto molto convalescente. Primo tempo sconfortante: incapacità di fare due passaggi di fila, di avvicinarsi all’area avversaria, di costruire un’azione che permetta di tirare in porta. Quasi incredibile il vantaggio all’intervallo. Credo/spero fortemente che il problema sia soprattutto mentale: dopo il raddoppio mi è sembrato di vedere una distensione positiva (nei giocatori e nell’aria di S. Siro) che ha giovato anche al gioco. Io voglio continuare a sperarci nel terzo posto ma bisogna crescere in tutto, la prestazione di ieri è da centro classifica.
    Miranda da clonare (ce lo fregherà Mourinho?).
    Biabiany arma utile in certe partite, ieri match vinto grazie alle sue strappate.
    Icardi giocatore vero (ce lo fregherà Mourinho?).
    Perisic a tratti sparisce dal gioco ma copre e attacca, ottima tecnica di base, l’unico che sappia fare qualche scambio come Mou comanda con Maurito.
    Melo è utile sui palloni alti ma ha piedi peggio di Medel (ce lo fregherà Mourinho? … ah no)
    Eder molto lavoro sporco e poco altro per adesso.
    Brozovic molti errori ma a me continua a piacere molto, è il solo a centrocampo che prova a velocizzare il gioco e verticalizzare.
    Sugli ospiti in tribuna: grande emozione avere Mourinho al Meazza ma sono d’accordo con chi dice che forse non era il caso in questo momento. Anch’io speravo in un coro per Mancini dopo quelli per José. Su Ronaldo a livello razionale dovrei essere d’accordo con chi lo considera un omm’ e merd’. Ma non ce la faccio, è più forte di me: ogni volta che lo vedo, anche dietro a quei quattro menti, ripenso quell’extraterrestre pelato che umiliava gli avversari e alle emozioni che mi ha fatto vivere, a quella coppa e a quello scudetto, a quell’epoca incredibile in cui il più forte del mondo aveva la maglia nerazzurra. E non riesco neanche a incazzarmi per quello che è successo dopo.

  316. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 9:52 pm

    al momento le nostre disponibilità economiche ci mettono in questa posizione 😀

  317. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 9:41 pm

    @tiri: no, Berardi non è delle merde, primo perché non possono prenderli tutti mi sa che hanno altri piani) e secondo perché mi sa che, in fondo, dopo che la compartecipazione si è risolta a favore del sassuolo, dovrebbero sborsare una cifra maggiore per riprenderselo. hanno comunque una opzione per questa estate da esercitare per portarlo a torino, sennò nisba.
    l’impressione è che, in un modo o nell’altro, toccherà contrattare con marotta e difficilmente avremmo una corsia preferenziale: magari lo riscattano solo per rivenderlo al prezzo che dicono loro e noi non ce lo potremmo permettere. peccato.

  318. robb77 21/02/2016 alle 9:39 pm

    @gaber

    Come sempre., preciso ironico e puntuale!!!

    Ps avrei aggiunto voti alle presenze di mou e del fenomeno…

  319. doggolo 21/02/2016 alle 9:38 pm

    pavlovic anni fa sembrava promettente nel grasshoppers, poi si è perso ed oggi è al Frosinone..nemmeno a me dispiace per nulla però non è giovane.
    soprattutto calcia benissimo angoli e calci di punizione, ha un buonissimo piede.

  320. tirimancini (@tirimancini) 21/02/2016 alle 9:19 pm

    Tonelli mi piace sempre più specialmente dopo le manette di oggi…se Ranocchia é diventato il capitano dell’inter, Tonelli può essere il nuovo Samuel (vediamo se omaggia anche lui prendendosi 3 giornate)…ma Berardi é sicuramente delle merde? Oggi ha fatto un gol strepitoso! E poi vorrei Belotti, prima che diventi famoso possibilmente!

  321. chesivincaochesiperda 21/02/2016 alle 9:01 pm

    È da un po’ che lo volevo dire: se si offre nuda qualcuno dovrebbe trombarsela…

  322. Angelo Farina 21/02/2016 alle 8:56 pm

    @dog ho visto un terzino del frosinone tale pavlovic non mi è sembrato scarso

  323. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 8:22 pm

    @faccia: eh, lì non posso mettere le vacche da monta 😀

  324. facciadaperno 21/02/2016 alle 8:14 pm

    ….però quoto la curva per lo striscione dedicato a Ronnie..

  325. facciadaperno 21/02/2016 alle 8:11 pm

    Ronaldo e Mou stanno entarmbe nel mio personale gotha nerazzurro (insieme a Zenga, Matthaus e Beccalossi). Entrambe , seppur in modo diverso, mi hanno mollato e cornificato……e ciò la dice lunga sulla mia esperienza sentimentale…..

  326. facciadaperno 21/02/2016 alle 8:08 pm

    solo per avvisarvi…Chun.. su FB è molto più intellettuale, seppur spesso 80’s oriented.
    Qua vola basso…si vede che ha capito che siete tutti dei buzziconi..

  327. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 21/02/2016 alle 7:57 pm

    Ventura scaricato dai suoi tifosi. Strano pensavo che i torinisti fossero orgoglioni di avere una squadra che non ha 400 mln di debiti, esalta i giovvvani… e non vince un casso

  328. marcotrafficante 21/02/2016 alle 7:32 pm

    Ventura: “Il rigore di Maxi Lopez ci è costato la vittoria. E’ proprio un cornuto!”

  329. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 6:53 pm

    commovente dedica di Tonelli al Vate, oggi pomeriggio

  330. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 6:47 pm

    voi ridete, ma intanto oggi è arrivato in società un nuovo Sales and Partnerships Director, Giorgio Brambilla, e inoltre leggo che “è stato ristrutturato il settore commerciale del club”.

  331. gaber7striker 21/02/2016 alle 6:36 pm

    @madde
    Vero grande euforia ma comprendimi: pur con una Samp più in decomposizione di Sandra Milo , si è vinto finalmente!
    Chun dà prova di leggendario buon gusto riproponendo una gustosa Peta Todd 😊
    E inoltre vado a convivere. (#chissene)
    Un weekend niente male direi!

    @crush e @chun
    Grazie, al solito !😂😂😂

  332. josesavethequeen 21/02/2016 alle 6:33 pm

    L’Atalanta non smentisce mai la mia voglia di vederli marcire in B.

  333. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 21/02/2016 alle 6:29 pm

    grande gaber per le pagelle e per la chiosa
    Grande anche quindao alle cui pagelle ormai tutti sanno che bisogna togliere 1/1,5 punti.
    troppo generosi secondo me con bibiany (ho gia detto che non sa tirare?)
    e con brozovic: qualche mese fa sembrava un top, poi alcune partite da dimenticare e ieri almeno non ha fatto grandi cazzate ma nulla più.
    tutta colpa di mancini?

  334. mariopoppins 21/02/2016 alle 6:25 pm

    Pagelle buoniste di Gaber e ai limiti del libro Cuore di Quingdao.
    Letto sulla Cazzetta che in realtà Mou è passato per opzionare/controllare Icardi e Miranda.
    Fai mica scherzi se no dopo che avrai cagato sul tappeto di Alinghi ti ci arrotolo dentro eh.

  335. Angelo Farina 21/02/2016 alle 6:16 pm

    un giorno cari gombadi… un giorno qualcuno dell’area tecnica dell’inter dovrà spiegare col capo intriso di cenere, piegato a pecorina su un letto di ceci a eric thohir perchè hanno lasciato andare lo spezzatore di fasce avversarie di nome laxalt

  336. bringbackorrico 21/02/2016 alle 5:28 pm

    Una cosa va detta su Ronaldo. È un grande mercenario altro che bandiera. È stato nelle migliori squadre ma è sempre stato lo stesso ovunque è andato, è sempre stato uno che veniva mosso dai soldi e basta, altro che bandiera e attaccamento ai colori. In questo è tale e quale a Ibra, ne più ne meno. Anche oggi che nel calcio ha diversi interesi economici (è titolare di una squadra di calcio a due passi da dove vivo, squadra della serie B americana) è solo mosso dal profumo dei soldi. Il suo viaggio in Italia è un viaggio di business, dove sta cercando di fare PR e promuovere se stesso e la sua immagine, i suoi interessi e quelli del calcio americano. Niente di male in tutto ciò, solo non si aspetti rose e baci a San Siro perché la sua non era una visita di celebrazione di niente con noi, ne di titoli ne di bei ricordi, a differenza della visita di Mou.

  337. madddeee 21/02/2016 alle 4:45 pm

    Sono contento per la vittoria ma per dare la sufficienza a Murillo ieri sera bisogna essere entusiasti, euforici. Il ragazzo si farà(cit.) ma ne deve mangiare di sale. 3 punti fondamentali. vincere al quellichenonesistonostadium sarebbe …….mettetecelo voi l’aggettivo.

  338. gaber7striker 21/02/2016 alle 4:21 pm

    pagelle appena sveglio
    HANDANOVIC 6,5 poco impegnato, nessun errore, ma i detrattori per tenersi in allenamento potrebbero dargli la colpa del decesso di Umberto Eco.
    D’AMBROSIO 8 visti i piedi, è possibile che il gol sia in realtà un cross sbagliato. E in area si dimostra contemporaneamente pericoloso (per noi) e un grande giocatore…di pallamano. Merita il votone per l'”andiamo tutti in panchina”, in realtà non dimostrazione di solidarietà all’allenatore ma critica alla prestazione scialba dell’intera squadra.
    NAGATOMO 5,5 la derelitta Samp sulle fasce è pericolosa per chiunque come i Righeira per la leadership dei Beatles nelle vendite. Riesce comunque a mostrarsi inadeguato al calcio di alto livello.
    MIRANDA 7 puntuale, preciso, sicuro e anche generoso. Lascia a Quagliarella il pleonastico gol del 3-1 per permettergli di non perdere il ritmo con le mancate esultanze.
    MURILLO 6,5 mette la testa nell’1-0 e per gli attaccanti avversari è fastidioso come la voce della Littizetto.
    MELO 6 non sclera nè gambizza nessuno: non ero così sorpreso da quando vidi Ancelotti piluccare a una pranzo di nozze, prima di accorgermi che era un sosia.
    BROZOVIC 6,5 “che grande giocatore”, mormora il pubblico parlando di qualcun altro. Comunque un’altra discreta prestazione.
    BIABIANY 6 la trasposizione dei muscoli degli atleti della Fidal: va avanti a strappi.
    PERISIC 5,5 lui invece è la trasposizione calcistica di mister Bee: tanto fumo, poca sostanza.
    ICARDI 7 servito come un nero al ristorante ai tempi dell’apartheid: praticamente mai e malissimo. Ma la liaison con Wanda gli lascia l’instinct killer di un attore porno: non se ne lascia scappare una.
    EDER 5,5 inversamente proporzionale a Montella: Vincenzo si è pentito di esser arrivato a Genova, lui di averla lasciata. Pare l’ultimo Pandev un po’ più cicciottello.
    LJAJIC 5 svogliato come se gli avessero procurato un appuntamento con la Nargi e a cena gli arriva la Dalla Chiesa.
    GNOKOURI N.G. schifato come Coco ai tempi belli, ottiene dal suo ingresso una importante affermazione personale: qualche compagno lo riconosce ancora.
    JOVETIC N.G. una volta per far capire ai giocatori di non essere più graditi, li si chiudeva in una stanza senza finestre. ora li si umilia con i due minuti finali.
    MANCINI 7 alcuni “tifosi” lo considerano appena inferiore a Hitler per abomini compiuti. Certo, cagare il cazzo anche quando si vince 3-1 pur contro i morti (niente affatto scontato: do you remember la serata magica regalata a De Ceglie?) mostra una confusione mentale degna di chi utilizzi un revolver per asciugarsi i capelli. Cosa che spiegherebbe opinioni i limiti della lobotomia (perché questo è per me chi si augura che l’Inter perda per antipatia nei confronit del Mister, chiunque sia: si tifa Inter anche coi Mazzarri, Benitez e Gasperini, per quanto stronzi e perdenti essi siano)

    Scusate il piccolo sfogo e buona giornata a tutti!

  339. bringbackorrico 21/02/2016 alle 3:59 pm

    Allora lo facciamo venire Bersellini per il ritorno di coppa Italia? Forse abbiamo trovato la maniera di motivare i facoceri. Da consigliare agli strateghi del management e malketing. Iniziativa “Stai Vicino Ai Facoceri”. Also known as “Bling Back A Coach to San Silo”.

  340. bringbackorrico 21/02/2016 alle 3:33 pm

    “sono sinonimi anche se hanno sfumature differenti”… Mi sembri Marzullo.. Chun Marzullo 🙂

  341. interclubqingdao 21/02/2016 alle 3:25 pm

    Zanetti deve parlare con Totti, a Roma hanno già avuto Di Bartolomei. Il problema aggiuntivo è che Illary adesso continuerà nella sua carriera mentre lui non vorrà fare l’osservatore dei pulcini.

  342. interclubqingdao 21/02/2016 alle 3:22 pm

    Ieri la serata perfetta, l’Inter vince senza farsi venire il cazzo del complesso del gioco e il migliore in campo è Alvarez.

    (Eder non è quello che si è visto fino ad oggi, anche a Genova correva tantissimo ma aveva anche delle giocate e le rivedremo presto)

  343. farina1908 21/02/2016 alle 3:21 pm

    Esiste romanistiorg?

  344. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 3:05 pm

    @borlini: Peta (???) Todd 🙂

  345. alinghi2 21/02/2016 alle 3:02 pm

    Ho paura che la Roma stia diventando una cosa seria

  346. Uome Nelbaule 21/02/2016 alle 3:00 pm

    @ chun chi è la fagiana a ore 11.11?

  347. Uome Nelbaule 21/02/2016 alle 2:59 pm

    come disse goombade spirito di nacka mi pare, acquisto di operaietto eder inutile, anzi dannoso. un altro inutile fabbretto del calcio. sfanculi gli ‘acquisti’ di ljalic e jovetic, che però puoi non riscattare.

  348. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 2:53 pm

    l’attimo è l’istante che si infutura e si scolpisce nel tempo, diventando passato, storia da raccontare.

    (…)

    (no, ma stavo scherzando eh 😀 si, sono sinonimi anche se hanno sfumature differenti)

  349. bringbackorrico 21/02/2016 alle 2:36 pm

    Ma attimo e istante non sono sinonimi? Regalate alla curva un dizionario urgente! 😀

  350. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 2:19 pm

    ha scheccheggiato pure Francesco Titty. ci dev’essere un virus in giro.

  351. doggolo 21/02/2016 alle 2:13 pm

    per ogni giorno, ogni istante, ogni attimo..per sempre grazie josè.

  352. mao3200 21/02/2016 alle 2:13 pm

    Alinghi, ma infatti la mia considerazione era data dal fatto che io paragono i due come qualità di giocatori, ma zoccole vere e proprie, anzi ibra zoccola di lusso, Ronaldo mignotta da strada.

  353. bringbackorrico 21/02/2016 alle 2:06 pm

    Grazie doggolo.

    Pensavo proprio a te che ieri avevi detto che ad un coro pro Mou ti aspettavi sentire subito dopo anche un coro pro Mancio. Cosa che condividevo in pieno e mi sembrava potesse essere una bella cosa, oltre che giustissima. Purtroppo vedo che non è stato così. Ieri mi sono sbilanciato prematuramente facendo i complimenti alla curva ma dalla TV ovviamente si capisce pochissimo dei cori. Quindi tutto bello tranne che io avrei dedicato un coro anche al Mancio.

    Cosa diceva lo striscione che ringraziava Mou, quello esposto con le coppe?

    Quando è andato via Mou? A che minuto? Non vorrei fosse andato via all’intervallo. L’ha vista la coreografia?

    Comunque la curva ieri ha cantato sempre, c’era Mou e bisognava darsi una lustrata. Facesse così tutte le volte e non solo quando c’è Mou in tribuna sarebbe un passo avanti. Molte volte fa scena muta. Troppe.

  354. interclubqingdao 21/02/2016 alle 2:04 pm

    HANDANOVIC s.v.
    Il non voto ad Handanovic è il voto alla fase difensiva dell’Inter fino al 3 – 0. E’ tornata la difesa dove i tiri in porta arrivano col conta gocce.
    NAGATOMO 6,5
    Dimostra al mondo che quando deve fare una partita difensiva non sbaglia una palla. Annulla Dodò come annullò Salah. Sarà un terzino prezioso per marcare gli avversari che scappano.
    MIRANDA 6,5
    Torna nel suo ruolo di libero con continue uscite perfette in anticipo su chi arriva non marcato. Deve solo migliorare nello scarico lungo della palla.
    MURILLO 6,5
    Torna stopper sull’uomo e dimostra la solita attenzione. Sembra anche tornata la freschezza atletica persa dopo il viaggio in Colombia.
    D’AMBROSIO 6,5
    Come contro la Fiorentina si trova in mezzo a due sulla fascia, questa volta sono Ivan e Alvarez. Non perde mai la posizione anche se, a volte, sembra trovarsi senza l’uomo.
    PERISIC 7
    Nessun guizzo particolare, ma grande partita in copertura su Soriano e, alle volte su Correa. Corre instancabilmente come sempre.
    MELO 7
    Annulla la regia di Fernando senza commettere falli. Anche di testa torna pericoloso. anche per lui sembra ritrovata la freschezza atletica.
    BROZOVIC 6,5
    Come con Bernrdeschi a Firenze, si trova a contrastare il migliore della Sampdoria, Ricky Alvarez. Regge al meglio possibile. Commette pochissimi falli, ma l’arbitro non vedeva l’ora di tirare fuori il giallo.
    BIABIANY 6,5
    Partecipa alla fase difensiva facendo più che altro traffico. Però spaventa gli avversari con le ripartenze. Deve collocare meglio la palla quando la smista.
    EDER 6,5
    Mezzo voto in più per l’impegno. Però scatta poco nelle praterie.
    ICARDI 7,5
    Finalmente una partita nella quale si dedica agli assist verso i compagni, grandi tocchi di classe purissima. quando ci fa rivedere lo stacco di testa che ricordavamo sontuoso?

    MANCINI 8
    Non va in confusione dopo la fila di risultati negativi e torna all’antico bloccando la difesa. Altro gioco non si potrà vedere fino a quando gli troveranno un play. Ma così almeno tornano i punti. Ottimo l’assaggio di campo per Gnoukori in attesa della prossima partita.

    ALVAREZ 8
    Dopo parecchi mesi gioca una partita dal primo minuto, è al 70% ma sfodera lo stesso la sua classe. E’ il solito giocatore, non si apparecchia mai l’azione per arrivare lui al tiro, sa di non averlo e questo gli ha creato sempre il rimprovero dei tifosi. Ma, con la palla tra i piedi è sempre un numero uno. Riceve l’applauso ipocrita di S.Siro.

  355. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 1:30 pm

    @alinghi: ti aspetta a sfoglie aperte

  356. doggolo 21/02/2016 alle 1:20 pm

    c’è stato uno striscione dove si invitava società, allenatore e giocatori a non lamentarsi ma di tirare fuori le palle, un coro “tirate fuori i coglioni” e stop.
    c’è stato uno striscione contro Ronaldo “le bandiere sono quelle che restano, quelli che scappano sono uomini di merda”
    tre cori con “Ronaldo uomo di merda”
    C’è stato lo striscione per ringraziare mou con coreografia del Triplete nell’intervallo, che cori con “jose mourinho” ed uno nel finale sempre uguale sul 3-0.
    Tutto nella norma fino agli applausi per Cassano, cassano???????????

  357. alinghi2 21/02/2016 alle 1:19 pm

    @mao
    Pero’,se posso permettermi,Ibra,grandissimo giocatore, e’ quello che e,ma non e’ mai stato uno falso.Non si e’ mai nascosto dietro dichiarazioni di amore.Si e’ sempre saputo che non sarebbe morto calcisticamente all’Inter,non ha mai fatto proclami,non ha mai nascosto di essere attratto dai soldi.
    E’ quello che e’,ma almeno e’ onesto con se stesso.Ho 100 volte piu’ rispetto di Ibra che ha il muso duro di andare al Barcellona dicendo che tanto all’Inter non ha speranza di vincere la Champions piuttosto di un infame che si nasconde dietro scuse patetiche dando la colpa a Cuper che sarebbe’ invidioso.Ibra e’ una zoccola,ma ha il coraggio delle sue azioni e non gli fotte nulla,non e’ viscido da nascondersi.
    Ronaldo e’ a livello di Ganz,che una domenica baciava la maglia sotto la nord e la domenica dopo baciava la maglia sotto la sud.
    ps
    Mi aspetta la lasagna.La prima da Giugno 2015.Sono emozionato

  358. Jack Cat 21/02/2016 alle 1:14 pm

    ma a che ci serve mou allenatore quando basta portarlo in tribuna?

  359. mao3200 21/02/2016 alle 12:49 pm

    L’ha reso, cazzo di correttore di juve

  360. mao3200 21/02/2016 alle 12:49 pm

    Ronaldo lo metto allo stesso livello di Ibra, forse anche un po più giù come uomo chiaramente, dato la fuga scortato…Mou è stato l’unico allenatore che ha coeso tutto il popolo interista, la reso unito dal presidente all’ultimo dei tifosi(distinti saluti amico fatto una risata), è andato via da trionfatore e noi giustamente lo ricordiamo per questo. Magari un giorno tornerà ma la magia dell’anno domini probabilmente sarà difficile ricrearla. Quanto a ieri sera, solo il fatto di non aver sofferto fino alla fine mi ha reso la partita godibile, sicuramente non siamo guariti, sopratutto all’inizio eravamo contratti, ma poi la squadra è cresciuta, ha fatto correre a vuoto la Samp, e comunque grande capitan Ranocchia, ancora uno di noi

  361. 9spillo 21/02/2016 alle 12:43 pm

    Caloo, tutto quello che vuoi. Le opinioni, il modo di vedere il calcio e tutto il resto. Ma l’essere umano deve recare in sé quelle poche certezze che la vita gli concede. E mai perderle di vista. Mai. Una di queste è che Guarin è sempre stato, è e resterà un gigantesco impasto di pezzi informi di materia anfibia organica comunemente detta merda. Una mastodontica e fumante margherita di vacca.
    Darlo via e prenderci anche dei soldi è stato un miracolo del Signore.

  362. Calooleft (@calooleft) 21/02/2016 alle 12:19 pm

    Ragazzi, ma solo a me viene l’orticaria al solo pensiero dell’11 che metteremo in campo domenica prossima al conad stadium? Solo io sono dell’idea che un centrocampo biabiany medel melo perisic sia una delle cose piu’ brutte mai viste su un campo da calcio? Con d’ambro e naga sulle fasce poi……

    Comunque non riesco a farmene una ragione… l’aver ceduto l’unico centrocampista che anche solo sporadicamente dimostrava di essere l’unico decente (guarin) per prendere un settimo attaccante è stata una minchiata EPOCALE, hanno letteralmente mandato in vacca una stagione… cioè vi rendete conto che jovetic ha giocato solo 3 minuti nelle ultime 4 partite? O che Palacio, migliore in campo nelle ultime due, ieri non ha giocato proprio? O Ljajic, 34 minuti nelle ultime 4 partite?
    E a centrocampo ci tocca schierare medel e melo… mha

  363. ugoland 21/02/2016 alle 11:12 am

    questa squadra con alessando bianchi a destra e brehme terzino sin e lottiamo per lo scudo

  364. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 11:11 am

    forse già proposta (l’aterosclerosi galoppa…) comunque old but gold

  365. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 11:02 am

    il bbilan affronterà il napoli, poi noi la rube, poi andiamo all’olimpico, poi la fiorentinellona ospiterà il napoli e in seguito andrà a roma. tutto in poche giornate.
    quanto sarebbe bello rubare almeno un punto domenica al b-stadium e, una volta tanto, vincere a roma. con le altre che si toglieranno punti a vicenda, restituirebbe almeno parte di quei punti sanguinosi persi con le piccole.
    solo parte: in realtà sono gli ultimi scontri diretti che ci hanno fottuto. sarebbe bastato pareggiare col napoli (palo maledetto), bbilan (rigore maledetto) e fiorentina (che siano stramaledetti tutti) e leggevamo un’altra classifica. magari immeritata e figlia di un brutto gioco, ma un’altra classifica 😦

  366. mariopoppins 21/02/2016 alle 10:45 am

    Peraltro imho molto bello ieri bel controllo e appoggiata di giustezza.

  367. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 10:18 am

    Icardi ha segnato più gol su azione di Dybala.
    Una volta tanto tocca citare Sconcerti e le sue statistiche.

  368. tirimancini (@tirimancini) 21/02/2016 alle 10:04 am

    Afancul
    Hai capito quale è la differenza no? Tu hai Chiellini infortunato e Bonucci può menare come un fabbro anche se diffidato…noi abbiamo kondogbia squalificato e Brozovic ammonito al primo falletto a centrocampo…ora moltiplicalo per 38 giornate…non dovrebbe essere complicato neanche per te che non sai contare fino a 30…e invece di pensare agli scudetti che ti hanno tolto pensa che se la macchinetta della verità inserita quest’anno fosse arrivata qualche anno fa di scudetti in meno ne avresti almeno 3 (ti dicono niente i nomi di Turone, Bierhoff, Bianconi, Muntari?!?!)…serviva davvero Calciopoli?

  369. tirimancini (@tirimancini) 21/02/2016 alle 9:41 am

    Non ho potuto vedere la partita se non a spizzichi…gradirei delle pagelle calde calde per colazione, grazie

  370. tirimancini (@tirimancini) 21/02/2016 alle 9:39 am

    Mettere sullo stesso piano Ronaldo e Mou é assurdo dai…Mou ha fatto un gesto d’amore assoluto, imho, andando via da trionfatore dopo aver coronato il sogno di un popolo, l’altro è scappato scortato dalla polizia dopo aver tradito i sogni di un popolo…non scherziamo per favore!

  371. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 21/02/2016 alle 7:32 am

    abbiamo vinto e quando si vince va tutto bene.
    io l’avevo detto che rosicchiavamo punti alle merde e così è stato…
    ora 15 vittorie consecutive a cominciare dalla prossima e #scudoduro
    (troppo?)

    cme aspetto con ansia le Vs pagelle ma devo avvertirvi che biabyanì io lo vedo al max da 6– : è vero che corre che è un piacere, ma per un attaccante non essere capace a tirare in porta mi sembra un problema

  372. ègr 21/02/2016 alle 4:52 am

    partita peggiore delle ultime 5, senza dubbio.

  373. bringbackorrico 21/02/2016 alle 4:07 am

    Leggo che ci sono stati sì cori per Mou. E anche una contestazione. Immagino che la contestazione era sia per squadra che per Mancini.
    Anche se legittime entrambe le cose, io le avrei evitate. Se qualcuno mi può confermare cosa dicevano i cori e la contestazione gli sarei grato. Bravi comunque per il ricordo del triplete.

  374. bringbackorrico 21/02/2016 alle 3:44 am

    Davvero hanno esposto uno striscione offensivo a Ronnie? Bah..su Ronaldo ho le emozioni divise, certo non così forti come verso il Mou, che pur son divise anche quelle. Mou resta sempre il più grande. Ronaldo è stato un fenomeno in campo il primo anno, come correva e serpentinava difensori come birilli, ma Ronaldo per me non può essere idolo assoluto perché gli idoli assoluti non vanno via da noi come conigli a giocare nel Bilan. Tutto qua. Sì, mi sono stropicciato gli occhi più di una volta quell’anno per quello che gli ho visto fare, ma thank you very much and goodbye.

  375. bringbackorrico 21/02/2016 alle 3:24 am

    “Peccato Ranocchia non si sia schiantato sul palo.”

    Borlo mi hai fatto sputacchiare il caffè tutto addosso.

  376. alinghi2 21/02/2016 alle 2:35 am

    @cafe’
    Entrambi possiamo pensare di essere nel giusto.
    Quello che ha fatto Ronaldo l’ho scritto prima,e’ stato rivoltante,tanto da cancellare per me anni meravigliosi e lacrime.Non dal punto di vista calcistico,che rappresenta il massimo visto in tanti anni.Non tanto per il fatto di essere andato via,ma per come e’ stato meschino da tirare in ballo gente che non aveva colpe.
    Perche’ ognuno e’ responsabile dei suoi gesti.Ronaldo per quello che ha detto e che ha fatto,Fassone per la maglia anti inter,Matri io non lo volevo per la storia dello sputo sulla maglia.
    Non e’ che poi uno pensa di venire a Milano dire paroline da leccaculo e pensare che una curva lo accolga a braccia aperte.Non e’ che sono tutti fessi.
    Hai deciso di comportarti cosi’,paghi le conseguenze.Semplice.
    E’ come quando mi sono separato nel 1993 dalla prima moglie.
    L’ho amata in maniera esagerata,speravo di invecchiare insieme a lei.Quando ci siamo separati,io che notoriamente non porto rancore,per mesi e mesi ho comprato il giornale e la prima pagina che guardavo era quella degli annunci mortuari per vedere se la trovavo.
    Ma solo perche’ l’avevo presa bene e non porto rancore. 😉

  377. bringbackorrico 21/02/2016 alle 1:57 am

    Mou enorme, grandioso, maestoso. Con la sua sola presenza annullata la sfiga di gennaio. Strategia che funziona non si cambia. La prossima volta sotto con Bersellini e Canuti.
    Complimenti alla curva. Dalla TV non è facile sentite bene ma io non ho sentito cori pro Mou (qualche goombade allo stadio può confermare?), ho visto solo un grande tributo al Vate con display dei tre lenzuoli rappresentando le tre coppe del Triplete. Considerando che ora il nostro condottiero è il Mancio e Mou è il passato, mi è sembrato molto bello. Solo un display d’amore che racchiudeva tutto, ha detto grazie a Mou e ha mantenuto rispetto al Mancio. Grande classe. Quando accade bisogna riconoscerlo. Complimenti.

  378. CafèColombia (@antonionpltn) 21/02/2016 alle 12:56 am

    @alinghi, l’ovazione no, ma nemmeno “sei una merda”. Perchè se è una merda lui lo sono tutti, anche quelli che dopo la Champions hanno preteso stipendi da favola pur essendo a fine carriera. O anche quelli che dopo aver vinto la Champions avevano offerte importanti, anche questo mi ricordo io.
    Ma non mi pesa, perchè è nel gioco delle parti, muovono milioni di euro.
    Sono calciatori professionisti e vanno dove li pagano di più, inutile raccontarsi le favolette, soprattutto se sono fra i più bravi al mondo.
    Quindi, ripeto, neanch’io volevo l’ovazione, ma nemmeno striscioni offensivi.Tutto qua.

  379. josesavethequeen 21/02/2016 alle 12:53 am

    Ma l’incarico che sarà di Gardini per il momento lo porta avanti Felipe Melo?

  380. doggolo 21/02/2016 alle 12:52 am

    e quindi? continuerai a rompere il cazzo? ah beh geniale.

  381. alinghi2 21/02/2016 alle 12:51 am

    E poi diciamocelo,la bella intervista a Berlusconi mi ha messo di buon umore.
    A molti è sfuggito quello che ha detto su mister B.
    Insomma,la sfiga,le cavallette,la borsa.
    Il tipo adesso non è’ più quello che gli offre mille fantasmiliardi per il 10% del Milan,ma uno che ha fatto una promessa di fargli guadagnare 100 milioni l’anno con i ristoranti in Cina

  382. Claudio Carlini 21/02/2016 alle 12:49 am

    esimio luminare doggolo. se hai gli occhi foderati di prosciutto sono cazzi tuoi (semi cit.)
    se questo è lo spettacolo che ti piace vedere e ti piace illuderti che così si possa raggiungere qualche posizione decente sei veramente un illuso
    Si, lo dico da inizio stagione che giocano di merda e a casaccio, senza uno straccio di idea. perfino il verona gioca meglio a calcio. ah, il verona non ha uno che prende 5 milioni per grattarsi i coglioni.
    Se devo spera che continui a perdere per far si che se ne vada affanculo…. beh, meglio perdere che vincere a cazzo con tre botte di culo e un rigore clamoroso negato agli avversari

  383. broneaz 21/02/2016 alle 12:47 am

    A proposito di ex.
    Non gli perdono che dopo aver vinto il mondiale abbia ringraziato tutti, compreso panettiere e macellaio, ma non chi gli ha pagato lo stipendio anche da rotto, e da ottimo professionista, alla faccia nostra, é poi finito al milan. Poteva già che c’era andare dai gobbi e dire che aveva fatto lui il fallo su juliano. Da allora sul mio bidone per la raccolta dell’umido c’é scritto ronaldo 9 diventato poi ronaldo 99 dopo il periodo rossonero.

  384. alinghi2 21/02/2016 alle 12:41 am

    Prendiamoci questi 3 punti.Io mi ritengo soddisfatto.

  385. Angelo Farina 21/02/2016 alle 12:35 am

    speri che adesso non si abboffino di colomba pasquale e che arrivvino concentrati domenica contro la morte nera

  386. alinghi2 21/02/2016 alle 12:31 am

    @cafe
    Giusto che ognuno abbia le sue opinioni.
    Per quello che mi riguarda,vedo delle grandi differenze.
    In Mourinho magari sbaglio,ma vedo uno che non si è sentito di andare a farsi osannare a San Siro con il contratto in tasca del Real.E negli anni,solo parole di amore.Vere o false,solo parole di amore.
    Dall’altra parte parte vedo uno che è andato a chiedere l’aumento dopo 4 giorni quella data infame.
    Vedo uno che con le voci che giravano sul Real,ha vinto il mondiale e ha ringraziato tutti,dal maestro delle elementari all’autista dello scuola bus,fino al gelataio e alla donna delle pulizie.Ha ringraziato tutti tranne Moratti che qualcosina per lui comunque aveva fatto.Me le ricordo quelle interviste.
    È tornato con i suoi 3 manager che dichiaravano ad ogni intervista che era un campione del mondo e che doveva guadagnare di più.E mi ricordo anche queste interviste.
    La storia di Cuper è saltata fuori solo dopo che c’è stato qualcuno che gli ha fatto notare che in fondo Moratti l’aveva curato e pagato per i lunghi tempi in cui non ha giocato.
    Che poi non ci sia stato mai nessuno come lui è indiscutibile,ma io rispetto di più uno che ci dice che siamo una società del cazzo e che non vincerà mai nulla e che l’offerta del Real non si può rifiutare piuttosto di uno che si inventa palle e tira in ballo un allenatore per giustificarsi.
    Poi cosa succede?Che finisce al Milan,ci piglia per il culo,si mette a fare le orecchie sotto la nord,e adesso cosa dichiara?
    Che è disposto a venire da noi a lavorare?Per me ,grazie di tutto,ma può andare a prenderlo in culo.
    Ma davvero,si aspettava l’ovazione?

  387. lospiritodinacka 21/02/2016 alle 12:31 am

    @Cafe’Colombia. Penso che tanti interisti la pensino come te e altri no.quello che infastidisce in questi striscioni e’ che ci siano dietro 4-5 persone che decidono la linea e si ergono a portavoce di tutti.
    Io ho sempre pensato che chiunque abbia fatto la storia dell’inter vada applaudito.
    Ronaldo e’ stato il più’ grande giocatore che abbia mai visto all’inter poi e’ stato molto sfortunato ( 3 infortuni drammatici, dei quali l’ultimo, il passaggio al Milan e’ stato il più’ grave e ne ha stroncato definitivamente la carriera…).
    Mou e’ un adorabile furbacchione e resterà’ per sempre nell’olimpo.Spero tanto che non torni mai sulla nostra panchina perche’ i miti non si sporcano ma non credo ci siano problemi in tal senso ( a meno che lui cada in disgrazia costa troppo per i mezzi economici a disposizione attualmente e temo nei prossimi anni).
    Comunque resta di una categoria superiore ( Lui “fugge nella notte” dopo un trionfo….anche a me sarebbe piaciuto vederlo con la coppa a San Siro ma che andasse al Real si sapeva da mesi).

  388. macri 21/02/2016 alle 12:12 am

    Neanche con le mani brozo e melo riescono avfare un passaggio, coi piedi poi.

  389. doggolo 21/02/2016 alle 12:10 am

    claudio carlini ma ti diverti a rompere il cazzo ogni volta che vinciamo? rompi il cazzo ad ogni sconfitta, ma pure quando vinciamo?

  390. Chun-Li Chung 21/02/2016 alle 12:08 am

    ohhh, handanovic +1 al fantacalcio per me visto che non ha subito g… ulammam’t!

  391. Claudio Carlini 21/02/2016 alle 12:07 am

    tre punti importanti ma…… anche stasera non ho visto una che fosse una azione da gol……….
    tre gol completamente casuali. così non si arriva da nessuna parte

  392. mariopoppins 21/02/2016 alle 12:04 am

    Sarebbi curioso di sapere se c’è una disamina che dica quanti punti/partita per schema.
    Col 442 parmi meglio.
    De modulinho.

  393. lospiritodinacka 21/02/2016 alle 12:04 am

    Brodino.Almeno questa volta abbiamo evitato che il consueto gol dopo il 90′ (ormai una costante) costasse altri punti.
    Resta la sensazione che il sesto posto sia li’ ad aspettarci.
    Nagatomo e’ il pallone d’oro dell’ammonizione stupida e del fuorigioco sbagliato….una mina vagante che può’ esplodere nel momento meno opportuno.

  394. CafèColombia (@antonionpltn) 20/02/2016 alle 11:53 pm

    Ronaldo fa parte della nostra storia cosi come Mou, lo striscione usatelo al bagno.

  395. CafèColombia (@antonionpltn) 20/02/2016 alle 11:50 pm

    Mourinho scappa di notte ed è un eroe, Ronaldo va al Milan dopo 5 anni ed è una merda. Ma state zitti che è meglio.

  396. loch23 20/02/2016 alle 11:47 pm

    Josè porta bene. Regaliamogli un abbonamento

  397. CafèColombia (@antonionpltn) 20/02/2016 alle 11:43 pm

    mi raccomando, la minchiata al 90° non deve mancare mai.

  398. axelshut (@valmont1784) 20/02/2016 alle 11:09 pm

    si vede già la mano di Mourinho

  399. uninteristaaberlino.com 20/02/2016 alle 11:00 pm

    Solo io noto che da quando battiamo gli angoli normalmente siamo finalmente pericolosi? Correa giá il secondo di cui chiama l’ ammonizione. Peccato Ranocchia non si sia schiantato sul palo.

  400. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 10:54 pm

    @Uome Nelbaule: no, Thohir è in tribuna ma per adesso la maledizione pare sventata.
    tra l’altro abbiamo segnato finalmente anche un gol nei primi 30′. succederanno cose.

  401. Uome Nelbaule 20/02/2016 alle 10:48 pm

    @chun, quale brutta notizia porti? sapevo che il crisantemo-goreng era in viaggio per i 5 continenti e le 3/4 sessgualità alla ricerca disperata di un gonzo socio di minoranza che gli dia capitale fresco e come Mad Max l’8% sui soldi che presta all’inter. Sbagliavo?

  402. lospiritodinacka 20/02/2016 alle 10:47 pm

    Lo spettacolo e’ quello che e’,reso ancor più’ piacevole dal commento di Serena,preciso e puntuale a sottolineare ogni difetto,ogni errore. Stucchevole.
    Zero occasioni da gol a parte il gol. Solite ingenuità’ (mani larghe in area,palle perse al limite,…).
    Senza un regista secondo me a calcio non si può’ giocare se non in contropiede (ma a quel punto servono piedi buoni che non abbiamo). In queste condizioni e’ inevitabile cje si crei nulla in attacco e che Icardi riceva un pallone giocabile ogni 3 partite.
    Squadra male assortita.
    L’unica garanzia e’ il diffidato regolarmente ammonito prima della Juve.

  403. calooleft 20/02/2016 alle 10:34 pm

    Ma lo scontro sulla fascia Dodò-Nagatomo sarà la causa del manifestarsi, fra un miliardo di anni, di una nuova onda gravitazionale?

  404. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 9:29 pm

    d’ambrosio/nagatomo VS ivan/dodo: che duelli stasera sulle fasce!
    (p.s. ricordando che il pur bravo e giovanissimo ivan è un interno di centrocampo…)

  405. gaber7striker 20/02/2016 alle 9:18 pm

    Oggi il mio turno prevede uno splendido 23-08.
    La titolare del bar mi manda un sms “tutte le tue colleghe vogliono vederti felice e tiferanno Inter stasera”
    Felice di vedere che sono benvoluto dalle colleghe ma la mia umoralità instabile a causa dell’Inter lascia spazio a considerazioni sulla mia persona e sul mio carattere sulle quali è meglio glissare 😂😂😂😂😂😂😂

  406. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 8:57 pm

    @Uome Nelbaule: secondo te la presenza dell’aMouleto servirà contro il (Borlini cit.) “crisantemo di Giakarta”?

  407. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 8:56 pm

    @gaber7striker: vabbè però mi fai crollare LE certezze mò 😀

  408. Angelo Farina 20/02/2016 alle 8:38 pm

    oggi ho letto una cosa divertente… l’inter malgrado sia la squadra in serie a che fa meno falli assieme al napoli è quella che si è più beccata cartellini rossi e gialli, ci batte solo l’atalanta… evidentemente sono i colori che eccitano gli arbitri.

  409. gaber7striker 20/02/2016 alle 8:37 pm

    @chun
    è il momento della nozionistica bolsa.
    L’Inter è nata il 9 marzo 1908.
    😀

  410. Uome Nelbaule 20/02/2016 alle 8:34 pm

    @faccia spero i tuoi scongiuri di rito funzionino. Oggi cè anche Fantantonio tra gli ex pronto a subentrare…

    PS noto che desprogect proprio sul suo pezzo forte: bland, malketing e distintivo è un razzo:
    1) per fare venire nostre glorie allo stadio deve invitarli madmax
    2) pirelli ci piscia in testa l’elemosina di 8.5 mln di euro annui con bonus che scattano ‘se si vince la UCL’. Il Bbilan di fine impero, il bbilan di lady B che sceglie giocatori e allenatori con il righello in mano e dei Mr. Bee, il BBilan con sulle maglie scritto ‘cercasi compratore, astenersi perditempo’ prende comunque da Ethiad 19 mln di euro all’anno.

    No così perchè la i managel sono cazzuti.

  411. alinghi2 20/02/2016 alle 8:21 pm

    @bbo
    Col pensiero me le sono trombate tutte 😉

  412. chesivincaochesiperda 20/02/2016 alle 7:48 pm

    @Chun
    Il solito mattacchione…
    No, al 95esimo José scenderà a centrocampo facendo il controverso gesto in foto, verrà giù lo stadio, con tanto di terna arbitrale linciata dalla folla, come nei campetti di periferia sudamericani…
    Faranno la videocassetta del dopopartita…

  413. facciadaperno 20/02/2016 alle 7:34 pm

    Volevo fare gli Aufguri a tutti i goombadies. pare che l’ultima volta che si sia perso con la Samp in casa fosse nel 1996….20 anni…….

  414. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 7:19 pm

    @chesivincaochesiperda: “X”? 🙂

  415. bringbackorrico 20/02/2016 alle 7:13 pm

    Alinghi uno di noi.. Bravo goombade.. D’altronde mi sembrava impossibile che ti fossi fatto la Charlize. 😉

  416. chesivincaochesiperda 20/02/2016 alle 7:00 pm


    Ecco come finirà stasera…

  417. pansotti 20/02/2016 alle 6:55 pm

    P.s. Divino Giulio è quello che ci ha fottuto Falcao. Telepaticamente citato senza aver letto i post precedenti.
    Al di là dei saltuari litigi isterici tra pazze è un sito che porta spontaneamente alla condivisione di cuori e pensieri. 😍

  418. pansotti 20/02/2016 alle 6:38 pm

    Alinghi come te l’appoggio !
    Dalla tua bocca sgorgano parole di pura saggezza.
    Jose è l’ALLENATORE per antonomasia.
    Il suo nome rimarrà scolpito per secoli nella nostra storia.
    E come darti torto sulla opportunitá di invitarlo proprio ora…. Come diceva il Divino Giulio a pensare male si fa peccato ma spesso ci si azzecca.

  419. alinghi2 20/02/2016 alle 6:15 pm

    Io sono un vedovo di Mou.E’ l’allenatore dell’Inter,colui che in 56 anni di tifo sarà sempre il mio allenatore,per quello che è stato,per quello che ha vinto,per come ha difeso la mia società in un periodo ben preciso.Un periodo in cui era lui a prendere per il culo i giornalisti e non i giornalisti a prendere per il culo noi.
    È l’allenatore simbolo di noi interisti,anche più di Herrera.
    Ma ci sono momenti e momenti.Oggi,in un periodo in cui siamo in netta difficoltà con tutte le squadre del campionato,che pareggiamo e perdiamo con squadre inferiori al Monza,a parole la società appoggia l’allenatore ,con i fatti gli mette in tribuna quello che già lo ha esonerato in precedenza,e che ha vinto tutto.Una presenza enorme,mica ha invitato un Gasperini qualsiasi.
    Mi immagino lo spirito di Mancini e come possa interpretare la squadra questa cosa.Una delegittimazione?Spero di no.
    Come se dopo una settimana di litigate dicessi a mia moglie che ho invitato a cena la mia prima moglie.Ma non preoccuparti cara…è solo passata a salutarmi.
    Io non lo avrei fatto.E’ ovviamente una mia opinione e non la verità assoluta.
    Poi è chiaro.Vederlo in tribuna stasera mi provocherà un’emozione intensa,e magari mi scapperà pure la lacrimuccia.
    Perché Mourinho non è un allenatore.E’ L’ALLENATORE.
    Impossibile non amarlo.
    Ps
    Il tappeto è a casa che ti aspetta.

  420. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 6:09 pm

    Bedy Moratti: “Mourinho andrà allo United”.
    Ecco, è una strategia concordata. Mò torna a parlare pure il direttore artistico.

  421. alinghi2 20/02/2016 alle 5:55 pm

    Si,era Fraizzoli.La leggenda dice che in cambio ottenne l’appanno delle forniture per le forze armate.

  422. josesavethequeen 20/02/2016 alle 5:10 pm

    Non vorrei dire una troiata ma mi pare che falcao fu praticamente preso da fraizzoli e non da pellegrini.

  423. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 5:08 pm

    no, sono nato il primo marzo, la data del carzo.
    che poi è il mese dell’inter: mia nonna nacque l’8 marzo 1908 in contenporanea ai nerasurri, l’ho sempre considerato un segno del destino

  424. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 4:55 pm

    @farina: anche io m’arzo

  425. mariopoppins 20/02/2016 alle 4:51 pm

    Porca troia quanto mi manca Prisco…

  426. doggolo 20/02/2016 alle 4:50 pm

    che poi ci riempiamo la bocca di curva nord qua e curva nord di la, ma loro (che hanno centinaia di difetti ma non questo) non hanno mai scheccheggiato contro nessun allenatore di turno, da benitez a mazzarri tutti sono stati sempre appoggiati a differenze di tanti scheccheggioni isterici seduti in altri settori. quindi se tanto mi da tanto se stasera intoneranno un coro a mou poi ne faranno subito uno per mancini (come è giusto che sia).

  427. doggolo 20/02/2016 alle 4:45 pm

    Cioè siamo arrivati al punto di paragonare mancini a Nagatomo rispetto a Brehme-Mou? Ma quante stronzate dite? Quante puttanate?

  428. Angelo Farina 20/02/2016 alle 4:45 pm

    mariopoppins 50 a marzo

  429. rabahmadjer 20/02/2016 alle 4:41 pm

    quindi se invitiamo andy brehme a san siro, doggolo si alza in piedi a cantare “yuto nagatoooomoooo lalalalalal “.
    mi sembra giusto.

  430. mariopoppins 20/02/2016 alle 4:38 pm

    @Angelo magari c’entra anche l’età.
    Se hai circa 50 primavere come me l’Inter di Pellegrini te la sei goduta nel momento di tega di adamantio.

  431. doggolo 20/02/2016 alle 4:36 pm

    Applauso ad inizio partita, ciao come stai? grazie di tutto e finisce lì.

  432. Angelo Farina 20/02/2016 alle 4:33 pm

    ps il nostro allenatore e mancini e mourinho e solo un paraculo come moratti.

  433. Angelo Farina 20/02/2016 alle 4:32 pm

    caro alinghi sono in parte d’accdordo con te ma io continuo a preferire la presidenza pellegrini che a portatato ai nostri colori matheus, klismann, rummenigge, bhreme, nicolino berti, bergkamp e se non si fosse messo in mezzo andreotti sarebbe arrivato anche falcao quello vero. riconosco che moratti ha speso una barca di soldi e spesso alla cazzo di cane ma al contrario di pellegrini ci ha lasciato una squadra sul ciglio del fallimento a cui il neo presidente da lui pescato chi sà dove a posto di investire soldi li presta.

  434. rabahmadjer 20/02/2016 alle 4:31 pm

    eccolo.
    te pareva che nn spruzzasse una stronzata epocale.
    “io mi alzo a intonare roberto mancini lallalalaa”!
    ma va a cagare doggy,va.

  435. doggolo 20/02/2016 alle 4:25 pm

    E sul mio divano al massimo può cagare emily ratajkowski, però poi pulisci troia.

  436. doggolo 20/02/2016 alle 4:21 pm

    Se intonano il CAZZO di coro, io mi alzo in piedi e canto Roberto mancini lalalalala.

  437. bringbackorrico 20/02/2016 alle 4:17 pm

  438. broneaz 20/02/2016 alle 4:05 pm

    Può non interessare, ma ècstata una dura settimana lavorativa, specialmente ieri, e oggi è un sabato splendido, c’è il sole e pare che anche domani sarà così. Sarò un vigliacco ma non intendo rovinare un bel weekend guardando una partita di merda sulla falsariga delle ultime. Spero di sbagliarmi. Voglio sbagliarmi. Evviva l’Inter, che vinca o che perda (e juve merda)

  439. bringbackorrico 20/02/2016 alle 4:02 pm

    Complimenti a goombade Alinghi, dev’essere l’unico non vedovo del Mou che esiste al mondo, probabilmente anche perché deve essere stato l’unico tra di noi che la Charlize è veramente riuscito a farsela lui, e quindi ha potuto rimuovere la pena per sempre dalla sua anima. 😉

  440. el baüscia 20/02/2016 alle 3:55 pm

    “Dal Triplete in poi la Curva Nord non intona più cori per singoli allenatori o giocatori ma solo per l’Inter. Per lui, però, gli ultrà nerazzurri potrebbero fare un’eccezione e tornare all’antico e scandire il suo nome sulle note di Can’t Take My Eyes Off You, come facevano ai tempi in cui sulla panchina nerazzurra sedeva il tecnico portoghese”

    Ma come, prima “può cagare sul divano di casa” e poi “non capiamo l’opportunità di invitarlo”?
    Dai goombadi, tutti in piedi e fuori la voce!
    “Jo-sè Mu-ri-gno…lalalalalalaaaaaaa ….”

  441. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 3:55 pm

    @bbo: intanto che vedo l’Arsenale che gioca cerco se qualcuno ha caricato l’intervista al Santo Padre

    @rabah; “anche perchè non avrebbe mai osato deturpare il mito del padre provando a vincerne un’altra”. a livello inconscio, questa è spettacolare e anche più credibile di tanti spiegazioni meramente calcistiche 😀

  442. rabahmadjer 20/02/2016 alle 3:46 pm

    i nostri problemi non sono iniziati quando mou se ne è andato, anche perchè la stagione dopo la squadra era ancora stracompetitiva.
    scudetto regalato al milan grazie ad un girone d’andata non giocato e semifinale di champions buttata nel cesso causa serata di follia con lo schalke.
    i problemi sono iniziati nel momento in cui moratti ha realizzato di aver vinto la coppa dei campioni.
    ha raggiunto la pace dei sensi.
    nn voleva null’altro di più, anche perchè non avrebbe mai osato deturpare il mito del padre provando a vincerne un’altra.
    avrebbe dovuto delegare e affidare la società ad un manager…..infatti si sono susseguite gestioni tecniche scellerate.

  443. bringbackorrico 20/02/2016 alle 3:44 pm

    Chun, tu che trovi tutto su internet, puoi vedere se riesci a trovare un video del Mou che ha appena parlato a Linate? Ho letto quello che ha detto e sentirglielo dire per giunta parlando di nuovo in italiano dopo tanto tempo credo mi ristabilirebbe la sensibilità perduta là sotto in mezzo alle gambe dopo la scappata di Charlize. Dai Chun, aiuta un goombade vedovo che ne ha bisogno.

  444. alinghi2 20/02/2016 alle 3:27 pm

    Io rimango sempre della stessa idea.
    Mou fece benissimo ad andare,la decisione giusta al momento giusto.
    Vai via restando nella leggenda,l’anno dopo al terzo pareggio quelli che io pago e quindi ho diritto di fischiare lo avrebbero stroncato dimenticandosi quello che era successo a Maggio.
    Succede adesso rinnegando Mancini prima serie…..
    L’unica cosa da rimproverare è che avrebbe dovuto telefonare a Moratti e dirgli :guarda che stai mettendo la squadra in mano ad un minkione di prima categoria.
    Prendi piuttosto Giucas Casella,ma lascia perdere quello. 😉

  445. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 3:13 pm

    @bbo: e se ci rifacessimo con Charlize Thereau che oramai è l’unico target a cui possiamo ambire? 😀

  446. bringbackorrico 20/02/2016 alle 3:10 pm

    Alinghi and Crush..
    Certo certo, concordo che la colpa finale non è di Mou se siamo crollati poi senza di lui, la società era quello che era e lo sappiamo come gestiva le cose Moratti, che la parola programmazione non sapeva nemmeno cosa fosse, fermo restando che il suo gestire l’Inter col cuore ci fece godere per diciotto anni autentici fenomeni come Ronaldo, Recoba, Djorkaeff, Baggio, Veron, Samuel, Ibra, e ne lascio sicuramente fuori una dozzina di altri, giocatori di un livello che oggi non ci sognamo più…
    Quello che intendevo dire è che Mou *pensava di averci messo a posto mentalmente, ma lo pensava solo lui e sbagliò di gran lunga la previsione. E che forse, dico forse, maybe, se avesse continuato con noi al comando, lui che aveva le palle di un Russell Crowe in Gladiator, di scudetti di fila magari non è che ne avremo vinti una decina invece di solo due, ma magari saremo cresciuti un cicinin in più in personalità e allora sì che avrebbe potuto portare in porto la sua opera. Ma così invece lui ci rimase, e a noi ci lasciò, a metà strada, un po’ come se una sera ti trovassi davanti la Charlize Theron tutta nuda e tutta calda e dopo averla baciata per ore ecco che proprio nel momento in cui credi di potercela fare lei si alza e scappa via da George Clooney lasciandoti lì impalato col salame in mano a farti una sega da solo. E per colmo ti rendi conto che la pippa non te la puoi nemmeno sparare perché lo shock è talmente devastante che sei diventato impotente. Ecco io quando penso a Mou penso sempre a Charlize, capirai la mia doppia delusione 😀

  447. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 2:28 pm

    comunque è giusto sentire anche l’opinione del vate a proposito di Inter-Samp di stasera

  448. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 20/02/2016 alle 2:27 pm

    BBO
    come dice il buon alinghi non si può dire che la colpa è stata sua se non abbiamo saputo camminare con le nostre gambe, lui in piedi ci aveva messo, è innegabile.
    avevamo un TOPTEAM senza avere topplayer alla messi o ronaldo. (cristiano)

    il buon moratti, a cui sarò per sempre grato, ha forse sbagliato la tempistica.
    secondo me ha pensato di poter vendere subito visto che eravamo all’apice, ma non è riuscito nell’intento destabilizzando e depauperando il capitale.
    Poi il problema dell’inter è sempre stato, e lo è tutt’ora, la comunicazione, se si fosse comprato la gazzetta con tutti quei soldi io dico che la squadra sarebbe stata molto più tutelata e avrebbe retto meglio gli scossoni del campo dalle critiche della stampa e dei tifosotti

  449. alinghi2 20/02/2016 alle 2:12 pm

    @bbo
    Beh,lo sapevamo tutti che sarebbe andato a Madrid.
    Anche qui dentro,passata la partita col Barcellona il titolo era che era un gran furbo perché
    Ci aveva portato in finale a Madrid solo per avere più tempo per cercarsi casa.
    Il suo discorso era stato fatto nel contesto che potevamo stare tranquilli perché la società ormai era impostata ,mica perché ci sarebbe stato lui.
    😉

  450. alinghi2 20/02/2016 alle 2:07 pm

    @farina.Non concordo goombade.
    Sbagli ne ha fatti,ma rinfacciare a Moratti i soldi spesi è davvero esagerato.
    Se per anni abbiamo visto giocatori nell’Inter che oggi non ci sembra vero,è merito suo,non certo
    di noi tifosotti.
    Che poi per 15 anni abbia personalmente coperto le perdite gli rende merito.
    Essere figlio di papà non è così degradante,soprattutto almeno lui l’origine del capitale è nota.
    Non è mica misteriosa come quella del dirimpettaio,oppure a scapito dei contribuenti italiani come quelli torinesi.

  451. PAOLO (@paoloLXXII) 20/02/2016 alle 1:53 pm

    Ronaldo è stata la cosa più emozionante che ho visto su un campo di calcio.
    Faceva cose che non ho mai visto fare a nessun’altro. Sbertucciava difensori a prescindere dalla loro forza. Ma soprattutto valeva il prezzo le biglietto.

  452. bringbackorrico 20/02/2016 alle 1:49 pm

    Buon giorno goombadi! Grande giornata oggi a San Siro! Mi aspetto un grande ricevimento a Mou, ma sarebbe anormale il contrario. Ho letto che Moratti avrebbe programmato questo invito qualche mese fa per cui fare congetture sull’opportunità azzeccata o no che venga ora che si va maluccio invece che due mesi fa quando eravamo primi della classe credo sia sbagliato. È la sfiga che ci perseguita, Mou a San Siro a dicembre aveva un’altro sapore in bocca. Detto questo, si poteva sempre fare marcia indietro eh.. Non è che Moratti non potesse fare una telefonata e digli caro il mio Vate forse è meglio che annulliamo per ora è magari vieni un’altra volta. Ma si sa, a Moratti è sempre piaciuto fare il protagonista e alla fine contento lui contenti tutti. Mi sembra tra l’altro che il Mancio abbia le spalle larghe per poter affrontare un clima così, questo non mi preoccupa, mi preoccupano i nostri facoceri che in queste cose sono un po’ più suggestionabili.
    Volevo aggiungere una cosa.. Mou mi sembra aver letto sul web abbia già firmato un precontratto col ManU a 23 mm l’anno per 3 anni, o sbaglio? Quindi a spasso proprio non credo che sia.
    Forza Inter! Oggi ci vuole una grande prova!
    Un’ultima considerazione.. I nostri problemi sono iniziati quando Mou decise di abbandonarci sul più bello, dopo aver detto (prima che si sapesse che sarebbe andato via) che lui aveva ridato all’Inter quella sicurezza e quella dimensione internazionale vincente che gli spettava e che d’allora in poi non avrebbero avuto problemi a reggere questa responsabilità, come dire ho dato la mentalità vincente e d’ora in poi si navigherá col vento in poppa. Eh sì.. col cazzo. Andato via lui si è sfasciato il castello di sabbia alla prima scorreggina. Dimensione e sicurezza internazionale un corno. Quindi io a Mou ho sempre voluto bene ma questo non glielo perdonerò mai. Un po’ come successe col Fenomeno se si pensa bene. Le bandiere non esistono più nel calcio. Vale per giocatori e per allenatori. Si va dove spira più forte l’odore della carta stampata a colori coi numerini sopra.

    Money, get away..
    Get a good job with more pay and you’re O.K.
    Money, it’s a gas..
    Grab that cash with both hands and make a stash.
    New car, caviar, four star daydream,
    Think I’ll buy me a football team.

  453. Angelo Farina 20/02/2016 alle 1:21 pm

    moratti è un pirla figlio di papa, ha avuto solo il merito di avere un barca di soldi e alla fine quasi di delapidarli tutti. cosa vuole dimostrare proprio non lo capisco. se lui intende ancora di determinare le sorti dell’inter allora avesse risanato immediatamente dopo il triplete i conti della squadra magari aiutato da una cordata di amici di ombrellone di forte dei marmi e l’avesse rilanciata come si deve. se thohir gli aveva promesso di metterci soldi e acqusti milionari, e ne dubito, per tornare subito ad alti livelli allora lo dicesse chiaramente e non ci scassasse più il cazzo, d’altronde lui ci ha portato in casa mazzarri comprandogli gargano e alvarez.

  454. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 1:04 pm

    a finale: siamo l’unica squadra in cui l’allenatore fa il direttore sportivo e sceglie i giocatori, l’ex presidente gli dà l’ok a mezzo stampa sotto casa sua, il presidente in carica tira fuori i dané (non suoi) e infine ausilio viene mandato in conferenza stampa a metterci la faccia (“che devo fare? ok, ok… scusa, abbiamo comprato chi?!”) 😀

  455. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 12:56 pm

    @doggolo: bravissimo, pure quella cosa della “festa dell’unità venuta male” non l’ho mai capita 😀 solo noi siamo capaci di non-fare bene certe cose. io c’ero allo stadio e pure sfatto da due giorni consecutivi che non rientravo a casa ma già allora l’impressione che ho avuto mi ha lasciato l’amaro in bocca, ma nell’euforia del momento non ci pensi. poi…

    @alinghi: penso male —> sul Manchester Evening News di recente hanno di fatto “esonerato” Van Gaal con un editoriale al veleno ed invocato Mourinho. L’annuncio ufficiale dell’accordo latita ancora e José forse è un po’ nervoso. E’ arrivato (penso uno dei tanti negli ultimi anni) inviti di Moratti e magari stavolta ha colto la palla al balzo. Pure le pietre sanno che non sarebbe mai tornato all’Inter, eppure un segnale l’ha mandato… Certi gesti valgono più di un’intervista e mille parole.
    E questa non è una critica a Mourinho, ma un plauso al fatto che lui sia il “king of the hill” dei figli di buona donna 🙂

  456. mariopoppins 20/02/2016 alle 12:44 pm

    Come da un banale equivoco nascono i cattivi pensieri.
    Mou non è venuto prima perché è malato, ha il gomito che fa contatto con il piede.

  457. alinghi2 20/02/2016 alle 12:44 pm

    @chun.
    Bella osservazione.Non saprei risponderti.
    A pelle dovrei dirti che forse e’ stato perche’ ,una volta andato via lui,all’Inter e’ tornata la simpatica usanza di far durare gli allenatori come un gatto in tangenziale,e una sua presenza avrebbe scatenato voci e destabilizzato ambiente.
    Magari a Londra c’e’ andato quando comunque lui era sicuro della panca Real e non era in discussione l’allenatore del Chelsea.
    Pero’ non ne sono sicuro,non mi ricordo i periodi delle sue visite a Londra.
    E per questo che scrivo che la mossa di stasera e’ sbagliata.Ufficialmente lui e’ a spasso e Mancini e’ in difficolta’.

  458. doggolo 20/02/2016 alle 12:35 pm

    avrebbero dovuto organizzare un addio al calcio di zanetti fatto come dio comanda, cercare di far venire tutti quelli del triplete, e sarebbe stata una grande festa un po più colorata di quel bellissimo ed emozionantissimo 23 maggio con l’alba a San Siro, che però diciamocela sembrava una festa dell’unità venuta male.
    invitare mourinho per un Inter Sampdoria in un periodo nel quale allenatore e squadra sono sotto pressione è una bellissima idea del cazzo, che poi sia solo una cazzo di idea partorita male o che sotto sotto abbia un senso per moratti lo sapremo solo vivendo.

    La frase “non ho mai avuto tempo per venire a Milano si commenta da sola” su.
    “Non me ne importava il cazzo di tornare a Milano” avrebbe avuto più senso.

  459. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 12:28 pm

    p.s. questa cosa venuta in mente quando ho ricordato che, da allenatore del Real, qualche volta José era andato a “Stamford Bridge” e non mi spiegavo invece questa latitanza, tutto lì 🙂

  460. mariopoppins 20/02/2016 alle 12:24 pm

    Io mi ricordo di un DelPiero che alla prima di serie B tira un pugno in bocca a un avversario e non viene neanche ammonito.

    Non capisco cosa vi aspettiate.

  461. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 12:23 pm

    @alinghi2: hai ragione su Mourinho ma a me saltava in mente anche un’altra domanda. Chiedo a te che di solito sei pacato e riflessivo in ciò che scrivi (scusa la captatio benevolentiae) ma -senza passare per eretico e venire bruciato su pubblica piazza- mi domandavo…
    in 6 anni è la prima volta che José viene a San Siro. Fermo restando il suo affetto sincero e il legame viscerale con l’Inter, a te non pare un po’ poco? E’ una riflessione scema e, prima che qualcuno sbraiti, non si vuole mettere in discussione né l’uomo né l’allenatore ma ho letto una sua dichiarazione in cui diceva “E’ perchè non ho avuto mai tempo di tornare a Milano” e, boh, niente mi è venuta questa riflessione dato che due ore di tempo con un qualsiasi volo londra/madrid-milano in fondo forse le si trovano.
    Che il timing sia “poco simpatteeeco” e che leggo di un Thohir infastidito dall’iniziativa di Moratti è invece un corollario a ciò che giustamente dici 🙂

  462. alinghi2 20/02/2016 alle 12:14 pm

    @Morgan
    Non e’ cambiato nulla,passato il purgatorio post calciopoli,mi sembra sia tornato tutto come prima,a livello valutazioni.

  463. alinghi2 20/02/2016 alle 12:12 pm

    Ad essere sinceri,la mossa di invitare Mourinho in tribuna a livello ufficiale,non la vedo come una genialata.
    Sia chiaro,come ho spesso scritto,Mourinho puo’ venire tranquillamente a casa mia e cagare sul tappeto ,e gli dico pure grazie.
    Ma in un momento difficile come questo,con una squadra che arranca anche per strappare un punto col Carpi,ci manca solo uno stadio che strisciona e osanna un ex allenatore.
    Una destabilizzazione ufficiale del mister in panchina.Solo a Moratti poteva venire in mente una minkiata del genere.
    Opinione mia,ovvio.
    Dello scemo brasiliano non parlo,quello che professa amore per l’Inter ma non si e’ mai fatto scrupoli per giocare nelle squadre piu’ rivali (Inter-Milan),(Real-Barcellona),(Cruzeiro-Corinthians).

  464. morganbest 20/02/2016 alle 12:12 pm

    @Chun e Alinghi
    Qualche anno fa, alla presentazione di un libro, un collega si ritrova in capannello a conversare con Thuram il quale spiega che dopo aver giocato nel Parma per anni aveva ormai imparato il metro di giudizio degli arbitri italiani. Arrivato alla Juve però racconta che più di una volta dopo un intervento falloso si aspettava l’ammonizione che invece non arrivava quasi mai.

    Ora non giurerei che il vento sia cambiato: vogliamo paragonare il fallo di Bonucci ieri sera a quello del secondo giallo di Telles?

  465. mariopoppins 20/02/2016 alle 12:04 pm

    Per risolvere ogni diatriba niente è meglio del gioco della bottiglia.
    Parapiglia!

  466. alinghi2 20/02/2016 alle 11:56 am

    Che palle…………….

  467. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 20/02/2016 alle 11:38 am

    oh ragazzi… stasera potremmo fare un balzo avanti non indifferente, tornare a SOLI 10 punti dal primo posto, già mi vedo il titolone della gazzetta
    “INTER – RIMONTA POSSIBILE”

    certo, dovrebbe succedere che tiriamo in porta e segniamo pure,
    e che i titolisti della gazzetta scoprano i piaceri dell’acido lisergico…

    però è sabato mattina e c’è il sole, si può pure essere un po’ ottimisti…

  468. vogliolepagelle 20/02/2016 alle 11:36 am

    Avevo già scritto tempo fa che del Bologna prenderei di corsa Diawara, Donsah e Masina. E ovviamente Donadoni.
    Ma anche Taider e Mbaye stanno facendo bene.
    E a questo punto mi è sotto il dubbio che sia più facile fare bene al Bologna che all’Inter…

  469. Distinti Saluti (@distintisaluti) 20/02/2016 alle 11:36 am

    Comunque se vuoi ti do i miei contatti,cosi se ne hai voglia puoi venirmi a dire quello che pensi di persona.

  470. Distinti Saluti (@distintisaluti) 20/02/2016 alle 11:23 am

    utilizzi due nick per dire le stesse stronzate.Praticamente caghi dal culo e dalla bocca.

  471. manciotin 20/02/2016 alle 11:05 am

    Mezza vita in curva, l’altra mezza in tribuna (+hospitality ) e sul divano. Ma anche tanti viaggi e tanti soldi. Dell pisello non parlia perchè è modesto e non ama raccontare i cazzi suoi, ma se tanto mi da tanto sarà certamente una mazza di ferro. Che uomo!!

  472. Angelo Farina 20/02/2016 alle 11:04 am

    io non ho mai amato entrare nelle diatribe sui moduli o sugli allenatori anche se ho odiato profondamente mazzarri, ma mi sembra che Donadoni per un progetto low coast come quello dell’inter sarebbe stato l’ideale. veder giocare la bologna con un regista di diciottoanni, i cambi tutti tempestivi, un portiere sottovalutato secondo me migliore nel gioco del nostro armadio, persino mbaye è diventato cazzuto… bhe ragazzi io temo che siamo sulla strada sbagliata. spero che la storia mi smentisca.

  473. interclubqingdao 20/02/2016 alle 11:03 am

    Chun, il fatto che Alborno abbia scritto sulla schiena la sua tragedia è già un messaggio: “Mi hanno inculato, se vuoi sapere come, accomodati anche tu e leggi con calma”.

  474. alinghi2 20/02/2016 alle 10:14 am

    Tornando al discorso dei cartellini facili,alle medie di falli fatti e cartellini presi,nonche’ del tipo di falli fatti ed al solito discorso di chi puo’ e chi non puo’.
    Come non pensare al fallo di Marchisio a centrocampo col Napoli non sanzionata col giallo (sarebbe stato il minimo)e alle entrate a ripetizione di Bonucci ieri sera,non sanzionate (sappiamo tutti che era a rischio squalifica,e quella al limite dell’area era davvero omicida).
    Per non parlare degli eccessi agonistici di Zaza che per vedersi sanzionare una giornata,ha dovuto proprio esagerare di brutto ,nelle partite precedenti.
    Per non parlare del pugno di Marchisio ieri sera al pallone in mano ad un giocatore del Bologna,volendo proprio vedere da giallo pure quello.Ma ci sono arbitri che vedono e sentono a 10 metri di distanza ed arbitri che non vedono e non sentono da 1 metro.
    Non cambia i meriti del campionato,ci mancherebbe,ma la diversa ripartizione di cartellini e squalifiche comunque conta eccome,alla lunga.

  475. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 9:50 am

    bravo ieri sera Irrati a non ammonire il diffidato Bonucci: altrimenti sarebbe mancato uno dei protagonisti più attesi di Rubentus-Inter e lo spettacolo ne avrebbe risentito.

  476. Chun-Li Chung 20/02/2016 alle 1:11 am

  477. Distinti Saluti (@distintisaluti) 19/02/2016 alle 11:49 pm

    Interessante joint venture tra l’emigrante che “ha fatto tanti soldini”e lo spremitore di olive.Praticamente il gotha del tifo nerazzurro.

  478. dinaminter 19/02/2016 alle 11:42 pm

    E intanto la pisella fa 0-0 col Bologna: sarà colpa di Guido Rossi?

  479. aug966 19/02/2016 alle 11:40 pm

    Consecutiva sta ceppa

  480. CafèColombia (@antonionpltn) 19/02/2016 alle 11:13 pm

    Che poi la pisella in quegli anni non si faceva mancare niente… chissà se merdina si ricorda di tale Padovano finito in carcere( 8 anni mi pare) per spaccio di cocaina, riforniva anche quel gran personaggio di Juliano… si, si, bella gente c’era alla juve, chissà come facevano a giocare la Domenica dopo essersi sniffati la roba… mah chissà…

  481. CafèColombia (@antonionpltn) 19/02/2016 alle 11:07 pm

    Ravanelli è quello che da allenatore dell’Ajaccio voleva fare bombare i giocatori e venne esonerato. Per lui era normale bombarsi, per i dirigenti no.

    Dai ma basta dare peso a quello che dice cosetto, ignoriamolo e ritornerà nella fogna.

  482. rabahmadjer 19/02/2016 alle 10:27 pm

    ecco ravanelli capocannoniere di premier è un’emerita stronzata.
    fece tre gol all’esordio meritandosi il nickname di silver fox, e poi poco altro.
    anche le sue successive esperienze a marsiglia e lazio furono altamente dimenticabili.

  483. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 9:42 pm

  484. baronebirra74 19/02/2016 alle 9:40 pm

    Puccia da Poldo, Raffo ovunque.

  485. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 9:36 pm

    @doggolo: la prima volta che sono stato a taranto da un mio amico, dopo aver mangiato la puccia sono stato pieno per i 4 giorni successivi 😀

    @guvnor: in effetti hondà domenica scorsa ha segnato e l’avevo panchinato di nuovo. quasi quasi…

    @leonardo: potere del web, oramai si potrebbe anche scoprire dove e quando sono nato in quattro e quattr’otto grazie a quello Strumento del Male chiamato Google, incrociato a qualsiasi traccia (indelebile) che lasciamo sui Soccia(l) Network

    @interclubqingdao alle 9:08 pm: rido da prima

  486. interclubqingdao 19/02/2016 alle 9:08 pm

    Amnesty International chiede notizie di Alborno.
    Cosa ha combinato di così tremendo da essere in forza all’Inter da 2 anni e non venire inserito “ufficialmente” nella rosa?
    Dove lo tengono, è in una torre e ha la maschera di ferro?

  487. Uome Nelbaule 19/02/2016 alle 9:00 pm

    @Chun, alla parola grossa volante “nagatomo” sono schiantato
    @Chun2: hai detto che hai capito chi è la cimice insignificante (a parte che non ero a conoscenza che anche le cimici avessero una ID) ma, insomma, chi è di grazia?

  488. Uome Nelbaule 19/02/2016 alle 8:57 pm

    citazione che riassume tutto di un anno che fa ancora sanguinare il cuore e evidenzia un punto troppo spesso ignorato: what if, si vinceva si andava in Coppa Campioni e si continuava magari a vincere. Mad Max buttò soldi vero. Ma molti li ‘buttò’ perchè non seguirono risultati

    Nonostante quanto dice Sarri, il testosterone qui era altino, ho pensato di leggere per un po’ e bon. Tuttavia, farsi il sangue marcio perchè una piccola insignificante cimice, infreddolita dal suo habitat freddo e incolore, tenta di tornare nella nostra calda casa non è cosa. Vi ricordate Goombade Cafècolombia?: “OP OP OP”

  489. Uome Nelbaule 19/02/2016 alle 8:50 pm

    lospiritodinacka 17/02/2016 alle 11:16 pm
    A tutti i revisionisti suggerisco di cercare su YouTube la moviola (Pressing,Vianello,Pistocchi) di rube-Inter del 98. Soprattutto per i più’ giovani:calciopoli/juventopoli era quella roba li’.Stare ancora a disquisire dello scudetto 2006 e’ ridicolo perche’ andrebbe riscritta la storia di una decina di campionati,proprio nel periodo in cui Moratti,anche sbagliando certe scelte, ha messo soldi come nessun’altro.
    La cagata degli scudetti in segreteria va interpretata nel contesto in cui (al chiuso di uno spogliatoio) un motivatore cerca di tirare fuori il massimo da una squadra che poteva sentirsi appagata. Le solite P.I. hanno sfruttato quella frase per il solito giochetto all’italiana di trasformare colpevoli in vittime.
    L’interista conosce il vero significato dello scudetto del 2006….ricordare per l’eternità’ quanto infimi fossero certi rivali.A differenza di un gobbo la schiena e’ sempre dritta,al di la’ di vittorie e sconfitte.

  490. lospiritodinacka 19/02/2016 alle 8:28 pm

    La stagione 96-97 in Inghilterra per il buon penna bianca si chiuse con 17 gol e la retrocessione del boro….ma sicuramente per colpa di Guido Reds.
    Comunque sul campo sono 33 ( i gol) quindi il capocannoniere e’ lui,poche storie.

  491. 8guvnor 19/02/2016 alle 8:26 pm

    chun, eder. e honda per jorginho, per quanto la cosa sia poco simpatica nell’insieme

  492. doggolo 19/02/2016 alle 8:25 pm

    puccia e raffo per tutti

  493. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 8:23 pm

    @doggolo: ok, allora il board della FC GalatasaRaffo delibera che in campo ci andrà il (wonder)brasiliano. Se poi stasera Destro piazza pure una biglia è apoteosi…

  494. doggolo 19/02/2016 alle 8:14 pm

    EDER domani segna senza se senza ma

  495. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 8:08 pm

    p.s. mi spiace rompere i coglioni con le mie vicende personali ma…

    Handanovic / Vrsaljko, Moretti, Lichtsteiner / Nainggolan, Pogba, Jorginho, Candreva / Eder, Higuain, Destro
    (Marchetti, Donnarumma; Koulibaly, Widmer, Chiellini, Ansaldi, Abate; Parolo, Cigarini, Paredes Honda: Pavoletti, Pinilla, Cerci)

    chi metto in attacco? scegliere tra eder, pinilla e cerci è come riconciliarsi con la morte 😀
    ho ancora un’ora per mettere la formazione e devo mantenere la vetta della classifica. prometto che devolverò il premio finale al riscatto a titolo definitivo di Miranda…

  496. bringbackorrico 19/02/2016 alle 8:03 pm

    Pep 25 come Kobe

    Mou 23 come LeBron e Melo

    Capitalismo selvaggio anche nel calcio 🙂

  497. chesivincaochesiperda 19/02/2016 alle 7:52 pm

    Ma la domanda è:
    -Sono meglio le pacate e affabili dissertazioni dei goombadi (anche storici e stimati ahimè) col gobbo o
    -Sono meglio le piccate e sanguigne schermaglie dialettiche (chiamiamole così) tra Begbie Distinti Saluti e i goombadi che di volta in volta osano sfidarlo?
    E a mio avviso la risposta è:
    La seconda che ho detto.
    E ho detto tutto.
    Zic Zic, punzecchiatina…

  498. interclubqingdao 19/02/2016 alle 7:45 pm

    Si fa le storie da solo, non vuole comunicare col mondo, c’è l’ha con tutti da quando gli hanno arato il culo.

  499. bringbackorrico 19/02/2016 alle 7:42 pm

    69 milioni di euro x tre anni di contratto.. Ma di che dick and hairy balls stiamo parlando. Vai Thohir, vai da papino, corri bello.

  500. doggolo 19/02/2016 alle 7:33 pm

    premier league 1996/1997, capocannoniere: Alan Shearer (25 gol)

  501. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 7:31 pm

    il capocannoniere della premier 96/97 fu shearer però…

  502. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 7:27 pm

    MM1: “Ma una cosa voglio chiarire: non sarò manager dell’Inter la prossima stagione. Il progetto dell’Inter è di Erick Thohir e Roberto Mancini, idee che appoggio in pieno e il mio desiderio è che il loro programma si concluda con un grande successo. Voglio riveder sorridere gli interisti e spero che domani possa avvenire”.

    MM2: “Io non sono alla ricerca di un club, sono i club che mi cercano”.

    p.s. ah, auguri Maurito, ancora capocannoniere in carica della serie A 🙂

  503. aracul 19/02/2016 alle 7:23 pm

    Si, Steo Eo, Ravanelli fu una delusione, divenne solo capocannoniere della Premier League, mentre gli inglesi si sarebbero aspettati minimo che vincesse un Nobel.
    Mentre Paulo Sousa con il Dortmund vinse, a mio modesto avviso, tutto quello che era possibile vincere e Il Chelsea, a suo modesto avviso, nominò Vialli player-manager per mancanza di alternative.

  504. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 7:14 pm

    @Angelo Farina: “Farina vuole l’anestesia?” “no, resisto: anzi, guardi me la faccia dopo, quando devo pagare” 😀

  505. Angelo Farina 19/02/2016 alle 7:08 pm

    chun non so se sia più l’effetto dell’anestesia per un interventino alla bocca o i mille euri sganciati al dentista

  506. el baüscia 19/02/2016 alle 7:07 pm

    facciadaperno 19/02/2016 alle 3:05 pm
    Per tirarsi pari con Moratti, Thoir ha invitato Fresi alla prossima in casa

    BUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH MAGGGGICOOOH

  507. el baüscia 19/02/2016 alle 7:06 pm

    faccio un vento vi cambio il clima
    temporeggio bevendo spuma
    cerco fonzies e mi danno avanzi
    ….cristo, perchè????????????

  508. el baüscia 19/02/2016 alle 7:05 pm

    Qui ci vuole un po’ di figa per rasserenare il clima

  509. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 7:05 pm

    @Angelo Farina: quale anestesia? ti stai mica accingendo a rivedere il derby di ritorno?
    non lo farlo 🙂

  510. Angelo Farina 19/02/2016 alle 7:02 pm

    torniamo alle cose serie del nostro blog… sembra che ronaldo voglia scovare per l’inter nuovi talenti in brasile. finalmente se andremo in brasile sapremo dove mangiare della ottima porchetta.

  511. interclubqingdao 19/02/2016 alle 6:53 pm

    Per di più, la giustizia sportiva ha preso atto della sentenza di prescrizione ma non ha comminato altra sanzioni “perché già ricomprese in altra sentenza (sportiva)”. Ovvero non vi mandiamo in serie B per il doping organizzato dalla società perché vi avevamo già mandato per le schede svizzere agli arbitri.

  512. interclubqingdao 19/02/2016 alle 6:50 pm

    Rabah, anche la prescrizione prevede una dispositivo de sentenza e in quella per il doping della Juve c’è scritto che “era provato il doping”.

  513. Angelo Farina 19/02/2016 alle 6:48 pm

    cazzo sono sotto gli effetti dell’anestesia

  514. Angelo Farina 19/02/2016 alle 6:47 pm

    ho voglia di litigare ma glu unici che mi ispirano sono che cagasotto strapagati che stanno portanto verso il baratro la nostra beneamata… mi manca il re

  515. enryfigo 19/02/2016 alle 6:39 pm

    ..e prima che mi si accusi di cinismo date una letta (se ne avete tempo e voglia) a qs articolo..
    http://it.sport.calcio.narkive.com/jjj93bRb/samyr-e-pessotto

  516. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 19/02/2016 alle 6:37 pm

    EDDAIIII lasciatelo stare il mentecatto…
    domani si gioca…
    io sono tutto un fremito… pensate che peggio di come sta andando non può andare…
    ergo, per la legge dei grandi numeri, dovremmmmmmo andare meglio…

    io sto con mancini, con handa, con miranda, con brozo, con icardi…
    ma anche con BBO, con quindao, con doggolo, con alinghi, con chun, con tirimancini…

    bhè sempre se non mi invita ad uscire charlize domani sera… quindi potete andarvene tutti a…

  517. rabahmadjer 19/02/2016 alle 6:32 pm

    @aracul
    la juve è uscita indenne da un processo per doping non essendo stata assolta o per non aver commesso il fatto, ma per prescrizione…..
    se tu dicessi “aò ragazzi, che vi devo dire….purtroppo abbiamo fatto una figura di merda epocale. speravo che nn fosse vero ma invece mi tocca ammettere che ventrone e agricola ci bombavano come cavalli….” potresti elevarti dalla massa di merda bianconera che ti circonda….ma nn credo lo farai.

  518. enryfigo 19/02/2016 alle 6:16 pm

    Ma Pessotto si è buttato o era rigore?!

  519. Steo Eo 19/02/2016 alle 6:08 pm

    …Infatti il Real con Zidane, il Chelsea con Vialli, la Fiorentina con Di Livio, l’Atalanta con Carrera, il Dortmund con Paulo Sousa, il Milan con Inzaghi ecc. ecc.

    guarda che tra gli ecc ecc ci sono Padovano, Porrini, Ravanelli venduti a miliardi e miseramente falliti nelle squadre che hanno commesso l’errore di comprarli… Tra l’altro in finale con l’Ajax io ricordo Peruzzi, Ferrara Pessotto Torricelli Vierchowod Paulo Sousa Di Livio Deschamps Conte Jugovic Vialli Del Piero Ravanelli Padovano e non Zidane e Inzaghi che, tra tutti quelli da te citati, sono gli unici che, a mio modesto avviso, si sono davvero confermati ad alto livello dopo essere andati via dalla juve…

  520. interclubqingdao 19/02/2016 alle 6:02 pm

    Fiorentina, Atalanta, Milan, etc.
    Tutte squadre nel giro della droga. Oggi l’Atalanta si è pentita ed è ancora in causa con la Juve.

    Real Madrid, eh sì in Spagna non si drogano.

    Ma studiati la fisica quantistica così scopri che un’eccessiva compressione della merda nel cervello ti porta a schizzare tutto dalle orecchie. Se come un buco nero, solo che a te arano anche il culo come i bosoni nella melassa cosmica di Higgs, invece di caricarti di massa ti carichi di merda. Massa essa stessa ma del tipo juventino.

  521. interuno 19/02/2016 alle 5:59 pm

    Mou e Ronaldo a vedere l’Inter a San Siro.
    E’ come quando sei in un letto di ospedale, in terapia intensiva e ti vengono a far visita i parenti…….

  522. interclubqingdao 19/02/2016 alle 5:57 pm

    Eskil, guarda che quello del 352 non potevo essere io. Quasi lo odio a causa di Mazzarri. Sono indifferente ai moduli.

  523. CafèColombia (@antonionpltn) 19/02/2016 alle 5:56 pm

    Scusate, so che il gobbetto non se ne accorgerebbe, ma mi è scappata una e senza accento.

  524. CafèColombia (@antonionpltn) 19/02/2016 alle 5:55 pm

    Oh meno male, temevo di tornare, trovare una risposta verosimilmente accettabile e dover perder tempo a rispondere, invece no, si rende ridicolo da solo.

    Che cosetto inutile, come la bacheca della sua squadretta. Anni e anni di scudetti (rubati) e tutto ciò che hanno e una Coppa vinta (no aspe’ hanno rubato pure quella, niente, non se ne esce) sui (loro) morti.

  525. interclubqingdao 19/02/2016 alle 5:54 pm

    Ah ah ah ah
    Zidane, quello che è stato involontariamente sputtanato da Johnny Halliday perché facevano il lavaggio del sangue nella stessa clinica svizzera. La merda gli è arrivata al cervello e sta uscendo dalle narici.

  526. Eskil 19/02/2016 alle 5:46 pm

    aracul quanti scudi avete?

  527. bringbackorrico 19/02/2016 alle 5:44 pm

    Crush, grazie per l’attestato di stima goombade. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la valigia di cartone. Guarda, poteva dire di tutto..poteva dire valigia di tela, di pelle, di plastica, di legno, persino di trippa di gatto o di peli di fica diciottenne vergine intrecciati a 352. Ma di cartone no cazzo, di cartone no.

  528. aracul 19/02/2016 alle 5:36 pm

    Già. Infatti il Real con Zidane, il Chelsea con Vialli, la Fiorentina con Di Livio, l’Atalanta con Carrera, il Dortmund con Paulo Sousa, il Milan con Inzaghi ecc. ecc. tutti ce li hanno impacchettati e spediti indietro dicendo “ripigliateveli, senza doping non valgono un cazzo”.
    …”coso”…

  529. CafèColombia (@antonionpltn) 19/02/2016 alle 5:32 pm

    Le pippe che giocavano nella merda in quegli anni erano millemila, ma tanto potevano menare senza essere ammoniti (la squadra con più falli con meno ammonizioni per anni e anni) e correre, correre, correre con il vento nei capelli e l’epo nelle vene.
    Ah quelli dell’Ajax ancora aspettano di vedersi restituita una Coppa, come dice il vostro grande presidente, il palmares non si prescrive.
    Le dichiarazioni di Zidane su quello che gli iniettavano alla Juve ve le raccomando.

  530. CafèColombia (@antonionpltn) 19/02/2016 alle 5:26 pm

    Senti coso, già il fatto che tu voglia cercare qualcuno da paragonare a Ronaldo ti qualifica come perfetto incompetente, poi aggiungiamo l’aggravante che sei una merda tifoso della merda e il discorso si può pure chiudere qua.

    Un moderatore per allontanare simili escrementi ci starebbe bene.

  531. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 19/02/2016 alle 5:20 pm

    comunque faccio notare che la diatriba tra BBOrrico e Distinti è finita con BBO che gli dava dell’infiltrato gobbodimmmerda.
    allora.. BBO, io sto con mancini (non so ancora per quanto) e sto anche con te in questa rissa (tanto a menarsi a parole non ci si fa male)
    però..
    mio caro goombade…
    sei stato proprio crudele..
    vabbè dare del figlio di trota o pezzente immigrato o froscio o fascista ecc..
    ma dare del gobbodimmerda….
    sei davvero crudele..

  532. Eskil 19/02/2016 alle 5:16 pm

    quingdao, però un po’ anche per sto cazzo di 352……….

  533. aracul 19/02/2016 alle 5:13 pm

    Cafè Colombia, ho paura che se paragoni Ronaldo con Torricelli il premio “Onestà intellettuale 2016” non lo vinci più. Noi avevamo Zidane e voi Colonnese, toh ciapa questa.

  534. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 5:05 pm

    Thohir: “Andrò a pranzo col presidente della Sampdoria”.
    La battutona di Ferrero “Ebbè certo, sennò chi cce porta i piatti a tavola” in 3… 2… 1…

  535. interclubqingdao 19/02/2016 alle 4:55 pm

    Torricelli, Birindelli, li andavano a prendere anche in prima categoria, l’importante era che il cuore non gli scoppiasse con le dosi di doping da cavallo. Ahhhhhhhhhhhhhhh come pressava la Juve di Lippi …

  536. CafèColombia (@antonionpltn) 19/02/2016 alle 4:44 pm

    Ah, comunque gli scudetti di Ronaldo sono due, così per la precisione.

  537. CafèColombia (@antonionpltn) 19/02/2016 alle 4:43 pm

    Ronaldo, uno Scudetto e una coppa Uefa, ma chi se ne frega, volavamo più in alto di tutto e tutti!
    Aracul ma che cazzo ne sapete voi? Voi eravate quelli che “vincevano” con Torricelli, sfigati del cazzo.

  538. CafèColombia (@antonionpltn) 19/02/2016 alle 4:37 pm

    il coro per Ronaldo. Bei tempi cazzo.

    Vi rendete conto che oggi non ce n’è uno a cui poter dedicare un cazzo di coro?

  539. CafèColombia (@antonionpltn) 19/02/2016 alle 4:34 pm

    Ronaldo alla Pinetina: “ah quindi è qui che dovevo allenarmi?”

    vado vado

    OOOOOOH il fenomenoooooooooooooooooooooooooo…

  540. tirimancini (@tirimancini) 19/02/2016 alle 4:25 pm

    E una volta nel Viareggio una volta abbiamo schierato uno che aveva già compiuto i 19 anni…se dovete dirle, ditele proprio tutte!

  541. tirimancini (@tirimancini) 19/02/2016 alle 4:23 pm

    Afancul viene su questo sito solo per guardare le femminazze di Chun, mi sembra ovvio…
    di calcio non capisce una mazza se non non tiferebbe per le Merde.
    di tutto il resto non ne capisce una mazza se no non tiferebbe per le Merde.

  542. mariopoppins 19/02/2016 alle 4:19 pm

    Avete dimenticato il doping di Kallon.
    Un minimo di precisione, che diamine.

  543. Steo Eo 19/02/2016 alle 4:12 pm

    Schede svizzere – Mazzini – Antonello Valentini – Bergamo/Fazi – Pairetto – Agricola

    =

    Metti Collina – il campo inzuppato di Perugia – Nakata – il passaporto di Recoba

    …ma zio caro di uno zio caro… porca di quella troia infame cosa devo sentire…

  544. Ventice' 19/02/2016 alle 4:07 pm

    Thohir tra qualche anno potrà invitare Mazzarri e Jonathan

  545. macri 19/02/2016 alle 3:37 pm

    Moratti invita Mou e Ronaldo, Thohir per ora stocazzo

  546. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 19/02/2016 alle 3:18 pm

    Finirà che Thohir inviterà Ventola, Sbellinbruk tutto il circ de soleil e così san siro sarà di nuovo pieno.

  547. macri 19/02/2016 alle 3:09 pm

    Thohir: “Domani dobbiamo vincere”. Ah che grinta, dopo due mesi di bastonate nei denti magari un “plombo o plata” no?

  548. facciadaperno 19/02/2016 alle 3:05 pm

    Per tirarsi pari con Moratti, Thoir ha invitato Fresi alla prossima in casa

  549. facciadaperno 19/02/2016 alle 3:04 pm

    alla fine comunque, anche se vi si manda a fare in culo, poi tornate tutti…..
    tranne le femmine, le femmine non sono più tornate nonstante i vostri sbavamenti….
    p.s.
    pensateci, tornano gobbi, bbilanisti, gay(statisticamente parlando) drogati(come tanti hanno ammesso di essere), alcolisti (beh……)……ma le femmine nisba….

  550. macri 19/02/2016 alle 2:53 pm

    Thohir: “Ho incontrato sia Ronaldo che Mourinho in passato. Ma ora abbiamo Mancini”

  551. doggolo 19/02/2016 alle 2:42 pm

    beh dare del platinette fu una punzecchiatura simpatica, oserei dire anche fresca a sbarazzina.

  552. Teofilatto dei Leonzi 19/02/2016 alle 2:41 pm

    @alinghi: la prima puntata di Vinyl io la promuovo a pieni voti, consigliatissima. Per di più qui la musica non funge da mera colonna sonora: ci sono proprio minuti e minuti di concerti ricreati per l’occasione, come quello dei New York Dolls (grande band, per inciso). Insomma, per chi come me è appassionato di musica, per ora è una serie straconsigliata.
    Di Fargo, giustamente, avete già parlato. Segnalo che è appena cominciata la seconda stagione di Better Call Saul, altra serie strepitosa (tanto che sarebbe blasfemo definirla solo lo spin-off di Breaking Bad). Inoltre manca solo una puntata alla fine della nuova mini stagione di X-Files, qualcuno la sta seguendo?

  553. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 2:37 pm

    …però un po’ mancano i siparietti tra Fabio Caressolo e Beppe Doggomi 🙂

  554. bringbackorrico 19/02/2016 alle 2:33 pm

    Doggolo si è mancinizzato dopo aver allenato i barbari iorghini per anni.

  555. macri 19/02/2016 alle 2:30 pm

    Allora era un attestato di stima, doggolo è Platinette

  556. macri 19/02/2016 alle 2:27 pm

    Sull’invito di Mou se non fosse chè è Moratti ad averlo fatto uno protrebbe pure vederci dietro una strategia, un significato, un senso. Ma come detto è Moratti.

  557. chesivincaochesiperda 19/02/2016 alle 2:27 pm

    @doggolo
    Non certo per rivangare ma, ricordo che una volta mi desti della Platinette…
    Se non fu un becero insulto quello…

  558. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 2:22 pm

    “Inter: è Miranda l’obiettivo di Mourinho”.

  559. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 2:21 pm

    “Mourinho? Moratti lo ha invitato e Moratti può fare quello che vuole. Non è un problema”. L’ha presa bene, dai.

  560. macri 19/02/2016 alle 2:07 pm

    uscite un pò di classe, zio barbone!

  561. doggolo 19/02/2016 alle 2:04 pm

    sono per gli insulti costruttivi.

  562. rabahmadjer 19/02/2016 alle 2:01 pm

    la natura degli insulti nn sono rilevanti.
    è il tuo atteggiamento che è mutato.
    ti sei rilassato.
    ti chiamerò nagadoggolo.

  563. doggolo 19/02/2016 alle 1:55 pm

    al massimo davo della capra, non del figlio di quella Troia impestata di sifilide.

  564. rabahmadjer 19/02/2016 alle 1:52 pm

    no vabbe….
    questo è troppo.
    doggolo che fa il pretino buonista e parla di “punzecchiarvi”.
    mi ricordavo un doggolo sgarbi, ora sei diventato un doggolo fazio.
    delusione.

  565. interclubqingdao 19/02/2016 alle 1:32 pm

    Motivi dei miei litigi qua dentro.

    1) Zanetti e Cambiasso da me definiti i mafiosi dell’asado.

    2) Le mie considerazioni politicamente scorrette sulle donne, sulla democrazia liberale e sulla sociobiologia.

    3) Alvarez.

  566. interclubqingdao 19/02/2016 alle 1:26 pm

    Come è finita quando ho litigato con qualcuno qua dentro.

    A) Solo con uno ci ignoriamo. Secondo me aveva sbroccato lui.

    B) Con altri due si è arrivati al “io ritiro questo” “e allora anche io ritiro quest’altro”. E poi siamo diventati amiconi.

    C) Le donne non hanno litigato ma non mi parlano più considerandomi un individuo abbietto.

  567. macri 19/02/2016 alle 1:08 pm

    cioè per dire, doggolo riusciva solo a farsi detestare. Ma isultarlo in modi volgari e scurrili no ci si arrivava mai, e dico doggolo eh!

  568. doggolo 19/02/2016 alle 1:00 pm

    una volta ci si punzecchiava, con i celada o con i biz. ci si punzecchiava abbestia, ma insulti mai. punzecchiatevi cazzo, senza cadere nel pecoreccio.
    punzecchiatevi porca puttana su.

  569. bringbackorrico 19/02/2016 alle 1:00 pm

    Distinti saluti di stocazzo, tranquilo che il tuo riferimento a me come un immigrato con la valigia di cartone rende perfettamente l’idea di quanto sei cretino, oltre che un grande maleducato e irrispettoso degli stranieri. Devi essere anche razzista immagino, perché quelli come te che parlano così generalmente lo sono. Qua l’unica cosa che è di cartone è il tuo cervello contenente mezzo neurone, nemmeno uno intero. Tra l’altro il tuo continuo uso dell’aggettivo “di cartone” fa onore al tuo essere un troll gobbo che è quello che ho sempre pensato che sei. Solo un gobbo può pensare di dire che qualcosa è di cartone in senso di disprezzo verso un interista. Tralascio poi sulla tua puerile giustificazione per avermi insultato gratis senza essere interpellato direttamente, e ti suggerisco imparare un po’ di educazione che sei ancora in tempo. Mi scuso con i goombadi, ha ragione il baüscia, finiamola qua che non è una bella cosa. Se vuoi ti lascio l’ultima parola, fai come vuoi. Io ho finito, che di continuare a parlare con un deficente non ne ho più voglia.

  570. interclubqingdao 19/02/2016 alle 12:51 pm

    Protocollo personale prima di parlare con uno juventino o con un milanista.

    1) Lo juventino deve confermare che la sua squadra ha distribuito delle schede svizzere agli arbitri, una Maserati e delle polizze vita ai designatori e di aver dopato la squadra sotto la gestione di Agricola.

    2) Il milanista deve confermare che Pirlo, Seedosrf, Pancaro e Gattuso hanno rifiutato di eseguire l’esame incrociato sangue/urine perché dopati e che un loro collaboratore era addetto alla corruzione dei guardalinee.

    3) Che la telefonata di Facchetti si è verificata perché erano i designatori a cercare lui e non il contrario, e, nonostante il tentativo di incastrarlo, Facchetti si premurò di chiedere una generica attenzione degli arbitri in una gara di coppa italia, non violando in alcun modo la lealtà sportiva.

    Senza queste conferme, starei solo parlando con un pezzo di merda.

  571. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 12:49 pm

    @macri: “sempre ferito le uruguaiane” è poco simpatico nel contesto 😀

    scherzo, comunque thumbs up per le venezuelane: donne di bellezza abbacinante (era da tanto che aspettavo l’occasione di usare questa parola…)

  572. Ventice' 19/02/2016 alle 12:41 pm

    In Uruguay ci sono anche le donne?

  573. macri 19/02/2016 alle 12:37 pm

    Sempre ferito le uruguaiane, in loro ci vedevo sempre qualcosa del Chino

  574. macri 19/02/2016 alle 12:36 pm

    C’era un tempo dove qui si scriveva per discutere con intelligenza, irriverenza e sarcasmo. Io indegnamente ci provavo, era il mio mestiere qua. Poi è arrivata l’orda barbarica, presuntuosi ignoranti livorosi, saccenti e pieni di frustrazioni da sfogare. Profughi cenciosi da idee e ragionamenti, apolidi di una qualsiasi comunità degna di essere rappresentata.

  575. rabahmadjer 19/02/2016 alle 12:32 pm

    le nigeriane sono superate.
    ora vanno le peruviane.

  576. macri 19/02/2016 alle 12:26 pm

    io sono per il borghese victim del divano y pantofolas

  577. macri 19/02/2016 alle 12:25 pm

    Neanche di notte a dividere il bancone con nigeriane in collant strappati li farebbero stare, che queste fanno meno ribrezzo.

  578. rabahmadjer 19/02/2016 alle 12:24 pm

    @bauscia
    a macri i mignottoni nn piacciono.
    a lui piacciono i locali fashion victim in san babila.

  579. el baüscia 19/02/2016 alle 12:19 pm

    …a me piace l’atmosfera dei peggiori bar della Paullese…
    Ma anche della Rivoltana e della Cassanese.
    Certi mignottoni che lèvati….

  580. macri 19/02/2016 alle 12:12 pm

    Da sito di persone brillanti piacevoli da leggere a sito di opinionisti beceri e grezzi, manco i peggiori bar sulla Paullese vi farebbero entrare.

  581. rabahmadjer 19/02/2016 alle 11:56 am

    perchè gianni morandi scrive qui????

  582. rabahmadjer 19/02/2016 alle 11:54 am

    @aracul
    l’eccessivo pedante vittimismo di alcuni interisit mi fa schifo.
    anche perchè nn fa altro che danneggiare poi l’ambiente e l’immagine inter.
    ma sicuramente abbiamo patito un po troppe ingiustizie negli ultimi 25 anni.
    poi questo nn deve essere un appiglio per dire che ogni volta che perdiamo ci sia dietro un disegno macchiavellico.
    detto questo, lo scudo del 2006 io me lo tengo stretto perchè per me è il parziale risarcimento di quello del 98.
    perchè è stato molto di più di uno scudetto rubato…
    moggi a me nn fa pena proprio per niente. anzi spero che tutti i suoi averi li spenda in medicine per i suoi cari.
    e pure per i suoi cani se ne ha.

  583. Ventice' 19/02/2016 alle 11:52 am

    Il mio sogno è una discussione onlain tra Distinti Saluti e Gianni Morandi

  584. cuchu4trainer 19/02/2016 alle 11:45 am

    tovna Re tovna (cit.)

  585. aracul 19/02/2016 alle 11:44 am

    @rabah: io non condivido mai nessuna lamentela da parte nostra, so benissimo chi siamo e di quante tutele abbiamo sempre goduto.
    Ho solo i miei dubbi sul fatto che voi siate quei poveretti perennemente maltrattati che tanti di voi sono convinti di essere.
    Sullo scandalo calciopoli, io non credo sia nato in Fiat ma sicuramente la Fiat non ha voluto impedirlo, esattamente per liberarsi di Giraudo.
    Moggi era uno finto bersaglio. A me ha fatto sinceramente pena, non certo perchè lo ritenessi un brav’uomo ma perchè è finito in un ingranaggio che non immaginava nemmeno tanto grande.

  586. cuchu4trainer 19/02/2016 alle 11:43 am

    Alinghi 🙂
    questo è il sito sbaciucchione, posiamo le armi e scioriniamo sorrisi a profusione

  587. rabahmadjer 19/02/2016 alle 11:40 am

    dai doggolo inizia a insultare gratuitamente qualcuno….
    il sito si sta rammollendo.
    anche il bauscia mi si è imborghesito.

  588. Distinti Saluti (@distintisaluti) 19/02/2016 alle 11:28 am

    el bauscia
    io posso anche perdere del tempo per rispondere a un poveretto,ma mettersi a discutere con un gobbo mi sembra eccessivo.

  589. el baüscia 19/02/2016 alle 11:19 am

    BBO & Distinti: facciamo che è ora di basta? Ve le siete suonate e cantate, adesso al limite scambiatevi le mail e continuate in privato, su…

    A ParaculO non vorrei rispondere per tre motivi….ma vabbè…. Primo perchè come ho già detto fare i fenomeni dietro la tastiera son bravi tutti, quindi non è che inizio io per primo…magari un giorno ci incontreremo di persona, chissà che ridere!!!! Secondo vabbè che siamo nel gran mare di internet dove tutto è permesso, ma qui sei ospite….limitati a leggere, ma commenta il meno possibile che delle tue dissertazioni, credimi, non frega un cazzo a nessuno. Te lo dico così almeno risparmi tempo….
    Terzo e ultimo ricorda sempre che non sei di Torino nè sei un dipendente fiat o figlio di dipendenti fiat, quindi il fatto che tieni alla giuve è semplicemente indicativo di quel complesso di inferiorità che vi attanaglia da sempre…Sono sfigato, allora tifo per chi vince sempre, che bello!!!! Poi, per COME uno vince, chiudiamo anche gli occhi….chissenefrega….
    Un po’ come quelli che lo prendono nel culo per diventare famosi ed andare in tivù….
    Io preferisco vincere una champions ogni 40 anni ma avere la schiena dritta e il buco del culo integro, mio caro.
    Quindi, alla fine, chi è più perdente fra me e te?
    Au revoir.

    PS: io non sono “alla guida” di nessuno, ma ti ricordo che per anni ed anni, il capo (occulto, che manovrava i dindi) della curva juventina Viking è stato un certo Nino Ciccarelli….pensa un po’ che razza di fenomeni che siete…manovrati da un interista nato! Giusto per spiegare la vostra propensione ai 90° verso il potente di turno…

  590. rabahmadjer 19/02/2016 alle 11:12 am

    @aracul
    ma infatti qualcuno contesta gli ultimi 4 scudetti della juve? no.
    possiamo parlare di mancata concorrenza, come l’inter del 2007 se vuoi, ma nn certo di episodi favorevoli da parte arbitrale.
    nel 2000 comnque venivate da una serie allucinante di favori, ricordo i fantomatici rigori che batteva un depresso del piero, non ultimo il match col parma.
    dopo i fatti del 98 si era arrivati a saturazione.
    nel 2001 si è vero, cambio di regole in corsa ma cmq juve roma era 2a0 per voi……
    come nel 2002 all’olimpico siamo arrivati primi in classifica noi……
    e poi credo che a cavallo del 2000 le squadre romane abbiano avuto un discreto push visto quello che stavano spendendo…..insomma, un paio di occhi per loro li hanno chiusi.

  591. Distinti Saluti (@distintisaluti) 19/02/2016 alle 11:08 am

    Mr.”ho fatto tanti soldini” con la valigia cartonata nel dna:sinceramente non mi interessa la tua patetica storia da self made man figlio di emigranti.
    1)se dopo un mio post su Mancini inerente a Inter-Lazio,scrivi che chi contesta Mancini “dovrebbe vergognarsi.”Come minimo vuoi provocare,quindi puoi aspettarti delle reazioni.
    2)Non ho mai detto,pensato,o scritto che “Mancini deve morire male.”Scrivendo questa cazzata sei bugiardo,in malafede e probabilmente vittima di visioni provocate dal junk food che tanto ti piace.
    3)Non accetto lezioni di interismo da nessuno ,figuriamoci da uno che :non sa cosa sia L’Inter,non ha mai vissuto l’Inter,non ha mai visto l’Inter ,non sa neanche dove sia S.Siro.
    4)da ragazzi,qui in Europa, è normalissimo andare a guardare le partite della propria squadra del cuore in curva.Se alla tua povera testolina può far piacere,dalla curva sono passato alla tribuna d’onore con parcheggio e catering,e sempre più spesso,al divano di casa mia.
    5i non commento quello che hai scritto a proposito di soldi guadagnati e paesi visitati,potresti rosicare più di un gobbo nel 2010.
    6)Ti esorto a non rompermi più i coglioni.

  592. aracul 19/02/2016 alle 11:04 am

    @rabah: su Perugia ok, si gioca sullo stesso prato e se il Perugia segna e noi no, coglioni noi.
    Solo fa ridere che c’è chi pensa ci fosse un sistema a tutela della Juve: un sistema a nostra tutela ci avrebbe mandati a casa, al caldo e all’asciutto, per poi rigiocare in una bella giornata di sole e sapendo già il risultato della Lazio.
    Non credo siamo stati derubati di nulla, solo mi fa ridere chi pensa che tutto volge sempre a nostro favore anche quando chiaramente non è così.
    E ci metto sopra anche l’anno dopo, con il cambio delle regole in corsa a tutto vantaggio della Roma, stessa storia: se sei più forte non è certo Nakata che ti fa diventare più debole, ma con un sistema al servizio della Juve non sarebbe successo.
    Istanbul: lamentela buona per Conte e per le vedove di Conte, mai condivisa. Abbiamo fatto cacare 4 partite su 5 del girone, abbiamo giocato comunque 30 minuti su un campo regolare e poi un’ora con il vantaggio di poter tenere lo 0-0, alla fine prendiamo il gol e ci lamentiamo?
    Sul 1998 ti dico solo che al posto vostro direi le stesse cose che dite voi.

  593. rabahmadjer 19/02/2016 alle 10:56 am

    a parte il fatto che lo scandalo calciopoli è nato da una faida interna tra le famiglie montezemolo – elkann, ma fa lo stesso….
    nn volevano giraudo in fiat.

  594. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 10:52 am

    è vero: il vento del giacobinismo spira su Tonga? torni Sire 🙂

  595. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 10:50 am

    cercavo malaysian girls per chiedere conferma a Lord di alcune paradisiache visioni, poi mi sono casualmente imbattuto in…

    (non seguo più i motori, ma mò così le vestono le umbrella?)

  596. willerneroblu 19/02/2016 alle 10:49 am

    Sempre sia lodata la Telecom che in Serie B l’ha mandata!!!

  597. rabahmadjer 19/02/2016 alle 10:44 am

    @aracul
    per quel che concerne mancini, non è che lo difendiamo a spada tratta e riteniamo che sia un mito…sappiamo benissimo che nn è allo stesso livello di ancelotti, guardiola o ferguson ( e nn cito mou appositamente). riteniamo che sia però, in questo contesto storico , l’allenatore giusto per costruire un’inter competitiva e creare le basi per farla tornare ai vertici.
    d’altra parte la sua migliore qualità è sempre stata quella di farsi prendere giocatori di spessore.
    poi smettiamola di dire che è scarso: se fosse così scarso non avrebbe vnto a old trafford 6a1 e nn avrebe vinto la premier…..

    sul 98 faresti meglio a nn dire niente…..sai benissimo anche tu che è stato un furto lungo 9 mesi, ma nn hai le palle e il coraggio di ammetterlo. e il fallo di quel merdone su ronaldo è stato solo uno degli episodi. il gol di bianconi a empoli, quello di bierhoff, la pantomina del vantaggio di inzaghi con la lazio…..uuuuh ce ne sono!
    poi vabbè, parliamo sempre di gente che recrimina con collina perchè vi ha fatto giocare sotto la pioggia( perchè il perugia dove giocava? aveva il campo al sole?) o con la uefa perchè vi ha fatto giocare sotto la neve col galatasaray.
    ah chi è che allenava quel galatasaray….?

  598. alinghi2 19/02/2016 alle 10:41 am

    Cazzo Cuchu,ero entrato per dire la stessa cosa.
    Perche’ la battuta su chi emigra negli States con la valigia di cartone e’ davvero poco simpattica nell’insieme

  599. rabahmadjer 19/02/2016 alle 10:36 am

    uhllalla …..
    manco una sera dal sito e si scatena il finimondo…
    e nn c’è nemmeno doggolo nelle baruffe incredibile!
    è come se in un film di tarantino nn ci fosse spargimento di sangue.

  600. Il Baffone 19/02/2016 alle 10:31 am

    Recentemente ho visto in tv migliaia di persone che si accalcavano per strofinare un fazzoletto o un rosario contro la bara di Padre Pio in processione per ottenerne effetti miracolosi, quindi ho pensato: se domani provassimo a strofinare Nagatomo contro Mou magari un cross o un fuorigioco riuscirebbe, per miracolo, ad azzeccarlo?

  601. cuchu4trainer 19/02/2016 alle 10:29 am

    tutta questa cagnara contro l’esimio Goombade BBO solo perchè egli si può crogiolare al sole di Miami mentre noi mastichiamo nebbia dalla mattina alla sera
    tutto ciò mi pare poco simpattico nell’insieme

    PS ma dove cazzo è finito il Re?

  602. alinghi2 19/02/2016 alle 10:08 am

    Anche per Spillo,grazie

  603. alinghi2 19/02/2016 alle 10:07 am

    @Lord.
    Grazie per la segnalazione.Ieri sera ne ho visto un altro pezzo.
    Forse non e’ il modo migliore per apprezzarlo al 100%,pero’ devo dire che mi sembra una gran figata.
    Un ritorno alle origini,al primo accordo ho riconosciuto gli Slade,tanto per dire.
    Senza dimenticare la presenza di Olivia Wilde….grande passione purtroppo non ricambiata 😉

  604. gaber7striker 19/02/2016 alle 9:58 am

    @Crush
    Grazie!
    Ce ne sarebbero molte altre da raccontare, ma già così il post era da Guinness deinprimato categoria logorrea 😁

  605. lordpeto 19/02/2016 alle 5:08 am

    Effettivamente per lungo tempo Tera non ha fatto l’anal. A fine carriera si’, prima solo col marito buzzurro, poi un po’ con tutti. Quella che non l’ha mai fatto (in video, ovviamente) e’ Jenna Jameson, anche se c’e’ una scena in cui si infila un dildo blu nel culo mentre si fa trombare sul cofano di una macchina da uno vestito da Elvis.

  606. lordpeto 19/02/2016 alle 5:04 am

    Avvidarsi sta per affidarsi, maledetta dislessia cibernetica.

  607. bringbackorrico 19/02/2016 alle 4:16 am

    La prossima volta quel Fottiti (due volte) lo vai a dire al tuo cane capito, buono a nulla che non sei altro? Ché non credo ci conosciamo eppure così ti sei presentato, con questo bel biglietto da visita nei miei confronti, dopo un post che io avevo scritto che non ti interpellava direttamente per nulla, non sapendo nemmeno tu esistessi caro il mio povero deficente. In quanto ad essere un immigrato, spiace doverti dire ma io non sono un immigrato dall’Italia perché in Italia non ci ho mai vissuto in vita mia e quindi non sarei mai potuto immigrare dall’Italia, come invece oggi fanno in centinaia di italiani, per scelta alcuni e per necessità tanti altri. Ne ci sono nato in Italia se è per questo. Non sono italiano di nascita, non mi sento italiano, lo sono solo di riflesso per i miei genitori, loro sì che sono italiani e loro si a differenza di me sono immigrati, partiti nel dopoguerra per necessità più che per scelta, ma che tu con la grande sensibilità di uno spermatozoo che dimostri di avere non potrai mai capire cosa ciò voglia dire. Ma lasciamo stare, veramente a me può fregare meno di un araculo (bella questa) raccontarti della mia vita. Una cosa ti posso garantire caro il mio trolletto. Nei miei 48 anni ho vissuto in più paesi al mondo di quelli che tu nemmeno potresti sognare di visitare, alcuni non sapresti nemmeno dove si trovano tanto dimostri di essere un ignorantone, ci sono sempre stato a testa alta e sono stato sempre ricevuto benissimo e con rispetto ovunque e da tutti, e ho lavorato e fatto più soldini di quelli che tu potrai mai sognare di poter fare caro il mio bimbominkia. Tu vieni su un blog (di amici interisti tra l’altro) mandando a fanculo tutti. E se non sei qua a rompere i coglioni a tutti il tuo più grande conseguimento nella vita è fare un cazzo di niente insieme ai tuoi amichetti girando l’Italia per seguire undici adulti in mutandoni dare quattro calci ad un pallone, urlando quattro strofe del lella. E te ne vanti pure. Devi essere proprio uno sfigato. Ma buttati giù dalla curva con un motorino la prossima volta imbecille, prendi la ricorsa e fai tipo Evel Knievel e volate giù insieme tu e il tuo motorino. Sai che spettacolo in mondovisione.

    Adesso che so che torni puntuale come l’herpes mi raccomando ritorna presto ad insultarci, e torna a ricordarci ancora una volta che Mancini è una merda e che deve morire una morte lenta, tanto sono le uniche due cose che sai fare su questo blog. Non hai un minimo di vergogna ne pudore trolletto. Ora basta però che mi hai fatto vomitare già parecchio. Adesso torna a difenderti come dici, tanto non c’è bisogno che legga, sei prevedibile come quella figona della Tera Patrick che non lo prendeva mai in culo (anche se su questo ho qualche dubbio, forse lord mi potrebbe confermare).

  608. lordpeto 19/02/2016 alle 3:28 am

    Alinghi e goombadi tutti, per le recensioni avvidarsi sempre al doc http://docmanhattan.blogspot.hk/2016/02/vinyl-S01E01-episodio-pilota.html

    In un mondo perfetto domani lo stadio dovrebbe essere tutto esaurito e si dovrebbe cantare Jose’ Mourinho per 90 minuti. La partita e’ solo un noioso contorno al ritorno del Messia. E io non so neanche se riesco a vederla che’ saro’ in Malesia (quindi dovremmo vincere facile).

  609. ègr 19/02/2016 alle 3:23 am

    mi manca lo spirito, pessimo, nonostante sia ubriaco come una merda, di parlare del muretto, gobbo maledetto.

  610. ègr 19/02/2016 alle 3:09 am

    mostra di venezia (o altri festival): ho il pass produzione, senza essere produttore, ma molto interessato a produttori, se interessa.
    gobbi:
    gobbo figlio di troia
    tua mamma ingoia
    spero che tu muoia.

  611. 9spillo 19/02/2016 alle 1:50 am

    @mariopoppins: non Lui in persona, un attore che lo impersona. Ma tanto mi basta.

  612. mariopoppins 19/02/2016 alle 1:41 am

    @Spillo c’è Robert Plant dovechefacosacomequando?!?!?
    La guardo anch’io allora!
    Giovani se andare alla mostradelcimena e volete farvi un bicchiere o anche due son qui ma è da Rajon Vert (piuomeno) che la rifuggo se non per prodotti di cassetta 100%.
    Vaffanculo al cinema franco/polacco/impegnato/limortacci!

  613. alinghi2 19/02/2016 alle 12:49 am

    Grazie spillo,appena riesco la guardò.

  614. Chun-Li Chung 19/02/2016 alle 12:26 am

    intanto è passato sottotraccia che già dalla prossima gara mancini dovrebbe avere oltre l’ombra di mourinho in tribuna anche il nuovo tutore col fiato sul collo (gardini)

    @voglio: ahhh, e allora ti invidio 🙂

  615. aracul 19/02/2016 alle 12:24 am

    Teofilatto…”passa il suo tempo”…su youtube risultano 19 miei messaggi negli ultimi 3 anni…e qui sopra una quindicina tra l’anno scorso e quest’anno…cioè non è che mi impegni la vita ‘sta cosa, se ci ho perso 15 minuti è tanto. In cambio, il divertimento è assicurato.
    Ma non capisco per quale motivo uno debba mentire o esagerare, se pensi di aver ragione.
    Come con gli arbitri, sempre a esagerare state.

    El bauscia: che aria forte e fiera che ti prende quando parli al plurale -“illuminaci”- pare di vederti alla testa dei tuoi prodi bauscia che ricacci il gobbo malefico negli inferi…

  616. vogliolepagelle 19/02/2016 alle 12:12 am

    @chun non scrivo, lavoro in produzione e vado con accredito industry. Niente code insieme…

  617. 9spillo 19/02/2016 alle 12:07 am

    Buona la prima Alinghi. Ambientazione, regia, recitazione tutto, notevole. Si vede la mano di Scorsese ( il pilot lo ha diretto lui in persona) e che è un prodotto coi controcazzi. E poi….c’è Robert Plant! Seperiamo si mantenga a questi livelli. Tra le recenti consiglio anche Narcos e Mr Robot. E Fargo ovviamente .

  618. alinghi2 18/02/2016 alle 11:22 pm

    Chi ha visto Vinyl di Martin Scorsese e Mick Jagger?
    Ho registrato e ho visto solo i primi 10 minuti,ma mi sembra non malaccio.

  619. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 11:17 pm

    @vogliolepagelle: per curiosità, scrivi per qualche testata o sito? io prima si, poi ho smesso 🙂 comunque sono stato quattro volte al lido, di cui due negli ultimi tre anni. facile che se non ci si è beccati magari si conosce qualcuno in comune. l’anno prossimo vorrei andare a berlino 2017, vediamo.

  620. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 11:13 pm

    @vogliolepagelle: …e perde 🙂 secondo me nonostante il sorpasso ci crede davvero allo scudetto e, accortosi che li sta spremendo come delle bestie quei 12-13 titolari sin da ottobre, ha cominciato a farsi due conti…
    p.s. come detto, senza higuadio questo napoli perde tanto, sarri o non sarri.

  621. vogliolepagelle 18/02/2016 alle 11:04 pm

    @chun e @mariopoppins anch’io sono molto spesso a Venezia. quasi sempre ultimamente. so che commento poco ma se vi vedete cerco di infiltrarmi…
    e da anni sono accreditato alla mostra del cinema, magari con chun mi vedo in sala

  622. vogliolepagelle 18/02/2016 alle 11:01 pm

    Ma non diciamo niente di Sarri che da agosto gioca con la stessa formazione anche le partitelle del giovedì, e d’improvviso in coppa lascia fuori cinque titolari?

  623. mariopoppins 18/02/2016 alle 10:46 pm

    Alla faccia del sito sbaciucchione.
    Rompete il cazzo che io son qui con le tempere che ripasso i pregevoli bassorilievi del carro di Ranocchia.
    Sfrontati che non siete altro.

  624. enricobertaccini 18/02/2016 alle 10:36 pm

    La peperonata si ripropone meno di distinti saluti.

  625. tirimancini (@tirimancini) 18/02/2016 alle 10:36 pm

    Afancul
    Qui siamo tutti vegetariani e musulmani…la carne, specialmente quella di porco, non la digeriamo.

  626. Distinti Saluti (@distintisaluti) 18/02/2016 alle 10:24 pm

    el bauscia
    capisci che farsi dare del “diversamente interista” da quattro poveracci che non sanno neanche dove sia S.Siro ……caro el bauscia noi siamo quelli che dopo la partita si andava al trotto ,ma loro che cazzo ne sanno.

  627. Distinti Saluti (@distintisaluti) 18/02/2016 alle 10:17 pm

    Oggi ho detto che i miei sarebbero stati distanti saluti.Confermo.Non ho niente da spartire con quattro poveracci e un emigrante del cazzo che si sentono i veri interisti ma non sanno neanche dove sia S.Siro.Ovviamente non esiterò a difendemi se chiamato in causa.

  628. Teofilatto dei Leonzi 18/02/2016 alle 10:13 pm

    @Chun: la cosa indicativa è che questo passa il suo tempo a commentare con la bava alla bocca i video di Fiorentina, Torino, Roma (sorvolo per pietà i commenti a Rosario Muniz)…poi passa di qui. Lo stile Juve in tutto il suo splendore.

  629. doggolo 18/02/2016 alle 10:07 pm

    usti serse e pisu

  630. el baüscia 18/02/2016 alle 10:03 pm

    Si si… sei anche più vecchio di me….Io ho cominciato a seguire la curva ai tempi di Coliva, Pisu, Serse e Marzio (da destra a sinistra….)

  631. lospiritodinacka 18/02/2016 alle 9:58 pm

    Mettete un gobbo nei vostri cannoni…o una SIM svizzera nei vostri telefonini.
    Parlarsi direttamente aiuta a chiarire le incomprensioni…..

  632. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 9:55 pm

    @teo: l’ho sgamato in 3 secondi anche io chi è 🙂
    p.s. no, ma è uno di quelli che poi torna nei forum e si vanta delle azioni dimostrative e dei “flame” che (a suo dire) scatena. “ero uno contro trentordici, pensate, ma ho tenuto testa” (di cazzo).

  633. Teofilatto dei Leonzi 18/02/2016 alle 9:52 pm

    Caro aracul, seriamente: non capisco perchè scrivere su un sito di interisti. Non è meglio se continui ad ascoltare i Kansas e a commentare i video di Auriemma (sanissimo hobby che non indica assolutamente una mentalità disturbata)?

  634. Distinti Saluti (@distintisaluti) 18/02/2016 alle 9:45 pm

    el bauscia
    derby dei caschi,mundialito per club, derby di calcetto al palasport, 22 November,Inter Austria Vienna…..
    it `s enough?

  635. Distinti Saluti (@distintisaluti) 18/02/2016 alle 9:42 pm

    a quel povero disgraziato di manciotin deve essere passato l’effetto della vaccinazione antirabbica che gli ho fatto fare un paio di giorni fa.Sapendo che conduce un’esistenza di merda,sono disposto ad aiutarlo e a regalargliene un’altra.Ma che non diventi un vizio.

  636. el baüscia 18/02/2016 alle 9:34 pm

    Distinti è diplomatico come una passata di carta vetrata del trenta sul buco del culo….però trovo errato sfancularlo solo perchè era uno della Nord. Anzi, se davvero macinava chilometri dietro ai ragazzi io non posso che fargli “max respect bro”…. altro che sfancularlo!!!
    Oh, Distinti, va che fino al 2010 c’ero anche io là dentro, non bluffare che ti sgamo neh?
    Di base ha ragione LordPeto….mandiamoci pure allegramente a cagare, ma con simpatttia. Quando invece si trascende con insulti pesanti etc etc, chiunque ci sia in mezzo, sbaglia.
    Sbaglia perchè tra noi non si fa, e sbaglia perchè dietro una tastiera e uno schermo è troppo facile fare i fenomeni. E soprattutto sbaglia perchè ha scelto il blog sbagliato.

  637. el baüscia 18/02/2016 alle 9:30 pm

    ParaculO, illuminaci: che ci fai qui dentro?
    Nei blogghe dei gobbi ti annoiavi a morte e ti serviva aria più frizzantina?
    O sei come quegli uomini sposati con tre figli ma che poi di nascosto vanno a trans?
    Dai….dì la verità….sei stato sfigato da piccino nessuno giocava con te e allora dicevi di tenere la giuve che vinceva sempre così ti davi un tono ed avevi degli amici, in quei palazzoni ALER di periferia dove sei cresciuto…ma sotto sotto sei dei nostri!
    Bauscissimo aracul!

  638. doggolo 18/02/2016 alle 9:20 pm

    puf, puf.

  639. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 9:19 pm

    [lolleggia come un biNbominkia]

  640. aracul 18/02/2016 alle 9:16 pm

    Come buttare un pezzo di carne in mezzo ai cani… lol

  641. vogliolepagelle 18/02/2016 alle 9:12 pm

    Ma per colpa di due troll rubentininqui qui non si parla di Dio che viene a vedere la squadra per pianificare la prossima stagione?
    A me pare evidente chi sostituirà Mancio.
    Sempre se sopravvive alla visione di Melo-Naga e facocerume vario…

  642. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 18/02/2016 alle 9:03 pm

    @gaber complimenti:
    dopo simpatico umorista con le pagelle, ti riveli anche fine saggista con un excursus storico che vale la pena di conoscere e ricordare.
    c’erano episodi che ignoravo ma dei quali non c’è da meravigliarsi…
    io avrei solo ricordato Brian Clough, ma di materiale, a quanto pare, si potrebbero riempire biblioteche intere!

  643. mariopoppins 18/02/2016 alle 8:49 pm

    Potreste almeno sfanculare Doggolo così gli si chiude la vena e gli si scuriscono i fili di grigio sul petto …

  644. Angelo Farina 18/02/2016 alle 8:28 pm

    siamo passati dalle citazioni di sciascia alla champions di cartone per arrivare agli insulti

  645. gaber7striker 18/02/2016 alle 8:27 pm

    @Chun
    Potrebbe essere un’idea simpatica, ma magari, senza volerlo, potrei offendere qualcuno…ed essere frainteso è prerogativa del presidente dei biretrocessi 😂
    Magari a fine stagione mi invento qualcosa

  646. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 8:22 pm

    oramai volano espressioni grosse:
    “coglione”
    “fallito”
    “finocchio”
    “nagatomo”
    “3-5-2”
    e altre francamente irripetibili

    @gaber: hai mai pensato di fare le pagelle dei goombadi? 😀 tra una partita e l’altra è dura l’attesa…

  647. doggolo 18/02/2016 alle 8:21 pm

    una volta c’ero sempre io nelle litigate da focozzoni, sto invecchiando.

  648. manciotin 18/02/2016 alle 8:17 pm

    Poveraccio, adesso non gli vanno bene quelli che lavorano fuori, forse perchè gli ricordano suo nonno; peccato che i tempi cambiano e adesso fuori non ci vanno i barboni ma quelli con i coglioni.
    Te di distinto hai il buco del culo, il resto è peggio. Affogati ignorante. E non salutae più, sei sgradito

  649. chesivincaochesiperda 18/02/2016 alle 8:16 pm

    Il nick di Distinti Saluti è il tipico esempio di antifrasi; un nick più appropriato sarebbe “salutem’ a Ssóreta (@salutem’assóreta)”.

  650. Distinti Saluti (@distintisaluti) 18/02/2016 alle 7:15 pm

    Con i ragazzi della curva si andava a seguire l’Inter in giro per l’Europa tanto tempo fa.Rimane il rispetto per tanti di loro che seguono l’Inter sempre e comunque ,apportando in ogni stadio il loro Supporto alla squadra.
    Purtroppo il mio post precedente è partito senza le necessarie correzioni.Mai e poi mai avrei dedicato più di 3 parole e un minuto del mio tempo a un mentecatto.bbo:sei un poveretto.

    P.S. il mio lavoro mi permette abbastanza da non dover emigrare negli states con la valigia di cartone.Bye Asshole.

  651. interclubqingdao 18/02/2016 alle 7:10 pm

    Mourinho con Moratti a S. Siro Sabato. Sicuramente insisterà per Nagatomo.

  652. josesavethequeen 18/02/2016 alle 7:00 pm

    Clima teso, eppure basterebbe poco, un po di figa oggi, una bella vittoria sabato sera ed una sana passeggiata bavarese in quel di t’orino martedì

  653. bringbackorrico 18/02/2016 alle 6:56 pm

    In giro per l’Italia coi suoi compagni di merenda. Ma va’ a laurà, barbùn!

  654. bringbackorrico 18/02/2016 alle 6:51 pm

    Ah ho capito, sei uno di quegli sfigati della curva, uno di quelli che crede che il loro tifo è superiore a quello di tutti gli altri interisti, compreso quelli sparsi per il mondo. Adesso si chiude il cerchio.

    E veramente a me gli hot dog piaciono da matti. A te invece cosa piace? Cosa prendete in curva, oltre a farvi vagonate di droga che vi annebbia il cervello?

    Man what a fucking looser this prick.

  655. alinghi2 18/02/2016 alle 6:51 pm

    Siamo gia’ in Quaresima?

  656. facciadaperno 18/02/2016 alle 6:51 pm

    beh, a me non mi rispetti? ma vaffanculo…. !

    p.s. … noto che il nervosismo è salito dopo la mancata approvazione della legge Cirinnà….
    c’ha ragione Sarri, c’ha ragione….

  657. micciacorta 18/02/2016 alle 6:47 pm

    frizzantino il sito oggi! si commenta in punta di fioretto…

  658. CafèColombia (@antonionpltn) 18/02/2016 alle 6:41 pm

    Ma quanto cazzo sono frustrati? Siamo il loro incubo, sempre qua vengono, qualsiasi cosa faccia la pisella. Ma dico, è facile, create un sito che si chiama juventistiorgsulcampo.dipatate andate lì e dite tutte le cose che volete così ci confrontiamo sul vostro territorio. Ah già… chi cazzo vi caga.

  659. Distinti Saluti (@distintisaluti) 18/02/2016 alle 6:28 pm

    bringbackorrico
    Hai ragione,torno.Torno per rispondere a un uomo di Merda come te.Uno che ha provato a tirarmi vagonate di sterco addosso solo quando ho detto che avrei preso una pausa dal blog.Tipico degli uomini di merda non dire le cose in faccia e sparare quando uno non può difendersi.
    uando io ero in giro per L’Italia e l’Europa con i ragazzi della curva ,tu dove cazzo eri,a mangiarti un hot dog?
    Macri
    porti il cappello e citi Lele Adani:pensi di essere credibile?
    Pur avendo molto spesso opinioni differenti ,rispetto dei goombadi come Rabah e Lordpeto,non per dei coglioni come voi.

  660. bringbackorrico 18/02/2016 alle 6:16 pm

    Chun… Poesia 🙂

    Farina.. miiiinchia goombade, ma Leonardo ha veramente scritto cotanto saggio? Ma Leonardo chi? Il Da Vinci o il Borlini?

  661. ner0blu 18/02/2016 alle 6:05 pm

    Angelo Farina
    c’è da aggiungere una sesta categoria, a parte, per i rubentini.
    Per distinguerli dai quaquaraqqà, che almeno esteriormente sono di aspetto antropomorfo.
    Personalmente, dubito che i rubentini governino il pollice opponibile.

  662. alinghi2 18/02/2016 alle 6:03 pm

    Se la cantano e se la suonano da soli.Patetici.
    Sono fatti cosi’,chiedono rispetto ,ma loro sono stati i primi a non averlo.
    Non si parla solo di campo,dove le sguaiate esultanze per un rigore farlocco concesso per una caduta a centrocampo solo perche’ l’arbitro non vedeva l’ora di andare a casa.
    L’esultanze dopo la rete e dopo la vittoria incuranti dei 39 morti allineati a pochi metri di distanza.
    Il pagliaccio francese che dichiara all’accompagnatore della juventus:perche’ tanto casino?Ne muoiono di piu’ sulla strada.(confermata dall’accompagnatore)
    Il ritorno trionfante con la bandiera fuori dall’aereo e la discesa trionfale dalla scaletta.
    I giocatori che solo dopo anni hanno ammesso che sapevano benissimo dei morti.
    Quasi tutti i giocatori che si sono rifiutati di devolvere il premio ai parenti dei tifosi morti.
    Una societa’ che a distanza di 30 anni rifiuta ancora le proposte dell’associazione vittime dell’Heysel perche’ secondo il presidente non vuole sminuire la sua coppa dei campioni.
    Ma anche i caroselli di festa dei tifosi in giro per le citta’ ,un’immagine tristissima e squallida che rappresenta la meschinita’ di certi tifosi.E ne parlarono pure tutti i telegiornali dell’epoca,delle immagini delle macchine imbandierate con i clacson a manetta.
    Parlano di scudetti di cartone,loro hanno una coppa dei campioni di cartone.
    Il fine giustifica i mezzi,non e’ solo uno striscione apparso in curva.E’ uno stile.

  663. facciadaperno 18/02/2016 alle 6:03 pm

    ….in fondo in fondo, dai, diciamocelo qua, se segnasse Alvarezzza, non ci sarebbe da cagarsi adosso molle dal ridere ?

  664. Angelo Farina 18/02/2016 alle 5:56 pm

    .e quella che diciamo l’umanità, e ci riempiamo la bocca a dire umanità, bella parola piena di vento, la divido in cinque categorie: gli uomini, i mezzi uomini, gli ominicchi, i (con rispetto parlando) piglianculo e i quaquaraqua. Pochissimi gli uomini; i mezzi uomini pochi, che mi contenterei l’umanità si fermasse ai mezzi uomini. E invece no, scende ancora più giù, agli ominicchi: che sono come i bambini che si credono grandi, scimmie che fanno le stesse mosse dei grandi. E ancora più in giù: i piglianculo, che vanno diventando un esercito. E infine i quaquaraquà: che dovrebbero vivere con le anatre nelle pozzanghere, chè la loro vita non ha più senso e più espressione delle anatre.
    scusa leonardo se ti rubo la citazione ma sembra che tu l’abbia scritta per descrivere il popolo quaquaraqua iuventino

  665. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 5:51 pm

    grazie ad aracul, si raggiunge il miracolo di ricompattare i diversi schieramenti, salvando così le larghe int(er)ese.
    l’opposizione alvarezziana dialoga oramai con i coutinhani riformatori, i manciniani di ferro stringono alleanze inattese con gli orrichiani metodisti, il Gary Pride apre (?) ai sostenitori del fascio littorio tra le gambe del kondogbia, e anche la minoranza rumorosa di estrema sinistra dei nagatomiani è pronta a valutare, provvedimento per provvedimento. le iniziative del Wanda Nara Party, scatenando però le ire degli scissionisti del Bocchi Nara.
    solo una mozione congiunta di tutti gli schieramenti rovina alla fine la serenità dei lavori, designando l’esilio perpetuo sull’isola d’elba degli adepti di felipe melo.

    questa maggioranza trasversale resisterà fino al 90′ di Inter-Samp?

  666. flipper675 18/02/2016 alle 5:43 pm

    la partecipazione di aracul qui dentro, da sola, identifica la differenza tra noi e loro. quando mi son permesso di commentare su FB delle cose gobbe, ho raccolto insulti e minacce di morte (giuro) ed il mio amico gobbo (è anche skipper, si tollerano certe disabilità in nome dell’amicizia) mi ha scritto se fossi impazzito ad esprimere dissenso verso un viking (o chiccazzofosse)… aracul, è un fastidio leggerti qui dentro, sinceramente, perché non vai a scrivere le tue verità altrove? sembra che non ci si renda conto che certe cose non si possono scrivere… il tal giocatore che ha vinto tre scudetti, di cui due poi revocati… cazzo no! ne ha vinto forse uno! forse! ben johnson non ha vinto un oro olimpico, poi revocato… non ha vinto un cazzo! ha imbrogliato ed è stato punito! finchè non sarà evidente questa cosa, finchè nel praticello davanti al gobbostadium si potrà scrivere un numero a cazzo, facendosi beffe della federazione e delle regole, non ci sarà alcuna tutela dei principi di questo sport. scusate il pippone, ma non se ne può più di leggere la tracotanza e la protervia come se fossero verità. opinioni faziose con lo spirito leggero di chi si mette in discussione… ma vaffanculo a te, aracul, e a tutti quelli che in qualche misura, fosse anche solo per daltonia, vedono solo ‘sti colori di merda, che nel cinema non si usano più da almeno un paio di guerre mondiali.

  667. ner0blu 18/02/2016 alle 5:39 pm

    bringbackorrico 4:48 e gaber7striker 5:08,
    leggendo i votri interventi mi è chiaro, una volta per tutte, perchè tifo Inter.
    Perchè Noi non siamo quella fuffa lì.

  668. Francesco Rinaldi 18/02/2016 alle 5:16 pm

    Dai Goombadi!!!
    Ma veramente perdete il tempo a rispondere ad arancul che fa rima con AFANCUL.
    Un troll, un poveraccio che viene a ripetere sempre le solite litanie dei gobbacci più ignoranti e razionari. Uno che scrive la mafia Telecom, si è già squalificato da solo su.
    Vai a studiare chi autorizza le intercettazioni e quando possono essere utilizzate in giudizio, capra.
    Parli di arbitraggi europei, quando con Mancini, nell’ordine: Inter/Milan capocciata di Shevckenko dopo 2 minuti della gara di ritorno, rigore su cambiasso, gol annullato a cambiasso. Villareal/inter rigore al 90esimo su Martins come un palazzo. Valencia/inter mani sulla linea di porta dopo 3 minuti su tiro di Crespo, rigore ed espulsione. Liverpool/Inter espulsione di Materazzi dopo 30 minuti che manco De Sanctis avrebbe fatto meglio.
    Vai a giocare sull’autostrada con i tuoi amici, che con te ci giochiamo a pallette, schiappa.

  669. gaber7striker 18/02/2016 alle 5:08 pm

    Oggi è il mio giorno libero, vi chiedo scusa in anticipo ma avendo tempo vorrei scrivere un tema

    PERCHE’ RISULTA INUTILE DISCUTERE CON UN RUBENTINO

    Svolgimento:
    Non importa quanti scudetti abbia vinto la squadra bianconera di Torino. Se li sono aggiudicati quando al timone c’era un Agnelli, SEMPRE. A parte uno, agli albori del 900, quando alla presidenza c’era un certo Dick (nomen omen, sapete tutti il significato inglese di questa parola): a parziale discolpa del suddetto, subito dopo fuoriuscirà, forse pentito, dalla società, per fondare il Torino. Durante la presidenza Divonne, niente. Con al comando Dusio, nemmeno.
    Evidente l’influenza della Famiglia (con la F maiuscola, come nella migliore tradizione mafiosa), che curiosamente è stata protagonista in moltissimi scandali che hanno ridicolizzato il calcio del Belpaese.
    Nella Preistoria, abbiamo Edoardo Agnelli, che fa pressioni (addirittura con Mussolini) per cambiare le regole sugli stranieri,regolarizzando gli oriundi per comprare argentini e brasiliani con tecniche che suscitano indignazione oltreoceano e che sono dei veri a propri scippi. Poco limpido fu anche il caso Rosetta, che portò al professionismo e alla fine del calcio eroico in cui anche le squadre di provincia potevano competere per il titolo nazionale.
    Il desiderio di fungere da ago della bilancia può notarsi anche nella vicenda del titolo revocato al Torino, con i bianconeri implicati nel casus belli in qualità,una volta tanto non di corruttori ma di corrotti. Per loro, nessuna punizione come società, anche se era imperante la regola della punibilità dell’omesso controllo dei propri tesserati.
    Orribile e stranota la storia del ridicolo 9-1, con una partita vinta a tavolino dall’Inter per invasione di campo e esito ribaltato dalla Caf su pressioni della FIGC, presieduta, guarda un po’, da Umberto Agnelli, con un conflitto di interessi leggermente palese.
    Meno noto il coinvolgimento di QCNE nel primo Totonero; Petrini racconterà di un Bolgona – Juve sul quale c’era l’accordo per il pareggio. Al vantaggio ospite nacquero discussioni sedate da Bettega che disse “mi incarico io di mettere a posto le cose”: lo stesso Cabeza Blanca che poi diede gran porva di sè in qualità di membro della Triade. Naturalmente nessun pennivendolo fece luce sul caso (emerso a distazna di anni e coperto sda stampa compiacente).
    In Europa velo pietoso sull’Heysel e l’esultanza sui cadaveri, per una coppa vinta con un rigore strafasullo e patetici tentativi di minimizzare la festa anni dopo.
    Il potere della Rubentus si ritrova anche nei rapporti compiacenti con alcune squadre, veri e propri satelliti dei sabaudi, costretti a fare affari solamente con loro: Atalanta, Cremonese, Messina, Siena e tante altre. Misteriosamente, quando il risultato per QCNE contava qualcosa, queste squadre perdevano spesso, se non sempre: per onestà, va aggiunto che non ci sono preove certe a sostegno di quest’ultima frase.
    Non parliamo poi del caso doping, con il medico che evidentemente accumulava farmaci per i suoi perversi disegni all’oscuro di Giraudo e della dirigenza, che non si accorgevano degli ammanchi di cassa a causa di spese farmaceutiche. Certo, poi fa specie il ricorso alla giustificazione “così facevano tutti”, cosa che non collima con la presunta ignoranza dei maneggi del medico di cui sopra.
    Frase che tornerà utile anche nel caso Calciopoli, che può essere definito farsa solo per il fatto che QCNE dovevano finire almeno in C: d’altronde si nega anche che il patteggiamento fu una implicita ammissione di colpevolezza, quindi…
    Certo, ad assumere come dg un personaggio di indubbia competenza calcistica come Luciano M, ma dal passato leggermente chiacchierato quanto a partite combinate (Napoli) e squillo negli alberghi degli arbitri (Torino, per citare solo due esempi delle tante malefatte comprovate e compiute), qualcosa si poteva intuire. Ma la Famiglia si è sempre sentita protetta, del resto non si contano i ricatti allo Stato durante tutto il corso del 900…

    Questo noioso e meno prolisso possibile excursus, oltre a farmi sprecare 10 minuti a scrivere della merda, sta a mostrare che è inutile discutere con uno che tifa gli abominevoli: in loro è radicato il sentimento di onnipotenza di chi può ricattare e manipolare tutto.

    Per chiudere, scusandomi del papiro, sempre JUVE MERDA

    ( Tutto ‘sto papiro non me lo sono sognato dopo una sessione di drink a base di peyote
    Fonti: Mario Sconcerti “Storia delle idee del calcio” e “Storia del gol”
    John Foot “Calcio!”
    Carlo F. Chiesa “Storia del Calcio Italiano”
    Antonio Ghirelli “Storia dle calcio in Italia”
    Carlo Petrini “Nel fango del Dio Pallone”
    Marco Travaglio “Lucky Luciano”)

  670. duefox 18/02/2016 alle 5:04 pm

    Mulier recte olet ubi nihil olet (trad. per i gobbi: la donna ha un buon profumo quando non ha nessun profumo). I gobbetti che si arrogano il diritto di scrivere in questo sito, come infedeli a strofinare la lonza sulla sacra Kaaba, l’odore ce l’hanno, e buca lo schermo del mio Mac. Consummatum est!

  671. enricobertaccini 18/02/2016 alle 5:01 pm

    È che i minus habens sono convinti che le intercettazioni non le abbia fatte una procura della Repubblica, ma siano state fatte dalla Telecom di propria iniziativa. Ma sono così, sono scimmiette ammaestrate cui tirare le noccioline dentro la gabbia.

  672. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 4:56 pm

    “Criscito apre all’Inter”.
    Chi cazzo ha citofonato? 🙂

  673. lospiritodinacka 18/02/2016 alle 4:53 pm

    Comprendo che calciopoli sia stato un trauma da cui è difficile uscirne e che abbia “uggiso l’anima” a tanti gobbi abituati da sempre ad esercitare l’arroganza del potere. Ci vorrebbe qualche psicologo ( ma di quelli bravi) con cui passeggiare sottobraccio e condividere pensieri alti come “la mafia Telecom che faceva paura a tutti” …brrrrr.

  674. bringbackorrico 18/02/2016 alle 4:48 pm

    Caro Lord, non ti fare ingannare, questo distinti saluti non è interista, un interista, e per lo più goombade, mai insulterebbe un altro interista e goombade così vigliaccamente solo perché non gli gira qualcosa come vuole, noi siamo interisti e goombadi, e siamo fatti di una pasta speciale, troppo nobile per odiare un altro interista. Non se ne parla proprio di questo, non esiste tra di noi, possiamo essere in disaccordo e pure incazzati neri verdi gialli viola e tutti i colori dell’arcobaleno gay, ma ci si rispetta, e si rispetta la gloriosa storia della nostra Beneamata che è la nostra grandissima passione. Mancini si può discutere fin che si vuole, ma Mancini non si odia, perché Mancini ha fatto la storia dell’Inter e ci ha fatto godere come dei ricci col viagra per quello che abbiamo vinto con lui. Se odi uno che è parte delle passioni di tanti di noi come lo è stato lui allora non puoi certo ritenerti di essere interista perché per assurdo vorrebbe dire che tu quel periodo vittorioso non l’hai proprio vissuto e goduto. Quindi bando ai falsi interisti, che noi non siamo mica gobbi di merda che pensano solo a vincere ed è l’unica cosa che conta, rubando a culo aperto come hanno fatto per cent’anni. Ti leggo sempre con piacere perché mi piace il tuo modo di vivere l’Inter, e una delle cose che ho letto dette da te che ho apprezzato di più è stata in questi giorni, quando hai detto che l’Inter è stata, è e sarà sempre per la maggior parte sofferenza, grandi glorie e allegrie intersperse qua e là tra una storia piena di sofferenza, perché l’Inter è così, perché proprio per questo tifiamo Inter, perché anche le vittorie e le glorie quando sono venute sono venute soffrendo da matti. Se vogliamo solo vincere a tutti i costi allora andiamo tutti a tifare Giuve. Se invece siamo grati a coloro che ci hanno regalato gioie immense pur soffrendo allora tifiamo Inter. Se non vinciamo più un cazzo e perdiamo ventimila punti dopo essere stati primi per quattro mesi di fila ci sentiamo più interisti che mai, non andiamo a odiare il nostro condottiero come se fosse un gobbo di merda. Ecco perché dubito che certi animali che vengono qua sul blog siano interisti, di quell’anima interista che ci identifica tutti noi interisti proprio zero tracce.

  675. enricobertaccini 18/02/2016 alle 4:32 pm

    È tornato il minus habens che doveva tornare il 6 giugno ma poi non è tornato. Lo stesso minus habens che ha passato il girone d’andata a starci di dietro ma non si è fatto vedere. Guarda un po’, la merda torna prima e il minus habens ritorna a rompere i coglioni. Ma vattene affanculo, te e tuoi discorsi del cazzo sugli arbitri.

  676. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 18/02/2016 alle 4:28 pm

    2 esempi eclatanti:
    1) quando un giocatore che vendiamo o cerchiamo fa il fenomeno all’estero i titoli dicono “INTER – ASINA si è fatta scappare stocazzo”
    oggi dopo l’esaltante prova di Draxler titolano “rubentus – BRAVA avevi visto giusto”

    2) quando noi vincevamo (sigh) per 1 a 0 nei minuti finali scrivevano che non riuscivamo a segnare mai nei primi tempi.
    oggi ci sono titoli ” j*ve, la Signora li stende alla fine. Quanti gol sui titoli di coda”

    che merde di prostitute

  677. tirimancini (@tirimancini) 18/02/2016 alle 4:26 pm

    Afancul
    Tu fai parte di una stirpe di tifosi che scrive “+ 39 Rispetto” quando i primi a profanare le salme dei propri tifosi sono i loro simili, quelli che indossavano la maglia della loro squadra ed i dirigenti…un giro di campo guidato da uno con la fascia al braccio e di cui avrai avuto il poster in camera e che oggi ha dimostrato che rubare é nel DNA dei tuoi simili…una coppa che tifosi, dirigenti e giocatori di qualsiasi squadra al mondo avrebbero rifiutato tranne ovviamente quella il cui motto è “vincere é l’unica cosa che conta”..invece di guardare ai due scudetti in meno guarda a quella coppa che avete in più e che rappresenta quello che davvero siete!

  678. bringbackorrico 18/02/2016 alle 4:19 pm

    Ma l’Araculo e il distinti saluti di stocazzo sono la stessa merda? Non mi stupirebbe. E forse c’è pure una terza versione, quel demente di sinapsi81 sul blog di settore. Minchia ma questo gobbo veramente non ha un cazzo di niente da fare nella vita. Ma fatti una pippa ogni tanto.

  679. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 18/02/2016 alle 4:18 pm

    la redazione latita e i goombadi devono addirittura inventarsi qualche troll per animare la discussione…
    onestamente se dobbiamo unirci nel combattere un nemico comune preferisco la lotta alla prostituzione intellettuale che ad un qualsiasi gobbetto vero o inventato che sia,,,

  680. superpiedone 18/02/2016 alle 4:15 pm

    La stampa juventina, dopo che per calciopoli e’ riuscita a trasformare le vittime in carnefici (secondo loro Moratti da Milano ha il potere di condizionare un processo di un Tribunale della Repubblica a Napoli), e’ pure riuscita a dire che l’inter e’ stata favorita col barcellona. E’ bastato omettere tutti i vantaggi che i blaugrana ricevettero in quella doppia sfida. Ci cagarono talmente il cazzo che ho pure trovato degli interisti che non sapevano che il gol di Pique’ al ritorno fosse in fuorigioco…
    Diceva Goebbels: “Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte, e diventera’ verita’”…

  681. lordpeto 18/02/2016 alle 4:08 pm

    Shhh. Don’t feed the troll.

  682. superpiedone 18/02/2016 alle 4:07 pm

    Indisponente e’ un arbitro che ti dice “Voi dell’inter dovete stare zitti”. Oppure uno che con 14 falli ti da 7 ammonizioni, mentre la squadra avversaria ti stende ogni volta che riparti.
    Dai tuoi dubbi deduco che il video non l’hai guardato.

  683. macri 18/02/2016 alle 4:05 pm

    arculo
    anche quando siete in serie B vi trovo indisponenti

  684. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 4:05 pm

    l’Inter favorita dall’uefa a scapito di barcellona e bayern monaco è mondiale. le potenze calcistiche sotto il tacco del potere nerasurro (prima invece erano “gli zimbelli d’italia”): cristo, la neuro.

  685. aracul 18/02/2016 alle 4:02 pm

    L’arbitro del gol di Muntari ha ampiamente compensato, per esempio. E anche l’arbitro del rigore contro la Roma l’anno scorso (mani di Maicon), rigore omaggio a noi e poi rigore omaggio a loro. Non è mica vero che compensano solo con voi. E poi comunque avrà forse compensato con la Fiore, non certo con noi perchè dopo il rigore negato ha anche graziato Murillo sul rigore concesso.
    “indisponente”: quando la tua squadra perde l’arbitraggio è sempre indisponente. Dal 2007 al 2010 gli arbitraggi li trovavo indisponenti tutti, anche i vostri arbitraggi europei del 2010 li trovavo indisponenti, quando rosichi a bestia ti indisponi in un attimo. Da qui i miei dubbi sul “vostro” 1998.

  686. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 3:58 pm

    @lordpeto: agree

    p.s. ma ancora rispondete a Quasimodo?

  687. macri 18/02/2016 alle 3:51 pm

    cmq non sorprendono le simpatie di arculo nel blog

  688. doggolo 18/02/2016 alle 3:48 pm

    quello che non esiste presto farà ancora puf, come è che fa? puf, tenero.
    Puf

  689. di3vi 18/02/2016 alle 3:47 pm

    aracul 18/02/2016 alle 3:32 pm
    Parlo solo per Fiorentina Inter , perche’ Mordor Inter non l’ho vista.
    E’ scandaloso che un arbitro, faccia un errore , a favore nostro, poi se ne renda conto, e incominci a “compensare” . Capisco che tu non riesca a dare un senso al termine compensare, a voi non capita mai.
    Il fatto che tu possa venire qui a scrivere di episodi del ’98 , e’ sintomo che di cio’ che e’ successo nel 2006 non hai capito un beneamato cazzo !
    Ora dovrei scrivere altre venti righe per spiegarti il perche’ ma sarebbe tempo sprecato, continua a vivere nel tuo universo , con il conteggio degli scudetti alla zozzonera….

  690. gaber7striker 18/02/2016 alle 3:47 pm

    😂😂😂😂
    Mancava il troll fan dei ladroni

  691. macri 18/02/2016 alle 3:44 pm

    cioè non ci ragionate, fate prima coi sassi

  692. superpiedone 18/02/2016 alle 3:41 pm

    @aracul
    Gli arbitraggi delle 2 partite che citi sono stati indisponenti e provocatori, in particolare la fiorentina ha potuto giocare con il fallo sistematico sulle ripartenze dell’inter, visto che i gialli si sventolavano solo da una parte. Ma non facciamo confusione, siamo lontano anni luce dal 1998. Cos’era il 1998 puoi ripassartelo qua:

  693. macri 18/02/2016 alle 3:38 pm

    Non è il cafone che dà fastidio, è sparare sentenze alla cazzo su basi del tutto assurde e personali. Cioè da idioti come chi dice “In passato ha fatto ridere come ora, solo che aveva in squadra campioni che ora non ha e alle spalle la mafia Telecom”. Cioè ma vi leggete quando scrivete ste stronzate? Ma ci credete sul serio? O piuttosto aprite bocca e gli date fiato tanto per.

  694. aracul 18/02/2016 alle 3:32 pm

    Domanda: in un blog dove gli arbitraggi di Juve-Inter di Coppa Italia e Fiorentina-Inter di domenica scorsa sono stati considerati dalla maggioranza come vergognosamente anti-Inter, quando in entrambe ci sono stati un evidente rigore negato ai vostri avversari e ad essere severi un’ammonizione ingiusta ai vostri danni, in un blog del genere che peso devo dare ai vostri ricordi del 1998? Fu un furto più grave, meno grave o uguale agli scandalosissimi furti di Juve-Inter e Fiorentina-Inter? Tanto per farsi un’idea.
    Comunque Distinti Saluti sarà cafone e maleducato ma su Mancio ha ragione: ha vinto solo della gran fuffa ed è inutile che state a incensarlo per difendere il passato. In passato ha fatto ridere come ora, solo che aveva in squadra campioni che ora non ha e alle spalle la mafia Telecom che faceva paura a tutti, altro che cazzuto allora e molle oggi.

  695. lordpeto 18/02/2016 alle 3:26 pm

    Io invece non ho niente contro distinti saluti e spero rimanga con noi. A volte non si e’ d’accordo, ci si puo’ anche mandare in culo, ma siano tutti goombadi, per questo siamo qui.

  696. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 3:24 pm

    “Questa sera al ‘Constant Vanden Stockstadion’ tra gli spettatori di Anderlecht-Olympiacos, sedicesimi di finale di Europa League, ci sarà anche un osservatore dell’Inter. Considerato il numero di calciatori estremamente interessanti delle due squadre, non è difficile ipotizzare i nomi già segnati sul taccuino in vista della prossima campagna acquisti estiva: Youri Tielemans e Dennis Praet”

  697. mariopoppins 18/02/2016 alle 3:02 pm

    Mangiali tutti!
    Taribo mangiali tutti!
    Mangiali tuuuttiiiiii!
    Taribo mangiali tuuuttiiiiii!

  698. rabahmadjer 18/02/2016 alle 2:53 pm

    bene.
    direi che il clima si è surriscaldato a puntino.
    ci vorrebbe qualcuno che faccia un intervento alla felipe melo.
    o alla taribo west su kanchelskis.

  699. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 2:23 pm

    p.s. o se mi ridanno l’accredito per il festival del cinema anche quest’anno… ma con quanto costa dormire al lido in quel periodo a confronto accendere un mutuo diventa un’esperienza piacevole e rilassante 😀

  700. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 2:19 pm

    @mariopoppins: eh, ma sono stato 3 volte a venezia negli ultimi mesi dato che la mia compagna è di padova! se passo quest’estate ti offro un’ombreta de vin, ciò 🙂

  701. bringbackorrico 18/02/2016 alle 2:12 pm

    “Da oggI saranno per me
    Distanti saluti.”

    Vuoi vedere che è la volta buona che sto deficente si leva dai coglioni. Ma magaaara. Vedrete che tornerà tornerà.. Non ha altro cazzo da fare nella vita che venire qua a rompere i coglioni. Vedo che dopo me ha preso ad insultare mezzo blog. Da noi questi poveretti si chiamano loosers, non so là in Italy come li chiamate… Questo povero pirla mi ha tolto la voglia di venire qua tra tanti di voi cari goombadi che apprezzo e che mi regalano sempre un sorriso. Ché io di uno che non fa altro che pisciare addosso alle mie passioni ed emozioni ne faccio volentieri a meno. Ma tornerà tornerà vedrete.. Puntuale come l’herpes zoster sulla punta del cazzo.

  702. ègr 18/02/2016 alle 2:06 pm

    è giusto riconoscergli “vita di cristo” e “che cos’è una nazione?”, oltre al gol al 95′.

  703. mariopoppins 18/02/2016 alle 2:01 pm

    Tra Venezia e Agordo.
    Per cui direi che non siamo esattamente vicini 🙂

  704. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 1:42 pm

    ahaha, no più che altro perché l’ho sempre percorsa: da piccolo, i miei mi portavano al mare sempre in abruzzo o nelle marche, poi avrò fatto quelle 67mila volte su e giù (à la alvaro pereira) quando vivevo e lavoravo a milano. mia madre inoltre è pugliese quindi come si suol dire tutte le strade alla fine portano a Foggia (e all’uscita di San Severo) 😀
    tu dove sei geolocalizzato?

  705. mariopoppins 18/02/2016 alle 1:30 pm

    Chun scusa se mi faccio i cazzo tuoi ma prendi l’Adriatica perché sei di dove?
    No perché tra la strada e l’ape mi sa che siamo vicini.

  706. rabahmadjer 18/02/2016 alle 1:21 pm

    renan?
    io conosco renon, io conosco renania, io conosco renè zellwegger.
    se questo renan vuole parlare di me mi deve pagare.

  707. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 1:11 pm

    la stagione in effetti sta prendendo un’inattesa piega tragicomica.
    no, comunque se ci segnano davvero Ricky e Ranocchia scendo in strada, scassino un Apecar qualsiasi, lo do alle fiamme, salgo a bordo, metto su “C’è solo l’Inter” e mi dò a una folle fuga contromano sull’A14 come se non ci fosse un domani 🙂

  708. mariopoppins 18/02/2016 alle 1:09 pm

    Io il carro di Ranocchia ce l’ho parcheggiato sul retro.
    Faccio il pieno?

  709. ugoland 18/02/2016 alle 1:04 pm

    lasciate perdere, se non vinciamo sabato diventa dura per lo scudetto

  710. doggolo 18/02/2016 alle 1:03 pm

    renan cazzo, renan al 95′.
    adesso gioca a Dubai, sto cazzo di renan.

  711. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 18/02/2016 alle 12:51 pm

    per festeggiare degnamente quel famoso inter-samp del 2010 ed il ritorno di Mou melo e murillo si faranno espellere in coppia.

  712. interclubqingdao 18/02/2016 alle 12:51 pm

    Giusto Lord, chiediamo a Real chi può dirlo per primo, che con Real abbiamo quasi messo mano ai revolver per Alvarez.

  713. rabahmadjer 18/02/2016 alle 12:38 pm

    nella doria giocano dodo, ranocchia, silvestre e alvarez.
    in più c’è pure viviano quasi nostrto ex.
    li allena montella, nostra storica bestia nera.
    la doria fu la squadra con cui debuttò et da presidente. 1a1 al 95.
    c’è qualche altro cattivo presagio?

  714. gaber7striker 18/02/2016 alle 12:38 pm

    @lord e qiingdao
    Se segna Alvarez credo che il mio primo commento avrà a che fare con la religione, ma non in termini strettamente positivi 😂😂😂
    Ma più preoccupante sarebe la possibile reazione dei dirigenti interisti in tribuna “non male quel mancino, potremmo prenderlo!” 😂

  715. lordpeto 18/02/2016 alle 12:37 pm

    Qingdao, chiedi a real chi puo’ dirlo per primo 🙂

  716. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 12:35 pm

    @Ventice’; poi però finisce il suo tuffo contro il palo, tipo Fantozzi, e casca la porta addosso ad Handanovic 😀

  717. interclubqingdao 18/02/2016 alle 12:34 pm

    No Lord, quella roba prima la dico io e poi la dici tu. E io ci aggiungo Dodò, già diventato un idolo dei sampdoriani.

  718. Ventice' 18/02/2016 alle 12:28 pm

    Sarà gol di Ranocchia di testa in tuffo dalla trequarti, alla Van Persie

  719. baronebirra74 18/02/2016 alle 12:23 pm

    Tutto normale, Dio torna al Tempio sabato, tutto bene, tutto OK, tanto il Mancio non è mica il tipo incline alla scheccheggiata isterica neh.
    Non è che riusciamo ad organizzare un’amichevole, il Mancio sfancula l’arbitro prende 3 giornate e non si presenta ? eh ? sepoffà ???
    Poi prendiamo uno a caso dalla tribuna da mettere vicino a Silvigno.

  720. lordpeto 18/02/2016 alle 12:15 pm

    Se segna alvarez finalmente sara’ il mio turno di dire “io l’avevo detto che e’ forte!”

  721. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 12:05 pm

    sale la tensione in vista della sfida-salvezza con la Samp.
    il degno coronamento ora sarebbe un gol del Maravilla sabato a “San Siro” sotto gli occhi attoniti di Mourinho, mentre Mancini e Dodò si salutano affettuosamente con un pizzicotto sul culo: poi è showtime 😀

  722. macri 18/02/2016 alle 12:03 pm

    gaber7striker 18/02/2016 alle 10:46 am
    mi unisco anche io nel fare i complimenti

  723. di3vi 18/02/2016 alle 11:47 am

    Io commento poche volte, ma questa non potevo lasciarla li…

    gaber7striker 18/02/2016 alle 10:46 am 92 minuti di applausi e standing ovulation da parte delle signore.
    Aggiungo che spesso il clima del blog un po’ ne risente, ma questo e’ un parere mio e fotte un cazzo!
    Ciao

  724. rabahmadjer 18/02/2016 alle 11:42 am

    oh bene vedo che il clima si scalda.

  725. macri 18/02/2016 alle 11:35 am

    “Qui nessuno può permettersi di rilasciare patenti di tifo…anche perché a straparlare siete in tanti,a capire di calcio veramente in pochi.”
    Uno che si lamenta che si danno patenti per poi darne di suo si commenta da solo.

  726. gaber7striker 18/02/2016 alle 11:30 am

    @Alinghi
    😂😂😂😂😂

  727. interclubqingdao 18/02/2016 alle 11:26 am

    Anche io non capisco bene. Per anni ci siamo sentiti dire: “Dite che gli arbitri sono venduti, fate i nomi chiaramente e portate le prove. Altrimenti state zitti”. Poi di prove, fortunatamente, ne sono arrivate tante.
    Lo scudetto assegnato è simbolico perché la prescrizione non poteva metterne in discussione tanti altri, come sarebbe stato più giusto.
    Piuttosto considero la solita ignavia all’italiana il non averci assegnato anche il secondo scudetto tolto alla Juve.
    Poi chissà perché gli scudetti vinti dalla Juve all’ultimo minuto vanno bene e i nostri invece no.
    Va bene sbroccare per la polemica, è più bello così, però poi uno passa da sbroccato. Niente di male, quando dialoghi con lui sai di dialogare con uno sbroccato.

  728. Ventice' 18/02/2016 alle 11:24 am

    Grazie per il consiglio su Fargo, ne avevo sentito parlare di questa serie ma non l’ho ancora vista, scopro ora che c’è anche Pioli Bob Thornton quindi non me la posso perdere.

    Ricambio con un altro consiglio sempre in tema serie TV: se volete vedere una monumentale prova di recitazione pura, guardate Laurie Metcalf nel terzo episodio di Horace and Pete.

  729. lordpeto 18/02/2016 alle 11:22 am

    Distinti,
    io non rilascio un cazzo a nessuno, ne’ patenti ne’ attestati di conoscenza calcistica. Quella frase e’ stata riportata dalle stesse PI che sono al servizio dei gobbi. E’ salvata su tutti i pc dei gobbi, qualcuno se la sara’ pure tatuata. Leggerla qui non mi va. Poi fai quel cazzo che vuoi, anche se mi sembra che sei tu che l’hai usata quando ti ha fatto comodo, ovvero per dire che il Mancio che odi e’ stato sputtanato pure da Jose’. Questa e’ una panzana, e’ un rovesciamento della realtà. Jose’ per prima cosa, quando ha vinto la sua prima partita ufficiale, che era la supercoppa con la Roma, ha ringraziato Mancini. Quindi se vuoi insultare Mancini fai pure, m’importa sega, ma non tirare in mezzo Jose’, usando a tuo piacimento frasi presunte sue riportate da puttane da spogliatoio. Grazie.

  730. Ventice' 18/02/2016 alle 11:17 am

    “a straparlare siete in tanti,a capire di calcio veramente in pochi”
    distintilsaluti ha sempre una parola gentile per tutti

  731. alinghi2 18/02/2016 alle 11:17 am

    Gaber,te lo appoggio alla grande.
    Pero’ non pensare male

  732. ner0blu 18/02/2016 alle 11:17 am

    gaber7striker 18/02/2016 alle 10:46 am

    95 minuti di applausi.

  733. gaber7striker 18/02/2016 alle 10:46 am

    Non capisco, nè penso riuscirò a capire mai, chi sminuisce un successo ottenuto all’ultima giornata o all’ultimo minuto.
    Va bene, qua c’è gente che ha per Mancini la leggera avversione che Trump ha per gli immigrati,, ma una vittoria, se ottenuta in modo onesto, è una vittoria.
    Ricordo nell’Anno Santo la vittoria con la Dinamo Kiev con due gol nel finale di Milito e Sneijder (avevamo un piede e mezzo fuori dalla Champions) o la clamorosa rimonta col Siena con gol decisivo di Samuel centravanti…io le ho festeggiate come faceva Maicon quando Bruno Longhi gli fregava gli scontrini. Devo dedurre che altri, evidentemente, no.
    Ma forse è solo antipatia personale nei confronti di un allenatore che, comunque, piaccia o meno, è nella Storia dell’Inter: e così la Coppa Italia, che prima di Mancini non vincevamo dai tempi in cui l’Italia trionfava nel Mondiale e il Milan conquistava meritatamente la Mitropa e la Serie B, diventa un portaombrelli, la Supercoppa Italiana probabilmente la si equipara a un Birra Moretti qualsiasi, si fanno distinguo sugli scudetti, si caga il cazzo per qualunque cosa.
    Quindi non va bene vincere all’ultimo, ma neanche dominare il campionato; in quel caso non ci sono avversari.
    In buona sostanza, la domanda per questi tifosi sarebbe: ma voi, che cazzo volete?

  734. rabahmadjer 18/02/2016 alle 10:35 am

    @cuchu
    zanetti credo che sarà presente.

  735. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 10:26 am

    @everybody: non spoilerate troppo i finali, manigoldi, specie a chi come me vede 67 film a settimana e quella mezza volta che invece si spara una serie tv sa già come è andata a finire 😀

  736. cuchu4trainer 18/02/2016 alle 10:25 am

    Dio e Giuda insieme a San Siro
    Manca solo il Papa e possiamo celebrare messa sul prato della Scala del calcio

  737. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 10:23 am

    @farina: è la dimostrazione che se anche la rometta riesce a mettere in difficoltà quegli altri ladri boriosi ributtanti checche isteriche scialacquasoldi palestrati del real allenati dal geniale stratega zidane, forse c’è speranza per tutti (non di vincere ma almeno di partecipare: pensa che due fra zenit, benfica, wolfsburg e genk a marzo saranno tra le migliori otto d’europa e magari ci scappa anche qualche altra sorpresa in aggiunta nei quarti…). non di arrivare in finale e vincerla ma, insomma. arrivare ai quarti sòccomunquesoldi! (cit.)

  738. Chun-Li Chung 18/02/2016 alle 10:14 am

    quando dico ai rubentini che il 2006 è nostro come risarcimento del 2006 vanno sistematicamente in bestia. e non solo per farli incazzare, è che io l’ho sempre percepito così.
    c-o-m-p-e-n-s-a-z-i-o-n-e 🙂
    p.s. anche se il fatto che taribo west non possa fregiarsi del titolo di campione d’italia è ancora un’ingiustizia.

  739. Angelo Farina 18/02/2016 alle 9:49 am

    caro dog anch’io ho trovato straordinaria questa seconda serie di fargo, oramai il miglior cinema lo fanno in televisione, con l’interpretazione di kirsten dunst di almeno sei spanne superiore a quei poveracci che si contenderanno il telegatto nella serata degli oscar. il discovolante secondo me è il colpo di scena assurdo che mette ordine all’inverosimilità di tutta la storia. fantastico.

  740. Distinti Saluti (@distintisaluti) 18/02/2016 alle 9:09 am

    Lordpeto
    Non ritengo le frasi di Mou infamanti, è una questione di punti di vista.Che ti piaccia o meno ,quelle frasi sono state riportate se non ti piace leggerle è un problema tuo.
    Troppo facile citare o ricordare Mourinho solo quando fa comodo.Credimi,non penso proprio che tu possa essere più incazzato di me per calciopoli,visto tutto quello che mi tolsero all’epoca.(e mi fermo qui.)
    P.S.Qui nessuno può permettersi di rilasciare patenti di tifo,quindi rilassatevi,anche perché a straparlare siete in tanti,a capire di calcio veramente in pochi.
    Da oggI saranno per me
    Distanti saluti.

  741. farina1908 18/02/2016 alle 8:51 am

    Cazzo il Real e’ la rubbe d’Europa

  742. lordpeto 18/02/2016 alle 3:53 am

    Mi vien da bestemmiare, non riesco a scrivere nulla se ripenso a quel campionato, ai miei sogni da diciottenne calpestati dalla mafia. E insieme ai miei anche quelli di un giovane Fenomeno, che non riusciva a capacitarsi e continuava a dire “tutto mondo ha visto. E’ una vergogna”, con la r muta e la o larga da brasiliano. A ulteriore sfregio ci squalificarono pure mezza squadra per proteste. Che Iddio vi maledica, gobbi luridi figli di una troia infame, voi e tutti quelli che hanno aderito a quel sistema mafioso.
    Scudetto 2006 risarcimento? Neanche per il cazzo, non esiste rimborso che tenga, non pagheranno mai abbastanza, devono morire male.
    PS: io non ho mai sentito Mou dire quella frase infamante, e se l’ha detta e’ come quando tuo padre ti dice che sei un coglione ma lo fa per il tuo bene. Io quella frase qui non voglio leggerla.

  743. ègr 18/02/2016 alle 1:30 am

    ho sempre pensato che la cazzata vera di moratti sia stata non ritirare la squadra quella cazzo di giornata a torino, dopo il rigore di ronaldo.
    non so come si possa non farlo dopo aver visto simoni correre a centrocampo.

  744. ègr 18/02/2016 alle 12:57 am


    ecce conte.

  745. ègr 18/02/2016 alle 12:53 am

    il calcio volante di davids, già ammonito, a simeone dovrebbero farlo vedere nelle scuole.

  746. mariopoppins 18/02/2016 alle 12:10 am

    Tiri e LoSpirito quoto all’infinito ed oltre.

    Rifuggite il lato oscuro.

    JuveMERDAMERDISSIMAsempreeovunque.

  747. tirimancini (@tirimancini) 17/02/2016 alle 11:44 pm

    Lospirito
    Ti straquoto…vista più volte quella puntata di pressing con Vianello e Pistocchi che non sapevano più come spiegare un arbitraggio assurdo…il rigore non dato è la schifezza meno eclatante di quella partita e le nefandezze di quella partita sono tra le meno eclatanti di quell’intero campionato…lo scudo del 2006 non è importante, é l’unico scudo che conta!

  748. lospiritodinacka 17/02/2016 alle 11:16 pm

    A tutti i revisionisti suggerisco di cercare su YouTube la moviola (Pressing,Vianello,Pistocchi) di rube-Inter del 98. Soprattutto per i più’ giovani:calciopoli/juventopoli era quella roba li’.Stare ancora a disquisire dello scudetto 2006 e’ ridicolo perche’ andrebbe riscritta la storia di una decina di campionati,proprio nel periodo in cui Moratti,anche sbagliando certe scelte, ha messo soldi come nessun’altro.
    La cagata degli scudetti in segreteria va interpretata nel contesto in cui (al chiuso di uno spogliatoio) un motivatore cerca di tirare fuori il massimo da una squadra che poteva sentirsi appagata. Le solite P.I. hanno sfruttato quella frase per il solito giochetto all’italiana di trasformare colpevoli in vittime.
    L’interista conosce il vero significato dello scudetto del 2006….ricordare per l’eternità’ quanto infimi fossero certi rivali.A differenza di un gobbo la schiena e’ sempre dritta,al di la’ di vittorie e sconfitte.

  749. tirimancini (@tirimancini) 17/02/2016 alle 11:10 pm

    Per me lo scudetto del 2006 è di diritto del popolo interista e di nessun altro!

  750. tirimancini (@tirimancini) 17/02/2016 alle 11:07 pm

    Farina
    È più probabile che Melo diventi un poveraccio con la tua applicazione della serie di Fibonacci alle sue multe 😁😁😁

  751. ugoland 17/02/2016 alle 10:51 pm

    solo io sono certo che arriveremo terzi nonostante tutto? e forse pure secondi

  752. ugoland 17/02/2016 alle 10:46 pm

    oops, scusate mi sono sbagluiato, dove sono su rubentiniorg?

  753. papagnolo 17/02/2016 alle 10:30 pm

    Nella prima Inter di Mancini c’era molta gente che sapeva dare del TU al pallone.
    Questa era la differenza fondamentale, si arrivava terzi in campionato ma sinceramente si giocava a calcio.
    Io ancora mi ricordo gli scambi tra una fascia e l’altra tra Figo e Veron.
    Poi se andava male, dalla panchina pescavi Recoba o Cruz.

  754. tirimancini (@tirimancini) 17/02/2016 alle 10:23 pm

    Steo
    La prima inter intendevo dei primi due anni del mancio…

  755. chesivincaochesiperda 17/02/2016 alle 8:55 pm

    L’hai detto…
    Personaggi e dialoghi da brividi (uno su tutti, il negro), recitazione top, per non parlare della colonna sonora…

  756. doggolo 17/02/2016 alle 8:36 pm

    fargo la seconda serie da applausi, senza se senza ma e a mio avviso ancora meglio della prima. spiazza un poco la scelta di episodi extra terrestri, ancora devo focalizzare il perché questa scelta. ma una delle migliori mini serie mai viste.

  757. Angelo Farina 17/02/2016 alle 8:30 pm

    se a melo si mette una multa di 50000 euro ad espulsione con raddoppio alla successiva e poi raddoppio… melo diventa un signor giacatore… questo significherebbe avere una società alla spalle

  758. rabahmadjer 17/02/2016 alle 8:14 pm

    “lo scudetto del 2006 andrebbe attribuito a gigi simoni e ai suoi ragazzi.”
    distinti saluti puo’ stare simpatico o antipatico, ma a me sinceramente interessa poco; devo però quotare al 110% questa affermazione.
    lo penso da sempre anch’io.
    a differenza sua però, non ho tutto questo odio nei confronti di mancini.

  759. papagnolo 17/02/2016 alle 8:03 pm

    pensate invece se Moratti e Branca avessero dato retta a “empatia” Leonardo che a Maggio chiedeva a gran voce GANSO (ve lo ricordate colui che se la giocava con NEYMAR a chi fosse più fenomeno?)
    Sarebbe stato bellissimo averlo nella squadra di Gasperson…

  760. 9spillo 17/02/2016 alle 7:57 pm

    Ausilio è un’ottima risorsa, lo era anche ai tempi delle vacche grassa quando, evidentemente, non aveva la responsabilità della gestione sportiva tutta sulle sue spalle. E’ assodato che, ora come ora, non ha le spalle sufficientemente larghe per reggere il carrozzone! Le strade sono tre:
    1) (scommessa) Thoir lo aspetta perchè può darsi che che il ragazzo si farà anche se ha le spalle strette.
    2) (suicida) Thoir continua a fidarsi di Mancini relegando Ausilio a semplice esecutore delle volontà del Mancio. Scelta questa del tutto paradossale non essendo né potendo essere l’allenatore il responsabile degli investimenti.
    3) (asupicabile)Thoir trova finalmente un cristo di direttore sportivo con le palle che fanno le scintille per terra relegando Ausilio ai compiti del pre 2011.
    Ma Thoir deve capire! Ma ovviamete non può farlo chiedendo consiglio a Ausilio e Mancini!

  761. doggolo 17/02/2016 alle 7:34 pm

    indica e consiglia certo, ma la responsabilità rimane sempre della società. E ripeto, noi non possiamo sapere se l’acquisto X fosse la prima scelta oppure la dodicesima scelta.
    Mi ricordo ancora l’aneddoto di strama che uscito dalla prima riunione di mercato disse al fratello “aò me pareva er fantacascio”, poi gli presero Cassano.

  762. Ventice' 17/02/2016 alle 7:28 pm

    “in una società di calcio l’investimento di un acquisto è sempre responsabilità della società e dei dirigenti preposti.”
    giustissimo, però dai non si può negare che molto spesso l’allenatore indica/suggerisce/esige il tal giocatore e la società cerca di accontentarlo. Non ho conoscenze in Pirelli a parte il mio gommaio e in molti casi le mie sono supposte, ma in molti altri casi esistono interviste in cui il dirigente dichiara apertamente che tizio è stato comprato o inseguito per richiesta del tecnico, ad es. (cito a memoria) Thohir che a giugno dice “Mancini voleva Dybala ma non siamo riusciti a prenderlo”, o Piero due anni fa “Mazzarri vorrebbe Behrami”. Oppure Quaresma con Mourinho.

    P.S. per me il fatto che Mancini non abbia avuto Dybala NON è una giustificazione per far cagare, ma non si può neanche dire che abbia avuto carta bianca su tutto.

  763. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 7:23 pm

    @mariopoppins: appunto!

  764. Distinti Saluti (@distintisaluti) 17/02/2016 alle 7:16 pm

    “il primo scudetto l’avete vinto in segreteria, il secondo senza avversari,il terzo all’ultimo minuto.Siete proprio una squadra di merda:”!
    eh si,deve proprio essere un pirla chi ha pronunciato queste frasi…

  765. Ventice' 17/02/2016 alle 7:14 pm

    Sugli scudetti 2006-2008 si può pensarla come si vuole (riguardo a quello del 2006 sono anche d’accordo con distintisaluti, ma già nel 2007 per dire c’era anche un Bilan campione d’europa e una Roma di tutto rispetto). Quello che trovo incredibile è veder disconoscere, da un interista poi, i meriti del Mancio nella costruzione della squadra che poi in mano a Mou è diventata l’Inter del triplete.

  766. mariopoppins 17/02/2016 alle 7:14 pm

    Non capisco.
    Tourette son due anni che cammina, Ilnuovotevez si sapeva da mesi che si sarebbe tuffato nel letamaio.
    Cazzo vuole il Mancho?

  767. doggolo 17/02/2016 alle 7:09 pm

    ma tutta questa sicurezza, questo ostentare sicumera sul fatto che i vari cambiasso, maicon, julio etc etc furono tutti scelti da mancini da dove cazzo vi arriva? tutta questa sicurezza che tutti gli acquisti delle ultime tre sessioni di mercato sono stati voluti dal mancio ed erano le sue prime scelte da dove cazzo vi arriva? potete solo supporre, ma fondamentalmente non sapete, come me, un cazzo di certe dinamiche. O avete anche voi amici no Pirelli?
    L’unica cosa che si sa è che in una società di calcio l’investimento di un acquisto è sempre responsabilità della società e dei dirigenti preposti. Perché ad un giocatore mediamente si fa sempre un contratto da 3 ai 5 anni, quindi un investimento a lungo termine. Gli allenatori hanno sempre contratti più brevi come sappiamo. Quindi una società che basa i propri investimenti solamente sui desiderata del proprio coach è una società che ha qualche serio problema.
    Questi sono fatti, tutte le altre sono supposizioni da tifoso focozzone (e ci sta supporre per l’amor di dio, ma si basano spesso sul nulla).

  768. Distinti Saluti (@distintisaluti) 17/02/2016 alle 7:09 pm

    Mario
    L’Interista è diverso proprio perché non accetta di vincere come fanno quelle merde.

  769. aracul 17/02/2016 alle 7:07 pm

    Steo Eo 17/02/2016 alle 6:41 pm
    Felice è esagerato; direi piuttosto molto molto interessato.

  770. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 7:05 pm

    mancini voleva touré e dybala.
    io invece volevo nascere miliardario. quindi siccome non lo sono passo la vita a chiagnere & fottere e a recriminare, anziché migliorarmi e ottenere il massimo da ciò che ho.

    tra l’altro dybala & touré li voleva solo lui nel mondo e nessun altro: di fronte a questa mancanza di concorrenza sinceramente è uno scandalo non averli presi. come ci siamo permessi questo fallimento! ci credo che uno poi si immalinconisce e smette di allenare, “oh, uffi!”

    p.s. ah, già: mourinho voleva carvalho e deco. sono arrivate le “seconde scelte” lucio e sneijder e infatti abbiamo fatto cacare a spruzzo.

  771. Distinti Saluti (@distintisaluti) 17/02/2016 alle 7:05 pm

    mao3200
    è proprio questo il punto. Vivendo la realtà cittadina ,vincere un derby in faccia ai milanisti sarebbe stato impagabile e unico.Ovvio che vincere uno scudetto è sempre bello ,ma la gestione delle ultime partite di quel campionato da parte di Mancini fu allucinante e rischiammo realmente di buttare tutto nel cesso.

  772. chesivincaochesiperda 17/02/2016 alle 6:59 pm

    Quindi sono 15, sul campo…

  773. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 6:55 pm

    si, se melo si spegne è un guadagno: per l’umanità calcistica tutta.
    ma forse sono io che pensavo di vedere calcio e ho messo invece sulla lotta greco-romana nella sua versione a calcioni e sputazzi…

  774. mao3200 17/02/2016 alle 6:55 pm

    Ma guarda, io alla stessa maniera partii da Bari con mio fratello piccolo per vedere il derby e festeggiare in piazza duomo, ho speso un po di soldini, ero un universitario squattrinato, fui piuttosto deluso, ma la domenica dopo comunque festeggiai in piazza da noi come un dannato…le vittorie andrebbero onorate sempre, chiunque sia il condottiero, anche perché sugli albi rimane la scritta Fc Internazionale sulle stagioni 2005/2006 2006/2007 e 2007/2008 ( poi gli anni di Dio e vabbe)

  775. mariopoppins 17/02/2016 alle 6:51 pm

    E allora ritieniti polemizzato!

    Per altro le ragioni che hai appena espresso si possono sintetizzare un un: non c’era la Merda.
    Ragione che PORCO IL CAZZO non si può accettare da un interista.

  776. Distinti Saluti (@distintisaluti) 17/02/2016 alle 6:51 pm

    Mao3200
    no ,ma incazzato nero per aver rischiato di perderlo in un modo assurdo,e incazzato nero per non averlo vinto in faccia ai BiretroCessi nel derby.

  777. alinghi2 17/02/2016 alle 6:47 pm

    Anche io non entro nella polemica.
    Ma piu’ leggo disconoscere i meriti e piu’ capisco Mourinho e Dan Peterson,che dopo il triplete nel Basket per Milano diede le dimissioni spiegando:
    E’ il momento giusto per andarmenre.
    Il prossimo anno alla terza sconfitta nessuno si ricordera’ di quello che abbiamo vinto quest’anno.

  778. mao3200 17/02/2016 alle 6:47 pm

    Immagino distintisaluti il giorno dello scudetto di Parma affranto per averlo vinto

  779. Distinti Saluti (@distintisaluti) 17/02/2016 alle 6:42 pm

    Mariopoppins
    ho il vaffanculo facile solo con chi manca di rispetto .

  780. Steo Eo 17/02/2016 alle 6:41 pm

    Bene…non so nemmeno se vale la pena rispondere…

    L’invito a essere seri poi è notevole… quando sento certe cose da compagni (?) di fede mi scappa il vomito è più forte di me (cit. da Zocca).

    Magari qualche gobbodimmerda capita da queste parti e ti legge… come rendere felice un gobbodimmerda..

  781. Distinti Saluti (@distintisaluti) 17/02/2016 alle 6:39 pm

    josesavethequeen
    imho :il primo scudetto andrebbe attribuito a Gigi Simoni e ai suoi ragazzi per il furto del 98.Il secondo non lo commento neanche.Il terzo :Mancini che si gira verso la tribuna al fischio finale di Parma-Inter e Moratti che lo manda a fare in culo fotografa benissimo il mio pensiero.

  782. mariopoppins 17/02/2016 alle 6:33 pm

    Ma l’accenato discorso che Pirelli non sarebbe più stato sponzor unico?
    Se ne sa niente?
    Poi volevo aprire una polemica con Distinti Saluti sulla serietà degli scudi del Mancio ma siccome ha il vaffanculo facile evito e gli scrivo pure il nome in maiuscolo.

  783. Distinti Saluti (@distintisaluti) 17/02/2016 alle 6:32 pm

    Il culo può aiutarti per un po`,poi se giochi come il Pescara di Giagnoni è difficile vincere.

  784. josesavethequeen 17/02/2016 alle 6:27 pm

    Tre scudetti di fila ridotti a un paio di porta ombrelli. Siamo unici.

  785. macri 17/02/2016 alle 6:26 pm

    Kondo 23 anni appena compiuti, Brozo 22. Vuoi sicurezza e personalità alla Miranda? Non con dei 20enni però

  786. macri 17/02/2016 alle 6:22 pm

    Voleva Tourè e Dybala…non ci sono riusciti e hanno ripiegato su Melo e Jojo. Finchè Melo ha giocato eravamo primi in classifica, finchè Jojo segnava abbiamo vinto. Si sono spenti e siamo crollati. Ma tanto è inutile.

  787. Distinti Saluti (@distintisaluti) 17/02/2016 alle 6:18 pm

    Che poi possiamo rendere merito al fergie jesino di aver vinto un paio di porta ombrelli,ma sugli scudetti siamo seri dai.

  788. Steo Eo 17/02/2016 alle 6:15 pm

    Quindi qui si sostiene che il Mancio nell’Inter di oggi ottiene dal mercato tutto ciò che vuole? ah…a me sembrava invece che ci stessimo barcamenando… avevo la sensazione che la situazione fosse più una cosa tipo… Vuoi Kondo? Ok, via Kovacic! Vuoi Dybala? Ok via Icardi e chi vuoi tu… Vuoi Perisic? Ok via Shaqiri e così via…

    Ma forse ho capito male

  789. Angelo Farina 17/02/2016 alle 5:49 pm

    intanto pirelli se l’inter vince la champions entro i prossimi tre anni raddoppierebbe la somma da versare nelle casse della società… sticazzi

  790. el baüscia 17/02/2016 alle 5:44 pm

    Bravo Alinghi! Ecco, io spererei in uno di quelli del metodo “testa di cavallo”.

  791. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 5:18 pm

    @distinti: mi hai anticipato di 3 secondi 🙂

  792. Ventice' 17/02/2016 alle 5:16 pm

    Ok grazie Chun, appena ho un po’ di tempo libero ci provo.

  793. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 5:16 pm

    Mancini ha scelto i giocatori nel 2004 e nel 2015. Ha sempre avuto ciò che voleva. Prima in termini più prettamente economici (a.k.a. papà Moratti), stavolta in termini di libertà d’azione (con Ausilio che in pratica eseguiva solo i suoi ‘desiderata’).

    Tirimancini fa bene a sottolineare il diverso piglio mostrato nelle due esperienze. Ma un’altra verità, e l’ho già spiegato, è che stavolta aveva in mente un’altra idea di gioco (che io non ho mai condiviso, ma di certo non ho osteggiato perché si spera che vadano in malora gli altri, non certo l’Inter) e sostanzialmente sta naufragando. Tutto lì.
    Se un anno prendi melo e ti tieni vertice basso medel (scelte tue), preferendoli a volte anche a kondogbia, e per l’anno invece dopo cerchi banega e una mezzala come soriano è chiaro che c’è stato quantomeno un ripensamento.
    Nessun processo alle intenzioni (anzi, foss’ a maronna che abbia capito!), nè tantomeno giustificazioni (è abbastanza in confusione da un po’ e si vede) però mi pare evidente questa cosa 🙂

  794. Distinti Saluti (@distintisaluti) 17/02/2016 alle 4:59 pm

    Steo eo
    Chi ha voluto i vari :Kondo,Perisic,Telles,Melo,Eder ?
    Chi fa giocare Medel in un ruolo assurdo e il numero 55 titolare?Poi,se vuoi,possiamo continuare….

  795. alinghi2 17/02/2016 alle 4:57 pm

    @bauscia
    Io non investirei in una societa’ di calcio nemmeno se fosse alla pari.
    Buttare dentro milioni per essere mandato affanculo dalla curva al terzo pareggio,direi che proprio non mi interessa.
    In questo momento possiamo sperare solo negli stranieri,ma solo quelli con due caratteristiche.
    O quelli che ti mettono la testa di cavallo nel letto oppure quelli che non hanno la minima idea di cosa sia l’Italia.
    Non credo che oggi Pallotta rifarebbe la scelta Roma.E sono convinto che se ET trovasse uno che gli offre dei soldi…….anche poco meno.

  796. Steo Eo 17/02/2016 alle 4:51 pm

    la prima Inter di Mancini aveva dei giocatori migliori di questa ma ugualmente non ha vinto nulla…

    Scusa ma sono io a non capire… Cosa intendi per “non ha vinto nulla…”

    Io del Mancio e di quella Inter ricordo coppe italia, super coppe italiane eltre ad un discreto numero di scudetti… ma forse davvero non ho capito cosa vuoi intendere tu dicendo che non ha vinto nulla…

  797. chesivincaochesiperda 17/02/2016 alle 4:43 pm

    Pensieri random di questi giorni:
    -…io conosco anche Jesse Ventura…
    -occhio ad incensare troppo il nuovo di Elio; non vorrei che vi ritrovaste tra sei mesi a dire che il gruppo dovrebbe sbarazzarsi di Faso, che ognuno suona per i cazzi suoi e che quel frocio di Tanica pensa più ai selfie che a comporre…
    -è una bestemmia affermare che la seconda serie di Fargo regge il confronto con la prima? E dire che è anche meglio?

  798. tirimancini (@tirimancini) 17/02/2016 alle 4:25 pm

    Steo
    Non riesco a capire il nesso…la prima Inter di Mancini aveva dei giocatori migliori di questa ma ugualmente non ha vinto nulla…il primo anno fece discretamente cagare ma ricordo che si vedeva nettamente il tentativo di dare un gioco a quella squadra…ma era lui ad essere diverso…ricordo una per tutte la sparata dietro la panchina contro dei tifosi che gli rompevano i coglioni al termine della famosa Inter Samp 3 a 2…la versione 2.0 si è sorbito per 2 giorni la Gazza che non cambiava la prima pagina per titolare dell’ok corral nello spogliatoio dopo Lazio Inter senza battere ciglio…e poi decidete vi una volta per tutte, se questa è la panchina più difficile del mondo ci vuole uno con le palle fumanti per sedercisi sopra…e questo, mi ripeto, il Mancio dovrebbe saperlo più di tutti noi messi insieme (semicit.)

  799. Distinti Saluti (@distintisaluti) 17/02/2016 alle 3:14 pm

    Quattro del pomeriggio, passeggiando per Brera con una mia amica ,lei mi chiese:”secondo te,perché l’Inter non vince mai?”Nello stesso istante mi ritrovai davanti un tipo con jeans stracciati, cappellino da baseball al contrario, camicia aperta fino all’ombelico e volto conosciuto.Abbracciato alla zoccola d’ordinanza e reggendo con le mani due birre ,mi cadde praticamente addosso.Ecco perché non vinciamo mai,risposi alla mia amica.Il tipo in questione era Mauro Milanese.

  800. rabahmadjer 17/02/2016 alle 2:30 pm

    milanese al massimo era mitch bukanon.

  801. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 2:27 pm

    @20cè: con due versioni diverse no (credo). Mentre per giocare online ti fai l’account su PSN e poi da lì fai l’iscrizione a PsPlus (puoi farlo anche un solo mese: trovi le card anche da unieuro, euronics, ecc.) ma mi pare ci sia un periodo di prova gratuito per i nuovi utenti

  802. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 2:21 pm

    mauro “conan” milanese

  803. mariopoppins 17/02/2016 alle 2:18 pm

    Ma la vera domanda è: ha i capelli più ridicoli Milanese o Tramezzani?

  804. rabahmadjer 17/02/2016 alle 2:09 pm

    ah be, se una squadra che ha avuto liverani allenatore e milanese dg, è un’istituzione, allora siamo messi bene.

  805. el baüscia 17/02/2016 alle 1:44 pm

    @ Rabah: se leggi bene, ho scritto del mafioso che aveva Agon Channel in Albania, si è comprato gli O’s e gli ha fatto fare il reality…o so, lo so…. So che il proprietario di prima era un altro malavitoso che commerciava col Ruanda…e che dagli anni 90 la squadra è nella merda nera, tanto da essere finita pure nelle mani di sto trafficante faccendiere romanaccio di Becchetti.
    Ciò non toglie che non è il Cervia, ma la seconda squadra più antica di Londra (dopo il Fulham, mi pare) e che è una vera istituzione nel nord east londinese.

    @Alinghi: hai ragione su tutto, il BBilan e la Giuve son più pieni di merda di noi, l’Italia è il paese delle banane, Ventura fa il mister e non l’analista finanziario. Ma possiamo dire che ha detto cagate? Investiresti tu in una azienda che ha 400mln/€ di debiti?

  806. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 1:29 pm

    Spalletti: “Esonero di Garcia? La società ha sbagliato”

  807. ègr 17/02/2016 alle 1:19 pm

    redazione, paris hilton compie oggi 35 anni.
    bisogna dirvi tutto, ormai.

  808. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 17/02/2016 alle 1:13 pm

    allinghi
    in un paese serio l’allenatore di una squadra non parla delle finanze di un’altra…
    sono 2 mestieri diversi..
    io non parlo di come vendi tu le case, tu non parli di come io faccio l’olio…
    non perchè non lo saprei e non lo sapresti fare, ma perchè obbiettivamente non saremmo credibili nel commento.

    ma siamo in Italia.. prima eravamo solo tutti allenatori, ora siamo anche DS e CEO delle squadre di calcio…
    mah

  809. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 17/02/2016 alle 12:57 pm

    al subbuteo ho visto due fratelli darsi reciprocamente del figlio di puttana.

  810. rabahmadjer 17/02/2016 alle 12:49 pm

    @alinghi
    grandissimo!
    il subbuteo!
    quello si che portava a vere e proprie risse da bar.

  811. alinghi2 17/02/2016 alle 12:38 pm

    In un paese serio il Ventura parlerebbe magari pure del Milan.Ma non si puo’.
    In un paese serio,magari senza una famiglia di Torino che e’ azionista in tutti i principali quotidiani,qualcuno potrebbe chiedersi come mai c’e’ chi puo’ costruire uno stadio pagando 58 centesimi al metro quadro.Permettendogli di triplicare gli incassi.Per non parlare delle varianti al piano regolatore.Evidentemente il ricattino di spostare la Fiat da Torino paga sempre.
    Cosa puo’ fare Moratti?Minacciare di spostare la Saras nel triangolo della moda?
    Per non parlare di un progetto che una societa’ di Milano che non e’ il Milan non riesce a portare a casa perche’ bisogna aspettare cosa decide di fare il Milan.
    Un progetto che migliorerebbe la situazione economica.
    Ma in un paese serio potrebbe mai capitare quello che e’ capitato a Thohir?
    Vai a parlare con chi deve decidere riguardo il progetto dello stadio,e questo ti accoglie con la cravatta del Milan.Come andare in tribunale a discutere la causa di divorzio e scoprire che il giudice tiene la foto di tua moglie nel portafoglio.Ed infatti dello stadio non si parla piu’.E Thohir in 1 mese di presidenza si e’ reso conto che lui e’ finito in un paese peggiore del suo riguardo gli inciuci.

  812. Ventice' 17/02/2016 alle 12:33 pm

    Chun, Lord, se mi spiegate come si fa provo a fare un salto online anch’io (ma si può fare FIFA16 vs FIFA15?) anche se sono a livello Stjarnan

  813. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 12:24 pm

    @alinghi: eroe
    p.s. rendere “più manovrabile un giocatore dell’arsenal”; pensando a certi impediti che abbiamo in rosa anche quest’anno, acquista un nuovo senso 😀

  814. Ventice' 17/02/2016 alle 12:17 pm

    rabah,
    vero, ma vuoi mettere costringere l'(ormai ex) amico ad ipotecarsi anche il culo per pagarti il soggiorno nel tuo lussuoso albergo in Vicolo Corto?

  815. alinghi2 17/02/2016 alle 12:16 pm

    Noi abbiamo smesso di giocare a Subbuteo perche’ si scatenavano delle litigate mostruose mai fatte in 30 anni di amicizia.
    Tornei a 6 con tassa di iscrizione a 10.000 lire a torneo,negli anni 80 vincere 60.000 lire a serata non era male.Io mi allenavo tutti i giorni.Ammetto,da tifoso West Ham,che giocavo con gli omini dell’Arsenal,e riempivo la base di vinavil e 2 rondelline per renderli piu’ manovrabili.

  816. Ventice' 17/02/2016 alle 12:10 pm

    Ahahahah che storie Lord e Alinghi

  817. rabahmadjer 17/02/2016 alle 12:09 pm

    @venticè
    ovviamente, ma ne volevo mettere uno simbolico.
    e poi l’amico stronzo che ti attacca con 20 carriarmati vs 1 è per me insuperabile a livello di isterismo.

  818. alinghi2 17/02/2016 alle 12:09 pm

    In pochi sottolineano che in altri tempi,con altri dirigenti e magari un Mourinho in panchina,Ventura
    sarebbe stato ridimensionato a dovere,magari con “io conosco solo Simona e Sara Ventura”ricordandogli che il suo palmares al massimo potrebbe farlo parlare di calcio a 5.
    Da quando si intende di bilanci?
    Ventura la stessa risposta che rifilo a mia moglie quando mi dice che un cliente le ha fatto i complimenti per come e’ vestita o pettinata.
    Ah si ?Non sapevo facesse pure lo stilista.
    Ma dai,e’ parrucchiere?

  819. ugoland 17/02/2016 alle 12:07 pm

    angelo, il colmo è aver rinnovato il contratto a mazzarri a cifre fuori portata per farlo sentire tranquillo e poi esonerarlo (giustamente) a novembre. Infatti da allora il buon walter si gode la vita La società ha puntato tutto sulla prossima champions, non oso pensare ad un cambio di prospettive

  820. Ventice' 17/02/2016 alle 12:06 pm

    rabahmadjer 10:37 am
    aggiungi -monopoly

  821. Angelo Farina 17/02/2016 alle 11:51 am

    caro el bauscia hai fatto un’analisi precisa, mi sarei augurato che il cinesino avesse portato una gestione dei costi, soprattutto per quello che attiene agli stipendi, più avveduta e consona all’attuale stato dei conti della beneamata… rilanciare con rinnovi assurdi a mezzetacche come ranocchia o nagatomo con la speranza di una valorizzazione del cartellino dei pedatori è una strategia suicida. l’esempio è proprio il giapponese che essendo a scadenza ha millantato una fila interminabile di grandi club mondiali che hanno bussato alla propria porta… notizia credo falsa che ci riporta alla triste realta del momento attuale dell’inter. abbiamo attualmente in rosa almeno quattro o cinque terzini più qualcuno in prestito tutti a carico dei conti disastrati della società per un costo minimo di stipendio più tasse di circa venti milioni con i risultati che conosciamo… mi chiedo sarebbe difficile ridurre di un terzo questo costo?

  822. rabahmadjer 17/02/2016 alle 11:47 am

    ah bè se il leyton orient, squadra comparabile al cervia visto che è stata oggetto di reality show, rappresenta l’ultimo scampolo di vecchio calcio, allora contento tu.

  823. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 11:46 am

    la vegana li fa solo ai cetrioli.

    @lord: ok

    @mario: anche io ho avuto un paio di edizioni di FM, solo che ho sempre avuto poco tempo da dedicare ma ho amici che ne hanno fatto una religione. ancora oggi che hanno lasciato i videogiochi, a FM non rinunciano

  824. el baüscia 17/02/2016 alle 11:24 am

    Da un lato i club sani, con il bilancio in regola e senza debiti con le banche. Società che puntano a far crescere e sbocciare i diversi talenti scoperti con largo anticipo bruciando la concorrenza. Dall’altro, club che al contrario comprano giocatori già fatti e finiti, pagando cifre astronomiche: per i cartelli e in termini di ingaggio.
    E in tal senso il Torino può definirsi un esempio virtuoso, come sottolinea il tecnico Giampiero Ventura: “La nostra è tra le poche squadre sane che porta avanti un progetto sportivo nel vero senso della parola. Puntiamo su giocatori in grado di crescere e affermarsi nel breve periodo. Questo è fare calcio”.
    Il tecnico ligure, ospite al Circolo dei Lettori del capoluogo piemontese, sottolinea: “Quando leggo che l’Inter, ma voglio solo fare un esempio tra molti, ha 400 milioni di debito penso proprio che la direzione intrapresa non sia quella più consona allo sport. Ognuno è libero di scegliere e gestire le proprie faccende come meglio crede, ma non venitemi a parlare di progetto sportivo”.
    Difficile dare torto all’allenatore granata, d’altronde l’ultimo bilancio nerazzurro (quello del 2014-15) si è chiuso con un ammanco consolidato di 140 milioni. Va specificato che nello stesso esercizio sono già stati segnati anche i costi degli stipendi futuri che il tecnico Mazzarri (ancora sotto contratto) dovrà percepire, parimenti, a questi vanno aggiunti: i 230 milioni di debiti con le banche, i 108 milioni prestati da Thohir, i 68 milioni che spettano ai fornitori e infine gli 11 nei confronti degli altri club, al saldo di tutte le recenti operazioni di mercato. Un rosso totale di 417 milioni di euro.
    Una cifra 7 volte superiore a quella che sancì il fallimento del ‘vecchio Torino’ prima ancora che questo potesse iscriversi al campionato. Ciononostante, sino a qualche mese fa, i nerazzurri ancora lottavano per lo scudetto…
    Uno scenario che porterebbe alla bancarotta totale di qualsivoglia normale società, ma – come spiegano bene i colleghi de Il Sole 24 ore – il club di Erick Thohir, come molti altri, così normale non è. Il principio che attualmente tiene in piedi queste squadre nonostante i debiti sta alla base di ogni grossa corporation dell’alta finanza: “Too Big to Fail”. Tradotto: troppo grande – il debito – per fallire.

    Questo è il calcio di oggi? Il prossimo we sono in terra d’Albione, e mi vedrò o il Leyton Orient (vecchio amore, nonostante quel mafioso di Becchetti) o il Dagenham&Redbridge. Ultimi scampoli di un calcio vero e che non esiste più.

  825. baronebirra74 17/02/2016 alle 11:24 am

    A rigore la vegana non fa manco i pompini, niente carne, se ne dovesse staccare un pezzetto….

  826. Angelo Farina 17/02/2016 alle 11:22 am

    tornando sulla sciagurata notte di san valentino tra i regali a mia moglie c’era anche il libro di fausto brizzi “ho sposato una vegana”, oramai da qualche giorno me lo ritrovo dappertutto e stamattina in bagno nei miei dieci minuti di concentrazione mi è venuto un dubbio: una vegana se fa un pompino alla fine ingoia?

  827. mariopoppins 17/02/2016 alle 10:47 am

    Rabah se hai litigato con Risiko il mondo è fortunato che tu non abbia giocato a Diplomacy.

    Un po’ invidio i vostri aneddoti, io sempre e solo manageriale, sempre FM, provato PC Calcio nel 97.

  828. lordpeto 17/02/2016 alle 10:42 am

    La foggianata noi la chiamiamo la focaccina.
    Poi ogni mossa aveva un suo nome specifico, tipo triglia per il colpo di testa in tuffo, carla fracci per il tiro in spaccata, triple sec per il cross rasoterra e tante altre…
    Fa no el barbun e vieni online.

  829. rabahmadjer 17/02/2016 alle 10:37 am

    ci sono tre cose che possono rovinare amicizie e creare reazioni in stile un giorno di ordinaria follia:
    – risiko
    – perdere al fantacalcio per mezzo punto
    – giocare a pes o fifa online

  830. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 10:32 am

    @lord: “con gol di Zampagna” ahaha
    io, fuori dal mondo reale, sono segretamente cultore del catenaccio (sempre usato il 3-5-2, pure ad hattrick…) e delle vittorie di merda rubate con un tiretto in porta o con quella che chiamo la “foggianata” (solo davanti al portiere, il passaggio no look al compagno che si spera ti abbia seguito e gol a porta vuota: è una delle cose che più fa irritare l’avversario; così si evita anche la situazione random che se la fanno parare dal portiere). ovviamente poi menare come fabbri e giocarsi le tre sostituzioni solo per cambiare gli ammoniti… L’ignoranza al potere 😀
    Ovviamente andare offline con uno che ti chiede la rivincita dopo che l’hai mazzulato non ha prezzo.

    @alinghi: sempre grandi aneddoti!

  831. Steo Eo 17/02/2016 alle 10:29 am

    Secondo me una analisi seria sulle differenze tra il Mancio 1.0 e il Mancio 2.0 dovrebbe partire da un confronto oggettivo… per esempio:

    Handa Naga Miranda Murillo Telles Medel Melo Kondo Perisic Icardi Eder
    (Carrizo D’Ambrosio JJ Santon Ciocori Brozovic Lijaic Jojo Manaji ecc…)
    VS
    JC Maicon Samuel Materazzi Maxwell Zanetti Cambiasso Figo Stankovic Ibra Crespo
    (Toldo Grosso Cordoba Burdisso Vieira Dacourt Recoba Cruz Adriano ecc…)

    Poi, per carità possiamo continuare, come gli struzzi, a nascondere la testolina sotto la sabbia e far finta di avere, oggi, la situazione di allora…

    Ma vorrei vedere alcuni di voi al posto del nostro Allenatore…fenomeni!!!

  832. lordpeto 17/02/2016 alle 10:21 am

    Alinghi, questa me la ricordavo, grandissimi!

    Chun, l’Arsenal lo usava quello che comandava la classifica online del primo PES online su PS2, credo fosse il 2002. Io ero tra i primi 200, che non e’ poco, ma ogni volta che gli mandavo l’invito per giocare mi rimbalzava, sto cretino presuntuoso.
    Un giorno finalmente accetta, e per l’ansia di dover giocare contro il numero uno europeo sbagliai squadra, e invece dell’Inter presi il Messina… si giocava ad Highbury. Mi son trovato a dover difendere con un catenaccio ignobile contro Henry e compagni. Vinsi 0-1 con gol di Zampagna nell’unica occasione che ero riuscito a imbastire. L’esultanza spropositata mi costo’ un litigio pesante con mia madre (giocavo nel suo ufficio perche’ la connessione era li’, mentre gli altri lavoravano ovviamente). Lo Svizzero ovviamente mi ha chiesto la rivincita ma col cazzo che gliel’ho data. Credo si sia suicidato.

  833. macri 17/02/2016 alle 10:12 am

    Adani:
    “L’Inter gioca meglio e mostra identità più forte: in lotta per il terzo posto. A Firenze più giusto un pari”… L’Inter, paradossalmente, sta giocando meglio e
    ha mostrato un’identità di squadra più forte in questa seconda parte di
    stagione, nonostante i risultati rispetto al 2015 siano negativi. Il
    problema dell’Inter in questo momento è che nelle fasi cruciali della
    partita, soprattutto nell’area di rigore avversaria, pecca di
    concentrazione e quando sbagli in questi momenti paghi con le sconfitte.
    Adani avrà ragione? in parte o su tutto? O sbaglia completamente? Non lo so ma se sei un demente checcheggione non avrai il bisogno di chiedertelo e la felicità sarà già nel tuo cuore.

  834. alinghi2 17/02/2016 alle 9:58 am

    Partiti con Pes ,da anni solo con Fifa,ogni anno versione nuova.E’ in pratica l’unico game con cui gioco adesso.Facciamo delle partitone,anzi sono io ad insistere per giocare con lui .Perdo regolarmente.Mio figlio usa xbox,che credo sia molto simile,la scelta di solito viene fatta in base al fatto che tutti i compagni di classe usano xbox.
    I miei ricordi mi portano invece indietro a quando giocavo con i miei amici a Gp4 della Micropose.
    Ci si trovava in studio del mio amico.Tutti sulla trentina,si giocava in rete,collegando i 5 pc ,ovviamente a soldi.C’era da studiare gli assetti delle macchine,cosa che comportava tempo.
    Non avendone molto,visto che all’epoca ero responsabile della tesoreria di una multinazionale svizzera,pagavo un cugino disoccupato che passava il tempo a girare per provare gli assetti e me li salvava sul dischetto.
    Cosi’ una sera alla settimana si passava facendo tutta la procedura,prove e gara tutta in tempo reale,in rete,casse dello stereo inserite.
    Non mi scordero’ mai lo sguardo carico di disprezzo che ci lanciava la moglie del mio amico,titolare dello studio commercialista dove giocavamo.
    Nelle altre stanze lei e le impiegate alle prese fino a tarda notte con le dichiarazioni dei redditi,il marito,socio dello studio,giocava con 4 pirla con il volume alto delle auto che giravano.
    Alla fine si e’ separato anche lui,e forse non era il caso di chiedersi il perche’.

  835. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 9:56 am

    @lord: buongustaio. quando mio fratello rinnova l’abbonamento online a PSPlus ti cerco. prendo l’arsenal però, che di perdere con l’inter non mi va 😀

  836. lordpeto 17/02/2016 alle 5:18 am

    Figgata e’ un album finalmente fantastico, all’altezza dell’Elio della mia giovinezza. La cosa piu’ bella e’ indubbiamente Mangoni che dice joint venture.

    Pes o fifa? Fifa fino al 98 road to world cup, poi arrivo’ PES (anzi, ISS pro evolution soccer), che fu la mia religione fino al 2008. Dal 2008 a oggi ancora Fifa (EA si compro’ gli sviluppatori di PES), ma a ritmi sempre piu’ blandi, a volte mi capita anche di perdere; ancora non ho preso il 16. Su PS4 son LordPeto, con le maiuscole cosi’.
    Questo filmato e’ dedicato a tutti quelli che hanno avuto il callo sul pollice, quando i dribbling si facevano solo di pollice…

  837. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 1:07 am

    @olivieri: grande foto del profilo, e non aggiungo altro 🙂

  838. Francesco Rinaldi 17/02/2016 alle 12:57 am

    @tirimancini
    Finalmente posso dire di esser d’accordo con te: Ciuffetto alla sua prima esperienza nerazzurra litigava e faceva il culo a chiunque toccasse l’inter. Ora fa il lord inglese e lo perculano cmq tutti….che amarezza….

  839. josesavethequeen 17/02/2016 alle 12:29 am

    Dai ragazzi non facciamo la volpe con l’uva, io me ne batto i coglioni che abbiamo una squadra di merda, io la champions la voglio giocare cazzo!

  840. doggolo 17/02/2016 alle 12:24 am

    potrei essere il re della pausa pranzo, potrei essere il migliore, non vengo sfruttato, dò energia, mi chiamo pinolo! (pinolo cit.)

  841. Renzo Olivieri (@renoli76) 17/02/2016 alle 12:24 am

    Lego spesso, ma scrivo poco. Come ha detto qualcuno qui il calcio e’ materia liquida, ma pur sempre uno sport e nello sport conta correre. Il segreto del successo negli ultimi anni in Italia ha un nome e un cognome: mapei sport center….. Googolate gente googolate……

  842. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 12:23 am

    il genk arriva agli ottavi di champions e becca pure il wolfsburg, noi invece ci fasciamo la minchia prima del tempo. animo regà 🙂

  843. Chun-Li Chung 17/02/2016 alle 12:18 am

    -“ahahahhaa grande psg! chelsea fuorriiiiii! mourinho di merda!!11!!111!! interisti sucate!!11!!”
    -“ahem…”
    -“ahaha e dov’è il vostro special one!!!11!1! goooodoooooooooooo inter me….”
    -“cough cough”
    -“…rda! che c’è?”
    -“c’è hiddink al chelsea mò”
    -“…?”
    -“eh…”
    -“… ah… vabbè goool di wonder-ibraaaaaaaa, quanto rosikate ancora voi inter-tristi per zlaaaatannnann ibraaaaaaahimooooooooooooooveeeeeeeeeeecccc UNO A ZERO”

    si divertono così loro. tutto vero 🙂

  844. uninteristaaberlino.com 16/02/2016 alle 11:45 pm

    Azz…faide interne pure. Siamo alle faide interne. Psicodrammi in attesa della samp d viviano, dodò, ranocchia ed alvarez. Taci che almeno zenga, idolo della mia infanzia, non c’è più.

  845. mariopoppins 16/02/2016 alle 11:40 pm

    Brutta palla di Di Maria.
    Già già.

    In CL per prenderne una decina andiamo

  846. lospiritodinacka 16/02/2016 alle 11:36 pm

    Dopo qualche mese uno torna a vedere unapartita di Champion come PSG-Chelsea e….la verità’ si offre nuda a noi. Altro pianeta.Arrivare terzi e’ utopia ma se anche succedesse si rischierebbero solo grandi figuracce.
    Anni grani e non vedo chi e cosa possa modificare questo stato.

  847. Ventice' 16/02/2016 alle 11:19 pm

    Dobbiamo davvero a tutti i costi arrivare in Champions quest’anno: nella prossima CL ci sarà probabilmente l’occasione storica e irripetibile di farsi sbattere fuori dal Leicester di Ranieri.

  848. tirimancini (@tirimancini) 16/02/2016 alle 11:15 pm

    Il primo errore, a mio avviso, lo ha fatto dopo la partita con la Lazio…li aveva la possibilità di fare una crociata contro le P.I. e mettere tutti i giocatori dalla sua parte…dispiace dirlo ma il Mancio 1.0 aveva un altro piglio e mandava fanculo chiunque toccasse la sua Inter…il Mancio 2.0 litiga al massimo con la Calcagno e di fa dare del frocio da Sarri…forse lui per primo ha dimenticato quanto è difficile allenare l’inter.

  849. Ventice' 16/02/2016 alle 11:12 pm

    Quando parlavo di esperienza internazionale non mi riferivo al Chennaiyin FC…

  850. Distinti Saluti (@distintisaluti) 16/02/2016 alle 10:34 pm

    tirimancini @tirimancini
    Prima di Firenze aveva “buonissime sensazioni”per la partita…

  851. tirimancini (@tirimancini) 16/02/2016 alle 10:27 pm

    Io la butto lì, tanto non costa nulla…ma l’idea di metterci Matrix sulla panchina più difficile della Serie A…non penso che vedremmo delle cose indegne tipo Carpi, Atalanta o il 3 a 0 con Rube e BBilan…e poi se dovesse capitare, in amichevole eh, il Real di Zizou?!?

  852. tirimancini (@tirimancini) 16/02/2016 alle 10:24 pm

    Avesse almeno la grinta di gombade distinti saluti o di gombade manciotin…

  853. tirimancini (@tirimancini) 16/02/2016 alle 10:23 pm

    Hai visto? Era meglio se stava zitto il Mancio…ma come cazzo si fa a uscirsene con un “abbiamo fatto bene…è un periodo un po’ così”…GRINTA cazzo, un po’ di GRINTA…parapa’ , parapa’ parapaparapappappa’ (cit.)

  854. Distinti Saluti (@distintisaluti) 16/02/2016 alle 10:11 pm

    sssstttt…cuccia.Ripassa domani mattina che ti faccio fare la vaccinazione antirabbica.

  855. manciotin 16/02/2016 alle 10:00 pm

    Di turno ci sei te coglione che tutti i giorni che ha fatto Dio da mesi vieni qui a ripetere la stessa cazzata. Manco ti pagassero. Smettila, mica è un lavoro. Si è capito come la pensi non c è bisogno che ce lo ripeti di continuo. Trovati uno svago.

  856. Chun-Li Chung 16/02/2016 alle 9:38 pm

    @teofilatto: quelle signorine promettono bene!

  857. Crush sta con mancini, INDIPENDENTEMENTE 16/02/2016 alle 9:36 pm

    scusate ma la fiorentina, per non aver restituito il pallone uscito in fallo laterale, neanche 500 euri di multa ha avuto?

  858. Chun-Li Chung 16/02/2016 alle 9:35 pm

    @venticè: idem. sempre giocato a isspro e pes. di recente, ho usato qualche volta la ps4 di mio fratello per provare fifa16. ma mi sono sentito vecchio e online ho preso le botte da qualche ragazzetto col “98” nel nickname. che amarezza…

  859. ugoland 16/02/2016 alle 9:35 pm

    poi sono io che dico che mancini è in confusione mentale?

  860. Chun-Li Chung 16/02/2016 alle 9:19 pm

    “È un momento un po’ così, ma contro la Fiorentina è stata una buona gara, a parte l’inizio quando loro hanno creato due-tre occasioni quando non eravamo ancora messi bene”

  861. Distinti Saluti (@distintisaluti) 16/02/2016 alle 8:48 pm

    Ed ecco,puntuale,il commento del ciucciacazzi di turno.

  862. manciotin 16/02/2016 alle 8:28 pm

    distinti saluti sei uno spaccacazzi smettila di rompere i coglioni, cambia squadra o comprane una e scegliti l’allenatore che vuoi

  863. tirimancini (@tirimancini) 16/02/2016 alle 8:28 pm

    melo si fa cacciare con la samp, giallo a brozo e con la giuve giochiamo con medel in mezzo a zanetti e stankovic

  864. josesavethequeen 16/02/2016 alle 8:06 pm

    15 anni fa quanto era durato il silenzio stampa?
    Immagino che meno di 48 ore siano state più che sufficienti a far tremare i polsi di prostitute e mazzoleni vari.

  865. Francesco Rinaldi 16/02/2016 alle 7:06 pm

    Qualcuno ha già ringraziato il giudice sportivo per le 2 giornate a Kondogbia che ci faranno vedere Melo con Samp e giuve?

  866. Distinti Saluti (@distintisaluti) 16/02/2016 alle 6:58 pm

    Ritiro punitivo deciso dall’Inter.Per dare l’esempio il mister si presenterà ad Appiano senza beauty-case.

  867. enricovic 16/02/2016 alle 6:33 pm

    siamo in silenzio stampa per colpa degli arbitri, ma siamo in ritiro per colpa dei giocatori. se battiamo la Sampdoria sarà sicuramente merito del mister e del ds ……

  868. Pierluca Macchia 16/02/2016 alle 6:32 pm

    guardate che è inutile dire l’anno prossimo prendiamo un centrocampista, un terzino, ecc. ecc.
    quei pochi soldi che abbiamo li utilizzeremo per pagare le rate dei giocatori, scusate degli individui, presi su indicazione del ciuffo isterico.
    sono molto pessimista…

  869. enricovic 16/02/2016 alle 6:31 pm

    siamo in ritiro fino a sabato, ma non è ufficiale dato che siamo anche in silenzio stampa. Poche idee ma confuse!

  870. Ventice' 16/02/2016 alle 6:30 pm

    Chun,
    in gioventù (intorno al 2003 appunto) giocavo a PES sulla mitica PS2 (Castolo, Minanda, Stremer, …).
    Poi qualche mese fa, dopo molti anni senza videogayms, mi sono voluto togliere lo sfizio di prendermi una PS4 e provare FIFA. Quindi ora gioco a FIFA16, ma piuttosto di rado e con scarsi risultati. Non ho mai provato online per timore di trovare Juan Jesus.

  871. Teofilatto dei Leonzi 16/02/2016 alle 6:15 pm

    Dimenticavo: tra le varie soluzioni alla crisi dell’Inter nessuno ha pensato alla soluzione a(uschwitz)? Prendere i nostri cari facoceri e, insieme alla dirigenza, chiuderli in un campo di lavoro nordcoreano? La divisa a righe ce l’hanno già in dotazione…

  872. Teofilatto dei Leonzi 16/02/2016 alle 6:10 pm

    PS complimenti al goombade facciadaperno per i suoi gusti musicali 😀

  873. rabahmadjer 16/02/2016 alle 6:06 pm

    incredibile.
    da domani squadra in ritiro.

  874. Chun-Li Chung 16/02/2016 alle 6:03 pm

    P.S. allora quindi ricapitoliamo:
    tatarusanu
    ansaldi izzo tonelli ghoulam
    baselli cigarini rincòn
    el “papu” eder (ah già, no… allora dai, Der Bomber kalinic) laxalt

    io dico che saremmo da scudetto. e voi?!
    ho saccheggiato volutamente il genoa che una legge non scritta del calcio vuole che se compri da preziosi vinci la champions’ l’anno dopo. è così da millenni. in cambio gli diamo kondogbia, brozovic e murillo così si fanno le ossa e si forgiano in provincia.

  875. Chun-Li Chung 16/02/2016 alle 5:52 pm

    @vemticè: ciò che dici è saggio e vero: e sottoscrivo. ma la domanda mò nasce spontanea…
    PES o Fifa? E giochi ancora adesso? (scatta la scintilla della sfida)

  876. Ventice' 16/02/2016 alle 5:46 pm

    Il mio prezioso contributo alla discussione. Qualifiche del relatore: master league a PES 2003.

    Per me abbiamo dei pezzi buoni/molto buoni (al presente o in prospettiva) che sono Handanovic, Mira-Muro, Brozo, Kondogbic, Perisic, Icardic. Io questi cercherei di tenerli come base per i prossimi anni, a meno di offerte “che non si possono rifiutare” nel qual caso però devi rimpiazzare con gente di livello, non scommesse.
    Per Eder, Ljajic, Telles e Jovetic giudizio ancora incerto fino a giugno.
    Medel se ha offerte in estate può andare, sennò può stare in rosa come rincalzo. Palacio, Santon, Melo e D’Ambrosio idem.
    Tutti gli altri via per buoni pasto dell’autogrill.
    In estate, se si trova qualche soldo si cerca di prendere un paio di centrocampisti e di terzini di comprovato valore e tenuta mentale, magari anche una seconda punta. Se invece non c’è una lira si cerchi qualche occasione (Zabaleta, Banega et similia) o qualche giovane che magari non è un fenomeno ma che abbia voglia di sputare sangue in campo.
    In panca qualcuno che faccia giocare la squadra in modo semplice e solido e soprattutto sappia trasmettere forza mentale e voglia di lottare in ogni partita (ma NON andonio gonde). Questo qualcuno può essere Mancini se si ripiglia e ritrova un calcio semplice che dia sicurezza (soprattutto per la fase difensiva come ben dice qingdao), sennò un mister x che abbia spalle larghissime, palle quadratissime ed esperienza ad alti livelli. Il sogno ovvio e ovviamente impossibile è il Cholo. El Loco Bielsa sarebbe scommessa intrigante. Magari un Emery se volesser lasciare Siviglia. Cambiasso vice allenatore il prima possibile.

    Fino a giugno Handa-x-Mira-Muro-Telles-Kondo-Medel-Brozo-x-Perisic-Icardi e Mancio in panca. Finché aritmetica non ci separi, DOBBIAMO provarci per il terzo posto.

  877. Angelo Farina 16/02/2016 alle 5:46 pm

    per vedere quella maledetta partita domenica sera mi è costato un doppio regalo di san valentino a mia moglie perchè abbiamo anticipato l’uscita al sabato sera, il doppio delle rose e spese varie… e tutti a preoccuparsi del fatturato dell’inter… avrò speso duecento euro in più per vedere uno schifo di partita su schiai.

  878. facciadaperno 16/02/2016 alle 5:36 pm

    I got mad, my dick got hard
    entered in her ass
    she said, “Oh my God!”

  879. facciadaperno 16/02/2016 alle 5:36 pm

    “We love Mexican girls, Black girls, Oriental girls,
    it really don’t matter. If you from Mars, and you got a pussy,
    we will fuck you. You know, that’s all we’re sayin’, word.”

  880. vogliolepagelle 16/02/2016 alle 5:34 pm

    Peccato che si fermi Kondo, proprio adesso che stava iniziando a crescere…
    Ma non si può fare ricorso perché diano due giornate anche a Nagatomo?

  881. aurum198 16/02/2016 alle 5:32 pm

    Pare che, avvicinandosi a Telles che chiedeva spiegazioni, mazzoleni abbia risposto: “Tu chiamale se vuoi, … Espulsioooniiiii”

  882. PAOLO (@paoloLXXII) 16/02/2016 alle 4:51 pm

    Tks Doggolo, dopo aaanni di militanza e concerti convengo che gli intermezzi sono il marchio di fabbrica degli eli.
    No, no, a me non mi tirate dentro con questi discorsi! Il pettegolezzo è la tomba dell’amicizia!

  883. interclubqingdao 16/02/2016 alle 4:40 pm

    Se le soddisfazioni non arrivano dal calcio, se nel rugby siamo la squadra materasso, non è una buona ragione per ignorare i grandi risultati del ciclismo: “Grazie Francesco Gavazzi”.

  884. interclubqingdao 16/02/2016 alle 4:37 pm

    Soluzione Semplice.
    1) Non abbiamo più niente da perdere, né in cima né in fondo alla classifica, quindi possiamo fare tutte le cazzate possibili senza nessun rischio reale.
    2) Mancini aveva fatto benissimo fino a Novembre, poi già a Dicembre ha iniziato a smontare la fase difensiva. La deve rimontare mettendo uno dei due terzini a blocco della difesa. Se c’è un Salah, Nagatomo deve andare in marcatura senza occuparsi dell’attacco, se non ci sono piccoli scattanti deve mettere sempre in campo un terzino di fisico. Jesus e Santon non possono giocare sporadicamente, il loro fisico richiede più minutaggio.
    3) Non abbiamo un play e il gioco deve quindi nascere nella metà campo avversaria con il pressing alto. Specie giocando sugli errori degli avversari. Oggi stiamo cercando di costruire il gioco da centrocampo e con Medel e Melo non ce la faremo mai, non sanno passare in avanti né sanno lanciarsi negli spazi. Dovrebbero saper fare almeno una delle due cose. Non vergogniamoci se non c’è il gioco, non ci può essere.
    4) Va fatto giocare chi è in forma, Eder è palesemente fuori forma, Perisic corre sempre come un treno.
    5) Perché nelle partite fuori casa non si prova a vedere per qualche minuto Gnoukori, adesso che abbiamo solo 5 centrocampisti?
    6) Mancini deve rimanere fino alla fine, niente scuse né per la squadra né per lui.

  885. mrdeliorossi 16/02/2016 alle 4:37 pm

    forte della recensione di Doggolo ho ascoltato la preview di Figgatta De Blanc, che ha confermato l’alto livello del disco. I delfini nuotano fa sganasciare. già in DL su iTunes a 9.99.

  886. Ventice' 16/02/2016 alle 4:12 pm

    Elio è sempre una garanzia.
    Non è che magari viene ad allenare l’Inter?

  887. doggolo 16/02/2016 alle 3:54 pm

    E c’è anche un bellissimo omaggio a Francesco di Giacomo

    <