Interistiorg

Il sito che vi amerebbe tutti, se solo ne avesse il tempo

Manca un attaccante esterno e siamo a posto

Per i meccanismi di Pioli ci vuole ancora un mesetto. Nel frattempo allargheremmo la rosa.

Eder manda affanculo l’allenatore ed è ancora titolare. Ci sembra giusto: ci vogliono i giocatori di carattere in una rosa.

218 risposte a “Manca un attaccante esterno e siamo a posto

  1. Chun-Li Chung 29/11/2016 alle 10:13 am

    “Ground Control to goombade Tom”

  2. ugoland 29/11/2016 alle 10:10 am

    dovreste essere contenti, non ci si annoia mai, stiamo imparando a memoria tutti i santi del calendario e a fine partita sembriamo avere 20 anni di più

  3. Chun-Li Chung 29/11/2016 alle 10:07 am

    banega tra l’altro tra i migliori in campo (come giustamente dice ugoland, per i 65′ in cui ha giocato, pioli gli ha evitato il calo: anche se i 20′ in cui è stato melo in campo si è visto come non tenevamo più palla e le mutande di che colore erano) e in questo momento anni-luce avanti a joao mario, almeno qui nella via lattea-sistema solare-pianeta terra dove mi trovo ora🙂

  4. Angelo Farina 29/11/2016 alle 9:58 am

    caro alinghi noi interisti siamo come quei mariti che prima litigano furiosamente con la propria moglie fino ad adire le vie legali e dopo cinque minuti abbiamo scordato tutto salvo meravigliarci perchè la consorte ci porta il muso per un mese

  5. alinghi 29/11/2016 alle 9:48 am

    @Pansotti
    Hai fatto quello che ritenevi giusto e hai fatto benissimo.E hai fatto bene a portare la creatura.
    Ho scritto quello che pensavo,ma sono Alinghi mica Kim Jong-un.

  6. afarina15 29/11/2016 alle 9:04 am

    io propongo per le prossime partite di prendere esempio da cuba… apposto della nostra sedia in porta ci mettiamo le sue ceneri tanto sulla sua presunta grandezza sarà la storia che ne darà un giudizio definitivo.

  7. chesivincaochesiperda 29/11/2016 alle 8:56 am

    Non ho visto la partita, non ho letto niente, solo i commenti dei goombadi…che è? Abbiamo perso ancora? Noooooo! Maledetti figli di puttaaaaaanaaaaaaaaaaaaaaaaa!

  8. ugoland 29/11/2016 alle 8:51 am

    non fate gli schizzinosi, a inizio campionato si sapeva cge per vincere avremmo dovuto fare minimo tre gol a partita, perché 1 o 2 li regaliamo sempre. Su kondo ho l’impressione che sia l’anello debole, corre a vuoto, è lento e se se pressato va in confusione. Brozo e banega durano 60 minuti, in avanti forse abbiamo più qualità di tutte quelle che ci stanno davanti

  9. josesavethequeen 29/11/2016 alle 8:40 am

    Ce l’avessimo noi un Lapo Elkann

  10. Crush sta con l'OTTIMISMO 29/11/2016 alle 7:36 am

    è la prima volta che si vede la differenza fra attacco e difesa…
    fino a deBoer, e anche con mancini, dicevamo di perdere perchè avevamo una difesa scarsa, ma la verità era che anche l’attacco non produceva niente…
    oggi con gli stessi problemi in difesa abbiamo vinto perchè abbiamo segnato 4 gol..

    merito di pioli? non so, ma sicuramente abbiamo fatto un passo avanti notevole

  11. realsbatibalovic 29/11/2016 alle 2:32 am

    @ Tirimancini

    Ok l’arbitro ci ha dato una mano, ma abbiamo avuto 12 occasioni a 1. La partita l’ha riaperta Handanovic prendendo un gol assurdo al centro della porta e secondo me anche sul primo non è uscito mentre poteva tranquillamente arrivare lui sulla palla. Noi abbiamo buttato via l’impossibile.

    Detto questo, certo che c’è un problema di testa, di sicurezza e di gamba. Fare 4 punti su 6 in due partite difficili giocando due ottimi primi tempi potrebbe essere un modo di ripartire e riprendere fiducia.

    I più fuori fase fisicamente sono Miranda, Banega, Joao Mario: non a caso tre che hanno giocato fino in fondo Coppa America ed Europeo. Dovrebbero riposare, ma mi sa che almeno per Miranda sarà dura

  12. Chun-Li Chung 29/11/2016 alle 1:27 am

    non riesco a trovare un sito che abbia dato meno di 6 a banega (6,5). help!🙂

  13. tirimancini (@tirimancini) 29/11/2016 alle 1:24 am

    Real
    Siamo d’accordo sui primi 25/30 minuti poi la partita l’avevamo come al solito riaperta e da allora D’Amato ha fischiato a senso unico, su…m’importa sega perché capita anche a noi di prenderlo in culo però noi non siamo come le Merde dai…per il resto di kondogbia non ricordo nulla di buono mentre mi è rimasta negli occhi una rincorsa su Bernardeschi che sembrava correre il doppio…boh, io non riesco proprio a farmelo piacere…Banega é un bel mistero mentre Joao Mario sembra giocare sulle uova (come diceva il mio capitano degli amatori al nostro attaccante tutto stiloso ma che della partita non gliene fregava un amato cazzo)

  14. realsbatibalovic 29/11/2016 alle 1:16 am

    Mie pagelle, tanto per divertirsi un po’

    Handanovic 4,5
    D’Ambrosio 6
    Ranocchia 6,5
    Miranda 5
    Ansaldi 6,5
    Kondogbia 6
    Brozovic 6/7
    Banega 4,5
    Candreva 7
    Perisic 6,5
    Icardi 8
    Joao Mario 4,5
    Melo 6

    Pioli 6/7

  15. realsbatibalovic 29/11/2016 alle 1:14 am

    Scusate, ovviamente intendevo Brozovic e Candreva quando parlavo di gente che regge 60′

  16. realsbatibalovic 29/11/2016 alle 1:13 am

    Ragazzi non fate le isteriche.

    Chi dice che non si vede la mano di Pioli perché prendiamo ancora troppi gol, forse dovrebbe considerare che in due partite difficili (anche per lo stato psicologico nel quale eravamo piombati) abbiamo fatto 4 punti. Magari avessimo avuto Pioli dall’inizio!!!

    Chi dice che abbiamo vinto grazie all’arbitro, forse dovrebbe rivedersi la partita: noi abbiamo avuto 12 occasioni clamorose, la Fiorentina una e secondo me per colpa di Handanovic che non è uscito per tempo a rinviare con i piedi (sul primo gol).

    Chi dice che servirebbe uno psichiatra, ha abbastanza ragione.

    Però mi permetto di farvi notare una cosa. Noi abbiamo alcuni giocatori che sembrano molto stanchi e fuori fase, di molto sottotono oppure che reggono 60′ massimo fisicamente e poi scoppiano: Miranda, Banega, Joao Mario su tutti e poi ci sono Brozovic e Miranda che reggono 60′. Guarda caso, sono stati tutti giocatori che sono stati superimpegnati nelle competizioni internazionali estive.

    Credo che paghiamo un fattore fisico e in parte la paura che ci attanaglia – comprensibile, perché visto il pessimo inizio di stagione poi la fiducia cala. Ma credo anche che i primi 30-35′ nelle ultime tre partite siano stati fenomenali.

    PS: a me anche stasera Kondogbia è abbastanza piaciuto: è veramente brutto da vedere, sgraziato, ma recupera centomila palloni con quei tentacoli.

  17. francescorinaldi82 29/11/2016 alle 1:05 am

    Ancora nn si riesca a capire che contro la Fiorentina noi soffriamo sempre Handanovic….sono tre partite di fila che é il migliore dei viola, quando ci decidiamo a prenderlo?

  18. tirimancini (@tirimancini) 29/11/2016 alle 12:48 am

    Ciao Mario 5…non sopporto i giocatori indolenti e quello che avevo visto all’Europeo era tutt’altra roba…spero che Pioli gli raddrizzi la schiena perché inizia sinceramente a starmi sui coglioni!

  19. afarina15 29/11/2016 alle 12:47 am

    comunque ha fatto di più pioli in due settimane che lolandesino in tre mesi

  20. Uome Nelbaule 29/11/2016 alle 12:42 am

    @tiri non ho visto il tuo voto a ciao mario….
    peraltro, le consulenze marcato di Kia-robo, cominciano a preoccupare. Gabigol e Frank-stasera-i-miei-hanno-dominato-ma-ancora-non-mi-aprono-alla-pinetina no comment. se ciao mario comincia a fare la star musona siamo a posto

    ps ti ammiro goombade, hai pietas verso il gollum che frequenta questo e altri siti di gente che lo disprezza

  21. tirimancini (@tirimancini) 29/11/2016 alle 12:33 am

    No no Aracul, non parlo di errori arbitrali, per la prima volta ho avuto la sensazione che l’arbitro fischiasse per favorirci sistematicamente…non so come fai a tifare per una squadra che così ci ha vinto gli scudetti.

  22. lospiritodinacka 29/11/2016 alle 12:32 am

    Quante litanie su partita rubata etc…basterebbe come sempre leggere le statistiche.
    Al 20′ (ventesimo) minuto Perisic si divora il 4-0 …ma di cosa cazzo parlano.

  23. tirimancini (@tirimancini) 29/11/2016 alle 12:28 am

    Handa 5…dopo Bordon, Zenga, Pagliuca, Toldo, Julio Cesar un portiere di merda con la faccia da ebete
    D’Ambrosio 7…miglior partita della vita;
    Miranda 4,5…tunnel, rigore, quasi espulsione…da domani la domanda sarà chi mettere accanto a Ranocchia
    Ranocchia 6,5…sembra quello più tranquillo e sicuro, mena anche, lo psicologo andrà subito in società a chiedere l’aumento
    Ansaldi 6,5…riesce a dimenticare Suso e a fare una partita di grande sostanza
    Kondogbia 5…riesce a sembrare inadatto anche in una squadra che domina il primo tempo, inutile insistere
    Brozovic 6,5…grande primo tempo, poi finisce la benzona
    Candreva 7…gol, assist e sempre presente in partita…
    Banega 5…spento, lento e senza idee, manca un gol da 3 metri e in generale sembra un pesce fuori d’acqua
    Perisic 7…corsa, assist, un palo e tanta corsa…oggi aveva voglia, domani chissà!
    Icardi 7…primo gol da grande attaccante, il secondo mette fine ad una sofferenza indicibile
    Pioli 6,5…finalmente i gol arrivano, purtroppo anche quelli degli altri, servirebbe più equilibrio oltre a al vero Miranda e a dei difensori veri
    D’Amato 7,5…se questo non è un gombade, io tifo per le Merde.

  24. Pompy Nara 29/11/2016 alle 12:24 am

    @aracul
    a noi capita di rubare quando siamo noni a 30 punti dalla prima, è quando siamo secondi a un punto che ce lo fischiano sempre nel culo.

    Ciò detto stasera l’abbiamo rubata

  25. lospiritodinacka 29/11/2016 alle 12:22 am

    Sono sempre e solo errori individuali a complicare la nostra vita.Pero’ il campionato e’ ancora lungo e finora nessuno delle squadre davanti ci ha mai messo sotto.
    Al netto dei piagnistei viola, in fin dei conti senza la papera di Handa e la solita dozzina di gol mangiati incredibilmente sarebbe finita in goleada.
    In difesa stasera Ranocchia meglio di Miranda e la cosa preoccupa.

  26. signorc 29/11/2016 alle 12:19 am

    araincul è vero, ma non abbiamo mai imparato a farlo bene e con costanza come voi

  27. L'Interatore 29/11/2016 alle 12:18 am

    No, dai, non ci sono parole per commentare queste merde. Non ci sono parole e, se ci fossero, non andrebbero sprecate per queste merde.
    Se il problema è psichiatrico che lo si affronti come tale: basta circhi, basta manicomi. Hanno veramente rotto il cazzo! Vaffanculo di cuore, maledette merde!

  28. aracul 29/11/2016 alle 12:16 am

    @tirimancini: onore a te che lo ammetti, ma…la prima volta??? Io vi avevo già visti rubare in passato, qualche volta.

  29. afarina15 29/11/2016 alle 12:14 am

    a questo punto mi accontenterei del ritorno di belec

  30. Chun-Li Chung 29/11/2016 alle 12:13 am

    e comunque a me icardi ricorda lapadula giovane.

  31. Marco Arnaboldi 29/11/2016 alle 12:10 am

    21 punti fatti, giro di boa nella corsa alla salvezza.

    forte joao mario

  32. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 29/11/2016 alle 12:06 am

    mettiamoci il cuore in pace, 2 gol a partita li prendiamo, appena caliamo un attimo di intensità il centrocampo diventa di burro, vedi partita col beelan.

  33. ugoland 29/11/2016 alle 12:05 am

    e se fosse il portiere il nostro problema? ora anche joao mario e miranda si sono adeguati

  34. signorc 29/11/2016 alle 12:04 am

    Finalmente una vittoria netta

  35. ugoland 29/11/2016 alle 12:03 am

    la nostra difesa ha un tasso di stupidità calcistica enorme

  36. tirimancini (@tirimancini) 29/11/2016 alle 12:02 am

    Ciao Mario a fine gara avrà chiesto quanto è finita visto che sembrava non gli importasse un beatoncazxondell’Inter e della partita….

  37. loch23 29/11/2016 alle 12:01 am

    Siamo ben oltre la pazza inter. Oggi in 11 vs 11 si scriveva un’altra pagina di storia dopo israele. Ringraziamo l’arbitro.

  38. scinque 29/11/2016 alle 12:00 am

    P.S. Se fischia il fallo di Ranocchia ci fanno il 3 a 3……

  39. madddeee 29/11/2016 alle 12:00 am

    A me ha rotto il cazzo Handanovic. Basta basta. Sedia schifosa. Non blocca un pallone. Ogni tanto si allunga e cade da solo. Respinge sempre verso il centro. e basta.
    Joao Mario lo abbiamo perso?

  40. afarina15 28/11/2016 alle 11:59 pm

    non me ne frega un cazzo a me la fiorentina sta altamente sul cazzo… avessimo un mediano normodotato si vinceva sei o sette a zero senza parlare del nostro portiere.

  41. scinque 28/11/2016 alle 11:58 pm

    Questi giocatori hanno davvero dei problemi psicologici… però l’appellativo di pazza inter non è certo post triplete… è nel nostro DNA fare cazzate e grandi imprese, e principalmente rovinare le coronarie e i fegati di noi poveri tifosi… Detto questo che se ne vadano a fanculo lo stesso, e che si facciano vedere da uno bravo…

  42. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 11:57 pm

    premesso che ovviamente la colpa non è del povero pioli (e chi lo dice è da tso), ma passando dal “coglione” de boer al “normalizzatore” pioli abbiamo preso 7 gol in 3 gare. siamo rimasti sulla media precedente di quasi 2,5 gol presi a partita.
    medie da retrocessione, altro che normalizzazione. e che vanificano anche la ritrovata prolificità offensiva delle ultime settimane (è evidente che segniamo con maggiore facilità).

    che non fosse solo colpa dell’allenatorino di turno e del modulino di turno oramai è cosa scontata, ma toccherà sempre ripeterla.
    e poi cambiare psichiatra costa sempre meno di un allenatore.

  43. tirimancini (@tirimancini) 28/11/2016 alle 11:57 pm

    Per la prima volta mi sento come Aracul…

  44. aug966 28/11/2016 alle 11:57 pm

    Ciao Mario, va a cagare

  45. afarina15 28/11/2016 alle 11:53 pm

    Icardi ha raggiunto lapadula

  46. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 28/11/2016 alle 11:45 pm

    andassero affanculo anche se vincono, sbagliare gol già fatti, ma dai…

  47. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 28/11/2016 alle 11:27 pm

    prendere un gol in contropiede in casa 11 contro 10, solo noi…

  48. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 11:25 pm

    ……………………………

  49. realsbatibalovic 28/11/2016 alle 11:04 pm

    CAressa rappresenta l’essenza della merda servile.

    Bergomi non lo commento nemmeno

  50. peppinosantosubito 28/11/2016 alle 11:03 pm

    stasera Caressa e Bergomi sono particolarmente roditori, la pantegana e la nutria

  51. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 10:22 pm

    ha segnato anche l’ultimo e più grande “figlio di puttana”. sarà un virus che gira

  52. Uome Nelbaule 28/11/2016 alle 10:18 pm

    pansotti, i-d-o-l-o

    ps ma dai più di 20 mln per Candreva? è vecchio

  53. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 10:12 pm

    ahhh, quei “figli di puttana” di brozovic e candreva, ahhh che flop🙂

  54. Paolo Bianchi 28/11/2016 alle 10:04 pm

    Ranocchio…….. Che il cielo ci aiuti

  55. tirimancini (@tirimancini) 28/11/2016 alle 10:00 pm

    Joao in panca, quindi dal Napoli in poi sono tutte finali? Oggi si può anche perdere?

  56. aug966 28/11/2016 alle 9:49 pm

    quindi ciao mario è in punizione?

  57. Fabri il Miracolato 28/11/2016 alle 9:08 pm

    Ma figa un primavera difensore centrale normodotato non ce l’abbiamo?

    Ancora ranocia?

    No dai ostia

  58. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 8:13 pm

    a mio avviso è un gran bel prospetto di attaccante che può fare una buona carriera internazionale, ma non è nè un bidone ne il cosiddetto ‘craque’ come è gabriel jesus per dire. nel senso, non è uno sciancato come ce lo stanno facendo sembrare.
    se poi si è perso nella fregna e i bagordi a milano, tanta stima per lui: l’età è quella giusta😀

  59. pansotti 28/11/2016 alle 7:57 pm

    Talmente è grande la fiducia e l’entusiasmo in questa squadra che mi hanno offerto (a gratis) due biglietti per stasera in tribuna.
    Se finalmente i biglietti sono arrivati anche a me, dopo anni di promesse e finte, siamo al segnale di raschio del fondo del barile.
    Possiamo solo risalire da ora in poi.

    (Mi spiace Alinghi disubbidire alla chiamata al boicottaggio ma è una buona occasione per portare la creatura)

  60. afarina15 28/11/2016 alle 7:37 pm

    ferro da stiro e compiti in classe. dovrebbero funzionare

  61. L'Interatore 28/11/2016 alle 7:18 pm

    Chi sostiene che un giocatore di 20 anni non è pronto per giocare nella nostra penosa serie A mi fa pisciare dalle risate, una serie A in cui il Bilan dei ggiovani è appunto secondo in classifica. Altri esempi? Andatevi a vedere l’età media di alcune squadre in altri campionati, tipo il Leipzig primo in classifica in Germania, il Nizza e il Monaco rispettivamente primo e secondo in Francia. Alcuni titolari hanno 17-18 anni, non 20 come il nostro “non è ancora pronto” Barbosa.
    Delle due, l’una: o questo è una sega colossale e allora non si spiega la cifra mostre sborsata, oppure qualcuno non ce la racconta tutta giusta. In entrambi i casi, come da consuetudine la società non ne esce fuori benissimissimo, diciamo così.

  62. fossi_figo66 (@fossi_figo66) 28/11/2016 alle 7:09 pm

    @ Angelo Farina
    pronto il ferro da stiro per tua moglie?

  63. L'Interatore 28/11/2016 alle 7:02 pm

    “Pioli vivrà questo weekend da salvatore della Patria.”

    In effetti, alla (Pro) Patria assomigliamo.

  64. andalepasinatos 28/11/2016 alle 6:43 pm

    @aurum
    Mi sono cappottato!

  65. GD Ciuk 28/11/2016 alle 6:00 pm

    Teng dhoo ball

  66. Fabri il Miracolato 28/11/2016 alle 5:54 pm

    Prime dichiarazioni di Zhang Jindong:

    “Questa situazione non e’ una cosa simpatica nell’insieme”

  67. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 5:43 pm

    come si dice in cinese che “gli ruotano i coglioni”?

  68. GD Ciuk 28/11/2016 alle 5:31 pm

    *Ovviamente non molto bella

  69. GD Ciuk 28/11/2016 alle 5:27 pm

    Zhang in tutte le foto ha una espressione molto bella nell’insieme

  70. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 5:00 pm

  71. 42 e Pino vi dicono: datevi fuoco! 28/11/2016 alle 5:00 pm

    Vorrei solo ricordare:

    Io non rubo il campionato
    In serie b non son mai stato.
    Per me, c’è solo l’Inter

    Poi vedete voi.

  72. Steo Eo 28/11/2016 alle 4:37 pm

    Questa sera partita complicatissima… sia dal punto di vista tattico che, soprattutto, psicologico…
    Certo potessimo schierare Benassi e Laxalt…

  73. aurum198 28/11/2016 alle 4:30 pm

    Barbosa deve capire il calcio italiano?
    Minchia, trenta milioni per prendere uno col quoziente intellettivo di un carciofo.

  74. mrdeliorossi 28/11/2016 alle 3:19 pm

    @crush:🙂

  75. Crush sta con l'OTTIMISMO 28/11/2016 alle 3:12 pm

    @mrdeliorossi
    ok… mi voglio fidare…proverò a fare come dici… poi ti chiamo che ti racconto…
    al massimo, se va come immagino,…vengo a stare da te…

  76. mrdeliorossi 28/11/2016 alle 2:51 pm

    crush, per il bis puoi osare un “Amore, è mrdeliorossi che ce lo chiede”, detto col tono littorio di quando si chiedeva di donare l’oro per la patria… poi mi racconti com’è andata🙂

  77. Crush sta con l'OTTIMISMO 28/11/2016 alle 2:48 pm

    @deliorossi
    grazie per il “tesoro, è il dovere che mi chiama”… questa me la gioco al più presto…
    anche se è probabile che dovrò bruciarmela per il primo tempo…
    per il bis c’è bisogno di ben altre argomentazioni

  78. mrdeliorossi 28/11/2016 alle 2:45 pm

    e aggiungo che stasera Froggie svetta in area di rigore e ritorna quel bomber alla Serena che apprezzammo anni orsono.

  79. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 2:37 pm

    “Joorabchian a Milano assieme a ET e Suning: da domani spazio al mercato”.
    E poi ecco la realtà che presenta puntuale il conto, di solito a forma penica e lungo quei 30cm buoni. Condoglianze alla vostra revoluciòn.

  80. mao3200 28/11/2016 alle 2:22 pm

    @ugo

    Quanto vorrei crederci…

  81. ugoland 28/11/2016 alle 12:54 pm

    stasera, se i nostri hanno un briciolo di dignità, si vince facile

  82. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 12:38 pm

    @mrdeliorossi: quel “solo” in effetti grida vendetta. riformulo, facendo ammenda e cospargendomi il capo di Ceres😀

  83. mrdeliorossi 28/11/2016 alle 12:30 pm

    chun, mi pare un po’ presto per dire che i bis si fanno solo con la pasta al forno. sul tris siamo d’accordo, ma un bis voi giovanotti avete il dovere morale di concedervelo (glielo puoi anche sussurrare tra le coltri: “tesoro, è il dovere che mi chiama”).
    stasera ci danno perdenti per via del karma negativo con la Fiorentina e per lo spirto guerrier del povero Sousa accusato di “gobbite ipocrita”. vinciamo con il più classico dei 2 a 1. e poiché ripeteremo col Napule con un più netto 2 a 0, Pioli vivrà questo weekend da salvatore della Patria.

  84. elmichetta 28/11/2016 alle 12:30 pm

    zero punti anche ieri.
    Lo dicevo io che non era colpa di De Boer.

  85. ugoland 28/11/2016 alle 12:27 pm

    no rabah, questa di gabigol è la sintesi della nostra situazione. Sarà forte ma non è ancora pronto (detto da tutti). Serviva qualcuno da presentare in grande stile, a loro. Alla squadra serviva qualcuno già pronto per giocare. Se avessimo speso gli stessi soldi per terzino o centrale saremmo secondi. Inutile darsi martellate sulle palle. Se vogliamo, anche thiago silva + stato sei mesi senza giocare per capire il campionato italiano.
    Io tremo già all’idea del mercato di gennaio, si può andare da tommaso rocchi a palombo. Spero no darmian e simili. Un normodotato andrebbe bene, astenersi fenomeni presunti

  86. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 12:21 pm

    comunque stasera c’è in ballo un altro record: perdere contro un allenatore oramai esonerando e col trolley in panchina.

  87. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 12:20 pm

    Galliani: “Lapadula mi ricorda Boninsegna”.
    E Interistiorg il Centro Tecnico di Coverciano.

  88. rabahmadjer 28/11/2016 alle 12:13 pm

    intanto gabriel jesus campione del brasilerao col palmeiras.
    santos senza gabriel barbosa, secondo.
    inter con gabriel barboa decima.

  89. ugoland 28/11/2016 alle 11:49 am

    uomenelbaule, potrei anche essere d’accordo, ma non sono serviti a costruire una base di squadra seria e hanno creato confusione. Se siamo qui per fare plus valenza per pochi spiccioli va bene, ma serviva creare un gruppo capace di portarci dove dovremmo stare. nessuno mi leva dalla testa che la situazione attuale è figlia della gestione isterica e scriteriata di mancini e ausilio (e thohir). Assemblare 11 normodotati sarebbe stato semplice in questa scarsa serie a, ma noi tendiamo a fare i fenomeni, e allora vai con kondo e joao mario a 40 mil e rinnovi milionari di palacio e nagatomo, vai con l’acquisto di 11 terzini.
    P.S. leggo dell’acquisto di bernardeschi e berardi. Ma non giocano nello stesso ruolo di candfreva pagato 25 mil sei mesi fa?

  90. Uome Nelbaule 28/11/2016 alle 11:33 am

    @ugoland, se posso permettermi, lo gnomo con i capelli lunghi bianchi è vomitevole (peraltro, secondo me, non ha mai toccato un pallone in vita), però l’unico enorme errore in campagna acquisti di mancini bis fu melo (sebbene lo interpretai come chiara ammissione che il cercopiteco in mediana in una squadra che ambisce a tornare a livello internazionale non è nemmeno concepibile). Gli altri o furono passaggi a vuoto senza danno o non sono costati una cippa:

    erkin= probabilmente inguardabile, ma parametro 0, unica cosa che si poteva chiedere nell’era di ciccobatik che aveva già impegnato l’inter per comprare kondogbia

    montoya= idem come sopra, con l’ulteriore attenuante che non fu nemmeno mancini a chiederlo (poi, immaginiamo, quale eco possa avere il binomio “scuola-barcellona/parametro-0” nel cranietto batik del raviolo a vapore)

    telles= non giudicabile. A parte Ansaldi, su cui non so pronunciarmi, comunque meglio dei terzini in rosa, ma il prezzo di riscatto era tale che nessun investimento serio (in termini di fiducia e protezione del giocatore) era pensabile. Vedi alla voce: campagne acquisti fatte con pagherò,opzioni &cambiali

    podolski= giocatore che ha reso pochissimo, ma prestito a due noccioline e esimi e stimatissimi goombadi che all’annuncio dell’arrivo si pasticciavano non poco.

    shaqiri= reso poco, ma plusvalenza garantita. ottimo per i bilanci e per cicciocrisantemo, che anche stasera un spruzzata di buona fortuna la vuole proprio portare a S.Siro

  91. Angelo Farina 28/11/2016 alle 11:32 am

    ieri causa raffreddore e sostanziale solitudine in casa ho avuto l’ardire di seguire il campionato italiano oltre l’orizzone dell’inter…
    SONO RIMASTO DI CAZZO
    vi giuro che mai e poi mai avrei pensato che il campionato italiano fosse così scarso, ma la cosa che più mi ha inorridito è stata la pochezza tattica oltre ai valori tecnici che ahimè sono risaputi e difficilmente recuperabili. bologna-atalanta per esempio è stata tutta una serie di pallonate che rimbalzavano da una metà campo all’altra senza un senso preciso tant’è che dopo una manciata di minuti mi sono appassionato alla storia di una famiglia di poveracci americana che viveva nei boschi dell’alaska. e mi chiedo… cazzo se i boscaioli fetenti americani sono meglio di una partita di serie a che cazzo continuo a pagare tutti quei soldi quando con venti euro mi posso vedere i telegiornali ed i pezzenti americani?

  92. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 10:31 am

    @crush: esatto. i bis (e i triplete…) si fanno solo con la pasta al forno la domenica. o anche il giorno dopo, giusto con un ritorno di fiamma a fuoco lento per mantenere inalterato il sapore🙂

  93. Crush sta con l'OTTIMISMO 28/11/2016 alle 10:26 am

    sono d’accordo chun
    l’operazione nostalgia deve essere solo…
    “quando c’era LUI correvano tutti per la squadra…
    quando c’era LUI sapeva come smerdare le PI…
    quando c’era LUI i treni arrivavano in orario…”

    non bisogna rovinare i ricordi con i “BIS” e ne abbiamo già avuto dimostrazione…

    PS con LUI mi riferivo a MOU… non fatevi cattive idee

  94. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 10:14 am

    e domenica hanno il crotone. a questo punto fra due settimane incontrano la casertana (ammesso esista ancora)…🙂

    p.s. comunque c’è ancora una squadra in europa che al momento è più imbarazzante dell’inter e per fortuna è il manchester united. “per fortuna” perché così ci si toglie gli ultimi grilli per la testa di eventuali operazioni-nostalgia e si guarda finalmente avanti.

  95. ugoland 28/11/2016 alle 10:07 am

    pensiamo a vincere, anche di culo al 93°, che quelli al 2 posto non si possono vedere, e non lo sanno nemmeno loro come ci sono arrivati

  96. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 10:05 am

    @ugoland: non lo so, non è amico mio zazzaroni. a occhio e croce però penso alla prossima seduta di manicure che farà assieme alla sua amica roberta, quando twitteranno nuove rivelazioni tra un french e l’altro

  97. ugoland 28/11/2016 alle 9:59 am

    chun, a quando le rivelazioni di zazzaroni sull’acquisto di erkin, montoya,telles, podolki, shaqiri e gli altri voluti dal mancio?

  98. Chun-Li Chung 28/11/2016 alle 12:52 am

    Altre rivelazioni sul Mancini pensiero da parte di Ivan Zazzaroni, giornalista vicino all’ex tecnico dell’Inter, che su Twitter svela: “Ripeteva mesi fa: “Dzeko è molto forte, ‘mazza!. Banega? Bravo ma dove lo metto? In A uno come Yaya Touré non l’han mai visto. Handanovic? Vendere””.

  99. aug966 27/11/2016 alle 9:35 pm

    scusate, ma non mi vorrei sbagliare: dove danno domani The Walking Dead?

  100. Chun-Li Chung 27/11/2016 alle 8:13 pm

    Tempismo perfetto. Serena Grandi ha rilasciato proprio questi giorni un’intervista:
    «Le farfalle nello stomaco ci sono anche a 58 anni»

  101. afarina15 27/11/2016 alle 7:48 pm

    comunque non so perché, non so come… ma ho l’impressione che pioli sia l’allenatore giusto.

  102. chesivincaochesiperda 27/11/2016 alle 7:48 pm

    Comunque la sconfitta delle merde ha fatto passare in secondo piano il debutto nel cinema “che conta” della bella Jen, che non è sfuggito a Chun.
    Chun due commenti a riguardo:
    1. Era ora!
    2. Tanta roba!

  103. Chun-Li Chung 27/11/2016 alle 7:38 pm

    si ma quegli sfigati a -4 stanno ora? ma che si vergognino tutti. con il ruolino di marcia dell’anno scorso (avessi detto chissà che media-punti) eravamo primi scialli

  104. tirimancini (@tirimancini) 27/11/2016 alle 7:33 pm

    Soprattutto Laxalt corre, tanto è dal 1 al 95 esimo

  105. afarina15 27/11/2016 alle 6:59 pm

    no no… oggi laxalt ha gestito tutti i palloni che scottavano e bene

  106. ugoland 27/11/2016 alle 5:59 pm

    laxalt non è un leader, ma è stato regalato al genoa così come benassi al toro. Due che ci farebbero comodo. Però noi cerchiamo giocatori che costano dai 25 mil in su

  107. afarina15 27/11/2016 alle 5:56 pm

    laxalt è un leader

  108. afarina15 27/11/2016 alle 5:39 pm

    a me ausilio sta sulle palle

  109. Teofilatto dei Leonzi 27/11/2016 alle 5:37 pm

    Dite che anche i gobbi nei loro forum staranno scrivendo “Allegri vattene!!1!” fino alla nausea?

  110. ugoland 27/11/2016 alle 5:08 pm

    lasciamo perdere i grandi discorsi e pensiamo a rimettere la classifica a posto. vedendo quello che c’è in questa serie a è una vergogna essere la sotto. Atalanta, lazio, e milan in testa dovrebbero fare vergognare i geni che fanno il nostro mercato

  111. tirimancini (@tirimancini) 27/11/2016 alle 5:01 pm

    Ma dopo le vicende Mancini, De Boer e Gabigol mi dite per quale motivo il Cholo o il Cholito (o qualsiasi altro giovane di belle speranze) dovrebbero venire in questa gabbia di matti? E addirittura ci chiediamo quale è quello giusto per noi? Con Handanovic che si fa ammonire per perdita di tempo al 43 esimo del primo tempo in casa dell’Hapoel?

  112. xevaristox 27/11/2016 alle 4:15 pm

    lo volevo dire tempo fa e adesso non posso più esimermi: non è che noi vogliamo prendere il Simeone sbagliato?😉

  113. afarina15 27/11/2016 alle 11:37 am

    più della pausa della nazionale odio il posticipo al lunedì

  114. realsbatibalovic 27/11/2016 alle 8:36 am

    VAdo completamente controcorrente: non me ne può fregare di meno del risultato della partita in Israele, anche se spero che Pioli li appena per i piedi e insieme al figlio di Zhang, a turno, li frusti per bene.

    Per 50 minti si è vista una squadra messa bene in campo e che giocava davvero bene. Piena fiducia nel Mister. Unico, piccolissimo problema chi far giocare centrale insieme a Miranda, visto che pure io alla mia età, ubriaco e legato a una sedia non farei peggio di Murillo.

    Il paradosso è che Medel si è fatto male per la prima volta proprio quando è arrivato un allenatore che aveva capito dove schierarlo. Siamo pure sfigati eh…

  115. Chun-Li Chung 27/11/2016 alle 1:06 am

    che dolore, che male al cuore. e questi pontificano su modulini e allenatorini del cazzo.

  116. Chun-Li Chung 26/11/2016 alle 7:46 pm

    el facocerame unido jamás será vencido

  117. Teofilatto dei Leonzi 26/11/2016 alle 7:26 pm

    ISTANBUL (TURCHIA) – È stato posto agli arresti domiciliari l’anziano padre di Hakan Sukur, stella di prima grandezza del calcio turco degli anni scorsi. L’uomo, insieme con il figlio, che però da mesi ha fatto perdere le sue tracce e si presume sia riparato all’estero, è finito sotto accusa per presunta complicità con i rivoltosi in occasione del tentato, e fallito golpe, ai danni del premier Erdogan nella scorsa estate. Il padre dell’ex campione oltre che ai domiciliari, dovrà portare il braccialetto elettronico. Su Hakan Sukur, ex calciatore di Inter e Galatasaray, e capocannoniere turco di sempre nel calcio internazionale, resta pendente un mandato di cattura, con l’accusa di far parte di “una organizzazione terroristica”. Sukur, che era membro del partito al governo, dal quale poi si era dimesso, non ha fatto mai mistero delle sue simpatie per Gulen, il grande accusato del tentato colpo di stato.
    ——————————————————————
    Eccallà. Visto il clima immagino che faranno un articolo sottolineando che i calciatori dell’Inter sono potenziali terroristi. Probabilmente il golpe turco era stato organizzato da Tronchetti Provera.

  118. Teofilatto dei Leonzi 26/11/2016 alle 7:14 pm

    @chun: Ecco un’immagine di repertorio del leader maximo a colloquio con Banega prima di un incontro del Boca…

  119. josesavethequeen 26/11/2016 alle 6:59 pm

    Nuove lungaggini nel giroconto di silvio.
    Fosse successo a noi “Inter non ti vergogni” come se piovesse.

  120. Chun-Li Chung 26/11/2016 alle 6:54 pm

    swansea-crystal palace partita dell’anno, se non addirittura della settimana

  121. afarina15 26/11/2016 alle 6:23 pm

    il closing del milan “slitta” di nuovo. non è che dietro i cinesi si nasconda babbo natale?

  122. afarina15 26/11/2016 alle 5:54 pm

    intanto avete tirato i coccioli al povero coutinho

  123. 42 e Pino vi dicono: datevi fuoco! 26/11/2016 alle 5:31 pm

    IMHO Simeone in questa situazione è come farsi l’allungamento del pene con l’eiaculazione precoce.

    Qua serve imparare a camminare prima di pensare a correre.

  124. 42 e Pino vi dicono: datevi fuoco! 26/11/2016 alle 5:25 pm

    Ma invece che disertare lo stadio che è una decisione dei tifosi.
    Capitasse un ritiro a tempo indeterminato che dovrebbe essere una decisione della società non sarebbe meglio?

    #societabattiuncolpo

  125. tirimancini (@tirimancini) 26/11/2016 alle 4:27 pm

    Prendere 5 gol dall’Hapoel Beer Shiva e considerare perdente chi con il Torino di Spagna ha vinto una Liga e fatto 2 finali di Champions in 3 anni…resta dove sei Cholo che qui abbiamo il palato fine.

  126. tirimancini (@tirimancini) 26/11/2016 alle 4:22 pm

    Anch’io ho chiesto lo stadio deserto e nelle parole di tonimaneroazzurro c’è anche la risposta…se una sconfitta indegna come quella di giovedì non fa nemmeno il solletico alle merde che indossano la gloriosa maglia dell’internazionale e, soprattutto, che nessuno della società si senta in dovere nemmeno di dire un vaffanculo (altro che mandarli in ritiro) allora forse dovranno vedere lo stadio vuoto per capire che essere presi a pallonate dal Cittadella d’Israele non deve essere la normalità…forse a qualcuno, specialmente in società, sfugge quanto siamo caduti in basso se a fine primo tempo il nostro portiere cerca di perdere qualche secondo in casa di una squadra con la quale dovremmo fare le partitelle del mercoledì per far giocare gli infortunati…lo stadio vuoto dovrebbe dare a queste merde il senso dello sfregio che stanno facendo alla nostra amata Inter ed a tutti i suoi tifosi.

  127. Uome Nelbaule 26/11/2016 alle 4:12 pm

    @teofilatto: anch’io ero lì era al secondo goal di baggio piansi. Poi seguì l’affare mafioso per portare merdalippi all’inter e regalai la mia tessera, mai più rinnovata. Tra l’altro in quell’inter grandissima, giocava un centrocampista silenzioso, di intelligenza calcistica rara e tecnica sopraffina, che servirebbe come il pane anche oggi. Aron W.

    @pietroG: che dire? non ci sono scuse da offrire o accettare e, per quanto non lo possa vedere, il cercopiteco è di gran lunga il secondo miglior centrali in rosa. Quasi da rimpiangere. Ciò che non dovrebbe essere se la squadra fosse stata costruita con un po’ di senso. Ma noi si era sotto per James Rodriguez

    tutto vale, meno discutere Serena Grandi e Cholo: ma dai in un club dove abbiamo accolto il volpone di Hoorn come un nuovo profeta del calcio totale (incidentalmente, scazzandoci tra goombadi) ai gridi di battaglia “Juve non mi fai paura” (sic!) “la mia inter dovrà vincere dominando e il terzo posto è l’obbiettivo minimo” (stra- sic!) si disquisisce sulle capacità di Simeone e sul seno della Grandi?

    scusate l’inutile tripletta

    PS @rabah, come dici tu tra quarti e dodicesimi cambia poco. non mi preoccupo della nuova apertura della farmacia Agricola & associati: solo noto che le care vecchie abitudini non si perdono

  128. Uome Nelbaule 26/11/2016 alle 4:04 pm

    iostoconalinghi: stadio vuoto 1/2 partite e i cinesi fanno fuori quel cancro di cicciomerdabatik e forse qualche presunto giocatore torna tale. Poi se uno la domenica proprio non trova di meglio da fare, c’ammo a fa’

    qingdao: per l’imperatore & l’eunuco, imho, meriti il cocker comment titolato a Erodoto

  129. Crush sta con l'OTTIMISMO 26/11/2016 alle 3:06 pm

    poi in piccolo a destra “sfuriata di pioli” e “gabigol e altri 4 cessioni dopo l’euroflop” perchè l’eliminazione di giovedì è palese che sia colpa di gabriel barbosa…

  130. Crush sta con l'OTTIMISMO 26/11/2016 alle 3:03 pm

    no chun
    ironico voleva essere solo il mio commento…
    un giornale che dovrebbe essere in rotta con le merde per la famosa vicenda titola a 8 colonne j*ve dna vincente… senza una vera notizia… solo un pretesto per leccare il culo….

  131. Chun-Li Chung 26/11/2016 alle 2:22 pm

    @Crush: l’ho vista solo in piccolo ora, ma non l’ho capita bene. mi sembrava la solita leccata di natiche al cda gobbo o c’era qualcosa di ironico nella foto?

  132. Crush sta con l'OTTIMISMO 26/11/2016 alle 2:08 pm

    avete visto la copertina della cazzetta di oggi?
    direi che è la vendetta per la vicenda degli accrediti al merdastadium…

  133. afarina15 26/11/2016 alle 1:27 pm

    fidel castro è morto nella notte del black friday… non ha retto all’emozione di ordinare il completino sprite sul e shopping dell’inter.

  134. elganassa 26/11/2016 alle 1:22 pm

    Il bel gioco nel calcio è un concetto da frocetti

  135. L'Interatore 26/11/2016 alle 1:12 pm

    D’accordizzo con polins e alinghi. Sottoscrivo col sangue la frase “Simeone è perfetto per noi e noi siamo perfetti per lui”, o qualcosa del genere. Vero, verissimo, è anche il discorso sulla necessità dell’uomo forte, quello che sopperisce con l’enorme personalità le enormi lacune societarie. Ricordo ancora un’intervista a Mou in cui diceva “prima di me all’Inter non esisteva l’ufficio dell’allenatore, i miei successori lo avranno.” Un banalissimo esempio di cosa vuol dire far parte attivamente di una società e non di essere un semplice stipendiato.
    Ma se è vero che storicamente all’Inter hanno vinto gli uomini forti, che si sostituivano e a volte scavalcavano la società, è altrettanto vero che una società seria non può affidarsi sempre al messia di turno per vincere, ma deve iniziare da se stessa, dalle proprie fondamenta. A memoria non ricordo una società Inter forte, il che spiega più e meglio di tutto le nostre innumerevoli ecatombi.

  136. francescorinaldi82 26/11/2016 alle 12:52 pm

    @chun iniziamo a comprare un trancio di Rodríguez: il piede sinistro per esempio, e lo montiamo su D’Ambrosio…magari rivedremo i giudizi su di lui!

  137. polins81 26/11/2016 alle 12:50 pm

    @alinghi
    Appunto Alinghi, giusto.
    E’ dai tempi del grandissimo Meazza e poi dell’inter catenacciara ma talentuosa di Foni, Veleno Lorenzi e Skoglund che quello che conta per noi è vincere e bausciare!
    Il bel gioco è qualcosa che ciclicamente cerchiamo, ma poi dopo due partite prendiamo a insulti l’allenatore olandese che quest’anno qualcosa da quel punto di vista ha fatto…

  138. alinghi 26/11/2016 alle 12:36 pm

    Simeone potrebbe essere il profilo di allenatore ideale per l’Inter.
    Quello dell’uomo che non deve chiedere mai,ed ha il carattere per non farsi stritolare da dirigenti pagliacci e stampa avversa.Sono sempre convinto che con Moratti presidente gli Ancelotti,i Sacchi ed i Guardiola avrebbero fallito alla grande.Ci vuole uno stronzo di dimensioni bibliche sulla nostra panchina.In parole povere,solo Mourinho poteva farci vincere la Cl.
    Sul gioco chissenefrega.
    A parte che per giocare come vuole Simeone bisogna essere capaci,sia come giocatori che come Mister.
    Ma del gioco ,qui dentro,con le migliaia di post che si sono letti,interessa a qualcuno?
    A me non sembra.Dopo un pareggio siamo gia’ ai Murinho vattene.

  139. polins81 26/11/2016 alle 12:35 pm

    Io sono un inguaribile ottimista e spero che Pioli trovi il bandolo della matassa e riesca portare in Champions questa squadra sgangherata. Poi sono uno di quelli che salva proprio Miranda tra i difensori, l’unico difensore di gran livello che abbiamo e l’unico che sa come muoversi, giocando con gente da zona retrocessione o comunque ignorante calcisticamente dopo un po’ ha ceduto anche lui, mentalmente. Successe anche l’anno scorso. Se il portiere è un muto senza palle che alterna paperoni a miracoli, stile Fabrizio Lorieri, i terzini sono ridicoli (un’altra possibilità voglio darla solo ad Ansaldi che tra infortuni e altro ha avuto poca continuità) l’altro centrale è una sciagura, Murillo, e il mediano davanti alla difesa è Medel, non voglio più infierire, si spiega il perché le cose non vanno. Senza fondamenta non si costruiscono le squadre importanti. Poi abbiamo sei attaccanti esterni e otto mezze ali, ma questo rientra nel discorso squadra assemblata male.

    Capitolo Simeone:

    Proprio tutto questo porta al Cholo. Sì, sono uno di quelli che aspetta il suo arrivo. Ci spero, almeno.
    Perché porta garra e interismo? Non guastano, ma sono solo dei dettagli. Quello che porterebbe Simeone è tutt’altro: forte personalità (la nostra amata Inter ha bisogno dell’uomo forte per essere guidata, lo sappiamo bene tutti noi), costruzione di squadra sensata, gruppo, regole, organizzazione tattica e ambizione.
    Chi è Simeone allenatore? E’ come il Simeone giocatore: duro, concentrato e perfetto tatticamente. Credo lo abbia detto Ancelotti. Ma io sottoscrivo.
    Le sue squadre si difendono molto, è e vero, ma si difendono bene e la loro è una difesa attiva, lasciamo stare i giudizi di chi ama il tiki tata et similia, Simeone le partite e le competizioni le gioca per vincere a tutti i costi, questo è un dato di fatto. Il suo Atletico è arrivato a competere con le grandi d’Europa fatturando e spendendo molto meno. 4-4-2 / 4-5-1 o altro, le sue squadre le ho viste giocare molte volte e hanno uno spartito da seguire, sono ben messe e, soprattutto, hanno un’anima e corrono tantissimo.
    Come Cuper?! Non scherziamo, anche se è vero che anche lui ha perso due finali di Champions e anche l’Hombre Vertical badava al sodo, ma le figure e le carriere sono profondamente diverse. El Cholo imposta squadre con moduli differenti che cambiano spesso anche a gara in corso. Poi Simeone HA VINTO, molto, molto di più di Cuper sia come giocatore che come allenatore. In panchina ha vinto in Argentina, in Spagna e in Europa ed ha allenato già anche, e bene, in Italia.
    E’ uno che sa come impostare le squadre, fare gruppo e fare società (cosa che a noi serve come il pane) anche contro i media, ha personalità e ambizione, bada al risultato e non ha paura di niente. E’ un guerriero. E’ un capopopolo perfetto per noi e noi siamo perfetti per lui. Sarebbe l’uomo giusto nella nostra migliore tradizione, il degno erede di Herrera e Mourinho.

    Scusate la lungaggine e grazie per l’attenzione.

  140. Chun-Li Chung 26/11/2016 alle 12:13 pm

    francesco, contando che poi per prendere tutti e tre di milioni ce ne vogliono tipo180 vuol dire che rodriguez lo compriamo a puntate😀

  141. francescorinaldi82 26/11/2016 alle 12:05 pm

    Un giornale torinese afferma che Zhang ha pronti 150 milioni per J.Rodríguez, Verratti e Bernardeachi. Al di la dei nomi in sé, un concetto mi sembra meravigliosamente ribadito implicitamente: #indifesasiamoappostocosí

  142. mrdeliorossi 26/11/2016 alle 11:18 am

    Mah, Simeone dovrebbe portare la famosa “garra”, oltre a una dose di interismo. Ma voglio vedere chi andrà a spiegare a un imprenditore cinese che deve pagare 50 M per avere garra e interismo. Finisce dritto in un campo di rieducazione in Mongolia. Che poi l’allenatore è l’ultimo dei problemi di questa squadra (mi sto rieducando anch’io non dico più “nostro” riferito all’Inter come personale forma di protesta).
    Su Serena Grandi chiedo un minuto di silenzio in memoria delle ore trascorse in bagno da tutti noi con la due effige patinata sulle ginocchia.

  143. aurum198 26/11/2016 alle 11:16 am

    La prima volta che vidi l’inter piansi.
    Certo, col senno di poi si poteva codificare come un triste presagio, ma il bambino che ero non lo poteva certo interpretare.
    Quel bimbo ascoltava i fratelli di sua madre descrivere gesta di formidabili calciatori, ognuno il più forte nel proprio ruolo, che giocavano tutti nell’Inter e che nessuno riusciva a battere. Ascoltò anche di scudetti persi allo spareggio e di partite ripetute giocate con i ragazzini, conseguenze di pratiche truffaldine e connivenze vigliacche messe in atto da altre squadre ma estranee ai nostri valori.
    “Noi siamo interisti” gli disse uno di loro e lui si sentì pervadere di tutto l’orgoglio che impregnava quelle parole e decise che quei valori, quell’orgoglio e i colori del cielo e della notte lo avrebbero rappresentato ed accompagnato per sempre.

    Decise che da quel momento avrebbe seguito i suoi eroi e, anche se i metri di distanza erano più di un milione, avrebbe sfruttato ogni occasione.

    La prima era una diretta TV, in bianco e nero, del secondo tempo di Coppa Campioni.
    Contrariamente a quanto aveva fantasticato nel primo tempo, il telecronista annunciò il risultato di 1-0 per il Real.
    Pazienza, adesso i miei paladini si rifaranno.

    La partita terminò con lo stesso risultato ed io piansi.
    Non tanto per la sconfitta ma per l’infrangersi di un mito di invincibilità e di leggenda.
    E odiai Pirri, il suo gol e tutto il Real.
    Ma restai orgoglioso della mia squadra. E a fine anno cucii io stesso la stella d’oro sulla maglia neroazzurra che avevo ricevuto in regalo.

    Si può perdere una partita, uno scudetto, una coppa. Ma non si deve perdere la dignità.
    Per tutti, certo, ma in particolare per i bambini, altrimenti costretti a essere gobbi senza alternative.

  144. Chun-Li Chung 26/11/2016 alle 10:45 am

    io ad esempio attendo tuchel (da quando stava al mainz e sentivo le risatine: e ancora prima di me doggolo lo diceva), non certo simeone🙂

  145. falbrav 26/11/2016 alle 10:39 am

    Dopo aver ascoltato inorridito la bestemmia contro Serena Grandi(dio perdona evarbec non sa quello che dice)
    mi diverto a lanciare un sasso nello stagno.
    Vedo che quasi tutti i tifosi attendono Simeone come un messia.
    Qualcuno ha davvero idea del calcio di Simeone?c’è qualcosa in giro per l Europa di più anticalcio di quello del cholo?
    Cosa vi piace di lui? Il suo abito nero? Il fatto che grida e si atteggiamento come un Tamarro? Il fatto che subisce sempre e comunque qualunque avversario?
    Il fatto che sia anche un gatto nero da perdere due finali di gestione stile cuper?
    So che con questo post suscitero’ insulti ma il forum è bello per questo.
    D’altra parte se a uno non piace serena grandi a un altro può non piacere Simeone. O no?

  146. Chun-Li Chung 26/11/2016 alle 10:11 am

    @alinghi: vero, tutto loro sanno. e doppiamente colpevoli siti nerasurri e non che li chiamano ogni giorno per fargli dire la puttanatina a caso. nell’87% dei casi è gente che avrebbe voluto allenare l’inter ma non era cazzo il loro e quindi raddoppiamo pure la dose di risentimento, grazie.

    p.s. addio fidel: non ti diciamo “hasta la victoria, siempre” dato che sono più le sconfitte che altro quest’anno😀

  147. alinghi 26/11/2016 alle 9:53 am

    Quello che mi infastidisce sono pure i commenti degli espertoni ,di allenatori di quarta categoria (pure Bolchi parla) di ex calciatori per grazia ricevuta.
    Mi infastidisce pure il fatto che diamo da parlare a mezzo mondo mentre ci sarebbe da sganasciarsi dalle risate sulla situazione societaria del Milan.

  148. Chun-Li Chung 26/11/2016 alle 12:10 am

    “…e l’amministratore delegato ad interim Liu Jun farà un rapporto “per nulla tenero sullo stato di una società gonfia di uomini e povera di risultati”.”
    Vai Jun-Li!

  149. evarbec 25/11/2016 alle 10:43 pm

    A me la Serena Grandi Tette non mi ha mai fatto impazzire. Già in giovane età erano evidenti i prodromi di un incipiente obesità senile. Poi evidentemente palesatasi.
    Brava attrice eh, niente da dire.
    Rettitudine morale ok, ma per il resto carente come il nostro tricolimitato difensore

  150. falbrav 25/11/2016 alle 9:52 pm

    Allora non avete capito.
    L’unica Miranda che esiste è la divina Serena Grandi. È ovvio che chi si arroga il diritto di chiamarsi come lei senza portare la quinta di seno venga violentemente castigato dagli dei del calcio.io sono vecchio e non so postare foto ma qualche giovanotto mi aiuti a postare una foto della vera Miranda e forse gli scettici capiranno

  151. Chun-Li Chung 25/11/2016 alle 9:46 pm

    paulo sousa, cambiasso, banega: tutti col 19.

    p.s. dopo quel successo, esonerato simoni. l’anno dei 4 allenatori, eguagliato da questo.

  152. Teofilatto dei Leonzi 25/11/2016 alle 9:31 pm

    No, ero quello alto con le treccine😀
    Che poi, scherzi a parte, all’epoca mi feci fare veramente una treccina colorata (di più non era possibile sia esteticamente che per la contrarietà dei genitori, avevo 9 anni all’epoca!) come quelle di West per assomigliare al nostro Taribone!

  153. alinghi 25/11/2016 alle 9:29 pm

    Un’ultima cosa.
    Al primo posto dei mentecatti e degli incompetenti,comunque,la società ed i dirigenti.
    Questo sia chiaro.

  154. Chun-Li Chung 25/11/2016 alle 9:09 pm

    @teofilatto: eri quello col n.10? gran gol ma togliti quell’orecchino!

  155. Teofilatto dei Leonzi 25/11/2016 alle 9:06 pm

    @mrdeliorossi: di chi sarebbe la citazione sugli 8-9 giocatori destinati ai campi di lavoro nel deserto del Gobi?

  156. Teofilatto dei Leonzi 25/11/2016 alle 8:55 pm

    Oggi è il 25 novembre. Di questi tempi, qualche anno fa, si giocava a San Siro una partita europea un po’ più dignitosa di quella di ieri.
    Io c’ero🙂

  157. alinghi 25/11/2016 alle 8:20 pm

    Volevo solo precisare una cosa:parlare di diserzione,ed ero io a farlo,non voleva certo dire di disertare lo stadio da qui all’eternità,tutta la vita.
    Una partita?Due?Tre?Io sono tifoso,io amo questa squadra,ma loro non amano l’Inter,non mi rappresentano per nulla.
    La partita,le due,servono a fare capire che ci siamo rotti i coglioni di questa gentaglia.
    Pensateci bene.Prossima Partita con lo Sparta Praga,il torneo che ci ha visto fare la più grossa figura di pasta degli ultimi 30 anni.
    Avete intenzione di festeggiare la rete o gridare il nome durante l’annuncio della formazione?Cosa possono pensare?
    Io lo so:vedi?sono coglioni,3 giorni e hanno dimenticato tutto.
    Ed in effetti…5 giorni ad insultarli a sangue su Interistiorg e poi….con il numero …PALACIOOOOOOOOOO
    con il numero….NAGATOMOOOOOOOOOO
    Quanto meno,silenzio generale.Nei gol,nel tifo e nelle formazioni.
    Io la penso così.

  158. mao3200 25/11/2016 alle 8:12 pm

    La cosa che mi sta dando più al cazzo è il modo in cui sta giocando Miranda ultimamente. Svogliato, disattento, superficiale, ..giocare con i facoceri che abbiamo dietro non aiuta..ma da lui mi aspetto di più cazzo.

  159. Angelo Farina 25/11/2016 alle 8:08 pm


    serve concentrazione

  160. Crush sta con l'OTTIMISMO 25/11/2016 alle 8:02 pm

    @ugoland
    la cosa preoccupante è proprio che i nostri giocatori hanno dato dimostrazione più di una volta (vedi ju*e e bilan) che non sono incapaci a giocare a pallone…
    ‘sti stronzi…
    ‘STI

  161. ugoland 25/11/2016 alle 7:24 pm

    ma doggolo è spirato dentro il bancomat?

  162. ugoland 25/11/2016 alle 7:23 pm

    però ausilio qualche domanda se la deve fare, il mio caro siamoappostocosì. Rinnovare a suon di milioni contratti a giocatori che non vedranno più il campo, come carrizo, nagatomo e e palacio, non è normale

  163. ugoland 25/11/2016 alle 7:13 pm

    probabilmente stiamo esagerando con insulti e commenti, io per primo. A mente fredda ieri abbiamo assistito a un primo tempo di gioco come non se ne vedeva da tempo e questo fa capire che tecnicamente molti di loro sono in grado di giocare ad alti livelli. Temo che sia un problema mentale, di maturità o di concentrazione. A nessuno sta bene di perdere in questo modo. Pioli sembra aver capito dove sta il problema e che non sarà facile risolverlo. Abbiamo una squadra che può vincere con chiunque e perdere con chiunque, come già successo. Speriamo che si possa lavorare per il futuro, almeno

  164. PietroGuglielmin 25/11/2016 alle 5:49 pm

    @ Steo Eo 25/11/2016 alle 2:01 pm

    Esatto goombade, io mi vergognerei di essere andato in serie B con disonore o di aver ritirato la squadra al Velodrome di Marsiglia.

    Sone le merde che indossano la maglia dell’Inter a doversi vergognare.
    Mi spiace per Pioli perchè sembra una persona seria e probabilmente non si merita di essere finito in questo porcile. Con tutto il ripsetto che si deve a quelle bestie sacre chiamate maiali.

    @ Uomenelbaule

    Non voglio tornare sul discorso Medel (tra l’altro ahimè convalescente) ma qualche giorno fa ti ho fatto presente il mio dissenso per i tuoi sporadici insulti verso i nostri beniamini.
    Ecco volevo chiederti scusa goombade, probabilmente non meritano altro.

  165. evarbec 25/11/2016 alle 5:47 pm

    Povero il mio quasi omonimo Ever
    Ho recuperato uno stralcio di telefonata al suo procuratore. Eccolo
    La tu puta madre que te pario’. Ai ganado esta copeta de mierda por tres agnos consecutivos. A hora soy estado eliminado in un giron de cabrones. Esto es un equipo de maricones. Jo voy jugar in esto altro equipo, El gran equipo del Qarabag. Ai intendido pirla de un procurator?

  166. gaber7striker 25/11/2016 alle 4:27 pm

    Si narra che negli anni 80 ad Avellino, Beniamino Vignola si recò dal patron Sibilia (uomo LEGGERMENTE colluso con la NCO come si vedrà, ma questa è un’altra storia) e chiese di essere cievuto per discutere del premio salvezza. La reazione del patron? Lo prese a schiaffi gridando “come ti permetti?Io non vi pago per retrocedere!”
    Ecco, anziché venire presi a calci nel sedere, i nostri Carrizo, Nagatomo & co. (e ci metto capitan Icardi, che almeno ha un rendimento più che discreto ma aveva appena rinnovato), a fronte di zero successi di squadra ottengono il loro bell’aumentino.

    (oh intendiamoci, io un Sibilia o un Gaucci non li vorrei MAI E POI MAI a insozzare la nostra sede, la nostra squadra, la nostra storia;e Vignola la sberla se la meritò non fose altro perché un paio di anni dopo farà vincere ai gobbi una Coppa delle Coppe, e questo non è bello)

  167. Steo Eo 25/11/2016 alle 3:49 pm

    Quoto l’Interartore…”Bisogna riempirlo più che mai…” ma lo faccio con l’onesta lievità di colui che allo stadio ci va una volta ogni tanto… e che sempre sarà grato a chi quello stadio lo riempie e fa pulsare!!!

  168. mrdeliorossi 25/11/2016 alle 3:47 pm

    “Il mister sa, come lo sanno anche alcuni calciatori, che 8-10 elementi non giocheranno più da qui a fine stagione.”
    8-10? addirittura?

  169. L'Interatore 25/11/2016 alle 3:44 pm

    Ciò che mi consola di più dopo ogni batosta indegna che prendiamo è la dura presa di posizione da parte della dirigenza, roba da far tremare i polsi a Bamby. Credo di aver addirittura scordato il timbro soave e immarcescibile delle loro voci.
    Ad ogni modo, neanch’io concordo con la diserzione dello stadio, anzi sono del parere diametralmente opposto. Bisogna riempirlo più che mai e far capire to whom it may concern che c’è qualcuno all’Inter che la sua parte la fa benissimo, sempre, cascasse il mondo, senza se e senza ma. Quel qualcuno è il tifoso, l’unico che ama e amerà sempre l’Inter. L’unico degno. Tra l’altro, disertare lo stadio ora significherebbe dare in pasto quel poco che resta della nostra squadra ai prossimi avversari, che ne farebbero un sol boccone. Vista la situazione, non mi pare esattamente la cosa più intelligente della storia.

  170. baronebirra74 25/11/2016 alle 2:53 pm

    Francamente, io vorrei solo che queste merde indegne non solo vengano cacciate a calci nel culo (minimo sindacale) ma che abbiano ripercussioni sul proseguo della loro carriera professionale.
    C’e’ qualche club satellite in Manciuria ? Spediteli li’.

  171. tonimaneroazzurro 25/11/2016 alle 2:46 pm

    Carissimi, permettetemi di dissentire con chi invoca la diserzione della stadio, scusate, ma mi sembra come quello che per punire la moglie, che lo tradisce, si taglia le palle. Perchè per punire quei deficienti in pantaloncini io non devo più andare allo stadio che per me è una passione, a volte una sofferenza, ma pur sempre una passione e inoltre ho pure pagato anticipatamente, se lo possiedo, l’abbonamento? A mio modesto parere nessuno dei nostri giocatori è TIFOSO dell’Inter, come del resto quasi tutti gli altri professionisti del circo del calcio, a loro interessa solo lo stipendio e la bella vita, pertanto io punterei su forti multe e ritiri punitivi, chi non è contento o non corre tribuna, se qualcuno si incazza e se ne vuole andare ( a fine contratto ) ciao, tanto non è che perdiamo gradi fenomeni. Io voglio ancora sperare e credere nella dignità di qualcuno dei nostri ragazzi, del resto sono un inguaribile ottimista altrimenti come potrei tifare Inter…
    Scusate lo sfogo/papiro.

  172. Chun-Li Chung 25/11/2016 alle 2:39 pm

    mancato senso di appartenenza nerasurro, vattenn’!

  173. Steo Eo 25/11/2016 alle 2:01 pm

    Siccome leggo di fratelli che si “vergognano” mi permetto sommessamente di ricordarvi che il significato della parola vergogna è:

    -Sentimento di colpa o di umiliante mortificazione che si prova per un atto o un comportamento, propri o altrui, sentiti come disonesti, sconvenienti, indecenti-

    Per cui certe cazzate lasciamole ai titolisti della gazzetta e rendiamoci conto che per sconfitte come quella di ieri ci si deve deve deve incazzare come bestie ma non vergognare…

    La vergogna lasciamola ad altri please…

  174. interclubqingdao 25/11/2016 alle 1:59 pm

    “Stiamo intervenendo su tutto, sul fisico, sulla psicologia, sulla tattica”. Pioli ha detto le parole magiche, durano un tempo, si comportano come bambini, devono imparare cos’è un triangolo.
    Dopo la partita con la Juve credevo che la condizione fisica sarebbe stata in crescendo, invece è stata la tipica partita da provinciale contro una grande, dai tutto e poi lo paghi per settimane, se non hai il fondo.
    Meno male che è arrivato Pioli che ha parlato chiaro, non abbiamo in società un altro capace di giudicare lo stato fisico dei giocatori guardando gli allenamenti.
    D’altra parte, c’è stato un imperatore che non aveva capito che quello che si bombava sua mamma non era un eunuco come faceva credere. Gli è venuto il dubbio solo dopo che mamma è rimasta incinta due volte.

  175. francoangeli 25/11/2016 alle 1:32 pm

    è ormai tempo di rivalutare gaucci con i suoi ritiri in pensione ad una stella e bagno comune in corridoio, in località amene ed adeguatamente isolate a non meno di 100 Km da qualsivoglia discoteca.
    Unico upgrade è che il tutto dovrà essere rigorosamente senza connessioni internet di alcun tipo

  176. Crush sta con l'OTTIMISMO 25/11/2016 alle 1:28 pm

    evarbec lascia stare….
    finchè si scherza va bene… ma quella canzone non va neanche accennata su queste pagine… e quelle merde non avranno il mio tifo neanche se resatassero l’ultima squadra sulla terra…
    poi al tuo vicino lì… come si chiama… noè…
    digli che pure se l’hanno avvisato di una pioggia persistente, i nostri facoceri hanno tutti lo yoth (o come cacchio si scrive) quindi rispiarmasse legname e acqua…

  177. ugoland 25/11/2016 alle 1:21 pm

    se vogliamo trovare il lato positivo, probabilmente alcuni di questi, e parlo dei nagatomi e dei d’ambrosi, non li vedremo più in campo.
    Ma ansaldi?

  178. ugoland 25/11/2016 alle 1:18 pm

    evarbec coraggio, dopo la pioggia spunta sempre il sole. Di solito…..

  179. Angelo Farina 25/11/2016 alle 1:12 pm

    meno male che tra poco si riapre il calciomercato che è il nostro oppio

  180. Angelo Farina 25/11/2016 alle 1:11 pm

    comunque rinaldi… eder per il dopo rensi non le vedo male

  181. evarbec 25/11/2016 alle 12:54 pm

    Passare dall’ altra parte della barricata? Affascinarsi al lato oscuro ?
    Messe nere?
    Sacrifizi umani ?
    Tessere vitalizie di Forza Italia ?
    O forse, Dio mi perdoni per quello che sto per scrivere ( rombo di tuono in sottofondo ), cantare a squarciagola….storia di un grande amore, bianco che incontra il nero…..?
    Suggerite voi una soluzione
    Anche se forse dall’alto la punizione è già stata scelta. Dove vivo io, a 20 km dalla Pinetina, piove ininterrottamente da 5 giorni. Il mio vicino ha incominciato a raccogliere grandi travi e raggruppare coppie di animali. Mah…..

  182. Crush sta con l'OTTIMISMO 25/11/2016 alle 12:52 pm

    Cmq è tutta colpa di mancini…
    e sono serio
    se non gli fosse andata di culo nel girone di andata dello scorso anno, non ci saremmo qualificati per la sticazzilegue e non andremmo in giro per stadi sperduti a fare figure dimmerda europee….

    è colpa pure di platini quel gobbodimerda… israele e la palestina non sono in europa… e noi che siamo notoriamente contro tutte le minoranze figuriamoci se possiamo correre più di 40 minuti per soddisfare i pubblico di questi paesi limitrofi…

  183. krid1973 25/11/2016 alle 12:47 pm

    Steven Zhang, il piccolo imperatore, degno erede di Pu Yi, ci salverà tutti e riporterà l’Inter in Champions, senza passare dallo sgabuzzino Europa League…
    I suoi 25 anni di esperienza di Calcio, di Italia e General Management saranno fondamentali.
    Come tutti i grandi capi sarà capace di circondarsi di Manager di altissimo livello, ognuno TOP di categoria.
    La parte sportiva sarà quella che necessiterà di minori interventi, vista l’altissima statura, le immense capacità e i risultati raggiunti da G. Gardini e P. Ausilio.
    Quanto invidio una società come il Bayern in questi casi… Beckenbauer, Hoeness, Rummenigge…

  184. evarbec 25/11/2016 alle 12:43 pm

    Noooooooo anche l’ultima soluzione se n’è volata in cielo.
    Pensavo non potesse morire così giovane un siffatto e peraltro bel bello servo del signore.
    E ora ?

  185. Chun-Li Chung 25/11/2016 alle 12:39 pm

    ora è il caso di dirlo: padre, chi t’è stramorth!

  186. rabahmadjer 25/11/2016 alle 12:31 pm

    cioè noi facciamo figure di merda in italia, europa e palestina, e ci preoccupiamo del fatto che kean sia stato bomabto di ormoni dai gobbi?

  187. francescorinaldi82 25/11/2016 alle 12:30 pm

    Fatemi capire: quel cesso di merda di Eder si permette di sbuffare, sfanculare ecc.ecc., dopo 2 gol in un anno?
    E se avesse fatto la metà dei gol di Icardi, cazzo voleva??? La presidenza del consiglio?

  188. Uome Nelbaule 25/11/2016 alle 12:01 pm

    una postilla: il fratello di Kane, Keane, o come diavolo si chiama:
    “era esile, alla Juve l’hanno fatto diventare una bestia”. Ma va?

  189. Uome Nelbaule 25/11/2016 alle 12:00 pm

    14 come diego pablo ‘cholo’ simeone. riusciremo ad affossare pure lui?

  190. baronebirra74 25/11/2016 alle 11:53 am

    @evarbec
    Mi duole informarti che Padre Amorth e’ leggermente deceduto.

  191. Chun-Li Chung 25/11/2016 alle 11:44 am

    @angelo: le ho contate meglio, sono 4!

  192. krid1973 25/11/2016 alle 11:41 am

    11 come i risultati positivi arrivati dopo la decisiva svolta del cambio allenatore…

  193. evarbec 25/11/2016 alle 11:40 am

    Ieri sono uscito di casa alla fine del primo tempo tronfio e soddisfatto della prestazione dei ragazzi, con negli occhi le immagini dell azione del secondo gol, bellissima. Ho pensato che la squadra non fosse costruita poi così male, che Brozovic fosse si indolente, ma anche un ottimo giocatore. Ho perfino considerato un giocatore di calcio il buon Melo. L’ unico su cui proprio non sono riuscito ad avere pensieri positivi è stato Murillo.
    Ora quindi eviterò considerazioni super populistiche e valuterò l’unica spiegazione logica e razionale.
    Direttore Generale Padre Amorth. ESORCISMO ragazzi, ESORCISMO

  194. afarina15 25/11/2016 alle 11:35 am

    dall’altra parte ci sono due meravigliose tette per chun

  195. Crush sta con l'OTTIMISMO 25/11/2016 alle 11:18 am

    ma che volete?
    pioli è stato preso come “normalizzatore”
    io direi che quella di ieri è stata una NORMALE partita dell’Inter post triplete

  196. rabahmadjer 25/11/2016 alle 11:15 am

    7 come sandro bianchi

  197. mao3200 25/11/2016 alle 11:04 am

    6 ma siamo apposto così…così diceva…

  198. domecurvanord 25/11/2016 alle 10:58 am

    5 come le pere tra andata e ritorno. vomito

  199. Crush sta con l'OTTIMISMO 25/11/2016 alle 10:52 am

    4.
    come i difensori titolari che ci mancano e poi #siamoappostocosì

  200. PAOLO (@paoloLXXII) 25/11/2016 alle 10:43 am

    Pioli: “Sarà come scalare una montagna…”. Zitto, terone!

Goombadiamo

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: