Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Inglesi sconfitti da quel rottame di Santon

Schifato da mezza Inghilterra per alcuni difettucci negli esami medici. La Premier è la cosa più sopravvalutata al mondo dopo la bomba atomica nordcoreana.

Gli hooligans del Southampton zitti e muti grazie ai 100 killer argentini

Manco un bau bau per le vie di Milano

Siamo tornati i dominatori del continente, alle falde del Killimangiaro.

 

328 risposte a “Inglesi sconfitti da quel rottame di Santon

  1. interclubqingdao 24/10/2016 alle 3:56 pm

    La polvere che si vede negli spogliatoi dell’Inter è antrace.

  2. Keyser Söze 24/10/2016 alle 3:54 pm

    Scusate la mia intromissione, certamente non desiderata, specie di questi tempi, ma dopo tanto discutere (e quasi litigare) sul vostro sito (che vi invidio molto), mi piacerebbe dire la mia (il vantaggio dello scritto è che tanto potrete sempre saltare il commento).
    Due cose sono comuni ad ogni situazione di crisi: 1. la ricerca del colpevole ; 2. il fatto che tutti (nella fattispecie società, allenatore, giocatori e tifosi), chi più chi meno siano in parte colpevoli e quindi si trovano facilmente argomenti validi per ogni tesi.
    Ma per cercare di essere meno qualunquisti, vi invito a ricordare le posizioni di classifica delle milanesi un anno fa. Cos’è cambiato da allora? Non credo le dirigenze (non ancora); nel Milan la rosa è rimasta pressocché la stessa, mentre si è addirittura migliorata nell’Inter. Non credete che l’unica differenza, ma determinante, sia l’allenatore?
    E’ ovvio che FDB possa risultare simpatico (a me personalmente anche molto più di Mancini), che sia stato messo lì allo sbaraglio, che sia sfortunato e che abbia tutte le attenuanti del caso, ma aprite gli occhi! Io credo sinceramente che i giocatori più che remare contro, non capiscano proprio quello che dice. Né il suo calcio né la sua mentalità sono adatti al campionato italiano.
    Per concludere, vi confesso che sono un grande estimatore di Mourinho (lui si che aveva capito tutto subito) e che mi piacerebbe vedere come farebbe lui a raddrizzare la barca nerazzurra.
    Un sincero in bocca al lupo (Milano merita non dico due grandi squadre, ma almeno due sufficenti …)

  3. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 3:21 pm

    @42:
    1) c’era un refuso. in realtà abbiamo contattato il Mago Silvan, non Marco Silva.
    2) “Se parliamo di Banega dobbiamo uscire dal concetto di ruolo. Lui è stato il vero regista del Siviglia nonostante giocasse in posizione più avanzata”. Purtroppo molti tifosi nerasurri già vanno appresso alle analisi tattiche RCS che parlano di “un giocatore lentissimo, più lento di Hernanes”.

  4. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 3:16 pm

    @tirimancini
    su tua imbeccata sono andato a rivedere lo sviluppo dell’azione del rigore.
    Perisic si è scansato. Letteralmente (dopo 90 minuti di merda)

  5. 42 sta con FDB senza se e senza ma 24/10/2016 alle 3:11 pm

    Ma la vera domanda è: che minchia sta facendo Gregucci?

  6. 42 sta con FDB senza se e senza ma 24/10/2016 alle 3:09 pm

    L’allenatore non è la testa.
    Massimo massimo le branchie.

    Chi cazzo è Marco Silva?
    Che cazzo disse Adani di Banega?

  7. interclubqingdao 24/10/2016 alle 3:03 pm

    Ma questa gente, si rende conto che dal dolore non riesco più a scrivere niente.

  8. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 3:01 pm

    @uome

    e come vedi, siamo di nuovo d’accordo.
    Io non ritengo De Boer immacolato. Per dirtela tutta, non ero neppure convinto del suo approdo, ma non legato alla persona in sè, ma al fatto che uno con idee tattiche così precise potesse far bene a 10 giorni dall’inizio.
    Dopo l’effettivo scempio di Verona, in cui ha schierato una formazione oscena (in quel caso, coloro che stanno interferendo ora, non avrebbero potuto dargli indicazioni no?), il suo lavoro mi sembrava a poco a poco tangibile.
    Tuttavia, tra le pieghe delle sue impostazioni emergevano sempre attimi di follia della squadra. Non saprei come spiegare, ad esempio, il secondo tempo di Empoli dove, dopo un primo tempo rassicurante per gioco e tenuta del campo, sembrava Empoli Inter di gennaio (partita vinta non si sa come). Con il Bologna a me era piaciuta la squadra, e tutto sommato nemmeno troppo da lamentarsi neanche i primi 60 col Cagliari. Poi il buio che io mi rifiuto di addebitare solo a lui.
    Concordo con te, un allenatore dovrebbe trasmettere carisma e sicurezza: forse Frankie non ce l’ha di suo, oppure i calciatori non la percepiscono perchè, come hai detto, ha il cartello “FIRED” in fronte appena arrivato. Ma in quel caso, e torniamo sempre allo stesso punto, entrava la società con i fucili nello spogliatoio per dire “questo è l’allenatore, fino a fine anno sicuro come la (vostra) morte. Se salta lui, saltate pure voi”. Così con la stampa.
    Questo non è accaduto e, per mia indole, tendo a prendere le parti di uno che viene messo all’angolo oltre le sue colpe (da gentaglia di merda, peraltro), e più ancora di altre volte mi auguro possa restare per dimostrare tutti i suoi pregi e tutti i suoi difetti.
    Detto anche questo, se prendi tutti i gol che abbiamo subito, sono tutti, e dico tutti, frutto di qualche follia individuale (o comunque di errori davvero marchiani): questo denota scarsa concentrazione che, per carità, dovresti avercela da solo, brutta testa di cazzo che vai in campo.
    Nel mio aver giocato a livello meno che dilettantistico, t’assicuro che non volevo perdere nemmeno a carte. Come fanno questi a fottersene così, è un mistero.

  9. tirimancini (@tirimancini) 24/10/2016 alle 3:01 pm

    Ancora co sto’ Mancini del cavolo…peggio di Atalanta Inter di ieri c’è solo Atalanta Inter dello scorso anno con le riserve della squadra di Bergamo a bombardare Handanovic…ma che se ne vada a fare in culo Mancini con la sua buonuscita, non mi dite che ci teneva all’inter se no mi sa che del post di Ugoland (quello dei 120 minuti di applausi) non ci avete capito una minchia.

  10. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 2:50 pm

    @chun
    ma secondo te, in caso di offerta del Jiangsu, chi parla con chi?
    il patron allo specchio?
    Il patron con questo famigerato steven?
    E dove? in luoghi istituzionali o a tavola la domenica con riso e sugo di carne di cane?

  11. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 2:36 pm

    “Nagatomo, offerta da 9 mln dal Jiangsu Suning? Smentita da Nanchino”
    Ci auto-inventiamo le trattative e ce le auto-smentiamo. Ma chi ci fotte a noi.

  12. PAOLO (@paoloLXXII) 24/10/2016 alle 1:32 pm

    Il vostro nuovo allenatore totale sarà… sarà… sarà…

  13. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 1:16 pm

    @afarina15: lo sai per un golpe, io darei la vita, la mia vita.

  14. Uome Nelbaule 24/10/2016 alle 12:56 pm

    @rinaldi e fossifigo, no ma sfondate un wandone con ano martirizzato.
    perisic ieri era da fucilare. period. tuttavia, per me un tecnico deve saper trasmettere carisma e convinzione, o, limite, paura delle conseguenze. qui siamo all’opposto. ora trasmette solo insicurezza e confusione.

    e su questo la colpa non può che ricadere sulla società, che poi non so cosa sia ora ‘la società’; torniamo alla tesi inconfutabile del Bauscia: “il pesce puzza dalla testa”, ieri di fronte allo scempio dei dipendenti inter, l’AD che fa? si alza prima di tutti, se ne va dallo stadio e se torna a casetta sua.

    Con questo pretendiamo cosa? che le nostre “bandiere”e sputino sangue per un tecnico con la parola “licenziato” tatuata sul frontone quadrato dal giorno 11 agosto 2016?
    per un AD che non compare mai, salvo alle giostre mediatiche di presentazioni varie e cene con sponsor, o via interviste rilasciate pro-doma sua in prestigiosi quotidiani finanziari londinesi?

  15. afarina15 24/10/2016 alle 12:52 pm

    a me zanetti sta sul cazzo

  16. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 24/10/2016 alle 12:44 pm

    FdB avrà i suoi difetti e di sicuro pure lui ha commesso qualche errore ma gran parte di quelli scesi in campo ieri erano da prendere a roncolate.

  17. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 12:44 pm

    @chun

    Eeeeeee Dzeko bidone, si è mangiato gol incredibili lo scorso anno, il nostro capitano non li sbaglia mica (ho una carrellata di gol buttati nel cesso). Che importanza vuoi che abbia nell’economia del gioco uno che stoppa il pallone, dialoga con la squadra, detta i movimenti ecc.ecc.? niente!

  18. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 12:41 pm

    @uome
    porca l’oca io sono più incazzato di ieri…. da fustigare non so quanta gente.
    Mi permetto solo un’osservazione su una tua affermazione (certo che non litigheremo più): Montella ha probabilmente del materiale vergognoso calcisticamente parlando. Ma non sono d’accordo con te che sia “umanamente” vergognoso. Mi sembra evidente che, “umanamente” parlando, il Bbilan abbia persone che cagano in testa ai nostri che, sempre “umanamente” parlando, sono delle merde gigantesche, dato l’impegno in campo davvero risibile di parecchi.

    Ho ripreso un suggerimento di @tirimancini ieri sera: guardate cosa fa Perisic in occasione del rigore, prima che l’atalantino giunga davanti a Santon. SI SCANSA. Si scansa e se ne va in avanti.
    Allora uno così o è coglione oppure è un pezzo di merda. Umanamente parlando.

  19. Angelo Farina 24/10/2016 alle 12:41 pm

    e se non trionfa l’ammore beccatevi questo

  20. Angelo Farina 24/10/2016 alle 12:40 pm

    alla fine vedrete l’amore trionferà su tutto

  21. realsbatibalovic 24/10/2016 alle 12:25 pm

    Finalmente arriva il comunicato della dirigenza, ve lo posto in anteprima

    让我们在睡觉屁股痛

    Ora sappiamo cosa fare!

  22. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 12:23 pm

    non c’entra un cazzo ma…. ma… Dzeko non era una “clamorosa pippa”?
    200 gol in carriera oscurati da 5 mesi negativi a Roma.

  23. alinghi 24/10/2016 alle 12:20 pm

    Ma lo scrittore fara’ un’autobiografia sulla partita di ieri?

  24. Uome Nelbaule 24/10/2016 alle 12:13 pm

    @rabah: pardon, quando parlavo di furbizia, italia etc. ho dimenticato colpevolmente la tua origine, eccezione del Bel Paese

    @rinaldi: dai goombade, va beh la rabbia, va beh che ieri abbiamo impestato il sito con una querelle urticante, però torniamo tutti ad essere lucidi (io in primis): non è che la società (? chi?) può chiarire subito la sua posizione. Ci sono i fusi orari da coordinare.😉

  25. Uome Nelbaule 24/10/2016 alle 12:07 pm

    illazioni giornalistiche che nessuno ha mai smentito sostengono che ciccioschifo & sbillingrucco hanno lavorato 2 mesi per far fuori mancini. a me non stava simpatico nel 2006, figurati in versione bis. Tuttavia, stiamo parlando di utopia: in un mondo governato dai raiola, kia-coso e speculatori della risma di E-sono grasso e basse e mi piace il malketing-Thoir-coso, Mancini avrebbe dovuto non contrattare la buona-uscita? ma dai! Il Vate se ne andò sulla macchina di Florentina Perez la notte dle triplete.

    Rabah, lo scugnizzo etc. è semplicemente per dire che è adatto alla serie A e a lavorare con materiale umanamente vergognoso, è furbo e la furbizia in italia, anche bieca, è tragicamente una dote.

    FdB ha sempre e solo lavorato con giovani calciatori olandesi (subumani anche loro certo, ma tendenzialmente un po’ meno mentecatti e irrispettosi di capitanNara&C) in una società modello e in una nazionale modello. Era tanto difficile prevedere che se non accompagnato, la bomba gli scoppiava in mano?

  26. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 12:07 pm

    @crush; purtroppo la realtà supererà la fantasia. Presto ci sarà in prima pagina la foto di Gnoukouri in costume adamitico e con Kondogbia che mentre accende un fuoco canta:
    “Quando io sentire / odore di Assane, / subito pensare / alle Afriche lontane”

  27. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 24/10/2016 alle 11:48 am

    “Non sarò mai un peso: se qualcuno non mi vuole sono pronto a farmi da parte” e poi settimane di tira e molla per contrattare la buonuscita.

  28. Crush sta con l'OTTIMISMO 24/10/2016 alle 11:46 am

    @rabah e a tutti
    comincio a pensare che mancini avesse intuito qualcosa, nel senso che l’impianto societario che si stava delineando avrebbe creato danni e esautorato qualsiasi allenatore si fosse seduto in panchina.
    detto questo non gli si può perdonare di aver fatto la checca isterica per farsi cacciare con buonuscita…
    FdB qualcosa di buono l’ha dimostrata, non ditemi che la partita contro le mmmerde sia stata un caso, poi se non sa tenere le motivazioni e lo spogliatoio la colpa è anche sua..
    @chun
    il tuo titolone mi ha fatto sbellicare… probabilmente però lo stanno tenendo in serbo per quando saranno già chiusi i giochi. magari con una foto di kongdobia e gnokouri che giustifichi la pronuncia di “mangiabanane” (cit.) “DEBURATO”

  29. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 11:41 am

    Meglio tardi che mai.
    Con il comunicato di stamane l’Inter chiarisce qual é la propria posizione sul tecnico.
    Come? Nn c’è ancora nessun comunicato o dichiarazione? Ah…..strano…
    Cmq i giocatori sono tutti umanamente delle merde.

  30. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 11:35 am

    @mrdeliorossi: l’ho cercato su Google e mi è uscito come primo risultato “suca”. il secondo risultato invece parlava dell’ex tecnico di olympiakos ed estoril.

  31. baronebirra74 24/10/2016 alle 11:33 am

    In primis colpa della societa’ inesistente, il resto a cascata.
    Così sia detto, così sia scritto.

  32. rabahmadjer 24/10/2016 alle 11:26 am

    quando ho letto marco silva, ho pensato al centrocampista brasiliano del 94, quello che giocava al la coruna con bebeto.
    poi mi sono reso conto che quello era Mauro silva…..

  33. cuchu4trainer 24/10/2016 alle 11:23 am

    gli scritti odierni di Rabah riassumono perfettamente la (triste) realtà delle cose
    il resto è pappa per cani (compresa la cazzetta)

  34. rabahmadjer 24/10/2016 alle 11:17 am

    mancini nn aveva più voglia nè entusiasmo per restare.
    dai nn diciamo cazzate….
    era in totale disaccordo con la società e la proprietà e si sono salutati.
    fine.
    dire che ora nn saremmo dove siamo, è assurdo.
    anche perchè ricordo che il girone di ritorno di mancini è stato orribile.

    a me non me ne frega un cazzo se montella è uno scugnizzo scafato o meno.
    il fatto è che in due mesi è riuscito a tirare fuori da una squadra di merda, una squadra.
    poi mi auguro che alla lunga scoppi.

    fdb ha le sue colpe, certo. ma pensare che in due mesi avrebbe risolto problemi atavici era utopistico.
    pensare che in due mesi avrebbe iniziato a far vedere qualcosa era lecito.
    e io, e queto è quello che penso io, tra inter juve e roma inter ho visto un inter diversa, un inter con un’idea di calcio che si stava sviluppando.
    ok, sempre con degli errori, sempre con un equilibrio labile, ma si vedeva che si stava provando a fare qualcosa.
    negli ultimi 7 giorni si è vista solo della merda.

  35. mrdeliorossi 24/10/2016 alle 11:11 am

    tutti qui a rovellarvi sul primato dell’allenatore, la squadra, la società… mentre il vero interrogativo lo solleva giustamente Chun: ma chi è Marco Silva?

  36. Uome Nelbaule 24/10/2016 alle 11:01 am

    @rabah, scusa, da ieri sera, quando l’hanno mandato a farsi umiliare in sala stampa, sto umanamente (solo umanamente) con FdB- ma c’è un ma.

    Dall’altra parte del naviglio il tecnico è uno scugnizzo napoletano scafato come pochi (uno che quando giocava alla domanda “perchè era lì, non era prevedibile che il portiere sbagliasse così il rinvio” rispose: “il mio mestiere è, appunto, prevedere gli errori di difese e portieri): praticamente la nemesi di FdB.

    e non credo che Mancini (che ha svaccato di brutto), con questa rosa ora sarebbe quattordicesimo e a rischio anche in EL.

  37. Uome Nelbaule 24/10/2016 alle 10:57 am

    e io oggi ho voluto farmi male sul serio e mentre ho preso il caffè al bar ho letto la cazzetta dello sport (a spese del bar, a rcs non do una lira da decenni).

    e devo dire che tal Vernazza, della cui esistenza, ero ignaro ha scritto un editoriale che riflette, opinione più, opinione meno, esattamente le cose più sensate dette qua dentro. De Boer di vaccate ne ha fatte a bizzeffe (peraltro, IMHO doveva accettare di farsi accompagnare da un Baresi qualunque, – anche il Vate accettò un secondo italiano se non erro), ma la società – e anche la proprietà se non fa nulla ora – ha completamente svaccato.

    Cito due pezzi che mi hanno colpito:
    “i giocatori sono come le iene, sentono l’odore del sangue e si comportano di conseguenza’ aggiungo: da quando mondo è mondo.
    “apro una parentesi: anche i giornalisti sono come le iene, sentono l’odore del sangue etc. ….ma le voci di esonero sono state raccolte ad Appiano in settimana, non se le sono inventate. Chiudo la parentesi”

    Intano ieri sbillinbrucco è il primo ad aver lasciato lo stadio. E del bel faccione da culo rubicondo del ‘nostro’ presidente (sic!), come da costante prassi, nessuna traccia.

    PS davide meloni ha detto cosa sacrosanta. basta il caro e vecchio boicottaggio.ed è da un po’ che si dice qui dentro. solo che il tifo è una malattia e 20000 consumatori ci saranno sempre per la loro dose settimanale.

  38. rabahmadjer 24/10/2016 alle 10:49 am

    fdb ha chiaramente delle colpe.
    ma nn così gravi da essere preso come unico colpevole.
    certe scelte iniziali di formazioen sono sbagliate, le scelte a partita in corso quasi sempre sbagliate.
    ma credo che prima di tutto ci siano delle prestazioni vergognose dei singoli.
    e nn perchè sono scarsi ( cioè si molti lo sono) , ma è proprio il modo di giocare e di comportarsi in campo che fa incazzare.
    poi hai voglia a dire ” ah ma manca un regista”, ” ah troppi doppioni”, “ah siamo senza terzini”….mi sembra che dall’altra parte del naviglio il materiale umano sia quello che sia…..e nn mi sembra che la società sia così forte e presente.
    eppure montella sembra essere riuscito a dare a quel gruppo una linfa nuova.
    e pur esssendo mediamente scarsi, quelli li giocano al massimo, forse anche oltre il loro potenziale.
    e nn penso che lo facciano perchè montella sia meglio di fdb, cioè poi magari lo è, ma credo che fondamentalmente chi va in campo di loro ci va con uno spirito e una voglia che i nostri nn hanno.

  39. rabahmadjer 24/10/2016 alle 10:42 am

    Cary-Hiroyuki Tagawa in versione capo yakuza mi sembra il più adatto per gestire i rapporti con i giocatori.

  40. cuchu4trainer 24/10/2016 alle 10:41 am

    fortuna che c’è Gaber a rallegrarci lo spirito il lunedi mattina
    tra società, allenatore e giocatori se ce n’è uno da salvare nell’antico giuoco della torre è proprio Zio Frankie, seppure non esente da colpe ovviamente
    sulle altre due categorie stendiamo un velo pietoso, di marmo

  41. rabahmadjer 24/10/2016 alle 10:41 am

    ma infatti il benemerito zhang, dopo aver riportato stabilità e potenzialità economica, dopo aver risanato le casse e dopo aver restituito un futuro all’inter, deve operare sul presente.
    e nell’immediato serve un uomo forte che gestisca nella maniera più adeguata le situazioni come questa.
    io ad esempio metterei lui:
    http://cinema.everyeye.it/articoli/recensione-resa-dei-conti-a-little-tokyo-29948.html

  42. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 10:16 am

    @raba
    É esattamente come dici tu.
    Decide l’allenatore, nn i giocatori.
    Se fosse vero che Miranda vuole la difesa bassa, si attaccasse al cazzo, dato che il 90% dei gol li abbiamo presi a difesa schierata.

  43. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 10:08 am

    @Crush: io ne ho uno anche peggiore, ma non essendo ancora (e mai voglio esserlo) anche giornalista professionista, posso permettermi di buttarlo là così (sperando che quei pennivendoli non leggano…🙂 )

    “Inter KO anche col Torino: deburazione in vista”

  44. Crush sta con l'OTTIMISMO 24/10/2016 alle 9:57 am

    e dopo “deBurro” arriva il genio
    “deBurrone!!!!”
    il titolo della gazzetta mi lascia perplesso…
    non so perchè non l’avevo immaginato, forse non credevo che saremmo caduti nel precipizio così presto..
    ottimismo un par de ciufoli!

  45. Steo Eo 24/10/2016 alle 9:53 am

    Marco Silva…
    Interessante… io già dormo poco la notte… se adesso mi fanno sedere sulla panca un Giuseppe Baiocchi qualsiasi… beh… io faccio testamento!

  46. rabahmadjer 24/10/2016 alle 9:50 am

    e cmq quoto il bauscia.

    nn puo’ essere sempre colpa dell’allenatore.
    de boer nn penso sia un pirla totale, credo che magari sia più plausibile che la squadra nn segua in maniera cieca il suo calcio.
    e se come si dice da certe voci – fonti da verificare ovviamente – miranda vuole fare giocare la squadra più bassa, mentre fdb la vorrebbe più alta; allora nn si va de nessuna parte.
    in una società seria, se accadesse ciò, un dirigente cazzuto prenderebbe a calci nel culo i giocatori facendogli capire che loro sono pagati per fare quello che gli dice il mister.
    da noi invece succederà che de boer verrà cacciato.
    verrà perculato da cazzetta e altri media, ecc ecc…..

  47. rabahmadjer 24/10/2016 alle 9:46 am

    nn capisco di cosa vi preoccupiate.
    mercoledì arriva quella squadra materasso del torino.
    gli diamo 3 pere e tutto risolto.
    taaaaac.

    p.s: cmq nn è che il mou a old trafford se la stia passando benissim eh…

    pp. ss. : ah, e cmq il southampton ha fermato il city di pep.

  48. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 9:20 am

    “Panchina Inter: spunta Marco Silva”
    Eh?

  49. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 9:19 am

    @chun
    Hai ragione, anche io nelle poche ore di sonno che ho avuto mi chiedevo se fosse stato imposto un ritiro punitivo.
    Ma del resto, chi avrebbe dovuto comunicarlo? A malapena si sa de mercoledì ci sarà lo stesso allenatore, figuriamoci il ritiro. Nn c’è stato un coglione, da Zanetti ad ausilio che abbia fatto una dichiarazione per mettere le merde che vanno in campo dinanzi alle loro responsabilità, che sono gigantesche tanto quanto il loro essere merde.
    E mercoledì si vedrà ancora di più chi ha un minimo di dignità professionale e chi no.
    Cmq mi sembra chiaro che la notte non mi ha tranquillizzato. Vaffanculo merdacce.
    P.s. Sono preparato all’ennesima grande partita di Ljiaic contro di noi.

  50. el baüscia 24/10/2016 alle 9:12 am

    Benitez vattene!
    Gasperini vattene!
    Leonardo vattene!
    Stramaccioni vattene!
    Mazzarri vattene!
    Mancini vattene!
    De Boer vattene!
    ….e può esserci ancora qualche povero pirla che pensa che il nostro problema sia nell’allenatore?
    …e dopo aver visto il BBilan battere la rube con Kuco, Romagnuoli, Abate, Locatelli, Paletta, De Sciglio, Niang…..ancora qualche povero pirla pensa che la colpa sia della “rosa di facoceri”?
    Come sempre, il problema è nel manico. E di riflesso negli undici pirla che vanno in campo non da squadra ma uno contro l’altro e con lo spirito di chi fa il suo lavoretto al minimo sindacale ben sapendo che, comunque vada, le cose per lui non cambieranno granché: c’è sempre e sempre ci sarà un allenatore nuovo da far licenziare.
    Saluti e baci.

  51. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 9:08 am

    @afarina
    La tua nn é una idea così peregrina, visto il nostro circo

  52. el baüscia 24/10/2016 alle 9:06 am

    Bravo Davide Meloni!

  53. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 9:03 am

    non le multarelle del cazzo, ma i ritiri. sembra banale ma l’unica cosa che urta il calciatore è quello, con in più limitato uso dei cellulari solo ad ore pasto e zero attività social.
    con la reprimenda ti ridono dietro, con 2 giorni di ritiro muoiono dentro.

  54. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 24/10/2016 alle 8:45 am

    Certo che ieri scendere in campo appena usciti da un agriturismo dopo 3 piatti di polenta e capriolo e un litro di rosso a testa non è stato il massimo anche se si comprende come sembrassero così imballati e ubriachi, secondo tempo appena decente e poi…puntuale come il diretto tra tokio e osaka arriva in chiusura di partita la puttanata di qualcuno; non sono un grande estimatore della tifoseria romanista ma chi chiedo come sarebbe il clima a Trigoria se si sentissero presi per il culo come noi.

  55. elmichetta 24/10/2016 alle 8:37 am

    Pioli, Mandorlini, Blanc, Mancini tris… Strama non si e’ ancora liberato?
    Provate a sostenerne 1 che sia 1 per almeno 1 stagione…

  56. elmichetta 24/10/2016 alle 8:29 am

    FC Inter mi sentite?
    convocate l’olandese e oggi ritocco dell’ingaggio all’insu’.
    Basta un 100,000/anno simbolico, eh.
    Poi discorso del presidente “siete tutti sotto osservazione”.
    Poi ritiro fino alla prossima partita, tra l’uggio e le nebbia della pinetina.
    Con un cinese scelto a caso in Sarpi in piedi a bordo campo che guarda e fa finta di segnare i cattivi.

  57. davide meloni 24/10/2016 alle 8:20 am

    Fino a quando ci saranno 40.000 spettatori ad assistere a questo scempio non cambierà niente.

    Disertare e contestare.

  58. afarina15 24/10/2016 alle 7:51 am

    io ho . l’idea che torni mancini a condizioni straripanti

  59. 42 sta con FDB senza se e senza ma 24/10/2016 alle 4:49 am

    Ma la definizione di Banega quale era?

  60. L'Interatore 24/10/2016 alle 2:12 am

    Quando FDB illogicamente dice che vede dei miglioramenti lo fa perché altrimenti dovrebbe dire come stanno veramente le cose, ovvero che questi pezzi di merda non stanno in piedi e non fanno quello che l’allenatore dice loro. Che non siano un gruppo, una squadra, ma solo un’accozzaglia di giocatori non lo dico solo io, l’ha confermato Eder stesso nel dopo partita. Questo succede perché probabilmente FDB non ha il carisma necessario a farsi ascoltare e seguire, ma soprattutto succede perché all’interno della società c’è un vuoto di potere pazzesco che ha portato all’anarchia attuale. Ognuno fa quel cazzo che gli pare, tanto all’Inter si può. Tanto se deve succedere il patatrac paga l’allenatore. Tanto il bonifico a fine mese arriva.
    Chi chiede a gran voce la testa di FDB non coglie proprio questo piccolo dettaglio: cosa vi fa pensare che con un altro allenatore i suddetti pezzi di merda ne seguiranno i dettami e si metteranno a correre almeno quanto gli avversari che incontrano? Non lo faranno, perché non ci sarà nessuno dall’alto che li prenderà a calci nelle palle in caso contrario. In buona sostanza non cambierà una beneamata fava. Inutile affliggervi con modulini, scelte tecniche, diagonali e trapezi, perché questi entreranno in campo sempre così. L’unica soluzione è che da Nanchino inizino ad arrivare i carrarmati. Fino a quel giorno sarà medioevo. E tanti lunedì di merda come quello appena cominciato.

  61. ner0blu 24/10/2016 alle 1:40 am

    Meglio ad una Leopolda.
    Sarebbe una festa.

  62. ègr 24/10/2016 alle 1:30 am

    io farei esplodere nagatomo ad un comizio di 5 stelle.
    sarebbe un inizio.

  63. gaber7striker 24/10/2016 alle 1:28 am

    Parlando seriamente, De Boer ha fatto 3 punti contro la Juve, cioè meno che con Palermo Chievo Atalanta Bologna e Cagliari messi assieme. Aggiunto al rendimento europeo, dal tragico al ridicolo, non è eresia nè peccato dire che sta deludendo. Dopo due mesi, regressione sul piano del gioco e condizione fisica ancora inaccettabile. Preparazioni dei matc quantomeno deficitarie, correzion in corsa poco utili (Pescara a parte). Quattordicesimo posto, con la rosa che lo scorso anno è arrivata QUARTA, rinforzata da Banega, Ansaldi, Joao Mario, Candreva più il mistero Gabriel Barbosa.
    Detto questo ,agghiacciante la mancata reazione della società, che fa tranquillamente trattare come il peggiore dei pirla il suo allenatore, delegittimandolo e umiliandolo di fronte a giocatori e intero pianeta.
    Dovrebbe passare il messaggio che nessuno deve permettersi di rompere i coglioni: criticare è lecito (viste certe prestazioni, direi anche doveroso), svillaneggiare no. Comincino a non mandare i giocatori alle conferenze, rispondano a monosillabi a quelle obbligatorie. Poi vediamo

  64. gaber7striker 24/10/2016 alle 1:15 am

    Rispetto le vostre opinioni come Icardi rispetta gli ultras, ma ve li dico io i veri problemi dell’Inter:
    – una società seria non cede i suoi campioni: come Thiago Silva con il Milan, la cessione di Juan Jesus ha causato drammi mai ancor risolti nello spogliatoio
    – Ausilio ha il carisma di 100 killer argentini messi insieme: la sua predica della scorsa settimana ha lasciato i giocatori con le gambe molli dal terrore
    – l’Atalanta si conferma feudo Juve: Gasperini regala certezze a chi si dice convinto che il mestiere di sua madre faccia rima con Pistoia, la squadra è un ricovero di gente poco raccomandabile e che ha avuto leggerissimi problemi con scommesse e corruzione, dopo Testa Alta Doni , ecco l’onesto Masiello, per non parlare del simpaticissimo capo degli ultras, il Bocia, la cui fedina penale è lunga quasi quanto quella degli scudetti vinti disonestamente dai bianconeri
    – il primo tempo De Boer era convinto che i nerazzurri fossimo noi e per questo non ha attuato contromosse, d’altronde i provinciali sembravamo noi.
    -nessun dirigente si è presentato ai microfoni perché doveva farlo Zanetti,ma quando parla si dimostra il Ranocchia dirigenziale.

  65. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 12:32 am

    @sarti: “apposto” è la morte. sono dei tuoi🙂

  66. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 12:25 am

    @chun
    che dire dell’articolo postato?
    Mi sembra perfetto.
    Mi sembra assurdo, però, che la società suggerisca o concordi con De Boer come giocare. Chi, poi, della società, lo ha convinto?
    E, se andata così, perchè non vanno in TV a dire: “guardate che il centrocampo a tre l’abbiamo consigliato noi a Frankie”, che così ha dovuto far fronte all’indolenza di Brozovic, alla partita incomprensibile di J.Mario, sommati alla solita inutilità di Medel.

  67. sartiburgnichfacchetti 24/10/2016 alle 12:23 am

    @Chun: la “d” eufonica, se serve a non mettere in sequenza due “a”, due “e” etc, per me rimane una buona soluzione. Basta che non mi proponiate “a lavoro”, “apposto” et similia. Grande stima for you, anyway.

  68. sartiburgnichfacchetti 24/10/2016 alle 12:20 am

    @ Chun: man, la “d” eufonica, per evitare contatti tra e

  69. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 12:18 am

    @mao
    d’accordissimo.
    Qui i meno colpevoli sono i cinesi che, poverini, davvero non staranno capendo che cazzo sta succedendo. I guardo a loro come i salvatori, davvero, ma dovranno darsi una mossa per attrezzare la società con gente che comanda, pensando all’inter ed al fatto che, se sgarra, se ne va a fanculo.

    @chun
    vedo un barlume di speranza in più per JoJo che per i risvoltini….ed ho detto tutto

  70. mao3200 24/10/2016 alle 12:02 am

    @rinaldi

    Era proprio quello che volevo dire, Eder ha limiti, non tira in porta, salta poco l’uomo, spesso sbaglia controlli che permetterebbero superiorità numeriche, ma porco il cazzo si impegna come un dannato sulla fascia, giocando oltretutto fuori ruolo. Ci sono giocatori che per levatura tecnica, non morale e caratteriale, ma tecnica sono di valore assoluto e questo mi fa incazzare dannatamente.

    De Bour avrà fatto cazzate, ma non ha sbagliato più di un Murillo, D’Ambrosio, Santon, Medel, Zanetti, Ausilo, Icardi, curva nord, Thoir, Bolingbrok…ha tutta la mia fiducia e se solo il cazzo lo difendessero davanti alla stampa e alla squadra, in maniera netta avrebbe molti più risultati. Ma Zanetti vuole Simeone fra 30 anni e sta preparando la camera da letto…

  71. Chun-Li Chung 24/10/2016 alle 12:01 am

    purtroppo jovetic è la mia più grande battaglia persa, assieme a quella per abolire la “d” eufonica e a quella contro l’oramai diffuso risvoltino dei pantaloni.
    un disastro.

  72. francescorinaldi82 24/10/2016 alle 12:01 am

    Figurati, per me Jovetic non può giocare come dice De Boer, nè nel 4.2.3.1 come uno dei 3, ma neppure 4.3.3.
    Jovetic può fare o la seconda punta oppure dare il cambio a Icardi (e l’anno scorso, nel girone di andata, l’ha fatto pure meglio, dato che almeno riesce a mettere la palla a terra), cosa che mi augurerei di vedere prima o poi, dato che se non segna, il capitano è uno in meno.

  73. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 11:58 pm

    GZA e RZA sono due idoli induscussi, ma FdB per me è Bill Murray.

  74. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 11:56 pm

    rinaldi: su jovetici, siamo tu, chun ed io e per me sfondi una wanda aperta. Non è colpevole di nulla. Semplicemente ad un certo punto ne hanno fatto a meno e non può giocare se non i 15 minuti finali nel 4.3.3 di FdB

    vi lascio con uno spezzone che è arte pura. poi vi spiego

  75. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 11:54 pm

    @chun, ‘checchenedica a Sarri mi ha cappottato’ (on a side note, hai letto “the outsider” di Colin Wilson?
    @spirito del grande N.: sono un papiro-compulsivo, vorrei solo rimanesse un concetto del mio vaniloquio: spero sia chiaro il mio parallelo FdB (civile e corretto, per me non gran tecnico) e le mera e + merda merdalippi e feceparruccata: in Italia, modi, rispetto, civiltà non sono pregi se “devi vincere”
    @gaber, al solito ottime qualitative, ma non concordo sulle quantitative; le mie personali:

    sedia voto: 6.5, cagamerda: 3. santon: 3.5 miranda: 6.5 murillo: 6. cercopiteco: 1 (la maglia è sudata e il pelo bagnato) perisic: per me puoi morire domani. epicdemente: 4. ciao mario: 4.5. scaldabagno: 6.5. signor Nara: 5.5.
    Kondo: 5.5.
    Ansaldi: 9, perchè è l’unico terzino in rosa
    candreva: n.g.

    FdB: per me da 4, perchè ormai fuori pezzo, ma per la dignità di non sfanculare la società in conferenza stampa e rispondere civilmente a delle carogne voto: 9. Fate voi la media

  76. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 11:50 pm

    @chun
    il messaggio in cui cito quel cesso si autodistruggerà domattina.

    @uome
    da insultarci un pomeriggio intero ad esser d’accordo anche su Jovetic, stiamo esagerando, che cazz!

  77. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 11:48 pm

    @uome
    non so se son brutto, intanto tu hai pucciato, io ho solo magnato…..

    Cmq sia, tornando a De Boer, ma senza litigare: è giusto tutto quello che, ad esempio hai commentato ora. E sarei al tuo fianco nel prendere a calci in culo la società. Solo che, come dicveo anche a real…ma chi cazz è la società?
    Cioè l’unico barlume di dignità da 6 anni a questa parte l’ho visto da cicciopanza thoir quando fece il comunicato contro i gobbi di merda. Dopodichè il nulla totale. De Boer, un olandese, non un figlio di puttana da sud europa o sud america, lasciato in mezzo alla manica di pazzi che è l’inter ed in pasto alle PI. Dopo le parole di Sconcerti e Caressa si sarebbero dovuti fare due comunicati di fuoco, da farli cagare sotto. Niente, tutto ok. Del resto non è il lavoro di ausilio. Zanetti non è per lui sbraitare. E gli altri chissà ndo cazzo stanno.
    Questi siamo noi.
    Non dico che De Boer sia immacolato, anzi, ma 1) porca puttana ci sono giocatori che ogni partita fanno errori singoli che anche il Signore bestemmierebbe; 2) come tu stesso dici, ma chi cazzo prendiamo dopo di lui?
    Quindi, essendo l’Inter, si rimane sempre in mezzo al guado. Non si sa chi prendere, ma non si difende l’attuale. E in questo contesto, le vacche proliferano.
    Porca troia.

  78. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 11:45 pm

    ps e oggi jesuisFranckildiversamenteveloce.
    Cazzo, mai avrei pensato di dire questo, ma anche Zanetti mi è scaduto. Oggi FdB non doveva andare in sala stampa, tanto meno solo. Doveva essere difeso, poi magari esonorato tra un mese, ma di fuori e contro quello sterco di stampa doveva essere difeso.
    Ha ragione Tirimancini:

    io in questi speculatori e mercenari non mi riconosco (anche se Jovetic mi sembra davvero centri poco) e sinceramente e i colori la storia e la mia vita, ma si può anche smettere di amare. Vogliono solo essere “bland-malketing&distintivo”, bene: a) fatelo bene e mettete i faccioni da culo non solo nelle presentazioni farlocche di gabicoso; b) magari qualche soldo e tempo ve lo do ancora, non più il mio amore.

  79. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 11:42 pm

    p.s. però “illuminato da Eder” nin ze pò sentì!😀

  80. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 11:41 pm

    checchè ne dica Sarri, l’amore tra uomini trionfa ancora.
    bravi Rinald De Boer e Uome nel De Baul🙂

  81. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 11:40 pm

    @rinaldi ti stavo scrivendo anch’io. mi spiace e ti chiedo scusa (da fumantino a fumantino, un consiglio, controllati di più nessuna l’ha con te o con me per il pro e vs. de boer: poi perdi le “h” per strada… e contro una provocatoria ‘genialata’ vai subito giù pesantissimo) e davvero, non scherzo, io sono uno sfigatone la mia parte con buoni cazzi da risolvere, ma sono stato incivile la mia buona dose. amici come prima

    ps non sei brutto. dai.

  82. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 11:37 pm

    1) è un omino molto corretto che si sta sbattendo fuori misura. (Non penso che essere ‘corretti e civili oltre che un minimo acculturati sia un plus nella serie A di oggi: sommessamente ricordo che quelle merda di merdalippi e quello sterco parruccato – che trattava di merda pure le segretarie dipendenti delle feci- sono eroi nazionali)
    2) non sono un suo fan, ma quello che è successo oggi (a fortiori se è vero che peter help è andato “a chiedergli spiegazioni per la sconcertante prova’ cit.) è allucinante:
    un uomo che ha la responsabilità di guidare tecnicamente l’Internazionale non può essere lasciato solo e doversi preoccupare di un fuoco incrociato sistematico. Non deve essere il suo lavoro o una sua preoccupazione, tanto meno in un momento chiave della stagione. dove si rischia il precipizio.
    3) Un AD può anche non capire un cazzo di calcio (e non è la mia posizione), ma come AD non esiste che la prima carica dirigenziale della società dopo oggi e alla luce del tiro al piattello su FdB lo lasci andare in conferenza stampa solo (prima domanda: “lei pensa che la esonereranno?” quarta domanda stesso intervistatore: “pensa che mercoledì sederà ancora sulla panchina dell’Inter?”).

    Una gestione seria, dopo aver visto il proprio tecnico sbeffeggiato da parassiti della più bassa risma (e.g. caressa) e dopo aver perso l’ennesima partita contro una squadra che mira solo ad una tranquilla salvezza, chiama il silenzio stampa tecnico, fa quadrato e ci mette lui il bel faccione di culo. va di fronte alla stampa e risponde come prima carica dirigenziale della società.

    Lo stanno distruggendo: altro che taglio dell’orecchio. A me fa onestamente pena

  83. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 11:35 pm

    @uome
    Purtroppo io non li ho svuotati, ma a pancia piena ti tendo virtualmente la mano e ti chiedo scusa per la mia parte.
    Illuminato da Eder, mi prendo anche io le mie responsabilità per frasi da imbecille e comunque sempre inopportune parlando di calcio, per quanto legate ad un amore enorme come l’Inter.
    Tra l’altro condivido diverse cose che dici, non i modi, ma è un discorso diverso.

    Non diventeremo amici probabilmente (forse son troppo brutto per i tuoi gusti), ma nemmeno ho voglia di sconfinare di nuovo in livelli di inciviltà con uno che dovrebbe sempre essere un goombade.

    (Per quanto riguarda De Boer, non ho niente di personale per difenderlo, se fossi suo fratello mi chiamerei Ronald, non Rinaldi.)
    Spero possa esser così per te.

  84. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 11:23 pm

    @mao, io mi ci ero giù mandato prima dell’ultimo post, ma a pancia piena e testicoli più vuoti mi ci rimando volentieri
    @ josesave etc.: lo scrivo da mo’: la società è una barzelletta. E così rispondo anche a Nacka (che solo per il nickname merita rispetto,poi lungimiranza da Bersellini on è cosa importante):

    caveat:
    1) continuo a ritenere FdB assolutamente non adatto ad allenare in Serie A e ad allenare l’Inter
    2) penso sia ampiamente dimostrabile non sia esattamente “The Flash” e ha fatto una serie di cagate non da poco
    3) bourbonkid10 avanzava, pacatamente dubbi legittimi, che Real, mao, io ed altri avanzammo tempo fa

    E pur tuttavia:

  85. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 11:21 pm

    @Mao
    trovo eder tra i giocatori più scandalosi in rosa. Indubbiamente oggi, al di là del gol, si è dato molto da fare, quanto meno il secondo tempo. Ma la gravità della situazione è questa: trovarsi ad elogiare qualcuno che fa solamente il suo dovere, cioè sudare per la squadra. Per questo si dovrebbero prendere a calci in faccia gente come Perisic che dovrebbe spaccare tutte le partite per la qualità che ha; oppure seppellire quelli come nagatomo, che le qualità neppure le ha, ma trotterella sulla fascia come se avesse la padronanza tecnica di beckham….
    Quanto al mutismo societario, forse fa parte del DNA di cui possiede la società. Italiani, indonesiani, cinesi….il silenzio tombale è sempre stato un marchio di fabbrica in queste situazioni.

  86. josesavethequeen 23/10/2016 alle 11:12 pm

    Ma tutti i fenomeni che si spompinavano all’auditorium Pirelli alla presentazione di Barbosa che fine hanno fatto?
    La società vive uno dei momenti più bui degli ultimi anni è neanche uno stronzo che si degni di rilasciare dichiarazioni. Allucinante.

  87. mao3200 23/10/2016 alle 11:11 pm

    EDER sarà scarso, ma oggi è uscito con i crampi

  88. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 10:54 pm

    Tra l’altro, una delle analisi più equilibrate del giorno l’ha fatta uno dei più scarsi che ci sono, cioè Eder.
    Prendendosi la responsabilità di quello che fanno loro in campo, ammettendo di nn riuscire a fare quello che gli chiede l’allenatore e di nn riuscire a mettere in pratica quello che viene chiesto loro. E nn sa perché.

  89. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 10:48 pm

    @tirimancini
    Tra i vari commenti dell’odierna spiacevole diatriba, avevo già scritto che Perisic oggi ha passeggiato, nn facendo un cazzo in attacco e nn aiutando nagatomo o santon mai.
    Se é per i soldi o meno nn lo so, ma gente così la devi appendere per i coglioni. A cominciare da quell’inutile numero 9 che porta la fascia a spasso.

  90. Calooleft (@calooleft) 23/10/2016 alle 10:33 pm

    Boh ragazzi, sinceramente piu’ che i giocatori a giocar contro l’allenatore penso sia proprio l’allenatore stesso a giocarsi contro… nel senso che avrà capito che la situazione è difficile, che il suo calcio forse non è applicabile in italia in tempi brevi, che la società latita, che la stampa lo bersaglia in malo modo, che in squadra ci sono lacune in alcuni ruoli chiave notevoli… e, cagandosi addosso, probabilmente vorrà farsi esonerare il prima possibile per porre fine a questo scempio (che gli sta sfuggendo di mano) e salvaguardare la sua carriera… ragionamento codardo, ma comprensibile.

    Non si spiegano altrimenti alcune scelte tattiche assurde (brozo e kondo preferiti ad un fresco banega, naga preferito ad ansaldi che è il nostro miglior terzino per distacco, etc).

    Io gli darei l’ultima chance contro il torino. Se torna a fare il suo gioco (squadra alta, corta e pressing asfissiante che abbiamo visto contro rube ed empoli) si può continuare con lui. Altrimenti, se deve improvvisare un tipo di calcio che non conosce, bye bye e voto per Leonardo (che a mio modestissimo parere è stato il nostro miglior allenatore post mourinho). Anche Pioli mi piace come allenatore da 433, ma nella torre di babele che è l’inter il non conoscere tante lingue può essere un problema insormontabile (quest’anno ci sono parecchi che parlano solo una lingua, che nella maggior parte dei casi non è l’italiano)

  91. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 10:32 pm

    @angelo: l’unico che ne capisce un po’ di calcio la in mezzo a quei baciapile ed ex giocatori frustrati, a parte lo zio (che comunque meglio non faccia l’allenatore), è lele adani. ha una spietata lettura delle gare e una conoscenza enciclopedica del calcio sudamericano. su banega, prima di leggere due milione di osservazioni degli espertoni di turno, la definizione più calzante l’ha data proprio lui.
    poi è un personaggio.

    (“personaggio” devi pronunciarlo come qui a 0.42😀 )

  92. Paolo Bianchi 23/10/2016 alle 10:31 pm

    Come spesso succede dopo una sconfitta e con turno infrasettimanale alle porte, sento dire, per fortuna che si gioca subito mercoledì…..
    Ok, ma… “per fortuna” di chi, mi chiedo? Forse del toro?
    Io a già comincio a toccarmi.
    Sono settimane che ci rovinano le domeniche… almeno le settimane lavorative lasciatecele fare in pace.

  93. gaber7striker 23/10/2016 alle 10:30 pm

    @chun @tiri
    Grazie goombadi, i complimenti oltre a far sempre piacere ledono i dolori di una giornata (e periodo) più dura di Icardi di fronte a Wanda presa dai bollori.

  94. gaber7striker 23/10/2016 alle 10:28 pm

    Ragazzi, informatemi per cortesia: i VERI TIFOSI hanno emesso un comunicato o il BENE DELL’INTER risulta minacciato solo se viene lesa la maestà della Curva?

  95. afarina15 23/10/2016 alle 10:19 pm

    ho letto un commento del mio amatissimo graziano bini che praticamente ha dato della merda a zanetti e ausilio…
    ps Beppe bergomi aspira alla nostra panchina…
    prima lui, dopo caressa e ora mauro… è spacciato.

  96. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 10:18 pm

    grande Gaber: sempre un ottimo antidoto alle radio rotte che ripetono la stessa cosa 50 volte🙂

  97. afarina15 23/10/2016 alle 10:11 pm

    ah ah ah… kondogbia che evita una guerra di secessione mi è poaciuta… dirò di più i sudisti si sarebbero talmente indignati che li avrebverro lasciati liberi tanto non andavano da nessuna parte…
    ricordo un film di werner herzog sull’Africa post schiavismo che finiva il film con una terra privata delle sue migliori forze piena di storpi e vecchi… forse aveva ragione… vi giuro che qua giù di sti giovanotti ne abbiamo a decine a spasso. vivono a carico dei comuni e a rotazione si mettono davanti ai supermercati a chiedere l’elemosina. non mi danno fastidio ma quell’indolenza….tra l’altro le ragazze non sono più libere di girare tranquille.

  98. tirimancini (@tirimancini) 23/10/2016 alle 10:08 pm

    Grazie Gaber☺☺☺, anche se dire a Icardi che scrive da 5 mi sembra un complimento enorme

  99. gaber7striker 23/10/2016 alle 9:59 pm

    HANDANOVIC 7,5 a fine stagione, nella ormai classica intervista, dirà che se proprio non la Champions, gradirebbe giocare in una formazione dove i giocatori non sono convocabili alle Paralimpiadi
    NAGATOMO 4 la sua zona è come la vagina di Lisa Ann: tutti ci sguazzano allegramente. Non c’è Imodium che possa fermarlo.
    MIRANDA 6 hai voglia a mettere il preservativo quando la ragazza te li buca tutti
    MURILLO 6,5 ogni intervento è una pressione sul grilletto alla roulette russa:oggi gli va bene.
    SANTON 4,5 la cagata compiuta sul rigore dimostra che altro che cessione: è pronto per diventare dirigente.
    MEDEL 3 imbarazzante. Il Cile si era vergognato così solo per Pinochet. Se la mafia volesse farlo fuori e nasconderne il cadavere non dovrebbe nemmeno fargli le scarpe di cemento :basterebbero insuoi piedi a trascinarlo in fondo al mare.
    BROZOVIC 5 gli verrà rinnovato certamente il contratto. Come magazziniere.
    JOAO MARIO 5,5 sinsta intengrando con il restondella squadra. Peggiora
    EDER 6,5 più che altro per lo straordinario gol del pari, che gli permette di confermarsi bomber sui livelli di una Scarpa d’Oro. Difatti raggiunge Pancev nella classifica marcatori all time dell’Inter, a quota 2.
    PERISIC 4 entra in campo con la voglia di un ventenne di farsi Milena Vukotic, e risulta essere uno Schelotto senza mento , capelli lunghi e gol nel derby. Insomma un cesso.
    ICARDI 5 gioca come scrive.
    ANSALDI 6 entra per Nagatomo ed è come passare da Maurizio Mosca a Gianni Brera.
    KONDOGBIA 5 l’avesse visto giocare, Abramo Lincoln anziché abolire lo schiavismo , l’avrebbe inasprito.
    CANDREVA N.G
    DE BOER N.G secondo alcune indiscrezioni giornalistiche avrebbe guidato lui Schiaparelli facendola schiantare, ha fondato Equitalia, coperto Bossetti, ucciso Chiara Poggi. Non posso infierire su una persona svillaneggiata da chiunque. Verrà cacciato ,e sul sostituto consiglio Helenio Herrera, perché mi sembra pertinente che sia un morto ad allenare dei cadaveri.

  100. lospiritodinacka 23/10/2016 alle 9:44 pm

    Uome, non voglio minimizzare.Quando dico che questa squadra e’ da 1X2 ad ogni partita e’ chiaramente un problema se sei l’inter e devi vincere sempre.
    Non dimentichiamo pero’ l’origine di questa crisi: un cambio tardivo dell’allenatore a 15 giorni dall’inizio e una squadra per meta’ nuova e per meta’ fatta da gente concentrata su rinnovi contrattuali oppure (peggio) messa sul mercato e rimasta per assenza di offerte valide. Seguo regolarmente l’inter dai tempi di Bersellini ma non ricordo nessun allenatore mandato allo sbaraglio in questa maniera senza essere supportato nella sua idea di calcio da chi lo ha scelto (sui media ma soprattutto nello spogliatoio).
    In questo contesto i risultati sono tutto e io non ho visto finora imbarcate paurose ma tutte partite decise da episodi. Certo le partite dovresti metterti in condizione di vincerle prima ma quando stai cercando di cambiare il modo di stare in campo a giocatori di scarsa personalità’ l’episodio a favore o contro cambia la vita.
    In tutto ciò DeBoer mostra grande dignità’.in pochi mesi si e’ studiato la lingua e non si attacca mai a scuse….oggi pioveva pure,cazzo!
    Il calcio non e’ una scienza esatta ma tutti ne dibattono come se lo fosse. Cuper e’ diventato un pirla e un perdente per un retropassaggio di naso di Gretsko. Sacchi e’ diventato un fenomeno perche’ a Belgrado e’ scesa la nebbia…
    Oggi siamo al punto più basso della storia recente perche’ chi dovrebbe difendere l’allenatore e’ già d’accordo con quello che verrà’ dopo.una società a tre teste e la nostra rovina attuale.

  101. tirimancini (@tirimancini) 23/10/2016 alle 9:35 pm

    No Rinaldi, Perisic non ha giocato male, Perisic oggi ha fatto palesemente finta di giocare…ha palesemente evitato dei contrasti e nell’occasione del rigore dello sciagurato Santon ha volontariamente mollato il fenomeno dell’Atalanta che si è procurato il rigore…e fingera’ di giocare fino a che non gli daranno i soldi in piu che chiede (a torto o a ragione non me ne fotte una beata minchia)…perché è una merda, un mercenario, esattamente come quello che indossa la fascia di Capitano.

  102. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 9:18 pm

    Ah quindi qualcun altro oltre a me ha visto che prestazione pietosa a sciorinato Perisic…meno male.

  103. afarina15 23/10/2016 alle 9:17 pm

    cazzoil buon uome si mena con rinaldi

  104. afarina15 23/10/2016 alle 9:16 pm

    kiavo in mano nada chun..
    pure in bianco e sono tornato a casa e mia moglie era al telefono con la collega da più di un’ora. sono invisibile.

  105. tirimancini (@tirimancini) 23/10/2016 alle 9:11 pm

    Da oggi Ivan Perisic é entrato ufficialmente nella mia personalissima classifica delle merde a cui ho augurato e auguro di andarsene a fare in culo quanto prima, gente a cui non sarò mai legato e che sono sicuro che non farà mai vincere una beata fava alla mia squadra
    1) Eric Thohir;
    2) Capitan Nara;
    3) Mancini 2.0;
    4) JoJo;
    5) Handanovic;
    6) Brozovic;
    7) Perisic.

    Preferisco 100 mila volte gente come Kondogbia, Medel e Ranocchia e Juan Jesus per quanto facoceri, a merde del genere che dietro “il bene dell’inter” hanno nascosto solo i giganteschi cazzi loro. E STO TUTTA LA VITA CON FRANKDEBUR.

  106. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 9:06 pm

    @mao
    Hai ragione su tutto…io vado….

  107. mao3200 23/10/2016 alle 8:56 pm

    Uome-Rinaldi…andatevene un po’ a fanculo!
    Potete andare accompagnati dai nostri eroi, i nostri dirigenti che non dirigono, il nostro presidente che non essendoci non presiede…ecc

  108. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 8:56 pm

    Uh signur uomunculo.
    Chiedi a me di tagliarla corta e scrivi papiri inutili. Sei cosi impegnato ad autocelebrarti che nn ti rendi conto che tutto quello che dici a me, lo si potrebbe ribaltare su di te…
    Hai ragione sul fatto che avremo cagato il cazzo a tutto il sito, e quindi fai un favore a tutti. Stop.
    Vuoi fare un’ultima replica insultante? Va bene, fai pure. Poi però basta eh. Vai a raccogliere il biscottino e mettiti a cuccia, ok? E tranquillo che di vedere che faccia di merda hai nn me ne può fregare di meno.
    Continua a sostenere che i facoceri fanno lisci amatoriali e cagate assortite a causa di de Boer e vivi felici, anche perché i tifosi focozzoni come te saranno accontentati in poche ore.

  109. 42 sta con FDB senza se e senza ma 23/10/2016 alle 8:45 pm

    Perisic oggi è stato il massimo, è entrato un po’ stanchino dal riscaldamento ma poi a fine partita era fresco e riposato.

  110. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 8:44 pm

    ecco appunto per prendere pallate ogni partita, forse ZZeman è un tantino più saldo di FdB. almeno conosce la serie A e la mafia italiana

  111. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 8:41 pm

    rinaldi.
    mi ero scusato, ed ero sincero; non sapevo in che stato versavi, anche se da tuoi vari post e zuffette dovevo supporre.

    Per tua info, la mia foto oltre che identità qui è stata super-pubblica per molto tempo. a uno che dà del “coglione, checca isterica leoncino etc. etc.” solo perché gli si cerca di dimostrare che le sue opinioni sono idiote e i suoi argomenti ribaltabili con poco cosa vuoi che si possa rispondere?
    in ogni caso questo nick è associato ad un profilo fb. propongo di smetterla di annoiare gli altri e suoi vomitare bile fai pure lì. poi, se non ti soddisfa tramite quel profilo fb ti do indicazione del mio reale profilo, così ti fai tutte le crasse risate: e da lì puoi vedere mia foto, nome cognome, attuale professione, penso anche attuale compagna e vomitare anche su quelle.
    e se ancora non sei soddifatto, in questo periodo non sono spesso a Milano nè in Italia, ma se vuoi tramite, smettendola di annoiare gli altri ti scrivo quando ci sono. così vai avanti e sputi, e insulti, e “coglione e checcha isterica etc. etc” anche dal vivo.

    ora basta però in questo spazio, perchè ci sono tanti altri che di sta querelle (?) uome-minorato non se ne fregano bulla. ti ho detto, non sono macri che ha cercato di raddrizzarti appena hai scorreggiato qui (macri è un goombade con attitudine pedagocica, non prendertela, aveva aggiustato anche me inizialmente) e tendenzialmente non ti leggevo, quindi non potevo sapere che non fai apposta; mi spiace.

    PS un suggerimento gratuito, di Freud si può pensare tutto il bene o il male del mondo, ma le sue osservazioni sulle ‘proiezioni’ sono difficili da confutare. Attento a scrivere di psiche altrui. ti rilevi troppo. idem per leoncino da tastiera. non so sulla checca isterica (e non proseguo perchè non voglio offendere neanche un esemplare del gentil sesso, a parte il marito del nostro capitano si intende)

  112. bourbonkid10 23/10/2016 alle 8:31 pm

    Vi spiego perché, oltre alla società, ritengo che anche De Boer abbia una buona parte di colpe e lo faccio con alcune domande che mi sono fatto:
    – non c’era nessuno che, preso al suo posto ad agosto, potesse fare, non dico bene, ma un poco meglio? Secondo me più di uno non avrebbe fatto peggio di così. 11 punti con questa rosa e questo calendario è scandaloso.
    – Direte voi: De Boer ha bisogno di tempo! Vero. Allora analizziamo la situazione nel lungo periodo ed ammesso che De Boer raggiunga la salvezza (cosa tutt’altro che certa), vi pare che stia costruendo qualcosa o no? A me sembra che abbiamo buttato 2 mesi e siamo tuttora al punto di partenza.
    – se la società conta così tanto perché ad es. il Palermo non retrocede ogni stagione? Forse forse allenatore e giocatori qualcosa contano. Vi prego non rispondetemi che questa squadra fa schifo perché non è vero. È un’ottima squadra con 2-3 lacune.
    Con questo, ripeto, non sto dicendo che l’olandese vada necessariamente esonerato perchè potrebbe non cambiare niente ma sono domande che è giusto porsi.

  113. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 8:31 pm

    @jose: dici che ha già un allenatore kiavi in mano?
    vado.

  114. josesavethequeen 23/10/2016 alle 8:28 pm

    E comunque per avere una visione un po più chiara del nostro futuro basta prendere la lista degli allenatori sotto procura di Kia.

  115. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 8:25 pm

    a me fa solo rabbia che de boer sarà esonerato da un presidente con quote di minoranza e oramai con la data di scadenza.
    il suo terzo esonero e poi il quarto allenatore a libro paga in due anni: record.

    e questo è quanto.

  116. josesavethequeen 23/10/2016 alle 8:24 pm

    Frank de burre vattene che al mancestè iunaited s’è libberato il posto

  117. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 8:20 pm

    Più parli e più confermi i tuoi livelli di squallore infinito.
    Bello o brutto che tu mi ritenga, sai chi cazzo se ne frega, il doverti appigliare alle sembianze di qualcuno rivela la tua inconsistenza, o meglio, il tuo essere uomo di merda, oltre che coglione.
    Poi, sugli aiutare i disgraziati, hai ragione, dimmi dove sei che ti mando uno bravo per i tuoi problemi di psiche.
    P.s. Facci vedere la foto del mostro che ci facciamo due risate crasse crasse (cit.)

  118. realsbatibalovic 23/10/2016 alle 8:17 pm

    Povero De Boer. Non è in grado di allenare questa rosa e non è un fulmine di guerra come allenatore, ma è una brava persona e si meriterebbe almeno l’onore delle armi.

    L’assenza della società in un momento come questo è vergognosa, Ausilio si presenti alla fine delle partite e non lasci solo davanti alle telecamere questo povero olandese che non doveva mai e poi mai essere scelto per gestire una situazione così delicata e difficile. E già che ci siamo, Zanetti che quando deve tacere fa dichiarazioni destabilizzanti 10 minuti prima dell’inizio di una partita oggi dov’era???

    Io avevo intuito che la situazione era molto grave e che De Boer avrebbe finito per combinare un casino. Ma a lui porto tutto il mio rispetto. A quei pagliacci dei “piani alti” no. Se ne devono andare. Vergogna.

  119. tirimancini (@tirimancini) 23/10/2016 alle 8:15 pm

    Calma Gombadies non vale la pena di accapigliarsi per delle merde mercenarie come quelle che sono scese in campo oggi con la gloriosa maglia dell’internazionale…non so se qualcuno ha visto bene la partita di Ivan Perisic…qualche giorno fa il suo procuratore ha bussato a denari e da 2/3 partite scazza con i compagni e fa quello che ha fatto oggi è cioè fare finta di correre e di giocare a calcio…queste sono delle merde mercenarie, non sono dei facoceri, guidati da un capitano mercenario, da un presidente che ha preso l’inter per farne speculazione finanziaria…e se mandano via De Boer è il caso davvero di prendersi qualche anno di riposo da gente del genere in cui io, come tifoso dell’inter non mi riconosco, e che non faranno altro che infamare 110 anni di storia.

  120. madddeee 23/10/2016 alle 8:12 pm

    Invoco la pacatezza di Valenti. è necessaria.
    Grazie

  121. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 8:01 pm

    @evarbec, no davvero con rinaldi non posso azzuffarmi. una cosa sono lord, doggolo e anche rossanaebasta. un’altra è questo poveretto che si accende contro tutti. non capisce proprio.

    dai scusate, tutti, le menate con cui ho contribuito ad appesantire un pomeriggio già pessimo. rinaldino, scusami anche tu, proprio non mi ero dato la pena di vedere la tua foto. ma ho comunque sbagliato: tendenzialmente saltavo i tuoi post piè pari, ma dai pochi letti dovevo davvero fermarmi prima. Ti chiedo perdono, goombade, non sapevo.

    PS( trovo indegno che hanno mandato deboer solo a rispondere e tutti i pezzi da 90 della società zitti e spariti. cazzo non è un genio ma non è un eroe)

  122. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 7:56 pm

    senti rinaldi: purtroppo per te posti pure la tua foto e quella già dice tutto. Ti ho sempre ignorato dal perchè sei una pantomima e ti hanno mazziato già al primo post macri etc..Ti ho risposto solo perchè hai sostenuto che cambiavo dichiarazioni di deboer cosa che non ho fatto.

    poi ‘coglione. leoncino da tastiera. checca isterica’ va bene tranquillo.
    sono tutte queste cose se ti fa bene, guarda uno con la tua faccia e la tua altezza mi può dire tutto quello che gli garba. aiutare qualche disgraziato non fa mai male.

  123. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 7:53 pm

    e pensare che l’anno scorso cacavate il cazzo solo perché si facevano i selfie. a confronto quella pareva l’età dell’oro e gli slavi un simpatico gruppo di mattacchioni tutto fregno & sregolatezza.

  124. alinghi 23/10/2016 alle 7:49 pm

    Chievo,Cagliari,Atalanta,Beer e Praga.Oltretutto in che modo….
    Siamo ad Ottobre e c’e’ gia’ abbastanza materiale per vergognarsi fino alla fine della stagione.

  125. 42 sta con FDB senza se e senza ma 23/10/2016 alle 7:48 pm

    No ma tranquilli.
    I giocatori passeggiano beati pensando al conto in banca.
    Zanetti sta già arredando la cameretta a Simeone.
    Mandiamo via FDB e siamoapostocosì.

    In effetti una cosa giusta è stata detta, abbiamo le PI anche dentro.

  126. evarbec 23/10/2016 alle 7:47 pm

    Almeno non c’è la sosta delle nazionali.
    Uomo e Francesco già che dovete tammurriarvi gradirei più livore. offese più alternative e personali e minacce di arrecarvi dolore fisico.

  127. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 7:31 pm

    ma il number one è sempre pierino che, pure oggi, ha esternato saggiamente prima del match: poi nulla🙂

  128. il Fabri 23/10/2016 alle 7:28 pm

    fa quasi tenerezza…e mi spiace perche’ alla fine sara’ l’unico che paghera’..

  129. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 7:27 pm

    @uomo(?) nelbaule
    Ma sei l’ennesima checca isterica che dice nn ti rispondo più e poi gli rode il culo e riprende a scrivere pappappero gnégnégné?
    Dai, scrivi papiri insulsi, celando insulti dietro qualche parola più pulita, metti in bocca agli altri parole che nn dicono, e ti senti figo, pur nn avendo idea di che cazzo fare (mi pare di averlo letto nelle millemile righe di nulla).
    Che senso ha argomentare con te, classico leoncino da tastiera che, senza troppi giri di parole, sei un miserrimo coglione?
    P.s.mandami i tuoi trattati sul calcio applicato o sulla gestione societaria che insegnano negli atenei mondiali, li leggerò volentieri!

  130. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 7:18 pm

    (“dopo l’1-1 solo una squadra in campo. ” cit. attuale tecnico dell’Inter, è ancora un refuso dei siti di PI tipo fcinternews, immagino)

    e comunque, non esiste che sia lasciato solo in mondovisione a dover rispondere a domande tipo:
    “ma pensa che la esonerino prima di mercoledì”?

    Un AD serio, anche uno che non capisce una beata minchia di calcio (come sbillinbrucco) chiama il silenzio stampa di squadra e tecnico e va lui diritto davanti alle telecamere

  131. afarina15 23/10/2016 alle 7:18 pm

    io vedo se mi procuro una scopata visto che in casa c’è calma piatta… rendo meglio quando devo rifarmi

  132. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 7:13 pm

    riposto con refusi corretti, chiedendo venia. Non è T9, è foga da tifosotto scheccheggiante:

    @lospirito: con grande rispetto, non credo goal subiti a caterve (pochi fatti) e schiaffi da israeliani, cechi, isolani e siti nella provincia di Verona, sia imputabile tutto alla voce “colpa di episodi”.
    Banalmente :
    – c’è in campo una squadra che non sa che minchia fare e che prende due pere a partita.
    – Guidata (?) da un allenatore che deve, purtroppo, occuparsi anche dello sbertucciamento da parte dei peggio esseri viventi nella penisola italica e comunque in evidente difficoltà a 360 gradi, che viene qua dichiarando mirabilie e si ritrova a novembre con una media retrocessione (Lo dico ora a scanso di equivoci: se si risolleva da questa situazione è un numero 1 senza se e senza ma: non so quale allenatore al mondo ora potrebbe di colpo invertire la tendenza)
    – on top of that: una società (NB: non una proprietà) che il direttore artistico dell’era di Mad Max era una trovata da Micheal Porter.

  133. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 7:10 pm

    @lospirito: con grande rispetto, non credo goal subiti a caterve (pochi fatti) e schiaffi da israeliani, cechi e siti nella provincia di Verona sia imputabile tutto alla vice “colpa di episodi”.
    Banalmente :
    -c’è in campo una squadra che non sa che minchia fare e che prendi due pere a partita.
    – Guidata (?) da un allenatore che deve, purtroppo, occuparsi anche dello sbertucciamento da parte peggio esseri viventi nella penisola italica e comunque in evidente difficoltà a 360 gradi, che viene qua dichiarando mirabilie e si ritrova a novembre con una media retrocessione (Lo dico ora a scanso di equivoci: se si risolleva da questa situazione è un numero 1, non so quale allenatore al mondo ora potrebbe di colpo invertire la tendenza)
    – on top of that: una società (NB: non una proprietà) che il direttore artistico dell’era di Mad Max era una trovata da Micheal Porter

  134. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 7:03 pm

    Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 6:30 pm: geniale

  135. lospiritodinacka 23/10/2016 alle 6:59 pm

    In tutto ciò’ riusciamo persino a far passare sotto silenzio il gol annullato a Icardi:subisci fallo da rigore (e non te lo danno) ti crolla addosso il portiere ( segni lo stesso), te lo annullano (e ,ciliegina,ti ciucciano tutto il tempo di recupero grazie alla sceneggiata del portiere). Se tutto gira storto, Icardi butta fuori un rigore col Cagliari, Handanovic non ne para più uno e magari prende il gol che prende col Cagliari.
    Se prendi l’autorete che prendi col Palermo (ancora Santon) o quello con doppia deviazione assassina a Roma e magari Ranocchia ti butta fuori al 94′ un gol vittoria a porta vuota…capisci che il 90% di cui dibattiamo e’ influenzato da episodi.

  136. afarina15 23/10/2016 alle 6:59 pm

    io penso che se a quest’ora avessimo pareggiato contro la Juventus avremmo 7od otto punti in più.

  137. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 6:59 pm

    guarda Rinaldi, io non ho voglia di fare polemica (soprattutto con acuto tecnico che sostiene che i disastri sono colpa di facoceri immondi sempre solo selezionati e stanzionati nell’inter che poi affronta puntualmente ogni domenica o giovedì di coppetta compagini al confronto delle quali l’Ungheria di Puskas era la squadretta dell’oratorio di S. Matteo)

    Fai delle tue idiote affermazioni e della discussione delle opinioni che lecitamente esprimi questioni personali pure. mi sembri più tardo di Frank, senza astio eh.
    Nella vita si può sbagliare (io qui ho scritto signore boiate, ma almeno me le rimpallavano goombadi tosti tipo lord. non pantomime ottuse).

    Poi si può anche non essere competenti: mi pare la tua geniale situazione sia mandare via 3/4 di rosa. Molto acuto, fattibile in breve tempo e soprattutto facile facile (già la vedo la coda di acquirenti per D’ambrosio, cagatopo, ranocchia e compagnia cantante, un po’ come per dodò): sarà un’asta selvaggia per accapararsi i nostri tesori.

    Detto ciò, scartando le tue intuizioni da Nobel della gestione calcistica, ammetto la mia totale incompetenza e ignoranza: non ho una soluzione di second best, nè so cosa farei dovessi io decidere (posto che si sappia chi decide davvero ora nella nostra società). Allenatori decenti in giro non ne vedo (Biesla qui non viene a traghettare per un anno e con questi rischi, lasciando stare che lui stesso è uno che porta rischi enormi. L’odiato Capello nemmeno)
    Soprattutto, temo che sostituire l’olandese con un qualunque traghettatore in una situazione di totale anarchia societaria (i.e. senza un cazzo di AD, DS e DG che siano davvero sul pezzo) possa addirittura portare peggio.

    quanto all’alta considerazione delle mie opinioni, proprio non ne ho. Anche se ho giocato, come molti qui immagino, a calcio per lungo tempo, non ho competenze su come si gestice una compagine di analfabeti o quasi e, soprattutto, qui sono solo nella veste di tifosotto scheccheggione che impara dove comprare il pane buono a Milano, leggendo iorg

    PS
    quanto alla dichiarazione: ho INCOLLATO un virgolettato da fcinternews, che non sapevo appartenere alla larga schiera delle PI anti-inter. Rimane che:
    lui vede miglioramenti e vede che nel secondo tempo abbiamo fatto decisamente meglio dell’atalanta. Mah

    PPS fammela una dedichina al prossimo nobel eh. anche collettiva

  138. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 6:46 pm

    @Real

    Ma certo che sì!!! Io non schifo la società semplicemente perchè non c’è!!
    E, in loro assenza, schifo i calciatori che vanno in campo. Tutto qua.
    Non è un profeta De Boer, ma neppure un coglione.
    Quelle merdacce che lo hanno voluto al 10 di agosto, sapendo che è uno che ha un certo tipo di impostazione, dovrebbero fare un comunicato al giorno per difenderlo sempre, e invece nisba. Abbandonato a se stesso, come del resto succede da sempre.

    Altre volte ho avuto modo di dirlo, non è un caso che abbiamo vinto con Mancini e Mourinho che avevano una personalità tale che se li mangiavano i loro detrattori…e penso che ce lo ricordiamo tutti.

  139. afarina15 23/10/2016 alle 6:46 pm

    voi chev studiate e leggete di tutto capite il.significato del nulla. il nulla e la società inter, il nulla e la direzione tecnica ausilio… 0 +0=de boer.

  140. realsbatibalovic 23/10/2016 alle 6:41 pm

    Francesco
    non pensi che se alle spalle ci fosse una società forte e seria, sempre presente, i giocatori non si sognerebbero nemmeno di fare le vacche ma righerebbero dritti?

    Io penso che il problema sia tutto lì

  141. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 6:36 pm

    Se poi è vero che molti nello spogliatoio hanno esonerato De Boer, allora c’è un motivo ulteriore per schifarli tutti, a partire dal portiere.

    No perchè, mi chiedo, quale autorevolezza potrebbe avere un allenatore che arrivi ora, sapendo che a giugno se ne va.

    Questi avrebbero fatto le vacche con Mancini, perchè se ne andava.
    Fanno le vacche con De Boer, addirittura esautorandolo.
    Perchè non dovrebbero comportarsi come le merde con il prossimo?

  142. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 6:34 pm

    @lospiritodinacka

    Commento top.

  143. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 6:32 pm

    @angelo: “e mio figlio che ripeteva stiamo perdendo”. aveva combinato qualcosa e voleva distrarti?😀

  144. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 6:30 pm

    Eder: “Ognuno di noi deve guardare dentro di sé e capire”.
    Medel che si ficca la testa nel culo ma ci capisce ben poco è il fermo-immagine che voglio portarmi per sempre di questo quinto anno zero.

  145. elmichetta 23/10/2016 alle 6:26 pm

    Aveva ragione Jose’ (ma dai!): “io devo guadagnare piu’ dei miei giocatori”.
    Si puo’ dire anche in altri modi senza metterla sui soldi, ma la questione e’ quella li’ .

  146. afarina15 23/10/2016 alle 6:25 pm

    ps… ero così sicuro che perdevamo che ho regalato un pomeriggio di gran pesce in un ristorante di monopoli alla famiglia… mia moglie per tutto il pranzo mi chiedeva se l’inter giocava stasera e mio figlio che ripeteva stiamo perdendo.

  147. realsbatibalovic 23/10/2016 alle 6:22 pm

    Posso chiedere una tregua? Come sempre, non sono qui per litigare fra compagni di sventura.

    Mi permetto di far notare solo un paio di cose:

    1. La squadra: abbiamo una rosa incompleta, ma con un buon potenziale. Certo può essere migliorata (soprattutto in difesa), ma sinceramente imputare alla “scarsezza” dei giocatori la situazione attuale mi pare azzardato. Non siamo squadra da scudetto, ma da primi quattro posti sì. E stiamo perdendo con squadre con rose molto inferiori alla nostra.

    2. Il baratro in cui siamo precipitati è colpa della società al 70% e di De Boer al 30% – anche perché il povero Frank lì ce l’hanno messo loro, non li ha costretti lui. Soluzioni? Rivoltare i vertici della società, mettendoci gente cazzuta e preparata, e qui devono farlo al più presto i cinesi. Prendere un allenatore più adeguato e che tappi un po’ di falle perché qui si rischia grosso, e questp dev’essere fatto subito.

    3. Questione allenatori: quando si dice che da noi falliscono tutti, non è proprio così semplice. Credo che quando scegli un allenatore, devi ragionare sul tipo di giocatori che hai e cercare di mettere il mister più adatto alle loro caratteristiche e anche all’ambiente. E’ qui che secondo me la società ha fatto errori enormi.
    Benitez era uno sbruffone anti-mourinhano, l’ultimo allenatore da prendere dopo il triplete.
    Gasparini va bene in squadre giovani che corrono da matti, e noi lo abbiamo messo lì con Lucio e Samuel ultratrentenni, con Snejider che si sapeva non c’entrava con i suoi schemi eccetera.
    Stramaccioni lasciamo stare, è stata una sciocchezza di Moratti.

    Insomma, non è che per forza gli allenatori sono scarsi, ma devono essere messi in condizione di fare bene con il materiale a disposizione: con Leonardo e in parte con Mancini è stato fatto e abbiamo avuto discreti risultati. Ci vuole sale in zucca per mettere insieme un buon team allenatore-giocatori.

    E ora speriamo che cambi qualcosa e che ci ripigliamo

  148. afarina15 23/10/2016 alle 6:20 pm

    ma non avete capito che lo spogliatoio aveva esonerato già de boeur… i giornali dovete impararli a leggere tra le righe. prima caressa che si augurava una nostra sconfitta, poi handanovic che educatamente chiedeva al nostro eroe di cambiare atteggiamento… cazzo leggete gli autori e ascoltate i gruppi musicali che manco cristo conosce e non avevave capito l’epilogo di questa giornata . era tutto scritto e che persino il patatrac finale l’avrebbe causato proprio colui che dalla gestione de boer ne ha tratto più vantaggio…quellidiota di santon.

  149. lospiritodinacka 23/10/2016 alle 6:18 pm

    La stagione e’ andata a puttane.a cosa serve cambiare l’ennesimo allenatore? Io continuo a vedere partite da 1X2 decise da episodi.e’ un periodo che gira male. Quello che trovo indecente e’ come l’inter (attraverso presunti consiglieri o presunti “senatori” dello spogliatoio) cerchi di cambiare l’idea di gioco di DeBoer anziché’ credere,applicarsi e difenderlo.
    Mancano dei leader che trascinino il gruppo e aiutino l’allenatore in difficolta.
    Lasciamo stare la B, che compete ad altri…..vabbe’ il pessimismo cosmico ma a tutto c’e’ un limite

  150. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 6:17 pm

    @uomonelbaule

    “Qui a Bergamo è sempre difficile, ma l’Inter ha regalato il primo tempo: ha giocato solo l’Atalanta, non abbiamo fatto bene quando avevamo la palla. Nella ripresa siamo migliorati, ma avremmo dovuto giocare dall’inizio come nel secondo tempo” queste sono le dichiarazioni di De Boer. Sarà certamente colpa del suo ritardo (mica di possibili altri) se tu le hai riportate in tantino diversamente.
    Per il resto, figurati se ho ulteriore tempo da dedicare a uno che ha una così alta considerazione di se stesso e dei suoi argomenti da non accorgersi che i suoi pregiatissimi commenti, sono al 90% inconferenti rispetto a quanto detto e, per il restante 10%, sarebbero adattabili a qualunque allenatore al posto di de boer.

    Au revoir.

  151. aurum198 23/10/2016 alle 6:16 pm

    Semplicemente, forse, De Boer non dovrebbe dare le istruzioni alla squadra in italiano

  152. Crush sta con l'OTTIMISMO 23/10/2016 alle 6:14 pm

    non ho la forza di leggere neanche i vs commenti…
    OTTIMISMO stocazzo!1!1!!!!!!11!1!11!!!

  153. mao3200 23/10/2016 alle 6:09 pm

    Mancini vattene!!!!!

  154. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 5:59 pm

    guarda rinaldi, al di là che uno che fa dichiarazioni come quelle di db (l’ultima in ordine cronologico: “nel secondo tempo abbiamo dominato” “vedo progressi”) e reagisce al mondo attorno come il nostro (vedi eurolegue) non dà proprio l’idea di essere un fulmine di guerra:

    1) io non ho mai chiesto l’esonero di mancini e di molti altri (ad esempio ciccipanzo benitez fu tragico, ma ricordo distillata un’intervista di Eto’o che dichiarò che ‘i nostri eroi del triplete (e.g. Maicon) gli giocarono contro.
    2) Inoltre, sostengo da mo’, prima che tu apparissi in questi lidi, che la peste è l’attuale società (dico attuale, perchè, avendo esperienze lavorative con cinesi, non credo che Nanchino lasci questo delirio ancora per molto)
    3) ho scritto e non ero ironico che mi fa tenerezza, è uomo corretto (che in Italia non è detto sia un plus, putroppo) si sbatte tantissimo e ha tutto il mio appoggio (che non conta una beata minchia) per come i pennivendoli vari lo stanno trattando.
    3) i tuoi argomenti, scusami goombade, sono sovente idioti e facilissimi da smontare in un secondo. Continui con la litania dei facoceri che infestano l’Inter . A mio modo di vedere, ti concedo, in rosa c’è solo un campione (che infatti ha giocato la finale di champions ed è capitano del Brasile), il resto si suddive in:
    i) buoni giocatori, alcuni potenzialmente ottimi (magari con tare non minimali, tipo la testa di capitan Nara)
    ii) giocatori discreti/buonini ma con limiti di carattere/desiderio/testa enormi (tipo epicdemente)
    iii) giocatori scarsi/molto scarsi che si sbattono (e.g. lo scaldabagno,(secondo molti) il cercopiteco) iv) merde immonde (e.g. cagaschifo e per me anche il cercopiteco)
    v) la salma di Palacio
    vi) gente che si sta chiedendo, “ma che cazzo sono venuto a fare qui? e.g. CiaoMario&Banega)

    Tuttavia: Leggi le formazioni di: atalanta, cagliari, chievo verona , spartak praga, e la compagine del deserto israle, tutta gente che ci ha mazzuolato a dovere.

    con questo io chiudo, perchè non ho davvero voglia, nè tempo. se vuoi proseguire, vai pure solo.

  155. mao3200 23/10/2016 alle 5:56 pm

    Quando qui si schecchegiava su mancini che voleva giocatori finiti, voleva personalità e voleva Garay al posto di Murillo qui si scheccheggiava dicendo che non capiva un cazzo. Intanto L’anno passato avevamo una rosa da 4-5 posto e siamo arrivati 4, quest’ anno con una rosa da 3/4 arriveremo 16esimi..tanto mancini con capisce un cazzo, come tutti gli altri.

  156. mao3200 23/10/2016 alle 5:53 pm

    Dai che con Pioli o Guidolin, Mandorlini o Zenga, ci sarebbe anche Orrico e Agroppi liberi, I terzini sapranno correre difendere sovrapporre e mettere cross, Murillo saprà difendere e impostare quando serve, Icardi imparerà a dettare il passaggio, a far salire la squadra e a creare superiorità saltando un uomo e Medel, Medel, Medel diventerà alto, bello, biondo e con i piedi e il cervello di Xabi Alonso

  157. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 5:48 pm

    @real
    non mi rispondere infatti, perchè non sto parlando con te. Nè commento le tue idee.

  158. realsbatibalovic 23/10/2016 alle 5:44 pm

    @ Francesco

    Guarda, io te lo dico sinceramente, non saprei più che cosa risponderti. Alla fine diventa una questione personale evidentemente, perché dopo tutto quello che è successo ostinarsi a non vedere il disastro assurdo combinato da De Boer è inammissibile e insensato. Che poi a monte il disastro inammissibile lo abbia combinato la societa prima con le malagestione del caso-Mancini e poi con la scelta dell’allenatore sbagliato, siamo d’accordissimo.

    I giocatori? Quando vedono che l’allenatore non ci capisce un cazzo ed è delegittimato, e che la società latita, i giocatori si comportano in modo anarchico. E’ sempre stato così da che mondo è mondo.

    Ora va cacciato De Boer e va ribaltata come un guanto la dirigenza: i cinesi mettano uomini seri e in grado di gestire una società di calcio SUBITO!

    PS: io comunque non riesco a capire in che modo ragioni: avevamo Ansaldi e D’Ambrosio freschi e Santon che, nonostante non abbia una tenuta fisica eccezionale, era all’ottava presenza consecutiva. Santon viene messo lo stesso in campo e fa cagare, come prevedibile, e al momento di inserire Ansaldi De Boer lo lascia in campo. Ma di chi cazzo è la colpa?????

  159. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 5:43 pm

    A uomonelbaule rispondo io, perchè si rivolge a me con “genialata”

    Al di là del tuo aggettivare tardo uno che manco conosci, che ti pone agli insopportabili, infimi livelli di un caressa o uno sconcerti qualsiasi, nessuno ha detto che De Boer non c’entra o non ha nessuna colpa. Prima di aggettivare in maniera inutile, almeno accertati di aver capito il concetto, tu che certamente non sei tardo come De boer e, stranamente, non dirigi l’Inter ma la guardi come tutti qui sopra.

    De Boer è l’alibi di giocatori di merda, che da anni infestano l’Inter.
    A Bergamo da quanto non si vince? o si è sempre vinto facile? A memoria, alla sua prima volta, Mou s’è preso 3 pere senza possibilità di replica e tutti a casa zitti.

    Qua si pensa, come lo scorso anno, che se scambiamo le panchine di inter e gobbi, i favoriti per il titolo diventiamo noi.

  160. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 5:39 pm

    in un paese di mafiosi, uno corretto viene sbranato. Il diversamente veloce è persona molto corretta. Ma non coraggiosa (a Zeman se gli dicevi: “basta calcio offensivo, ora metti giù la squadra all’italiana o rischi l’esonero”, ti piazzava 6 offensivi al posto di 5 e spostava 10 m più avanti il baricentro. questo si è cagato addosso.)

    L’averlo messo in questa situazione è idea del “duo delle meraviglie” che anche oggi non proferisce verbo. (Cosa dice il crisantemo-batik?- cosa dice l’AD di internazionale f.c.? fare brindisi alle presentazioni dei giocatori e sparare minchiate tutte malketing-e-distintivo non è molto difficile)

    (Tuttavia:
    De Boer: “Nel primo tempo l’Inter non ha giocato ma poi abbiamo DOMINATO. VEDO PASSI AVANTI serve una vittoria”
    O è un grande comico, o le perizie psichiatriche lanciate ad minchiam non erano proprio folli…io sto cominciando a innamormene: se non si rischia la B, prego che si tenga, le interviste a fine gare sono straordinarie)

  161. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 5:36 pm

    piero, mettici la faccia. dove sei piero? non era tuttapporno st’estate, piero?🙂

  162. afarina15 23/10/2016 alle 5:35 pm

    prima thohir zanetti e ausilio… la triade dei morti di fame

  163. Il Baffone 23/10/2016 alle 5:31 pm

    A Franco imputo solo la colpa di aver snaturato la sua idea di gioco per dare retta alla vox populi che voleva la squadra più coperta: il rimedio è stato molto peggiore della malattia. Spero che a partire da mercoledì, sapendo ormai di avere le ore contate, se ne sbatta di tutti e rimetta la squadra come meglio crede.
    Cacciare l’allenatore (il millesimo) non serve a nulla, in fondo a noi tra il 4° e il 14° posto non cambia assolutamente nulla e con un Mandorlini preso a caso per mancanza di alternative terzo non ci arrivi comunque.

    Stendiamo un velo pietoso sul fatto che l’allenatore viene sbertucciato ogni volta che va in tv per come parla e la società non dice niente. In un mondo del calcio popolato in larga parte da analfabeti e minorati mentali ci sono pseudo-giornalisti che si permettono anche di insultare uno che in due mesi si è preso la briga di imparare una lingua nuova in tempo zero, da vomitare.

  164. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 5:30 pm

    eccola puntuale la geniallata di “FdB non c’entra nulla è tutta colpa dei facoceri”. i facoceri hanno colpe specifiche, ma non può esserne esente il quadrato.

    ps dove sono ora quelli che sfottevano chi sosteneva ‘mi fa schifo dirlo, ma con Capello mi sentirei più sicuro’

    Un allegro PS:

    anche noi abbiamo le nostre PI:

    valutazione: “MEDEL – Dorme sul gol di Masiello e rischia di farsi espellere per una manata a Kurtic. Nervoso a dir poco, fatica tremendamente quando viene aggredito in pressing e se gli va bene la scarica dietro ad Handanovic senza patemi. Male come raramente lo si vede.” Segue “solo” 5. A fronte di quel giudizio a casa mia segue 2.

  165. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 5:28 pm

    @mrdeliorossi: ho visto le prime 2 puntate in anteprima a venessia. al di là di alcune sorrentinate e manierismi che purtroppo sono il suo marchio di fabbrica, ha tanti spunti interessanti e un grande silvio orlando🙂

  166. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 5:27 pm

    e il tardo di errori ne ha commessi a bizzeffe: tutto quanto accaduto in euroleague è imputabile a lui. la formazione di oggi (con conseguenti 45 minuti iniziali completamente persi) l’ha fatta lui. basta alibi, da un allenatore pagato milioni di euro, minimo mi aspetto carisma, carattere e saper mettere in campo la migliore formazione sulla base degli uomini a disposizione.

    Anche oggi la media di 2 goal a partita (subiti) è stata pienamente rispettata.

    Non dover avere balie e agente iraniani che volano a Nanchino per scongiurare gli esoneri. Cazzo Handanovic gli sta dando consigli su cosa fare E

  167. 42 sta con FDB senza se e senza ma 23/10/2016 alle 5:27 pm

    Via tutti.
    A natale via tutti.
    Restano FDB Miranda Ciao Mario e gli altri a farselo sbattere in culo.
    Primo fuori dai coglioni Zanetti.

    Bastardi che mi fate bestemmiare davanti ai miei bambini.

  168. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 5:26 pm

    Uuuuuuh, e doveva arrivare la tiritera per cui l’errore di Santon è colpa di De Boer che lo fa giocare.
    No perchè D’Ambrosio e Nagatomo sono da anni delle certezze granitiche quanto a puttanate non fatte.
    Fino a ieri “ma perchè fa giocare sempre gli stessi?”
    Oggi “ma perchè ha cambiato?”

    Fino a ieri “eeeeeh, troppo squilibrati”
    Oggi che ci dominavano “uuh ma perchè ha messo kondogbia invece di un attaccante?”

    Ma vi sentite quando parlate?

    Cazzo, il pessimismo è tipico interista, ma qua c’è gente che gode con i classici io ve l’avevo detto? Ma ve l’avevo detto cosa? che De Boer ordina ai suoi difensori di merda di fare cagate che manco in terza categoria? oppure gli dice “non sudate la maglia, mi raccomando”.

    Non sento uno inveire contro perisic che oggi ha passeggiato per tutta la partita, contro Medel che non vince un contrasto manco a morire ed è il colpevole sul primo gol.
    Nessuno dire che oggi J.Mario ha giocato male (e ci sta, per carità).
    Nessuno avere il coraggio, per timore di lesa maestà, che Icardi è uno di meno, che non fa un movimento che sia uno e non riesce a fare mezza sponda (finanche il confronto con petagna è stato penoso).

    No, vedrete che appena prenderemo il trentordicesimo allenatore, e verrà mandato via De Boer diverranno tutti intelligenti e intenditori di gioco, e le cazzate voleranno via con lui.

  169. Paolo Bianchi 23/10/2016 alle 5:26 pm

    Scusatemi compagni…. ho una domanda.
    L’anno scorso siamo finiti 4, giusto?
    Quest’anno, non abbiamo venduto nessuno dei titolari.
    Quest’anno abbiamo comprato, Banega, J. Mario, Candreva, Ansaldi, e quella incognita (io ci credo MOLTO poco) di Barbosa…….
    Quindi la squadra si è rafforzata, giusto???
    Chi cazzo capisce quello che sta succedendo????????
    Credo che ormai dell’Inter sia rimasto solo il nome…. e noi!

  170. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 5:23 pm

    1) la società – o meglio ciccioschifo e sbillinbrucco perchè è chiaro che da Nanchino quest’estate hanno messo ‘solo’ il grano (che rispetto ai pagherò indonesiani è già altra galassia) e la gestione l’hanno dovuta lasciare sospesa: tutto questo è solo colpa della follia estiva. Se con ciuffetto e i suoi mestrui si era costruita COMUNQUE una minima rosa e idea e 2-3 anni si poteva pensare diventare competitivi in serie A (di UCL,cortesemente, che si abbia il decoro di non parlare) con quanto hanno fatto quest’estate hanno raso al suolo tutto.

    Ricordo che i primi scazzi tra ciuffettina e sbillinbrucco&e sottoumano-obeso-a-mandorla trapelarono apertamente con le tre cene con sponsor e tifosi pre-Inter-Lazio dell’anno scorso e la tournè circense in terra d’Arabia. Lì fu l’inizion di tutto. E chi ancora sostiene la tesi “del management serio e la società finalmente solida à-la-americana”, ormai fa solo del male a se stesso.

    2) ora, per favore, lutto e rispetto anche del tardo con la testa quadrata, ma evitiamo storie tipo: “come si fa a vincere con i facoceri che abbiamo in squadra’, perchè tutte le squadre – tutte!- quelle che ci hanno presi a schiaffi in questa stagione -in campionato E in eurpopaleague!- hanno delle formazioni imbarazzanti con gente che da noi, se possibile, farebbe più danni di un cagatopo.

    basta alibi e sentimenti personali: le persone intelligenti sanno ammettere “ho sostenuto una marea di boiate”.

  171. ducatista11 23/10/2016 alle 5:23 pm

    Dai che adesso si libera pure Mourinho.

    Tovna Jose’ Tovna

  172. Claudio Carlini 23/10/2016 alle 5:21 pm

    Quante finali sono da qui alla fine?

  173. Paolo Bianchi 23/10/2016 alle 5:17 pm

    Fratelli miei……
    Qui si rischia la serie B !!!!!!!!
    Dio ce ne scampi!!!!!

  174. mrdeliorossi 23/10/2016 alle 5:15 pm

    povero omino di burro. quello perlomeno trasformava i ragazzi in ciuchini, questo avrebbe dovuto trasformare i facoceri in calciatori. penso anch’io che sia finita la sua esperienza all’Inter, e avanti un altro.
    per fortuna è cominciata la serie “The young Pope” che consiglio vivamente.

  175. lospiritodinacka 23/10/2016 alle 5:15 pm

    De Boer in questo sfascio e’ l’ultimo dei colpevoli. Alcuni gli stanno decisamente remando contro. Chiunque arrivi questo’anno sara’ sesto o settimo posto.
    Servirebbero meno biografie e più allenamenti.

  176. L'Interatore 23/10/2016 alle 5:13 pm

    Not even one single, fucking burp from Nanchino.

  177. bourbonkid10 23/10/2016 alle 5:12 pm

    Con qualsiasi allenatore Santon vedrebbe il campo si e no una volta al mese e lui gioca contro l’unico che lo fa giocare sempre? Ma che cazzo state dicendo?
    Dico a chiare lettere quello che ho detto ad un mio collega dopo Chievo – Inter perchè è quello che penso veramente: qui si rischia la B. Cosa fare? Sinceramente credo che si possa fare poco, sia cambiando che tenendo De Boer si rischia la catastrofe. La cosa più giusta da fare era prendere uno capace a giugno o almeno uno più scafato ad agosto. Adesso è tardi non c’è più nessuno.

  178. InteristaTascabile (@InteristaMignon) 23/10/2016 alle 5:11 pm

    6 anni di:
    “Gasperini vattene!”
    “Ranieri vattene!”
    “Stramaccioni vattene!”
    “Mazzarri vattene!”
    “Mancini vattene!”
    “De Boer vattene!”.

    Poi su una società che cambia l’allenatore a 15 giorni (15, manco in terza categoria) dall’inizio del campionato nulla.
    Altro giro, altra pagliacciata.

    Ora avanti il prossimo.

  179. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 5:11 pm

    zenga è già stato detto? l’hanno già esonerato a uolverempton? no, perchè, come tutti gli autunni, le foglie cadono, il fuoco crepita nel caminetto, e zenga è più interistaH di tutti voi messi assieme

  180. Nicolo D. 23/10/2016 alle 5:06 pm

    Ora mi aspetto il solito commento da tifoso di bassa lega: “cambiamo allenatore, è tutta colpa sua”. Come se Benitez, Gasperini, Mazzarri e Mancini non lo fossero. E chi sarebbe il prossimo da sacrificare sull’altare? Zenga? Ahah…

    Detto questo ho avuto l’impressione che alcuni giocatori remassero contro. E solo in una società come la nostra può accadere. In qualsiasi altra società seria il presidente, o chi per esso, sarebbe andato in TV e negli spogliatoi a confermare w tranquillizzare l’allenatore.

    Ma noi siamo quelli che sputtanano Icardi in diretta TV d’altronde.

  181. lospiritodinacka 23/10/2016 alle 5:02 pm

    Non gira proprio….alla fine potevamo vincerla e come a Roma una cazzata individuale e la vai a perdere.
    Buono l’arbitro nel finale. Il 2-2 l’avevamo pure fatto ma oltre ad annullare si sono persi due minuti e ne ha recuperati 45″.
    Ormai osservo le partite con odio…..

  182. dinaminter 23/10/2016 alle 5:01 pm

    Non ho mai detto nulla contro l’allenatore ma oggi ha deciso di metterci del suo sia sui cambi che nella preparazione. Adesso, secondo me, è inutile cercare un nuovo allenatore o cose del genere a cosa potrebbe servire? Sul comportamento di Caressa mi viene da pensare che sia una sorta di sponsorizzazione di Leonardo…

  183. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 5:01 pm

    Sono sicuro che il prossimo allenatore fa diventare Medel e Santon due giocatori di calcio.
    Ma andatevene un po’ a fanculo

  184. josesavethequeen 23/10/2016 alle 4:59 pm

    Mandorliniiii!!111!!!!1!1

  185. realsbatibalovic 23/10/2016 alle 4:59 pm

    Oggi è riuscito a panchinare tutta al campagna di rafforzamento (escluso Joao Mario) per far giocare Nagatomo e Medel regista. Cioè ma vi rendete conto?

  186. mao3200 23/10/2016 alle 4:57 pm

    Un fallo del genere è sinonimo di giocare contro

  187. realsbatibalovic 23/10/2016 alle 4:57 pm

    Non dico niente, non rivendico niente.
    Chiedo solo un allenatore per carità, prima che scivoliamo agli ultimi tre posti

  188. L'Interatore 23/10/2016 alle 4:56 pm

    Ve l’avevo detto io…

  189. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 23/10/2016 alle 4:55 pm

    no vabbeh…meglio che stia zitto…

  190. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 4:54 pm

    hurrà! però adesso evitiamo i “ve l’avevo detto io”? è già abbastanza mortificante così…🙂

  191. afarina15 23/10/2016 alle 4:51 pm

    ciao frank non avresti mai dovuto venire a milano

  192. Claudio Carlini 23/10/2016 alle 4:49 pm

    basta, ormai è chiaro che lo fanno apposta. fare un fallo da rigore del genere è da ufficio inchieste.
    impossibile accettare na roba del genere.

  193. Claudio Carlini 23/10/2016 alle 4:42 pm

    faccio fatica non solo a commentare…. proprio a guardarla……
    un altro punto molto buio della storia nerazzurra e non si capisce di chi sia la colpa….. svogliati, sfiduciati, senza corsa………. un disastro
    poi lasciatemi dire….. l’allenatore dell’inter questa partita la va a vincere…. sull’1-1 non mi mette kondogbia….
    poi lo pseudo fenomeno brasiliano che fine ha fatto?
    e banega?

  194. L'Interatore 23/10/2016 alle 4:17 pm

    Caressa aveva pronosticato 1-0 per l’Atalanta. Ci credo poi che Benedetta piuttosto si fa persino Frank…

  195. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 4:11 pm

    taaaaac… l’ho chiamata🙂
    “perisic, sei una merdaccia” (vediamo se funziona ancora)

  196. dinaminter 23/10/2016 alle 4:11 pm

    Fermate il mondo voglio scendere

  197. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 4:07 pm

    intanto pare kia-coso sia volato a Nanchino per puntellare la panchina del ‘suo uomo’.

    sono una persona normale, con una vita normale e le sue difficoltà, ma guardando l’espressione dell’olandese dalla testa quadrata a fine primo tempo ho provato tenerezza vera.

  198. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 3:59 pm

    @interclubqingdao😀

  199. interclubqingdao 23/10/2016 alle 3:58 pm

    Per Nagatomo invece spero nelle fosse comuni.

  200. lospiritodinacka 23/10/2016 alle 3:55 pm

    In una partita e mezza abbiamo fatto un tiro in porta.E già’..il problema era proprio il pressing alto e la squadra sbilanciata.
    Ora la palla ce l’hanno sempre gli altri,la squadra e’ lunga, quando recupera palla deve fare 70 metri e ripartono in tre.
    Io ho visto inter-Juve e se una squadra e’ capace di giocare cosi’ se poi non lo fa più c’e’ sotto qualcosa di molto strano.

  201. dinaminter 23/10/2016 alle 3:54 pm

    Non capisco (cit.)… Hai visto mai che stiano giocando contro l’allenatore? No vero? ditemi che non sono così merde…

  202. interclubqingdao 23/10/2016 alle 3:54 pm

    Non lo nego, spero nella prova televisiva su Medel.

  203. L'Interatore 23/10/2016 alle 3:53 pm

    Con il Cagliari avevamo la formazione migliore, non mi pare sia andata molto diversamente.

  204. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 3:52 pm

    @Uome Nelbaule: io infatti non capisco perchè eder si e gabriel una mezza possibilità non ce l’abbia mai. quest’anno stanno esordendo in serie A i classe ’98 e ’99 e invece un classe ’96 (che all’estero “giovane” non lo chiamano più…) deve prepararsi non si sa a cosa.
    conta che in brasile il campionato era in corso e ha giocato pure olimpiadi e copa america.

    poi magari nel secondo tempo segnerà eder, ma cambia poco: tanto è lo specchio di quel che siamo oggi🙂

  205. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 23/10/2016 alle 3:48 pm

    primo tempo inverecondo, mai visto uno schifo simile, tutti da prendere a calci nel culo.

  206. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 3:47 pm

    eh si: senza quel cazzo di banega quest’inter da crisalide diventa farfalla.

  207. afarina15 23/10/2016 alle 3:45 pm

    avete rottl tutti il cazzo… non capite che i subumani siamo noi perché non capiamo un cazzo di calcio. hanno licenziato in nostro frankie

  208. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 3:39 pm

    @ interatore, quello che vuoi sulla qualità umana della rosa.
    ma gli stessi subumani con in più candreva, ansaldi, banega, joao mario, e gabicoso, l’anno scorso erano primi ora e dopo un girone di ritorno indegno son finiti quarti.

    sicuri che il fattore tecnico proprio non conti nulla?
    (se si perdesse anche con l’Atalanta, non so quante ‘piccole’ ci sono ancora che ci possono prendere a travate sulle gengive)

  209. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 23/10/2016 alle 3:38 pm

    d’altronde non si può pensare di andare a bergamo e dominare contro fuoriclasse come Masiello Petagna e Dramè

  210. L'Interatore 23/10/2016 alle 3:34 pm

    L’ho detto mille volte e lo ripeto: questi non sono uomini, ma subumani senza orgoglio che remano ognuno da una parte diversa. Se diamo questo materiale in mano a un altro allenatore cambierà qualcosa? Improvvisamente si metteranno a correre tutti come ossessi? Ne dubito.
    Sta di fatto che lo show del nostro circo keeps going on, senza che dalla Cina si avvertano rutti. Il che alimenta le P.I. e il cerchio si chiude. Tutto per il male dell’Inter e mio personale.

  211. pansotti 23/10/2016 alle 3:34 pm

    Che dolce tipico si mangia a Ognossanti ?
    I ‘dolcetto o scherzetto’ 🍬🍭di Hallowen 🎃 ?
    Così… tanto per far le solite battute scontate.

  212. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 3:33 pm

    che tristezza infinita. agli anti-ciuffetto: ecco, non era una grande inter l’anno scorso, ma qui si sta rasentando la follia.
    il cercopiteco sul goal imbarazzante

  213. lospiritodinacka 23/10/2016 alle 3:22 pm

    Va bene tutto ma a livello umano questa squadra e’ fatta da merde indegne.camminano tutti.
    La società non esiste e non ha difeso il lavoro di FdB (che ora ha dovuto persino snaturare il modo con cui far giocare la squadra). In questo modo si può veramente perdere con chiunque e non esiste nessuna idea di gioco.

  214. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 23/10/2016 alle 3:21 pm

    allora io ci capisco un cazzo, a parte i terzini inverecondi come al solito, ma sicuri che con in campo uno scaldabagno in meno e un centrocampista in più faremmo peggio?

  215. josesavethequeen 23/10/2016 alle 3:17 pm

    Ma Zhang non si vergogna a pagare sti invertebrati?

  216. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 3:13 pm

    però tornando a bomba su FdB in questa di Bergamo. Peter Help disse:
    “”De Boer è l’allenatore dell’Inter e come tutti noi deve preoccuparsi di fare bene e vincere le partite. Fare programmi a lungo termine non va bene, il presente è l’Atalanta, poi penseremo al Torino e alle altre. Come Paese non siamo stati accoglienti, lui ci sta mettendo tanta buona volontà nell’apprendimento della cultura e della lingua, dal punto di vista mediatico meritava più rispetto. Ma fondamentalmente conta il pensiero della società, che pensa che a De Boer serva tempo e stia facendo un buon lavoro”.

    verissimo – io che non ne non sono un estimatore, ma lo guardo come farebbe un etologo di fronte ad una specie di volatile raro – daccordizzo pienamente. Lui ha fatto sforzi seri per ambientarsi – la lingua- il paese l’ha accolto in modo deplorevole.

  217. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 2:56 pm

    @chesivinca (lasciamo stare per oggi l’altra metà del nickname)

    – no, lo ammetto, è un limite mio, davvero: il diversamente veloce non lo capisco.
    – era una cit., cicciobotteschifo e il pidocchio sbillinbrucco non li rispetterò mai.
    – M.W.: idolo indiscusso

  218. josesavethequeen 23/10/2016 alle 2:41 pm

    Ottimismo, ottimismo, la risolve Eder.
    Moderatamente felice per il ragazzino del bbilan, giusto perché è il figlio del mio collega.

  219. chesivincaochesiperda 23/10/2016 alle 2:41 pm

    @uome
    -Non si possono leggere Nagatomo e Eder nelle minchiaformazioni delle PI? Eccoli in campo dal primo.
    -Hai scordato negli ultimi post di apostrofare con i tuoi affettuosi nomignoli Thohir e Bolling…che ti succede?
    -Marcelus Wallace vive (per sempre) anche nel mio immaginario. 😊

  220. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 1:19 pm

    a chiosa: se non fosse l’ennesima farneticazione delle PI andrei diretto in pellegrinaggio a Nanchino.

    “Thohir e Bolingbroke hanno lavorato due mesi per far fuori Mancini. Oggi l’ad inglese e il presidente sono meno uniti e in una posizione precaria agli occhi della proprietà cinese. ”

    spazzare via parassiti e pesi morti

  221. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 1:16 pm

    Interatore: sono con te e con il diversamente veloce affettivamente tutta la vita. Caressa è un “uomo”? immondo. ed è vero che lo stanno distruggendo scientificamente. con metodo spregiudicato e spietato. Questo è inaccettabile. Ieri ho incontrato a pavia per strada quel demente di bargiggia e associandolo a quel basso essere di caressa avrei voluto gli amichetti di mr. Nara sul posto e a comando.

    Tuttavia….

    Tuttavia, lui ci ha messo non poco del suo: una persona ‘normale’ (non parlo di un allenatore milionario) venendo il 9 agosto in un delirio di società come la nostra (visibile a chiunque ab externo) non doveva e poteva fare dichiarazioni tipo: “Al Barcellona io? No, io insegno calcio” “Conosco la storia dell’Inter e come ha vinto, ma la mia inter deve dominare”. Eh come dare in mano un fucile a canne mozze a Marcellus Wallace dopo che gli hai trombato davanti la moglie: sei un idiota.
    Io sto con lui, perchè qui è guerra aperta che richiede una scelta di campo inter vs resto del mondo italico. Spero oggi ne infili tre ai bergamaschi. Ma rimane che per me è un olandese ottuso dalla testa quadrata (sì sono un po’ lombrosiano)

    ps Kundo è il primo iorgino che ho conosciuto dal vivo: un signore. E poi il kundoburger è ottimo.

  222. Calooleft (@calooleft) 23/10/2016 alle 1:04 pm

    @afarina
    Neanche a me piace molto kondogbia, per me è sopravvalutatissimo. Ma non si può paragonare uno che ha 150 presenze in squadre comunque buone come inter, siviglia e monaco, con alcune presenze anche in champions, nel giro della nazionale maggiore francese, con un ragazzino quasi 19enne alla seconda partita in serie A e che non ha mai esordito nemmeno in U21… di giovanissimi che potenzialmente sarebbero diventati dei fuoriclasse ma che poi giocano al massimo in serie B ne abbiamo visti a pacchi, e locatelli per me sarà l’ennesimo (che poi in realtà neanche glielo vedo tutto sto gran talento nemmeno potenziale)

  223. mrdeliorossi 23/10/2016 alle 12:50 pm

    azzardo un nuovo vaticinio. oggi perdiamo male e De Boer salta.

  224. Il Baffone 23/10/2016 alle 12:48 pm

    L’unica cosa che invidio al Milan è stata la capacità di derubare di un gol la Juve, avvenimento raro ma sempre gioioso. Per il resto è solo questione di tempo appena la combo botte di culo (vedi Samp & Torino) e furti (vedi Sassuolo & Juve) si esurisce tutto tornerà alla normalità.

  225. afarina15 23/10/2016 alle 12:38 pm

    caloo ripeto che kondogbia in un anno e mezzo di serie a ha fatto la metà dei gol di locatelli

  226. Calooleft (@calooleft) 23/10/2016 alle 12:31 pm

    “Locatelli meglio di kondogbia”, “magari avessimo Paletta”… mi avete guastato la domenica mattina😦

    leverkusen, tottenham, lione, juve, sporting lisbona, dortmund, arsenal, basilea, moenchengladbach e a momenti pure il barcellona (l’ha vinta al 94esimo contro prandelli) sono le squadre che ieri hanno perso o pareggiato dopo aver giocato martedì/mercoledì in champions (dopo 4, in certi casi 3, giorni di riposo).
    Siccome noi oggi giochiamo dopo 2 giorni e mezzo di riposo, frankino mi faccia la cortesia di mettere titolari meno giocatori possibili reduci dal giovedì di coppa. Con dentro Ansaldi, JoaoMario, Banega, Barbosa e Perisic avremmo tutte le nostri fonti di gioco fresche… con titolari nagatomo, brozo ed eder (come pare dalle ultime news) la vedo grigia, scura!

  227. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 12:28 pm

    p.s. condivido ogni riga di Interatore.

  228. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 12:24 pm

    scusate il papiello, copio e incollo anche se non stimo il giornalista in questione… ma due-tre passaggi sono condivisibili. buona partita🙂

    ———-

    “Tanti ingredienti nel caso Icardi, impossibile sorvolare. Ho aspettato che si concludesse, in qualche modo, e s’è concluso, ma solo in apparenza credo. Gli ultrà non dimenticano, o ricordano solo quello che fa comodo a loro, non fa molta differenza. Elenco gli ingredienti in ordine sparso: mancanza di rispetto per i tifosi, fascia da capitano a un immaturo (levategliela, please), pubblicazione di biografia a soli 23 anni, moglie-procuratore, vigilanza della società, libertà di stampa, pesanti multe, aggressioni vere o presunte, social network in ebollizione, pagine da tagliare, scuse respinte. I social network sembrano fatti apposta per andare in ebollizione. Aspesi confessa ingenuamente di non conoscere a fondo Foscolo e le arriva di tutto. Foscoliani alla riscossa. Immaginiamo le reazioni degli ultrà interisti, tutti ammodino, fedine penali immacolate, leggendo che il capitano minaccia di far venire dall’Argentina un po’ di omacci del suo quartiere e poi si vedrà chi resta in piedi. La colpa maggiore di Icardi, come in questo caso, è che a volte va sopra la righe. I romagnoli hanno un termine molto efficace per definire questo atteggiamento, ma non è il caso di mettere nero su bianco. Prima, quando teneva a galla l’Inter con i suoi gol, nessuno lo giudicava immaturo per la fascia da capitano. Che in genere viene data al più anziano, o al più riflessivo, o al meno nervoso. Esempio: nel Sassuolo capitano è Magnanelli, non Berardi.

    Proprio dal campo del Sassuolo non è arrivata la vera chiave d’interpretazione del tutto. Nel filmato, si vedono Icardi e Guarin a petto nudo che urlano cose poco carine a loro tifosi che non si vedono. Come non si vede il bambino cui Icardi avrebbe lanciato la sua maglia. Come non si vede il capo ultrà che, nella versione di Icardi, strappa la maglia al bambino e la ributta in campo. Se è andata così, Icardi ha qualche ragione in più. Altrimenti, ce l’hanno gli ultrà. Qualche, sottolineo. Per una serie di motivi, mi riesce impossibile dare ragione agli ultrà di qualunque colore. Considero il loro modo talebano di tifare una malattia grave del calcio, e allo stato delle cose e dello Stato forse inguaribile. Altri argomenti spiccioli: è ridicola una biografia per un calciatore che ha solo 23 anni. È ridicola perché forse il poeta del secolo non trova un editore che lo stampi, ma un libro sul calcio l’editore lo trova sempre. Lo so perché me ne arrivano cinque o sei ogni mese, non tutti fondamentali per usare un eufemismo. Però, nessuno aveva protestato quando uscì la prima biografia del ventitreenne Rivera, né la prima del ventenne Balotelli.

    La fascia da capitano a Icardi io non l’avrei mai data ma nemmeno gliel’avrei tolta. É la sola decisione sensata presa dall’Inter intesa come società, per il resto dimostratasi tremebonda, confusa, inadeguata, decisamente cerchiobottista. Forte multa al giocatore, forte e ignota: le ipotesi vanno da 9mila a 100mila euro. Obbligo di ritirare il libro dalle librerie, ammesso che ci sia ancora visto il battage dell’ultima settimana, e di ristamparlo dopo aver tagliato le pagine non digerite dai gigli della curva. Altro particolare non digerito. Icardi, o chi per lui, scrive di aver messo al corrente lo spogliatoio della ventilata operazione-omacci e di essere stato acclamato dai compagni come un eroe. Tutto inventato, dice un portavoce degli ultrà. Se ne deduce che essi abbiano informatori all’interno dello spogliatoio interista. Sarei l’ultimo a stupirmene. Sempre meglio andare d’accordo, con loro. Deve averlo pensato anche Zanetti, quando ha deprecato chi manca di rispetto ai tifosi. Si tratta di capire quali a San Siro contro Icardi hanno inveito in mille, massimo duemila. Tutti gli altri interisti l’hanno applaudito anche dopo che aveva sbagliato il rigore. Tra una maggioranza a favore e una minoranza contro Zanetti ha sposato la tesi di minoranza, che non sempre è una scelta coraggiosa. Zanetti (più società in blocco) voto 2, ultrà 3, Icardi 4. Curioso tipo di calciatore, detto di sfuggita. Alla sua età, quasi tutti in discoteca per rimorchiare. Lui a casa, a cambiare pannolini o cantare ninnenanne. Già quattro figli (tre non suoi) e uno in arrivo”.

  229. L'Interatore 23/10/2016 alle 12:22 pm

    Io ne ho viste tante di crisi Inter, vere, finte, supposte, autoavverantesi, etc. etc. Ma una campagna denigratoria come quella che sta subendo FDB non l’avevo mai vista. Così, mai. Lo stanno distruggendo sistematicamente e scientificamente. È un gioco al massacro da cui si salverebbe forse solo il grande José, non certo un giovane allenatore straniero che nulla sa di questi giochetti meschini tipicamente italici e che viene lasciato al suo destino dalla propria società circense. Un destino già scritto, ahimè, che porterà l’Inter a cambiare l’ennesimo allenatore per non cambiare un cazzo.
    Umanamente, prima che sportivamente, sono con lui. E nel profondissimo della mia anima spero ancora che il poveraccio, a un passo dalla morte, si trasformi in un supereroe e li massacri tutti, da Caressa alle P.I. stampate, dalle merde ai biretrocessi.
    Ma mi rendo perfettamente conto che quando inizio a confondere la realtà con i manga, la tomba è ormai inevitabile. Ancora una volta hanno vinto loro, e a me tocca ricevere messaggi da “amici” bbilanisti che recitano “e ora rendete stupenda anche questa domenica”.
    Vado a controllare le mie scorte di grappa.

  230. krid1973 23/10/2016 alle 12:18 pm

    @Crush
    Qua scrivo poco e leggo tanto: l’Inter è la fede, Interistiorg ne è la massima liturgia🙂
    Andrea (Kundo) è un grande amico di vecchia data, nonchè ex-compagno di calcetto di sfide fantozziane epiche…
    Mi capita di vederlo in carne e ossa nel bar in zona dei nostri rispettivi uffici, sempre trafelato e impegnatissimo, di fretta, talvolta con fare sospetto…😀

  231. josesavethequeen 23/10/2016 alle 12:09 pm

    Che poi si arrotano su se stessi, cioè sicuro viene esonerato, ma non in caso di sconfitta, solo larga sconfitta, ma forse basterà una meno larga sconfitta, tanto in settimana arrivano i cinesi e cacciano tutti.
    Merde immonde.

  232. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 11:54 am

    la rubentus, tramite il cda del corriere della sera, ovvero tramite l’edizione odierna, ovvero tramite il suo giornalista sportivo, ovvero tramite l’ennesimo, puntuale speciale sulla #crisiinter tiene a farci sapere che de boer è da considerarsi già esonerato.
    ma mica per destabilizzare l’ambiente, no, è che ci porta per mano nel futuro e verso una serena accettazione del nostro destino. le profezie che poi si auto-avverano.

  233. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 11:21 am

    in ogni caso pure a me le PI hanno davvero sfracassato i maroni: dai non si può leggere nelle ‘probabili’ cagamerda al posto di ansaldi e lo scaldabagno oriundo al posto di candreva (su brozovic per baneca è scelta competenza di FdB: se vuole un migliore incursore al posto di uno che verticalizza epicdemente è meglio di eb)

    PS duole dirlo ma Montella non è esattamente un “diversamente veloce”. scugnizzo scafato.

  234. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 11:04 am

    @uome: sapevo che avresti apprezzato gary che batte a mani nude il kondogbia delle nevi!

  235. Uome Nelbaule 23/10/2016 alle 10:50 am

    @chun: il sito ha sdoganato il porno molto fa; però diamoci dei limiti verso il basso, no a snuff movies. yeti-cercopitechi in consigli commerciali etc. etc.

  236. davide meloni 23/10/2016 alle 10:33 am

    Bessa ha il dinamismo del calcetto al giovedì.

  237. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 10:10 am

    può sembrare paradossale, dato che in questo momento i due distacchi collimano, ma a frank io non contesto certo il distacco dai cessi, bensì il distacco dai bi-cessi.
    in pratica: sono gli stessi punti di divario, ma concettualmente c’è un abisso.

  238. Chun-Li Chung 23/10/2016 alle 9:57 am

    è l’ano del milan.

  239. afarina15 23/10/2016 alle 8:26 am

    comunque locatelli sempre meglio di kondogbia è. il concetto è hevse ci sono due spiccioli pensaci dieci volte e non farsi assalire da attacchi di testosterone perché sei in sfida col.milan. i biretrocessi li devi battere in campo

  240. Crush sta con l'OTTIMISMO 23/10/2016 alle 6:44 am

    locatelli vale più di pobbà è già stato detto?

  241. francescorinaldi82 23/10/2016 alle 12:52 am

    Condivido: Frank s’è scopato la Parodi.
    E pure bene evidentemente, visto il veleno che sputa in maniera altrimenti immotivata Caressa

  242. alinghi 22/10/2016 alle 11:20 pm

    Tipico atteggiamento dell’arbitro quando si trova a dirigere Milan -Juventus e finisce in confusione perché deve aiutarle entrambe

  243. lospiritodinacka 22/10/2016 alle 11:18 pm

    Non e’ in discussione lo scudetto.La Juve lo vincerà’ in carrozza.E’ in discussione la qualificazione Champions.Il Milan gioca un calcio sparagnino (difesa e contropiede) che per anni imputavano come una vergogna agli altri.Ma ha una buona difesa (avessimo noi anche solo un paletta al posto delle nostre sciagure).Quando l’anno scorso di questi tempi eravamo in testa il ritornello delle P.I. era chiaro (culo).I discorsi quando c’e’ di mezzo il Milan sono storicamente ben diversi.

  244. afarina15 22/10/2016 alle 11:12 pm

    caro chun qui sopra c’è gente che custodisce la verità assoluta. per esempio ho visto prandelli giocarsela contro il barca e un terzino nel genoa molto bravo.

  245. pansotti 22/10/2016 alle 11:12 pm

    Precisazione: come curatore e autore di un racconto

  246. pansotti 22/10/2016 alle 11:11 pm

    Di Hornby ricordo comunque con piacere anche la raccolta di racconti ‘Il mio anno preferito’ che mi lessi dal 21 al pomeriggio del 22 maggio 2010 in attesa della finale di Madrid 😄

  247. afarina15 22/10/2016 alle 11:05 pm

    ahime ho perso ogni speranza per frank… un olandese per giocare il proprio calcio ha bisogno di tanta gioventù che noi non abbiamo… spero che arrivi a fine campionato onorevolmente e che montella abbia uno dei suoi periodi neri tra gennaio e marzo. per il resto non ho fiducia.

  248. pansotti 22/10/2016 alle 10:58 pm

    Comunque Puggioni mito
    Se leggete la sua carriera mi sa tanto che quello che ha fatto se lo è guadagnato tutto senza tanti Santi in
    Paradiso. Bella storia.

  249. calooleft 22/10/2016 alle 10:56 pm

    Quelli che non esistono ci stanno aspettando!! #scudoduro

  250. Chun-Li Chung 22/10/2016 alle 10:55 pm

    sinistri favoritismi per il bbilan, concordo.
    ma per questo penso pure che, semmai dovessero vincere loro lo xxxxxxxx, sarebbe più urticante che se lo rivincessero i gobbi. e sarebbe da mordersi le mani.

  251. Chun-Li Chung 22/10/2016 alle 10:52 pm

    @pansotti: si, essendo sfortunatamente tifoso dell’arsenal purtroppo lo so bene… era per dire che in proporzione hornby e le sue storie toccano in maniera marginale il calcio rispetto a tanti altri scrittori che, magari, potevano essere citati dal nostro esaltato redattore doriano: che invece ha fatto un minestrone di luoghi comuni pe parlà de Puggioni 😊

  252. dinaminter 22/10/2016 alle 10:51 pm

    Cari goombadies sarà che sono costretto a casa con gli antidolorifici, ma la partita delle merde con i gonzi mi lascia un (immotivato) ottimismo. Potrebbe anche diventare una stagione interessante se Franco riuscirà a fare correre i nostri facoceri

  253. lospiritodinacka 22/10/2016 alle 10:49 pm

    Il modo in cui stanno tirando su il Milan nelle ultime settimane non promette nulla di buono.

  254. pansotti 22/10/2016 alle 10:46 pm

    Beh dai, Hornby è diventato celebre con Fever Pitch (da noi Febbre a 90•) che racconta come é diventato scatenato fan dei Gunners.
    Nel 1997 è uscito anche, utilizzando la sua sceneggiatura, un simpatico film con Colin Firth.

    References

    1) https://en.m.wikipedia.org/wiki/Fever_Pitch

  255. Chun-Li Chung 22/10/2016 alle 10:44 pm

    Angelo, ti ricordi cosa dicevano qui di Montella?

    @interatore: concordo 😀

  256. L'Interatore 22/10/2016 alle 10:40 pm

    Il campionato italiano è insopportabile.

  257. afarina15 22/10/2016 alle 10:38 pm

    comunque ahime montella conferma di essere il miglior tecnico italiano. ha una squadra di avanzi ma corrono e sanno cosa fare.

  258. Chun-Li Chung 22/10/2016 alle 9:53 pm

    che poi cosa c’entra hornby? ha cagato il primo nome che gli è venuto in mente. luogo comune per luogo comune, avesse detto almeno irvine welsh che di racconti calcistici ne ha scritti un bel pò… 😊

  259. alinghi 22/10/2016 alle 9:40 pm

    Quando c’è Milan -Juve e gli arbitri vanno in paranoia perché non sanno chi aiutare

  260. pansotti 22/10/2016 alle 9:39 pm

    Repubblica
    Pagelle Sampdoria-Genoa
    ‘PUGGIONI 6.5 Per il portiere ultras il solo esordire con la maglia nella Sampdoria era una favola. In più tra i pali fa il suo, smanacciando un colpo di testa di Burdisso sulla traversa. Finisce in ginocchio sotto la sua gradinata: neanche Nick Hornby avrebbe scritto un racconto del genere.’

    Mi é sembrata quasi una pagella da dorianiorg.com

  261. Chun-Li Chung 22/10/2016 alle 9:28 pm

    Il bbilan ha il privilegio raro, esclusivo di far annullare gol alla rube. abbiamo voglia noi di cambiare proprietà, esonerare allenatori e comprare i gabigol.
    ovviamente, per le prossime 10 giornate, sarà #compensazionefinoallafine di questo “torto” adbitrale.

  262. L'Interatore 22/10/2016 alle 8:41 pm

    Ma De Boer si è trombato Benedetta Parodi? Perché Caressa non me la racconta giusta…

  263. Chun-Li Chung 22/10/2016 alle 6:48 pm

    Caressa è la spacconaggine più crassa se solo quella avesse una forma solida. uno dei tanti bulletti prestati al giornalismo. lui sì, solo leone da tastiera/video.
    “Riavere il Milan in queste condizioni è una grande notizia”.
    “Per me l’Inter non vince, finisce 1-0 per l’Atalanta. Ma è quasi meglio che perda“.

    caro Zhang, non terzini ma opere di bene (stadio di proprietà, giornale di proprietà, Suarez… e se proprio ti avanza tempo, ma sì, anche due terzini)

  264. mao3200 22/10/2016 alle 6:11 pm

    Carezza oggi ha radio deejay sarebbe stato da radiare dall’albo dei giornalisti

  265. 42 sta con FDB senza se e senza ma 22/10/2016 alle 6:10 pm

    E comunque non ho visto la partita e abbiamo vinto epperció ho deciso di non guardare più l’Inter in EL.

    A questo punto mi restano un paio di serate libere e accetto suggerimenti.

  266. 42 sta con FDB senza se e senza ma 22/10/2016 alle 6:07 pm

    Bessa potrebbe pure essere forte, ma con quella corsa tipo palo in culo non può andare da nessuna parte.

    Cioè corsa. Trotterellio.

  267. Crush sta con l'OTTIMISMO 22/10/2016 alle 3:41 pm

    Matteo Crippa (@Crippone4) 22/10/2016 alle 2:59 pm
    Una curiosità: ma il nostro Franco ha fatto qualcosa di male alle diverse PI italiane?

    che domande?
    é venuto ad allenare l’Inter

  268. Crush sta con l'OTTIMISMO 22/10/2016 alle 3:33 pm

    @krid
    non ti scusare
    sei abbastanza Interista per non offenderti..
    in effetti io sono uno di quelli che ha travisato e mi scuso ma non avendoti mai letto prima è sembrata una provocazione…
    da queste poche righe mi sembri un ottimo goombade, poi dalla tua foto saresti in sintonia con Kundo (chi lo segue su twitter capirà)

    a proposito ma kundolidernaturale che fine ha fatto? su Iorg intendo…

  269. Matteo Crippa (@Crippone4) 22/10/2016 alle 2:59 pm

    Buongiorno cari goombadies.

    Una curiosità: ma il nostro Franco ha fatto qualcosa di male alle diverse PI italiane?

    Voglio dire, ok, i risultati non sono propriamente dalla sua parte, ma a me sembra che ci sia un leggerissimo accanimento verso di lui: paragoni con Gasperini, j’accuse per il mancato utilizzo di Gabriel Barbosa, preparazione fallace, etc etc.

    Mancano solo accuse per i problemi di completamento della metro C a Roma, la guerra in Siria e le 2 bombe sul Giappone nel 1945.

    Una piccola nota a latere: quest’anno il milan di montella sta affrontando la stagione SENZA gli impegni europei, un po’ come il mancio l’anno scorso. Personalmente ritengo il milan di quest’anno IINFERIORE (come rosa) all’inter dell’anno scorso. Son curioso di vedere come va a finire per fare un piccolo (e magari inutile) paragone sulla crescita delle squadre

    Un saluto nersassssurro a tutti!.

  270. krid1973 22/10/2016 alle 2:28 pm

    E’ singolare come una battuta ironica venga subito travisata…
    Io stesso sono sicuramente più un “Interista da tastiera” che un “Interista da stadio” o un “Interista da TV”, nonostante abiti a Milano…
    Vado allo stadio 5-10 volte all’anno, quando ne ho voglia, e non sono mai stato “curvaiolo”.
    La passione per il Calcio è scemata negli anni, di molto, ma permane quella per l’Inter, da Interista critico, lamentoso, verace, facilmente entusiasmabile, cronicamente deprimibile e sempre innamorato dei colori nerazzurri.
    Detto questo, l’altra sera, quello striscione sugli “Interisti da tastiera” appeso al 1° anello verde, insieme allo stadio tristemente vuoto (27 mila presenze, inclusi i 7 mila inglesi), mi hanno indotto a rimuginare.
    Mi è venuto in mente Inter-Aston Villa 3-0 dell’autunno 1990, dopo aver perso 0-2 là, San Siro una bolgia con 75 mila spettatori infervorati. Un’atmosfera pazzesca.
    Altri tempi, un altro Calcio, un’altra Inter, altri calciatori e altri tipi di tifosi. Amarcord.
    Se qualche “Interista da tastiera”, come lo sono io oggi, si è sentito provocato dalla mia battuta, me ne scuso.
    Ognuno è libero di essere Interista come gli pare e piace, tenendo a cuore e a mente “il bene del club”… FORZA INTER

  271. rabahmadjer 22/10/2016 alle 1:32 pm

    se esonerassero frank de boer, ci vorrebbe un traghettatore.
    e se parliamo di trghettatori, nessuno è meglio de “il caronte di piombino”.

  272. interuno 22/10/2016 alle 1:01 pm

    Anche io mi voglio unire al coro unanime: Buffon, grandissimo colLione.

  273. Crush sta con l'OTTIMISMO 22/10/2016 alle 11:35 am

    nessuna battuta su:
    “Derubato l’arbitro Rocchi: i ladri gli portano via 100 mila euro”?

    ragazzi mi perdete colpi…

  274. afarina15 22/10/2016 alle 11:10 am

    l’alternativa a de bur deolio (extravergine)

  275. Chun-Li Chung 22/10/2016 alle 10:25 am

    ma poi a noi che ce frega dell’Inter che tanto stasera “è tornata milan-juve!” (cit. a quattro colonne con intervista esclusivaH di Gìggi).
    tutto è bene ciò che finisce bene, si è ristabilito l’equilibrio nella Forza nel calcio italiano.

  276. Crush sta con l'OTTIMISMO 22/10/2016 alle 9:41 am

    se cacciano diBurro (ma non lo fanno perchè d’ora in poi le vinciamo tutte) io darei la panchina a Baresi.
    Almeno certifichiamo che i veri tifosi sono solo pugliesi… di Bari…

    Vado?

  277. Chun-Li Chung 22/10/2016 alle 9:02 am

    “Le alternative a De Boer? Capello [campione d’italia 2005 e 2006] piace ai cinesi, meno ai tifosi. Bielsa e Leonardo avrebbero Moratti [ex presidente senza incarichi] come sponsor. Pioli e Guidolin sono le piste [ciclabili] italiane più affidabili, mentre Mandorlini [Zenga 3.0] potrebbe essere un traghettatore credibile, amato dalla piazza [chi, i pasdaran difensori della fede?] “.

  278. ilcarovecchiodaddy 22/10/2016 alle 8:57 am

    Io il Kilimangiaro me lo ricordavo più a nord nel sud ma sarà un anno che non vengo a Milano.

  279. Chun-Li Chung 22/10/2016 alle 12:23 am

    La Juventus molla Berardi. Marotta: “Se non vuole venire da noi e vuol fare altre scelte, non insisteremo”

  280. elganassa 21/10/2016 alle 10:18 pm

    in effetti si potrebbe fondare il GAAP: goombadies aborigeni ambrosiani

  281. elganassa 21/10/2016 alle 9:30 pm

    Se chiedi a un milanese dov’è il Monte Stella ti risponderà “che roba l’è ?”
    Poi trovare un vero milanese è praticamente impossibile ma questo è un altro pair of sleeves

  282. Crush sta con l'OTTIMISMO 21/10/2016 alle 7:30 pm

    uno fa tanto per elogiare l’interista medio, poi arriva il martire della curva…
    io ci provo ma l’ottimista è un lavoro duro…

  283. rabahmadjer 21/10/2016 alle 7:24 pm

    bessa è un cesso.
    punto.

  284. afarina15 21/10/2016 alle 7:18 pm

    bessa è bravo ma noi all’inter o messi o nessuno.

  285. Chun-Li Chung 21/10/2016 alle 6:54 pm

    @uome: ma l’ha presa di culo?😀

  286. Chun-Li Chung 21/10/2016 alle 6:52 pm

    Kily Mangiares non era uno dei pupilli di Cùper?

  287. Chun-Li Chung 21/10/2016 alle 6:51 pm

    poi non manca il commento qualunquista del difensore della fede di stòcazzo.

  288. Chun-Li Chung 21/10/2016 alle 6:49 pm

    @rabah: per non essere finito in bocca a qualche cane quando giocava (?) nell’Olhanense ed essere tornato sano e salvo dal Portogallo, Bessa è già il mio idolo😀

  289. josesavethequeen 21/10/2016 alle 6:44 pm

    22
    come quel giorno di maggio di sei anni fa

  290. mrdeliorossi 21/10/2016 alle 6:17 pm

    trattasi di giuoco di parole con killer argentini, a quanto capisco.
    la redaz non sbaglia mai.

  291. rabahmadjer 21/10/2016 alle 6:11 pm

    santon.
    bessa.
    matuzalem.

    vedo che parliamo di grandi nomi…

  292. krid1973 21/10/2016 alle 6:04 pm

    #19 mila, come gli Interisti da tastiera rimasti a casa ieri sera…

  293. Steo Eo 21/10/2016 alle 5:45 pm

    Ehi…Redaz… Kilimangiaro scritto con due elle….?
    Con tutti i campioni nati alle sue pendici e poi transitati da Noi dovremmo considerare lo stratovulcano una sorta di Monte Stella di cui, son sicuro, non sbaglieremo mai la rappresentazione lessicale…

  294. Uome Nelbaule 21/10/2016 alle 5:16 pm

    intervengo un attimo sull’osservazione di caloo e la risposta di crippa nel post procedente.
    Caloo, non c’avevo mai pensato, tra tourneè americana e post-nazionali (oltre agli acquisti agostani di Candreva, Ciao Mario e Barbosa) in effetti non era possibile avere la squadra prima.

    e questo mi pare di capire, Crippa, neanche per la preparazione atletica. la maggior parte dei giocatori fino al 4 agosto non c’era – europei e vacanze o acquistati dopo- quindi banalmente non potevano farla

  295. Uome Nelbaule 21/10/2016 alle 5:04 pm

    @ chun: a proposito,

  296. Crush sta con l'OTTIMISMO 21/10/2016 alle 4:30 pm

    “Angelo Farina 21/10/2016 alle 4:07 pm
    io”

    cocker.

    questo sostituirà il tu tu tu tu

  297. dinaminter 21/10/2016 alle 4:28 pm

    14. Veron snifff e sob

  298. Chun-Li Chung 21/10/2016 alle 4:22 pm

    “Angelo Farina 21/10/2016 alle 4:07 pm
    io”

    cocker.

  299. ciriacosforza 21/10/2016 alle 4:22 pm

    95 minuti di autobondage!

  300. Angelo Farina 21/10/2016 alle 4:10 pm

    io sarei felice che il nostro catone curasse le relazioni esterne della beneamata

  301. Crush sta con l'OTTIMISMO 21/10/2016 alle 3:56 pm

    @fossi figo
    stai con noi, non andare… vi vogliamo così spensierati e ottimisti

  302. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 21/10/2016 alle 3:50 pm

    chun
    “Matuzalem era arrivato in Italia da giovane”. Avrà avuto comunque 150 anni.
    Vado

  303. calooleft 21/10/2016 alle 3:48 pm

    Sette. Pazzini e Quaresma

  304. Chun-Li Chung 21/10/2016 alle 3:27 pm

    @Matteo: no, ma seriamente sai che ad esempio Matuzalem era arrivato in Italia da giovane con mezzi tecnici notevoli e ha sempre avuto una visione di gioco clamorosa. la dimostrazione è che ha fatto da noi solo un’onesta carriera pur giocando al 2% delle possibilità e rimanendo volutamente in provincia o nelle medio-piccole. ma tanto da sovrappeso gli bastava far correre gli altri al posto suo e allenarsi quasi mai. anzi ho due-tre aneddoti raccontatimi sui suoi periodi laziali che sono indicativi di che razza di personaggio è.
    quindi, non hai preso affatto una cantonata, dato che col senno di poi son bravi tutti a dare patenti di fenomeni e merdacce 🙂

    poi, figurati, io tre anni fa dicevo che Bessa sarebbe stato il nostro trequartista titolare e invece oggi gioca (peraltro benissimo) solo in Serie B… Shame on me.

  305. chesivincaochesiperda 21/10/2016 alle 3:17 pm

    Primo ooooo !!!!!1!!!!1!!!!!!1111

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: